Il Blog delle Stelle
Il bomba la spara grossa su Equitalia

Il bomba la spara grossa su Equitalia

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 14



di Carlo Sibilia

Quando è troppo è troppo e c'è bisogna che qualcuno ponga un freno alla malafede e alle bugie del presidente del consiglio. Soprattutto quando, per strizzare l'occhio a destra, sfrutta le disgrazie e la disperazione causate da Equitalia ai cittadini e alle imprese.
Durante le sue farneticazioni via web, il mentitore seriale di Rignano sull'Arno, questa volta, ha pensato bene di spararla grossa: "Credo che Equitalia al 2018 non ci arriva" ha detto. Forse l'unica cosa che sta pensando è di cambiare nome perché, stando ai fatti, questo governo ama Equitalia come ama le banche e i petrolieri che lo finanziano. Ma andiamo a vedere perché.

Ormai anche le pietre sanno che la prima proposta di legge del Movimento 5 Stelle approdata alla Camera è stata proprio quella per #AbolirEquitalia. E anche le pietre sanno che è stata cancellata da un emendamento infame della maggioranza che cancellava tutti gli articoli della proposta. Addirittura Buttiglione commentò così: "la proposta è sbagliata, ma il metodo che è stato scelto per bocciarla è un metodo che limita i diritti dell'opposizione”. Ma non ci siamo certo arresi, abbiamo continuato la nostra battaglia. Abbiamo dato vita ai punti #SOSEquitalia per assistere le persone colpite dalle ingiustizie di questo ente mostruoso che ha in pancia 1.058 miliardi di euro da recuperare. Molte ingiustizie le abbiamo raccolte nel libro #MuriamoEquitalia scritto insieme a Gianroberto Casaleggio. Come aiutiamo i cittadini? Con lo strumento dell'autotutela. Strumento concesso dalla legge finanziaria del 2012 al comma 538 lettera F. Uno strumento che permetteva di proteggersi dalle cartelle pazze al costo di una raccomandata. Grazie al lavoro dei nostri volontari, su 24 milioni di euro di tasse imposte da Equitalia che abbiamo esaminato, siamo riusciti ad individuare almeno 7 milioni di euro da dover cancellare perché non dovuti. Quasi un terzo. Ma a distanza di due giorni dall'annuncio dal palco di Italia 5 stelle ad Imola della nascita di nuovi punti SOSEquitalia, il 20 ottobre il governo approvava un decreto legislativo che aboliva, indovinate cosa? Proprio la lettera F del comma 538 della legge finanziaria del 2012 cioè l'autotutela. Togliendo così anche uno dei pochi strumenti di difesa del cittadino.

Pensate sia finita qui? Certo che no! A febbraio 2016 il governo inserisce la norma Salva-Equitalia nel decreto milleproroghe. In pratica, viene posticipato il termine entro il quale gli enti locali dovranno rinunciare ad avvalersi del carrozzone corrotto che opera la riscossione di Stato. Il M5S ha chiesto di sopprimere il rinvio e, anzi, ha previsto sanzioni per gli enti locali che non organizzino un servizio in proprio. Ma ancora una volta il PD ha detto no.
La proposta di AbolirEquitalia è una proposta giusta e non certo populista. AbolirEquitalia non significa aiutare gli evasori ma ristabilire l'equilibrio. Equilibro tra truffatori e persone oneste. Ma un governo che ha i deputati condannati per evasione fiscale (Renato Soru, 3 anni di reclusione) da che parte volete che stia? Con i nostri punti SOSEquitalia, insieme all'abolizione, abbiamo studiato una proposta che corregge le ingiustizie della riscossione mortale di Equitalia.
Tre misure su tutte:
- Ripristinare l'autotutela abolita dal governo Renzi.
- Sanzioni per Equitalia: Se mi mandi una cartella pazza mi devi pagare i danni.
- Stop agio e cartelle con interessi ingiusti. Vogliamo pagare solo le tasse giuste e non il “pizzo”.

La gente è disperata. E' vessata, è tartassata. Spesso è “ammazzata” da Equitalia. Fino al 2018 ci saranno altri casi di suicidio a causa di cartelle pazze che oggi ammontano alla cifra di 217 miliardi di euro. 217 miliardi di euro chiesti ingiustamente ai cittadini. Non c'è tempo fino al 2018. Se c'è questa volontà va realizzata subito. Il Movimento 5 Stelle è pronto a votare l’abolizione di Equitalia anche domani.
O forse Renzi ha detto così perché sa che non arriverà al 2018? Se così fosse allora avrebbe detto la prima cosa giusta, perché quando ci saremo noi al governo l'abolizione di Equitalia sarà finalmente una realtà.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

20 Mag 2016, 10:50 | Scrivi | Commenti (14) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 14


Tags: aboliamo equitalia, equitalia, renzi

Commenti

 

http://www.wallstreetitalia.com/vergogna-italiana-150-milioni-di-tasse-rubate-finite-in-bond-finti-e-pazze-spese/

Rubino Anonio 21.05.16 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno dovrebbe spiegare a Grillo che Equitalia non "impone" le tasse ma solamente riscuote quelle che hanno iscritto a ruolo a seguito di accertamento i vari Enti impositori, Agenzia delle Entrate, INPS ecc.

Giovanni Di Salvonde 21.05.16 09:18| 
 |
Rispondi al commento

tanto può dire e fare quello che gli pare e piace, nessuno lo toccherà, non ci sarà giudice o magistrato abbastanza coraggioso per incriminarlo per alto tradimento verso lo Stato e Costituzione sulla quale ha giurato fedeltà.
In tre anni ha commesso più porcate lui che tutti i governi messi assieme del berlusca.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 20.05.16 18:54| 
 |
Rispondi al commento


Grazie Carlo, allora viste alcune imprecisioni lette anche nel precedente articolo sul tema autotutela, ci puoi specificare se:
QUESTO DOCUMENTO-----
http://documenti.camera.it/apps/nuovosito/attigoverno/Schedalavori/getTesto.ashx?file=0185.pdf&leg=XVII#pagemode=none
E' QUELLO A CUI TI RIFERISCI A SE HA O MENO VALIDITA' EFFETTIVA?
Dato che
QUESTO DOCUMENTO
“” il 20 ottobre il governo approvava un decreto legislativo che aboliva, indovinate cosa? Proprio la lettera F del comma 538 della legge finanziaria del 2012 cioè l'autotutela. Togliendo così anche uno dei pochi strumenti di difesa del cittadino.
“” NON CONTIENE L’ABOLIZIONE DELLO STRUMENTO AUTOTUTELA COME DA TE ASSERITO???

Ermanno Faccio, Milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 20.05.16 16:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quell'ectoplasma di mattarella dovrebbe sciogliere la camere per manifesta incapacità governativa e tradimento verso la Costituzione della Repubblica del quale lui capo di stato ne è il garante! Oltre al fatto che il bugiardo premier non ha il diritto giuridico-istituzionale di stravolgere la Costituzioni in quanto non è stato candidato in nessuna lista elettorale e non eletto dal popolo italiano, tenendo insieme la maggioranza governativa con l'appoggio di un tizio plurindagato eletto tra le fila di FI e poi uscito formando un gruppo misto all'italiota per supportare le nefandezze del premier.
Mattarè se ci sei batti un colpo!..... di Stato?

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 20.05.16 16:01| 
 |
Rispondi al commento

i giornalisti dovrebbero domandare a quei dep e sen PDini spesso in TV ad urlare che nel PD ci sono persone oneste se veramente lo sono perchè non escono dal partito? Sono compiacenti? Collusi o complici dello strakazzaro jobact, stepchild adoption, bail-in, voluntary disclosure.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 20.05.16 15:50| 
 |
Rispondi al commento

il premier fankazzista non dice che chiudendo Equitalia nel 2018 gli accertamenti rimarranno fino a compimento della riscossione, compresi gli interessi.

Il cantastorie toscano promette l'impossibile sapendo di mentire spudoratamente che a confronto Wanna M. è una Santa e Cetto La Qualunque uno statista eccelso.

Clesippo Geganio 20.05.16 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Cercando fra gli annunci di lavoro...!!!

TECNICO SISTEMI INFORMATICI
EQUITALIA - ROMA Staff/Impiegati
Il Gruppo EQUITALIA bandisce la seguente ricerca e selezione di personale qualificato: TECNICO SISTEMI INFORMATICI

Area Professionale:
Settore:
Bancario / Banking
Data pubblicazione:
29/04/2016 Sede:
ROMA Codice Riferimento:
SP99678 Selezione conclusa

Vincenzo - Lucchese, Roma Commentatore certificato 20.05.16 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Credo che il bomba al 2018 non ci arriva, scoppierà mooolto prima.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 20.05.16 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Andate a gridarlo su tutte le reti !

giuseppe satriano, potenza Commentatore certificato 20.05.16 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Salve a Tutti,
per la Cadrega (sedia) questo e altri proclami ci arriveranno nei prossimi giorni.
Se volete andare sulla Luna vi daranno il Biglietto purchè li votino....
Purtroppo concordo con il precedente Post, che bisogna mettere in mostra le soluzioni del movimento su mezzi tradizionali (carta stampata) , c'è l'elettorato più vecchio del mondo (dopo i Giapponesi) e dobbiamo prenderne Atto.
Loro lo sanno e non si fanno scrupoli ad usare le "Tavolette dei Flinstones" come media, tanto gli elettori sono quelli, basta che ci ricaschino....
Come tante "Verginelle" che ogni 4-5 anni la danno sempre a quello-i, questa volta dopo 8 (otto?) anni.
Io questo lo avevo detto anche qualche anno fa, ma siamo tutti a smanettare sugli smartphone, tutti mezzi che poi convergono a Facebook e Google e questi a loro volta ci giocano ai dadi con i corrotti...
Fate voi....

luca Paolino Commentatore certificato 20.05.16 13:09| 
 |
Rispondi al commento

E' solo un cazzaro. Quindi non ci dobbiamo aspettare niente di buono.

Ciro Cuciniello, Salerno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 20.05.16 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo ogni (giusta) denuncia presentata sul blog resta confinata sul blog.
Un'ampia parte di elettorato non sa e7o non crede neppure che deputati e senatori 5S restituiscono parte dello stipendio
Letto l'editoriale odierno di Travaglio? E sarà sempre peggio. Come si può competere con chi ha quasi il monopolio sull'informazione?
Comincio a credere che dovremmo prendere il finanziamento che ci spetta (ammesso che sia ancora possibile) e utilizzarlo per comperare degli spazi a pagamento in modo di arrivare a chi giudica il M5S per ciò che viene fatto passare dai servi con la penna.

Paolo C. Commentatore certificato 20.05.16 11:05| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori