Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Per amore del mio popolo non tacerò

  • 45

New Twitter Gallery

"Ieri mattina sono stato a Casal Di Principe per la messa in memoria di Don Peppe Diana, Parroco assassinato il 19 marzo del 1994 dal clan dei casalesi. La sua colpa? Aver scritto un manifesto dal titolo "Per amore del mio popolo non tacerò". Non ho voluto sedere tra le autorità e non ho partecipato al codazzo istituzionale. Troppa ipocrisia. Sulla tomba di Don Peppe ho deposto un mazzo di fiori e una lettera:

"Caro Don Peppe, ti hanno ucciso un’altra volta. Non sono stati i camorristi, ma premier, sottosegretari e ministri. Il Governo Renzi ha bloccato i fondi per i risarcire i famigliari delle vittime di mafia. Chi ha trovato e troverà il coraggio di denunciare la camorra, non riceverà neanche il sostegno per le spese legali. La commemorazione di oggi sarà una passerella di ipocriti. A Palazzo Chigi hanno scelto da che parte stare, purtroppo non la tua. Luigi Di Maio, 19 marzo 2016"

Finché Renzi non sblocca i fondi per le famiglie delle vittime di mafia e per l'assistenza legale di chi ha il coraggio di denunciare, io non mi fermo. Non mi bastano le rassicurazioni. Voglio i fatti!".
Luigi Di Maio

20 Mar 2016, 12:13 | Scrivi | Commenti (45) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 45


Tags: di maio, don peppe diana, governo, mafia, vittime mafia

Commenti

 

Di Maio non puoi dimetterti se prima non hai governato per 100 anni il nostro paese ti vogliamo presidente del consiglio subito!

Giuseppe lombardi 22.03.16 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Ai tempi del fascismo i mafiosi si consegnavano da soli alle autorità che tenevano in ostaggio le loro famiglie:
perché non si possono mai usare sistemi astuti per combattere i criminali?
Perché siamo governati da criminali e soprattutto ci lasciamo governare da criminali senza reagire esattamente come pecore che si lasciano sbranare dal lupo.... la colpa non è solo dei pochi lupi ma anche e soprattutto delle pecore che non reagiscono:
a volte anche il derubato ci si mette d'impegno a farsi derubare.


p.s. Ci vuole più giustizia diretta.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.03.16 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Luigi tu sei proprio una persona perbene e all'altezza del tuo compito. Tu per tanti sei il nostro presidente del Consiglio. E' solo una questione di tempo sono certa. Il Bomba dovrà andarsene e lasciare posto a te. A riveder le stelle

marinella 21.03.16 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Luigi, sacrosanta questa battaglia di civiltà. Ti prego anche di dare assistenza legale a tutti quei consiglieri del M5S che stanno sui territori e che devono denunciare illeciti. Spesso non lo fanno perchè non se le possono permettere dovendo attingere dal loro gettone di presenza.

giuseppe m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.03.16 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio dice che chi ha trovato e troverà il coraggio di denunciare la
camorra, non riceverà neanche il sostegno per le spese legali.

Questo però non è vero perché per denunciare qualcuno non ci vuole un legale.
Oltre al fatto che non si capisce perché se uno ha subito un reato da un affiliato alla mafia deve essere risarcito dallo Stato mentre se uno ha
subito un reato da altri tipi di delinquenti non ha diritto ad essere risarcito dallo Stato, a qualcuno potrebbe venire il sospetto che attorno
a questi fondi si sia formata una lobby di avvocati che, alla fine,gestiscono le vittime della mafia e il fondo stesso, per "farsi il
reddito" a spese non dei mafiosi (evidentemente) ma dello Stato.
Questi avvocati dovrebbero agire per ottenere il risarcimento dei danni per i loro clienti e per pagare le spese legali sui beni confiscati alla mafia e non su un fondo pubblico.
Perché i beni confiscati alla mafia se li prende l'associazione Libera?
Insomma qualcuno potrebbe pensare che si sia formato un giro di affari attorno alla lotta alla c.d. mafia.

Pasquale 21.03.16 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Credo che don Peppe Diana non si sia offeso per quella lettera sulla sua tomba. I partiti di governo lanciano messaggi ipocriti dalle televisioni asservite e il Movimento parla ai defunti. La prima fa male, la seconda no.

FrancoMas 21.03.16 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stiamo a vedere se il presidente Mattarella si attiva.

claudia p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.03.16 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Caro on. Di Maio,

che ieri hai rivelato all'Italia l'ennesima porcata operata del partito di governo, PER AMORE DEL MIO POPOLO NON TACERO' NEMMENO IO: credendo fermamente che l'onestà e la coerenza siano gli attributi fondamentali per riportare il paese ad una soglia di civiltà almeno accettabile, vorrei farti questi appunti.

1) IN UN PAESE CIVILE NON SI "USANO" MOMENTI DI COMMEMORAZIONE PER ATTACCARE POLITICAMENTE GLI AVVERSARI. Il tuo gesto di porre una lettera di denuncia sulla tomba di Don Peppe Diana è senza mezze misure inaccettabile.

2) IL VICE PRESIDENTE DELLA CAMERA E' UNA FIGURA ISTITITUZIONALE IMPORTANTE E NON PUò PERMETTERSI DI COMPORTARSI COME UNO STUDENTELLO IN PROTESTA.
Sarebbe stato logico e corretto procedere nel rispetto delle tue funzioni, secondo i tempi e i luoghi più opportuni, e anche molto più efficace non prestando il fianco a facili critiche addirituttura divenute legittime. Con questo comportamento sei passato dalla parte del torto.

3) LA COERENZA E IL BUON GUSTO SAREBBERO SEMPRE BENE ACCETTE: proprio tu che, nel rispetto della tua funzione istituzionale, hai espulso dalla Camera alcuni rappresentanti grillini per aver esposto striscioni "LA CASA NON SI TOCCA", ieri hai affisso questa lettera di attacco politico sulla tomba di un defunto.

http://www.nextquotidiano.it/cosi-luigi-di-maio-usa-don-diana-per-fare-propaganda-elettorale/

Avrei voluto ringraziarti per la tua iniziativa, ma in tutta coscienza non mi ritengo rappresentato da un comportamento così irrispettoso e incoerente.

Mario Rossi 21.03.16 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I delinquenti riuniti, anziché pensare in quale carcere trascorrere il resto,della loro misera vita,vogliono,chiedono, le dimissioni di Di Maio.Il loro giornale, avvolgi feci stamattina apre con "la caduta di una stella".Vogliono fare passare in silenzio che la loro "santa" donna etruria ha il paparino(quello bravo) indagato e un'ennesima storcolata si sta abbattendo sull'ammucchiata ...dei renzzzzini, verdini,cuffariani,cosentiniani ed altra loro gente,con un.. "irreprensibile curriculum di..."

Canzio R. Commentatore certificato 21.03.16 08:54| 
 |
Rispondi al commento

La MAFIA ha bloccato il fondo ha ha ha ha ha
Ma come si può pensare ancora a babbo natale?? lo sappiamo benissimo dove si nasconde la vera mafia le facce da porco le conosciamo tutti.

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 20.03.16 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Che vergogna questo governo dei banchieri.

angelo ., roma Commentatore certificato 20.03.16 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Queste denunce del malgoverno del pd e dei partiti che lo appoggiano sono fondamentali per tentare di riportare la democrazia in Italia, ma fatte solo in internet restano quasi delle parole al vento. Lo sapete benissimo anche voi che gli italiani che seguono il m5s su internet sono una piccola minoranza degli italiani; non fate perdere i dieci milioni di voti che gli italiani vi hanno dato nella speranza di un cambiamento della vergognosa politica in Italia. Se informaste tutti gli italiani casa per casa utilizzando i milioni di euro a cui rinunciate, organizzando gli iscritti e i simpatizzanti per informare settimanalmente tutti gli italiani, consegnando casa per casa volantini che denunciano tutte le porcherie che fanno i politicanti e contemporaneamente far sapere le iniziative e le proposte del M5S, sicuramente i dieci milioni di voti diventerebbero molti di più, perché gli italiani che sperano in una politica pulita sono la maggioranza degli italiani, ma sono totalmente disinformati da tutte le TV e dal 99% dei giornali. Se il m5s non informa tutti gli italiani vuol dire che non vuole cambiare questa situazione di vergognosa politica che sfrutta la stragrande maggioranza degli italiani per dare agli amici degli amici, anzi vista la totale disinformazione, il M5S sarà visto solo come un movimento di sole chiacchiere e sarà destinato a sparire come e' avvenuto con Italia dei valori. Tradendo le speranze di vero cambiamento della maggioranza degli italiani.

Giovanni ., Siracusa Commentatore certificato 20.03.16 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Un maiale piddino che in Tv dice a di Maio di dimettersi, l'ebetino che arringa i "giovani" piddini estasiati da tanto sapere, questa Italia della comunicazione è un festival di cazzari. L'Italia del Pd è una cazzata. Spazziamoli via.

FrancoMas 20.03.16 20:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'arroganza di renzi e i suoi "incollati", non ha ritegno alcuno! E' veramente una persona bugiarda, urlante, con la verità in tasca! Solo lui dice il vero (da solo) ,....gli altri sono dei cretini (il m5s)! E poi chiedono le dimissioni di Di maio? Ma non ne hanno a centinaia che si devono dimettere da quel dì? VERGOGNOSI !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 20.03.16 20:15| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono venuti diversi dubbi.
Ho letto che la Rosy Bindy è stata eletta con i voti della Regione Calabria, ma questa non è del Nord Italia?
Come fa ad essere stata eletta con i voti dei calabresi?
Non è che anche questa si è data da fare per trovare i voti in una regione che non è la sua?

Rosa 20.03.16 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Bugiardi seriali quelli del giglio magico !Senza timore e il bimbominkia parla solo lui senza contradditorio anche nei tg. di regime! Gli impostori attaccano senza vergogna e tirano in ballo anche "quarto", che non centra nulla! SONO DEI FANCULISTI ARROGANTI E CON LA RAGIONE SEMPRE PRONTA!POI PARLANO DI LIBERTA' DI STAMPA DI EDOGAN!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 20.03.16 20:11| 
 |
Rispondi al commento

uella lurida assassina ladra della boschi non poteva far altro che mentire,insieme ai suoi compari.

rocco 20.03.16 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Questi ladri seriali ,hanno trovato immediatamente, con un sotterfugio , 100 milioni di € facendoli pagare a noi, per ripianare i buffi del loro giornale da fogna.Il loro cazzone, viaggia con un aereo da 150 milioni di euro, che ci costa anche 40 mila euro al giorno.Non dimentichiamoci mai del regalo fatto ai loro "sponsor"ed amici ,delle lobby del gioco d'azzardo di 90 miliardi di euro.Questi delinquenti non si devono...solo far dimettere... dobbiamo mandarli ai lavori forzati per il resto della loro vita anche se ..sicuramente non basterà, per quello che hanno e stanno facendo.

Canzio R. Commentatore certificato 20.03.16 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Con lo Sblocca Italia hanno sbloccato gli inceneritori e le grandi opere, per le grandi imprese, grandi opere che sono il bancomat dei partiti.... Mentre milioni di PMI navigano a vista e rischiano di chiudere tutte quante in blocco a breve... Poi ora bloccano i fondi per chi denuncia la mafia e la camorra... Ma chi ci amministra? Direttamente le mafie le banche le multinazionali e le slot machine?

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato 20.03.16 18:59| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è una repubblica fondata sul "lavoro" delle mafie... 5 stelle ultima speranza

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato 20.03.16 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Luigi!!!! 10 milioni di 5 stelle dietro a te... Portate qualche milione di persone in piazza...Bloccate il Paese siamo al caffè'... Loro stanno facendo macerie e macelleria sociale ...ancora un anno e centinaia di migliaia di PMI spariranno... Fate presto

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato 20.03.16 18:23| 
 |
Rispondi al commento

I fatti saranno il voto degli italiani. E lí si vedrà chi siamo. Purtroppo o per fortuna.

Francesco S., Quartu Sant'Elena (CA) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.03.16 18:11| 
 |
Rispondi al commento

..forza col M5S!
Li manderemo tutti a casa!.....

pasquino 20.03.16 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo prossimo Presidente del Consiglio..tante grazie per impegno e coraggio. Devi continuare cosi, noi ti siamo sempre vicino, siamo in tanti e io faccio da portavoce.
Abbiamo una certa età e vogliamo vedere "finalmente" una classe dirigente come " voi ragazzi",, a riveder le stelle presto......

giacomo frau 20.03.16 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Eg. On Di Maio,mi creda,si converta alla trionfonte filosofia politica all'italiana delle grandi ammucchiate spartitive affariste,speculative clientelari clericali,solo così potrà ottenere la sua parte e sistemare famiglia.Non dimentichi che anche la ex Grande potenza Russa senza l'aiuto delle Divinità del terzo Millennio non conta nulla e si dovrà piegare al volere dei padroni del mondo e subire le imposizioni con richiami giornalieri da parte delle Divinità innalzate a
governare l'impero delle Colonie raggruppate nel Paradiso UE.L'UE invita gli Stati membri dell'ONU di imporre sanzioni contro la Russia.Alto Rappresentante dell'UE per gli affari esteri e la politica di sicurezza Federica Mogherini ha detto che l'Unione europea continuerà ad attuare "politica di non riconoscimento" della Crimea come parte della Russia,anche attraverso misure restrittive."Si è realizzato tutto quanto pianificato sul finire degli anni 80,hanno avuto ragione chi si è adeguato al sistema,perciò è giusto che adesso si godano la vita nel lusso, proteggano i loro eredi con lo scettro del potere per farli governare l'economia Globalizzata delle Banche e nuove Tecnologie che sfruttano la materia prima umana dell'esodo Biblico.Inoltre non dimentichi,se anche dovesse cadere il Figliol Prodigo,i Grandi Maestri Burattinai innalzeranno un nuovo Idolo,come è sempre stato fatto nelle prime Repubbliche per spianare la strada con le Madoinne governative piangenti e Profeti salva Patria Perduta.Alla fine come da prassi,sarà sempre la stessa musica con suonatori che hanno cambiato casacca.Amen!!!

Agostino Nigretti 20.03.16 17:40| 
 |
Rispondi al commento

"Mara a ci more", diceva mia nonna.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.03.16 17:17| 
 |
Rispondi al commento

con persone intelligenti come Di Maio al governo..
saremo la nazione più invidiata del mondo!!!!!!!

vincenzo ruggiero 20.03.16 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Il titolo non mi piace. Per chi vuole il cambiamento NON deve esistere "il mio popolo". Da questi concetti sono nati sempre i peggiori nepotismi ( MAFIE ). Per chi vuole il miglioramento deve esistere solo "LA CORRETTEZZA".

tomi sonvene Commentatore certificato 20.03.16 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto che ADDIRITTURA la "serracchiana" si è PERMESSA di esprimere un suo parere in merito alla vicenda.
Mi chiedo cosa ne sappia "lei" che vive in alta Italia più di quanto ne può sapere chi ci è nato e ci è vissuto in quel territorio.
AAAA "serracchiaaanaaa" raccontaci .... su coraggio .... raccontaci quello che sai in più rispetto a chi ci vive li (Di Maio) sulla vicenda di don Diana.
Oppure la tua è mera propaganda politica visto hai scritto che Di Maio "sfrutta questa vicenda a suo favore".
Quando le cose non le si conosce c'è un famoso detto che dovrebbe far riflettere e dovrebbe essere considerato prima di aprire la bocca per dare aria ai denti o per abbronzare la lingua ....... UN BEL TACER NON FU MAI SCRITTO (di Iacopo Badoer, ritorno di Ulisse in patria, che guarda caso era pure politico ).
Ma certo, voi pidocchi non ce la fate prorpio a starvene zitti, anche se per dire stronzate ma ci volete sempre mettere lo zampino in tutto VERO?!?!?!?

mario 20.03.16 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Finche' il bomba rimarrà con le mani in mano,
lo faremo anche noi:
nessuna lista M5S a Caserta!

pz 20.03.16 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Luigi ti tocca vivere in un periodo brutto la tua gioventù , come tutti i ragazzi di questo tempo . La tua figura di brava persona buttatasi in politica per fare qualcosa contro la degenerazione del Paese aiuta tanta gente , tanti giovani , a non disperare e a non essere costretti a emigrare per poter vivere una vita giusta . La delinquenza che combattiamo ha molte facce , sporche e pulite che hanno un solo scopo : sfruttare e asservire le masse senza limiti . Purtroppo una piccola percentuale di questa gente è fisiologica , ma non è più il caso dell'Italia che sta cadendo nel baratro della rassegnazione , dell'accettazione di ogni sopruso e sfruttamento ! Pochi hanno il coraggio di ribellarsi e a loro dobbiamo reverente rispetto e gratitudine , da loro dobbiamo trarre l'insegnamento per una vita vera da uomini veri . Un abbraccio .

vincenzodigiorgio 20.03.16 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Di Maio, in questa battaglia più di altre sono fermamente al tuo fianco.
Infinitamente GRAZIEEE !

Avanti così !
Forza e Coraggio M5S !

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 20.03.16 12:35| 
 |
Rispondi al commento

..dal nord est d'italia un sogno...il mio:
Di MAIO uno statista,
Di MAIO presidente del consiglio !

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 20.03.16 12:21| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori