Il Blog delle Stelle
Benevento 5 Stelle con Marianna Farese sindaco!

Benevento 5 Stelle con Marianna Farese sindaco!

Author di MoVimento 5 Stelle
  • 12

di M5S Benevento

Una querela in risposta alle legittime domande dei cittadini: il Pd ormai punta alle intimidazioni per fermarci. A Benevento la candidata sindaco del MoVimento 5 Stelle Marianna Farese è stata querelata dal sindaco piddino Pepe solo per aver chiesto a quanto ammonta realmente il debito del Comune che continua a crescere un pezzo alla volta con delibere varie, consiglio comunale dopo consiglio comunale. Pepe, ricordiamolo, è lo stesso che quereló Giulia Sarti, mentre si svolgeva l'inchiesta "Mani sulla città" che lo vede coinvolto.
Non solo questi signori amministrano male, non solo favoriscono gli amici degli amici, non solo non c'è trasparenza ma vengono negate le informazioni essenziali ai cittadini utilizzando le minacce legali per cercare di fermare chiunque chiede chiarezza.
Non ci facciamo intimidire. E non ci fermeremo, una volta conquistato il Comune con l'appoggio dei cittadini stanchi di questo modo di amministrare, dal mandare tutti gli atti che dimostrano il malaffare in Procura chiedendo che sia fatta piena chiarezza sulle responsabilità individuali. A Benevento come in tutta Italia, chi ha amministrato dovrà rispondere di quello che ha combinato pagando i disastri compiuti ai danni dei cittadini.

bannerrousseau.jpg

5 Mag 2016, 10:00 | Scrivi | Commenti (12) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 12


Tags: Benevento, M5S, Marianna Farese, MoVimento 5 Stelle, pd, Pepe

Commenti

 

a breve anche benevento avrà un sindaco 5s

michele labriola, potenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.05.16 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Han terrore che andiamo a scoperchiare la pignata dove stanno cuocendo i leguminosi?

IGINIO F., napoli Commentatore certificato 06.05.16 11:33| 
 |
Rispondi al commento

incominciano ad avere paura del movimento

lincon f., catanzaro Commentatore certificato 05.05.16 19:10| 
 |
Rispondi al commento

STI MAFIOSI CI INTIMIDISCONO MA QUANDO VENGONO ARRESTATI I LORO SINDACI O CONSIGLIERI UNSULTANO LA MAGISTRATURA

MATTEO CIMINARI, CIVITANOVA MARCHE Commentatore certificato 05.05.16 16:32| 
 |
Rispondi al commento

orgoglioso del M5S

luca Tegoni, parma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 05.05.16 13:43| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ottopagine.it/bn/politica/75857/debiti-fuori-bilancio-il-sindaco-pepe-querela-farese.shtml

Giuseppe 05.05.16 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Sono come i bambini quando li sorprendi con le mani "nella marmellata"...danno la colpa all'altro.

Loro non si arrenderanno mai (ma gli conviene). noi neppure.

Maurizio Lobbia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 05.05.16 13:26| 
 |
Rispondi al commento

I documenti della pubblica amministrazione devono essere consultabili. A maggior ragione per chi si candida e vuole vedere a che cosa va incontro.
Anche per una società di soci è obbligatorio il deposito dei documenti contabili alla camera di commercio.
Dovrebbe esserci un organismo che indaga quei bilanci pubblici in rosso con enormi debiti.

Rosa 05.05.16 13:17| 
 |
Rispondi al commento

quello che meraviglia del Pd è che manda in tv a sputar veleno i suoi rappresentanti

come quello che si e permesso di dire che il M***** a Quarto e stato omertoso

il M***** ha addirittura rinunciato ad avere il sindaco in quella cittadina sapendo che i voti avevano una dubbia provenienza

mentre il Pd sapendo come arrivano i voti difende i suoi come se fossero santi e addirittura querela

vergogna senza limiti da parte del PD

e non si può dire, abbiamo fatto leggi x combattere la criminalità e Cantone lo abbiamo voluto noi

le leggi devono essere severe contro corruttori corrotti e ladri se no il magistrato potrà fare ben poco

solidarietà a Marianna Farese

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>><<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

saluti ai monelli del blog

old dog 05.05.16 12:45| 
 |
Rispondi al commento

l'arroganza di questi governanti e' palese come la mole degli indagati nel pd!vai marianna siamo tutti con te e m5s benevento

gigi 05.05.16 12:15| 
 |
Rispondi al commento

la loro unica difesa rimastagli è l'attacco sperando di intimidire chi vuole ragguagli salle loro amministrazioni.
Non dobbiamo aver paura e continuare su questa strada.

Carlo M. Commentatore certificato 05.05.16 11:50| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori