Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il disastro di Fegino

  • 20

New Twitter Gallery


di Alice Salvatore, portavoce M5S Regione Liguria

"Purtroppo siamo abituati alla vecchia politica che si arrampica sugli specchi pur di negare ciò che ormai è sotto gli occhi di tutti: la politica energetica del fossile è fallimentare, pericolosa per la salute, dannosa per l'ambiente e costosa. Ma, nelle ultime settimane, il Partito Unico, a trombe unificate dei cosiddetti "centrosinistra" e "centrodestra", ha superato se stesso, inanellando una serie clamorosa di gaffe, idiozie e dichiarazioni prive del più elementare senso civico. Hanno cominciato il Bomba e re Giorgio, invitando gli elettori a boicottare il referendum sulle trivelle (ed è reato per le cariche istituzionali promuovere l'astensionismo!). Forse punto nell'orgoglio, anche Toti non ha voluto essere da meno. Mentre gli argini del fiume Polcevera cedevano a Genova, e altre 50 tonnellate di greggio si riversavano in mare, ha voluto rassicurare tutti: "Altolà agli allarmismi - ha detto il governatore - la corrente non porta la chiazza di greggio verso le spiagge, ma verso la Francia". Come se questa fosse una buona notizia! Il tutto mentre il ministro delle Infrastrutture Delrio ridimensionava l'accaduto ("Tutto sotto controllo") e il sindaco Doria negava addirittura l'evidenza. "I lavori? Tutto ben fatto". Questa è la cifra degli amministratori che ci governano, "destra" e "sinistra" senza distinzioni, divisi solo in campagna elettorale, ma compattissimi nel minimizzare l'emergenza, forse in nome degli interessi delle lobby del petrolio? Sicuramente in barba alla salute dei cittadini e alla salvaguardia dell'ambiente. Quanto sembra lontana da qui la Svezia e il suo primo ministro, Stefan Lofven, che lo scorso ottobre ha annunciato al mondo che il suo paese diventerà "il primo stato dove non si utilizzano i combustibili fossili per produrre energia". Obiettivo: 100% rinnovabili! "Perché - ha spiegato Lofven - uno Stato giusto deve pensare soltanto al futuro e alla salute dei propri figli". In Italia invece, domenica 17 aprile, a urne ancora aperte, 600mila litri di greggio (e pare che in realtà siano molto di più...) si riversavano nel rio Fegino e da lì nel fiume Polcevera, nessuno quasi ne parlava: i principali media non hanno lanciato l'allarme. Un allarme che avrebbe potuto modificare l'esito referendario. Oggi, di fronte all'evidenza di quel disastro ambientale, la strategia è: minimizzare, ridimensionare, sviare l'attenzione. Per questo i parlamentari del MoVimento 5 Stelle oggi e domani saranno a Genova, sui luoghi del disastro: per tenere alta l'attenzione e dare voce ai cittadini inascoltati, per denunciare con forza che quanto è accaduto nel Ponente genovese non è solo un incidente ma il frutto di decenni di politiche scellerate e criminali che hanno arricchito pochi e devastato l'ambiente e la salute di molti. E per dare una risposta, come già il capo del governo svedese, per un piano energetico che renda l'Italia un paese pulito! L'unica vera soluzione è quella tracciata dal MoVimento 5 Stelle con il Programma Energetico 5 Stelle (PE5S), che i portavoce in Parlamento presentano domani a Genova: l'uscita dalle fonti fossili entro il 2050 attraverso l'avvio immediato di una progressiva conversione energetica nazionale puntando sulle energie rinnovabili e l'efficienza energetica. Disastri come quello di Fegino non devono verificarsi mai più! Ci vediamo oggi pomeriggio alle 18.30 in Piazza delle Erbe a Genova, con Alessandro Di Battista e i portavoce della commissione Energia!"

25 Apr 2016, 11:59 | Scrivi | Commenti (20) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 20


Tags: alice salvatore, energia, inquinamentoi, liguria, mare, petrolio, toti

Commenti

 

Nella dichiarazione tv ha detto che il petrolio andava verso la Francia, si, ma poi ha specificato... "insomma, verso Est"! Mi ha fatto paura...

Andrea Vagnonii 26.04.16 05:19| 
 |
Rispondi al commento

Cosa ne sa la signora Alice Salvatore di queste cose?
Voglio votare 5 Stelle ma certo non voterò Alice Salvatore.
I fasulli fuori dal M5S.

Ivan.Ital 25.04.16 21:36| 
 |
Rispondi al commento

L'ultima volta che ero da quelle parti, la Svezzia era dipendente del NUCLEARE. Bene che tante cose fanno schifo in questo paese, ma non per quello tutto è oro e miele negli altri.

Robert J. 25.04.16 19:26| 
 |
Rispondi al commento

riflessione su obama e i clandestini....

se gli piacciono così tanto perché non se li porta tutti al suo paese?

geopolitica 25.04.16 18:23| 
 |
Rispondi al commento

forse avete dimenticato il referendum?

Gi italioti sinistroidi non glie ne frega un azz dell'inquinamento ... per il partito lo prenderebbero nel culo 100 volte al giorno e senza vaselina.

FATEVENE UNA RAGIONE!

entedissenz 25.04.16 18:20| 
 |
Rispondi al commento

C'è un gruppetto di trolls che quando vedono Alice Salvatore si scatenano.... e non è la prima volta. Un oggettivo esempio di IDIOTI organizzati....

Ennio Colucci

Ugo

Danilo Marassi

Giuseppe

Gianni


Angelo P. Commentatore certificato 25.04.16 17:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Alice Salvatore, la stellina che integra la Tv direttamente col M5S.

In campagna elettorale ha comperato degli spazi in per pubblicizzare la sua campagna elettorale.
E meno male che il Movimento era contro le tv.

E non solo se anche assunta la figlia del giornalista del Fatto Quotidiano che le scriveva gli articoli a favore.

Questo perchè il Movimento è "differente" e non ha nulla a che vedere con la "casta".

Ma per favore và.
Poi lo andate a menare ai "vecchi" politici, sta donna avrà si e no 35 anni, ma ha già capito come fare.

Ennio Colucci 25.04.16 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che mi ha colpito in questa storia è stata la descrizione dell'accaduto, da parte dell'informazione fascista italiana, fatta a reti unificate.Il gabibbo toti,che dice, non vi preoccupate perché il gasolio, viste le correnti, andrà a finire in Francia,mentre le tv e stampa facevano a gara nel dire che tutto si era risolto,"addirittura prima che fosse avvenuto" e naturalmente, il giorno dopo si poteva andare a pescare ,spigole ,dentici ed aragoste ,che momentaneamente si erano trasferite nel fiume "ripulito" per la gioia dei cazzari.La cosa più inverosimile è che c'è una bella fetta di italirriducibili, che ancora li seguono,...anche se questi fatti(gestiti in questa maniera) ci rendono ancora più,unici nel ..mondo.

Canzio R. Commentatore certificato 25.04.16 14:05| 
 |
Rispondi al commento

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2016/03/30/m5s-la-base-attacca-poca-chiarezza-sui-soldi-accantonatiGenova02.html?ref=search

Per quanto riguarda il Tfr? Davvero lei, sig.ra Salvatore si tiene mensilmente 1500 euro netti oltre ai 2500 di stipendio da consigliere regionale?

Ugo 25.04.16 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e tre..

ancora la Salvatore?
ma non c'è un altra persona in Liguria da far parlare al posto suo?

tra l'altro i comportamenti non sono proprio i migliori:

http://imgur.com/99SaGxr

Danilo Marassi 25.04.16 13:48| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ninin.liguria.it/2016/03/14/leggi-notizia/argomenti/mezza-politica-1/articolo/alice-salvatore-m5s-vs-casa-della-legalita-e-te-pareva.html

E' vera questa notizia? Davvero il tesoriere (un ragazzino di 20 anni) l'ha denunciata?

Giuseppe 25.04.16 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravissima Alice tieni sempre alta la guardia contro il renzusconismo e auguri per oggi !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 25.04.16 12:50| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori