Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#GomorraPd in Campania

  • 29

New Twitter Gallery

stefanograziano.jpg

di Valeria Ciarambino, portavoce M5S Regione Campania

I voti della camorra avrebbero portato Stefano Graziano, presidente regionale del Pd in Campania, fino in consiglio regionale, dove tuttora siede. La guardia di finanza sta perquisendo la sua casa di Teverola, la sua residenza romana e anche il suo ufficio di consigliere regionale al Centro direzionale di Napoli. Le fiamme gialle, indagando su un giro di mazzette e corruzione che hanno portato anche all’arresto del sindaco di Santa Maria Capua Vetere, Biagio Di Muro, hanno intercettato una conversazione in cui si parlava dell’appoggio elettorale che si doveva a Graziano che - secondo quanto scrivono gli inquirenti - sarebbe diventato "punto di riferimento politico ed amministrativo" del potente clan Zagaria.
In una terra in cui la presenza della camorra è ingombrante e incide nella vita di tutti i cittadini onesti, non si può tentennare neanche un minimo: Graziano lasci la sua poltrona in consiglio regionale e chiarisca tutto di fronte ai giudici. Non è accettabile che resti un solo minuto in più vista la gravità delle accuse nei suoi confronti.

26 Apr 2016, 16:53 | Scrivi | Commenti (29) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 29


Tags: camorra, Campania, gomorra, Pd, Stefano Graziano, Valeria Ciarambino

Commenti

 

Ciao ragazzi, scusate se il post non è attinente all’argomento

L'idea di realizzare cartoni animati istruttivi per bambini mi è venuta da mia figlia, ho notato che se le spiego tramite una favola qualcosa di positivo, lo apprende molto più facilmente.

Ebbene , anche facendo tutto un altro lavoro, ho cominciato a investire i miei risparmi nella realizzazione di cartoni animati per bambini che incoraggino in loro la gentilezza, il far del bene, l'anti bullismo e il mangiare sano.

http://criscuoloraffaele.blogspot.it/2016/05/fare-crowdfunding-per-una-buona-causa.html

raf 01.05.16 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Ciao ragazzi, scusate se il post non è attinente all’argomento, ma c’è
bisogno del nostro aiuto. Ci sono una decina di ragazzi giovanissimi, senza risorse ma con un talento incredibile. Si sono messi in testa di realizzare cartoni animati per bambini e i risultati sono incredibilmente piacevoli. Se li vogliamo aiutare, vediamo i loro lavoro e se ne rimaniamo colpiti, li condividiamo.Ci chiedono solo questo, di vedere i loro lavori, a noi non costa niente ma per loro può essere il trampolino di lancio.
Grazie

http://criscuoloraffaele.blogspot.it/2016/04/skinny-delfino-ep-1-la-mostra-di-pittura.html

raf 01.05.16 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Adesso i media distoglieranno l'attenzione del pubblico con un reportage su Quarto.....

Jorge C. Commentatore certificato 27.04.16 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Chi è mafioso vota pd! Dillo hai tuoi amici mafiosi! Pd, partito delinquenti organizzati!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 27.04.16 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Il PD in Campania é democristianamente mafioso da più di un secolo!da forza Italia al PD,da cosentino a graziano il risultato è sempre lo stesso cioè un magna magna continuo!e la Campania e il sud muoiono sempre di più!dov'è lo stato,dov'era lo stato,chi è lo stato?!?!?!!!!!

claudiog 27.04.16 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Il problema è sempre dei votanti che favoriscono questi delinquenti. Ma si può sapere cosa devono fare per farsi schifare definitivamente dai loro stupidi fans.

john f. 27.04.16 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Come volevasi dimostrare! Non è passato neanche un giorno. Arriva puntualmente la conferma di ciò che si sa ma che ci si ostina a non ammettere: “la politica partitica è corrotta e collusa ed i politici di oggi sono più “affamati” e senza “vergogna” di quelli del periodo di Mani Pulite”. Cosa dicono oggi coloro che si sono scagliati contro Davigo in maniera “rabbiosa”, “indignati” dalle parole del magistrato? Secondo me Davigo non ha voluto dire fino in fondo cosa veramente pensasse, altrimenti……… Nel PD sta emergendo tutta la discendenza della parte peggiore della vecchia DC processata e condannata all’epoca di Mani Pulite. Qualche PDino parla addirittura di “questione morale” da rivedere e discutere all’interno. Mi chiedo dove siano finiti i “figli politici” di Berlinguer, ancora presenti nel PD, che della questione morale aveva fatto punto fermo della sua politica. Ancora una volta tanti giornalisti (giornalai), politici ed Avvocati Difensori, hanno perso una buona occasione PER TACERE.
Forza ragazzi, forza M5S.

LUCIANO C., MANFREDONIA Commentatore certificato 27.04.16 08:19| 
 |
Rispondi al commento

Quarto, Quarto, blablabla....
Quarto, Quarto....
E ne arrestano uno del PD....
Ed ancora Quarto, Quarto....
E poi ancora un arresto del PD.
Quarto, Quarto....
Ed ecco ancora un altro indagato del PD..
Quarto, Quarto....
Ed ecco un altro del PD...
E loro ancora Quarto, Quarto...

All'infinito !

Quarto, Quarto...
Arresto PD
Quarto, Quarto ...
Indagato PD
Quarto, Quarto
Mafioso PD.

Ma lo sapete che nel PD fra consiglieri comunali, regionali e qualche parlamentare sono oltre 130 indagati !?
Noi del PD,
Quarto, Quarto
PUAH !


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 27.04.16 06:57| 
 |
Rispondi al commento

Indignarsi è troppo poco. Dobbiamo fare ancora di più.

Francesco S., Quartu Sant'Elena (CA) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 27.04.16 06:07| 
 |
Rispondi al commento

La sede del partito sarà trasferita in via definitiva al Regina Coeli.
La Leopolda si terrà nell'aula bunker.

sergio l., Arco (TN) Commentatore certificato 27.04.16 03:51| 
 |
Rispondi al commento

Hanno pure il coraggio di sparlare di noi 5 stelle. Ma perché non se ne vanno Affanculo sti pezzi di merda infami e corrotti? Ma quando si accorgono sti pecoroni italiani di cambiare l'Italia in un paese pulito e onesto?

undefine Franco cirolia 26.04.16 23:35| 
 |
Rispondi al commento

credo fortemente che questo caso malavitoso, sia ancora la punta dell'iceberg del PD. Molto deve ancore uscire fuori.Povera Italia che spreco.

antonio di somma 26.04.16 22:50| 
 |
Rispondi al commento

NEL PD STA RIEMERGENDO LA VECCHIA DEMOCRAZIA CRISTIANA CHE HA GOVERNATO L'ITALIA DAGLI ANNI '60 AGLI ANNI '80 DEGLI ANDREOTTI, FANFANI, FORLANI, DONAT-CATTIN, DELLA MAFIA CHE COMANDAVA I POLITICI, DEI VOTI DI SCAMBIO.

Matteo Quarti 26.04.16 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei suggerire a chi rappresenta il M5S in parlamento e negli enti locali che alla luce delle masse di gentaglia del PD acciuffata in pochi mesi, per una più precisa informazione non è più correto dire:
- il PD è un partito infiltrato dalle mafie
ma è ormai più corretto dire:
- le mafie sono infiltrate dal PD.
Grazie.

PIPPO 26.04.16 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Questa notte ho fatto un brutto sogno :
stavo ascoltando delle trattative per la formazione di un nuovo pentapartito vecchio stile mafio-craxiano formazioni in campo : pd+pdl+udc+misto+altri
l'allontanamento dell'estremismo di lega e fi dal pdl fa parte del primo passo idem a sinistra
un nuovo film orror all'orizzonte ???
ditemi che solo un incubo ???

Gianluca Gandini 26.04.16 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Mi viene un dubbio, oggi voglio dire la mia ,quali sono i requisiti per far parte del partito?,associazione mafiosa,reciclaggio,aver avuto almeno un paio di denunce per truffa,e un avviso di garanzia,aver devastato monumenti e rotto vetrine di esercizi commerciali a poveri commercianti durante manifestazioni pacifiche" quando eri giovane,"aver scippato una vecchietta,investito con l'automobile il tuo vicino di casa senza prestare soccorso,rubare regolarmente quando c'è l'occasione,approfittare del potere che detieni per raccomandare in ambito politico,commerciale,finanziario,sanitario ecc, in cambio di regali vari,partecipare a riunioni segrete dove nessuno deve sapere cosa si dice, deporre sempre il falso quando si è beccati con le mani nel sacco," questo è d'obbligo".Queste grosso modo sono i requisiti minimi che richiedono per far parte della lobby.
NB:
se ho tralasciato qualcosa aiutatemi a completetare il formulario.

Roberto A. Commentatore certificato 26.04.16 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Quando inquisiscono,arrestano,condannano un piddino,la cosa,non fa più notizia. Anche l'informazione fascista all'unisono visto che non fa audiance,tace.Volete mettere la notizia "sconvolgente"della Raggi che non ha riempito il suo curriculum con le notizie che piacciono a "loro",questo è il vero problema italico, anche esposito,romano e la ..rotta, mi stanno dando ragione ,tra un sorriso ironico e un "sgrullata" di capo per dissentire ,..come da copione,forse non si sono accorti che non siamo in un..talk show

Canzio R. Commentatore certificato 26.04.16 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Calma ragazzi, prima di condannare bisogna aspettare il terzo grado di giudizio, poi il giudizio della corte dell'Aia e, se non basta, il giudizio divino

toni sangiuliano 26.04.16 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Il pd aveva già perso la L (pd-L) come disse grillo ma ora ha perso anche la D e resta solo la P. Che Pena

pietro marceddu (sarduspater4), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.04.16 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Ciao,

Aiuta a persone in difficoltà (offerta di prestito)

Il prestito tra particolare è una grande necessità di fornire assistenza a un numero di persone in condizioni inadeguate. Dobbiamo approfittare di questo per rispondere ad alcune delle nostre difficoltà.
Sono una persona di buon carattere, che aiuta le persone bisognose di denaro a causa dei miei servizi di prestito finanziari; So che il mio tasso di interesse è del 3% annuo. Quindi, se si prestito necessità, si prega di contattare me per informazioni sulle mie condizioni di prestito.

Per ulteriori informazioni, contattare:

E-mail: alexandro.massari@gmail.com

Il caloroso benvenuto soddisfazione garantita!

Alexandro Massari 26.04.16 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Avanto un'altro...ma che noia....

EUGENIO A., genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.04.16 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Ormai sono convinto che chi difende ancora questo partito,il motivo principale è perchè ci mangia sopra altro che i soliti valori di sinistra che la gente millanta ogni giorno che nemmeno loro sanno cosa sono,sanno solo dire costituzione e antifascismo e dormono contenti.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 26.04.16 17:28| 
 |
Rispondi al commento

pd=forzaitalia=udc

#M 5 S, Italia Commentatore certificato 26.04.16 17:13| 
 |
Rispondi al commento

POVERO PD
bisogna capirli. Perchè mai dovrebbero allungare la prescrizione? Perchè mai non dovrebbero accusare la magistratura di qualsiasi cosa?
Loro si che si sono sporcate le mani in politica ma non si sono accontentati perchè ci sono dentro dai piedi alla testa.

giovanni ., Roma Commentatore certificato 26.04.16 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Ecco il patto per la Campania e adesso si spiega perchè il Pd ha alzato i toni contro Davigo:hanno la coda di paglia! PD a casa!

Rino Siconolfi, Ferrara Commentatore certificato 26.04.16 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Ora si scateneranno tutti i Ghedini e i Longo del PDL-L a difesa di questo "innocente per retaggio, occupando tutto il loro tempo, (sottreaendolo all'impegno in Parlamento) per trovare qualche pagliuzza nell'occhio del 5 Stelle, da contrapporre alle travi che li accecano.
Però, sinceramente, credo che fanno meno danni stando nell'arena del circo mediatico, anzichè in Parlamento a fare leggi porcata.
Cosa diranno a Davigo, adesso?
Alla prossima puntata!

pietro denisi 26.04.16 16:53| 
 |
Rispondi al commento

in democrazia se in un paese ci sono tanti camorristi è scontato che il voto dei camorristi qualcuno lo andrà a prendere... altrimenti bisognerebbe togliere il diritto di voto per 5 anni anche ai condannati per reati minori.

A volte dico ... fanno una legge che porta a un risultato e poi si infuriano perché ottengono quel risultato!

è una roba da dementi ma l'itaglia è il paese alla rovescia quindi non mi stupisco più...

per esempio il frocello che ci gode a farsi infettare di AIDS poi deve essere curato con i contributi del buon padre di famiglia che si fa un culo così dalla mattina alla sera... quando poi si ammala il buon figlio di famiglia non ci sono i soldi per curarlo degnamente!

unurb issab 26.04.16 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Mentre il processo sulla trattativa stato-mafia va per le calende greche, i politici di varie parti politiche -con netta prevalenza PD- con le mafie trattano e come, fanno affari, accordi e continuano a sputtanare la democrazia. Ma siamo tutti garantisti, con buona pace della giustizia.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.04.16 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Bene, sicuramente sarà l'argomento del giorno nei vari TG, giornali e talk show. Ah, già, non è Quarto, è un comune con sindaco PD, che sbadato !

Alessandro L. 26.04.16 16:21| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori