Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Vedi Napoli e poi cadi #SfiduciamoRenzie

  • 184

New Twitter Gallery


Renzie come Pinocchio in processione per le vie di Napoli è emblematico: uno sputtanamento popolare. Le balle su cui si fonda il suo governo stanno crollando una ad una. La disoccupazione cresce, il Jobs Act ha fornito solo un trucco contabile il cui effetto nei dati è già svanito. Le tasse sono aumentate: la Uil ha certificato una crescita delle tasse locali del 16,7% in un biennio pari a 7,6 miliardi. La povertà avanza incontrastata, gli ultimi dati Istat parlano di 4 milioni e 102mila individui in condizioni di povertà assoluta (il 6,8% dell’intera popolazione): il doppio rispetto al 2007. I piccoli imprenditori continuano a chiudere bottega a causa di una pressione fiscale spropositata e di Equitalia che se stai affogando ti aiuta ad andare ancora più giù. Strade, ferrovie e ponti sono in uno stato pietoso, quando non crollano, specialmente al sud mentre al nord si buttano miliardi di euro in grandi opere inutili come la TAV o la Brebemi. Non ci sono soldi per gli incentivi alle rinnovabili, ma per gli inceneritori sì. Miliardi di tagli alla sanità e pensioni sempre più magre. Un Paese in rovina.
Per due anni l'ebetino ha raccontato balle, che tutto andava bene e che il governo avrebbe risolto i problemi. Sì: quelli dei petrolieri, delle lobby del gioco dell'azzardo e dei papà banchieri. Ai bisogni della gente comune è rimasto sordo, ha coperto le loro richieste con supercazzole rilanciate a tappeto dai media di regime. E' sopravissuto per due anni grazie anche alla loro complicità. Lo scandalo Guidi e lo scoppio di Trivellopoli, che è appena all'inizio, hanno mostrato a tutti gli intrallazzi e gli affari sporchi di petrolio del governo che considera opere pubbliche il giacimento di una multinazionale straniera. E' intollerabile che dinanzi a un Paese in macerie e alla crescente povertà di milioni di italiani si pensi solo a tutelare gli interessi dei banchieri, dei petrolieri e delle altre lobby vicine al governo.
Oggi a Napoli il Bomba ha capito che l'incantesimo si è rotto: nessuno gli crede più, il suo volto ormai è lo stesso di Berlusconi, di Craxi e degli altri politicanti che lo hanno preceduto. Il potere forte che lo manderà a casa è quello dei cittadini, con buona pace di Maria Etruria. L'Italia ha bisogno che si faccia l'interesse dei cittadini e il Reddito di Cittadinanza subito per restituire la dignità a milioni di persone.
Il MoVimento 5 Stelle ha presentato in Senato la mozione per sfiduciare lui e tutto il suo governo. Il loro tempo è finito.
Renzie, vedi Napoli e poi cadi.



6 Apr 2016, 17:53 | Scrivi | Commenti (184) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 184


Tags: disoccupazione, M5S, MoVimento 5 Stelle, Napoli, Pinocchio, Renzi, Renzie, sanità

Commenti

 

QUELLO CHE INTANTO POSSO FARE CONTO IL CONTACHIACCHIERE è VOTARE Sì IL 17 aprile SENZA CONTARE CHE NON VOGLIO DARE AI PRIVATI CUI NON BASTANO MAI I NOSTRI SOLDI ALTRE TRIVELLAZIONI DEI NOSTRI MARI O CONTINUARE AD INQUINARE. hO 85 ANNI! mORIRò Più TRANQUILLO PER MIA MOGLIE,PER IMIEI TRE FIGLI, PET I MIEI NIPOTI E PER LA MIA pATRIA SE RIUSCIREMO A POCO A POCo amandarli a casa questi farabutti.

angelo ponte 07.04.16 20:06| 
 |
Rispondi al commento

Foto di delrio con mafiosi... Ma dai, davvero? Piddini delinquenti!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.04.16 10:35| 
 |
Rispondi al commento

10 giorni al referendum
Datevi da fare: dialogate con chi incontrate, fate banchetti
Fate circolare informazioni come quelle che fornisce costantemente Mirko Busto
Fermate la gente per strada, distribuite volantini
con il SI avremo l'opportunità di mettere una bella ipoteca sul Governo dei fossili
E affermeremo la nostra assoluta onesta idea di una crescita sostenibile per l'ambiente aumentando esponenzialmente posti di lavoro nelle nuove tecnologie


Rosa Anna 07.04.16 10:18| 
 |
Rispondi al commento

A Bagnoli c’era un enorme complesso industriale dell’Italsider di 120 ettari.Nel 1992 chiude.10 anni dopo si comincia a parlare di riconversione.C'è nel sottosuolo un'ampia presenza di metalli pesanti(arsenico,piombo, stagno,vanadio,zinco)e nelle acque tracce altissime di ferro,manganese e idrocarburi.Il progetto prevede la rimozione dei contaminanti
Si comincia una barriera con impianto di trattamento delle acque per evitare la contaminazione del mare per falde inquinate.Le operazioni vanno a rilento,oscurate da processi: gli ambientalisti denunciano l'abbandono di 7000 t di amianto a cielo aperto,poi si trova
amianto occultato nel sottosuolo
L'area diventa oggetto di una serie di ambiziosi piani urbanistici che sfoceranno poi nella Variante occidentale al Piano regolatore approvato dal Consiglio comunale nel 1996.Nel 1990,Renzo Piano fa un primo piano di riconversione urbanistica.Siamo ai tempi di Bassolino:
Parco pubblico di circa 120 ettari,di cui 36 per attività sportive/Recupero della spiaggia/ Approdo turistico di 700 posti/Polo del terziario con istituti di ricerca e centri di produzione tv,poli artigianali ecc./Polo congressuale
Ma dopo 6 anni e una spesa di 400 miliardi di lire,la bonifica totale è al 30%
Nasce la città della scienza.Si riparte con altri progetti
Nel 2013 il progetto Bagnoli Futura,ormai in crisi subisce il colpo definitivo.Le aree dell'ex Italsider e dell'ex Eternit di Bagnoli sono sequestrate dai carabinieri per disastro ambientale.Iscritti nel registro degli indagati 21 ex dirigenti di vari enti locali e della società.Sequestrati tutti i cantieri.Seguono incendi ed atti vandalici
Dei 190 milioni di euro di debiti contratti,59 sono vantati da Fintecna per la vendita dei suoli e ciò provoca la messa in liquidazione di Bagnoli.Il fallimento conclude il progetto di recupero e trasformazione.Ora Renzi ci riprova.Perfino Cantone gli dice che è impossibile. Ma la sua è solo una mossa elettorale.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 07.04.16 10:12| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di Giulio Regeni, la tortura e' la pena che prova chi la prova non quella roba da preti che viene inflitta, chiamiamola con il suo vero nome 'santa inquisizione', la religione ha portato la crudelta' nella civilta' per questo parla sempre di misericordia e di perdono piuttosto che di autodeterminazione scientifica dell'uomo. La religione ha di scientifico una malattia mentale che quando si ritrovano insieme li fa parlare con sé stessi a voce alta senza neanche fare finta di portare il bluetooth sull'orecchio, in medicina si chiama schizofrenia di massa.

bimbius 07.04.16 09:56| 
 |
Rispondi al commento

...ma poi, dopo l'intervista dall'insetto del povero Totò "'U Curtu", privato sì giustamente della libertà, ma duramente provato dalla brutta esperienza, nel nome della pluralità del servizio televisivo di Stato, una bella intervista a "el Chapo" ( https://it.wikipedia.org/wiki/Joaquín_Guzmán ) per rivelarne le insospettate doti umane, non la vogliamo proprio fare???....(ma che cazz....)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.04.16 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vespone, ieri sera a "porta a porta" ha fatto una delle sue ennesime "cacate in terrazza"............... intervistando riina jr

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 07.04.16 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Impressionante, la reazione del Presidente della Repubblica davanti all' ennesimo e ultimo scandalo: con la solita veemenza, ha detto "mm"...........

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.04.16 09:36| 
 |
Rispondi al commento

- Renzi contestato a Roma 5 nov 2011
- Renzi contestato nella 'sua' Firenze dai dipendenti comunali 10 set 2012
- Renzi contestato a Treviso 26 feb 2014
- Renzi contestato a Siracusa 5 mar 2014
- Renzi contestato a Scalea 26 mar 2014
- Renzi contestato a Reggio Calabria 14 mag 2014
- Renzi contestato a Modena 17 mag 2014
- Renzi contestato a Roma 22 mag 2014
- Renzi contestato in Puglia 13 set 2014
- Renzi contestato a Taranto 13 set 2014
- Renzi contestato a Milano 13 mag 2014
- Renzi contestato a Palermo 15 set 2014
- Renzi contestato a Bergamo 13 ott 2014
- Renzi contestato a Catania 28 nov 2014
- Renzi contestato a Reggio Calabria: 28 nov 2014
- Renzi contestato ad Avellino 29 nov 2014
- Renzi contestato a Bologna 3 mag 2015
- Renzi contestato a L'Aquila il 25 agosto 2015.

I tg fanno vedere solo uno scontro sul lungomare
Non dicono mai il numero dei manifestanti
Non dicono che a Napoli solo a Piazza Dante c'erano 2000 persone
I renzioti offendono i cittadini di Napoli dicendo che sono disoccupati fancazzisti. Renzi non offende solo il lavoro, offende il popolo.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 07.04.16 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


e tutti a dire >>>>>. andiamo a roma in piazza tutti a manifestare il nostro dissenso
Ma quandoooooooooooooooooooooooooo !!!!
Qui non si e mai visto nessuno, anzi la ridicola manifestazione dei sindacati - a piazza santi apostoli c'erano i soliti quattro sfigati e a Venezia a seguire la roscia altri quattro sfigati che Non se li filava nessuno ------
Insomma tutti strillano ma piano per non disturbare troppo
E veniteci a roma che ci stendiamo tutti davanti al palazzo della stampella occhialuta e non ci alziamo fino a che non saranno andati a casaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!

ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee 07.04.16 09:21| 
 |
Rispondi al commento

«Il messaggio è chiaro: oggi da Napoli inizia la grande battaglia contro il governo Renzi e contro le sue politiche di macelleria sociale». Nel cuore di Napoli, nella Galleria Umberto I, davanti a una sagoma che raffigura un Pinocchio con sopra la scritta Pd, i manifestanti che da mezzogiorno hanno attraversato il centro città con un corteo di protesta contro l'arrivo di Renzi a Napoli, poi riuniti in assemblea, dicono che «questo è solo l'inizio». «Parte da Napoli la sfiducia dal basso al governo - dice Eddy Sorge, attivista di Bagnoli Libera, all’Ansa - noi diciamo no al jobs act che ha precarizzato il mondo del lavoro, diciamo no alla cabina di regia su Bagnoli che per noi è illegittima. Bloccheremo noi Bagnoli ma non dandola in mano a chi ha inquinato quella terra come Fintecna e Caltagirone dove Renzi oggi si è rifugiato». Durante l'assemblea i manifestanti dicono che «Renzi oggi ha dimostrato di aver paura>>.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 07.04.16 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Matteo Brambilla (candidato sindaco del M5S): «I veri assenti, nella bonifica di Bagnoli sono i cittadini. Si vuole fare tutto con la massima urgenza e scavalcando quindi appalti legali e norme di legge. I tempi tecnici per le gare di appalto a Bagnoli non ci sono, ci saranno procedure di urgenza e dunque noi chiederemo al presidente dell'Autorità Anticorruzione, Cantone di controllare gli appalti. Renzi viene a dirci; “a Bagnoli la politica ha fallito, adesso ci penso io”. Ma lo diceva già Berlusconi e abbiamo visto come è andata a finire.”
Per l' area di Bagnoli M5S chiede «spiaggia libera fino a Coroglio, con l'arretramento della «Città della Scienza» che occupa la spiaggia, e la destinazione di polo turistico-ludico, senza costruzione di nuove residenze». Ma secondo l’onorevole Roberto Fico «De Magistris non può chiamarsi fuori dal fallimento di Bagnoli. Il parco dello Sport e la Porta versano in condizioni vergognose».
Cantoni dice che l’operazione di Bagnoli è molto difficile.
Insomma abbiamo solo una manovra propagandista. E lo scontro di Renzi con de Magistris certo non aiuta né Bagnoli né la democrazia.


viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 07.04.16 08:59| 
 |
Rispondi al commento

INtanto il 19 Aprile,dopo il referendum Grasso ha calendarizzato ,in commissione, la discussione con i capigruppo, la "Sfiducia"...evvai grasso che cola da una parte sola.... ma andate a fare in.....!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.04.16 08:58| 
 |
Rispondi al commento

..la CASTA corrotta fino al midollo ?
Perchè la maggioranza dei cittadini..è tanto diversa ?
La Raggi a ROMA, da un sondaggio ,..risulta al 28%.
Con tutto lo schifo che c'è mafiacapitale...ruberie..malaffare,...una candidata come Lei dovrebbe essere al 66% (dueterzi) gradita.
Dovrebbe diventar sindaco al primo turno.
Ed invece una emerita bietola..e si trova a scontrarsi..con gente infognata nel potere......
Mafia Capitale ?....NO MAFIA ITALIANA !

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 07.04.16 08:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno blog!
Forse l'ho già detto ,ma consiglio agli attivisti di stampare le foto da Twitter e distribuire...."figurine PD"(Panini democratici)....rendono meglio e subito rispetto i post!
Buon lavoro a tutti e buon proseguo di giornata.

ps: lasciate perdere il G.C.... ha ancora i ricordi di Predappio!(allora,centro sociale di Dx)...hahahha!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.04.16 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Intanto a Napoli i contestatari di Renzi non erano 4 gatti ma migliaia di Napoletani incazzati. Visto quello che è stato fatto finora con la Tav in Valsusa, nella terra dei fuochi, con le trivelle adriatiche, col petrolio siciliano, con le bugie e le truffe sulla zona ex Fiera, la loro rabbia è comprensibile
Dicono: "Il clan politico-affaristico che ha preso in mano il destino di Bagnoli, si accinge a presentare un piano speculativo, dissimulato da un profluvio di slide e scenari ingannatori che si diraderanno nel progressivo farsi delle cose. l disegno è chiaro e conosciamo pure i beneficiari della svendita delle prerogative pubbliche. Fintecna pronta a costruire sul mare, sottraendosi agli obblighi e oneri di bonifica dei suoli e di demolizione della colmata, in quanto soggetto inquinatore e concessionario demaniale. Caltagirone, autorizzato a fare della ex Cementir residence di lusso. I costruttori napoletani, che puntano decisi su Nisida. Tutto ciò con buona pace della spiaggia pubblica e del parco». Da qui scaturisce l’appello a «difendere Bagnoli dalla cementificazione, per contribuire a migliorare la qualità della vita dell’intera città e area metropolitana».

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 07.04.16 08:41| 
 |
Rispondi al commento

Mirko Busto è un deputato 5stelle, ricercatore esperto in sostenibilità ambientale.
Laureato in ingegneria per l'ambiente e il territorio, ha conseguito il Dottorato in sistemi produttivi. È Ricercatore del Centro comune di ricerca dell'Unione europea.

E' uno di quelli che i renziani chiamano 'parlamentari venuti dal basso e privi di esperienza'
Provate a confrontarlo per competenza all'invisibile e inefficiente Gian Luca Galletti, Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare nel Governo Renzi, commercialista.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 07.04.16 08:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Raggi ieri sera a La7 è stata impeccabile. Onore al merito.

Come lei ce ne sono tanti altri nei 5*.
E qualcuno si chiede ancora chi mettere al posto di Enriz (anagramma) e gli altri dei suoi? O al posto di altri governi locali?
Si, devono inoculare il tarlo del dubbio, il tarlo dell'essere capaci solo loro.
Infatti vediamo i risultati.

Gian A Commentatore certificato 07.04.16 08:32| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno sa qualcosa sul Piano Energetico Nazionale che questo Galletti, commercialista amico di Renzi, ministro dell’ambiente, avrebbe dovuto fare in ottemperanza alle direttive europee che chiedono di aumentare le rinnovabili per il bene di questo Paese?
L’Italia deve importare ben il 75.9% dell’energia che consuma (la media europea è 53,4). Peggio di noi fanno solo altri 6 stati membri dell’Ue (Malta, Lussemburgo, Cipro, Irlanda, Belgio e Lituania). Il gas estratto dalle trivelle adriatiche non è nostro, è delle società petrolifere che ci pagano pure le tasse più basse del mondo (dal 4% al 7% contro il 78% dell’Islanda) quando non pagano niente perché stanno dentro la franchigia. Per il petrolio è lo stesso. Il vantaggio va solo alle lobbie del petrolio e alle mazzette ai politici corrotti. Intanto il territorio e il mare vengono scempiati con danni alla salute e all’economia e rischio di catastrofe per inquinamento. E il governo ha anche la faccia di imporci le tasse sui carburanti più alte d’Europa.


viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 07.04.16 08:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Egitto, La Vendetta del nostro Alleato.
Oggi, ci ha inviato un barcone con 380 migranti.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 07.04.16 08:16| 
 |
Rispondi al commento

Da Mirko Busto
Investendo 1 miliardo di € in petrolio,si producono 500 posti di lavoro.Lo stesso miliardo investito in energie rinnovabili produce 17.000 posti e senza rischi ambientali
400.000 nascerebbero da una filiera virtuosa dei rifiuti(prodotti o sistemi rispettosi dell’ambiente,raccolta differenziata porta a porta,recupero di materiali)se solo l’Italia attuasse le norme dell’Ue
Altri 600.000 arriverebbero investendo nell’efficienza energetica e nella riqualificazione
Questa tabella mostra quanti occupati nei vari settori escono da un miliardo di spesa

http://mirkobusto.net/wp-content/uploads/2016/04/occupati-1024x765.png

Occorre un governo capace di fare un piano nazionale serio e moderno.Invece questo favorisce le lobbye del petrolio o quelle di settori come le armi che alimentano terrorismo e guerre
L’Italia è ricca di sole,vento ed energie pulite ma chi governa sceglie i fossili per i benefici privati che riceve dalle lobbye petrolifere
Secondo Greenpeace,nel 2014 abbiamo perso 4 mila posti di lavoro solo nell'eolico.Nel frattempo il governo ha aumentato i contributi ai fossili, passando dai 12,8 miliardi di dollari del 2013 ai 13,2 miliardi del 2014.Il dato viene dal Fmi ed è stato ripreso nel rapporto Rinnovabili nel mirino
Quanto ci guadagneremmo in termini di occupazione,bolletta e ambiente,se invece di compiacere i profitti di amici o parenti,si attraessero gli investimenti di aziende serie che si occupano di microeolico,fotovoltaico e rinnovabili?
L’Italia è un Paese che ha la sua forza nel territorio,nel turismo,nella cultura e nel manifatturiero delle piccole e medie imprese,non certo nella Tempa Rossa,nella Tav,nelle trivelle, nei Marchionne e nel petrolio

(E se nell’eolico ci sono stati dei furbi,è con leggi serie,processi forti e pene certe che si combattono,non certo portandoli al governo,depenalizzando,stoppando i processi con le prescrizioni,come fa Renzi peggiorando addirittura il trend criminale di Berlusconi)


viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 07.04.16 07:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Don Vespa, i vecchi amici non si scordano mai, bravo, proprio un autentico uomo d'onore, peccato che qualche bomba non sia finita nella macchina di qualche tuo parente stretto, per fare boom e sfracellare il corpo in mille pezzi, perché allora sai che puntatona facevi ieri, magari chiedendo al figlio del padrino, ma come mai? ma cosa vi aveva fatto di male? e magari scoprivi che in fin dei conti erano brava gente e che sì, magari era colpa del tuo parente.......pezzo di merda!

Mario 07.04.16 07:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza 5 stelle.... Portiamo in piazza milioni di italiani, il modello è' l'isola da con i cittadini in piazza senza bandiere a bloccare tutto

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato 07.04.16 07:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mirko Busto, ricercatore esperto in sostenibilità ambientale:

“E’ urgente fare una transazione energetica. Alla COP21 di Parigi (vertice salva-clima) è emersa tutta la necessità di passare al più presto alle energie rinnovabili. Altrimenti la già insufficiente soglia dei 2 gradi centigradi entro cui contenere il riscaldamento globale sarà ben più che superata, con tutti gli effetti nefasti conseguenti. Oggi il mondo è completamente dipendente dalle fonti fossili. Mark Jacobson e Mark Delucchi, due ricercatori dell’Università di Stanford, hanno studiato il problema energetico. Su 139 paesi analizzati, l’Italia si piazza al 27º posto, con il 7,8% di energia fornita da fonti pulite. Lontanissima dalla vetta del 100% di sostenibilità energetica entro il 2050, se si pensa alle potenzialità che ha. Non male, invece, se si pensa che è ancora schiava di carbone e trivelle. Comunque è ancora migliore di Francia (7,2% di energie pulite), Germania (6,7%) e Gran Bretagna (6,1%), che occupano il 32°, 33° e 38° posto. Per non parlare dei due giganti dell’inquinamento Stati Uniti (4,2%) e Cina (3,4%), al 56° e 65° posto.
Prima in classifica è la Norvegia, che nonostante la sua enorme disponibilità di gas e petrolio ha raggiunto nel 2014 un importante 67% di energia fornita da fonti pulite. Seguono il Paraguay (54%), l’Islanda (39%), il Tajikistan (34%) e il Portogallo (26%).
Jacobson e Delucchi hanno calcolato la quantità di energia (per elettricità e riscaldamento, ma anche per trasporti o agricoltura) di cui ogni nazione ha bisogno.
L’Italia dovrebbe puntare soprattutto sul fotovoltaico (77,7%), sull’energia eolica onshore (11%) e su quella idroelettrica (7,8%). Se si aumentasse l’efficienza energetica, il nostro paese ridurrebbe il suo fabbisogno di un impressionante 34%. Le nuove tecnologie ed energie rispettose dell’ambiente potrebbero portare poi a ben 877.698 nuovi posti di lavoro. C’è da aggiungere altro?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 07.04.16 07:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

________

L’Olanda boccia l’accordo Ue-Ucraina: vincono i no con il 62 per cento

Dall'Olanda è arrivato uno schiaffo all'Europa che spaventa Bruxelles a due mesi e mezzo dal voto britannico su Brexit.

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2016-04-06/l-olanda-boccia-l-accordo-ue-ucraina-vincono-no-il-64-cento-232318.shtml?uuid=ACp36V2C&refresh_ce=1

John Buatti 07.04.16 06:00| 
 |
Rispondi al commento

OOT?? Di chiaro in testa ha solo i capelli..

http://www.imolaoggi.it/2016/04/07/mattarella-ringrazia-il-re-di-norvegia-per-i-clandestini-traghettati-in-italia/

Incasnero 07.04.16 02:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensierino della notte.

Aumentano le tasse?
Non potete più mantenere i figli?
Vi hanno licenziato a causa
dell'azienda in crisi?

Inutile darvi fuoco!
Inutile picchiare la moglie!
Inutile bestemmiare contro chi vi inganna!
Inutile urlare rabbiosi!
Inutili tre giorni di canne a Ibiza!
Inutile implorare aiuto ad uno psicologo!

Se non l'avete ancora fatto
provate a votare Movimento Cinque Stelle:
è già un gran passo verso la soluzione.

Gino 07.04.16 02:05| 
 |
Rispondi al commento

Il figlio del boss al Wasp show..
Fa più vomito chi palesa la sua mafiosità o chi la ammanta col pastrano del finto sdegno?

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 07.04.16 00:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici mi spiace tanto ma vi comunico che abbandonerò il blog che in questi anni mi ha scaldato il cuore e dato tanti interessanti scambi di opinioni e commenti . Questa mia decisione sofferta è motivata dal cambio di vita che mi si prospetta con l'aumento della mia pensione che da 450 euro al mese passerà a breve , grazie a renzi , a 530 ! Grazie a dio e a matteo potrò aprire una gioielleria a Tampa in Florida che è stato sempre un mio sogno . Addio amici e grazie di tutto ! W il Movimento !


Il problema è che non c'è piu lavoro
solo Tirocinii Stage e garanzia giovani.
tutti non retribuiti,
se ti pagano ti danno 200 euro sei sei fortunato 400 euro al mese
anche per andarsene all' estero ci vogliono i soldi, treno, albergo ecc
ormai ho perso la speranza

Andrea Rossi 06.04.16 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Nel film "Lucy", Morgan Freeman, grande attore, parla nella veste di ricercatore e professore universitario della mente umana, e dice delle cose vere....dice che il cervello umano, utilizza al massimo, nella migliore delle ipotesi, soltanto il 10% delle sue potenzialita'......e qui nascerebbero un'infinita' di battute....lo so....anche a me ne vengono tante......soprattutto perche' ho 48 anni, ed ho potuto purtroppo vedere i vari Craxi, Mastella, Rutelli, Letta, Monti, Berlusconi, Scillipoti , Verdini , Boschi, Napolitano , Bossi, Gasparri....ed ora , per ultimo, ma non ultimo...anzi forse primo...come padronanza nel dire CAZZATE GIORNALIERE......l'ebete premier toscano....un bulletto di Firenze un tantino ignorante in quasi tutte le materie.....che non risponde mai con dati tecnici per lui ha "lo staff"....lui ha i suoi tecnici che spiegano meglio le cose.....un'ebetino che ha studiato tanto su come si appare, su cosa si deve dire, sul come far credere che quello che lui dice sia veritiero....per poi essere smentito quotidianamente DAI FATTI....una persona scelta e selezionata da Regiorgio Napolitano....l'uomo che doveva apparire come il nuovo, messo li a salvare la vecchia politica ed i poteri forti con cui e' collusa.....ma al popolo, grazie ai Media complici di tutto cio', doveva essere trasmesso il messaggio che era messo li per fare riforme e salvare il Paese da un debito pubblico vertiginoso e perche' rischiavamo il default finanziario, come accaduto alla Grecia...........I SUOI RISULTATI SONO SOTTO GLI OCCHI DI OGNI CITTADINO......io pero' comicio a pensare da tempo romai che questo Paese , e' abitato in gran parte da persone che non utilizzano nemmeno quel 10% delle loro potenzialita' cerebrali....continuano a votare per PD, Lega, F.I, Ncd....tutti partiti politici che sono LA CAUSA DI TUTTO CIO'......

fabio S., roma Commentatore certificato 06.04.16 23:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho una preghiera da fare a tutto il mondo con le cinque stelle.

Preambolo:
Durante la sua prima campagna contro Annibale, Fabio Massimo, console (politico+generale) della Roma repubblicana designato per contrastare il generale cartaginese, preparando la sua futura campagna con meticolosità e avendo le idee ben chiare su come sconfiggere il fenicio, prima di partire con il suo esercito di legionari, fece i suoi bravi riti religiosi andando a trovare anche l'oracolo più vicino quale buon auspicio.
Appunto, in pompa magna, fece i suoi dovuti scongiuri per augurare a se e i suoi soldati, e così a tutta Roma, buona fortuna.
Oggi facciamo le corna per la fortuna, un generale a quei tempi faceva invece cerimonie ampollose.

Insomma dove voglio andare a parare è di prendere in considerazione un po di sana scaramenzia ...

Vinceremo? Non vinceremo?
Sta li nel futuro il risultato.
Oggi così distanti da quell'istante, mi sembra sia il caso di impegnarsi a propagandare il Movimento 5 Stelle ... ma di prendere anche in considerazione un po di sana scaramanzia e di non fare trionfalistiche affermazioni.
la Dea Bendata è un po capricciosa e pertanto va corteggiata ... Non strattonata.

Qualche scongiuro, piuttosto che frasi di vittoria eccessivamente frettolose, sarebbe più indicato. ... Vuoi vedere che funziona?

Peppiacere e grazie ... ^_^

FranK.Fo. 02, R. Commentatore certificato 06.04.16 23:01| 
 |
Rispondi al commento

manuali di autodifesa del cittadino:

https://pbs.twimg.com/media/CfXstThWEAA_BLo.jpg

https://pbs.twimg.com/media/CfYAM1QWAAULE64.jpg

https://pbs.twimg.com/media/CfYCXzCWQAAXDcI.jpg

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 06.04.16 23:01| 
 |
Rispondi al commento

il caro fascistone G.C. dice ... Certo, invece nessuno vi verrà a dire che la stragrande maggioranza dei centri sociali, vengono foraggiati e protetti dai servizi segreti, ...

perdonami ma questa notiziona bomba è interessante.

Ci indichi link e/o libri e/o inchieste giornalistiche che avvalorano le tue parole sopra, cortesemente?
Perchè ognuno di noi può svariare con la fantasia e inventare tutte le più grandi fantasticherie del mondo ... Ma senza link e info a supporto rimangono esclusivamente delle gran ca22ate.

Ti preciso onde evitare altre parole al vento che non ho una grande simpatia per i centri sociali, così come per i circoletti (club ricreativi) dei tuoi amici pelatoni non mi fanno impazzire (gli estremi mi stanno decisamente in pizzo alla min.chia ...).

Facce sapè camicia nera Giancà ...
facce er piacere cameratta ... ^_^

P.S.: puoi anche ragionare riguardo un contesto storico nel quale dei politici hanno operato e fatto cose schifose.
Un minimo di coscienza dovrebbe però apparire ed al netto dei contesti storici far dire quanto bestie sono state alcuni personaggi storici.
In questo caso il tuo amico Kossiga (come dicevano nella mia gioventù le genti di sinistra).

Voi destreggianti ce provate sempre a riscrivere la storia con leggende e riti celtici ... Ma fino ad oggi v'ha sempre detto male caro il mio Giovannino camicia bruna ...
Una cosa mi manca però.
Ti prego ora inizia anche a dire che i lagher erano campi vacanza per le genti con la stella gialla a sei punte (detta stella di Davide) e per questa serata penso tu possa ritirarti soddisfatto ... Magari noi si vomita poi ...

FranK.Fo. 02, R. Commentatore certificato 06.04.16 22:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa sera a LA7, vedi gente che non sa più cosa inventarsi per dire l'opposto della verità.
Ma perchè loro sono ancora là a dire cazzate, e c'è gente a casa che non sa se spegnere la TV o distruggerla dalla rabbia!
Questa Italia è una VERGOGNA !!!!

leoneg 06.04.16 22:23| 
 |
Rispondi al commento

La 7, da quando è finita nelle mani di Cairo, a parte ed in parte nel programma di Paragone, è diventata la televisione ufficiale di Renzi e del partito della nazione.

gianfranco chiarello 06.04.16 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Virginia Raggi, meravigliosa realtà in un mondo buio.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 06.04.16 22:09| 
 |
Rispondi al commento

mitica Napoli !!:)

condivido pienamente il contenuto del post , Renz-occhio non s'è fatto mancare nulla nel seguire la politica del malaffare pluriennale - Istituzionale

aggiungerei anche un'accenno alla mala P.A. , nella quale operano ancora innumerevoli dirigenti piazzati dalla pappatoia partitocratica .. detrattori di soldi pubblici al servizio dei politici ..

Non ultimo ed emblematico il caso
Mastro - pluripoltrone - pasqua

#Tuttiacasa ( e dove meritano !! )

Cari Saluti

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.04.16 22:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti per il tuo intervento Beppe: pacato ed essenziale (con un po' di ironia) :D

Mauro B. 06.04.16 21:50| 
 |
Rispondi al commento

Ha detto la più grande riconversione d'Europa
Si ha detto proprio così

Fantomatico Imbonitore con suggeritore al seguito
Ma chi gli scrive i copioni a questo qua ?


p.s.

Ricopiate i grafici sui posti di lavoro del settore energetico da Mirko Busto e fateli leggere nei banchetti

Rosa Anna 06.04.16 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Sulla 7 ..ora... Fiano ha parlato e nessuno lo ha interrotto.
Parla Bonafè...e indovinate che succede?
Siii,,, avete capito Fiano e quella dell'Umidità fanno a gara per interromperlo!
Belin... ho spento!
Che vadino a fare in culo!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 06.04.16 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Ecco cosa prevede la nuova Legge regionale, approvata dalla Regione Veneto.

- I vincoli urbanistici I luoghi di culto (tutti i nuovi luoghi di culto, nessuna religione esclusa) possono sorgere soltanto in aree F (infrastrutture e impianti di interesse pubblico, nella maggior parte dei Comuni presenti in periferia), purché dispongano di strade, parcheggi e opere di urbanizzazione adeguate («con oneri a carico dei richiedenti»), previa convenzione stipulata col Comune («contenente un impegno fideiussorio»). Queste norme riguardano gli immobili destinati a «sedi di associazioni, società o comunità di persone le cui finalità aggregative siano da ricondurre alla religione, all’esercizio del culto o alla professione religiosa, quali sale di preghiera, scuole di religione o centri culturali».
- L’italiano lingua «consigliata» Nel testo c’è l’indicazione che per le attività «non strettamente connesse alle pratiche rituali del culto» si debba usare l’italiano.
- Il referendum La legge oltre a inserire l’obbligo della convenzione e altri limiti severi sulla viabilità d’accesso e sui parcheggi, prevede pure la possibilità di un referendum tra la popolazione sulle questioni urbanistiche.

Non vedo come non si possa essere d'accordo con questa impostazione voluta dalla Giunta veneta, ma chiaramente i consiglieri del M5S, hanno preferito votare insieme al PD e alla lista della grande esponente del PD Alessandra Moretti.

gianfranco chiarello 06.04.16 21:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Venghino signori venghino
Allungate ancora il naso
La riconversione di Bagnoli
Più grande della riconversione del bacino della Ruhr !

Rosa Anna 06.04.16 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti all'avvocato Raggi!
Bravissima nonostante gli attacchi dei 2 giornalisti del sistema, questi proprio non ci possono credere che ESISTONO PROFESSIONISTI ONESTI che possono entrare in POLITICA!
E invece finalmente potrà succedere che il Comune della nostra BELLA ROMA possa avere un SINDACO ONESTO dalla parte dei cittadini!
Spero che i ROMANI con uno scatto d'orgoglio vadano a votare in massa la Raggi!
Questa professionista ci rende orgogliosi e riscatta tutti i e le professionisti/e che vengono scavalcati quotidianamente da imbecilli raccomandati del sistema!
Forza Movimento 5 stelle,Forza Virginia Raggi!

fabiola rossi 06.04.16 21:23| 
 |
Rispondi al commento

amo la raggi!

mauro 06.04.16 21:19| 
 |
Rispondi al commento

:( ma quanti ce ne sono ancora di questi del PARTITO UNICO ?

Enrico ciancabilla 06.04.16 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Certo che Virginia Raggi non è facile da demolire.
Il giornalista ci prova ma non ci riesce mica.
E Gruber si è intromessa e le ha prese.
Grillo ha ragione, se non la votano mi brucio anch'io.

silo so, mondo Commentatore certificato 06.04.16 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Gianfrà....nun c'è niente da fà,nun sei recuperabbile!
Rimani sempre un troll!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 06.04.16 20:53| 
 |
Rispondi al commento

qui la nostra Raggi in diretta!


http://www.la7.it/dirette-tv

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.04.16 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Per Chiarello: Salve Gianfranco. Storicamente neppure io sono un amante dei centri sociali, per tutta una serie di motivi che non sto a enunciare. Tuttavia, da persona di estrazione "moderata" non riesco a condannare cio' che a Napoli e' successo. Ora si deve andare oltre destra e sinistra, perche' io, Lei e tutti gli italiani che credono (illusi) alla democrazia, ci troviamo stuprati del valore stesso della medesima; formalmente e sostanzialmente. Non vi e' piu' alcuna legittimazione costituzionale ne morale -non saprei come dirlo altrimenti- che possa o debba impedire l'ira del popolo supremo. Io tengo ancora alla condotta del probiviro, ma se avessi l'occasione di stringere tra le mani il collo di lorsignori nei pallazzi di Roma...non sono certo che non li strozzerei fino a spezzar loro le vertenre. Una rivoluzione, se non e' piu' possibile sia pacifica, presto o tardi deve detonare in qualche modo, altrimenti e' sudditanza. In quest'ultimo caso pero', me lo si dica che espatrio in Svizzera e mi arruolo nel battaglione Zurigo! Buona sera...


Per il troll Chiarello:
https://www.youtube.com/watch?v=LbWmqztXops

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 06.04.16 20:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per essere ascoltati si deve fare esattamente ciò che fa il M5S. Proseguire con la non violenza assoluta e perseguire, per quanto possibile, il programma (che a dire il vero aggiornerei prima delle prossime elezioni).

silo so, mondo Commentatore certificato 06.04.16 20:39| 
 |
Rispondi al commento

La Raggi da botulino !!!!
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 06.04.16 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Dedicato a Chiarello.

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 06.04.16 20:25 |


Cossiga non era certamente un ipocrita, come invece lo sono tutti gli altri in maggioranza.
Lui affermava solo quello che è realmente avvenuto in Italia da oltre 50 anni, cioè infiltrare tutte le organizzazioni che destavano preoccupazione per la salvaguardia dell'ordine pubblico.
Certo, invece nessuno vi verrà a dire che la stragrande maggioranza dei centri sociali, vengono foraggiati e protetti dai servizi segreti, che li utilizzano spesso per creare quello che Cossiga indicava, ma solo con altre modalità d'azione.
Ma questo nessuno ve lo verrà a dire pubblicamente.

gianfranco chiarello 06.04.16 20:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E della frignero, ne vogliamo parlare?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 06.04.16 20:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mozione di sfiducia il 19 04 2016

Il 15 04 1912 Edward John Smith se ne ando' tranquillizzando tutti in plancia : nessuno ci può affondare.
E si mise in branda.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 06.04.16 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Il Partito Democratico è certamente un grande comitato d'affari, solo che in troppi fanno finta di non sapere che questo comitato d'affari, non è nato con Renzi, ma va avanti da oltre 40 anni, anche con un Leader troppe volte considerato come un'icona inviolabile.
A chi credete che venivano dati i finanziamenti dal Partito Comunista Sovietico?
Chi ha guidato il PCI, nel momento in cui le Coop. Rosse si trasformarono in comitati d'affari?
Certo, in nessuna trasmissione televisiva vi parleranno di quelle vicende, così come mai nessuna trasmissione farà cenno alle enormi ruberie, che la famiglia Agnelli ha perpetrato ai danni del popolo italiano, ma questo è principalmente dovuto a quelle icone, che la sinistra italiana da decenni venera (Santoro, Gad Lerner, Flores D'Arcais, Scalfari, Mauri, Floris, Formigli, Travaglio).

gianfranco chiarello 06.04.16 20:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intervista Cossiga:
Cattolico osservante e praticante, devoto e pio, professore di Diritto Costituzionale, parlamentare della Repubblica Italiana per molte legislature, ex Ministro degli Interni, ex Primo Ministro, ex Presidente della Repubblica, finalmente Fu Senatore della Repubblica Italiana.
Di costui, che si chiama Francesco Cossiga, l’attualissima intervista (23 ottobre 2008 - fonte: Giorno/Resto/Nazione - Andrea Cangini ):

«Maroni dovrebbe fare quel che feci io quand`ero ministro dell`Interno».
Ossia?
«In primo luogo, lasciare perdere gli studenti dei licei, perché pensi a cosa succederebbe se un ragazzino rimanesse ucciso o gravemente ferito...».
Gli universitari, invece?
«Lasciarli fare. Ritirare le forze di polizia dalle strade e dalle università, infiltrare il movimento con agenti provocatori pronti a tutto, e lasciare che per una decina di giorni i manifestanti devastino i negozi, diano fuoco alle macchine e mettano a ferro e fuoco le città».
Dopo di che?
«Dopo di che, forti del consenso popolare, il suono delle sirene delle ambulanze dovrà sovrastare quello delle auto di polizia e carabinieri».
Nel senso che...
«Nel senso che le forze dell`ordine non dovrebbero avere pietà e mandarli tutti in ospedale. Non arrestarli, che tanto poi i magistrati li rimetterebbero subito in libertà, ma picchiarli e picchiare anche quei docenti che li fomentano».
Anche i docenti?
«Soprattutto i docenti».
Presidente, il suo è un paradosso, no?
«Non dico quelli anziani, certo, ma le maestre ragazzine sì. Si rende conto della gravità di quello che sta succedendo? Ci sono insegnanti che indottrinano i bambini e li portano in piazza: un atteggiamento criminale!».

Antonio- D., Carrara Commentatore certificato 06.04.16 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In topic fino a domani: Chiedo aiuto ai giuristi del blog: Se la corte suprema nel 2014 ha dichiarato incostituzionale il Porcellum con cui sono stati eletti i senatori e deputati, con la conseguente incostituzionalita' pure del legislativo e dell'esecutivo, cosa impedisce una class action degli elettori del movimento, di simpatizzanti e di chiunque altro ci volesse stare, per pretendere l'applicazione sic et simpliciter di tale sentenza? Un atto di probiviri che concederebbe alle istituzioni l'ultima possibilita' di redimersi. Dovessero fare finta di nulla, saremmo allora autorizzati dal valore supremo della volonta' di un popolo, che basta a se stessa, a circondare palazzo Madama, palazzo Chigi e Montecitorio, chiedendo agli illegittimi occupanti di uscire in buon ordine, per poi invadere pacificamente le nostre istituzioni. Portare l'orologio allo status quo del 2013, indire nuove elezioni con l'ultimo sistema elettorale costituzionalmente legittimo e riprenderci lo stato e la democrazia, che formalmente e sostanzialmente appartengono a noi, saranno gli atti che porteranno a conclusione il movimento di disobbedienza civile. Io sono pronto a versare la mia quota per questa azione legale senza precedenti, e successivamente -qualora necessario- marciare in prima fila per riprendermi da Italiano cio' che e' anche mio. Attendo lumi...

Massimo Trento (orbo e semisordo), Belluno Commentatore certificato 06.04.16 20:19| 
 |
Rispondi al commento

@ Chiarello il troll che ha vinto il mongolino d’oro 2015
^^^^^^^^^^^^^^
Beppe Grillo, non a caso, ha sempre invitato tutti a restare equidistanti dalla destra e dalla sinistra.
Chi mi rinfaccia di parlare ancora di comunisti e fascisti (sinistra e destra), probabilmente non era in sintonia neanche con il Fondatore del Movimento.
Forse queste stesse persone, avrebbero preferito che Beppe indicasse di restare lontani solo dalla destra.
Ma visto che il tempo è (quasi) sempre galantuomo, gli elettori, alle prossime elezioni, ci diranno come la pensano sul comportamento che ha tenuto in Parlamento il M5S.
^^^^^^^^^^^^^^^
Le cazzate del troll:

Beppe grillo,non a caso, ha sempre….[ ...]
^^^^^^^^^^
RISPOSTA…Beppe Grillo ha sempre detto che i partiti sono finiti senza alcuna distinzione di Direzione!
Di conseguenza cade anche la seconda riga[Chi mi rinfaccia di ….]
e la terza riga[Forse queste stesse persone avrebbero….]
^^^^^^^^^^^^^^^
Ma visto che il tempo……….[..].

Risposta… certamente stando all’opposizione diventa difficile far accettare le proposte e gli emendamenti del Movimento perché in antitesi alla politica scellerata della maggioranza inciuciata.
°°°°°°°°
Pertanto credo invece che avrai una delusione in quanto i Partiti perderanno ulteriori consensi e gli elettori diserteranno ancor di più i seggi!
Questo tuo commento da troll me lo sono salvato perché alle prossime elezioni te lo butterò sul tuo brutto muso da disturbatore!
°°°°°°

Questo un commento di Chiarello dello scorso anno l'ho conservato per l'emblema delle stupidaggini che vuole postare sempre con il concettop di destra e sinistra,di centri sociali e di Fascisti...
Gianfrà....-te devi sveja...sei rimasto ar '68!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 06.04.16 20:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sfiduciare il sistema italia, è un impresa quasi impossibile.
Forzaaaaaaa !

Giuseppe R., Cremeno Commentatore certificato 06.04.16 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Panama Papers, lo dice anche Wikileaks: dietro attacco a Putin gli Usa e Soros

Wikileaks accusa gli Stati Uniti e il miliardario americano d’origine ungherese George Soros di essere dietro i Panama Papers, e in particolare dietro all’attacco sferrato contro il presidente russo Vladimir Putin

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/panama-papers-dice-anche-wikileaks-dietro-attacco-putin-usa-1243152.html

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 06.04.16 20:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera grande DIBBA e Travaglio, alla trasmissione di Giannini, hanno demolito Fi- ANO.

Non sono più credibili, anzi, non lo sono mai stati.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 06.04.16 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Rehtaeh Parsons 17 anni si suicida impiccandosi nel bagno dopo la pubblicazione di alcune foto sul social media quando è stata stuprata mentre era priva di coscienza essendosi ubriacata fin da svenire, Aveva 16 anni quando è stata stuprata!
E' stata ridicolizzata ed accusata per piu di un anno che se l'era cercata..poi si è tolta la vita!
Qui i ragazzi che la prendono per le braccia e le gambe mentre la portano in stanza per stuprarla, lei è priva dei suoi sensi.
http://i.dailymail.co.uk/i/pix/2015/01/07/247C814700000578-2900435-image-a-1_1420654605092.jpg
Qui i 4 ragazzi che si vantano poco dopo che l'anno stuprata..lei è nell'altra stanza svenuta.
https://www.youtube.com/watch?v=WUHWyzU71p8
Qui la storia
http://www.dailymail.co.uk/news/article-2900435/Ohio-high-school-rape-convict-released-custody.html
Qui il riepilogo, stuprata piu volte:
https://www.youtube.com/watch?v=AnhG1YIsMLI
Arrestare ed incarcerare tutti questi stupratori e non rilasciateli pui !
La società ne sarà grata senza questi vermi !

John Buatti 06.04.16 20:02| 
 |
Rispondi al commento

com'è possibile che anche quest'anno i contributi inps pagati dai lavoratori autonomi sul minimale di reddito (bottegai, artigiani, p.iva ecc.) aumentino ancora mentre le pensioni sono bloccate e gli anni di contribuzione per ottenerla siano aumentati in un periodo altresì di deflazione economica? Vita misera...molti non ce la fanno....è vergognoso...

Franco Rattone, Biella Commentatore certificato 06.04.16 20:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sapevo che avrebbe liberato un "coniglio" per distrarre gli Italiani dall'ultimo scandalo, e puntualmente, l'ha fatto: gli ottanta euro ai pensionati al minimo, che sarebbe dovuta essere una misura sacrosanta sin dall'inizio, con un cinismo che rasenta l'intenzione criminale, è stata tenuta in serbo per una buona occasione, appunto quella di dover sviare l'attenzione dell' opinione pubblica sulle malefatte governative; è una cosa schifosa, vomitevole, quasi da far rivalutare il Nano, Hitler, Bokassa, Pol-Pot.......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.04.16 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La povertà è scesa alla miseria.Mandiamoli TUTTI A CASA!

Osvaldo Giovanni Siani 06.04.16 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Da me è stato sfiduciato ancor prima di iniziare...quindi spero solo sia la volta buona... Che lo mandino ai servizi sociali, gli farebbe bene...

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 06.04.16 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questa sera alla gabbia,la7,alle 21,10 intervista a Beppe!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.04.16 19:50| 
 |
Rispondi al commento

questa sera a porta a porta vespa presenta intervista al figlio di riina:VERGOGNA!!!!Fico fate qualcosa e bloccate la rai!!!ma è una cosa inammissibile!!!miserabili schifosi!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.04.16 19:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il tempo e' galantuomo, si dice, e col tempo i nodi vengono al pettine. Il Bomba di nodi da sciogliere ce n'ha tanti, troppi anche per lui.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.04.16 19:44| 
 |
Rispondi al commento

buopnasera blog e qui caffè a 5 stelle!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.04.16 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Questo paese vale 80 euro, non un centesimo di più.

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.04.16 19:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/sonosenzaparole/photos/a.346319528853193.1073741828.340424082776071/611217195696757/?type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 06.04.16 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Avviso per i Petrolieri-Democratici
quando iniziate ad essere
ATTENZIONATI dalla MAGISTRATURA,
DELEGITTIMATI da giornali come Repubblica,
da giornalisti militanti come Ezio Mauro
e da ex come D'Alema
non più DIFESI da Lilly, Giannini e Floris
(vedi la7 e rai3 di martedì 5 aprile (!)
per non parlare delle distanze di un conduttore
come quello di "Linea Notte"
quando a difendervi resta solo Rondolino
e il giorno dopo assistiamo anche a scontri di piazza contro il vostro governo
NON DEMOCRATICAMENTE ELETTO
Beh...allora cumulo-nembi e luttuosi presagi (politicamente intesi)si addensano all'orizzonte
Adesso non gongolate più e come prevedevo, in qualità di GUFO, inscenerete una squallida pantomima, un miserevole psicodramma nel cui copione impersonerete iene maculate che si azzannano per addentare un lembo di carogna
La fine politica di Craxi e Berlusconi sono state
rose e fiori...


antonio corino, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.04.16 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Anche se si rivelerà il peggiore tra i Presidenti del Consiglio (Renzi), non posso accettare che un gruppo di topi di fogna (centri sociali), possano impedire le libere e democratiche manifestazioni Istituzionali.
Fino a quando non si condanneranno queste violente manifestazioni anticostituzionali, è ridicolo fare riferimento alla Costituzione solo quando conviene.
I centri sociali devono essere tutti chiusi, senza se e senza ma!
Ma forse non lo si chiede, perchè amici ideologici di troppi parlamentari del M5S?

gianfranco chiarello 06.04.16 19:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si deve avere pazienza perché al momento è indemolibile. Ha una maggioranza troppo ampia e nessuno di quella congrega vuole perdere lo scranno. Specialmente i nuovi arrivati che non avrebbero il posto, compresi gli ex M5S.
Nemmeno se perdesse Roma.
Forse se perdesse il referendum in autunno. Ma non credo nemmeno perché "per il bene degli italiani" porterebbe a termine il mandato.

silo so, mondo Commentatore certificato 06.04.16 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Tutto vero.
Ma non confondiamo responsabilita' con colpa.
La responsabilita' e' del governo e deve essere cambiato .

La colpa dei partiti e della pubblica amministrazione, nella P.A c'e' anche la "giustizia" .

Per corrompere bisogna essere in due: uno che corrompe ed uno che si lascia corrompere .

I corrotti non lo sono solo per denaro ma anche per "hybris da onnipotenza" .


Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 06.04.16 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe bella una manifestazione anche a ROma....Beppe,sono disposto a tirare fuori un pò di grano!
Tutto davanti al Parlamento o al Quirinale...decidete voi portavoce,ma decidete!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 06.04.16 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora una volta, seguendo la nuova linea politica di Casaleggio, gli esponenti del M5S si sono proclamati a favore dell'eliminazione della prescrizione.
Se solo avessero il buon senso di capire le conseguenze di una tale posizione, si renderebbero conto che un tale provvedimento, finirebbe per concedere alla già più potente e corrotta delle caste (magistratura), un potere assoluto.

In primis, i parlamentari pentastellati dovrebbero sapere che la Prescrizione, è una Norma a garanzia esclusiva dei cittadini, nel caso in cui i suoi governanti fossero inefficienti o oppressivi.
Inoltre dovrebbero sapere che l'utilizzo della prescrizione nei Paesi più evoluti, è in uso sopratutto nel nostro Paese, ma per un preciso motivo:
mentre nel Regno Unito, dove la prescrizione è una rarità, ci sono meno di 5.000 tra Norme e Leggi, in Italia ce ne sono oltre 150.000, ma addirittura (la stragrande maggioranza) scritte in maniera talmente incomprensibili, dal dover essere sempre liberamente interpretate dai Giudici.

Non ci vuole molto per capire cosa serve al popolo italiano, ma se ci si vuole prostrare alla casta più potente e corrotta d'Italia (per come vuole il nuovo corso di Casaleggio), liberi di farlo, ma non potete pensare che i cittadini, alle prossime elezioni, non vi invieranno un invito di sfratto.

gianfranco chiarello 06.04.16 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Matteo,

ti salverà un ombrello?

http://ecx.images-
amazon.com/images/I/61LjEnkqK2L.jpg

Gino 06.04.16 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Per natura sono un mite, amo il dialogo e la trattativa.

MA QUANDO CI VUOLE CI VUOLE,

----------------- BRAVI I NAPOLETANI --------------

Si sono rotti il c. . .o

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 06.04.16 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Il bomba dice che la disoccupazione è diminuita..ma che ha fatto la media su scala europea, forse?

Michela Riviello 06.04.16 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Anche se in molti dubiteranno, il Governo Renzi sembra già avere la data di scadenza (novembre 2016).
In un Paese "normale", il Capo dello Stato indirebbe le elezioni politiche anticipate, ma visto che siamo in Italia (con la Costituzione che meritiamo), non mi meraviglierei se Mattarella, in continuità con il suo orribile predecessore (Napolitano), chiedesse a Mario Draghi di "salvare" il nostro amato Paese, così per finire l'opera iniziata da Mario Monti nel 2011.

gianfranco chiarello 06.04.16 18:31| 
 |
Rispondi al commento

"io voglio che i ladri vadano in galera".....hahahha.... bravo, e te quando vai col tu babbo?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 06.04.16 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Perché non lo attacchiamo con le sue stesse furbizie e vediamo l'effetto che fa!
Propongo di diffondere la notizia che quando il Movimento 5 Stelle sarà al Governo, pagherà € 100 ad ogni cittadino a cui il Governo di Pinocchio ha elemosinato € 80.
Son convinto che con questo gesto, raggiungeremo - minimo - il 51% nelle prossime elezioni.
Per quanto riguarda i fondi tanto è sempre "pantalone" che paga.
Coraggio Parlamentari 5 Stelle combattiamo gli avversari con le stesse armi.
La vittoria si avvicina.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.04.16 18:17| 
 |
Rispondi al commento

fiducia nel pdc al29,9 è gia sfiduciato!
:)

pabblo 06.04.16 18:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sa che ora, per tacitare trivellopoli e la situazione generale, escano altri scandali.

Gian A Commentatore certificato 06.04.16 18:01| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori