Il Blog delle Stelle
L'ennesimo decreto fregatura per i risparmiatori

L'ennesimo decreto fregatura per i risparmiatori

Author di MoVimento 5 Stelle Camera
Dona
  • 6



Una fregatura per i risparmiatori colpiti dal 'salva-banchieri', che vengono risarciti soltanto in parte e in modo arbitrario. Nessuna soluzione concreta per il nodo dei crediti deteriorati delle banche, mentre il fondo Atlante si delinea chiaramente come un escamotage di corto respiro per tamponare, forse, l'emergenza degli istituti veneti nel breve termine. E nulla più. Il M5S non può che giudicare negativamente l'ennesimo decreto banche deliberato da questo governo.

Non è impossibile rimborsare tutto a tutti, come dice il presidente del Consiglio. E noi glielo abbiamo dimostrato con svariate proposte. Il "pegno non possessorio", invece, è il segno tangibile di un governo che vuole rendere gran parte del sistema produttivo ostaggio delle banche. Una misura che abbatte il rischio di credito e di impresa per gli intermediari senza però ridurre i tassi applicati ai finanziamenti ai cittadini e alle aziende. Una norma che non possiamo accettare e che combatteremo in ogni modo e in ogni sede.

Inoltre scopriamo dal decreto che, alla fine, consapevole di non saper cavare un ragno dal buco sul fronte dello smaltimento delle sofferenze, l'esecutivo ha deciso di farsi la sua piccola bad bank pubblica con l'acquisizione di Sga, la vecchia Società di gestione attivi creata a seguito del crac del Banco di Napoli. Cosa avrà da dire in tal senso la commissaria europea Margrethe Vestager, che finora si era schierata contro ogni forma di sostegno pubblico agli intermediari per la vendita degli Npl?

Il testo dimostra che in tema di banche e credito il governo non ne azzecca una. E' un filotto clamoroso di fallimenti, conditi da una serie infinita di graziosi cadeau agli istituti di credito. Il M5S si prepara all'ennesima dura battaglia a difesa del risparmio e della dignità delle Pmi.


Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

8 Mag 2016, 11:40 | Scrivi | Commenti (6) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 6


Tags: badbank, banche, governo, risparmiatori, truffa

Commenti

 

Tristezza per come hanno ridotto il mio Paese. Tantissima solidarietà per i cittadini come me vittime di cotanta schifezza.

Speriamo finisca presto.

Massimiliano Princigalli, Roma Commentatore certificato 08.05.16 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Con la "bad bank", tutte le perdite delle banche andranno a carico dei cittadini! Queste perdite o sofferenze bancarie non faranno altro che far aumentare il debito pubblico e di conseguenza le tasse per gli italiani!! Risultato le tasse che gli italiani pagano andranno direttamente alle banche... e poi non ci sono i soldi per gli ospedali, le scuole, le strade..... che vergogna!

Raimo L., Nice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.05.16 18:56| 
 |
Rispondi al commento

....ma il sistema bancario è sano ...dicono sempre lor signori ..poi quando si sveglieranno sara tardi ...

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.05.16 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Io mi chiedo soltanto ma nessuno di quelli che dovevano controllare è stato ancora indagato? Chi c'era in Banca d'Italia e chi alla Consob?

Luca P. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.05.16 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sembra un'elemosina elargita per pietà mentre dovrebbe essere un risarcimento danni visto che lo stato è complice dei raggiri bancari.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.05.16 13:13| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori