Il Blog delle Stelle
Il Pd sta con Verdini e contro i magistrati

Il Pd sta con Verdini e contro i magistrati

Author di MoVimento 5 Stelle
  • 17

Commissione Giustizia M5S Camera e Senato

Invece di processare i politici corrotti, si vogliono processare i PM che scoprono i reati. Fanfani, esponente laico del CSM nonché del Pd, vuole aprire un fascicolo contro i magistrati di Lodi che hanno scoperchiato l’ennesimo scandalo, questa volta portato avanti da Simone Uggetti, sindaco Pd e braccio destro di Guerini, attuale vice segretario del Pd. Fanfani si lamenta che la misura del carcere è eccessiva, perché se fai un reato di turbativa d'asta costruendo un bando ad hoc per far vincere gli appalti a chi vuoi tu e poi cerchi di cancellare le prove, basta una misura interdittiva mica coercitiva. Non solo si ruba, si eliminano le prove, ma per il PD non è abbastanza. Siamo oltre qualsiasi decenza istituzionale. L’occupazione militare del CSM da parte del PD comincia a ripagare: in Italia non è la corruzione il problema ma i magistrati, schema che si ripete da Berlusconi in poi. Ma non c’è molto da aspettarsi da chi va a braccetto con Alfano e Verdini, da chi ha ben 102 indagati tra i suoi membri di partito. Renzi afferma che non c’è uno scontro con la magistratura, infatti sta preparando un vero e proprio processo per tutti coloro che non obbediscono alle regole della corruzione morale e politica che vige al momento in questo Paese.

4 Mag 2016, 16:01 | Scrivi | Commenti (17) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 17


Tags: Fanfani, M5S, magistrati, Pd, pm, Renzie

Commenti

 

BASTA FARE PIACERI A RENZUSCODINI.
Il PD sostenuto da ALA è quello che è.
Ma, la Magistratura, attraverso l'ANM, dovrebbe fare un bel ripulisti al suo interno.
Le uscite alla Morosini non devono più accadere, pena il discredito di tutta la categoria che non ha certamente bisogno, in questo momento, di autoaffondarsi.
Morosini ha dimostrato, attraverso l'intervista - seppur informale - rilasciata a "Il Foglio" di non capire con chi aveva a che fare. Se invece lo sapeva è doppiamente colpevole e, in tal senso, va sanzionato.

M. Mazzini 07.05.16 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera
E' eloquente ciò che sta succedendo: 1)modifica della Costituzione, 2)modifica delle Camere, 3)controllo dei conti bancari, 4)attacco ai Magistrati, per me si chiama COLPO DI STATO.

sebastiano b., catania Commentatore certificato 05.05.16 22:55| 
 |
Rispondi al commento

La misura cautelare è anche motivabile dalla possibilità di distruzione prove:
se non era così carogna da formattare gli hard disk a nessuno sarebbe venuto il sospetto che l'imputato ha una ferrea volontà di nascondere le magagne.

Io lo metterei in cella con Fanfani e butterei via la chiave, giusto perché sono stufo di avere sempre avvocati del diavolo in ogni livello istituzionale.
Le vittime se non si fanno giustizia da sole rimangono sempre senza giustizia.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 05.05.16 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Non siamo un popolo pronto a fare una rivoluzione spargendo il sangue nelle piazze, addirittura anziché votare al referendum preferiamo andare al mare o guardare la tv, per cui dato il fatto che non possiamo contare sul popolo per il consenso, dobbiamo mandarli a casa togliendogli l'ossigeno. Il sangue in piazza NO, il voto di cambiamento NO,... Uno sciopero nazionale fiscale e lavorativo potrebbe essere una soluzione??? se attendiamo le elezioni sarà troppo tardi.

francesco genovese 05.05.16 10:30| 
 |
Rispondi al commento

se il Presidente della Repubblica fa finta di non capire che in atto c'è una palese sovversione dei principi costitutivi repubblicani, è praticamente inutile pensare di migliorare l'Italia.

Possibile che nessuno veda che in ogni centro vitale istituzionale sono stati piazzati uomini facenti parte di cosche partitiche?

Clesippo Geganio 05.05.16 10:28| 
 |
Rispondi al commento

E noi ancora qui a cicischiare. Quando ci decidiamo ad organizzare una grande manifestazione Nazionale per portare il POPOLO in piazza e spazzare via questi usurpatori dei Democrazia?
Sempre di più amo i Francesi che hanno inventato la ghigliottina.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 05.05.16 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Sentire il traditore renzie che parla di nepotismo e la prova che la Nazione e guidata da un demente ancora in parte votato da inutili esseri del valore materiale e morale pari a 2,6 euro lordi al giorno. Qualunque individuo dotato di minima intelligenza si rende conto della pazzia di questo branco di pdoti.

Julio De Liso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.05.16 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Seduta spriritica ... parla hitler!


bisogna distinguere tra le beghette interne fatte dai polli di don abbondio e le beghe internazionali.


queste sono beghe interne...

riguardo alle internazionali, non appena i ducetti occulti satanisti di oltre oceano dico 2 parole ... tutti subito sull'attenti in barba agli interessi del popolo italiota!

ora persino l'area forzitalista sta prendendo le posizioni del piddì riguardo agli imigrati.

C'è un precedente nella storia ... quando i teteski di cermania furono portati all'esasperazione e 4 sionisti si comprarono la cermania .... quel momento i teteski fercero una bella dittatura e distrussero metà mondo.

il solo sbaglio fu di non fare quelche danno agli usa e getta.....

ma questa volta se il popolo europe verrà ancora esasperato per arrivare al piano kalergi ce ne sarà pure per loro.... e poi ora c'è internet... non la faranno franca neppure i capi satanisti del grande occhio.

schietto schietto 04.05.16 23:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi non hanno un filo di dignità. ...sono ommini! !!....de merda! !!

Mainovic oliver 04.05.16 22:12| 
 |
Rispondi al commento

ecco dove sta la magiostratura politicizzata sta nella sua componente pd al csm che se ne infischia.. delle accuse del reato contestato ma anziche applaudire i magistrati che svolgono il loro lavoro onestamente gli attacca anzi vuole un procedimento disciplinare su chi ha osato mettere in carcere un corrotto pd...da qui si capisce perchè l'ex pci oggi pd è sempre alla fine "salvato" da un giudice ( caso de luca docet).. il magistrato laico pd fa politica da Violante in poi ha salvato i politici corroti a danno dei cittadini onesti.Il csm sta diventando il porto delle nebbie quando si tratta di esponenti Pd

pierluigi 04.05.16 19:28| 
 |
Rispondi al commento

il solito bomba: mentre anche oggi (in onda ovunque tanto per cambiare) dice che non e' contro i magistrati i suoi fedeli fanfani pd e d'anna di ala vanno contro la magistratura

gigi 04.05.16 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Che apra pure tutti i fascicoli che vuole lui e il suo sultano. Non credo che otterrà nulla perchè penso che Davigo scatenerebbe un putiferio, come farei io al suo posto. Verrebbero così a evidenziarsi tutte le falsità, le bassezze, le schifezze e le ingannevoli (ma è normale) promesse sulla difesa della legalità, non solo del Califfo Bomba ma anche di tutti i suoi vergognosi e ridicoli lacchè.

Clark R., Palermo Commentatore certificato 04.05.16 18:38| 
 |
Rispondi al commento

pd, forza italia e udc si sono scambiati i candidati, ed ecco i risultati.....

#M 5 S, Italia Commentatore certificato 04.05.16 18:09| 
 |
Rispondi al commento

..a detta dei "compagni" ..bersani compreso ..sembra 1 prsona degna della "loro" stima ....

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 04.05.16 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Verdini e' il "lazzarone" per antonomasia ma quanti verdini ci sono in politica che non sono ne' da una parte ne' dall'altra ma sono in "paradiso", cioe" nel mondo di mezzo.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.05.16 16:47| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori