Il Blog delle Stelle
Banche e prodotti rischiosi, ecco perché Vegas deve dimettersi

Banche e prodotti rischiosi, ecco perché Vegas deve dimettersi

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 110

di Elio Lannutti (Presidente Adusbef) e Carla Ruocco (M5s Camera)

>>>“Presidente, o è in grado di produrre la smentita a questa lettera a lei indirizzata, protocollo numero 11038690, altrimenti io credo che responsabilmente lei debba dimettersi”.
Milena Gabanelli<<<

Dopo le richieste di dimissioni del presidente della Consob Giuseppe Vegas, avanzate da tempo dal M5S, da Adusbef, Federconsumatori e dalle vittime del Salva-banche, nell’ultima puntata di Report, Milena Gabanelli ha contestato, con documenti alla mano, la decisione di Vegas di non prevedere nella vendita delle obbligazioni subordinate la rappresentazione degli “scenari probabilistici”.
Si tratta di una paginetta – introdotta dalla Consob nel 2009 – dedicata alla fase finale della vendita del prodotto in cui (al posto delle decine di pagine del prospetto informativo) si dice quali siano le probabilità di guadagnare o di perdere a seguito dell’investimento in un titolo.
Questo “bugiardino” per l’obbligazione subordinata decennale emessa da Banca Popolare dell’Etruria nel 2013 avrebbe dato le informazioni contenute nella figura seguente:

In circa il 63% dei casi si perde più di metà del capitale. In queste condizioni chi avrebbe comprato questa subordinata? Forse solo il Presidente Vegas, data la sua convinzione circa l’inutilità di queste informazioni apprezzate invece dal mondo accademico internazionale (link).

Questo “bugiardino” analogo a quello dei medicinali è ancora previsto dalla regolamentazione della Consob e ora grazie a Report sappiamo che è stato eliminato da Vegas. Eliminando gli scenari, il Presidente della Consob ha trasformato prodotti rischiosi in “prodotti da banco”, vendibili a tutti indiscriminatamente. E l’espressione non è casuale. L’ha coniata proprio Vegas per richiamare alla mente dell’investitore l’idea dei più noti ‘farmaci da banco’. Una piccola differenza: i farmaci da banco sono a basso rischio di intossicazione e si vendono senza ricetta. Queste subordinate erano l’esatto opposto: erano prodotti tossici e non potevano essere venduti senza gli scenari probabilistici.

Grave quindi che il Presidente della Consob si sia autoassolto addossando la colpa all’UE che avrebbe bocciato queste informazioni sui rischi, mentre in verità Bruxelles non ne ha mai vietato l’utilizzo. Questa fandonia è stata recitata come da copione durante la puntata di Ballarò di dicembre 2015, durante audizioni alla Camera ed al Senato e da ultimo durante il discorso annuale al mercato dello scorso 9 maggio. La realtà è che Vegas mente ed ha rimosso gli scenari per realizzare i desiderata delle banche che vedevano come fumo negli occhi l’esistenza di un documento di sintesi che potesse far capire veramente i rischi di un prodotto. E ora ci sono le prove. L’inchiesta di Report mostra una nota che la divisione emittenti aveva inviato il 3 maggio del 2011 a Vegas, ove si legge:

“Conformemente alle indicazioni fornite per le vie brevi dalla S.V. (…) fino a quando la Commissione non avrà assunto le proprie determinazioni (…) gli Uffici, a prescindere da qualsiasi valutazione in merito all’opportunità, inviteranno gli emittenti a non inserire le predette informazioni sugli scenari di probabilità nel prospetto e ne richiederanno l’eliminazione nel caso in cui il prospetto le dovesse comunque riportare per autonoma iniziativa del proponente”.

La cosa ancor più clamorosa è che per garantire a questo ordine la certezza dell’esecuzione Vegas smantellava l’ufficio "analisi quantitative" che aveva ideato gli scenari probabilistici e che si occupava di farli mettere alle banche nei "bugiardini".
La gravità di questi atti è duplice. Innanzitutto è una palese violazione del mandato attribuito dal legislatore all’Autorità di tutelare il pubblico risparmio, bene protetto dalla Costituzione; ma ciò che è peggio è che è anche una violazione della legge istitutiva della Consob. La legge 216/1974 prevede infatti che il “presidente (…) cura l’esecuzione delle delibere” e gli scenari probabilistici sono raccomandati in una delibera della Commissione (la n. 9019104 del 2/3/2009). Revocare monocraticamente una delibera senza passare da una decisione collegiale dell’Autorità è una violazione di legge.
E se a causa di questa violazione di legge il pubblico risparmio viene polverizzato è il momento che il Governo e il Ministro dell’Economia prendano atto che in Italia le banche hanno venduto finanza tossica con il bollino blu della Consob che come responsabile di queste nefandezze andrebbe perlomeno commissariata per inoperatività manifesta; lo prevede la legge istitutiva! Addebitare alla Consob le sue responsabilità consentirebbe tra l’altro di risolvere il minuetto tra il Governo e l’Europa relativamente all’intervento dello Stato per rimborsare gli obbligazionisti subordinati. L’esistenza di una violazione delle disposizioni sui servizi di investimento – singolarmente compiuta dalla Consob – renderebbe possibile un intervento diretto dello Stato a ristoro dell’intero investimento degli obbligazionisti subordinati senza dover incorrere in valutazioni, fuori luogo a questo punto, sulla normativa UE degli “aiuti di Stato”. Ma tutto ciò vorrebbe dire rispettare e far rispettare le regole!
Il Governo deve riconoscere e non occultare le precise responsabilità della Consob, né tanto meno aspettare che se ne occupi l’Autorità Giudiziaria. È ora di mettere la parola fine al solito ménage a cui abbiamo assistito in questi anni: un’Autorità che riesce sempre a farla franca dimostrando in giudizio che non ha omesso di vigilare ma che è stata ostacolata nelle sue attività istituzionali. La verità è che il primo ostacolo alla vigilanza della Consob è il suo Presidente che ha neutralizzato l’attività dei suoi uffici e per questo va destituito con effetto immediato.

DOMANI INIZIA IL #CAMBIAMOTUTTO TOUR. Ecco il calendario (in fase di aggiornamento) con date, luoghi, piazza, orari e i portavoce che partecipano:
10 giugno - CARBONIA per Paola Massidda sindaco alle 18 in Piazza Marmilla con Di Battista, Corda - Bonafede
11 giugno - PISTICCI per Viviana Verri sindaco alle 18 in Piazza Elettra - Marconia con Di Battista
11 giugno - GINOSA per Vito Parisi sindacoalle 19.30 in Piazza Marconi con Di Battista, Lezzi
11 giugno - NOICATTARO per Raimondo Innamorato sindaco alle 21 in Piazza Dossetti con Di Battista, Lezzi
11 giugno - CHIOGGIA per Alessandro Ferro sindaco alle 21 in Piazza XX Settembre con Di Maio, Endrizzi, Fantinati
12 giugno - VIMERCATE per Francesco Sartini sindaco il 12 giugno alle 11 in Piazza Castellana con DI Maio, Eleonora Evi, Marco Valli, Endrizzi
12 giugno - SAN MAURO TORINESE per Marco Bongiovanni sindaco alle 16 in Ponte Vecchio con Di Maio, Tiziana Beghin
12 giugno - ALPIGNANO per Cosimo Di Maggio sindaco alle 18 in Piazza Caduti con Di Maio, Tiziana Beghin
12 giugno - PINEROLO per Luca Salvai sindaco il 12 giugno alle 20 in Piazza del Duomo con Di Maio, Tiziana Beghin
12 giugno - ANGUILLARA SABAZIA per Sabrina Anselmo sindaco alle 21 in Piazza Del Molo con DI Battista, Castaldo
12 giugno - TORINO per Chiara Appendino sindaco alle 21.30 in Piazza Valdo Fusi con Di Maio, Fico, Sibilia
13 giugno - CATTOLICA per Mariano Gennari sindaco alle 16 in Piazza del Mercato con Di Battista
13 giugno - CASTELFIDARDO per Roberto Ascani sindaco alle 18 in Parco Delle Rimembranze con Di Battista, Fabio Massimo Castaldo
14 giugno - NETTUNO per Angelo Casto sindaco alle 17 in Piazza del Mercato con Di Battista, Fabio Massimo Castaldo
14 giugno - GENZANO DI ROMA per Daniele Lorenzon sindaco alle 19 in via Piave al Parco dell'Olmata con Di Battista, Fabio Massimo Castaldo
14 giugno - MARINO per Carlo Colizza sindaco alle 21 in piazza San Barnaba con Di Battista, Di Maio, Fabio Massimo Castaldo
15 giugno - ALCAMO per Domenico Surdi sindaco alle 22 in Piazza Ciullo con Di Battista, Ignaio Corrao, Giancarlo Cancelleri
15 giugno - PORTO EMPEDOCLE per Ida Carmina sindaco alle 16.30 in Piazza Kennedy con Di Battista, Ignazio Corrao, Giancarlo Cancelleri
15 giugno - FAVARA per Anna Alba sindaco alle 18.30 in Piazza Cavour con Di Battista, Ignazio Corrao, Giancarlo Cancelleri
16 giugno - TORINO per Chiara Appendino sindaco alle 20 con Di Battista e altri portavoce
17 giugno - ROMA per Virginia Raggi sindaco alle 18 con Di Battista, Di Maio, Fabio Massimo Castaldo e altri portavoce



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

9 Giu 2016, 12:03 | Scrivi | Commenti (110) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 110


Tags: banche, consob, etruria, gabanelli, prodotti rischiosi, vegas

Commenti

 

E' da ieri che non mi passate il commento su questo grand'uomo ....

Pier 10.06.16 11:15| 
 |
Rispondi al commento

A mantovano doc:
ma ti sei fatto di cabernet e merlot ?

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 09.06.16 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Suvvia,tiene famiglia.
A proposito i figli sono a posto ? O saranno fuggiti all'estero a vendere gelati ?

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 09.06.16 18:19| 
 |
Rispondi al commento

certo debbono proprio essere molto dispiaciuti dei nostri successi. tuttavia dimostrano un livello culturale e morale che peggiore non si puo. questo è l'effetto di 24 anni di dominazione berluscon-piddina. mi dispiace soltanto che sono italiani.

gabriella bianchini 09.06.16 18:10| 
 |
Rispondi al commento

@MantovanoDoc:
La prego di moderare il linguaggio, all'uopo le propongo:
Invece di "fanculo" potrebbe usare "le auguro di incontrare un proctoklazosta negro e forzuto"
invece di "rompicazzo" si puo' usare l'aulico "orchiclasta" .
Per quanto riguarda il suo AH AH AH non ho una traduzione ma solo una citazione:
Risus abundat in ore stultorum

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 09.06.16 17:54| 
 |
Rispondi al commento

@Max,Viviana ed altri che possono essere interessati: se usiamo questo sito:

https://www.google.com/publicdata/directory

San Google ha inglobato con un metodo grafico di ricerca tutti i dati di macroeconomia del mondo.
C'e' anche l'Italia.

Si possono fare ricerche e vedere i dati come sono, senza pre-concetti.

Tanto per capirci (a proposito di preconcetti) vedere questo esempio:

https://www.google.com/publicdata/explore?ds=z8o7pt6rd5uqa6_#!ctype=l&strail=false&bcs=d&nselm=h&met_y=unemployment_rate&fdim_y=country:it&fdim_y=seasonality:sa&scale_y=lin&ind_y=false&rdim=age_group&idim=age_group:y25-74:y_lt25&ifdim=age_group&hl=it&dl=it&ind=false

Come si vede la linea discende sempre in presenza dei governi Berlusconi (meglio dire Tremonti) .

Vuoi vedere che e' stato l'Ulivo ed il PD che porta sfiga ?

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 09.06.16 17:31| 
 |
Rispondi al commento

BANKITALIA - CONSOB

Compiti di Vigilanza

Si...vigilare attentamente, che niente e nessuno possa mai intaccare minimamente i LORO interessi

tomi sonvene Commentatore certificato 09.06.16 17:15| 
 |
Rispondi al commento

lll>>>I privilegiati..il serbatoio voto PD...

http://www.repubblica.it/economia/2016/06/09/news/cassazione_per_gli_statali_vale_l_articolo_18_niente_legge_fornero_-141635890/?ref=m%7Chome%7Capertura%7Cpos_1

Incasnero 09.06.16 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Populist Candidate Wins First Round of Rome Mayoral Election
Virginia Raggi, won 35.4% of the vote cast Sunday, according to almost final data, in a worrying sign for Prime Minister Matteo Renzi’s ruling party


http://www.wsj.com/articles/populist-candidate-wins-first-round-of-rome-mayoral-election-1465198863

John Buatti 09.06.16 16:52| 
 |
Rispondi al commento

_________

June 6, 2016

Wall Street Journal

Populist Candidate Wins First Round of Rome Mayoral Election

Virginia Raggi, won 35.4% of the vote cast Sunday, according to almost final data, in a worrying sign for Prime Minister Matteo Renzi’s ruling party

Virginia Raggi, the candidate for the upstart, euroskeptic 5 Star Movement won 35% of votes cast Sunday in Rome, according to the final vote tally. Roberto Giachetti, the candidate for Mr. Renzi’s Democratic Party, received 25%. The two now face a runoff election on June 19.

Millions of Italians went to the polls on Sunday to cast their votes in local elections for new mayors and town councilors in more than 1,300 cities and towns. The elections—held in some of Italy’s biggest cities—was widely seen as a political test for Mr. Renzi and his efforts to revive Italy’s long-suffering economy.

The strong showing of the 5 Star Movement and the weaker-than-expected results for the Democratic Party in cities such as Milan and Naples as well reflected in part Italians’ impatience with stubbornly high unemployment and a growth rate that is half the European Union average.

Italy’s unemployment rate rose to 11.7% in April, as youth unemployment stood at nearly 37%. Last month, the International Monetary Fund said that despite overhauls passed by the Renzi government, Italy’s growth rate was so low that the economy might not return to its precrisis size for another decade.

https://www.google.com.au/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=1&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwiK5YXblpvNAhWBKKYKHRFJCoUQFggbMAA&url=http%3A%2F%2Fwww.wsj.com%2Farticles%2Fpopulist-candidate-wins-first-round-of-rome-mayoral-election-1465198863&usg=AFQjCNEYTkBS7MljyytBttW4wXgy_XvNiA&sig2=w9QaSUr4pymOm-9mDXtRgw&bvm=bv.124088155,d.dGY

John Buatti 09.06.16 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Beppe è da tanto che non frequento il Blog, prima quando eravamo "quattro gatti" surfavo spesso! Ora ... forse la stanchezza forse l'età che ne so'.

Ma vorrei suggerirti una buona lettura "da brividi" sull'automazione, e l'effetto che questa ha sull'uomo.

La gabbia di vetro
Nicholas Carr

M5S alla via così


alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.06.16 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ernesto es el cabron mas stupido de Cuba...

Fidel e Manuel Castro 09.06.16 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Lasciano le loro terre, bombardate dalle nostre bombe e distrutte dalle nostre ruberie, affrontano viaggi apocalittici durante i quali perdono figli e amici, vengono imprigionati e vessati dai vari associazionisti "umanitari" e...si fanno uccidere da un qualche carabiniere. Un mondo TUTTO al contrario. In compenso, per gli statali, vige l'art. 18. Per la serie...una repubblica fondata sul voto di scambio...e sull'imbroglio, naturalmente

tomi sonvene Commentatore certificato 09.06.16 16:26| 
 |
Rispondi al commento

____________

6 June 2016

BBC

Italy elections: Five Star protest party likely to run Rome


The anti-establishment Five Star Movement has a strong lead in the Rome mayoral race - a blow to Italy's centre-left Prime Minister Matteo Renzi in municipal elections.
With most votes counted, Five Star's Virginia Raggi took about 36%, ahead of Roberto Giachetti of the centre-left Democratic Party (PD) on 25%.
The two will now go into a run-off vote on 19 June.
PD candidates came top in Milan and Turin but also face run-off votes.
"The wind is changing, this is the moment," Ms Raggi, a 37-year-old lawyer, told her supporters in Rome.
Five Star, founded by comedian Beppe Grillo in 2009, campaigned against the corruption that has plagued Italian politics for years.

Rome's next mayor will find a city mired in debt of more than €13bn (£10bn; $15bn) - twice its annual budget. Romans are frustrated by potholes, piles of rubbish and serious deficiencies in public transport and housing, the BBC's Julian Miglierini reports.

http://www.bbc.com/news/world-europe-36458501

John Buatti 09.06.16 16:18| 
 |
Rispondi al commento

____________

Jun 6, 2016

Reuters Canada

Italy's 5-Star protest party likely to seize Rome in setback for PM


ROME - Italy's anti-establishment 5-Star Movement looked likely to take charge of Rome after municipal elections at the weekend, piling pressure on Prime Minister Matteo Renzi ahead of his career-defining reform referendum due in about four months.

The 5-Star Movement, campaigning hard against corruption, also made gains in other Italian cities in Sunday's voting, echoing the rise of anti-establishment parties across Europe.

With more than 80 percent of voting districts counted, the 5-Star candidate in Rome, Virginia Raggi, led with around 36 percent of the vote, ahead of the candidate from Renzi's center-left Democratic Party (PD) with almost 25 percent.

Raggi and PD candidate Roberto Giachetti now head to a run-off vote on June 19.

"The wind is changing, this is the moment," Raggi told her supporters in the early hours of Monday.

"We are facing a historic moment," the 37-year-old lawyer added. "The Romans are ready to turn a page and I am ready to govern this city and to restore Rome to the splendor and beauty that it deserves."

The first-round results were a clear setback for Renzi, who has staked his political future on a referendum in October over a contested constitutional reform, which is aimed at bringing stability to politics and end Italy's tradition of revolving-door governments.

The 41-year-old prime minister has said he will stand down if he loses the referendum, a gamble that could usher in a new era of political chaos and revive market turbulence in the euro zone's third-largest economy.

http://ca.reuters.com/article/topNews/idCAKCN0YQ0V7

John Buatti 09.06.16 16:11| 
 |
Rispondi al commento

MATTARELLA: "L'italia riparte"

Molto vero. Ogni domenica sera molti italiani ripartono. Per la Romania
Anche una delle principali industrie marmifere venete ha completato circa 120.000 mq di capannone. A Vitoria, Brasile. Ed e' cosi' e lo sara' sempre di piu'. Ripartiamo...

tomi sonvene Commentatore certificato 09.06.16 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Il comune di Roma deve ancora finite di pagare I Terreni espropriati per le olimpiadi del 1960...

Le strutture costruite per i mondiali di Italia 90 sono nel pieno degrado.

Ma che ca..o vogliamo le Olimpiadi a Roma, ma siamo pazzi, in mano a questa Casta non farei costruire neanche un pollaio, questi sono capaci solo di rubare.

---------------------- B A S T A -------------

VEGAS DEVE ESSERE IMPRIGIONATO E CONDANNATO AI LAVORI FORZATI, ho visto piangere pensionati che avevano investito tutto compreso il TFR, sono rimasti senza un centesimo, a 70 anni è la disperazione più profonda , sono indifesi , non capiscono bene di cosa si parla, credono ancora che la parola e la fiducia esista.

In Italia si rimbalzano le responsabilità gli uni con gli altri e quando non sanno a chi dare la colpa , si rivolgono alla UE.

L'unica cosa che può fare piazza pulita è una rivoluzione, questi ci uccideranno tutti.

Sono cosciente che il Movimento NON concorda ma è l'unica, radicale, definitiva, soluzione .

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.06.16 16:02| 
 |
Rispondi al commento

__________

Jun 6 2016

Irish Times

Matteo Renzi’s party fares badly in Italian mayoral poll
PD candidates may lose second-round vote in Rome, Milan and Naples

Italian prime minister Matteo Renzi on Monday tried to put a brave face on his party’s disappointing local election results on Sunday.
As was widely expected, Mr Renzi’s Democratic Party performed poorly in the first round of voting in mayoral elections involving 13 million voters and some of Italy’s most important cities, including Rome, Milan, Turin and Naples.
However, the final word on these elections will be the run-off vote in a fortnight’s time. But an analysis of yesterday’s first round would suggest the PD party candidate will lose the second-round vote in Rome, Milan and Naples, while the party will also be hard-pressed in Turin.

Undoubtedly, the most significant (and predictable) result came in Rome where the candidate for the Five Star (M5S) Protest movement, Virginia Raggi, returned a 35 per cent vote, well clear of her closest rival, Roberto Giacchetti of the PD party on 24.9 per cent. In Milan, the PD candidate, Giuseppe Sala, did win but he did so by little over one percentage point, returning 41.9 per cent as opposed to 40.7 per cent returned by his centre-right opponent Stefano Parisi. Such a slim lead may not be enough to guarantee Mr Sala, the man who organised last year’s Expo in Milan, victory in the run-off vote.

http://www.irishtimes.com/news/world/europe/matteo-renzi-s-party-fares-badly-in-italian-mayoral-poll-1.2674837

John Buatti 09.06.16 16:02| 
 |
Rispondi al commento

O.T.?

https://www.youtube.com/watch?v=cWa8vLFBE58


__________

June 7, 2016

The China-Post


Roman anger over corruption helps anti-establishment party

ROME -- An anti-establishment candidate in Rome comfortably clinched a runoff mayoral election slot, according to results Monday, as Romans disgusted by corruption scandals and deteriorating city services largely turned away from traditional leftist and right-wing parties.
Virginia Raggi of the 5-Star Movement took 35.3 percent of the vote Sunday in Rome, trailed by Premier Matteo Renzi's Democratic Party candidate Roberto Giachetti, with just under 25 percent. Since no candidate took more than 50 percent in balloting, the top two face a runoff June 19.

Renzi's candidate for Milan, Giuseppe Sala, widely praised for smooth management of that city's Expo 2015, finished just ahead of center-right challenger Stefano Paris. Both head to a runoff.

On Monday, Renzi sought to discourage interpretation of the Democratic Party local results as judgment on his government, now in its third year. He attributed outcomes in races nationwide, including major cities of Naples and Turin, to "local dynamics."

Still, Renzi said, "we aren't happy" with overall results. "It's not a debacle but it's not enough for us because we want more."

The 5-Star Movement founder, comic Beppe Grillo, hailed the results, including Raggi's impressive showing in Rome and a runoff berth for a 5-Star candidate in the industrial town of Turin.

http://www.chinapost.com.tw/international/europe/2016/06/07/468501/Roman-anger.htm

John Buatti 09.06.16 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Ci vorrebbe GOLDRAKE: Vaiiii, è sul radar la flotta di Vegas......

pasquale 09.06.16 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Quante altre sciocchezze dovra' combinare Vegas prima che chi puo' lo inviti gentilmente a cercarsi un altro lavoro, preferibilmente nel privato? Va bene chiamarsi Vegas, ma Las Vegas e' un'altra storia, e' solo li' che si puo' giocare d'azzardo.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 09.06.16 15:51| 
 |
Rispondi al commento

ot

luigi di maio

""Il MoVimento 5 Stelle non dà indicazioni di voto: i voti sono dei cittadini""


ok lei dice bene i voti sono dei cittadini...


però ha dimenticato di aggiungere. " naturalmente invito gli elettori, tutti, ad andare a votare,perchè se tu non ti occupi di politica è la politica che si occupa di te"

:)

pabblo 09.06.16 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prende uno stipendio di 311.000 (trecentoundicimila) euri/anno.

AntòAvenza 09.06.16 15:48| 
 |
Rispondi al commento

E' in giuoco molto piu' delle amministrative Signori. Sono a rischio la nostra carta costituzionale e la nostra indipendenza democratica, nel senso letterale del termine. Ho gia' ribadito che e' incoerente dichiarare non conforme allo spirito del Movimento votare contro il PD per non dare una mano al suo avversario al ballottaggio. Perche' allora tanto vale definire ipocrita la decisione di votare da tre anni assieme alla maggioranza o all'opposizione nei due rami parlamentari. Non vi e' differenza. Alcuna. Se quindi affermiamo che "votiamo tutto cio' che e' parte del nostro programma o che consideriamo utile al paese", come diciamo in ogni occasione, allora la cosa piu' utile per questo paese e' fare in modo che il pericolo attuale, il Partito Democratico, venga battuto in piu' centri nevralgici possibile. Attraverso il nostro candidato o attraverso quello altrui. Non illudiamoci: contro la potenza di fuoco massmediatica nei prossimi mesi non abbiamo chance. Cogliamo almeno le occasioni rare offerteci dagli appuntamenti elettorali. Forse anche Vegas e i suoi mandanti verranno indotti a lasciare prima... Quantomeno saranno indeboliti. Ma sopratutto i primi cittadini delle citta' piu' importanti faranno da megafono contro la riforma costituzionale. Vorrei ricordare che il Pensiero Debole öla propone, mentre il centrodestra e il M5S vi si oppongono.
La fortuna, come sempre, aiuta gli audaci. Auguri...

Massimo Trento (orbo e semisordo), Belluno Commentatore certificato 09.06.16 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Il pd è stordito, all'angolo. Possiamo sferrare un uno-due (Mi-Bo) e sbatterlo al tappeto. O abbiamo pietà di questo covo di serpenti?

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 09.06.16 15:44| 
 |
Rispondi al commento

_______

June 6, 2016

Bloomberg

Raggi’s Populist Surge Leads Rome Mayoral Race Ahead of Run-Off

Raggi could become city’s first female mayor later this month

The anti-establishment Five Star Movement’s Virginia Raggi leads the first round of local elections in Rome and may become the city’s first female mayor in a run-off later this month, the latest sign of a populist surge across Europe, preliminary results show.
Raggi got 35.4 percent of the vote against 24.8 percent for her closest rival, Roberto Giachetti of Prime Minister Matteo Renzi’s Democratic Party, according to preliminary counting of votes in more than 90 percent of polling stations. If the final results confirm that no candidate got more than half of the vote, Raggi, 37, and Giachetti, 55, will face-off in a second round on June 19.
Thirteen million voters were called to the polls on Sunday in cities across the country. A victory in Rome would hand the Five Star’s euro-skeptics their biggest win yet dealing a blow to Renzi’s efforts to convince Italians he can make good on his pledge to end years of stagnation. The Five Star also unexpectedly got more than 30 percent in Turin, making its candidate Chiara Appendino the second most voted after PD incumbent mayor Piero Fassino who had almost 42 percent, with votes in almost all polling stations counted.


http://www.bloomberg.com/news/articles/2016-06-05/raggi-set-to-become-rome-s-first-female-mayor-projection-shows

John Buatti 09.06.16 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Le banche sono più pericolose degli eserciti. (Thomas Jefferson)

Melassa(me l'ha suggerito Ernesto) 09.06.16 15:41| 
 |
Rispondi al commento

daie che ce la possiamo fareeeeeeeeee !!!

ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 09.06.16 15:39| 
 |
Rispondi al commento

TRASCINARE DRAGHI & BANCHE IN TRIBUNALE?!?

Egregio Nando, importante,

premetto che sarei d'accordo con te su tutto ma...

ho letto in giro (da prendere con le pinze) che il Movimento
rinuncia a querele e denunce per il semplice fatto che
sono costose e richiedono decenni per essere risolte.

In cambio il Movimento si riserva di "sputtanare"
l'establishment via televisione o mezzo stampa o il Blok
perchè più pratico, immediato perciò economico.

Sembra che l'ultima scelta sia la preferita a maggioranza(?).

Allora, tra le due una cioè o io e te smettiamo nel far "pubblicità agli studi legali"
o il Movimento dovrebbe smettere di andare in tv o sui giornali o nel Blok!

Finora sono costretto ad accettare a malincuore solo una delle soluzioni;
mi piacerebbe adottare l'altra, campa cavallo!

Posso solo suggerire a tutti: evitiamo di farci del male, grazie.

Ciao Nando!


La banca ha fiducia in te, dicono gli slogan. Ma poi ti chiedono i documenti per accettare i tuoi soldi e ti prestano una biro legata a una catenella. (Beppe Grillo)

Micky Mouse 09.06.16 15:36| 
 |
Rispondi al commento

______________

JUNE 6, 2016

New York Times

Italy’s Five Star Movement Leads in Rome’s Mayoral Election

ROME — Italy’s anti-establishment Five Star Movement moved one step closer to governing Rome on Monday, when returns released from nationwide municipal elections over the weekend took its candidate to a runoff vote in two weeks.

A victory for the movement would be a blow to the center-left government of Prime Minister Matteo Renzi, whose Democratic Party candidates struggled in the first round of voting in many major Italian cities.

The Five Star Movement candidates did particularly well in Rome, where Virginia Raggi received 35.3 percent of the vote, and in Turin, where Chiara Appendino garnered 31 percent. In Rome, Roberto Giachetti, the Democratic Party candidate, reached only 25 percent.

“We know that Virginia Raggi holds the pink shirt,” Mr. Renzi said in a televised news conference on Monday, using a cycling metaphor for a race’s leader. “We still hope Giachetti is going to be successful in his endeavor.”

The Five Star Movement also made large gains in Rome’s suburbs. Ms. Raggi, a 37-year-old lawyer, has promised to fight corruption and bring back Rome’s splendor a year after a wide-reaching scandal exposed criminal infiltration in city bidding contracts.

“We are facing a historic moment,” Ms. Raggi said on Monday. “The Romans are ready to turn the page, and I am ready to govern this city and to restore Rome to the splendor and beauty that it deserves.”

http://www.nytimes.com/2016/06/07/world/europe/italys-five-star-movement-leads-in-romes-mayoral-election.html?_r=0

John Buatti 09.06.16 15:34| 
 |
Rispondi al commento

No alla vita basata sul prestito e sull’usura.
No al debito eterno degli Stati, dei Popoli e dei Cittadini.
Il Popolo (attraverso lo Stato) torni titolare della Sovranità Monetaria.

donald duck 09.06.16 15:29| 
 |
Rispondi al commento

______________

The Economist

An anti-establishment political group becomes slightly more conventional

Virginia Raggi, a sharp contender


EVEN fans of the Five Star Movement, an Italian political group often described as populist, maverick and anti-establishment, would never have credited it with slickness.

So when the campaign video for Virginia Raggi, a 37-year-old running for mayor of Rome as the Five Star candidate, appeared online in late February, it came as a shock.

Mute the soundtrack on Ms Raggi’s video, in which she declares that “we can again be a world city”, and her sharp suit and on-message presentation might be those of an aspiring Democratic congresswoman in America or Tory politician in Britain.
_____
A talented debater, Ms Raggi illustrates how Italy’s second-biggest political group is increasingly coming to resemble a normal party.
_____
Polls are continuing to give the Five Star Movement a quarter of the electorate: about eight percentage points behind the governing centre-left Democratic Party (PD), but ten percentage points ahead of the right-wing Northern League. In Rome, a city that has long suffered from neglect and corruption at the hands of mainstream parties, Ms Raggi stands a fair chance of success when the vote is held, most likely in June. That she should have a video ready before her rivals hints at both the importance the Five Star Movement attaches to her campaign, and to its growing professionalism.

http://www.economist.com/news/europe/21694574-anti-establishment-political-group-becomes-slightly-more-conventional-smartening-up

John Buatti 09.06.16 15:24| 
 |
Rispondi al commento

SICUREZZA

Ronde in borghese, utilizzando anche ogni militare non adibito a compiti operativi, e telecamere in ogni angolo di ogni citta'

tomi sonvene Commentatore certificato 09.06.16 15:10| 
 |
Rispondi al commento

In un paese civile e libero dopo ogni puntata di report ci dovrebbe essere la rivoluzione con retata finale tanto è lo schifo che ogni puntata ci racconta e cioè di un manipolo di malfattori autorizzati a capo dei vari uffici che dovrebbero fare un certo tipo di lavoro e che invece si copre uno con l'altro rubando stipendi d'oro che loro stessi si assegnano e coprendo lle malefatte dei loro degni compari.La consob non controlla niente bankitalia non controlla niente d'altronde è dei controllati non è più autonoma, LA Milena ha gioco facile dove pesca trova il marcio in ogni campo e questi incapaci si difendono facendo denunce milionare che però una volta perse si perché Report viene sempre assolto i milioni li dovrebbero pagare loro.Poi parlano di olimpiadi i magnacci, Malagò ancora deve finire le piscine è un maneggione conclamato e lo premiano col CONI, Libera e Bella Montezemolo ha fatto un mare di porcherie, è un incapace conclamato tale lo considerava anche l'Avvocato Agnelli ,Italia 90 ancora lo stiamo pagando ,gli stadi sono i peggiori del mondo e lo fanno diventare organizzatore della Olimpiade per dilapidare un altro patrimonio ,io spero che tutti questi campioni a breve osiano cacciate a pedate nel didietro come si meritano dopo aver lasciato il malloppo altro che buonuscite da 27 milioni dalla Ferrari , magari tornasse il Drake.

ALBERTO G., Teolo Commentatore certificato 09.06.16 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Gogna pubblica in pubblica piazza.

angelo ., roma Commentatore certificato 09.06.16 15:07| 
 |
Rispondi al commento

_____


Virginia Raggi parla su Financial Times con un buon inglese.
http://video.ft.com/4923494293001/Populist-party-leads-Rome-s-mayoral-race/World

Populist party leads Rome’s mayoral race

Jun 3, 2016 : Not only would she be Rome’s first

woman mayor but a Raggi win would mark a takeover

of Italy’s capital by the populist Five Star

Movement, now the country’s second-largest party,

in a warning for Matteo Renzi, the centre-left

prime minister.

John Buatti 09.06.16 15:01| 
 |
Rispondi al commento

BANCHE, (Las)VEGAS E GIOCO D'AZZARDO.

@Elio Lannutti (Presidente Adusbef) e Carla Ruocco (M5s Camera).

E' possibile lanciare una Azione Legale Collettiva contro la Consob e Banca d'Italia SpA?

Visto che in Italia per volere politico, la class action non si può fare, è fattibile un'azione legale fatta in associazione tra cittadini?

Sarebbe possibile raggruppare tutti i truffati in una unica azione?

Adusbef ad esempio potrebbe fare un'azione con i suoi iscritti, mi iscriverei anche io per sostenete l'azione.

Siamo per la legalità, facciamo un'azione "legale" collettiva, 5 euro ciascuno e facciamo causa a chiunque!

Ovviamente non chiediamo "solo" dimissioni, chiediamo i "anche" i danni!

Buon pomeriggio Blogghe delle Stelle.

Nando da Roma.

p.s.

Un vecchio pallino, tipo lo Studio Legale 5 Stelle, che c'è, ma non è la stessa cosa.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.06.16 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DALL’HOMO SAPIENS ALL’HOMO RICCUS
In questo secolo è nata una religione nuova che non promette paradisi non combatte “guerre sante” e non premia i buoni, ma li punisce. Una religione divenuta globale che indirizza tutto e tutti verso un unico dio: il denaro!
In questa religione non ci sono papi, rabbini, o imam ma banchieri e questo loro dio aumenta le disparità tra gli umani rendendo più povere le masse popolari e più ricche le caste. La realizzazione di questo sistema sta portando nelle casse dei banchieri e delle multinazionali tutte le ricchezze prodotte. I servi di questo dio ignorano che la vita appartiene a tutti i nati e come l’acqua e l’aria non ha padroni. Purtroppo questi “religiosi” non dormono la notte per studiare come mantenere intatti i loro privilegi. Così segretamente si riuniscono per mettere in atto una selezione della popolazione (che ritengono eccedente) senza provocare una nuova guerra mondiale, che metterebbe in pericolo anche la loro. Così si accordano per uno sterminio per fame e malattie. Per raggiungere questo scopo era necessario impoverire le nazioni costringendole a svendere e facendoli fallire i patrimoni pubblici, creando in questo modo una disoccupazione biblica e portando alla disperazione milioni di esseri umani.
Riescono a realizzare questo scempio tramite la convinzione (o compra-vendita) dei capi di Stato, costretti a fare politiche contro i cittadini e la propria nazione e oltretutto, convincerli che queste contro riforme erano e sono necessarie per non aumentare il debito (trasformato per l’occasione da pubblico a privato). Si privatizzano addirittura i generi di prima necessità come l’acqua, la salute, l’istruzione, l’informazione, ma esistendo il rischio che i cittadini potessero pretendere il rispetto delle regole della Costituzioni, bisognava cancellarle e riscriverle azzerando gli altri poteri dello Stato e dando al capo del governo il potere assoluto per avere la certezza di saccheggiare tutto e tutti!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 09.06.16 14:54| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Dobbiamo anche noi con M5S aiutare in tutti i modi le persone che rischiano di trovarsi i pochi risparmi defraudati dalle banche. Informiamo con esempi semplici i rischi che si corrono, diciamo che è meglio evitare di fare investimenti in prodotti troppo complicati o dove non c'è alcuna certezza, se proprio si vuole consigliare di andare in banca con qualcuno che se ne intende anche cosi per dissuadere chi allo sportello vuole rifilarti "sole"...

roberto 09.06.16 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Financial Times 6th of June


Romans deliver populist rebuke to ruling Democratic party!


Virginia Raggi of the populist Five Star Movement has comfortably won the first round of the race to be Rome’s mayor, as voters in the Italian capital delivered a stinging rebuke to the ruling centre-left Democratic party led by Matteo Renzi, the reformist prime minister.
According to early projections by Italian pollsters, Ms Raggi was poised to win as much as 37 per cent of the vote in Rome, while Roberto Giachetti, representing Mr Renzi’s PD, was locked in a tight battle for second place with Giorgia Meloni, a far-right candidate.
Ms Raggi will still need to prevail in the June 19 run-off against Mr Giachetti or Ms Meloni to become the first female mayor of the Eternal City and to claim a major political win for the Five Star Movement, which was founded just seven years ago by comedian Beppe Grillo.
Virginia Raggi serves up threat to Italy’s political establishment
Virginia Raggi, the anti-establishment 5-Star Movement's candidate for Rome mayor, talks during an interview with Reuters in Rome, Italy May 19, 2016. Picture Taken May 19, 2016. REUTERS/Tony Gentile
Win for populist candidate in Rome’s mayoral election would be a win for Five Star Movement
“Romans are ready to turn the page and we are ready to govern,” Ms Raggi said. “The winds are changing.”
If confirmed by the final results, the easy win for Ms Raggi in the first round represents an alarming reminder to Mr Renzi that the anti-establishment winds sweeping through European politics are blowing hard on his home turf.

ho messo questo link , l'altro link ti chiede di abbonarti
http://webcache.googleusercontent.com/search?q=cache:uVgYqb4FH84J:www.ft.com/cms/s/0/21599928-2b79-11e6-bf8d-26294ad519fc.html+&cd=1&hl=en&ct=clnk&gl=au#axzz4B5NkAt00

John Buatti 09.06.16 14:52| 
 |
Rispondi al commento

CONFRONTI
Bisogna ribadire, nei confronti, che, quale che sia il programma che questi PD propongono agli elettori, QUELLO, che hanno veramente fatto e che continuerebbero a fare e' riempirci di:
-MUSSARI - disintegratore di decine di miliardi MPS
-BOSCHI e Company - distruttore di Banca Etruria ed altre,
-VEGAS - inadempiente e connivente Presidente Consob
e di infiniti altri, PARENTI E AMICI,
DISTRUTTORI di italia ed italiani, e completare il programma, rendendoli sempre piu' IRRESPONSABILI ed IMPUNIBILI


tomi sonvene Commentatore certificato 09.06.16 14:51| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/

indagate cosa stanno facendo alle poste, a me hanno offerto un'opzione risparmio,dove io mettendo una piccola somma mensile avrei poi alla fine un capitale,ma mi pare siano obbligazioni, per allettare la clientela che siamo pensionati ecc, tolgono le spese al conto,ossia 48 euro l'anno, informatevi, che mi pare stiano assorbendo i credidi inesigibili delle banche e poi li vendono in pacchetti obbligazionari,ossia derivati, se lo fanno è una truffa, io ho detto di no,mica sono scema,ma la cosa è allettante, perchè non paghi le spese, ti promettono un guadagno,insomma, poi una persona anziana è facile truffarla

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 09.06.16 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Dimissioni?
Ma se gli stessi truffati non si sognano neanche lontanamente di linciarlo si può sapere per quale motivo dovrebbe dimettersi il truffatore?
Se i truffati sono così contenti da non voler reagire mi spiegate perché il truffatore non dovrebbe anzi truffarli ancora di più?
La questione non è di tipo legale ma etologica:
qualunque animale reagirebbe se depredato, come mai l'homo poco economicus non reagisce?
Certamente ci sono tante leggi (cioè inutili pezzi di carta) a difesa dei criminali ma di fronte a migliaia di danneggiati viene da chiedersi come sia possibile che il comportamento sia di completa e assoluta rassegnazione o peggio affidamento ai soliti inutili pezzi di carta e tante chiacchiere.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 09.06.16 14:46| 
 |
Rispondi al commento

______Financial Times 6 Giugno

The biggest blow to Mr Renzi came in Rome, Italy’s

capital and the country’s largest city, where

____Virginia Raggi____, a 37-year-old lawyer representing

the anti-establishment and Eurosceptic Five Star

Movement, handily won the first round of

elections and appears well positioned to prevail

in the run-off contest on June 19.

vi metto il link indiretto da google se no vi chiede di registrarvi se leggete l'articolo per la second volta..
ha a che fare con il referrer

https://www.google.com.au/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=1&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwiPrMjL-ZrNAhVIsJQKHb_pDIQQqQIIHjAA&url=http%3A%2F%2Fwww.ft.com%2Fcms%2Fs%2F0%2F4c2ae3a8-2bf3-11e6-bf8d-26294ad519fc.html&usg=AFQjCNH3_vFDINLctg8uavIZcib_iGvlhg&sig2=IshYwF_lg6uisvY7tkderg

John Buatti 09.06.16 14:39| 
 |
Rispondi al commento

GIACHETTI, FASSINO, non dovete preoccuparvi troppo. Se vincera', M5S, governera' onestamente, per il BENE di tutti i cittadini, anche per il vostro bene

tomi sonvene Commentatore certificato 09.06.16 14:31| 
 |
Rispondi al commento

_______TheTimes

Rome leans towards an anti-euro mayor

A lawyer has promised that “the wind is changing” after Romans resoundingly backed her to become the first female mayor in a city left in decay by decades of endemic corruption.

Virginia Raggi, a former city councillor and mother with little political experience, took 35 per cent of the vote standing for the anti-establishment Five Star Movement founded by Beppe Grillo, the anarchic comedian. Five Star wants a referendum on whether Italy should leave the Eurozone.
http://www.thetimes.co.uk/article/rome-leans-towards-an-anti-euro-mayor-05k70vqjr

John Buatti 09.06.16 14:21| 
 |
Rispondi al commento

‪#‎FORA_I_SCHEI_PEOCI‬ Messaggio Promozionale

https://www.facebook.com/2052263034999212/photos/a.2052280541664128.1073741829.2052263034999212/2056644161227766/?type=3&theater

Omar Lozer 09.06.16 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo la possibilità di controllare i dati delle elezioni al Viminale ?!

vincenzodigiorgio 09.06.16 14:01| 
 |
Rispondi al commento

E no !!! Troppo comodo solo dimettersi ! Bisogna che gli vengano sequestrati i beni fino all'ammontare dei danni che ha provocato !
E' ora di finirla che questi truffaldini la passano sempre liscia: stipendi e benefit alti ? rischi alti che subiscano il sequestro dei loro beni se esiste e viene appurato il dolo !!!

Alessandro L. 09.06.16 13:55| 
 |
Rispondi al commento

" Non mi dimetto ! " Senza brogli starebbe al dieci per cento , il popolo lo vuole all'otto per cento , ma "LUI" non si dimette ! Una politica da schifo , ha portato l'Italia allo sfascio totale , promette le caramelle a chi non muore di fame e stenti mentre non da neanche uno sguardo alla gente povera ! E' questo l'uomo che vogliamo a capo dell'Italia ?

vincenzodigiorgio 09.06.16 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Rapporto fra 5 s e PD:

LA PAURA
— So' coraggioso e forte!
— disse un Cavallo ar Mulo — e vado ar campo
pieno de fede, sverto come un lampo,
tutto contento de sfidà la morte!
Se ariva quarche palla che m'ammazza
sacrifico la vita volentieri
pe' la conservazzione de la razza.
— Capisco, — disse er Mulo —
ma, su per giù, pur'io
che davanti ar pericolo rinculo,
nun conservo la razza a modo mio?
16 maggio 1923

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.16 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Non deve dimettersi ma andare in galera come hanno fatto in Islanda.

nippur 6. Commentatore certificato 09.06.16 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto che si presentino le Olimpiadi come fatto avvenuto è proprio disinformazione per i coglioni che voteranno Giacchettina perchè la Raggi non le vuole!
Bastardi e ladri.
E' solo una richiesta fatta ,ma bisogna vedere fra i concorrenti se nel 2024....2024...duemilaventiqiattrrroooo... pezzi di merda,ce le daranno!
Poi può essere che prima di quella data er Carta-giro....spiri!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.16 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il comune di Roma deve ancora finite di pagare I Terreni espropriati per le olimpiadi del 1960...
Lo ha detto Ignazio Marino.
Ma Giachetti lo sapeva????
Chissa..

rete 09.06.16 13:26| 
 |
Rispondi al commento

I " padroni" del mondo sono in apprensione...

http://www.repubblica.it/economia/2016/06/09/news/bilderberg_dresda-141577477/?rss

Un paese simile all italietta di Renxi & C...la differenza e' che li le palle girano veramente..

http://www.repubblica.it/esteri/2016/06/09/news/papua_nuova_guinea_la_polizia_spara_sugli_studenti_che_manifestavano_contro_la_corruzione-141628798/

Incasnero 09.06.16 13:21| 
 |
Rispondi al commento

MASADA n° 1771 9 -6-2016 UN PARTITO IN ROTTA

Grande calo del Pd alle amministrative del 2016 – Le gigantesche balle di Renzi e del suo servizievole Istituto di analisi Cattaneo – Travaso di voti del Pd al M5S – A Roma il 35% dei voti del Pd passa alla Raggi – Perché Pisapia non si è ricandidato a Milano – A Bologna l’imbriaco Merola passa al ballottaggio con la Lega – Il voto dei giovani e dei vecchi – Le fondazioni sono la cassaforte segreta dei partiti. Apriamole! - Brexit ed euroscettici danesi – Il giudizio di Giannuli – I conti delle Olimpiadi – Bancarotta del Partito della Nazione – L’apporto di Verdini è stato zero ma gli si grazia l’evasione fiscake– Renzi: 600.000 voti meno di Bersani nel 2011 – Astensionismo in crescita – Articolo del Telegraph sul disgraziato rapporto di banche italiane ed euro – Referendum svizzero su un reddito dato a tutti. Paesi dove questo già esiste- Un reddito minimo universale costerebbe meno delle ultime 4 Finanziarie – Come evolverà la crisi?

Uno spettro se aggira per Roma: il Parioli Democratico

L’ovetto di giornata: Due candidate piddine indagate per aver comprato voti in cambio di promesse di inserimento nel programma lavorativo Garanzia Giovani, finanziato dalla Regione.

Il Pd ricorre a tutto pur di raccattare qualche straccio di voto: patti del Nazareno, accoglienze a delinquenti come Verdini in cambio di archiviazioni di indagini e posti istituzionali, ponti di Messina per attrarre 'drangheta e camorra, primarie truccate, corruzione elettorale, tessere farlocche fatte anche da morti, liste civiche anche di dx tanto tutto fa brodo, troll a progetto fissi sui blog a ripetere insolenze e sproloqui, voti comprati per 50 o 20 euro, concentrazioni mediatiche di bassa qualità democratica, mani a tenaglia sulla Rai, balle a raffica sparate col massimo della sfacciataggine per illudere i poveri vecchi rincitrulliti...

Per leggere tutto vai a
http://www.fuoriradio.com/2016/06/masada-n-1771-9-6-2016-un-partito-in-rotta/

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 09.06.16 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

eeee....perchè Visco no?
Era il palo sul furto perpetrato ai danni dei risparmiatori?
Hanno tutti d'accordo spolpato le funzioni della Banca d'Italia...hanno tradito le funzioni della Consob.
Non esiste da tempo il controllo sulle banche.... è tutto uno schifo...però una cosa è certa che i piccoli risparmiatori sono quelli che ci hanno rimesso.
Sarebbero tutti da galera e per i lavori forzati!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.16 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Ovunque ti giri..
Questo essere, sarebbe lì con un governo cinque stelle?
Ma quali dubbi..
Ma quali tensioni interiori..
Riflettiamo bene!
Poter votare contro il partito detenuti, sembra quasi una benedizione. Lui, il cazzaro, l'arrogante, che ha sempre deriso le votazioni . Lui, il non eletto da un cz di nessuno. Ci ricordiamo come ha trattato il referendum trivelle? Bene, lui, il cazzaro, l'arrogante può essere punito severamente se a Milano e a Bologna si va a votare contro il pd.
L'antidoto contro questi serpenti lo si ricava dal loro stesso veleno.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 09.06.16 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nel Veneto in una delle famigerate banche fallite assumevano come dirigenti, ex finanzieri, ex magistrati, ex esponenti della Banca d'Italia!

Così nessuno controllava nessuno ma sparivano soldi dei clienti per un ammontare di circa 30 MLD di Euro!!! Per fare un raffronto la Grecia ricevette 10 MLD di € dalla BCE per non morire di fame, pensate a quanta ricchezza il solo Veneto produceva.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 09.06.16 13:04| 
 |
Rispondi al commento

A roma stanno facendo una campagna porta a porta e con la scusa di vendere il giornale" lotta comunista" entrano nelle case soprattutto di gente anziana x indirizzarli nella votazione. In uno di questi appartamenti mi sono trovata io e li ho cacciati. È una vergogna. Queste votazioni sono troppo importanti!!! Forza Virginia

Marina cavallo 09.06.16 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo fanciullo è uno dei tanti approfittatori ( probabilmente ) che , come funghi , proliferano attorno alla politica . Sono fisiologici come i batteri e i parassiti che ci portiamo addosso , diventano patologici e pericolosi quando l'organismo non li combatte per debolezze varie e scarsa igiene come ora che l'Italia è sporca e puzzolente e non si lava da 24 anni .

vincenzodigiorgio 09.06.16 12:50| 
 |
Rispondi al commento

in un Paese NORMALE quel signore col faccione si sarebbe dimesso anche se non avesse commesso nessun reato, ma per il solo fatto di non esser stato in grado di gestire al meglio un problema che ha devastato decine di migliaia di persone.

Fino a quando noi italiani non avremo realizzato questa coscienza fondata sulle responsabilità oggettive, l'Italia non farà altro che peggiorare.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 09.06.16 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Resta sempre da promuovere, la TRASPARENZA dei Bilanci societari. Importantissima quella dei Bilanci delle Banche. Prima o poi, sara’ INDISPENSABILE conoscere, DOVE SONO FINITI tutti questi soldi PERSI malamente da questi Istituti che dovrebbero ESCLUSIVAMENTE operare per l’intermediazione finanziaria, perseguendo la diversificazione dei rischi e la frammentazione della clientela ed il BENE dei risparmiatori che affidano loro, i loro SUDATI RISPARMI

tomi sonvene Commentatore certificato 09.06.16 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Molto interessante l'argomento del post sotto , l'attrazione della Lega e degli altri partiti per il Movimento . Niente di speciale , è normale che chi ha i nostri stessi obbiettivi ci guardi con simpatia , così come dovremmo fare anche noi . Ripristino della democrazia e della legalità istituzionale sono due atti basilari senza i quali non si può sperare di rianimare l'Italia , quindi l'eliminazione del pd , primo e unico responsabile dello sfascio , è vista da tutti gli altri partiti come un urgenza vitale , compresa la base di Fi ! la stragrande maggioranza della gente è contro questa sinistra che in realtà di sinistra non ha nulla ! E' un lupo che si è messo la pelliccia da pecora per entrare nel gregge e divorare vittime a suo piacimento . Istintivamente la gente percepisce che è in pericolo e tende a far fronte comune per difendersi , pur non capendo le dinamiche che ci hanno portato alla rovina sente che qualcosa di tremendo sta per accadere ; la molla è al massimo e sta per scattare ! L'invasione dei clandestini sconcerta anche chi vota pd che sarà pure disinformato ma stupido completamente non è ! L'incessante pioggia di avvisi di garanzia sul pd e la palese attenzione di renzi per l'alta finanza stanno erodendo la base di questo raffazzonato club dei più grandi corrotti italiani . Alleanza per salvare l'Italia !


IL RISULTATO ELETTORALE DI 5 STELLE E' STATO ECCEZIONALE. E PENSARE CHE FINO A POCO TEMPO FA CI DAVANO PER FINITI.....ORA DOBBIAMO VINCERE FINO IN FONDO E FARE NOI IL GOVERNO. MANDEREMO FINALMENTE A CASA PER SEMPRE TUTTI QUEI "DRACULA" CHE CI HANNO SUCCHIATO IL SANGUE PER DECENNI.
CORAGGIO!
GERONIMO

Geronimo 09.06.16 12:39| 
 |
Rispondi al commento

ot

assemblea confcommercio

""“Grandissimo rispetto per chi ritiene gli 80 euro una mancia elettorale, sono contento di averli dati. E’ una valutazione che rispetto”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi all’assemblea di Confcommercio. Le parole del premier sono state accolte da qualche fischio e buuu. “Che non fossero apprezzati da voi lo sapevamo da tempo ma che fossero una misura di giustizia sociale verso gente che non guadagna 1500 euro al mese lo rivendico con forza”.""


!una misura di giustizia sociale verso gente che non guadagna 1500 euro al mese lo rivendico con forza!!

e quelli che non guadagnano nulla o una miseria?

di quale giustizia sociale parla il signor pdc?

miliardi buttati al vento...

csua :)

il piddì...poi mi richiamate se vi dico di non votarlo :)

pabblo 09.06.16 12:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema di queste cariche pubbliche e' che si tratta sempre di AMICI DEGLI AMICI, e tutti sempre piazzati, per operare per il bene delle varie Caste. Tutti sempre politicamente e variamente settariamente, tra di loro, INTRALLAZZATI. Non esiste possibilita' che, CORRETTAMENTE, qualcuno scelga di dimettersi o, venga sollecitato di dimissioni. SOLO la magistratura, sperando che qualche volta scelga di operare correttamente, puo' intervenire. E' per questo, che M5S, per il BENE dei cittadini, deve spiegare loro, MOLTO bene, tutte queste CORRUZIONI. I cittadini non sono ancora consapevoli dei DISASTRI, ai loro danni, continuamente operati da questi politici e variamente potenti storici. Spiegare molto BENE, insistentemente, ai cittadini, le nefandezze compiute ai loro danni, e chiedere loro la FIDUCIA perche' i candidati M5S possano sostituirsi a questa PIOVRA, e possano cosi' sostituire CORRETTEZZE a CORRUZIONI

tomi sonvene Commentatore certificato 09.06.16 12:34| 
 |
Rispondi al commento

sul serio è l'urtimo...dopo vado a magna'

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=620200274822881&set=a.361539744022270.1073741828.100004987426407&type=3

Er caciara ...... Commentatore certificato 09.06.16 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lllOlimpiadi.. Leggendo si scopre che Monteprezzemolo non e' altro che una classica testa di legno utilizzata dai " costruttori/ palazzinari" ( Caltagiricchione, Anemonrroidi..ecc) per portare avanti i loro SPORCHI interessi...lavori i cui costi moltiplicano all infinito e non finiscono mai...Solo per la promozione per la candidatura costa milioni di euro allo stato ..cioe' a noi...l Italiano sta con le pezze. ma questi buttano milioni di euro,prelevandole dalle nostre tasche, per fregarci con la scusa dell evento " grandioso" olimpiadi..le olimpiadi dell chi frega di piu '..

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Citt%C3%A0_dello_sport?_e_pi_=7%2CPAGE_ID10%2C6981680256

http://www.repubblica.it/economia/rubriche/affari-in-piazza/2015/02/10/news/coni_olimpiadi_montezemolo-106969461/

http://m.messaggeroveneto.gelocal.it/sport/2014/04/09/news/italia-90-il-grande-sperpero-e-il-conto-e-ancora-da-pagare-1.9013664

http://www.sportallarovescia.it/sar5/torna-alla-home/45-olimpiadi/782-la-provocazione-di-roma-2024http://m.espresso.repubblica.it/attualita/cronaca/2012/02/09/news/olimpiadi-torta-da-dieci-miliardi-1.40355

Incasnero 09.06.16 12:31| 
 |
Rispondi al commento

La Ripresa c'è.
Infatti LORO, Riprendono ancora, e a più non posso.
"Il salario minimo è insostenibile".
Detto da uno che ha uno stipendio da 700.000 (settecentomila) euri/anno, fa un po' impressione (e che quando avrà finito il suo mandato, prenderà qualche milione di liquidazione).

AntòAvenza 09.06.16 12:21| 
 |
Rispondi al commento

>>>Olimpiadi.. Leggendo si scopre che Monteprezzemolo non e' altro che una classica testa di legno utilizzata dai " costruttori/ palazzinari" ( Caltagiricchione, Anemonrroidi..ecc) per portare avanti i loro SPORCHI interessi...lavori i cui costi moltiplicano all infinito e non finiscono mai...Solo la promozione per la candidatura costa milioni di euro allo stato ..cioe' a noi...l Italiano sta con le pezze. ma questi buttano milioni di euro,prelevandole dalle nostre tasche, per fregarci con la scusa dell evento " grandioso" olimpiadi..le olimpiadi dell chi frega di piu '..https://it.m.wikipedia.org/wiki/Citt%C3%A0_dello_sport?_e_pi_=7%2CPAGE_ID10%2C6981680256http://www.repubblica.it/economia/rubriche/affari-in-piazza/2015/02/10/news/coni_olimpiadi_montezemolo-106969461/http://m.messaggeroveneto.gelocal.it/sport/2014/04/09/news/italia-90-il-grande-sperpero-e-il-conto-e-ancora-da-pagare-1.9013664http://www.sportallarovescia.it/sar5/torna-alla-home/45-olimpiadi/782-la-provocazione-di-roma-2024http://m.espresso.repubblica.it/attualita/cronaca/2012/02/09/news/olimpiadi-torta-da-dieci-miliardi-1.40355

Incasnero 09.06.16 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Vegas sta giocando d'azzardo...

Biagio C. Commentatore certificato 09.06.16 12:05| 
 |
Rispondi al commento

buondì

old dog 09.06.16 12:04| 
 |
Rispondi al commento

ot

""Mattarella: l’Italia sta ripartendo, avanti
con riforme per dare slancio all’economia""

la renzite è contagiosa?

o tutti androidi? :)


ps

milanesi et affini!
al ballottaggio votate!votate! votate!
votate chi volete ma non votate piddì!

:)

pabblo 09.06.16 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori