Il Blog delle Stelle
La propaganda piddina de La Repubblica

La propaganda piddina de La Repubblica

Author di MoVimento 5 Stelle
  • 154

di Roberto Fico

Certi quotidiani nazionali sono diventati la brutta copia di sé stessi. Non penso solo al ritorno sulla scena dell’Unità, umiliato e retrocesso a giocattolo della propaganda renziana. Anche Repubblica, da qualche tempo, si atteggia nello stesso modo. La sua missione è diventata quella di gettare fango sul MoVimento 5 Stelle a prescindere dalla veridicità delle informazioni. Qualche giorno fa speculava su una mia frase mettendomi contro Luigi Di Maio, oggi dedica le prime tre pagine intere a un inesistente patto fra Lega e M5S, una totale falsità utile evidentemente alla propaganda del Pd per i ballottaggi. Perché, come tutti sanno, il MoVimento 5 Stelle non stringe accordi elettorali, non fa apparentamenti, non fornisce indicazioni di voto. Le indagini sulla corruzione del voto Pd a Napoli sono invece derubricate a fatto di cronaca, appena mezza pagina.
Per non parlare dell’articolo di Francesco Merlo, da poco assunto nella super struttura editoriale della Rai. Il giornalista paragona Beppe Grillo a un mafioso, a un capo cosca. E lo fa senza alcun pudore, così, scrivendo frasi a caso, aggiungendo che la missione del Movimento fin dall’inizio è stata quella di “ridurre il Paese a un cortile”.
Mi chiedo cosa c’entri tutto questo con il ruolo che in una società democratica è assegnato al giornalismo, cioè quello di agire come il “quarto potere”, senza fare sconti a nessuno, senza accettare di umiliarsi e ridursi a organo di propaganda di un partito o del premier di turno. Il problema è che se questi sono gli editori, se non si procede a una riforma seria dell’editoria, i risultati non cambieranno.
E oggi dobbiamo essere doppiamente preoccupati di fronte a uno scenario di fusioni e concentrazioni progressive nei settori dei media e della stampa. Non stupiamoci di essere il fanalino di coda dell’Europa per la libertà di informazione.

DOMANI INIZIA IL #CAMBIAMOTUTTO TOUR. Ecco il calendario (in fase di aggiornamento) con date, luoghi, piazza, orari e i portavoce che partecipano:
10 giugno - CARBONIA per Paola Massidda sindaco alle 18 in Piazza Marmilla con Di Battista, Corda, Bonafede, Vallascas
11 giugno - PISTICCI per Viviana Verri sindaco alle 18 in Piazza Elettra - Marconia con Di Battista, Liuzzi, Scagliusi, Sibilia, Tofalo
11 giugno - GINOSA per Vito Parisi sindacoalle 19.30 in Piazza Marconi con Di Battista, Lezzi, Rosa D'Amato, Scagliusi, Buccarella, Sibilia, Tofalo, Fico
11 giugno - NOICATTARO per Raimondo Innamorato sindaco alle 21 in Piazza Dossetti con Di Battista, Lezzi, Brescia, Scagliusi, Buccarella, Sibilia, Tofalo, Fico
11 giugno - CHIOGGIA per Alessandro Ferro sindaco alle 21 in Piazza XX Settembre con Di Maio, Endrizzi, Fantinati, D'Incà, Cozzolino, Gallo, Cappelletti, Girotto, Da Villa
12 giugno - VIMERCATE per Francesco Sartini sindaco il 12 giugno alle 11 in Piazza Castellana con DI Maio, Eleonora Evi, Marco Valli, Endrizzi, Carinelli, Di Stefano, Vimercate, Sorial, Crimi, De Rosa, Micillo, Ciampolillo, Toninelli, Buffagni
12 giugno - SAN MAURO TORINESE per Marco Bongiovanni sindaco alle 16 in Ponte Vecchio con Di Maio, Tiziana Beghin, Laura Castelli, Ivan della Valle, Fabiana Dadone, Alberto Airola, Di Stefano, Chimenti, Gallo, Sorial, Crippa, Baroni
12 giugno - ALPIGNANO per Cosimo Di Maggio sindaco alle 18 in Piazza Caduti con Di Maio, Tiziana Beghin, Laura Castelli, Ivan della Valle, Fabiana Dadone, Alberto Airola, Di Stefano, Chimenti, Gallo, Sorial, Crippa
12 giugno - PINEROLO per Luca Salvai sindaco il 12 giugno alle 20 in Piazza del Duomo con Di Maio, Tiziana Beghin, Laura Castelli, Ivan della Valle, Fabiana Dadone, Alberto Airola, Di Stefano, Chimenti, Gallo, Sorial, Crippa
12 giugno - ANGUILLARA SABAZIA per Sabrina Anselmo sindaco alle 21 in Piazza Del Molo con DI Battista, Castaldo
12 giugno - TORINO per Chiara Appendino sindaco alle 21.30 in Piazza Valdo Fusi con Di Maio, Laura Castelli, Ivan della Valle, Fabiana Dadone, Alberto Airola, Sibilia, Di Stefano, Chimenti, Gallo, Sorial, Ciampolillo, Crippa, Baroni, Busto
13 giugno - CATTOLICA per Mariano Gennari sindaco alle 16 in Piazza del Mercato con Di Battista, Dell'Orco, Sarti, Dell'Osso, Sorial, Ciampolillo, Spadoni, Bonafede
13 giugno - CASTELFIDARDO per Roberto Ascani sindaco alle 18 in Parco Delle Rimembranze con Di Battista, Fabio Massimo Castaldo, Cecconi, Terzoni, Agostinelli, Sibilia, Fico
14 giugno - NETTUNO per Angelo Casto sindaco alle 17 in Piazza del Mercato con Di Battista, Fabio Massimo Castaldo, Lucidi, Frusone, Gallo, Micillo, Fraccaro, Blundo, Fico, Lombardi, Zolezzi, Baroni
14 giugno - GENZANO DI ROMA per Daniele Lorenzon sindaco alle 19 in via Piave al Parco dell'Olmata con Di Battista, Fattori, Fabio Massimo Castaldo, Lucidi, Frusone, Fraccaro, Vignaroli, Blundo, Fico, Baroni
14 giugno - MARINO per Carlo Colizza sindaco alle 21 in piazza San Barnaba con Di Battista, Di Maio, Fabio Massimo Castaldo, Lucidi, Frusone, Gallo, Fraccaro, Vignaroli, Blundo, Fico, Lombardi, Zolezzi, Baroni
15 giugno - PORTO EMPEDOCLE per Ida Carmina sindaco alle 16.30 in Piazza Kennedy con Di Battista, Giancarlo Cancelleri, Ignazio Corrao, Di Stefano, Vincenzo Maurizio Santangelo, Gallo, Vignaroli, Puglia, Giarrusso, Fico
15 giugno - FAVARA per Anna Alba sindaco alle 18.30 in Piazza Cavour con Di Battista, Giancarlo Cancelleri, Ignazio Corrao, Di Stefano, Vincenzo Maurizio Santangelo, Gallo, Giarrusso, Fico
15 giugno - ALCAMO per Domenico Surdi sindaco alle 22 in Piazza Ciullo con Di Battista, Giancarlo Cancelleri, Ignazio Corrao, Lupo, Di Stefano, Vincenzo Maurizio Santangelo, Gallo, Puglia, Fico
16 giugno - TORINO per Chiara Appendino sindaco alle 20 con Di Battista e altri portavoce
17 giugno - ROMA per Virginia Raggi sindaco alle 18 con Di Battista, Di Maio e altri portavoce



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

9 Giu 2016, 18:14 | Scrivi | Commenti (154) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 154


Tags: Beppe Grillo, il Bomba, la repubblica, M5S, Merlo, MoVimento 5 Stelle, pd, propaganda piddina, Renzi, Renzie, Roberto Fico

Commenti

 

Poc'anzi su RAI TG 24 è andata in onda una bella, onesta e seria risposta del presidente Malagò in merito alla candidatura delle Olimpiadi del 2024.
Cercate il video e replicatelo.

Biagio C. Commentatore certificato 12.06.16 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Hanno poco di che gridare al biscotto, questi "signori" che prima hanno fatto un inciucio con Berlusconi (che tuttora invita i suoi elettori a votare PD...) e poi si sono alleati con Alfano ed infine Verdini, massone e traditore del "cavaliere"...
In buona pace, noi non pretendiamo il voto di nessuno e non facciamo "pastette": se la Lega e quant'altri volesseo darci il loro voto, sarà soltanto di loro spontanea volontà e sarà comunque ben gradito, perchè chiunque volesse votare per noi è benvenuto: perchè significherebbe che avrà capito come stanno le cose e individuato nei "signori" del PD il vero problema del Paese.
I "media" servi ci stanno soltanto provando a fare caciara e confondere le acque come al solito, nella speranza che la bilancia possa cambiare pesata: dunque sta all'intelligenza di chi vota, dare il proprio consenso a persone mai colluse, mai corrotte e sempre al servizio del cittadino, come i dati confermano da sempre.

Biagio C. Commentatore certificato 10.06.16 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Giachetti ha il problema di rimontare e allora quale è l'idea geniale? Panem et circensis: stadio della Roma, Olimpiadi.
Rappresenta il garante dei sistemi di potere romani che non vedono l'ora di cementificare random e imbottirsi le tasche.
Repubblica non chiede mai notizia al sig. Malago della vela di Calatrava a Tor vergata incompiuta dal 2009 è già costata 250 milioni. Forza Virginia vinci e cambia questo schifo. A quando l'annuncio dei nomi della squadra al comune?

Alberto Arrigoni 10.06.16 18:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Niente, ho tentato più volte ma il mio commento non entra.
Peccato, perché penso che la critica, purché non sia offensiva, non deve mai essere limitata.
Anche questa volta, con amarezza ciao.

Antonio Gar., Napoli Commentatore certificato 10.06.16 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Un mio commento un po' critico non è passato, e non è la prima volta.
Non sono un "troll" perché non mi paga nessuno, ritengo che la discussione pacata sia il sale della democrazia, che per definizione non può essere assenza di critica.
Non posso esprimerla qui, me ne faccio una ragione.

Antonio Gar., Napoli Commentatore certificato 10.06.16 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo un'alleanza con la lega non è al momento possibile perché la lega ha sempre avuto la pessima abitudine di non fare mai quanto promesso, proprio mai... quindi anche se gli elettori leghisti e pentastellati possono condividere sentimenti e pure idee un legame politico è impossibile finché la lega non darà prova di maggior serietà con un grosso cambiamento (democrazia interna, evitare sostegno a condannati e covi di ladri) e di atteggiamenti (si può essere contro l'immigrazione senza fare i pagliacci e sparare fesserie).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 10.06.16 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Non è che magari stiamo esagerando col GOMBLOTTO ??

magari la realtà , è più miserabile e grottesca ,

magari ,basta fare dei "regalini" ai "giornalisti" per entrare nelle loro "grazie" ...

Per chi si ricorda qualche "scandalino" legato ai giornalisti ..

Anna La Rosa e Biscardi , si sono "venduti" per orologi ,finti scoop e cesti natalizi ...


Nello R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.06.16 11:01| 
 |
Rispondi al commento

E' una vergogna... Comunque noi teniamo duro e proseguiamo per la nostra strada, alla lunga non può che portarci nella giusta strada (ovvero governare questo paese con onestà e rettitudine)

Mario Sirianni, Catanzaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.06.16 10:27| 
 |
Rispondi al commento

UN giornale fondato da un'ex fascista, grande amico dell'innominato ,altro ex fascista.Le notizie che compaiono in questi putridi fogli intrisi di menzogne,illazioni,sono in sintonia sempre con un regime,che di democratico come per i consoci del pd, hanno solo "l'intestazione".

Canzio R. Commentatore certificato 10.06.16 10:17| 
 |
Rispondi al commento

l'Unità di oggi....
gionale fondato da Antonio Gramsci 1924
di lato: quotidiano che non usufruisce di contributi pubblici!!!!
Evvai l'Unità ...."la verità"....bugiardi fino all'osso!

ps: per quelli che ci credono....l'ultimo buco pagato dal tesoro...perchè il PD ha messo il suo patrimonio nelle Fondazioni!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.06.16 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In qualche modo li capisco. Stanno cominciando a perdere centri di potere o quantomeno rischiano. Devono essere fuori di testa e tentano di tutto. Il radicale digiunatore a cappuccini giachetti ha perfino detto che sarà un primo "sostanziale" referendum sulle olimpiadi. Roba da fuori di senno.
Non se se vinceremo ovunque speriamo. In ogni caso la forza del M5S li terrorizza e se non sarà oggi entro il 2018 saranno demoliti. Se non dovesse succedere ci meriteremmo questo e ancor peggio.

silo so, mondo Commentatore certificato 10.06.16 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, fate come me ex lettore di Repubblica, sono 5 anni che non compro il cartaceo compro il Fatto e non vado da 2 anni neanche sul sito per non dargli neanche il mio clik.Ciao a tutti. Io voto M5S.

anacleto bomprezzi 10.06.16 10:10| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Secondo me il TTIP si annida anche attraverso operazioni come questa:

http://bari.repubblica.it/cronaca/2016/06/09/news/xy
lella-141620317/

Saludos.


Un aereo inaugurato a Venezia pochi giorni fa, costruito da una società di FINMECCANICA su progetto della società russa Sukhoi Venduto all'Irlanda
Un affare da oltre un miliardo di euro
Un aereomobile a basso impatto ambientale eccezionale
Costruito tutto dalle più qualificate maestranze italiane
Già più di cento ordini di acquisto da tutto il mondo
L'inaugurazione nel silenzio assoluto dei giornalettari nostrani
All'inaugurazione presente delegazione e ministro russo dell'industria
Completamente snobbati dal governo italiano
Nessun rappresentante si è presentato
Impressionante imbarazzo.
Ed i giornali ?
Sempre pronti ad evidenziare un minimo cambiamento per superare la crisi economica?
Un posto di lavoro in più ?
Questo è il clima di vassallaggio genuflesso all'atlantismo sempre e comunque
Già In costante adeguamento al TTIP

Rosa Anna 10.06.16 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=547390978781027&set=a.103676516485811.4308.100005303885297&type=3

Er caciara ...... Commentatore certificato 10.06.16 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Carta straccia di regime!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 10.06.16 09:33| 
 |
Rispondi al commento

quelli che scrivono su La Repubblica non sono giornalisti ma mistificatori perchè sanno benissimo che se arriva al Governo il M5S non riceveranno più un centesimo di soldi pubblici.

Clesippo Geganio 10.06.16 09:27| 
 |
Rispondi al commento

NON FATEVI INGANNARE, NON MOLLATE NON MOLLATE NON MOLLATE NON MOLLATE

ut atletico 10.06.16 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Sinistra?, LORO sono di sinistra?
E io sono Napoleone Bonaparte.

AntòAvenza 10.06.16 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Caxxaro Renxi, prova, con la tua capacita' da gran caxxaro, a dire che e' tutto merito tuo....
Gli inglesi all italietta in Libia lasceranno l osso...

http://www.corriere.it/esteri/16_giugno_09/milizie-espugnano-citta-sirte-roccaforte-califfato-libia-bf3b9ee0-2e7e-11e6-ba60-ddaed83f69c5.shtml

Incasnero 10.06.16 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Non so se noi vogliamo “ridurre il Paese a un cortile”, ma so che questi ci riducono in mezzo alla strada.

Gian A Commentatore certificato 10.06.16 08:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

4
*Destra e sinistra in Italia? Ma non fatemi ridere! Sono state massacrate entrambe per produrre un pastone unitario semplicemente vergognoso.
Ben venga dunque chiunque si ponga al di fuori della diatriba dx/sx, attacchi il sistema di potere iperliberista ovunque fa danno e si batta per obiettivi di miglioramento sociale non in nome di vecchie ideologie obsolete e antistoriche che sono state incapaci di combattere il loro nemico mettendosi alla sua corte.
Nella realtà attuale la dx e la sx non ci sono più, ci sono solo gli onesti e i disonesti, gli idealisti e gli opportunisti, i costruttori e i distruttori di democrazia. L'onestà non è un merito, è un programma! La democrazia non è un optiona, è un fine. C'è chi si batte per una maggiore democrazia (e non è certo la Lega mentre potrebbe essere il M5S) e chi di fatto la sta facendo a pezzi, tagliando diritti civili, democratici e del lavoro. Chi combatte per i diritti di un popolo e chi parteggia per quel gruppo di potere finanziario che vuole ridurci tutti a terzo mondo annullando tutti quei valori su cui si poggia un popolo serio creando il suo futuro, valori per cui abbiamo combattuto da secoli (e non certo con la Lega mentre potrebbe essere col M5S). Oggi c'è chi vuole un governo che sia responsabile rispetto ai propri elettori, ne difenda i valori e risponda di quello che fa e chi preferisce le balle propagandistiche di un ciarlatano eterodiretto per interessi che non sono nemmeno italiani e ci hanno calato appena dietro la Grecia.
Qualcuno si ricordi che eravamo la 7a potenza del mondo e la 3a d'Europa e questi governi di dx e di sx ci hanno portati, con la stessa correità, a un passo dal terzo mondo. A questo punto se non si è masochisti, resta solo di mandarli a fanc-lo entrambi!


viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 10.06.16 07:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

3
Destra/sinistra? Ma non fatemi ridere..
Basta vedere cosa hanno fatto i sindacati di sx davanti alla disintegrazione dell'art.18, alle leggi sul lavoro saltando i sindacati,al Jobs act subito senza reazione alcuna(vd invece la Francia),alla dissoluzione dello stato sociale, al pareggio di bilancio in Costituzione che vieta di fatto gli investimenti e dunque la ripresa,alla sequela di reati piddini sempre autoassolti,allo stupro della Costituzione, alla prescrizione salvica perenne, all'incapacità di depurare la casta dai suoi delinquenti,e ora al TTIP o ai loro molto discutibili bilanci.Un benemerito NULLA!
Non sono stati nemmeno tanto dignitosi da fare informazione né la fanno adesso contro il distruttivo patto euro-americano che finirà di distruggerci e per cui Renzi ha già la firma pronta.Incapaci di battersi per qualsiasi valore e attaccati solo alle loro poltrone e ai loro guadagni
Io sono del '42,ho visto tutto il dopoguerra, ricordo benissimo gli anni in cui il sindacato scioperava per ogni attentato contro la democrazia in quello o in quell'altro Stato straniero.Quando invece è iniziata la lenta distruzione della democrazia italiana, dell'economia italiana,dei diritti civili e del lavoro e del risparmio degli Italiani,dov'era il sindacato?E dov'è stata finora la sx radicale in tutti questi frangenti mentre non alzava una parola contro la maledetta Ue e contro la distruzione programmata delle democrazie europee per ordine di una cricca di magnati iperliberisti,o contro il maledetto e onnipotente sistema bancario che ci dissangua mentre si nega all'economia,colpisce i risparmiatori,dissangua i contribuenti e viene ripetutamente graziato dallo Stato coi soldi nostri senza essere mai e poi mai costretto a regole più severe?
Se la sx,radicale o no,deve essere questa,che vada all'inferno prima possibile! E' solo un ferrovecchio da museo

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 10.06.16 07:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1
Non sapendo come attaccare il M5S,i trollini renziani sparano che sia uguale alla Lega e alleato con essa
I discorsi dei trollini renziani sono irricevibili dal punto di vista della logica, dei fatti,della coscienza e del buon senso e provano solo un servilismo al potere veramente disgustoso oltre che privo di qualunque coerenza e attendibilità,gente che ha davvero il microchip nel cervello per incapacità morali o per convenienza di portafoglio e sa solo ripetere gli slogan fissi di Renzi(tipo il M5S è fascista) con un condizionamento fisso da cani di Pavlov o fascistelli su Marte
E' anche per persone inascoltabili come loro che Renzi non fa che scendere in basso Disonorerebbero chiunque.Tale lui,tali i suoi cloni,persone a cui non si può dare rispetto perché non fanno che sparare balle e diffamazioni come ventilatori sparerebbero mer-a..
E la querelle dx/sx sapete tutti dove potete mettervela
Basta vedere l'appoggio costante a un csx sempre più dx offerto in questi anni dai partitini della sx radicale in termini di voti e sempre e solo per salvare le poltrone,pena l'invisibilità e il suicidio politico,tanto che Renzi o i media nemmeno li nominano tanto sono ininfluenti.Sigle vuote per nostalgici che attaccano ad esse le proprie illusioni giovanili.Come se si potesse cambiare la medicina in veleno conservando l'etichetta della bottiglia e attaccandosi a quella

segue

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 10.06.16 07:20| 
 |
Rispondi al commento

Anche ieri sera la gruber ha mostrato la sua diciamo avversione alla Raggi.
Voleva continuamente poter dire che la Raggi è contraria alle olimpiad, quando tutti sappiamo che la Raggi ha detto che per la presenza di così tanti debiti, Roma attualmente ha altre priorità. Io penso che sia Giacchetti che il pd così favorevoli, dovrebbero farsi carico dei debiti che i cittadini supporterebbero, magari con i loro rimborsi elettorali

Rosa 10.06.16 07:17| 
 |
Rispondi al commento

L'Unità, fondata da Gramsci, affondata da LORO.

AntòAvenza 10.06.16 07:16| 
 |
Rispondi al commento

_______________________

nel 2018 finiscono gli €8000 di incentivi alle ditte che assumono !

Cosa succederà alla disoccupazione poi?

Le ditte assumeranno personale se non prenderanno $8000 ___annui__ ?

io dico proprio di no !

Questa è un'economia falsa e drogata da donazioni

di tasse alle aziende !

Simile agli €80 (10 miliardi tolti dagli italiani

per drogare ed assumere lavoratori incentivati)

per le politiche !

John Buatti 10.06.16 06:41| 
 |
Rispondi al commento

___________________

nel 2018 finiscono gli €8000 di incentivi alle ditte che assumono !

Cosa succederà alla disoccupazione poi?

Le ditte assumeranno personale se non prenderanno $8000 anni ?

io dico proprio di no !

Questa è un'economia falsa e drogata da donazioni

di tasse alle aziende !

Simile agli €80 (10 miliardi tolti dagli italiani

per drogare ed assumere lavoratori incentivati)

per le politiche !

John Buatti 10.06.16 06:40| 
 |
Rispondi al commento

________

nel 2018 finiscono gli €8000 di incentivi alle ditte che assumono !

Cosa succederà alla disoccupazione poi?

Le ditte assumeranno personale se non prenderanno $8000 anni ?

io dico proprio di no !

Questa è un'economia falsa e drogata da donazioni

di tasse alle aziende !

Simile agli €80 (10 miliardi tolti dagli italiani

per drogare ed assumere lavoratori incentivati)

per le politiche !

John Buatti 10.06.16 06:36| 
 |
Rispondi al commento

_____

Renzi prima fa gli accordi con i Verdini di

Berlusconi...ed ora perche teme di perdere il

Referendum cerca di prendere le ___distanze___ dai Verdini

di Berlusconi!

Renzi è il classico "prostituto" politico che si

prostituisce con chiunque pur di fare i suoi

interessi economici politici !

John Buatti 10.06.16 06:24| 
 |
Rispondi al commento

_____

Renzi prima fa gli accordi con i Verdini di

Berlusconi...ed ora perche teme di perdere il

Referendum cerca di prendere le distanza dai Verdini

di Berlusconi!

Renzi è il classico "prostituto" politico che si

prostituisce con chiunque pur di fare i suoi

interessi economici politici !


PERCHE IL MESSAGERO DEL PALAZZINARO CALTAGIRONE TE LA REGALA:RAGGI EVITA UN ALTRO CONFRONTO CON GIACHETTI.SONO QUELLI CHE HANNO ROVINATO L'ITALIA QUESTI GIORNALAI PREZZOLATI QUELLI DELL'UNITA PROPRIO NON HANNO NEMMENO LA DIGNITA' QUEGLI ALTRI SONO PI SUBDOLI,

ROBERTO CARLINI 10.06.16 06:14| 
 |
Rispondi al commento

nessun problema.....quanndo ci saremo noi al governo pagheranno il veccio e il nuovo!!

Carmine R., Villanova di Guidonia Commentatore certificato 10.06.16 06:02| 
 |
Rispondi al commento

Parietti
ti sei convinta adesso ?
Hai capito , nonostante la tua testaccia di con chi hai a che fare ?

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.06.16 05:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Merlo e' un imbecille
al pari di tutti gli altri giovinastri schifosi
millantatori di un mestiere nobile , che DISONORANO
il genere umano

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.06.16 05:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per conto mio solo per lo sfregio inferto
all' UNITA'
la pena sarebbe la galera PESANTE
e basta
----------------------------------------------------
caso unico
ma non avrei dubbi
altro - caso unico -

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 10.06.16 05:15| 
 |
Rispondi al commento

Dopo Benigni anche Crepet, alla Zanzara, liscia il pelo al datore di lavoro sbeffeggiando il programma di Raggi.
Il 'tengo famiglia' pare valga soprattutto per i ricchi intellettuali.

carletto sprint 10.06.16 01:04| 
 |
Rispondi al commento

Buonanotte e a domani a na qualche ora.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 10.06.16 01:02| 
 |
Rispondi al commento

Manca solo l'endorsement di Alessandra Mussolini è poi la missione sarà compiuta.

Antonino Marrara, Pisa Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 10.06.16 00:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.."Bisogna sostituire la valvola aortica a S.Berlusconi..".Ma non sarebbe meglio sostituire il Berlusconi alla valvola aortica??!!!!!

Incasnero 10.06.16 00:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HANNO AFFIDATO UNA NAZIONE FONDATA SUL LAVORO IN MANO A QUATTRO BANCHIERI MA SIAMO IMPAZZITI A NON RIBELLARCI CI COMPRANO CON I GIOCHI LE GRANDI OPERE MA POI NON CI LAMENTIAMO SE CI TAGLIANO LA PENSIONE O COME A QUALCUNO CHE NEANCHE LA PRENDE -
I MEGA PALAZZI NON SONO MIEI MA LA PENSIONE E LE TASSE SI. CIAO MASSIMO

massimo carosso 10.06.16 00:33| 
 |
Rispondi al commento

Ci pentiremo amaramente di avere permesso l'invasione del nostro Paese che già sta cambiando la nostra vita con duecentomila clandestini ! Quando saranno due milioni come li fermeremo ?

vincenzodigiorgio 10.06.16 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Il ...Merlo deve avere un alito che puzza come il culo di Renxi....Il messa&cero
alla " divinit¨¤" renxi....che non devono fare, per non morir di fame, gli scriba della carta igienica- stampata????!!!!

http://www.repubblica.it/politica/2016/06/09/news/titolo_non_esportato_da_hermes_-_id_articolo_3665126-141607130/?rss&google_editors_picks=true

Incasnero 10.06.16 00:24| 
 |
Rispondi al commento

papa Francesco, stai attento...

http://www.vita.it/it/article/2016/06/09/assolto-padre-fedele-io-sono-dove-sono-sempre-stato-tra-i-poveri/139741/

Incasnero 09.06.16 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo genere di persone, che fanno i "giornalai"....non i giornalisti....cominciano ad avere grossi problemi di fegato....sono terribilmente angosciati e terrificati dagli eventi naturali che avanzano....nel 2013 si scioccavano all'esito delle ultime elezioni politiche....non se ne facevano una ragione che un Movimento nato da pochissimo potesse diventare primo partito in Italia e vincere le elezioni....poi hanno continuato, definendo "populisti" i cittadini che ne facevano parte....come se essere a favore del popolo sia diventato un reato...un peccato...un qualcosa di sbagliato....non contenti, avendo usato gia' tutti i mezzi a loro disposizione, gli rimane ora soltanto di scrivere BUGIE....sulla scia del comportamento degli ultimi tre premier nominati dal capo dello stato e non dai cittadini....scrivono caxxate ogni giorno...ed ogni giorno perdono lettori....ne hanno persi cosi' tanti negli ultimi anni che gli stessi italiani , in toto, si domandano per chi caxxo scrivono ancora......ma chi li legge???? si leggono da soli...si compiacciono delle stronzate che scrivono....dentro il loro edificio, invece di indossare le camice bianche solite, indossano la camicia di forza????....io penso che questi esseri quasi umani, dovrebbero essere trattati solo in un modo, che e' poi quello che in tanti stanno gia' facendo.....INDIFFERENZA.....NON ESISTONO......gli eventi naturali, che porteranno a breve il M5S al Governo dell'Italia, faranno il resto......ci siamo capiti!

fabio S., roma Commentatore certificato 09.06.16 23:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

✩✩✩✩✩

domani è un altro giorno ma la battaglia continua

buona notte ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 09.06.16 23:24| 
 |
Rispondi al commento

Beh, la posta in gioco è alta: instaurare un regime autoritario o uscire di scena. Viene necessariamente in mente il disegno massonico di Gelli che attraverso la loggia pianificava la presa di controllo di tutti gli organi vitali in una sorta di potere occulto parallelo in grado di manovrare quello ufficiale. Si usa la scusa dei costi della politica per manomettere la Costituzione diminuendone le tutele al fine di permettere con l'italicum di comandare il paese con un consenso del 20%, considerato l'astensionismo. E' in gioco la democrazia e lo stato sociale.Se si vogliono abbattere I costi della politica bsterebbe eliminare il Senato, I vitalizi e dimezzare gli stipendi. Si potrebbe introdurre un meccanismo che,a parte uno zoccolo minimo per la governabilità, leghi I seggi alle percentuali di votanti in tutti gli organi elettivi ,un naturale autocontrollo di qualità in politica. Insomma tutto tranne quello che vogliono fare loro con la complicità più che evidente dei mezzi d'informazione e delle finte opposizioni.

marco 09.06.16 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Diretto allo " Staffff"....Perche' nei messaggi non passa il ink del Fatto quotidiano?? E' entrato nella lista dei " cattivi" ??

Incasnero 09.06.16 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Modificato a misura di questi ballisti

La repubblica non vuole informare il lettore, ma convincerlo che lo sta informando.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 09.06.16 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Non ci si può aspettare altro da conservatori, innovatori finti, che difendono solo i loro strapuntini

Paolo Catti De Gasperi 09.06.16 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Ot

il parolaio dice

"gli 80€ sono stati un provvedimento di giustizia sociale"

dedicata a te

https://www.youtube.com/watch?v=DqGFzjdbCis

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 09.06.16 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Emblematica la foto a tutta pagina di rutelli a pagina 2 dell'Unità (sfogliata per la prima volta stasera in biblioteca per levarmi la curiosità se davvero avevano tolto la dicitura 'fondato da gramsci', come letto in un.commento sotto), .eheheh...

Ps. (c'è cè, c'è ancora, non la possono levare la scritta per spacciarne qualche copia nelle CASA DEL POPOLO ai vecchietti che vanno a farsi di Fernet e gratta e vinci ).

socket 09.06.16 22:19| 
 |
Rispondi al commento

A un certo punto da del tu anche alla stampa... Buon ascolto e buona notte.
https://www.youtube.com/watch?v=cvyE116lwd8

Massimo Trento (orbo e semisordo), Belluno Commentatore certificato 09.06.16 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Non solo La Repubblica, i suoi surrogati televisivi usano un lessico particolarmente pungente quando formulano domande a politici ed a giornalisti a noi contrari, dandogli l'imboccata per poi proseguire con risposte ovvie sempre contro il M5S e soprattutto senza contraddittorio. Ma non sanno che più facendo così, più rafforzano i dubbi verso di loro che la gente ha.

gianni f. Commentatore certificato 09.06.16 22:01| 
 |
Rispondi al commento

la risposta è una sola, votare contro il pd al ballottaggio.

Tommaso B., Diamantina Brasile Commentatore certificato 09.06.16 22:00| 
 |
Rispondi al commento

LA PROPAGANDA DEI GIORNALI COME REPUBBLICA.

C'abbiamo fatto un V-Day apposta pe' ste schifezze, ma de che se stupimo?

I giornali sono al soldo della politica, ieri di Mr B, oggi del PD(fa pure rima).

I giornali dipendono in tutto e per tutto dai finanziamenti elargiti per legge, con un ordine non degno manco del nome e da quelli che ce fanno pubblicità.

Sono sempre gli stessi, cambiano le bandiere, ma quello che soffia è sempre lo stesso vento.

https://it.wikipedia.org/wiki/V2-Day

Era il 2008, lo sappiamo come si comportano, apposta siamo al 170 posto!

Se avessimo una categoria di giornalisti degna di questo nome, quasta classe politica non esisterebbe neanche, li avrebbero smerxati nell'arco di una notte per quanti argomenti offrono!

SERVONO IL PADRONE, SENNO' NON JE DA DA MAGNA'.

Se tagliano i fondi, addio a bella vita, ville e agi, un po' come per i parlamentari, dovrebbero lavorare.

Per carità, e quando schiodano dalle poltrone!

I giornali non li compra più nessuno, li fanno vedere in TV, alla prossima trasmissione, portate con voi un giornale e dite alla gente quello che scrivono, usiamola anche noi la TV.

Ogni trasmissione una "rassegna anti stampa", un minuto, poi fate l'intervista.

Che tempi quando "tanti" giornalisti erano sul Blog sotto mentite spoglie!

Buona notte Blogghe de Stampizzato.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.06.16 21:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nulla di strano. Lo sappiamo da tempo che l`italia è sotto le grinfie di un REGIME monocratico, una democrazia camuffata.

...comunque, io sono riuscito a far votare due persone che non votavano affatto, e questi mi hanno confermato che hanno votato per la RAGGI, e lo rifaranno al ballottaggio, un bella vittoria mia personale:-)

Ritornando ai giornalai, si stanno giocando l`ultima carta, perche lo sanno che non appena il m5s va al potere saranno costretti ad andare a ZAPPARE la terra.

#CORAGGIOSPAZZIAMOLIVIAQUESTIVERMI

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 09.06.16 21:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Le Olimpiadi sono un'occasione d'oro solo per molti speculatori coi giusti "agganci": finita la festa, resta l'inevitabile passivo (la Grecia, sulle Olimpiadi, ci è crepata), e le faraoniche costosissime opere e relative manutenzioni, restano a carico sempre dei cittadini.... (romani, si 'a volete pijà ancora ner culo, liberissimi: fate n' po' voi.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.06.16 21:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche io questa mattina ho avuto molta pena per chi ha impostato la prima pagina del messaggero on line.
era cosi:
Grande in primo piano un sondaggio sulle olimpiadi che attestava che il 56% dei romani vogliono le olimpiadi e a lato una foto di Totti con la moglie.
Associare lo scritto Olimpiadi alla ímmagine di Totti
Sono finiti i concetti e i neuroni.
Vedrete che questo tipo di fare avra´ purtroppo un risultato gia´ visto, speriamo che non basti
Saluti
Nato a Roma
Massimo

massimo vittorini 09.06.16 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Prima totti, ora Malagò, domani chi tireranno in ballo? Maradona, Pelè, Del Piero, Conte, Rivera, Mazzola? Una città, il cui simbolo è una lupa che ormai non ha più latte, perchè mafiosi, politici, palazzinari lo hanno succhiato fino all'inverosimile.
FATE DECIDERE I CITTADINI ROMANI SE FARE O NO LE OLIMPIADI!!

pasquale 09.06.16 21:13| 
 |
Rispondi al commento

in effetti repubblica è molto peggiorato, sta facendo concorrenza all'unità

pietro marceddu (sarduspater4), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 09.06.16 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere oerche' essendo una Vs. Iscritta non ricevo piu' sulla mia email il blog di Beppe Grillo. Grazie

Matilde Natale 09.06.16 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Cambiamo tutto va bene ma attenzione a non spaventare le persone con atteggiamenti troppo aggressivi (come alle elezioni europee) proposte comprensibili senza gridare sono la ricetta giusta mi piace per esempio come parla la Raggi per la sua determinazione calma. buona fortuna Dalla Svizzera ciao a tutti e Grazie.

Ermanno Lamonato 09.06.16 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Su La 7 la solfa delle Olimpiadi. Meno male che c'è Travaglio.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 09.06.16 20:43| 
 |
Rispondi al commento

da il FQ;
I cittadini greci che si trovano al di sotto della soglia di povertà estrema sono pari a 1.647.703 ovvero il 15% della popolazione totale. Negli ultimi cinque anni i greci hanno perso 1/3 del loro potere d’acquisto e 1/4 del loro reddito. Il 95% dei greci nel 2014 ha dichiarato che “affronta enormi difficoltà”, mentre il tasso di povertà estrema in Grecia per il 2015 è al 15%: nel 2011 era all’8,9% e nel 2009 non superava il 2,2%.
Appena dieci giorni fa il parlamento greco ha approvato il nuovo pacchetto di riforme-misure, comprese le clausole di salvaguardia, mentre fuori dalla Camera i sindacati, che stanno continuando scioperi ad oltranza nel settore pubblico dei trasporti, manifestavano contro il primo governo di sinistra della storia greca. L’unico deputato di Syriza che ha votato contro è stato fatto dimettere ed è stato sostituito.
Dallo scorso primo giugno l’Iva è aumentato dal 23 al 24%, la tassa sui carburanti e anche sulle macchine a gpl, sull’olio combustibile per il riscaldamento, sulla telefonia fissa e Internet. In più 11 isolehanno perso l’esenzione sull’iva che avevano e gli agricoltori da quest’anno perdono lo status esentasse per redditi superiori a 8.836 euro, oltre al fatto che diventeranno più cari fertilizzanti, mangimi, semi per le colture. Su tutti gli interventi previsti, spicca la nuova Imu, chiamata Enfia, che scatta in automatico per chi ha beni immobili superiori a 200mila euro. Ma il dato maggiormente preoccupante per famiglie e classe media è relativo agli alimenti come pasta, farina, riso e pane che, complice l’iva, costano di più. Da qui la reazione del celebre compositore Mikis Theodorakis, già molto critico in passato con Tsipras per i suoi repentini cambi di rotta. Intervenuto ad una premiazione nell’isola di Creta ha commentato: “Se avessi più salute andrei in piazza con un fucile in mano”.

..segue,ma non mi fa passare il link.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.16 20:42| 
 |
Rispondi al commento

La propaganda e le menzogne sono la misura della debolezza di un regime.
Vuol dire che siamo sulla strada giusta.
In alto i cuori.

Enrico Casalino, Liestal (Svizzera) Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 09.06.16 20:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

LA REPUBBLICA
ormai è diventato un giornalino per i piccoli. Disinforma, inquina, falsifica, stravolge la realtà. Tutto perchè vuole proteggere i poteri forti che le danno la biada! Questo giornale, se così si può definire, contribuisce ampiamente alla posizione dell'italia nel mondo per quanto riguarda la libera informazione.
Un quotidiano che fa proprio schifo al c..zo

giovanni ., Roma Commentatore certificato 09.06.16 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la reazione di chi sente che la pacchia sta per finire. A pacchia sta' spiccia .... li morti ossci. Basta partiti

Mancu li cani 09.06.16 20:26| 
 |
Rispondi al commento

I 130 del Bilderberg decidono su elezioni Usa, Ttip e Brexit

Il Bilderberg torna a riunirsi. A Dresda si ritroveranno 130 personalità del mondo politico, economico e accademico. Tutti gli incontri a porte rigorosamente chiuse.

Leggete tutti e 130 i nomi qui sotto. Anche Lilli la rossa.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/i-130-bilderberg-decidono-su-elezioni-usa-ttip-e-brexit-1269483.html

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 09.06.16 20:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E’ stato incoronato da Re Giorgio con il nome di Re nzie.

Il suo ruolo è quello di raccontare al popolo favole e far credere che siano realtà, attraverso i media che considera di sua proprietà.

I cortigiani, giullari e quant’altro sul suo libro paga sono tutti amici, amici degli amici, preferibilmente dell’area toscana.

Se qualcuno gli dice che il popolo non ha più il pane, lui risponde di mangiare briosches.

Non si arrende nonostante l’evidenza, non abdica, convinto com’è che il ruolo di regnante gli sia stato conferito vita natural durante.

In altri secoli sarebbe successa una rivoluzione stile quella francese, oggi, molto più semplicemente, basta un segno sul simbolo del M5S.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 09.06.16 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe un sogno vedere il PD che perde milano,roma,torino e bologna.

Adriano G., Ascoli Piceno Commentatore certificato 09.06.16 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BOMBA O NON BOMBA
ARRIVEREMO A ROMA...

https://www.youtube.com/watch?v=KX0oCbQ6jFo

Zampano . Commentatore certificato 09.06.16 20:01| 
 |
Rispondi al commento

A. Gramsci


“Lettere dall'Aldilà”

(rev. di Harry Antonio Haller).


1.

Gentilissima signora Virginia,

prima di tutto, voglio domandarle scusa per i disturbi e i fastidi che le ho arrecato col giornalaccio cui improvvidamente e con tanto impegno mi dedicai. Ora sto abbastanza bene e sono calmo e tranquillo. Le sarò grato se vorrà preparare un po' di carta da deretano e consegnarla a una brava donna, di nome Paola Taverna , se verrà a domandarla per me. Vorrei avere questi giornali:

1°:
la raccolta completa de “La Repubblica” che era nello scaffale accanto all'ingresso;
2°:
la raccolta completa de “L’Unità”, il foglio che tanto mi fu caro da vivo e che era nell'armadio di fronte al letto;
3° Se i giornali i sono rilegati, occorre strappare il cartone, badando che i fogli non si stacchino (non vorrei che le copertine mi procurassero lacerazioni perianali). Vorrei poi avere notizie di “Baffino”, l’esperto di vela latina. Forse Paola saprà qualche cosa.
Se la mia permanenza in questo soggiorno durasse ancora a lungo, credo ella debba ritenere libera la stanza e disporne. I libri può incassarli, ma non getti via i giornali che le ho detto mi servono per farne ciò che può ben intuire.
Le rinnovo le mie scuse, cara signora e tutto il mio rincrescimento per aver fondato un giornale ora così tanto dedito al meretricio politico.
Saluti al sig. Beppe e alla signorina Virginia; coi piú sentiti ossequi


Antonio Gramsci

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.06.16 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Relativamente ai risultati del voto a Roma , leggo molti articoli di autodefiniti giornalisti, commentatori e critici benpensanti che cercano tutti i modi ed argomentazioni possibili per dileggiare Virginia Raggi e tutti coloro che vogliono cambiare Roma. Ricorrono a fantastiche dietrologie e ricostruzioni pur di riproporci che il PD , sia ancora la scelta migliore per ROMA..??????????? Fanno decisamente sorridere...preferiscono MAFIA CAPITALE , gli appalti truccati , la criminalità nell'amministrazione capitolina , piuttosto che il ritorno alla legalità trasparenza ed onestà. ....L'umanità e davvero fantastica , ..continuano a volersi sottomettere a chi gli ha rubato soldi e futuro , e per chi ha i figli , ..il futuro ed il lavoro anche di questi. In modo ridicolo adesso hanno PAURA di una giovane ma motivata donna avvocato ex consigliere del Comune e di un Comico che fuori dalle logiche e potere politico ha saputo dare voce a chi , della politica truffaldina disonesta e spesso ladra, non ne poteva piu'. Si scoprono molte cose nella vita , mai mi sarei immaginato che si potesse difendere , una classe dirigente che ha fallito ed impoverito il nostro paese e città, e prendersela con chi vuole un autogoverno di cittadini onesti......prendersela con una donna giovane che Vuole Roma piu' bella e trasparente....Evviva la variegata umanità di noi tutti. Tenetevi stretti i Vostri truffaldini ed incompetenti politicanti , Vi hanno regalato un bel futuro.,,, Ma per curiosità, Vi chiedo a quale alto prezzo avete venduto le Vostre coscienze?

Massimo Mariantoni, Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.06.16 19:46| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Si leggo quarcosa,è,sortanto,perché o trovo 'nd'a monnezza...leggo de tutto,se po' dì...

https://youtu.be/N3FtkSjoxEI

Buonasera!!

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.06.16 19:46| 
 |
Rispondi al commento

É dura signori...é molto dura...
Siamo in guerra con poche armi...
Siamo sotto attacco.
Continuiamo la resistenza.
I partigiani sono con noi.
Dobbiamo prendere Roma.
Se prendiamo anche Torino ancora meglio.
Avanti tutta e con intelligenza.
Forza Raggi.Forza Appendino.
Siamo con voi.
ANDIAMO OLTRE

rete 09.06.16 19:34| 
 |
Rispondi al commento

LA REPUBBLICA E I GIORNALISTI PREZZOLATI CHE SOSTENGONO IL REGIME HANNO PAURA DEL M5S, SANNO CHE PRIMA O POI PERDERANNO I FONDI STATALI SU CUI CAMPANO. NON VEDO L'ORA CHE ARRIVI QUEL GIORNO...

Zampano . Commentatore certificato 09.06.16 19:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Repubblica del "radicale" Scalfari è nata col preciso scopo di supportare i revisionisti del PCI nell'opera di trasformarzione dei comunisti rivoluzionari in innoqui radical-chic . Dopo Berlinguer il processo poteva dirsi compiuto, e da allora in poi "La Repubblica" è di fatto divenuto l'Organo ufficiale delle parodie di partito di sinistra che si sono succedute.fino all'attuale PD sul quale non vale nemmeno la pena di spendere parole.

Armando Giampieri, Canale Monterano Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.06.16 19:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

forza che ce la facciamoooooo !!

ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 09.06.16 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Certo, una reazione così rabbiosa e spropositata, c'era da aspettarsela: perdere Roma, per i Democristi, darebbe il via ad un inevitabile effetto "domino" che potrebbe significare per essi, una volta rotto il tabù di un M5S disegnato e descritto dai loro servo-media come eterno impotente, l'annientamento totale: è solo la rossa poltrona parlamentare che si allontana dal proprio culo, la terribile immagine che tanto li spaventa, non altro: del Paese, dei cittadini,della Costituzione, hanno già ampiamente mostrato di sbattersene i coglioni...

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.06.16 19:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basterebbe togliere i contributi all'editoria che il prodotto migliorerebbe!
Troppo comodo sapere che se pubblichi falsità i soldi ti arrivano lo stesso!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.16 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Quereliamoli! Io sono pronta fin da ora a mettere mano al mio portafoglio per contribuire anche se poco, alle spese legali.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 09.06.16 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Il povero Gramsci, se fosse ancora vivo, con la sua "Unità" (un ormai irriconoscibile volantino pubblicitario a supporto del professionista toscano della panzana), ci si pulirebbe il culo...

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.06.16 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Repubblica

son quasi tre anni che non la compro più e sinceramente non ne sento la mancanza anzi ho gli occhi bene aperti

come fa questo giornale a sbandierare quello che fa il parolaio

"uno che ha la faccia, che se desse una facciata in terra sanguinerebbe il lastrico" (G. Govi)

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 09.06.16 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Nulla di nuovo in questo post. Non mi dire che non era prevista una reazione così dal PD.

Alessandro L. 09.06.16 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Salvini deve mettersi in testa che per il M5S la lega è MERDA.Capito? EMME E ERRE DI A. M-E-R-D-A!!! Come tutti i partiti che hanno distrutto questo Paese.

Al. P. Commentatore certificato 09.06.16 18:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Spaventano perchè sono terribilmente spaventati . Infangano perchè sono abituati ad avere fango addosso" . ( cit. A. Di Battista )

Essendo loro dei vili , dei meschini , gente senza onore nè dignità , non c'è limite a quanto in basso possano scendere pur di servire gli interessi del padrone di turno .

Facciamo attenzione : per loro il fine giustifica i mezzi e , giocandosi tutto ( non molto : tutto ) , useranno qualsiasi nefandezza pur di danneggiare il M5S in vista dei prossimi appuntamenti ( ballottaggi , referendum e politiche ) .

Per quanto mi riguarda , la scelta è sempre più Chiara .

A riveder le stelle .

Gianfranco .

Gianfranco 09.06.16 18:57| 
 |
Rispondi al commento

E' normale che un giornale che riceve fondi pubblici (altri parassiti) non dica niente contro il governo

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 09.06.16 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Una bella querela a certi "merli parlanti"?

Biagio C. Commentatore certificato 09.06.16 18:52| 
 |
Rispondi al commento

La stampa non c'entra nulla con la libertà di parola e non è sinonima di democrazia. Ai tempi del fascio tutti i giornali uscivano in edicola ma quello che i giornalisti potevano scrivere erano più che altro dei bollettini del regime.
Stessa cosa oggi; con la differenza che ora gli editori dei giornali ( e delle TV) sono le banche e il mondo degli affari in genere, che controllano il sistema politico, anzi ne sono parte integrante e quindi i giornalisti devono limitarsi a scrivere quanto gli detta il suo editore. La Repubblica è il giornale del PD, da sempre e quindi da prima che il PD si chiamasse così. Il suo editore è De Benedetti, tessera n°1 del PD ed è del tutto "normale" che attacchi l'm5s e diffonda menzogne verso chi incalza il proprio partito di riferimento.
Tutto grasso che cola per noi e tanto rosicamento per il Bomba e ...Repubblica.

Francesco L. Commentatore certificato 09.06.16 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Di Battista e Di Maio in tutte le piazze GRANDI....

Federico Renzulli, San Michele di Serino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.16 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Ma dai, insomma.... non arrabbiarti.
Cosa speri da un quotidiano che fa capo alla tessera numero 1 del PD (se non sbaglio, e con interessi in campi dove la politica la fa da padrone).
Come avevo già avuto modo di scrivere, questo è solo l'antipasto al confronto della campagna denigratoria che quasi tutti gli organi di stampa e le TV faranno in occasione del referendum.
Immagina cosa succederà in occasione delle politiche. (ormai il Movimento li fa preoccupare).
E' per questo che bisogna organizzarsi (anche autofinanziandosi) in tutti i settori creando dei gruppi di lavoro ed individuando le persone che dovranno metterci la faccia (e non solo).
Ormai il Movimento sta cambiando pelle, e se non ci si organizza, non si può competere con chi da decenni è nelle stanze del potere.

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 09.06.16 18:42| 
 |
Rispondi al commento

laRepubblica (di Salò o le 120 giornate di Sodoma)

''Su, imbecilli, fateci vedere che siete felici! Avanti, ridete!''.

ciompi'square 09.06.16 18:36| 
 |
Rispondi al commento

E' per i tipi come te che l'Italia ha perso di credibilità - fai schifo - è per i tipi come te che l'Italia sta affogando nella m...a, -faaai schiiifo- è per i tipi come te che bisogna cambiare tutto perché non cambi mai niente, come negli ultimi 30 anni -fai schiiiiiiiiiiiiiiiifo – ohèè, ma io ho fatto nà battuta…….. ah, e 'chest era....? si. Ma noi cambiamo veramente tutto!!!

antonio l. Commentatore certificato 09.06.16 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Nel momento in cui si prendesse possesso dei principali municipi, scheletri di anni di corruzione e accordi innominabili verrebbero a galla, per cui è chiaro e pacifico che sino a domenica 19 dobbiamo aspettarci palate di merda nel ventilatore, poco romantico ma penso renda bene l'idea

Fabio Modena, milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.06.16 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Se Berlusconi lascerà , come appare probabile a causa del suo cuore malandato , il panorama politico è destinato a profondi cambiamenti . Ipotizzare che FI si sciolga , quantomeno nella base , è più che certo essendo composto da gente che è attratta dall'uomo e non da ideologie o linee politiche . Orfana del deus ex machina , ostaggio del pd , Fi sparirà e i suoi componenti confluiranno in massa nel pd mentre la sua base scieglierà , all'opposto , la lega e FDI o il Movimento . Sarebbe molto saggio che Mattarella indica nuove elezioni politiche ( già necessarie adesso ) per evitare che il Paese , già in ebollizione , possa scivolare ancora più in basso .


ot

verdone sul corriere:

""Politicamente che cosa vede, Carlo?

«Vedo la scomparsa dei partiti tradizionali. Vedo un elettorato che ha intravisto nei Cinquestelle una ventata d’aria nuova. Ma adesso serve gente competente. Ho amici di destra e di sinistra: ero convinto che stessero con Meloni o Giachetti. Invece, hanno scelto il nuovo»"""

:)


ps

milanesi et affini!
al ballottaggio votate!votate! votate!
votate chi volete ma non votate piddì!

pabblo 09.06.16 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Sono totalmente d'accordo. E' da un paio d'anni che non apro più la pagina online de "la Repubblica", talmente evidente la caduta di stile e di qualità d'informazio ne della testata. E' come essere stati colpiti alle spalle da chi si è sempre rivolto a questo giornale per informarsi. Veramente triste. Vorrei che Diamanti, che continuo a rispettare e ad apprezzare, nonostante la sua posizione, si esprimesse una buona volta e dicesse cosa pensa veramente, al diavolo, per una volta nella vita gli interessi lavorativi, per altro comprensibili. Sarebbe bello avere una sua spassionata opinione su ciò che sta capitando all'informazione italiana e del giornale per cui scrive in particolare. Lasciamo perdere poi l'Unità: non è più un giornale, è una parodia di ciò che fu, ancora più tiste e desolante.

Claudio ., Verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.06.16 18:29| 
 |
Rispondi al commento

certo il bruciore che hanno è notevole.
A queste persone consiglio il noto unguento INOTTIOL..particolarmente adatto per chi ha bruciori localizzati in determinati punti.
Posologia... 3 applicazioni al giorno lontano dai pasti, spalmando, fischiettare il brano musicale " FIRENZE SOGNA "

GIOVANNI DI GIOIA 09.06.16 18:28| 
 |
Rispondi al commento

onorevole Fico, una querela ci sta. Che dice?

mic. 09.06.16 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se il PD perdesse milano e bologna personalmente mi farebbe piacere,ecco perchè tirano fango. Hanno paura che gli elettori vadano a votare contro il sistema.

Adriano G., Ascoli Piceno Commentatore certificato 09.06.16 18:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori