Il Blog delle Stelle
Aboliamo l'impignorabilità degli stipendi dei parlamentari

Aboliamo l'impignorabilità degli stipendi dei parlamentari

Author di MoVimento 5 Stelle Senato
  • 405




di Maurizio Buccarella, portavoce M5S Senato

E' in discussione su Rousseau la proposta di legge del MoVimento 5 Stelle sull'abolizione dell'impignorabilità degli stipendi dei parlamentari, un insopportabile privilegio della casta.
In Italia se sei in ritardo con il pagamento del mutuo, la Banca viene e ti prende casa o ti sequestra il capannone della tua impresa. Se hai un debito o devi risarcire qualcuno e non lo fai, ti pignorano la macchina, i mobili e i conti correnti. E se non hai altri beni, sui quali i creditori possono soddisfarsi, ecco allora che ti pignorano lo stipendio o, addirittura, anche la pensione. Questo vale per tutti. Tranne che per la casta dei politici parlamentari. Ed infatti i membri del Parlamento hanno quale ulteriore privilegio quello della impignorabilità e della insequestrabilità delle proprie indennità e delle proprie diarie (art. 5, legge n. 1261 del 1965).
Ne deriva, dunque, che un parlamentare qualora per esempio venisse condannato a risarcire un danno e non fosse intestatario di altri beni aggredibili, godrebbe di un trattamento differente e di favore rispetto a tutti gli altri cittadini, posto che nessun creditore potrebbe effettivamente pignorare o sequestrare i propri compensi da parlamentare.
Questa è una vera e propria ingiustizia. Per questo motivo il M5S ha presentato una proposta di legge di poche righe finalizzata ad abrogare definitivamente la legge attuale e rendere lo stipendio del parlamentare pignorabile e sequestrabile come per tutti i cittadini. Partecipa anche tu su Rousseau proponendo miglioramenti e modifiche. Grazie a tutti coloro che ci stanno sostenendo con una donazione. Sostienici anche tu!

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

15 Mag 2016, 10:53 | Scrivi | Commenti (405) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 405


Tags: Lex, M5S, Maurizio Buccarella, MoVimento 5 Stelle, rousseau, Rousseau

Commenti

 

Pizzarotto fuori dai cxglixni, meglio tardi che mai.
Andava fatto da tempo.
Viene tirato fuori dal pd ad ogni tornata elettorale, è solo uno dei tanti cortigiani della casta.

Giuseppe z., oristano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.05.16 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Quello che si legge in rete credo sia proprio vero. Il movimento 5 Stelle sta avendo un enorme successo. Ing. Casaleggio è morto, Grillo si è fatto da parte. Quindi si legge che ci sono persone che vogliono prendersi una fetta del movimento. Infatti è attaccato il direttorio, le decisioni prese dallo stesso, si chiede un congresso ecc.Si cerca di snaturare lo spirito per cui è nato il Movimento. Tutto questo perchè un sindaco che si è cuccato un avviso di garanzia, che ha tenuto nascosto, è stato sospeso.
Quindi si giustificano la non assunzione di responsabilità, le apparizioni televisive con denigrazioni al movimento, dispiaceri e malumori in occasione delle elezioni amministrative a chi sta lavorando per cambiare qualcosa nelle loro città. E non si capisce perchè tollerano che questo signore attacchi il direttorio anzichè Pagliaro e il pd che a loro dire sono gli artefici dell'avviso di garanzia.

Rosa 16.05.16 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Avete rotto il cazzo non siete neanche riusciti a fermare il pizzino della tassa rai emessa sulla bolletta della luce ma cosa pensate di fare avete persa di credibilità col cazzo che vi rivoto.


continuo ancora oggi a non meravigliarmi più dei privilegi dei politici italiani che qui si denunciano giorno dopo giorno. Invece mi chiedo sempre come la seconda forza politica italiana non venga calcolata nella giusta misura, siamo fantasmi? siamo onesti?(forse non tutti),siamo considerati rivoluzionari? siamo giovani? (non credo) credono veramente che siamo sotto il direttorio di Casaleggio-Grillo? Non meritiamo un po'di rispetto? Mi sembra di fare un discorso semplice troppo semplice.

maria teresa datena 16.05.16 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Le agenzie di rating sono quotate in Borsa e fanno profezie autoavverantisi nella speranza di guadagnare in proprio perché speculano sul fallimento degli Stati
Tutti i paesi europei hanno migliorato il rapporto debito/Pil meno l'Italia e la Grecia
In Italia il rapporto debito/Pil 2015 è il peggiore dopo la Grecia
Di cosa avete da vantarvi voi renzioti proprio non si capisce
L'Ue per l'Italia prevede un deficit in crescita
Il debito pubblico italiano ha segnato un nuovo record a marzo: 2.228 miliardi, 14 in più in un mese. L'Ue “non è soddisfatta” di risposte di Padoan
Con Renzi il debito pubblico in 25 mesi è aumentato di 121,543 miliardi al ritmo di 4,86 miliardi di di euro al mese ma di razionalizzare le spese nemmeno ci pensa

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.05.16 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=847339642038999&set=gm.619553198195143&type=3

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 16.05.16 10:36| 
 |
Rispondi al commento

La fine di un sogno cominciato nel 2008.
Non avevo dubbi su cosa sarebbe successo quando casaleggio moriva e Grillo se ne andava perchè aveva capito che gli italiani non cambiano.
Non vedo altro che litigi per poltrone e cariche.
Vi azzuffate come femminucce isteriche

manu capitanio, cepagatti Commentatore certificato 16.05.16 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I conti non tornano, non si capisce perchè Pizzarotti va nelle Tv a diffamare il direttorio.
Visto che ha tanta forza perchè non dice che è un tiro mancino di Pagliaro e del pd?

Rosa 16.05.16 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Condivido l'ipotesi di pignoramento dei vitalizi ma allo stesso tempo vedrei di non fare la solita campagna demagogica.
Credo che sia giusto applicare ai vitalizi le medesime normative in vigore per i normali cittadini con le limitazioni che esistono anche per quest'ultimi.
Con l'occasione vorrei che il movimento 5S facesse anche chiarezza sulle modalità di determinazione dei vitalizi dal 2012. Non è sufficiente dichiarare una modalità "contributiva" dei futuri vitalizi. Mentre per i comuni lavoratori o collaboratori le aliquote sono chiare necessita trasparenza anche per i parlamentari.
vorrei vedere sul sito di GRILLO una spiegazione del calcolo del vitalizio paragonata al calcolo per il lavoratore dipendente o il collaboratore.

roberto tonezzer 16.05.16 10:26| 
 |
Rispondi al commento

scusate l'OT

ho risposto or ora al prof Becchi sul fatto quotidiano

lui parla di staff di StalinGrillo

ma come ha già fatto notare qualcuno (Viviana Vivarelli) qui sul blog gli ho detto che il M*****
ha sospeso Pizzarotti dandogli 10 giorni di tempo x le sue ragioni e sicuramente continuerà a fare il sindaco

in Basilicata l'esponente del Pd Lacorazza presidente del consiglio regionale è stato cacciato

forse lo staff di Stalin è quello del PD

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

saluti ai monelli del blog

old dog 16.05.16 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In momenti come questo (dove è ben chiaro l'accerchiamento al Movimento), l'unica cosa da fare è smorzare i toni (interni) e proseguire determinati per raggiungere lo scopo prefissato alle amministrative.
Dopo le amministrative, però, bisogna assolutamente riunire tutti gli aderenti (congresso, riunione plenaria.... qualcosa del genere) dove possono partecipare gli aderenti certificati che vogliono mettersi in gioco (uno vale uno)e, oltre a delineare alcuni punti non molto chiari, si dovrà formare ed organizzare chi dovrà rappresentarci alle prossime elezioni.
Ma in questo momento lasciamo la polemica e le accuse ad altri per cercare di raggiungere lo scopo.

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato 16.05.16 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


l'avviso di garanzia è datato 18 febbraio 2016 .. e lo hanno fatto uscire solo in prossimità delle amministrative

.. PERCHE' ?? ..

.. Pizzarotti Doveva comunicarlo chiaramente ed immediatamente allo staff (lo stesso a cui ha inviato i documenti per la certificazione della lista) o al direttorio, ad esempio quando dopo le richieste Fico gli ha telefonato .. poi insieme avrebbero definito la linea, consultandosi con il legale .. e questo si poteva e doveva fare qualche mese fa.

..Non oggi che tutta sta storia sa di voler far perdere consensi al M5S

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 16.05.16 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Pizzarotti è stato accusato dal senatore Pagliaro del Pd di aver fatto le nomine dei vertici del Teatro Regio in modo illegale
Ma sembra che non sia nulla di illecito in queste nomine. Dovevano essere fatti i due nuovi responsabili, è stato indetto un bando 'esplorativo' che non aveva alcun vincolo. Il capogruppo M5s Marco Bosi ha ricordato che la selezione non vincolava l’amministrazione alla nomina tra i partecipanti al bando, come si legge all’articolo 11 dell’avviso pubblico, in cui si specifica che “La ricognizione esplorativa di cui al presente avviso non vincola in alcun modo la Fondazione a procedere o meno all’affidamento dell’incarico”. Per cui Pizzarotti poteva nominare chi voleva. L'agire di Pizzarotti è stato corretto e questa storia è stata messa su solo come arma elettorale dal Pd per fare casino e distogliere l'attenzione dai fallimenti di Renzi.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.05.16 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eh, un gran dire che Pizzarotti ha pubblicato l'avviso di garanzia, poi non si legge di che cosa viene accusato?
Sono io che son cieca e non lo vedo, o questo continua a fare il furbo?
Si può sapere di che cosa è accusato? Sul suo sito non c'è niente.
Mi meraviglio di quelli che continuano a proteggerlo, se vi sta a cuore il Movimento dovreste lottare contro quelli come Pizzarotti
che tentano di distruggerlo.
Pensate un po' come è stato utile costui al Movimento, dopo essersi beccato un avviso di garanzia, tenuto nascosto, ora va nelle tv ad attaccare il direttorio per diffamare chi si sta facendo in 4 per andare tra la gente a raccontare che cosa succede in Italia.
Molti frequentatori di questo blog invece di scrivere qui dovrebbero scrive sull'Unità che gli è più confacente.

Rosa 16.05.16 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cose importanti da sapere

http://orizzonte48.blogspot.it/2014/03/lattacco-finale-del-liberismo-alle.html?m=1

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 16.05.16 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Impignorabilità degli stipendi dei parlamentari,

------------ MA STIAMO SCHERZANDO ------------

A questi gli stipendi oltre a renderli pignorabili , bisogna dimezzarli, oltre ad eliminare tutti i balzelli vari , le doppie pensioni, ecc.

Non perdiamo tempo con Pizzarotti e compagni, è quello che vuole la Casta , concentriamoci per una possibile convergenza su punti precisi con la Lega, concentriamoci sul divulgare la vera situazione Finanziaria Italiana, la vera disoccupazione,

ALLARME, L'Italia è allo sfascio facciamolo sapere agli Italiani


W M 5 * * * * *

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 16.05.16 09:04| 
 |
Rispondi al commento

Sono completamente d'accordo con Viviana.
Al di là coi primi difetti di gioventù - per certe gaffes accumulate gli anni passati da taluni eletti che impoovvidamente sono usciti in frasi inadeguiate - ormai chi è sempre in vista dei media deve pensarci ben bene prima di esprimere posizioni drastiche.
Io non sono pizzarottiano, ma iersera quei due che ridono sempre - e mi stanno sulle scatole- volevano ad ogni costo fargli dire ripetutamente qualche frase contro Grillo e il direttorio con un'arroganza unica (alla quale io avrei risposto malamente): ebbene, il Pizzarotti ha dato un esempio di savoir faire - da imparare!!!! - e non si è lasciato mettere nel sacco.
Chi è di fronte alle telecamere DEVE parlare solo dopo aver pesato ben bene ciò che vuol dire.
Diversamente succede quel che succede sempre: noi stessi ci tagliamo improvvidamente i consensi acquistati con così grande fatica !

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 16.05.16 08:53 |

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 16.05.16 08:57| 
 |
Rispondi al commento

mentre noi stiamo discutendo pizza si pizza no...quelli stanno continuando a fare i @azzi loro e dei loro amici.
Nomine,poltrone,tasse, noi ci dividiamo e loro si rafforzano nonostante abbiamo la @erda in casa!
Due trasmissioni consecutive(batti il ferro finchè caldo) per gettare fango su un movimento che fa paura per le sue idee di onestà e trasparenza mentre per il PD basta ed è più che sufficiente che il telespettatore gli entri in testa che il Movimento non è più quello che parlava di onestà e trasparenza,ma che è un partito come gli altri.
Ora per rientrare sul caso Pizzarotti credo che l'unico errore che abbia fatto nei confronti del Movimento di tenere praticamente allo scuro il Movimento sui problemi creatisi sulla gestione del comune.
Con questo non dico che non abbia sbagliato,ma neppure che non se la sia mai cavata egregiamente anche senza l'aiuto del Movimento per altri problemi.
Forse una gestione troppo personalistica?
Forse con poca collaborazione con il Movimento?
Ma a queste domande rispondo:i suoi cittadini sono contenti della sua gestione?
Ecco quello che perdiamo di vista :"il bene dei cittadini di Parma".
Vale la pena in nome di una trasparenza mancata con il Movimento gettare al vento il lavoro di un sindaco votato in nome di un Movimento?
Direi proprio di no!
Aspettiamo ci sono 10 giorni per decide il da farsi:
un incontro addirittura in streaming per la base e chiarire il tutto e non aspettare che trasmissioni televisive strumentali vadano ad esclusivo favore delle partitocrazie, tanto più nell'imminenza del prossime elezioni, potrebbero cambiare radicalmente le proiezioni a favore del PD e questo personalmente non potrei sopportarlo.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.05.16 08:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L’esperta di sistemi finanziari ed economici Loretta Napoleoni depreca che l’Italia vada sempre peggio ma l’opinione pubblica si faccia distrarre dalla faida su Pizzarotti,come fosse la cosa più importante.E' falso che il tasso di disoccupazione sia all’11,4 %,la Commissione europea sostiene che dovremmo aggiungerci un altro 12 % che ha abbandonato il mercato del lavoro,così che il tasso italiano di disoccupazione diventa 3 volte la media europea,mentre in Calabria arriva al 65% e in Campania al 53 e ogni anno 100.000 giovani lasciano il sud per espatriare.Ma è ovvio che a chi governa così male conviene far parlare di più di Pizzarotti o Nogarin.Intanto le sofferenze bancarie sono il 18% dei prestiti bancari e un quinto del Pil mentre in USA sono il 5 e nella zona euro stanno sotto il 10.Il Patto di stabilità impedisce all’Italia di creare una bad bank,dove far confluire tutte le sofferenze come fa fatto la Spagna.Così Renzi dovrà cedere sovranità alla Bce,non potendo sopravvivere al debito accumulato,seguendo la sorte della Grecia.Il Pil resta di gran lunga al di sotto del picco del 2008.La Commissione ha tagliato le sue previsioni di crescita 2016 per l’Italia dal 1,4 % al 1,1,mentre nel 2015 siamo cresciuti di un pietoso 0,6%.Il debito pubblico è gigantesco(133 % del Pil)e renzi lo ha aumentato ancora.Eravamo la settima potenza del mondo e la terza d’Europa.Ecco dove ci hanno portato gli errori giganteschi del cdx e del csx e ora il malgoverno di Renzi
Qualunque cosa i sindaci 5stelle abbiano fatto diventa ridicolo davanti alla corruzione della casta e al danno immane che essa ha commesso distruggendo questo Paese.Eppure i faziosi e gli sciocchi non hanno occhi che per una diffamazione permanente dei 5telle mentre non abbandonano l’attaccamento ai veri distruttori del Paese.Non esiste Paese al mondo dove sia così facile inquisire qualcuno e non esiste Paese al mondo dove i corrotti la facciano così franca.L’avviso di garanzia ormai è diventato un’arma di potere

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.05.16 08:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ammetto di non conoscere tante cose del M5S, ma certamente il Prof. Paolo Becchi è molto più informato di me e di tantissimi altri che frequentano il blog.
Il quadro che ha descritto sul M5S oggi ad "Omnibus", è quanto di più opaco si possa trovare in politica.
Certo, adesso si beccherà un sacco di critiche, ma se si ragionasse sul merito delle sue accuse, non è facile contraddirlo.

gianfranco chiarello 16.05.16 08:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La macchina del fango si é attivata contro il m5s con un accanimento senza precedenti,tutti i mass media buttano fango 24 ore su 24.
Beppe,Di maio,Di Battista,battete un colpo reagite,ci stanno massacrandooooo

undefined 16.05.16 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Mi auguro che introdurrete questa modifica quanto prima possibile cosi chi sbaglia paga,

vincenzo e., orvieto Commentatore certificato 16.05.16 08:20| 
 |
Rispondi al commento

Che si parli di Renzi o del M5S, quello a cui dovremmo sempre guardare è se si muovono nel senso di una migliore e reale democrazia, che dovrebbe valere per tutti, o se si limitano a fare della faziosità da strapazzo.
Per questo sono contro le fumosità delle non regole del M5S come sono contro la riforma anticostituzionale autoritaria e dittatoriale di Renzi.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.05.16 07:49| 
 |
Rispondi al commento

"Grande è la confusione sotto il cielo. L’unico modo che hanno le forze politiche per fare chiarezza è dotarsi subito di codici etici che contemplino i vari casi giudiziari e diano risposte severe e credibili per ciascuno. A volte l’avviso di garanzia è una medaglia al valore per un amministratore (un’indagine per diffamazione per aver denunciato uno scandalo). Talvolta contiene un sospetto, ma non basta per giustificare le dimissioni (se, per esempio, l’indagine nasce dalla denuncia di un cittadino o di un avversario politico, o anche da un’iniziativa delle forze dell’ordine o del pm, ma su fatti ancora tutti da verificare). Altre volte basta e avanza per mandarlo a casa (accuse gravissime o comportamenti illeciti già provati inoppugnabilmente da filmati, intercettazioni, documenti). Altre ancora non ce n’è neppure bisogno dell’avviso di garanzia per licenziarlo (condotte gravi non penalmente, ma moralmente: tipo frequentazioni con mafiosi o favoritismi depenalizzati dalla riforma dell’abuso d’ufficio, scoperti in indagini su altri o in inchieste giornalistiche). Perciò bisogna sempre leggerli, gli avvisi di garanzia e gli altri atti, giudiziari e non."

Da Il Fatto Quotidiano del 14/05/2016.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.05.16 07:43| 
 |
Rispondi al commento

Annamaria
"“Apprendo con grande rammarico che il primo atto della moratoria proposta ieri da Renzi è l’epurazione del presidente del consiglio regionale in Basilicata avvenuta per mano del neo renzianissimo presidente Marcello Pittella”, il commento di Roberto Speranza, capo della sinistra Pd . Lacorazza è stato tra i protagonisti della campagna referendaria sulle trivelle. Oggi con una scelta sconsiderata e priva di qualsiasi legittimazione formale si è deciso di epurarlo rompendo l’unità del Pd” (Il FQ)
http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/05/10/basilicata-pd-rimuove-il-presidente-del-consiglio-regionale-sostenne-referendum-anti-trivelle/2715367/
Ragazzi, vediamo un po' di intenderci con le parole e con i fatti.
Come vogliamo definire ciò che è accaduto a Lacorazza senza 'alcuna legittimazione formale'?
Diciamo che è stato epurato? Oppure che è stato esautorato? Ma forse va meglio rimosso? o espulso? O silurato? O buttato fuori a calci?
Si può sapere in base a quali criteri è avvenuta tale espulsione?
Si può sapere chi nel PD stabilisce i criteri che determinano l'espulsione, ovvero la cacciata brutale, ovvero il siluramento dei Lacorazza e dei tantissimi Lacorazza che vengono abitualmente sottoposti a tale trattamento all'interno del PD?
Si può sapere perché di questa espulsione non se ne sa nulla ?
Si può sapere perché delle centinaia di espulsioni come questa, che avvengono nel PD, non si deve parlare, non si deve scrivere, non si deve sapere?
Ecco, io non so darmi una risposta a queste domande.
Ma sono certe che tutti coloro che quotidianamente danno lezioni di democrazia e muovono severe rampogne ai 5Stelle dall'alto delle loro 'regole', non faranno mancare una loro illuminata risposta.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.05.16 07:39| 
 |
Rispondi al commento

La colpa maggiore in tutta la vicenda Pizzarotti e´nel fatto che molti magistrati sono "politicizzati".
Quando si vuol danneggiare un avversario politico basta andare dal magistrato giusto con "sospetti" e questi manda un avviso di garanzia.
Che non vuol dire che l´interessato sia colpevole, ma la massa lo vede come tale e la "logica" conclusione e´"sono tutti uguali".
Se il magistrato facesse il suo lavoro pretenderebbe PROVE inconfutabili prima di indagare.
Non per nulla abbiamo i tribunali intasati da processi e denunce.

Patrizia 16.05.16 07:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me non sembra affatto che Pizzarotti si sia comportato da opportunista né mi sembra che abbia commesso reati tali da espellerlo.
La dobbiamo piantare di crocifiggere i nostri candidati come fossimo i loro peggiori nemici!
Una certa libertà di pensiero deve essere tollerabile, non è umano che si sia d'accordo con tutto specialmente quando si esalta la democrazia!
La critica interna deve essere ammissibile, non è tollerabile nemmeno una intransigenza feroce da dittatura che brucia gli eletti!
Se volete il rispetto delle regole, le regole devono essere chiare e precise e non opinabili
e variabili da persona a persona con casi simili!
E deve essere chiaro chi le applica queste regole!
Se volete la trasparenza, allora anche la struttura del M5S deve essere chiara, chiari i ruoli e i poteri, e si deve sapere chi esercita azioni di repressione o punizione perché anche lui deve essere a sua volta trasparente.
Non credete che sia proprio questa mancanza di trasparenza dall'alto il punto cruciale che permette tante critiche?
Io sono fermamente contro tutto le espulsioni che avete fatto finora e ho sofferto per ognuna come di una grave ingiustizia. Ho sofferto per ogni persona di valore che avete cacciato per futili motivi.
non c'era dietro a nessuna di esse alcun reato provato
C'è stata una spietatezza molto preoccupante
che non dovrebbe esistere in un movimento democratico ma ricorda feroci autoritarismi.
Posso solo sperare che il Movimento corregga questo suo errore perché potrebbe essergli fatale.
Ogni eccesso è un peccato, non dimenticatelo!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.05.16 07:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando un avversario politico denuncia un esponente del M5S, il giudice deve per forza mandare un avviso di garanzia per avvertirlo della denuncia in corso così che possa difendersi.
Anche un cretino capirebbe che il caso è diverso se l'avviso di garanzia gli viene mandato per presunti reati.
Vi sembra un buon motivo per sospendere o espellere un sindaco quando si trova palesemente nel primo caso?
E'quanto è successo a Fabio Fucci che nemmeno ha avvisato il direttorio ed è quanto è successo a Pizzarotti che non aveva nessun obbligo verso nessuno finché la cosa non fosse chiarita.
Possibile che non si possa avere lo stesso trattamento per entrambi e cioè aspettare di capire come stanno le cose?
La gente sente dire 'avviso di garanzia' e non è capace di distinguere e fa di ogni erba un fascio,così che è fin troppo facile equiparare l'avviso di garanzia di Pizzarotti o di Nogarin ai 124 condannati o indagati per reati del Pd
E dare alla gente l'idea che pari sono è folle e sbagliato. Permette solo agli avversari di scatenarsi con ogni tipo di attacco e diffamazione. E non solo gli avversari purtroppo perché la cattiveria è presente anche in tanti che si dicono 5stelle.
Questa canea da infoiati è intollerabile.
Fate regole chiare e non principi fumosi e piantatela con questa corsa al massacro che fa solo male al Movimento!
E si chiariscano una volta per tutte compiti, responsabilità,limiti e doveri di Davide Casaleggio,del direttorio e dello staff perché non ne possiamo più di questi attacchi feroci della stampa e della tv a cui non sappiamo cosa ribattere!
La massima trasparenza non deve esserci solo sugli eletti ma anche e soprattutto su coloro che decidono! Senza di che la pretesa democrazia diretta va a rotoli
E'assurdo parlare di trasparenza quando troppe cose nel Movimento non sono trasparenti affatto
Cominci chi comanda ad essere trasparente e solo dopo potrà chiedere trasparenza ad altri
E si distingua una volta per tutte ciò che è grave da ciò che non lo è!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.05.16 07:02| 
 |
Rispondi al commento

Salve!

Federico c'entra nel discorso?

PER TUTTI QUELLI CHE SI CONOSCONO
SOLO ATTRAVERSO TELEVISIONE,I "SOCIAL" O INTERNET
SENZA MAI PARLARSI IN CARNE ED OSSA:

Quando ci si comunica attraverso uno schermo
l'unico vantaggio reale è che se uno assicura di volerti bene in diretta
ma nasconde una pistola carica sotto la scrivania
tu puoi scansare il proiettile. Tutto il resto è pixel.

'Notte a tutto il Movimento, Blog compreso.

Gino 16.05.16 02:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

p.s.:
l'Italia dei Valori corteggia Federico Pizzarotti

http://www.italiadeivalori.it/su-affari-lappello-dellidv-a-pizzarotti-vieni-con-noi/

non sarà che Federico vuole farmi divertire sul serio :)

Parma Forever 16.05.16 02:25| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno avvisi il Pizza che hanno inventato da parecchio tempo i pennarelli, con cui poteva tranquillamente oscurare (omissis) tutti i dati personali di terze parti.

A sto punto mi pare evidente che l'ha creata volutamente sta situazione.
Sarai anche il miglior amministratore del mondo, ma come uomo sei una delusione.

"adesso che ci divertiamo" sto c***o!

Rio Savè Commentatore certificato 16.05.16 02:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

no amore, no!!! :(((((

il pavone 16.05.16 02:10| 
 |
Rispondi al commento

PD = Fascismo

Bisez 16.05.16 01:44| 
 |
Rispondi al commento

Gruppo Espresso, RCS, Caltagirone Editore ----> Quotidiani marchiati PD.

Ervin 16.05.16 01:27| 
 |
Rispondi al commento

Il PD ha in mano il 92% della stampa italiana, siamo sotto dittatura fascista.

Ervin 16.05.16 01:23| 
 |
Rispondi al commento

Cinque stelle non rendetevi ridicoli, impignorabilità del quinto dello stipendio ma di cosa parlate il popolo vuole che tutti i loro beni siano confiscati compresi quelli dei loro parenti questi hanno distrutto l'Italia e voi proponete di pignorare il quinto dello stipendio se fate questa gabella insignificante siete come loro e il popolo vi toglierà la fiducia totalmente.


Mi ricordo di Pizzarotti .... quando candidato ... timido ... riservato ....... quasi non riusciva neppure a parlare in pubblico.
Ora invece si atteggia a sbruffoncello, tipico comportamento pidocchio.
Certo che il "potere" cambia davvero le persone, IN PEGGIO DIREI.

mario 16.05.16 00:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sei talmente da pigliare a schiaffi che dopo te credo

Sto P. Commentatore certificato 15.05.16 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Pizzarotti deve andare a fare in culo.Lui e il suo "Adesso ci divertiamo".Piddino di merda.

Al. P. Commentatore certificato 15.05.16 23:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

✩✩✩✩✩

buona notte ai monelli del blog

old dog 15.05.16 23:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A quelli che auspicano subito in tv i vari Di Maio ecc, vorrei chiedere non vi siete accorti di come Pizzarotti buca il video? se li mangia in un boccone i vari Di Maio, anche perchè ha gli occhi seri e profondi di chi ti affronterà sempre a viso aperto, se non è d'accordo con te, ma non ti pugnalerà alle spalle quando meno te l'aspetti.

Cerchiamo piuttosto di tenerlo nel Movimento una persona così.

Maria P., Bergamo Commentatore certificato 15.05.16 23:25| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi rendo conto della confusione, ma se si voleva una mano da Federico Pizzarotti per la campagna elettorale, adesso la sua parte l'ha fatta. nonostante l'attacco da parte del pd di cui è oggetto.
se non si vuole approfittare, significa che gli oboettivi sono altri e non quello di vincere.

Parma Forever 15.05.16 23:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutta questa confusione per giorni per venire a scoprire che il sindaco Pizzarotti non poteva pubblicare l'avviso di garanzia? Io non so se qui dentro si dovrà fare un corso di normative ma soprattutto ai vertici. Cose del altro mondo.

silvia s. Commentatore certificato 15.05.16 23:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buonasera blog e qui caffè a 5 stelle!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.05.16 23:08| 
 |
Rispondi al commento

----LA STUPIDITA' DI NON APPREZZARE L'OPPORTUNISMO----

opportunismo s. m. [der. di opportuno, sull’esempio del fr. opportunisme]. –

Comportamento per cui, nella vita privata o pubblica, o nell’azione politica, si ritiene conveniente rinunciare a principî o ideali, e si scende spregiudicatamente a compromessi per tornaconto o comunque per trarre il massimo vantaggio dalle condizioni e dalle opportunità del momento.

Nella definizione della Treccani vi è lo spazio per ogni eventualità tra cui scegliere e non credo che per essere "opportuni" occorra sempre divenire degli impresentabili.

Se io devo prendere un treno che parte dalla stazione alle ore 10:20, ritengo sia "opportuno" che mi rechi in stazione almeno 20 minuti prima della ora stabilita per la partenza.

SONO UN OPPORTUNISTA?

Per essere un "non opportunista" sarebbe bene che io mi recassi in stazione alle 10:25, almeno 5 minuti dopo l'orario di partenza, contando solo su un ritardo del treno? certo che se riuscissi a salirvi ugualmente, potrei essere orgoglioso di me stesso, per avere iniziato il viaggio senza neppure essere stato "opportunista".

Il non saper apprezzare questo aspetto delle relazioni umane, dell'atteggiarsi e soprattutto del confrontarsi, penso che il M5S lo pagherà molto caro e me ne dispiaccio.


Democrazia del cavolo

Paolo Catti De Gasperi 15.05.16 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, smettiamola di parlare di Pizzarotti, non distogliamo l'attenzione dalle porcherie del PD. È quello che vogliono, non cadiamo nel tranello !

Alessandro L. 15.05.16 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Pizzarotti su Facebook 25 minuti fa:
*
Visto che qualcuno sosteneva che l'informazione di garanzia (impropriamente chiamato "avviso") andasse comunicato prima e che avrei qualcosa da nascondere ho deciso di pubblicare quanto segue. Il primo è l'avviso di garanzia in questione. Il secondo è un parere legale che spiega bene perché oggi è possibile farlo, mentre fino a qualche giorno fa non lo era.

Potete leggere tutti, ma per riassumere il concetto è che l'informazione di garanzia è uno strumento a tutela degli indagati e se io avessi pubblicato queste informazioni prima che diventassero di dominio pubblico, avrei leso il diritto delle altre persone coinvolte in questa indagine. La mia vicenda è legata alla fondazione del nostro teatro e coinvolge persone che nulla hanno a che vedere con ruoli politici e hanno tutte le ragioni di vedere garantiti i propri diritti.

È mia intenzione rispondere anche alle controdeduzioni richieste dai vertici del MoVimento. Ho riguardato tutti i regolamenti, statuti, non statuti, e non c'è nessun regolamento interno che tratta la tematica degli avvisi di garanzia, e le regole per attivare la procedura di espulsione non sono state violate. (Regolamento M5S Art 4 commi a) b) c) http://www.beppegrillo.it/movimento/regolamento/ )

Inoltre, la trasparenza che mi viene contestata non è citata espressamente in nessuno dei suddetti regolamenti, ma compare nel codice di comportamento dei gruppi parlamentari. Ecco, anche assumendomi quell'obbligo non lo avrei comunque violato.

Concludo ribadendo ancora una volta che sono come sempre disponibile a confrontarmi sia con il direttorio, sia con il gruppo parlamentare che avrebbe richiesto un'assemblea. Penso che una diretta streaming come si faceva un tempo sarebbe in linea con quei concetti di trasparenza che mi vengono richiesti. Vediamoci e parliamo, solo così potremo chiarire. Io il mio passo in avanti l'ho fatto. Ora tocca a voi.
----------------

Seguono foto avviso e parere legale. Link sotto

(A)rjцna , ℳ ɑ ɖ ɾ ɑ ʂ Commentatore certificato 15.05.16 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Federico Pizzarotti ha reso pubblico l'avviso di garanzia

https://www.facebook.com/f.pizzarotti/?fref=ts

Parma Forever 15.05.16 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TTIP La satira " colpisce" meglio di un milione di parole...

http://selezione5stelle.com/video-crozza-spiega-il-t-t-i-p-la7-13-maggio-2016/

Incasnero 15.05.16 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Il futuro....

http://www.cdt.ch/mondo/cronaca/154964/polemiche-in-italia-il-cdt-svela-cosa-ha-detto-davvero-il-ministro-giannini

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.05.16 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Se Pizzarotti ha tempo per andare in TV due sere di fila... non aveva tempo per rendere pubblico che era indagato invece di tenerlo nascosto per 3 mesi?

Basta con questo Pizzarotti! In TV volgiamo rivedere i veri esponenti del M5S.

Le elezioni sono vicine e questa volta si può vincere!

Lorenzo M. Commentatore certificato 15.05.16 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come semplice attivista chiedo l'immediata espulsione del sig. Pizzarotti da anni ormai ogni volta che parla sputa solo veleno sul movimento e danneggia il lavoro che quotidianamente i nostri portavoce portano avanti sul territorio. chiedo che venga messo a votazione la sua espulsione una volta per tutte ,di questo sedicente 5s non ne voglio più sentire parlare.Beppe pensaci tu.

vittorio c., frosinone Commentatore certificato 15.05.16 22:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna subito tornare in TV con Di Maio, Di Battista e i candidati sindaco del M5S Raggi in primis.

Non lasciamo che in TV vada solo quel Pizzarotti pronto a entrare nel PD a gettare veleno.

Lorenzo M. Commentatore certificato 15.05.16 22:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei dire la mia sul caso Pizzarotti che non sto seguendo per cui non so chi abbia veramente ragione. Però Pizzarotti ha una faccia pulita così come quella di tanti iscritti al M5*. Quindi vista la faccenda dal di fuori dico che mi dispiace che venga cacciato dal movimento. Mi ricordo che quasi un anno dopo essere stato eletto a sindaco, Grillo ce l'aveva con lui per gli inceneritori. Su questo tema pare non attuasse il programma. Mi sono detta che un motivo ci sarà stato. Lo si è mai saputo? Mi piacerebbe che rispondessero i cittadini di Parma. Secondo me sono loro che devono decidere. Se sono contenti del suo operato che resti, altrimenti a fine mandato lasci.
Cmq bisognava far cadere la cosa. Un avviso di garanzia perchè ha messo un direttore di teatro al posto di un altro, mi sembra poca cosa di fronte ai ladrocinii a man bassa di tutto il Parlamento. E cmq non era questo il momento di fare la resa dei conti.
Piccoli Robespierre è meglio non nascano mai. Al Direttorio sarebbe meglio che vadano persone tirate a sorte tra gli iscritti. Nel '500, al tempo di Machiavelli, facevano parte del Gran Consiglio anche un certo numero di sorteggiati.


Gabriella . Commentatore certificato 15.05.16 21:56| 
 |
Rispondi al commento

I trol piu viscido sono quelli che si accaniscono senza motivazione e con commenti più tristi di chi li paga.

john f. 15.05.16 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la pizza..rotti...

kluk 15.05.16 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Operai bruciati vivi... loro, invece tra pochi mesi con la sentenza ci si puliscono il..

http://torino.repubblica.it/cronaca/2016/05/15/news/condanne_thyssen_sul_carcere_ai_due_tedeschi_ora_decide_la_germania-139828141/

Incasnero 15.05.16 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Anche questa sera sulla 7....pizza!
Aooo...armeno co' a mozzarella!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.05.16 21:35| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di parlamentari e dei loro privilegi. Una settimana fa a Ballarò su Rai 3, mi pare, si è presentata la Camusso. Il tema erano le pensioni che i giovani non avranno mai. Q.uno faceva osservare che a parlamentari, consiglieri regionali, ecc.,gli si potrebbe tagliare lo stipendio visto che sono loro stessi a decidere quanto devono guadagnare e visto che questi stipendi non hanno alcun fondamento con la realtà in cui versa il Paese.
Sentite la risposta della Camusso, più o meno: ah, questi sono diritti acquisiti! Se si comincia a toccare questi diritti dove andiamo a finire? Non potevo credere alle mie orecchia.Intanto:
1) i diritti acquisiti sono stati già tolti agli esodati.
2) un diritto acquistito è anche quello di rinnovare il contratto ai lavoratori statali e non ma che non si rinnova da anni.
Ma perchè non dovrebbe essere il popolo a decidere quanto devono guadagnare i parlamentari e i consiglieri regionali visto che lavorano per noi e dalle nostre tasche prelevano I loro stipendi?
E' mai possibile che milioni di lavoratori sopravvivano appena con misere entrate e c'è tanta gente che ha il problema di come nascondere tanti soldi, di come buttarli via?
Ma perchè non proporre uno stipendio ai parlamentari con un rapporto, che so, di 1:5 o a 10? Ma chi gliel'ha data questa possibilità di derubare il popolo?
E poi la CAMUSSO! ma è DI SINISTRA?
Il vomito sale.


Gabriella . Commentatore certificato 15.05.16 21:33| 
 |
Rispondi al commento

Questa donna è fenomenale, va come un orologio:

https://www.youtube.com/watch?v=PZvVqnqllo4

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 15.05.16 21:23| 
 |
Rispondi al commento

Ormai pizzarotti sembra voglia farsi buttare fuori,continua a fare lo showman in tv a prendertela con di maio e per me sei già fuori(pure di testa) non ho alcuna voglia di divertirmi.

Lo Scaribarile 15.05.16 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Leggendo i commenti noto che molti altri p.e. esposmail hanno capito che la magistratura corrotta che gode di tutti i privilegi della casta politica e anche di più, manda avvisi di garanzia a orologeria. E' un bel guaio se si pensa che anche vendo la maggioranza assoluta governerebbero loro :il partito della magistratura, che sono ovviamente inviolabili anche quando sbagliano grossolanamente.

lalla b., venezia Commentatore certificato 15.05.16 21:22| 
 |
Rispondi al commento

In questo momento su la7 stanno buttando letame su m5s è su Di Maio...con Pizzarotti in primis...

DARIO P., CARSOLI (AQ) Commentatore certificato 15.05.16 21:18| 
 |
Rispondi al commento

Leggo di tutto, ma camilleri proprio non lo sopporto, dovrebbe lui imparare a scrivere in italiano, forse all'estero lo leggono perchè tradotto in lingua locale. Sinceramente gli scritti in dialetto li leggo poco, anche in dialetto veneto che ovviamente conosco. L'unico libro che mi ha appassionato con pagine e pagine in latino è stato Il nome della rosa. Ma Camilleri sinceramente ha dei limiti con l'italiano.

lalla b., venezia Commentatore certificato 15.05.16 21:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eh, Pizzarotti. Non hai risposto all'unica domanda che contasse: perché non hai avvisato Di Maio, o chi per lui, Grillo o chi altri non so, dell'avviso di garanzia?
Hai detto cose giuste sulle regole ma io sarei curioso di sapere il perché del tuo silenzio. Mi viene in mente il bambino che la fa combina grossa e, pur sapendo che verrà scoperto, tace e se ne va in camera sua (sempre che ce l'abbia).
Io, sarebbe stata la prima cosa, lo avrei detto a qualcuno del direttorio.

silo so, mondo Commentatore certificato 15.05.16 21:14| 
 |
Rispondi al commento

A parte gli ex e i parlamentari che percepiscono il vitalizio e sono in vita, sarebbe curioso conoscere l'età, il grado di parentela e l'importo della reversibilità in atto dei vitalizi di parlamentari defunti e come si ereditano. Cioè se il parlamentare muore lascia il vitalizio alla moglie e questa muore poi passa al figlio? oppure lo lascia direttamente al figlio che ha magari 40 anni? Queste ruberie bisognerebbe scoperchiarle come se fossero false invalidità, perchè tutti paghiamo, anche persone ora indigenti, per questo sfascio di contributi pubblici.

lalla b., venezia Commentatore certificato 15.05.16 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Se pizzarotti deve essere espulso dal movimento 5 stelle lo devono decidere gli iscritti nella rete. Anche a quarto è stato usato lo stesso metodo , Espulsa la sindaco senza interpellare gli iscritti
Non si vota più on line da tempo immermorabile. Siccome siamo tutti scemi gli iscritti non siamo più consultati.
Quando si è votato per qualche espulsione la rete ha deciso sempre per il meglio. Adesso vorrei capire se siamo solo spettatori e dobbiamo pagare anche il bglietto.
Io vorrei che si votasse ogni cosa qui, anche la merda se necessario, altrimenti che democrazia diretta sarebbe?

salvatore ., palermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.05.16 20:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha ha ha hs Intervista a Di Battista:

Matteo Salvini, segretario della Lega, ha detto che alla prova dei fatti il Movimento 5 stelle si è rivelato una bufala. Cosa risponde?

"È lui che si dovrebbe ricordare i diamanti della Tanzania o i lingotti d'oro comprati con i nostri soldi e di quel consigliere regionale leghista trovato con le mazzette nel congelatore in Lombardia. Nessun amministratore dei 5 Stelle ha mai avuto a che fare con reati legati al denaro".

Respinge tutte le critiche, insomma?

"Al segretario della Lega dico di votare il nostro pacchetto "anti corruzione" perché quando il suo partito era al governo con Berlusconi ha modificato la prescrizione
in favore dei corrotti. Se lo dovrebbe ricordare Salvini, che in alcune regioni governa ancora con un partito il cui fondatore, Marcello Dell'Utri, è in carcere per mafia. Ci attacca perché la Lega non cresce più a causa di una politica pressappochista".

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 15.05.16 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Caro Pizzarotti, l'immensa gioia che provammo tutti per la tua
vittoria a Parma mi ha fatto sempre pensare che, qualora ci fossero stati problemi con noi, tu li avresti chiariti con noi e non con quelli che ci hanno sempre contrastato. Mi fa grande amarezza constatare che così' non è. Ti auguro tanta fortuna. Giuseppe Satriano

giuseppe satriano, potenza Commentatore certificato 15.05.16 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Il Pizza su La7 a gettare fango. La potrebbe anche smettere adesso.

Paolo C. Commentatore certificato 15.05.16 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.repubblica.it/politica/2016/05/15/news/e_il_sindaco_pensa_alla_convention_nuovo_movimento_con_i_dissidenti_-139823111/

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.05.16 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per tornare al post, non solo sono impignorabili gli stipendi dei parlamentari, ma sono gli stessi parlamentari ad essere intoccabili.

Godono dell'immunità che diventa impunità, diventano ricchi con la politica e cioè con i nostri soldi, quando tirano le cuoia i parenti anche quelli trasversali, hanno diritto al vitalizio (vedi il caso clamoroso di quel parlamentare della Sicilia), insomma la parola d'ordine dei parlamentari è GODERE......

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 15.05.16 20:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non servono assemblee per sospendere un signore eletto per fare il sindaco ma palesa troppe voglie da capobastone. Il M5S non è stato fondato semplicemente per governare, ma per cambiare il Paese. Chi non sa stare al suo posto è fuori.
Io non ho votato Pizzarotti che farebbe bene a pensare alla sua città, che ha meno abitanti di uno solo dei 15 municipi di Roma. Lui rappresenta solo i suoi cittadini e non il Movimento.Continui a curare le rubriche su Repubblica e lasci stare la politica nazionale che non è nelle sue corde. Parma non è l'Italia, ma una piccola città di provincia coi suoi problemi e di quelli Pizzarotti si deve occupare.

A L., roma Commentatore certificato 15.05.16 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Crac Etruria, spuntano Ferrari e case di lusso. Che fine hanno fatto i soldi dei truffati

Alla faccia dell' inferno a cui sono stati condannati i correntisti, sembra che decine di milioni della Banca popolare dell' Etruria e del Lazio siano finiti in un paradiso. Fiscale. E più precisamente nelle Isole vergini britanniche. È questa una delle clamorose conclusioni contenute nelle informative consegnate dalla Guardia di finanza agli inquirenti della procura di Civitavecchia che indagano sulla presunta bancarotta della Privilege yard spa e del suo cantiere di yacht di lusso mai realizzati.

http://www.liberoquotidiano.it/news/economia/11909056/Crac-Etruria--spuntano-Ferrari-e.html

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 15.05.16 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Occorre tornare presto in TV.

Non lasciamo che gli esponenti dei partiti attacchino il M5S senza contradditorio.

Bene la piazze ma anche la presenza in TV è importante.

Lorenzo M. Commentatore certificato 15.05.16 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Il caso che agita la Piaggio
Insulti a Renzi su Facebook: licenziate. In miseria per un "like": ecco la frase.

"Questi andrebbero ammazzati tutti". Uno sfogo, certo inaccettabile, consegnato al mare-magnum di Facebook. Uno sfogo in calce a una fotografia di Matteo Renzi, ricevuto alla Piaggio dal presidente Roberto Colaninno nel corso della visita del premier alla fabbrica il 23 aprile. Una frase che è costata il posto di lavoro a due donne, dipendenti proprio della Piaggio.

La vicenda è stata raccontata da Il Giorno, che riferisce come l'azienda non voglia commentare l'episodio, che è stato però fatto trapelare dai sindacati, che non vogliono tacere. La "bomba" è esplosa diversi giorni dopo la pubblicazione di quel post: i sindacalisti chiamati in causa, infatti, avevano tenuta segreta la vicenda delle due donne colpite dal provvedimento dell'azienda. Una delle due è stata licenziata per aver pubblicato il post, l'altra, invece, per aver messo un "like" alla frase.

Un caso, fanno sapere sempre dai sindacati, spinoso e senza precedenti: mai, infatti, un dipendente della Piaggio era stato licenziato per offese o frasi inappropriate contro colleghi o vertici aziendali. Inoltre, pare che l'azienda abbia mandato dei richiami ad altri lavoratori, ma la circostanza non è stata confermata.

Per inciso, l'episodio è arrivato all'apice di un periodo caldissimo dentro e fuori la fabbrica. Non a caso, l'invito del premier da parte del Pd locale, fu visto con disappunto da alcune sigle sindacali: "C'è poco da festeggiare, qui", commentarono.

***********

Uno dei mille motivi per cui non sono e non sarò mai su FB e su altre "piazze virtuali". Meglio un buon libro.

Eravamo più liberi quando si telefonava con il gettone e si facevano riunioni per (s)parlare di questo o di quello, quando andavi e venivi senza che il cellulare lasciasse traccia di te.....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 15.05.16 19:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUALCUNO, INIZIA A STUFARSI DELLA TUA CONDOTTA.

"Arciere", cosa ci fai ancora qui?
Poco con Noi, molto Contro.

Vicolo Cavour 8 15.05.16 19:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dichiarare illegale per crimini contro l umanita' e per circonvenzione di incapaci la bufala di Maometto chiamata islam...

https://tulochiamidio.wordpress.com/2012/03/10/maometto-il-profeta-di-dio-chi-era-veramente/?_e_pi_=7%2CPAGE_ID10%2C3877509576

Incasnero 15.05.16 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Che vi dice la testa
L'obbligo da parte degli amministratori di passare tutti gli atti amministrativi al vaglio dello staff ?
Se fosse vero ?
Sono entrata nel movimento perché parlava di libertà
Liberta Capite !
Con le regole dovute del non statuto e scelte dalla base
punto e a capo
State dando zappate e ci azzoppate
Smettetela per favore caaaaa... Oooooooo
( Letta su HuffPost)

Rosa Anna 15.05.16 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Penso che il rock, la musica rock intendo, abbia dato alla testa a Pizzarotti. Il rock ha mandato fuori di testa parecchia gente, i migliori non sono più tornati, è facile perdersi. Non è facile rappresentare le istituzioni e interagire con la movida di una grande città senza perdere la bussola, montarsi la testa. Guardate quante figure istituzionali importanti perdono la testa con le minorenni e la coca precipitando in un inferno di contraddizioni da cui non si riprendono mai.


La bestia apocalittica che distrugge il mondo....

http://www.lantidiplomatico.it/dettnews.php?idx=13941&pg=15634

Incasnero 15.05.16 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Dovrei sostenere rousseau per che cosa? Contro l'impignorabilità dei stipendi della casta? Più che rousseau lo chiamerei don chisciotte!
Quando si parla di diritti dei cittadini, vi astenete. Le battaglie, solo contro la casta, che poi regolarmente si unisce e vi polverizza.
Lasciate stare la casta, per ora, e focalizzate la vostra attenzione sul popolo che sta soffrendo, state più vicino ai cittadini, e smettetela di litigare tra di voi.

pasquale 15.05.16 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PIZZAROTTI SE NON SI ESPELLE SARA' SEMPRE UN PROBLEMA. PRIMA LO SI FA E PRIMA SARA' MEGLIO

La legge dell'eliminazione dei privilegi dei parlamentari è sempre sacrosanta.

Vorrei però porre un problema per dopo le legislature. I deputati dopo 2 legislature come faranno a rientrare nella vita lavorativa civile? I 5* riusciranno a trovare lavoro. Perchè dopo che si sono sacrificati tanto onestamente per il bene comune mi dispiacerebbe si venissero a trovare male.

giovanni ., Roma Commentatore certificato 15.05.16 18:30| 
 |
Rispondi al commento

La ANALFABETOCRAZIA

------------

Secondo Andrea Camilleri, sulla base di uno studio molto serio di due anni fa, in Italia ci sono due milioni di analfabeti totali, tredici milioni di semi-analfabeti, cioè gente che sa fare la propria firma ma non capisce ciò che legge, ed altri tredici milioni di analfabeti di riporto ossia quelli che hanno perso l'uso della scrittura e della lettura.

Se facciamo la somma ne deduciamo che metà degli italiani sono analfabeti. Ora la domanda sorge spontanea: queste persone quando si recano a votare su che cosa hanno basato le loro convinzioni?

Su quanto hanno visto in televisione.


https://www.youtube.com/watch?v=w7D8MEsvh_E

(A)rjцna , ℳ ɑ ɖ ɾ ɑ ʂ Commentatore certificato 15.05.16 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ne approfitto per tornare al tema del post.
A quando una proposta per l'abolizione della legge mosca del 1974?

http://www.blitzquotidiano.it/opinioni/nicotri-opinioni/pensioni-doro-cosa-e-la-legge-mosca-del-1974-napolitano-risponda-2160004/

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 15.05.16 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so voi ma io auspico che la storia con Pizzarotti rientri. Spero che si vinca l'orgoglio e che qualcuno faccia il primo passo. Ne guadagnerebbero tutti. Ad maiora, ragazzi!

giuseppe satriano, potenza Commentatore certificato 15.05.16 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MASADA n° 1763 15-5-2016 ART STREET: BLU
Blog di Viviana Vivarelli

“Dopo aver denunciato e stigmatizzato graffiti e disegni come vandalismo, dopo avere oppresso le culture giovanili che li hanno prodotti, dopo avere sgomberato i luoghi che sono stati laboratorio per quegli artisti, ora i poteri forti della città vogliono diventare i salvatori della street art”. (Wu Ming)

“Il segno non è intorno a te, non è nei muri, nei mattoni, nella calce, nei ciottoli, no, non troverai ciò che vai cercando. Il segno è la ricerca stessa, il segno sei tu che arranchi nel fango delle strade”.

Bisogna riscoprire un’altra idea di bellezza che non sia chiusa nei musei del passato ma ci afferri nelle strade ingorgate o disertate del nostro quartiere.

L’arte non rende più carino il mondo. L’arte può cambiarlo.

Ci hanno schiacciato tra le strade del niente. Ci arrampicheremo sulle case e diventeremo grandi come palazzi per gridare al potere la nostra rabbia.

Blu è uno degli artisti murali più famosi e più contestatari del mondo. Secondo il Guardian uno dei dieci writer migliori del mondo.

Per vedere le immagini vai a https://masadaweb.org/2016/05/15/masada-n-1763-15-5-2016-art-street-blu/

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 15.05.16 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Sono patetici i nostri oppositori : pur di denigrare il Movimento 5***** arrivano addirittura a parlar bene del Movimento 5 ***** ! Dopo la sospensione si è scoperto che Pizzarotti ha amministrato bene ed ha fatto grandi cose a Parma e che Gianroberto Casaleggio era un grande pensatore ed il suo progetto di Stato e di società, geniale; e questo, naturalmente, solo per far risaltare l'inadeguatezza del figlio.
Paradossalmente, se, come strategia, ne sospendessimo, a turno, uno al giorno ( per, poi, riaccoglierli, naturalmente !), costringeremmo tutti a riconoscere la grandezza dei nostri ragazzi!

giuseppe satriano, potenza Commentatore certificato 15.05.16 17:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo papa Imbroglio mi dà da pensare ogni giorno di più sui LOSCHI che si annidano in vaticano. Con tutto quel che c'è di marcio nel clero, in italia e nel mondo lui pensa a redarguire le persone che amano o meglio si affezionano agli animali, magari domani dà la scomunica ai vegani perchè i Mc.Donalds guadagnano meno del previsto e quelli dello IOR avevano investito su azioni Mac.Avesse mai pensato giustificare perchè ci stanno due papi quando solo con scissioni in corso la chiesa nei millenni ha eletto papa con uno già esistente. Sono cose dell'altro mondo: due papi credevo non mi sarebbe mai toccato vederli.

lalla b., venezia Commentatore certificato 15.05.16 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..diranno tutti ..demagogia ..quando si parla di soldi ...apriti cielo

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.05.16 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Vietato vietare!!

john f. 15.05.16 17:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

lasciategli fare quello che vogliono tanto è tutto da rifare partendo da zero.questo vale per la politica interna e per quella estera.se il movimento non farà questo o è colluso o è inutile.l'italia non può essere riparata.occorre abbatterla e ricostruirla su nuove basi.naturalmente prima bisogna processare e punire severamente i criminali che ci hanno distrutto la vita.dopodichè:SBRACCIARSI E A LAVORO.


Se Salvini ha detto quello che ha scritto Pabblo la Raggi ha proprio fatto centro, poi sapete che il bomba ha in programma 1500 assunzioni nel comune di roma, con tutti i dipendenti che già ci sono questa per me si chiama compravendita di voti.

lalla b., venezia Commentatore certificato 15.05.16 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' ovvio che per votare leggi del genere il Movimento deve avere la maggioranza assoluta oppure trovare , non so dove, alleati validi (personalmente per certi fini accetterei qualsiasi mezzo anche il demonio come alleato). Fino ad allora dovete, come in questo caso ,rendete noto dei privilegi della casta, e anche delle caste. Per esempio i vitalizi dei politici solo perchè si chiamano "vitalizi" non seguono le regole delle "Pensioni"dei normali cittadini che non sono p.e. cumulabili. Quindi anche le loro pensioni dovrebbero chiamarsi così e non giocare con la lingua italiana. Inoltre il fatto che i giornalai siano tutti governativi dipende dal finanziamento pubblico ai partiti e anche da molte agevolazioni che hanno rispetto al lavoratore italiano, p.e. andare in pensione quando vogliono e non con la legge frignero.

lalla b., venezia Commentatore certificato 15.05.16 17:14| 
 |
Rispondi al commento

ot

""Saviano: Emergenza morale anche nel Pd
imbarca di tutto per vincere, come Berlusconi""

salvini:
"I sondaggi dicono che al ballottaggio andrà la Meloni con la Raggi. Se Giorgia non ci arrivasse io non voterei mai un candidato del Pd perché il problema dell’Italia è il chiacchierone Renzi, io un uomo del Pd non lo voto nemmeno sotto tortura per cui al ballottaggio Giachetti-Raggi voterei la Raggi."

:)

http://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/lemergenza-morale-anche-nel-pd-imbarca-di-tutto-per-vincere/

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/05/15/matteo-salvini-ballottaggio-giachetti-raggi-voterei-la-raggi/2731300/


il piddì deve pagare, in senso politico eh , il fatto di aver disatteso il voto di 8.646.034 persone che nel 2013 gli concessero la preferenza affinchè portasse avanti un certo tipo di programma...

quindi votate chi volete ma non votate il piddi! :)
è una conclusione naturale :)

non cellò col piddi :)

direi la stessa cosa se il m5s al governo si dimenticasse dei famosi venti punti :)

pabblo 15.05.16 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma è vero che c'è stata una partita tra Livorno e Parma finita 1 a 0 per il Livorno ? ^_^

vabbè va, i toscani ultimamente fanno faville .


salve , sono un ragazzo di 23 anni di fano nelle marche, trovo vergognoso che certe regole bisogna votarle per creare un egual diritto fra diversi ceti sociali-economici,io da quando il m5s è entrato nella nostra vita ho iniziato ad interessarmi attivamente alla politica che prima vedevo come mondo astrattamente irragiungibile e incapibile per chi doveva affrontare la realtà nel suo piccolo di tutti i giorni,pur sapendo che la influenzava,amo profondamente grillo come ideologia di comunità e democrazia diretta e tutti i parlamentari che cercano di cambiare con un metodo mai visto prima questo paese, a partire dalle amministrazioni comunali,sono pienamente d'accordo sulla maggior parte dei vostri progetti logistici,economici, e di progresso statale e energetico,ma mi sento spesso anche stupido a crederci davvero... il vostro movimento anzi il nostro già ha cambiato molte cose,ma siamo sempre punto e a capo, coalizioni,percentuali,reerendum che non hanno logica... lo so ho detto cose ovvie ma la poltica la vedo così spesse volte,l'ovvio pare sempre stupido, comunque sperò chedvvero sai cambi il sistema e che diventi alla portata di tutti . grazie di tutto,grazie per riaverci dato un identità in una poltica che non ci contava.

luca aurioso, fano Commentatore certificato 15.05.16 16:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molti dimenticano chi è il M5S. Non è un partito politico, si auto finanzia, e fatto da cittadini liberi che vogliono partecipare attivamente alla politica del loro Paese, per ridare vita ad una nazione morta e derubata, e stuprata da anni di governi politici di partiti corrotti e incostituzionali. Gli attivisti si fanno il culo per il bene pubblico. I parlamentari del M5S cedono parte degli stipendi, fanno lotte incredibili contro mostri cementificati dentro le istituzioni. Questo ci autorizza a mandare affanculo governo e ministri pidocchiosi del governo, marionette senza anima pronti ad inginocchiarsi al capo di turno. Governo di ladri e ruffiani che non merita nessuna risposta. Governo infame e vigliacco. Non ci fanno paura questi vermi a partire dal pdc. Pagliaccio in pompa magna. Basta essere educati, siamo al limite di sopravvivenza.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.05.16 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Credo che l'ultima vostra proposta sia interessante e vada sempre nella direzione di ridurre la corruzione!
Ma mi chiedo se davvero gli Italiani siano pronti a rinunciare alla corruzione che purtroppo pervade tutta la nostra vita dalle piccole cose tipo fare una fila senza fare i furbi alle grandi cose!

Mi spiace che le parole di Papa Francesco siano state fraintese, anche a me spesso è capitato di chiedermi che se noi esseri umani avessimo la stessa cura per i nostri simili come la abbiamo giustamente per gli altri esserini come cani e gatti, sarebbe un mondo migliore, un paradiso terrestre:)!
Ma la parola a volte non è in grado di riportare un Messaggio così semplice e difficile da perseguire, ognuno di noi dovrebbe farsi un esame di coscienza e riconoscere come spesso,troppo spesso,calpestiamo gli altri esseri umani!
Ed è la cosa più facile del mondo fare cattiverie!

Infine mi chiedo perché Pizzarotti voglia rimanere nel Movimento visto che non ne condivide lo spirito di rete e condivisione, credo che se uno vuole fare carriera deve trovarsi un altro partito o una lista civica, ci sono molte modalità, ma non si deve sfruttare il Movimento solo come via più semplice per i propri interessi carrieristici personali altrimenti decade tutto il senso!

Forza Movimento 5 stelle!


fabiola rossi 15.05.16 16:51| 
 |
Rispondi al commento

IMPIGNORABILITA' PARLAMENTARI.

Tutto bello, giusto, sensato.

C'è solo un problema, lì dentro votano e approvano ciò che gli pare e piace, a colpi di Fiducia se necessario!

Queste due righe di proposta di legge, per essere prese in considerazione, secondo me, devono passare attraverso una forte spinta popolare.

Che senso ha, a distanza di tre anni dalla nostra entrata, farsi bocciare ogni iniziativa atta far cadere i privilegi di una casta che in Parlameto ha una maggioranza assodata?

Facciamo opposizione, proposte di legge e quant'altro a nostra disposizione, facciamo anche qualcosa ad "iniziativa popolare".

Fuori la maggioranza delle gente sta con noi, lì dentro no, prendiamone atto e regoliamoci di conseguenza.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Nè destra nè sinistra, ricordate cosa ci siamo siamo sempre detti, ancor prima del M5S?

Oltre!

Oltre significa oltre, non verso sinistra, basta con questo caxxo di PD che è tutto tranne che di sinistra!

Della leadership a sinistra me ne sbatto i coglioni, mi interessa l'Italia, non il PD, altrimenti andate a lottare dentro le loro sedi.


Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.05.16 16:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

poesia
https://www.youtube.com/watch?v=HJUVNdFeeMs

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.05.16 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spaventoso.
*
Alcune delle più grandi aziende americane di lavorazione della carne di pollo negano ai loro i operai di andare in bagno, tanto che certi dipendenti si sono ridotti ad indossare un pannolino mentre lavorano.

Lo scrive Bloomberg, riportando un'indagine della non profit Oxfam America. "Non è solo la loro dignità ad essere calpestata: rischiano anche di avere seri problemi di salute", sostiene nel comunicato l'associazione che milita per "un mondo senza povertà", occupandosi di temi che vanno dai rifugiati in Grecia alla malnutrizione.

Il rapporto cita lavoratori di Tyson Food, Pilgrim's Pride, Perdue Farms e Sanderson Farms che sostengono di venire costantemente presi in giro dai loro supervisori e, soprattutto, di vedere ignorate tutte le loro richieste. Inoltre gli operai sostengono anche di essere minacciati di punizioni o di licenziamento. Quando possono andare ai bagni, tuttavia, sono costretti ad aspettare a lungo in fila il loto turno, ma hanno solo dieci minuti di pausa e sanno in partenza che non riusciranno ad arrivare fino ai servizi in tempo.

(A)rjцna , ℳ ɑ ɖ ɾ ɑ ʂ Commentatore certificato 15.05.16 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BARBARA LEZZI:

Cara Maria Elena Boschi, invece di preoccuparti di ciò che avviene in casa del ‪#‎M5S‬, sarebbe più opportuno che ti occupassi di quanto avviene in casa tua.

E non intendo nel ‪#‎PD‬, ma proprio in casa tua, con tuo padre indagato per bancarotta fraudolenta ai danni dei piccoli risparmiatori.

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 15.05.16 16:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Appoggio incondizionatamente la proposta di Buccarella di abolire l'impignorabilità degli emolumenti dei parlamentari ai quali la legge del 1965 ha concesso una sorta di immunità diplomatica (i beni dei diplomatici a norma della Convenzione di Vienna del 1961 non possono essere soggetti a qualsiasi misura di limitazione anche temporanea).
E' ovvio che una proposta di legge del genere non passerà, ma bisogna rendere di pubblico dominio i nomi dei parlamentari che voteranno contro e stigmatizzare di fronte al popolo la volontà di mantenere questa guarentigia di tipo medioevale.
Quando poi il M5S avrà la maggioranza potrà fare piazza pulita di tanti soprusi e abusi.

TORQUATO CARDILLI, Formello (RM) Commentatore certificato 15.05.16 16:15| 
 |
Rispondi al commento

dobbiamo abolire la pignorabilita' dei lavoratori
che non hanno piu' di quando gli necessiti per vivere decorosamente- senza lussi-
e dobbiamo moltiplicare i pignoramenti dei parlamentari ladri ed idioti
molti dei quali hanno inventato equitalia
i nominativi ci sono nelle firme di approvazione del decreto
giachetti, nel caso, compreso

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.05.16 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Pizzarotti sarà anche un opportunista e tutto quello che vi pare...e in ogni caso fino a prova contraria è una persona onesta.

Ma voi lasciatemelo dire non sapete gestire una faccenda interna che sia UNA!

Ma che cazzo gli costa a Di Maio chiamare Pizzarotti e mettercisi d'accordo per un incontro e pubblicizzare il fatto che tale incontro è fissato?

Ma che cazzo vi prende a tutti quanti? vi siete scordati i fondamentali dei rapporti umani???

[davlak 15^05^16]

*********************************************

TI STAI DIMENTICANDO CHE I SINDACI ERA IMLICITO CHE DOVEVANO CAMMINARE DA SOLI ED INFORMARE LO STAFF IN CASO DI BISOGNO ,IL PIZZA NON L'HA FATTO PERCHE' NON VOLEVA CONSIGLI, E QUESTO FA PARTE DEL SUO CARATTERE , IN SOSTANZA VUOLE FARE I CASSI SUOI.

[andrea a44, genova 15^05^16]


--------------------------------------------

Ma indipendentemente dalle regole e dal provvedimento, ma ti rendi conto del danno che quest'uomo ha causato al movimento in un momento come questo? E pare che lo abbia fatto perchè Di Maio gli doveva telefonare?
Pizzarotti deve chiedere scusa a tutti noi e deve andare via.
Come si fa a perdonare una cosa simile, fra l'altro per omissioni da lui commesse.

[Rosa 15^05^16]

*

Siete arrivati sin qui? Bene! Mio breve commento:

Il post di DavLak è di un uomo del M5S come l'ho conosciuto io: radicale, generoso...ma con la testa sulle spalle.

I 2 sotto-commenti (niente di personale eh) sono scapigliati, ingenerosi, irrazionali e violenti.
Le regole non interessano loro; credono e obbediscono; parlano di "carattere", "perdonare", "cassi suoi". Sono, proprio nel loro intimo, FASCISTI !!!

(A)rjцna , ℳ ɑ ɖ ɾ ɑ ʂ Commentatore certificato 15.05.16 16:01| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Oreste:
ottimo lavoro di ricerca .
In altro momento ho scritto che la pubblica amministrazione non e' emendabile ma va "sostituita" .
Per sostituire intendo passare le competenze relative ad altra modalita' operativa a pareggio (o miglioramento ) di spesa per lo stato .

Faccio un esempio:
-il bollo auto ed il passaggio di proprieta' portati al momento dell'acquisto dell'auto nuova .
Si pagano un certo numero di anni di bollo e di passaggi, dopodiche' piu' nulla .
Montagne di lavoro e di adempimenti in meno

-Canone RAI qui la spiegazione sarebbe piu' complessa , in linea generale passerebbe per la dichiarazione dei redditi .

-Pratiche edilizie : separare la definizione delle regole (che spetta al comune, regione, provincia, ente ecc ecc ) dalla autorizzazione edilizia che spetterebbe a professionisti specifici totalmente liberi di agire su tutto il territorio nazionale (come i notai per intenderci ) in competizione fra loro ed in conflitto di interessi . Utilizzando la rete naturalmente.

Posso continuare.

Cio' che mi fa incazzare e' che TUTTE le proposte di legge che leggo sul sistema operativo appoggiano il loro funzionamento alla attuale struttura della P.A. invece di porsi il problema di come "sostituirla" con la rete .

Si puo' fare di meglio, ma mi pare che i nostri rappresentanti siano piu' attirati dal litigare che dal fare .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 15.05.16 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal "Fatto" apprendo che da ieri è indagato l'ennesimo Ex Sindaco Dem per concorso esterno in associazione camorristica.
Ma l'opinione pubblica è sviata sui NON reati dei nostri rappresentati.
Bah!
Spero che presto si appronti e si renda noto un codice etico per la valutazione dei singoli casi relativi ad avviso di garanzia. Perchè di avvisi "sul nulla" ne arriveranno altri.

Paolo C. Commentatore certificato 15.05.16 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho il sospetto che Buccarella sia il figlio segreto di Philippe Daverio.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 15.05.16 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Che Pizza con questo pizza
Ce li ha proprio Rotti!

Patti chiari amicizia lunga, recita un vecchio proverbio, che va bene per tutti anche per i' Pizza...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 15.05.16 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eccolo qui il patto di sangue di cui Pizzarotti è sprovvisto, in quanto della prima ora, quella sfilza di regolette per diventare a tutti gli effetti schiavetti del padrone. Lo chiamano codice etico...

http://www.huffingtonpost.it/2016/05/15/bugani-codice-etico-bologna_n_9978796.html?utm_hp_ref=italy

Porca miseria Pizza, tel chi el telùn de Milàn!
Che fai lo firmi?
seeeeeeee

Monica R., PR Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.05.16 15:34| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanto ci costa e ci è costata la casta dei politici .
Più di un milione gli occupati nella politica, per l’esattezza1.128.722 fra parlamentari, consiglieri, assessori, consulenti, collaboratori ( studio della Uil curato dal segretario confederale Guglielmo Loy. )
1.067 fra Parlamento e governo;
1.356 nelle Regioni;
3.853 nelle Province;
137.660 nei Comuni;
24.432 siedono nei Consigli di amministrazione delle aziende pubbliche
44.165 nei Collegi dei revisori e nei Collegi sindacali delle aziende pubbliche;
38.120 lavorano a “supporto politico” nelle varie assemblee elettive.
390.120 è l’esercito composto dai dipendenti e dai collaboratori dell’“Apparato politico” (dato stimato dalla Uil)
487.949 sono gli italiani pagati per incarichi e consulenze dalle aziende pubbliche.
I Cda dei quasi 7.000 enti e società pubbliche costano 2,65 miliardi di euro all’anno.
Mentre incarichi e consulenze costano oltre 1,5 miliardi.
Nel 2012 i ministeri hanno speso più di 200 milioni di euro per collaborazioni dirette.
La corte dei conti che ha stimato in 60 miliardi l’anno il costo della corruzione politica.
il totale della ricchezza degli italiani ammonta a 9448 miliardi( bollettino banca italia http://www.bancaditalia.it/statistiche/stat_mon_cred_fin/banc_fin/ricfamit/2010/suppl_67_10.pdf...) ma solo il 10 per cento degli italiani detiene metà della ricchezza di tutto il paese ovvero 4724 miliardi, più di due volte il debito pubblico , secondo voi chi sono questo 10% di italiani ?
Se riflettiamo su fatto che 1.128.722 sono quelli che vivono di politica oggi , e li moltiplichiamo per quanti politici si sono alternati negli ultimi 30 anni al governo , regioni province e comuni , allora il numero dei parassiti che si sono arricchiti con i soldi pubblici spolpando questa nazione diventa enorme , se non il 10% di cui sopra ci andiamo vicino .C'è da pensare che con il politometro , si possa davvero recuperare buone parte del debito pubblico .

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.05.16 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il favoritismo è sbagliato ma non ci sono altre leggi sbagliate più rilevanti?
Il codice penale e il regolamento penitenziario sembrano scritti su misura per favorire il crimine:
esistono leggi usate molto frequentemente e con impatto sociale molto alto che forse necessiterebbero una ritoccata... per non parlare dei crimini finanziari che è difficile trovare e hanno pene ridicole.
Giusto l'attacco alla casta ma Rousseau può occuparsi di argomenti più importanti.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.05.16 15:24| 
 |
Rispondi al commento

l MoVimento 5 Stelle è entrato alla Camera dei Deputati per la prima volta l'11 marzo del 2013. Quando siamo arrivati qui, due anni e mezzo fa, questo palazzo costava un miliardo e 87 milioni di euro. Oggi, dopo più di due anni di nostre proposte, ordini del giorno e denunce pubbliche, costa 230 milioni di euro in meno. La variabile storica siamo stati noi. Ci volevano persone a contatto con la realtà quotidiana per raggiungere questo risultato.
Ma questo palazzo costa ancora troppo.
In questo palazzo ogni anno si spendono 81 milioni e 300 mila euro di stipendi ai parlamentari. Alcuni di questi continuano a prendere questi soldi dalle patrie galere.
Dalle casse di questo palazzo, escono ogni anno 138 milioni di euro pubblici per i vitalizi agli ex parlamentari. Gente che è stata in Parlamento anche per un paio d'anni e prende fino a 10 volte la pensione minima di un italiano che ha lavorato per 35 anni. [Guarda il video integrale con l'elenco di tutte le spese folli della casta]
Nei nostri comuni, tagliando sprechi e privilegi, non abbiamo fatto pagare la Tasi ai cittadini, stiamo creando un distretto dell'Hi tech a Livorno, saniamo le voragini di bilancio che ci avete lasciato a Pomezia e Civitavecchia, avviamo una nuova gestione dei rifiuti che faccia pagare l'immondizia per quanto ne produce la famiglia e stiamo investendo in turismo.
Ormai è matematico. Basta mettere i soldi delle nostre tasse nel settore giusto e l'Italia riparte.
Ogni euro investito in turismo in Italia produce altri 6 euro per lo Stato.
Ogni miliardo di euro investito in ristrutturazioni energetiche crea 17.000 posti di lavoro
Ogni miliardo di euro investito in energie rinnovabili 3.000 posti di lavoro
Ogni euro investito nei vostri stipendi, produce la Legge Fornero, l'aumento delle tasse locali, il taglio dei posti letto in ospedale, l'imu agricola, mafia capitale e chi più ne ha più ne metta.
./.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.05.16 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..io non mi sento di AMARE..nessuno che mi venga IMPARTITO da altri,...ne COSE, ne ANIMALI,ne PERSONE, ne tantomeno UN POPOLO.
Decido IO chi MERITA la MIA ATTENZIONE.
Nessuno può permettersi di darmi indicazioni in merito.
Se così non fosse potremmo amare tutti la ns vicina/no di casa e sposarcela...ma così NON E ?
E ALLORA ?

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 15.05.16 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Il PAPA ama DIO ? ...(buon per lui)....non viene certamente a chiedere a me, se doveva amare o meno DIO, ed io non ho nulla di che dire.
Ma che lui pero' mi venga a dire A ME chi devo AMARE ..(persone al posto di animali ),...non glielo permetto .
Io amo chi mi pare,..e lui si faccia gli affari suoi amando chi vuole.
CAZZOOOO...........

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 15.05.16 14:59| 
 |
Rispondi al commento

Abolire tutti i privilegi ,basta caste il danaro ai bisognosi ,ad esempio i 10 MILIARDI sprecati in enti pubblici,VITALIZI ichi vota PD ha scelto di difendere privilegi in questa situazione di default camuffata non é possibile piu' sostenere.

Rubino Antonio 15.05.16 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Bravi, proprio bravi.
Questa è una delle (tante) ragioni per cui voto il MoVimento5stelle con estrema soddisfazione.

giorgio peruffo Commentatore certificato 15.05.16 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Io ho gatti e sono stato donatore AVIS, invece scommetto che Bergoglio in vita sua non ha mai donato una goccia di sangue.
Quindi Bergoglio ti dovresti vergognare delle cazzate che dici.

Gill 15.05.16 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la " fiaccola' della democrazia ultra liberale-radical- chic "...un esempio per i " vu fa l americano" tipo Renxi l americano Fonzato ....

http://www.lantidiplomatico.it/dettnews.php?idx=82&pg=15659

Incasnero 15.05.16 13:59| 
 |
Rispondi al commento

l'Italia e' nella merd@ piu' piena (almeno una gran bella parte dei suoi cittadini), pero' .... vogliamo metter il fatto che higuain ha fatto il nuovo record di goal in campionato.
Ostriche e champagne per tutti direi a questo punto.
Che paese di addormentati siamo.

mario 15.05.16 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

""Exclusive Boris Johnson: The EU wants a superstate, just as Hitler did""

""Napoleon, Hitler, various people tried this out, and it ends tragically. The EU is an attempt to do this by different methods.""
Boris Johnson

più o meno, con piccolo aiuto di Larry Page :)

"Napoleone, Hitler, varie persone hanno provato a fare questo, e si concluse tragicamente. L'UE è un tentativo di fare lo stesso con metodi diversi." "


http://www.telegraph.co.uk/news/2016/05/14/boris-johnson-the-eu-wants-a-superstate-just-as-hitler-did/


Brexit, l’ultima frase choc di Johnson: «L’Ue è come Hitler»

http://www.ilsecoloxix.it/p/mondo/2016/05/15/AS7EDxjC-brexit_ultima_johnson.shtml

c'eravamo tanto amati per un'anno e forse più...?

pabblo 15.05.16 13:39| 
 |
Rispondi al commento

La pubblicità è l'anima del commercio . Se chi non ci vota sapesse o capisse come stanno le cose , se lo facessero anche quelli che non votano , il Movimento arriverebbe all'ottanta per cento ! Studiamo la maniera per farglielo sapere .

vincenzodigiorgio 15.05.16 13:38| 
 |
Rispondi al commento

E' dura abolire tutti i privilegi di cui gode la casta, dai vitalizi, ai rimborsi spese facili, a tutte le agevolazioni in fatto di mezzi di trasporto quali aerei, treni, come pure in fatto di alberghi ecc.

Ora viene fuori un ulteriore privilegio di cui non eravamo a conoscenza:l'impignorabilità degli stipendi dei dipendenti pubblici per eccellenza e cioè lor signori che siedono in Parlamento, coloro che hanno fatto e votato la Legge Fornero ma che continuano ad andare in pensione prima di tutti gli altri, fottendosene della Fornero, tanto non riguarda loro.

Hanno goguto, a suo tempo e per tanto tempo, della Legge Mosca, ecc. la lista sarebbe lunga.

Ora è tanto difficile, praticamente impossibile, porre fine a queste ruberie.

La riflessione è: tanto difficile cancellare certi privilegi e tanto facile fu, a suo tempo, che fossero proposti e velocemente votati da tutti i partiti, di destra e di sinistra.

Ha fatto più danni il catto-comunismo che venti anni di governo Berlusconi!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 15.05.16 13:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora che la povertà si sta allargando e inizia a mordere anche i cretini e gli impiegati statali , ora che le bugie di renzi e Padoan non convincono più nessuno , il Movimento vincerà alle prossime elezioni ! Se saremo in grado di controllarle efficacemente avremo il 50 per cento almeno dei voti ! No lasciamoci sfuggire questa grande occasione , dovremo trovare il modo di non farci fregare come alle europee scorse dove , probabilmente , non abbiamo controllato abbastanza !

vincenzodigiorgio 15.05.16 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Pizzaioli e panzerottieri dovrebbero togliersi di fra mezzo ai coglioni, tanto quanto gli anarchici de noartri che da sempre disprezzo, perche' non hanno le palle per esserlo bakuninianamente ma sempre e solo in salsa rosa con patatine e cheese burger. Quest'ultimi salanmi dozzinali son sempre pronti a difendere "l'uno vale uno" quando si piscerebbero addosso nell'aprire, non dico gestire, una semplice associazione di volontariato. Ma si ritengono savi abbastanza per sparare sentenze in nome della democrazia diretta, che non hanno la piu' pallida idea di cosa sia. Io, se fossi Massimo, come sono e fui, al ricevere da amministratore della cosa pubblica un avviso di garanzia, lo annunzierei in conferenza stampa a reti unificate; rimanendo al mio posto se il procedimento venisse archiviato e dimettendomi seduta stante in caso contrario, pure se innocente. Che questa ovvieta' non venga percepita da qualche ormonato parmiggiano e' indice di imbecillita' o malafede evidenti. La Magna Costa pare scontata nelle sue elucubrazioni e non fa testo: imparasse a prendere posizione ufficialmente per il movimento invece di far la missionaria neutra con la perversione della catechesi. Least but not last: l'immunita' parlamentare e' un istituto che non va cancellato. Fosse cosi', i tre quarti dei pentastellati seduti in parlamento, oltre che il totale degli altri, sarebbero alla sbarra per tutta una serie di reati di opinione, di disturbo, ingiuria e quant'altro. Si chiama parlamento per questo, signori. Non prendiamo fischi per fiaschi, please! Auguri...

Massimo Trento (orbo e semisordo), Belluno Commentatore certificato 15.05.16 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Il governo non si può criticare altrimenti questi sono i risultati :D

https://www.facebook.com/danilotoninelli.m5s/videos

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 15.05.16 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Io coi soldi miei ci faccio quello che cazzo mi pare, Bergoglio, se voglio avere un cane o un gatto saranno cazzi miei.
Pensaci tu al vicino di casa, anziché pensare solo agli africani.
Gli italiani sono secoli che vi riempiono di soldi, ad esempio con l'otto per mille, è ora che contraccambiate voi preti.

Nitto 15.05.16 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Azz. Io gli toglierei proprio lo stipendio. A pane e acqua, alla Francesca maniera. Di elemosina e carità. iate a fatica', facitevi u kulo come me lo sono fatto io per 20 anni a scaricare.

john f. 15.05.16 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Difficile che una società giusta possa edificarsi sulle ceneri dei massacri e dell'oppressione.
TESTE TAGLIATE, MANI MOZZATE, DONNE VIOLENTATE, MAMME E ADOLESCENTI PASSATI PER LE ARMI.
Non parlo dell'ISIS, bensì di quello che l'esercito e gli emissari del Piemonte fecero alla popolazione civile nell'Italia del Sud appena conquistata nel 1860.
L'America ha avuto il coraggio di riscrivere la storia del massacro degli Indiani, dell'uccisione proditoria di Sacco e Vanzetti.
Quando l'Italia riscriverà la storia della conquista del Sud?

angelo elefante 15.05.16 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E dopo la pioggia?
Escono le lumache
(Favia,Becchi,Mussini....)
Buongiorno?
Ma si va..:))

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.05.16 12:51| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/

ve lo scrivo da mesi,ma voi niente, solo il silenzio,ma leggete quello che scriviamo noi?
Chi di noi ha un blog che magari è seguito da parecchie persone,durante le campagne elettorali vengono boicottati in vari modi, esempio non mandando la locandina sua, oppure non mandando gli articoli scritti in home, questo non un pinco pallino,ma facebook, e google, twitter meno,per adesso, dunque scrivete degli articoli, che si sappia, non solo le tv boicottono,ma anche i social, si deve sapere perchè i social vengono visti dal mondo intero,sono più importanti delle tv, abbiamo capito? Scrivete, fatevi sentire, io ci sto rimettendo il mio blog, adesso che faccio?Per essere vista devo fare a mano di parlare dei 5 stelle e questa si chiama censura, non sono i soliti troll,ma i gestori che censurano, magari quelli che poi guadagnano con la pubblicità sul bloog di grillo,ossia il nostro, svegliaaaaaaaaaaaa

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 15.05.16 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Già se funzionasse a dovere il sistema parlamentare dovrebbe essere rivisto , figuriamoci ora che è diventato un covo di banditi in giacca e cravatta . Il termine onorevole va eliminato in quanto contrario all'essenza dei parlamentari e obsoleto , signor Tal dei Tali va benissimo . Vanno eliminati tutti i privilegi e adeguati alla media europea gli stipendi , niente benefit e prebende varie in quanto non sono una categoria di superuomini ma soltanto cittadini come tutti ! L'immunità deve riguardare solo l'aspetto comunicativo , l'eventuale esagerazione verbale , l'offesa querelabile , non altro !

vincenzodigiorgio 15.05.16 12:42| 
 |
Rispondi al commento

ot

""Bonus bebè, ministro Lorenzin annuncia il raddoppio: “C’è rischio crac demografico”""

""C’è rischio crac demografico""

vivono fuori dal mondo...i buoi son gia scappati e non credo che si possano riportare nella stalla con questa miseria...

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/05/15/bonus-bebe-ministro-lorenzin-annuncia-il-raddoppio-ce-rischio-crac-demografico/2730655/

pabblo 15.05.16 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quante volte vediamo gente tanto attaccata ai preti pedofili, ai preti puttanieri, ai Papi miliardari e poi lasciano senza aiutare la fame del cane vicino, della cagna vicina, No, no è, d'accordo?

commissario Rex 15.05.16 12:41| 
 |
Rispondi al commento

PD pericolo per la democrazia, vogliono lo strapotere su tutto e tutti, stanno ricostruendo il Nuovo Fascismo.

Noi siamo i partigiani e lotteremo fino alla fine perchè questo non avvenga.

Ervin 15.05.16 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera, nello studio della altoatesina gruber, c'era la nipote del duce, la quale si lamentava dello scempio di piazzale Loreto. Infatti dopo averli appesi avrebbero dovuto incenerirli, come aveva fatto il porcodduce con tutti gli ebrei che spedì all'amico hitler. Un caro saluto ai fascisti de core de sta minima.

john f. 15.05.16 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora che si ha un'esperienza di anni sarebbe il caso di rivedere le regole. Non nel senso di renderle meno stringenti ma in quello di farle chiare, in modo che coprano quanti più casi possibili. Si potrebbe magari rendere nota l'organizzazione di vertice visto che noi siamo la base. E' un po' fumosa la definizione di "staff". Si sa cosa faccia Grillo, cosa faccia il "direttorio" ma siccome non è tutto lì l'organigramma, non sarebbe male spiegare.
In ogni caso, con o senza spiegazioni, con o senza regole meglio definite, il rapporto tra la serietà dal M5S e TUTTI gli altri è alle stelle.
Tenda all'infinito con denominatore vicino alla zero.

silo so, mondo Commentatore certificato 15.05.16 12:22| 
 |
Rispondi al commento

COLPEVOLI A PRIORI

La sfacciataggine con la quale per decenni si sono tramandati i privilegi ai parlamentari senza mai metterli in discussione è la prima colpa dei partiti e delle passate legislazioni.
Un baraccone di elargizioni che se fosse stato trattato alla stregua di una impresa sarebbe fallita già 30 anni fa e che invece continua a pesare ingiustamente sulle spalle di una comunità che stenta a trovare lavoro figuriamoci ad incassare una pensione.
Uno schifo che solo il M5S ha messo in discussione con i suoi parlamentari che VOLONTARIAMENTE si tagliano lo stipendio combattendo ogni giorno contro le facce di bronzo dei loro "colleghi" che continuano a sostenere la tesi del diritto acquisito.
Un baraccone di privilegiati che prende stipendi,vitalizi e pensioni fuori ogni logica di sostenibilità,non rispettano liste d'attesa,hanno benefit persino dalle banche che gli concedono mutui agevolati con interessi da BCE.
Il M5S è una spina nel culo di questi pagliacci che si erano abituati alla lotteria parlamentare a cui si accedeva solo per eredità familiare o per il giro politico istituito dai partiti con il voto di scambio come metodo di scelta de candidati.
Il M5S è in ascesa comunque vadano le cose,nonostante l' ingenuità e l'inesperienza dei suoi candidati o la presunta colpevolezza dei suoi amministratori.Perchè vedete, per segnare la discontinuità con una classe politica strafottente completamente impregnata di corruzione e sulla quale si mantiene un indotto di papponi che non ha mai sgobbato in vita sua, bisogna far andare a regime questo cambiamento e fare delle scelte radicali.
La gente comune arranca a vivere e l'unico ad accorgersi del malessere sociale è il M5S,non c'è nessun altro che se ne frega di loro ed è per questo che è destinato a governare questo paese.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.05.16 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bergoglio, l'antianimalista, il macellaio mancato, il mangiatore di carne cruda vuol provocare una guerra tra vicini di casa legata al possesso di cani e gatti.

Gill 15.05.16 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ue' bello, guarda che pizzarotto sta ancora a cavallo del porco.
E menomale che siamo un movimento 'FRANCESCANO'.
E se eravamo maomettani, o taglieremo le mano.Ma facitemi il piacere, signori si nasce.


Consiglio la lettura sul FQ on-line:
Pubblichiamo l’appello per il No al referendum costituzionale di Gianfranco Pasquino, professore emerito di Scienza politica all’università di Bologna, già sottoscritto da Carlo Galli, Marco Valbruzzi e Maurizio Viroli.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.05.16 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Questo Signore e' da almeno 5 anni che insegna queste cose......

http://goofynomics.blogspot.it/2016/05/keynes-draghi-gollum-e-i-tassi-negativi.html?m=1

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 15.05.16 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che pignorare quanto necessario per sfamarsi sia da escludere per tutti. Semmai andrebbe pignorato a tutti il sovrappiù-

alma gemme 15.05.16 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Bergoglio adesso Lei dovrebbe fare i nomi e cognomi di quelle persone, che, secondo Lei, hanno un cane o un gatto e lasciano morire di fame il vicino di casa.

Gino 15.05.16 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una societ¨¤ senza piu' confini morali/ etici ( radicali : " pedofilia ..orientamento sessuale")...matrimoni froci..ecc ecc..

http://www.gdp.ch/ats-news/ad-harvard-riunione-segreta-su-genoma-umano-sintetico-id121936.html

Incasnero 15.05.16 11:25| 
 |
Rispondi al commento


CARI RESPONSABILI DEL M5S PRENDETE ATTO DEI SUGGERIMENTI DI LUISELLA COSTAMAGNA (PIU' SAGGIA DI NOI TUTTI) SE NON VOGLIAMO SUICIDARE IL MOVIMENTO!

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/05/14/pizzarotti-nogarin-e-la-coerenza-a-tutti-i-costi-del-m5s/2728462/


eravamo il popolo della rete, quello che prendeva le decisioni in maniera comunitaria, quello che rispettava regole e regolamenti, quello che ci metteva la faccia.
Ora un gruppo dirigente anonimo (non votato, non eletto, non conosciuto e in pieno contrasto con lo spirito egualitario del movimento) sospende un sindaco sulla base del mancato rispetto di una regola che nei fatti non esiste (nel caso postatemi il link) senza consultare i cittadini, pretendendo una trasparenza che egli stesso per primo non fornisce, usando tre pesi e tre misure, finendo col procurando un enorme danno al movimento.
Ad un certo punto del percorso qualcosa deve essere andato storto. Peccato.


Bergoglio spiega così perché ha assunto il nome di Francesco:

“'Non dimenticarti dei poveri!'. E quella parola è entrata qui: i poveri, i
poveri. Poi, subito in relazione ai poveri ho pensato a Francesco d’Assisi.
Poi, ho pensato alle guerre, mentre lo scrutinio proseguiva, fino a tutti i
voti. E Francesco è l’uomo della pace. E così, è venuto il nome, nel mio
cuore: Francesco d’Assisi. L’uomo della povertà, l’uomo della pace, l’uomo
che ama e custodisce il Creato, in questo momento in cui noi abbiamo con il
Creato una relazione non tanto buona, no? E’ l’uomo che ci dà questo
spirito di pace, l’uomo povero … Ah, come vorrei una Chiesa povera e per i
poveri!”.


Ma come Bergoglio racconti che volevi fare il macellaio, dici a una platea di bambini che
tagliare la carne è un'arte, mangi,addirittura, bistecche di carne cruda, ti stanno sulle balle quelli che danno cibo a cani e gatti e poi
prendi il nome di San Francesco, il Protettore degli animali ????????

Almeno cambia nome Bergoglio.

Enea 15.05.16 11:16| 
 |
Rispondi al commento

ECCO PERCGE' Formigoni (che deve rimborsare9 50.000 euro ai radicali e altri in definizione, se la ride coi giornalisti e dice che è nulla-tenete ed ha l'impignorabilità dello stipendio (d'oro) da parlamentare! E quello da presidente della regione lombardia? I ladri ventennali riescono sempre a farla franca! BOMBO O NON BOMBA! ...NON CAMBIA NULLA! E poi criticano anche le sospensioni per gli avvisi di garanzia e se le sospensioni non si fano ; SIAMO TUTTI UGUALI! Gli impostori partitocrativi ventennali tutti d'accorda a criticare comunque e sempre , contro un movimento limpido ed onesto!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 15.05.16 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Via anche l'immunità parlamentare.

Ervin 15.05.16 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Togliere anche l'immunità parlamentare a chi governa e sta in parlamento, tutti devono essere uguali e non poteri straordinari onnipotenti.

Ervin 15.05.16 10:56| 
 |
Rispondi al commento

ot

dal fatto in edicola

saviano..roberto...personaggetto ? :)


"L’emergenza morale
anche nel Pd: imbarca
di tutto per vincere

""Farcela a ogni costo ha un prezzo: serve un’altra selezione della classe dirigente, ma è faticosa e non dà risultati veloci""

Roberto Saviano Lo scrittore a Torino:
Ha la prassi dei partiti berlusconiani""


"Ha la prassi dei partiti berlusconiani"

di più , di più :)
ma non ditelo a pierluigi...

ps

usa

""Trump e le donne: «Ama umiliarci»
50 racconti di avances e promesse
Le rivelazioni riusciranno a fermarlo?""

italia, m5s...

le presunte rivelazioni apocalittiche dei media, riusciranno a fermarlo?

:)


pps

mentre nel bel paese si discetta se è meglio una pizza o uno spaghetto aglio olio e peperoncino succede anche questo:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/05/15/crisi-disoccupazione-e-banche-al-collasso-litalia-sprofonda-ma-pensa-solo-a-pizzarotti/2729437/

pabblo 15.05.16 10:56| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori