Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Trivellopoli - Lettera del M5S al Presidente della Repubblica: #MattarellaIntervieni

  • 283

New Twitter Gallery

mattarellaintervieni.jpg

Illustre Presidente della Repubblica,

è sotto gli occhi di tutti che i nuovi e ulteriori elementi che emergono dalle intercettazioni al vaglio degli inquirenti sull’inchiesta già definita come Trivellopoli nell’ambito delle estrazioni petrolifere a Tempa Rossa gettano tutto il Paese, già profondamente prostrato e con milioni di italiani sempre più poveri, in un profondo senso di sfiducia nel Governo e nel suo operato.
Come è noto la Conferenza dei Capigruppo del Senato ha calendarizzato le mozioni di sfiducia al Governo per il 19 aprile, due giorni dopo il Referendum sulle Trivelle, ma soprattutto dopo l’approvazione definitiva in Aula - prevista per la prossima settimana - del provvedimento sulle riforme Costituzionali.
Sarebbe stato, quindi, opportuno votare le mozioni prima dell’approvazione definitiva della modifica costituzionale: segnale di trasparenza e correttezza istituzionale. Invece si è deciso, in maniera arbitraria e irrispettosa delle istanze delle opposizioni, che non c’è alcuna urgenza e posticipato la discussione al martedì successivo al Referendum e all’approvazione definitiva delle riforme costituzionali mentre dalle intercettazioni emergerebbe, sempre con maggiore chiarezza, che questo è un Governo che fa le leggi e gli emendamenti per il compagno di un ministro e che pensa solo agli interessi personali e familistici: il conflitto di interesse, dunque, a nostro avviso, non è ravvisabile solo in capo ad alcuni esponenti governativi, bensì è tutto il Governo a portare la responsabilità dei rapporti con i petrolieri, e non bastano le dimissioni del ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi a chiudere il caso.
Signor Presidente, nella mozione presentata dal MoVimento 5 Stelle, è racchiuso tutto il nostro sdegno e tutta la preoccupazione per un Governo che riteniamo delegittimato a cambiare la Carta costituzionale, perché “i fatti riportati (….) dimostrano l’esistenza di comportamenti governativi sanzionabili sia sotto il profilo politico sia, ove confermate le risultanze di indagini in corso, sotto quello penale, mediante cui il Governo della Repubblica, attraverso i suoi membri, ha abusato dei suoi poteri e violato i suoi doveri”.
Tanto premesso, chiediamo al Capo dello Stato di ricevere una delegazione di Parlamentari del Movimento 5 Stelle; desideriamo parteciparLe tutta la nostra preoccupazione per quella che si sta profilando come una nuova “Tangentopoli” e di cui stiamo iniziando ad intravvedere solo i primi segnali.
Nell’attesa di un Suo gradito e cortese riscontro, La salutiamo cordialmente.

Michele Dell'Orco, portavoce e capogruppo M5S Camera e Nunzia Catlfo, portavoce e capogruppo M5S Senato

VIDEO Lo scandalo Trivellopoli spiegato in 3 minuti


8 Apr 2016, 11:56 | Scrivi | Commenti (283) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 283


Tags: governo, Mattarella, presidente della Repubblica Mattarella, scandalo, trivelle, Trivellopoli

Commenti

 

Interessante ma è giusto un'esercitazione epistolare, se non una perdita di tempo.
Vuol dire che avremo nuovi "padri" costituenti; già ce ne sono stati altri. Il nostro Paese è pieno di padri. Ne troviamo nei Comuni, nelle Province, nelle Regioni e nelle Istituzioni tutte. Non per nulla la nostra patria è nota in tutto il mondo come la patria dei padri...e dei presidenti.

loris cusano 13.04.16 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Si! Il Pres.della Repubblica è intervenuto!!!
E' INTERVENUTO AL VINITALY !!!!!!!!!

leoneg 10.04.16 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Dovrebbe tenere conto anche dello scanadalo preannunciato dai 5 stelle, il caso Lupi, e che trivellopoli gia dal 2014 fu denunciato

Agostino Carnevale Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.04.16 21:57| 
 |
Rispondi al commento

I ladri che venivano dall'estero erano chiamati predoni e infatti è quello che fanno i nostri politici: depredano il paese agli ordini di capi stranieri.

lalla b., venezia Commentatore certificato 10.04.16 17:53| 
 |
Rispondi al commento

In particolare da noi i poteri forti delle religioni cristiana con il papa (quello nuovo), lo svizzero per la chiesa ebraica e obama riassume il potere islamico e usa. Da quelli non si sfugge, arrivano ordini ai ladri da terra straniera in tutti i casi.

lalla b., venezia Commentatore certificato 10.04.16 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Da noi non comandano quelli che rubano, ma chi li ha assunti e permette loro di rubare al posto di governare. Agli stessi non è andato bene un papa, quindi infischiandosene di " pietro e della prima pietra" l'hanno sostituito.

lalla b., venezia Commentatore certificato 10.04.16 17:46| 
 |
Rispondi al commento

per quelli che qui nel blog sono così buoni da credere ancora nel papa, il secondo colpo di stato dopo monti è quello del vaticano. Questo è un papa che va bene a obama e alla sua corte.

lalla b., venezia Commentatore certificato 10.04.16 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Curriculum vitae del caxxaro compreso quello del giglio fradicio..

(nel link mettere il cognome al posto di "caxxaro")

http://www.quieuropa.it/il-vero-volto-di-matteo-caxxaro-il-pupo-caro-alla-casa-bianca/

Incasnero 09.04.16 22:03| 
 |
Rispondi al commento

carta, inchiostro e tempo sprecati a vanvera.

john f, 09.04.16 20:28| 
 |
Rispondi al commento

Se aspettate che Mattarella interviene, siete pieni di illusioni...

Questo signore qui, quando era ministro della difesa, diceva a squarcia gola che l'uranio impoverito non era la causa delle morti di cancro dei soldati italiani in missione all'estero...

GRANDE quelli del PD che l'hanno votato presidente della Repubblica... proprio bravi quelli del PD...

Luca 09.04.16 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Possiamo esprimere fiumi di parole a riguardo,Il presidente Mattarella prima o poi farà una dichiarazione a livello nazionale di tutta questa incresciosa bufera che interessa l'italia oggi,naturalmente quando si calmeranno le acque,siamo tutti in attesa di un discorso chiaro e incisivo dove tutti i problemi italiani saranno affrontati con decisione nel rispetto delle regole della politica italiana.
Siamo tutti ansiosi di sapere.

Roberto A. Commentatore certificato 09.04.16 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Mattarella - Presidente della Repubblica -
CHE UOMO INUTILE!
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.04.16 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Staff buongiorno.

Mi sa che il BLOG ha problemi ... date un'occhiata.

Grazie del VS lavoro ... ^_^

FranK.Fo. 02, R. Commentatore certificato 09.04.16 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Siamo sicuri che Mattarella non sia un robot telecomandato da Napolitone?

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 09.04.16 09:47| 
 |
Rispondi al commento

riprova...


https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/hphotos-xap1/v/t1.0-9/12985354_10205206880205542_4086679763689515678_n.jpg?oh=44d7bd1804aac908948e2a550a3513d4&oe=578BA56E

prenderviperilculoèundovere 09.04.16 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto solo soletto .... C'è er novo post.

Ma però prima der travaso klikkamo o stron2o peppiacere ... io i miei klikk je l'ho gia fatti ... Fate vobis mo ... ma però ..

Se arivedemo su ar novo post ... Cià!!

FranK.Fo. 02, R. Commentatore certificato 09.04.16 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

H.H. :-"Presidente, cazzo, e dica qualcosa!!!!"

S.M.:-"mmm"


................

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.16 09:26| 
 |
Rispondi al commento

oh, Sergio, non ho tempo di scriverti, ma d'altra parte, non ti ho scritto mai............ Oh, si, di cose qui ne succedono.............

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 09.04.16 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Certo che i poteri forti di mary hellen woods ...

o sò strabbici o Mary dice 'n sacco de ca22ate ...

Buona la seconda? ... ^_^

FranK.Fo. 02, R. Commentatore certificato 09.04.16 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Tra sguattere del Guatemala, picciotti della Trinacria, babbei della Toscana (da Arezzo e da Firenze), e con già quattro ministri dimessi, questo, è diventato un Pirlamento.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.16 09:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...prova

Massimo Trento (orbo e semisordo), Belluno Commentatore certificato 09.04.16 08:59| 
 |
Rispondi al commento

PETROLIO SCANDALI INDAGINI BANCHE AMICI PARENTI
MINISTRI FACCENDIERI SERVI DEL POTERE FINANZIARIO
DISASTRO AMBIENTALE ALLA LOIRA MARO' DIMENTICATI ESODATI PENSIONATI IN DIFFICOLTA PER ANDARE AVANTI NEL MESE DISOCCUPATI IMMIGRATI UTILIZZATI PER FARE SOLDI PEDOFILI LADRI VIOLENZE MANACANZA DI DEMOCRAZIA NELLE DUE CAMERE ECC ECC ECC ECC

MAI UNA BUONA NOTIZIA !

PRESIDENTE MATTARELLA IL SUO SILENZIO E' PREOCCUPNATE PER LEI E' TUTTO NORMALE?

SI RENDE CONTO CHE SE ON SCIOGLIE QUESTO GOVERNO CHE HA MODIFICATO LA MAGGIORANZA ANCHE LEI E' REO DI TUTTO QUELLO CHE STA ACCADENDO.

SCIOLGA LE CAMERE E FACCIA DECIDERE AL POPOLO SOVRANO

SPAZZI VIA QUESTA GENTAGLIA LE STANNO BUTTANDO ADDOSSO FANGO E NON SI PREOCCUPI DEL PRESIDENTE EMERITO FACCIA IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ALLA " P E R T I N I "

LO FACCIO PER TUTTI I GIOVANI ITALIANI PERCHE' SE LEI SCIOGLIE LE CAMERE I GIOVANI RIAQUISTERANNO FIDUCIA NELLE ISTITUZIONI

IL POPOLO ITALIANO E' DALLA SUA PARTE NON E' DA SOLO HA TUTTI GLI ELEMENTI PER SCIOGLIERE LE CAMERE

LO FACCIA SIGNOR PRESIDENTE SIAMO ANCORA IN TEMPO A SALVARE IL NOSTRO PAESE

FIDUCIOSO CHE IL MIO APPELLO INSIEME ALLA VOLONTA' DI MILIONI DI ITALIANI VENGA ACCOLTO LE INVIO UN SALUTO

giuseppe carpentieri 09.04.16 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Serio??? Sergiooooo???? Sono in trepidante attesa.... Ha risposto? eh?!Ha risposto?.... e ora...?? E adesso. ....??!

baddd dann 09.04.16 08:10| 
 |
Rispondi al commento

Il suo silenzio assordante è più triste di quel vecchio spelacchione che c'era prima!

AngeloS. 09.04.16 08:08| 
 |
Rispondi al commento

Guardate l'articolo a questo sito del giornale
http://blog.ilgiornale.it/spirli/?repeat=w3tc

Mi sembra che documenti bene che cosa pensa in realta' la coalizione dei neocon

Per smascherarli lo esporrei su cartelli presidiati davanti alle chiese per l'uscita dei moderati dalla messa e cosi' come dinnanzi al giornale di comunione e liberazione che mi sembra il tempio di ipocrisia

In questo modo la reale posizione dei neocon potrebbe avere la giusta esposizione mediatica

egidio Silva, monza Commentatore certificato 09.04.16 07:54| 
 |
Rispondi al commento

mattarella non so a cosa è utile ! abita al quirinale con una spesa di circa 800.000 € al giorno ! per mantenere poche famiglie ed amici ma non benefici al popolo intero.

mario d., orbetello Commentatore certificato 09.04.16 07:46| 
 |
Rispondi al commento

DEDICATO AGLI ITALIANI ONESTI
Chi non si rende conto che non andare a votare significa regalare la propria vita e la sua nazione nelle mani delle multinazionali che la sfrutteranno fino alla morte per ingrassarsi come porci lasciando crepare di fame e di malattie, l’intera popolazione compresi i discendenti. Chi permette questo si rende colpevole dei crimini contro l’umanità che da sempre questo feroce e assassinato capitalismo finanziario sta facendo contro la vita della gente e delle stesso pianeta che ci regge. IL REFERENDUM E’ L’UNICA ARMA CHE ABBIAMO PER FERMARE QUESTI SQUALI USIAMOLO! E’ Logico che il potere sia contro e sta facendo di tutto per convincere i più ingenui a non recarsi alle urne. NON CADIAMO NELLA TRAPPOLA CHE CI FARA’ FARE LA FINE DELLA RANA BOLLITA: METTIAMOCI LORO NEL PENTOLONE E SIGILLIAMO IL COPERCHIO SEMPLICEMENTE ANDANDO A VOTARE “SI”.


Il Quirinale è un dormitorio, e quando raramente si svegliano lo fanno per fare cazzate incostituzionali....

Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 09.04.16 05:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Elezioni !!!

Paolo Catti De Gasperi 09.04.16 00:49| 
 |
Rispondi al commento

Una piccola domanda al blog...Mentre Dino Colombo postava il suo " libro" siete stati impossibilitati tecnicamente a spedire i vostri commenti??


Non so se avete notato ma da molti mesi ormai il blog non se lo cagava più nessuno, con quattro commenti in croce degli attivisti registrati e basta.
Adesso che il governo è andato un po' in crisi l'area commenti si è immediatamente ingolfata di spammatori professionali che danno addosso al movimento.
BUON SEGNO, SIGNIFICA CHE SE LA FANNO SOTTO! AVANTI COSi'!!

Raffaele Casetti 08.04.16 23:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La politica è come cercare d’inculare un gatto

Charles Bukowski

(A)rjцna , ℳ ɑ ɖ ɾ ɑ ʂ Commentatore certificato 08.04.16 23:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io di una che era vicino a Previti (a proposito..PERCHE' HA OMESSO DI DIRLO???) non mi fiferei troppo...

Anzi andrei a vedere bene da CHI e perchè ha preso quei voti....


I contratti possono essere annullati se il consenso è stato viziato da un errore. Se una parte ha detto sì non conoscendo una situazione determinante che lo avrebbe indotto a fare una scelta diversa, quel consenso non è valido. La mancata conoscenza del passato di Virginia Raggi nello studio Previti ha condizionato il giudizio dei M5s votanti alle comunarie? Secondo me sì.

Grillo ha fatto diventare il suo blog la vera piazza dove si compiono i dibattiti e le scelte del movimento. Per deliberare però bisogna conoscere, come diceva Luigi Einaudi. Ora conosciamo una circostanza importante in più che era stata nascosta dal candidato Virginia Raggi ai suoi elettori. La questione tocca anche i vertici del Movimento. Grillo e Casaleggio sono i garanti della correttezza del processo decisionale. Se Virginia Raggi non li ha informati sul suo passato professionale ha tradito la loro fiducia. Grillo e Casaleggio dovrebbero invalidare le comunarie e far subentrare il secondo eletto, cioè Marcello De Vito. Oppure rifare la votazione sulla base stavolta di una conoscenza piena del passato della candidata Virginia Raggi. Uno dei pochi vantaggi della democrazia elettronica è che bastano poche ore per rifare il voto. Basta volerlo.

In fondo il videomessaggio di Virginia Raggi per le comunarie si concludeva così: “Ci vuole molto coraggio. Noi siamo pronti a darti voce. Ma tu avrai coraggio?”. Dimostri lei per prima di avere il coraggio di ridare voce ai suoi 1746 votanti. In democrazia non bisogna mai avere paura di ridare la parola agli elettori.

di Marco Lillo | 27 febbraio 2016

Dino Colombo. Commentatore certificato 08.04.16 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Nel curriculum pubblicato sul blog di Grillo nel 2016 per le comunarie Virginia Raggi scrive solo “Dopo la laurea ho iniziato la pratica forense specializzandomi nel diritto civile”. Nessun riferimento allo studio Previti né allo studio Sammarco.
Solo il 25 febbraio, incalzata dai giornalisti, Virginia Raggi ammette di avere svolto la pratica presso lo studio fondato e frequentato da Cesare Previti quando l’ex ministro era stato già condannato in primo grado per la corruzione Imi-Sir e Sme.

Virginia Raggi è venuta meno all’impegno di trasparenza con i suoi elettori non certo perché ha fatto pratica 13 anni fa allo studio Previti. Bensì perché non lo ha scritto nel suo curriculum né nel 2016 né nel 2013. Allora si è limitata a scrivere di avere svolto ‘la pratica in un noto studio’ senza dire che era noto anche perché il suo fondatore comprava i giudici.

Virginia Raggi si è presentata con un video nel quale dice: “Dobbiamo spezzare quei vincoli mortiferi che hanno legato i partiti alle principali forze economiche malate di questa città. Dovremmo sapere dire no ai privilegi, no ai favoritismi, no ai parenti e alle parentopoli e si alla legalità e all’onestà, dovremo combattere le mafie e la corruzione”.

Virginia Raggi resta il miglior candidato M5S per “spezzare i vincoli mortiferi”? Certo, è stata scelta dal 45,5 per cento dei votanti delle comunarie online, pari a 1.764 voti
 mentre Marcello De Vito si è fermato al 35 per cento, con 1.347 voti.
Se i 1746 elettori M5s che l’hanno scelta avessero saputo i dettagli sulla storia della sua pratica nello studio Previti e dei rapporti storici tra il suo studio attuale e lo studio Previti, l’avrebbero votata? O forse qualcuno avrebbe scelto un altro candidato con un passato meno attaccabile e un profilo professionale più convincente?

continua

Dino Colombo. Commentatore certificato 08.04.16 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Pieremilio è inoltre il fratello di Alessandro, avvocato di Cesare Previti oltre che di Marcello Dell’Utri e Silvio Berlusconi. Alessandro Sammarco è stato difensore di Silvio Berlusconi nel caso Lavitola e per quella vicenda è stato indagato e prosciolto nel 2012 dalla Procura di Napoli. Tuttora è in rapporti professionali stretti con Pieremilio. In una sentenza del 2014 della Cassazione (su un ricorso presentato contro un’ordinanza del 2008) si legge che i due fratelli difendevano insieme il Mediocredito. Nel 2013 i fratelli hanno creato insieme Legalnet, un’associazione internazionale di studi professionali internazionali.

Nulla di male. I cittadini però avevano il diritto di conoscere bene la storia dei rapporti tra Virginia Raggi, lo studio Previti e Pieremilio Sammarco, la persona chiave nella vita professionale di Virginia Raggi. Incrociando il curriculum di Pieremilio e Virginia si scopre che il primo insegna nel 2003 all’Università Roma Tre quando Virginia Raggi si laurea e le propone di andare a lavorare con lui allo studio Previti per la pratica; è il professore di Roma Tre, laddove Virginia Raggi vince e svolge il dottorato di ricerca; è professore dell’Università “Foro Italico”, dove Virginia Raggi è diventata nel 2007 cultrice della materia. Tuttora l’avvocato Pieremilio Sammarco è il titolare dello studio dove Virginia Raggi lavora.

E’ importante sapere che la candidata M5S in questi anni ha potuto mantenere sé e la sua famiglia e lo potrà fare in futuro anche grazie a Pieremilio Sammarco, figlio di un amico di Cesare Previti, cresciuto professionalmente nello studio Previti, oggi retto dal figlio Stefano Previti, insieme al quale Sammarco Jr ha fatto causa nell’interesse di Mediaset a Sabina Guzzanti e Marco Travaglio? Secondo me è importante.

continua

Dino Colombo. Commentatore certificato 08.04.16 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Erano gli anni in cui Berlusconi e i suoi attaccavano i giudici, inventavano il lodo Schifani, la legge Cirielli e altre schifezze simili. I giovani della sua età il giorno della condanna del 2003 contro Previti, come racconta l’Ansa, erano lì a suonare il clacson sotto le finestre dello studio del simbolo vivente dell’ingiustizia e dell’arroganza del potere. Lei invece in quello stesso studio andava a prendere gli ordini per fare i giri di cancelleria.

Tutti abbiamo avuto 25 anni. Quella è l’età delle passioni e degli ideali allo stato puro. Sapere che a quell’età la giovane Virginia Raggi ha scelto di stare non dalla parte di Raiot, che è un gioco di parole per dire rivolta, ma nello studio di chi usava la legge per aiutare Berlusconi a sedare la giusta ‘rivolta’, a me non pare una circostanza indifferente nella biografia di un candidato. Né si può liquidare tutto con la frase: “Uno dei miei professori mi disse che c’era un piccolo problema: lavorava incidentalmente allo studio Previti e mi rassicurò… “.

Il professore in questione, il titolare dello studio presso il quale Virginia Raggi lavora ancora oggi, è Pieremilio Sammarco. E non penso che sottoscriverebbe la frase di Virginia Raggi. Siamo sicuri che per Sammarco fosse ‘un piccolo problema’ e che lavorasse lì ‘incidentalmente’?

Pieremilio Sammarco è una brava persona. Chi scrive lo conosce di vista dai tempi in cui entrambi andavamo al liceo a Roma. Però non è uno che si trova ‘incidentalmente’ a studio Previti. E’ il figlio dell’ex presidente della Corte di Appello di Roma negli anni ‘80, poi nominato alla Consob, quel Carlo Sammarco, citato nella sentenza di primo grado del processo a Cesare Previti per Imi-Sir come parte della “cerchia di amicizie” di Cesare Previti.

continua

Dino Colombo. Commentatore certificato 08.04.16 23:08| 
 |
Rispondi al commento

Il professore del quale parla senza nominarlo è Pieremilio Sammarco, 47 anni, l’avvocato titolare dello studio, fondato nel 2006, dove tuttora la candidata grillina lavora. Nel suo curriculum per le elezioni ‘comunarie’ del 2016 Virginia Raggi non scrive nulla sullo studio Sammarco né tanto meno cita lo studio Previti. Nel curriculum del 2013 per le elezioni comunali cita lo studio Sammarco e alcune pubblicazioni a quattro mani con il titolare risalenti al 2005-2006 e scrive che nel 2003-2007 “svolge la pratica forense presso un noto studio legale specializzandosi in diritto civile”.

Virginia Raggi omette di dire che quello fondato da Previti era “un noto studio legale” già nel 2003 perché il suo fondatore comprava i giudici.
Il 30 aprile del 2003 Previti è stato condannato a 11 anni per la corruzione giudiziaria relativa al processo Imi-Sir. Quel giorno del 2003 l’Ansa titolava: “Otto ore di attesa nello studio”. E nel testo si leggeva: “Cesare Previti ha aspettato la sentenza nel suo studio in via Cicerone…”.

Il 21 novembre del 2003 Previti viene condannato ancora per la corruzione del giudice Renato Squillante, sempre in primo grado, a cinque anni. La condanna sul caso Sme sarà annullata per incompetenza territoriale e dichiarata prescritta a Perugia. La condanna per Imi-Sir sarà poi ridotta a soli sei anni nel 2006 dalla Cassazione, mentre poi arriverà una terza condanna a un anno e sei mesi per la corruzione di Squillante. Siamo precisi per evitare una nuova querela dello studio Previti che già ne ha fatte tante al Fatto Quotidiano, anche nell’interesse delle società di Berlusconi.

Il punto è che Virginia Raggi, una 25enne che doveva farsi strada nell’Italia del berlusconismo imperante, una donna giovane ma non incapace di capire dove vive e come vanno le cose del mondo, in quel momento storico sceglie di accettare la proposta di fare pratica allo studio Previti.

continua

Dino Colombo. Commentatore certificato 08.04.16 23:06| 
 |
Rispondi al commento

«Era prevedibile che Sabina facesse il pieno. La gente è arrabbiata, non ne può più di censure – spiega Paola, 27 anni, di professione pierre – io mi sono organizzata con il mio fidanzato. Un buon libro, due chiacchiere, un po’ di sole».

Paola aveva 27 anni. Virginia Raggi ne aveva 25. Dove stava allora la giovanissima candidata grillina al Comune di Roma? Nello studio Previti. A fare la pratica legale fianco a fianco con Pieremilio Sammarco, tuttora titolare dello studio dove Virginia Raggi lavora da 8 anni. Proprio Pieremilio Sammarco in quei giorni chiedeva 20 milioni di euro di danni a Sabina Guzzanti e Marco Travaglio per la trasmissione Raiot, nell’interesse di Mediaset e firmando l’atto di citazione con il figlio di Cesare Previti, Stefano.

Così la spiega la candidata in conferenza stampa: “Io non ho mai lavorato presso lo studio Previti, ma ho svolto la pratica forense presso lo studio Previti e la cosa mi fa sorridere perché risale a 13 anni fa, quasi metà della mia vita. Come andò? In realtà io sono uscita dall’università a 24-25 anni e ho fatto il mio primo colloquio con uno dei miei professori, di diritto dell’informatica, e lui mi disse che sarebbe stato onorato di lavorare con me e io con lui. Però c’era un piccolo problema: in quel periodo lui incidentalmente lavorava per lo studio Previti. Mi ha rassicurato dicendomi che lui comunque avrebbe lavorato con me. Io sono andata a fare la pratica lì e ho fatto per lo studio Previti come tutti i praticanti i giri di cancelleria. Perché non l’ho inserito nel curriculum? Perché in linea di massima gli avvocati non inseriscono nel loro curriculum gli studi nei quali fanno pratica a meno che non siano gli studi nei quali continuano a prestare lavoro. Non ho inserito neanche le famiglie presso le quali ho fatto attività di baby-sitteraggio”.

continua

Dino Colombo. Commentatore certificato 08.04.16 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Ma siamo sicuri che la Virginia raggi sia la migliore candidata 5 stelle a sindaco a Roma?

Per chi se lo fosse perso...

Dal "Fatto quotidiano 27 febbraio

di Marco Lillo

"Virginia Raggi non ha le carte in regola per essere il candidato del M5S a Roma. Il suo video appello al voto inizia così: “La legalità e la trasparenza dovranno essere il nostro faro”. Lei ha nascosto però una circostanza importante per giudicare la sua storia professionale agli elettori. Come è noto solo da pochi giorni, Virginia Raggi ha svolto la pratica legale presso lo studio Previti dal 2003 alla fine del 2006. E’ una circostanza utile a comprendere la storia della candidata grillina? Secondo me sì. E’ una circostanza importante

Nel 2003 alcuni giovani della sua età facevano i girotondi per difendere la Costituzione, la legalità, la libertà di satira e d’informazione contro l’attacco di Berlusconi e dei suoi scherani come Previti. Per restituire il clima dell’epoca è utile un articolo di Repubblica del 12 dicembre del 2003. Sotto il titolo Si risvegliano i girotondi. In settemila al Palalido, Laura Asnaghi e Alessia Gallione scrivevano: “La festa di protesta contro la censura fa il tutto esaurito al Palalido. Dentro, al caldo, ci sono più di 5 mila persone. Fuori davanti al maxi-schermo, agitato dal vento, c’ è un accampamento con 1500 manifestanti, attrezzati con sciarponi, birre e panini. Ma per vedere dal vivo lo show di Sabina Guzzanti fanno ressa davanti ai cancelli altri 500. Premono e urlano: «Fateci entrare». Ma il Palalido non ce la fa a contenere tutti. E chi resta fuori esprime la sua rabbia: «La prossima volta, affittate San Siro». Alla fine, dopo le nove si sera, scatta il via libera, tutti dentro. Lo show decolla e il popolo dei girotondini è di nuovo sotto le luci dei riflettori. Sabina Guzzanti ha un indice di gradimento altissimo. E c’è chi, per accaparrarsi un buon posto sugli spalti del Palalido s’è messo in coda alle 4 del pomeriggio.

continua

Dino Colombo. Commentatore certificato 08.04.16 23:03| 
 |
Rispondi al commento

Per carità, la lettera è meglio mandarla al PAPA FRANCESCO !!!

leoneg 08.04.16 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Gli italiani sanno ormai da tempo dove si annida la criminalità organizzata, ma purtroppo molti si lasciano comprare per un tozzo di pane perché hanno fame, ecco perché gli 80 euro! Gli 80 euro sono pura corruzione, parte integrante del sistema politico italiano!

una vera vergogna!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 08.04.16 22:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quelli che verrano dopo faranno il
reddito di cittadinanza,
abbasserano le tasse alle aziende
faranno il
reddito minimo per i lavoratori
la differenza verrà a galla ma è di questo che hanno paura

Andrea Rossi 08.04.16 21:54| 
 |
Rispondi al commento

I manipolatore di cervelli:

Renzi: "M5s, rinunciate all'immunità". Poi è il presidente del Consiglio Matteo Renzi a dedicare la consueta e-news al M5s. "Capite con chi abbiamo a che fare? Sono semplicemente incredibili menzogne. Loro pensano che basti ridirle perché gli italiani ci credano. Ma non è così: gli italiani sanno riconoscere chi fa teatrini e chi fa politica. Solo che noi dovremo ogni giorno dire e ribadire che quella non è la verità. Dovremo chiedere che quando arriveranno i processi per le loro incredibili e squallide accuse, loro rinuncino alle immunità parlamentari per essere giudicati, da cittadini come amano essere chiamati".

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 08.04.16 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Sulla 7 Del Rio "l'emendamento è passato in parlamento eeee...certamente ,,,senza dibattito,,e con la FIDUCIA!
Quindi senza dibattito,dopo che in commissione era stato bocciato e tolto...quindi del Rio in vera democrazia!
Ma per favore!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.04.16 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Signora Libera M. Ci vuole una pazienza sovraumana a sopportare le Sue rivendicazioni, se lo lasci dire. Non tedio i lettori ripetendo cio' che Le ho educatamente detto; bastera' pero' sottolinearle che io non La ho bannata, e che il mio riferimento al Suo monotematismo rimane: atteggiamento identico al bimbo che pesta i piedi perche' papa' non ha piu' soldi per l'ultimo giro sulle giostre...finche' il babbo perde la pazienza e lo passa per una selva di sberle. Ci sorrida sopra, e impari a non prendersela con chi financo dialoga con Lei. Auguri!


https://www.facebook.com/131244160337038/photos/a.136988576429263.24474.131244160337038/878489662279147/?type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 08.04.16 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Sarò troppo buona ma mi vien da dedicargli una canzone
https://www.youtube.com/watch?v=r9MLIHROjms

Paola L., Verona Commentatore certificato 08.04.16 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Una buona serata ai trolletti esperi nei famosi ed infamanti errori "caccole e dita nel naso" del M5S ...

A regà ... benvenuti ... Ma cortesemente non usate più la tattica mafiosa del poverino che non sa nulla, non ha fatto nulla ed è vittima di un sistema.

Voi siete dei virus ... tanto quanto i vostri amici mafiosi ...

Fortunatamente il BLOG ha i suoi anticorpi ...

FranK.Fo. 02, R. Commentatore certificato 08.04.16 20:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Matterella è una m...eritovole figura rappresentativa del nostro parlamento.

Tiziano F. Commentatore certificato 08.04.16 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Udine, profugo riceve assistenza dai medici e li "ringrazia" massacrandoli

Nel centro di accoglienza si era lamentato per un mal di denti e i gestori della struttura lo hanno portato in ospedale. Ma dopo aver ricevuto le cure mediche ha aggredito infermieri e pazienti

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/udine-profugo-riceve-assistenza-sanitaria-e-ringraziare-i-me-1243709.html

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 08.04.16 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caso Guidi, appalti e legge navale: "La Boschi me l'ha promesso"

Le pressioni del "clan" su ministri e governo per la legge navale. Gemelli in commissione mentre parlava la Boschi.
Gli atti processuali del "caso Total" fanno emergere contatti, richieste di favori, promesse e pressioni da parte del "clan" nei confronti delle più alte cariche del governo guidato da Matteo Renzi.

Non c'è solo la ministra Federica Guidi, compagna di quel Gianluca Gemelli che del "comitato d'affari" sembra essere una delle pedine più attive. Ad essere coinvolti, a vario titolo, in questo "scandalo" ci sarebbero diversi ministri, come Graziano Delrio (Infrastrutture), Maria Elena Boschi (Rapporti con il Parlamento), Marianna Madia (Publica Amministrazione) e Roberta Pinotti.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/caso-guidi-appalti-e-legge-navale-boschi-me-lha-promesso-1243718.html

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 08.04.16 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Che in Italia il PdR non conti nulla s'è visto anche dalla sua assenza nel caso Reggeni. Cosa vi aspettate? In Italia comandano il Bomba e i suoi cazzari.

FrancoMas 08.04.16 20:10| 
 |
Rispondi al commento

X Massimo,
ho letto la sua risposta sul sito no-censura.
Capisco di infastidirla battendo sempre sullo stesso tasto, purtroppo non ho altri tasti per richiamare il M5S alla sua Finalità: la e.democracy uno vale uno, unico mezzo a cui attribuisco una possibilità di abbattere il sistema attuale di sopraffazione.

Se Lei ha più attributi e più tasti di me è libero di usarli come vuole, è libero di giudicarmi una bambina capricciosa, è libero di censurarmi e di bannarmi, non è però libero di stabilire al posto mio cosa mi giova o non mi giova.

Buonasera.

Libera N. Commentatore certificato 08.04.16 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signor Presidente della Repubblica Italiana, non crede anche Lei che, aldilà della contingente situazione economica italiana, sia arrivato il momento di far decidere al popolo il proprio futuro attraverso il modo democratico del voto e consentendo di rimuovere così una assurda legge elettorale ed una ancora più assurda modifica della Costituzione!! Non crede anche Lei che, sia pure attraverso le sue limitate possibilità di intervento che la Legge Le riconosce, sia arrivato il momento di palesare chiaramente il Suo dissenso che aiuterebbe e renderebbe più coeso certamente il Popolo Italiano !!! La esorto a fidarsi delle tante persone oneste che pur ci sono e a non comportarsi come il Suo predecessore che ha con arroganza ignorato, pur per esigenze di stabilità economica, le "vere" necessità della persone !!! Il punto di rottura totale fra una classe politica incompetente e occasionalmente collusa con il malaffare è troppo vicino e il rischio di vera instabilità è diventato reale. Lei, Signor Presidente, è un costituzionalista e meglio di me certamente saprà prendere decisioni che, credo, non siano più differibili.

Raffaele B., Roma Commentatore certificato 08.04.16 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ZZZZZZZ: ZZZZZZ. Uhm Benedetti ragazzi, ho dormito 40 anni in questo parlamento e adesso volete che mi svegli! A me sembra che rispetto al passato non è che la situaziane sia molto cambiata. A già è vero, adesso c'è il M5S. ZZZZZZ. ZZZZZZ. ZZZZZZ

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.04.16 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Mattarella non vi riceverà.
Non vi riceverà per non darvi visibilità, per non ascoltare le vostre giuste argomentazioni, per non procurare un ulteriore disturbo al governo, ecc.
Troverà un cavillo giuridico per rispondere con un diniego formalmente ineccepibile.

Pier 08.04.16 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Appellarsi a Mattarella non servirà a un c***o esattamente come non è servito ad un c***o apellarsi a ReGiorgio.
Se il Parlamento non sfiducia, lui non può fare NULLA.
Un consiglio: votate compatti la mozione del centro destra e magari prendete accordi (sulla sfiducia e SOLO SU QUELLA) con loro per farvi votare la vostra, altrimenti NON SI VA DA NESSUNA PARTE.

Il mio modesto parere.

Raffaele Casetti 08.04.16 19:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Visto i poteri e l'arroganza di applicarli del precedente presidente, e visto il pronunciarsi di questo, praticamente mai, più che un presidente lo vedo come un manichino messo lì a bella posta, solo in mostra ma senza alcun potere se non quello di non fare nulla e mettere tutto a tacere, dubito che risponda, sono tutti venduti al partito denunciati.

Mic fan 08.04.16 19:09| 
 |
Rispondi al commento

OT,

Tutto ciò che c'è da sapere sul vostro capo:

il vostro capo è un nazy-schiavista?

Frustatelo a sangue!

Saluti.

Gino 08.04.16 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma si smacheriamo anche questo di presidente. Si vedrà se Mattarella è la continuazione di napoletano oppure no. In un paese allo sbaraglio ormai non si capisce più niente, ogni regola obbedisce al potente di turno. Mattarella, se ci sei batti un colpo e dal modo in cui percepiremo il colpo sarai giudicato.

Ricordati però che sei un servo dello stato italiano! ovvero di tutti i cittadini e non il contrario!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 08.04.16 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si bravi, anche le restrizioni per gli home restaurant, si sa mai che qualcuno tenti di inventarsi un lavoro che non c'è, e si sa mai che qualcuno che fa una cena tra amici non si ritrovi la finanza in casa accusato di fare attività senza pagare tasse!
Meglio mettere i freni, bravi! Fighetti di sta minch
Voi si che state dalla parte del cittadino, sisssssì

Master Chef 08.04.16 18:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Probabilmente, sarebbe più utile scrivere a Cavour....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.04.16 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Appello sacrosanto, ma temo cadrà nel vuoto. E' sconfortante dovere ammettere che le istituzioni sono indifferenti alle sorti della democrazia. Rimane solo il M5S a preoccuparsene. Teniamo duro!

Steve 08.04.16 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Bah, risponderà con la solita veemenza, cioè, con un "mm" ; anzi, per la gravità della situazione, forse anche con un "mmm"......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.04.16 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Il presidente rispondera' ovviamente alla lettera, tanto quanto farebbe uno qualsiasi che ti manda i ringraziamenti per gli auguri di Natale o per le condoglianze per il defunto. Il fatto e' che non serve a nulla, punto! O smuoviamo il sistema una volta per tutte dall'interno, piantandola con la favola del "votiamo i provvedimenti buoni per i cittadini" o non se ne esce. Con ladri di costituzionalita' non si vota neanche per andare al cesso. Altrimenti e' inutile parlare di "Fermiamo" il governo, "Mandiamoli tutti a casa" e compagnia cantante. Abbiate il coraggio di parlarne in separata sede con l'opposizione di centrodestra (Sel e' la hostess dell'esecutivo e non fa testo) e definite una exit strategy per tornare alle urne e ristabilire l'ordine democratico!


Forza e coraggio, se è il Presidente di tutti gli Italiani...qui ci vuole uno scatto di reni, o dobbiamo pensare al "debito di riconoscenza"???

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 08.04.16 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Ci stavo pensando proprio oggi, non era Mattarella che alludendo al M5S parlava di aria fresca in parlamento...bene, spalancate le finestre aprite tutte le porte fate entrare l'aria di primavera e uscire il puzzo del petrolio!

franco i. 08.04.16 18:08| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Riguardo alla legge sugli Home restaurant:
MA SIETE FUORI DI TESTA?

E se faccio una cena fra amici e il mio vicino di casa si incazza oltre ad essere multato per schiamazzi mi becco pure la denuncia per evasione fiscale e lavoro nero?
Ma la piantate o no di fare leggi in questo paese del cazzo!!!!
Dovete abolirle le leggi non farne altre, poi arriva il finanziere di turno ti rovina e, se non hai soldi perd dimostrare il contrario, ti spolpano vivo!
Cristo santo di cazzate ne ho sentite tante ma questa le supera tutte.
A casa mia faccio quello che voglio o devo tenere la porta aperta anche quando scopo con mia moglie per dimostrare che non è un bordello?!?!

Madonna benedetta dell'incoroneta!

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.04.16 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giusto politicamente chiamare in causa il Presidente della Repubblica, ma Mattarella è un uomo dello stesso sistema di cui fanno parte Matteo Renzi e la stragrande maggioranza del suo Governo e del suo partito.
Così come per il Presidente Grasso al Senato, la Boldrini alla Camera e Mattarella alla Presidenza della Repubblica, all'epoca delle loro elezioni, in pochi in questo blog hanno espresso profondo disprezzo per questi tre individui.
Ricordo bene che l'unica preoccupazione che emergeva tra i casaòleggini del Blog e del Parlamento, è che non venisse mai eletto un esponente del centro/destra, così come hanno anche voluto (operando direttamente) per la Consulta.
Queste sono e restano precise posizioni politiche (così come quelle di votare per l'abrogazione del reato di clandestinità; per l'abrogazione del reato per le droghe leggere; dichiarare di votare a favore per le "unioni civile, solo se unite alle adozioni alle coppie gay; votare contro la proposta di Democrazia Diretta -Repubblica Presidenziale- presentata in Parlamento da FDI), che purtroppo non hanno tenuto conto che oltre la metà degli elettori del M5S del 2013, avevano in precedenza votato per il C/destra.
Allinearsi sempre alla sinistra, non potrà che portare a delle conseguenze inevitabili.
Non è certamente per caso, se dal febbraio 2013 al giugno 2015, gli elettori reali del M5S si sono quasi dimezzati (non come invece sbandierano enfaticamente i sondaggisti).

A qualche stupido che vuole sempre sviare il gigantesco problema ideologico presente nel M5S (contro la volontà di Beppe Grillo), ribadisco che più scrivono, più si buttano fango addosso.


gianfranco chiarello 08.04.16 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Terrei a ricordarvi che in Basilicata hanno vinto le elezioni coloro che hanno promesso di sbloccare le trivellazioni.
Io ce li affogherei tutti nel petrolio.
Altro che referendum.
L'Italia deve affogare nella merda fino al collo, forse a quel punto si sveglierà dal torpore, come al solito, troppo tardi.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.04.16 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Forza PDR Mattarella, si prenda qualche responsabilità e scenda in campo a favore della democrazia !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 08.04.16 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Con pazienza aspetterei fino a dopo il referendum, ottobre / novembre per chiedere di andare a votare,lle urne, perchè se il referendum passa ci sono vantaggi, anche se il M5S non se ne cura.
1]Basta con l' Italicum raggiungere il 25% dei voti alla prima tornata, e dopo 15 giorni vincere. [ Oppure superare il 40%, ma chi ci riesce?] Così si governa con la sola camera. Il posto dove ci sono 630 deputati; ALTRIMENTI bisogna arrivare al 50% al senato. Non è mai successo che il M5S conquistasse il 50%, nei comuni/regioni/europee.
Ricordate?
2]Verrà tolto potere alle regioni. Cosa bella e giusta , così il governo limita le porcherie regionali.

Naturalmente se il M5S vuole governare, perchè la Taverna già una volta ha detto che è una fregatura governare Roma, immaginiamoci l'Italia!
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 08.04.16 17:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dalle elezioni del 2013, il M5S con 162 parlamentari fra camera e senato se
solo avesse voluto, avrebbe potuto:

1) Portare milioni di cittadini in piazza e bloccare il paese.

2) Far rovesciare il governo in 48 ore e senza alcun sargimento di sangue

3) Proporre un disedno di legge per la modifica della costituzione e
l'inserimento nella carta costituzionale del "Referendum Propositivo" - Da
lì in poi è tutto in discesa.....

4) Creare una TV, una Radio ed un Giornale diffuso capillarmente su scala
nazionale...

5) Essere una VERA forza rivoluzionaria al servizio del popolo.

INVECE NIENTE ! CI RITROVIAMO ORMAI, QUASI A FINE LEGISLATURA CON COSA ? COSA E' CAMBIATO (IN MEGLIO IN ITALIA) ? CERTO QUALCOSA E' CAMBIATO....MA IN PEGGIO ! ED ERA PER QEUSTO CHE CI AVETE CHIESTO IL VOTO E NOI VE LO ABBIAMO DATO ? PER RITROVARCI NEL 2016 CON UNA SITUAZIONE ITALIANA PEGGIORE E MENO DEMOCRATICA DEL 2013 ? MA GRAZIE ! DAVVERO POTEVAMO FARNE A MENO DI VOI ...E CREDO CHE COSI' SARA' IN FUTURO.......

Laura Liegi 08.04.16 17:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ingabbiato un'altra faccia da cammello..,Complice nelle stragi di Parigi e di quelle all' aeroporto di Bruxelles..

http://www.ilmessaggero.it/primopiano/esteri/parigi_stragi_arrestato_abrini-1656868.html

Incasnero 08.04.16 17:39| 
 |
Rispondi al commento

L'IMMUNITA'
Il pd chiede di rinunciare all'immunità? ma de che? c'hanno una maggioranza incostituzionale in parlamento, si sono nominati tutti i compagnucci della parrocchia nei posti chiave delle istituzioni, si guardano bene di fare una vera legge sul conflitto di interessi, stanno al potere da 50 anni e hanno portato il paese nelle sabbie mobili e ora belli belli vorrebbero pure che chi fa una vera opposizione magari con frasi forti rinunciasse all'immunità.
Ma de che? ma de che farfugliano. Daiè M5S sparategli addosso.

giovanni scarabello 08.04.16 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Mi fanno morire dal ridere i trollini insulsi che credono di non essere rintracciabili. Sterco digitale.
Ottima lettera.

Mattia f 08.04.16 17:14| 
 |
Rispondi al commento

In un paese normale, a seguito dei fatti avvenuti, per ragioni di opportunità e dignità, il Presidente della Repubblica sarebbe già intervenuto in modo da spazzare via ogni equivoco.

Plutarco ebbe a dire "La moglie di Cesare deve non solo essere onesta, ma anche sembrare onesta"

Mi sa tanto che in questa situazione a nessuno frega niente nè di essere nè di sembrare onesto.
In che mani soamo capitati....... che Dio ci aiuti

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato 08.04.16 17:04| 
 |
Rispondi al commento

La lettera deve essere consegnata personalmente.
Aspetto data e ora da Beppe.

gennaro fu 08.04.16 16:58| 
 |
Rispondi al commento

E' con enorme dolore che comunico la PREMATURA scomparsa dalla scena politica di PSEUDO intellettuali, girotondini e popolo viola

luca andrisani 08.04.16 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Presidente Mattarella, se ci sei batti un colpo.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.04.16 16:49| 
 |
Rispondi al commento

.

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 08.04.16 16:49| 
 |
Rispondi al commento

La risposta del PdR potrebbe essere

""Chiedo a tutte le forze politiche di abbassare i toni""

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>><<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

saluti ai monelli del blog

old dog 08.04.16 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

non riesco a far passare quella che a mio parere sarà la risposta del PdR

pazienza sarà x un'altra volta

@ disperescion

non c'è pericolo che mi possa suicidare xchè mi piace rispondere ai coglioni

fai x caso parte di questa categoria??

è solo una domanda

saluti

old dog 08.04.16 16:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se il presdelrep ricevesse la delegazione del M5S dopo aver letto la lettera ci si potrebbe stare.

Le probabilità che questo accada sono basse però.

Questo presdelrep non mi piace molto.
Un po più del partenopeo ...
Ma l'attuale ha solo un carattere diverso, questo signore sembra faccia le stesse cose del predecessore ... Ma in silenzio, fra un sonno ed un altro ...

Buon pomeriggio al BLOG.

FranK.Fo. 02, R. Commentatore certificato 08.04.16 16:36| 
 |
Rispondi al commento

I componenti di questo governo distribuiscono a piene mani anestetico con le balle atomiche che raccontano tramite i mezzi di comunicazione. Distraggono i cittadini come si fa coi bambini regalando palloncini colorati. Cercano di addormentare le coscienze per spadroneggiare sui beni pubblici svendendo le ricchezze statali, spolpando l’Italia per ingrassare le multinazionali. Questi disonorevoli oltre che mettersi sotto i piedi la nazione che dovevano governare, cancellano dal vocabolario parole come giustizia, onestà, legalità: Il caso Guidi non è luna novità ma la prassi e stanno mettendo ko il nostro paese. Gente immorale che cura i propri interessi e quelli dei banchieri a danno della salute pubblica e dell’economia dei propri cittadini. Le dimissioni per questi esseri non sono il carcere o l’esilio in quanto, dopo qualche tempo passano ad altri incarichi.
Ricordiamocene il 17 aprile quando andremo a votare e avremo la possibilità di un riscatto. Votando SI continueremo ad ammirare la bellezza delle nostre coste che il monarca di turno intende sfregiare. Soffocandoli di “SI” dimostreremo a questi affaristi che l’Italia è la nostra nazione e non intendiamo lasciarla violentare da nessuno.
Certo che un governo come questo predica l’astensione dal voto altrimenti come farebbe a continuare lo stupro del nostro territorio? Hanno bisogno di infinocchiare l’ingenua popolazione prospettando disoccupazione (i milioni di disoccupati creati con la svendita del patrimonio pubblico ben sapendo che i privati li avrebbero fatti fallire, non contano? Non contano le piccole e medie imprese lasciate intenzionalmente chiudere?) Si preoccupano solo adesso dei disoccupati, troppo comodo!
Non lasciamoci ingannare sono tutte balle quelle che ci raccontano: le concessioni danno la facoltà ai petrolieri di vendere a chi vogliono, non è nostro il gas e quel petrolio che proprio per concessione è il loro! Sono tutte scuse per salvaguardare i loro interessi lasciando a noi solo i danni.

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 08.04.16 16:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Come riciclare tutte le piattaforme petrolifere senza perdere posti dii lavoro... trasformandole in villaggi turistici...


OT

ultimo tentativo di prova

old dog 08.04.16 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Cari ragazzi è brutto dirlo ma sti infami ci
mangiano, pisciano e cagano in testa senza il minimo
ritegno e senza un briciolo di vergogna! avanti così e altro che grecia!!!

marcoc barsi, levanto Commentatore certificato 08.04.16 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Perche' cercare strade tortuose per bloccare i " lavori' della camera.....
del cesso?? Bastano delle fialette puzzolenti e cosi il luogo trovera' la sua giusta collocazione..

Bastapoco 08.04.16 16:09| 
 |
Rispondi al commento

ma non potrebbe il capo dello stato farsi sentire senza aspettare che qualcuno glielo chieda? mi sembra che napolitano non sia mai stato timido. sembra invece che fosse dentro ed a capo di tutto e dirigesse la musica. con cio' credo che se questo non parla ci saranno le sue ragioni, che spero non siano quelle di napolitano. il dubbio certo viene dato l'assordante silenzio. e non e' colpa nostra se i dubbi ce li fanno venire con i loro comportamenti. non e' possibile non pensare e fare congetture su tutto. ma la colpa e' solo loro.

la fiducia la si da finche' vengono mantenute le promesse e non un istante di piu'.

rosanna scarpa 08.04.16 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe che ad in ogni occasione i nostri rappresentanti chiedessero ossessivamente ai signori del PD (scimmiette da talk show) come mai il referendum non è stato accorpato alle amministrative. E si è deciso invece di buttare nel c... 300 ml di euro.
Facile facile!
Basterebbe pretendere una risposta per avere evidente dimostrazione di quali sono le logiche che guidano le loro scelte. E mostrare il loro vero volto al paese.
Avere delucidazioni dalla Serracchiani poi sarebbe il massimo visto il suo trasformismo rispetto ad altro referendum indetto da altro Governo.
Ma credo sia sparita dalla circolazione, e tale resterà fino al 17 Aprile.
Abbiamo la classica pistola fumante e non ne approfittiamo.

Paolo C. Commentatore certificato 08.04.16 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Se guardate il calendario del senato capirete che per ipotecare il governo si deve raggiungere il quorum il 17 aprile
Non perdetevi in chiacchiere lavorate notte e giorno per convincere recarsi alle urne più cittadini possibili
Ve ne supplico

Non si tratta solo di ottenere il risultato per la salvaguardia dell'ambiente QUI SI FA L'ITALIA onesta

Rosa Anna 08.04.16 15:21| 
 |
Rispondi al commento

E il tempo passa ! Siamo al punto che una notizia sarebbe che oggi nessuno del pd è stato indagato !

vincenzodigiorgio 08.04.16 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Un atto dovuto da parte di una forza politica onesta!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.04.16 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PPer una eventuale, sperabilissimo sacco ..ops. marcia..ops..coconquista di Roma, credo sarebbe molto opportuno e correttissimo per i cittadini, nominare un mio caro amico come commissario di ogni attivita' facente capo al Comune

Lanzi Chenecchi 08.04.16 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT, mia impotente opinione personale:

se il popolo italiano certifica la propria impotenza di fronte al crimine organizzato

il resto DEL MONDO ONESTO sarà costretto ad ammazzarci tutti

politicamente ed economicamente come si schiaccia uno scarafaggio.

Il resto DEL MONDO DISONESTO, invece, lo sta già facendo!

Saluti.

Gino 08.04.16 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Al Signor Andrea a44: A differenza mia e di tanti altri uomini veri di questo blog, Lei non solo e' persona triviale e maleducata nei confronti di chi non ha neppure interloquito con Lei, ma si erge perfino a sommo censore delle opinioni altrui. Vizzietto, il Suo, che La accomuna a qualche altro avventore dello spazio libero messo a disposizione da Beppe Grillo. Cio' per la forma; per la sostanza, confermo il mio commento di sotto, non solo con la coscienza pulita di chi si e' espresso sempre onestamente su ogni tema proposto in questi anni in questa sede -laddove ho spesso difeso posizioni del movimento avversate da commentatori, invitando alla mediazione costruttiva- ma pure con la consapevolezza di chi sa che, nella attuale situazione, non vi sono alltre possibilita' di bloccare lo scempio perpetrato, che la pretesa dell'applicazione della sentenza della suprema corte e una manifestazione a oltranza attorno a Montecitorio e palazzo Madama. Lei e' padronissimo di non condividere, da uomini privi di "coglioni" e che li ostentano solo dietro la tastiera, non vi e' molto altro da pretendere, ma il mio invito, non violento ma deciso, e' la risposta conseguente ai post di questi ultimi due giorni -che parlano di "fermare e mandare a casa" l'esecutivo incostituzionale, e' e rimane perfettamente legittimo. Lettere al Capo dello Stato, al presidente del senato o della camera, sono perfettamente inutili e rasentano il compitino per casa, nel momento in cui i parlamentari del movimento si lasciano contemporaneamente andare ad attacchi verbali pesantissimi nei confronti del governo e del suo entourage. E' una pena che Genova debba sopportare tra i suoi splendidi cittadini tomi come Lei, che paiono, loro si', usciti dalle "tane", come mi apostrofa Lei, pronti ad andare fiduciosi in terre molto lontane a far cose assai amene.


Per una eventuale, sperabilissima conquista di Roma, credo sarebbe molto opportuno e correttissimo per i cittadini, nominare Enrico Bondi come commissario di ogni attivita' facente capo al Comune

tomi sonvene Commentatore certificato 08.04.16 14:43| 
 |
Rispondi al commento

Sta' girando un articolo che vorrebbe proposto Cantone come Presidente di un nuovo governo. Se fosse vero, da quanto ho potuto capire, credo, sarebbe opportuno appoggiarlo per tutti quei provvedimenti ritenuti corretti da M5S ed a favore dei cittadini.

tomi sonvene Commentatore certificato 08.04.16 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Un governicolo che opera a favore di banchieri, petrolieri, pensionati d'oro, superdirigenti, superconsulenti castisti cortigiani adepti parenti e amici di ogni tipo e CONTRO i risparmiatori, i disoccupati, i piccoli imprenditori, i produttivi i CITTADINI indifesi e MAI tutelati, e sempre relegati ai margini...

tomi sonvene Commentatore certificato 08.04.16 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Io lo dico con il pianto nel cuore, ma temo che se arriverà il momento in cui il Mov5S si avvicinerà seriamente al "sorpasso" (ricordate gli anni 70, PCI contro DC) torneranno a scoppiare le bombe nelle piazze e sui treni. I "poteri forti" non sono solo forti, sono anche pericolosamente spietati.

Raffaele M. Commentatore certificato 08.04.16 14:36| 
 |
Rispondi al commento

llk Papa Francesco va a lesbo..non c'e' piu' religione...
Papa Francesco, questi te li porti in vaticano?? O preferisci che li diamo a qualche accogliente gruppo sociale che li cura a " gratis" tipo 40 euro a cranio....???

http://www.secoloditalia.it/2016/04/marocchino-espulso-potenza-voleva-tagliare-testa-agli-italiani/

Incasnero 08.04.16 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/2016/04/questo-governo-e-marcio-bisogna-andare.html
Mattarella è un loro uomo,ma li tiene pure la caldo, bisogna portarli al voto al più presto,siamo messi malissimo,quì si crepa e questi se ne fottono

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.04.16 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Qualche piccola riflessione, ma prima andate a dare un'occhiata a questo link:
http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede/Gruppi/Grp.html
E' evidente che le probabilità che la mozione di sfiducia possa passare sono pari a ZERO.
Questo Mattarella lo sa, ed è esattamente per questo che fara finta di non AVER RICEVUTO NIENTE.
Non so se sia stato un bene o un male che l'abbiano calenderizzata per il 19 aprile.
Io so che le speranze che il 17 aprile si possa raggiungere il quorum sono solo un piccolo lumicino, ma non ZERO.
Ora, considerato che il giorno della sfiducia sara
una giornata trionfale per LORO, OVVIAMENTE SOLO PERCHE POSSONO CONTARE SU TUTTO IL SISTEMA MEDIATICO, tranne forse il solo TWITTER,meno male che sara il 19.
Va bene l'agitazione politica, un po meno bene la stupidità politica,... e meno male che in estremis avete deciso di scambiarvi i voti e cosi non incorrerete in una vera e propria umiliazione da parte di un PUGNO DI CIALTRONI CHE IN QUESTO PAESE ORMAI NON CONTA PIU' NULLA--intendo tutti quei gruppi parlamentari che hanno quasi il 25 dei seggi al senato e si e no arrivano al 5% dei voti
PERCHE GLI DATE LA POSSIBILITA DI CONTARE COSI TANTO?
franco rosso

franco red, palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.04.16 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nuova crisi in arrivo...

https://pbs.twimg.com/media/Cfg1vQpXEAAZX7r.jpg

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.04.16 14:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHE COINCIDENZA! CHE CI FACEVA GIANLUCA GEMELLI IN COMMISSIONE AFFARI COSTITUZIONALI AL SENATO MENTRE SI DISCUTEVA DELL’ITALICUM ALLA PRESENZA DELLA BOSCHI? E’ IL NOVEMBRE 2014, E L’EMENDAMENTO TEMPA ROSSA SARA’ APPROVATO IL MESE DOPO “CON L’ACCORDO DI MARIA ELENA”
Con chi si deve incontrare l' intraprendente Gemelli? La presidente della Commissione Finocchiaro ha già fatto sapere di non aver "mai avuto rapporti con lui". Identica precisazione dal ministro Boschi: "Mai visto". Forse con il dalemiano Paolo Quinto?...

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/che-coincidenza-che-ci-faceva-gianluca-gemelli-commissione-affari-122306.htm

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 08.04.16 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Proprio il 3 Aprile scorso avevo scritto al Presidente Mattarella :

"Ill.mo Sig. Presidente, mi permetta .... da palermitano a palermitano :
"quannu niesce ra scuorcia e si fa sientiri" per mandare a casa questa banda di gentaglia che sta portando allo sfascio l'Italia intera ?
Verso questi sporchi faccendieri che mentendo spudoratamente "spatulianu a manu ritta e manu manca" non bisogna avere nessuna riconoscenza, neanche quella di averLa fatta eleggere Presidente della Repubblica.
Non si faccia ricordare per i suoi silenzi.
Rispettosamente Le porgo i miei più cordiali saluti"

Clark R., Palermo Commentatore certificato 08.04.16 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro amico ti scrivo, cosi mi distraggo un po'..

xpt 08.04.16 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mattarella fa rima con trivella...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 08.04.16 13:54| 
 |
Rispondi al commento

ot?:
Dati istad 2012: http://www.istat.it/it/files/2013/11/Conti_economici_regionali.pdf?title=Conti+economici+regionali+-+27%2Fnov%2F2013+-+Testo+integrale.pdf
Pil per abitante: Basilicata 21^ con 17.964
Reddito da lavoro dipendente: Basilicata 24^ con 33.704
Variazione del PIL: Basilicata 25^ con -3,6
Variazione unità lavorative:Basilicata 25^ con -3,1
Basilicata Unità di lavoro: -3,1/ Prodotto interno lordo:-3,6/Spesa consumi fam:-4,2
Praticamente al 18° posto regionale.
Ecco il risultato del benessere del petrolio…grandi racconta balle quelli del “NO” al referendum!.
Se non ci credete andate sul link che ho messo …dati Istad!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.04.16 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Siete una massa di porci ,giù le mani dalla Costituzione Italiana, e Auguro a chi ha penalizzato il Popolo Italiano condanne da scontare in linea con quello che e dettato dalla Costituzione stessa.
Antonio.

antonio 08.04.16 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Seconda volta nel dopoguerra che l'Italia mostra le palle ! La prima con Craxi che esagerò mettendosi contro l'America e ne stiamo ancora pagando le conseguenze . La seconda e ultima il caso Regeni che ci contrappone a un Paese molto meno forte degli Stati Uniti : l'Egitto ! Una bruttissima storia dai risvolti oscuri che portano a considerazioni di carattere spionistico ! Non è raro che nostri connazionali vengano uccisi all'estero per rapine , violenze o incidenti , ma il governo italiano ha subito attivato tutto l'attivabile per vederci chiaro . Perchè non ha accettato come al solito le dichiarazioni egiziane di un incidente stradale ?

vincenzodigiorgio 08.04.16 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Salve,

SERGIO MATTARELLA E' CIRCONDATO E CURATO

DAGLI STESSI AMICI DI SUO FRATELLO!

Gino 08.04.16 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Tutto inutile.
Le menti idiote e malformate che ci governano hanno instaurato una dittatura occulta che non ci permette via di scampo.
Sono tutti invischiati in giri sporchi da non tornare più indietro e sfruttano il popolo per i loro interessi.
Italioti lo capite che ci vuole una rivoluzione elettorale di massa o il popolo italiano sarà sottomesso da pochi bastardi.
Siamo alla frutta.
Chi uccide e rapina deve essere risarcito.
Chi ruba milioni se la cava con prescrizioni.
Stipendi da nababbo a dirigenti pubblici capaci solo di far fallire quello che appartiene al popolo italiano.
Giocano con i soldi del nostro sudore e ci prendono pure per il culo.
Una massa di delinquenti da eliminare con un voto unanime.
IL VOTO DEL POPOLO LIBERO
STANCO DI SOPPRUSI.

Solo e sempre M5*


Non penso che un uomo profondamente innamorato della libertà,del suo paese e delle istituzioni come Pertini avrebbe avuto bisogno di una lettera di esortazione ad intervenire.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 08.04.16 13:22| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Nel Paese che ha dato le leggi al mondo si sta concretizzando un nuovo atteggiamento difensivo di chi sbaglia : la buonafede ! Se si compie un reato in buonafede non si rischia , non si è colpevoli ! Tempo fa chiusi una veranda per farne una stanza per mia figlia incinta e suo marito che non trovavano casa , fui condannato a tre mesi . Se avessi dichiarato la mia buona fede non sarei un pregiudicato .

vincenzodigiorgio 08.04.16 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra difficile che un intero governo , anche se illegittimo , si attivi scorrettamente per far guadagnare un paio di milioncini a un paraculetto amante di una ministra ! Nel trogolo c'era molto di più !

vincenzodigiorgio 08.04.16 13:13| 
 |
Rispondi al commento

https://lh3.googleusercontent.com/sIl3ngQQ1TDwp62OV-tEO2mqLQujUUMF2CnFF6sTBG0rTRCk-f23By1hUZkYTO84AMFyQA=s128

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.04.16 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è una nuova tangentopoli , è molto di più ! Mani pulite fu un colpo di Stato dell'ex PCI in cerca di poltrone , la situazione attuale è il risultato di un'aggressione politica di uno stato estero attraverso referenti italiani disposti a prostituirsi pur di governare e arricchirsi . C'è un collegamento tra le due fasi , il ruolo del pci , pds , ps , ulivo , margherita , pd che è sempre l'ex partito comunista con l'aggiunta dei vari opportunisti mercenari che non mancano mai e la solita invadente chiesa ! La vendetta americana verso Craxi si è sviluppata in azione distruttiva dell'Italia terza gamba dell'unione europea . L'ordine è distruggete l'Italia economicamente ! L'appello a Mattarella è completamente inutile perchè è un uomo del sistema che ha preso il potere e che ha esteso le proprie metastasi a tutto quel pezzo molto minoritario del Paese che comprende l'alta finanza e la grande industria e la chiesa ! Semplificando : Ricchi da una parte , dieci per cento , poveri dall'altra , 90 per cento ! Uscirne sarà difficile , non ci sono più ne democrazia ne garanzie istituzionali come appunto il presidente della repubblica . Forse se saremo molto vigili alle elezioni qualcosa si smuoverà .

vincenzodigiorgio 08.04.16 13:05| 
 |
Rispondi al commento

E' GIA' DECISO

Mattarella è stato sempre filo americano sconfessando del tutto i danni che l'uranio impoverito degli armamenti Usa ha provocato ai nostri soldati dai tempi della guerra del Kosovo.
D'altronde se i nostri soldati erano mandati senza scarpe in Russia ai tempi di Mussolini non vedo perchè in Kosovo avrebbero dovuto indossare protezioni contro l'uranio.
E da buon filo americano il nostro PDR se ne sta zitto perchè lui conosce manovre e manovratori nazionali ed extra che hanno già liquidato questo governo.
Sarebbe davvero un cattivo precedente democratico per tutte le nazioni europee se un presidente della repubblica potesse sciogliere le camere in piena autonomia e quale esempio poi per quelle altre nazioni come Spagna e Grecia dove addirittura si rifiuta il risultato elettorale o quello referendario?
L'Italia è forse da meno nello scacchiere dei sudditi?
Non abbiamo un governo venuto fuori da un premio di maggioranza incostituzionale che ha assegnato più seggi al partito che ha perso le elezioni?
In realtà all'Europa non è piaciuta la politica delle mance elettorali dei rinnovati 80 euro che non ha sortito alcun effetto sulla ripresa dei consumi ne l'abolizione dell'imu che è una tassa scontata nel resto del continente anche se in maniera più equilibrata.
Non piace che il nostro debito si deteriori ulteriormente e che le nostre banche in profondo rosso possano contagiare quelle europee ma sopratutto non piace la reiterata prassi del clientelismo che porta ad una dirigenza senza merito ed inadeguata a svolgere il ruolo di guida dello stato.
I fallimenti di questo governo sono planetari,il decreto salvabanche,la riforma del credito cooperativo,la gestione della banca Popolare di Vicenza,la superficialità con la quale si fanno affari con le lobbies del petrolio e delle armi,la politica economica senza ridurre la spesa pubblica e le tasse sul lavoro ma sempre a debito con le garanzie delle clausole di salvaguardia.
Ora lo scenario è davvero incerto.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 08.04.16 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

stupido capo, tutto quello che c'è da sapere sul vostro capo http://www.montemesolaonline.it/capo-stupido.html

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 08.04.16 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Gentilissimo Michele dell'Orco
perchè ha scritto al Presidente della Repubblica?
Forse Lei ha sentore che risponderà?
Ce lo auguriamo.
Permettetemi di nutrire dei dubbi

Auguri a tutti noi!

Antonio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.04.16 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Io son bastian contrario e dico che qualcosa dira' (o almeno fara')

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 08.04.16 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..e' una perdita di tempo, uno sfogo mentale vicino alla masturbazione dozzinale. Non serve a nulla tranne a far passar tempo prezioso che gioca sempre a favore del poteere. Se non avete i coglioni di denunciare lo stato pretendendo l'esecuzione della sentenza d'incostituzionalita' del parlamento pronunciata dalla corte suprema, come ho chiesto invano in questi giorni sul bloog, e' perfettamente inutile inviare missive al camerlengo di corte. Non vi resta che bloccare i lavori di camera e senato, con la partecipazione dei cittadini a circondare i palazzi, per entrarvi e prendere cio' che e' nostro: la nostra democrazia, il nostro stato.


Questo governo è stato imposto dal precedente (sic) presidente della repubblica, eletto da un parlamento (sic) a sua volta eletto da parlamentari imposti dai partiti.
Questo presidente è stato quindi eletto dai partiti che, ad eccezione del M5S, sembrano (il dubbio è lecito) pieni di elementi messi lì per vigilare sui propri interessi.
Cosa può far pensare che l'attuale presidente della repubblica possa contrapporsi ai partiti, per non dire ai poteri forti ?
Sono quasi certo che tutto finirà in una ennesima bolla di sapone.

Alessandro L. 08.04.16 12:38| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/WIlM5s/photos/a.359991487434531.1073741828.356217484478598/757412121025797/?type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 08.04.16 12:37| 
 |
Rispondi al commento

a che puntanata siamo della teletravelas?

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 08.04.16 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Con la riforma Costituzionale, ciò che vuole l'on Renzi, è inglobare definitivamente il Potere legislativo, quello esecutivo e per ultimo giudiziario!

NON E' VERO chi dice che questi 3 poteri sono divisi

Ed a Ottobre 2016, con l'Italicum, se andremmo alle elezioni, perchè OVVIAMENTE NON GLI CONVIENE ANDARE PRIMA, con il solo 25% dei consensi + i premi di maggioranza, riuscirà comunque a vincerle!!!

Signori, SVEGLIA, si stà realizzando una vera e propria OVATTATA DITTATURA che solamente il M5S attraverso un fortissimo consenso elettorale potrà ristabilire la reale DEMOCRAZIA PER TUTTI

STOP alle lobby di potere

Roberto C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.04.16 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mettetevi il cuore in pace, il nostro Presidente non interverrà mai, men che meno contro chi l'ha votato. Qua ognuno fa i suoi interessi quindi, se vogliamo fare i nostri, bisognerà che gli italiani si riversino in massa in parlamento per buttarli tutti fuori a calci nel c ulo!!

Luca P. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.04.16 12:32| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON È per fare del disfattismo o per seminare pessimismo, ma penso che non serva a nulla interpellare i politici per farli intervenire, ma neanche lo Spirito Santo (con tutto il rispetto per quest'ultimo).

Io vorrei pensarla diversamente, ma purtroppo tutti i politici si sono impegnati al massimo per dimostrare negli anni di essere delle creature che:

1) prendono migliaia di euro al mese senza spaccarsi la schiena, depositandoli quasi sicuramente in conti esteri o in svizzera al sicuro da prelievi forzosi e altre mosse criminali;

2) il loro compito è far finta di dibattere sulle questioni italiane, ogni tanto fanno una cosetta buona, ma per la maggiore magnano, rubano, si fottono le ragazzine e le escort gridando perlopiù allo scandalo perché addirittura in Italia esistono le persone gay e dicono "che non conviene essere gay" (vedi silvietto alfano e company);

5) spesso si permettono, durante la loro breve nullafacenza strapagata, di essere anche arroganti e sfuggenti verso i cittadini e gli organi di informmazione che vorrebbero spiegazioni circa il loro operato - dato che sono i cittadini, poi, a navigare nello stesso mare di merda agitato e non certo migliorato dai politici stessi;

3) dopo una vita beata, nella quale gli rimborsano anche la carta igienica e le suolette delle scarpe, sono pronti a uscire di scena al minimo crollo del Paese -o al contrario rimangono sulle poltrone del potere fino a 99 anni di età pur di succhiare sangue e azzerare ogni dignità;

4) dopo pochi anni di nullafacenza possono andare in pensione, percependo altre migliaia di euro mensii, sempre senza essersi spaccati la schiena per 40 anni come invece fanno i migliori cittadini onesti lavoratori e coscienzioni;

Non fa venire il vomito anche a voi essere gestiti da gente simile?
Non c'è nessuno che sente un desiderio pazzesco di scrollarsi questo male dalle spalle?
Nessuno passa parola?

Orlando Furioso 08.04.16 12:28| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/CATENAUMANA.PARLAMENTO.ITALIANO/photos/a.198436873595991.34414.196486440457701/829543577151981/?type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 08.04.16 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Anch'io penso che questa lettera (doverosa) non sortirà alcun effetto! Il ns/ presidente delle repubblica, non si vuole impegnare in prima persona e dirà che non è di sua competenza interferire! Il popolo italiano VORREBBE certo, ma LUI se ne laverà le mani !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 08.04.16 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Questa compagine di corrotti e corrutturi, stuola di opportunisti che fanno le leggi per favorire se stessi, gli amici e gli amichetti, hanno solo uno scopo: arraffare il più possibile e mantenere saldamente la poltrona sotto il culo. Mattarella non farà nulla di nulla, ma ritengo corretto per il Movimento aver fatto questa lettera che nella sua pacata ma determinata denuncia, esprime il non più sopportabile degrado a cui siamo giunti.
Dino

Dino 08.04.16 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Cosa serve scrivere al Presidente,quando l'essere umano singolo non conta nulla,metà della popolazione è destinata al Macello per mantenere le Governance di turno e la materia prima per l'industria del futuro è l'essere umano prodotto dalla guerre sotto copertura "Missioni Di Pace" che hanno provocato l'esodo Biblico?Quale speranza e quale fiducia si può avere,quando il la prima cosa che fanno tutti i prescelti innalzati a governare la Colonia è quello di sistemare i figli-parenti-amici,salvare i quelli della famiglia inquisiti da Magistrati non sottomessi alla spèartizione del CSM e al volere politico?Quando il Business è quello delle nomine nei consigli di Amministrazione e costruzioni di opere inutili,opere pagate minimo 5 volte di più che per costruire una bellissima villa?Perchè vi dovete scandalizzare e rodervi il fegato per queste notizie di normale amministrazione?La politica non serve solo per eseguire gli ordini ricevuti dai padroni del mondo per poi fare gli affari di famiglia?Perciò è del tutto normale, poi non si deve dimenticare che la terza Repubblica è stata fatta appositamente per salvare il sistema,proprio per questo motivo è fotocopia delle prime due.Non si deve mandare a monte tutto il lavoro fatto con le Missioni di Pace,il mercato delle Vacche che poi ci ha donato le Madonne Escort-Governative piangenti-la Bellissima Madonna che con il suo sorriso dona speranza e sicurezza agli eredi.Non si deve dimenticare che per fare la terza Repubblica e farla governare dal Figlio Prodigo,la grande ammucchiata spartitiva ha fatto molto sacrifici nel recitare duri e sofferenti spettacoli per innalzare agli onori di Gloria il Profeta che ci ha donato il Salvatore della Patria Perduta.Quindi ravvedetevi e cantate inni di Gloria al vero Dio gestito dai padroni del mondo e godiamoci lo spettacolo per l'annuncio del nuovo Dio di turno che potrà essere della Pace o della Guerra,ma per le colonie aggregate nell'Impero UE sarà sempre la solita minestra.

Agostino Nigretti, Ceresole Reale Commentatore certificato 08.04.16 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo un Presidente delle Repubblica?

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 08.04.16 12:09| 
 |
Rispondi al commento

...cristallino! condivido quoto e diffondo ;)

yujiza inesilio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.04.16 12:05| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori