Il Blog delle Stelle
Così il Governo sta distruggendo le energie rinnovabili

Così il Governo sta distruggendo le energie rinnovabili

Author di MoVimento 5 Stelle
  • 309

di Gianni Girotto, Portavoce MoVimento 5 Stelle Senato

Ancora una volta la bolletta elettrica diventa oggetto di speculazioni in cui i costi sono scaricati su consumatori, famiglie e imprese. La certificazione arriva dall'Autorità per l'Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico che nel comunicato pubblicato nei giorni scorsi conferma l'aumento del 4,3%  della bolletta elettrica a partire dal 1° luglio.

Un aumento attribuito alla crescita dei costi di dispacciamento, cioè dei costi sostenuti per il mantenimento in equilibrio del sistema elettrico da Terna, l’ente, a maggioranza pubblica, che realizza gli investimenti sulla rete necessari per veicolare l'energia e che gestisce il mercato e l'attivazione delle centrali sulla base delle regole fissate dall'Autorità. Parliamo di un improvviso aumento di circa 300 milioni di euro nel solo mese di aprile 2016. Costi frutto di una nuova speculazione energetica che potrebbe costare alle imprese e alle famiglie oltre il miliardo di euro, e che il M5S al Senato ha denunciato con la presentazione di un'interrogazione. Un incremento del tutto ingiustificato. A guadagnarci sono i produttori di energia  appartenenti alla famiglia dei fossili già favoriti dal Governo Renzi con lo sblocca trivelle e l'emendamento Total. Tali operatori si trovano a operare in regime di oligopolio nel  mercato del dispacciamento, al quale è ancora  precluso in modo discriminatorio l’accesso ai produttori da fonte rinnovabile.

Sia Enel che Terna (gestori delle reti su cui è fondato l’attuale sistema centralizzato di produzione di energia) erano presenti alla conferenza stampa tenuta da Renzi per mostrare che il suo Governo è impegnato con loro nelle rinnovabili. Quello che va dimostrato dal Governo  però non è che vi siano progetti di grandi operatori  privati,  che hanno peraltro forte interesse  al mantenimento di un sistema di generazione centralizzato, ma che vi sia una politica per lo sviluppo della generazione distribuita da fonte rinnovabile e per consentire a tutti gli operatori, inclusi quelli più piccoli, di operare in tale mercato. E i fatti dimostrano che il Governo non segue affatto tale politica per lo sviluppo delle rinnovabili. Infatti, nel 2015 rispetto al 2014 abbiamo perso il 9,6% di produzione da energia rinnovabile e tale trend, dati ufficiali alla mano, continua ad oggi a peggiorare. D'altronde, un segnale chiaro è arrivato dal fatto che quest’anno, per la prima volta dopo 15 anni, non si è svolta  Solarexpo, la fiera italiana delle eccellenze internazionali dei settori innovativi delle rinnovabili e dell'efficienza energetica.


La retromarcia del settore green in Italia è il frutto della politica energetica del Governo Renzi che con numerosi provvedimenti, tra cui quello della riforma degli oneri nella bolletta, avente effetti sostanzialmente retroattivi, sta pesantissimamente ostacolando la strada alla conversione/efficienza energetica.


Una posizione sostenuta anche dalle Associazioni ambientaliste, dei consumatori e delle imprese di settore che è stata espressa nei giorni scorsi quando la maggioranza e il Partito Democratico hanno persino bocciato un emendamento da loro proposto, nell'esame del ddl sulla concorrenza in Commissione Industria Senato per ridare ossigeno al settore.
Tale emendamento, che noi invece abbiamo sostenuto,  riguarda la riforma degli oneri nella bolletta elettrica, oggi lasciata al libero arbitro dell'Autorità, che quindi può decidere di fatto la politica energetica spodestando la funzione legislativa del Parlamento. Infatti dal 1 gennaio 2016 ha deciso di superare il principio del costo progressivo in bolletta che stimolava il consumatore a risparmiare energia (fino allo scorso anno chi consumava poco pagava di meno mentre chi consumava di più pagava proporzionalmente di più) per istituire una tariffa che all’opposto è in parte significativa fissa e quindi penalizza chi consuma poco perché si troverà a pagare significativamente di più, e favorisce chi consuma molto che si troverà a pagare di meno. Un principio che aiuta i produttori di energia fossile, i distributori e i gestori delle reti di trasmissione,  ma che penalizza la sostenibilità e chi ha già effettuato o vuole effettuare la realizzazione di interventi di risparmio di energia come la sostituzione delle lampadine, degli elettrodomestici, o chi ha installato impianti fotovoltaici per l’autoconsumo. Per questo le Associazioni hanno chiesto al Parlamento di intervenire per correggere la situazione. E noi continueremo a lottare, ripresentando in aula tale emendamento.

Spieghiamo in parole semplici che il Governo e la maggioranza giustificano tale bocciatura affermando che comporterebbe costi ulteriori a carico della bolletta, ma omettono di dire che tali costi sono comunque  minimi e sarebbero ampiamente compensati dai vantaggi che la crescita di questo settore genererebbe per l'ambiente e per la salute con la conseguente riduzione dei costi “esterni” (300 miliardi di euro all'anno a livello europeo), per l'economia con l'incremento dei posti di lavoro, per lo Stato con maggiori entrate fiscali e per i consumatori e per le imprese con la riduzione reale e tangibile del costo dell'energia. La proposta di legge presentata vuole tutelare il principio che paga di meno chi risparmia più energia, mentre il Governo vuole tutelare il potere dell’Autorità per l’energia di incrementare le componenti fisse della bolletta  e quindi di rendere la bolletta in parte sostanziale indipendente dai consumi dei cittadini, svuotando di significato economico i comportamenti virtuosi e l’installazione di impianti per l’autoconsumo elettrico e l'autoproduzione di energia elettrica.

Questo comportamento del Governo non è tollerabile.


Il Governo non vede quando i costi delle bollette aumentano grandemente per le speculazioni del mercato del dispacciamento, che continua ad essere ingiustificatamente riservato alle fonti fossili.

L'assenza di una politica energetica e industriale del Paese non può continuare a essere scaricata sulla collettività attraverso l'aumento dei costi della bolletta elettrica per sostenere un sistema energetico centralizzato che deve essere superato. L’Energy Union, il principale documento sull'energia dell'Unione Europea, afferma nelle sue premesse che “dobbiamo prendere le distanze da un'economia basata sui combustibili fossili, con una gestione centralizzata dell'energia incentrata sull'offerta, che si avvale di tecnologie obsolete e si fonda su modelli economici superati.” Questo è un modello di sviluppo distorto, vecchio come i fossili. Un modello che non si concilia con la salute e l'ambiente perché inquina, che non sostiene la crescita economica e la competitività perché aumenta i costi di produzione per le imprese e riduce la capacità di acquisto dei consumatori. E' il modello dell'uomo solo al comando che non si accorge che il mondo sta cambiando e che l'era dei dinosauri è terminata, che la rivoluzione per la democrazia energetica è già una realtà realizzata dalle centinaia di migliaia di produttori di energia rinnovabile che il M5S difende, a cui dà fiducia e sostiene per costruire un modello energetico innovativo, rinnovabile, efficiente e decentrato.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

3 Lug 2016, 09:00 | Scrivi | Commenti (309) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 309


Tags: elettricità, enel, energie rinnovabili, girotto, m5s, senato

Commenti

 

c'è anche n problema Energia, non ancora risolto:
un solo consumo di 146,00 euro di energia consumata, origina una fattura con un totale di 436,00 euro; un mairiade di aggiunte peraltro incontrollate, e ripetitive, e L'enel e le sue associate rispondono " o pagare o tagliare".
come difenderci?
grazie
salvatore profeta

SALVATORE PROFETA 09.07.16 20:38| 
 |
Rispondi al commento

E' una vergogna che il servizio elettrico sia stato privatizzato, negli anni che furono! Dovrebbe essere un servizio pubblico e le tariffe si potrebbero ridurre di molto...Mah!

PIPPO A. Commentatore certificato 09.07.16 16:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma su Nigel Farage, l'alleato di ferro del Movimento 5 Stelle al Parlamento Europeo Beppe Grillo non ha niente da dire?

Un personaggio che porta la nave colare a picco e poi salta via per terzo?

E' così che si comporterebbe il Movimento 5 Stelle dopo un referendum sull'Euro?

Giuseppe Mazzoni 05.07.16 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Insomma in Italia da questo anno con l'energia elettrica chi risparmia PAGA di più. E nessuno protesta (ANCHE CINQUE STELLE SI ALLINEA)!!!. Vivo da solo e sono sempre fuori per motivi lavorativi ed altro. Non ho Tv, non uso frigorifero. Il bucato viene lavato a mano e lo stesso vale per le pulizie di casa. L'energia elettrica viene utilizzata solo per le ricariche dei smartphone, tablet e portatli. Un paio di anni fa pagavo 15-16 euro ogni bimestre. Attualmente per quanto concerne i consumi di energia elettrica verso circa 50 euro ogni bimestre forse anche perché usufruisco dei servizi di maggior tutela? (da chi dall'isis boò???). Nessuno protesta. Dobbiamo imparare dalla Gran Bretagna.

Abdullak Mustapha 05.07.16 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Il servizio dell'energia dovrebbe ritornare pubblico, perché di bene pubblico si tratta.

roberto friso 04.07.16 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Basterebbe pagare meno di bolletta guardate, ogni volta è sempre più salata

Stop Rinunce 04.07.16 18:51| 
 |
Rispondi al commento

x Oreste ..

Te lo scrivo in chiaro .. ognuno di noi può apportare , con la propria partecipazione e con l'esperienza , maggiore consapevolezza e corretta informazione ..

grazie ancora per il post .. e Buon inizio settimana

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 04.07.16 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti, chiedo scusa ma non riesco a trovare anche uno solo dei contatti per informazioni riguardo l'assistenza anti equitalia. Come posso avere una mail o numero telefonico? Grazie.

Massimo D., Chieti Commentatore certificato 04.07.16 11:53| 
 |
Rispondi al commento

ma non solo, le "società elettriche" non accettano più energia prodotta dai pannelli fotovoltaici posti sui tetti degli edifici pubblici scuole ecc... o privati abitazioni ecc... con la formula del "conto energia" cioè l'energia in surplus non può essere venduta al gestore elettrico ma dev'essere stoccata in loco per riutilizzarla nelle ore notturne, praticamente una fregatura a NORMA DI LEGGE.

Clesippo Geganio 04.07.16 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Che schifo
Nemmeno la decenza di siglare o.t.

Un post sulle energie rinnovabili
Il cuore della politica del M5S

E tutti a parlare d'altro


Rosa Anna 04.07.16 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

***** PIZ-ZA-ROT-TI *****

Staff, ci state forse preparando questo regalo?
Ci conto!

pz 04.07.16 10:51| 
 |
Rispondi al commento

IL PIANO DI REN-ZI PER RESTARE AL POTERE
Pronto il Decreto per Nazionalizzare la "Casaleggio Associati" Renzì la farà diventare una società con capitale 100% Pubblico In questo modo prendendo il controllo della Holding di Grillo e Casaleggio prenderebbe anche il controllo del Movimento 5 Stelle

Cristian Valletti, Roma Commentatore certificato 04.07.16 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Signori...non é facile trovare persone giuste al posto giusto...Con calma e sangue freddo la sindaca di Roma ce la fá...anche con l'aiuto dello staf M5S.
Non é facile togliere il potere ai parrucconi professionisti della politica...
Forza Virginia con calma e con la forza della ragione ce la farai a mettere persone oneste e competenti...
Aspettiamo con ansia...
Attenti alle TRAPPOLE....il nemico si mimetizza...
Avanti tutta con calma e con la Forza Della Ragione
Andiamo OLTRE
W M5S


https://www.youtube.com/watch?v=39TvS6MSkj8


per fortuna le persone percepiscono il sano ragionamento dal bigottismo da due sghei

buon giorno a tutti carissimi !:)

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 04.07.16 09:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CUI PRODEST?

Nel libro - Shock Economy. L'ascesa del capitalismo dei disastri -
l'autrice, Naomi Klein, sostiene che il neo-capitalismo liberale si nutre di disastri, guerra e terrore per stabilire il suo dominio.
https://www.youtube.com/watch?v=39TvS6MSkj8

..................

Questo libro è una sfida alla pretesa centrale e più cara alla storia ufficiale: che il trionfo del capitalismo senza regole sia nato dalla libertà, che il liberismo sfrenato vada a braccetto con la democrazia.
Al contrario, mostrerò che questo FONDAMENTALISMO capitalista è stato invariabilmente partorito dalle più brutali forme di coercizione, inflitte sul corpo politico collettivo come su innumerevoli corpi individuali.

http://www.movimento5stelle.it/listeciviche/forum/2015/11/shock-economy-lascesa-del-capitalismo-dei-disastri.html


Vale Uno (ognuno) Commentatore certificato 04.07.16 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fosse per me, e per carità a mio modestissimo avviso, farei in modo che tutti i partecipanti alle discussioni su questo blog, si firmassero con nome e cognome indirizzo di residenza e codice fiscale, e non si nascondessero dietro improbabili e poco fantasiosi nomignoli come fanno alcuni maestrini sempre presenti a tutte le ore del giorno è della notte, e sempre pronti a redarguire, spesso con poco garbo, chi non la pensa secondo la vulgata corrente

Giovanni russo 04.07.16 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ROMA

Virginia, lascia perdere, vecchi catorci dello Stato. Prendi MANAGER e NORDICI. Manager che abbiano gia' lavorato bene in altre citta' dell'Europa del Nord

tomi sonvene Commentatore certificato 04.07.16 09:14| 
 |
Rispondi al commento

...non sono convinto, che determinate azioni terroristiche (non tutte ) abbiano una logica razionale,.... spiegabile a colpi di Blog.
Anche se in piccole percentuali,..la pazzia a volte la fa da padrona.
Un cervello "normale " Si LOGORA,... nel tentar di capire ,.....l'altro tipo di cervello quello "diversamente normale"intendo,...se poi ci metti un tantino di droga.....ehm...il gioco è "fatto" (in tutti i sensi)

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 04.07.16 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla fine è tutto chiaro: i tagliagole del Bangladesh sono poveri figli di papà sfruttati dai soliti cattivoni degli occidentali!!!

Giovanni russo 04.07.16 08:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma cade a pezzi e qui si parla delle rinnovabili? Dopo lo stallo è dovuto intervenire addirittura Grillo per rimettere la palla al centro. Ma veramente abbiamo votato qualcuno impreparato senza una classe dirigente? Io seguo Beppe da tempi remoti, ma ora a malincuore sto notando delle inaccettabili incoerenze nell'Ms5, che solo lui a captato. L'umore nel web è molto alto per queste vicissitudini, e una giunta tarda ad arrivare per rispondere ai problemi di noi cittadini. Eppure Roma la si conosceva prima:"Roma non vuole padroni", ma potrebbe essere comunque addrizzata e governata con il polso duro. Tirare in ballo vecchi politici di Roma ladrona non è stata una buona scelta, come hanno riconosciuto anche i vertici dell'Ms5. Voglio comunque essere ancora un po fiducioso su quello che accadrà, ma cari ragazzi non dimenticatevi che Roma è una vetrina che metterà a dura prova la vostra sostenibilità e credibilità, anche in vista di future elezioni..quindi.

Pino Lambrecchia, Roma Commentatore certificato 04.07.16 07:52| 
 |
Rispondi al commento

Mattarella:"in Europa domina la paura, ma ora scelte coraggiose "....
E quali sarebbero, di grazia?

Giovanni russo 04.07.16 07:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Juncker : i "dirigenti di altri pianeti" sono preoccupati per l'Europa

https://www.youtube.com/watch?v=frKUUGj2DeE

:D

Rio Savè Commentatore certificato 04.07.16 01:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Patty Ghera

vai a farti friggere deficiente !


✩✩✩✩✩

fate in modo che le guerre di religione non entrino qui

buona notte ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 03.07.16 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BESTIE ISLAMICHE

Il massacro in Bangladesh: nel ristorante di Dacca nove italiani sono stati sgozzati perché non sapevano il Corano

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 03.07.16 23:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dacca, nel commando dell'Isis ricchi studenti di scuole private

I terroristi della strage di Dacca erano bengalesi benestanti: ragazzi tra i 21 e i 27 anni che frequentavano le scuole private della città.

Cade la tesi per cui l'islam radicale attecchisce solo tra i poveri

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 03.07.16 23:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

er bomba: "abbiamo invitato gli imam a predicare in italiano, per ovvii motivi di correttezza...."

ansai 'e risate che se staranno a fa' i mussulmani....

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 03.07.16 23:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma il post parla di rinnovabili e qui stiamo discutendo d'altro

come si dice

se parli di un argomento ce n'è x il cane e x il padrone

https://www.uaar.it/ateismo/controinformazione/vittime_della_fede_cristiana/

con i musulmani siamo in buona compagnia neeh

certo ora siamo più civili, xò ogni tanto ci piace esportare la democrazia con i disastri che ne conseguono

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 03.07.16 22:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sbaglierò, ma non mi risulta affatto che i soldi e le armi ai terroristi, e l'invio degli stormi dei caccia bombardieri che abbattono le case siano azioni fatte dalle religioni. Queste sono cazzate che scrivono i giornali e diffondono le nostre tele-guidate. Altresì sono i pretesti che utilizzano i terroristi e chi li foraggia per destabilizzare i popoli, produrre immigrazioni, per impossessarsi delle loro risorse naturali, in particolare con l’estrazione del fossile.

roberto friso 03.07.16 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici del blog è venuto per me il momento di dirvi il perchè aborro queste guerre,le armi,le morti,gli eroi,i sacrifici,la povertà e il cinismo di chi ti dice:lo faccio nel tuo interesse.
Avevo 7 anni quando mi abbatterono la casa i "liberatori",quando vennero a prendere il padre ed il nonno per deportarli in Germania.
Quando mi fecero perdere anni di scuola,quando non c'era nulla da mangiare,quando le malattie per denutrizione erano all'ordine del giorno.
Quando la tubercolosi era una malattia come l'influenza,quando il mercato nero arricchiva solo chi stava già bene.
Ricordo i sacrifici per barattare quel poco di oro che si era salvato e biancheria per avere un pò di farina.
Ora mi chiedo come io ricordo il sangue sulle strade,auto blindo rovesciate e bombardamenti quotidiani,cosa possono pensare quei giovani che tutti i giorni vedono i loro paesi demoliti,devastati da bombe intelligenti?
Potranno dimenticare o rimarrà sempre un ricordo indelebile della violenza subita?
Possibile che l'"uomo" sia diventato peggio della "bestia"?
Infine giustificare il tutto in nome di una "religione"...siamo impazziti!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.07.16 22:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giusto quel che dici, ma siccome questa Ue nella politica si è arrogata il diritto di decidere per gli stati deliberatamente senza consultare i popoli a prescindere dal loro volere; si è posta sopra la sovranità dei governi degli stati membri per suo personale statuto; esegue delle politiche finanziarie fallimentari indebitando gli stati a favore dei banchieri ai quali consente di intascare gli interessi del debito insostenibile per cittadini ed economia; non rimane che seguire l'esempio degli inglesi, ma non solo noi italiani, ma anche austriaci, spagnoli, francesi greci, olandesi, ecc.. (lasciamo dentro solo la Germania).

roberto f., padova Commentatore certificato 03.07.16 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

@ Harry Haller

non vorrei iniziare una diatriba ma devo fare una precisazione

i Carlofortini sono liguri e non sardi tant'è che parlano il dialetto genovese

erano pescatori che fuggendo da Tabarka (Tunisia)
allora possedimento genovese nel 1738 si stabilirono lì

saluti a te ed ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 03.07.16 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sta vincendo la Francia e mi dispiace.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 03.07.16 21:54| 
 |
Rispondi al commento

MESSAGGIO PER IL SINDACO DI ROMA VIRGINIA

L'ACEA di Roma deve essere passata ai RAGGI X, smontata e ricomposta per bene... per rispettare il referendum sull'acqua pubblica.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 03.07.16 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Gli islamici non hanno diritto di manipolare la religione o la politica o l'educazione all'interno dei confini di qualsivoglia territorio non musulmano

Giovanni russo 03.07.16 21:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le merde dei fossili, le stesse del nucleare,caro Girotto galleggiano sempre. L'unico modo pulito per sbarazzarsene e annientarli. Renzi e tutto il suo PD va annientato. Buon lavoro. Al M5S chiediamo trasparenza e accettazione della volontà dei suoi iscritti, a cominciare dal No euro.

Raimondo M., C. C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.07.16 21:23| 
 |
Rispondi al commento

Ad ogni commento un nick:
"Ma sveglaitevi"-Cenci-ridicoli-lacrimacristi-consapevole---
aspettiamo un nuovo nick...son tutti commenti validi!hahahha...poverino!
Ma che ce fai qui!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.07.16 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E adesso chi lo va a dire ai coglionazzi nostrani che i tagliagole assassini non erano dei poveracci che dovevano vivere con un dollaro al giorno, ma dei figli di papà frequentatori dei più costosi locali e delle università più care???

Giovanni russo 03.07.16 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo le sue ragioni ce le ha, ma la Lombardi invece no e va cacciata per essersi ompicciata per ragioni personali e di mafietta personale.

Ivan.Ital 03.07.16 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Il PIANO SEGRETO DEL PD

Gira voce che per neutralizzare il M5S prima del referendum di Ottobre Renzì sarebbe pronto a Nazionalizzare la "Casaleggio Associati"rendendola Pubblica.Il passo immediatamente successivo sarà la nomina di un Direttore Generale di suo gradimento.
Il decreto firmato sarebbe già sulla scrivania del Premier in attesa che i membri del Direttorio alle prese con la Raggi compiano un inevitabile passo falso. Presto gli iscritti del M5S potrebbero avere la sorpresa di ritrovarsi a far parte di un Movimento Nazionalizzato con un Management Renzìano

Cristian Valletti, Roma Commentatore certificato 03.07.16 21:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io continuo a da er grin faive alla Big Patty Ghera, e continua a usci' er red faive.....boh ?

per la cronaca....me capita solo con patty

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 03.07.16 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT. PD fanculo, forza Islanda.

FrancoMas 03.07.16 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Intercettazioni a Roma il FQ meglio della cia...aooo..sanno tutto!
Anche nei particolari...quello che ha chiesto grillo e quello che ha risposto la Raggi.
Aooo al FQ nun se pò nasconde nulla!
Povero Marco come hai ridotto il tuo giornale!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.07.16 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il " caro " bersani ci ha lasciato in eredità 153 municipalizzate che si occupano della distribuzione dell'energia elettrica a livello locale.

Marcello C. 03.07.16 20:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://it.wikipedia.org/wiki/Medice,_cura_te_ipsum
La locuzione medico, cura te stesso si legge nel Vangelo secondo Luca (4, 23) e deriva da un midrash ebraico.

https://it.wikipedia.org/wiki/Midrash

Fedro spiega il concetto così: “Giove ci ha messo addosso due bisacce, una davanti a noi, l'altra alle spalle.
Quella davanti a noi è piena dei difetti altrui, che quindi sono sempre sotto i nostri occhi, mentre l'altra è ricolma dei nostri difetti, quindi invisibili ai nostri occhi”

Il Piccolo Principe direbbe:
“Non si vede bene che col cuore, l'essenziale è invisibile agli occhi.“

Peace and Love!

:)

Vale Uno (ognuno) Commentatore certificato 03.07.16 20:06| 
 |
Rispondi al commento

A l'ora del vespro arrivano gli "spostati"

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 03.07.16 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La signora Raggi di voti ne ha presi oltre 200mila.
La Lombardi ha preso solo quella dei parenti e degli amici.
La cosa più importante è che nel Movimento chi è in Parlamento si deve fare i k.a.zzi suoi del Parlamento e non infilare la lingua da altre parti come fa la Lombardi per sistemare gli amici suoi.
E' una solenne porcata vedere queste m.erde che fanno mafietta per sistemare amici e parenti che hanno come curriculum quello di essere RACCOMANDATI da personaggi come la Lombardi.
Alla faccia della trasparenza e dell'onestà.
Quelli come la Lombardi farebbero meglio a parsi il body guard.

Ivan.Ital 03.07.16 18:52| 
 |
Rispondi al commento

@ tutti,

permettetemi la battuta off topic:

mi sembra di parlar arabo!

Gli stati (nel caso americani/europei) non hanno diritto di manipolare la religione o la politica o l'educazione all'interno dei confini di qualsivoglia territorio straniero.

Qualsiasi sia la vostra politica o religione.


Islam:
Al contrario che nel vangelo (tributo a cesare) non vi e' nel Corano nessuna possibilita' di "legittimare" il diverso da se' .

"Dio e' potente e misericordioso" ma il massimo che un islamico possa accettare verso un non islamico e' la "tolleranza" .

Tale "tolleranza" termina la' dove convenga , per arraffare i beni dei diversi (concetto di "bottino")

Di fatto e' un portato culturale della tarda eta' del bronzo e come tale va elaborato.

Non si tratta di bombardare (anche se Putin con la Cecenia radendo al suolo Grozni un risultato lo ha ottenuto) ma di porre in essere un contrasto culturale e fattuale affinche' i terroristi non trovino ove potersi attaccare.

Per contrasto culturale intendo dire che il primo passo dovrebbe essere quello di declassare l'Islam da Religione ad Ideologia .

Consentendone cosi' il deponteziamento legale.

Se io mi metto a fare un altare a Giobe Pluvio e sacrifico un bue sto forse facendo un rito religioso ?

La ricostituzione del partito Fascista e' proibita, la stessa cosa dovrebbe essere per l'ideologia islamica: pertanto: no alle moschee, no alle scuole coraniche ecc ecc .

Un consiglio: non usate traduzioni del corano posteriori al 1970, sono inquinate da revisionismo.
Le traduzioni del primi del 900 , dall'arabo , fatte anche da arabi in iglese sono corrette.

Tanto per essere chiari: i fanciulli sono fanciulli e non "acini d'uva" .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 03.07.16 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In un impianto solare a isola l'anello debole sono le batterie costose e che durano poco , ma lo sapevate che dalle batterie esauste si possono recuperare le materie attive per costruire delle nuove batterie ?
http://forum.faidateoffgrid.org//viewforum.php?f=7&sid=2ac72cf8f580990dd2e883551b091f5a
Su questo forum ci vari esempi di come fare !!

Marco Mancioli, Dakar Commentatore certificato 03.07.16 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Ora ragazzi scappo, a presto.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 03.07.16 18:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo ancora notizie preoccupanti da Roma ! Qualcuno ci puo' informare e tranquillizzare ? Sappiate che su Roma si gioca l'avvenire di tutto il Movimento ! Per favore non deludeteci!

giuseppe satriano, potenza Commentatore certificato 03.07.16 18:02| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 03.07.16 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Da un copia incolla :
gli islamici non veri stinchi di santo,...molto diversi dai capital/ occidentali:


635 D.C. esercito islamico invade siria e palestina ( cristiane )
638 D.C. si prendono gerusalemme e il s. sepolcro
640 D.C. esercito islamico invade persia , armenia , mesopotamia , egitto e maghreb .
668 D.C.attacco a costantinopoli
711 D.C. si presero portogallo e spagna
721 D.C. invasione della francia
732 D.C. carlo martello ferma la loro avanzata in francia
827 D.C. attaccata la sicilia
836 D.C. si presero brindisi
840 D.C. si presero bari
841 D.C. assaltata ancona
846 D.C. sbarcano a ostia da dove arrivano a roma che per non capitolare dovette impegnarsi a versare ai figli di allah un tributo annuo .
898 D.C. sbarcano in provenza
911 D.C. varcano le alpi per entrare in piemonte
940 D.C. stabiliti in francia
1356 D.C.i turchi presero gallipoli nei dardanelli
1396 D.C. vengono islamizzati i mongoli
1430 D.C.salonicco e varna
1444 D.C. si prendono bulgaria e romania
1453 D.C. di nuovo attaccano costantinopoli
1456 D.C. conquistano atene
1476 D.C. attaccano venezia e arrivano in friuli
1526 D.C. attaccano l' ungheria
1529 D.C. entrano in austria
1565 D.C. attaccano malta
1571 D.C. conquistano cipro
1621 D.C. entrano in polonia
1683 D.C. entrano di nuovo in austria
dopo mille anni ancora ci provano ma stavolta con strategie diverse , terrorismo lo chiamano , hanno capito che a viso aperto in una guerra non vincerebbero mai .

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 03.07.16 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
Lasciate che i sindaci di Roma e Torino facciano il proprio mestiere.
.
A differenza degli incapaci morti di fame del PD che scaricano come spese di rappresentanza anche le marchette e la droga con i trans, la Signora Raggi ha promesso di fare cose concrete.
Lasciatela lavorare e andate a sugare la minkia a qualcun altro.
Chi è alla Camera, esempio Lombardi, si occupi di fare il suo mestiere di parlamentare anziché cercare di piazzare compari e commari al Comune di Roma.
Lombardi non deve interferire con il Comune di roma per piazzare la sua "mafietta" ma soltanto per supportare il Sindaco.
Mi pare di capire che la Lombardi faccia i propri interessi personali.
Propongo che la Lombardi sia sbattuta fuori dal Movimento.

Ivan.Ital 03.07.16 16:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti i filo islamici

VFC

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 03.07.16 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Estinguere i dinosauri dell'energia da fonti fossili sara' piu' difficile di quanto lo fu per i dinosauri preistorici. Ci vorrebbe un grande asteroide e questo e' appunto il M5S. Sara' forse una battaglia ancora lunga ma la storia, la ragione e il bene comune sono dalla nostra parte.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 03.07.16 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Patty,
chi può permetterselo vada pure in vacanza o a un concerto, senza magari sentirsi per questo una razza superiore.

Concordo con Ernesto
“non dovremmo più andare in giro per il mondo ad insegnare con la forza una "civiltà" che appartiene solo a noi schiavi del nazimperialismo industriale occidentale.”

Aggiungo, gli schiavisti della sedicente civiltà democratica, quelli della speculazione finanziaria e del nazimperialismo industriale occidentale, non devono più fomentare l’odio irrompendo in casa d’altri per stuprare uccidere e depredare.
Devono riparare i danni che hanno fatto e poi sparire dalla faccia della terra.

L’islam è anche questo:
https://www.youtube.com/watch?v=8nGCEnW-XCQ

Vale Uno (ognuno) Commentatore certificato 03.07.16 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A causa di questi terroristi non possiamo più muoverci come vogliamo, prima di organizzare una vacanza dobbiamo pensare a dove e se possiamo andare, controllare quali sono i paesi a rischio.

Uno va a un concerto in Francia e non ne esce vivo, altri vanno a lavorare in Bangladesh e ci lasciano la pelle. Cammini in aeroporto e salti in aria insieme agli invasati imbottiti di tritolo che si fanno esplodere tutti contenti.

Probabilmente quando Dio ha creato una certa razza umana ha sbagliato dosaggio....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 03.07.16 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TRE DOMANDE CHE NON CI AZZECCANO NIENTE?

Ai ricercatori universitari.
1)Secondo lei, nell’ambiente dove lavora si premia il merito intellettivo?
2) Come si spiega la fuga dei giovani studiosi all’estero?
3) Il suo direttore è soggetto a rotazione triennale, o sta lì dalla notte dei tempi?

Giuseppe C. Budetta 03.07.16 15:54| 
 |
Rispondi al commento

La signora Lombardi interferisce in questioni che non sono di sua competenza.
Chiedo che venga sbattuta fuori dal Movimento 5 Stelle.
Se valgo uno forse è poco, ma se qualcun altro lo scrive apertamente che le questioni di clientelismo sono l'anticamera del sistema mafioso allora forse anche gli zucconi capiranno che questo atteggiamento di falsa politica della Lombardi deve essere sradicato dal Movimento.

Ivan.Ital 03.07.16 15:46| 
 |
Rispondi al commento

O.T.:

nessuno capirà?

"NESSUNA INTELLIGENCE ITALIANA. In Bangladesh non c'è un centro dell'intelligence italiana. Uno 007 è partito soltanto la mattina del 2 luglio per Dacca. Mentre da Roma i rapporti erano tenuti direttamente dai vertici del governo, sul posto le forze bengalesi si sono rapportate solo con l'ambasciatore. Stati Uniti e Gran Bretagna avevano invece i propri agenti nella capitale asiatica. E loro, a quanto sembra, avrebbero cercato un'interlocuzione con i bengalesi, fornendo disponibilità ad aiutare nell'intervento contro il commando dell'Isis. Ma sembra che anche le offerte inglesi e americane siano state rispedite al mittente: «Sul nostro territorio interveniamo noi», è stato il tenore della risposta bengalese".

http://www.lettera43.it/politica/italia-bangladesh-
tensione-sul-blitz-di-dacca_43675252065.htm


..scusate ragazzi, ma l'islam, permette che nell'organizzazione dello stato ove lo stesso dimora, ci sia la CABINA ELETTORALE ?
..l'islam accetta che per esempio ci possa essere un blog,..ove si correggano leggi, ove si scrivano leggi, ove si possa votare per decisioni di un movimento politico ?
Allora se si L'islam è compatibile con la democrazia, se NO è incompatibile.
Se è incompatibile uno deve scegliere : o la dittatura islamica o la democrazia.
Dico questo perchè l'islam oltre ad essere una religione...vuol mettere boccuccia...nelle leggi dello stato.
A me la dittatura fa schifo.
A voi ?

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 03.07.16 15:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Raggi decide.
Il resto del Movimento, compresi Beppe Grillo e gli altri big non devono contrastare la libera decisione del Sindaco Virginia Raggi.
Grillo, quale garante, interviene soltanto se la signora Raggi non rispetta il regolamento etico e soltanto per estrometterla dal Movimento.
In quanto alla Lombardi meglio che si tolga dalle pi.alle se non vuole conseguenze sgradevoli come essere denunciata per condotta impropria.

Ivan.Ital 03.07.16 15:29| 
 |
Rispondi al commento

= O.T.:

Patty,

negherai anche questo?

https://www.youtube.com/watch?v=iMliaXlKxow


o.t.
La sovranità di morire di fame liberi e felici accettando il tempo della vita
Questo era il Bangladesh prima che divenissero schiavi infelici per qualche tonnellata di gamberi e di cotone
Ovunque le popolazioni si sono appressate ai valori del capitalismo occidentale si sono fatti danni morali
Per una ciotola di riso in più si sono ammassati e prolificati come conigli in gabbia e poi c'è pure chi si scandalizza che il malcontento degeneri istruito da chi pensa di sostituire con altri mezzi un potere laico con quello religioso
Degni uomini come Muhammad Yunus servirebbero pure in Italia
Ma noi preferiamo fare affari con chi cuce magliette e non ci formalizziamo quando le compriamo con stampati grandi marchi e non controlliamo di certo la provenienza dei gamberetti che scongeliamo per il risotto
Niente cordoglio, grazie

Rosa Anna 03.07.16 15:24| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
l'imu non l'hanno tolta, perchè io pagavo l'anno scorso 82 euro per tutto,ossia tasi ecc,ma quest'anno,pago 80 euro,cioè 2 euro in meno, che vuol dire pigliare per il culo la gente,l'energia elettrica appena fa caldo aumenta, come il gas appena fa freddo, così oltre al pagare veramente ti senti preso per il culo

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 03.07.16 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
Beppe Grillo faccia il Garante del Movimento e lasci che la Signora Raggi faccia il Sindexo di Roma.
La Signora Raggi deve rendere conto del suo operato soltanto ai cittadini romani.
al Movimento deve rendere conto soltanto in relazione al codice etico.

Ivan.Ital 03.07.16 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora basta con le menzogne: uccidono in nome dell'islam

Chi ci governa ripete che i terroristi non c'entrano con la religione. L'arma peggiore è il lavaggio del cervello

Non è la prima volta che i terroristi islamici massacrano solo i non musulmani, condannati pregiudizialmente, separandoli dai musulmani concepiti come gli unici ad avere diritto alla vita. Non è la prima volta che i terroristi islamici massacrano nel mese del Ramadan, del digiuno islamico, che per l'islam corrisponde al mese più sacro perché vi fu rivelato il Corano. Non è la prima volta che i terroristi islamici massacrano nella Notte del Destino, Lailat al Qadr, che per l'islam è la notte più sacra perché in essa Allah attraverso l'Arcangelo Gabriele dettò a Maometto i primi versetti del Corano. Non è la prima volta che i terroristi islamici massacrano sgozzando e decapitando nel nome di «Allah è il più grande», evocando nei comunicati con cui rivendicano le loro atrocità ciò che Allah prescrive nel Corano e ciò che ha detto e ha fatto Maometto. Non è la prima volta che i terroristi islamici massacrano specificatamente gli italiani, condannandoci come «crociati» e promettendo che «Roma sarà sottomessa all'islam». Eppure finora chi ci governa ha puntualmente ripetuto che i terroristi islamici non hanno nulla a che fare con l'islam.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/ora-basta-menzogne-uccidono-nome-dellislam-1278587.html

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 03.07.16 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROPONGO UNA TECNICA PER DECODIFICARE L'ALGORITMO RSA

Sono Amos Tibaldi da Reggiolo.

Propongo il seguente algoritmo per decifrare l'RSA:

http://amostibaldi.it/Web/PhysicsForEveryone/Digitalizzato_20160629.jpg

RSA decryption with 32 slices of mpi (open source library).

Mi potete contattare alla mail
tibaldi.amos@gmail.com


L'Islam non propone, impone.
L'Islam non parla, spara.
L'Islam non chiede permesso, irrompe.
L'Islam non accetta che le donne siano al pari degli uomini, le stupra, le lapida.

Non esiste l'Islam moderato. L'Islam è l'Islam.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 03.07.16 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono trascorsi alcuni anni dal giorno che ho postato, per la prima volta, che l'energia elettrica può prodursi in altro modo e con fonti alternative "PULITE" non con gli idrocarburi che producono dei residui che sono dannosi alla nostra salute.
Ho riscontrato anche che avete presentato, in Parlamento, un piano energetico, alternativo.
Mi permetto di darvi un consiglio.
Se non aveste già provveduto, rivolgetevi alle autorità Giudiziarie (a coloro che hanno a cuore la salute degli italiani e gli "ATTRIBUTI") per sollecitare una inchiesta nei confronti del ministro (in)competente.
Se tale vostro tentativo dovesse avere un esito negativo, dovreste informare televisivamente, in tante trasmissioni e molte volte, il popolo sui vostri progetti. Il tutto dovrà avvenire con molta semplicità e chiarazza affinchè il popolo Italiano ne abbia ampia conoscenza dei vostri piani energetici e sono certo che sarà una ulteriore "batosta" che colpirà quell'agglomerato etereogeneo di uomini che sono nel PD e che ci stanno (s)governando.
Dopo tali azioni,tutte legali, sono certo che vi sarà una variazione di "comportamenti", di "rotta" del governo, circa l'argomento energetico.

marcello acquaviva 03.07.16 14:42| 
 |
Rispondi al commento

hooooovvvviaaaa delle informazioni sane.

Grazie per i vostri sforzi e per le vostre indagini.

Continuate cosi e qualcuno ve ne renderà merito.

FRANCO 03.07.16 14:17| 
 |
Rispondi al commento

che ingiustizia terribile, penso ai figli di Bossetti.https://www.youtube.com/watch?v=k-M_J4KokV4#t=30.841562

GIovanni ALlegra 03.07.16 14:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se lo scopo finale e´avere una societa´a due livelli, l´elite e la massa, cosi´pure l´economia deve riflettere questo tipo di societa´medioevale in cui ci sono poche multinazionali e la massa lavora per loro.
Pochi managers e molti lavoratori quasi schiavi.
Anche nel campo dell´energia si deve riflettere questa divisione, ragion per cui non c´e´posto per una distribuzione energetica, cioe´ogni casa col suo pannello solare o il convettore eolico o vattelapesca cosa altro la scienza riesca a produrre.
Bene l´energia alternativa, ma deve essere monopolio delle poche miultinazionali, anzi e´meglio l´energia nucleare, perche´TUTTI i cittadini contribuiscono a costruire le centrali e POCHI monopolisti vendono l´energia prodotta.
Da questo si capisce come le piccole imprese devono scomparire, per la concorrenza di prodotti a basso costo provenienti dall´Asia e per mancanza di finanziamenti.
Il progresso e la ricchezza non a caso sono aumentati dopo il medio evo con il nascere della borghesia o classe media.
I mezzi di produzione e la ricchezza erano distribuite anziche´nelle mani di pochi nobili tra un numero maggiore di nuovi imprenditori.
la rivoluzione industriale non e´stata altro che l´opposto di quello che si vuole oggi per ritornare al medio evo.

Patrizia 03.07.16 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E intanto :
DENUNCIA CGIA: ''CREDITI MARCI SALITI A 333,2 MILIARDI E PER L'81% FANNO CAPO AL 10% DELLA CLIENTELA (GRANDI GRUPPI)

Voglio i nomi, ammontare debiti e su quali investimenti !!!!

sergio c. Commentatore certificato 03.07.16 14:04| 
 |
Rispondi al commento

OT Internazionale
Oggi si è capito che la mano d'opera in Bamgladesh costa poco,moolto poco?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.07.16 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prossimo passo governare questo paese e allora potremo avere davvero uno sviluppo concreto e sostenibile. Avanti tutta con 5 stelle

Fabrizio G. 03.07.16 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Non fidiamoci assolutamente della Germania ! Non è un Paese normale , i tedeschi sono diversi dagli europei , con pregi e difetti tutti loro . Precisi al millimetro e gran lavoratori nascono e crescono già militari , ubbidienti fanaticamente ai superiori , alla gerarchia , non ammettono errori , hanno molto dei robot ! Ovviamente si sentono superiori e tendono a far pesare questa obbiettiva qualità . L'altro piatto della bilancia li vede spietati e poco empatici , molto poco ; il passato lo ha dimostrato ampiamente ! Abbiamo tutto da perdere a frequentarli , figuriamoci a essere cittadini di una stessa nazione , di un Unione europea ! Vanno lasciati soli , vanno emarginati perchè pericolosi !


Hanno distrutto l'Italia , hanno ridotto volutamente il PIL dai duemila e passa miliardi di euro ai milleseicento attuali . La ricchezza si è spostata verso i già ricchi lasciando decine di milioni di poveri e indigenti obbedendo agli ordini di Berlino e New-york . Il Paese è collassato e sopravvive a stento , i giovani vengono mantenuti dalle pensioni dei nonni che non sono eterni , non possono sposarsi e fare figli come una volta . I cretini del pd affermano che saranno i clandestini e i migranti che rimpolperanno le culle e , quindi , il problema è risolto ! Siamo nelle mani di pazzi scatenati che stanno volontariamente distruggendo il Paese e non ci incazziamo ! Non chiediamo nuove e urgenti elezioni politiche come dovremmo ! Perchè ?!

vincenzodigiorgio 03.07.16 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Chi di spada ferisce, di spada perisce.

Renzie il rottamatore sarà rottamato. Ne va della nostra salute.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 03.07.16 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perche' in Italia internet viene rallentata con bandwith throttling e traffic shaping durante le trasmissioni del telegiornare al fine di fare aumentare gli ascolti degli stessi? Non mi sembra una cosa giusta. Io sono un onesto cittadino e pago le tasse. Pretendo che per i circa 55 euro bimestrali che pago per il servizio WiMax di AriaDSL di Perugia (www.ariamax.it) mi sia fornito un servizio internet con quest'opzione truffaldina disabilitata. Un tuo grande ammiratore, Amos Tibaldi (mail: tibaldi.amos@gmail.com). Ciao e grazie Beppe Grillo!

Amos Tibaldi 03.07.16 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Sul Sole 24 ore di oggi, Ugo Tramballi si lancia in una scomposta analisi sulle cause dell'attacco terroristico di Dacca, che ha portato alla morte 9 italiani. In sintesi attribuisce alle divisioni europee, di cui Brexit è l'argomento, la causa della mancata predisposizione del Migration compact, cioè dello strumento di difesa dal terrorismo made in UE. E' un peccato di ingenuità pensare che la UE possa e voglia seriamente affrontare il problema dei flussi migratori. Il Regno Unito ha votato l'uscita dalla UE proprio per questo.

Pietro Rotai 03.07.16 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

fortuna che l'inno Nazionale ce lo hanno lasciato .. per il resto svendita totale dei diritti dei cittadini e della Nazione a favore di lobbisti - banchieri - multinazionali

ladies and gentlemen, the new world order is served

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 03.07.16 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi state facendo peggio dei partiti per la composizione della giunta a Roma. Stiamo facendo ridere i polli ! Corrente della Lombardi, corrente di Di Maio ! Questo che vuole contare di più, a quest'altro non viene riconosciuto alcun potere ! Ma vi siete ammattiti::!! Son tutte cose che pensavamo aver superato ! Non dimenticate mai che voi avete avuto successo perché siete diversi ma se vi comportate allo stesso modo , non ci vorrà molto tempo per farvi precipitare ! Per favore non perdete mai lo spirito 5 Stelle !

giuseppe satriano, potenza Commentatore certificato 03.07.16 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

***** QUERELATE! *****

La RAGGI avrebbe minacciato le dimissioni,
secondo corriere.it
http://www.corriere.it/politica/16_luglio_03/raggi-lite-5-stelle-frongia-capo-gabinetto-a-saltare-roma-e23c82d2-4095-11e6-9b09-25e75ee8bd2e.shtml

pz 03.07.16 12:40| 
 |
Rispondi al commento

O.T. @ Giuseppe Mancini - ore 11:56
Post "Facciamo votare le persone... ",

la tiritera a cui ti riferisci non è del tutto vera
perchè non coinvolge la fiom ma coinvolge cisl, uil, cgil nazionali
camusso compresa (infatti solo Landini ha sostenuto la bandiera!).

La vittoria di fiom in fiat (ora FCA Italy) è dovuta solo ad una questione di leadership
di fiom nel mondo metalmeccanici, infatti il contratto in fiat prosegue
come imposto da referendum di cisl & uil.
La costituzione sul posto di lavoro (cosidetto Statuto dei Lavoratori)
si è costituito quando ancora dovevi probabilmente nascere;
non è merito dei corrotti sindacati attuali!

Mi vien da pensare che ti stai illudendo di sostenere solamente
un'organizzazione che è malapena l'ombra di sè stessa!

Buona giornata.


o.t.
Le ragioni del male
Quali erano gli imperi ?
Oltre 70.000 scuole coraniche sponsorizzate dalla Arabia Saudita sorte in Bangladesh in questi ultimi anni
Un paese pacifico le cui convivenze dei musulmani veramente moderati e accoglienti persistevano da secoli
Ma nessun paese occidentale gli è venuto in mente di porre condizioni o embarghi

Rosa Anna 03.07.16 12:25| 
 |
Rispondi al commento

@ PortaVoce Girotto e a tutto il Movimento 5 Stelle

Sono lieta di informarvi che ho elaborato la seguente proposta per il programma elettorale - deciso dagli iscritti -.
Al momento ve la sottopongo informalmente qui sul Blog, la posterò poi sul S.O. appena
sarà attiva la funzione che consentirà agli iscritti una sua valutazione formale.

Titolo del programma elettorale:
- La sovranità appartiene al popolo -

Testo:

1) Il M5S si impegna ad operare gli interventi necessari affinché la Costituzione italiana consenta al popolo una reale e piena sovranità,
attraverso il metodo della Democrazia Diretta.

2) Qualsiasi accordo internazionale che comporti anche una parziale cessione di sovranità, sarà sottoposto a referendum popolare.

3) A ogni elettore sarà fornita gratuitamente una propria firma digitale
valida
a) per i referendum e per le leggi di iniziativa popolare,
b) per esprimersi annualmente sia sull’ammontare del gettito fiscale,
sia su come e dove vadano investite tali risorse pubbliche (Bilancio Partecipato).

4) La riserva aurea appartiene al popolo sovrano.
Dovrà dunque essere custodita in una Banca italiana totalmente pubblica,
il cui Dirigente sarà eletto dal popolo, in concomitanza con l’elezione dei PortaVoce,
e avrà il compito di stampare - moneta del popolo italiano - e di gestirla in base a un Programma etico - sociale, approvato dal popolo.

Vale Uno (ognuno) Commentatore certificato 03.07.16 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. sarebbero interessanti event. chiarimenti in merito:
-Dal fatto quotidiano- Beppe Grillo a Virginia Raggi:
“Devi rimuovere il tuo vice-capo di gabinetto, non va bene, non ce lo possiamo permettere”. Non può reggere la nomina di Raffaele Marra, vicino a Gianni Alemanno, con cui lavorò già ai tempi in cui l’ex An era ministro dell’Agricoltura, e che lo volle con sé in Campidoglio, come direttore dell’ufficio delle Politiche abitative.-
Dico Io , ma vogliamo stare attenti, possibile che sto cristiano nessuno lo conescesse. Raggi apri gli occhi, per carità, non farci fare cattivi pensieri.

giovanni comunque 03.07.16 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Lobby delle Rinnovabili è diventata sempre più potente e sempre più invadente.Dopo anni di finanziamenti a pioggia che abbiamo pagato nella bolletta elettrica il Governo ha finalmente cominciato a chiudere il rubinetto.La pacchia dei miliardi dati a gogò doveva finire perchè gli incentivi non possono durare in eterno e perche ci hanno mangiato in troppi creando lavoro non in Italia ma all'estero Se le rinnovabili sono davvero competitive lo deciderà il mercato

Cristian Valletti, Roma Commentatore certificato 03.07.16 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

@illustrissimo pdr

@illustre pdc

il " comunista " bernie dice:

"Surprise, surprise. Workers in Britain, many of whom have seen a decline in their standard of living while the very rich in their country have become much richer, have turned their backs on the European Union and a globalized economy that is failing them and their children.""

""Sorpresa sorpresa. I lavoratori in Gran Bretagna, molti dei quali hanno visto un declino nella loro tenore di vita, mentre i ricchi nel loro paese sono diventati molto più ricchi, hanno voltato le spalle all'Unione europea e un'economia globalizzata che sta facendo fallire loro ed i loro bambini."

And it’s not just the British who are suffering. That increasingly globalized economy, established and maintained by the world’s economic elite, is failing people everywhere. Incredibly, the wealthiest 62 people on this planet own as much wealth as the bottom half of the world’s population — around 3.6 billion people. The top 1 percent now owns more wealth than the whole of the bottom 99 percent. The very, very rich enjoy unimaginable luxury while billions of people endure abject poverty, unemployment, and inadequate health care, education, housing and drinking water.""

""E non è solo gli inglesi che soffrono. Che l'economia sempre più globalizzata, stabilito e mantenuto dalla élite economica del mondo, sta fallendo persone in tutto il mondo. Incredibilmente, le più ricche di 62 persone su questo pianeta possiedono tanto ricchezza come la metà inferiore della popolazione mondiale - circa 3,6 miliardi di persone. L'1 per cento ora possiede più ricchezza che tutta la parte inferiore 99 per cento. Il molto, molto ricchi godono di lusso inimmaginabile, mentre miliardi di persone sopportano povertà, la disoccupazione, e l'assistenza sanitaria inadeguata, istruzione, alloggio e acqua potabile.""

la traduzione è di gogol

il link nel sottocommento

pabblo 03.07.16 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

preghiamo per nostro fratello Matteo
che si e' addormentato
nella certezza del risveglio
Amen

Zoccola Sfaccimma, Giugliano in Campania Commentatore certificato 03.07.16 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Kist'è o paese d'o sole!

E invece d'incentivare il fotovoltaico a tutto spiano
si aumentano i costi delle bollette!

Ahahahah!!! Legnate e retromarcia a tutto gas!

Saludos.


@ Grazie agli elettori pidioti !!!!

"Un paradiso fiscale sull’area Expo. Questa è l’ultima ideona che Giuseppe Sala, neo sindaco di Milano, ha estratto dal cappello, assistito da quel Mr. Bean della politica che è il ministro Maurizio Martina".

Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 03.07.16 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Se si vuole capire a cosa si riferisce il bomba , quando dice che l' Italia sta ripartendo, basta leggere queste notizie. Non credo che si riferisca a un mondo di fantasia, ma alle grandi speculazioni dei suoi padroni , che lui sta riuscendo a fargli ottenere e che li fanno diventare schifosamente ricchi. Il bomba , quando parla di ripartenza, esegue gli ordini che i suoi padroni gli impongono. Messo lì dai papponi per gli interessi dei papponi.

Mancu li cani 03.07.16 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Era tempo che si dicesse la verità

Per gli impianti fotovoltaici hanno messo una miriade di paletti per scoraggiare le famiglie che vogliono installare impianti autonomi
Una vera giungla di vergognosa burocrazia Fatta apposta
Poi escono pubblicità fuorivianti e truffaldine

I posti di lavoro in questo settore a qualcuno non interessano
Meglio aumentare il costo delle bollette delle società compiacenti

Rosa Anna 03.07.16 10:45| 
 |
Rispondi al commento

..ma se sono solo le bombe che creano flussi migratori a nostro discapito?.
Noi quando eravamo in guerra con altre nazioni,..i nostri andavano ad emigrare proprio in quelle nazioni..che ci erano ostili ?..non ricordo che avvenisse ciò!
Mi pare di capire che son pure le nostre economie ad attirare persone.
Sarà una mia impressione,..ma in qualcuno (che vien da fuori,)..sento arroganza...e questo come bisognerebbe trattarlo ?

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 03.07.16 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli altri, TUTTI gli altri politici storici, TUTTI, hanno a cuore solo i propri privilegi. Le proprie sopravvivenze, sistemazioni, perpetuazioni. E per ottenere questo si avvalgono dei peggiori clientelismi, votoscambismi, nepotismi, imbroglismi. Finche' M5S non arrivera' a vincere molte altre amministrazioni locali e le politiche, TUTTI gli altri, continueranno a dire mille cose ed a farne mille altre. E sempre CONTRO i cittadini. Queste sono le situazioni italiane e mediterranee. Per potere cambiarle, bisogna, prima di tutto avere PROGRAMMI chiari e PROGETTUALI. Ottenere la fiducia dai cittadini elettori ed essere in grado di portare questi programmi a compimento. Dalle fila delle opposizioni, si potra' continuamente protestare, ma si riuscira' a cambiare molto poco, anche perche' tutti i media sono al soldo dei Partiti storici. Piu' che studiare gli errori ed i furbismi dei governantucoli di turno, bisogna dedicarsi allo studio del proprio programma, in vesti di operatori INTERNAZIONALI. Bisogna che i politici della migliore Europa abbiamo FIDUCIA in M5S ancora prima che gli stessi elettori italiani.

tomi sonvene Commentatore certificato 03.07.16 10:23| 
 |
Rispondi al commento

vi prego
fate una proposta di legge per liberalizzare le pensiline fotovoltaiche smontabili ..
Fatele equiparare alle pergole , che non hanno bisogno di nessun permesso per essere realizzate ..
limitate la richiesta di permessi solo ai centri storici e agli edifici di interesse storico ..

molti privati , rinunciano perchè pensano di dover pagare tasse sulla pensilina che è considerata "tettoia"

la liberalizzazione delle pensiline fotovoltaiche , consentirebbe ai privati con un minimo di investimento di realizzare parchi solari su zone non agricole come i parcheggi , le stazioni di servzio fino al semplice piazzale del condominio ..


io la realizzerò lo stesso , ma lo sbattimento burocratico
mi ha fatto ritardare la realizzazione per più di un anno , mi appresto a pagare un geometra per la presentare una DIA e sentirò quanto mi tocca pagare per un operà così banale ...

Saliti al blog

Nello R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.07.16 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

--------LORO NON MOLLERANNO MAI, NOI NEPPURE--------

dedicato a M. Lillo, giornalista del FQ, "specializzato" sul M5S

IMMUTATA STIMA PER MARCO TRAVAGLIO MA, CHI C'E' DIETRO "IL FATTO QUOTIDIANO"?

In questi anni, se il FQ ci ha insegnato qualcosa, è guardare "chi c'è dietro".

Chi c'è dietro al quotidiano "Il Messaggero"? Caltagirone! Si deduce quindi che la sua linea editoriale ed eventuali menzogne, insinuazioni, attacchi e quant'altro, non possano prescindere dagli affari del suo azionista.

Chi c'è dietro al quotidiano "La Repubblica"? De Benedetti! Vale quanto espresso sopra per Il Messaggero e suppongo che tali considerazioni siano valide per ogni organo d'informazione: ce lo ha ribadito per anni il FQ!

CHI C'E' DIETRO "IL FATTO QUOTIDIANO"?
La risposta era sempre una parola sola: NESSUNO! Il FQ è un giornale libero, perché non dipende da altri finanziamenti che non siano determinati dalla sua tiratura.

Forse questo modo ammirabile di gestire un giornale non è bastato e, per sopravvivere, il FQ ha avuto bisogno di un socio che immettesse "denaro fresco".

Chi è il nuovo socio del "Il Fatto Quotidiano"? MICHELE SANTORO!
www.ilfattoquotidiano.it/2016/05/17/editoriale-il-fatto-zerostudios-di-michele-santoro-acquisisce-il-7-preludio-sviluppi-futuri-il-comunicato/2739416/
Quanti cittadini italiani conoscono "Chi c'è dietro" al FQ?

Fino a ieri non avevo alcun dubbio dell'onestà intellettuale di Travaglio, che io riflettevo anche su "Il Fatto Quotidiano", ma ora so che dietro al FQ c'é Michele Santoro, un giornalista che non riesco a definire obiettivo e intellettualmente onesto.

Sembra ieri che inviavo denaro a Santoro perché potesse esprimersi contro "l'editto bulgaro" e non mi sono mai pentito ma, Santoro è rimasto ciò che è sempre stato, a mio parere: "un garzone" di Botteghe Oscure.

A che mi serve ora stimare e apprezzare Travaglio e il FQ?

Cosa può fare il bisogno di "denaro fresco"!

Ora siamo veramente soli con il nostro BLOG


Consiglio O.T.:

Non dovremmo più andare in giro per il mondo ad insegnare con la forza
una "civiltà" che appartiene solo a noi schiavi del nazimperialismo industriale occidentale.

SE NON LO CAPIRETE CON LE BUONE
VI COSTRINGERANNO A CAPIRLO CON LE CATTIVE!


Off Topic

----- ALLORA MI DEVO DARE UN PIZZICOTTO! -----

Sì, magari anche due! Perchè vedo il mondo alla rovescia!

Quanto vengono pagati i ragazzi bengalesi che lavorano per le cosidette
imprese italiane all'estero?
Perchè non si indaga sul fatto che probabilmente chi ha "disturbato"
la cena a questi "imprenditori" viene pagato il famoso dollaro al giorno
per mangiare, lavarsi, sopravvivere?
Non ci si chiede che, forse, queste fiorenti imprese italiane sono in Bangladesh
per non affrontare un costo del lavoro troppo "attaccato"
ai diritti dei lavoratori conquistati dopo giuste rivendicazioni in Italia?
Forse certe imprese italiane sono incoraggiate a fuggire
all'estero da sindacati più impegnati a divorarle da dentro
che per un equo dialogo tra titolari e maestranze.
Forse la cosidetta espansione commerciale potrebbe essere chiamata
vera e propria "Aggressione Commerciale"!
"Aggressione Commerciale" di un mondo capitalista tutto concentrato
a non guardar più in faccia a nessuno. pur di continuare ad espandersi
in un paese tra i più poveri al mondo; un paese tra i più poveri al mondo
dove cultura e civiltà non hanno mai avuto niente a che fare
con la tumultuosa invadente tecnologia del mondo occidentale!
Ecco... di questo desidero ci si chieda un parere anzichè
assistere ad un presidente del consiglio e un presidente della repubblica
rinchiusi in un egoistico piagnisteo tanto di moda ai tempi della legge fornero.
Mattarella definisce "oscurantismo" gli attentati isis ma come si possono definire
i continui bombardamenti della "democrazia imperialista" e "l'esportazione industriale"
senza anima ne giustizia che sfrutta senza pietà maestranze senza speranza?

Ecco... su questo io chiederei d'indagare.


ma dai che il governo ci tiene alle rinnovabili

al rinnovo delle concessioni

al rinnovo delle cariche

al rinnovo del parco macchine della casta

al rinnovo dei velivoli x le alte cariche dello stato

e chi più ne ha...

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 03.07.16 10:12| 
 |
Rispondi al commento

oltre l'aumento della luce,c'è anche internet,in cui tutti i vari gestori della telefonia,con giochini da tre carte,aumentano le tariffe.ormai internet costa come una telefonata interurbana.

NICOLA DELIGUORI, massa marittima Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 03.07.16 09:56| 
 |
Rispondi al commento

...e mentre per noi italiani il governo, complice dei petrolieri, somministra pesantemente il vecchio modello energetico, costoso e superato ...
Nel cuore degli Emirati Arabi, a pochi chilometri dalla grande città di Abu Dhabi, è stata progettata e concepita la prima città "carbon neutral": Masdar City. Letteralmente il suo nome vuol dire “città sorgente”, poiché l’intero progetto, seguito dallo studio di progettazione architettonica Foster and Partners, è stato pensato come una "sorgente" di energie alternative, che permettono alla città di autoalimentarsi e rendere la produzione dei rifiuti quasi uguale a zero. Il Masdar City project è guidato e finanziato dall’Abu Dhabi Future Energy Company (ADFEC),presieduta dallo sceicco Mohammad Bin Zayed Al Nahyan, con un preventivo di budget di circa 22 miliardi di dollari. La città è collocata nel deserto, estendendosi su un’area di circa 6 km2, è stata pianificata per una popolazione di circa 50.000 abitanti secondo i più innovativi principi tecnologici di eco sostenibilità.

Pier 03.07.16 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Governo coerente con le lobby!
Un governo che non fa gli interessi dei più deboli,ma dei poteri forti!
Questa è la coerenza dei ladri e di chi tiene il sacco!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.07.16 09:38| 
 |
Rispondi al commento

***** RINNOVABILI, A BASSO PREZZO *****

Questa è l'energia che vogliamo.

pz 03.07.16 09:20| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori