Il Blog delle Stelle
I Comuni Pd sprecano i fondi europei

I Comuni Pd sprecano i fondi europei

Author di MoVimento 5 Stelle Europa
Dona
  • 112

di MoVimento 5 Stelle Europa

Nei Comuni amministrati dal Movimento 5 Stelle i fondi europei (che altro non sono che le tasse dei cittadini girate all'Europa) saranno il volano di sviluppo per fare crescere l'economia dei territori. Gli enti locali targati Pd e centrodestra hanno il record europeo di sprechi, ritardi e frodi. Bisogna cambiare tutto e al più presto.

SPRECHI

Il Portogallo spende il 95% dei fondi europei messi a disposizione, la Grecia il 99,4%, la Polonia il 94,9%. E l'Italia? Appena l'81%. Peggio di noi ha fatto solo la Romania. La cattiva politica potrebbe costare diversi miliardi di euro. Se entro il 31 marzo 2017 l'Italia non presenterà gli ultimi documenti validi per ottenere i fondi europei per la programmazione 2007-2013 perderà una montagna di soldi, pari a una Finanziaria lacrime e sangue. Al 31 marzo 2016 l'Italia deve ancora certificare 5,5 miliardi di euro (4,7 del FESR e 698 milioni del FSE).

Percentuale dei fondi europei non spesi (programmazione 2007-2013).

E non è tutto. Analizzando i dati si scopre che c'è una notevole accelerazione di pagamenti non ancora certificati negli ultimi due anni. È, quindi, altamente probabile che le Regioni siano ricorse ai cosiddetti 'progetti sponda' o coerenti, un trucchetto per spendere i soldi europei subito, ma in maniera inappropriata. Questa operazione cerca di 'salvare il salvabile' ma è la conseguenza di una programmazione fatta male e porta quasi sempre solo opere che non servono al territorio. È spreco di denaro pubblico.

Per colpa della malapolitica, negli ultimi 15 anni gli italiani ci hanno rimesso. Ecco i numeri: ra il 2000 e il 2014 l'Italia ha versato nelle casse europee 210,5 miliardi di euro a fronte di una restituzione di 151,6 miliardi sotto forma di fondi, agevolazioni e contributi vari. Il saldo è negativo per un totale di a 58,9 miliardi di euro. È come se ogni italiano avesse perso 970 euro a testa. Chiamiamola "tassa vecchia politica": ecco quanto costa ai cittadini la politica di Pd e centrodestra.

FRODI

L'OLAF è l'ufficio europeo per la lotta antifrode. Pochi in Italia lo conoscono, eppure il suo ruolo è fondamentale nel combattere la disonestà. Nel 2015 l'OLAF ha certificato ben 888 milioni di euro di frodi, ha chiuso 304 indagini (un numero record per l'Ufficio) e ne ha aperte 219 nuove. Le frodi segnalate dall'OLAF sono una piccola parte perché quasi sempre la Commissione europea si affida alle carte fornite dalle autorità nazionali di certificazione e controllo (nominate da amministrazioni locali in conflitto d'interessi con i partiti). La principale causa di frodi e irregolarità sono gli appalti pubblici, mentre sono in aumento le frodi ai fondi strutturali di carattere transnazionale perché manca una legislazione adeguata. Fra tutti gli Stati membri l'Italia, tanto per cambiare, è ai primi posti nella classifica delle frodi.

QUALCHE STORIA DI CUI VERGOGNARSI

L'incapacità dei partiti fa arrossire gli italiani. Ecco qualche esempio di come vengono spesi i fondi europei:

- il tentato finanziamento di eventi come il concerto di Elton John a Napoli o i fondi destinati ai disoccupati siciliani e che sarebbero finiti in viaggi, cene eleganti e serate con escort per politici e faccendieri (la magistratura ha aperto un'inchiesta).

- la relazione della Corte dei Conti europea del 2014 analizza il modo in cui diversi Stati membri hanno usato i fondi strutturali per lo sviluppo di aeroporti in larga parte sottoutilizzati o finanziariamente non sostenibili. Tra i peggiori casi evidenziati dalla Corte c'è l'aeroporto di Crotone dove, nonostante l'uso dei fondi, i passeggeri sono addirittura diminuiti invece che aumentati.

- l'uso fantasioso del Fondo Sociale Europeo che ad Agrigento, anziché essere destinato alla lotta alla disoccupazione, finanzia la costruzione di marciapiedi e manutenzioni straordinarie attraverso l'espediente dei "cantieri scuola", in cui i giovani dovrebbero "imparare" a fare i muratori.

#CAMBIAMOTUTTO CON LE PROPOSTE DEL M5S EUROPA

L'assenza di una programmazione ad ampio respiro e la distribuzione "a pioggia" di buona parte delle risorse limitano fortemente il potenziale innovativo dei fondi europei e la loro capacità di produrre effetti "strutturali" sul territorio.

Il Movimento 5 Stelle Europa propone sei punti per un migliore uso dei fondi. #CambiamoTutto

1) programmazione basata sui veri bisogni del territorio.
2) maggiore trasparenza nei bandi.
3) presenza di un Ministero dedicato alla coesione territoriale (e non delegato alla Presidenza del Consiglio).
4) ripartizione dei target di spesa in maniera più omogenea durante la fase di programmazione per evitare 'corsa alla spesa' e progetti fantoccio.
5) maggiore attenzione alla scelta dei dirigenti e delle rispettive competenze. Un uomo nel posto sbagliato combina solo danni.
6) i fondi strutturali devono essere completamente esclusi dai paletti imposti dal Patto di stabilità, altrimenti i Comuni non troveranno mai i fondi per cofinanziare i progetti europei.

In tutti i Comuni a 5 Stelle ci impegneremo per utilizzare i fondi europei della programmazione 20014-2020 fino all'ultimo centesimo. I nostri sindaci hanno già fatto grandi cose: il reddito di cittadinanza, il trasporto pubblico gratuito di notte, la riduzione del debito e l'abolizione di Equitalia. #CambiamoTutto.






Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

17 Giu 2016, 10:05 | Scrivi | Commenti (112) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 112


Tags: comuni, fondi europei, pd, sprechi

Commenti

 

dell'europa ci prendiamo solo le tasse. i politici non ci danno altro...

marina manca, brindisi Commentatore certificato 19.06.16 13:47| 
 |
Rispondi al commento

qui al sud i finanziamenti si perdono in un bicchier d'acqua. nei comuni mancano le figure professionali apposite per concorrere ai bandi, gli impiegati sono impegnati nella normale amministrazione, e nessuno assume appositamente per compensare questa figura mancante...

marina manca, brindisi Commentatore certificato 18.06.16 17:19| 
 |
Rispondi al commento


Ciao io sono un promotore individuo del gruppo di società di credito universale (UCC), proprietario di diverse produzioni di aziende biologiche attrezzature in Francia e azionista della Banca popolare di Francia vicino l'Italia. In comune accordo con i miei consulenti finanziari ed a causa del crisi economica globale, che abbiamo deciso di concedere prestiti individui serio e onesto buoni costumi e hanno urgente bisogno di soldi. Io sono aperto a tutti così bene per il imprese, aziende e tutti persone di buon carattere. La mia tariffa è 2-3%. L'importo del prestito concesso varia da € 5.000 a € 10.000.000 così il termine di rimborso che vanno da 8 mesi e fino a 30 anni. Ho ricordarvi che avete una gamma di sicurezza e assicurazione per le tue transazioni. Le sue proposte di rimborso sono a Studio. Con noi è possibile ottenere il vostro prestito in 72 ore. Ecco la sua email: frucco.cristian.0973@gmail.com In attesa di una sua risposta vi porgo i miei cordiali saluti ................................................................................................................................................................................................................................................ Ciao io sono un promotore individuo del gruppo di società di credito universale (UCC), proprietario di diverse produzioni di aziende biologiche attrezzature in Francia e azionista della Banca popolare di Francia vicino l'Italia. In comune accordo con i miei consulenti finanziari ed a causa del crisi economica globale, che abbiamo deciso di concedere prestiti individui serio e onesto buoni costumi e hanno urgente bisogno di soldi. Io sono aperto a tutti così bene per il imprese, aziende e tutti persone di buon carattere. La mia tariffa è 2-3%. L'importo del prestito concesso varia da € 5.000 a € 10.000.000 così il termine di rimborso che vanno da 8 mesi e fino a 30 anni. Ho ricordarvi che avete una gamma di sicurezza e assicurazione per le tue transazioni. Le sue propo

frucco.cristian. 18.06.16 16:32| 
 |
Rispondi al commento

" In tutti i Comuni a 5 Stelle ci impegneremo per utilizzare i fondi europei della programmazione 20014-2020 fino all'ultimo centesimo "

Vorrei ricordare a chi scrive il post che il nostro M5S ha si Comuni dove amministra , ma nella gran parte dei territori verso i quali saranno destinati i fondi strutturali sono Regioni e Comuni nel Sud Italia , occupati dalla partitocrazia ..

E secondo Voi come li continueranno a sperperare questi MILIARDI di soldi pubblici ???

Inoltre questi Fondi andrebbero spesi in un'arco temporale di anni e anni ..
Vorrei far notare che ci sono cittadini Italiani che non hanno CASA , LAVORO , CIBO , VESTITI .. Seguire le politiche della Troika è roba da PD .. non da M5S ..


Noi entriamo nelle Istituzioni per cambiare completamente la truffa continua ai danni del cittadino ..

NON PER ESSERNE COMPLICI

Reddito di cittadinanza che serve immediatamente come l'acqua al popolo .. Non progetti a 350 Euro al mese per 40 ORE di lavoro settimanali

Cari Saluti

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 18.06.16 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Avanti così!
Ben descritti i fatti e il concetto.

Daniele B., Tarcento Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.06.16 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Borse SALITE DOPO MORTE COX


http://www.agi.it/economia/2016/06/17/news/borse_europee_aprono_positive_omicidio_cox_traina_listini-866076/

Incasnero 17.06.16 19:30| 
 |
Rispondi al commento

Insomma, per lei l’avviso di garanzia è un atto dovuto. Ma è eleggibile o no ai sensi della Severino?


Per me è eleggibile. Non trattandosi di reato contro la pubblica amministrazione e non essendo realisticamente ipotizzabile una pena superiore a due o tre anni di reclusione – in casi del genere la condanna è due o tre mesi - un’eventuale condanna non comporta ineleggibilità o incandidabilità.

E' COME PRENDERE UN DIVIETO DI SOSTA

PER LA MORALITA' E LA CORRETTEZZA

GRULLESCA!

m.a.n.t.o.v.a.n.o.d.o.c. 17.06.16 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Alfonso Sabella:

"L'avviso di garanzia alla Raggi è un atto dovuto"

m.a.n.t.o.v.a.n.o.d.o.c. 17.06.16 18:29| 
 |
Rispondi al commento

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/13407318_1432214296804727_7972425333954891736_n.png?oh=35ac1f29a0a5cb57facf252b4d59814c&oe=57E462F4


CREDEVATE DI VEDERVELO ABBRONZATO

PERCHE' HA INCHIODATO PERLINE SU DI UN TETTO?

O PERCHE' RACCOGLIE MELONI?


P.S.

SFIGATO ANCHE A DIRE CERTE COSE IN TRASMISSIONE!

m.a.n.t.o.v.a.n.o.d.o.c. 17.06.16 18:24| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE QUESTO FATE?

SCASSATE IL CAZZO COME I CALLCENTER?


"Il Garante della Privacy stoppa le telefonate dei grillini. I 5 Stelle erano partiti ieri, battendo la città in lungo e in largo e chiamando a casa i torinesi, per convincerli a votare per loro. Peccato che l’Autorità abbia emesso una nota in cui diffida dall’utilizzo di elenchi telefonici a fini propagandistici. È una violazione amministrativa e si rischia una multa salata. "

m.a.n.t.o.v.a.n.o.d.o.c. 17.06.16 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Brexit scommesse...

http://redazione.finanza.com/2016/06/17/ma-quale-brexit-ecco-cosa-dicono-i-bookmaker/

Incasnero 17.06.16 18:20| 
 |
Rispondi al commento

https://youtu.be/knrnJlqRKiE

m.a.n.t.o.v.a.n.o.d.o.c. 17.06.16 18:16| 
 |
Rispondi al commento

è curioso il fatto come Giachetti abbia ottenuto i permessi e autorizzazioni urbanistiche e paesaggistiche per ampliare i suoi "casaletti" con piscina in aerea vincolata dal Dlgs 42/2004 art.134 lett. a b, e dalla LR 24/1998 art.22, oltre agli artt. 31 e 31 bis 1 come sistema agrario a carattere permanente, dove previsti dal PTPR solo progetti di conservazione, recupero, riqualificazione, gestione e valorizzazione del paesaggio regionale come da art.143 Dlgs 42/2004.
Giusto a titolo di cronaca qualcuno potrebbe fare luce su questa curiosa vicenda.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 17.06.16 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

17 giugno 2016

Scoop anti-Raggi del Fatto. Ma a pagina 12

m.a.n.t.o.v.a.n.o.d.o.c. 17.06.16 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Certo che se e' vero che le borse son salite dopo il fatto,..c'e' da pensare...

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/tre-colpi-pistola-contro-donna-salvano-leuropa-1272701.html

Incasnero 17.06.16 18:07| 
 |
Rispondi al commento

DA MOLTO TEMPO SCRIVO CHE GIRA IN QUESTO MODO!!!

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/13417569_923628817746138_660133713595253723_n.jpg?oh=df1e4392f538874b4ca8b65295b6be6f&oe=57CBEDE1


AH AH AH AH AH

FENOMENI 5 STELLE!

m.a.n.t.o.v.a.n.o.d.o.c. 17.06.16 18:05| 
 |
Rispondi al commento

A una settimana dalla Brexit
tre colpi di pistola salvano l'Ue


GRANDE IL TITOLO DEL GIORNALE:

POCO RISPETTOSO MA HA COLTO NEL SEGNO!


E' UN CASO O HANNO UTILIZZATO UNO SVITATO SUL

QUALE PUOI VOMITARCI LA PAROLA MAGICA

"FILONAZISTA"?

m.a.n.t.o.v.a.n.o.d.o.c. 17.06.16 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Un casamonica, intervistato,
ha detto che voterà giachetti.
Chiaro no?. O bisogna tagliarla a fettine?
(Tagadà la 7)
Fabio T., Vicenza

++++++++++++++++++++++++++++++++++

QUEL CASAMONICA HA SENTITO LO STESSO BISOGNO

DI "PRESTARE IL SUO SERVIZIO IN TV",

COME TUTTI QUEI "ROM",

QUEGLI "ISLAMICI" (ANCHE DEPUTATI),

QUEI "MEDIATORI CULTURALI", QUEI LIBRANDI

CHE SI SONO PRESTATI, SU ALTRE RETI,

PER DISQUISIRE CON SALVINI?

IL FINE E' IDENTICO IN ENTRAMBE!

E VI STANNO FACENDO FESSI PER L'ENNESIMA VOLTA!

m.a.n.t.o.v.a.n.o.d.o.c. 17.06.16 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/13466009_670534419764587_5473045569713927046_n.jpg?oh=0ada71ba4e6b2a1b26b8e0eeeb71cf07&oe=57D7F2CD

"colloqui intercorsi per le vie brevi"


IL LESSICO DEGLI AVVOCATI E' QUALCOSA DI SPECIALE.

m.a.n.t.o.v.a.n.o.d.o.c. 17.06.16 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RAGAZZI,

IL VENTO STA CAMBIANDO!

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/t31.0-8/13415514_10209889796790613_5581843620502730881_o.jpg


+++++++++++++++

EPPURE SIETE COSI' CURIOSI IN CASA ALTRUI!


M.a.n.t.o.v.a., lo spin doctor di Salvini nel mirino di M5S

Affondo in Regione contro il m.a.n.t.o.v.a.n.o. Morisi: «Da chiarire l’incarico alla sua società per l’Asst Franciacorta»


m.a.n.t.o.v.a.n.o.d.o.c. 17.06.16 17:29| 
 |
Rispondi al commento

=CHIARÉÉÉÉÉ DACCI IL LINK DEL FATTO.

ALTRIMENTI SEI FUORI DI MELONE!


ATAC: Un patrimonio per I romani

Nel senso che...gli costa un patrimonio, ed in piu’ ha anche 1,5 MLD di debiti. E tutto questo strapagare dei romani per cosa? Per superstipendi e stratutele ad una accozzaglia di circa 12.000 dipendenti che, salvo qualche eccezione, trascorrono le loro vite a calpestare i romani e gli italiani. Senza compiti, senza controlli, senza sanzioni. Quello che non riescono a rubare, lo distruggono o rovinano. Una delle peggiori espressioni delle peggiori mafie di Partiti e Sindacati. In confronto, I vari di mafiacapitale, sono angeli e arcangeli. Libri in tribunale

tomi sonvene Commentatore certificato 17.06.16 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Battista,
prima di affermare che Beppe Grillo è solo il passato del Movimento, devi dimostrare di prendere alle prossime elezioni politiche, almeno gli stessi 9 milioni di voti, che Beppe ottenne nel 2013.
Umiltà Signori!

gianfranco chiarello 17.06.16 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' già deciso che l'Inghilterra esca , a Wall-street vogliono così ! Poi inizierà lo smantellamento del resto d'Europa fino a ridurla alla Germania con pochi Stati satelliti sderenati dalla mega crisi .


Le città europee sono troppo spesso un palcoscenico per i soggetti più violenti.
Dispiace x la giovane Deputata Laburista, ma non possiamo far finta che non sia anch'essa una cittadina di queste città, con tutte le conseguenze che vivono tutti gli altri cittadini.
Il suo assassino, entrava ed usciva da anni da ospedali psichiatrici, ma adesso lo si vuole dipingere come un feroce neonazista, anche se non ha MAI AVUTO rapporti ( da almeno 30 anni) con organizzazioni politiche, o estremistiche.
Vista l'enorme posta in gioco del Referendum che si svolgerà il 23 giugno nel Regno Unito, pur di vincere tutto diventa possibile.

gianfranco chiarello 17.06.16 14:57| 
 |
Rispondi al commento

a)Quello che funziona per un tedesco non funziona per un italiano: l'etica non la si impone per legge

b)Se vuoi far funzionare le cose qui le devi fare all'italiana, altrimenti non funzionano

Pertanto e' meglio dire all'europa che i soldi li distribuiamo gratis alle persone fisiche , in parti uguali , anche ai ricchi , ne abbiamo maggiore vantaggio .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 17.06.16 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Il primo problema che salta agli occhi è l'inspiegabile affidamento di 210 miliardi a un ente sovranazionale che non ha alcun dovere di restituire i soldi non spesi ai cittadini italiani:
le vittime sono i cittadini che l'ente non tutela in alcun modo contro le ruberie e il malaffare.
Immaginiamo un condominio che decida di dare i soldi per manutenzioni a un responsabile di zona a cui ogni singolo condomino dovrà rivolgersi al posto dell'amministratore condominiale: non ha senso perché è un passaggio burocratico completamente superfluo.

I soldi italiani devono restare in Italia non essere affidati a un ente che non ne può seguire l'uso e che non dà il resto (come una macchinetta rotta).

First Italia

Ci sono problemi assai strani nella distribuzione dei fondi:
le finalità le decide l'Europa e il comune deve fare pesanti tagli per cofinanziare il progetto non potendo aumentare il debito...
e infine i soldi pubblici (ottenuti anche da tagli) finiscono nelle tasche degli amici privati tramite appalti di dubbia regolarità.
Se poi i soldi non sono spesi in tempo devono essere restituiti.
Il meccanismo sembra creato per pestare la pa a vantaggio dei soliti noti (e pare che per avere i fondi sia ufficiosamente necessario coinvolgere nel progetto un paese dell'est).

first Italia

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 17.06.16 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

salve, non ha senso mandare fondi in europa e poi ricevere fondi dall' europa: gli stati devono essere auto sufficienti in tutto ed in particolare nella burocrazia: in europa si mandano contributi mirati budgettati per sostenere eventuali sigolarita' solidarieta' per catastrofi,progetti tipo il cern, contributi senza previsioni di ritorno indietro in denaro ma in sviluppo e soluzione di problemi per l'appunto singolari. Saluti

giampaolo gottardo, go Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 17.06.16 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Ma questo spreco è strumentale proprio alla recrudescenza delle "lacrime e sangue"... I "signori" del PD sanno che per governare ininterrottamente serve rendere la gente "povera ma non troppo"...

Biagio C. Commentatore certificato 17.06.16 14:28| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
Uno dei commenti rimossi (non pubblicati) da ILFATTOQUOTIDIANO.IT

GRAZIE Marco LILLO, SOCIO de IL FATTO QUOTIDIANO
Tempestività, merito e taglio del suo articolo sono il miglior riscontro possibile alla saggia decisione che presi -qualche mese fa- di non rinnovare alcun vostro abbonamento e di non sostenervi più in alcun modo.
ah, le chiedo UNA CORTESIA:
Mi saluti tanto tanto i coniugi SANTORO, giusto da qualche mese vostri nuovi soci con la loro sempriterna ZERO STUDIOS.
a buon rendere

ps: stimo Marco Travaglio

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 17.06.16 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da leggere.....

http://www.informarexresistere.fr/2016/06/16/loro-italiano-allestero/

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 17.06.16 14:17| 
 |
Rispondi al commento

@ Enzo Chiesino e PER TUTTI E PER NESSUNO

Non voglio essere un rompi balle,
ma a cosa cavolo serve la passerella sul lago d'Iseo ?
Direte che è un'opera utile per camminare sull'acqua bene e poi, quando hai camminato ?

Non è che voglio fare il bastian contrario a tutti i costi, però . . . . . .

Enzo Chiesino, Imperia

-----------------------------

Da quanto mi risulta, nell'opera non vi è nessun fondo pubblico nè italiano nè europeo, ma solo soldi privati dell'"artista"

Ciao


Olimpiadi a Roma ? Altri miliardi da intascare ! Ci vogliono strizzare fino in fondo con opere faraoniche : expo , mose , tav , ecc dove i miliardi partono a iosa . Caltagirone ci querela , incazzato nero che gli mettiamo i bastoni tra le ruote ! Gente malata che non sa dove mettere i miliardi ma ne vuole di più , senza limiti !


.. " no riconosci le emozioni degli altri perchè non interpreti le tue " .. continua ..

https://youtu.be/BB9sw4uJLPE

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 17.06.16 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusate. Link errato.

ripeto, siamo sicuri che la causa di tutti i mali sia la BCE?

http://it.investing.com/news/notizie-mercato-azionario/bce:-pop-vicenza-ha-ingannato-58-mila-azionisti-con-titoli-a-rischio-100640

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.06.16 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma siamo proprio sicuri che la causa di tutti i mali sia la BCE?

http://it.investing.com/news/notizie-mercato-azionario/borse-europa-in-rialzo-all'avvio-100619

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.06.16 13:04| 
 |
Rispondi al commento

per chi lo ha richiesto sotto

TTIP UK tradotto in italiano

https://translate.google.com/translate?sl=auto&tl=it&js=y&prev=_t&hl=en&ie=UTF-8&u=http%3A%2F%2Fwww.independent.co.uk%2Fvoices%2Fcomment%2Fwhat-is-ttip-and-six-reasons-why-the-answer-should-scare-you-9779688.html&edit-text=


________

...dove finisce il battistrada delle ruote (auto

moto camion ecc) consumato dalla strada se non è

biodegradabile?

..miliardi di tonnellate di residui di gomma ai

bordi stradali che vengono lavati via nei canali

ruscelli campagna dal vento pioggia ecc..

Dove finiscono ? Nel mare? Nel'acqua potabile ..? dove ?

..non possono sparire nel nulla essendo prodotto del petrolio !


Gran Bretagna
Estremista squilibrato
Equilibrato da chi gli giova Lo squilibrio

Rosa Anna 17.06.16 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so se risulta anche a voi, ma visto che i finanziamenti comunitari coprono solo una parte dei costi di un progetto, e l'altra ce la devono mettere gli enti pubblici nazionali, il cui budget è limitato dal taglio dei trasferimenti nazionali e dall'austerità imposta dalla Troika, mi sembra abbastanza normale che i paesi che "sprecano" tali opportunità siano quelli che voi avete indicato. Cioè i più poveri (o quelli in crisi, come il nostro).

Non esiste solo la corruzione brutta.

Leggete qui:
http://goofynomics.blogspot.it/2016/02/condizionalita-senza-frontiere-quello.html

Luca 17.06.16 12:33| 
 |
Rispondi al commento

A sor Orfina, a' ggente, er popolo, quanno se incazza nun e' pecche' e' cattiva..nun e' pecche' s'e' svejata strana na mattina! Er mare se s' aggita e' pecche' c'e' forte vento..e qui c' e' vento de rivoluzione, ...pecche' er popolo se stufato d' esse, da voi, fatto cojone!!

Romolo 17.06.16 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Ma se tutti dicono che quelli del PD sono degli ottimi amministratori !!!!
Ma forse intendono amministratori di loro stessi a spese degli altri!
Certo che, se per sbaglio a Roma e Torino dovessero essere rieletti i sindaci PD, ci sarà da mettersi le mani nei capelli.
Poveri cittadini ! ..... anzi, poveri un tubo, se verranno rieletti si meriteranno tutti i debiti.

Alessandro L. 17.06.16 11:57| 
 |
Rispondi al commento

gia' grave che il 19% dei fondi europei, che rientrano nelle casse dello Stato italiano, non vengano usati, se poi si pensa che di quei 150 miliardi "riavuti indietro" probabilmente meta' se li sono "rubati" i soliti "furbetti del quartierino" si capisce il perche' l'Italia non si sia "sviluppata", perche' invece di migliorare le condizioni di vita dei propri cittadini le ha peggiorate.
In pratica, e' come se di quei 210 mld dati in 14 anni alle casse UE i cittadini italiani, per servizi e sviluppo, ne hanno "riavuti indietro" solo 70 (meno di 7 mld ad anno).
Dove mai si puo' andare continuando con questo "sistema".
Chiaro che la classe dirigente italiana e' stata ed e' ancora ad oggi ALTAMENTE FALLIMENTARE.

mario 17.06.16 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

P.S.:ABOLIAMO TUTTI I CONTRIBUTI COMUNITARI (PARTITE DI GIRO IN CUI L'ITALIA,VERSA DI PIU' E INTROITA DI MENO ,OLTRE ALLE INCAPACITA' REGIONALI E,DI CONSEGUENZA,ABOLIAMO LA UNIONE EUROPEA E,IN PRIMIS,LE REGIONI.

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 17.06.16 11:42| 
 |
Rispondi al commento

1) TTIP UK

1 The NHS

Public services, especially the NHS, are in the firing line. One of the main aims of TTIP is to open up Europe’s public health, education and water services to US companies. This could essentially mean the privatisation of the NHS.

The European Commission has claimed that public services will be kept out of TTIP. However, according to the Huffington Post, the UK Trade Minister Lord Livingston has admitted that talks about the NHS were still on the table.

2 Food and environmental safety

TTIP’s ‘regulatory convergence’ agenda will seek to bring EU standards on food safety and the environment closer to those of the US. But US regulations are much less strict, with 70 per cent of all processed foods sold in US supermarkets now containing genetically modified ingredients. By contrast, the EU allows virtually no GM foods. The US also has far laxer restrictions on the use of pesticides. It also uses growth hormones in its beef which are restricted in Europe due to links to cancer. US farmers have tried to have these restrictions lifted repeatedly in the past through the World Trade Organisation and it is likely that they will use TTIP to do so again.

The same goes for the environment, where the EU’s REACH regulations are far tougher on potentially toxic substances. In Europe a company has to prove a substance is safe before it can be used; in the US the opposite is true: any substance can be used until it is proven unsafe. As an example, the EU currently bans 1,200 substances from use in cosmetics; the US just 12.

http://www.independent.co.uk/voices/comment/what-is-ttip-and-six-reasons-why-the-answer-should-scare-you-9779688.html


2) TTIP

3 Banking regulations

TTIP cuts both ways. The UK, under the influence of the all-powerful City of London, is thought to be seeking a loosening of US banking regulations. America’s financial rules are tougher than ours. They were put into place after the financial crisis to directly curb the powers of bankers and avoid a similar crisis happening again. TTIP, it is feared, will remove those restrictions, effectively handing all those powers back to the bankers.

4 Privacy

Remember ACTA (the Anti-Counterfeiting Trade Agreement)? It was thrown out by a massive majority in the European Parliament in 2012 after a huge public backlash against what was rightly seen as an attack on individual privacy where internet service providers would be required to monitor people’s online activity. Well, it’s feared that TTIP could be bringing back ACTA’s central elements, proving that if the democratic approach doesn’t work, there’s always the back door. An easing of data privacy laws and a restriction of public access to pharmaceutical companies’ clinical trials are also thought to be on the cards.

http://www.independent.co.uk/voices/comment/what-is-ttip-and-six-reasons-why-the-answer-should-scare-you-9779688.html

John Buatti 17.06.16 11:36| 
 |
Rispondi al commento

3) TTIP

5 Jobs

The EU has admitted that TTIP will probably cause unemployment as jobs switch to the US, where labour standards and trade union rights are lower. It has even advised EU members to draw on European support funds to compensate for the expected unemployment.

Examples from other similar bi-lateral trade agreements around the world support the case for job losses. The North American Free Trade Agreement (NAFTA) between the US, Canada and Mexico caused the loss of one million US jobs over 12 years, instead of the hundreds of thousands of extra that were promised.

6 Democracy

TTIP’s biggest threat to society is its inherent assault on democracy. One of the main aims of TTIP is the introduction of Investor-State Dispute Settlements (ISDS), which allow companies to sue governments if those governments’ policies cause a loss of profits. In effect it means unelected transnational corporations can dictate the policies of democratically elected governments.

ISDSs are already in place in other bi-lateral trade agreements around the world and have led to such injustices as in Germany where Swedish energy company Vattenfall is suing the German government for billions of dollars over its decision to phase out nuclear power plants in the wake of the Fukushima disaster in Japan. Here we see a public health policy put into place by a democratically elected government being threatened by an energy giant because of a potential loss of profit. Nothing could be more cynically anti-democratic.

There are around 500 similar cases of businesses versus nations going on around the world at the moment and they are all taking place before ‘arbitration tribunals’ made up of corporate lawyers appointed on an ad hoc basis, which according to War on Want’s John Hilary, are “little more than kangaroo courts” with “a vested interest in ruling in favour of business.” [...]

John Buatti 17.06.16 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Inviato agli eurom5s qualche dato\segnalazione risultato:
-la sarda(intesa come nativa della sardegna)manco mi ha risposto con frasi tipo: ho letto\sta dicendo cazzate;
l'unico è stato affronte,mai più sentito,ma essendo dalle parti del patron federcoopesca si baserà solo suoi consigli.
Per la segnalazione(evito di entrare nei particolari tecnici ma era solo ribadire che io cittadino non devo per legge\cosca passare per forza da altri per avere quanto previsto dalle normative del cazzo):manco mi hanno cagato.
Della serie:a chi ci affidiamo ai soliti noti per le "sollecitazioni"(tipo cancellazione imu agricola) ?

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 17.06.16 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non voglio essere un rompi balle,
ma a cosa cavolo serve la passerella sul lago d'Iseo ?
Direte che è un'opera utile per camminare sull'acqua bene e poi, quando hai camminato ?

Non è che voglio fare il bastian contrario a tutti i costi, però . . . . . .

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 17.06.16 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe il caso che i Bravissimi Rappresentanti che vanno in TV non si facessero chiamare "onorevole". Cercano abilmente, i conduttori che fanno politica (la quasi totalità) di integrare nel sistema il M5S, di "normalizzarlo" come dicono. Oltretutto non esiste una legge che obblighi alcuno a dare dell'onorevole ad un parlamentare. Il "mi chiami onorevole" di una parlamentare, oltretutto europea ed eletta per la prima volta, sparato in TV ad un altro parlamentare europeo ma leader di un partito, fa capire molte cose, oltre che a rivelare un gigionismo di pessimo gusto.

loris cusano 17.06.16 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non credo nella incompetenza ed inefficienza dei singoli dirigenti messi a gestire la partita dei Fondi Europei. Penso invece che si faccia apposta a far fallire i progetti quando - qualcuno l'ha detto ed io lo ribadisco - non si riesce a trovare la maniera di truffare.
La via della legalità per attrarre i fondi europei con progetti fattibili è trasparente, difficile ma non impossibile, come vogliono darci ad intendere con la storia dei dirigenti incompetenti. Vuoi mettere poi il gusto a truffare l'Europa? La truffa è tipica di una classe politica che si sente al di sopra della legge e superiore nella furbizia rispetto a quella dei paesi europei che seguono la via della legalità.

Pier 17.06.16 11:22| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/ilbrigantepiazzarossa/photos/a.168352439863846.35021.145256958840061/1208490099183403/?type=3


per favore, diteme se si apre..... è troppo forte...

Er caciara ...... Commentatore certificato 17.06.16 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..." i fondi destinati ai disoccupati siciliani e che sarebbero finiti in viaggi,cene eleganti e serate con escort per politici e faccendieri (la magistratura ha aperto un'inchiesta).." Caxx.. ma di che vi lamentate...? I politici e faccendieri hanno messo in pratica il reddito di cittadinanza..per loro!!!!!

Incasnero 17.06.16 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oltre a perderli per incapacità intellettiva, quei pochi fondi UE che arrivano li spendono male o se li mangiano in opere inutili.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 17.06.16 11:18| 
 |
Rispondi al commento

proporrei di mettere a votazione su Rousseau se gli iscritti sono d'accordo nel seguire le politiche fallimentari destinate allo sperpero infinito di pubblico denaro targate PDex-L & C

come con questi così definiti Fondi Europei ..

Uno sperpero enorme di soldi pubblici con il guadagno maggiore per banche e affiliati alla partitocrazia

progetti destinati a non risolvere un beato NULLA

Destiniamo i miliardi dei Fondi Bancari Europei al nostro progetto di Legge per il RdC

e coerentemente FuoriDallEuro e dalle politiche criminali targate B.C.E.

Grazie per l'eventuale recepimento della richiesta di un'iscritto M5S

p.s. In Lex ci sono stati interventi per chiedere di non farci promotori di questo sperpero di denaro pubblico .. Neanche minimamente tenuti in considerazione .. Chi volesse approfondire trova questi interventi nella proposta di Legge della portaVoce eletta in UE Rosa D'Amato

Caro Staff .. spero davvero che su questo argomento in particolare si possa decidere con una votazione .

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 17.06.16 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo in Italia i Fondi Comunitari non godono di tanta attrattiva.
Sono progetti che bisogna predisporre , analizzare, programmare, certificare , confrontare i dati a consuntivo con quelli a budget.

Uhe , ragazzi , tutta questa fatica per poi non riuscire a fare un pò di cresta oppure rubarli tutti in blocco.

No no no , aspettiamo una qualsiasi emergenza , al nord piove, al sud incendi, i soldi arriveranno e si potranno rubare in tranquillità.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 17.06.16 11:03| 
 |
Rispondi al commento

http://ragusa.gds.it/2016/06/16/voto-di-scambio-con-
la-mafia-9-indagati-a-vittoria-anche-i-due-
candidati-sindaco_527033/


I Fondi europei non hanno mai goduto di simpatia da parte dei Comuni e degli imprenditori e a ragione, perche' su quei fondi e' difficile se non impossibile rubare. E se non si puo' fare la cresta su quei fondi dov'e' la convenienza? In passato venivano semplicemente ignorati. Ultimamente si cominciano a spendere ma senza alcun criterio, tanto in Italia non abbiamo bisogno di fondi aggiuntivi, siamo pieni di denaro, e non abbiamo neppure problemi strutturali, di sistemazione del territorio, di viabilita' e trasporti. Percio' mi sembra giusto utilizzare i fondi europei per finanziare le sagre di paese e le feste del santo patrono, cosi' si puo' anche omaggiare il boss locale.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 17.06.16 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Questo e' veramente un punto dolente dell'Italia.
L'Olanda e' all'avanguardia li spende tutti grazie ai progetti che mette in campo.
Mi e' capitato da piccolo imprenditore di ricevere telefonate volte ad accertare se avessi bisogno di sussidi erogati dalla comunita' Europea , non credo avvenga lo stesso in Italia.

Attilio Disario R dam Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.06.16 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

c'è nessunooooo

mi sembra di essere come la pubblicità di quell'acqua...

e dai, non è possibile

saluti ai monelli del blog

old dog 17.06.16 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ot

chi ha ucciso quel funzionario dell'MPS che tutti dicono si è suicidato

old dog 17.06.16 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il PD partito...

ma se ce lo troviamo sempre dappertutto a sprecare denari

saluti ai monelli del blog

old dog 17.06.16 10:19| 
 |
Rispondi al commento

old dog 17.06.16 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori