Il Blog delle Stelle
#IoSostengoRousseau per essere indipendente dai poteri forti

#IoSostengoRousseau per essere indipendente dai poteri forti

Author di MoVimento 5 Stelle
  • 103




di Alice Salvatore, portavoce M5S Regione Liguria

Il M5S sta crescendo, il M5S è cresciuto. Per la prima volta in Italia e nel mondo, una grande forza politica già affermata rimane fedele e coerente ai principi che l'hanno originata. In Italia oggi grazie al MoVimento c'è un filo diretto tra gli elettori e chi lavora dentro le istituzioni. I cittadini partecipano, i cittadini sono ascoltati, questo grazie allo strumento della Rete e grazie a Rousseau, il nostro sistema operativo che ci permette di partecipare alla stesura delle leggi. Noi possiamo scrivere da casa, dare consigli, suggerimenti, fare delle critiche costruttive, chi sta dentro le istituzioni risponde, e poi questi suggerimenti si trasformano in leggi per il nostro Paese. Questa è una cosa straordinaria. Ma per poter mantenere questo equilibrio fragile, perché appena nato, dobbiamo continuare a rimanere autonomi, e la nostra autonomia è garantita dall'autofinanziamento.

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

Dal fatto che ognuno di noi dà quel che può in termini di tempo ed energie, ma anche con un contributo economico. Perché noi dobbiamo essere liberi e indipendenti da tutti i poteri forti, dagli interessi, dentro le istituzioni come cittadini liberi e fuori le istituzioni come attivisti. Quindi contribuiamo con quello che possiamo, ognuno di noi dia quel pochino che occorre per mantenere questo sogno che ormai è diventato realtà. Io sostengo Rousseau!



10 Mag 2016, 12:30 | Scrivi | Commenti (103) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 103


Tags: Alice Salvatore, casaleggio, democrazia diretta, iosostengorousseau, Rousseau

Commenti

 

ma porcogiuda,a quell'indecente di pizzarotto non gli si dice perchè non ai scritto un email anziche cecare un incontro a tutti i costi per 3 mesi.

rocco surace 16.05.16 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Ciao ! dal primo vaffa Day che faccio parte del movimento mi avete sempre mandato il blog ! da ormai un mese non ricevo più niente ! Devo andare su google cercare blog di grillo se voglio leggervi. Potreste ripristinare il contatto come era prima ???? Grazie Mille Marina - Genova

marina conti 16.05.16 13:29| 
 |
Rispondi al commento

Non credo giusto il comportamento del direttorio nel caso Pizzarotti. I voti 5Stelle sono moto molto superiori agli iscritti: bisogna trovare il modo di essere interpreti anche di quelle volontà. Se non sembriamo una setta.

egidio pani 15.05.16 19:34| 
 |
Rispondi al commento

....Il mio dovere; verso Rousseau; l'ho fatto....il mattino del 10 Maggio....Per caso devo attendere cenno di riscontro....?

Francesco Talucci 12.05.16 19:37| 
 |
Rispondi al commento

E’ di nuovo in funzione la “piovra del gioco d’azzardo delle slot machines” .

Lunedì 9 maggio, il “Corriere della sera” in prima e 17 esima pagina, ha pubblicato un lungo articolo di Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella, con questi titoli : in prima pagina:” Le distrazioni (colpevoli) che agevolano il gioco d’azzardo”. In 17esima pagina : “La circolare beffa sulle slot machine che ne autorizza 40 mila in più…..”
Tra le altre cose hanno scritto :”……
Come spiega uno studio Espad ( il monitoraggio europeo sulle dipendenze dell’alcol e altre droghe) curato da Sabina Molinaro del Cnr, gli italiani “ a rischio alto” che dipendono dall’azzardo sono circa un milione. I giocatori “patologici!” almeno 256.000. Da brividi………
E questo mentre i grillini, i vescovi, alcuni esponenti del Pd “davano battaglia” e il comitato SlotMob preparava le mobilitazioni di ieri…………Ma i segnali che arrivano dal Quirinale e una rivolta politica capeggiata dal Movimento 5 stella frenano tutto…….”.
Sono anni che il M5S, i suoi parlamentari ed il blog di Beppe Grillo portano avanti questa “battaglia” che ha visto anche la Corte dei Conti del Lazio costretta ad “arrendersi” con la sentenza http://www.mil2002.org/battaglie/slot/120217_sentenza_corte_conti.pdf che andrebbe studiata dalla Magistratura Penale di qualche Procura , visto quello che ha scritto il quotidiano “Avvenire” http://www.avvenire.it/Cronaca/Pagine/slot-machine-ai-gestori-maxi-condono.aspx alla fine di questo articolo : “ …l’indagine della Guardia di Finanza “non ha evidenziato soltanto uno sperpero di risorse pubbliche a causa del pagamento per un servizio pubblico non reso, ovvero reso reso solo in parte, ma ha messo in luce gravissime illegalità che hanno escluso quasi del tutto l’esercizio del controllo pubblico sul gioco”.

Vincenzo Matteucci 11.05.16 06:44| 
 |
Rispondi al commento

ALICE SALVATORE........ CHE SFERZATA DI ARIA FRESCA!! SENTI COME SA DI .... TRASPARENZA..... ONESTA'..... COERENZA..... MMMMMMMM CHE PROFUMO

http://www.ninin.liguria.it/2016/03/14/leggi-notizia/argomenti/mezza-politica-1/articolo/alice-salvatore-m5s-vs-casa-della-legalita-e-te-pareva.html

MMMMMMMMMM 10.05.16 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Alfano losca figura, il terrorismo islamico è stato creato dalla CIA.

misib 10.05.16 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi risponde con la BELLEZZA , dimenticando la SCHIFEZZA del PD! Continua ad ignorare le difficoltà del pd, anche in calbria! CHE FA RENZI-ALFANO ?

silvana rocca, genova Commentatore certificato 10.05.16 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Alfano mente sul terrorismo, i jihadisti sono tutti pagati dalla CIA.
Mai visti terroristi in giro, per me è tutto un montaggio mediatico governativo di CIA e Stati Europei.
Voi ne avete visti in giro??? Avete avuto il piacere di conoscerne qualcuno?
Tutta una montatura mediatica, tutta una finzione, aprite gli occhi, salami.

misib 10.05.16 16:22| 
 |
Rispondi al commento

I dati forniti da Rete Impresa parlano di una italia stremata e col cappio al collo: nell'ultimo anno hanno chiuso oltre 390 imprese al giorno, colpa della domanda interna sempre in calo.
Matteo risponde però. Sui problemi di Ken e Barbie.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 10.05.16 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Alfano e il terrorismo? Tutta una farsa. Io i terroristi non li ho mai visti in giro quindi per me è tutto un montaggio della CIA e di Alfano.

misib 10.05.16 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il ristorante dei mafiosi? Inaugurato da Alfano, arrivato in pompa magna con 48 (dico quarantotto) auto blu (che paghiamo noi) !! Ma il problema in Italia è Rosa Capuozzo !!

Er Caciara, er mejo tacco de Torpignattara Commentatore certificato 10.05.16 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alfano doppiogiochista, lo finanza la CIA per dire quattro stupidaggini alla tv e alla stampa.

misib 10.05.16 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Sig.ra Salvatore perchè Lei prende 1500 euro mensili di TFR (trattamento di fine rapporto)?

http://www.m5sliguria.it/trasparenza/

Teoricamente il TFR annualmente non è pari a una mensilità di stipendio, ossia quindi 2500 euro annui? Perchè se cosi' fosse, mensilmente allora sarebbero circa 208 euro (2500/12= 208) e non 1500 euro netti

Astolfo 10.05.16 16:00| 
 |
Rispondi al commento

La notizia della denuncia nei confronti di Alice Salvatore da parte del tesoriere (un ragazzino poco piu' che maggiorenne) è vera. Guardate voi stessi

http://imgur.com/99SaGxr

PierGiorgio 10.05.16 15:54| 
 |
Rispondi al commento

"Noi possiamo scrivere da casa, dare consigli, suggerimenti, fare delle critiche costruttive, chi sta dentro le istituzioni risponde, e poi questi suggerimenti si trasformano in leggi per il nostro Paese"
Io invece vorrei sapere perchè a Battipaglia, comune commissariato per infiltrazioni camorristiche, nessuno ha risposto quando abbiamo chiesto notizie in merito alla certificazione della nostra lista, pur essendo ben a conoscenza del fatto che era stata inviata una seconda lista dopo la nostra, quasi sicuramente per impedire la partecipazione del MoVimento alle amministrative, dopo sette anni di assenza di democrazia

Giuseppe Nobile, Battipaglia Commentatore certificato 10.05.16 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Gentile Alice Salvatore, è vera questa notizia relativa al fatto che il tesoriere della campagna elettorale delle ultime elezioni regionali l'ha denunciata?

http://www.ninin.liguria.it/2016/03/14/leggi-notizia/argomenti/mezza-politica-1/articolo/alice-salvatore-m5s-vs-casa-della-legalita-e-te-pareva.html


Io sosterrò Rousseau quando sarà software libero.

https://www.change.org/p/davide-casaleggio-liberate-rousseau

«Le implicazioni sociali del software libero sono notevoli. La condivisione del sapere non permette a un gruppo ristretto di persone di sfruttare la conoscenza (in questo caso tecnologica) per acquisire una posizione di potere. Inoltre, è promossa la cooperazione delle persone, che tendono naturalmente ad organizzarsi in comunità, cioè in gruppi animati da un interesse comune.» (cit. da Wikipedia)

Tanto basta per spiegare per quale motivo Rousseau deve essere software libero.

Lucio Crusca, Villar Perosa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.05.16 15:48| 
 |
Rispondi al commento

La signora Maria trasalì - Ma dottore è proprio necessario fare sta mammografia ! - Il dottore la guardò di sottecchi - Certo è per stare tranquilli , quel nodulino può essere tante cose ma è meglio accertarci che non sia pericoloso . La signora Maria si recò all'usl per prenotarsi - Signora la metto in lista per il 14 Dicembre - Fino a Dicembre ? - Obbiettò - Sono 7 mesi ! - No signora sono 19 mesi , Dicembre dell'anno prossimo ! La signora Maria si rassegnò e continuò la sua misera vita da pensionata al minimo e fu sepolta a 6 mesi dopo .

vincenzodigiorgio 10.05.16 15:37| 
 |
Rispondi al commento

da quel che vedo la salvatore non è molto amata.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 10.05.16 15:27| 
 |
Rispondi al commento

...a ahahhahahaha

"critiche costruttive", Alice Salvatore proprio tu non sei capace di ascoltarle,

1)hai cancellato post scomodi da alcune pagine che gestisci
2)hai cancellato un comunicato dei tuoi colleghi portavoce consiglieri
3)hai bannato persone
4)hai diffidato degli attivisti che ti criticavano e diffidato anche dei giornalisti locali (non la stampa dei potenti)

http://www.ligurianotizie.it/salvatore-diffida-i-giornalisti-per-replicare-al-comitato-dei-caruggi/2016/04/09/197661/

ma per pietà, meno male che tengo troppo al 5 stelle e ci sono persone competenti per cui rimanere.

Michele P. 10.05.16 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Alice Salvatore??

ma la fate ancora andare sul blog?

qui c'è scritto che ha insultato un ragazzino, fate voi:

http://imgur.com/99SaGxr

il nuovo che avanza...

Marco Molini 10.05.16 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PINOCCHIO,POVERO PINOCCHIO

Ma povero pinocchio grida al complotto,sono tutti contro di lui,chi l'offende,chi dice che il suo partito è come la mafia.
Questo paese pinocchio lo vuole cambiare e vuole l'appoggio del popolo,l'appoggio di tutti per farsi legittimare visto che nessuno lo ha mai eletto.
Il nostro pinocchio è stanco di andare in elicottero o in aereo lui vorrebbe stare tra la gente peccato che nessuno lo vuole e tutti protestano quando lo vedono.
Parla di popolo e di democrazia ma dimentica che lui della democrazia se ne frega altamente visto che il governo legifera col voto di fiducia esautorando il Parlamento.
Vuole l'appoggio del popolo dopo che ha salvato le banche degli amici coi loro soldi o dopo che insieme al compagnuccio Napolitano ha boicottato il referendum sulle trivelle per favorire gli amici del petrolio.
Lui non raccoglie le offese,lui è un puro sono gli altri,le opposizioni,i gufi a remargli contro.
L'Italia è un paese che grazie a lui rinasce,grazie agli 80 euro,grazie al job act,grazie ad una riforma della PA che nessuno ha mai visto,grazie all'Europa che neanche ci caga.
Chi dice si alla riforma costituzionale è per un cambiamento non importa se in peggio basta che tutti gridino:
Per pinochhio hip hip urrà!

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 10.05.16 14:55| 
 |
Rispondi al commento

ot

"Mi sembra che il centrosinistra non ci sia più".... omissis ... "Mio marito insegue lo spirito di Napoleone, non quello del dittatore. Il vero pericolo è che in questo paese la dittatura arrivi dopo di lui, se muore la politica come temo stia succedendo""

veronica lario

(29 aprile 2009)

qualcuno sa se il tosco all'epoca già frequentava la brianza...eqquindi la signora è una buona psicologa :)

oppure la signora ha proprio doti di chiarovveggenza?

signora veronica si scherza eh
:)

ps

chissà come mai il pdc parla molto spesso di ottobre e poco di giugno...

non fatevi distrarre eh

a giugno votate votate! votate chi volete!
ma non votate il piddì!

e ricordate che nel segreto dell'urna il pdc non vi vede ...io... si! :)

au revoir

pabblo 10.05.16 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Delirio d’onnipotenza è il male di cui è affetta l’attuale classe politica fino al punto di voler riscrivere la Costituzione. Per farla ad castam o per sottomettere gli altri potere dello Stato all’esecutivo? Cosa hanno in mente, spianare la strada ad un futuro dittatore? Non hanno insegnato nulla Mao, Hitler, Mussolini, Stalin, Pol Pot, Videla eccetera?
Questi scervellati vanno fermati!
Negli ultimi anni si è succeduta alla guida del nostro paese gente immorale, priva di dignità e di quella capacità intellettiva indispensabile per chi occupa le più alte cariche dello Stato. Purtroppo invece si sono succeduti personaggi sempre più inaffidabili e privi di coscienza oltre che di logica. Dopo aver rinunciato alla sovranità monetaria con la quale si sono castrati, hanno rinunciato anche a quella politica per cui agiscono come bambini scemi, agli ordini dei banchieri. Una classe politica totalmente incapace che sta portando il paese allo sfascio. Ogni giorno milioni di euro vengono inghiottiti da corruzione evasione fiscale e corruzione, che crea una irrefrenabile corsa verso la povertà dei cittadini italiani. Certo questi miserabili da qualche parte devono prendere i soldi per pagare i loro vizi, i favolosi stipendi, i vergognosi privilegi di cui si circondano e per far fronte a queste “esigenze” si taglia la sanità, la ricerca, la prevenzione, le pensioni, l’istruzione.
Più l’avidità di questi miserabili cresce e più si smantella lo stato sociale, si privatizza tutto persino l’acqua pubblica, nonostante il novanta per cento degli italiani abbiano detto NO alla privatizzazione, ma loro se ne fottono fino a socializzare le perdite e privatizzare i profitti delle multinazionali e delle banche mondiali e i poveri cittadini assistono impotenti alla ricchezza sfrenata delle lobby e all’impoverimento del loro potere di acquisto.
Stiamo vivendo una fase storica basata sulla barbarie e purtroppo dobbiamo temere che il peggio debba ancora arrivare.


Ot

il parolaio dopo aver dato dell'apprendista alchimista ad una oncologa ora da dell'archeologo ai costituzionalisti.

da parolaio sta diventando un ciuccio presuntuoso

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>><<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

saluti ai monelli del blog

old dog 10.05.16 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so di quale partito sia il sindaco di Licata,e non mi interessa. So che è una persona perbene che tenta di far rispettare la legge e le sentenze di abbattimento delle case abusive molte con proprietari ben mischiati alla politica sporca. Ha subìto un atto intimidatorio grave (incendio casa di famiglia) e merita la solidarietà degli onesti.
Se esiste un ministro dell'interno mi chiedo cosa stia aspettando a mandare mezzo Tuscania in loco.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 10.05.16 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

quando si vive in universi paralleli

il pdc vs il pdc?

"""Vedremo chi sta con il popolo e chi nuota solo nell’acquario della politica politicante, fatta di talk, tv e autoreferenzialità"""

incredibbile ma... l'ha detto veramente!:)

game is over , you lose...

pabblo 10.05.16 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma i tg hanno detto che l'Italia è ripartita..
Hahahaaa

mirco giacché, camerano Commentatore certificato 10.05.16 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E la rigi-la rigi-la rigira
la rigira e mai la sbaglia,
evviva i socialisti,
abbasso la sbirraglia.

La Francia ha già scacciato i preti e i frati,
le monache i conventi ed i prelati
le monache i conventi ed i prelati
perché eran tutte spie e in ciò pagati.

E la rigi-la rigi-la rigira
la rigira e la ferindola
abbasso tutti i preti
e chi ci crede ancora.

Ma se Giordano Bruno fosse campato
non esisterebbe più manco il papato
non esisterebbe più manco il papato
e il socialismo avrebbe trionfato.

E la rigi-la rigi-la rigira,
la rigira e la fa trentuno,
evviva i socialisti,
evviva Giordano Bruno.

E quando io muoio non voglio preti,
non voglio preti e frati né paternosti,
ma quattro bimbe belle alla mia barella,
ci voglio il socialista e la su’ bella.

E la rigi-la rigi-la rigira
la rota e la rotella,
evviva Giordano Bruno,
Garibaldi e Campanella!

-------------

https://www.youtube.com/watch?v=bb-ytFzGbjk

(A)rjцna , ℳ ɑ ɖ ɾ ɑ ʂ Commentatore certificato 10.05.16 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DETTO DA UN COMUNISTA INCALLITO...

Caso Nogarin, il direttore del Vernacoliere: “L’hai voluta la bicicletta?! O’ pedala”

"L’hai voluta la bicicletta?! O’ pedala”. Mario Cardinali, direttore del Vernacoliere, il celebre mensile satirico livornese, non si smentisce e commenta così, con una battuta, l’arrivo di un avviso di garanzia al sindaco M5s di Livorno Filippo Nogarin in merito all’inchiesta della procura su Aamps, l’azienda di raccolta rifiuti partecipata dal Comune. “Del resto – aggiunge il direttore – a mettere le mani nella spazzatura ci si sporcano. Bisogna vedere però per cosa ci si mettono, per affossare o nascondere perché non venga a galla nulla della gestione precedente, oppure, come ha fatto Nogarin, per vedere quello che c’è sotto”.


Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 10.05.16 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Massa, ieri.

Muore schiacciato da una lastra di marmo. Aveva 61 anni, era un lavoratore interinale.

(A)rjцna , ℳ ɑ ɖ ɾ ɑ ʂ Commentatore certificato 10.05.16 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LIVORNO - NOGARIN - TADINI

Sarebbe opportuno che quanto avvenuto a Livorno venisse riportato correttamente sul Blog.
Il corriere riporta che Tadini capogruppo M5S in consiglio, minaccio' di dimettersi, se Nogarin non avesse assunti i precari. Questa storia dovrebbe essere bene chiarita agli elettori del movimento ed ai cittadini in genere. Se fosse cosi' Tadini dovrebbe essere assolutamente ESPULSO. E per conto mio anche Nogarin dimettersi, chiarire bene agli elettori, e ripresentarsi per essere rieletto.

tomi sonvene Commentatore certificato 10.05.16 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

poi magari verrà fuori che nogarin era jack lo squartatore..

ma, intanto

http://www.lastampa.it/2016/05/09/italia/politica/nessuna-corruzione-n-contatti-con-i-malavitosi-il-direttore-delvernacolieredifende-nogarin-DMMfWcOjc1oJIay2CIkxcK/pagina.html


per la cronaca solo per la cronaca :)

pabblo 10.05.16 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sarei molto più prudente nel chiedere le dimissioni per un semplice avviso, anzi, non le chiederei proprio. L'avviso può arrivare per una qualsiasi accusa fasulla, inventata ad arte, che so, tentato stupro, oppure calunnia che se anche non ci sono intanto c'è l'indagine. Per tanti motivi.

silo so, mondo Commentatore certificato 10.05.16 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Per conto mio, restituire i rimborsi elettorali allo Stato, significa restituirli alle peggiori, mafiose, fallimentari gestioni. Molto meglio tenerli e usarli BENE, come nel caso della strada siciliana per il ponte crollato, e per situazioni di cittadini in emergenza o per microcredito, o, anche per contenute corrette spese relative alle esigenze del movimento. Come anche i dimezzamenti degli stipendi degli eletti. Si tratterebbe solo di RENDICONTARE direi trimestralmente gli utilizzi principali. Non si tratta di sperperare soldi tolti a cittadini in difficolta'. Si tratta di non riconsegnarli a politici banchettatori ladroni, e trattenerli invece per usarli bene, restituendoli ai cittadini tramite un buon servizio M5S, di politica e anche di INFORMAZIONE o per emergenze a favore dei cittadini

tomi sonvene Commentatore certificato 10.05.16 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..in un mondo seriamente minacciato dal problema dell'inquinamento globale, e dalla questione della disoccupazione generata anche dai progressi tecnologici la proposta più sensata è quella di RIDURRE DRASTICAMENTE L'ORARIO DI LAVORO per permettere a tutti di lavorare e lavorare meno avendo come obiettivo una società più a misura d'uomo e non incentrata sul profitto...mi pare ovvio...

DIEGO d., torino Commentatore certificato 10.05.16 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non facciamo l'errore di far dimettere chi abbia un avviso di garanzia ! Non è un atto di condanna , è , era una comunicazione di inizio indagine che può avere mille motivazioni e non toglie nulla all'integrità di chi ne è avvertito ! Non lo è più nella sua sostanza a causa dell'uso politico che ne fanno alcuni magistrati politicizzati , quindi ne esce snaturato dal senso lievemente colpevolizzante per diventare un modo di fare politica ! Si capisce chiaramente che chi ha più giudici dalla sua parte ha più frecce nell'arco . Il vero motivo per le dimissioni deve essere la condanna !


buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.05.16 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

la produzione industriale in italia nel mese di marzo è ferma allo 0,0 % rispetto a febbraio

#italiariparte?

pabblo 10.05.16 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori