Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

10 assessorati a 5 Stelle: il progetto per Roma con il cittadino al centro

  • 136

New Twitter Gallery


di Virginia Raggi

Una Roma a 5 Stelle sarà composta da 9 assessorati + 1, pro tempore, dedicato alle partecipate, i quali avranno precisi obiettivi da raggiungere e da rendicontare. Alcuni accorpamenti e diverse semplificazioni per una Roma semplice e a misura di cittadino. Ci sarà anche un "board Cultura", che ospiterà le grandi menti dell'arte e dello spettacolo per dare lustro e nuova vita a un settore che deve tornare ad essere il cuore pulsante di Roma. Ai partiti lasciamo il Manuale Cencelli, noi abbiamo un progetto!
Oggi presentiamo il nostro assetto della Roma a 5 Stelle. E' un progetto innovativo, a cui abbiamo lavorato tantissimo e ne siamo molto orgogliosi. Quello che abbiamo cercato di fare è stato ridisegnare completamente le deleghe e gli assessorati, in modo da renderli più funzionali per una Roma più semplice, più vivibile, ma sopratutto che metta al centro i bisogni del cittadino, sino ad oggi un po' troppo trascurati.

Ecco la struttura degli assessorati pensata per la Capitale:

1. Assessorato al Bilancio, risorse economiche e patrimonio.
Non c'è dubbio che l'unificazione di questi due settori corrisponderà anche ad un rilancio del censimento patrimoniale di Roma che non è mai stato fatto. In questo modo Roma potrà finalmente sapere quali sono gli immobili di cui è proprietaria e potrà finalmente metterli a reddito oppure destinarli all'emergenza abitativa.

2. Assessorato ai Diritti alla persona, alla scuola e alle comunità solidali.
Abbiamo voluto racchiudere all'interno di un unico assessorato tutte quelle attività che riguardano i diritti dei cittadini e delle persone più fragili. In questo modo vogliamo rilanciare un'attività estremamente importante, di cura alla persone e di sostegno alle situazioni più difficili, e vogliamo combattere con forza tutte quelle situazioni di lucro che hanno accompagno il settore negli ultimi anni.

3. Assessorato alla Sostenibilità ambientale.
Nel quale saranno incluse tutte le deleghe in materia di verde pubblico, aree verdi e aree gioco, ma soprattutto la gestione del ciclo dei rifiuti.

4. Città in Movimento.
Non c'è dubbio che questa sia la priorità dei cittadini: vogliono muoversi in una città vivibile, che sia di tutti. Privilegeremo le scelte relative al trasporto pubblico e alla ciclabilità, ma soprattutto avremo un focus specifico sulla conciliazione dei tempi di vita, di svago e di lavoro dei cittadini, esattamente come prevede già il regolamento di Roma Capitale.

5. Assessorato alla Crescita culturale.
Vogliamo rilanciare un settore che per noi è vitale e per farlo accanto all'assessorato creeremo un vero e proprio "board Cultura" all'interno del quale troveranno spazio le principale personalità che svolgono attività nel campo della danza, della musica, dell'arte e dello spettacolo. In questo modo non solo rilanciamo un incubatore di idee, ma daremo nuovo lustro e nuova vita a un settore che deve diventare il cuore pulsante di Roma.

6. Assessorato allo Sviluppo economico, al turismo e al lavoro.
Fino ad oggi queste attività, purtroppo, non sono mai state prese in vera considerazione. Il turismo è stato affossato e lo sviluppo economico a Roma non è mai veramente partito. Abbiamo troppe botteghe che chiudono e troppe piccole e medie imprese che non ce la fanno, quindi dobbiamo rilanciare questo settore e far sì che i giovani trovino lavoro e gli adulti non siano costretti a chiudere le loro attività.

7.Assessorato alla Qualità della vita, all'accessibilità, allo sport e alle politiche giovanili.
Roma è una città dove la qualità della vita è veramente scarsa. Per quanto riguarda l'accessibilità è poi sotto gli occhi di tutti che non è una città per disabili non è una città se non per persone che tutte le mattine lottano per fare qualunque tipo di attività. Lo sport è sempre stato tralasciato, avremo per questo a cuore lo sviluppo di tutte queste attività racchiuse all'interno di un unico assessorato, che possa guidare velocemente Roma verso una città moderna e competitiva.

8. Assessorato all'Urbanistica e ai lavori pubblici.
Abbiamo pensato di unificare questi due assessorati, tradizionalmente separati. Un accorpamento che nasce dall'esigenza di unificare non solo le competenze, ma anche la visione. Il buon governo che ne verrà da questa unificazione consentirà lo sviluppo di un'urbanistica armonica e a norma di legge. Allo stesso tempo dobbiamo anche focalizzarci su tutti quegli interventi che vanno a focalizzarsi sul recupero energetico degli edifici, sulla messa in sicurezza sotto il punto di vista statico e impiantistico e soprattutto che vada a considerare il rischio idrogeologico uno di quei settori sul quale intervenire prioritariamente.

9. Assessorato alla Roma semplice.
Perché vogliamo una Roma che sia smart, digitalizzata e informatizzata, nella quale i cittadini possano partecipare attivamente alle scelte politiche. Questo è da sempre l'obiettivo del M5S, far sì che i cittadini siano protagonisti delle scelte che riguardano i loro bisogni e i loro interessi.

10. Assessorato alla Riorganizzazione delle partecipate (a tempo).
Le partecipate sono tutte quelle società (a Roma sono 80) che erogano servizi per conto del Comune di Roma. E' chiaro che 80 società significa 80 consigli di amministrazione, 80 presidenti: uno sperpero di soldi immane, circa 1,7 miliardi di euro rispetto a tutto il bilancio capitolino. E i servizi sono assolutamente sotto la media. Ragioni di buon senso e, peraltro, una normativa specifica, ci impongono di procedere quanto più velocemente possibile alla riorganizzazione dell'intero settore ed è quello che faremo grazie a questo assessorato. Che sarà un assessorato a tempo, nel senso che nel più breve tempo possibile dobbiamo raggiungere l'obiettivo di razionalizzare le partecipate e quindi questo assessorato, di conseguenza, sarà chiuso e cesserà la sua funzione.

Un'altra novità sarà poi quella di fissare degli obiettivi chiari che concorderemo con gli assessori e che saranno verificati periodicamente. E' infatti essenziale, da oggi, iniziare a lavorare per obiettivi e raggiungerli affinché si possa realmente avere un risultato concreto che tutti i cittadini possano toccare con mano.
Non ci interessano logiche di spartizione di poltrone, non ci interessa il manuale Cencelli, noi vogliamo e abbiamo un progetto serio per la città di Roma, perché finalmente deve ripartire!



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

30 Mag 2016, 09:15 | Scrivi | Commenti (136) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 136


Tags: M5S, M5S Roma, sindaco di Roma, sindaco di Roma M5S, sondaggi, Virginia Raggi, Virginia Raggi sindaco, Virginia Raggi sindaco di Roma

Commenti

 

UniCredit italiano
Sede di Milano: Piazza Gae Aulenti 3 - Torre A - 20154 Milano
Tel: +393812646127
Buona giornata a tutti la lettura nostro post on-line riconosco ricevimento della
e-mail. Grazie per rispondere il mio annuncio. Prima di tutto mi presento
vi sono UniCredit Finanza Per quanto riguarda la posta elettronica,
siamo pronti ad offrire prestiti ai membri del pubblico al 2% annuo
senza alcun controllo e di credito lista nera Emettiamo di credito, che si trova a 5000£. a
40.000.000 £. dal Regno Unito. forniamo un prestiti gratuiti, perché io
temuto Dio, e il creditore non può correre rischi unica persona intrested dovrebbe
contattarci al nostro e-mail di ligustro: (bankcredit@inbox.lv)
Diamo i prestiti a privati, aziende e collaboriamo a prescindere
del loro stato civile, sesso, religione, e il luogo, ma dovrebbe essere legale
mezzi per rimborsare il prestito al tempo stabilito, e rigorosamente di essere
degno di fiducia
Grazie per la comprensione
Saluti,
Mr.Mirko Maistrello

credit 27.06.16 12:24| 
 |
Rispondi al commento

io e mia moglie votiamo Virginia Raggi

toni lanza (zalan) Commentatore certificato 04.06.16 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Italiani è il 5 giugno andate a votare per le persone oneste ovvero i candidati del 5 stelle, dopo quello che è successo a Roma non saprei se c'e ancora qualcuno che si fidi comunque,supereremo il 35% fidatevi.

Daniele Bignamini, legnano Commentatore certificato 04.06.16 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Cara dott.ssa Raggi,
da cittadino di Roma e consulente aziendale con esperienza nel settore trasporti e della mobilità sostenibile vorrei proporre un approccio nuovo che possa aiutare a trovare un modello di gestione del Trasporto Pubblico Locale di Roma efficace, realizzabile e sostenibile.
Dalla mia esperienza esistono diversi modelli di governance e gestione adottati dalle città che hanno raggiunto i migliori risultati nel servizio di TPL. Singapore, Londra e Berlino rappresentano benchmark di riferimento con diverse soluzioni di modello pubblico-privato di fornitura del servizio, ente di governance del TPL, modalità di pianificazione della mobilità attraverso il coinvolgimento dei vari stakeholder.
Per esempio, Berlino ha condotto uno studio sulla domanda e preferenze di trasporto dei vari segmenti di utenti per programmare la propria offerta futura di trasporto; Singapore ha adottato un modello di azienda di trasporto integrato bus + taxi; Londra ha assegnato diverse licenze a diversi operatori per macro-zone della città creando un efficiente sistema competitivo.
Dall’analisi di questi benchmark sono convinto che si può identificare il modello più adatto per la nostra città che sia efficace, realizzabile, sostenibile. E sono convinto che la soluzione non passa per il risanamento dell'ATAC, missione impossibile dato il livello di sindacalizzazione e le risorse economiche.
Sperando che il prossimo Sindaco di Roma sia veramente in grado di affrontare il problema del trasporto con competenza e serietà.
Alberto de Monte

Alberto de Monte 04.06.16 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Forza Raggi, la cosa che più ammiro è la sua imperturbabilità, la sua compostezza, il suo sorriso, e il nervosismo degli altri dilaga. Finalmente dopo anni i 5S vanno in TV, speravo che avvenisse prima, era ed è necessario. Meglio così però, ora sono tutti più preparati, competenti ed efficienti, diversi dagli altri così simili fra loro. Ottimo il programma, bravi. Grazie di tutto.

mario m. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 01.06.16 20:56| 
 |
Rispondi al commento

E' TUTTO MOLTO BELLO....e' chiaro l'obbiettivo di portare Roma ad essere una citta' "capitale", ma anche vivibile dai residenti e non, cercare di far diventare una citta' tra le piu grandi al mondo un fiore all'occhiello di un paese quasi ridicolo per come forma e gestisce i propri governi.....e' quindi tutto veramente molto bello.....per realizzarlo, oltre alla buona volonta e competenza, e' necessario che gli assessori o i dirigenti che collaboreranno con te, cara Virginia, siano del MOVIMENTO5STELLE.....debbono essere di questo Movimento....debbono essere persone di cui fidarsi e che soprattutto firmino un REGOLAMENTO che ne dia garanzia, una volta eletti nei propri ruoli, di onesta' e trasparenza, senza indugi, senza tentennamenti quando qualcuno bussera' alla loro porta con una busta in mano piena di euro....perche' questo sara' inevitabile che accada....dai tempi di Giulio Cesare questa citta' e' amministrata nella corruzione....serve quindi un metodo NUOVO....e persone che siano vincolate nei provvedimenti da prendere...che siano gestite dal popolo, ed al popolo debbano fare riferimento.....VAI VIRGINIAAA....TI VOGLIAMO GIA' BENE!

fabio S., roma Commentatore certificato 31.05.16 23:22| 
 |
Rispondi al commento

i romani sono coglioni.... basta che gli metti davanti un bel faccino sorridente come quello che c'era prima o un faccino a topogigio ..... grillo ha visto ed emulato mettendo la sosia di giorgia... chissà se sa cantare ... e poi ... e poi ... e poi sarà come morireeeee... cadere giuuuuu... non arrivare maiiiii!

mi viene in mente alle due "facce di culo" che qualche anno fa reclamizzavano i gioielli d valenza e che dicevano sempre di non farsi prendere dalla loro antipatia personale e guardare l'affare per quello che è......

ecco ... questo è il metodo .. guardare le cose per quello che sono e non per come sono simpaticamente ed esteticamente piacevoli.

e poi... perché le elezioni di roma dobbiamo subirle anche quelli che di roma non gli ne può fregar di meno ... tanto per dirne una quelli dell'isola di linosa?

non ci sono le tv locali teleroma, tvlazio o cose simili?

bei faccini faccioni 31.05.16 23:00| 
 |
Rispondi al commento

un assessorato alla sicurezza sarebbe il primo assessorato

Alessandro D., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 31.05.16 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON SARANNO I VIP,GLI ATTORI,I PERSONAGGI DEL MONDO DELLO SPETTACOLO A DETERMINARE LA CRESCITA DI CONSENSI PER VIRGINIA RAGGI. SARANNO I GIOVANI,I DISOCCUPATI,GLI ARRABBIATI CONTRO QUESTO SISTEMA MARCIO E PARTITOCRATICO,I MONOREDDITO,LE PERSONE AUTENTICAMENTE LIBERE E ONESTE A SUGGELLARE IL SUCCESSO DELLA CANDIDATA DEL M5S A SINDACO DI ROMA.
CoRAGGIo romani, sui cieli millenari dell'Urbe già si scorgono Raggi di sole e di stelle.
Per aspera et angusta ad astra et augusta !!!

Domenico(Mimì) Giordano - Taurianova (RC)

Domenico Giordano 31.05.16 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei tanto che il nuovo sindaco,si occupasse di conflittualità e che costituisse nel comune un ufficio che sia in grado di accogliere ricorsi verso le istituzioni e dirimere contrasti tra i cittadini.La giustizia non può essere quella pattumiera che è diventata oggi,dove per un nonnulla si ricorre all'avvocato con cause interminabili,dove le istituzioni invece dovrebbero funzionare,quantomeno per le richieste impellenti e più urgenti.Viviamo in un sistema dove le istituzioni,delegano sempre più alla magistratura,compiti che devono essere esclusiva delle istituzioni(Comuni,finanza,carabinieri e polizia etc).Allora bisogna che il comune si riapprori di sanare qualunque tipo di conflittualità,con un'apposita commissione che sia in grado di sanare qualunque tipo di contrasto,dapprima con un direttore generale responsabile e poi con una seconda commissione,presieduta dal sindaco,se entro tempi brevi da definire,non si è risolto il contenzioso.Gli uffici devono essere messi al servizio del cittadino.Non parole ma fatti.Risulta da quanto si dice,che a Roma esistano tanti avvocati,che in tutta la Francia.Il progresso di una nazione si misura sul grado della sua conflittualità.Solo dopo questo importantissimo filtro,si potranno avviare le vie legali,ma non prima.La politica deve sanare i contrasti e non intensificarli,come oggi invece succede.Mi auguro che la Virginia Raggi,che è un avvocato possa prendere in seria considerazione quanto da me detto,perchè sono anni che vado ripetendo questo.Un augurio di cuore a Virginia Raggi per un successo che tutti noi ci aspettiamo,con la speranza che non disattenda alle aspirazioni legittime dei cittadini.

mariano coppola, Anzio Commentatore certificato 31.05.16 08:54| 
 |
Rispondi al commento

Roma
C’era una volta… questa mia città…
o forse… me la so’ sempre sognata :
così bella …in ogni angolo che ci ha,
radiosa come ’na donna innamorata :

Castel Sant’Angelo al Tevere je dice :
“Guarda quant’acqua t’ha donato Dio…
Va più avanti, c’è chi te la benedice “
E poi ar mare, insieme a te, ce vengo io !

Mo se stanno a litiga’ pe’ na portrona
Quasi fosse quella pe’ l’ottavo Re…
E le promesse… che manco ‘na città cojona
Le crederebbe… senza porsi dei perché ….

Manifesti che sono contro i partiti
Ma poi stanno con quelli… ritornati,
Pe’ le cene già se spregano l’ inviti
Pe’ esse sicuri de esse quer giorno votati !

Solo se vedono der sole tenui Raggi
Che l’altri tentano sempre de oscura’…
Co’ la guerra sporca de TV e sondaggi
A tre romani.. e due so’ più della metà !

E poi racconteno come cose negative
Esperienze de vita che so’ umane,
cose che fanno le persone vive
e che nei racconti falsi loro, sono “strane” !!!

E’ troppo semplice pensa’ “ma chi li paga ?”
Sti quattro beceri che se credon giornalisti
e me piace pensa’ “ Chi se li caga ! “ :
de Te Roma so’ spiacevoli imprevisti :

quelli che pe’ anni nun t’hanno difeso
da chi pe vil denar te saccheggiava
e dentro e fori le mura t’hanno offeso
indebitandote, pe’ fatte loro schiava…

ma tu sei Roma, Roma Capitale
e na Regina nun se fapja ‘ più ‘n giro :
a me Virginia pare la più normale
e adesso addrizzo ancora mejoer tiro :

da poeta dico : è ora che provamo
perché internet , ‘ sta grande invenzione,
è il miglior modo con il quale controllamo
ogni passo, ogni idea, ogni intenzione …

Io già me vedo su una funicolare
O su un tram dove trovo sempre posto :
mo’ chiederete : chi se deve votare ?
Aho, me sembra d’avevve già risposto !

Cesare Plocco 30 maggio 2016

Cesare Plocco, Roma Commentatore certificato 30.05.16 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima riorganizzazione: forza Virginia! (Stasera su La 7)
#coRAGGIo!!!!!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 30.05.16 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo capire i "signori" del PD: questi tradizionalisti pagnottisti, che si spacciano per progressisti e rottamatori da un lato, e dall'altro parlano di buffonate, illeciti e astrusità del m5s... Sono oramai al lumicino: possono credere di poter prevalere soltanto con le solite tattiche di sempre, che li hanno contraddistinti dal tempo di Mani pulite (quando non si vergognavano ancora d'esser comunisti...): la diffamazione e il dileggio.
E possiamo capire anche i "signori" berluschini e salviniani, che si sono mangiati Roma alternandosi le targhe con i loro falsi avversari, ma in realtà compagni di merenda a cottimo.

Biagio C. Commentatore certificato 30.05.16 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Buon pomeriggio, Virginia, mi permetto di rivolgermi con un tu affettuoso, in un prossimo dibattito pubblico fai notare che i due deputati candidati si tengono ben stretta la loro professione in parlamento. Grazie per ciò che stai facendo, hai tutta la mia stima. MV5***** sempre!!!

leopoldo cerantola 30.05.16 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Consiglio solo di dare un'occhiata a questa pagina, forse siamo molto indietro !!
https://www.elpasotexas.gov/executive-leadership-team/cpo
Carlo

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 30.05.16 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Io non abito a Roma ma dico a tutti i romani attivisti o non attivisti di votare la nostra candidata per non far ritornare Mafia capitale

MATTEO CIMINARI, CIVITANOVA MARCHE Commentatore certificato 30.05.16 17:33| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti Virginia! Aver ridotto il numero degli assessorati , producendo degli accorpamenti non solo farà risparmiare ma finalmente permetterà quei naturali collegamenti che efficienteranno i servizi tagliando tutta quella burocrazia "nido" di un sistema clientelare e di malaffare.
Un sincero e fraterno in bocca al lupo.

NUCCIO N., MONZA Commentatore certificato 30.05.16 16:48| 
 |
Rispondi al commento

..Raggi e il suo buon programma col M5S, questo è
il futuro di Roma capitale!
in alto i cuori!

pasquino 30.05.16 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Auguri signora Raggi eche Roma sia con te,bellissimo programma W5S.

sandro g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.05.16 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Nicolas Sarkozy ha iniziato la guerra in libia e le conseguenze sono sono state disastrose per i popoli euro pei tutti in particolare per l'italia.

gente messa li con l'aiuto dei soldi stampati dal nulla e criminali isis finanziati coi soldi stampati dal nulla.

se proprio non possiamo estirpare le menti del piano kalergi almeno che si possa processare e mettere alla forca Nicolas Sarkozy!

E invece che ti fanno?

Sempre coi soldi stampati dal nulla, stano cercando di rimetterlo al comando in francia.

i francesi sono più idioti degli italioti!

diciamolo 30.05.16 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Abito in un Comune in provincia di Torino quindi non potrò votare, ma ci tengo a fare un grosso in bocca al lupo alla Raggi e a Chiara Appendino, sono con voi!!! Laura

Laura Milocchi 30.05.16 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Grande programma, grande idea e grande Raggi.
Non ce n'è per nessuno!

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.05.16 14:41| 
 |
Rispondi al commento

CHISSA' PERCHE' NON SI RESISTE A RISPONDERE ED ECCITARE I TROLL

Io credo che, a questo punto, sia utile cestinare anche coloro che, sia nei sottocommenti che in chiaro rispondo ai troll, accitandoli e confermando che il loro comportamento ottiene i risultati voluti.

Da oggi, io non farò mancare il mio click anche a costoro!


Stipendi accessori? Carriere automatiche? Diritti acquisiti??? ???
Non ho mai sentito che un imbianchino, un carrozziere, un muratore, un panettiere, un commerciante, un calzolaio, un pizzaiolo, un ambulante…..e infiniti TUTTI altri abbiano qualcuna di queste cose. Automatiche??? ma di cosa si tratta? di cosa stiamo parlando?
Scioperi dei raccoglitori di rifiuti, scioperi? Sentire tutti e cercare di conoscere bene e capire bene. Quello che e’ da fare, per il BENE dei cittadini, farlo. Quello che non e’ per il bene dei cittadini e sono rivendicazioni faziose, una bella licenza di ambulante e...da domani a casa

tomi sonvene Commentatore certificato 30.05.16 14:25| 
 |
Rispondi al commento

Gentilissima Signora Raggi,mi dispiace non essere un Romano per poterLa votare e pertanto le auguro vivamente di riuscire a diventare il primo Cittadino di Roma.

Poche considerazioni nell'assistere a come le viene riservato lo spazio in TV.
In primis ha fatto bene a non andare a confronto con gli altri candidati,Le avrebbero fatto le solite domande che oramai la gente e' stufa di sentire.
Quando parlano di Lei e' solo per annunciare l'ennesima polemica,mai una volta che la lascino parlare e finire un concetto,di questa TV ha fatto bene a stargli alla larga,mentre i Cittadini che l'hanno incontrata di persona si son potuti (e di questo ne son certo)rendere conto che nuovo politico hanno di fronte e se vorrano essere sinceri con loro stessi ed avere veramente coraggio finalmente voltar pagina.

p.s.Attenzione mia cara Virginia ai morsi dei serpenti che a quel punto saranno tantissimi...

pizarro 30.05.16 14:20| 
 |
Rispondi al commento

una simpatica partecipazione di VIRGINIA RAGGI ad una radio trasmissione di liceali di Roma !
se vi piace condividetelo!
link you tube
https://www.youtube.com/watch?v=PJTvXTUMPzg
oppure
https://www.facebook.com/Edoardo.Valentino/videos/vb.1722390948/10201454875130108/?type=2&theater

Giuseppe Valentino 30.05.16 14:10| 
 |
Rispondi al commento

andare in tv a spiegare xchè l'assessore delle partecipate è a tempo

stanno scassando o c...o x denigrare il M*****

svegliaaaa!!!

saluti ai monelli del blog

old dog 30.05.16 14:02| 
 |
Rispondi al commento

xchè sulla prescrizione gli dovrebbe cadere il latte alle ginocchia??


old dog 30.05.16 09:49 |


Perchè:
"la Prescrizione è un principio di Diritto, a totale garanzia dei cittadini, qualora i loro governanti siano inefficienti, o oppressivi"

Un Movimento che si dichiara garante dei Diritti dei cittadini, non appoggia proposte finalizzate a ridurre i Loro Diritti (esattamente quello che vogliono i magistrati), ma sponsorizza e presenta proposte atte alla riduzione dei tempi della Giustizia, che passano obbligatoriamente dalla radicale riduzione delle Leggi in vigore (dalle quasi 200.000 attuali, a meno di 10.000), oltre a chiedere un sistema giudiziario rapido ed efficiente, così come esiste in Francia, Germania e Inghilterra.
Inoltre, è nocivo per il Movimento seguire le indicazioni della più corrotta e potente delle caste (magistratura), sapendo che chi l'ha fatto in passato (IDV di Antonio Di Pietro), oggi naviga intorno allo 0, %

gianfranco chiarello 30.05.16 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se l'auspicio è che Roma deve RIpartire, vorrei capire: ma quando è partita la prima volta?

mic. 30.05.16 13:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un 'romano' che decide di 'alzare la testa'

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/pacco-fegato-animale-recapitato-casa-angelo-bonelli-1264808.html

scapicolli 30.05.16 13:47| 
 |
Rispondi al commento

O.T.:

T.T.I.P. (trattato di liberalizzazione commerciale transatlantico): resi pubblici i documenti (PARE! n.d.r.); fonte tg7.


Dire assessorati suona burocratichese (e perché non sono 9 o 11?).
Gli immobili di Roma si sa benissimo quali sono e prima di metterli a reddito o altro bisogna liberarli il che implica sfrattare i furbi:
questo chiarissimo obiettivo concreto c'è o no?
Senza sfratto resta tutto uguale a prima.

L'Atac, l'azienda trasporti, da sola costa alle casse comunali tra i 510 e i 530 milioni di euro l'anno: mobilità pubblica seria richiederebbe licenziamenti.

p.s. spiegate cosa sarebbero le comunità solidali che volete sostenere perché se sono accoglienza clandestini come adesso (o peggio campi rom) vi siete appena bruciati tutti i voti di destra assieme ad ogni possibilità di vittoria.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 30.05.16 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello ha detto che è da meschini parlare di invasione. Le chiameremo visite di cortesie allora.
Stanno pensando di ospitarli nelle caserme dismesse, nelle case sequestrate e così via.
Dov'è il problema?
Poi quando saranno tutte utilizzate?
Alberghi, pensioni, baite, camping.
Dov'è il problema?
Non vedetela come xenofobia. Prendetela per quella che è, semplice domanda tanto, a dire di Quello, non c'è problema.

silo so, mondo Commentatore certificato 30.05.16 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Naturalmente, in relazione al legale, licenziare immediatamente tutti consulenti e dirigenti supercostosi e superimproduttivi. Sono sicuro che si sprecano. E pubblicare OGNI remunerazione. I cittadini che sudano sangue per guadagnarsi 800 euro al mese e si trovano stratassati e straindebitati, devono conoscere quanto hanno continuamente RUBATO loro questi voracissimi parassiti parenti e amici, adepti delle varie cosche partitiche e castiste

tomi sonvene Commentatore certificato 30.05.16 13:28| 
 |
Rispondi al commento

RIENZI- Codacons: Almeno la meta' dei comunali di Roma sono inutili. FASSINA: Non e' vero, bisogna assumerne altri.
Credo che Fassina, sia un buon povero vecchio dinosauro comunista che se fosse a Cuba lo caccerebbero a calci con scarpe a punta. In ogni caso, il problema non e' licenziare poveri cristi. MA, renderli edotti che sono pagati da poveri cittadini ai quali devono ritornare corretti servizi e comunque, DEVONO guadagnarsi CORRETTAMENTE ogni centesimo del loro stipendio SI. Pertanto mobilita' e flessibilita' per ogni collaboratore comunale e corretta produttivita'. In una organizzazione migliore, OGNUNO diventera' migliore. Naturalmente chi intendesse continuare a calpestare i suoi concittadini, CONTROLLI e SANZIONI e LICENZIAMENTI.

tomi sonvene Commentatore certificato 30.05.16 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monti Mario fu nominato senatore a vita quando gli fu dato l'incarico di depredare l'Italia : immunità . Renzi stesso incarico ma niente immunità , perchè ?

vincenzodigiorgio 30.05.16 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Ma la diretta streaming ci sarà

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.05.16 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Un fenomeno fastidioso di Roma per i turisti sono gli elemosinanti e venditori vari per strada.
Metterci una pezza?
Di Maio for president!

Attilio Disario R dam Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.05.16 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.
Domani pioverà da occidente
Dopo aver sovente illustrato teorie e argomentazioni
Mi aspetto che vengano discusse e presentate iniziative in questo campo da parte del movimento
Gli indebitamenti degli Stati sono voluti dalle banche che prestano denaro non loro, ma dei cittadini e dei enti pubblici
che rimborsano i prestiti avuti
Quello che accade oggi quando una banca dice di concedere un finanziamento in realtà crea un credito per se dal nulla perché la riserva frazionaria è l'inesistente 1%
Permetterà indiscutibilmente di mettere in moto l'economia generatrice di ricchezza. Quello che accade ha però un errore di fondo nei conti economici della banca che con la contabilizzazione dei soli interessi attivi in realtà evade il fisco. Se contabilizzasse il reale guadagno ( capitale reso dal debitore dedotti costi di attività ) l'imponibile fiscale genererebbe, anche con una tassazione ridotta dalla attuale, una disponibilità di denaro per opere pubbliche molto rilevante generando ulteriore ricchezza e lo Stato non aumenterebbe il debito pubblico
Occorre anche trovare dispositivi per frenare la distrazione discrezionale che è deleteria in molti istituti di credito; una vera corruzione assai peggiore di quella della politica, elargendo irresponsabilmente credito a amici favoriti che in molti casi sono inadempienti e costringono la distruzione dei risparmiatori come nei recenti casi di cronaca

Rosa Anna 30.05.16 12:52| 
 |
Rispondi al commento

spero che tutti gli italiani alzino la testa e ovunque sostengano il M5S.e la mia speranza ,il mio sogno è di vincere a milano.in ogni caso M5S senza se e senza ma.questo Paese è di tutti noi cittadini e non della casta miserabile e ladra!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 30.05.16 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COMUNE DI ROMA
Cambiamento strategia organizzativa da:
da Piramidale(attuale) a Orizzontale


il coordinamento politico su mandato del sindaco serve a informare il sindaco di utilizzare e ottimizzare le risorse che sono disponibili presso le varie strutture sia nazionali che europee e controllare altresì se le organizzazioni dello stato a livello nazionale(regione parlamento ed parlamento europeo) gestite fondamentalmente da persone che fanno parte dei partiti interagiscono correttamente secondo le regole di responsabilità di legge.
Alla risposta della indipendenza del sindaco :
attualmente il sindaco è un esponente di un partito che ha delle guide-lines definite dalla segreteria. Di conseguenza il sindaco porta un progetto accettato dal partito e quindi non è libero di agire non in conformità a dette direttive. Lo dimostra quanto è accaduto con marino che è stato dal suo partito dimesso dal suo incarico utilizzando i consiglieri anch’essi del partito quindi non liberi che hanno seguito le indicazione della segreteria.

filippo margio Commentatore certificato 30.05.16 11:38| 
 |
Rispondi al commento


Con noi al governo di Roma,
questo paese ha
l ultima possibilità di avermi come contribuente.
Il mondo è cosi grosso che so già dove mi
potrò sentire un uomo e non un limone.
AUGURI VIRGINIA !


Giancarlo colagrossi, roma Commentatore certificato 30.05.16 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Cara Virginia, nell'incontro del 31 su Sky con gli altri candidati, fai notare che gli altri aspiranti si tengono ben strette le loro poltrone perchè non vogliono il bene di Roma e dei Romani ma solo il loro portafoglio e fai presente anche che candidati al comune stanno spendendo centina di migliaia di euro e non lo fanno per servizio alla comunità ma solo perchè se eletti si rifaranno con i ns soldi.Ciao Cleto48

anacleto bomprezzi 30.05.16 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Forza romani, questa sarà un'occasione irripetibile per un futuro migliore e possibile.

Ferdinando S., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 30.05.16 11:30| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI, TUTTI i militari, non adibiti a compiti operativi, a svolgere servizio di Ronde in borghese in ogniddove della citta'. MAI nessuna citta' dovra' essere piu', SICURA, TRANQUILLA e VIVIBILE ed APPREZZABILE di Roma

tomi sonvene Commentatore certificato 30.05.16 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Non conosco Roma e non conosco i nomi delle sue piazze. MA, credo sarebbe BENE e molto produttivo, cambiare eventuali nomi inneggianti a fantomatiche vittorie o unita' o poveri caduti ...in : Piazza della Speranza, della Pace, della Liberta', dell'Umanita', della Persona, dei Cittadini, dei Pensieri, dei Sogni, della Fratellanza, dell'Onesta' della Correttezza, dell'Impegno, della Volonta', dell'Accoglienza, del RISPETTO...

tomi sonvene Commentatore certificato 30.05.16 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Ottima la Virginia, speriamo che i romani aprano gli occhi, perché come sempre il Sistema sta adoperando tutti i mezzi possibili per denigrare, ridicolizzare, sminuire le persone e le proposte che non gli convengono.
A questo proposito, sarebbe a mio avviso cosa buona e giusta iniziare a spuntare qualche ritornello mediatico che viene "sistematicamente" adoperato dal regimetto per screditaci:
1) i 5S sono un movimento padronale.
2) i doni della Casaleggio sono studenti fuori corso che nulla sanno di politica e governo.
Questi sono argomenti forti, semplici, a presa rapida sulle menti che si informano sui telegiornali e sulla grande stampa; non voglio qui fare proposte per smontarli, ma non credo che sia impossibile,basta volerlo e probabilmente essere pronti a qualche cambiamento nell'organizzazione del Movimento e nella selezione dei suoi volti e candidati.
Pensiamoci, perché secondo me è l'ultimo ostacolo che ci resta da saltare, forse il più alto, ma dobbiamo provarci altrimenti il Paese muore con il referendum costituzionale.

federico2 s. Commentatore certificato 30.05.16 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ot

a proposito degli 80€ dati a scopo elettorale alle elezioni passate

circa 1.440.000 lavoratori o non ne avevano diritto o peggio ancora li hanno dovuti restituire xchè il reddito non era nei parametri

qualcuno se l'è visto negare l'anno successivo xchè ha avuto una diminuzione di stipendi e ha dovuto restituirlo x reddito troppo basso

italiani brava gente

il parolaio se li mette tutti in saccoccia

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>ZZZZZZZZZZZZZZZZ

saluti ai monelli del blog

old dog 30.05.16 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se vincerà bisognerà realizzare una protezione intorno alla Raggi che per forza maggiore dovrà scoperchiare del tutto il "sistema marcescente di Roma capitale" scatenando l'ira di chi per decenni ha saccheggiato la città, cioè quell'insieme di interessi privati che attraverso la partitocrazia ha preso il potere.

Ciò che è successo ai sindaci di Livorno e Parma sarà nulla in confronto a ciò che si scatenerà nei confronti della Raggi se sarà eletta.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 30.05.16 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuano in tv. a sfanculare il metodo 5* a roma. anche su omnibus e altre emittenti! Che si leggano il post della virginia prima di poarlare ! IPOCRITI...lILLO COMPRESO (del fatto quotidiano)!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 30.05.16 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lavorare per obiettivi e' un ottimo sistema, facilmente monitorabile. Il programma e' ambizioso e stimolante. Non ho trovato pero' la parola "periferie", uno dei problemi cruciali della citta'. Forse meriterebbero un assessorato apposito e una struttura ad hoc. Ripeto l'opportunita' di coinvolgere in qualche modo l'architetto Renzo Piano che ha idee interessanti e sta gia' lavorando gratuitamente sulla riqualificazione delle periferie, anche a Roma.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 30.05.16 10:48| 
 |
Rispondi al commento

http://www.msn.com/it-it/notizie/italia/la-settimana-nera-di-roma-cos%c3%ac-sar%c3%a0-invasa-dai-rifiuti/ar-BBtDyAK?ocid=spartanntp

Quanto sono viscidi

Alessandro L. 30.05.16 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Risata Off-Topic: Ahahahahah!

A Florence si interrogano ancora su chi e cosa ha causato il disastro sull'Arno!

ytaglya sei nella melma come le auto!

Saludos.


OT a proposito di "indiani" e marò.
dal FQ:
Mondo
A due giorni dal ritorno in Italia del marò Salvatore Girone, l’India cancella tutti i bandi di gara vinti da Finmeccanica (Leonardo) per equipaggiamenti destinati alla Difesa, in vista della messa della società italiana in una blacklist. Motivo ufficiale: le indagini sulle tangenti pagate per la fornitura di elicotteri AgustaWestland, per le quali l’ex ad Orsi è già stato condannato in secondo grado a 4 anni e mezzo. “Il processo per la blacklist è già iniziato”, ha detto il ministro della Difesa, Manohar Parrikar, aggiungendo che non vi saranno transazioni con Finmeccanica e sue sussidiarie fino a quando questa rimarrà nella lista nera
•GIRONE IN ITALIA E NEW DEHLI ANNULLA FORNITURA DI FINMECCANICA DA 300 MILIONI. E NON È LA PRIMA COINCIDENZA
•FINMECCANICA, EX AD GIUSEPPE ORSI CONDANNATO IN APPELLO A 4 ANNI E MEZZO PER CORRUZIONE E FALSE FATTURAZIONI.
^^^^ l'interessato aveva sostituito Guarguaglini...ricordate chi era?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.05.16 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT ..a proposito di Indiani:
Eppure l’ultrafavorito Gnassi, classe 1969, stile e atteggiamento da perfetto rottamatore, si presenta alla urne con l’ombra di una richiesta di rinvio a giudizio per il crac Aeadria, società che aveva in mano la gestione dell’aeroporto di Rimini. A novembre scorso, infatti, la procura ha chiesto il processo per 19 persone, tra cui i vertici della società, Gnassi e il suo predecessore, Alberto Ravaioli. I reati sono quelli di associazione per delinquere finalizzata a falsare i bilanci, abuso d’ufficio, truffa e bancarotta. Il sindaco dunque rischia di inaugurare la sua seconda amministrazione con un processo, anche se per saperlo bisognerà aspettare diverse settimane: l’udienza preliminare, inizialmente fissata ad aprile, è stata aggiornata al 10 giugno, dopo il primo turno.
^^^^
NB: Aveva sostituito Guarguaglini...ve lo ricordate chi era?
Belin....che ladri!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.05.16 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Benissimo....non vedo l'ora di andare a votare domenica e con me tutta la mia famiglia per sentirci così, per la prima volta, partecipi di un reale cambiamento. Raccomanderei di spiegare bene come si vota per evitare schede annullate e di sensibilizzare ogni elettore se tutto è in regola nel seggio in cui vota qualora non fosse presente il rappresentante di lista ( mi riferisco, ad esempio, a matite non indelebili ). Forza Virginia e soprattutto forza Romani perchè cambiare si può se lo si vuole veramente...e soprattutto si deve, è un dovere morale che chi si recherà a votare deve avvertire fortemente per rispetto di giovani e bambini a cui dobbiamo lasciare una città migliore, fiera di sentirsi nuovamente Caput Mundi! Quindi tutti alle urne, non lasciamoci scippare il diritto al voto per il quale si è tanto lottato, e mi riferisco in particolare a noi donne

laura conti 30.05.16 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Sembra che nelle cantine o magazzini dell'Inps ci siano opere d'arte ed oggetti di grande valore; se è vero, come mai non sono mai state messe a disposizione della comunità (l'inps, fino a prova contraria è degli Italiani) e poi, sono stati catalogati ed inventariati tutti questi oggetti ed opere?.
Se non c'è un inventario ed un catalogo: chi ci dice che qualcuno non abbia fatto il...... furbino?

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 30.05.16 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 30.05.16 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene. Ora tocca ai romani uscire dal fatalismo, crederci. E magari mettersi in gioco e dare una mano. "I cittadini al centro", se la Raggi diventerà sindaco, non significa che i cittadini staranno a guardare, ma che si attiveranno, perché sarà a loro permesso e richiesto di farlo, informandosi attraverso la partecipazione diretta e collaborando ognuno come può. Liberare Roma dal sistema clientelare e mafioso non sarà facile e sarà un'impresa collettiva.

Assunta Forcina 30.05.16 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo.
Non ho commenti da fare, non sono romano.
Parlo invece dei nuovi superdirigenti dei musei.
A seconda dell'importanza del museo guadagneranno da 78 a 150 mila/anno (circa).
Di base, poi ci sono i premi di produzione, per sintetizzare.
Cosa fa 8 ore al giorno, 220 giorni all'anno un direttore di museo, di quelli piccoli principalmente?
Arriva per primo e se ne va per ultimo?
Gira per le sale a passare il dito sulle teche per vedere se c'è polvere e se i guardiani guardianano, se 1 minuto dopo l'orario e durante il giorno i dipendenti sono presenti e così via? O passa il tempo a farsi portare il caffè in ufficio? Certo, ha dei doveri istituzionali, soprattutto organizzare visite, credo. Il museo è fatto per quello.

silo so, mondo Commentatore certificato 30.05.16 10:08| 
 |
Rispondi al commento

La FOXCONN, azienda taiwanese, leader mondiale nella produzione di componentistica tecnologica e principale fornitrice di APPLE, ha ridotto negli ultimi tempi il proprio personale da 110.000 a 50.000 unita'. 60.000 persone sono state sostituite da ROBOT. Questo e' il mondo in cambiamento EPOCALE con il quale bisogna CORRETTAMENTE competere. MA, nessun paese ha come l'Italia possibilita' di uscire da parassitismi e possibilita' di esprimersi soprattutto in ambiti TURISTICI legati ai territori. Nessun robot potra' sostituire le bellezze italiane, storiche, artistiche, culturali, naturali, ricettive, alimentari, di ACCOGLIENZA in genere. Su questo bisogna puntare. Operativita' Comunali a promuovere BELLEZZA ed accoglienza e PREMI, non tasse a tutti coloro che aprono piccole attivita' familiari

tomi sonvene Commentatore certificato 30.05.16 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Cantine piene di reperti archeologici. Ogni reperto DEVE essere in brevissimo tempo catalogato ed in brevissimo tempo si devono trovare spazi museali per esporre OPERE storiche all'apprezzamento di cittadini e turisti.

tomi sonvene Commentatore certificato 30.05.16 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon programma! Tanto gli altri non lo hanno... Da questo punto di vista si vince a mani basse.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.05.16 09:57| 
 |
Rispondi al commento

La linea di ogni comizio deve essere. TUTTI quelli che ci hanno preceduto hanno costruito solo MALISERVIZI MALAFFARE altissimi COSTI E altissimi DEBITI. PARASSITI che hanno costruito solo privilegi per loro e per le varie Caste a loro collegate e insostenibili PARASSITISMI CONTRO i cittadini. NOI abbiamo progetti per l'esclusivo BENE di TUTTI i cittadini e lavoreremo con il ns TOTALE impegno solo per questo.

tomi sonvene Commentatore certificato 30.05.16 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Forza Beppe forza 5 stelle ora il paese chiede un vero governance,movimento 5 stelle.👍👍👍👍👍👍👍👍👍

Antonio Dragone 30.05.16 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Cmq sia è stato smentito Di MAio che parlava di assessori a tempo, in realta come ascoltato ci sara solo un assessorato a tempo per la riorganizzazione delle partecipate. Difatti il numero annunciato durante la intervista alla Annunziata era di 9, oggi sappiamo che sono 9 piu uno solo a tempo.

Donato Clericetti 30.05.16 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pubblicizzatelo BENE. Tappezzate con questo programma TUTTA la CITTA'

tomi sonvene Commentatore certificato 30.05.16 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Bene. Con questo Programma credo abbiate scritto la vittoria del movimento e di tutti i cittadini per la citta’ di Roma e per una Italia migliore. Avrete comunque contro TUTTE le Caste Parassitarie di Partiti e Sindacati ed anche consulentati e superstipendiati vari. Se il movimento avra’ la possibilita’ di amministrare Roma e ci riuscira’ BENE, TUTTI potranno rendersi conto come il NEMICO non sia Euro od Europa ma, I PARASSITI che governano rimpinzandosi, tutte le realta’ italiane e tutti quelli che variamente partecipano a questo banchetto Che costano tantissimo e producono solo maliservizi e malaffare. Ma le potenzialita’ dell’ Italia e degli Italiani corretti sono INFINITE e prima o dopo si affermeranno. AUGURISSIMI.

tomi sonvene Commentatore certificato 30.05.16 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, molto bene. Finalmente determinazione e idee nuove. Complimenti.

Doriano B., Alba Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.05.16 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Il Governo Renzi, in maniera del tutto autolesionistica, ha accettato quello che voleva la Germania, cioè il finanziamento della Turchia, utile per bloccare l'esodo dei profughi verso la linea balcanica.
Così facendo, ha riaperto l'esodo verso le coste italiane, agevolando il tutto con l'ausilio delle nostre navi e con quelle di alcuni altri Paesi della Comunità.
Prima si manderà a casa questo Governo, meglio sarà per tutti.

gianfranco chiarello 30.05.16 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Alle prossime elezioni Amministrative, se si confronteranno i dati in percentuali con quelli delle politiche del 2013, l'unico Partito che ne uscirà con un ulteriore passo in avanti, sarà solo la Lega di Salvini.
Tutti gli altri, per nascondere la realtà, si arrampicheranno sugli specchi, spostando il paragone con le precedenti Amministrative del 2011.
Questo varrà anche per il M5S, che ha il dovere di interrogarsi sul trend negativo nelle urne, che dopo l'enorme successo ottenuto alle elezioni politiche del 2013, ha visto quasi dimezzare i suoi consensi (parlo di dati reali, non di sondaggi virtuali).
Vorrei capire perchè Beppe Grillo (unico Fondatore e vero Leader del Movimento), sembra aver deciso di non voler partecipare alla chiusura della campagna elettorale per la Raggi a Roma.
Forse le recenti affermazioni di Di Maio ed altri parlamentari, sulla "Prescrizione" e sulla "moneta elettronica", gli avranno fatto cadere il latte alle ginocchia?

gianfranco chiarello 30.05.16 09:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Romani dove siete qui c'è da commentare neeeeh

old dog 30.05.16 09:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da inserire in qualche modo Università e Ricerca. Roma è la sede di prestigiose Università ed enti di ricerca

Clara M. Commentatore certificato 30.05.16 09:32| 
 |
Rispondi al commento

assessorato alla riorganizzazione delle partecipate

perfetto si dovrebbe fare in tutti i comuni dove ci sarà un sindaco del M*****

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

saluti ai monelli del blog

old dog 30.05.16 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Bene. Mi sembra tutto molto bene. Tantissimi Auguri e speriamo sempre tutto BENE. Per il BENE di TUTTI i cittadini

tomi sonvene Commentatore certificato 30.05.16 09:29| 
 |
Rispondi al commento

0k

old dog 30.05.16 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori