Il Blog delle Stelle
L'accordo UE Turchia è illegale

L'accordo UE Turchia è illegale

Author di MoVimento 5 Stelle Europa
  • 223

di M5S Europa

L’accordo siglato fra Europa e Turchia sui migranti non può essere considerato valido. E’ fuorilegge. Il MoVimento 5 Stelle denuncia la nullità di questo accordo perché, a norma di regolamento, il Parlamento europeo deve dare il nulla osta a tutti i trattati internazionali siglati dalle Istituzioni europee. In questo caso, invece, l’unica Istituzione europea eletta direttamente dai cittadini è stata tagliata fuori. Non è stata né consultata, né si è espressa con una votazione.

Lo scorso 18 marzo il Consiglio europeo (i Capi di Stato e di governo dei Paesi membri) e la Turchia hanno adottato una “Dichiarazione congiunta” che prevede il vergognoso scambio vite umane/soldi: con l’accordo sono stati stanziati complessivamente sei miliardi di euro per fermare il flusso di migranti e promessa la liberalizzazione dei visti per i cittadini turchi. La Turchia ha usato le migrazioni come un'arma di ricatto e di estorsione politica. E’ inaccettabile! Tanto più che la Turchia non è un alleato pienamente democratico e non può essere considerato uno “Stato sicuro” in cui rimandare richiedenti asilo.

VIDEO Il portavoce Fabio Massimo Castaldo, intervenendo in plenaria, ha investito della vicenda il Presidente del Parlamento europeo Martin Schultz, che a norma di regolamento rappresenta questa Istituzione nel mondo. Ascolta e condividi il suo storico intervento.

I Trattati, inoltre, prevedono il coinvolgimento del Parlamento europeo in tutte le operazioni di bilancio. I deputati saranno chiamati ad approvare impegni di spesa senza essersi potuti esprimere a monte sulla opportunità del loro stanziamento. I rappresentanti dei cittadini hanno il diritto-dovere di contribuire a decidere come vengono spesi i soldi dei contribuenti europei. Il Consiglio europeo (teleguidato da Berlino) ha bypassato il Parlamento europeo perché sa che lì le voci critiche nei confronti della Turchia sono la maggioranza.

Il MoVimento 5 Stelle propone un ricorso alla Corte di Giustizia per annullare l’accordo per la violazione delle sue prerogative (art. 263 TFUE) e del principio di leale cooperazione tra Stati membri e Istituzioni europee (art. 5 TUE) e per ristabilire legalità.

28 Apr 2016, 10:20 | Scrivi | Commenti (223) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 223


Tags: Europa, Juncker, M5S Europa, Merkel Germania, MoVimento 5 Stelle, Turchia

Commenti

 

Questa storia mi sembra tutta una ulteriore commedia: prima l'Europa, l'America e la Turchia hanno contribuito affinche' in Siria e tutta la
regione ci sia la guerra e adesso che le persone sono costrette a scappare da casa loro alzano muri "fino al soffitto" e prendono accordi con la
Turchia in cambio di soldi per fargli fare il "lavoro sporco" di "schiacciare" anche quelli che scappano. Perche' invece non facciamo qualcosa per eliminare le cause per cui queste persone sono costrette a scappare? Ognuno di loro tornerebbe piu' che volentieri a casa sua.
Tra l'altro la Siria stessa ha sempre accolto profughi che scappavano da zone di guerra limitrofe.

Saluti,
STEFANO

Stefano 25.05.16 22:32| 
 |
Rispondi al commento

E' evidente

francesco maria cecchini, Fano Commentatore certificato 06.05.16 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Ciao ragazzi, scusate se il post non è attinente all’argomento

L'idea di realizzare cartoni animati istruttivi per bambini mi è venuta da mia figlia, ho notato che se le spiego tramite una favola qualcosa di positivo, lo apprende molto più facilmente.

Ebbene , anche facendo tutto un altro lavoro, ho cominciato a investire i miei risparmi nella realizzazione di cartoni animati per bambini che incoraggino in loro la gentilezza, il far del bene, l'anti bullismo e il mangiare sano.

http://criscuoloraffaele.blogspot.it/2016/05/fare-crowdfunding-per-una-buona-causa.html

raf 01.05.16 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Ciao ragazzi, scusate se il post non è attinente all’argomento, ma c’è
bisogno del nostro aiuto. Ci sono una decina di ragazzi giovanissimi, senza risorse ma con un talento incredibile. Si sono messi in testa di realizzare cartoni animati per bambini e i risultati sono incredibilmente piacevoli. Se li vogliamo aiutare, vediamo i loro lavoro e se ne rimaniamo colpiti, li condividiamo.Ci chiedono solo questo, di vedere i loro lavori, a noi non costa niente ma per loro può essere il trampolino di lancio.
Grazie

http://criscuoloraffaele.blogspot.it/2016/04/skinny-delfino-ep-1-la-mostra-di-pittura.html

raf 01.05.16 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Proposta di prestito tra particolare
Ciao Signora/signore; ho concedere prestiti a qualsiasi persona che desideri assistenza finanziaria. Questo è un prestito tra particolare il personale con condizioni semplici. Il mio tasso di interesse per tutta la durata di questo prestito è del 3% e il rimborso è effettuato con cadenza mensile. Se qualsiasi volta siete interessati, si prega di contattare me con il mio E-mail:robertdudet18@gmail.com

dudet robert, avelino Commentatore certificato 29.04.16 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi sta facendo un grande favore al pd ( Nazareno? ) rompendo il centrodestra per le prossime votazioni . Proporre Bertolaso e Marchini e non la Meloni voul dire impedire a quest'ultima la vittoria possibile per lasciare al pd solo il Movimento come avversario valido . E' un mercato schifoso che Berlusconi e il pd fanno essendo diventati di fatto una sola forza politica che si spartisce il bottino ! Noi dovremmo allearci con Lega e FDI per poter vincere sicuramente e liberare il Paese da questa feccia !

vincenzodigiorgio 29.04.16 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo ch questa tornata di esercitandi (dicono loro ... Troll è più appropriato) è del famoso partito S.E.L.

Sinistra Economia e Lecchinaggio ... ^_^

FranK.Fo. 02, R. Commentatore certificato 29.04.16 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Come detto iersera ... STAFF, buon pomeriggio.

Gli esercitandi del sedicente Rommèll (da leggere in napulitan') sono tornati.

Si esercitano con le caccole, è vero ... ma rompono i colleoni ...

Buon klikk a quelli spudortamente scaccolatori Blogger ... ^_^

FranK.Fo. 02, R. Commentatore certificato 29.04.16 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Di fronte a questo sfacelo, l'unica alternativa resta il Movimento 5 Stelle (se non altro perché non coinvolto). Che gli Italiani meditino.....e poi non si lamentino... Oppure continuino a parlar dell'ultimo risultato della Champions...e non rompano più le palle.
Memoria corta, oblio, schiavismo digitale, non aiutano i difensori di una patria calpestata ormai ogni giorno.
Oggi dono. Buon fine settimana al blog!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 29.04.16 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Perchè si vuole spingere l'Europa verso la dittatura ? L'intenzione dell'America di sfasciarla è una pentola senza coperchio , potrebbe addirittura compattarla verso destra . Non tutte le nazioni , certo , ma la maggioranza potrebbe consolidarsi attorno a un nucleo di grandi nazioni con l'esclusione , stranamente , della Germania che forte com'è .

vincenzodigiorgio 29.04.16 13:03| 
 |
Rispondi al commento

E' questa la Patria per cui sono morti milioni di italiani ?!

vincenzodigiorgio 29.04.16 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Bene, avanti così ! Facciamo il possibile per limitare tutti gli abusi a cui ci sottopongono questi b@stardi !

marco bollin Commentatore certificato 29.04.16 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in pericolo.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.04.16 12:33| 
 |
Rispondi al commento

L'ipotesi che la Turchia si metta di tutta lena a produrre altri milioni di profughi non è prevista dall'Europa ? Stiamo pagando un ricatto proprio a che è il responsabile ,d'accordo con Obama , della guerra e dell'isis !

vincenzodigiorgio 29.04.16 12:21| 
 |
Rispondi al commento


09 Marzo 2016
Esprimi la tua preferenza a questo link: sistemaoperativom5s.beppegrillo.it

Buon voto!

Alla chiusura delle votazioni verranno pubblicati
i soli nomi che tra i primi dieci più votati risulteranno
tra coloro che hanno già dichiarato la loro volontà
a concorrere per essere candidati a sindaco di Napoli.
I nomi verranno pubblicati in ordine alfabetico per
non influenzare il secondo turno.
I risultati completi del primo turno verranno pubblicati
al termine del secondo turno di votazione.

I fatti sono questi NAPOLI:
I nomi degli aspiranti candidati sindaco sono pubblicati in ordine alfabetico e senza riferimento alle preferenze per dare la possibilità a tutti di partire alla pari per il secondo turno delle votazioni.

Di seguito, in ordine alfabetico, i primi 10 più votati:
Amitrano Alessandro
Ascione Ilaria
Brambilla Matteo
Guerra Camillo alfonso
Menna Lucia francesca
Migliaccio Valentina
Palermo Stefania
Russo Maurizio
Stanziola Adriana
Verusio Stefania

Tra i primi 10 quelli che hanno dato la disponibilità alla candidatura a sindaco, sempre in ordine alfabetico, sono:
Brambilla Matteo
Menna Lucia francesca
Verusio Stefania

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.04.16 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.04.16 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Ma so' ragazzi, cosa c'entra l'immigrazione? Ci sono anche nati in Italia!

silo so, mondo Commentatore certificato 29.04.16 10:18| 
 |
Rispondi al commento

http://blog.ilgiornale.it/foa/2016/04/26/profughi-quanto-e-ipocrita-obama/

Profughi? Quanto è ipocrita Obama!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.04.16 09:14| 
 |
Rispondi al commento

LA SOLITUDINE DELLA GERMANIA

Come un domino l’Europa vede sgretolarsi ad una ad una le nazioni che ne fanno parte oberate da debiti e disoccupazione dove a trionfare è l’ingiustizia sociale.
Anche la Francia scivola verso il declino con una disoccupazione al 10% e l’imposizione di una riforma del lavoro il cui risultato sarà la svalutazione salariale dei lavoratori e licenziamenti di massa.Un film già visto in Irlanda,Portogallo,Spagna,Italia,Grecia,in alcuni paesi dell’est Europa e che ora viene girato anche nelle nazioni d’oltralpe e che vede protagonista anche la ricca Finlandia la cui crescita è vicina alla deflazione.
L’Europa è da tempo che è morta e resta solo una flebile luce di tipo germano centrica ma neanche troppo brillante con una locomotiva azzoppata tedesca che ha approfittato della congiuntura economica e della crisi delle altre nazioni per spingere al massimo il suo export e una Norvegia completamente dipendente dalle estrazioni di petrolio che se un giorno dovesse esaurirsi lascerebbe i popoli nordici completamente senza alcuna alternativa economica.
I problemi che affliggono l’Europa ormai sono acciacchi strutturali dovuti al suo invecchiamento con un welfare pensionistico sbilanciato verso le classi più ricche,una natalità ridotta all’osso ,manovre economiche varate a deficit e una conduzione bancaria che farebbe inorridire anche Al Capone.
Un Europa disposta anche a fare la guerra pur di non negare ricchezze e privilegi alla sua classe aristocratica e politica,che chiude le sue frontiere come faceva nel medio evo per paura delle invasioni,che stringe accordi assurdi col resto del mondo pur di non avere problemi in casa.
Un Europa che si professa democratica ma che si è trasformata in una vera e propria oligarchia di burocrati e banchieri che sta creando divari sociali insormontabili dove come nel passato ritorna l’antico conflitto tra aristocrazia e il resto del popolo la cui distribuzione economica viene spalmata verso la povertà.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.04.16 09:07| 
 |
Rispondi al commento

Trastevere
Non mi dire cosa che han fatto i romani nel 1849.
I romani nel 1850 erano 150 mila, https://it.wikipedia.org/wiki/Demografia_di_Roma
Ovviamente i 3 milioni di romani attuali non hanno un parente con Mameli, che era genovese.
E non sanno chi ha partecipato alla rivolta contro il papa, che attualmente, dà lavoro a tanti romani, tra vetturini, albergatori ecc.
Ci sentiamo,

Dopo 170 anni non c'è memoria .
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.04.16 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://notizie.libero.it/?ch=sky&guid=fdc301c907bde5e4859464805658fb33&ref=libero

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 29.04.16 08:13| 
 |
Rispondi al commento

Non bastava che nel Pd ci fossero 124 tra indagati e condannati,ora abbiamo anche l’inchiesta al presidente del Pd campano Stefano Graziano accusato di concorso esterno in associazione mafiosa,ma Renzi si presenta a un’ora e mezza di diretta con De Luca e non dice una parola su camorra e politica,niente commenti sull’indagine per mafia.Accanto a lui,con la massima faccia tosta,il presid. della Campania De Luca,eletto coi voti dei verdiniani e degli amici camorristi di Cosentino,quel De Luca già inserito tra gli impresentabili dalla commissione Antimafia perché accusato di concussione e truffa in un procedimento del 2002 per una vicenda urbanistica salernitana,lo stesso su cui pesava lo spettro della sospensione della legge Severino prima di essere prosciolto in appello dall’accusa di abuso d’ufficio.E che resta indagato a Napoli e Salerno in altre 2 inchieste

Alessandro
Il M5s,coi suoi parlamentari della commissione Antimafia,ha ricordato che il capogruppo del Pd, Salvatore Silvestri Pd,a Casavatore (NA) aveva nel comitato elettorale un “sorvegliato speciale e collegato ad ambienti camorristici” e che è stato “sostenuto nella sua campagna elettorale anche dal ministro della Giustizia Orlando,dal vice segretario del Pd Lorenzo Guerini e affiancato anche dalla deputata e sfidante Valeria Valente(Pd)alle prossime primarie del Pd per la carica di sindaco di Napoli”
La compagna di Silvestri(Pd)lavora a Roma come assistente parlamentare di Valeria Valente(Pd)
Per questo i 5stelle chiedono lo scioglimento del Comune e chiedono al Pd di “prendere esempio” dal M5s,avviando “l’espulsione di chi è sotto indagine”.“A Quarto–dicono i grillini – eravamo parte lesa e le telecamere dei principali tg hanno stazionato giorni e giorni, ora un’incredibile e complice silenzio su Casavatore dove il candidato sindaco Pd era sodale della camorra.Dove sono gli antimafiosi del Pd,i vari Picierno e Orfini? E ? E l’informazione è sorda, complice o ha paura dei clan, delle sue ritorsioni?”

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.04.16 07:50| 
 |
Rispondi al commento

...
"Il francese Antoine Deltour (28 anni, ex impiegato della società di revisione Price Waterhouse Coopers, PWC), il cui nome non vedrete mai nel mainstream del nostro Paese, è il whistleblower che ha scoperchiato lo scandalo sulla mostruosa evasione fiscale del Lussemburgo.

Rischia 10 anni di carcere e una multa da oltre un milione di Euro. Colui che invece l'ha favorita per altrettanti 10 anni, con pratiche ai limiti se non oltre la legalità - parliamo di Jean-Claude Juncker, a capo del gran ducato per 18 anni - è stato promosso a presidente della Commissione Europea.

Ma al Parlamento Europeo non si sono accontentati di mandare al patibolo quelli che potremmo definire due eroi dei nostri tempi: appunto, Antoine Deltour e il più conosciuto Hervé Falciani. Qualche mese fa hanno anche voluto assolvere tutti i protagonisti della vicenda lussemburghese. Ricordiamo che lo scandalo Swissleaks, invece, è quello per cui è già stato condannato Falciani. Ma cos'hanno in comune "Swiss", "Lux" e i più recenti "Panama Papers"? Sono tre facce della stessa sporca medaglia. Nel primo sono stati scoperchiati i segreti di migliaia di evasori che utilizzano la Svizzera (loro complice) per evadere le tasse e arricchirsi a dismisura. Nel secondo al centro della scena è stato catapultato, dicevamo, il Lussemburgo."

http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamentoeuropeo/2016/04/inizia-il-processo-l.html

Italiani..heam lusseburghesi, popolo di evasori

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 29.04.16 07:35| 
 |
Rispondi al commento

Il programma di Virginia Raggi

Sì allo stadio per la Roma e per la Lazio
-no al referendum per la candidatura di Roma alle Olimpiadi 2024
-avanti tutta con i lavori della linea C della Metro fino al Colosseo
- lotta aperta alla corruzione. Si deve ricominciare a fare le gare pubbliche e portare trasparenza nella gestione dei soldi pubblici. Sia mafia capitale che l'illegalità sugli appalti hanno prosperato nelle amministrazioni percedenti
-gestione diversa dei rifiuti e avanti con la differenziata
-i debiti prodotti dai partiti li pagheranno i partiti“. La città di Roma ha un debito di circa 13,6 miliardi di euro e solo grazie al contributo annuale di 500 milioni di euro del governo alla gestione del Commissario Tronca e ai 110 milioni di euro stanziati per far fronte ai costi che la città deve affrontare come Capitale d’Italia la città non è fallita
-Acea dovrebbe chiudere con un utile di esercizio di 50 milioni, sicuramente questo tipo di gestione è in contrasto con il referendum del 2011 perché con l'acqua non si devono fare profitti. Occorre cambiare il management e iniziare a fare investimenti sulle reti.
-più efficienza del trasporto pubblico (corsie preferenziali, semafori intelligenti, più mezzi pubblici e servizio più capillare). L’’Atac ha registrato una perdita nel primo semestre 2015 di 58 milioni di euro e un patrimonio netto negativo alla stessa data di 480.701 euro
-maggior controllo sull’evasione (senza appaltare il servizio a ditte esterne) nonché l’abbassamento delle multe per consentirne l’immediato pagamento già a bordo senza dover ricorrere a costose procedure di riscossione.
-affrontare lo scandalo dei (PUNTI VERDI QUALITÀ, aree dismesse e degradate affidate all’associazionismo per farne centri sportivi e di intrattenimento sociale che rischia di costare ai romani fino a 586 milioni di euro. In alcuni casi, hanno poco verde e più cemento privato e sono fruibili dai cittadini soltanto a pagamento (ad esempio, sale slot

segue sotto

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 29.04.16 07:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti a chi ha avuto l'ispirazione, è un titolo poetico, delicato, che sa di speranza "IL BLOG DELLE STELLE", il nostro blog e guai a chi ce lo tocca.

Sarà opera di Davide?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 29.04.16 02:00| 
 |
Rispondi al commento

Aria pura a quest'ora, qui sul blog, senza i troll

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 29.04.16 01:48| 
 |
Rispondi al commento

SE UNA GAFFE COSI' L'AVESSE FATTA UN PORTAVOCE DEL M5S, CHISSA' CHE POLVERONE. L'HA FATTA LA MADONNA, CHE NOTORIAMENTE HA I SANTI IN PARADISO, SILENZIO STAMPA.

****************

La gaffe della Boschi ​che gela Lilli Gruber

Imbarazzo in studio a Otto e Mezzo su La7. Ospite dell'ultima puntata andata in onda c'era il ministro Maria Elena Boschi. L'intervista riguarda tutti i temi di governo, ma soprattutto l'immigrazione e la situazione al Brennero con i controlli austriaci alla frontiera
Imbarazzo in studio a Otto e Mezzo su La7. Ospite dell'ultima puntata andata in onda c'era il ministro Maria Elena Boschi.

L'intervista riguarda tutti i temi di governo, ma soprattutto l'immigrazione e la situazione al Brennero con i controlli austriaci alla frontiera. Lilli Gruber ricorda al ministro che la decisione di Vienna di alzare un vero e proprio muro al Brennero potrebbe colpire soprattutto gli interessi economici degli imprenditori. All'improvviso però, la Boschi dice rivolgendosi alla conduttrice: "E anche lei lo sa bene che viene da quelle terre, dove la costruzione di un muro evoca terribili ricordi".

La Gruber non capisce a cosa si stia riferendo la Boschi e incassa in silenzio la risposta del ministro. Ma va ricordato alla Boschi che i tempi del muro di Berlino - ai quali forse alludeva il ministro - Bolzano (città natale della Gruber) era comunque nel territorio italiano.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 29.04.16 01:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo il nostro Di Battista a Virus, l'altro, l'interlocutore de "Il Foglio" (ma in quanti lo leggono?), sembrava un folletto. Non gli abitanti dei boschi, ma l'elettrodomestico che aspira la polvere dai pavimenti.

E i dilettanti dovevano essere quelli del M5S!
Alla faccia degli esperti!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 29.04.16 00:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nazgul in avvicinamento.

E' appena passato sulla Mia Testa 29.04.16 00:27| 
 |
Rispondi al commento

è tutto chiaro!

BRUNO SARRAINO Commentatore certificato 29.04.16 00:13| 
 |
Rispondi al commento

per il chiarello.

Ti chiedo cortesemente di rimanere entro termini urbani e non triviali.

Grazie.

FranK.Fo. 02, R. Commentatore certificato 28.04.16 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Noi rifiutiamo ogni legislazione, ogni autorità ed ogni influenza privilegiata, ufficiale e legale, convinti che essa non potrà che andare a vantaggio di una minoranza dominante e sfruttatrice contro gli interessi di una maggioranza asservita. Ecco in quale senso siamo veramente degli anarchici.
-------------

Michail Aleksandrovič Bakunin

(A)

(A)rjцna , ℳ ɑ ɖ ɾ ɑ ʂ Commentatore certificato 28.04.16 23:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Paolo TV.

Nel 1849 la popolazione di Roma si rivoltò. Andò a prendere il Papa per i polsi e lo sbatté in galera, a Gaeta.
Fecero la Repubblica Romana. Arrivarono in migliaia e combatterono contro i repubblicani francasi che volevano il papa al suo posto.
Morì anche Mameli a Monteverde...

Forse governare Roma potrebbe essere problematico?

TV....

Ma perché non glielo chiedi a loro, invece de rompe er cazzo ai Romani?

Trastevere 28.04.16 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ecco la vera immagine della democrazia europea!!!!!

chiari a. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.04.16 21:41| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilgiornale.it/news/politica/consigliera-grillina-sono-fascista-onore-1252289.html

28 Aprile 1945 28.04.16 21:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... mentre noi discendiamo da... qualcuno che le palle eppur le aveva.

Per Franz

Gli inglesi stavano cercando Mussolini per nasconderlo ed evitare che venisse giustiziato (come in Germania riuscirono a fare con Hitler). I partigiani li batterono sul tempo: rintracciarono e sequestrarono il duce per giustiziarlo.

Settantuno anni fa, il 28 aprile 1945, Benito Mussolini e la sua amante Claretta Petacci furono giustiziati dal partigiano comunista Walter Audisio (nome di battaglia "colonnello Valerio") a Giulino di Mezzegra, località in provincia di Como.
"Sull'auto lo feci sedere a destra, la Petacci si mise a sinistra. Io presi posto sul parafango in faccia a lui. Non volevo perderlo di vista un solo istante (...).
Feci scendere Mussolini dalla macchina e gli dissi di portarsi tra il muro ed il pilastro del cancello. Obbedì docile come un canetto. Non credeva ancora di morire: non si rendeva conto della realtà. Gli uomini come lui temono sempre la realtà, preferiscono ignorarla (...).
Improvvisamente cominciai a leggere il testo della sentenza di condanna a morte del criminale di guerra Mussolini Benito". "Per ordine del Comando Generale del Corpo Volontario della Libertà sono incaricato di rendere giustizia al popolo italiano". "Credo che Mussolini non abbia nemmeno capito quelle parole: guardava con gli occhi sbarrati il mitra che puntavo su di lui. La Petacci gridò enfatica: "Mussolini non deve morire" (...).
Chiamo a voce alta il Commissario della 52a che viene di corsa a portarmi il suo Mas. Adesso gli sono di fronte, come prima: egli non si è mosso, continua il suo balbettio di invocazione. Vuol salvare solo quel grosso corpo tremante. E su quel corpo scarico cinque colpi (...)
Mussolini respirava ancora e gli diressi, sempre col Mas, un ultimo colpo al cuore. L'autopsia constatò più tardi che l'ultima pallottola gli aveva troncato netto l'aorta. Erano le 16.10 del 28 aprile 1945".

Italiani memoria corta 28.04.16 21:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paris (AFP) - Violence flared in Paris and other French cities on Thursday as at least 170,000 workers and students made a new push for the withdrawal of a hotly contested labour bill.

Security forces in the French capital responded with teargas as masked youths threw bottles and cobblestones at security forces, leaving three policemen with serious injuries, Interior Minister Bernard Cazeneuve said, adding that 24 police were injured overall.

Clashes between police and protesters also erupted in the cities of Nantes, Lyon, Marseille and Toulouse, with 124 people arrested nationwide, Cazeneuve said in Lyon.

He called on organisers to "condemn these excesses by a handful of hooligans with the same firmness as my own."

The demonstrations as well as work stoppages, notably in the aviation and public transport sectors, were the latest actions in a protest wave that began two months ago.

Opponents of the reform, billed as an effort to reduce chronic unemployment -- which stands at 10 percent overall -- say it will threaten cherished workers' rights and deepen job insecurity for young people.

"Be Young and Shut Up!" read one banner at a protest in southwestern Toulouse, highlighting the frustration of youths facing an unemployment rate of 25 percent.

"Over the past 10 years or so things have deteriorated horribly for young people," said retiree Gilles Cavaliere at the Lyon protest.

Also Thursday, striking aviation workers caused one in five flights to be cancelled at Paris's Orly airport, while delays were reported at Charles de Gaulle airport.

And newsstands were devoid of national dailies after printers downed tools.

- Bill expected to pass -

The unions and student organisations plan to pile on the pressure with further protests on Sunday to mark the May Day labour holiday, as well as next Tuesday, when parliament begins debating the bill.

Christophe Sirugue, the Socialist lawmaker who is presenting the bill to parliament after it was reviewed in committee...

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 28.04.16 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I governi non eletti dai cittadini sono illegali.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 28.04.16 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace per Brambilla a Napoli, si vede lontano un miglio che è una persona onesta, però, con la stessa faciltà, si percepisce che non è autoctono e qui da noi si paga. M'immagino cosa sarebbe riuscito a fare l'ottimo Fico e, forse, dopo 3 anni alla commissione di vigilanza Rai, era il caso di dirottarlo su qualcosa di più vicino alla necessità della gente.

.Sereno. .Despero., Napoli Commentatore certificato 28.04.16 20:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se il Cavaliere facesse fare un figlio alla fidanzata, i nipoti del Berlusca e il nascituro che parentela avrebbero?

C'ho perso il capo e non lo so. Qualcuno può rispondere?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 28.04.16 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto che i giornali italioti non vi fanno sapere vi informo io:

https://www.rt.com/news/341246-labor-reform-protests-france/

Quando hanno votato il jobs act gli italoti si stavano guardando una partita di calcio, mentre i nostri cugini francesi, che hanno le PALLE, sono scesi nelle strade a farsi sentire.. C è comunque da ricordare che loro sono discendenti della dei rivoluzionari, mentre noi discendiamo da ..? Servono altre parole? beeeeee beeee

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 28.04.16 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bertolaso si ritira.
Andrà a consolarsi in un centro benessere, dove fanno massaggi a quattro mani.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 28.04.16 20:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

23 maggio sciopero generale scuola

antonio corino, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.16 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Si adesso mi ritiro, me lo ha detto il padrone di Merdaset!
Bravo... bene e i vostri voti andranno a favore del bischero anche perchè c'è di mezzo la riscossione del benefit su Ray Way...in prossima vendita.
Così scilvio porterà in pareggio merdaset e premium,il milan già venduto ad Alibabà e i 39 ladroni...i figli del nano contenti di ereditatre il tutto senza debiti.....evvai... come ti aiuto i cittadini!
Grandi politici!Grandi ladri!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.04.16 20:16| 
 |
Rispondi al commento

I romani che girano su questo blog non mi hanno spiegato una cosa..
Tutti i partiti, e anche il M5S, non VORREBBERO Roma.
Se Berlusca promette che darà case ai ROM, lo fa per non prender voti dalla destra,
ritirato Bertolaso, non si accasa con Salvini & C., è chiaro che non vuole Roma da amministrare.
Se la Taverna dice che i partiti “vogliono fottere il M5S dando il municipio di Roma al candidato 5S”, OVVIAMENTE, lei che è romana, sa qualcosa ...
Se il PD candida un candidato sindaco radicale, [vedi pannella ] Giacchetti, che i radicali non vincono nemmeno se giocan da soli, e il partito radicale lo appoggia.... arriverà al 20%!!!

Perchè nessun vuole la “Capitale più bella del mondo” ?
Spiegatemelo...

Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 28.04.16 20:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e con Frank cosa fai ? Occhio staff,fate clikk,i trolls,sembra un 78 giri graffiato.la sua stupidità la usi, no stirner?

pappagone 28.04.16 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Possiamo paragonarli a cineasti . Trama attori e budget sono sempre già decisi e non modificabili.
A noi, quando arriva la pellicola, viene affidata la post-produzione, importante ma secondaria. Agli eventi, i popoli reagiscono con clamori ma erano già programmati salvo qualche rara situazione.
L'Arabia saudita per esempio, ha in magazzino dieci- undici mila missili anti tank americani,quelli usati con micidiale efficacia dai ribelli contro i blindati di Assad,tanto che Putin è dovuto intervenire massicciamente. Che sia solo un caso questo arsenale saudita? I canali di smistamento poi sono Turchia Qatar e Arabia stessa. Post produzione.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 28.04.16 20:10| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

#matteorisponde?!?

forse sarebbe più corretto

#matteorispondeaquellochegliconviene

o

#matteofailpagliaccio


vabbè......nulla di nuovo

Path Walker Commentatore certificato 28.04.16 20:01| 
 |
Rispondi al commento

MA QUALE EUROPA

Quando il potere dei capi di stato della sedicente Europa viene messo in discussione o quando vengono minacciati i propri orticelli non esistono regole o norme da rispettare,tutto è permesso.
E' consentito violare accordi,sforare deficit,costruire muri,togliere sovranità alle nazioni,salvare banche criminali,stampare moneta all'infinito.Quando la zona teutonica rischia di perdere qualcosa subito vengono prese misure che bypassano i parlamenti nazionali ed europeo.L'accordo con la Turchia è una di quelle misure che rasentano l'abominio e non solo dal punto di vista economico.
La famosa quota 72000 prevede che tutti i profughi che sbarcano nelle isole greche siano rimandati in Turchia e poi rimpatriati.Si tratta di persone che hanno speso tutto per essere traghettati e non hanno alcuna intenzione di essere rispediti nei loro paesi nativi quindi non si capisce quali metodi saranno adottati per "accompagnarli" a casa.
Per ogni rimpatriato ci sarà un turco che avrà un visto da turista in Europa e tra questi ci sono anche i Curdi non molto ben visti da Erdogan visto che fa di tutto per massacrarli.Poi c'è l'apertura delle frontiere europee solo per i Siriani che hanno diritto di asilo fino a quando non si raggiunge appunto la quota stabilita.Ma di siriani ammassati al confine turco ce ne sono due milioni e mezzo e non tutti nei campi profughi per cui ci vorrà pochissimo tempo ad arrivare a 72000,mentre gli altri profughi non siriani tenteranno lo stesso il tutto per tutto per fare la traversata,una miscela ideale per un conflitto assicurato.
L'Europa,escludendo il parere del suo popolo,ha preso una decisione con un governo non europeo e non propriamente democratico pur di tenere i profughi alla larga relegando sempre alla Grecia e all'Italia l'onere dell'accoglienza.
Cosa accadrà quando tutte le frontiere,comprese quella turca, saranno chiuse con un numero incontrollato di persone che spinge alle porte?
L'Europa non esiste è solo chiacchiere e distintivo

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 28.04.16 19:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Staff ... Occhio, ho il sentore che Rommèll (da leggere in napulitan') con i suoi scagnozzetti ... Stanno tornando ad "esercitarsi".

Non penso di sbagliare ...

Occhio che arriveno gli esercitandi ... ^_^

FranK.Fo. 02, R. Commentatore certificato 28.04.16 19:05| 
 |
Rispondi al commento

il Venezuela, stato che il buon Dio ( se c'è ] ha riempito di ogni ben di Dio[ appunto ].
Petrolio, diamanti, acqua, ferro, foreste, stupendi panorami ecc.
Ma è in casini grossi.
Non riescono nemmeno a mangiare, i venezuelani.
Poverini.
http://www.huffingtonpost.it/2016/04/27/venezuela-settimana-lavorativa-di-due-giorni_n_9784174.html
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 28.04.16 19:05| 
 |
Rispondi al commento

La finanza, alta o bassa che sia, non ha cuore.

Il danaro, non puzzando, fa credere che tutto sia lecito per averlo.

Per questo una RIVOLUZIONE POLITICA è necessaria.

Per riportare equilibrio fra i poteri che governano il mondo.

Il potere di adesso, basandosi su meri e freddi scambi di danaro, bypassa le questioni emotive con le quali si dovrebbero affrontare le gravi crisi di questo tempo.

Dividere la finanza dalla politica è fondamentale.
Per questo il Movimento 5 Stelle si ritrova ad essere l'unico Movimento Politico, con le mani libere dalle pastrocchie della finanza e che pertanto promette di raggiungere questo fondamentale risultato. Il ritorno alla suddivisione dei poteri affinchè si controllino l'un l'altro.

Se ciò non accadrà, la china che sta prendendo il mondo è realmente senza cuore.
Senza le emozioni i rapporti umani degenerano verso le barbarie per accaparrarsi una fetta di ricchezza ... qualunque essa sia.

Storia docet.

FranK.Fo. 02, R. Commentatore certificato 28.04.16 18:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo scrissi ieri notte lo ripeto (un po diverso).

L'europa non è un "soggetto" (politico) bensì un semplice oggetto economico nelle mani dell'alta finanza e dei tedeschi ... Augh!

Tu che leggi come io che scrivo, siamo oggetti dell'alta finanza ... Tè capì?

FranK.Fo. 02, R. Commentatore certificato 28.04.16 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sottoscritto iscritto al Movimento fin dal 2013 ha improvvisamente smesso di ricevere le notizie del blog. Nonostante mi sia nuovamente riscritto alle news continuo a non ricevere niente. Vi pregherei provvedere oppure segnalarmi cosa e come devo fare dato che alla mia età è già tanto che riesca a muovermi nel pc. Ringrazio e forza non molliamo che tra poco, a mio modo di vedere,l' UE darà il benservito al chiaccheramea di Rignano visto che stà portando in bancarotta l'Italia, e questo non lo possono permettere.In attesa Vi saluto

Fabrizio Baruffi 28.04.16 18:26| 
 |
Rispondi al commento

#manif28avril

Francia nel caos ma silenzio dai media italiani.

id &as Commentatore certificato 28.04.16 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alcuni anni fa circolava in Turchia una barzelletta che vale la pena di ricordare oggi:
Un Turco dice ad un altro Turco: "Mustafà, ma se l'Europa aprisse le frontiere alla Turchia te ne andresti anche tu in Europa?"
"No, salirei su di un albero" risponde Mustafà.
"Saliresti su di un albero, e perchè?".
"Per non essere travolto dalla ressa selvaggia di quaranta milioni di Turchi in fuga verso l'Europa".
Questo per dire che "i tirapiedi degli strozzini" che governano l'Europa per salvarci da 4 milioni di profughi dalla Siria, ci porteranno 40 milioni di Turchi in Europa.
Che affare che ci hanno combinato......

Torquato Apreda 28.04.16 17:52| 
 |
Rispondi al commento

#TRAVAIL in Diretta

http://www.francetvinfo.fr/economie/emploi/carriere/vie-professionnelle/droit-du-travail/direct-projet-de-loi-travail-salaries-et-etudiants-une-nouvelle-fois-dans-la-rue_1425929.html

id &as Commentatore certificato 28.04.16 17:46| 
 |
Rispondi al commento

In Francia votano per togliere le sanzioni alla Russia.

Adoption de la résolution sur la levée des sanctions contre la Russie. Votant: 101. Majorité: 50. Pour: 55. Contre: 44. 2 Abst.

http://www2.assemblee-nationale.fr/scrutins/detail/%28legislature%29/14/%28num%29/1267

id &as Commentatore certificato 28.04.16 17:43| 
 |
Rispondi al commento

-------------CURIOSITA' LOCALI REGIONALI------------

Chi volesse conoscere il se-dicente "mantovano", può recarsi al Caffè Borsa di Mantova e quando sentisse un soggetto esibirsi con stupidaggini e idiozie sesquipedali, può essere certo di avere fatto la conoscenza con tale "mantovano"


Sei miliardi di euri sono seimila milioni, quindi perche' non li diamo direttamente a sessantamila famiglie di profughi con capacita' imprenditoriale per creare impresa e assumere in africa invece di regalarli a questi pendagli da forca?

socket 28.04.16 16:59| 
 |
Rispondi al commento

http: //frontediliberazionedaibanchieri.it
massoni e illuminati

La teoria di Hegel merita attenzione.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 28.04.16 16:54| 
 |
Rispondi al commento

LIBIA: PER PIEGARE L'OPINIONE PUBBLICA ALLA GUERRA MANCA SOLO UNA STRAGE IN ITALIA ?

Libia. Per piegare l'opinione pubblica alla guerra manca solo una strage in Italia?

DI FRANCESCO SANTOIANNI

lantidiplomatico.it

Una strage in Italia per fare accettare ad una riluttante opinione pubblica una ennesima guerra in Libia? Anche perché - state pur certi - poche ore l’attentato, già “filtrerebbero” sui mass media “notizie” sulla identità degli attentatori e, sopratutto, delle loro postazioni in Libia. Subito dopo, il decollo dei cacciabombardieri. Nessuna “guerra” per carità: solo una “operazione chirurgica” contro i covi degli assassini. Poi, da cosa nasce cosa. Altri bombardamenti di qua e di là. E per “bonificare” il terreno dai terroristi ancora in circolazione, un numeroso contingente militare italiano in Libia. Roba da manuale di guerra psicologica, altro che “Tripoli, bel suol d’amore” o l’omicidio di qualche nostro connazionale (magari, in un davvero strano assalto) o un davvero improbabile assalto alla nostra Guardia Costiera.

http://www.lantidiplomatico.it/dettnews.php?idx=6119&pg=15417

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.04.16 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Esempio di Eurotropizzazione
Il parlamento europeo limita il glifosato
In un documento riservato la commissione vorrebbe rinnovarne la licenza per altri 10 anni
Come voterà il nostro ministro in queste ore ? Subirà la pressione del,a nota multinazionale ?
Inviategli messaggi altrimenti è inutile che chiacchieriamo fra di noi

Rosa Anna 28.04.16 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Fermo restando la non condivisibile politica interna della regione
La Cina ha una miriade di lingue più diversificate dell'Europa
Eppure è riuscita a fondersi in un unica nazione con l'intervento popolare
Anche gli Stati Uniti avevano tre o più lingue e ne adottarono una sola
Era una questione di volontà dei governi che aderirono alla fondazione dell'Unione Europea fare i passi necessari per rendere i vari stati sovrani nel loro territorio ma uniti in una
unica nazione
Il prevalere discontinuo degli interessi comuni solamente a fini economici, aderendo talora a patologici sistemi di contenimento delle produzioni degli Stati membri, senza soluzioni di interesse a beneficio dei cittadini. Ma con l'ingerenza delle lobby e dei settori finanziari sempre più accentuate negli ultimi trent'anni:
Ci consegna lo sgretolamento odierno di un sistema mai legittimato da una costituzione, cestinata volutamente, da chi ora si erge dispoticamente privando il parlamento europeo della sua funzionalità.
Inoltre curioso che proprio in questi giorni scivola fra le chicche di alcuni informatori la conferma che la NATO sia uno strumento ormai desueto
Una Europa esposta a subire fino a quando, a fior di referendum, noi persone comuni ci prendiamo la responsabilità di cambiare
Naturalmente referendum su modello svizzero non italiano

Rosa Anna 28.04.16 15:38| 
 |
Rispondi al commento

sarebbe stato molto meglio dare i soldi alla Grecia e sanzionare la Turchìa con un "embargo" totale..
( ma si sa, l'America in Turchìa c'ha le basi....)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.04.16 15:01| 
 |
Rispondi al commento

Benvenute entrambe nel mondo reale!

gianfranco chiarello 28.04.16 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Rinviare in Turchia i profughi che hanno raggiunto la Grecia
Secondo me, viola i trattati internazionali dei diritti umani
Non è recondito il sospetto che dietro ai sei miliardi da elargire alla Turchia, che non ha neppure più i diritti della libertà di stampa, ci sia un sistematico raggiro per altri fini
Conoscendo le precarie condizioni della Grecia sarebbe molto più razionale instaurare campi di raccolta profughi nel suo territorio elargendo i fondi necessari per mantenerli
Darebbero anche lavoro a operatori sanitari e ai settori agroalimentari locali . Opportunità che solleverebbero un pochino alcuni di quei cittadini europei tanto provati dalla crisi economica.
Inoltre se il fine è solo per sigillare le frontiere fra Turchia e Siria credo che sarà un vero fallimento i profughi troveranno altre frontiere comunque.
Credo che certe strategie stiano scadendo nel ridicolo

Rosa Anna 28.04.16 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Da quando è stata messa in atto questa (dis)unione europea, gli esseri umani sono stati trasformati in merce, non contano più delle patate e considerati inesistenti come persone. Questa oscenità hanno il coraggio di chiamarla “progresso”. I capi di stato (da veri coglioni) si sono lasciati attrarre dalla più terrificante forma di un capitalismo assassino e dalle cazzate raccontata da “economisti” e media venduti.
L’Europa era un continente ricco, civile e colto dove gli esseri umani erano in cima alla scala dei valori. Purtroppo dopo aver ceduto la sovranità nazionale e monetaria a questi usurai sono stati costretti a svendere il patrimonio delle nazioni che dovevano curare, gettando nella più nera disperazione l’intera popolazione. Rinunciare alla sovranità nazionale è stata una vera e propria forma di pazzia collettiva della classe direttiva e all’oscuro dei cittadini, che senza saperlo venivano venduti come carne da macello alle banche mondiali e alle multinazionali, se questa non è demenza!
Dopo questo crimine contro l’umanità, è iniziata la morte civile della vecchia Europa: la cancellazione dei diritti, l’impoverimento dei cittadini, la svendita delle imprese statali,svendute in blocco ai privati che le facevano fallire, creando una disoccupazione epocale e trascinando le nazioni europee in una serie di guerre infinite contro popoli che non ci avevano fatto nulla di male. Conseguenza di queste immorali guerra è quella di aver consegnato queste nazioni nelle mani della criminalità costringendo milioni di persone a fuggire dai propri paesi per salvare la pelle. La cosa più vergognosa di queste guerre e che l’Europa dopo aver disintegrato quelle nazioni, non intende assumersi la responsabilità dei crimini commessi rifiutando di accogliere i profughi dopo averli scardinati dalle loro terre. Il vergognoso scambio con la Turchia di questi migranti è più che osceno. I capi di Stato europei dovrebbero spararsi per il male fatto a quelle popolazioni e all'Europa.


"la Turchia non è un alleato pienamente democratico"
Ma perchè, l'italia sarebbe un paese democratico????

LOL

Sbino D 28.04.16 14:43| 
 |
Rispondi al commento

I tempi cambiano, ma i problemi peggiorano e si incancreniscono. Qualcuno, però, già nel 2007 parlava chiaro, senza essere condizionato dalle ideologie, ma restando sempre dalla parte dei cittadini italiani.

http://www.beppegrillo.it/2007/10/i_confini_scons.html

gianfranco chiarello 28.04.16 14:42| 
 |
Rispondi al commento

dopo il servizio della gabbia credo sia l'ora di abolire la cisl e la uil che si beccano i big money.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 28.04.16 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli euronazisti (italiani compresi) decidono autonomamente scavalcando gli eletti europei:
l'unica sorpresa è che nessuno li impicca come meritano.
I 6 miliardi alla Turchia mi sembrano un finanziamento pubblico all'industria del terrorismo (cioè aiuti di stato).
Invece di avere immigrati siriani (in Siria la guerra è finita e le elezioni hanno riconfermato la leadership) avremo immigrati turchi con tanto di visto regolare quindi toccherà tenerceli senza espulsioni.
Non potremmo spendere quei miliardi per bombardare la Turchia?
Nella storia recente i turchi hanno fatto diversi genocidi (oltre a schierarsi con l'isis e rubare suolo greco) con poco da invidiare al nazismo... almeno un embargo non potremmo farlo?
Invece dobbiamo finanziarli con 6 miliardi e accogliere pure i loro migranti?
Turchia? mavaff###### terroristi di m€rda.

MA QUANTO MANCA A USCIRE DALL'EUROPA?
Non ci bastava essere schiavetti statunitensi, avevamo bisogno di tornare sotto egemonia nazista?
Possibile che l'unica soluzione sia chiedere l'ingombrante aiuto russo in stile Crimea?

Con tutta la criminalità che arriva in Italia mentre i nostri giovani emigrano ci mancavano pure i turchi?
Concedere visto indiscriminato ai turchi significa avere centinaia di migliaia di nuovi immigrati senza aver mai integrato quelli già da noi...
Io sono già razzista di mio (discrimino ricchi da poveri, intelligenti da scemi, pentastellati da piddini ecc.) ma se non ho elementi specifici per valutare chi arriva allora sono costretto a usare quelli statistici e diventare un razzista vero perché le razze che arrivano sono statisticamente (limitatamente a chi arriva) inferiori poiché poveri e 'gnoranti (quelli ricchi e intelligenti restano a casa loro)....
su milioni di immigrati quanti professori universitari sono mai arrivati in italia? eh?

Chiudo col teorema dell'accoglienza:
UNO STATO CHE SI RIEMPIE DI POVERI E IGNORANTI TENDE A DIVENTARE POVERO E ARRETRATO.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.04.16 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Concordo e sottoscrivo
I sei miliardi alla Turchia perché ?
Perché non agli altri Stati che hanno accolto profughi siriani

Troppo arbitrarie le direttive della commissione

Rosa Anna 28.04.16 14:10| 
 |
Rispondi al commento

"giacchetta" prossimo sindaco di Roma, quasi sicuramente......... e vai ...altro miracolato radicale, dopo "cicciobello" rutella.....

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 28.04.16 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra piuttosto evidente che a livelli sovranazionali, leggi, normative e accordi sono disattesi con la più disinvolta nonchalance, in barba ad ogni principio democratico, qualunque sia l’estrazione politica dei vari Stati componenti l’Unione.

Non è per nichilismo o pessimismo ma… ho tanto l’impressione che noi (popolo) ci si agiti e ci si scanni oltremodo con divisioni che rasentano la faziosità, quando fini e mezzi della politica di certi poteri sono solo loro appannaggio. Noi siamo il mezzo. Il loro potere, il fine.

FLASH 28.04.16 14:05| 
 |
Rispondi al commento

TADDEI - responsabile economico PD: La disoccupazione e la situazione economica attuali sono transitorie. La crescita dell' 1,5% prossima sistemera' tutto.
Mai stupidaggine fu piu' grande. Non dovete MAI pensare che una eventuale crescita sistemera' le cose. Innanzitutto la situazione italiana e' STRUTTURALMENTE squilibrata ed una fantomatica crescita, che potrebbe comunque leggermente risollevarla, NON verrebbe mai utilizzata per questo. Disporre di crescita per i Partiti storici, significherebbe solo poter disporre di ulteriori denari da SPARTIRSI PARASSITARIAMENTE. BISOGNA procedere a riforme strutturali. Bisogna rendere perfettamente produttiva e correttissimamente costosa ogni situazione statale. E bisogna progettare detassazioni e liberalizzazioni e deburocratizzazioni, per rendere piu' appetibile fare impresa in italia. Bisogna introdurre in ogni persona il concetto che ogni remunerazione deve essere correttamente guadagnata e bisogna premiare i produttivi e sanzionare i parassiti. Ognuno deve sapere che se si comporta MALE, perde qualsiasi posto di lavoro. Non devono esistere parassiti strapagati e produttivi che emigrano. Questo continuerebbe ad essere scorretto ed insostenibile, e ad avvicinare i cittadini italiani ai peggiori FALLIMENTI.

tomi sonvene Commentatore certificato 28.04.16 13:59| 
 |
Rispondi al commento

alfano ha detto che il comportamento dell'Austria è contro la logica, il buone senso e la storia.
Chi mi spiegherebbe questi tre punti?

silo so, mondo Commentatore certificato 28.04.16 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Migranti, patto col diavolo: l’Ue vende l’anima alla Turchia

http://www.libreidee.org/2016/04/migranti-patto-col-diavolo-lue-vende-lanima-alla-turchia/

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.04.16 13:32| 
 |
Rispondi al commento

OT "Eroico":

"Libero dopo stte anni Massimo Tartaglia, l'uomo che ferì Berlusconi con una statuetta del Duomo".


Onore all'Uomo, ma soprattutto, al Duomo....

Inno:

https://www.youtube.com/watch?v=JMCxmzFyYGU


harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.04.16 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.giornalettismo.com/archives/2090605/casaleggio-davide-m5s-voto-candidato-premier/

ogni tanto ringrazio la stampa, anche se falsata o imprecisa, perchè almeno mi fa saper qualcosa. Qui non si sa mai niente di che combinino lassù. Noi quaggiù, in questo fossato dove nacque il Mov, siamo dimenticati da dio. Inutile raccontarsi balle

Ivo 28.04.16 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Uniione Europea è un'unione di stati economicamente differenti fra di loro, voluta dalla Massoneria, fondata sull'illegalità.

Grazie Prof. Frodi.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 28.04.16 13:23| 
 |
Rispondi al commento

L'età della cavalleria è finita. Quella dei sofisti, degli economisti e dei contabili è giunta; e la gloria dell'Europa giace estinta per sempre.
Edmund Burke
Riflessioni sulla rivoluzione in Francia

id &as Commentatore certificato 28.04.16 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Toh...chi si rivede: il Kapo Schultz, che e' ancora presidente piu' di quanto lo fosse Blatter della Fifa. E voi vi aspettate che quel decerebrato parassita di un parasocialista s'inalberi contro il sistemino oligarchico da lui retto senza batter ciglio sino ad ora? Il gerontosauro pascola le succulente praterie politiche di Strasburgo dal cretaceo. Pensare che mantenga la carica per sue capacita' intrinseche e non perche' sia l'utile idiota -consapevole o meno- rasenta l'ingenuita'. A ogni modo, buona fortuna; la sorte aiuta gli audaci!

Massimo Trento (orbo e semisordo), Belluno Commentatore certificato 28.04.16 12:55| 
 |
Rispondi al commento

ma questo regolamento chi l'ha scritto? gli stessi che lo infrangono suppongo.riescono ad essere disonesti e mendaci anche nei confronti di loro stessi.

paolo col, modena Commentatore certificato 28.04.16 12:47| 
 |
Rispondi al commento

MA possiamo raccogliere le firme, possiamo essere chiamati a manifestare qualche volta????

Paola F. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.04.16 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Raccogliamo tutto e facciamo un esodo verso l'Antartide. Leggete le affermazioni della presidente Commissione Antimafia Rosona Bindi.
https://lorasiamonoi.wordpress.com/2016/04/28/elezioni-a-cosenza-e-crotone-niente-controlli-dellantimafia/comment-page-1/#comment-1038

Carlo Cuda, Falerna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.04.16 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra chiaro che a decidere sono i padroni del mondo.

Concordo dunque con il ProfessorAuriti,
www.youtube.com/watch?v=z9CnDC6PX34

infatti se permettiamo a chi la stampa la moneta di esserne lui il proprietario,
è chiaro che gli permettiamo di essere talmente ricco e potente da dominare a suo piacimento.
Gli permettiamo dunque di acquistare quella Sovranità, che la Costituzione Italiana attribuisce al popolo.

Allora, appena il S.O. operativo consentirà un programma deciso dagli iscritti, sottoporrò agli iscritti di valutare l’inserimento in programma di quanto segue:

La Sovranità appartiene al popolo,
così come gli appartengono la moneta e la riserva aurea.
La riserva aurea deve essere quindi custodita in una Banca italiana totalmente pubblica,
il cui Dirigente sarà eletto dal popolo, in concomitanza con l’elezioni dei PortaVoce.

Il Dirigente avrà il seguente mandato:
1) stampare -moneta del popolo italiano- valida sul territorio nazionale,
2) gestire tale moneta in base a un Programma etico-sociale, approvato dal popolo.

Il Programma del candidato Dirigente dovrà specificare:
1) la quantità di -moneta del popolo- che intende stampare annualmente per finanziare attività etico/sociali (come ad es. civic company comunali non profit-esentasse, che opereranno per la tutela, risanamento e manutenzione dell’ambiente, dei beni pubblici, per assistenza ai bisognosi, ecc.)
2) il numero di nuovi posti di lavoro previsti
- sia per lo svolgimento di tali attività,
- sia per i controllori responsabili di attestarne il corretto andamento.

Dora Marsden Commentatore certificato 28.04.16 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno
A quanto vedo che l'Unione Europea non è uno stinco di Santo e tra di loro si intendono meglio,noi siamo rovinati in modo grave su tutti i fronti, domanda..... E SE ANDASSIMO VIA? secondo me non avremmo da perdere al punto in cui siamo....

sebastiano b., catania Commentatore certificato 28.04.16 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Il mondo sta vedendo nascere una nuova categoria di padroni : gli svergognati , gente senza vergogna . Fino a poco tempo fa i capi di Stato cercavano di operare nascondendo il loro operato criminale , le loro malefatte che , inevitabilmente , a volte erano obbligati a fare chi più e chi meno . Ora le cose stanno cambiando . Un Obama che bombarda la Siria che legalmente si difende dai ribelli al soldo americano cosa è ?! Un guerrafondaio che , però si fa assegnare il Nobel per la pace senza vergogna ! Stessa cosa per la Libia , Egitto e Tunisia ! Il cow-boy Bush figlio è stato l'ultimo che ha cercato una scusa per aggredire l'Iraq , le armi di distruzione di massa ! L'Ucraina se ne stava tranquilla e anche la è arrivata la destabilizzazione con la rivoluzione arancione . Le sanzioni alla Russia sono state imposte alle nazioni deboli come la nostra mentre America e Germania continuano i loro affari con Mosca ! L'Inghilterra vuole uscire dall'Europa dove non è mai entrata . Insommma è in atto una gara a chi ha la faccia più tosta con l'esclusione di renzi che è un fuori classe in questa categoria .

vincenzodigiorgio 28.04.16 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Oltre che illegale l'accordo con la Turchia e' una schifezza perche' prevede la deportazione dei rifugiati presenti in Grecia e una specie di scambio di prigionieri tra i due Paesi. E' un atto di prepotenza della Germania che rischia anche di essere copiato dall'Italia per l'immigrazione dal Mediterraneo. Non e' certo cosi' che si risolve il problema da parte di un'Europa che pretende di essere campione della democrazia e della civilta'. Tra l'altro i profughi dalla Siria sono un problema contingente perche' intanto sono in numero definito e poi sono destinati in massima parte a rientrare nel loro Paese una volta normalizzato.Diversa e' la questione dell'emigrazione africana perche' non quantificabile e dettata soprattutto da sovrapopolazione e da motivi economici. Sono questi due problemi che non solo gli europei na tutta la comunita' internazionale devono contribuire a risolvere per evitare un esodo di massa non sostenibile per nessun Paese. Nella contingenza non si puo' "salvare" tutti i migranti condannandoli a un futuro di miseria, disadattamento e spesso di schiavitu'. I flussi migratori in arrivo vanno percio' disincentivati con ogni mezzo compatibile con la dignita' uma na.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.04.16 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Andate fino in fondo a questa faccenda in tutte le sedi istituzionali europee. L'accordo vergognoso è stato deciso da un manipolo di burocrati che si illudono che la sicurezza dei cittadini europei possa essere barattata un tanto al chilo cedendo ai ricatti di uno stato antidemocratico. E' ora che tutti gli europei siano coinvolti nelle decisioni che riguardano la loro vita, e il loro portafoglio. Grazie M5S!

Steve 28.04.16 12:05| 
 |
Rispondi al commento

La legalità è diventata una opzione a cui ci si può attenere se conviene , in genere si fa ciò che si vuole a tutti i livelli in Europa e particolarmente in Italia . Si sta raggiungendo il limite oltre il quale la corda si rompe ! L'Unione europea avrebbe dovuto migliorare le nostre vite che già stavano benino , invece è servita per rovinarcele sopratutto al sud - europa che non ha grandi tradizioni di democrazia . I nuovi governanti che si sono insediati a Bruxelles è gente delle banche e della grande industria americana e sono stati scelti dai capi per portare povertà e divisione tra gli Stati componenti l'Europa . Da Bretton-woods in poi l'impegno dell'alta finanza anglo -americana è stato diretto a impedire il formarsi di un nuovo superstato in grado di competere con l'America se non di surclassarla , quindi : globalizzazione selvaggia , euro soffocante , destabilizzazione dei confini europei ! Germania che ha cambiato il marco al giusto valore , Italia e altre nazioni a metà , perchè ? La risposta la può dare Prodi che noi apprezzavamo chissà perchè ! Ora l'Austria sta agendo o reagendo così come si deve dicendo no all'invasione , un inizio di ribellione ?

vincenzodigiorgio 28.04.16 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Quello che era l'ideale degli "Stati Uniti d'Europa", è stato un fallimento: e nato male e sta finendo ancora peggio.
Le menti che hanno deciso l'unione monetaria prima di garantire a tutti i cittadini europei le stesse regole, gli stessi stipendi, le stesse leggi ecc.., dovrebbero guardarsi allo specchio e farsi un'approfondito esame di coscienza (coscienza????).
L'unione Europea a trazione tedesca a dato e sta dando il peggio di se stessa.
Come fa, la signora con la giacchetta, per scopi "politici di parte", a pensare di stringere accordi con paesi come la Turchia dove non esiste la democrazia e giornalmente vengono calpestati i diritti dei cittadini?
A questo punto bisogna fermare "le bocce" e ricominciare tutto dall'inizio, altrimenti l'unica soluzione possibile è quella di programmare un'uscita dalla comunità, altrimenti saremo sempre più imbrigliati da norme che si ritorceranno inevitabilmente, sempre, a nostro sfavore.
Del resto, la storia qualcosa ci dovrebbe aver insegnato! tutte le volte che noi abbiamo a che fare con la Germania....... si sa come va a finire!

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato 28.04.16 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Perché deve essere illegale,quando ha trionfato il sistema politico all'italiana delle grandi ammucchiate "Finta Sinistra_Centro & Finta Destra_Lega dove il centro è il perno centrale del sistema?Perché privare la materia umana alle Nazioni fatte entrare nel Paradiso UE?L'esodo Biblico è stato voluto per realizzare la globalizzazione con lo scopo di alimentare il Business del futuro.Proprio per creare questa realtà hanno fatto le guerre sotto copertura "Missioni di Pace" per destabilizzare le Nazioni ricche di risorse prime strategiche che non volevano sottomettersi al volere dei padroni del mondo:Serbia-Iraq-Libia-Siria-Ecc.Cari amici non commettete il grande errore di andare contro le volotà programmate e gestite dai Grandi Maestri Burattinai che tutelano gli interessi dei padroni del mondo.Dovete prendere atto che la Globalizzazione è realtà con la "UE" Piramide strategiga del potere sopportata dall'ONU-FMI-TPI-BCE-Nato & Alleanza Atlantica.Anche Putin se non vuole continuare a far morire di fame i Russi si deve ravvedere e sottomettere la Ex grande potenza Russa ai padroni del mondo,solo così porrrà fine alle sanzioni e donerà speranza al suo popolo.Putin non si deve scordare che è già stato salvatoi una volta dal suo amico Messia dalle ire del Dio della guera Bush,perciò segua i maestri politici italiani,così i padroni del mondo scriveranno la parola fine sui teatrini globalizati.

Agostino Nigretti, Ceresole Reale Commentatore certificato 28.04.16 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Come si fa a dare retta alla Turchia.....

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato 28.04.16 11:17| 
 |
Rispondi al commento

La UE dovrebbe fare accordi e accettare adesioni solamente da Stati che garantiscono i diritti civili e umani come la media dei Paesi aderenti.

silo so, mondo Commentatore certificato 28.04.16 11:05| 
 |
Rispondi al commento

I tiggì continuano a tenere nascoste le notizie. Alcune settimane fa, un islamico (laico) ha fatto gli auguri di Pasqua ai credenti cristiani di Glasgow e un altro islamico l'ha ucciso con una lama. Il motivo? Fare gli auguri di Pasqua offende Allah e l'Islam. La maggior parte degli islamici del posto sostiene le ragioni di quest'ultimo (e non la vittima). Cominciamo a importare meno immigrati di religione islamica, così eviteremo ciò che è successo in altre nazioni.

Zampano . Commentatore certificato 28.04.16 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bhttp://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
perchè non usare il cervello che l'hanno a fare per ornamento, chiedere alla Turchia ma anche alla Grecia di potere fare dei campi decenti, con scuole per i piccoli e magari per quanto si può autogestiti, così lavorano, e finita la guerra a casa, con 6 miliardi i campi li fai decenti, umani, non metti a rischio la loro vita, ma finita la guerra si torna a casa, noi di migranti non ne vogliamo più, la gente è stufa, con la scusa che bisogna pagare le pensioni, ma siamo in Europa sovraffollati, con che giudizio, criterio, logica si fanno venire milioni di persone che sai non si integreranno lo vedi, non hanno nessuna voglia di essere occidentali, fra qualche anno saranno nei parlamenti e faranno leggi islamiche, non è che non li voglio per razzismo, ma per incompatibilità ,io donna non voglio perdere i miei diritti, poi avessimo leggi che chi sbaglia paga, ma quanto mai! Questi sono peggio dei cristiani, dio è tutto e la donna deve obbedire, basta, c'è troppa differenza culturale, si devono aiutare, ma in loco e non dando i soldi agli Erdogan,ma con missioni laiche, senza preti o dei, ma gente che gli insegni a vivere, con un'educazione sessuale, per il concepimento responsabile, siamo 7 miliardi che faremo ci mangeremo fra noi? Bisogna loro insegnare a fare, a lavorare, per essere indipendenti, non pezzenti, ma se li prendiamo e li portiamo qui, vendiamo armi ai loro dittatori è una storia infinita, verranno quì in 400 milioni e la guerra sarà quì, perchè la porteranno la guerra, è logico, è normale, ma la rivoluzione che faranno loro sarà per mettere leggi islamiche, per loro i diritti sono islam, per noi quella religione è essere trogloditi, per farcela bisogna andare lì ad aiutarli, ma non con una guerra di religioni, ma laicamente, poi ognuno creda al dio che vuole

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.04.16 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'era della democrazia è ufficialmente morta, prima ce ne rendiamo conto prima riusciremo seriamente a "combattere" questi "dittari".

Luca P. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.04.16 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti gli accordi presi da quattro ,cinque,sei,sette.otto imbecilli per conto dei loro popoli,sono antidemocratici e dittatoriali.
Euro...fatto referendum?
Mes....fatto referendum?
TTP....fatto referendum?
Accordo Dublino... fatto referendum?
I popoli ha potuto decidere qualcosa?
Basterebbe fare referendum su questi [SI] o [NO] e le cose si rimetterebbero a posto!
Forse ormai è troppo tardi ,i poli hanno delegato i loro irresponsabili...godiamo che i nostri carnefici ci facciano male e li paghiamo pure!
Ahhh...l'"uomo" che brutta bestia!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.04.16 10:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bella la nuova veste del blog!


andiamo bene

l'Europa ci dice ci sanziona ci impone e quando è il momento di decidere non viene coinvolto il parlamento

saluti ai monelli del blog

old dog 28.04.16 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Un saluto al primo post del Blog delle Stelle

Massimo Lazzari 28.04.16 10:45| 
 |
Rispondi al commento

fate bene,conoscete bene anche la procedura

l opposizione fa questo

ma mi era parso di capire
che i regolamenti servano solo per chi vuole la commissione
per il resto e la germania che decide

come mai in italia i regolamenti europei non vengono applicati?
il deficit?
i migranti che dopo anni incominciano solo ora ad essere registrati?
e gli altri che vengono sempre disattesi????
siamo disgustati da queste cose
danno un reddito ai migranti di 1.100 euro che fanno gestire alle cooperative
e agli italiani niente?????
come mai accade????poi faranno le indagini a babbo morto e quando la prescrizione annulla le responsabilita'
e avanti cosi
questa e l europa del PD del 40.6 e i suoi risultati
una maggioranza stracciante di deputati e dei risultati per il paese inversamente proporzionali
anzi tutti a danno dell economia e dei diritti

umb vas 28.04.16 10:45| 
 |
Rispondi al commento

@@

(A)rjцna , ℳ ɑ ɖ ɾ ɑ ʂ Commentatore certificato 28.04.16 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori