Il Blog delle Stelle
Onestà per #AbanoTerme: elezioni subito!

Onestà per #AbanoTerme: elezioni subito!

Author di MoVimento 5 Stelle
  • 26

di MoVimento 5 Stelle Veneto

Il sindaco di Abano Terme Luca Claudio è stato arrestato per corruzione! Vogliamo elezioni subito e onestà!
È scoppiata la tangentopoli delle terme. La politica dei partiti ha mangiato per anni sulle spalle dei cittadini e degli imprenditori di Abano Terme, come rivela la Guardia di Finanza.
Luca Claudio, il sindaco appena eletto col centrodestra e subito arrestato per tangenti, è un emblema della vecchia politica: era al suo quarto mandato da sindaco di due comuni diversi e rubava in entrambi.
Le indagini dei finanzieri del Gruppo di Padova hanno scoperto un vero e proprio sistema tangentizio che ha governato l’affidamento di appalti e lavori pubblici dapprima nel Comune di Montegrotto Terme, a partire dal 2008, quando il Sindaco Claudio era destinatario di una percentuale varia (dal 10 al 20%) sulle somme liquidate alle aziende che si occupavano della manutenzione del verde pubblico. Sistema “esportato” poi nel Comune di Abano Terme nel 2011 e proseguito in quello di Montegrotto grazie al sodale Massimo Bordin (classe ’60, ora agli arresti domiciliari), passato nel frattempo dalla carica di Vice Sindaco a quella di Sindaco.
Serve urgentemente un cambiamento ad Abano Terme, serve gente onesta nelle istituzioni. E’ l’unico modo per scardinare un sistema criminale che va avanti da più di un decennio e che durante la crisi ha vessato i nostri imprenditori.
Chiediamo elezioni subito. Se non saranno indette al più presto mobiliteremo la piazza. Ora ad Abano Terme serve onestà!

>>> Il Blog delle Stelle ora è anche su Telegram con tutte le news e i commenti.
Rimani aggiornato ---> Clicca qui https://telegram.me/blogdellestelle e UNISCITI. <<<

Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

23 Giu 2016, 16:48 | Scrivi | Commenti (26) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 26


Tags: abano terme, Luca Claudio, sindaco, tangentopoli, terme

Commenti

 

Fategli tornare tutti i soldi a quelli che hanno rubato e vedremo che risaneremo x tre volte il deficit del paese! Solo le persone oneste del M5S potete rimettere in sesto il paese, non mollate ragazzi x il bene dei nostri figli, e anche i vostri,

Nino Rodi 20.08.16 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Sentiamo magari tutte e due le campane.
Aspettiamo cosa decide la magistratura.

Ivan.Ital 25.06.16 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Spero che Equitalia intervenfa in modo appropriato a moltiplicare per 30 gli importi elusi.
Spero inoltre che Equitalia regali una corda con caiio al sindaco corrotto.
Visto che Equitalia lo fa con le persone oneste, per par condicio sarebbe il caso lo facesse anche con i corrotti.
Vedremo presto.

Ivan.Ital 25.06.16 22:27| 
 |
Rispondi al commento

Sulla questione del Sindaco di Abano Terme sono state dette molte imprecisioni, quindi da cittadino di Abano mi permetto di riepilogare la situazione...giusto per la cronaca.
Luca C. è un personaggio politico indipendente di dx, nel senso che veniva da AN ma poi non ha più usato simboli di partito o casacche, ma era in ogni caso "protetto" da un senatore locale delle Terme di AN. Si è sempre presentato però nella veste di anti-politico ed a Montegrotto Terme x 2 mandati pareva aver governato bene (nel senso che la gente era soddisfatta...ma non sapeva cosa bolliva sotto banco). Quindi quando si è presentato per la prima volta per le elezioni nel comune limitrofo di Abano è stato eletto con un'ottimo risultato. Circa un anno fa la Procura ha cominciato a svelare l'indagine in corso, ma dopo le prime perquisizioni nulla più è successo, lui ovviamente ha avuto gioco facile a sostenere la teoria del complotto della magistratura (chi ci ricorda?)e quindi si è ripresentato. Ed ha vinto il ballottaggio contro la candidata PD Lazzaretto. La gente ha sostanzialmente pensato: "vedi? era tutta una bolla di sapone". Subito dopo l'elezione però la Procura ha fatto scattare l'arresto, con gravi danni per tutto il paese perchè ora ci beccheremo un commissario governativo che devasterà uno dei Comuni più turistici del Veneto, i cittadini sono tutti molto preoccupati per questa situazione ovviamente. Preciso solo che qui il neonato M5S aveva cmq preso (nonostante l'avversario molto popolare, che raccoglieva voti solo sul suo nome però e sul programma molto accattivante) circa il 9% e che per il ballottaggio molti suoi elettori tra i due mali hanno scelto quello che appariva il più accetabile...cioè lui. Ora si spera che il M5s sappia organizzare un'alternativa forte!

Marco P. 24.06.16 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Ce ne ha messo di tempo la Finanza ad arrivare ma speriamo che almeno adesso si faccia pulizia ad Abano Terme eliminando un cancro che prospera da molti anni. Meglio tardi che mai.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 24.06.16 08:28| 
 |
Rispondi al commento

E' necessario combattere anche la mentalità che porta certi sedicenti 'imprenditori' ad offrire tangenti per avere appalto e vita facile

enrico caserza, sant'olcese (GE) Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 24.06.16 08:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se calcoliamo l'ammontare dei soldi estorti dai corrotti del PD, potremmo risanare tre quarti dei problemi finanziari degli italiani.

Roberto A. Commentatore certificato 23.06.16 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Ciao ciao PD!!!

Giovanni lipari, mazara del vallo Commentatore certificato 23.06.16 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Luca Claudio,alle recenti elezioni comunali,era candidato come sindaco ad Abano Terme e come assessore a Montegrotto Terme. In questi due comuni (che secondo me potrebbero divenire benissimo un unica realtà) il movimento 5 stelle era assente o quasi!

Enrico Cora 23.06.16 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Io sono veneto, ma a Montegrotto ed Abano i residenti sono normali???


Forza PD non stanchi mai di stupirci!!!!spero che finiranno prima o poi.....

Giovanni lipari, mazara del vallo Commentatore certificato 23.06.16 19:21| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilpost.it/2016/02/09/contratto-roma-m5s/ onestà!!!!11!!!one

Erminio Ottonee Commentatore certificato 23.06.16 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Forza PD non stanchi mai di stupirci!!!!

Giovanni lipari, mazara del vallo Commentatore certificato 23.06.16 19:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pulizia, solo così potremo riprendere le sorti del bel paese

undefined 23.06.16 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Elezioni subito? Mi sembra il minimo.

Alessandro Bottoni 23.06.16 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Da tempo sento da quelli del cd e del cs "anche quelli del movimento 5 stelle hanno gli avvisi di garanzia, come per dire siamo tutti uguali! Ecco la differenza: loro rubano e hanno gli avvisi di garanzia, quelli del m5s denunziano gli abusi e vengono coinvolti in avvisi di garanzia...NON E' LA STESSA COSA!

Francesco Valente 23.06.16 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Luca: dieci anni a M.grotto, Claudio non può essere da meno: dieci anni ad Abano.Venti anni di terme; caxxo e adesso pure al fresco, non c'è più religione! N.B. Non si capisce dove finisce Abano e inizia M.grotto, ma qualche refolo, qualche sussurro è mai arrivato alle orecchie dei concittadini?Terreno buono per otorinolaringoiatri!!! Buon pomeriggio con mucho calor.

leopoldo cerantola 23.06.16 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Per un mio errore di comprensione, ho pubblicato un commento contro Mario Orfeo reticente sulla matrice pd del sindaco mentre è di cdx. Chiedo scusa Mario, ma a zappare vai lo stesso.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 23.06.16 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Abano è sola una goccia in mezzo al mare. Sicuramente in ogni comune, anche il più piccolo governato da questi cialtroni di Destra e, di Sinistra, c'è un Sindaco che si arricchisce alle spalle dei cittadini.
Bisogna fare in modo che tutti i cittadini siano consapevoli di come vengono spesi i loro soldi.
Non possiamo ancora tollerare questa gente indegna che ci rappresenta.
La Guardia di Finanza e i Magistrati, avranno molto da lavorare quando il Movimento 5 Stelle potrà accedere a tutti i conti dei comuni dove adesso ha il proprio Sindaco.

Siamo con voi come popolo sovrano.

BRUSCHI FRANCO 23.06.16 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Per uno che viene arrestato 999,999,999 la fanno franca. Forza Grillo!

Benedetto ANTONINI (zarathustra48), Teolo (PD) Commentatore certificato 23.06.16 17:32| 
 |
Rispondi al commento

ancora troppo pochi in carcere. io li arresterei tutti anche senza incriminazione. basta l'appartenenza a questo sistema criminaleper meritare il carcere

Benedetto ANTONINI (zarathustra48), Teolo (PD) Commentatore certificato 23.06.16 17:28| 
 |
Rispondi al commento

schifo di gente.

Biagio C. Commentatore certificato 23.06.16 17:27| 
 |
Rispondi al commento

ancora troppo pochi in carcere.

b. antonini 23.06.16 17:25| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori