Il Blog delle Stelle
L'outlet di Fasano e gli affari di #BabboRenzi

L'outlet di Fasano e gli affari di #BabboRenzi

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 132

di Raffaele Trisciuzzi, M5S Fasano

Il 25 luglio si è tenuta la prima seduta del Consiglio Comunale di Fasano (Brindisi) nella quale si è deciso di convocare subito un'altra seduta straordinaria per il prossimo 1 agosto. Sin qui tutto sembrerebbe filare liscio, se non fosse che tra i punti da discutere previsti nell'ordine del giorno non si trovano progetti per la risoluzione di problemi dei cittadini, ma bensì l'approvazione del piano regolatore generale della "Nuova zona Artigianale e Commerciale - Zona D3", nella quale è prevista la costruzione di un "Outlet" da parte della società Egnazia Shopping Mall S.r.l. legata non solo a Lorenzo Rosi, ex Presidente di Banca Etruria, ma anche agli affari della famiglia del Bomba, per il tramite del Babbo.

Un progetto, quello dell'Outlet, che è stato oggetto di non poche polemiche non soltanto per le società che si trovano dietro, ma anche per aspetti tecnici. In pratica, il progetto sarebbe stato presentato nell'estate del 2015 e poi ripresentato, ancora una volta, nel dicembre 2015 per rispondere ai chiarimenti che erano stati richiesti dalla Regione e dal Comune, prendendo una corsia preferenziale, proprio con l'arrivo della nuova Giunta comunale, guarda caso, a maggioranza Pd guidata da Francesco Zaccaria. Ma perché tanta fretta a far approvare il progetto dell'outlet con tutti i problemi che ci sono da risolvere a Fasano e nel territorio limitrofo? Chi starebbe premendo sull'acceleratore?

Gli intrecci societari che ci sono dietro la costruzione dell'outlet sono tanti e sono stati ricostruiti da numerosissimi giornali. Seguite bene. La Egnazia Shopping Mall S.r.l, ovvero, quella che si occuperà della costruzione dell’Outlet è amministrata da Lorenzo Rosi (ex Presidente di Banca Etruria, la banca che ha defraudato migliaia di risparmiatori) che avrebbe legami con la società Syntagma la quale, a sua volta, avrebbe come socio la società Nikila Invest. Nikila Invest avrebbe anche una partecipazione del 40% della società Party S.r.l. (ora in liquidazione) che farebbe capo alla famiglia Renzi.

Un "legame di business" teoricamente difficile da tracciare, che però nella pratica sembrerebbe essere stato confermato dai fatti. L’ex sindaco di Fasano, infatti, ha dichiarato che nel marzo 2015 il padre del Bomba (tale Tiziano Renzi) si è recato personalmente presso il Comune, insieme ai manager della società Egnazia Shopping Mall S.r.l., proprio per parlare del progetto e, addirittura, sarebbe stato presentato come “consulente per gli aspetti riguardanti il marketing”.

Perchè gli interessi dei cittadini vengano sempre dietro i business dei familiari di chi ci governa? Come è possibile che si convochi una seduta consiliare in Agosto per parlare di bilancio e si finisce col parlare in seduta straordinaria di interessi privati, e non di asili, trasporti, rifiuti, ecc? Le vicende di Banca Etruria che vedono coinvolto direttamente il padre della Boschi e lo scandalo di Trivellopoli che ha comportato le dimissioni del Ministro Guidi non ci hanno insegnato nulla?

banneri5s2016.jpg

suiinsta.jpg

29 Lug 2016, 17:17 | Scrivi | Commenti (132) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 132


Tags: M5S Fasano, outlet, Raffaele Trisciuzzi, Renzi, Tiziano Renzi, Zaccaria

Commenti

 

abito a circa 30 metri dalla zona dove fanno le feste i partiti di sinistra e tutte le sere per 3 mesi l'anno luglio agosto e settembre sono obbligato a subire i sui dibattiti e la sua musica oltre alla tombola tirata su con altoparlante ho scritto più volte al sindaco hai Vigili Urbani ma siccome è un'amministrazione comunale di sinistra vengo considerato 0. l'ARPAT li ha presi più volte con la musica troppo alta ma finisce in una bolla di sapone. stufo di questa situazione ho acquistato 2 casse sonore e la sera gli metto gli interventi dei parlamentari dei 5 stelle alla camera che scarico da youtube. è scoppiato il finimondo ne anno parlato i quotidiani, una pagina intera, sono venuti i vigili urbani ad invitarmi a smettere i carabinieri anche loro vogliono che smetta. io non intendo smettere anzi ho pensato se qualcuno mi può far avere 3 bandiere grandi del movimento 5 stelle naturalmente pagando le volevo issare nel mio giardino. per fare questa festa il comune di Massarosa ha fatto un mucchio di irregolarità da sanare una zona abusiva, permettere un parcheggio in una zona idrologica, acquistare 2 case di cui una tenerla vuota e l'altra pagano 100 euro di affitto hai vecchi proprietari che il comune ha acquistato tutta la zona feste facendogli fare 8 villette ci sono un sacco di irregolarità se volete contattarmi ve le dimostrò resto in attesa di avere le 3 bandiere. faccio presente che sono un attivista del comune di Massarosa prov. di Lucca

Dal Torrione Franco 01.08.16 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Certo l'idea di realizzare cartoni animati non è una novità. Ma realizzare un cartone animato per bambini che oltre a piacere sia molto istruttivo , sicuramente lo è.
Aiutiamo un gruppo di creativi che hanno realizzato un nuovo cartone animato per bambini, comprando un DVD o almeno pubblicizzandoli- skinny il delfino
http://linkpdb.me/11463

skinny 31.07.16 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sembrerebbe, avrebbe, sarebbe... Ma si può scrivere così un articolo? Sono notizie certe o chiacchiere da barbiere? A leggere il dubbio viene...

Raffaele Bigioni 31.07.16 18:02| 
 |
Rispondi al commento

a fasano pare chi problemi ..siano altri ..cominque li hanno votati ...voi avete giustamente fatto la denuncia ..ora se li tengano

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 31.07.16 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo
Egregi Portavoce del M5S
Egregi amministratori del M5S
E a voi tutti attivisti
E a noi tutti simpatizzanti
bisogna entrare con gli scarponi nelle piazze prima che sia troppo tardi.Chi ha l'età della pensione si ricorda gli anni che precedettero la strategia della tensione e le BR.Ebbene successe quello che succede ora.Un grande partito all'opposizione che stava per conquistare il governo del paese e i poteri forti sull'orlo della sconfitta.Quello che poi furono gli anni di piombo e di stragi fu il risultato della paura del cambiamento.Ora Egregi signori urge una partecipazione di massa affinché questo cambiamento si avveri ora o mai più.Organizzate e andiamo tutti sotto i palazzi di lor signori.
Noi tanti e non violenti ma decisi a riprenderci ciò che ci appartiene.

Paolo tatini 31.07.16 15:37| 
 |
Rispondi al commento

TALIS PATER QUALIS FILUS !!!!!

ANNA PONISIO Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 31.07.16 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Unica verità è quella che i politici della grande ammucchiata finita sinistra & centro e finta destra & centro e lega si godono la vita divertendosi a recitare i soliti teatrini calma popolino ed a emanare editti e proclami allucinogeni narcotizzanti. Con la globalizzazione,oltre la metà dei popoli che vivono nelle Colonie aggregate nel suddito burocratico guerrafondaio UE e governate da governance imposte sono destinate a crepare nella sofferenza e subire l'informazione pilotata che esalta le capacità divine delle marionette delle Colonie nelle loro recite. Ormai il cinismo a prevalso sul falso pietismo vittimismo che fa leva sulle tragedie umane provocate dall'odio che hanno generato con le Missioni di pace fatte per mascherare la ma la politica e coprire le vere guerre di destabilizzazione,iniziate contro la Serbia per fare lo stato simbolo UE.Quindi godiamoci gli spettacoli delle Madonne governative piangenti e quelle belle sorridenti salva papà e lodiamo le divinità del terzo millennio.L'Italia è la Colonia prediletta dei padroni del mondo"America,Inghilterra, Israele e Vaticano",quindi non potremo mai avere dei governanti che si riprendano la Nazione e facciano gli interessi del popolo ed è per questo che approvano solo leggi che tutelano gli affari di famiglia e quelli che garantiscono gli interessi dei padroni del mondo,poi per non approvare vere leggi che andrebbero ad intaccare le opere inutili,affari spartitivi,finanziamenti alle banche e centri di potere dove sino sistemati i loro figli-padri-parenti pagati a peso d'oro, ecco pronti i teatrini dei finti bisticci per incolparsi a vicenda sbraitando che non hanno la maggioranza, quindi incolpano la Costituzione che ne hanno fatto carta straccia sulle guerre, giustizia, lavoro.Attendiamoci il prossimo sacrificio umano salva governance.

Agostino Nigretti 30.07.16 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe urgente chiarire la posizione dell'assessore all'Ambiente di Roma, Paola Muraro, che in qualità di consulente Ama ha percepito in 12 anni compensi per circa un milione e 136 mila euro. Ora da assessore tratta con l'Ama, cioè l'azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti a Roma. Un bel conflitto d'interessi che forse si doveva evitare e che il sindaco di Roma Virginia Raggi è chiamata urgentemente ad affrontare per non pregiudicare l'operazione di pulizia, legalità e trasparenza di cui il Movimento 5 Stelle è portatore. Beppe Grillo e Davide Casaleggio cosa ne pensano? E il direttorio?


Ma la valigetta di questo Rosi, ex presidente di banca Etruria è piena di soldi provenienti dalle sofferenze degli amministratori di Banca Etruria? Con papà Boschi vice presidente, che contribuito a a dare i soldi agli amministratori della banca e questi soldi andavano regolarmente a sofferenza?

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.07.16 17:27| 
 |
Rispondi al commento

questo è uno dei motivi per cui il figlio non di dimetterà:

ARCHIVIATA L’INCHIESTA, IL PAPA’ DI MATTEO A GENOVA ERA ACCUSATO DI BANCAROTTA FRAUDOLENTA PER IL FALLIMENTO DELLA "CHILL POST", UNA SOCIETA’ DI DISTRIBUZIONE DI PUBBLICITA’ E GIORNALI.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 30.07.16 12:57| 
 |
Rispondi al commento

questo è uno dei tanti motivi per cui matteo cicisbeo non si dimetterà mai, anche se perderà il prossimo referendum farà di tutto per modificare le legge elettorale per renderla favorevole a lui e sua cricca.

Queste situazioni dovrebbero essere portate a conoscenza della popolazione in particolare all'elettorato di riferimento PD e FI NCD SEL LEGA che formano un unico grande partito dedito h24 x 365 gg al saccheggio della ricchezza collettiva cioè pubblica.

Clesippo Geganio 30.07.16 11:37| 
 |
Rispondi al commento

Adesso avete capito perché il PD NON ha mai affrontato il problema del CONFLITTO DI INTERESSI di Berluska?
Siete la voce degli onesti e di chiede giustizia. Siete la mia voce, dei miei famigliari e miei amici. Grazie. Arrivederci a Palermo.
P.S. Donate per far si che anche la sicilia (a mio parere sarà la prima Regione governata dal M5Stelle) possa avere la sua Italia a 5Stelle. Grazie!

Tex A., MILANO Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 30.07.16 10:28| 
 |
Rispondi al commento

http://tg24.sky.it/tg24/mondo/2016/07/30/francia-musulmani-chiesa-cei.html?ref=libero

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 30.07.16 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Babbo e figlio prendete come esempio il sindaco di Livorno,un certo sig. onesto Nogarin!siamo nelle mani di questi mafiosi e nessuno dice niente,Napolitano tace ancora?!?!?!

Claudiog 30.07.16 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questi consigli sono rimasti inascoltati,poi ovviamente le cose sono peggiorate...

http://goofynomics.blogspot.it/2011/11/luscita-delleuro-redux-la-realpolitik.html?m=1

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 30.07.16 08:56| 
 |
Rispondi al commento

MAFIA CAPITALE
LASSU' QUALCUNO CI RIPROVA
Il mega conflitto di interessi
di Paola Muraro assessore grillino alla sostenibilità e ai rifiuti di Roma ex consulente di AMA (1 milione di euro in 12 anni),nonchè Presidente di ATIA-ISWA ITALIA, (in cui sono presenti i massimi costruttori e gestori di inceneritori e discariche in Italia,
Chiunque, in una storia del genere, vedrebbe l’ombra di un macroscopico conflitto d’interessi.Sarebbe doveroso, in ossequio ai sacrosanti principi di trasparenza propri del MOVIMENTO 5 STELLE conoscere le motivazioni dell’incarico e in che modo è arrivata a ricoprirlo.Ha superato una selezione? O è stata indicata invece da qualcuno? Ed eventualmente da chi?

Celestino Nardi, Rm Commentatore certificato 30.07.16 08:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono dei porci!Vanno trattati alla stessa stregua dei terroristi!Questi fanno saltare in aria la nazione.Banditi!

elio p., cagliari Commentatore certificato 30.07.16 07:34| 
 |
Rispondi al commento

italioti, sempre lì a 90° e a quanto pare ci si trovano pure bene. dovrebbero avere una spina dorsale che purtroppo manca, e avanti così......

piero l., tortona Commentatore certificato 30.07.16 07:15| 
 |
Rispondi al commento

questi stanno masssacrando , continuatvamente quel po di struttura "sana" del paese
questi i primi MONTI E NAPOLITANO hanno in mente un modello pseudo/capitalistico fallimentare e vomitevole, che se non fermati immediatamente ridurranno l'Italia in paese satellite di paesi centro e nord "europei" -- molto simile -- ovviamnte con motivazione radicalmente diverse ai paesi periferici del vecchio URSS---------------
il altre parole
OLIGARCHI - ACCATTONI - E PADRI E MADRI COSTRETTI A FARE "PROSTITUIRE" in tutti i sensi I PROPRI FIGLI PER NON CREPARE DI FAME- BECERO ABERRANTE PROLETARIATO-
l'ignavia ed la volgare passivita' delle sinestre italiane e' la questione piu' putrida e marcescente

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 30.07.16 06:02| 
 |
Rispondi al commento

ancora con QUESTI SCHIFOSI OUTLET
MASSACRANO ----TUTTO IL TESSUTO COMMERCIALE E PRODUTTIVO-----
VANNO ARRESTATI AL PIU' PRESTO VANNO BLOCCCATI
NON SI PUO' MOLLARE DI UN MILLESIMO DI MILLIMETRO- CI SONO ENORMI INTERESSI CON HOLDING NAZIONALI ED INTERNAZIONALI CHE INTENDONO COMPIERE AZIONI PREDATORIE - INTENDONO ARRICCHIRSI SAPENDO PERFETTAMENTE DI LASCIARE TERRA BRUCIATA ATTORNO AL LORO LURIDO TRAFFICO---------------------------------------------------
QUESTA QUESTIONE E' FONDAMENTALE
QUESTO PROBLEMA - DEVE ESSERE ALLA BASE DELLE AZIONI DEL MOVIMENTO
nessuno pensi di poterlo sottovalutare, questa e' la parte sommersa dell'iceberg - questo e' il magma del vulcano
LO DICO PERCHE' LO SO
HO LE PROVE

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 30.07.16 05:27| 
 |
Rispondi al commento

La fisiognomica non mente.

Renato Cavallo 30.07.16 05:21| 
 |
Rispondi al commento

disgraziati delinquenti
questo sono
non ci sono appellativi adatti per sti stramaledetti BANDIDI
SONO DEI MALATI DI MENTE-
------------------------
PEGGIO SONO PARASSITI CHE AMMORBANO TUTTO
-vanno espulsi dalla societa' civile
AD OGNI COSTO-
COSTI QUELLO CHE COSTI

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 30.07.16 05:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma dove sta scritto che dovete sopportare e mantenere in maniera principesca questa categoria di persone tra l'altro incapaci, inette, mentitrici, senza vergogna e senza alcun principio etico? Vi piace essere rappresentati da questi prepotenti e arroganti, che si arrogano il diritto di condizionare a loro insindacabile piacimento le vostre misere esistenze? Siete su questa terra per essere tormentati, raggirati, mortificati da gente interiormente putrefatta perché priva di valori, di sentimenti, di pudore? Pertanto, non soffermatevi sul blog a sparare cretinate, a rincorrere progetti infantili, sappiate argomentare problemi seri e di sostanza. Non è più il tempo di scherzare. Alle domande poste, io ho già risposto NO! (A CARATTERI CUBITALI). E pratico serenamente la DISOBBEDIENZA CIVILE! Alle disposizioni assurde, alle leggi ingiuste, alle imposizioni antidemocratiche di questo Parlamento che sforna quotidianamente norme e regolamenti da cerebrolesi riservo puntualmente una sonora PERNACCHIA!

Mario Riganello 30.07.16 04:40| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo letto dei superstipendi che incassano i burocrati della RAI r molte volte vi ho detto di combattere con forza tutti gli stipendi e le pensioni d'oro.
Ora che leggiamo i superstipendoi alla RAI dobbiamo fare un salto dalla sedia e denunciare con forza queste infami ruberie!!! ORA E' PROPRIO IL CASO DI ANDARTE SUI TETTI A PROTESTARE ma purtroppo la protesta del M5S non è stata forte come doveva essere!!!
QUI BISOGNA PROTESTARE CON FORZA E SOPRATTUTTO DOBBIAMO DENUNCIARE QUESTO SCANDALO A TUTTI I CITTADINI COSI' CAPISCONO DI CHE STOFFA E' FATTO IL PD ED I SUOI ALLEATI SEL E SI E COSI' POI I CITTADINI NON VOTANO PIU' QUESTO GOVERNO ED IL SUO PD MA VOTANO NOI M5S!!!
Questo dobbiamo dire e fare sempre con forza se vogliamo convincere i cittadini s votare M5S e poi una volta al governo mandiamo tutti questi ladri ladroni in galera per sempre!!!

Rinaldin Franco 30.07.16 02:53| 
 |
Rispondi al commento

Stessa famiglia stessi metodi. Come succedeva col Silvio succede oggi col bomba. Tutti insieme appassionatamente a spartirsi le torte. Ai Fasanesi dico solo che hanno la giunta che si meritano, così come alla maggior parte dei pugliesi che hanno scelto il PD alla regione ( vedi l' affare xylella). Io sono orgoglioso di aver scelto il M5S e tutti i fatti mi danno ragione.

Mancu li cani 30.07.16 02:40| 
 |
Rispondi al commento

Un saluto affettuoso di incoraggiamento a Filippo, a Virginia, a Chiara, ad Antonio, a Fabio, a Matteo ed a tutte le altre nostre avanguardie sui territori.

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 30.07.16 01:45| 
 |
Rispondi al commento

Buonanotte e a domani a 'na qualche ora.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 30.07.16 00:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma 'nsomma, er babbo de quella è 'n "brav'uomo" ma che ha fatto fallì 'a Banca Etruria e mannato 'n rovina n' sacco de ggente,, er padre de quell'artro, ha fatto bancarotta pure lui co' n' prestito garantito da 'o Stato (er cetriolo, a noi), e poi, questi, te 'i ritrovi libberi e spensierati a trafficà ancora: me pare ovvio che 'a cosa, nun sia sopportabbile in un Paese normale, e se 'e corpe de' i padri vengono coperte da 'i fiij, 'a cosa me fa leggermente girà 'i cojoni: davero, pensano che c'avemo tutti l'anello ar naso...( a proposito, stasera a la TV, ho sentito Babbeo che 'e sparava grossissime: regà, pareva er primo ministro de 'Paese immagginario, che sta solo dentro 'a capoccia sua....)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.07.16 23:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si tengano la famiglia coi padri, i fratelli ( tra loro i massoni si chiamano così), e i padrini. Noi ci teniamo la ns a 5***** :allargata e un po' effervescente ma sana!,

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 29.07.16 22:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma questi "magnasghei del Granducato del Bomba" te li ritrovi anche in Puglia a far i comodi loro come se non bastasse dei danni fatti in Toscana? Quando questo PDR si è finalmente rilevato una cozzaglia di magnasghei la cosa mi è diventata insopportabile all'inverosimile. Fuori da questa Regione .

giovanni cagiano 29.07.16 22:25| 
 |
Rispondi al commento

O.T.:

come anticipato stress test positivo per quattro banche su cinque! Manca una.
L'analgesico è pronto per un cadavere?


Ma quello nella foto in alto è un amico del mostro di firenze?? Il famoso. " compagno di merende"?!! Mazzalo che faccia..è tutto un programma!!

Tony 29.07.16 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://m.ilgiornale.it/news/2016/07/29/ondata-di-jihadisti-in-europa-sempre-piu-donne-con-lisis/1291125/

Ben tornati.............

Tony 29.07.16 22:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono solo dei fuorilegge, se ci trovassimo nel far-west sarebbero degli assalitori di diligenze! Ma quando lo capirete?

Nicola S., Padova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 29.07.16 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proprio per questa realtà il grande Profeta cattocumunista ha blindato le Istituzioni,donandoci il governo salva grande ammucchiata apartitica affarista clericale finta sinistra & centro,finta destra & centro & Lega,spacciandolo come il governo salvatore della Patria perduta, il quale ci ha donato le Madonne piangenti per fare la terza Repubblica fotocopia peggiore delle prime due per donarla agli eredi doc del figliol Prodigo e alle madonne belle e sorridenti salva papà. Quindi godiamoci l'accanimento dell'informazione pilotata che esalta le tragedie umane quotidiane,alimentate dall'odio seminato tramite le guerre sotto copertura Missioni di Pace.

Agostino Nigretti 29.07.16 21:57| 
 |
Rispondi al commento

il pd...gli interessi privati...la vergogna!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 29.07.16 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Sondaggi, referendum costituzionale: il sì al 44%, il no al 38. Ma quasi 6 intervistati su 10 non sanno di che si tratta

Raimondo M., C. C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.07.16 21:10| 
 |
Rispondi al commento

.. comunque ho già sentito che mps è fuori al 99%...


+++Ora sono in due ad avere reti TV nazionali..testasfaltata e il cazzaro toscano..


http://www.repubblica.it/politica/2016/07/29/news/rai_nomine_fico_referendum-145033297/

Incasnero 29.07.16 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Lo vedrei bene come protagonista del film, rivisitato per i giorni nostri, "Le mani sulla città".

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 29.07.16 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Chi si somiglia si piglia è tutta una famiglia !!!

angelo ., roma Commentatore certificato 29.07.16 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Paola Muraro per 12 anni all'AMA riguardo le accuse di Fortini ha detto
"NON RICORDO!"

Celestino Nardi, Rm Commentatore certificato 29.07.16 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

belin....che ladri,potremo esportarli...faremo soldi a capellate!
Chi esporta la democrazia e chi esporta ladri!
Al Pappone insegna!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.07.16 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Una lettera di minacce al sindaco di Livorno

Lettera di minacce con proiettili per il sindaco di Livorno Filippo Nogarin

Il primo cittadino ha postato su Facebook la missiva recapitata in Comune per posta e ha scritto: "Io credo che si tratti di uno scherzo di cattivo gusto. Non avendone però la certezza sono stato costretto a divulgare la notizia e a rivolgermi a Digos e polizia giudiziaria, che hanno aperto un'indagine".

Nella lettera si legge: "Sindaco se non autorizza la discarica di Bellabarba lo farà il suo successore. Ci pensi". E poi l'immagine di due proiettili.

Questa mattina è stata recapitata in Comune per posta questa lettera. Io credo che si tratti di uno scherzo di cattivo gusto.

Non avendone però la certezza sono stato costretto a divulgare la notizia e a rivolgermi a Digos e polizia giudiziaria, che hanno aperto un’indagine.

*************

Nogarin, siamo tutti con te.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 29.07.16 20:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo sguardo è lo specchio dell'anima.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 29.07.16 20:17| 
 |
Rispondi al commento

A un tipo con quella faccia, non affiderei nemmeno un centesimo...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 29.07.16 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Ciribiribin che bel faccin!

Ma con tutti i soldi che ha, il babbo dell'ebetino non può farsi levare le borse da sotto gli occhi?

Forse ho capito perchè non lo fa. Mette soldi pure lì...

Zampano . Commentatore certificato 29.07.16 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Terrore a Napoli, nigeriano ruba una pistola e la punta sulla folla

Il centro direzionale di Napoli piomba nel terrore per un nigeriano. "Ha mirato i passanti, ma non so come, il colpo non è partito e siamo salvi"

Intorno alle 7.30 di mattina, Glory Esefo, un nigeriano, sbarcato due settimane fa in Italia, ha iniziato a malmenare un vigilantes fuori dalla struttura. Dopo qualche minuto di violenza, l'aggressore è risucito a strappare alla guardia giurata la pistola e ha iniziato a seminare il panico tra i passanti. L'uomo ha cominciato a girovagare al di fuori del centro direzionale minacciando chiunque gli passasse sottotiro. I cittadini presenti in zona erano disperati e non sapendo come comportarsi sono corsi a cercare riparo nei bar e nei palazzi vicini.

*********

Di avvisaglie ne abbiamo in abbondanza, cosa manca ancora? Una strage vera e propria?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 29.07.16 20:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se lo Stato sfratta gli italiani ​per fare posto agli immigrati

Nel quartiere Salinella di Taranto non c'è spazio per gli italiani. In 47 sono stati sfrattati, senza preavviso, per ospitare gli immigrati
"È una situazione disumana. Inaccettabile", ci dice al telefono don Luigi Larizza, parroco del Sacro Cuore che, attualmente, ospita nella propria parrocchia i 47 italiani cacciati dal centro d'accoglienza gestito dall'associazione ABFO presso una scuola comunale in disuso.

"Io gli sto offrendo un tetto - dice il sacerdote amareggiato - ma solo non posso fare molto. Nessuno li aiuta. Sono stati costretti a vivere per strada. A dormire in stazione, al pronto soccorso, nei giardini pubblici". La situazione a Taranto è drammatica, tra i 47 italiani sfrattati "per lavori" anche un settantaquattrenne con problemi di salute: "Mi ha fatto pena. Dormiva in un giardino, ed era stato perfino aggredito dai cani randagi". Una signora, invece, "si è distesa per la prima volta su una stuoia della parrocchia, dopo dieci giorni passati nella sala d'attesa del pronto soccorso, seduta su una sedia - dice don Larizza - non è umano".

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 29.07.16 20:06| 
 |
Rispondi al commento

L'Fbi: "Un'ondata di terroristi in Europa, una cosa mai vista prima"

***********

Negli anni di piombo, una certa responsabilità delle morti provocate dalle BR, oramai è cosa nota, era anche dell'allora PCI. Sapevano, non denunciavano e, sotto sotto, approvavano.

Poi ci fu un'inversione di rotta, i sindacalisti come Guido Rossa (che pagò con la vita per mano delle BR) iniziarono a denunciare che i brigatisti si nascondevano nelle fabbriche, ben nascosti fra gli operai.

Lo stesso vale oggi, per combattere il terrorismo islamico, dovrebbe essere fatto dagli Imam, mentre predicano nelle moschee, la parte c.d. moderata dovrebbe reagire e, pur sapendo, per ora tace.

Qualcuno, sempre troppo pochi, ha iniziato a fare nomi, a rivolgersi alle forze dell'ordine, ma deve anche temere per la propria sicurezza e per quella della propria famiglia.

Viviamo in un periodo storico complicato e ad alto rischio. Il clima di terrore limita le nostre libertà, condiziona la nostra vita quando va bene, quando va male, il terrorismo provoca lutti e nessuno è esente.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 29.07.16 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PANE

Il pane costa tanto: 15/20/30 volte il costo della farina.

Bene, organizziamo scuole per panettieri. E concediamo piccoli crediti per aprire panetterie.
Solo la corretta concorrenza puo' correggere i prezzi.
MA, i Partiti storici, hanno organizzato le cose in modo che le genti siano SEMPRE nel bisogno. Ed e' cosi', che in questa italia e' molto piu' premiante vivere da precari o da votoscambisti piuttosto che guadagnarsi il pane correttamente.


tomi sonvene Commentatore certificato 29.07.16 19:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi chiedo se la popolazione di Fasano ne sia a conoscenza di queste notizie. Perché finché vengono pubblicate su questo blog o sito dove sono lette da iscritti e simpatizzanti 5s rimane lo sconcerto ma circoscritto qui senza che qualcuno del luogo possa intervenire.

Pasquale 29.07.16 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Gli affari di famiglia dei Renzie proseguono a babbo morto, come si dice dalle mie parti...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 29.07.16 19:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://bit.ly/2awGS91

id &as Commentatore certificato 29.07.16 19:24| 
 |
Rispondi al commento

mi ricorda a "pelle" la faccia di Gelli...sarà una combinazione?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.07.16 19:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.osservatoriooggi.it/notizie/attualita/13197-outlet-grandi-firme-manager-director-fasano

id &as Commentatore certificato 29.07.16 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

su euro e grecia da vedere e condividere

https://vimeo.com/122331366

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.07.16 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i costi della sanità(privatizzata)

http://orizzonte48.blogspot.it/2014/12/il-costo-della-sanita-privatizzata-i.html

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.07.16 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Che se ne fanno di un Outlet a Fasano?
Gli outlet (che vendono scarti della produzione) sono in crisi ovunque, in Puglia ne abbiamo uno a Molfetta che sta patendo la crisi nera dei consumi. Invece di andare verso soluzioni produttive utili, al passo con i tempi, la scelta va a insediamenti commerciali che non hanno valore, che servono dare soltanto un po' di occupazione male retribuita e precaria; ma i furboni sperano di intercettare soldi pubblici, leggi fondi europei.
Comunque (detto fra noi) il signor padre di cotanto figlio ha una faccia poco raccomandabile!

Teresa, Bari 29.07.16 18:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

made in italy

https://twitter.com/red_mask9/status/758905023350792192

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.07.16 18:55| 
 |
Rispondi al commento

ot

AVVISO PER CHI VA IN INDONESIA

Oggi in Ind0nesia sono state fucilate 4 persone per droga. Altre 8 persone sono in attesa su un'isola per essere anche esse fucilate.
L'anno scorso sono stati fucilati 2 francesi 3 filippini un brasiliano ed altri per un totale di 15 persone.
All'arrivo all'aereoporto di Bali grandi cartelli avvisano a lettere cubitali a cosa va incontro chi vuole spacciare droga in quel paese. Non c'e' pieta' neanche per le donne.

maledetti franco 29.07.16 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un bel post sul declino della sanità pubblica

http://orizzonte48.blogspot.it/2016/07/sanita-pubblica-il-punto-di-non-ritorno.html?m=1

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 29.07.16 18:08| 
 |
Rispondi al commento

CHE SUCCEDE A ROMA?
La giunta Raggi travolta dai rifiuti. La Procura indaga
Finisce subito in procura il pasticcio sui rifiuti della Capitale. L’amministratore delegato di Ama Daniele Fortini è stato sentito ieri per cinque ore dal pm Alberto Galanti.

Sul tritovagliatore di Rocca Cencia e sugli impianti Tmb (trattamento meccanico biologico) – due sistemi diversi di smaltire i rifiuti – che nei fatti lasciano ogni giorno che passa, ogni giorno di più, la Capitale nella sua vergogna di immondizia. Non è chiaro se e quanto la giunta Raggi sia coinvolta in questo pasticcio che ha già assunto pesanti contorni penali (le ipotesi di reato sono truffa, frode e associazione a delinquere finalizzata al traffico illecito di rifiuti).

Certo è che l’assessore all’Ambiente Paola Muraro (in Ama per dieci anni prima di approdare nella giunta Raggi) e il deputato 5 Stelle Stefano Vignaroli – anche vicepresidente della Commissione rifiuti nonchè compagno di Paola Taverna ed entrambi membri dei minidirettorio romano – hanno fatto di tutto per accusare Fortini. E ancora di più per far rientrare dalla finestra quel Manlio Cerroni, da trent’anni gestore in monopolio dei rifiuti nel Lazio, che la giunta Marino e lo stesso Fortini avevano fatto uscire dalla porta chiudendo per sempre la discarica di Malagrotta.

Celestino Nardi, Rm Commentatore certificato 29.07.16 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma stiamo ancora a parlare di sta gente ? Sono il tumore dell'Italia e noi dobbiamo essere gli anticorpi con forte memoria .

vincenzodigiorgio 29.07.16 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Ecco perché è casual...

P.S.I palloncini so' tutti rossi??

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.07.16 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Famiglia iperattiva quella del Bomba. La voglia dell'intrallazzo deve essere proprio genetica. Ma almeno il padre non potrebbe andare in pensione? Al figlio ci pensiamo noi.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 29.07.16 17:46| 
 |
Rispondi al commento

----- RIFIUTI TRASPORTI ASILI ACQUA ---------

Ma questi argomenti NON sono importanti, chi se ne frega, l'importante è portare a casa soldi, soldi , soldi,

Il resto sono c...i degli Italiani, in questo caso dei campesinos che li hanno votati,
avete quel che meritate, godetevi l'Autlet e andate aff....o.


Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 29.07.16 17:38| 
 |
Rispondi al commento

"Il PD mette al centro la famiglia" : sì , come no ... Più che altro : "c'entrano sempre le famiglie di quelli del PD" .

Gianfranco .

Gianfranco 29.07.16 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma si, fanno bene, a Fasano hanno votato PD, quindi è giusto che il PD faccia i propri interessi e non quelli dei cittadini che lo hanno votato o non hanno votato. D'altronde tutti lo sanno che il PD fa solo i propri interessi, chi non lo sa è un emerito....

Alessandro L. 29.07.16 17:26| 
 |
Rispondi al commento

"Perchè gli interessi dei cittadini vengano sempre dietro i business dei familiari di chi ci governa?"


vedrai , vedrai ...che un giorno cambierà, forse non sarà domani, ma un bel giorno cambierà..
:)

pabblo 29.07.16 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessuna novita' sotto il sole, gli affari sono affari, la politica ti aiuta se sei il padre del premier.

giuseppe dal col 29.07.16 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Se questo è il figlio figurati cosa deve essere il padre.-

gaetano Savoca 29.07.16 17:22| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori