Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

A Roma si pedala #virginiaraggisindaco

  • 101

New Twitter Gallery

pedalaraggi.jpg

"Sicurezza delle strade, mobilità sostenibile per tutti, cura del territorio e piste ciclabili per una Roma a 5 Stelle. La Capitale è pronta a riconquistare il suo splendore con l'aiuto di tutti i cittadini. Per questo il 24 aprile partirà una maxi pedalata da Piazza del Popolo alle Fosse ardeatine. Un giorno speciale per Roma che si inserisce tra il Natale di Roma e la Liberazione. Un percorso condiviso che parte proprio da una delle piazze più belle della nostra città, divenuta un punto di riferimento per le pedalate romane. Dalla mattina alle 10 ti aspettiamo a Piazza del Popolo per una grande festa di dialogo e confronto tra cittadini e municipi. Da qui partiremo tutti insieme alle 15 per attraversare la città e arrivare alle 16 circa alle Fosse Ardeatine, luogo simbolico per Roma e la nostra storia. Si rientrerà dunque a Piazza del Popolo. Prendi parte anche tu al cambiamento di Roma, diventa protagonista della nostra amata città partecipando alla costruzione del futuro della Capitale più bella del mondo. Il 24 aprile 2016 sarà un momento di incontro con tutti i romani che vogliono una città più vivibile: un evento interamente finanziato dalle libere donazioni dei sostenitori del M5S, come avvenuto per le Elezioni politiche 2013, le Elezioni europee del 2014, i V-day, Italia 5 stelle e tutti gli altri eventi del M5S che non riceve alcun finanziamento pubblico e ha rinunciato a 42 milioni di euro di rimborsi elettorali per l'attuale legislatura. Sostieni anche tu Roma a 5 Stelle, ogni spesa sarà rendicontata e l'eventuale residuo sarà utilizzato per finanziare le prossime iniziative del M5S. Ti aspettiamo per pedalare insieme verso una Roma nuova".
MoVimento 5 Stelle Roma

pedalarola.jpg

2 Apr 2016, 09:50 | Scrivi | Commenti (101) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 101


Tags: pedala, raggi, roma

Commenti

 

Io sento parlare di tutto ma non vedo nessuno che ha il coraggio di affrontare il tema giustizia. In Italia ci sono magistrati ed avvocati veramente disonesti, degli autentici farabutti. Bisogna fare in modo che non possano più nuocere. Io ho una storia raccapricciante da raccontare, ma per scriverla dove non la legge nessuno, preferisco lasciare stare. Se avete un modo di darmi voce, fatelo. Ritengo prioritario per l'Italia il "PROBLEMA GIUSTIZIA". Grazie Luigi

luigi dentico 09.04.16 01:29| 
 |
Rispondi al commento

Credo che la situazione nella capitale sia ormai fuori controllo e non so quanto le competenze del sindaco possano risolvere i problemi.
Comunque "matematicamente" non c'e' molta scelta:
- il pd ha gia' avuto ampia occasione di sistemare le cose e non l'ha fatto.
- il berlusca si incaponisce a scegliere persone che ritiene eccezionali e che dopo un mese lo tradiscono, tra l'altro parliamo di un candidato che gia' ha avuto ampi problemi giudiziari,
che ha detto chiaramente che voterebbe per il pd e che ha gia' detto che impieghera' altre risorse
a favore dei campi zingari.
Inoltre non sono d'accordo con l'osservazione che il sindaco debba avere competenze tecniche proprie, la nomina e' per elezione e non per concorso, Il sindaco deve sapere la direzione di problemi e soluzioni, ed e' poi libero di avvalersi di tecnici per operare. A parte il fatto che uno che e' medico non mi sembra comunque il massimo di competenza come abbiamo verificato gia' con Marino...
- La Meloni parla bene ma credo che operativamente sia una copia di Alemanno che gia' ha avuto occasione di fare bene e non l'ha molto usata.
- La candidata del M5S (che e' comunque avvocato e che quindi ha gia' una idea di come funzionano le leggi) sembra l'unica opzione non ancora provata, per definizione non ha problemi giudiziari e non fara' piu' di uno due mandati (evitando la deformazione che genera il "potere"). Il programma sembra ragionevole, bisogna vedere poi sul campo la costanza nell'applicarlo.

Chiunque andra' al comando avra' parecchio da fare se davvero vuole sistemare le cose e non se stesso.
Parliamo di mobilita' fuori controllo, servizi pubblici allo sbando, zone di di fatto di
extraterritorialita' impenetrabili persino alle forze dell'ordine, mafia, tangentopoli, affittopoli, immigratopoli, l'economia sommersa che ha superato quella in regola (ma questo e' un problema di tutta l'Italia) e molto altro ancora. in pratica una mission impossible.

Saluti,
STEFANO

Stefano 04.04.16 21:00| 
 |
Rispondi al commento

COSIDDETTI PARTITI POLITICI
Sarebbe ora che gli stronzi annidatisi grazie alla corruzione imperante in tutti i partiti politici – chissà che significa in Italia il termine partito politico – vadano a casa o in carcere come sarebbe logico.

Giuseppe C. Budetta 04.04.16 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Il bblog e` grande.....non censura neanche i cretini che parlano di fighetti a 5 stelle....questa e` democrazia pura. A proposito delle piste ciclabili, non ci vogliono un sacco di soldi per realizzarle. basta fare delle striscie sui marciapiedi, naturalmente quelli larghi. L' importante e` che le piste siano collocate tra di loro e non come adesso che finiscono nel nulla. Una citta` moderna si riconosce anche dalle piccole cose . W M5S.

Giancarlo E., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.04.16 05:32| 
 |
Rispondi al commento

Che fighetti di merda!
La gente non arriva a fine mese, perde il lavoro, si suicida e loro pensano alla pista ciclabile.
Vogliono soldi per fare una pedalata.
Mi fate solo schifo per come prendete per il culo chi vi ha votato

Giorgio Busi 02.04.16 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avrei una domanda da fare ai romani.
Tutti i partiti, e anche il M5S, non VORREBBERO di avere il sindaco di Roma.
Se Berlusca promette che darà case ai ROM, lo fa per non prender voti dalla destra.
Se la Taverna dice che i partiti vogliono fottere il M5S dando il municipio di Roma al candidato 5S, OVVIAMENTE, lei che è romana, sa qualcosa ...
Se il PD candida un candidato sindaco radicale, Giacchetti, che i radicali non vincono nemmeno se giocan da soli, e il partito radicale lo appoggia.... arriverà al 20%!!!

Perchè nessun vuole la “Capitale più bella del mondo” [ è scritto nel post..] ?

Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 02.04.16 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Per tutti coloro che sbeffeggiavano un M5S che parlava dei chips sotto pelle, consultino la Dangeruos Things. http://www.startupmagazine.it/chip-impiantati-sotto-lepidermide-ora-sul-mercato/

silo so, mondo Commentatore certificato 02.04.16 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai il premier banna chiunque lo critichi sulla sua pagina fb,spera di far alzare i sondaggi in questa maniera!.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 02.04.16 14:48| 
 |
Rispondi al commento

ANCORA FANGO SUL M5S
La Raggi vuole fare sapere che è in gamba
Sembra che per essere eletta il candidato Sindaco Grillino punti molto sull'avvenenza fisica
Alla domanda: come giudica la Raggi? Il 65 % dei Romani risponde: ma chi è? Mentre per il restante 35% "sembra che ce l'ha solo lei"
Ma il "Fatto" da che parte sta?
La vittoria è sempre più vicina In alto i cuori

Gino . Commentatore certificato 02.04.16 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche Davidlack potrà adopera' artifizzi diabbolichi senza,pe' questo,esse biasimato...

https://youtu.be/G0NXGTKnwGY

Buongiorno!!

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.04.16 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT in chiaro.

Ri-salve Oreste (QUELLO VERO), OCCHIO,

cito dal tuo commento:"La certificazione non è una garanzia da clone...tanto è vero che molti troll si sono certificati, ma rimangono tali anche con la certificazione.!
Quello che conta è capire se sono pro o contro!".

CERTO CHE E' COME DICI TU!!!!
Chi è abituato alla Bloghissea distingue quasi subito
un amico del Blog o chi spudoratamente cerca d'infangarlo
con cloni che denigrano commenti pro Movimento Cinque Stelle!
Poi ci sono casi patetici che confondono "solo" le idee
ma presto si capisce comunque la natura di chi "devia" i commenti
per portarli contro il Movimento!
Aggiungo: onore ai medagliati!

Semplice no? Alla prossima.

P.S.: SINDACATI DI REGIME AMICI DELLA TRIBU' DAI POLLICI NERI!

Gino 02.04.16 14:14| 
 |
Rispondi al commento

vorrei un attimo tranquillizzare il caro Gino. Gino, i romani voteranno tutti tranne il M5S. Dormi tranquillo.

mic. 02.04.16 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tempo di dichiarazione dei redditi.
Fra le donazioni libere, c'è anche il 2 per mille ai partiti.
Il movimento non vuole questa quota, che è libera, non implica spese aggiuntive.
Io ho scelto di dare l'otto per mille allo stato, non alle chiese. Minimo c'era questo 0,8% , che non faceva male a nessuno.
E adesso il M5S chiede LIBERE DONAZIONI.
Bellissimo. Così, dato che non è scalabile dalla denuncia dei redditi, la “libera donazione” COSTA al cittadino il DOPPIO.

TAFFAZZI https://it.wikipedia.org/wiki/Tafazzi ERA UN DILETTANTE in confronto a uno che versa i contributi.

Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 02.04.16 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Bomba anche per l'ISEE Sanitario 2016....hahahah ci sarà da ridere...leggetevi le nuove disposizioni in vigore dal 29.12.2015...sui servizi SSN...altro che si dia la colpa all'ASL.
E' il bomba che andrà a vedere anche i peli nel culo ai poveracci,quelli che invece non avranno problemi potranno pagarsi i farmaci e gli interventi che vogliono.
Si abbasserà il limite dei 36.000. eurini.
Faremo cose sinistre!
^^^^^^^^^^

Il nuovo modello ISEE 2016 è stato approvato dal Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali, in contemporanea con il Ministero dell’Economia e delle Finanze, il giorno 29 dicembre 2015,

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.04.16 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma con quella telefonata la Guidi non ha forse provocato un danno erariale e ambientale allo stato Italiano favorendo una azienda privata straniera?
Non ci sono i presupposti per una condanna penale?
E' bello fare il ministro senza responsabilità ma sono sicuro che la magistratura andrà a fondo,molto più a fondo.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 02.04.16 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La prima frase del post spiega il programma di massima in poche parole.
Metterei prima "lotta senza quartiere alla corruzione e al malgoverno della città".

silo so, mondo Commentatore certificato 02.04.16 13:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per lo staff
provato varie volte con carta di credito ma pare che il servizio non sia ancora abilitato.

Attilio Disario R dam Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.04.16 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GUIDI SANTA!!!
Si è dimessa.Ma va a...

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 02.04.16 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Siamo entrati in un'epoca brutta sotto molti aspetti . La politica si è incarognita da quando l'America decise di vendicarsi del fatto di Sigonella , quando Craxi schierò contro i marines i carabinieri per impedire che Abù-Abbas venisse estradato negli States . Nessuno aveva mai osato tanto e Bettino ne pagò le conseguenze , azzannato ai polpacci dalle schiere ex comuniste sguinzagliate dalla CIA , dovette rifugiarsi in Tunisia e li morirvi esule infelice ! I rimasugli di quella resa dei conti ora ci governano , gli ex comunisti sono diventati talmente ex da superare in destrità perfino gli yankees ! Acchiappano tutto ! A mala pena lasciano le briciole al popolo ! Tutto deve andare alle banche e ai banchetti , sono diventati banchieri anche i più integrali compagni , ora hanno una banca ! E che banca ! Ma la lotta non finisce qua , all'interno dei banchieri alcuni non ex compagni hanno defenestrato gli epigoni di Stalin rottamandoli , per avere le banche tutte per se e i loro .Noi intanto guardiamo .


non voglio fare pessimismo, nemmeno disilludervi solo pragmatico realismo, se la Raggi dovesse vincere troverà ostacoli dietro ogni porta del campidoglio da parte di lobby ramificate dentro e fuori le istituzioni per interessi economici non solo locali ma di portata nazionale.

Occhi aperti e mi auguro che la sua struttura capitolina sia formata da persone preparate esperte e coriacee.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 02.04.16 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' BELLO CREDERE IN QUALCOSA

C'è aria nuova nel paese,un aria di pulito e di speranza che sovrasta la puzza che da anni impesta la nazione.E' una puzza di disonestà,corruzione,del perenne arrangiarsi di fronte alla mancanza di lavoro e dell'arrendersi all'idea di essere guidati da un mandria di affaristi che fa favori solo alla sua cerchia ed ipocritamente piange le vittime delle quali sono i carnefici.
E' una nuova coscienza dove il mondo è la casa di tutti,dove ognuna merita la felicità che gli spetta perchè se l'è costruita,dove le differenze sociali sono il male e non la molla dell'economia,dove le banche sono al servizio d i cittadini e non degli amici dei banchieri ,dove lo stato ti tutela e non ti abbandona perchè lo stato sei tu.
Basta non ne possiamo più di questa puzza di guerra e di petrolio,di inquinamento e di cibo cancerogeno,di democrazie esportate,dell'uomo bianco e nero,di sopraffazioni e finte riforme,di premier imposti,di cerchi e gigli magici.
Il M5S è un mezzo non è un fine,è una finestra dalla quale si può immaginare un nuovo modo di fare stato e istituzione,di lavorare tutti perchè ad ognuno spetti il proprio e non quello degli altri,dove chi rappresenta vale quanto i rappresentati perchè è niente più della voce di tutti.
E' una puzza asfissiante di appalti marci,di svendite aziendali,di consumo dissennato del territorio,di mari e fiumi sporchi,di mentalità grette e medioevali dove si guadagna sempre allo stesso modo,costruendo,estraendo,depauperando,abbattendo.
Ma non siete stanchi di questa puzza?
Apriamo le finestre delle nostre anime,usciamo da questa spirale distruttiva ora abbiamo qualcosa in cui credere,forse è vicino un cambiamento epocale e chi crede nel bene è invincibile.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 02.04.16 12:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come si fa a essere ministra e a non capire che siamo tutti intercettati ! Questa coppia di indubbio successo ha dimostrato che per fare il ministro o l'imprenditore di successo non è necessario avere grande intelligenza ! Oltre ai nostri ci sono organi internazionali tipo Echelon che raccolgono tutti i dati , messaggi , telefonate e sms che facciamo ! In che mani siamo !


A suo tempo ho donato ma poi me ne sono pentito. Non so se abbiate mai fatto un sondaggio su cosa ne pensino gli elettori del fatto che avete rinunciato al finanziamento (contro il quale lottate giustamente) e alla restituzione di parte del compenso.
La battaglia è sacrosanta ma mi sembra che si tratti del taglio dei gioielli per indispettire la moglie.
Fossi in voi cambierei idea.
Io so che ora potrei devolvere al M5S il 2/1000 e invece sarò costretto a lasciarlo alla Stato.

silo so, mondo Commentatore certificato 02.04.16 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Anche Marino pedalava, ma lui senza sellino...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 02.04.16 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ACEA di Roma, dorme preoccupata e con essa tutte le partecipate.

Quando si insediò Alemanno non ci fecero caso, infatti destra e sinistra pari sono.

Il M5S è tutt'altra cosa, e lo sanno bene!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 02.04.16 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Ilaria Cucchi ha lottato e lotta, non si ferma a denunce col megafono ma trascina in tribunale chiunque coinvolto con la morte di suo fratello Stefano. Che siano medici, infermieri, poliziotti o carabinieri, va avanti con coraggio.
Risultati ne ottiene.
Si rende disponibile per il Campidoglio. E' di sinistra? Beh, che tutti ne prendessero esempio.

Francamente, vedere l'organizzazione di una pedalata in alternativa ad un'ennesima festa della birra.... è deprimente: dovevamo trascinare intribunale l'intero corpo parlamentare!!!

Seeeeeee..... PEDALARE!!!!! Certo che è meglio

Sì pedalare 02.04.16 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

all'Italia è scesa la catena e gli italiani pedalano a vuoto!

Siamo allo sbando completo, dopo l'ennesimo scandalo/conflitti d'interessi si ha la prova inconfutabile che non abbiamo più un Governo di unità nazionale ma un comitato di affari personali/famigliari votati alla depauperazione della ricchezza nazionale.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 02.04.16 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Le guerre raramente si vincono da soli , in genere ci si allea con chi ci è simile e che la pensa come noi . La Lega e la Meloni sono forze politiche non pure come il Movimento ma non sporche come il pd e fi che si sono alleate per depredare il nostro Paese ! Questo è il momento di dare la spallata decisiva alla casta marcia e pericolante , ora dobbiamo intervenire per sfruttare l'indignazione popolare che aumenta con l'aumento della scoperta dei ladrocini e ruberie che si susseguono a ritmo industriale all'interno del " governo " e soci ! Molta parte di quelli che votano per Berlusconi si stanno stancando delle schifezze di quel partito , dell'aiuto che viene dato al pd con le transumanze dei Verdini e degli Alfano prestati al " governo " di renzi . La virginea boschi non incanta più nessuno con i suoi occhioni blu , troppe nebbie la avvolgono .


seeee sarete anche bravi a rifiutare i finanziamenti pubblici ma state sempre a battere cassa dalle nostre tasche. E che non sono sempre soldi quelli che chiedete? I miei sono già in quei 42 milioni che rifiutate e che comunque noi versiamo, quindi ve rispondo subito: pedalate che è meglio!

Il ciclista 02.04.16 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Dio! Possibile non si riesca a lasciare da parte una volta per tutte la idiota tentazione dei luoghi "simbolo" politicizzati fino all'inverosimile o da destra o -come in questo caso- da sinistra? Cosa centrano le fosse Ardeatine con una campagna elettorale per l'elezione a sindaco di Roma? Non pretendo che la Raggi studi la storia senza paraocchi (forse capirebbe che la tremenda rappresaglia delle Ardeatine era figlia diretta del vile e inutile attentato compiuto dai Gap comunisti in via Rasella, dove, oltre ai soldati del battaglione Bozen, morirono pure civili inermi), ma abbia almeno la decenza di ricordarsi che il movimento non e' ne' di destra ne' di sinistra! Mentre con questa stronzata del tutto non necessaria, presta al volo il fianco a quella parte dell'Italia che non ritiene per nulla che le fosse Ardeatine siano un luogo simbolo "per la nostra storia", ma un simulacro dell'associazione nazionale partigiani d'Italia e di quella sinistra che da sempre l'ha strumentalizzata a fini politici e "culturali". Non e' un caso che quel fatto infausto divida ancora oggi fortemente l'opinione pubblica. Diamoci quindi una volta per sempre un taglio con i presunti miti di destra (nessuno finora) e di sinistra (tutti per ora) citati ormai a ogni pie' sospinto: ci giochiamo il voto di una grande fetta di italiani e noi, porca troja, non possiamo permettercelo. La Raggi faccia comizi da sindaco in pectore, snocciolando programmi e soluzioni; le passerelle commemorative improvvisate con poca intelligenza e lungimiranza le lasci perdere!


Nonché la lista civica per la corsa a sindaco di Roma del 2008
Stavolta è la volta buona la Raggi è la chiave di volta per dare una spallata al sistema pd.

Attilio Disario R dam Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.04.16 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Se dite di fare una pedalata ,ai requiem pd, anti M5S ,orfini,romano,carbone,esposito,fiano e & vi prendono a calci in c..o,per loro la poltrona è sacra ed in certi casi essere dei voltagabbana, ti porta,ad avere delle "promozioni"inaspettate.Comunque c'è anche il caso "poverini"che non ..hanno mai imparato e perciò,non sanno ..pedalare.

Canzio R. Commentatore certificato 02.04.16 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Ilaria Cucchi, la sorella di Stefano, ucciso dopo l'arresto del 2009, è disponibile a correre per il campidoglio...

-----

http://espresso.repubblica.it/attualita/2016/04/01/news/disponibile-a-candidarmi-sindaco-di-roma-1.256676?ref=HEF_RULLO

-----

......Dalle aule di tribunale, in cui sta lottando per avere verità e giustizia per suo fratello Stefano, all'impegno politico. Il filo che lega questo percorso è la volontà di far prevalere i diritti sull'ingiustizia. Non sarebbe la prima volta in politica per Ilaria. Nel 2013 è stata la capolista nel Lazio con la lista Rivoluzione Civile di Antonio Ingroia. Allora non andò bene. Questa volta però si tratta delle comunali della sua città, Roma. «Che amo e che amava mio fratello»

Sì pedalare 02.04.16 11:03| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/2016/04/un-moderatore-troll-facciamoci-sentire.html
guardate che sui social sono i moderatori i troll, è ora di sputtanarli,perchè solo così possono finire

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.04.16 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penoso pensare che in Svezia si dimettono solo per aver usato l'auto blu nel w.e. con la famiglia.

lalla b., venezia Commentatore certificato 02.04.16 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GUIDI: Due cuori e una trivella !!!
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 02.04.16 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Le prossime direttive del premier ai ministri sarà: "solo telefonate in codice anche con i familiari".

La ministra LOSCHI non si dimette perchè deve manovrare l'impoverimento di altre numerose famiglie italiane.

lalla b., venezia Commentatore certificato 02.04.16 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Se NOI non paghiamo il canone siamo avanzi da galera,
se LORO RUBANO fanno solo telefonate inopportune.

lalla b., venezia Commentatore certificato 02.04.16 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi, pedalate, ma non dimenticatevi di godervi anche il paesaggio! Auguri

Sandro Trotta, Trieste Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.04.16 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Ci fu un tempo in cui due personaggi andavano in bici,poi i tempi sono cambiati,ora uno va in aeroplano e l'altro in vettura "blindata".
Solo i nostri del Movimento vanno a piedi fra la gente!
Chissà perchè!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.04.16 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' a Rimini che il mov. ha dato il 'meglio' di sé, dove nel 2014 aveva sfiorato il 24%. Il secondo partito della città NON CORRE PER LE COMUNALI.
Due o tre considerazioni di Marco Affronte:

--------

https://www.facebook.com/marco.affronte/posts/10207629443947571

--------

...Ultima cosa. Ieri sera ero invitato come relatore a una serata del Meetup di Codigoro. Appena appresa la notizia dal blog li ho chiamati per dire che non andavo, che ero troppo amareggiato e non me la sentivo. Ma poi invece sono andato comunque, loro avevano lavorato per questa serata e non c’entravano niente con quello che è accaduto. Come al solito ho trovato un sala strapiena di gente, facce belle piene di speranza e di voglia di fare. Persone che si attivano e partecipano e lavorano......

Il MoVimento esiste ancora, su quei volti... in quei cuori.

i volti i cuori 02.04.16 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

***** FANTASTICO! *****

Amici Romani, volete un sindaco M5S?
PEDALATE!

pz 02.04.16 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori