Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

RISULTATI - Votazione per il candidato sindaco di Milano

  • 79

New Twitter Gallery

votazionesindacomilano.jpg

>>> UPDATE: Le votazioni sono terminate. Hanno partecipato alla votazione 876 iscritti certificati che hanno confermato la scelta di Gianluca Corrado come candidato sindaco di Milano per il MoVimento 5 Stelle con il 72% delle preferenze pari a 634 voti. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato <<<

In seguito al passo indietro di Patrizia Bedori e per far scegliere tutti gli iscritti al MoVimento 5 Stelle di Milano oggi si vota per decidere se confermare Gianluca Corrado come candidato sindaco di Milano per il MoVimento 5 Stelle. Le votazioni saranno aperte dalle 10 alle 19. Possono votare tutti gli iscritti certificati residenti a Milano. Vota ora!

24 Mar 2016, 10:00 | Scrivi | Commenti (79) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 79


Tags: M5s, Milano, sindaco di Milano

Commenti

 

Buongiorno, sono un particolare che offre prestiti all'internazionale. Disponendo di un capitale
chi servirà ad assegnare prestiti tra privati a breve e lungo termine che vanno de
2000€ a 500.000€ ad ogni persona seria essendo nelle reali necessità, il tasso
d'interesse è pari al 3% l'anno .contactez su:rosenmarie.sibiril@hotmail.com

Rosen 26.03.16 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Non sono di Milano non ho quindi votato il sindaco.Trovo però più onesto e trasparente che i vertici nominino direttamente il candidato senza tante votazioni on line che non servono a nulla.Non è certo esempio di democrazia dire che è stato scelto dai cittadini quando poi viene deciso dall'alto.Povera democrazia non esiste neanche fra noi.

LAURA MORA 26.03.16 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Bel risultato, quasi come in Bulgaria. Anche la c' era il Candidato unico, ma prendeva il 99% dei voti. Continuate così, siete sulla buona strada!

mario riva 25.03.16 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Ieri ho votato per il candidato sindaco e:
1) NON HO PAGATO 2 EURO
2)NON ERO IN FILA CON CINESI PREZZOLATI
3)NON SONO SCESO A PATTI CON LA CAMORRA

Vi pare poco?

Avanti tutta!!

Ziolluca 25.03.16 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Un milanese a Napoli e un siciliano a Milano

Quando si dice che il mondo gira alla rovescia...

Bussole Impazzite 25.03.16 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Dentro ad una banda di ladri,beh...ci sta bene un avvocato,si ma per difendere le vittime!
Avanti tutta e barra a dritta!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.03.16 10:12| 
 |
Rispondi al commento

gne,gne,gne,.... non ho ricevuto nulla!
hahahha mi aspettavo una scarpa un kg. di pasta ,due pasticcini,niente,niente di niente.... hahahhha.... patetici!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.03.16 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Gianluca Corrado, fatti valere, avrai tanto da fare in una città che è stata mal governata e ha tanti problemi. Senz'altro sei persona preparata, abbi coraggio e agisci sempre con obiettività.
I milanesi hanno la possibilità di cambiare le cose, speriamo che non si lascino scappare l'occasione.
In bocca al lupo!

Rosa 25.03.16 07:55| 
 |
Rispondi al commento

Dovevate sostenere la bedori, questo sarà buono per le TV ma non certo in linea con la rivoluzione necessaria... Ora candidate solo veline e tronisti?


OT
http://www.progressi.org/fuorittip?recruiter_id=36250
firmare prego

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 25.03.16 04:22| 
 |
Rispondi al commento

Pure essendo iscritto all AIRE del Comune di Milano, non ho ricevuto nulla a proposito della votazione del candidato sindaco di Milano.

gianalfonso p., santo domingo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 25.03.16 01:24| 
 |
Rispondi al commento

Non ho ricevuto nulla a proposito della votazione del candidato sindaco di Milano.

gianalfonso p., santo domingo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 25.03.16 01:21| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo votare m5s a Ravenna!
Stiamo firmando una petizione che in poche ore ha avuto più firmatari degli iscritti che hanno votato per il candidato a Milano
https://www.change.org/p/beppegrillo-it-ravenna-ha-bisogno-del-m5s-e-il-m5s-di-ravenna?recruiter=515539646&utm_source=share_petition&utm_medium=facebook&utm_campaign=share_page&utm_term=mob-xs-share_petition-no_msg

Marco G., Ravenna Commentatore certificato 25.03.16 00:24| 
 |
Rispondi al commento

POCO RISPETTOSO per MILANO. A Milano facciamo ridere i polli.

Ma Ta Commentatore certificato 24.03.16 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Davvero ottimo. Il voto è la cosa migliore. Cosenza docet ! infatti presto vedremo i risultati di Cosenza e Rossano. Specie per il buon lavoro svolto da Dalila di Nesci e Morra su dove realizzare gli ospedali in Calabria.

Raimondo M., C. C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.03.16 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Chi si sta adoperando a delegittimare le scelte dei movimento su Milano? Non bastano i continui attacchi dei giornalai di Roma e Torino? A chi giova tutto ciò? E' troppo importante avere una presenza forte e coesa per dar voce ai cittadini e ricostruire la fiducia con onesta' e tenacia.


bene così e avanti tutta!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.03.16 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon Lavoro Gianluca Corrado :)

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.03.16 20:13| 
 |
Rispondi al commento

PRENDIAMOCI più comuni possibili, apriamo le scatolette mafiose e facciamo sentire al popolo il profumo del tradimento. Facciamo sentire ai dormienti il Profumo preferito della CASTA ITALIOTA.

Due giorni fa mi trovavo in una capitale del nord Europa e durante una passeggiata in un luogo desolato mi imbatto in una coppia di giovani ragazzi, in the middel of twenties. Io avevo bisogno di un informazione, ma sentendoli parlare ho capito che erano italiani. Mi sono presentato e durante la conversazione mi dicono che erano di italiani, precisamente di Como. Erano praticamente scappati dal nord Italia, e non dal mediane come mi sarei aspettato...

Gli italiani scappano dalla desolazione e mancanza di futuro, certamente questo non riguarda la CASTA ITALIOTA, loro sono al sicuro da tutto e tutti, nessuno pericolo ne per la prole che per loro stessi. W l` ITAGLIA!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 24.03.16 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Difficilmente si sarebbe arrivati al ballottaggio e vinto, ma adesso continuare a quale pro? per mettere 2/3 consiglieri (perchè se si arriverà al 11% e pure troppo) a fare da cani da guardia dentro il comune con la 'webse camse' con un capogruppo non propriamente espressione della base? La frittata era fatta, quindi tanto valeva ritirarsi dalla competizione (facendondone una figura meno barbina come successo in passato in sardegna) e focalizzarsi sulle altre realtà locali.
Mi dispiace apurare come il movimento sia diventato l'ennesimo carozzone il cui scopo e quello di ricollocare (garantendogli ad alcuni, nonostante la riduzione, un signor stipendio) le persone di fiducia e qualche bacalà neo post-universitario voluti dai vertici.

lu.ca. 24.03.16 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Una pagliacciata. Dovevano essere votati tutti quelli ch'erano stati scelti al secondo turno

salvatore ., palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.03.16 19:40| 
 |
Rispondi al commento

***** GIANLUCA CORRADOOO *****

72% di SI', sarà lui il nostro candidato milanese.
YEAH.

pz 24.03.16 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Io avrei scelto la Bedori per come è stata votata doveva essere lei la candidata. Mi sa che con queste farse di votazioni,. Lo volete o non lo volete, stiamo raschiando il fondo del barile

salvatore ., palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.03.16 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Patrizia sarebbe stata una candidata più che eccellente. Gianluca non sarebbe (ma vorrei dire "non sarà") da meno.
Perché si vota oggi su un solo candidato? In realtà a Milano già si votò - fisicamente - l'8 novembre scorso e dopo la rinuncia di Patrizia la candidatura toccherebbe proprio a Gianluca.
Negli ultimi giorni però si sono viste anche cose un po' strane e dunque se necessita riconfermare qui la candidatura di Gianluca per dare a essa maggior forza ben venga. Così nemmeno si potrà più dire che lui sarebbe il "preferito" di Casaleggio.
Non è forse la soluzione migliore in assoluto, ma oggi realisticamente essa appare quella meno inopportuna: la votazione dell'8 novembre scorso non ne viene delegittimata, quel che avrebbe delegittimato anche la candidatura di Patrizia e il lavoro compiuto negli scorsi mesi, ma semmai rafforzata. E con essa, mi auguro, la scelta di un degno candidato nostro alla carica di sindaco di Milano.
Un fraterno augurio a Gianluca!

Marco Signori, attivista M5S Milano

Marco S., Milano Commentatore certificato 24.03.16 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi ricordo, se la memoria non mi inganna, in occasione delle ultime amministrative a Milano un comizio di Beppe in piazza San Babila tipo alle sei di sera. Lui con una camicia a quadri, se non ricordo male, tipo boscaiolo e di fianco Mattia ed altri. Pochi astanti fra di noi, forse i poliziotti erano di più e se non ricordo male, avevano anche casco, non indossato , e scudo appoggiato a terra. Le parole erano guerriere , coinvolgenti, oltre il sistema e la normalità. Come si era forti allora. Ora, mi vien solo da ridere ed a crepapelle . E mi dispiace. Grazie comunque a tutti quelli che non si scordano le origini ( e perché mai le si dovrebbe scordare?) e si fanno ancora un mazzo tanto nelle strade e non nei salotti televisivi o sulle pagine dorate della finanza sistemica. W la non normalizzazione. E grazie anche a Patrizia per tutto quello che ha fatto, con gli altri ovviamente. Ma forse per me è tornato il tempo della non illusione, da qualunque parte provenga. Normale non mi piace essere e votare per scegliere i miei padroni tanto meno. Ad maiora.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 24.03.16 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve vorrei partecipare anche io al voto perché credo tanto in Voi però non mi fa entrare con la mia email eppure sono scritto mi fate sapere come posso fare grazie di tutto per quello che state facendo e volete fare per noi


a)Sono d'accordo con chi vorrebbe la votazione per i sindaci delle citta' metropolitane allargate al meno alla provincia

b)Avvocato: in effetti troppi avvocati sono controproducenti: la produzione legislativa che abbiamo e' figlia di un numero eccessivo di avvocati presenti in parlamento.
Certo una casalinga potrebbe non essere adeguata ma che ne direste di cercare ex dirigenti di imprese private appena andati in pensione ?

E SOPRATUTTO FAR VOTARE SU LISTE VALUTATE DA TUTTI FRA TUTTI IN UNA CLASSIFICA GLOBALE AVENDO ACCESSO AI CURRICULA ?


Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 24.03.16 17:44| 
 |
Rispondi al commento

La DD la state mettendo sotto i piedi. Mai vista una votazione più ridicola di questa!


Va bene votiamolo, ma come un tempo disse Montanelli votando DC "turiamoci il naso". E' proprio da ultima spiaggia, tanto per avere un candidato pure noi ma mi auguro che si dimostri invece un outsider vincente!Però mi raccomando non è che adesso imbarchiamo nuovamente la sig.ra Bedori vero?

roberto 24.03.16 16:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ratificare una volontà già espressa in perfetta autonomia e trasparenza è sempre meglio che delegittimare quanto fatto con una nuova votazione.Bene così. Gianluca è il nostro candidato!
Ora quanto prima la votazione per i candidati consiglieri.
Massimo,Milano

Massimo Palmisano 24.03.16 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Credo che sarebbe stato meglio far votare anche gli iscritti nella Provincia. Milano è una metropoli dove ogni giorno entrano 400.000 autovetture di gente che ci va a lavorare, oltre ai pendolari con i mezzi pubblici. L'hinterland milanese è connesso alla città anche per le problematiche ambientali (otre ad altro). A Milano ci sono alcuni siti industriali classificati a rischio incidente rilevante ed oltre 60 la circondano nei comuni adiacenti.
Occorre valutare le cose con un'ottica nuova. I problemi ci sono e mi sembra che un negazionismo radicato in tutti, nasconde quelle realtà che causano danno alla collettività.
Spero che il nuovo candidato Sindaco sia sensibile a quei problemi ambientali, finora sottaciuti da tutti. Un po' meno parlare di cestini e balconi e volgere lo sguardo ai siti gravemente inquinati, ai pericoli (ufficiali) di incidenti rilevanti che incombono sui centri abitati.
In bocca al lupo al nuovo candidato Sindaco.

roberto gioffredi, verolanuova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.03.16 16:18| 
 |
Rispondi al commento

votazioni per una cosa così importante in mezza giornata e in orario di lavoro? dai si può far meglio, molto meglio...


oki avanti e fuori il nuovo candidato.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.03.16 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Perchè una votazione improvvisa e che duri solo mezza giornata?Si sta scegliendo un futuro sindaco e votazioni così mal strutturate andrebbero abbandonate

Giliberti F., Atripalda Commentatore certificato 24.03.16 14:30| 
 |
Rispondi al commento

vevo l'impressione già che questo blogghe fosse un magazzino di automi telecomandati.... sono generoso: vi promuovo a DRONI

torredicontrollo 24.03.16 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Come volevasi dimostrare, si procede come avevo previsto!

Il secondo classificato si ritira
Il primo classificato si ritira
Il terzo (l'avvocato!!!!!!) e prescelto dal Guru deve essere SOLTANTO CONFERMATO!!!!!!!!

Vi state circondando di avvocati. Siete prevedibili e ridicoli più che mai!
Che razza di primarie sono queste? Quelle del PD? Quelle di Bertolaso?

A Gianrobbè, tanto è scontato che vince il SI, decidi tutto te! Un bel vaffa ci sta tutto

Felice Trollo 24.03.16 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Votazione confermativa?
:-)))))))))))))))))))))

Angelo G., Trento Commentatore certificato 24.03.16 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi permetto, stiamo rasentando il ridicolo.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 24.03.16 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se vincono i NO che succede?

Rifacciamo tutto da capo o stiamo senza lista?

pz 24.03.16 13:16| 
 |
Rispondi al commento

NON CAPISCO BENE! Chi non è d'accordo chi vota? Mi sembra un caso analogo ( e non và bene) a bertolaso per roma !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 24.03.16 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho capito se ci sono più candidati o uno solo da prendere o lasciare?

salvatore ., palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 24.03.16 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Buon voto a tutti i cittadini di Milano.
Ottima decisione dello staff.

Ps. Purtroppo in moltissimi comuni ci sono "dissidenti", diversamente/onesti, che cercano di creare scompiglio (purtroppo a volte ben consapevoli che ciò porterà a non presentare il simbolo alle amministrative), dobbiamo tenere presente che il potenziale elettorale di questo movimento fa gola a molti, spessissimo sono iscritti certificati (ancora più spesso vogliono far credere che essere certificati equivalga ad essere "veri attivisti") e tendono a cercare di controllare i gruppi locali. Sono effetti collaterali , che però mettono inevitabilmente alla prova la effettiva solidità dei gruppi. Cerchiamo di imparare dagli errori ed essere, noi per primi, in grado di mettere un primo filtro.

Saluti


non credo che sia la persona adatta per milano, è necessario rifare le primarie per trovare una persona di alto profilo morale !! e soprattutto con delle idee !!


OTTIMO mi aspettavo questa decisione....COERENZA,SOLO COERENZA!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 24.03.16 10:50| 
 |
Rispondi al commento

FORZA GIANLU'!!!! E ORA METTI INSIEME LA SQUADRA SUBITO!!!!!! e che LA FORZA sia davvero conte e tutti noi.

Marialaura D., milano Commentatore certificato 24.03.16 10:40| 
 |
Rispondi al commento

***** ERRORE, CORREGGETE GRAZIE! *****

Il passo di Patrizia non è indietro,
ma ---> DI LATO <---

PZ 24.03.16 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Giusta l'opzione di far scegliere la rete... ma si doveva ricominciare da capo... Insomma si doveva seguire lo stesso iter percorso per Roma.

Lorenzo Ragusa Commentatore certificato 24.03.16 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

***** SI' *****

Forza Gianluca Corrado!

pz 24.03.16 10:30| 
 |
Rispondi al commento

A Varese stiamo aspettando la certificazione dell' unica lista legittimamente e tempestivamente inviata! La campagna elettorale è iniziata ed il candidato sindaco Alberto Steidl deve essere in grado di partecipare attivamente. Non consentite a pochi dissidenti di eliminare il simbolo M5S dalla scheda elettorale! Nella patria della Lega abbiamo buone possibilità di fare un'ottima figura; non deludeteci! Grazie.

Alberto Valenziano 24.03.16 10:28| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cooky Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori