Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Tutti a votare, per l'Italia e per la democrazia #battiquorum

  • 299

New Twitter Gallery


Andate a votare! Votate SI'! Per l'Italia e per la democrazia!

di Riccardo Fraccaro

Il quorum è il numero di votanti necessario affinché una consultazione elettorale sia considerata valida. In Italia, la legge stabilisce che un referendum è valido solo se si reca alle urne il 50% degli aventi diritto.
Il "Referendum senza quorum" è una delle battaglie fondamentali del MoVimento, quasi una sesta stella, per la quale si combatte fin dal primo momento. E abbiamo ragione a farlo: lo dimostrano i subdoli inviti a non andare a votare che i partiti lanciano in queste ore, usando il quorum come uno strumento antidemocratico.
Ne sanno qualcosa i moltissimi Paesi occidentali dove il quorum non è mai previsto, lo dimostra anche il Consiglio d'Europa che ha chiesto all'Italia di eliminarlo dallo strumento referendario.
Senza quorum c'è più democrazia, si costringono le forze in campo ad un'onesta battaglia politica ed informativa per convincere i cittadini a votare per il Si o per il No senza furbi giochini.
Il MoVimento 5 Stelle è per la democrazia diretta: eliminare il quorum serve a coinvolgere tutti, ed è un atto di civiltà. E' fondamentale allora partecipare al referendum di domenica per disinnescare l'arma dell'astensionismo di Renzi e delle lobbies, che grazie a lui dettano legge. Andiamo a votare e diciamo sì alla democrazia!


17 Apr 2016, 10:25 | Scrivi | Commenti (299) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 299


Tags: comustibile fossile, energia rinnovabile, fossile, petrolio, quorum, referendum, referendum 17 aprile, referendum senza quorum, referendum trivelle, Riccardo Fraccaro, trivelle

Commenti

 

Referendum senza quorum con il quorum,tra mille cavilli giuridici l' ordinamento legislativo italiano è tra i più confusionari.Ci sono referendum che non prevedono il quorum.Burocrati parassiti

salvatore moretti 19.04.16 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Il quorum del 50% (o altro valore che si ritenesse giusto) dovrebbe esserci al limite alle politiche, lì potrebbe avere un senso direi, perché uno può non voler votare nessuno non riconoscendosi in nessun partito o magari solo in minima parte in uno ma non essendo abituato a ragionare e votare quello che ritiene "il meno peggio" si astiene, per mandare un messaggio appunto di totale rifiuto a tutti, come a dire "per me nessuno di questi che si presentano attualmente sarebbe utile e in grado di governare il Paese". E i partiti, tutti appunto, dovrebbero trarne delle ovvie conclusioni se l'astensione fosse davvero clamorosa e non si dovrebbe poter considerare valide lo stesso le elezioni contando solo quella minoritaria parte che è andata a votare e ha fatto vincere tizio o caio, per forza di cose con percentuali ridicole sul totale degli aventi diritto al voto.

In un referendum invece, che dovrebbe essere spiegato ovviamente sempre al meglio prima dai media, tv pubblica su tutti (ma in ogni caso oggi col web, qualche giornale più decente, qualche rete tv anche e programma o tg ugualmente decente, chi vuol sapere sa), si chiede semplicemente se si vuole abrogare (perché per ora c'è solo tale appunto), cioè annullare, una norma/legge o quello che sia o si vuole mantenere com'è attualmente. E quindi come può essere giustificato e che influenzi poi la validità o meno della consultazione, il fatto di dire di non sapere se si è d'accordo col SI (cioè con l'abrogazione) o col NO (la conferma) e quindi non sapere come votare? O peggio di non essersene interessati all'argomento, di non dare importanza mai ai referendum ecc.? Non esiste, non dovrebbe essere permesso che influenzi poi la validità appunto del referendum. Libero di non andare a votare chi non vuole, ma allora non dovrebbe contare nulla appunto, non come un NO in pratica, o peggio ancora anzi.

Alessio 18.04.16 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Ancora una volta mi trovo a constatare che l'esperimento nel "laboratorio Italia" ha avuto successo.
Alla consultazione popolare di ieri noi "topini da laboratorio" Italiani abbiamo servito i veri padroni che ci comandano (Patrolieri e Banche, in primis) obbedendo prima ad un Capo di Governo mai eletto che ci ha invitati a non andare a votare, quindi, affermando il suo "dominio" sul popolo italiano come diritto divino (come i monarchi ed i faraoni), che non ha necessità di alcun consenso popolare. Il tutto suffragato da un Capo di Stato eletto per ben due mandati da un Parlamento Illeggittimo, come statuito dalla Consulta, ma non sciolto non si sa bene per quale motivo, daltronde a noi del popolino non è dato sapere nulla di ciò che avviene nelle vere stanze dei bottoni. Lo stesso Presidente della Repubblica che ha dato inizio alla stagione dei premier arrivati al potere senza alcun voto, o, addirittura, sconosciuti ai più (vedi Monti) e che sono stati piazzati al massimo grado di potere dai nostri veri burattinai (vedi sopra) al solo scopo di tutelare i loro interessi.
Purtroppo noi italiani non reaggiamo mai, ci limitiamo a sparlare, ad iveire contro il governo ladro e niente di più, salvo poi andare a votare i nostri stessi oppressori, nella vana speranza di scegliere i nostri rasppresentanti. Il contenuto di quanto appena scritto è il senso di "laboratorio Italia", ogni qualvolta bisogna forzare il voto popolare i poteri occulti affinano le strategie in Italia, tanto qualunque cosa succede noi non abbiamo alcuna reazione, dopo le sperimentazioni italiche le applicano, eventulamente in altri paesi...

RODOLFO FURFARO 18.04.16 12:52| 
 |
Rispondi al commento

X Stefano
che chiede: perché chi era veramente di sx avrebbe dovuto andare a votare al referendum e votare sì?
Perché se era veramente di sinistra col cuore e con la mente avrebbe dovuto per tradizione, modo di sentire, radici storiche, principi morali e ideologia:
-rispettare il diritto-dovere del voto
-sapere che il referendum sia pure calpestato è l'unica forma di democrazia diretta che resta dopo i tagli infami e antidemocratici di Renzi
-difendere i cittadini e non i petrolieri
-stare dalla parte della gente e non del capitale
-esigere giustizia e non corruzione
-abbandonare il petrolio che ha portato tante guerre, inquinamento, cambio climatico e corruzione e passare alle energie pulite
-difendere la pace e non le guerra (e tutte le 80 guerre del mondo sono nate dal petrolio)
-curare la salute del popolo e dell'ambiente, non le mazzette e gli intrallazzi e abusi dei potenti
-riconoscere in Renzi un servo dei grandi magnati, banchieri, capi di multinazionali, petrolieri, finanzieri che lo hanno messo su non certo per fare il bene del popolo ma per farli arricchire di più calpestando i diritti costituzionali e i principi democratici
Ti basta?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 18.04.16 08:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh .... che dire ....
Quando nei tweet leggi di chi accusa opposizioni per dispendio finanze costo referendum, quando lo stesso e' stato proposto da maggioranza governanti regionali pidocchi, e dicono che 300 mln sono stati mal utilizzati senza pensare che forse dovrebbero chiedere conto a chi poteva (il governo forse?!?!?) accorpare il referendum alle amministrative ma non lo ha fatto perche' temeva il superamento del quorum ....... ed altresi' non avrebbe avuto l'esatto "termometro politico" in merito al consenso degli italiani in vista di prossima consultazione ad ottobre .....
Beh a quel punto capisci quanto gli italiani siano persone informate sulle vicende politiche.
Sono come dei pecoroni che pendono dalle labbra dei loro padroni pagliacci al soldo di multinazionali (che siano i pidocchi di turno o gli adepti del pregiudicato condannato per frode fiscale a nostri danni).
Evviva l'attuale itagghia dunque, sempre piu' sopita e sempre piu' contenta di essere nazione con elevato numero di analfabeti (a questo ultima "caratteristica" ci ha pensato la gelmini).

mario 18.04.16 00:59| 
 |
Rispondi al commento

La gente non capisce..?
Non è così.
Milioni di persone che vivono immerse nel dramma di una vita in bilico tra tasse, mancanza di lavoro, malattie che non si possono curare per i costi della sanità.
Capiscono eccome in che modo si sentono presi in ostaggio (pagando di tasca propria) da criminali imbonitori.
Oggi hanno disertato le urne e hanno riempito le piazze con orgoglioso rifiuto.
La gente è intelligente e sa riconoscere i 'perditempo'.
Ci vuol altro per convincere la gente INTELLIGENTE.

nonvicredenessuno 18.04.16 00:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sì 84,3 %
514.431 voti

No 15,7 %
96.062 voti

Affluenza: 32,1 %

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 17.04.16 23:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l`italiota medio, purtroppo è ignorante(civicamente e non solo).

Se non capiamo e accettiamo questo semplice concetto non si andrà da nessuna parte!

Il sistema mafiopolitico ha creato volutamente l`italiano mediocre per poterlo controllare. Quando cxxo lo capiamo?

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 17.04.16 23:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'astensionismo programmato e politico è la più grande cazzata della storia, un partito che si autodefinisce democratico dopo un'analisi politica sul quesito doveva rimanere dentro il perimetro della scelta, SI - NO - BIANCA.
E' quasi una questione di semiotica.

Inoltre la scelta di astensione del governo non è nel perimetro della scelta democratica a maggior ragione nel caso di un referendum abrogativo con quorum, a meno che non si vogliano intraprendere uno scontro frontale con la consulta. Ma lo dicano in modo palese di fronte a tutti i cittadini.

Viceversa posso capire l'astensione del singolo elettore che rigetta lo strumento referendario come scelta personale:
- per ripudio o pigrizia,
- per interesse di parte o semplicemente perché non interessato alla questione.
- per motivi di salute / mobilità / lavoro / geografici etc...

Posso arrivare anche a giustificare i quotidiani di parte e i gruppi di interesse.

Ma da un presidente del consiglio di tutti gli italiani il 100% nessuno escluso. No! E' inaccettabile. Ne duole il ruolo istituzionale.

Da un punto di vista personale oggi è stata una giornata importante:
"In mattinata mi sono emozionato dopo aver visto con i miei occhi un'anziana recarsi al voto e con la sua flebile energia riuscire passo dopo passo a percorrere il piano di scale con il bastone. Era vestita a festa come per le grandi occasioni e la pelle delle sue mani sembrava di carta. Lentamente e con tono pacato alla richiesta se avesse avuto bisogno di un aiuto mi ha risposto con un sorriso."
Raccontarla su un social è poca cosa lo sò. Ma mi aiuta a ricordare. Ho bisogno di ricordare.

Luigi Filippi 17.04.16 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Il paese più intrallazzone d`europa, pensate davvero che sarà un voto senza lo zampino dei disonesti? Io personalmente ho i mie dubbi. Comunque, ho già votato e ho votato SI!

Franz M., Here&There 2015 17.04.16 15:59|

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 17.04.16 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Certo che ci meritiamo tutto!

elisabetta d., Venezia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.04.16 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Green Peace che fine ha fatto?
Una volta rompeva i coglioni a tutti.
E' rimasta sotto a qualche piattaforma?

dego 17.04.16 23:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Diciamo la verità: la maggioranza degli italiani non ha capito cosa voleva questo referendum, e in tv, ancora oggi, su tutti i canali si dicevano le cose in modo da creare più confusione possibile, se non addirittura a falsificare o manipolare le informazioni.
Spero che quelli che sono andati a votare abbiano votato in massa sì, che sarebbe comunque significativo.

Maria P., Bergamo Commentatore certificato 17.04.16 23:15| 
 |
Rispondi al commento

sono andato è ho votato SI

Adesso quando troverò qualche idita italiota che si lamenta gli farò vedere la mia tessera elettorale con il timbro e gli chiederò... fammi vedere se c'è il timbro anche sulla tua altrimenti escimi dai coglioni... se non hai da mangiare vaffanculo e vai a farti mantenere da renzye!

Se siete un movimento serio d'ora in poi per iscrivere qualcuno alle liste elettorali chiedetegli la tessera elettorale e se manca il timbro mandatelo affanculo....

MA NON SIETE SERI LO SO GIA!

onurb issab 17.04.16 23:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domani pioverà da occidente
L'eredita del bene
Raccontavano i miei vecchi ed io ascoltavo attingendo secchi di bene dentro il pozzo di casa e ripulendo dal male
Erano i racconti di parenti che avevano lottato con Garibaldi e Mazzini o nella prima guerra mondiale; chi da una parte della barricata dall'altra nella seconda.
Scartare il male e ascoltare il bene
Mi pare assurdo che ci sia una massa di ignavi che ignorano sia il primo sia l'altro
Sono il peso che inclina
Non giustificateli mai
Esiste una ipotesi di coscienze collettive "olistica" a chi appartengono costoro ? Al bene no di certo è neppure al male
Questi sono solo il peso di zavorra che inclina il piano
Riconoscerli è facile: Sono quelli che si lamentano di tutto
ma aspettano che siano altri che decidano per loro
Sono quelli che applaudono ai leader ed i primi a voltargli la schiena quando perdono
Sono quelli che deridono chi cerca di realizzare il bene comune
Un tempo si diceva che sopravvivevano agli altri
Ma quel tempo è scaduto con il sopraggiungere
dei cambiamenti climatici, l'accumulo delle sostanze inquinanti
e lo sconvolgimento dovuto agli esodi di milioni di esseri umani che si aggrappano alle zattere dei continenti più ricchi
Al fine sarà la loro zavorra a far capovolgere la zattera nostrana
Oggi costoro non sono andati a votare

Rosa Anna 17.04.16 22:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensate a Report...solo questa sera una trasmissione sulle energie alternative..... perchè solo alla chiusura del referendum?
Hahhh..il servizietto dei Media,farlo la scorsa settimana , dava noia vero?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 17.04.16 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Ricordate il testamento di Gianroberto? Noi non ci arrenderemo mai... E chi non si arrende mai non ha mai perso, non perde mai.... Alla prossima, al referendum senza quorum di settembre.... Loro sono solo coglionazzi a libro paga di altri coglionazzi, tutti venduti, chi a più chi a meno, chi per qualche milione di euro chi per 80 euro o un bonus ... Noi non molleremo mai

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato 17.04.16 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Fine della storia
Nel senso vero del termine letterario

Auguro a questi coglioni di vivere in ossigeno terapia per 10 anni come me che sopravvivo dal 2005 con un cordone ombelicale attaccato al naso


Rosa Anna 17.04.16 22:47| 
 |
Rispondi al commento

La semplice ragione per cui gli italiani non sono andati a votare ..c' era il sole..faceva caldo..ed era domenica.. Semplice, semplice...

Incasnero 17.04.16 22:46| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è controllata da quelli che controllano il mondo, e quelli che controllano il mondo sono dei sanguinari figli di puttana mascherati da santi paladini dei diritti universali.

Quando l'Italia diventerà Babilonia di razze e di religioni, come l'America, non sarà più possibile cambiare niente.

Per questo stanno riempiendo l'Italia di isla amici (loro).

Spartaco 17.04.16 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Regà, ce resta sempre er "piano B".....


http://siviaggia.it/viaggi/news/scappo-dall-italia-ecco-dove-con-meno-di-350-euro/4363/

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.04.16 22:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete fatto la prova di cancellare con una normale gomma il segno della matita che vi danno per votare? SI CANCELLA NORMALMENTE , ALTRO CHE MATITA SPECIALE, DELINQUENTI.

rudy bressan 17.04.16 22:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PARTITO PIU' FORTE D'ITALIA SI CHIAMA ASTENSIONISMO, E VALE CIRCA IL 50%!

La politica deve inerrogarsi su questo, perchè così tanta gente se ne sbatte i coglioni?

O la metà degli italiani non capisce un caxxo,
oppure, si sono rotti i coglioni di tutti!

Il problema è che con queste percentuali di astensionismo, qualcuno ci sguazza e ci governa!

Per il Referendum sullo "stupro" Costituzionale ci sarà da fare di più, molto di più!

Chiediamoci, del "perchè" il 50% degli italiani non vota, non sono tutti coglioni, menefreghisti, paracxli o pensionati.

Questo dato riguarda 20 milioni di aventi diritto al voto!

La metà vale 10 milioni di persone, più di quanto abbiamo preso alle Politiche, sono queste le percentuali da tenere d'occhio, non i sondaggi dei falsi amici.

Interroghiamoci su questo o faranno sempre il gioco della casta, "loro" ci pensano a queste percentuali, ci pensano eccome, e con loro tutti i media asserviti che indottrinano.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Non è polemica, è necessità di migliorarsi, altrimenti avrei detto diversamente, altrimenti.

20 milioni so' troppi, non se po' nasconde.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.04.16 22:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I nostri Costituenti sono stati dei galantuomini e da galantuomini hanno scritto una costituzione che ritengo la più bella al mondo.
Mai avrebbero pensato che era necessario abolire il quorum sui referendum e neppure che fosse necessario inserire nella costituzione il vincolo di mandato!
Oggi l'onestà intellettuale di allora è sparita,ha lasciato il posto alla disonestà,all'interesse personale e alla falsità!
Coraggio ancora una volta ci rimane uno spiraglio per il cittadino onesto....il m5s!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 17.04.16 22:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dove sono gli italiani ? Quelli bravi a votare per favorire il politico di turno .... vergognatevi .... anche per causa vostra questo paese sta andando in malora .....

filippo candela, messina Commentatore certificato 17.04.16 21:53| 
 |
Rispondi al commento

i poteri forti ancora una volta hanno schiacciato la gente . Chiedo che venga denunciato il primo ministro poichè ha violato la segretezza del voto degli italiani, invitando a non andare a votare. Ormai siamo alle soglie di un nuovo fascismo , chi vota si oppone ma é anche facilmente identificabile ! è uuno scadalo

Mario t., milano Commentatore certificato 17.04.16 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Dimenticavo.....a forza di succhiare petrolio....ecco che si susseguono terremoti di forza inaudita!
Dai così scoppia il pianeta e la finiamo per sempre!
La terra si ribella all'uomo!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 17.04.16 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Facciamo un pò di storia di questi giorni?
Siiii,bene eccola
Sette regioni a conduzione PD e due a conduzione FI chiedono sei referendum.
IL bomba(PD) gli da subito,nella legge di stabilità,la soluzione di cinque referendum.
Per cui la Consulta non dà parere favorevole all'espletamento dei cinque.
Ne rimane uno(che non risolve il problema di fondo cioè trivella si o trivella no)...di questo subito si premura il bomba dal punto di vista della dittatura di persuadere ad non andare a votare,aiutato dal babbo in senato e con la disinformazione e la non informazione dei Media e
considerato poi che ci vuole anche il quorum(democrazia monca), diventa facile abortire l'esito del Referendum... poi messo sul piano politico e non sul piano strategico-economico(infatti manca un piano ecologico) la vittoria è assicurata.
Al bomba piace vincere facile....attendiamoci qualche marchetta anche per le prossime elezioni e referendum sulla costituzione.
In fondo al popolo pecorone non va dato nulla,manco le briciole.

ps1: sarei curioso quanti della Basilicata sono andati a votare!
ps2: che poi non ci si venga a lamentare se i tumori aumentano!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 17.04.16 21:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo referendum è andato a vuoto, e ormai non possiamo sperare in qualche recupero all'ultimo momento. Però può essere anche vero che le persone come molti li definiscono, sono coglione, ma secondo me pensandoci bene è più coglione la mente che ha pensato questa controproducente verifica elettorale.

anna bianchi 17.04.16 21:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo è un paese di merda, popolato da merde, per salvarsi hai solo due vie, diventi merda o vai via, punto.

Mario 17.04.16 21:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Previsioni

Risultato del referendum: INDIETRO TUTTA

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.04.16 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione che quello non si butta giù. Sul referendum costituzionale di ottobre non credo avremo speranze. Troppi non vogliono cambiare e quello lì prometterà 80 auro, meno tasse e chissà quale altra diavoleria.
Finchè non moriranno i nonni e i genitori che hanno cominciato a lavorare qualche anno (15/20) prima del 92, con pensioni decorose, chi è sotto i quarant'anni gode di questa pseudo assistenza sociale e gli va bene, magari aspettando l'eredità.
La migliore occasione che avremo saranno le comunali. Le buche nelle strade e la mancanza di servizi locali forse avranno il sopravvento.

silo so, mondo Commentatore certificato 17.04.16 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Oggi mi chiedo ancora di più: ma se c'è pure l'opzione QUORUM perchè non abbiamo deciso NOI se cambiare MONETA da lira a euro, se entrare in AREA UE, se mantenere un parlamento UE INUTILE, se privatizzare la banca d'Italia che è banca dei soliti noti? Quanto importante è mantenerci schiavi a questo modo?

lalla b., venezia Commentatore certificato 17.04.16 21:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La nostra cosiddetta civiltà merita l'oblio.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 17.04.16 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco l'ennesimo coro di scazzo, capelli strappati e lacrime e le spiegazioni convenzionali che date alla vicenda.

La spiegazione nuda e cruda è questa:

il Referendum è l'ennesimo che viene disertato, non solo dai coglioni (e qui non occorre spiegare oltre) ma anche da moltissime persone intelligenti ed aperte.

Perchè??

Ma perchè in Italia comanda la mafia, i risultati dei Referendum precedenti sono stati disattesi; non vi è Legge!!

Il gregge che volente e/o nolente sottostà al clientelismo ed ai comitati d'affari, sa benissimo - come sapevamo anche noi che siamo andati a votare - che il quorum non lo si raggiungerà.

E sa anche una cosa elementare ma fondamentale:
questo Sistema di cose NON POTRA' mai essere smontato con le armi della legalità e della buonanima del Mahatma, con buona pace di Beppe e di GianRo.

La piovra che comanda si può demolire solo con le armi, non so nemmeno io come (se no non sarei qui) visti i precedenti, ma so che il big-bang contro la mafia va fatto da giovanotti col passamontagna, celibi e ben retribuiti e coi silenziatori. Dopo magari si può riparlare di cultura e di scuola.


p.s.
se poi il terreno è preparato da uno sciopero generale nazionale ad oltranza è il massimo. ma abbiamo dimostrato di non esserne capaci...

(A)rjцna , ℳ ɑ ɖ ɾ ɑ ʂ Commentatore certificato 17.04.16 21:11| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scrivevo, qualche post fa, che l'italiano medio è un ignavo e un accidioso.

Oggi la conferma.

Harry ... che te devo dì?


In alto i cuori, s'è persa una battaglia, non la guerra.

Noi non ci si arrende mai !!!

*****

P.S.: Dopo l'ultima batosta sono convinto che il gruppo di troll S.E.L.leroni si sta riorganizzando ... E saranno qui in poco tempo.

Le avanguardie, da ieri, son riapparse ... loro funzionano così ...

^_^

FranK.Fo. 02, R. Commentatore certificato 17.04.16 21:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli Italiani che credono nella importanza del voto, oggi sono andati a votare, ma MOLTI TROPPI sono rimasti a casa!
Vorrei non sentire più lamentele da questi cittadini che sanno solo "mugugnare" senza mai fare nulla per cambiare qualcosa!
Poi nella prossima settimana ci dovremo sorbire le trasmissioni televisive che continueranno il lavaggio del cervello sulla vittoria del pensiero unico!!!
Sarà una settimana insopportabile....almeno per me!
La cosa triste è che con questo atteggiamento ci stiamo perdendo il senso della DEMOCRAZIA!

fabiola rossi 17.04.16 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Si è impossibile vincere contro chi nun s'arrende mai...è pressochè impossibbile,aggiungerei io,vincere co' chi nun partecipa...

https://youtu.be/_fCVw_bdZvo

Tranquilli;si nun c'avevate 'n po' de tempo da dedica' ar voto,armeno informateve,comodamente seduti...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.04.16 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Comunque da me non c'è regola di base: condomini da 40 famiglie, pdioti e leghisti sono andati a votare, quelli del pdl non esistono perciò è difficile conoscerli.

lalla b., venezia Commentatore certificato 17.04.16 21:02| 
 |
Rispondi al commento

In effetti molti scrivono che siamo un popolo " PRIVO DI CAPCITà CRITICA", vorrei ben vedere se guardate come siamo ridotti con questi politici che più si va avanti e più rubano proprio di famiglia, la LOSCHI se ne sta là anche se la sua collega si è dimessa senza aver rubato in banca i soldi dei correntisti e lei nemmeno ci pensa, fa come le olgettine....

lalla b., venezia Commentatore certificato 17.04.16 20:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I miei vecchi sono due piddini eppure hanno votato entrambi SI. Diversi conoscenti grillini invece si sono astenuti. Perchè????????????

Mary 17.04.16 20:55| 
 |
Rispondi al commento

il QUORUM è il trabocchetto, ero molto giovane negli anni 80, ma avrei giurato che il referendum contro la caccia l'avremmo vinto. Quanti cacciatori ci sono nel paese? beh, l'hanno vinto loro, da allora credo molto poco a tutto.

lalla b., venezia Commentatore certificato 17.04.16 20:51| 
 |
Rispondi al commento

ancora a lamentarsi perchè non si raggiunge il quorum!! ma non conoscete la maggioranza degli italiani ?? scommettiamo che se offrono 5 € a chi va a votare si arriva al 70 % ? sveglia !!!!!

paolo b., ancona Commentatore certificato 17.04.16 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vincerà l'astensione, era prevedibile.
Pazienza.
Una cosa non posso perdonare a chi l'ha promosso:
mi tocca vedere la faccia di Romano con quel sorrisetto da onnipotente. Per non parlare di quanto dirà quello dopo le 23.

silo so, mondo Commentatore certificato 17.04.16 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Non ci posso credere!
Ho volantinato fino a venerdì sera, parlato e spiegato a centinaia di persone...ma dove sono andati tutti!
Parole al vento?
Corse a vuoto?
Guardando l'Italia sulla cartina, perla meravigliosa in mezzo al Mediterraneo, mi domando perchè tanto menefreghismo.
Forse non lo meritiamo un Paese tanto bello!
Vi prego, andate a votare...ricordate chi siete!

Manuela Rivoira, Torino Commentatore certificato 17.04.16 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Vediamo quanto ci metteranno se vince il si come dovrebbe a fare una manovra da galera per annullarne l'utilità, io mi chiedo come faccia la gente che abita nella stessa città di questi individui a non lapidarli per strada quando li vede

massimiliano manissero 17.04.16 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Putroppo io come tantissimi, avevamo la scheda elettorale esaurita, senza uno spazio sufficiente per una sola votazione. Ho trovato il comune di Acilia..chiuso. C'erano almeno 60 persone, ci siamo informati e siamo andati ad Ostia, dove si erano degnato di restare aperti. Cambio di programma, niente palestra. Non volete farci votare? Farò di tutto per farlo, in barba al signor Renzi ed ai suoi cortigiani che invitano al non voto.

Primo disagio creato. Quanti hanno trovato il Comune chiuso e sono andati a casa? Chi ti trovo ad Ostia? In alcuni sportelli ci sono proprio i dipendenti di Acilia. Di chi è stata questa trovata?
Tre ore di fila. Ma ho avuto la mia scheda ed ho votato. Orgoglioso di averlo fatto, ma triste a vedere un quorum che con molta probabilità non ci sarà. Troppa gente si lamenta, ma mai si capisca che l'unico modo per far cambiare le cose è muoversi, darsi da fare, protestare. E votare quando siamo chiamati a farlo.

Sono deluso. Ma io non mi arrendo.

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 17.04.16 20:39| 
 |
Rispondi al commento

in sicilia, una delle regioni più interessate all'argomento sono andati a votare il 19,5, risultando la terzu'ultima regione per affluenza dopo campania e calabria. tutti impauriti dal potere malavitoso e dai mancati posti di lavoro? o forse disinteressati e troppo presi dal bel clima per negarsi una giornata al mare...sta di fatto che sono stati buttati nel cesso 300 milioni di soldi pubblici NAZIONALI e vaffanculo.

Daniel Fortesque 17.04.16 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Era un impegno molto gravoso convincere la metà a votare. Quesito tecnico, di difficile spiegazione.
Parole come acqua, divorzio, aborto sono comprensibili e non necessitano di spiegazione. Petrolio? La prima cosa che viene in mente è: se c'è estraiamolo.
Vallo a spiegare che si tratta, nel mare, dell'uno per cento di quello che ci serve e se succede un disastro lo paghiamo per decenni.
Mi sembra che nemmeno in Basilicata si raggiungerà il 50%. E allora ..... che si pretende?

silo so, mondo Commentatore certificato 17.04.16 20:35| 
 |
Rispondi al commento

“Odio gli indifferenti. Credo che vivere voglia dire essere partigiani. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. L’indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli indifferenti. L’indifferenza è il peso morto della storia. L’indifferenza opera potentemente nella storia. Opera passivamente, ma opera. È la fatalità; è ciò su cui non si può contare; è ciò che sconvolge i programmi, che rovescia i piani meglio costruiti; è la materia bruta che strozza l’intelligenza. Ciò che succede, il male che si abbatte su tutti, avviene perché la massa degli uomini abdica alla sua volontà, lascia promulgare le leggi che solo la rivolta potrà abrogare, lascia salire al potere uomini che poi solo un ammutinamento potrà rovesciare. Tra l’assenteismo e l’indifferenza poche mani, non sorvegliate da alcun controllo, tessono la tela della vita collettiva, e la massa ignora, perché non se ne preoccupa; e allora sembra sia la fatalità a travolgere tutto e tutti, sembra che la storia non sia altro che un enorme fenomeno naturale, un’eruzione, un terremoto del quale rimangono vittime tutti, chi ha voluto e chi non ha voluto, chi sapeva e chi non sapeva, chi era stato attivo e chi indifferente. Alcuni piagnucolano pietosamente, altri bestemmiano oscenamente, ma nessuno o pochi si domandano: se avessi fatto anch’io il mio dovere, se avessi cercato di far valere la mia volontà, sarebbe successo ciò che è successo? Odio gli indifferenti anche per questo: perché mi dà fastidio il loro piagnisteo da eterni innocenti. Chiedo conto a ognuno di loro del come ha svolto il compito che la vita gli ha posto e gli pone quotidianamente, di ciò che ha fatto e specialmente di ciò che non ha fatto. E sento di poter essere inesorabile, di non dover sprecare la mia pietà, di non dover spartire con loro le mie lacrime. Sono partigiano, vivo, sento nelle coscienze della mia parte già pulsare l’attività della città futura che la mia parte sta costruendo.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 17.04.16 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se astensionismo si aggirera' sul 60% ho paura che ci dovremo sorbire il
pallonaro in ogni salsa a ribadire che lui ha tale % a sostegno suo
governo.
Bravi italiani ....... mi chiedo .... non dovreste votare cosi' come
"indirizzato" dai vostri eletti/partiti ..... o al minimo recarvi a votare???
300 MILIONI DI EURO buttati nel cesso?!?!?!?
Vediamo in quanti tra non molto tempo si lamenteranno di mancanza di lavoro
e "finanze".

mario 17.04.16 20:29| 
 |
Rispondi al commento

...chi era quello che accusava il M5S di ANTIPOLITICA ?
Per non far nomi : napoilitano ? inneggiando all'astensione .....se non è ANTIPOLITICA quella...cos'è ?

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 17.04.16 20:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Referendum, i renziani lanciano #ciaone ma si prendono insulti

In poche ore l'hastag #ciaone usato dal deputato renziano Ernesto Carbone per irridere i votanti al referendum diventa di tendenza ma i tweet di risposta contengono solo insulti
Il referendum sulle trivelle diventa una lotta politica a colpi di tweet.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.04.16 20:22| 
 |
Rispondi al commento

@ LO STAFF

Non si può tollerare un imbecille che bestemmia. Per favore bannatelo.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.04.16 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace dirlo perché da anni voto 5 Stelle e ho creduto al sogno dell'onestà.
Ha fatto un ottimo lavoro Beppe Grillo, ma per ora non è bastato.
Il Movimento si è imbastardito di troppe persone votate da amici e parenti.
Con 50 voti sono andati in Parlamento eccetera.
E' stata una pessima pubblicità.
Bisogna cambiare queste cose.
Non è possibile che mamma e figlio vanno in Parlamento prché votati da parenti e si votano reciprocamente.
Non ho niente contro nessuno ma le cose devono cambiare.
Non è possibile mettere dei rappresentanti nei posti di potere solo perché hanno una famiglia numerosa e qualche decina di amici.
I risultati si vedono e sono disastrosi.

Ivan.Ital 17.04.16 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dalle mie parti, il popolo si è riversato nelle piazze perchè truffati dalla Banca Etruria. Quando si tocca il portafoglio, allora si protesta.

Oggi che questi toscani potrebbero ribadire il loro dissenso al governo di colui che ha salvato le banche invece dei propri cittadini, non vanno a votare.

TOSCANI, VERGOGNA. SIETE UN POPOLO DI PECORONI ASSERVITI, DA SEMPRE, AL POTERE DI TURNO.

MI FATE VERGOGNARE DELLA MIA APPARTENENZA.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.04.16 20:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Schieramenti per il SI
M5S
Lega Nord
Forza Italia [ con distinguo]
la sinistra
un po' di PD
IN PRATICA C'E' SOLO RENZI...
e non si può dire che i TG/talk non ne abbiano parlato, specialmente in RAPPORTO ai referendum radicali.
Il problema è che ci sono troppi soldi in Italia, altrimenti la domenica la gente voterebbe con passione.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 17.04.16 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Come ti risolvo la disoccupazione:
26 piattaforme, 11.000 posti di lavoro?
2600 piattaforme 1.100.000 posti di lavoro!
Et voilà!
L'unica volta che 1816 ha avuto ragione:
"Il 50% degli itagliani, sono coglioni".

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 17.04.16 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che rabbia non mi sembra possibile, bisogna chiedere il riconteggio delle schede e la verifica sugli aventi diritto, sai quante persone anziane non in grado di intendere e di volere ne fanno parte

Paola F. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.04.16 20:01| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO AVREMO la State Personal Password che ci permetterà - in associazione al Barcode identificativo che verrà stampato su ogni carta d'identità - di votare col telefonino a costo ZERO per amministrazioni e zero sbattimento ai cittadini, avremo il quorum su tutto. Un referendum al mese, amministrazione diretta: foto-acquisizione barcode sulla Carta Identità e ti si apre l'applicazione Ministero Interni area "Votazioni, Sondaggi e Referendum" nella tua area personalizzata dove controlli le tue presenze e gestisci la tua opinione per la cosa pubblica. Inserire codice fiscale. OK. Inserire password rilasciata da comune di residenza (addio certificato elettorale!). OK - sei dentro. Per quale referendum vuoi votare?

Davide ., castelnovo ne monti Commentatore certificato 17.04.16 19:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha ragione Silvana Rocca nel commento sotto ed è quello che intendevo dire io. cioè se rendiamo questo referendum un sondaggio sul governo lo votiamo solo noi del Movimento. Facciamo compattare gli altri senza farli riflettere sul quesito vero. Per me è stato un grande errore dovevamo mettere da parte per solo un giorno la campagna elettorale e puntare tutto sul futuro nostro e dei nostri figli. se poi a voi va bene l'analisi che gli italiani sono tutti dei cretini fate voi. A me non frega nulla. Oggi sono davvero molto triste


Ernesto Carbone, ha dimostrato come sempre di essere un coglione.
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 17.04.16 19:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che vigliacchi. Un popolo di pecore preoccupato che non termini mai la vaselina.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 17.04.16 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Praticamente hanno votato SOLO i "GRILLINI"...tutti gli altri hanno fatto finta di andare e votare (pochissimi) NO ! In poche parole solo il m5s ha votato compatto e il numero dei votanti saranno solo e tutti m5s !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 17.04.16 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Certo ..... gli 11.000 lavoratori (al soldo delle multinazionali del petrolio) visto i loro introiti

https://news.biancolavoro.it/lavorare-sulle-piattaforme-petrolifere-testimonianze-consigli-per-candidarsi/

pregheranno per astensionismo e votanti NO, ma i 9 milioni di poveri in Italia ????
Ed i milioni di disoccupati???
Che ne pensano in merito, per chi pregano ????
Ah ricordiamoci poi che i danni ambientali e di salute non li pagano solo, con le loro tasse, i lavoratori delle piattaforme petrolifere che, minimo, si intascano sui 45 mila euro netti ad anno, li paghiamo tutti noi ..... anche se poveri e/o disoccupati.

mario 17.04.16 19:34| 
 |
Rispondi al commento

appena governiamo va tolto ogni quorum.il voto è troppo importante perchè conti di più una massa di pecoroni che si astiene!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.04.16 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Nella civile Svizzera non esiste il quorum e il risultato di un referendum viene rispettato. In più si può votare per posta.

Proprio come da noi.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.04.16 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, votato ovviamente SI, io, mio marito e mio figlio, ma il problema purtroppo è il QUORUM, dobbiamo lottare per abolirlo!

alfia S., Catania Commentatore certificato 17.04.16 19:22| 
 |
Rispondi al commento

--QUORUM SI? QUORUM NO? MA GLI ITALIANI SONO UN POPOLO?--

Uno degli atti più orrendi che l'uomo può compiere è la guerra; il crimine assoluto che l'uomo può compiere é la guerra civile, ma questo crimine spesso, é anche il più comprensibile.


Ascolta le mie parole...vai a votare vai a votare vai a votare vai a votare...ce lo chiede il buonsenso !

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 17.04.16 18:52| 
 |
Rispondi al commento

..cosa serve un referendum...che poi vien fatto fallire proprio da chi ha il timone e l'informazione politica in mano.
Il risultato di non validità in quanto mancante di quorum...è nullo... falsato dalle dichiarazioni consiglianti l'astensione da parte dei politici.
Dovrà essere rifatto...senza quorum.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 17.04.16 18:30| 
 |
Rispondi al commento

E' chiaramente una partita falsata, perchè i fautori del NO hanno a favore due risultati su tre: il NO e l'ASTENSIONE. Il quorum nei referendum va abolito poichè palesemente antidemocratico.

Raffaele M. Commentatore certificato 17.04.16 18:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Andate TUTTI a votare, possiamo ancora portare il quorum sopra al 50% !!!

Però nel caso vinca il MENEFREGHISMO bisognerebbe fare una legge che chi non si reca a votare

paghi una sanzione pari al 5% del reddito lordo dichiarato sul 730

e l'ammontare totale delle sanzioni vada in un preciso fondo per la PMI

Roberto C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.04.16 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se siamo contro le trivelle in mare entro le 12 miglia dalla riva (adesso c' una legge che le vieta) e il referendum si riferisce alle trivelle costruite prima della legge, allora occorre che si vada al seggio e che si voti SI.
Votare SI' significa fare chiudere le trivelle esistenti, alla scadenza stabilita dalle convenzioni che le società petrolifere hanno sottoscritto con lo Stato Italiano, a prescindere se ci sia o meno ancora gas o petrolio da estrarre.
Votare SI' significa che, alla scadenza delle convenzioni (2018 e 2034) le società devono mettere in sicurezza l'area e, anche se sarà impossibile ripristinare lo status quo ante (l’ambiente marino che c'era prima delle trivelle), scongiurare ulteriori danni.
Votare NO significa consegnare il mare alle società petrolifere, che le terranno in mare anche se non ci sarà più petrolio e gas da estrarre, per non incorrere nei costi di chiusura delle trivelle stesse.

M. Mazzini 17.04.16 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO VOTO E VOTERO' M5S

LIBERTA'

"La libertà
Non è star sopra un albero.
Non è neanche il volo di un moscone.
la libertà non è uno spazio libero.
Libertà è partecipazione"
Cantava GG.

Ho votato. Ho votato SI'.
Ma purtroppo penso che sia molto difficile
raggiungere il QUORUM.
Ora, io penso che l'italiano medio, per vari motivi,sia molto mediocre. Ma credo anche che ognuno di noi abbia i propri interessi personali,INDIVIDUALI.
Questa è la LIBERTA'. In particolare, la libertà
di rispondere alla domanda: Come passerò questa
Domenica ? Vado a fare un PICNIC ?
Vado al CENTRO COMMERCIALE ?
Oppure sto nella mia casetta a RIPOSARE ?
DORMO, tutto il giorno. E forse anche tutta la VITA. Ma anche questa è LIBERTA'.
La LIBERTA' di essere SCHIAVI. E senza ironia o sarcasmo.
E proprio per questi motivi che, anche per me,il QUORUM è una CAZZATA. Perchè limita la LIBERTA' di chi è andato a VOTARE.

PS: Pensiero "filosofico" ;-)
In fondo, LIBERTA' non è star sopra un albero.
Libertà non è stare giù dall' albero.
Libertà è ,semplicemente, essere l'ALBERO"

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.04.16 17:27| 
 |
Rispondi al commento

ero il primo al mio seggio ..per il si ..purtroppo non credo ce la faremo ...troppo menefreghismo

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.04.16 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Referendum trivelle, affluenza alle 12 all’8,35%. Emiliano: “Quorum è possibile”. De Luca: “Questo voto è una palla”

IFQ

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 17.04.16 17:24| 
 |
Rispondi al commento


Affluenza referendum 17 aprile 2016: dato buono alle 12, quorum possibile. Andiamo a votare!
http://www.newspedia.it/affluenza-referendum-17-aprile-2016-dato-incoraggiante-a-mezzogiorno/

AFFLUENZA REFERENDUM 17 APRILE – Arriva il dato dell’affluenza alle urne alle ore 12.00. E si tratta di un dato incoraggiante, se confrontato con quello del referendum del 1999.

Alle ore 12.00 ha votato l’8.36% degli elettori, contro l’affluenza 6.7% del 1999. Ricordiamo che in quel caso il referendum non raggiunse il quorum per un pelo, finendo con un’affluenza al 49.8%.

Il quorum quindi, ritenuto impossibile fino a qualche settimana fa, è raggiungibile per il cosiddetto referendum sulle trivelle di oggi.

E’ importante ora sfruttare il tempo rimasto (fino alle 23 di stasera) per votare e far votare. Se non ce l’avete fatta stamattina, avete tutta la domenica per rimediare. Ribadiamo di essere schierati a favore del voto in ogni caso: qualsiasi sia la vostra scelta, non obbedite a Renzi e Napolitano e ai loro inviti all’astensione, votate e fate sentire la vostra voce. I referendum sono una delle poche occasioni di democrazia diretta per noi cittadini, il governo Renzi ha sprecato oltre 300 milioni non accorpando il voto di oggi alle elezioni comunali di giugno (per boicottare il quorum), dimostriamo di saper fare il nostro dovere civico, come ci chiede l’art. 48 della nostra Costituzione.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 17.04.16 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

votato.
c'è chi apprezza la democrazia e chi sta a casa senza fare il proprio dovere.

Se succede qualcosa alle piattaforme petrolifere manderemo il conto a casa di chi non ha votato.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.04.16 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Oggi dico la mia e sarò breve, dopo aver votato ho pensato,i mezzi di informazione e certi politici hanno fatto campagna del"NO" o di non votare, ma se nessuno vota rimane tutto com'era,chissà quali interessi reconditi ci sono!!!!!!!!!!!!!!cosa ne pensate.

Roberto A. Commentatore certificato 17.04.16 17:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'8,35% degli italiani è andato a votare alle 12:00, questo paese merita renzusconi al 100%!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 17.04.16 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=249117572104122&set=gm.1763563167206240&type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 17.04.16 16:35| 
 |
Rispondi al commento

E' UNA VERGOGNA CHE ALLE 12 IN ITALIA ABBIA VOTATO SOLO L'8,3 % DELLA POPOLAZIONE NAZIONALE .

IL QUORUM NON SI RAGGIUNGERA' MAI .

ITALIANI FATE SCHIFO VERGOGNATEVI POPOLO DI MAFIOSI DOVETE MORIRE DA MAFIOSI PERCHE' VE LO MERITATE .

QUESTA E' UNA NAZIONE DI MERDA DI MAFIOSI IO NON MI CI MESCOLO ASSIEME MAI E POI MAI .

Matteo Quarti 17.04.16 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse questo Referendum non sarebbe passato lo stesso ma di sicuro il M5S con la sua campagna diffamatoria volta a demonizzare senza Se e senza Ma l'estrazione del nostro Petrolio ha contribuito ad affossarlo definitivamente.
Se volete davvero fare un favore a chi vuole il mare più pulito la prossima volta fatevi i cazzi vostri che è meglio per tutti Grazie

Franco Rossano Commentatore certificato 17.04.16 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il mio dovere l'ho fatto e ho votato per chiusura delle trivelle.
A questo proposito voglio ripetere una cosa che ho già scritto qualche anno fa :
"Non riesco a capire a cosa serva la tendina davanti la cabina elettorale, se non a permettere imbrogli e porcherie varie".
Le tendine sono inutili ed una presa in giro perchè :
1) Senza la tendina nessuno potrebbe vedere cosa voti, tranne se non è dietro o accanto a te. Quindi la privacy è rispettata.
2) Senza la tendina nessuno potrebbe permettersi di fotografare il proprio voto come si usa fare adesso con gli smartphone, per gli scopi più disparati.
3) Senza la tendina nessuno potrebbe più imbrogliare sostituendo la scheda elettorale con una già trafugata e precompilata "opportunamente" in precedenza dalle solite organizzazioni criminali che conosciamo. Mettendo in tasca la scheda vergine e consegnando quella taroccata.
Quindi .... perchè non proponiamo di abolirle ?
Servono solo a una cosa : favorire la criminalità organizzata e i politici corrotti.

Clark R., Palermo Commentatore certificato 17.04.16 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


"Renzi parlerà a Palazzo Chigi alla chiusura delle urne
Il presidente del consiglio, Matteo Renzi, renderà dichiarazioni alla stampa sul referendum questa sera alle ore 23,05 a palazzo chigi""

al pdc piace vincere facile, ma se ne riparla a giugno e ad ottobre

già mi immagino le sue parole di stasera:"ora testa bassa e lavorare , #italiariparte #lavoltabuona"
perchè per lui l'ashtag è come il prezzemolo :)

ps

Ti ringrazio per aver inviato un commento.
Ti è stata spedita un'email con un link per verificare la tua email. Clicca sul link per pubblicare il commento.
Per vedere i tuoi commenti pubblicati immediatamente senza ricevere ogni volta questa email autenticati subito su www.beppegrillo.it/autenticazione.php

io aspetto ma 'sta mail forse si chiama godot :)

pabblo 17.04.16 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Il paese più intrallazzone d`europa, pensate davvero che sarà un voto senza lo zampino dei disonesti? Io personalmente ho i mie dubbi. Comunque, ho già votato e ho votato SI!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 17.04.16 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Sono andata a votare ma non sono riuscita a portare ne mio padre ne i miei fratelli perché il referendum è stato presentato come un voto sul governo e non sull'ambiente. Per me questo è un grave errore.
Inoltre non tirerei fuori la storia ridicola dei brogli visto che al seggio dove ho votato era un deserto.
Speriamo bene...

dibby 17.04.16 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Essenza benzina o gasolina
soltanto un litro e in cambio ti do Cristina
se vuoi la chiudo pure in monastero
ma dammi un litro di oro nero.
Ti sei fatto il palazzo sul jumbo
noi invece corriamo sempre appresso all’ambo.
Ambo terno tombola cinquina
se vinco mi danno un litro di benzina.
Spendi spandi spandi spendi effendi
spendi spandi spandi spendi effendi
Spider coupé gittì alfetta
a duecento c’è sempre una donna che t’aspetta
sdraiata sul cofano all’autosalone
e ti dice prendimi maschiaccio libidinoso coglione
non più a gas ma a cherosene
il riscaldamento centralizzato più ti scalda e più conviene
niente più carbone mai più metano
pace prosperità e lunga vita al sultano.
Spendi spandi spandi spendi effendi
spendi spandi spandi spendi effendi

Rino Gaetano

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 17.04.16 15:08| 
 |
Rispondi al commento

L'Austria alza i muri , è finita l'Europa , finalmente !


Ho grossi dubbi sulla regolarità delle elezioni . Non si è mai discusso sui brogli , perchè ? Or mai , arrivati a questo punto , sarebbe una passeggiata per la casta avendo quasi tutti i presidenti di seggio del ps e il viminale in mano ! Parliamone , facciamo un post su questo vitale argomento !

vincenzodigiorgio 17.04.16 15:01| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/beppegrillo.it/photos/a.371637426544.160262.56369076544/10153605377666545/?type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 17.04.16 14:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In spiaggia a Tarquinia parlando con la gente più di qualcuno ha detto che è la discesa in campo del M5S che ha fatto perdere credibilità a questo Referendum
Secondo Antonio il M5S ha strumentalizzato il Referendum.trasformandolo in un attacco a Renzì. Se Grillo avesse continuato a starsene in disparte lui sarebbe andato a mettere la croce sul SI
Qui il sole va e viene e comincia a rinfrescare
pero stamattina c'è chi si è fatto anche il bagno

Ottone Valeri, VT Commentatore certificato 17.04.16 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Mayer Amschel Rothschild 1743-1812 ,fondatore dell'omonimo impero bancario,riunì 12 amici e li convinse che con le loro risorse potevano dominare il mondo. La riunione si svolse a Francoforte e indico' in Johann Adam Weishaupt, un ebreo, come la persona indicata per perseguire questo obiettivo. Weishaupt,nel 1776 fondò la associazione degli Illuminati che si proponeva di: abolire gli stati sovrani,il patriottismo,la famiglia,l'eredità e la presenza di un dio. [...]
Nel dollaro, la presenza della piramide tronca sovrastata dall'occhio omniveggente, simboli massonici. Alla base della piramide una data:1776,fondazione della setta degli illuminati.
Karl Marx proponeva qualcosa di diverso una settantina di anni dopo?

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 17.04.16 14:20| 
 |
Rispondi al commento

anch'io ho votato ed ho votato SI', ma gli italiani dalla dura cervice sembra non vogliano andare a votare viste le cose come stanno andando.
m'importerebbe poco se non ci andassimo di mezzo tutti.

sembriamo dei don chisciotte contro i mulini a vento.

sempre e comunque con voi.

rosanna scarpa 17.04.16 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Fatto! SI!!!

Billies Bounce Commentatore certificato 17.04.16 14:11| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, sono andato a votare SI di buon mattino. Poi nei vari TG sento che a votare è andato, rilevazione delle ore 12,00, circa l'8% degli aventi diritto. A questo punto mi sono convinto che gli italiani sono gente senza dignità e senza nerbo, sciacquini del potere dittatoriale e succubi, se non partecipi, di ogni nefandezza politica perpetrata ai loro danni. Scusa lo sfogo, in alto i cuori!

Giovanni M., Lecce Commentatore certificato 17.04.16 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Ho già votato, e leggo con piacere che anche sul blog vi siete accorti che abbiamo PAPA IMBROGLIO.

Razzista che peggio non si può, razzista perchè nemmeno ha pensato a portare profughi di più religioni (gli ebrei i suoi predecessori li hanno lasciati morire allegramente) i cattolici li vuole sostituire questo l'abbiamo capito. Ma si sbaglia se crede di far bella figura con 3 famiglie 12 persone in tutto che ha precisato sono di categoria A, come la merce,perchè completi di documenti come tutti i profughi dovrebbero essere. Una cosa di sicuro va bene a PAPA IMBROGLIO: le donne col velo tutte coperte. Altro che vestirsi all'occidentale, ha preferito non correre rischi con gente che si possa integrare nella nostra società.

lalla b., venezia Commentatore certificato 17.04.16 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/WIlM5s/photos/a.359991487434531.1073741828.356217484478598/762259350541074/?type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 17.04.16 13:50| 
 |
Rispondi al commento


questi i referendum del secondo millennio in italia che non hanno raggiunto il quorum

21 maggio 2000

votanti 32,0%

15 giugno 2003

v. 25,5%


12 e 13 giugno 2005

v. 25,5%


21 e 22 giugno 2009

v. 23,31%

vediamo quanto le parole di renzi e del parte nopeo e parte romano incideranno sulla decisione degli italiani.

se al voto andrà un 25percento almeno, si certificherà che il tosco ormai parla al vento...

insomma non gli da retta più nessuno :)

pabblo 17.04.16 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un VAFFANCULO a tutti i vigliacchi che non andranno a votare
e non decidono mai.
W M5S.

Alessio ., lecco Commentatore certificato 17.04.16 13:35| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Non è un voto sull'ambiente. "Mandiamo a casa il governo"

Seggi aperti dalle 7 alle 23. Svanita la portata ecologista del referendum, resta la sfida al premier. Le opposizioni: un segnale ai politicanti come Napolitano
L'attenzione politica sarà concentrata tutta ed esclusivamente su un dato: la percentuale dei votanti. Perché la consultazione promossa da alcuni presidenti di Regione (i cittadini infatti non sono stati coinvolti, non una firma è stata raccolta, ha deciso tutto un gruppetto di governatori di destra e di sinistra, in sfida al governo) sia valida, come è noto, dovrà votare almeno la metà più uno degli aventi diritto: su 50 milioni e passa di elettori, almeno 25 milioni dovranno decidere di recarsi alle urne.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/non-voto-sullambiente-mandiamo-casa-governo-1247692.html

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.04.16 13:30| 
 |
Rispondi al commento

L'incubo di Renzi: più di 15 milioni di italiani ai seggi

Un'affluenza tra 35% e 40% per il premier sarebbe un segnale preoccupante in vista del quesito di ottobre che sarà senza quorum

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.04.16 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Siete proprio di coccio.

Non commentate i troll, ma fate semplicemente clik

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.04.16 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Votato!
È un piccolo vaffa all ingnoranza in cui ci tengono.
Se ci fosse davvero un utile x la collettività ehh come lo avrebbero sventolato ai 4 venti!
Il nulla bipartisan, sboffonchiano che creerà lavoro... Anche la guerra crea lavoro dipende dal punto di vista

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.04.16 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Siamo tutti nel fango
ma qualcuno tra noi
guarda le stelle

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 17.04.16 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Sincere condoglianze a tutto il MoVimento per la scomparsa di Gianroberto.

Learco Leandri 17.04.16 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Non credo , purtroppo , che raggiungeremo il quorum . Anche se vincesse il si sarebbe inutile perchè verrebbe disatteso come tante altre volte . Cosa ci aspettiamo da gente senza onore che scippa governi a go go ! Da questa gabbia ne usciremo difficilmente , molto difficilmente !


Già fatto SI scritto in modo chiaro e ben leggibile
Prossima votazione TUTTI A CASA !!!!!!!

nippur 6. Commentatore certificato 17.04.16 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

---- IMPORTANTE PASSATE PAROLA ----
Chi pensa che sia un problema votare avendo esaurito gli spazi della tessera elettorale :

NON C'E' ALCUN PROBLEMA

Potete fare nel seggio stesso un certificato elettorale provvisorio e votare.
Come ho fatto io !

Successivamente (o oggi stesso) potete andare se volete all'anagrafe di zona e fare in 10 min. un altra tessera elettorale.

---- IMPORTANTE PASSATE PAROLA ----

Noi a Torino facciamo così.
Un saluto.
MG

Marco G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.16 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza per il SI' !!!

Lino Viotti Commentatore certificato 17.04.16 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Blog...anche questa mattina parlando con Pidioti o meno ho constatato la disinformazione più completa sul referendum....sono giorni che mi sfogo per far capire i motivi.....niente da fare....Disinformati al massimo.
E' bastato che due pezzi di m***a dicessero di non andare tanto non serve a nulla...che la gente diserterà le urne.
Bravi Italiani ...come al solito ubbidite inconsapevolmente(una parte) al sistema.
Auguro a tutti quelli che vogliono continuare a perforare....un....(ma la morte non si augura a nessuno)dicono!
Che schifo di società daremo ai nostri nipoti!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 17.04.16 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Vivo in una roccaforte renziana (prima bersaniana, prima ecc. i soliti ex comunisti telecomandati), e nelle vicinanze dove ci sono stati le vittime della Banca Etruria.

Sono andata a votare verso le 10,30 ed ero l'unica. Mentre imbucavo la scheda, sono arrivate altre due signore. Di maschi nemmeno l'ombra.

Non è un buon segnale, spero di sbagliare, ma difficilmente raggiungeremo il quorum.

Se così fosse, vorrebbe dire che gli italiani sono delle teste di ca@@o e che non meritano l'onestà offerta su un vassoio d'argento dal M5S, che gli piace razzolare nella melma degli inciuci ad opera dei politici corrotti di sempre.

ITALIANI PRRRRRRRRRRRRRRRR, tanto per parafrasare una famosa battura di Sordi (lui diceva lavoratori).

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.04.16 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/

ho votato un bellissimo si

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.04.16 12:33| 
 |
Rispondi al commento

IMPORTANTE :
Chi pensa che ci sia un problema avendo esaurito gli spazi della tessera elettorale

NON C'E' ALCUN PROBLEMA

Potete fare nel seggio stesso un certificato elettorale provvisorio e votare.

Successivamente (o oggi stesso) potete andare se volete all'anagrafe di zona e fare in 10 min. un altra tessera elettorale.

Noi a Torino facciamo così.
Un saluto.
MG

Marco G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.04.16 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Io sono di Bologna e qui gli anziani sono la maggioranza e votano presto, ma questa volta ne ho visti meno del solito
I rincoglioniti anziani piddini si sono fatti scippare da Renzi il diritto al voto
E forse sono gli stessi che lottarono contro il fascismo o fecero parte dei partigiani
Che tristezza!

Difendiamo il nostro mare, difendiamo la nostra salute, difendiamo la legalità e l'onestà ma soprattutto non facciamoci convincere a buttar via i nostri diritti democratici: DIFENDIAMO LA DEMOCRAZIA !!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 17.04.16 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono appena tornato dal seggio dove ho votato SI.
cerano tantissimi giovani, bella cosa da vedere.

severino turco, bressanvido Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.04.16 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho votato con mia moglie stamattina e....mi sento meglio...
ELIMINARE IL QUORUM...casomai aumentare le firme per richiedere il referendum ma....ELIMINARE L'ANACRONISTICO QUORUM!
Grazie di quorum!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 17.04.16 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Io voto Si perché il mare è un bene di tutti e va rispettato e difeso da chi vuole solo specularci sopra!

Gio 66, Roma Commentatore certificato 17.04.16 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Sento mie conoscenze dirmi che non andranno a votare perchè si perdono 11.000 posti di lavoro. E' un falso problema. Tutta questa gente, un domani, potrebbe andare a fare opera di bonifica e il lavoro lo avrebbe per tutta la vita e lo avrebbe anche la loro discendenza. Mi dispiace dovermi riferire come esempio sempre alla Germania. Ma ho visto con i miei occhi quello che sono riusciti a fare con le industrie dismesse. Le hanno tutte ristrutturate e ne hanno fatto dei centri sociali dove si svolgono incontri con la cultura, cinema, mostre, attività scientifiche per bambini e adulti. Questo vuol dire essere lungimiranti.

Basta distruggere e inquinare I mari! Non sono nostri; lasciamoli alle generazioni future puliti. E non avrebbero diritto anche I pesci di godersi il loro ambiente? Basta con I combustibili fossili; abbiamo questa gran fonte di energia che è il sole: indirizziamo lì la ricerca.

Gabriella . Commentatore certificato 17.04.16 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un governo che inneggia il popolo all'astensionismo su un voto referendario è passibile di eversione.
Addirittura è intervenuto l'ex PDR per far fallire il quorum,lui che ai suoi tempi avrebbe dovuto essere il garante della costituzione.
Da Monti a Renzi un solo blocco autoritario che ha bypassato tutte le leggi e ha svilito la democrazia del paese.
SE NE DEVONO ANDARE AL PIU' PRESTO CON TUTTI I PETROLIERI DI MERDA!

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 17.04.16 11:51| 
 |
Rispondi al commento

“Il Movimento 5 Stelle è per la Democrazia Diretta”, concordo.
Non concordo che senza quorum ci sia più democrazia perché se poi a decidere per tutti fossero quattro gatti la chiamerei oligarchia.

Caro Beppe,
mi rivogo allora a te, ricordando che qualche tempo fa, in un incontro con i Portavoce hai detto che non riusciamo a levarci dalla testa che qualcuno deve -decidere-.
Quale Garante delle regole del M5S, certamente sai che il Non Statuto sancisce che quel qualcuno, nel M5S, è la Rete.

Ora, considerata anche la sentenza del tribunale di Roma, la quale conferma che il M5S nato nel 2009 non può essere sottoposto a regole o capi non previsti dal Non Statuto, riterrei appropriato e urgente che la Rete degli iscritti al M5S -decida- innanzitutto
il tipo di S.O./Piattaforma più idoneo a garantire sia un confronto democratico, efficiente ed efficace, senza la mediazione di organismi direttivi o rappresentativi,
sia la trasparenza della votazione finale.

Vuoi che discutiamo questa faccenda basilare “tutti insieme” e poi –decidiamo- in modo trasparente, ognuno contando uno, oppure ritieni che l’attuale Sistema Operativo non lo consenta?

Libera N. Commentatore certificato 17.04.16 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sì sì tutti a votare per abrogare le leggi che il governo fa contro di noi.
Mesi anni a fare le leggi e mesi anni per abrogarle.
Intanto s'invecchia col sogno democratico in corpo.
Intanto i governanti si alternano in una danza macabra che insulta il popolo e ancora mesi e anni a fare nuove leggi e dopo ancora mesi e anni per abrogarle.
I più scaltri cambiano il dizionario ufficiale e il gioco è vinto già a tavolino.
E mesi e anni a studiare la storia che in mesi e anni hanno mistificato.
Intanto invecchiano i miei figli e i miei nipoti e così via, e i pronipoti nel 2080 passeranno mesi e anni ad abrogare e a studiare la nuova storia mistificata.
Morirò senza vedere il popolo insorgere, senza vederlo circondare con una lunga catena umana ogni qualsivoglia schifezza e a combatterla fino all'ultimo, perchè la smantellino, perchè la blocchino ancora prima che sorga.
Morirò col mio sogno democratico in corpo facendo la fila davanti alle urne e sapendo benissimo che sono già morto.

Duz Muz 17.04.16 11:44| 
 |
Rispondi al commento

SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 17.04.16 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo che nel referendum costituzionale che si terrà in autunno, si modifica il senato e altre cose e i REFERENDUM;
è previsto che se si raccogliono 800.000 firme, al posto di 500mila, basta che vadano a votare il 50% delle persone che hanno votato alle ultime votazioni politiche, ALTRIMENTI NON CAMBIA.
SPIEGAZIONE:
Le persone che hanno la possibilità di votare [ maggiorenni, italiani ] sono circa 50 milioni, con un quorum di 25. Circa.
Se il popolo approva il referendum costituzionale d'autunno, il quorum si attesterà a 17 milioni. Circa.
Una bella differenza.
CON una cifra simile, oggi era un'altra storia.

Il referendum costituzionale d'autunno non ha il quorum.
Oltre al referendum abrogativo, in pratica cancellazione delle norme, si aggiungerà il referendum PROPOSITIVO.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 17.04.16 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di canzoncine, ricordate quella di Giorgio Gaber?

DEMOCRAZIA E' PARTECIPAZIONE

Che tristezza il Partito che si autodefinisce DEMOCRATICO, e poi incita a non votare!

Renato O., Venezia Commentatore certificato 17.04.16 11:22| 
 |
Rispondi al commento

VOTATO CON UN IMMENSO SIII !!!!!!

Pino M., milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.04.16 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Si puo suoerare il quorum se tutti giocano pulito. E' da questa mattina che continua ad andar via la corrente elettrica con tempo serenissimo. Non vorrei che fosse un trucco per fare andare in tilt i computer, specie quello del Ministero degli Interni. I soliti Paesi nordeuropei hanno gia' abbassato il quorum al 30 per cento, e' assurdo che noi siamo ancora al 50 quanto tale percentuale non si raggiunge piu' neppure alle elezioni.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.04.16 11:14| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA CANZONCINA E’ DEDICATA A CHI NEPPURE OGGI SENTE IL DOVERE DI ANDARE A VOTARE:

Alimo’ e taccitua
eran due fratelli indù,
Alimo’ annava a scola
taccitua ’n cariola!
Alimo’ e Taccitua
eran due fratelli indù,
Alimò ciaveva sonno…
taccitua e de tu’ nonno!
Alimò e Taccitua!


Votato SI.
Il quesito è molto più importante di quanto sembri. Andate a votare e fate il tam tam con gli sms.
Io stamattina ne ho mandati più di 100, nel mio piccolo. Fatelo anche voi.

mauro caputo 17.04.16 11:11| 
 |
Rispondi al commento

OGGI da Chrome MI è STATO VIETATO DI SCRIVERE DELLE E MAIL
PER CUI RIVOLGO UNA DOMANDA AL BLOG

Io ho un blog, Masada, che ha 800 iscritti
ma quando oggi ho mandato, come al solito, il mio giornalino chidendo alla gente di andare a votare, è apparsa una scritta che mi dice che non posso più mandare più di 500 e mail
E mi è stata di colpo inibita la facoltà di scrivere oltre

Io posso anche cambiare indirizzo ma, se lo faccio, non ho più l'elenco dei miei indirizzi e mail e non so come riportarlo al nuovo indirizzo di posta
Come posso fare?

E' ammissibile una cosa simile?
E' legale che si vieti a un cittadino di usare la propria posta?
Non c'è un preciso diritto costituzionale su questo?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 17.04.16 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TUTTI A VOTARE... BATTIQUORUM
Esortare a non andare a votare è una delle più,INFAMANTI ED IGNOBILI BASSEZZE che si possano dire e fare a danno del popolo Italiano!!
Dette "bassezze" sono state pronunziate non dal fruttarolo (di cui ho grande rispetto e stima) che è vicino a casa mia e che dimostra di essere più ITALIANO di tanti che si qualificano come tali, ma dall'attuale pdc e da un ex Pres. della Rep. (Giorgio Napolitano)!
Ci rendiamo contoda chi eravamo e siamo governati?
Questo loro modo di approcciarsi, con il popolo Italiano, potrebbe essere una delle cause che li indotti a togliere al dr. LETTA la mansione di Presidente del Cosiglio, per poterci (mal)trattare secondo il loro piacimento.
Mi sto recando (con moglie e figli)al seggio referendario per infoltire la schiera dei
BUON REFERENDUM A TUTTI!!!!

marcello acquaviva 17.04.16 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Non fanno mai una legge che serva ai cittadini, vogliono comandare in pochi eletti e alla faccia dei cittadini! Solo il m5s propone il referendum senza quorum...tutti gli altri (nei decenni) non lo hanno mai attuato! Renzi ha fretta in tutto e rintuzza gli italiani (con le sue boiate) che non c'è più tempo, che bisogna accelerare! MA SOLO DOVE GLI DICONO I LOBBISTI?= E gli italiani non contano una mazza? RENZI VAI A QUEL PAESE !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 17.04.16 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Per fortuna che ci sono gli abitanti delle città, informati, COSCIENTI, ERUDITI e ammaestrati, perchè venerdì ho fatto la cena della classe, 50/60 persone che hanno fatto la stessa scuola, in un paese di 6000 abitanti, e molti erano all'oscuro del referendum, altri sapevano ma non gliene fregava niente, altri asserivano che i referendum non cambiano niente, qualcuno mi ha detto che lui non sta al mare...
Meno male che ci faranno vincere i cittadini!
Forse...

Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 17.04.16 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fatto! Ho dato il mio si.

Il quorum è una cazzata! Decide chi partecipa.
Non è giusto che a decidere siano gli ignoranti e chi se ne frega.

Noè SulVortice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.04.16 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bergoglio sta offendendo i cristiani, perché i dodici (profughi) mussulmani che ha portato con se, da Lesbo, a Roma rappresentano i dodici Apostoli.

I dodici Apostoli rappresentano i cristiani e il Papa rappresenta Cristo.

Bergoglio vuole sostituire i cristiani con i mussulmani?

Arco Baleno 17.04.16 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi mi è stato negato il diritto al voto, perché residente A.I.R.E. E casualmente mi trovo in Italia al momento. Sono a tutti gli effetti un cittadino italiano, quindi con diritto a votare, solo per IMU e tasse varie e non per votare????
Indignato

Mar Car 17.04.16 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Renzi ha in odio la democrazia e pretende di annullare il diritto elettorale.
Ci ha rubato il diritto di votare per il Presidente di Provincia (ma le Province sono rimaste).
Ci ha rubato il diritto di eleggere i Senatori (ma i Senatori sono rimasti in un caos legislativo e in uno squilibrio istituzionale e saranno nominati da quella sentina di corruzione che sono gli enti locali)
Impone l'Italicum che azzera le libere scelte degli elettori e procede con liste blocate comandate dall'alto
Si circonda di una corte di yesman a cui dà un potere enorme e che sono senza merito né competenza
Fa leggi sul lavoro calpestando i diritti dei sindacati e annienta l'articolo 18
Cerca di annullare la funzione di rappresentanza popolare del Parlamento con voti alla fiducia e leggi che passano attraverso commissioni parlamentari aservite con la minaccia del licenziamento
Cambia di prepotenza i sindaci eletti dai cittadini
Ha reso più difficile il referendum popolare e ha incitato all'astensione (fatto gravissimo vietato da una legge penale che dà 3 anni di carcere alle autorità pubbliche che invitino gli elettori a disertare il voto)
Il voto è sacro. Non ti far scippare la democrazia! Vota come ti pare ma vai a votare!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 17.04.16 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Votato....io moglie e figlia

Davide mura 17.04.16 10:50| 
 |
Rispondi al commento

CI NUN VOTA MANCO 'STA BOTTA...
E' 'N GRAN FIJO DE 'NA MIGNOTTA!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 17.04.16 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Vado ora a votare. Porta aperta ... esco -

SI!!!!


Buona domenica di SI a tutto il BLOG ... nessuno escluso ... ^_^

FranK.Fo. 02, R. Commentatore certificato 17.04.16 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..ho votato, nel mio seggio ora siamo al 5%

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 17.04.16 10:34| 
 |
Rispondi al commento

votate!votate!
come volete, ma andate a votare!

:)

pabblo 17.04.16 10:32| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori