Il Blog delle Stelle
La terza guerra mondiale a pezzetti

La terza guerra mondiale a pezzetti

Author di MoVimento 5 Stelle
  • 273

di Movimento Cinque Stelle

Vittime italiane a Dacca, strage di Nizza poi, colpo di Stato in Turchia. Le nostre vite ostaggio di un mondo impazzito, un mondo che oggi vive quella “terza guerra mondiale a pezzetti” di cui parla spesso Papa Francesco. Un mondo fatto di terrorismo, destabilizzazioni e guerre senza senso.

Ultima puntata di questo film dell'orrore: il tentativo di golpe in Turchia con le morti in continuo aggiornamento. Per il momento, ma la situazione rimane fluida e non è ancora possibile dare giudizi definitivi, Erdogan, l'uomo scelto da Angela Merkel come suo principale alleato nella gestione dell'immigrazione, resta al potere.

L'affidabilità della Turchia, soprattutto in ottica di gestione dei flussi migratori, e un esame di coscienza sulle ultime scelte imposte all'Italia dall'Unione Europea, devono diventare oggetto di dibattito da parte del Parlamento italiano. Per questo chiediamo ai Presidenti Grasso e Boldrini di convocare immediatamente le Camere perché il M5S, come forza principale di opposizione del Paese, ha il diritto di esporre alla Nazione intera una serie di risoluzioni e proposte che il governo Renzi ha fino ad oggi ignorato:

1. Arabia Saudita, Qatar e Paesi del Golfo non devono più ricevere i nostri finanziamenti e le nostre armi. La loro ambiguità con il terrorismo internazionale non può essere tollerata. (Qui la nostra proposta).
2. Come disinnescare oggi “la terza guerra mondiale a pezzetti”? Capendo che la vera minaccia per il nostro futuro non è la Russia ma il terrorismo internazionale. Con questa mozione chiediamo formalmente al Governo italiano di proporre una collaborazione senza precedenti tra le forze di intelligence dei paesi UE, Nato e della Federazione russa. Lo stop immediato alle sanzioni alla Russia è una condizione necessaria per la normalizzazione dei rapporti con Mosca. La Russia è un partner strategico per la risoluzione dei conflitti in Libia, Yemen e soprattutto in Siria che hanno prodotto milioni di profughi.
3. Nell'ultimo vertice NATO a Varsavia si è deciso di proseguire la missione militare in Afghanistan per la quale si chiede all'Italia un impegno più consistente. Renzi ha l'obbligo di fare gli interessi del Paese e non è nel nostro interesse proseguire una guerra già troppo lunga che ci è costata morti tra i nostri militari ed un immenso spreco di risorse economiche. Risorse e uomini che occorre impiegare, da subito, nella difesa dei confini nazionali e contro la minaccia del terrorismo internazionale. L'ennesima strage in Francia dimostra che il pericolo lo abbiamo in casa, non a 6000 km di distanza. (Qui la nostra proposta)

La “terza guerra mondiale a pezzetti” può essere disinnescata ma serve una reale volontà politica nel farlo. L'Italia, dal canto suo, ha l'obbligo di tornare ad esprimere una politica estera sempre più autonoma e che abbia come principale interesse la sicurezza nazionale. Una politica estera non più schiava di decisioni altrui che negli ultimi anni si sono rivelate drammatici fallimenti.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

16 Lug 2016, 17:21 | Scrivi | Commenti (273) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 273


Tags: dacca, movimento 5 stelle, nizza, terza guerra mondiale, turchia

Commenti

 

Finalmente per la prima volta uno dei pochi partiti seri in Italia presenta azioni concrete per combattere la terza guerra mondiale. Complimenti siete meravigliosi
Si chiedono solo 3 azioni:
1) Embargo totale per l'Arabia Saudita, assassina e finanziatrice del terrorismo
2) Fine dell'isolamento della Russia, voluto dagli USA e dalla UE, e nuova cooperazione contro il terrorismo
3)Ritiro delle nostre truppe dall'Afghanistan
Bravi! Avranno il coraggio quelle facce di cacca del PD di dire no a queste reali proposte di guerra al terrorismo?

Mario Adessi 27.07.16 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Tutti preoccupati per quello che succede nel mondo
e come gli struzzi continuiamo a mettere la testa sotto terra.Sino a che non tocca a noi.
Il problema è e sarà sempre il solito troppe disuguaglianze.Se l'uomo non impara a vivere per la collettività,forse sarà ricco ma non sarà mai Felice.E prima o poi chi soffre si incazza ed è pronto anche a morire.(per i credenti:Ama il prossimo tuo come te stesso.
Manifesto per la felicità
1 Fine di qualsiasi tipo di guerra
2 Fine fame nel mondo
3 Ricerca finalizzata a fare stare meglio possibile, qualsiasi tipo di malato (con particolare riguardo ai casi più gravi.)
4 Casa per tutti
5 Lavorare tutti 4 ore al giorno
6 Abolizione del denaro.
7 Riconoscimento di qualsiasi diversità.

Gianluca tanganelli 25.07.16 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Leggo da alcuni giorni il blog "Roma fa schifo" e penso che anche gli amici 5 stelle dovrebbero prendere spunto da quel sito per prendere conoscenza più approfondita di quello che c'è di marcio a Roma.

Luciano Bettamio, Padova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.07.16 13:37| 
 |
Rispondi al commento

==============================================
. **** Solo l'AMORE CONVIENE ****
Tra i molti messaggi che mi sono arrivati in questi giorni, qualche giorno fa ho ricevuto questo messaggio da una persona amica:
“[...] La brutta storia della morte del migrante a Fermo, la strage dei turisti a Dacca, il suicidio di un mio amico 4 giorni fa, la strage dei treni in Puglia, il tir a Nizza.. Dio Santo! Non se ne viene fuori.. Mi sento una oppressione addosso.. Mi sento.. aiuto.. non so come dire.. NON TROVO SOLLIEVO...”
Come questo, ho letto anche molti post in questi giorni e ho ascoltato molte persone disorientate di fronte a questo susseguirsi di tragedie da far perdere il fiato..
Per chi volesse leggere la mia riflessione riguardo ai fatti che stanno avvenendo, è sufficiente andare al seguente link:
www.facebook.com/notes/simone-silenzi/solo-lamore-conviene/10155133494614897
========================================

Simone Silenzi (iosim@hotmail.it) Commentatore certificato 22.07.16 23:48| 
 |
Rispondi al commento

avanti così, il buon senso e l'interesse del Paese devono prevalere sugli interessi delle lobbies che ricadono negativamente sulla collettività.

sara groppi 22.07.16 11:54| 
 |
Rispondi al commento

domani è un altro giorno

gaspare marzolini 20.07.16 14:35| 
 |
Rispondi al commento

E' da un po' che sto studiando vari aspetti di questa storia. In sintesi sono arrivato alla conclusione che tutta questa faccenda si basa sull'ignoranza e su coloro che la sfruttano a proprio vantaggio, su entrambi i "fronti". Da un lato l'occidente vuole esportare a tutti i costi il proprio modello ritenendolo il migliore e che in pratica si esprime mediante il cieco commercio selvaggio ed i beni effimeri, si etichettano pazzi fanatici furiosi tutti i credenti musulmani. Dall'altra non c'e' un modello religioso centralizzato e succede che molti imparano a memoria i suoni dei testi sacri magari in una lingua non loro e poi c'e' qualcuno che glielo spiega ovviamente raccontando cose non vere per rigirare i credenti a proprio vantaggio e basa tutto su un clima di violenza e terrore in prima battuta per i loro stessi cittadini. Poi raccontano loro che gli infedeli sono dei mostri e che piu' ne ammazzi e piu' sei bravo (ignorando che chi dice loro di fare cosi' potrebbe essere ritenuto un infedele a sua volta visto che e' un ipocrita al quale della religione non importa nulla, che in privato fa TUTTO quello che non dovrebbe fare e l'unico obbiettivo sono i soldi ed il potere feudale), qualcosa che anche noi abbiamo fatto nei secoli passati. Ognuno di noi non sa niente dell'altro, sa solo che va fatto fuori, ma questo in pratica fa bene solo ai potenti, mercanti di armi, e ci rimettono solo le persone normali, come sempre. Dei kamikaze ci sono 3 tipi: quelli sensibili ubriacati da tutte queste menzogne, quelli la cui famiglia e' minacciata di morte e quelli drogati. Per farla finita e disinnescare l'uso distorto della religione io proporrei di creare una commissione internazionale condivisa composta dai massimi esperti di testi sacri e pubblicare a tutti i reali contenuti e non le favolette di chi se ne approfitta. Stop alle armi e partecipazione della Russia mi sembrano ok, ma non per allargare un fronte contro l'altro.

Saluti,
STEFANO

Stefano 19.07.16 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Concordo con quanto esposto. Inoltre invito a riflettere sul fatto che nessun golpe che si rispetti prevederà mai l'interruzione strategica di un ponte stradale al posto dell'interruzione di un ponte radio.

Lauro Nicola AMENDOLA, Pozzuoli Commentatore certificato 19.07.16 08:57| 
 |
Rispondi al commento


Spett. blog e movimento

mi chiedo se sia giusto chiamare terza guerra mondiale questa faida tra èlite sempre più aristocratiche , la stessa guerra è stata chiamata ''esportazione della democrazia '' , ''della pace'' e ''al-terrorismo''.
Credo sia dovere dei media fornire esatte e precise informazioni sui conflitti in atto.
Le guerre classiche, così come le studiamo sui libri di storia sono guerre di invasione , la colonizzazione è la fase finale di tali guerre.
Durante la guerra del vietnam parte della popolazione prese le distanze da una guerra di invasione senza aderire ad un ''fantomatico propagandistico comunismo''. Qui , causa una stravagante informazione non si hanno le idee chiarissime , che dimostra quanto infantile sia il concetto di potere , il potere non è liberare gli schiavi, riportare in vita i defunti , viaggiare nello spazio e nel tempo , per quanto sia un aspetto fantastico è sempre meglio dello squallido potere di imporre sudditanza, ovvero di avere potere su altri individui attraverso menzogne , mistificazioni, quattrini guadagnati chissà come e soldatini.
La colonizzazione è tipica del mondo occidentale , devasta più economie , se portata a termine collima con lo sterminio degli autoctoni e con l'invasione di masse di sudditi nei territori colonizzati , ed è sicuramente un preludio a conflitti di maggiori proporzioni perché le aree colonizzate possono avere superstiti e alleati anche potenti o essere futuri teatri di guerre tra folle di soldatini guidati da nuovi colonizzatori che talvolta sono antagonisti al potere interno.
Che guerra si sta combattendo?? La guerra al-petrolio , al-tessuto , al-terreno altrui???
La terza potrebbe arrivare a seguito di ciò che gli attuali conflitti vanno devastando e cioè economie ,diffusione della cultura e libertà.
Con simpatia Beppe

giuseppe calliera 18.07.16 20:17| 
 |
Rispondi al commento

D'accordo al 100% su tutta la linea! È ora di finirla di essere una colonia u.s.a. mossa come una pedina per i loro interessi nazionali! La Russia di Putin ha dimostrato da tempo di poter essere un potenziale alleato più che affidabile. Stop embargo e alleanza con Russia anche se fossimo noi i primi a proporla!

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 18.07.16 07:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA VERA CAUSA DEL TERRORISMO E' LA DESTRA FASCISTA CHE GOVERNA L'ITALIA DAL 1994 AD OGGI(CON UN COLPO DI STATO SOTTERANEA FATTO ALL'EPOCA DELLA PSEUDO MANI PULITE) E NON VUOLE LASCIARE IL POTERE PERCHE' SCHIAVIZZARE IL POPOLO E' PER LEI UNA GODURIA IMMENSA. SOLO IO POSSO DIMOSTRARE ALL'ITALIA E AL MONDO COSA SONO I FINTI LIBERALI E PRECISAMENTE LA DESTRA FASCISTA CHE GOVERNA L'ITALIA ED E' LA ROVINA DEL MONDO PERCHE' QUESTA IDEOLOGIA E' STATA SEMPRE CAUSA DI GUERRE. VEDETE COSA E' ACCADUTO NELLA SECONDA GUERRA MONDIALE CON I NAZI-FASCISTI IN AZIONE. BISOGNA FERMARE DEMOGRATICAMENTE LA DESTRA FASCISTA E FERGLI CAPIRE CHE IL SUO TEMPO A FAR DANNI E' FINITO.SOLO IO POSSO RIUSCIRE IN QUESTO INTENTO E SALVARE L'ITALIA E IL MONDO. L'ISIS NON HA COME SIMBOLO LA BANDIERA NERA? I FASCISTI NON HANNO COME SIMBOLO LA BANDIERA NERA? CIO' DIMOSTRA CHE LE DUE IDEOLOGIE SONO DELLA STESSA PASTA E ORA SE LA PRENDONO CON LA FRANCIA PERCHE',QUESTO PAESE, E' UNA DELLE PIU' LIBERE E GARANTISTE DEMOCRAZIE DEL MONDO, DOVE I FASCISTI NON ATTECCHISCONO E DOVE, ANCHE SE LI' C'E' UNA DESTRA CHE HA GOVERNATO PER MOLTO TEMPO IL PAESE, MA QUELLA E' UNA VERA DESTRA LIBERALE. LO STESSO GENERALE DE GAULE, CHE ERA UN UOMO DI DESTRA, COME IL GRANDE WINSTON CHURCHILL, HANNO LOTATO, COMBATTUTO E VINTO CONTRO UNA IDEOLOGIA SATANICA, TIRRANNICA E OPPRESSIVA E COSI' DEVE FARE IL MOVIMENTO 5 STELLE, CHE E' UNA FORZA LIBERALE, ANTIFASCISTA, E DEMOCRATICA PER ASSICURARE ALL'ITALIA UN FUTURO PROSPERO E RADIOSO

MASSIMO PROIETTI 18.07.16 06:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA PENSATE VERAMENTE CHE IL MOVIMENTO 5 STELLE RIUSCIRA' A GOVERNARE
LIBERAMENTE E IN MODO INDIPENDENTE L'ITALIA? NON E' COSI' E VE LO SPIEGO
IO. BASTA VEDERE QUELLO CHE STA FACENDO IL GOVERNO ATTUALE CHE E' DI
SINISTRA CHE IN REALTA' FA COSE DI DESTRA. E COSI' FARA' ANCHE IL
MOVIMENTO
5 STELLE. CHI GOVERNA L'ITALIA E' LA DESTRA, CHE DAL 1994,GOVERNA L'ITALIA
ATTRAVERSO UNA DITTATURA DI DESTRA NASCOSTA CELANDO UNA FINTA DEMOCRAZIA.
IO SONO PERSEGUITATO DALLA DESTRA DA BEN 17 ANNI, SOLO PERCHE' HO TENTATO
DI FARE L'AVVOCATO LIBERO DA OGNI CONDIZIONAMENTO, E SE VEDEVO GENTE
OPRRESSA DA INGIUSTIZIE LA DIFENDEVO ANCHE RIMETTENDOCI PERSONALMENTE
NELLA
MIA VITA PERSONALE. A BERLUSCONI DICO: SE HAI IL CORAGGIO CONFRONTATI CON
IL SOTTOSCRITTO SUL CONCETTO CHE LA DESTRA HA DI LIBERTA', CHE NON E' CERTO
QUELLA DI UN PARTITO LIBERALE, COME INVECE BERLUSCONI VUOL FARE CREDERE AL
POPOLO ITALIANO.IN REALTA' LA DESTRA E' ANTIDEMOCRATICA, ILLIBERALE E
TIRRANNICA OLTRE CHE OPPRESSIVA,E L'ITALIA E' ALLA MERCE DI QUESTA GENTE E
ANCHE IL MOVIMENTO 5 STELLE, SE VINCERA' LE PROSSIME ELEZIONI POLITICHE
SARA' SOGGETTA A QUELLO CHE DIRA' LA DESTRA SOTTOSTANTE CHE GOVERNA QUESTO
PAESE DAL 1994 QUANDO SONO CADUTI QUEI PARTITI CHE HANNO GARANTITO
ALL'ITALIA 40 ANNI DI SVILUPPO E BOOM ECONOMICO. BASTI PENSARE CHE
L'AUTOSTRADA DEL SOLO MILANO- NAPOLI E' STATA COSTRUITA IN OTTO ANNI, ORA
SONO 15 ANNI E ANCORA LA SALERNO - REGGIO CALABRIA NON E' STATA ANCORA
TERMINATA. SE IL MOVIMENTO 5 STELLE NON REAGIRA' PER FAR VALERE LA PROPRIA
INDIPENDENZA DALLA DESTRA, L'ITALIA E' DESTINATA AD UNA RECESSIONE
ECONOMICA CHE LA PORTERA' SULL'ORLO DEL BARATRO PERCHE' LA DESTRA PER
CONSENTIRE IL FUNZIONAMENTO DELLA SUA MACCHINA OPPRESIVA HA BISOGNO DI
SOLDI E QUESTI SOLDI SI REPERISCONO CON LE TASSE CHE PORTANO ALLA FAME IL
POPOLO ITALIANO CHE VIVE SOLO PER QUESTO.
"

MASSIMO PROIETTI 18.07.16 06:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La strage degli innocenti in Francia e il colpo di stato fallito sono di gran lunga superiore di commozione del lago dei Cigni,tragedia Greca,la Ida, ecc.,ecc. Putin dovrebbe prendere atto del trionfo del sistema politico delle grandi ammucchiate e accelerare la consegna della testa di Saddat su un vassoio d'oro alle Divinità del terzo millennio e guidare il suo popolo verso il Paradimo UE,così potrà godere delle briciole della nuova economia delle grandi aziende americanizzato,Banche,soprattutto del business emergente che usa la materiale prima umana servendosi delle metà della popolazione che non conta nulla da sacrificare negli spettacoli e dall'esodo umano sapientemente pianificato tramite le Missioni di Pace che nella realtà sono servite per mascherare le guerre e alimentare l'odio di razza e dei vari credo. Nella vita non si deve credere a niente e solo chi si adegua al sistema se non fa parte della famiglia può godere il Paradiso terrestre.Importante farsi vedere che vai a messa e aiutare il prossimo solo pubblicamente negli spettacoli organizzati dove si fa leva sul falso pietismo vittimismo. Proprio per questa reale cinica e crudele realtà nessuno parla dei poveri bambini e umani che crepano giornalmente a migliaia denutriti per fame e per sete che hanno la sfortuna di vivere nelle Nazioni povere,prive di risorse primarie. La vita non fatta per gli idealisti e per i creduloni che applicano gli insegnamenti di Cristo,Maometto,Confucio,Budda,ma è fatta per chi li usa come come copertura per fare i propri interessi,proprio come chi si fa vedere che va a messa,fa la comunione e USA il battesimo per denigrare e alimentare odio.Esiste solo il Dio Denaro.

Agostino Nigretti 18.07.16 06:14| 
 |
Rispondi al commento

Continuano gli spettacoli teatrali salva Impero Pachidermico guerrafondaio UE,Piramide del potere gestito dai padroni del mondo "America, Inghilterra, Israele, Vaticano".Gli ultimi spettacoli mandati i onda con risonanza mondiale,ci conferma che la Globalizzazione ha raggiunto il suo massimo splendore, quindi non servono più i teatri, sale cinema perché i registi e gli attori sono stati sostituiti direttamente dai grandi maestri burattinai e dai politici innalzati a governare le Colonie aggregate e quelle in attesa di entrare nella UE. Gli spettacoli reali tragici per rafforzare le governante delle Colonie Globalizzato, vengono recitati direttamente sul territorio risparmiando anche il denaro per costruire l'ambiente ideale per le scene,specialmente per quelle più drammatiche.La strage degli innocenti in Francia e il colpo di stato fallito sono di gran lunga superiore di commozione del lago dei Cigni,tragedia Greca,la Ida, ecc.,ecc. Putin dovrebbe prendere atto del trionfo del sistema politico delle grandi ammucchiate e accelerare la consegna della testa di Saddat su un vassoio d'oro alle Divinità del terzo millennio e guidare il suo popolo verso il Paradiso UE,così potrà godere delle briciole della nuova economia delle grandi aziende americanizzato,Banche,soprattutto del business emergente che usa la materiale prima umana servendosi delle metà della popolazione che non conta nulla da sacrificare negli spettacoli e dall'esodo umano sapientemente pianificato tramite le Missioni di Pace che nella realtà sono servite per mascherare le guerre e alimentare l'odio di razza e dei vari credo. Nella vita non si deve credere a niente e solo chi si adegua al sistema se non fa parte della famiglia può godere il Paradiso terrestre.Importante farsi vedere che vai a messa e aiutare il prossimo solo pubblicamente negli spettacoli organizzati dove si fa leva sul falso pietismo vittimismo. Proprio per questa reale cinica e crudele realtà nessuno parla dei poveri bambini e umani che c

Agostino Nigretti 18.07.16 05:52| 
 |
Rispondi al commento

Questi fatti tragici mi ricordano che nessuno può esser certo di viver fino a domani: è più che mai urgente che ciascuno faccia la sua parte per un mondo migliore, cominciando a ripulire il proprio cuore. Vi regalo una poesia:


Anche la roccia più dura

Nel disprezzo generale
e nella scarsa propensione
a pacificar gli animi
per un viver migliore,

le parole d'Amore,
di giustizia e verità,

mosse da sincera attenzione
per i patimenti
che il nostro agire dà,

sono offese,
calpestate,
stravolte e rigettate.

Ma con il tempo
tutto si trasforma,
tutto cambia,
anche la roccia più dura
nei millenni divien sabbia!

Adesso molta gente non vuol capire,
non comprende,
insegue il vano,
e chi evolve il pensiero
agli altri pare strano...

ma siamo tutti a rischio,
senza la saggia compassione
che vuol felicità per tutti,
con profonda trasformazione.

Forse i posteri capiranno,
e in modo migliore
questo mondo Ameranno,

se tra di Noi
chi lotta non s'arrende,
fortificando quella Fede
che il Cuor pulito rende.


(Francesco Galgani, 17 luglio 2016)
http://www.galgani.it/poesie/index.php/poesie/597-anche-la-roccia-piu-dura


L'ONU insieme ai capi religiosi dovrebbero trovare il modo giusto per calmare le anime più radicali spiegando loro la storia del mondo e della sua economia e perché una nazione e più ricca di un altra e poi dire a questi estremisti che in occidente come in altri nazioni ricche si è schiavi del lavoro e del consumismo cioè si lavora per morire e nn si vive!scusate il disordine ma vorrei che questi ragazzi nn uccidessero più per favorire un economia impazzita

Claudiog 17.07.16 19:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi piacerebbe leggere una presa di posizione del M5S contro la guerra che conduce il regime siriano contro il suo popolo. Da non perdere i dati raccolti dalla resistenza civile nonviolenta siriana: http://whoiskillingciviliansinsyria.org/

Gianluca Solera 17.07.16 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Giulietto Chiesa ne aveva parlato tempo fa ed ora con l'uscita del Regno Unito la situazione è ancora più calda
http://www.dionidream.com/terza-guerra-mondiale-giulietto-chiesa-cameron/
http://www.dionidream.com/trasferimento-potere-unione-europea-2017-crollo/

Andrea Amerti Commentatore certificato 17.07.16 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Erdogan è un funambolo assetato solo di potere in equilibro (precario) tra la Germania e il Qatar (che com'è noto finanzia l'Isis!). La grande perplessità, per modo di dire perché una semplice amara constatazione, è che in questo equilibrio precario e viscido ci stia appunto anche l'Europa della merkel per puro interesse, più che di potere politico prettamente economico I migliori sfollati (filtrati a modino) serviranno a pagare la paensione ai vecchi tedeschi. Non si sta accorgendo questa Europa che la germania sta tornando piano piano alla repubblica di Weimar. C'è solo da chiedersi chi sarà il nuovo Hitler che cercherà di sbaragliare la democrazia destinata a crescere come la vogliamo noi del M5S. Stiamo diventando pericolosi e la Troika sceglierà il suo nuovo pazzo condottiero se vede il suo Potere attuale sgretolarsi Brxit dopo Brexit. Sono momenti delicatissimi dove infatti tanti fuochi sono stati ormai accesi un po' dappertutto in questo mondaccio allo sbaraglio. Non può continuare ancora per molto questa "Terza Guerra Mondiale Spezzettata" e prima o poi diventerà totale! IN Russia, America, Cina, "Europa", Arabia, Sudamerica, Sudafrica, India, Giappone e resto del mondo compreso il Medio Oriente e il Vietnam del Nord, non mi sembra che non stia avvenendo nula di preoccupante anzi decisamente il contrario !!! Che cosa aspettiamo a uscire da questo carro in corsa verso la morte e diventare come la Svizzera? Impossibile? NO! E' FATTIBILE SE SUONIAMO LA SVEGLIA PIU' FORTE E PIU' MIRATA. MA IL TEMPO NON GIOCA A NOSTRO FAVORE IN QUESTO SENSO ORA. PURTROPPO QUANDO ABBIAMO TENTATO LA RIVOLUZIONE BREVE NEL 2014 ABBIAMO PRESO IL MAALOX...OGGI PRENDERE L'ITALIA E'UNA CORSA CONTRO IL TEMPO, CONTRO UN MONDO CHE STA ACCELERANDO UN SUO DESTINO, PRESAGISCO MALEVOLE, COME UN FIUME CHE ACCELERA LA SUA CORSA QUANDO E' IN PROSSIMITA'DELLA CASCATA! OCCORRE CORRERE A RIPARI SERI E "PESANTI". INFORMAZIONE, INFORMAZIONE, INFORMAZIONE. CORAGGIO E IN ALTO I CUORI

rinaldo lagomarsino 17.07.16 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COME, COME COME? HO SENTITO BENE?

UNA SENTENZA DEL TRIBUNALE DI NAPOLI HA STABILITO CHE GLI ESPULSI VANNO REINTEGRATI NEL MOVIMENTO?

SCHERZIAMO?


Zampano . Commentatore certificato 17.07.16 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Capisco io sentimento anti-americano che molti qui possono avere, ma guardare a Putin come il salvatore proprio no, per favore.

Nicola T Commentatore certificato 17.07.16 13:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo la terza guerra mondiale si vive nella vita di ogni giorno.Ho letto ora ora un fantastico articolo sul giornale online TEMPOSTRETTO.it di Messina a firma del suo direttore Rosaria Brancato dal titolo Al nord frecce rosse al sud frecce al cuore nel quale viene descritta la triste realta' al sud italia.
Spero davvero che Valentina Zaffarana per come leggo possa essere eletta governatore Davvero la gente si e' stancata di una classe politica inetta

ugo 17.07.16 13:06| 
 |
Rispondi al commento

“Non è vero che sono le mura a proteggere la città. È il pensiero, sono le idee che reggono le mura.” (G.Casaleggio)

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.07.16 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Ero davvero perplesso per il “silenzio assordante” del M5S. Mi dicevo: nel mondo accadono fatti terribili, e noi ce ne freghiamo, immersi nei nostri soliti problemi! Forse hanno ragione quelli che ci hanno votato alle comunali, ma non alle politiche, perché pensano che possiamo risolvere i piccoli problemi locali, ma non abbiamo la maturità per governare una nazione. E invece, questo intervento è davvero una grande lezione di politica nazionale e internazionale.

Primo insegnamento: evitare slogan populisti sull’onda emotiva degli eventi, riflettere qualche giorno prima di parlare.

Secondo insegnamento: evitare isterie del tipo “adesso basta: facciamo guerra all’Islam” o “tranquilli: il terrorismo islamico non esiste, sono solo malati di mente”.

Terzo insegnamento: fare analisi basate su fatti concreti e concetti seri, come quelli espressi da Papa Francesco.

Quarto insegnamento: siamo un piccolo paese in crisi, non possiamo farci carico dei problemi del mondo, ci limitiamo a tre proposte limitate e fattibili, messe nero su bianco e portate in Parlamento.

E adesso stiamo a vedere chi e come ci risponderà, se con argomenti seri o con la supercazzola che nasconde il vuoto concettuale. Così ognuno potrà giudicare se in qualche partito ci sono cialtroni, filo-terroristi o guerrafondai.

Renato O. 17.07.16 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poiché nel Programma del Movimento non esiste alcun riferimento alla Politica estera, con tutte le implicazioni costituzionali (Art. 11 L'Italia ripudia la guerra.....), penso sia il caso di sanare questo grave deficit, prima di emettere in questo blog proposte del Movimento che non sono state ne discusse, ne tantomeno accettate dagli iscritti. Sarebbe utile, prima di farle, coinvolgere le associazioni ed i movimenti che rispettando quanto previsto dalla nostra Costituzione, sono molto critici per come i vari governi ignorano furbescamente e continuamente questo articolo (Movimento nonviolento, Tavola della Pace, Fondazione Aldo Capitini, Emergency.........) per individuare una serie di punti programmatici, sui quali chiamare poi a votare tutti gli iscritti.

Sono ancora troppo limitate le occasioni in cui gli iscritti vengono chiamati a decidere e non mi sembra che il "nuovo" portale Rousseau vada in questa direzione. Come ho scritto le poche volte che sono interventuo, seguo il movimento perché ritengo che ci siano ormai gli strumenti per passare dalla democrazia rappresentativa a quella diretta (uno vale uno). A che punto siete su questo punto? Qual'è il planning per passare dalla situazione attuale a quella ottimale? C'è un planning???!!!

Se c'è bisogno di persone che svolgano varie attività, oltre quelle nel territorio, perché non chiedete aiuto on line? Sono certo che tra gli iscritti ci siamo ottime professionalità e conoscenze che non aspettano altro che essere coinvolte!

Giovanni S., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 17.07.16 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' interessante l'argomento " Teoria del complotto " fatto da Wikipedia:

Teoria del complotto: https://it.wikipedia.org/wiki/Teoria_del_complotto

Fate dele osservazioni in merito solo dopo aver letto il link.

Mirko 17.07.16 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, ma voi credete al complotto dell'attentato dell'11 settembre 2001 al world trade center?

Leggete qua: https://it.wikipedia.org/wiki/Teorie_del_complotto_sull%27attentato_al_World_Trade_Center_dell%2711_settembre_2001

Io credo alla teoria del complotto, quindi penso sia tutto vero quello scritto nel link preso da Wikipedia.

Mirko 17.07.16 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La “terza guerra mondiale a pezzetti”
può essere disinnescata ma serve una reale volontà politica nel farlo.

L'Italia, dal canto suo, ha l'obbligo di tornare ad esprimere una politica estera sempre più autonoma e che abbia come principale interesse la sicurezza nazionale.

Una politica estera non più schiava di decisioni altrui che negli ultimi anni si sono rivelate drammatici fallimenti.

Morale :
ALLORA metteteVi d'accordo con Voi stessi ( così Ci regoliamo anche Noi )

O fate gli EUROPEISTI come dite di essere , almeno a sentire i N/S. capi-bastone .

O cominciate a fare una politica SERIA di riacquistare la SOVRANITA' POPOLARE ,
tipo ad es. La SVIZZERA : NON è mai troppo tardi .
.... SVEGLIA Ipocriti !!!

Lino Viotti Commentatore certificato 17.07.16 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Luca 23:38,
se il M5S -dice- che questo Parlamento è incostituzionale,
la domanda, che tu dici di non capire, è quale tipo di Testimonianza danno i Portavoce 5S partecipando a un contesto parlamentare-governativo che ritengono illegittimo.

A me pare testimonino così una legittimazzione,
non solo per l’ordinaria amministrazione che porti quanto prima a nuove elezioni,
ma addirittura per una amministrazione straordinaria,
quale modificare la Costituzione, decidere su finanziamenti e sanzioni ad altri Stati,
su missioni militari, o su trattati come il TTIP.

Mi chiedi a cosa voglio arrivare, vorrei arrivare a una coerenza fra il dire e il fare.

p.s. tre anni fa, prima di una cinquantina di ban, mi firmavo con il mio nome.

Ciao

ban bang Commentatore certificato 17.07.16 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Come si può non accusare di assassinio un governo che manda i suoi figli a combattere una guerra che non ci riguarda solo per schifoso servilismo agli Stati Uniti? E oltretutto contro le leggi della Costituzione (che vieta la guerra) sulla quale hanno giurato il falso.
Per ottenere il consenso li ingannano sostenendo che vanno in quelle zone a portare pace e proteggere la popolazione. Questi ragazzi (comprati da delinquenti consapevoli che ai soldi è difficile resistere) vengono a contatto con armi che non li uccidono all’istante ma piano piano e dopo enormi sofferenze. Ma la cosa più scioccante è negare che il cancro che colpisce la maggior parte di questi ragazzi è conseguenza dell’esposizione all’uranio impoverito. Come definire un governo che “dovrebbe” esistere solo per difendere, proteggere e curare i suoi cittadini e invece li condanna a morte?
Un governo che messo difronte alla dura realtà se ne lava le mani come Pilato abbandonando al proprio destino quelle giovani vite delle quali si è servito, per fare bella figura coi suoi padroni d’oltre oceano.
Vorrei gridare a questi ragazzi di rifiutarsi di partire perché non è vero che diventano eroi come fanno credere, ma sono solo carne da macello e le leucemie contratte dai loro compagni e negate dalle autorità, ne sono la conferma. E’ molto meglio perdere il lavoro che la vita!
Ci andassero i generali e i politici a combattere e ci mandassero i propri figli non i figli della povera gente.

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 17.07.16 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Leggete qua:

Occhio della Provvidenza: https://it.wikipedia.org/wiki/Occhio_della_Provvidenza

Mirko 17.07.16 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, ma nessuno nme parla:

Teoria del complotto del Nuovo Ordine Mondiale: https://it.wikipedia.org/wiki/Teoria_del_complotto_del_Nuovo_ordine_mondiale

Illuminati: https://it.wikipedia.org/wiki/Illuminati

Cosa ne pensate al riguardo?

Mirko 17.07.16 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

condivido questa riflessione, che ho ritrovato integralmente anche in un post su FB di Alessandro Di Battista. Sono tre punti chiari e da perseguire con una forte azione politica. Mi pare chiaro che la situazione in medio oriente,il terrorismo, l'immigrazione incontrollata usata come arma di ricatto, la questione Turchia e siriana e gli ultimi diktat di Obama al recente vertice Nato di Varsavia dello scorso 8 luglio, dimostrino ampiamente che l'Europa non è un soggetto politico in grado di interagire con tutti questi fenomeni. Oggi assistiamo alle logiche conseguenze di un Europa che non è mai voluta divenire soggetto politico ma solo un soggetto economico e per giunta basata esclusivamente su un potere economico e finanziario che agisce sui suoi membri come una satrapo riscossore di tributi e vincoli finanziari. Gli Stati Uniti agiscono sulla e attraverso la Nato solo per evitare che l'Europa stabilisca solidi rapporti politici ed econimici economici con la Russia e con il terzo soggetto della politica mondiale , cioè la Cina. Le crisi ucraine, in medio oriente ( le cosiddette primavere arabe) sono state finanziate ( vedi le azioni delle fondazioni politiche riconducibili a soggetti come Soros) ed organizzate con l'unico scopo di avere un Europa debole e sotto scacco. Ho paura che da questa crisi globale gli stati membri non avranno la forza di proporre una salto , uno scatto in avanti che porti ad una Europa di popoli e ad una confederazione politica di stati europei. L'unico tentativo di dotare questa Europa di una costituzione che fosse l'embrione di una unità politica fu miseramente bocciato in un paio di referendum in Francia ed in Olanda, nessuno mai si chiese come poteva essere approvata una Costituzione europea di cui i cittadini non sapevano nulla e quali forze agirono ( in primis la Gran Bretagna su mandato USA) affinché si stroncasse sul nascere il tentativo di una Unione politica

paolo S. 17.07.16 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

***** STASERA ORE 21.10 CANALE 50 DIGITALE TERRESTRE *****

Su SKYTG24, documentario "I SOLDATI DI ALLAH".
Ho appena visto il promo, da non perdere!

Magari riconsiderete il fatto che la religione non c'entri nulla :)

pz 17.07.16 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oba....ci sarebbe da esportare un pò di "democrazia" in Turchia,come in Libia,in Afganistan,Irak,Iran.... e poi toccherebbe alla Siria!
Certo che la Turchia,vista la sua posizione geografica,dovrebbe essere una spina nel fianco dei paesi arabi, non che una avvicinanza per rompere i coglioni ai paesi ex Russia.
Dai che ce la fai,tanto poi le conseguenze sono a carico dei servi europei.
Già con l'embargo hai messo in crisi il commercio europeo,ancora un piccolo sforzo!
Facci un pensierino sopra va!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 17.07.16 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel ventunesimo secolo e´nata una nuova forma di governo, la "Democrazia Dittatoriale".
Erdogan fa apertamente quello che tutti gli altri fanno nell´ombra: purga i media, condanna i nemici e sostituisce i guidici.
Dopo ha i tre poteri dello stato nelle sue mani.
Esattamente quello che fanno i governi occidentali, la differenza e´solo l´ipocrisia che nasconde la verita´.
Mantengono il voto per dare la parvenza che nulla e´cambiato, ma pilotano le scelte e quando queste sono contrarie le ignorano.
Tutto questo grazie ad una massa di "nuovi imbecilli" il cui unico scopo e´giocare a Pokemon o con l´ultima app del telefonino.
Le uniche rimostranze e manifestazioni ad oltranza si hanno per difendere il "posto fisso" che sarebbe opportuno chiamare in molti casi come "stipendio fisso".
Che poi e´lo scopo ultimo di chi ci governa.
Creare una massa di sottopagati, ignoranti e sottomessi.

Patrizia 17.07.16 09:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

https://www.google.com/maps/d/viewer?mid=1CSm9mdX8B0YU8LMnjYC5BPT9O2M&hl=en_US&usp=sharing

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 17.07.16 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' ovvio che il terrorismo vuole incutere terrore colpendo la libertà delle persone, delle economie e la politica delle nazioni! Il grande problema è che i terroristi sono già in mezzo a noi, perchè non si identificano in una nazionalità, in una fascia d'età o in una cultura/religione, e neppure sappiamo come e quando colpiranno.

Sono dell'opinione che ciascuno di noi deve modificare il suo modo operandi, i cittadini stanno diventando molto "menefreghisti" ed individuali, non si interessano di ciò che gli circondano...

Le Forze dell'ordine riescono a fare molto poco da sole, il cittadino deve diventare colui che effettua LA SEGNALAZIONE, ad esempio di movimenti sospetti vicini alla sua abitazione, movimenti vicini ai propri luoghi di lavoro, movimenti sospetti all'interno di magazzini, mezzi abbandonati sulle strade, ecc... in questo caso meglio una segnalazione che non lasciar correre!

Ovviamente tutte le Forze dell'ordine ed intelligent devono visionare e controllare l'attendibilità di queste segnalazioni affinchè si possa BLOCCARE a monte possibili movimenti preparatori terroristici!!!

NON DIAMO NULLA PER SCONTATO...
LA SICUREZZA DIPENDE ANCHE E SOPRATTUTTO DA NOI!

Roberto C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.07.16 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Condivido la posizione di riavvicinamento alla Russia, con l'eliminazione delle sanzioni applicate, perchè è articolata e finalizzata ad una battaglia comune al terrorismo, mentre le altre proposte, sembrano degli slogan vuoti di contenuti.
Oltre all'Arabia Saudita e al Qatar, dovremmo rompere i rapporti con tantissimi altri Paesi, che per un verso o per l'altro, finanziano il terrorismo in tantissime territori del mondo, compresi i territori del Libano e della Palestina.
Per quando concerne la presenza dei militari italiani in Afghanistan, non vedo perchè vi siete limitati solo a questo Paese, visto che l'elenco invece è lunghissimo: http://www.ilsole24ore.com/fc?cmd=art&codid=22.0.1024649524&chId=14

gianfranco chiarello 17.07.16 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Per combattere questa guerra serve un direttorio SEGRETO, sconosciuto a tutti che impartisce direttive e imposta strategie; Rispondendo cosi alla strategia del terrore e agli omicidi mirati.

BRUNO FIOCCA, ROMA Commentatore certificato 17.07.16 08:24| 
 |
Rispondi al commento

Un saluto ad Harry Haller, sono sempre d'accordo con i suoi scritti soprattutto l'ultimo su Putin, abbasso l'imperialismo..anzi no l'impero usa, perchè è già stato creato, ed è molto efficiente anche nel blog, se le bevono quasi tutte le caxxate che ha fatto obama il premio nobel per la guerra.

lalla b., venezia Commentatore certificato 17.07.16 08:11| 
 |
Rispondi al commento

Non riesco a capire come si eviti sistematicamente di parlare del corano come forma di potere e strategia finalizzata all'islamizzazione dell'europa.Non capisco perché non ci sia una divisione degli immigrati in base ai paesi di provenienza,Non capisco perché quelli economici che non riescono o non vogliono entrare nel mercato del lavoro, oppure decidano di lavorare a nero nella piccola vendita e di fatto entrano nel settore del sommerso, creando una sorta di invasione demografica non integrata nel territorio, con leggi ferree nei confronti delle loro donne, finalizzato alla non integrazione.
Non è razzismo difendere l'identità nazionale e la costituzione. Propongo di vietare l'Islam che fa capo all' Arabia Saudita anche per mancanza di reciprocità di rispetto religioso.
NON ACCETTANDO QUESTA REALTÀ non fate il vostro dovere al servizio dell'Italia e dell'Europa.

BRUNO FIOCCA, ROMA Commentatore certificato 17.07.16 08:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Madame Etruria e la Boldracca in combutta con lo zioprete si sono prontamente recati al funerale a Fermo, per testimoniare il loro amore per gli ultimi e contro i sporchi razzisti italiani.
Peccato che il "Razzista" sia stato aggredito per primo, a sprangate con un segnale stradale di ferro!
Comunque la loro comparsate è servita a nascondere per un po' le loro ruberie e malefatte contro il popolo italiano, per chi se le è bevute!!

Giovanni russo 17.07.16 08:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da quando l'essere umano è diventato stanziale,facendo nascere la cosiddetta civiltà,sono nati i conflitti.
Conflitti che non hanno mai smesso di essere.
Il tutto nasce quando si usa dire,questo è mio.
Corretto sarebbe stato usare il termine questo è nostro.
In una società evoluta la collaborazione e la condivisione dei beni è essenziale per porre fine ai conflitti.

salvatore castellano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.07.16 07:49| 
 |
Rispondi al commento

Sono amareggiata nel conoscere che contestatori del movimento 5 Stelle di Napoli debbono essere riammessi.
Se non ci si trova bene nel movimento, se non si accettano le regole che ci sono, devono restare fuori.
Fatevi un movimento per conto vostro dove potrete inciuciare con chi vi pare.
Questo movimento non ha la necessità di contestatori e cecchini, andatevene, non vi vogliamo, anche se il tribunale vi ha riammessi.

Rosa 17.07.16 07:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli Illuminati e la cospirazione del nuovo millennio: http://www.lettera43.it/cultura/gli-illuminati-e-la-cospirazione-del-nuovo-millennio_4367596946.htm

Mirko 17.07.16 03:27| 
 |
Rispondi al commento

L'ordine degli Illuminati: http://destatevi.org/lordine-degli-illuminati/

Molto interessante, sarebbe da approfondire questo Nuovo Ordine Mondiale e gli Illuminati.

Mirko 17.07.16 02:56| 
 |
Rispondi al commento

Per le tante teste di C.,,.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2016/01/31/nigerianuova-strage-boko-haram-bambini-bruciati-vivi_9abf904c-a6f9-4964-9d72-5ae3365f9f02.html

Giovanni russo 17.07.16 02:43| 
 |
Rispondi al commento

E' particolarmente interessante e comprovato grazie alle informazioni su siti della rete trovare articoli che parlano a spade tratta del Nuovo Ordine Mondiale abbreviato in NWO e del complotto racchiuso in esso in cui vogliono arrivare I potenti della terra a controllare ogni governo e persona in tutto il mondo.
Questo come avverrebbe?
Per il controllo di ogni persone, ci hanno già pensato, soprattutto con il social network Facebook di Mark Zuckerberg nonce fondatore e personalità facente parte degli Illuminati.
Questo sito raccoglie molte informazioni sulla teoria del complotto del Nuovo Ordine Mondiale e spiega per filo e per segno di cosa si tratta e il motive totalitario del controllo di ogni governo di tutto il mondo di queste potenti famiglie e casati reali, sotto l'egida della società segreta degli Illuminati:

-Chi e cosa sono gli Illuminati?: http://www.illuminatiitalia.altervista.org/chi-e-cosa-sono-gli-illuminati-.html
-La nascita degli Illuminati: http://www.illuminatiitalia.altervista.org/la-nascita-degli-illuminati.html
-Cos'è il Nuovo Ordine Mondiale?: http://www.illuminatiitalia.altervista.org/cos-e-il-nuovo-ordine-mondiale-.html

Mirko 17.07.16 02:30| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo a Beppe Grillo di aprire un articolo qui nel Blog parlando del Nuovo Ordine Mondiale e del complotto a cui vogliono portarci nel tempo i potenti della terra, ossia la società segreta degli Illuminati.

Teoria del complotto del Nuovo Ordine Mondiale: https://it.wikipedia.org/wiki/Teoria_del_complotto_del_Nuovo_ordine_mondiale

Illuminati: https://it.wikipedia.org/wiki/Illuminati

Mirko 17.07.16 01:59| 
 |
Rispondi al commento

“Nelle ultime presidenziali turche (2014) sono entrati in gioco anche l’Unione Europea e gli Usa.

LA UE è riuscita a bloccare l’esercito turco perché sapeva che la costituzione turca affidava il ruolo di garante ultimo della laicità dello Stato all’esercito mentre gli Stati Uniti hanno fatto credere ai turchi che la democrazia sarebbe rimasta, mentre foraggiava l’Isis da molto tempo.

In piena elezione presidenziale i militari accusano Erdogan di sviluppare le attività islamiche e di avere in mente di introdurre gradualmente la sharia nel Paese. Le forze armate dicono chiaramente che le attività religiose nelle scuole pubbliche erodono il sistema laico e affermano che dette attività sono approvate delle autorità, mentre queste ultime dovrebbero vietarle.

L’esercito turco ha ben capito che l’obiettivo di Erdogan è di minare i principi fondamentali dello Stato”. (Liberticida – Il Blog)

Grazie all’UE e ad Obama, utili idioti dell’Islam, l’Europa si ritrova alle porte di casa un sanguinario tiranno islamico, Erdogan, con un potere praticamente illimitato e con una popolazione sempre più succube. Complimenti!

Lùcìo P., Ĩèsì Commentatore certificato 17.07.16 01:55| 
 |
Rispondi al commento

Cari amici ! Quello che voi dite e' vero ! Stanno giocando la terza guerra mondiale a pezzetti : Occorre risvegliare subito la coscienza di chi piu' di altri pur non essendo stati eletti hanno in mano le sorti del popolo italiano stanno facendo orecchia da mercante. Come mai nessuno si sta domandando del come mai la percentuale maggiore di quasi tutta l'immigrazione proveniente dall'Africa viene indirizzata direttamente sul nostro territorio C'e' forse dietro qualche disegno criminale inteso a fomentare gravi situazioni ? E' ora di mettere un freno a questa incontrollata invasione !

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.07.16 01:52| 
 |
Rispondi al commento

Ben venga una terza Guerra mondiale in Europa, basta che la CIA e il Mossad ci forniscano le armi anche a noi per combattere.

Mirko 17.07.16 01:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' veramente difficile capire certe cose , sopratutto quelle della politica in cui la menzogna è la normalità . Guardiamo le stragi terroristiche e ci dicono che erano cani sciolti , pazzi esaltati come a Nizza , perchè? ! Come si può ipotizzare che un balordo riesca da solo a fare quella ecatombe , cosa ci vogliono nascondere ? Erdogan , il casinista capo della Turchia , non ha incantato nessuno tranne i nostri giornalisti con il suo colpo di Stato . Anche qui perchè ?!

vincenzodigiorgio 17.07.16 01:34| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti al Movimento 5 stelle per queste proposte di politica estera. Mi fanno sentire rappresentato in pieno; ed è la prima volta dopo tanti anni che non mi capitava. Grazie

Giovanni Giuffra Traverso, Genova Commentatore certificato 17.07.16 00:54| 
 |
Rispondi al commento

Noi speriamo che ce la caviamo !

vincenzodigiorgio 17.07.16 00:15| 
 |
Rispondi al commento

1. Se la cessazione dei rifornimenti bellici fosse unilateralmente decisa dall'Italia, decisione di pancia e non di testa, non cambierebbe nulla. Se l'intera comunità internazionale cessasse di vendere armi ai paesi soppraccitati paesi si potrebbero invece ottenere risultati. Pessimo da dire, non accattiverà consensi, ma ritengo sia verosimile. Purtroppo la politica è così.
2. Togliere le sanzioni alla Russia siamo sicuri non comporterebbe ritorsioni, anche economiche, da parte di altro stati, ancora più consistenti? Le sanzioni inoltre sono state comminate per l'annessione di una porzione di un altro stato sovrano. Quando Saddam si annesse la XIX provincia irachena, il Kuwait, la comunità internazionale rispose, tra consensi unanimi, con il Desert Storm.
3. Rimanere in Afghanistan è quanto ci chiede l'alleanza di cui facciamo parte, la NATO. Inutile girarci attorno. O si esce da questa, o ci si adegua. Uscire comporterebbe spese ancora superiori per la Difesa? Cosa pensano i nostri militari che sono stati in Afghanistan della questione? In fondo, per quanto la su presenza implichi conseguenze anche su noi civili, il nostro è un esercito di professionisti. Nessun militare di leva viene spedito a Kabul.

Nicola T Commentatore certificato 17.07.16 00:10| 
 |
Rispondi al commento

Drammi storici shakespeariani!

GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 17.07.16 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Ecco le parole che volevo sentire dal nostro Movimento. Noi abbiamo bisogno di staccarci da
coloro che proseguono "guerre sante" che sante non sono, ma servono solo ai filomilitari per continuare a succhiare denaro, sangue e sudore dei nostri sacrifici. Tutto questo mentre abbiamo proprio in casa il pericolo più grande, quello di questo terrorismo cieco, bieco, infame e subdolo.
Il premier, deve farla finita di fare il cucciolo
scodinzolante di mamma troika. Deve smetterla con le sue manie da primadonna "ITALIANI, IN PRIMA LINEA IN LIBIA"..... ma quale prima linea e quale libia, ci vada lui, ma da solo, in prima linea e pensi a sistemare le cose nel PAESE che purtroppo per noi è anche suo.....

Maria G., ROMA Commentatore certificato 16.07.16 23:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ PortaVoce Movimento Cinque Stelle,

proposte e mozioni mi sono chiare.
Sarei solo curiosa di sapere se, prima di eleggere Franco Modugno a membro della Consulta, gli avete chiesto cosa,
secondo un docente di diritto costituzionale,
legittima un Parlamento e un Governo nati da un porcellum incostituzionale,
a modificare la Costituzione o a decidere su finanziamenti e sanzioni ad altri Stati,
su missioni militari, o su trattati come il TTIP.

ban bang Commentatore certificato 16.07.16 23:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come dicevo a Max sotto il suo commento

Qui in occidente purtroppo non si possono promettere 25 vergini procapite ad attenderli dall'altra parte...:)(e dove le troviamo?...:D )

E' questo il vero gap tra noi e loro...;-)


Però che 'lenze' sti mericani...

Hanno portato la guerra in tutto il medioriente con l'appoggio degli europei.

Poi però chi se la prende nel culo sono sopratutto gli europei...siamo più VICINI!

Ma tanto a li mericani che je frega?..Loro stanno lontani...oltreoceano...Lontani dai jiaidisti che se la scottano in Europa la loro rabbia.

Gli mericani gli attacchi se li fanno da soli per giustificare poi le altre guerre che hanno in programma...


buonasera blog.questo mondo fa paura.sempre più valido l'appello di Beppe:restiamo umani!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 16.07.16 22:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Napoli..accolto ricorso dei cacciati dal M5S...Ce vonno sta pe forza sti provocatori del PD

http://www.ERfattoquotidiano.it/2016/07/16/m5s-il-tribunale-di-napoli-riammette-gli-espulsi-e-un-partito-come-gli-altri/2912316/

Tony 16.07.16 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRONTI ALLA GUERRA CASA PER CASA? GUERRRRRIERIII, GIOCHIAMO ALLA GUERRAAA?

Di cosa dovremmo avere paura, del loro Dio Allah?
Noi abbiamo un Dio infinitamente più potente del loro. NOI ABBIAMO IL DIO DOLLARO; QUESTO $ !

Ma, mi risponderete, loro sono fanatici di Allah e sono disposti a morire in suo nome e, sempre in suo nome sono disposti ad ammazzarne un centinaio con il solo costo di noleggio, per un paio di giorni, di un autocarro. Noi purtroppo per ottenere lo stesso risultato dobbiamo spendere centinaia di milioni per un bombardiere e almeno una bomba "intelligente".
E' LA GLOBALIZZAZIONE BELLEZZA!

Loro sono riusciti ad abbassare notevolmente il costo di produzione per cadavere e noi, se vogliamo competere, dobbiamo abbassarlo a nostra volta, ma con la tecnologia non possiamo: LA TECNOLOGIA COSTA!

Con tutti i disoccupati, i falliti, le teste di cazzo occidentali, che possono benissimo competere con quelle orientali, mussulmane o no, possiamo benissimo anche noi organizzare "brigate di suicidi" "lupi solitari" da mandare nei paesi mussulmani a farsi esplodere e, per evitare che continuino ad abbassare il costo per cadavere, potremmo lusingarli, regalando loro i nostri bombardieri, le nostre atomiche.
FINALMENTE LI SCONFIGGEREMO FACENDO ESPLODERE NEI LORO PAESI I MILIONI DI POVERI SFIGATI OCCIDENTALI CHE ABBIAMO PRODOTTO ULTIMAMENTE: SAREMO IMBATTIBILI.

PRONTI GUERRIERI?


buona sera lettori,la violenza e l'odio portano ad altra violenza ed altro odio se vogliamo veramente la pace come ci a insegnato il nostro dio che a creato tutto bisogna tutti chiedre perdono.pace,salam,shalom...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 16.07.16 22:42| 
 |
Rispondi al commento

all'indomani della strage di Nizza "shoooowww must gooo ooooooonnnnnnn" o meglio "businness must go ooooooooonnnnnn".

mario 16.07.16 22:38| 
 |
Rispondi al commento

agenzia collocamento alla Renxi...

http://www.strill.it/citta/2016/07/mamma-santissima-lelettorato-si-crea-dando-lavoro-il-controllo-delle-municipalizzate/

Tony 16.07.16 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Fornire una pistola a ogni ex poliziotto aiuterebbe la guerra ai terroristi . Non aspettiamo che arrivi anche da noi una strage per prendere misure efficaci . Come me ,ex G. di Finanza , ci sono almeno 2 milioni di ex che sono in grado di usare bene le armi . E' triste ma è così !


Sono d'accordo su tutto ma su Putin NO, Putin e' stato sanzionato per aver massacrato popoli inermi ed e giusto che sconti la sanzioni fino all'ultimo anche per rispetto alle vittime! Putin e' un crudel dittatore ha massacrato tantissimi opoositori e giornalisti!Trovo che il Movimento 5 Stelle su Putin debba riflettere! Dietro alle stragi c'e Putin e i suoi alleati dittatori Arabi come Assad! Putin ha aiutato Assad a restare al potere perche le dittature permettono a lor e ai poteri occidentali corrotti di continuare gli enormi traffici loschi di petrolio armi etc, che avvengono nei paesi Arabi! Stiamo molto attenti con Putin!

giorgia vitale 16.07.16 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Francomas aldilà di tutte le battute e le metafore e le metadentro hai ragione. Anche tutta la filosofia del pianeta alla fine stringi stringi arriva a questo : la tua libertà finisce dove inizia la mia, ma per certe religioni/ideologie questo sembra peccato, poi sfatiamo sta storia delle 72 vergini per favore che anche ieri dall'aldilà hanno messaggiato che non ne hanno più per alcuno. Che finiscano di ammazzarsi non ci sta più una vergine per nessuno.

lalla b., venezia Commentatore certificato 16.07.16 21:27| 
 |
Rispondi al commento

E' n' mondo de mostri: oggi, ne 'a TV ho visto 'na cosa che me fa vergognà d'appartenè ar genere umano: sur lungomare de Nizza, ancora bagnato dar sangue de' que' poveri innocenti, 'i stabbilimenti balneari erano aperti e 'a ggente se divertiva come se nun fosse successo gnente... (nun ce se se po' mica rovinà 'e vacanze pe' 'ste cosucce, eh......)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.07.16 21:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON SI TRATTA DI TERZA GUERRA MONDIALE A PEZZETTI MA DEI RISULTATI PRODOTTI DALLE MALEDETTE MULTINAZIONALI E DALLE MALEDETTE RELIGIONI !!!

Franco Della Rosa 16.07.16 21:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

credo che il prossimo step che ci chiederanno il vaticano e il governo per una giusta integrazione al fine di sventare future stragi di innocenti sarà di imparare velocemente almeno i primi versetti del corano, poi con calma ci integreremo NOI con il resto del corano ovviamente, cosa avete pensato?.

lalla b., venezia Commentatore certificato 16.07.16 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Ogni mattina, quando accendiamo il televisore, assistiamo al quotidiano horror show del migliore dei mondi possibili.

Beppe G., Galatone (Le) Commentatore certificato 16.07.16 21:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

angela è proprio il kapò di obama in europa, si è capito subito dove stava quando ha pregato erdogan di graziare i golpisti: sotto la scrivania di obama.

lalla b., venezia Commentatore certificato 16.07.16 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Per cortesia fatemi 'sto piacere:

https://www.uaar.it/ateismo/controinformazione/vitti
me_della_fede_cristiana/

Ce la fate a leggere tutto?


Ci sono ancora le teste di C.,,. Che vogliono comprendere e capire un cesso che ha ammazzato e reso storpi per sempre dei bambini solo perché sono dei cani infedeli???

Giovanni russo 16.07.16 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nostro è solo senso italiano d'inferiorità dovuto a poca conoscenza!

Anche gli Stati Uniti dovrebbero pagar pedaggio:
hanno innescato (fino al 1998) 1.032 esplosioni nucleari!
I russi 715.
I francesi 210.
Gli inglesi e i cinesi 45 ciascuno.

https://www.youtube.com/watch?v=LLCF7vPanrY


Grazie del chiarimento.
Condivido.

"La trasparenza è uno dei principi di Internet e credo diventerà in futuro obbligatoria per qualunque governo o organizzazione."(G.Casaleggio)
... me lo auguro Gianroberto, me lo auguro !

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.07.16 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Il tema che affrontate è di fondamentale importanza e concordo su tutti i punti espressi. Io ne aggiungerei uno più radicale: accoglienza vietata ai musulmani! Spiacente, ma se Marx parlava della religione come oppio dei popoli (dei popoli coglioni, aggiungo io) un po' aveva ragione. Viva lo Stato laico!

FrancoMas 16.07.16 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Segnalo questo articolo pubblicato oggi su In Terris: "Con Nizza, il mondo è in lutto".
La guerra è ormai liquida, come la nostra umanità. Si infiltra ovunque e non c'è angolo nascosto e sicuro sul pianeta tondo.

http://www.interris.it/2016/07/16/98873/posizione-in-primo-piano/schiaffog/con-nizza-il-mondo-e-in-lutto.html

Emanuela Bambara 16.07.16 20:33| 
 |
Rispondi al commento

NOI AL RISULTATO FINALE DELLE ELEZIONI A TORINO ABBIAMO ESULTATO , ABBIAMO DETTO FINALMENTE ,MA POI QUALCHE OMBRA SI AGGIRAVA NEL DIRETTORIO DEL MOVIMENTO CINQUE STELLE ,
VOLEVO SAPERE COME MAI IL M5S CHE NOI TUTTI ABBIAMO SOSTENUTO USA DUE METRI E DUE MISURE .A ROMA PERSONAGGI NON CHIARI SONO STATI ALLONTANATI COME DA NOTIZIE DI GIORNALI E A TORINO PERSONAGGI CHE PRIMA SOSTENEVANO
DESTRA NAZIONALE , POI HANNO SCRITTO DISCORSI PER LA DESTRA GIRANDO NEL LORO ENTOURAGE DEL PDL , POI ANCORA HANNO SCRITTO I DISCORSI ELETTORALI DI FASSINO E IL PD , ORA E A FIANCO DELLA NOSTRA SINDACA E NESSUNO DICE NULLA ?
NOI CI CHIEDIAMO COME MAI
FORSE NON CONTIAMO PIU ?
VI SERVIVAMO SOLO QUANDO ABBIAMO VOTATO?
SOLO PER SAPERE, NOI PENSIAMO CHE SE IL BUON GIORNO SI VEDE DAL MATTINO
FRANCESCO

MAIOLO FRANCESCO 16.07.16 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Mandiamo Alessandro Di Battista a dialogare

paola micol frighieri 16.07.16 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Per avere una politica estera ( e interna ) vera dobbiamo passare per le elezioni e andare al governo ! Non dovremo allontanarci troppo dai desideri degli USA se no ci cancellano , troppa divaricazione ci porterebbe IN UNA POSIZIONE di contrapposizione pericolosa e non è il caso . Migliorare la nostra vita con l'eliminazione dell'attuale classe politica sarà già un grosso risultato come la riduzione del numero di clandestini . Mettersi in casa potenziali terroristi è una follia con questa situazione esplosiva , ma è una richiesta americana a cui non possiamo dire di no , dimezzarli sarebbe già un successo .

vincenzodigiorgio 16.07.16 20:29| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia non deve essere più serva degli USA.

Il pedaggio ai salvatori è stato ampiamente pagato, basta piegarsi al suo volere che, normalmente, non corrispondono mai ai nostri interessi, vedi l'embargo alla Russia che ci è costato moltissimo in termini economici.

Fuori dalla Nato era uno slogan degli anni '70, valido tuttora.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 16.07.16 20:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IN TUTTA LA MIA VITA NON MI SONO MAI SENTITO MESSO DA PARTE DA NULLA E DA NESSUNO, MALGRADO, LA SFIGA, LE INDIGENZE ECONOMICHE E TUTTO IL RESTO, LA MIA DIGNITA' MI HA CONSENTITO DI RESTARE SEMPRE IN PIEDI ANCHE NEL POCO CON CUI VIVO.C'E' VOLUTO IL M5S, A CUI SONO ISCRITTO, PRATICAMENTE DA QUANDO E' NATO, A GETTARMI IN UN ANGOLO COME LA SPAZZATURA.OGGI 16/7/2016 MI SONO RECATO AL RADUNO ORGANIZZATO NELLA LOCALITA' DI CASELLA, NELL'INTERLAND DI GENOVA.HO PORTATO UN PICCOLO BANCHETTO CON SU ALCUNE COPIE DI UN MIO ROMANZO CHE HO SCRITTO E CHE VOLEVO VENDERE AGLI ISCRITTI E SIMPATIZZANTI DEL M5S A PREZZO DI FAVORE, PER RAGRANELLARE QUALCHE SPICCIOLO E FARMI CONOSCERE FRA GLI ISCRITTI. APRITI CIELO! MI SI E' AVVICINATO UN TIZIO ENORME, CON LA PANCIA GONFIA DI BIRRA E FORSE ACHE DI CARNE DI PORCO,SEMBRAVA PROPRIO UNO DI QUELLI DELLE FESTE DEL PD. MI HA DETTO: NON PUOI STARE QUA, SE NON HAI IL LOGO! E POI QUESTE COSE LE POSSONO FARE SOLO QUELLI DEL PD, NOI SIAMO DEL M5S, SE RESTI QUI A VENDERE IL TUO LIBRO POI VENGONO I VIGILI, E LA STAMPA CI ATTACCA! PENSAVO TRA ME(MA QUESTO CHE CAZZO DICE? I GIORNALI SI INTERESSANO DI UN STRONZO FRA GLI ULTIMI COME ME?)POI IL RAGAZZO PIU' GIOVANE VICINO A LUI MI HA CHIESTO: MA CHI CONOSCI DEL M5S,CON CHI HAI PARLATO?SAPETE,IN ITALIA CI VOGLIONO SEMPRE LE CONSCENZE.VEDETE: I GAZEBO CAMBIANO MA GLI STRONZI SONO SEMPRE GLI STESSI.DOVE VAI SE IL LOGO NON CE L'HAI?CHE DIRE? UNO VALE UNO! CAZZATE CARO BEPPE, TUTTE CAZZATE! E ALLORA? SE LE COSE FUNZONANO COSI'DAL BASSO FIGURATI QUANDO SAREMO AL GOVERNO.VOGLIO PROPRIO VEDERE IL CORAGGIO CHE AVRETE DI AFFRONTARE IL BILDERBERG, LA TLC, IL MES, IL CFR, L'ASPEN INSTITUTE, ECC.PER ORA POSSO SOLO MANDARTI A FARE IN CULO. MA NON ANDARCI DA SOLO, VACCI ASSIEME ALLA TUA VILLA DI S.ILARIO,QUELLA IN TOSCANA, Mrs. SASSON E LA CASALEGGIO ASSOCIATI. OGGI HAI PERSO UN VOTO. E SICCOME NON E' VERO CHE IN QUESTO MONDO UNO VALE UNO, NON HAI PERSO NESSUNO. CHISSA' VUOI VEDERE CHE PAOLO BARNARD HA RAGIONE?

Massimo Gambino 16.07.16 20:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CATASTROFI E COMPAGNIA BELLA.

C’è il sospetto che nell’universo intero i pianeti in potenza adatti alla vita se ne difendano con ogni mezzo: atmosfere piene di acido solforico, meteoriti, terremoti, vulcani distruttivi, cicloni, tempeste e compagnia bella. I pochi pianeti che stando alle statistiche ospitano la vita, se la passano di certo male, più o meno come la nostra terra.

Giuseppe C. Budetta 16.07.16 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Erdogan è vivo! Erdogan è tornato!
Piangono i curdi bombardati, resi fuorilegge e banditi dal parlamento di Ankara.
Piangono i giornalisti manganellati e gettati nelle turche galere.
Piangono i dimostranti di Gezi Park e Piazza Taksim. Piangono gli omosessuali malmenati e arrestati al gay pride d'Istanbul.
Piangono i siriani in fuga dalla guerra perché sanno che Erdogan è pagato per fermarli e ricacciarli indietro.
Piange Jan Böhmermann, il comico tedesco denunciato da Erdogan con il favore della Merkel.
Lei nega l'atterraggio del jet di Erdogan dopo il golpe. Non vuole averci più nulla a che fare.
E Obama? Si defila. Attende l'esito degli eventi come una faina, e poi si augura il ripristino del governo di Erdogan.
Ed ecco l'occidente attendista e opportunista, cinico e ipocrita!
Intanto un pazzo furioso ingurgita fiele antioccidentale, si esalta, scatena l'inferno a Nizza.
Non è poi così diverso da quei "figli di papà" musulmani di Dacca, sgozzatori d'italiani.
E' psiche simile ai "figli di papà" sessantottini che furono disposti a tutto pur di contrapporsi al sistema di potere, ma senza dialogo con i propri padri che precostituirono il "sistema".
Dopo il '68 la restaurazione, anni di piombo, caduta del muro, globalizzazione, crisi.
E i provocatori sono sempre là, ieri come oggi e domani, pronti ad approfittare dell'assenza di valori cui ci ha condotto la globalizzazione del libero mercato in cui chi può, fa quel che gli pare.
Il terrorismo non paga mai e rafforza l'ordine precostituito. Solo il dialogo muta lo stato delle cose.
Pragmatismo fascista e azione dannunziana! Decisionismo! Risolutismo!
Interveniamo, sì! Interveniamo su Siria, Libia e Iraq! Come per Saddam. Come per Gheddafi!
La storia si ripeterà. Un altro Blair e un altro Obama denunceranno un nuovo errore strategico compiuto.
Ormai noi siam tutti borghesi, e ora i proletari son l'Islam.
Attendiamo, sì! Attendiamo e l'ordine restauriamo.
L'estrema destra e Donald Trump è ciò che meritiamo!

Massimo Ciabatti, Roma Commentatore certificato 16.07.16 19:58| 
 |
Rispondi al commento

punto 1 : I rapporti tra Italia e Arabia Saudita si basano sul numero di orologi Rolex che vengono" donati" ai ministri & politici PD . Occorre quindi o distruggere le fabbriche Rolex o tagliare le mani sopra altezza polsi ai pdioti.

Punto 2: Gli attacchi ai confini Russi sono dovuti alla determinazione USA di contenere e frenare il " vecchio orso" perche' non riprenda forza e possa dar fastidio al " padrone" del mondo.
Unica soluzione ..uscire dalla nato..ma ci vogliono persone al governo italico con i c..joni ..

Punto 3: Lasciare l Afghanistan ..come al punto 2 con l aggiunta che ci sono "interessi economici" interni a mantenere le truppe fuori dei confini..tipo mafia capitale per intenderci rapidamente..

Incasnero 16.07.16 19:50| 
 |
Rispondi al commento

per favore togliete dalle vs. esposizioni ogni riferimento religioso, papa francesco compreso, il quale non mi rappresenta e non rappresenta almeno la metà dei vostri elettori laici (se non atei), le loro morali i loro problemi sul crocifisso e sul burka non mi riguardano, il loro concetto di pace pure, grazie

alex bardi 16.07.16 19:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che rottura questa storia della “terza guerra mondiale a pezzetti”! Ripetuta fino alla nausea nell’articolo per ruffianarsi il sig. Bergoglio… !

Se qualcuno pensa di essere furbo con questo modo di comunicare si sbaglia: si fa solo la figura dei sempliciotti…

Lùcìo P., Ĩèsì Commentatore certificato 16.07.16 19:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il vero problema e' ASSAD

giovanni d'arienzo 16.07.16 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Non è il concetto di intelligenza
extraterrestre a essere difficile da
afferrare. È il concetto opposto che
incontra resistenze.
Isaac Asimov

Le religioni ottundono la mente, tutte, questo vorrei sentire dire al papa, le religioni cristiane sembrano migliori perché in europa si vive meglio. A una certà età lasciate la religione e andate con la vostra testa, così come fino a una certa età giocate con i trenini poi cominciate a guardare le ragazze, lo stesso vale per la tetta di questa vecchia baldracca sempre gravida di figli scemi e assassini chiamata religione, cominciate a perderne l'abitudine un po' alla volta. C'è una sola via, siamo tutti abitanti di un piccolo pianeta di un ottavo di secondo luce di circonferenza all'interno di una galassia di mezzo milione di anni luce di circonferenza in un universo stimato fra cinquanta e cento miliardi di anni luce di circonferenza, non c'è gara, possiamo solo provarci...

http://cfivarese.altervista.org/Dimensioni_Universo.html

uvenag 16.07.16 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Sono finiti i bei tempi in cui potevamo andare impunemente in giro per il mondo saccheggiando, uccidendo, sterminando interi popoli, facendo schiavi per le nostre terre. I popoli oppressi si ribellano e adesso vengono a casa nostra a fare le stesse cose che per secoli abbiamo fatto a casa loro. Certo e' orribile vedere persone innocenti uccise barbaramente da atti terroristici. Soprattutto perche' non ci siamo abituati. Lo dimostra lo sgomento dell'11/09 e dei massacri successivi, ultimo quello di Nizza. Ma non dobbiamo dimenticare che questo gioco al massacro lo abbiamo cominciato noi occidentale, da ultimo con l'aggressione in Medio oriente. I nistri guai di oggi sono cominciati li', con gli attacchi occidentali ad Afghanistan e Iraq. Per porre fine a questa spirale perversa di reciproca violenza non basta distruggere l'ISIS - che pure e' doveroso - dobbiamo smetterla noi per primi di fare guerre, di attaccare Paesi piu' deboli solo per i nostri interessi economici o geopolitici. E' questo che dobbiamo dire a noi stessi e soprattutto alla potenza egemone, gli USA, che sulla guerra hanno costruito la loro superiorita' economica e militare. Solo cosi' si puo' disinnescare la guerra mondiale a pezzetti prima che essa si globalizzi. Sostituire il confronto e la minaccia armata con la cooprazione internazionale pur nella inevitabile competizione, ma pacifica. E sarebbe anche ora che gli europei la smettessero di privilegiare gli interessi americani ai propri. L'amicizia con gli USA non puo' escludere quella con gli altri Paesi, in particolare con la Russia che dell'Europa fa parte storicamente, culturalmente ed economicamente.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 16.07.16 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No Nato - No €uro

Raimondo M., C. C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.07.16 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Va bene la proposta.
Se tante volte questo governo è stato ambiguo per nascondere le vere intenzioni, con questa richiesta riusciremo a vedere veramente la loro faccia in merito ai problemi e a capire la verità delle loro scelte.

Rosa 16.07.16 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per la chiarezza
Condivido completamente

Rosa Anna 16.07.16 19:18| 
 |
Rispondi al commento

http://www.tpi.it/mondo/turchia/le-autorita-turche-hanno-isolato-la-base-nato-di-incirlik

id &as Commentatore certificato 16.07.16 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Erdogan sta pagando il suo dualismo,purtroppo le conseguenze tragiche le pagano i cittadini comuni ed inermi,loro si arricchiscono con i loro sporchi affari,ed a noi lasciano macerie,distruzione,morte.
Uomini,rialziamo la testa,riprendiamoci la nostra vita,osiamo,rifiutiamoci di collaborare a questo folle scempio.
Dobbiamo abbandonare,stile Inghilterra questa u.e.affaristico-massone,prima del t.t.i.p.,dobbiamo riprenderci la sovranità,in tutti i sensi.
Guardate poi in che bella compagnia siamo,
http://www.pandoratv.it/?p=9834

http://www.pandoratv.it/?p=9779
riteniamoci corresponsabili di questa guerra a pezzetti,e sopratutto,evitiamo di provocarne una non a pezzetti,fuori da questa nato imperialista e guerrafondaia.
Forza cosi.

GIovanni ALlegra 16.07.16 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Affermazioni condivisibili, ma proposte che dicono poco o nulla.

Come si misura l'impegno ?

Diciamo le cose come stanno:
-via dall'afghanistan subito , a meno che non ci sia da guadagnarci . Se ci stiamo perdendo , via subito . Chi si mette a fare i conti ? Dovreste farlo voi che siete in parlamento e potete domandare o accertare

-Domandare (noi M5S ) alla EU ed alla NATO di fare / non fare , ecc ecc ?
Ma se li critichiamo un post si ed uno no , cosa volete che ci dicano ? Un bel vaffa quantomeno .

Quello che dobbiamo e possiamo fare e' modificare le norme interne dell'Italia per renderla impermeabile agli eventi del c(..ortaggio anatomico) in cui si ficcano o ci vogliono ficcare gli altri .


Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 16.07.16 18:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente posso postare il commento senza che sia off-topic
Anzi noto con piacere che il Post rispecchia in larga misura soluzioni alla radice da me condivise!
Purtroppo per tutti non cambierò una virgola (e sarebbe molto meglio non ri-scriverlo mai più)!

invece di fermare per sempre l'ingerenza naziskiavista, politica, militare e commerciale in giro per il mondo i vostri (non i miei) governi adotteranno la "bella" pensata di limitare la libertà individuale dei cittadini (italiani inclusi!), buttare valanghe di risorse dalla finestra investendo in improbabili stupide misure di antiterrorismo quando si sa benissimo che il terrorismo può colpire sempre e dovunque.
Per non parlare, poi, di trascinare l'Italia in una possibile sanguinosa guerra con la scusa di unirci una volta di più all'ignobile strategia di mantenimento di basi occidentali in territori che non hanno niente a che fare con cultura, civiltà, educazione religiosa di quelle zone per la maggior parte sfruttate da secoli in assoluta povertà.

Giusto disinnescare gli attentati ma verranno realmente disinnescati solo ritirando le colossali invasioni dell'imperialismo cosidetto "occidentale" attive su tutto il pianeta.

Mi pare che il Movimento Cinque Stelle stia facendo qualcosa per capire i meccanismi che lo coinvolgono e cito la visita in Israele del gruppo accompagnato da Luigi Di Maio... ma indovinate cos'è capitato:
gli è stato proibito di visitare la striscia di Gaza; un ennesimo segnale contro chi cerca di capire la situazione mediorientale.

Saludos.


Papa imbroglio certe affermazioni potrebbe anche risparmiarsele, sembrano slogan pubblicitari a unico beneficio dei signori della guerra. Chissà se anche lo ior ha investito in azioni del genere.....per il fallimento delle banche sappiamo che ha mantenuto l'esclusiva per molti anni nel nostro paese.

lalla b., venezia Commentatore certificato 16.07.16 18:49| 
 |
Rispondi al commento

" L'Italia ha l'obbligo di tornare ad esprimere una politica estera sempre più autonoma e che abbia come principale interesse la sicurezza nazionale. Una politica estera non più schiava di decisioni altrui che negli ultimi anni si sono rivelate drammatici fallimenti. "

condivido totalmente e aggiungerei che ..

Sono decenni che la partitocrazia destabilizza la società , con attentati continui alla nostra Costituzione , fregandosene della volontà popolare ( vedi Referendum Costituzionale , per esempio )

Prima ce ne liberiamo e prima ci libereremo dalla morsa di scelte scellerate e criminali recepite dai palazzi delle banche ..

Pappa Francesco augura peace & love , ma dentro il forziere multi miliardario incamera depositi di ogni tipo e provenienza .. ne risponderà al suo Referente , mha .. figurarsi se al popolo sovrano della Repubblica - Democratica Italiana ..

Ci auguriamo che si torni presto al voto .. Per dare piena attuazione al nostro Programma e alle scelte degli iscritti attivi .. con un Governo dei Cittadini M5S .

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 16.07.16 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Già, è vero. L'America che comanda i pupazzetti della NATO, cioè noi, sta facendo la Terza Guerra mondiale a pezzetti. La sta facendo a pezzetti perchè quella vera, contro Russia e Cina, non la può fare, ne uscirebbe con le ossa rotte.

Il più grande mercato mondiale è l'Europa e l'America non lo può perdere pena il suo decadimento totale.
Allora che fa? Con l'aiuto della informazione-prostituta nostrana ci racconta che la Russia ci vuole invadere (vecchia propaganda della Guerra Fredda anni '50) e lei, l'America, per salvarci, riempie l'Europa di truppe loro.

La nostra informazione-prostituta ci racconta che sono qui per salvarci e che, in ogni caso, non è una occupazione visto che sono alleati.

Per carità, è vero. Ma provate a considerare se, un domani, avreste la possibilità di cambiare idea.
Cosa succederebbe se decideste di non voler più le truppe americane nel vostro territorio? Pensate che dicendo all'America, grazie tante da ora in poi faccio da solo, quelli se ne andrebbero senza creare nessun problema?
A mio avviso siamo invasi e senza possibilità di liberarci e dovremo eseguire ordini altrui a prescindere dalla nostra volontà.

L'America ha occupato l'Europa e non se ne andrà.

giorgio peruffo Commentatore certificato 16.07.16 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siccome lo Stato e l'Europa non ci difendono dobbiamo chiudere le frontiere e non far entrare più nessuno specialmente i clandestini e i cosiddetti "naufraghi".

Cecilia ., Cagliari Commentatore certificato 16.07.16 18:26| 
 |
Rispondi al commento

nell'ultima guerra mondiale, ci son state in europa circa 55 milioni di vittime...in pochi anni.
Se col terrorismo facessero 10.000 morti all'anno in europa,...per fare lo stesso danno della 2^ guerra mondiale,... occorrerebbero 5.500 (leggasi cinquemilacinquecento ) anni.
Non so,... se si può parlare di 3^ guerra mondiale a pezzetti...mmmhà !

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 16.07.16 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Ormai ce li abbiamo dentro casa anche i fondamentalisti islamici è inutile essere neutrali dobbiamo combatterli o soccomberemo!

Cecilia ., Cagliari Commentatore certificato 16.07.16 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Bene le proposte del M5S contro il terrorismo islamico per evitare una terza guerra mondiale.
Toogliere subito le sanzioni alla RUSSIA,che é il vero Stato che combatte il terrorismo.
Emarginare quegli stati che non fanno la loro parte come si deve nella lotta contro il terrorismo.
L"America non vuole la RUSSIA amica dell'Europa credo per Invidia ma non ce ne deve fregare nulla.
La Grande RUSSIA é una nazione confinante con l'Europa,amica Dell'Europa
Via Subito le sanzioni alla RUSSIA

reteramo 16.07.16 18:17| 
 |
Rispondi al commento

“Erdogan, l'uomo scelto da Angela Merkel come suo principale alleato nella gestione dell'immigrazione”
“L'Italia, dal canto suo, ha l'obbligo di tornare ad esprimere una politica estera sempre più autonoma”

La Turchia E’ lo Stato che puo’ avere un minimo controllo sulla immigrazione. Erdogan e’ stato scelto in quanto TURCHIA.
Italia, una politica estera autonoma? Si tratta di un paese del terzomondo e comunque, partecipa all’UE. Puo’ e deve INDICARE vie di RELAZIONI e COMPRENSIONI, anziche’ di bombardamenti, ma all’interno di una politica estera targata UE. Naturalmente EVITARE eventuali conflitti, come gia’ la Germania non si impegno’ contro la Libia.
Bene il resto. Dalla Germania e dalla signora Merkel, abbiamo quasi sempre tutto da imparare ed apprezzare. La Germania non ha colonie, non porta democrazia, non considera paesi canaglia, non prende materie prime, non bombarda, non minaccia...E’ solo semplicemente piu’ CORRETTA. PRODUCE E COMMERCIA e intesse relazioni POSITIVE. Un altro mondo.

tomi sonvene Commentatore certificato 16.07.16 18:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

strategia della tensione mondiale.

ps: ai governanti non frega nulla dei popolo, ci tengono a sopravvivere perchè gli serviamo come carne da mcello sacrificale e doggetto della loro corruzione.

mauro b. 16.07.16 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Il colpo di Stato in Turchia sembra opera di Servizi segreti che sono in mano ad Erdogan.
Non è possibile che non ne abbiano avuto alcun sentore, è più probabile che il golpe sia stato "lanciato" perché poi sarebbe "rientrato" a futura gloria di Erdogan stesso.
Il dittatore eletto democraticamente è un politico che sa giocare su più tavoli.

Pier 16.07.16 17:56| 
 |
Rispondi al commento

suggerisco di rimanere neutrali al cospetto di tanta follia mondiale per costruire un'alternativa nonviolenta; prendere parte, qualsiasi parte essa sia, in qualsiasi conflitto, si ritorcera' contro l'Italia, il M5S...chiunque.

Enrico Macchi 16.07.16 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

***** FANQLO LE RELIGIONI! *****

Questa è la soluzione corretta al problema terrorismo.

Possiamo iniziare noi per primi a cestinare il Dio cristiano, iniziando a cestinare l'ora di religione nelle scuole.
Vedrete che gli altri perderanno lo stimolo per attaccarci, e sparirà anche l'ISLAM.

pz 16.07.16 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OK, ma che si fa con l'Ucraina (Crimea)?

F. Carlino 16.07.16 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

***** KAMBIAMENTO *****

Ma non è che da noi in Italia il terrorismo ancora non si è visto, proprio perche' diamo loro le armi?
Che succede se smettiamo di dare loro le armi?

pz 16.07.16 17:36| 
 |
Rispondi al commento

LA MIGLIOR COSA DA FARE E' DIVENTARE NEUTRALI COME LA SVIZZERA E USCIRE DA QUESTA UE GUERRAFONDAIA CHE PRIMA O POI CI FARA' SCONTRARE CON LA RUSSIA PER FARE UN FAVORE AI LOBBISTI E AI FRATELLI MASSONI AMERICANI...

Zampano . Commentatore certificato 16.07.16 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se si facesse davvero la terza guerra mondiale contro il terrorismo islamico sarebbe meglio e la deportazione di tutti musulmani!!

Cecilia ., Cagliari Commentatore certificato 16.07.16 17:29| 
 |
Rispondi al commento

- Turchia: Cicchitto, ora Erdogan non reprima, apra su diritti e Curdi -

Perbacco, senz’altro, come no!

-----
La globalizzazione della violenza, scopo del “gioco shock”:
TERRORE = senso di impotenza = necessità di governo forte = NW0 = addio diritti.

------
No deleghe = Democrazia Diretta = ognuno conta uno = La sovranità appartiene al popolo.

ban bang Commentatore certificato 16.07.16 17:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori