Il Blog delle Stelle
La sicurezza non è né di destra né di sinistra

La sicurezza non è né di destra né di sinistra

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 132

La sicurezza non è né di destra né di sinistra. La sicurezza è un diritto di tutti i cittadini che meritano di poter passeggiare sicuri per strada, dei genitori che devono poter lasciare i propri figli liberi di correre nel parco senza timori, delle donne che devono poter rientrare a casa tranquille alla sera. Per il Movimento 5 Stelle garantire la sicurezza è una condizione indispensabile per avere città vivibili, città dove onestà, trasparenza e rispetto delle regole fanno da argine al malaffare e alla criminalità.
Perché quando parliamo di sicurezza delle nostre città non c’è solo il problema dei furti, delle rapine e delle violenze, ma anche quello delle organizzazioni criminali che si infiltrano nelle amministrazioni, che contaminano gli appalti pubblici (con i soldi dei cittadini che vengono sottratti a ciò per cui erano destinati), che praticano usura, spaccio di droga e gioco d’azzardo, proliferando laddove la crisi economica morde di più e lì dove, come nelle periferie, il disagio sociale è più forte.
Per questo bisogna partire dai territori, da una sicurezza di quartiere che si costruisce innanzitutto con la lotta al degrado, con la riqualificazione dei piccoli spazi in comune, una maggiore illuminazione delle strade, più video-sorveglianza; certamente più investimenti per le forze di Polizia, ma al contempo anche più presidi e reti sociali specie nei quartieri più disagiati, dove è più forte il bisogno di "fare comunità" e di avere realtà capaci di attrarre i giovani e sottrarli dalla strada.
Un aiuto concreto può arrivare anche dalle nuove tecnologie: una buona pratica da prendere ad esempio è il progetto di sicurezza urbana predittiva "eSecurity" dell’Università di Trento basato su strumenti di Information and Communications Technology. L’obiettivo non è solo monitorare (attraverso la raccolta di dati) e gestire in modo mirato i fenomeni criminali, ma soprattutto prevenirli, grazie a un portale web che permette la comunicazione e la collaborazione tra cittadini e amministrazioni locali e tra le varie forze di polizia.
In questo modo si garantisce la sicurezza al cittadino e si risparmiano soldi pubblici.

Massimo Bugani, candidato sindaco M5S Bologna
Chiara Appendino, candidato sindaco M5S Torino
Matteo Brambilla, candidato sindaco M5S Napoli
Gianluca Corrado, candidato sindaco M5S Milano
Antonietta Martinez, candidato sindaco M5S Cagliari
Paolo Menis, candidato sindaco M5S Trieste
Virginia Raggi, candidato sindaco M5S Roma
e tutti gli altri 244 candidati sindaci del MoVimento 5 Stelle alle elezioni del 5 giugno



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

29 Mag 2016, 10:00 | Scrivi | Commenti (132) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 132


Tags: bugani, città sicure, movimento, sicurezza, sindaci

Commenti

 

E' necessario rimettere sulla strada tutti gli agenti che sono stati messi negli uffici a fare scartoffie che possono essere fatte da semplici impiegati senza alcuna specializzazione ! Abbiamo più forze dell'ordine rispetto alla popolazione di tutti gli altri paesi europei ma forse sono quelle usate peggio e senza coordinazione.

francesco m., livorno Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 29.05.16 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Volevo chiedervi di valutare, approfondire e eventualmente rendere attuabile un tipo di approccio su come attenuare il problema della sicurezza dei viaggi della morte dei profughi: ovvero quella di utilizzare mezzi di navigazione statali(militari e non) per un trasporto sicuro sin dalle coste africane e provare risquotere(per ammortizzare e costi di trasporto e alloggio) i denari sborsato dai profughi per il trasporto sui barconi fatiscenti. Potendo così togliere alle mafie africane una quantità ingente di risorse che sembrano essere destinate a finanziare il terrorismo viste le innumerevoli morti giornaliere e l'inevitabilita di accogliere i profughi (vedi trattati internazionali). Riflettiamo o riflettete insieme un abbraccio
Piero

piero pola, natal Commentatore certificato 29.05.16 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Noi avevamo un sindaco PD che per la sicurezza-decoro toglieva le panchine, ora abbiamo un sindaco da lista civica che per la sicurezza-decoro vuole abbattere delle strutture in un parco dove da DECENNI si spaccia.
Forse sono io che non capisco ma se lo spacciatore Tunisino del parco è stato arrestato in fragranza di reato per otto volte, che ci sta a fare ancora li?
Forse è da Roma che manca una legge semplice e chiara.
Benvenuto a chi viene per integrarsi e lavorare, Paracadute a chi delinque.

Nicolò Belvedere, Venezia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.05.16 17:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

All


Cops


Are


Bugani

Dutch Engstrom 29.05.16 16:47| 
 |
Rispondi al commento

ROMA P.ZZA DEL POPOLO - LA PRESENZA DI GRILLO
Grillo è la persona senza la quale non esisterebbe il M5S e se lascia la sua creatura ora credo che sarebbe un disastro. Forse in futuro. Consiglierei a Beppe di non andare a p.zza del popolo perchè tanto i suoi sostenitori, io compreso, lo votano lo stesso. Se si vogliono convincere gli anziani o cmq portare nuovi elettori al m5s penso che la faccia più buonista di DiMaio sarebbe più convincente. Forza M5S

giovanni ., Roma Commentatore certificato 29.05.16 16:38| 
 |
Rispondi al commento

interventi - contributo postati anche su Lex e votati

buona domenica a tutti Voi cittadini liberi

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 29.05.16 16:26| 
 |
Rispondi al commento

In generale e non nello specifico,
..maaa... CHI DECIDE ?

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 29.05.16 16:21| 
 |
Rispondi al commento

proteggere i cittadini da chi è , da sempre , complice delle cricche mafiose e massoniche

http://retelabuso.org/2016/05/29/sesso-con-un-minore-di-14-anni-adescato-su-fb-a-processo-un-sacerdote-di-potenza/

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 29.05.16 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un comune può certamente contribuire alla sicurezza ma gli interventi più importanti dovrebbero essere legislativi (quindi dovrebbero parlare i parlamentari).
Illuminazione, telecamere e elaborazione dati sono un ottimo inizio ma senza riforme nazionali si rischia di spostare le attività criminali di qualche chilometro (che per i bolognesi sarà anche bello ma non risolutivo).

Un comune dovrebbe fare ciò che lo stato non ha mai fatto ovvero disincentivare economicamente il crimine (magari con multe pretestuose e possibilmente delibere che ne vincolino e burocratizzino molto attività criminali e paralegali come il piccolo spaccio e l'usura);
postare gli atti pubblici (sentenze, decreti di espulsione) permette ai cittadini di distinguere più facilmente i residenti di cui è meglio non fidarsi (e di cui per sicurezza sarebbe meglio sbarazzarsi).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 29.05.16 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Allora la risposta alla illegalità, alla criminalità dilagante passa attraverso il reddito di cittadinanza, che consente ai cittadini di non essere ricattati, di poter dire no con dignità sia agli squali del mondo del lavoro, sia ai politicanti che cercano consenso dando in cambio lavoro e posti di lavoro, sia alla criminalità organizzata che si serve di quelli che non hanno un lavoro come manovalanza low cost ...

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.05.16 15:54| 
 |
Rispondi al commento

La sicurezza passa soprattutto da garantire a tutti il minimo di sopravvivenza... Se uno ha perso tutto, se uno non ha più niente, come fa a sopravvivere, lui e la sua famiglia, se trova tutte le porte chiuse? Se uno va a rubare per sopravvivere, per dare da mangiare ai propri fili, questi sono furti? Usato e il paese dove si arrestano i ladri di polli e di mele nei supermercati e si lasciano a piede libero i furti legalizzati di quelli che assaltano le diligenze pubbliche e rubano a mani basse ai cittadini con leggi e leggine fatte apposta per Mettere le mani in tasca dei cittadini e far pagare loro gli accordi fra mafie e politiche intermediati dalle massonerie... L'Italia è o non è una repubblica fondata sul furto?

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.05.16 15:49| 
 |
Rispondi al commento

ot

https://twitter.com/matteorenzi/status/735716621424033798


il pdc il
26 maggio:


"Confermiamo la nostra amicizia per l'India, il suo popolo, il suo Governo. E diamo il bentornato al marò Girone che sarà con noi il #2giugno"

oggi:

IL CASO MARO’
Girone non sarà alla parata del 2 giugno. Renzi: «Non è bandierina da esibire» ""

pensarci prima no eh...

ma va troppo veloce non riesce a star dietro ai suoi pensieri...un po' come me daltronde non posso biasimarlo più di tanto quindi :)

pabblo 29.05.16 15:47| 
 |
Rispondi al commento

DI MAIO FOR PRESIDENT
Ormai non cè dubbio, la Politica con la P maiuscola ha un nuovo protagonista, Luigi Di Maio. Il vice Presidente della Camera ha tutte le carte in regola per diventare il prossimo Presidente del Consiglio perchè ha la capacità e la lungimiranza di De Gasperi. Anche oggi ha rintuzzato le illazioni e le bugie di Lucia Annunziata con il piglio e la decisione di un grande Statista asfaltando e ammutolendo la serva di Renzì
In alto i cuori Il Popolo degli Onesti avanza
La gioia è con noi perchè presto prenderemo Roma
VIVA IL MOVIMENTO 5 STELLE

Simone G, Saronno Commentatore certificato 29.05.16 15:28| 
 |
Rispondi al commento

e n'altra volta non si fa riferimento a legalizzazione e liberalizzazione .. vedi Incostituzionalità della Fini - li grandissimi mortacci loro - Giovanardi

a me pare tutto chiacchiere e distintivo .. ma forse lo recepisco solo io ..

30 anni di proibizionismo - bigotto - filo clericale fascistoide .. e vai le MAFIE festeggiano e brindano !!

A proposito .. qualcuno potrebbe pubblicare i dati sulla conseguenze dell'assunzione di alcol <-- LEGALE sui giovani e sulla sicurezza e compararli con chi usa sostanze

Sarebbe molto interessante stabilire anche il nesso .. Abuso di alcol e abuso di sostanze , a parità di consumi quale sia il più dannoso e pericoloso per tutti noi cittadini onesti

cari saluti e buon lavoro a tutti i nopstri candidati Sindaco

in alto i cuori

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 29.05.16 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

"Referendum in Svizzera: «Volete 2.500 franchi
a vita senza lavorare?»

Il 5 giugno la Confederazione vota sull’introduzione del «reddito di base incondizionato» per tutti, minori compresi. Il governo è contrario. Per i sostenitori aiuterà le famiglie e spingerà ricerca e volontariato""


il 5giugno 'na data storica?

:)

pabblo 29.05.16 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1630351000620139&set=a.1447210872267487.1073741833.100009357656368&type=3

Er caciara ...... Commentatore certificato 29.05.16 14:55| 
 |
Rispondi al commento

La sicurezza si ha con la diffusione delle fiducia per le istituzioni che danno esempio di onestà.
Si ha con una vera democrazia ed un aiuto a chi sta indietro. si ha con la diffusione della cultura e per chi per forza vuol delinquere, una bella vacanza estiva a spaccare pietre per strada o nelle cave.

john f. 29.05.16 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Non possiamo permetterci il lusso di avere una politica di destra o di sinistra , nel Paese la contrapposizione ora è tra ladri e derubati .

vincenzodigiorgio 29.05.16 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Lisa Simpson Springfield


macche' sei parente de Lisa dagli occhi blu?

Er caciara ...... Commentatore certificato 29.05.16 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

forza che cacciamo via i traditori del popolo!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 29.05.16 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://youtu.be/lftx4XdxpCk

Er caciara ...... Commentatore certificato 29.05.16 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Sono scoraggiata,forse risento della poca presenza (per motivi di spettacolo e per passi in dietro e di lato) da parte di Beppe e per la poca consapevolezza da parte di molti Italiani che pur essendo in condizioni finanziarie disagiate non si informano e non vanno a votare o votano sempre gli stessi e si lagnano in continuazione.
Penso solo che se ce la facciamo ora a vincere le prossime elezioni ..bene , altrimenti ha ragione Beppe,lasciamo che questo paese vada a picco insieme ai giovani mollaccioni e ai pensionati ignoranti tele dipendenti.
C'è un limite a tutto.(lo affermo con immenso dispiacere).
Buona domenica a tutti.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 29.05.16 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La prima "ideologia" da abbattere è quella che vede nel poliziotto, nel carabiniere, nelle forze dell'ordine insomma, un nemico contro il popolo. Retaggio di un passato che ha fallito tutti gli obiettivi. Un passato che risale al '68, proseguito negli anni '70 e '80, fino al trionfo degli anni '90. In questi anni è stata uccisa la cultura dell'ordine, del rispetto della persona e del patrimonio pubblico. Oggi siamo tutti carne da macello, a cominciare dai giovani che escono di casa e non sanno se vi ritornano perché uccisi da pirati della strada, drogati, devianti mentali e delinquenti abituali.

Pier 29.05.16 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Perdonate la mia impertinenza,ma,come mai poche donne scrivono sul blog? Forse non si sentono trattate alla pari? Ripeto,perdonate la mia imprudenza...

Lisa Simpson Springfield Commentatore certificato 29.05.16 13:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ci sono le basi per risollevare l'Italia , per combattere il crimine ! Non abbiamo neanche gli strumenti giuridici con leggi troppo permissive e giudici all'acqua di rose che interpretano troppo benevolmente i codici . Se superassimo questi ostacoli dovremmo decuplicare le carceri e raddoppiare gli agenti di pubblica sicurezza e costringere i magistrati a lavorare di più o a aumentarne il numero . Il milione di clandestini da rimpatriare ci costerebbe tanti miliardi , troppi ! Mettere pesanti dazi alle merci asiatiche e proibire le delocalizzazioni , ricorrere a un po di autarchia per ridistribuire la ricchezza che con l'eliminazione della burocrazia e dell'euro farebbe un grande balzo in avanti ! Praticamente fare il contrario di ciò che la sinistra sta facendo da anni !

vincenzodigiorgio 29.05.16 13:31| 
 |
Rispondi al commento

O.T: "TRASPARENZA ALL’ITALIANA Il dirigente responsabile della vigilanza gira a Cantone
una serie di denunce ricevute. E dopo tre giorni viene sollevato da tutti gli incarichi"

Dittatura che avanza !!!!

Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 29.05.16 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Pare che in Italia stiano morendo più persone del solito , sessantamila in più dell'anno scorso e centomila più dell'anno prima . Il trend è in salita rapida : il 12 per cento ogni anno ! Tagli alla sanità , cattive condizioni di vita per la fascia povera dei dieci milioni di persone in gravi difficoltà e le tante privazioni che questo pessimo governo ci infligge da due anni e il pd da cinque ! Ci stiamo pericolosamente avvicinando alla Grecia che , come noi , è sotto il tiro dei potenti . Cosa vogliono questi maledetti che ormai agiscono alla luce del sole ? Destabilizzare il più possibile l'Europa dopo avere destabilizzato il medio oriente e il nord Africa . Se la prendono con i più deboli e ignoranti , il ventre molle dell'Europa : Grecia e Italia che hanno governi compiacenti e popoli senza palle , quelle che abbondano negli altri Paesi , Francia in testa ! Mi vergogno profondamente di essere italiano .

vincenzodigiorgio 29.05.16 13:05| 
 |
Rispondi al commento

fra poco in mezzora con la annunziata il nostro Di Maio!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 29.05.16 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Bio appetito a tutti. Mi raccomando,tanta frutta e tanta verdura... Alla fine un buon caffè' con una ottima grappa.

Lisa Simpson Springfield Commentatore certificato 29.05.16 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Il pessimismo è d'obbligo ! Sono certo che la Raggi vincerà ma perderà per i brogli coerentemente a ciò che è accaduto recentemente in Austria e alle europee . Con l'ascesa di
Bush figlio sono iniziati i brogli elettorali d'alto livello esportabili anche all'estero e qui da noi che ci limitavamo a qualche punto di percentuale . Con la tecnologia che ha raggiunto la telematica si possono spostare decine di punti e cambiare radicalmente il volere popolare , chi va a controllare al Viminale ? L'unica speranza viene dalla Francia terra di uomini e non mezze calzette come noi .

vincenzodigiorgio 29.05.16 12:36| 
 |
Rispondi al commento

ANCORA FANGO SUL PD
Giachetti alla Raggi:“Ti vergogni del tuo passato. Chi usa il bianchetto sul proprio curriculum non sono certo io“
E' vero la Raggi ha nascosto sia di aver lavorato per Previti sia di aver diretto una società di recupero crediti legata ad Equitalia ma lo ha fatto solo per evitare strumentalizzazioni da parte del PD come infatti sta avvenendo.Il fatto poi, che prima di entrare in Politica abbia lavorato dimostra solo che non è una fancazzista come i tanti pidioti che la criticano
Popolo degli Onesti riempite i vostri cuori di gioia, stavolta VINCIAMO NOI
Viva il M5S

Simone G, Saronno Commentatore certificato 29.05.16 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con Max Bugani mi spiace dirlo ma non mi sentirei proprio tranquillo per niente.

Fabio GrassiniPiras, Piacenza Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.05.16 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La pubblica sicurezza e' l'unico, vero, fondamentale, compito dello Stato. Tutto il resto, lo Stato, deve solo correttamente regolarlo. Casomai parteciparvi POSITIVAMENTE, come nel caso dei servizi primari: Luce, acqua gas, scuole sanita' trasporti, infrastrutture, banche, assicurazioni, informazioni... Lo Stato DEVE dare la sicurezza ad ogni cittadino di poter vivere tranquillo e di potere esprimersi nelle proprie potenzialita' e nei propri impegni. Ognuno deve avere la sicurezza di poter vivere e prosperare sapendo che ne' deve fare qualcosa contro gli altri e che MAI nessuno deve poter fare qualcosa contro di lui. Ognuno deve poter studiare e lavorare senza preclusioni e limitazioni CASTISTE. Ed ognuno parimenti deve permettere agli altri di fare altrettanto. Un liberismo SENZA posizioni dominanti, dove ognuno possa studiare e fare tutto senza addivenire a posizioni da potere ostacolare o intralciare gli altri a fare altrettanto. E lo Stato deve permettere ad ognuno di fare qualsiasi cosa nel suo privato ( bacco tabacco venere ...) BASTA che non faccia niente di male ad altri. MA, i risarcimenti alla societa' e gli allontanamenti da essa e i lavori per pagare debiti e mantenimenti, DEVONO essere CERTI e CONGRUI.
Le citta’ devono essere PULITE, ORDINATE, FUNZIONALI, EFFICIENTI. E MAI NIENTE e NESSUNO devono costare oltre una ragionevole CORRETTEZZA, al servizio di TUTTI I cittadini. E MAI, NESSUNO deve potere pensare di essere piu’ furbo degli altri e guadagnare di piu’ o produrre di meno IMPUNEMENTE

tomi sonvene Commentatore certificato 29.05.16 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dal post
“organizzazioni criminali....” ..“che praticano usura, spaccio di droga e gioco d’azzardo”...
“più investimenti per le forze di Polizia,”
Se non ci riescono i cinesi, gli arabi, entrambi che tagliano teste a go' go', gli americani che si impegnano ad arrestare tanti trafficanti, e qualsiasi cattivo, è possibile che una Italia, che ha le organizzazioni criminali più vecchie, radicate nel territorio, riesca a fare una cosa che il resto del mondo non riesce?
Forse è il caso di seguire la liberalizzazione, come il caso del Colorado e l' Uruguay
Parla uno che ha fatto una sbronza in 52 anni, e ho smesso di fumare 18 (o più) anni fa, dopo 15 anni di sigarette...
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 29.05.16 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..certamente che la sicurezza non nè di dx nè di sx.
Però le ideologie che son dure a morire,...la interpretano in modi diversi.
Sembrerebbe un paradosso...ma mi da l'impressione.. che ci siano vari livelli di sicurezza.. secondo punti di vista e di convenienze.......

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 29.05.16 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Neri e caffelatte, dopo gli albanesi degli anni'90, arrivano in Italia.
Ce li portano oltre le nostre navi della marina, navi norvegesi, inglesi, spagnole ecc.

E che cazzo, la Norvegia è ricchissima e non fa parte della CEE. Forse l'UK esce.
.
Secondo me, dato che l'Italia è un nano mondiale e non ha le palle, causa Vaticano e sinistri-radical chic,
coinvolgiamo, loro malgrado, i “cattivi” d'Europa.

1) Si raccattano, come ora, centinaia, o migliaia di volenterosi migranti CHE ATTRAVERSANO IL MARE. (si possono mettere anche cinesi e altri, che transitano dalla Slovenia, ma zitti. Ssst )

2) Non li portiamo nel territorio italiano, ma con tanti traghetti, porta container, navi da crociera, gondole no, perchè i gondolieri si fanno pagare anche €200 all'ora, quello che volete, basta che navighino, li portiamo a Oslo, Dublino, Londra, Edimburgo ( Leith , ) Copenaghen, Amburgo ( porti norvegesi, irlandesi, inglesi, scozzesi, danesi, tedeschi ) ecc. Ovviamente un po' di dottori e carabinieri per assistere il viaggio. Sono buonissimo.
Sarà interessante guardare come li accolgono i nord europei 4000 alla volta.

E siamo nella legalità, capperi, i clandestini non arrivano nel suolo italiano, e si risparmia.

3) Tutto all'improvviso si incazzano i nord- europei.

4]Anche in Spagna sarebbe da trasportare un po' di migranti, caz**, avevano l'impero “dove non tramonta mai il sole” e nemmeno i portoghesi erano piccoli https://it.wikipedia.org/wiki/Impero_portoghese


5) Vediamo l'effetto che fa.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 29.05.16 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giustissimo il concetto di sicurezza globale e partecipata, molto piu' ampia e democratica di quella semplicemente repressiva delle destre. Essenziale e' la collaborazione e la partecipazione attiva dei cittadini specie sul proprio territorio di residenza.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 29.05.16 11:12| 
 |
Rispondi al commento

saranno i Bolognesi a decidere.

Buona Domenica

Parma Forever 29.05.16 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Perchè su questo blog non ci sono più i vari interventi dei parlamentari?
Se li vogliamo vedere li troviamo sparsi ovunque. Qualcuno sa dire il perchè?

Rosa 29.05.16 10:58| 
 |
Rispondi al commento

Sgarbi: "Il Papa abbraccia il suo carnefice"

"Cosa avremmo detto se Pio XII avesse abbracciato Hitler?" Se lo chiede Vittorio Sgarbi su Facebook, commentando la foto che ritrae Papa Francesco insieme all'imam di Al Azhar, Ahmed al Tayeb.

"Ovvero, il Papa che abbraccia il suo carnefice", scrive il critico d'arte che si domanda anche:"Perché il Pontefice non ha chiesto ragione delle tanti stragi di cristiani avvenute in questi mesi in Iraq, Siria o Pakistan? Perchè non ha chiesto all'Imam in nome di quale Dio sono stati uccisi ?". E ripete: "Cosa avremmo detto se Pio XII avesse abbracciato Hitler? " per poi concludere:"Se avesse sentito una parola di pietà nei confronti di quei poveri morti, forse il Papa avrebbe dato un significato di perdono al suo abbraccio

Er caciara ...... Commentatore certificato 29.05.16 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In bocca al lupo a tutti i candidati 5 Stelle!

Per noi un altro giorno di non-dolce attesa, ma intanto si va avanti. Che il Movimento 5 Stelle sia sotto attacco non vi è alcun dubbio, ma basta rispondere per le rime, con gli argomenti giusti, senza scadere nella sterile polemica, e la partita si fa più avvincente. Subire... mai!

GRAZIE SINDACO! AVANTI TUTTA!!!

http://www.gazzettadiparma.it/news/politica/357220/Sindaco-di-Parma-Federico-Pizzarotti-lettera-aperta-alla-citta-su-Gazzetta-di-Parma-La-rivincita-di-Parma-e-gia-cominciata.html

Monica R., PR Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.05.16 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

dal fatto quotidiano

"""""Isaia Sales ha denunciato la trasformazione
del Pd in un “partito amafioso”.


Cosa significa? Che non ha legami con le mafie?


No, anzi. I contatti e i legami ci sono, e sono una assoluta novità rispetto alla tradizione da cui il Pd proviene, almeno quello comunista. Il Pd è “amafioso” perché non è schierato sul fronte della lotta alla mafia come lo fu il
Pci che pagò per questo prezzi altissimi."""""

chissà cosa intende Mary Hellen quando dice: "noi siamo di sinistra"

:)

bye bye Mary

https://www.youtube.com/watch?v=n-XQ26KePUQ

pabblo 29.05.16 10:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lapalissiano

pabblo 29.05.16 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori