Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Disastro ambientale in Liguria: petrolio in mare

  • 46

New Twitter Gallery


di Alice Salvatore, portavoce M5S Regione Liguria

A Genova ieri notte la rottura di un oleodotto dell’Iplom ha provocato lo sversamento nel letto del fiume Polcevera, e in mare, di migliaia di litri di petrolio altamente inquinante.
Ironia della sorte, questo disastro ambientale è avvenuto esattamente nelle stesse ore in cui si votava per il referendum sulle trivelle. Questo è ciò che rischiamo continuando a investire sulle energie fossili: una fonte energetica obsoleta, antieconomica e antiecologica che distrugge la nostra salute e il nostro ambiente.
Noi non stiamo a guardare! In Regione Liguria con il nostro Ordine del giorno sollecitiamo il Ministero dell’Ambiente ad agire di fronte a questo disastro ambientale. Contemporaneamente con un’interrogazione urgente vogliamo verificare che siano stati eseguiti tutti i controlli e le certificazioni necessarie, per un impianto a rischio rilevante come quello dell’Iplom e di altri analoghi sul territorio ligure. Il MoVimento 5 Stelle presenta il caso anche in Parlamento con un’interrogazione alla Camera del nostro portavoce Alberto Zolezzi. Dopo aver raccolto tutti i dati sullo sversamento di ieri, valuteremo anche l’opportunità di presentare un esposto in procura. Disastri come questo non devono più accadere!
Renzie & Company diranno che è tutto sotto controllo. Si riempiranno la bocca del fantomatico "NBCR": il nucleo dei vigili del fuoco che dovrebbe far fronte a tutte le emergenze di tipo nucleare, batteriologico, chimico e radiologico. Da fonti interne dei Vigili del fuoco, con cui siamo in contatto da anni, sappiamo che purtroppo questo nucleo è sprovvisto di materiale e protocollo per contenere un disastro di questa portata. E invece di investire sul nostro corpo di sicurezza, il Governo Renzi taglia i finanziamenti!
L’unica soluzione per il futuro è la salute dell'Italia sono le energie rinnovabili. È così che succede in tutti i paesi civili, dove progressivamente si sta disinvestendo dagli idrocarburi per investire sulle rinnovabili.

18 Apr 2016, 14:42 | Scrivi | Commenti (46) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 46


Tags: Alice Salvatore, disastro ambientale, Liguria, M5S, M5S Liguria, petrolio, Polcevera, trivelle

Commenti

 

Questo fisico può trivellare solo.

Diego G. Commentatore certificato 16.11.16 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Dedicato a chi è a favore delle trivelle!

Nazzareno M., Porto d'Ascoli (AP) Commentatore certificato 20.04.16 17:28| 
 |
Rispondi al commento

....dal voto contro le trivelle non mi pare fossero preoccupati ..

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.04.16 17:28| 
 |
Rispondi al commento

CHI PAGA LE BONIFICHE ?

Danyda bologna Commentatore certificato 19.04.16 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Nemmeno i cittadini che si astengono dal dovere di voto meritano disastri ambientali.
Magari un paio di bastonate ai difensori del quorum a 50% che è un numero completamente privo di motivazioni logiche....
Eppure non c'è quorum alle normali elezioni, i referendum subiscono quindi una discriminazione razzista costruita su misura per opprimere la volontà popolare.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.04.16 14:44| 
 |
Rispondi al commento

POVERI NOI.....

CATIA MANDRICI 19.04.16 10:27| 
 |
Rispondi al commento


Boschi: dal referendum
costi per tutti. «Le Regioni
ora pensino alla sanità».

Ma come si fà a dire certe cose quando hanno rifiutato di accorpare il referendum con le amministrative !!!!!
Che faccia bisogna avere ?????

Carlo C., Milano Commentatore certificato 19.04.16 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Non ti preoccupare Alice, c'è qualche decina di milioni di testicoli che credono che questi disastri non succedono a loro.

john f. 18.04.16 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Spero che oltre gli accertamenti per l'impianto venga anche accertato che chi ha inquinato paghi anche le spese di bonifica.

Leonardo Rosi 18.04.16 22:53| 
 |
Rispondi al commento

All'IPLOM ,hanno festeggiato il risultato del referendum,hanno stappato.

Palmiro.P 18.04.16 22:38| 
 |
Rispondi al commento

I pidokkiacci del PDue si finanziano con le tangenti delle compagnie petrolifere, sopratutto arabe, ed in cambio gli hanno consegnato l'Italia se non tutta l'Europa come colonia.

mario genovesi 18.04.16 22:28| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE SE FOSSE RAGGIUNTO IL QUORUM, NON VUOL DIRE FERMARE L'ESTRAZIONE....COMUNQUE COMPLIMENTI A QUELLI CHE NON SONO ANDATI A VOTARE....E ADESSO BECCATEVI I TUMORI.

Antonio Salvagno, Fossano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 18.04.16 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Alice... Ma invece che valutare tutti i dati sullo svernamento e poi fare l'esposto perché non fate subito l'esposto? Chi inquina deve pagare, sia che ci sia dolo che sia stato una casualità ..

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato 18.04.16 21:43| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE! Chiamate la derattizazzione, il blog si è riempito di zoccole appena usciti dalle fogne, che se la prendono con la Salvatore.
Ma tornate nelle vostre cloache!

adriano 18.04.16 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Rimango davvero basita per quanto ho appena letto nei commenti.... Alice Salvatore che è stata denunciata da un ragazzino per presunti insulti. Alice Salvatore che finisce sui giornali (Repubblica, Il Secolo ecc) perchè pare che restituisce pochi soldi rispetto a quelli percepiti con l'indennità da consigliere regionale. Alice Salvatore che pare che appoggi diversi attivisti in vista delle prossime elezioni comunali a Genova che si svolgeranno nel 2017.... Sono senza parole.

Annalisa 18.04.16 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' vero, ho letto anche io la notizia relativa alla querela del tesoriere della campagna elettorale delle ultime elezioni regionali nei confronti di Alice Salvatore http://www.ninin.liguria.it/2016/03/14/leggi-notizia/argomenti/mezza-politica-1/articolo/alice-salvatore-m5s-vs-casa-della-legalita-e-te-pareva.html
sia questo articolo online sia quello sul Il Secolo XIX (versione cartacea) a firma di Emanuele Rossi. Certo che finire sui giornali per queste cose non è una gran bella cosa.
Se le notizie fossero (periodo ipotetico) confermate, beccarsi una denuncia per aver insultato un ragazzino beh......

Tullio 18.04.16 19:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alice Salvatore querelata per ingiurie??

un orgoglio tutto ligure!!!

Andrea Fassi 18.04.16 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esposto?

poco contentuto..
agirà la magistratura probabilmente anche senza l'intervento dei consiglieri.

Sarebbe meglio lavorare semmai e magari a quanto leggo restituire un pò di più visto le lamentele.

Da disoccupati a 6000 euro al mese, bel volo.

Paolo Verderame 18.04.16 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Restituite i soldii Aliceeee

Andrea 18.04.16 19:16| 
 |
Rispondi al commento

spero si contegino tutti i costi dell'intervento e si facciano pagare alla "iplom"

Antonio Manca 18.04.16 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Scusate "ERRATA CORRIGE".
Nel precedente commento ho ERRONEAMENTE scritto:
giorgio napolitani, il cognome varia in NAPOLITANO.

marcello acquaviva 18.04.16 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Quanti piddini con nomi stravaganti che postano qui sotto! Ma non sapete che per ogni post sul blog di Beppe Grillo la Casaleggio prende un milione di euro? Non ve lo ha detto il bomba? Informatevi!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 18.04.16 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DISASTRO AMBIENTALE.
Sono stato "colpito" dalle frasi: "è tutto un programma ......e la soluzione è nelle energie rinnovabili. E' così che succede in tutti i Paesi civili".
Agendo come abbiamo fatto giorno 17-4-2016, abbiamo dimostrato al MONDO da chi effettivamente siamo governati: DAI QUAQUARAQUA'(IL GIORNO DELLA CIVETTA - docet).
Se effettivamente il pdc e l'ex pdr giorgio napolitani avessero voluto il "bene degli Italiani", (come hanno detto) non si sarebbero comportati in quel modo. Mi viene spontaneo pensare : COVA CI GATTA!! Cioè Gatta ci cova, ma in un modo particolare.
Dante Alighieri e tutti gli scrittori dell'epoca dantesca, erano soliti dire ed affermare che
L'AMORE fosse "il motorino" del Mondo.
Ciò valeva per parte dei poeti e persone di quell'epoca, ma ai tempi di oggi ciò che muove e permette al mondo di "andare avanti" è solo il
"dio denaro".
Se non si è ricchi, non si ha valore e non si può essere annoverati nella società che conta.
Vale sempre di più la religione " dell'apparire"!
Devi avere una o più amanti (oltre alla propria moglie o marito, altrimenti VALI ZERO,
devi essere proprietario di una bellissima villa e di una proprietà nei pressi de mare (ovunque possa essere), devi possedere un "motoscafo" dove, a bordo, potranno alloggiare 20 oppure 30 persone, oltre a tutto il personale di bordo, auto favolose, se fosse una solo, saresti un povero miserabile.
La proprioetà e la ricchezza è un furto perpetrato a danno delle persone oneste!!!
Credo che Marx affermasse un verità incontestabile, eppure non sono marxista.
Le conseguenze di tutto ciò sono i cosi-detti "DISASTRI AMBIENTALI" per cui tutta la società è costretta a subirli!!
Sono sempre stato un buon cittadino, rispettoso del voto, ma se dopo le prossime votazioni ci ritrovassimo nelle attuali condizioni, prometto che mi asterrei, in futuro, di recarmi ad un
seggio elettorale per esprimere la mia volontà.

marcello acquaviva 18.04.16 18:09| 
 |
Rispondi al commento

ALICE SALVATORE consigliere regionale del M5S

QUERELATA PER INGIURIE???

....

Massimo Ricci 18.04.16 18:00| 
 |
Rispondi al commento

da ex-elettore ai consiglieri

++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

dove sono le vostre spese a 5 stelle?
COSA sono le vostre spese?
ma non dovevate essere quelli della trasparenza?

le persone muoiono perchè non riescono a pagare equitalia e voi invece di restituire spendete tutto.

siete come gli altri ne più ne meno.

++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

Ermanno Duse 18.04.16 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma alla fine anche a quanto leggo anche il M5S ha acquistato spazi pubblicitari in TV

e si prende a lavorare anche i figli dei giornalisti..

e meno male che non ci dovevamo avere nulla a che fare!!!.

Luca Patrone 18.04.16 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Italioti ???? o italiani idioti o meglio ancora lecchini dello stato ladro.
Mangiate pure i pomodori coltivati su terre altamente cancerogene.
Mangiate pure il formaggio da mucche pascolanti su terre inquinate da scarti di petrolio e putride falde d'acqua. E da tutto questo si arricchiscono i soliti ignoti, mentre il popolo soffre.
Eppure la possibilità di cambiare le cose era a portata di mano, ma a quanto pare regna l'indifferenza e l'ottusità. Ha votato il 35%degli italiani.
Italioti evitate almeno di fare commenti idioti contro il M5*.
Nessuno di quelli che sguazzano a Roma sono dei santi, ma almeno il M5* restituisce qualcosa. Auguro a qualcuno di mangiarsi una bella dose di pomodori al petrolio.

vaffan .... 18.04.16 17:27| 
 |
Rispondi al commento

La Casa della Legalità pone delle domande.

http://www.ninin.liguria.it/2016/03/14/leggi-notizia/argomenti/mezza-politica-1/articolo/alice-salvatore-m5s-vs-casa-della-legalita-e-te-pareva.html

Ps: Salvatore poi farsi querelare per ingiurie da un ragazzino poi è il massimo.

Leo 18.04.16 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Restituite i soldi degli stipendi invece di andare a fare filmati sul polcevera..

Salvatore: 1500 euro al mese di Tfr + stipendio + spese
= 6000 euro al mese dei nostri soldi.

Vergognatevi.

Daniele Siri 18.04.16 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Alice Salvatore ma la finisca di fare la cronistoria di ogni disastro che
accade in Liguria, esistono già i giornalisti sa?

Perchè non a va a produrre qualcosa in Regione, dato che è profumatamente
pagata da noi.

Ludovico Bevegni 18.04.16 16:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perfetto, fate tutti i passi necessari e speriamo (ci credo poco) che qualcuno (FINALMENTE) paghi !!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 18.04.16 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Peccato che il referendum sulle trivelle entro le 12 miglia era completamente inutile per risolvere il problema causato dall'Iplom, cosa che hanno capito tutti meno voi grillini.
Peccato che il referendum sulle trivelle entro le 12 miglia era completamente inutile per risolvere il vero e costante inquinamento dei mari: cioè tutta la merdaccia che scaricate nei fiumi e che puntualmente finisce in mare.

PS: la prossima volta programmate meglio la rottura del tubo, alle 20.00 era già troppo tardi, ambientalisti del cazz

Povero Mare 18.04.16 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Basta qualche uscita in tv a dire che: "il nostro corpo tollera il petrolio e che i nostri reni sono dei filtri e un pò di petrolio nell'acqua non può far male!" e vedremo il 70% degli itaGliani sguazzare nel fango e magari farsi delle belle bevute.

Dario L. Commentatore certificato 18.04.16 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Alice Salvatore ma la finisca di fare la cronistoria di ogni disastro che accade in Liguria, esistono già i giornalisti sa?

Perchè non a va a produrre qualcosa in Regione, dato che è profumatamente pagata.

Alessandro Micali 18.04.16 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Alice Salvatore ma è vera questa notizia relativa al fatto che il tesoriere della campagna elettorale l'ha querelata?
http://www.ninin.liguria.it/2016/03/14/leggi-notizia/argomenti/mezza-politica-1/articolo/alice-salvatore-m5s-vs-casa-della-legalita-e-te-pareva.html

Se ciò fosse confermato a livello mediatico non sarebbe bellissimo. Per quanto riguarda invece le sue restituzioni, nelle scorse settimane sono usciti articoli (su diverse testate Il Secolo XIX, Repubblica ecc) relativi al fatto che lei non restituisce abbastanza secondo alcuni attivisti
http://genova.repubblica.it/cronaca/2016/03/30/news/titolo_non_esportato_da_hermes_-_id_articolo_2956594-136512038/

Anche questa notizia non è proprio una gran bella figura, anzi.....
Infine, sempre su diversi diversi quotidiani è uscita la notizia che lei appoggerebbe il sig. Luca Pirondini, il sig. Davide Ferrara e la sig.ra Elena Botto per le prossime elezioni comunali genovesi nel 2017. E' vero anche ciò?

Pippo86 18.04.16 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Al 70% degli itaglunucchi cge nn han votato dico andateaffanculooo

Alexme 18.04.16 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Alice Salvatore mi spiega come mai la figlia di un giornalista del fattoquotidiano lavora per Lei, dopo che il padre Gianfranco Pellizzetti l'ha appoggiata con degli articoli durante la campagna elettorale.

Ma non eravamo contro la Casta?

Daniele Braggio 18.04.16 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Fosse successo due giorni fa sarebbero andati in piu' a votare anche il Liguria per il referendum. Intender non lo puo' chi non lo prova. Finora c'era una divisione Nord-Sud dell'Italia. Oggi scopriamo che c'e' anche una divisione Est-Ovest. Viva l'unita' d!Italia!

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.04.16 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Salvatore ogni volta che parla lei qui a Genova perdiamo voti.

Complimenti per le ultime sue uscite sui giornali, intendo le ultime settimane, grazie a lei la credibilità si abbassa ogni giorno.

Giorgio D. 18.04.16 15:28| 
 |
Rispondi al commento

disastro ambientale puntuale come un orologio svizzero.
Italia, Piddinialand, terra di PDioti.

Paolo r., Padova Commentatore certificato 18.04.16 15:24| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori