Il Blog delle Stelle
#AbolirEquitalia subito con due proposte 5 Stelle

#AbolirEquitalia subito con due proposte 5 Stelle

Author di MoVimento 5 Stelle
  • 94


Oggi il MoVimento 5 Stelle ha presentato alla stampa le linee di intervento per abolire Equitalia. In sala stampa, alla Camera dei deputati, sono intervenuti i deputati Laura Castelli, Carlo Sibilia e una delegazione del Gruppo M5S. Per eliminare Equitalia sono sufficienti due mosse.
Nel luglio del 2014, con un solo emendamento soppressivo dell’intero testo, la maggioranza cancellò la proposta M5S per abolire Equitalia. E lo fece senza nemmeno concedere al Parlamento e al Paese la possibilità di un dibattito in aula.
Ora il presidente del Consiglio dice di voler abolire la Spa della riscossione entro il 2018. Il M5S, con due azioni, gli offre l’occasione di farlo e di rendere più equo il rapporto tra fisco e contribuente.
Mentre i nostri sindaci hanno già abolito o stanno abolendo Equitalia nelle loro città, da una parte viene ripresentata la legge di Azzurra Cancelleri che toglie il profitto dalla riscossione e riporta le competenze in capo ad Agenzia delle entrate e dall’altra arriva una proposta, a prima firma Carlo Sibilia, che interviene in modo chirurgico sui meccanismi più punitivi della riscossione stessa, raccogliendo le esperienze territoriali dei nostri 11 punti di soccorso e consulenza SosAntiEquitalia sparsi per il Paese. Il MoVimento 5 Stelle farà sparire Equitalia, a cominciare dai comuni dove è al governo e dove andrà a governare.
Ci piace ricordare una storia: un'azienda toscana che vantava un credito con la Regione di 220.000 euro, mentre Equitalia le chiedeva 60.000 di contributi, mandandola sul lastrico.
Come si è salvata? Grazie a uno dei punti di soccorso anti-Equitalia creati dal Movimento 5 Stelle, che hanno fornito gratuitamente consulenza ed assistenza all’azienda.
Come detto, oggi i punti di soccorso anti-Equitalia sono 11.
Noi vogliamo estenderli ad ogni regione, per fornire assistenza a cittadini ed aziende vessati dalle cartelle pazze (217 miliardi di euro!) e dai migliaia di errori di Equitalia.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

1 Giu 2016, 10:02 | Scrivi | Commenti (94) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 94


Tags: Abolire Equitalia, Azzurra Cancelleri, Carlo Sibilia, Equitalia, Laura Castelli, M5S, Renzi, Renzie, riscossione

Commenti

 

azzurra cancellieri informati.
L'agenzia delle entrate invia le sue richieste di pagamento imposte irpef direttamente ai cittadini con aggravio del 30% e,da poco mi sembra ,con costo di circa 15 euro della notifica(equitalia 5,88 euro di aggio)
E se non paghi l'agenzia\irpef non hai la possibilità di rateizzare a 50 euro al mese come con equitalia.
Oltre a sapere di cosa parlate,evitando il minculpop,istituite una commissione di indagine per tutti gli enti "familiari" di riscossione (termini e condizioni da raffrontare)e,cosa ben più importante,verificate le condizioni di riscossione e le penali.
tanto per capirci:se uno ha la febbre a 38 n sara mica colpa del termometro ?

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 05.06.16 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Abolire equitalia ? E le altre meno trasparenti ? basta confrontare il sito equitalia e quello degli altri.
E poi cosa succede ? che gli amici degli amici o i gruppi di amici,che tenendo famiglia devono sistemare figli e nipoti,si fanno,come già accade,il loro centro di riscossione\assunzione ?
O Francioa a Spagna purchè se magna.

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 05.06.16 09:58| 
 |
Rispondi al commento

@Patrizia in un messaggio ha scritto:
"..a chi mi viene a raccontare che le cose non funzionano perchè c'è l'evasione fiscale, rispondo che in paesi civili come la Svizzera si pagano tasse dal 5 al 15%.
E li´hanno i soldi per istituire il reddito di cittadinanza.
Qui neppure il 70% del reddito basta più.
La soluzione non sono le tasse, ma il controllo delle spese"

E' evidente che è VITTIMA dei PREGIUDIZI (imposti da questo SISTEMA di imbroglia popolo):

l'Italia ha un AVANZO PRIMARIO (il saldo del bilancio nominale al NETTO degli interessi sul debito pubblico http://www.macroeconomia.it/avanzoprimario.htm ) VIRTUOSO, in SURPLUS: http://www.mef.gov.it/inevidenza/article_0045.html

QUINDI, SIGNIFICA CHE L'ITALIA HA SEMPRE CONTROLLATO LE SPESE. Ed al netto degli interessi sul debito pubblico, HA SPESO MENO DI QUANTO HA INCASSATO (nonostate la GRANDE evasione e l'alta corruzione, che comunque vanno combattute).

Questo a dimostrazione che le esorbitanti tasse che abbiamo, servono in gran parte, per ripagare il denaro che ci PRESTIAMO, a causa della nostra PERDITA di sovranità monetaria (chiacchiere a parte!).

Angelo P. Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 02.06.16 12:27| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE MA DAVVERO, ANCORA, QUALCUNO VI CREDE ?

SIAMO ORMAI A FINE LEGISLATURA ED ANCORA CO STE PROMESSE FASULLE ?

Anselmi F. 02.06.16 07:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Ernesto la Habana ed altri:
Il problema e' serio , perche' quelli li' (Visco , Padoan e i loro uffici studi , cioe' Nomisma , Prometeia ed altri ) o ci sono o ci fanno .

Se ci fanno e' meglio: mentono sperando che passi la nottata: ci sta .

Ho invece la convinzione che ci sono: cioe' sono incapaci che per il principio di Peter hanno raggiunto posizioni apicali.

https://it.wikipedia.org/wiki/Principio_di_Peter

Ricordiamoci che ci ha cacciato in questa situazione sono stati dei "tecnici" professori di universita': Prodi per l'euro , Monti per la bella idea di deprimere il mercato pensando di rilanciare l'efficienza .

I ragionieri le aziende le sanno solo chiudere, i ragionieri con gli steroidi affossano un intero paese .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 01.06.16 21:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il TG1 fa proprio schifo!!!
Hanno annunciato che il M5S per anticipare i progetti del Bomba sta proponendo l'abolizione di Equitalia.
Fate sapere al direttore del TG1 che il M5S da due anni propone l'abolizione di Equitalia nella sede istituzionali della Camera dei Deputati, non al TG.

Oltre alla palese parzialità dell'informazione di regime partitocratico aggiungono anche notizie farlocche e tendenziose.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 01.06.16 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque sia, l'importante e' che tutti i cittadini paghino le tasse per quello che loro spetta giuridicamente, senza furbizie. Certo il contribuente onesto non va vessato ma assistito e quando necessario agevolato con dilazioni e rateizzazioni.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 01.06.16 16:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RE VINCE, ASSO PERDE!

BUONGIORNO A TUTTI!
EQUITALIA, PURTROPPO, E' SOLTANTO LO SPECCHIO DI UN PAESE MALATO, DOVE CASTE PARASSITARIE CREANO ORGANISMI SIMILI PER PRESERVARE SACCHE DI PRIVILEGI ACQUISITI, ALLE SPALLE DEL POPOLINO, GENUFLESSO E PROSTRATO.
BASTA PENSARE CHE, SEMPRE IMPUNEMENTE, APPLICA TASSI DI INTERESSE PALESEMENTE USURARI SENZA NESSUNA CONSEGUENZA PENALE (REATO PUNIBILE CON 7 ANNI DI RECLUSIONE).
I DIRIGENTI DI EQUITALIA SONO INCENTIVATI A VESSARE I CITTADINI DA STIPENDI E PREMI DI VARIO TIPO, SEMPRE SPROPOSITATI, E RARAMENTE PAGANO PER CARTELLE ERRATE O L' USURA SCIENTIFICAMENTE APPLICATA E PRATICATA.
UN DEBITO DI POCHE MIGLIAIA DI EURO, PUO' DIVENTARE, NEL GIRO DI POCHI ANNI, UN DEBITO DI ALCUNE DECINE DI MIGLIAIA DI EURO; DA GALERA!
L' UNICA SOLUZIONE, PENSANDO CHE TASSE EQUE E ONESTE VADANO PAGATE DA TUTTI, PER TRASFORMARSI POI IN SERVIZI UTILI AI CITTADINI (NON PER MANTENERE I VARI PARASSITI DI STATO) E' ABOLIRE QUESTO CARROZZONE INUTILE E VESSATORIO.
LA RISCOSSIONE DOVREBBE ESSERE AFFIDATA DIRETTAMENTE ALL' AGENZIA DELL' ENTRATE, APPLICANDO INTERESSI MINIMI, ABOLENDO SANZIONI E AGGIO E DANDO LA POSSIBILITA' DI AMPIE DILAZIONI DI TEMPO PER I PAGAMENTI.
INOLTRE, COLORO I QUALI HANNO PERSO IL LAVORO O L' ATTIVITA' DOVREBBERO VEDERE "CONGELATI" I PROPRI DEBITI, SENZA NESSUN AUMENTO DELLO STESSO, SINO A QUANDO NON TORNINO A PERCEPIRE UN EQUO REDDITO; DIVERSAMENTE, DOPO ALCUNI ANNI, IL DEBITO DEVE ESSERE AUTOMATICAMENTE ESTINTO.
SE QUALCUNO DEI NOSTRI CITTADINI PENTASTELLATI PRESENTI NEL PARLAMENTO DOVESSE LEGGERE QUESTE PROPOSTE E RITENERLE VALIDE, SAREI LIETO POTESSE TRASFORMARLE IN PROPOSTA DI LEGGE!

VIVA L' ITALIA!

ANTONINO CRISCUOLO, TORINO Commentatore certificato 01.06.16 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Il " governo mondiale"....

http://www.losai.eu/studio-ue-e-wwf-riduzione-demografica-suicidi-volontari-e-dittatura-ecologica/

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Malthusianesimo?_e_pi_=7%2CPAGE_ID10%2C3987251800

Incasnero 01.06.16 15:33| 
 |
Rispondi al commento

adesso anche l'escremento brianzolo s'attacca al carro di chi vuol chiudere
ED ANCORA CI SARANNO DEGLI STRONZI CHE SI FARANNO INCHIAPPETTARE DA STO DELINQUENTE CRIMINALE

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 01.06.16 15:15| 
 |
Rispondi al commento

oramai cmq tutto e' ammorbato
cambieranno nome , ma non i metodi--
quel maledetto nano merdoso col suo commercialista ladro - hanno inoculato il virus che ha distrutto tutto
chi poteva intervenire per tempo cioe' il pd - invece c'ha inzuppato i biscotti alla grande-
adesso debbono sparire tutti e spariranno in un modo od in un altro--
e' solo questione di tempo - ma purtoppo non ce ne piu'

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 01.06.16 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ai miei tempi le tasse erano bassissime.
L´IVA non esisteva.
Ai miei tempi la sanita´funzionava alla perfezione.
Ai miei tempi le citta´erano pulite, c´erano asili per tutti, scuole di ottimo livello.
Ai miei tempi si sono costruite le maggiori infrastrutture a costi bassissimi.
Ai miei tempi céra lavoro per chi voleva lavorare e una famiglia viveva decentemente anche se monoreddito.
Poi piu´si aumentavano le tasse piu´i servizi diventavano scadenti, le infrastrutture andava in sfacelo, le scuole pure.
Gli asili non bastano, la sanita´e´a livelli del terzo mondo etc. etc.
A chi mi viene a raccontare che le cose non funzionano perche´c´e´l´evasione fiscale, rispondo che in paesi civili come la Svizzera si pagano tasse dal 5 al 15%.
E li´hanno i soldi per istituire il reddito di cittadinanza.
Qui neppure il 70% del reddito basta piu´.
La soluzione non sono le tasse, ma il controllo delle spese.

Patrizia 01.06.16 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Verona hanno pensato bene di anticipare i tempi e così gli hanno cambiato nome si chiama SOLORI
Furbi eh sono dei diavoli

giovanni perini, verona Commentatore certificato 01.06.16 14:26| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
Si ripete la farsa internazionale degli embarghi. Chi si stracciava le vesti contro quelli iracheni tace
Passato nel silenzio il rinnovo automatico dell'embargo alla Siria,
che costringe la popolazione già martoriata ad una non vita o alla fuga
Questo è il provvedimento che è stato preso dalle stesse autorità che non sono in grado di gestire i profughi costretti ad abbandonare le loro città distrutte Ripescati cadaveri nel mare
O abbandonati in centri di raccolta per l'ingrasso delle cooperative. Corpi da sfruttare da un macello all'altro
La Siria era un paese ricco e molti di loro erano persone agiate commercianti professionisti imprenditori
Ridurre così nel degrado è ormai uno sport internazionale praticato da decenni da giocatori senza scrupoli
Decisioni prese da democrazie o da chi le domina ?

Rosa Anna 01.06.16 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Serve aiuto?

Tony Ciccione Commentatore certificato 01.06.16 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Corriere della Sera di oggi 1/6/16:

Visco di BankItalia afferma che occorrono piu' investimenti ed infrastrutture ... ecc ecc .

NO,NO,NO: se tali strategie avessero funzionato oggi non saremmo dove siamo.

I buoi sono gia' scappati: di quali investimenti stiamo parlando ?

La TAV ? O forse la "banda larga" ?

Vediamo chi ci guadagna:
-Cisco per i router
-Aziende cinesi per rame, connettori, chassis, ecc ecc
-Aziende USA o Tedesche per fibre ottiche e tecnolgie di punta.
-La manovalanza sarebbe poi extra-comunitaria come in tutti i cantieri edili dove e' normale trovare un marocchino ed un moldavo parlare fra loro in bergamasco , in quanto altrimenti non si capiscono.

Srebbero ancora investimenti il cui moltiplicatore (in termini di Keymes-pensiero) non avrebbero l'effetto voluto .

Ragionamento simile peril cuneo fiscale.

Quello che va fatto e' ridare agli italiani la voglia di lavorare e di intraprendere e questo non puo' essere fatto dalla stessa classe politica che ha alle spalle 20 anni di fallimenti .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 01.06.16 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abolire equitalia.
Cosa fa eqitalia? Si fa pagare le imposte non pagate e le multe, dello stato e altre amministrazioni.

Magari avessi avuto una equitalia quando i miei clienti si scordavano di pagare, dopo i normali 90/120 giorni data fattura...

Ovviamente i soprusi di equitalia sono da condannare, ma dato che l'imposizione fiscale è, per le ditte sane, al 70%, è concorrenza sleale non pagare le tasse, per esempio le ditte che dopo 1 anno dall'apertura chiudono, senza mai pagare una imposta, e riaprono sotto altro prestanome; queste entità fanno male alla parte sana, chi mantiene gli statali, il debito pubblico, l'esercito, i pensionati...

Allora dobbiamo scegliere:; o aboliamo qualcuno che riscuote i soldi x lo stato (magari facendolo MEGLIO ), o aboliamo le ditte che fanno il loro dovere. E i pensionati/statali/politici non riceveranno la paga inizio mese.

Il problema base è che abbiamo una tassazione assurda, e anche le multe servono per far soldi.
La soluzione è abbassare il numero di politici, il numero di pensioni, la velocità dei processi penali/civili, il numero di persone che ricevono uno stipendio gratis.

Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 01.06.16 13:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiudere Equitalia ed introdurre il sussidio minimo per i disoccupati. Dopo si avranno le forze anche per una rivoluzione...

.Sereno. .Despero., Napoli Commentatore certificato 01.06.16 13:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo un governo abusivo che sta lì per finire di rovinare l'Italia , che da 80 euro a chi può sopravvivere e niente ai poveri , che ruba sfacciatamente al popolo con la tassazione reale al 70 per cento , che sta inzeppando il Paese di milioni di clandestini e stiamo a dialogare con loro ! E' un errore , non dovremmo neanche salutarli !

vincenzodigiorgio 01.06.16 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Siamo un paese di evasori grandi e piccoli!
Bisogna combattere le vessazioni di equitalia ma bisogna trovare il modo di far pagare le tasse a cominciare dai grandi evasori e poi gli altri magari riportando nelle scuole l'insegnamento dell'EDUCAZIONE CIVICA che si è persa e a cominciare dallo Stato dimostrare come si usano le tasse per il bene comune dei cittadini!
So che è una operazione difficilissima perchè cambiare la cultura e i costumi corrotti di un popolo richiede tempo e tanti contro ma se vogliamo un futuro che dia dignità a tutti i cittadini non vi è altra strada!
Forza Movimento 5 stelle!

fabiola rossi 01.06.16 13:02| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
volevo anche dire, non tassare i guadagni se con pensioni o redditi non superano i 10.000 euro l'anno,ossia se un pensionato o giovane e chi presta lavoro, cumulando non supera 10.000 euro l'anno,non devono essere tassati, si evita il lavoro in nero e tante cose, poi 10.000 euro l'anno sono 830 euro al mese ,il minimo per vivere, non si devono tassare.
Anche mettere attività povere,ma che diano reddito sempre al di sotto dei 10.000 non devono essere tassati

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 01.06.16 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Equitalia e' una vergogna ignobile e criminale. Una delle peggiori rappresentazioni delle prevaricazioni prepotenti e violente delle Cosche Partitiche e Sindacali, CONTRO i cittadini produttivi. Uno Stato PARASSITA e sempre CONTRO i suoi cittadini, a intimorirli, minacciarli, distruggerli. Dirigenti PARASSITI incentivati e premiati per opprimere e maltrattare cittadini produttivi. Un MALE gravissimo che ha provocato disperazioni e suicidi. Abbandoni e voglie di ABBANDONARE. Chiuderla e verificare OGNI suo operato. E inquisire TUTTI quelli che abbiano sbagliato e minimamente abusato dei loro perversi poteri

tomi sonvene Commentatore certificato 01.06.16 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna abolire questo governo , equitalia o bovinitalia , o vattelapesca se non cambia il manico il risultato sarà sempre lo stesso !

vincenzodigiorgio 01.06.16 12:45| 
 |
Rispondi al commento

@boliamo pure chi cambia nik ogni tre secondi!


MURIAMO EQUITALIA! Era lo slogan del m5s! Ma fino ad ora nessunoi l'ha fatto! Renzi saparaminkie fà dsolo annunciti pro e pre elettorali! (disinformazione di massa)! poi chiede indietro gli 80 euro (ecco il 40% alle europee), e ncora gli date il voto? Ci credete encora a questo babbione ? Poi si vanta pure dei risultati ottenuti e continua ad incitare i cittadini a ad essere allegri (POCO DIREI)!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 01.06.16 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Aboliamo equitalia, aboliamo le tasse, aboliamo le multe, aboliamo il carcere, aboliamo il senso di colpa, aboliamo tutto... sai che pacchia per i soliti furbi.

Angelo G., Trento Commentatore certificato 01.06.16 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proporrei una votazione con oggetto "modifica nome del movimento". La mia proposta è che si chiami Movimento anti-Equitalia e pro-sbirraglia. Che vi sembra? Ci va vicino alla perfezione no? I tempi cambiano, i nomi pure. Ma l'esercito degli Onesti è in marcia e con esso la Gioia. Viva il "Ma-Eep-s" e splenda la stella di Davide!

Nervino Gas 01.06.16 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per abolire equitalia bisogna mandare a casa tutti i dipendenti pubblici che sono il motivo per cui veniamo supertassati, ormai serve una finanziaria tutti i mesi per pagare i loro stipendi per fare lavori INUTILI gli diamo la pensione minima e così si cercano un lavoro produttivo magari si versano anche dei contributi veri, l'unico modo di far finire la crisi è questo, sono milioni con milioni di parenti e tutti uniti ci fanno credere che i ladri siamo noi privati che proviamo a difenderci da queste tasse che ormai sono all'80% per pagare i loro stipendi. basta stipendi a chi fa buche e le ricopre.

samuele a. Commentatore certificato 01.06.16 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo O.T. va bene per tutte le stagioni:

il fatto che Voi non abbiate mai usato droghe non è attenuante a discolpa della Vostra vita di schiavi consenzienti!

Hasta luego!


Avete qualche idea per risolvere questo problema?

http://www.rischiocalcolato.it/2016/05/italia-sovrappopolata.html

Italia Sovrappopolata 01.06.16 11:48| 
 |
Rispondi al commento

di Maio farebbe bene a mettersi in testa che non e' un "politico" , ma un "rappresentante"..Non voglio capi politici!! E soprattutto non voglio "capi"!!

Incasnero 01.06.16 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot


http://tv.ilfattoquotidiano.it/2016/06/01/bonus-80-euro-renzi-grillo-dice-falsita-vuole-il-panico%E2%80%A8-ma-14-milioni-di-italiani-devono-restituirlo/528675/

#AbolirEmatteo subito con due semplici elezioni, 5 giugno ed ottobre :)

pabblo 01.06.16 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giusto per ricordarlo ai cittadini dalla memoria labile, Equitalia è un regalo congiunto di Berlusconi e Tremonti.

giorgio peruffo Commentatore certificato 01.06.16 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottima iniziativa, da imprenditore vorrei porre l'accento sul fatto che Equitalia (nata per fare cassa con un aggio da strozzini) non deve essere una realtà punitiva, ma solo un'entità preposta a far pagare il dovuto al contribuente (al limite aumentando il debito del tasso legale, senza commissioni e anatocismi).
Quello che invece succede è tutta un'altra cosa.
Al riguardo, bisognerebbe istituire presso ogni sede Equitalia (oppure Comune o Ufficio delle Entrate) un soggetto "Terzo" che faccia da interlocutore tra contribuente ed Equitalia in modo che possa vigilare sul comportamento di tale ente.
Ovviamente, l'abolizione risolverebbe qualsiasi problema.

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 01.06.16 11:33| 
 |
Rispondi al commento

lll>>>Podemos rappresenta la sinistra dei centri sociali & C.. Il m5 s dovrebbe rappresentare l eliminazione della destra/ sinistra, come concetto partitico, per esaltare la partecipazione di tutte le istanze e idee dei cittadini che partecipano direttamente alle decisioni, determinanodo le scelte e quindi la direzione della nazione..Questo implica che per ogni decisione, determinante, si debba consultare la platea degli aventi diritto al voto...se
cio' non avviene tutto perde senso..

http://temi.repubblica.it/micromega-online/subirats-in-spagna-e-lora-del-cambiamento/

Incasnero 01.06.16 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EQUITALIA
questo organismo inutile e prepotente. Io ho in piedi due ricorsi contro equitalia per loro errori clamorosi.
Ho constatato che tra equitalia e agenzia delle entrate sembra che non si parlino.
Ieri sera su Sky la Raggi è stata bravissima

giovanni ., Roma Commentatore certificato 01.06.16 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Di MAIO ogni tanto parla di moneta elettronica, in contrarietà all'orientamento espresso con voto (a suo tempo) sulla rete.
Di Maio nello specifico parla in nome di chi ?
Come mai ?

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 01.06.16 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

dal fatto quotidiano in edicola


"L’occupazione ha imboccato il suo secondo mese positivo di fila, ma in numeri assoluti è ferma ad agosto scorso. I numeri salgono soprattutto per le fasce di lavoratori anziani a causa della riforma Fornero delle pensioni che li trattiene a lavoro: un effetto, insomma, solo statistico.
Per questi numeri, che salgono e scendono di mese
in mese, Renzi spenderà circa 20 miliardi al 2018 per igenerosi sgravi contributivi dati alle imprese.
Nonostante questo, l’occupazione precaria
continua a crescere (rispetto al mese di
febbraio, preso a riferimento da Renzi, gli occupati atermine sono aumentati di 89 mila unità). Il 2015 è stato l’anno con più precari da quando esistono dati in proposito."""


insomma nente di nuovo sotto il sole...

checchè ne dicano i renzisti e tiggì vari :)

pabblo 01.06.16 10:29| 
 |
Rispondi al commento

bene

pabblo 01.06.16 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori