Il Blog delle Stelle
Banca Popolare di Vicenza: l'ora della verità

Banca Popolare di Vicenza: l'ora della verità

Author di MoVimento 5 Stelle
  • 151

>>> Il Blog delle Stelle ora è anche su Telegram con tutte le news e i commenti.
Rimani aggiornato ---> Clicca qui https://telegram.me/blogdellestelle e UNISCITI. <<<

di Jacopo Berti, portavoce M5S Veneto

Potrebbe essere arrivata l'ora della verità per la Banca popolare di Vicenza. Questa mattina sono scattate perquisizioni della Guardia di Finanza nella sede dell'istituto. «la Banca è indagata per responsabilità amministrativa per fatti penali dei suoi dirigenti perché rispetto ai reati contestati evidenziava un modello organizzativo e di controllo inadeguato o di fatto inattuato», spiegano le carte. Il riferimento è ai manager indagati della vecchia gestione: il presidente Giovanni Zonin, i consiglieri di amministrazione Giuseppe Zigliotto e Giovanna Maria Dossena, il direttore generale Samuele Sorato, i due vice Emanuele Giustini e Andrea Piazzetta.

Noi del M5S avevamo denunciato da tempo uno “Schema Zonin”, oggi al centro delle indagini. E' grazie alla nostra coerenza che domenica scorsa sono potuto andare a testa alta, unico politico, al funerale di Antonio Bedin, il piccolo azionista suicidato proprio a causa di questo schema, attraverso il quale la cricca di BpVI ha bruciato i suoi risparmi di una vita. Ho guardato negli occhi la gente lì presente, siamo la loro unica speranza mi hanno detto. La mia promessa è che non molleremo mai fino a che giustizia non sarà fatta.

LO SCHEMA ZONIN: COME TRUFFARE I RISPARMIATORI
Il cda e il presidente Zonin hanno usato la banca come un bancomat personale. Hanno usato i soldi di 119mila azionisti per creare una delle più grandi bolle finanziarie della storia d’Italia, distruggendo e mettendo in ginocchio uno dei territorio più ricchi d’Europa.

Ecco lo schema Zonin, un manuale su come truffare i risparmiatori in 8 mosse:

1. BpVi viene usata come un bancomat personale da parte di Zonin e dal Cda per 20 anni.
2. Quando il buco diviene insostenibile elaborano uno schema di truffare i soci, gonfiando i bilanci.
3. Vengono erogati prestiti che hanno bassissime probabilità di essere restituiti.
4. Per sostenere questa politica occorre però continuare a vendere azioni, a gente comune ed a grandi investitori.
5. Per continuare a vendere azioni occorre però tenere il valore del titolo artificialmente alto, sopravvalutandolo. In questo modo si sopravvaluta la “solidità apparente” della banca, e contemporaneamente si guadagnano molti più soldi
6. Quando la naturale richiesta di azioni finisce, non è però finito il bisogno di soldi freschi per alimentare il sistema dei prestiti “facili”. Si comincia a concedere prestiti a patto che con una parte dei soldi si acquistino azioni della stessa banca.
7. Questo sistema però genera altri prestiti rischiosi, altri crediti deteriorati.
8. Quando la sorveglianza passa alla Bce si apre il vaso di Pandora: la banca non vale più niente, i soci hanno perso il 99% del valore investito in pochi anni, perché il capitale è stato completamente mangiato dai crediti deteriorati, i famigerati “NPL”.

Si era arrivati a prestare denaro ai soci per comprare azioni Bpvi per un totale di circa 974 milioni. Deriva da qui gran parte della maxi perdita, 1,05 miliardi, dell’ultima semestrale, chiusa a giugno e pubblicata a fine agosto 2015, che ha di fatto sancito la morte dell’Istituto.
Sono i cosiddetti prestiti “baciati”, che noi del M5S denunciamo da tempo, ovvero la pratica di condizionare l'erogazione di finanziamenti all'acquisto di azioni dell'istituto. Fortunatamente il Tribunale di Venezia in datata 27 aprile 2016, venuto a conoscenza di questa pratica illegale, ha emesso un'ordinanza che vieta alla Pop Vicenza di procedere al recupero del prestito, che nel caso specifico ammontava a 9,4 milioni di euro. Quindi il prestito non è valido e l’ordinanza “inibisce a Banca Popolare di Vicenza la richiesta del pagamento dei saldi passivi”.

PRESTITI FACILI AGLI AMICI DEGLI AMICI

Ma venendo ai prestiti facili, quelli senza garanzie. A chi hanno prestato questi soldi? Ad esempio allo stesso Zonin e le aziende ad esso collegate: 48 milioni di euro!
Questo avvenne il 6 agosto 2015, quando già da due mesi a Vicenza era arrivato il nuovo consigliere delegato Francesco Iorio, il consiglio di amministrazione, secondo i dati riportati dal prospetto Consob pubblicato il 21 aprile 2016, approvò all'unanimità e con voto favorevole di tutti i sindaci effettivi finanziamenti per oltre 48 milioni di euro a società riconducibili all'allora presidente, compreso un prestito personale di 2,4 milioni di euro a Zonin. Sono tutti complici, nessuno escluso, vecchi e nuovi membri del cda.

Ma fra i nomi celebri di chi ha ricevuto denaro dalla banca abbiamo anche Alfio Marchini, l'uomo che voleva diventare sindaco di Roma e che abbiamo rimandato a casa. Marchini, così come risulta anche dalle ispezioni effettuate dalla Bce ha ottenuto alla fine del 2014 un totale di 76,2 milioni di euro; i fratelli Emanuele, Giovanni e Vito Fusillo hanno avuto 10, 3 milioni di euro; i Degennaro sono stati invece finanziati con 27,75 milioni di euro. Non male vero?

Le ispezioni della Finanza hanno evidenziato come «per tutte le operazioni di investimento in titoli di debito sarebbe stata necessaria l’approvazione del Cda», quindi le responsabilità sono palesi. Eppure ad oggi, nonostante gli annunci e i falsi pentimenti degli attuali vertici, non è stata avviata alcuna azione di responsabilità nei confronti di Zonin & co. Per fortuna la giustizia sta facendo il suo corso indipendentemente.

Come M5S abbiamo sempre puntato il dito sulla responsabilità degli organi di vigilanza Bankitalia e Consob. Quest'ultima, con colpevole ritardo, finalmente batte un colpo e chiede: “sanzioni per le supposte violazioni alla normativa europea Mifid“, quella sui profili di rischio della clientela. Che, come emerso dall’ispezione della Bce del 2015 sono stati in 58mila casi falsati, attribuendo ai risparmiatori competenze finanziarie che non possedevano. I pirati in giacca e cravatta in questo modo potevano vendere loro azioni il cui prezzo era sistematicamente sovrastimato dai vertici della banca.

La Consob agisce comunque troppo tardi. Il suo compito deve essere quello di prevenire disastri del genere. Ora almeno li ripari. Ciò che abbiamo sempre chiesto – ed oggi torna a chiederlo l'unione nazionale consumatori del Veneto - è il sequestro dei beni della dirigenza responsabile di queste violazioni (ai sensi dell’art. 321 del codice penale) e l'istituzione di un tavolo conciliativo per poter restituire quanto i risparmiatori hanno perso.
Chi ha sbagliato deve pagare, vogliamo che a questi pirati in giacca e cravatta venga tolto tutto fino a che non risarciranno le vittime, così come loro hanno tolto tutto a gente che ha avuto l'unica colpa di fidarsi di loro.

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

21 Giu 2016, 16:00 | Scrivi | Commenti (151) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 151


Tags: banca popolare di vicenza, consob, prestiti, risparmiatori, truffa, zonin

Commenti

 

Qualcuno di questi ci va in galera?
Finirà tutto a rarallucci e vino?
I soldi verranno recuperati?

Ivan.Ital 23.06.16 15:18| 
 |
Rispondi al commento

llMa che je frega der poveretto...Pe loro nun magnano pe scerta pe dispetto..Dicono: " pecche' nun fanno come noi, se c' hanno fame ? Che c' arubbamo tutto er giorno pane? Nun se fermano manco s' e' letame!"

Romolo 23.06.16 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Sai quanto gliene frega alle banche dei poveri ? Anzi sono in prima fila nel governo illecito a crearne tanti , è la loro missione ! Siamo noi che dovremmo difenderci da questa gente , che dovremmo capire che una generazione di giovani è stata distrutta ! Dovranno emigrare in tanti per trovare un futuro .

vincenzodigiorgio 22.06.16 18:08| 
 |
Rispondi al commento

io ho chiesto un fido di 5000 euro per la mia attività con tanto di garanzia e non me l'hanno concesso chissà perch

roberto 22.06.16 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Non mi commuovono certe morti

I risparmiatori che diventano speculatori pensando agli alti tassi di banche già in odore di rischio
500.000 euro non sono pochi
Garantirsi una miglior sicurezza in Bot o Buoni postali almeno per un 30 - 40 % no ?

Diventare azionisti non è roba da piccoli risparmiatori sprovveduti

Da deficienti

Rosa Anna 22.06.16 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Come fate a non capire che non c'è futuro per voi ? Il risveglio del popolo continua , lento ma costante , e quando saremo tutti svegli dove andrete ? Dovrete restituire il maltolto , migliaia di miliardi che , state sereni , recupereremo ! Non avete speranza , il mettervi contro il popolo è stato un grosso errore , potevate limitarvi a rubacchiare come fanno tutti i politici e , invece avete esagerato !

vincenzodigiorgio 22.06.16 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Mi ha colpito questa frase "Ma fra i nomi celebri di chi ha ricevuto denaro dalla banca abbiamo anche Alfio Marchini, l'uomo che voleva diventare sindaco di Roma..." e il pensiero si è allargato: per finanziare una campagna servono soldi, i soldi li chiedi a una banca compiacente... e se Alfio M. fosse un caso come tanti? Se le banche sottraessero fondi per finanziare altre cause politiche e in modo illecito come ha fatto BPVi?
A pensar male...

Io me 22.06.16 13:51| 
 |
Rispondi al commento

quello che vorrei che dicesse un politico italiano agli italiani........

http://vocidallestero.it/2016/06/20/boris-johnson-giovedi-votate-brexit-e-unoccasione-che-non-si-ripetera/

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.06.16 13:49| 
 |
Rispondi al commento

La Bodrini vuole il reddito di dignità per i clandestini e migranti in genere , 640 euro !


Le nostre leggi vanno riviste, chi genera danni finanziari deve essere punito come il peggiore dei delinquenti e quando esce di galera dovrà chiedere l'elemosina agli angoli delle strade. Abbiamo un codice penale vecchio e spesso inutile. Personalmente io penso ad altri tipi di punizione molto poco democratiche. Sì, rimanere democratici costa sacrificio.

FrancoMas 22.06.16 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo agonizzare altri 4 mesi per sapere se un governo illegale si arrenderà all'evidenza o no ! Siamo stoppati dalle scemenze di un uomo che non sa quello che fa , che per ambizione personale sta finendo il lavoro di demolizione iniziato da D'Alema e Ochetto nel 1992 : la demolizione di un bel Paese ! Il perchè di questa infame determinazione è nel viaggio che i due fecero nel 1990 negli Stati Uniti , dove ricevettero le direttive per il via libera dall'alta finanza mondiale per poter andare al governo . La condizione fu : " Dovete rovinare l'Italia il più possibile per indebolire l'Europa ! " ! Ora , dopo 24 anni di devastazione , il risultato è stato raggiunto , il Paese è a pezzi , missione compiuta ! Andatevene subito che la corda si sta tirando al massimo !

vincenzodigiorgio 22.06.16 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Max, grazie staff

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 22.06.16 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo sfruttare questo momento per esigere nuove e urgenti elezioni politiche ! Il risultato delle amministrative è chiaro : il pd è in netta minoranza si è ridotto a una forza del calibro di FI e Lega , certamente sotto il 20 per cento , al netto dei brogli ! Nulla hanno potuto contro il Movimento che sicuramente supera il 50 per cento dei consensi , i controlli evidentemente sono stati efficaci ! Alle regionali del 2000 D'Alema , in condizioni migliori , lasciò la presidenza , renzi faccia altrettanto !


Prova trasmissione.
Scusate l'interruzione, nel frattempo un documentario sul bosone di higgs.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 22.06.16 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma qui appare evidente che il popolo italiano viene lasciato dalla politica in balia di camorre mafie congreghe massoniche locali baronati universitari, padroni amici di potenti, banchieri senza alcun concetto di etica e pure in balia di un mercato la cui violenza aumenta.
Chi ha sbagliato non dovrà più lavorare in banca in futuro come il medico che fa il criminale è fa disastri non farà più il medico. Spero che sia chiaro che questo fatto è solo una piccola parte delle truffe cui gli italiani vivono quotidianamente. L'arroganza dei politici autorizza i lupi a scatenarsi sulla gente. Nessuno li ha fermati, nessuno di coloro che paghiamo per farlo. Per forza siamo dovuti entrare in politica attivamente perché questi non hanno nessuna pietà. Immaginate quanto si sono preoccupati per le famiglie che hanno rovinato. Nulla come squali affamati. Bisogna aumentare le prigioni qui siamo circondati da criminali. Gente a cui ci rivolgiamo con fiducia che ha perso il senso di umanità ipocriti sanno piangere solo per i loro interessi. Devono ripagare tutto e trovarsi un vero lavoro così capiranno cos'è hanno fatto ma prima in galera!
Tornerà di moda l'onestà.

Francesco Mannino, Selargius Commentatore certificato 22.06.16 12:14| 
 |
Rispondi al commento

WM5S.....

Katia Tuscia 22.06.16 11:58| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilvelino.it/it/article/2016/06/21/alimenti-diploma-e-albo-per-i-pizzaioli-in-senato-un-ddl-per-valorizza/b5833d5e-fe7d-44c6-9136-8934a8476a3a/

OT le grandi svolte e battaglie della destra italica...
In italia la destra e' affetta da " dipendenza da albi" albi per giornalisti..albi per tutto quello che si può e no! Così da creare una categoria da sfruttare...e comandare..

Incasnero 22.06.16 11:51| 
 |
Rispondi al commento

ISTITUTO BANCARIO
CET1 (%)

Banca Popolare di Vicenza 6,80
Veneto Banca 7,12
Banca Popolare di Sondrio 10,14
Unicredit Banca 10,53

mic. 22.06.16 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Oggi la Raggi diventa ufficialmente sindaco di

------------- R O M A -------------------

Virginia, oggi sei più bella di ieri.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato 22.06.16 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Chi ha comprato,azioni della banca,senza aver speculato in borsa,ma solo come socio della banca stessa e quindi serio sostenitore,deve essere risarcito totalmente.Il governo,quindi deve da subito richiedere,alla banca idonea documentazione,per risarcire i derubati.Queste sono riforme vere e non quelle che premiano soltanto gli speculatori.IL sistema finanziario è una cosa seria e chi aiuta il sistema economico a reggersi,deve meritare un premio e non una pugnalata alle spalle.Il governo,ha perso la diritta via e non riesce a fare riforme serie.Sono solo fumo negli occhi,ma nessuna consistenza vera.
Il M5S deve subito mobilitarsi,perchè quanto da me dichiarato,venga fatto attuare al più presto.Non dormiamo,ma dimostriamo,che alla parole,ora seguano i fatti.

mariano coppola, Anzio Commentatore certificato 22.06.16 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono due macro categorie di delinquenti: quelli che commettono reati per disperazione e necessità e quelli che lo fanno per avidità e il gusto di farlo. Per carità, entrambe le categorie devono essere perseguite e punite dalla legge ma, se mi consentite, io avrei una predilezione particolare per la seconda. Lasciatemi almeno esprimere un desiderio: Questi criminali "chic" che non hanno avuto il minimo scrupolo nell'azzerare i soldi (onestamente guadagnati e risparmiati) di tante persone per bene, vorrei tanto vederli in mutande, tutti insieme in una gabbia, proprio davanti all'ingresso della loro banca, con un cartello appeso al collo del tipo "questo è tutto quel che ci resta !". Grazie a tutti per la comprensione e scusate per lo sfogo.

roberto petrucci 22.06.16 11:03| 
 |
Rispondi al commento

VOLANO I BANCARI...

Non in borsa, dalle finestre!

L'animadelimortaccivostri.it

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.06.16 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono meravigliato di non avere trovato tra i vari nominativi indicati nell'articolo giornalistico, il nome del genitore dell'attuale ministro BOSCHI.
Come mai? E'stata una dimenticanza attuale oppure, all'epoca, venne menzionato per errore?
Questa mia domanda nasce dalla curiosità perchè mi sembrerebbe strano che si potesse nominare una persona che è estranea ai fatti!
Sbaglierò, ma, a volte, a pensare male, "ci si azzecca".
Leggendo le cronache riportate dai giornali, mi chiedo dove potrebbe iniziare e finire la grave responsabilità dei vertici della B. Pop. Veneta?
Da come si starebbe evolvendo la situazione, ho notato uno spiraglio, (ma non ne sono convinto) sul controllo che la G. di Finanza sta effettuando
Mi permetto di consigliare ai Controllori di non fermarsi alle formalità ufficiali, ma di andare più a fondo facendo intervenire ed interrogare molti di chi è stato DERUBATO ed in speciale modo quelle persone meno acculturate che, dopo decenni di lavoro nelle fabbriche, nei campi, ecc, hanno affidato il frutto del loro "sudore" nelle "mani" di questi LADRI. Si!! Perchè altro non sono in quanto si sono appropriati di denaro altrui, con raggiri, effettuati per loro ordine, da esponenti del ramo impiegatizio, tanto da forzare la volontà dei risparmiatori.
Sarei più bonario verso gli impiegati, perchè potrebbero essere stati costretti, con vane lusinghe, a seguire gli "ordini della direzione".
Quando 55 anni fa fui assunto in banca, mi resi conto della "plasmabilità" che si poteva riscontrare in alcune classi ed in speciale modo in quella agricola ed operaia, a causa delle poche conoscenze bancarie.
Nulla toglie che si sia potuto ripetere tutto ciò!

marcello acquaviva 22.06.16 10:45| 
 |
Rispondi al commento

La solita canèa di ladri bugiardi e malfattori!
Fanno finta di ignorare che il PROGRAMMA è il programma del Movimento e contiene cose che i sindaci eletti possono fare perchè le norme vigenti gliene danno il diritto e cose invece di cui non hanno competenza perchè esse possono essere cancellate o modificate o dalla Regione o dal Governo
I nostri Sindaci faranno esattamente quello che le leggi permettono loro di fare non invece ciò che le leggi vigenti assegnano ad altri (REgioni o Comuni)come il reddito di cittadinanza o la questione Tav.
Detto ciò stiano pur certi lor Signori che anche a pproposito di questi ultimi temi i nostri sindaci porteranno il contributo di semplici cittadini e la loro autorevollezza di Sindaci.

ester valla 22.06.16 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Jacopo Iacoboni della "Stampa" a RAINews24,

E' un emerito scemo, con tutto il rispetto per gli scemi, ma come si fa a dire certe caz..te.

Segniamoci questo giornalaio , sarà tra i primi da cacciare.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato 22.06.16 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lettura necessaria del giorno:

http://orizzonte48.blogspot.it/2016/06/believe-me-roger-uk-needs-democracy-in.html

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.06.16 09:36| 
 |
Rispondi al commento

E' in corso una

---------- RIVOLUZIONE ------------------

quella del Movimento, non con le armi ma con la saggezza e la perseveranza,

--------- un esempio di democrazia ----------

che molti popoli imiteranno, sicuramente ci vorrà più tempo ma poggerà su basi solide ed O N E S T E .

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato 22.06.16 09:35| 
 |
Rispondi al commento

se non si capisce questo,il resto perde importanza....

https://www.youtube.com/watch?v=QTEIjXNoWOw

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 22.06.16 09:24| 
 |
Rispondi al commento

M5S GRAZIE. E' così che funziona la GIUSTIZIA. !!! Devono rispondere fino all'ultimo centesimo.

vanda cristelli 22.06.16 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Sequestro di tutti i beni, fino alle biciclette... se ne hanno. Fabbriche comprese.
Devono rimborsare tutto e andare in galera per molti anni!!!!!! Delinquenti con la cravatta! E spero che al più presto si possano completare le indagini per partire il più rapidamente possibile con i processi. Spero anche che facciano indagini sulla Consob, che è venuta meno ai suoi doveri istituzionali, e che chi ha sbagliato paghi (partendo dai dirigenti).
Buon lavoro!

Maurizio Bag, Varedo Commentatore certificato 22.06.16 08:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le banche in italia sono i primi usurai,i cittadini se li spolpano piano piano!!!!!

Giovanni lipari, mazara del vallo Commentatore certificato 22.06.16 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente e' piu facile fare la voce grossa in un campo rom che con delinquenti/truffatori milionari che magari controllano l'infomazione, magari danno lavoro a amici e amici degli amici,magari finanziano pezzi di politica ecc.
Ma chi ha legiferato in modo che per i reati finanziari/corruzione non si paghi quasi mai?
Tanzi e amici non se la passano poi tanto male dopo i disastri fatti.

sergio c. Commentatore certificato 22.06.16 07:41| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Grillo e il suo Blog avevano “anticipato” di UN anno quello che ora anche Renzi ha cominciato a capire :
Renzi incontra il “guru” di Obama e Clinton.
L’aereo ad energia solare decolla da New York per attraversare l’Atlantico. Come “auspicava” Beppe Grillo.

http://www.beppegrillo.it/2015/03/il_solar_impulse_2_e_linnovazione_tecnologica_italiana_si2.html
http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2016/06/21/dialogo-tra-renzi-e-alec-ross-il-premier-incontra-il-guru-di-obama-e-clinton_a4ca3fa1-9add-46b9-a174-4f2de5370cf6.html
http://www.meteoweb.eu/2016/06/solar-impulse-laeeo-ad-energia-solare-decolla-da-new-york-per-attraversare-latlantico/705554/

Vincenzo Matteucci 22.06.16 07:00| 
 |
Rispondi al commento

IPOTESI.
ad ottobre al referendum vince il SI,...Renzi se ne dovrà andare, si voterà in anticipo con la vecchia legge , la stessa quella che prevedeva le alleanze.
Il M5S alleanze non ne farà (ed è lì la sua identità che lo caratterizza)
Ma non vinceremo le elezioni, proprio per le non alleanze,...ma allora al GOVERNO, quando ci si andrà ?...nel 3.000 d.c.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 22.06.16 06:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è solo l'"acconto"

perchè il "saldo" sarà ad ottobre...

antonio corino, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.06.16 00:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Iniziare il primo giorno da sindaco per il solstizio d'estate, è di buon auspicio.

Sogni pieni di stelle a tutti.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 21.06.16 23:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

✩✩✩✩✩

buona notte ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 21.06.16 23:52| 
 |
Rispondi al commento

ora bene la brexit e poi ad ottobre il colpo finale e di renzi non si sentirà più parlare e si torna a votare!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 21.06.16 23:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per lo staff:
Ci sono delle persone che non riescono più a postare qui sul blog, sono Ema dell, Paola L Verona, dino l.. e altre persone. Il punto è che non sembra un problema del blog ma delle impostazioni quindi come possono sistemare le impostazioni del pc perchè funzioni? Grazie per l'aiuto!

Sara Taddei, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.06.16 23:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La professoressa frignero, la più amata dai lavoratori italiani.

Quando le riforme sono fatte per procurare benessere...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 21.06.16 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Grande Di Maio a Ballarò, preparato, serio e affidabile, come tutti i nostri.

Gli altri, al confronto, sembrano extraterrestri capitati per caso a parlare dei problemi di questo paese.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 21.06.16 23:36| 
 |
Rispondi al commento

BASTA SENTIR ACCOSTARE LA MAFIA, NDRANGHETA E LA CAMORRA AL PD !!! QUESTE SONO ASSOCIAZIONI SERIE.. MICA COME IL PD!!

onoratasocietå 21.06.16 23:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando Silvio diceva non si può condannare x un piccolo errore nei bilanci.
<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

dalle parole di Jacopo Berti qui nel post

"2. Quando il buco diviene insostenibile elaborano uno schema di truffare i soci, gonfiando i bilanci."

In Italia il via libera è stata la soppressione della vecchia legge sui falsi in bilancio.

x carità qualcuno lo faceva anche prima ma le vera porcheria è stata fatta quando al governo c'era lui con la

Casa delle Libertà (di fare i ca77i che vogliamo)

dopo di che tutti i controllori hanno ritenuto di non dover più controllare

quindi le responsabilità di chi sono??

è chiaro che ora danno la colpa agli azionisti sprovveduti.

x tutelare il risparmio ci vuole una legge che ripristini il falso in bilancio in modo serio con galera e restituzione del maltolto da parte dei responsabili

non come è successo x banca Etruria che il governo ha pensato di salvare i banchieri

saluti ai monelli del blog

ps

x il parolaio se hai perso Roma e Torino medita su quello che hai fatto ed anche su quello che non hai fatto non puoi più infinocchiare i cittadini ora c'è il M*****

old dog 21.06.16 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Ma non trovate, a dir poco, osceno che un magistrato possa passare alla politica e viceversa??? C' ė un conflitto di poteri grande quanto una montagna...ma tutti fan finta di nulla..Paese da banana!!!

Incasnero 21.06.16 22:51| 
 |
Rispondi al commento

E daje con la cazzata ..."il Movimento 5 Stelle ora è maturo"...belin ma come si misura la maturità? Il metro è quello dell'esperienza quarantennale del ladrocinio dei partiti vero?
Beh caro giannini e tutti gli altri pennivendoli,siete sulla strada sbagliata...non ci paragonerete mai agli altri partiti...del pentastellati o non volete capire l'idea rivoluzionaria perchè vi fa comodo così oppure dovrete andare a fare un altro lavoro!

ps: Ho notato un Di Maio meno rilassato un pò più incazzato per le solite domande tendenziose...alla Diba.
"E' arrivata una tempesta e non se ne sono accorti"!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.06.16 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marchini..Marchini..Marchini...Quellodella Ferrari travestita da Panda??..Ma nooooooo!!!

Incasnero 21.06.16 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Una famiglia di geni.

Il fratellino di Maria Elena Boschi è stato incaricato dal Governatore della Calabria (Oliverio-PD), per lavorare insieme alla coop. rossa che dovrà realizzare una metropolitana di superficie nella mia Cosenza.
Lo stesso Governatore Oliverio, solo nel mese di gennaio 2016 aveva appaltato il nuovo Ospedale di Cosenza, ad una ditta che nel mese di febbraio è stata inquisita per rapporti con la "ndrangheta".
Se non sono corrotti, nel PD non li vogliono.
Se insisteranno ancora, riusciranno a far entrare nel PD anche a Verdini.

gianfranco chiarello 21.06.16 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vabbe',me guarderò 'n firm istruttivo...

https://youtu.be/yt88BfXo3CY

'Notte!!

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.06.16 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le banche sono aziende private e come tali sono sottoposte al fallimento, se cosi non e la fiducia dei risparmiatori e'zero non sono i banchieri i responsabili della situazione ma i politici per cui i danni loro li devono sanare ma non con i soldi dei cittadini .

sergio boscariol 21.06.16 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Meno due giorni alla Brexit.
Se dalla "Perfida Albione" arriverà il segnale di chiusura a questa dannosa Comunità Europea, ad uno ad uno, Svezia, Danimarca, Norvegia e Olanda ne seguiranno l'esempio.
A quel punto l'implosione diventa la conseguenza inevitabile.
Comunque, anche in caso di una vittoria dei "Remain", si rivelerà solo un rinvio momentaneo.

gianfranco chiarello 21.06.16 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Il renzismo è durato quanto un gatto sulla tangenziale...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 21.06.16 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In un telegiornale hanno detto che alcuni dirigenti, di qualche partecipata di Roma, vogliono dimettersi.
E NO!! Non lasciateli scappare, prima bisogna accertare se sono responsabili di qualche disastro, e se si denunce ed arresto!
Saranno quei topi di fogna, messi da Alemanno, per rubare a man bassa. Incominciano a scappare, prima ancora che si aprano gli armadi.

adriano 21.06.16 20:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su La7 sputano addosso a Renzie, coloro che, fino a ieri, lo osannavano.

Che burattini certi italiani...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 21.06.16 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BANCA POP. VICENZA E I MEDIA LOCALI? IL GAZZETTINO E IL GIORNALE DI VICENZA?

Basta una piccola ricerca in internet e risulta che i due giornali locali, nominati nel cappello, non hanno mai dato alcun segnale ai loro lettori, del pericolo incombente.

EPPURE ESISTEVANO TUTTI I SEGNALI GIA' DAL 2002.

BASTA CERCARE E SI TROVA TUTTO!

Ve la ricordate quel magistrato "velista" che vu espulso dalla magistratura, perché regatava quando era in "mutua"? PARE PERO' CHE IL SUO MESTIERE SAPESSE FARLO MOLTO BENE E GIA' NEL 2002 AVEVA CAPITO TUTTO!

http://www.makemefeed.com/2016/06/10/banca-popolare-di-vicenza-cecilia-carreri-gia-nel-2002-cercai-di-fermare-zonin-1976336.html

PERCHE' LA COSA NON PORTò RISULTATI? LEGGETE QUI:

http://espresso.repubblica.it/affari/2015/02/23/news/popolare-di-vicenza-gianni-zonin-arruola-il-pm-che-aveva-indagato-su-di-lui-1.200780

NEL 2008 Elio Lannutti denuncia la Banca Popolare di Vicenza:

http://www.adusbef.it/Consultazione.asp?id=9629

cosa hanno fatto i media locali?

IN INTERNET C'ERA TUTTO DA ANNI PER CAPIRE E POTEVANO CAPIRE ANCHE I RISPARMIATORI, MA FURONO INGANNATI ANCHE DAI MEDIA


TRE MILIONI di persone viventi a Roma.

1.169.602 votanti: sono meno della metà degli abitanti.
412.285 sono quelli che hanno votato raggi:

Gli altri ora mangiano pop corn.

pallottoliere sera 21.06.16 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TG5 questa sera.... Casaleggio ha dichiarato che non si candiderà e rimmarrà nell'organizzazione!
Ecco è questo sostantivo"organizzazione" che non mi piace...un sostantivo che è molto generico...perchè bastava dire che rimaneva nella Società Casaleggio.... società che studia la "comunicazione" per il Movimento 5 stelle,ma anche per altri che lo richiedessero.
Ma la piattaforma Rousseau non la conoscono?
Eppure ha rilasciato un'intervista al Corriere,ma non leggono o leggono quello che gli fa comodo?
Ma continuano a fare disinformazione?
Ma non si accorgono che gli Italiani hanno aperto gli occhi?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.06.16 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Banca Popolare di Vicenza, Banca Etruria ecc. sono tutte figlie della stessa mamma majala.

Le banche tanto care al quasi ex premier...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 21.06.16 20:15| 
 |
Rispondi al commento

questa sera a ballarò,rai3,il nostro Di Maio!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 21.06.16 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguri di buon onomastico a Di Maio

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 21.06.16 20:11| 
 |
Rispondi al commento

buonasera blog e qui caffè a 5 stelle!!dai dai che renzi è ormai prossimo alla rottamazione e tocca a noi!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 21.06.16 20:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Bomba aha dichiarato che il PD non ha saputo cogliere il cambiamento!
hahahha..poverino,però avete colto altro,anche oggi a Roma arresti,a Lavagna arresti,spero quanto prima che arrestino qualcuno dell'expo,tanto Cantone e Sabelli fanno da pali!
Ecco quello che avete saputo cogliere eeee....a piene mani.
Adesso il Teo farà un rimpasto all'interno della direzione del PD,toglierà la cacca e metterà delle m***e!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.06.16 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Sul TG3... AChiappa-rino,alla domanda del giornalista...."ma questo cambiamento(sconfitta del PD) a Torino a cosa è dovuto?"
...risposta da chi ha vissuto per una vita alle spalle dei cittadini..." è il vento del cambiamento che c'è in europa"
hahahha.... none falsi e bugiardi...è il Vento del M5Stelle che vi spazzerà via!
Siamo stufi di parassiti!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.06.16 19:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPEEEEEEEE SEI SEMPRE IL MEGLIO !!!!!!!

Con il tuo " E QUESTO E' SOLO L'INIZIO" hai detto tutto!!!

Ti voglio bene Beppe sei il fratello maggiore che non ho mai avuto e come per me lo sei per la parte migliore di questo paese NOI NON MOLLEREMO MAI.

Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 21.06.16 19:21| 
 |
Rispondi al commento

60 miliardi , dicono , ci costa la corruzione all'anno . Sono molti di più sicuramente , che oltre al migliaio di politici d'alto livello , bisogna calcolare le decine di migliaia di portaborse , di assessori e consiglieri , presidenti di questo e di quello , direttori e funzionari di sotto e di sopra . Non dimentichiamo la pletora di faccendieri grandi e piccoli che affollano il sottobosco della politica e i banchieri che peggio amministrano e più guadagnano ! Saccheggiano a tutto spiano e , motu proprio , si assegnano premi e emolumenti vari invece di andare a vedere il cielo a quadretti . Bisognerebbe quadruplicare Guardia di Finanza e guardia carceraria per ospitare gratis tutta sta gente .

vincenzodigiorgio 21.06.16 19:17| 
 |
Rispondi al commento

La banca ha fiducia in te; però ti chiedono i documenti per accettare i tuoi soldi e ti prestano una biro legata a una catenella.

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.06.16 19:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non e' mai troppo presto perche' a pagare siano i "pezzi grossi", di stracci che volano in aria ne abbiamo visti abbastanza.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 21.06.16 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Resta il fatto che alla Magistratura erano state fatte 20 segnalazioni in 8 anni per questo andazzo mafioso, ma probabilmente i poveracci che le facevano non mettevano di mezzo una Ruby qualsiasi che avesse a che fare con un certo cavaliere. Ecco vedete , anche a chi non ha mai sopportato berlusconi queste cose fanno veramente schifo. Fa schifo che nulla si sia mosso ma che al gelataio e al bambino di Cortina si stata fatta la multa per la mancata emissione di scontrino. Penso che ce le ricordiamo tutti le cavalcate della GF a Cortina nell'era Mortimer frignero alla caccia di scontrini assenti. Ma si sa essere forti coi deboli e deboli coi forti e simpatici per giunta deve essere facile a tutti.

lalla b., venezia Commentatore certificato 21.06.16 18:48| 
 |
Rispondi al commento

"E' più disonesto fondare una banca che rapinarla".
Bertolt Brecht.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 21.06.16 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e aggiungo che ogni lacrima versata da chi oggi e in precarie condizioni e carica di dignita e onore mentre invece le loro saranno solo lacrime di disperazione e di disonore....FORZA RAGAZZI

roberto enna 21.06.16 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Io so da tempo immemorabile che le banche campano sul sangue dei poveracci.
I risparmiatori che hanno affidato alle banche i propri risparmi sono colpevoli di volersi arricchire sulla pelle del prossimo.
Mi dispiace per chi si è ucciso.
Sono sfruttatori questi "risparmiatori" che sono stati sfruttati e truffati.
Non so se sono stato abbastanza chiaro.
Diciamo che questi risparmiatori mi ricordano tanto "Pinocchio nel campo dei miracoli".

Ivan.Ital 21.06.16 18:31| 
 |
Rispondi al commento

...questi personaggi, parassiti hanno asciugato la linfa vitale della societa italiana, loro e i loro parenti devono pagare tutto con lavori socialmente utili a servizio del popolo italiano.
senza nessuna pieta e ricordatevi sempre da dove siete arrivati e cio che avete sofferto...

roberto enna 21.06.16 18:29| 
 |
Rispondi al commento

In galera, e pagare fino all'ultimo centesimo!

Manuel Surra 21.06.16 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Max,

ho notato solo ora la bustina mail, in alto a destra per comunicare con lo staff.

Ho comunicato ed attendo risposte.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato 21.06.16 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel video viene sollevato finalmente uno dei problemi più gravi del momento
che i media di regime ci presentano invece come una panacea per tutti i mali e un modo per salvare i risparmiatori truffati.

Nel video si parla cioè del famigerato FONDO ATLANTE.

La realtà è che siamo di fronte ad un'altra porcata del Governo Renzi su mandato di Draghi e BCE per salvare banche spolpate dai soliti noti.
L'UE VIETA i salvatggi delle imprese in crisi ma se si tratta di Banche i soldi (NOSTRI)vanno trovati eccome!

La cosa più grave è che per salvare banche decotte questi criminali stanno mettendo le mani su Cassa Depositi e Prestiti che rischia di finire molto male e venire a sua volta spolpata.

IN CASSA DEPOSITI E PRESTITI FINISCONO MOLTI RISPARMI DEGLI ITALIANI E IL M5S FA BENISSIMO A TENERE ALTA L'ATTENZIONE SU QUESTO PROBLEMA.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 21.06.16 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Venendo alla "scottante" attualità italiana, si può obiettare che in elezioni amministrative, e quindi riguardanti enti locali di governo-amministrazione, esistono una serie di questioni e caratteristiche socio-economiche legate al concreto territorio, la cui soluzione esigerebbe una conoscenza specifica, appunto, localizzata e un collegamento tra visione e competenze degli eletti e comune sentire degli elettori.
Nulla di più fallace, se si fosse consapevoli della genesi dei problemi che si riversano sulle varie realtà territoriali: i patti di stabilità interna che vincolano le politiche degli enti territoriali molto di più di quanto non sia condizionato l'indirizzo di governo centrale, sono la diretta derivazione del vincolo €uropeo.
O ci si rende conto di ciò, da parte delle forze politiche che si presentano alle elezioni, oppure no: se "no", allora i problemi del territorio semplicemente non possono essere seriamente risolti.

http://orizzonte48.blogspot.it/2016/06/e-ora-cosa-cambiera-almeno-ripensare-il.html?spref=tw

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.06.16 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Possibile che il caso Parmalat non abbia insegnato niente a nessuno?

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 21.06.16 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Per chi volesse approfondire, esempi di interrogazioni M5S di ogni tipo che evidenziano connivenza delle istituzioni di vigilanza con un "caso" che è già tale da quasi 10 anni... un caso che coinvolge Consob, Bankit, Banca Etruria, la "commissariata ad hoc" Bene Banca Vagienna...... e tutti i pupazzetti che vi saltellano intorno riempiendo i portafogli dei vostri sogni...
Truffe su truffe, a danno dei cittadini ignari, per colpa di un'informazione a libro paga, senza etica/dignità...
http://aic.camera.it/aic/scheda.html?numero=5/07991&ramo=CAMERA&leg=17
http://aic.camera.it/aic/scheda.html?numero=5/07700&ramo=CAMERA&leg=17
http://aic.camera.it/aic/scheda.html?numero=4/07506&ramo=CAMERA&leg=17
http://aic.camera.it/aic/scheda.html?numero=4/08511&ramo=CAMERA&leg=17
http://aic.camera.it/aic/scheda.html?numero=4/10686&ramo=CAMERA&leg=17
http://aic.camera.it/aic/scheda.html?numero=4/12232&ramo=CAMERA&leg=17
http://aic.camera.it/aic/scheda.html?numero=2/01377&ramo=CAMERA&leg=17
http://aic.camera.it/aic/scheda.html?numero=2/01284&ramo=CAMERA&leg=17

Claudio M., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.06.16 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli ci pensa Cantone coadiuvato da Sabella. si proprio quel sabella quello della bolzaneto.
Massima fiducia nella magistratura. bel mantra.

Attilio Disario R dam Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.06.16 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Alla Banca d'Italia che sarebbe l'organo di vigilanza pensano solo ad aumentarsi lo stipendio e a programmare le vacanze dei prossimi 20 anni.

Con 20.000 Euro al mese di stipendio e la pancia sempre piena che cacchio volete che gli interessi a quelli della Banca d'Italia.

E questo sarebbe un organo di vigilanza.

Lo so io che razza di organo è questo.

Giuseppe Giuseppe 21.06.16 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Da Zonin a Bankitalia e Consob,

tutti in galera devono andare, la truffa è talmente sfrontata che non può essere giustificata in nessun modo.

La politica tradizionale continua a proteggere , perchè coinvolta, questa banda di ladri.

Voglio vedere se hanno le pa..le per andare fino in fondo, oppure si risolverà come al solito a tarallucci e vino.

Il popolo è stanco, se non si da una penna esemplare, come dovrebbe essere anche per il MPS, Banca Etruria e compagni, finisce che questo governo NON arriva alle prossime elezioni, almeno perdere con dignità, non per essere cacciati a calci nel sedere.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato 21.06.16 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Consob è un organo di controllo. Ma chi controlla Consob?

Pericle V., to Commentatore certificato 21.06.16 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Sull’architrave della banca Popolare di Vicenza avrebbero dovuto giustapporre la seguente dicitura:
SIMILIS CUM SIMILIBUS – VALORIZZARE IL CAPITALE UMANO.

Giuseppe C. Budetta 21.06.16 17:05| 
 |
Rispondi al commento

ma come si fa a gonfiare i bilanci e che nessun organo di controllo se ne accorga??? consob banca d'italia eccc che ci stanno a fare?

luisa m., roma Commentatore certificato 21.06.16 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono stata raggirata anch'io 2 anni fa. Mi hanno costretta ad acquistare 100 azioni per accendere un mutuo per prima casa. Adesso non hanno più valore. Vorrei sapere a chi posso rivolgermi. Se ci sono associazioni che si stanno occupando di questa truffa. Grazie


..non avranno un soldo intestato a loro i responsabili di tali disastri.
Oltre alla eventuale restituzione occorre la galera.
Allora prima di combinar casini ci pensano.
Me se nessuno li punisce...loro con tutti i capitali intestati a prestanome...se la spassano.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 21.06.16 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Vicentini mangiagatti !

Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 21.06.16 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io penso che Zonin e tutti i suoi amici e gli amici degli amici dovrebbero rimborsare con gli interessi tutti gli azionisti che si sono ritrovati con il cerino in mano.

Vorrei ricordare che il povero Bedin aveva 400.000 euro di azioni BPVI e si è ritrovato con soli 800 Euro di valore e si è suicidato.

Questo è un omicidio perpetrato da assassini e parassiti finanziari.

Non ho parole per esprimere tutta la mia ripugnanza per questi ladri legalizzati.

Giuseppe Giuseppe 21.06.16 16:06| 
 |
Rispondi al commento

ot

vabbe'un primo posto non si butta via :)

pabblo 21.06.16 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori