Il Blog delle Stelle
#IoSostengoRousseau e il MoVimento 5 Stelle

#IoSostengoRousseau e il MoVimento 5 Stelle

Author di MoVimento 5 Stelle
  • 109



di Nicola Morra

Rousseau è una sfida, è una sfida che possiamo e vogliamo vincere. Rousseau è l'intelligenza collettiva che diventa poco alla volta realtà, e che permette a tanti cittadini italiani di diventare sempre più partecipi di processi decisionali, di processi di conoscenza, di processi di liberazione, perché l'intelligenza è appunto liberazione dal bisogno, soddisfazione delle proprie esigenze, ed è conquista di realtà. A noi basta poco per realizzare tutto questo, bastano piccole donazioni: come tante gocce d'acqua formano il mare, tanti piccoli versamenti possono far decollare questa piattaforma informatica.

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

Ricordiamoci sempre che siamo una squadra in cui tutti possono dare il loro contributo. Non interessa se immenso o meno, l’importante è che tutti si lavori nella stessa direzione.Qui c'è un popolo che vuole cambiare, e potrà ed inizierà a farlo grazie a Rousseau. Coerenza significa far seguire alle parole i fatti, siamo in tanti a dire che vogliamo davvero il cambiamento, non un cambiamento effimero, un cambiamento reale. Possiamo iniziare a farlo donando anche pochi euro, ognuno saprà cosa e quanto dare. Possiamo farlo iniziando a donare a Rousseau, anche per restituire qualcuno dei palloncini ricevuti.



6 Mag 2016, 10:27 | Scrivi | Commenti (109) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 109


Tags: democrazia diretta, donazione, Gianroberto Casaleggio, M5S, MoVimento 5 Stelle, Nicola Morra, Rousseau

Commenti

 

Buongiorno
Ecco il suo e-mail: jporionn@gmail.com
È un prestatore serio e molto onesto.
Per tutta la vostra necessità di prestito (5000€ - 2.000.000€ ) per i vostri progetti (casa, ed altri) o per la vostra necessità personali, volete contattarlo per ottenere il vostro prestito in 72 ore.
Grazie

ORION JP, atiliogabaldone1@gmail.com Commentatore certificato 08.05.16 02:26| 
 |
Rispondi al commento

fatto

ANTONELLO G. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 07.05.16 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Io sosterrò Rousseau quando sarà software libero.

https://www.change.org/p/davide-casaleggio-liberate-rousseau

«Le implicazioni sociali del software libero sono notevoli. La condivisione del sapere non permette a un gruppo ristretto di persone di sfruttare la conoscenza (in questo caso tecnologica) per acquisire una posizione di potere. Inoltre, è promossa la cooperazione delle persone, che tendono naturalmente ad organizzarsi in comunità, cioè in gruppi animati da un interesse comune.» (cit. da Wikipedia)

Tanto basta per spiegare per quale motivo Rousseau deve essere software libero.

Lucio Crusca, Villar Perosa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.05.16 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei capire dove è finito il mio commento sul fatto che la nuova piattaforma è ridicola e che invece di chiedere soldi potevate accettare che alcuni attivisti volenterosi e competenti collaborassero GRATUITAMENTE!! INVECE NO! Avete già raccolto 92.000 euro o sbaglio??? Che fate ...ricancellate? Bravi!!!

Maria L., perugia Commentatore certificato 06.05.16 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Nicola Morra, intanto grazie allo staff il cambiamento tanto auspicato a Battipaglia non ci sarà. In un comune dove non si vota da sette anni, con una lista certificata del M5s nel 2014 quando non si è più votato per scioglimento del comune per infiltrazioni camorristiche, si ripresentano sempre gli stessi e voi non ci avete concesso la medesima certificazione concessaci nel 2014. Cosa devono pensare i cittadini di Battipaglia che volevano votare in massa il MoVimento e che non troveranno il simbolo sulla scheda elettorale? Alla faccia della democrazia dal basso! Con tanta gioia degli altri partiti a cui abbiamo spianato un'autostrada! Abbiate almeno l'educazione di spiegarci per quale motivo nel 2016 non eravamo degni di certificazione. Arrivederci tra cinque anni, se ci saremo ancora

Giuseppe Nobile, Battipaglia Commentatore certificato 06.05.16 15:51| 
 |
Rispondi al commento

In italia i corrotti sono dappertutto soprattutto in chi deve fare rispettare le leggi.

misib 06.05.16 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Visto che stiamo remando tutti nella direzione della democrazia diretta (nonostante si diverga sull'utilizzo di strumenti open o a codice chiuso), se accettate anche donazioni in termini di lavoro, torno a rendermi disponibile per un aiuto tecnico per l'analisi e lo sviluppo della piattaforma e per la sicurezza delle macchine in cui è hostata .

Alessandro Piano (System Administrator Parelon)


BASTARDI DI EUROPEI E AMERICANI! fanno i proprii interessi col petrolio e le armi..fregandosene dei popoli affamati e ammazzanoa nche i bambini! Una vergogna da portare alla corte dell'AIA! Ma si sà ch comanda e distrugge ha sempre ragione! I cittadini non contano niente...nemmeno con il voto! Forse TRUMP, è una soluzione vera e senza sottomissioni alle lobbi maialistiche e di potere! SPERIAMO !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 06.05.16 14:03| 
 |
Rispondi al commento

PAPA

Sogna una Europa in cui essere migranti non sia un delitto.
Anch'io, ma sogno molto piu' un pianeta, dove noi occidentali non andiamo continuamente a salvare popoli, da governi variamente antidemocratici e con armi di tutti i tipi, bombardandoli giorno e notte

tomi sonvene Commentatore certificato 06.05.16 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Torna Girone ! Il marò simbolo della nostra cialtroneria che insieme a La Torre è stato ostaggio per 5 anni degli affaristi indiani incazzati con gli affaristi italiani ! Due monumenti viventi simbolo della cialtroneria dei nostri "governanti " Terzi escluso !

vincenzodigiorgio 06.05.16 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Se uno utilizza soldi di famiglia e da' un salario ad un operaio affinche' lavori nel suo campo a raccogliere mele, alla fine della giornata qualche mela la mangera' e qualche altra la potra' distribuire ai suoi familiari. Se da' invece un salario ad un operaio affinche' vada nel suo campo a non fare niente, alla fine della giornata, pur avendo speso i soldi della famiglia si fara' una bella dieta insieme ai suoi familiari ( anche salutare ). MA, se i soldi fossero suoi, tutto bene. Siccome si tratta di soldi che ha avuto dai cittadini, TUTTO MALE Con buona pace dei vari geni Keynes e c.

tomi sonvene Commentatore certificato 06.05.16 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I russi hanno tenuto un concerto a Palmira . La dove Americani , inglesi e francesi non avevano cavato un ragno dal buco in anni di " guerra all'isis " , i russi hanno aggiustato le cose da soli e in pochi mesi ! Sono grandi guerrieri o sono gli altri a essere incapaci ? Dobbiamo dedurre che la Russia sia la più grande potenza mondiale o che gli altri se ne fregavano di aggiustare le cose ? ! Perchè ?!


lllPerche' l Italietta non fa come la Spagna? Risposta: perche' com i migranti si fanno soldi maglio che con la droga!!
Perche' ai governi sia di DX che SX de ne fregiano se gli italiani crepano soffocati dalla miseria ma si affannano quando so tratta di migranti? Perche' con i migranti si mangia a quattro mani e gli italioti si possono ricattare con ottanta euro..!!

http://www.repubblica.it/economia/2016/05/06/news/spagna_il_business_dei_rimpatri_air_europa_si_assicura_l_esclusiva_sui_voli_dei_migranti-139164110/

http://www.gazzettadellasera.com/mario-giordano-vi-racconto-di-quelli-che-si-riempiono-le-tasche-con-il-business-dei-migranti/

Incasnero 06.05.16 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto ora sul Fatto Quotidiano una ennesima genialata del povero Bagnai. Investimenti pubblici che creano lavoro. Quali? la Tav o la Salerno-Reggio? o fare qualche altra nuova provincia? o magari iniziare qua e la' una nuova cattedrale nel deserto? O finanziare la cultura dei cinepanettoni? o finanziare la ricerca della qualita' della vita in epoca preromana?
o magari ritornare allo Stato imprenditore rilevando ILVA e CARBOSULCIS e producendo prodotti che costerebbero almeno 3 volte e sarebbero almeno 3 volte meno qualitativi di quelli della concorrenza? Prodotti che non si venderebbero MAI?
Solo riducendo queste spese parassitarie e le tasse si potra' muovere l'economia ed un helicopter money darebbe ossigneno a cittadini continuamente DERUBATI ed a commerci in totale assenza di consumi.

tomi sonvene Commentatore certificato 06.05.16 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Portavoce Morra,
direi che la Piattaforma Rousseau è niente di più e niente di meno che lo Strumento operativo con cui il Movimento 5 Stelle vuole realizzare la propria Finalità, come stabilita dal Non Statuto.
http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2015/10/il-movimento-5-stelle-non-e-un-partito-politico-ne-si-intende-che-lo-diventi-in-futuro-1.html

A proposito di Coerenza, poichè il Non Statuto non prevede legami associativi o partitici,
nè organismi direttivi o rappresentativi, mi pare proprio che un’associazione NON sia qualificata a gestirne lo Strumento operativo.

Riterrei dunque che il Movimento dovrebbe periodicamente eleggere nel Ruolo di gestori,
quegli iscritti che propongono migliori garanzie sia per la gestione Trasparente della Piattaforma, sia sulla tempestività ed efficacia nel realizzarne la Finalità.

Buongiorno.

Giulietta S. Commentatore certificato 06.05.16 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi le crisi finanziarie non sono possibili . Con il controllo totale e in tempo reale di tutta l'economia del mondo pensare che si possa creare una situazione non prevista e ingovernabile è da ingenui ! La crisi partita dall'America nel 2008 era una cannonata destinata all'Europa per soffocarne l'economia , infatti i danni fatti nel punto di partenza furono riparati in poco tempo , quelli in Europa si sono ingigantiti anche grazie al bombardamento dei calibri minori che arrivano in continuazione dall'altra parte dell'Atlantico e dalla corazzata Inghilterra ancorata presso le nostre coste . La quinta colonna dei traditori ci governa rifornendoci di proiettili a salve .

vincenzodigiorgio 06.05.16 13:22| 
 |
Rispondi al commento

ot
ultimo

"""Renzi: "La settimana prossima sarà un po' decisiva perché vediamo se riusciamo a chiudere l'accordo sul governo. E...
Adinolfi: Rimpastino?
Renzi: Sì, sì. Rimpastino sicuro. Rimpastone, non rimpastino! Il problema è capire anche...se mettere qualcuno dei nostri...Mettersi a discutere per buttare all'aria tutto, secondo me alla lunga sarebbe meglio per il Paese perché lui è proprio incapace.""

"""Lui non è capace, non è cattivo, ""

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/07/10/renzi-la-strategia-per-palazzo-chigi-spiegata-al-generale-adinolfi-letta-incapace-berlusconi-e-con-me/1861589/

mah, non so se era incapace ... forse, forse eh, arrossiva pù facilmente... :)

comunque:
dati odierni

""Continua a scendere (-1% nell’ultima settimana) la fiducia in Matteo Renzi che oggi è al 28%, la stessa di Luigi Di Maio (M5s). Flessione di un punto anche per il governo negli ultimi sette giorni, al 26%.""

ricordo che il povero enricoletta con gradimento superiore all'attuale pdc fu arso vivo in piazza della signoria come un savonarola qualsiasi! :)

caro piddicci enrico diceva di averle d'acciaio... dimostri di non essere da meno, lasci il joystick ! tanto l'aria di pontassieve è bella frizzante :)

ps

dedicata al piddicci

https://www.youtube.com/watch?v=qGyPuey-1Jw

ribadisco che non conosco la lingua d'albione...la musica dedico :)

pabblo 06.05.16 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a differenza vostra, uno vale uno, è da ammirare la solidarietà "tutti per uno" nel Pd, mai lasciano solo un compagno inguaiato con la giustizia

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 06.05.16 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono sempre più convinto che i sondaggi siano pilotati , che le elezioni siano taroccate , che da mani pulite ad oggi il pd non ne abbia mai vinto una ! Potremmo avere il 50 per cento e il pd essere al 15 per cento ( o meno ) e non saperlo ! Non sapere la realtà è un assurdo che dobbiamo eliminare ! Siamo in grado di fare un sondaggio veritiero ?


BOERI - INPS

Boeri, dichiara che i vitalizi sono insostenibili. Si tratta di briciole. Tutte le pensioni vanno ristrutturate e riparametrate alla reale SOSTENIBILITA' del sistema e, naturalmente, rispettando una minima correttezza. Che significa che si devono abbassare TUTTE quelle troppo elevate e non sostenibili dal sistema. I diritti acquisiti sono SEMPRE furti, a maggior ragione e gravissimi quando sono INSOSTENIBILI e distruggono le attuali e soprattutto prossime generazioni.

tomi sonvene Commentatore certificato 06.05.16 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Mai avrei pensato di apprezzare un multimiliardario e per di più americano ! Trump è la speranza che si affaccia all'orizzonte , l'uomo nuovo che se andrà al governo dell'America migliorerà e aggiusterà molte storture ! Non è un caso che venga avversato dal suo stesso partito imbottito di altri ultramiliardari "normali" dediti solo al profitto e allo sfruttamento del mondo ! La sua intenzione di lasciare in pace il medioriente e il resto del mondo , di recedere dalla globalizzazione selvaggia a guida americana e lo stop all'immigrazione facile ne denotano l'intelligente visione di un mondo da normalizzare . Ho fiducia anche in Putin che come Trump è un uomo concreto e realista , non due stinchi di santo ma il meglio che la classe dei governanti del mondo esprime .


ho votato il M5S dopo 40 anni di non voto perché ho intravisto un barlume di Vita e consapevolezza. La degenerazione Politica e quindi dei partiti, non è spiegabile in termini politici o culturali, in quanto non è una questione culturale, ma strettamente legato alla struttura caratteriale degli esseri umani indipendentemente della condizione sociale e del grado di cultura che essi hanno acquisito dalla società da cui sono emersi. Il cittadino ignorante o colto sono legati dal bisogno nevrotico che è più forte della cultura e dell'ideale, è questo il vero male della Politica. Ogni giorno si tradisce l'ideale è sono proprio quelli che hanno più cultura a farlo poiché la Peste Emozionale organizzata usa la cultura, l'economia, la politica, religione, ogni forma di autorità piccolo o grande per i propri fini che sono sempre legati al bisogno patologico, per salvaguardare il suo sistema a sua immagine. Il M5S dovrebbe conoscere la Peste Emozionale per non commettere gli stessi errori di chi voleva cambiare il proprio sistema, ma la peste dall'interno ha deformato l'idea giusta applicandola alla propria patologia come la storia umana tragicamente insegna. Il fascista è una dimensione caratteriale come il comunista, il liberale, il conservatore come ha dimostrato scientificamente la Scienza Orgonomica di W.Reich. Niente di ereditario. La selezione della classe dirigente come avviene adesso da parte del M5S vuole chiamare il cittadino alla responsabilità individuale, tentativo giusto ma ingenuo e rispecchia la non conoscenza della Peste Emozionale poiché avere la fedina penale pulita non basta e non basta neanche dire che la natura umana non possiamo cambiarla. VISITARE IL SITO "Nè destra nè sinistra" "La Peste Emozionale". DR. Charles Konia, http://charleskonia.com/

bruno franchi 06.05.16 12:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Crisi Materie prime e Borse.

La FED, per fare un regalo ai banchieri, affinche' possani rendere migliori, o meno peggiori i bilanci delle loro banche, ha leggermente aumentati i tassi nel dicembre scorso, ribadendo che questo ritocco all'insu' sarebbe stato il prinmo di una importante serie. E' Stata Una Gravissima Forzatura.
Il dollaro si e' rafforzato e le materie prime, trattate in dollari si sono deprezzate. La spirale negativa e' stata poi, continuamente alimentata dalla sfiducia degli investitori e dalle continue, variamente velate, ripetizioni di prossimi aumenti. I governatori Greenspan e Bernanke, con la politica dei tassi a zero, avevano riportato l'economia in carreggiata moderatamente positiva. Ora, questa Yellen, la ha distrutta. Qualche responsabile del mondo ha a cuore il bene della maggior parte dei cittadini, conoscendo bene che solo questo puo' portare ad un bene per tutti. Qualche altro, vede solo gli interessi delle caste. MALE, molto MALE

tomi sonvene Commentatore certificato 06.05.16 12:32| 
 |
Rispondi al commento

La società sta cambiando parecchio e in fretta sotto i nuovi assetti che la globalizzazione impone . Cambiamenti che non saranno duraturi perchè troppo squilibrati e tendenti alla condensazione di due parti contrarie e ben distinte : ricchi e poveri ! I primi , per la maggior parte criminali sfruttatori della destabilizzazione che la globalizzazione ci ha regalato , strapieni di denaro e di potere bastonano senza pietà i secondi che sono i soli produttori di ricchezza ma che a causa dell'ignoranza e debolezza mentale non sanno difendersi ! Prevedere che tra qualche anno qualcosa si spezzi non è difficile . L'emigrazione di giovani in cerca di lavoro e dei vecchi in Paesi in cui la loro pensioncina possa bastare a vivere sta aumentando anno dopo anno compensata dall'invasione dei clandestini , secondo i nostri pseudo governanti ! E' qualcosa di così cretino che si deve pensare alla malafede , neanche il più stupido uomo della sinistra democratica può pensare che sia giusto tutto ciò !

vincenzodigiorgio 06.05.16 12:19| 
 |
Rispondi al commento

BCE - M5S EUROPA - proposte

Rinnovo una mia vecchia proposta per dare un po' di ossigeno a cittadini spesso in difficolta'. Un provvedimento BCE che possa minimamente salvare situazioni di emergenza e ridare un minimo fiato ai consumi.
Q.E. - Heicopter money
Il quantitative easing che viene spacciato come un aiuto all'economia, e' in realta' un aiuto ai banchieri per salvarli dalle loro malefatte e perche' possano continuare nelle loro ruberie.
Diverso sarebbe una specie di helicopter money:
La BCE dovrebbe caricare su ogni tesserino sanitario europeo direi 1.000 euro. Questi SI arriverebbero ai cittadini e darebbero un minimo ossigeno ai consumi. Da provare ed eventualmente correggere in fase di ripetizione.

tomi sonvene Commentatore certificato 06.05.16 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

""Sondaggio "Il Pd 1 mese fa era a 9 punti di vantaggio su M5S, adesso sono 2" ""

https://twitter.com/agorarai/status/728494793354039296

ora , i sondaggi valgono quel che valgono,ma mi chiedo: occomemai il piddì non riesce a scendere sotto la soglia del trenta per cento? per i vari sondaggisti è un limite imposto?

non è incredibile?

la riprova l'avremo il five june :)

pabblo 06.05.16 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa detto dire, in questo sistema economico e partitocratico, io mi sento un marziano. Basta aprire un giornale e ti rendi conto che siamo caduti entro un cesso. Questa società è marcia e, non reciperabile.

Roberto ., Roma Commentatore certificato 06.05.16 11:42| 
 |
Rispondi al commento

GLI USA HANNO COSTRUITO LA LORO EUROPA E L’HANNO DATA IN GESTIONE ALLA GERMANIA


DI FERNANDO ROSSI

nandorossi.wordpress.com

Dietro il paravento ‘Spinelli’, gli USA hanno costruito la loro Europa e l’hanno affidata in gestione alla Germania (dall’intervento al Convegno su cambio £/€, Roma , Sindacato Nazionale Scrittori, 27-4-2016 )

Si fa spesso riferimento al 1999, attribuendo al Governo Prodi la fissazione del cambio Lira –Euro, da molti ritenuto la madre di tutte le successive sventure socio-economiche del nostro paese. Ma quel valore di scambio fu invece fissato nel 1996, per avere il rientro dell’Italia nello SME, ed esattamente poco prima della mezzanotte del 24 novembre, a Bruxelles, da Ciampi (Ministro del Tesoro) Draghi (allora direttore generale del Ministero del Tesoro), Fazio e Ciocca per Bankitalia.


Un rientro motivato dalla volontà del Governo italiano di non restare fuori dal novero degli stati che sarebbero entrati nell’Euro sin dall’avvio, fissato per il 1° gennaio 1999, e l’art 109 del trattato di Maastricht prescriveva come già due anni prima dell’ ingresso nella Unione Monetaria, i paesi candidati non avrebbero più potuto/dovuto svalutare la propria moneta rispetto all’ECU, ciò andava quindi fatto entro dicembre 1997, e così fu.

Nella riunione in cui si decise il rientro dell’Italia nello SME, Germania e Olanda volevano un rapporto Lira/Marco a 925, gli industriali italiani a 1030/40, mentre il mandato del governo italiano ai nostri negoziatori era 1010, per chiudere a 1000. Il cambio venne fissato a 990. (1)

Nel ’92 avevamo svalutato (allora con un ECU si compravano 1587 lire , oppure 2,02 marchi tedeschi), nel ’97 per acquistare un ECU ne occorrevano 1929,66. Questa è la quotazione che sostanzialmente è stata congelata fino all’Euro, nel 1999, con i fatidici 1936,27 lire per Euro. A ben vedere, quindi, la ‘svalutazione’ non avvenne al momento del cambio Lira/Euro, ma prima, nel ’92.
(segue al link)

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 06.05.16 11:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'ho fatta la donazione, 20 euro, avanti stelline, avanti tutta

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.05.16 11:09| 
 |
Rispondi al commento


"Ogni mattina in Italia , una gazzella delle forze dell'ordine sa che deve correre veloce , perchè c'è un politico che deve essere arrestato . Ogni mattina in Italia , un politico si sveglia, sa che anche se proverà a correre , una gazzella delle forze dell'ordine lo arresterà . Quando il sole sorge, non importa di che partito sei , l'importante è che sai di avere un'appuntamento con la gazzella ."

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.05.16 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PURE IO SOSTENGO ROSSEAU.

Fruttarò, Ctua, m'hai fatto mette in moto presto pe' da' er sostegno a Rosseau, donato.

Ma sto Donato, alla fine, ce porterà a cena fori?

Saluti anche al sig Pabblo, un Cvostri in stereo, visto che ve piace tanto a musica :)

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 06.05.16 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

ok ok rousseau vedo che ha tanti amici :)

ma questa robba qua?

""Corruzione, Falanga (Ala) alla Sarti (M5S): “Tu rischi, piccolina”""

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2016/05/05/corruzione-sarti-m5s-vs-falanga-ala-verdiniani-a-incontro-pd-siamo-al-delirio-tu-rischi-piccolina/517085/

""piccola ? piccola?""

mah

neanche nei peggior bar di caracas :)

pabblo 06.05.16 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori