Il Blog delle Stelle
Passaparola - Le nuove frontiere della stampa 3d: una rivoluzione epocale, di Jeroen Wijnen

Passaparola - Le nuove frontiere della stampa 3d: una rivoluzione epocale, di Jeroen Wijnen

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 95


>>> Questa sera alle ore 21:00 qui sul Blog abbiamo trasmesso la diretta streaming di SkyTg24 per il confronto in diretta tra i candidati sindaci di Milano: Gianluca Corrado del MoVimento 5 Stelle, Stefano Parisi del centrodestra e Giuseppe Sala del Pd. Il programma sarà visibile anche sui canali 100 e 500 di Sky e in chiaro, visibile a tutti, su SkyTg24, canale 50 del digitale terrestre. Domani sarà trasmessa quella dei candidati di Roma cui parteciperà Virginia Raggi. <<<

Il Passaparola di Jeroen Wijnen, vice-presidente di Ultimaker, azienda leader in Europa nel settore della stampa 3D che ci racconta il futuro del settore manifatturiero in Europa e nel mondo.

Blog: Quali sono le previsioni della stampa 3D per i prossimi 10 anni?
Jeroen Wijnen: Partiamo con questo grande clamore, cioè la realtà che tutti avranno la loro stampante 3D a casa. Non penso che questo succederà nei prossimi 5 anni. Perché la stampa 3D, come abbiamo discusso in questo meeting, non è come la stampa in 2D, dove tu puoi creare un file semplicemente al tuo computer, inviarlo alla stampante ed il gioco è fatto.
Non è questo il caso della stampa 3D. Ci sono aspetti aggiuntivi di cui devi avere cura, come i materiali e quello che vuoi costruire. E non penso che succederà nei prossimi 5 anni. Probabilmente ci arriveremo, ma non so se sarà nella forma attuale, non sono sicuro.
Penserei più a dei “coffee shops” nelle strade principali. Una volta potevi stampare il tuo lavoro (in 2D, n.d.r.) e poi andare a casa. Questi coffee shops sono spariti e ci muoveremo in una situazione sociale dove ci saranno negozi di stampa 3D, che si trasformeranno poi in persone normali che stamperanno cose a casa loro.
E qui il gioco si fa interessante, perché la stampa sembra semplice, non lo è il design. Tu puoi imparare a usare la macchina, ma ci sono tool per l’educazione che insegnano ai bambini cosa è necessario all’industria. Disegnare una parte è il vero problema, tu hai un’idea, devi metterla nel software per la digitalizzazione, e poi mandarla alla stampante.
Penso che la sfida più grande per i tempi a venire sarà la progettazione, il disegno, perché è un pezzo d’arte. La parte creativa.

Blog: La stampa 3D rimarrà un settore marginale per l’economia del futuro?
Jeroen Wijnen: No. So che sembra un termine esagerato, ma penso che sarà dirompente. Pensa a questo: essere capaci di stampare quello di cui hai bisogno, in qualsiasi posto, poterlo fare quando lo si vuole e quando ne si ha davvero bisogno, di quell’oggetto.
Non ci sono più costi logistici, non ci sarà più la distribuzione, non ci saranno più gli stock. Tutti questi soldi, in avanzo e gratuiti, potranno essere spesi sulla parte creativa dell’economia. Immagina cosa succederebbe alla Cina, visto che noi esternalizziamo verso loro la nostra produzione: tutta la loro capacità produttiva sarebbe trasferibile e disponibile all’Europa.
Pensa a cosa implicherebbe per il mercato del lavoro!
Io penso che la manifattura cambierà, sicuramente, perché ci sarà un’altra tecnologia. Creerà molto rumore e tante difficoltà, ma alla lunga quando noi avremo formato le persone in modo corretto, sapranno come gestire la cosa e come lavorarci. E ci potrà essere un futuro prosperoso.
Ora è usanza mandare navi in Cina che tornano cariche di prodotti ed enormi scatole o container. Presto tutto potrà essere fatto in Europa.

Blog: Questa tecnologia cambierà quindi il mondo?
Jeroen Wijnen: È quello che penso. Non nel prossimo anno, ci vorrà un po’ di tempo, perché la tecnologia non è ancora pronta. Ma il modo in cui cambierà il processo manifatturiero sarà dirompente.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

30 Mag 2016, 14:00 | Scrivi | Commenti (95) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 95


Tags: Cina, creatività, design, futuro, Jeroen Wijnen, manifatturiero, Passaparola, pmi, stampa 3d, stampanti 3 d, Ultimaker

Commenti

 

Noi in azienda abbiamo 3 stmpanti 3d, questo business è il futuro, un domani ognuno avrà la propria stampante 3d e potrà stampare ciò che vuole!

Fablessy Stampa 3d 02.06.16 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Prova d'offerta di prestito
ero alla ricerca di prestito di denaro da molti mesi. Ma fortunatamente ho visto prove fatte da molte persone sulla signora CINZIA , così la ho contattata per ottenere il mio prestito dell'importo di 45.000€ per regolare i miei debiti e realizzare il mio progetto. È con la signora CINZIA il mio sorride nuovamente è pianta di cuore semplice e molto comprensivo. Ecco sono
posta elettronica: cinziamilani62@gmail.com

paola castini 01.06.16 03:15| 
 |
Rispondi al commento

ROMA – appello finale

Quello che hanno prodotto decenni di amministrazioni dei vari Partiti storici e’ bene conosciuto dai romani. Hanno sistemato parenti e amici come costosissimi dirigenti e consulenti. Ed i risultati sono tasse altissime e servizi maleorganizzati e malesvolti. Tutte le promesse che hanno sempre fatto, le hanno disattese il giorno dopo le elezioni. Subito sempre tutti a riprendere ad aumentare tasse ed distribuirsele in nuovi dirigenti e consulenti e superstipendi e superbonus. E servizi sempre peggiori e Roma sempre piu’ in degrado. NOI siamo qui per amministrare BENE. Noi diminuiremo tasse e dirigenti e consulenti, superstipendi e superbonus, a cominciare dai nostri stipendi. NOI amministreremo BENE, a corretti costi ed a produrre ottimi servizi. Per l’esclusivo BENE di tutti I cittadini. Roma diventera’ per TUTTI una citta’ meravigliosa.

tomi sonvene Commentatore certificato 31.05.16 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=615565865286322&set=a.361539744022270.1073741828.100004987426407&type=3

Er caciara ...... Commentatore certificato 31.05.16 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sicuramente sara´il futuro piu´prossimo di quanto si possa immaginare.
Ma portera´una rivoluzione nel mondo produttivo a cui, come al solito, l´Italia e´assolutamente impreparata.
Sara´un ulteriore chiodo nella bara delle piccole imprese artigianali, che gia´sopravvivono a stento per la concorrenza delle multinazionali.
Molte si salvano perche´producono "ad hoc" cioe´un prodotto personalizzato e con caratteristiche che si scostano dalla produzione di massa.
Con l´arrivo della stampante 3D e soprattutto quando il suo costo avra´raggiunto la capacita´media dei consumatori queste imprese che producono pochi pezzi "su misura" possono chiudere definitivamente.
Ma questo non significa che tutto e´perduto, semplicemente che tutto cambia e si evolve.
Non ci sara´piu´bisogno di certi tipi di artigiani, ma ci sara´sempre piu´bisogno di coloro che progettano software per le stampanti o materiale utilizzabile da queste stampanti.
La scuola italiana dovrebbe essere in grado di produrre simili nuovi "artigiani" della tecnologia....ma bisognerebbe avere insegnanti adatti...

Patrizia 31.05.16 08:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci vogliono scelte più drastiche, magari impopolari ma capaci di portare alle urne tutti i romani che che non credono più al voto.

angelo ., roma Commentatore certificato 31.05.16 08:23| 
 |
Rispondi al commento

La grande importanza del RISULTATO delle votazioni Comunali di domenica 5 giugno.
I risultati di MILANO, TORINO, BOLOGNA, ROMA e NAPOLI, potrebbero, con un risultato POSITIVO per il M5S, dare finalmente una “svolta” a tutta la politica italiana ed europea e renderla più DEMOCRATICA e MODERNA !

http://www.beppegrillo.it/2016/05/una_roma_a_5_st.html

Vincenzo Matteucci 31.05.16 08:19| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione che vi faccio l'esempio!

Sono disposto a comprare l'ultimo prototipo
di stampante 3D ad un patto!

A patto che non dovremo esportare vagoni di democrazia
(con conseguente ritorno di fiamma) per vederle in vetrina.

A patto che chi le fabbrica non paghi un bimbo di otto anni
una miseria per lavorare 12 ore al giorno.

A patto che le nostre figlie non siano costrette a prostituirsi
per comprarsi le stampanti all'ultima moda... magari colorate tipo "hello kitty".

A patto che le mogli non minaccino il divorzio
pur di vedersi una stampante 3D in casa
e poi lasciarla ammonticchiata in garage
assieme al resto degli elettrodomestici che non sanno usare.

Ecc, ecc, ecc, ecc, ecc...


quella di creare nuovo lavoro per gli ingegneri elettronici grazie al 3d non è una cattiva idea;
so anche che il loro presente e futuro è già oggi nella programmazione della macchine per l'industria.

Parma Forever 31.05.16 01:59| 
 |
Rispondi al commento

O.T. Questione migranti
non è solo 'questione' , quattro parole buttate lì in un'intervista di un politico.
Bimbi che muoiono affogati non sono terroristi pericolosi. Spesso affidati dai genitori a qualcuno che li porti via dall'inferno della loro terra, con la speranza che si salvino. Bisogna evitare che ciò accada, bisogna risolvere ilproblema libia. Non si devono vendere più armi a quei paesi che fomentano odio per biechi interessi. Bisogna evitare di dare milioni a coloro i quali dicono di dare una mano a prenderci in giro.
E' in atto un genocidio di innocenti, chi ne ha colpa ne renderà conto.

john f. 30.05.16 23:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su La7 un nero africano dice: ho lasciato moglie e 3 figlie perchè sono un dissidente e lì è come essere condannato a morte.
Dunque viene da un Paese (non ne ho capito il nome) dove il dissidente è da condannare a morte e la famiglia non viene toccata? Sono poveri e rispondono alla telefonata che lui fa alla famiglia? Ok, un telefono costa poco.
Non ci credo. Posso non crederci?
Chi lascerebbe 3 figlie in quel posto? In qualsiasi posto.

silo so, mondo Commentatore certificato 30.05.16 23:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fruttarò...

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.05.16 22:07| 
 |
Rispondi al commento

Vi ricordate, pochi anni fà, quelli che prendevano in giro Grillo sulle stampanti 3D?
Sono gli stessi che oggi attaccano il Movimento, senza argomentazioni. Sono sempre fuori dal tempo, vengono regolarmente smentiti. Molti ormai sono stabili nel PD.

adriano 30.05.16 21:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10208156673627414&set=gm.887092111399346&type=3

non lo sapevo.........

Er caciara ...... Commentatore certificato 30.05.16 20:30| 
 |
Rispondi al commento

O.TSE VIVESSIMO IN UN PAESE CIVILE QUEL MOSTRO CHE HA BRUCIATO VIVA UNA RAGAZZA DI VENTIDUE ANNI VERREBBE COSPARSO DI BENZINA E DATO FUOCO IN PIAZZA -
SE NON SI COMINCIA A FAR FARE A QUESTI MOSTRI LA STESSA FINE CHE FANNO FARE ALLE LORO VITTIME QUESTO STERMINIO NON FINIRA’.
LA VERA GIUSTIZIA E’ QUELLA DI FARE A QUESTI ASSASSINI QUELLO CHE ESSI HANNO FATTO ALLE LORO VITTIME!
CHI TOGLIE IL RESPIRO AD UNA PERSONA NON DEVE PIU’ AVERE IL DIRITTO DI RESPIRARE. E’ IMMORALE COSTRINGERE I CITTADINI A MANTENERE DEI MOSTRI CON LE PROPRIE TASSE!


inutile post su stampanti 3D oggi si parli solo delle comunali a Roma, Torino

ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 30.05.16 19:35| 
 |
Rispondi al commento

il problema e' che con questa stampante ci si possono costruire armi come una pistola perfettamente funzionante e che supera tranquillamente i controlli perche' e' fatta di plastica e chiunque potra costruirsela in casa.

davide valente 30.05.16 19:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi soffermo un solo minuto a riflettere.

Si propone un post da leggere attraverso una sfera di cristallo, piena di ditate, opaca… tridimensionale: come sarà il mondo creato da una stampante?

C’è un mondo di affanni là fuori. Qui c’erano altro che speranze.

C’è un mondo di brava gente che si ‘fa su le maniche’ per lavorare notte e giorno, avendo in mente soltanto la propria gente che elegge e spera ancora.

Qui trovo nick, pensieri a volte congrui, a volte pupazzi dalla carnagione gialla che si atteggiano a divinità.

Là fuori c’è gente che riesce a quadrare conti disastrati da politiche consuete. A volte si volgono per cercare un sorriso, neanche sostegno: bastano loro a sporcarsi le mani.

Qui trovo invidie. Qui trovo morbosità. Malafede e anche disarmante ingenuità.
Là fuori non si sa da dove cominciare: qua già si delinea un futuro da saper disegnare… inserire… stampare.

Io già lo faccio da una vita, ma è espressione della mia anima.

Qui… cosa state facendo?

Intransigente 30.05.16 18:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

speriamo si voti il prima possibile,il fango che sta arrivando alla raggi è disumano.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 30.05.16 18:46| 
 |
Rispondi al commento

senza parole..

https://m.youtube.com/watch?v=3PlBcWpJZ8I

sp 30.05.16 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Gli alleati europei del m5s danno battaglia....

http://www.repubblica.it/esteri/2016/05/30/news/nigel_farage_ora_basta_immigrati_ci_tolgono_ricchezza_la_gran_bretagna_deve_blindare_i_confini_-140937514/

Incasnero 30.05.16 18:15| 
 |
Rispondi al commento

La stampa 3D è un progetto che per ora, per il pubblico comune, tipo me, non può avere nessuna utilità. Qui confermo quanto detto dall'articolo.
Poi dubito che siano sufficienti 10 anni per renderla di uso comune. Magari per gioco, per chi può spendere e ha uno spazio adeguato. Credo sia necessario, non penso basti un mobiletto a rotelle. Ci saranno accessori, materiali e anche altro da immagazzinare.
E' un'invenzione che serve e servirà a dei professionisti.
Ora stanno pensando anche alle automobili che si autoguidano.
Le tecnologie ci sono ma renderle pratiche per l'uso diffuso è complicato.

silo so, mondo Commentatore certificato 30.05.16 17:59| 
 |
Rispondi al commento

questa sera a piazza pulita la nostra candidata a roma Raggi!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 30.05.16 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono cosi' tanti commenti strampalati che non capisco più niente, se sono troll o del M5S. Commenti che bisogna interpretarli come le parabole della Bibbia. Scusate la mia ignoranza ma mi sembra il programma C'è posta per te.

anto tsis, pordenone Commentatore certificato 30.05.16 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo un deficiente patentato, può minacciare di cliccare i post non graditi, o addirittura minacciare di cliccare chi semplicemente risponde agli stessi post.
Bisogna avere un livello culturale e Democratico limitato, per aver paura delle opinioni di chi non segue passivamente il branco.
Mi rifiuto di nominare l'autore di questa minaccia, perchè non ha neanche il coraggio di metterci la faccia.
Se questo è il livello dello staff del blog e del Movimento, mi basta sedermi per qualche mese sulla riva del fiume, per veder passare i cadaveri di costoro.

gianfranco chiarello 30.05.16 16:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prospettiva entusiasmante gia' in corso di realizzazione. Ma quanto tempo ci vorra' per avere una stampa 3d del Bomba? Avremmo una certa fretta perche' quello attuale ci ha gia' stufato.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 30.05.16 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Allegria...

https://youtu.be/3S03jsNAiXY

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.05.16 15:53| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

i satanisti hanno una lista di obiettivi per quanto riguada il presidente degli usa e getta che giura il suomandato sulla bibbia.

primo obiettivo mettere un nero ( parzialmente riuscito con il meticcio )

secondo obiettivo mettre una donna

terzo obiettivo mettre un gay

quarto obiettivo...

quinto obiettivo...

.........

ultimo obiettivo mettere una donna nera gay satanista che giura sulla bibbia!

PEr intenderfci sono quei finti buoni che hanno permesso morti in georgia e in ucranina e hanno permesso isis e la guerra contro Gheddafi e tutto cià che serve per distruggere i popoli europei.

obiettivi per gli usa e getta 30.05.16 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ce sarebbe da fà, pe'li coetanei mii, li preservativi riggidi!.
Mo vo dico: andrebbero a rubba!
Eccerto che si 'a memoria nun funziona, so azz... acidi!
hihihih...aooo, se scherza!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.05.16 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Una disoccupazione praticamente totale..un mondo- robot..altro che farsi le posate con la stampante 3D..Sara' l ultimo colpo dato alla produzione umana..praticamente tutto sara' creato dalle macchine ..

I Radicali si vantano di essersi occupati della poverta' dei paesi africani, molti anni prima che ci fossero gli sbarchi dei migranti, ma di non essere stati ascoltati dai governi, con la scusa che c' era da occuparsi dei poveri di casa nostra.......
Certo, e' ovvio, un modo per non fare nulla sia per i poveri dell' Africa si per i poveri dell' Italia. Ma ai Radicali non e' mai venuto in mente di occuparsi dei poveri di casa nostra, se non altro per togliere la scusante di chi, a parole, diceva di volersi occupare prima dei nostri poveri...Per loro, se c'e' da scegliere tra un bambino italiano, un bambino rom e un bambino nero da gettare da una torre, scelgono di gettare giu' il bambino italiano...i dubbi gli possono venire solo tra lo scegliere tra il rom e il bambino nero. Il "radical chic", per cui non e' elegante occuparsi di cio' che non e' "esotico" o " diverso", fa parte di un indelebile loro DNA..Esempio: per loro la pedofilia e' un semplice "orientamento sessuale"

https://m.youtube.com/watch?v=V_epltOpdUE

PS sono 20 giorni che si/ci martellano i coglioni con la morte di Pannella....lo vogliono "santo subito".
.Da ricordare che la legge sul divorzio fu presentata dai socialisti non dai radicali.....

Incasnero 30.05.16 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Appunto reddito cittadinanza, usarlo per mettere assieme diversi lavoratori con ruoli differenti, e creare case dà dare alle famiglie in difficoltà. ,,,,,DOMANDA È. DA ANNI CHE VIVO,A,MANFREDONIA (FG) CON REDDITO ZERO UNA MOGLIE E DUE FIGLI A CARICO MINNORENNI SENZA RICEVERE E PERCEPIRE NULLA, RIVOLTO AI SERVIZI SOCIALI MI DICONO CHE L'UNICO AIUTO CHE POSSONO OFFRIRE È 150 EURO OGNI SEI MESI, ,ADESSO AIUTATEMI VOI SE IN QUALCHE MODO POTETE FARLO

Maurizio Conoscitore 30.05.16 15:17| 
 |
Rispondi al commento

ahhh.. si potesse fare in 3D la boschi, qua sul blog!!
hummm... madonna, che miracolo la tecnologia!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.05.16 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

3D e l’eterna giovinezza
Alcuni scienziati (seri) ipotizzano che con le speciali stampanti 3D del futuro si potrà assemblare, atomo per atomo, un nuovo individuo, uguale a quello esistente. Poi…basterà immettere nel novello duplex un paio di centimetri cubici d’ippocampo (la zona dei ricordi), di qualche altra area neocorticale e si tornerà giovani con un nuovo e pimpante corpo.

Giuseppe C. Budetta 30.05.16 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Oh caducità delle cose terrene...
Oh caducità delle vicende umane...
ke triste destino per un potenziale 3D...

costoro 30.05.16 14:55| 
 |
Rispondi al commento

CHISSA' PERCHE' NON SI RESISTE A RISPONDERE ED ECCITARE I TROLL

Io credo che, a questo punto, sia utile cestinare anche coloro che, sia nei sottocommenti che in chiaro rispondono ai troll, eccitandoli e confermando che il loro comportamento ottiene i risultati voluti.

Da oggi, io non farò mancare il mio click anche a costoro!


Sarebbe bello progettare una TV in 3 D che dispensa notizie vere e cultura.
Dai,scherzo.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 30.05.16 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molto d'accordo. Con queste stampanti si sono gia' costruite auto e case e si potranno costruire ancora molte cose. I processi produttivi stanno evolvendosi molto rapidamente. Bisogna renderne edotti TUTTI i cittadini. Ognuno dovra' migliorare la propria formazione e divenire un buon imprenditore di se' stesso. E per chi dovesse rimanere indietro, reddito di cittadinanza abbinato a lavori socialmente utili e formazioni adatte. MA, la prima cosa sara' sempre IL COMPORTAMENTO. Chi si comporta bene e si rende gradevole e produttivo, prima o poi, trovera' apprezzamento e lavoro...gli altri...

tomi sonvene Commentatore certificato 30.05.16 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Con questa gente alla guida del mondo , con la snervata rassegnazione dei popoli , il futuro si prospetta terribile ! Quando la produzione sarà quasi totalmente robotizzata e i robot saranno solo dei ricchi , i poveri moriranno di fame e stenti , non serviranno più !

vincenzodigiorgio 30.05.16 14:22| 
 |
Rispondi al commento

ot

""Bonus 80 euro, uno su otto costretto a restituirlo
‘Guadagno troppo poco, Stato si è ripreso i soldi’
1,4 milioni di Italiani hanno versato alle Entrate la somma indebitamentepercepita. Di questi 341mila
avevano reddito sotto i 7.500 euro. E la restituzione, al contrario dell’erogazione, è in unica soluzione""

Dooh Nibor Economics?

:)


http://www.nytimes.com/2004/06/01/opinion/dooh-nibor-economics.html?_r=0


""That agenda is to impose Dooh Nibor economics -- Robin Hood in reverse. The end result of current policies will be a large-scale transfer of income from the middle class to the very affluent, in which about 80 percent of the population will lose and the bulk of the gains will go to people with incomes of more than $200,000 per year.""

ps

a torino al ballottaggio votate m5s! anche a napoli... forse..

a milano invece al ballottaggio votate votate ,votate chi volete ! ma non votate il piddì!

:)

pabblo 30.05.16 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori