Il Blog delle Stelle
Nessun privilegio, vogliamo la verità

Nessun privilegio, vogliamo la verità

Author di MoVimento 5 Stelle
  • 174


Questo non è un Paese normale. A maggio scorso un portavoce M5S membro della commissione parlamentare Antimafia, Mario Giarrusso, denunciò ad alta voce che una candidata del Pd, in piena campagna elettorale, si era fatta vedere accanto a un pregiudicato di peso della storia criminale della Provincia di Enna. Il PD, invece di esigere chiarezza e spiegazioni dalla sua candidata, oggi nell’Aula del Senato ha votato affinchè Giarrusso risponda davanti ai giudici delle sue affermazioni: la vergogna è quella del PD, ma in un Parlamento che preferisce guardare al dito invece che alla luna, a pagare è colui che ha denunciato. Lo stesso partito che innumerevoli volte ha evitato a corrotti e ladri di fare i conti con la giustizia, appellandosi all’immunità, oggi ha cambiato idea e ha votato a favore della sindacabilità delle parole di Giarrusso. A noi va benissimo così, i privilegi della casta non li abbiamo mai voluti e tantomeno li vogliamo ora: la verità non fa mai paura. MoVimento 5 Stelle

discorso di Mario Giarrusso in Aula al Senato

Grazie Sig. Presidente,

innanzitutto volevo tranquillizzare tutti che non ci è stato nessun salvataggio. Come qualche poco di mente dotato, ieri ha osato affermare. Ero semplicemente, come altri colleghi, in missione e ho chiesto semplicemente di essere qua presente nella discussione che mi riguarda e che vi riguarda. Invece ieri, in maniera vergognosa in quest'aula è stato fatto di tutto per mettermi a tacere ancora una volta per impedire che io potessi partecipare a questa discussione. Perché questo avete fatto con deliberata intenzione. Impedirmi di parlare perché voi che avete visto le carte e conoscete bene la questione avete ben presente di quali documenti e di quale carte io avrei parlato. Di quale vergogna infame vi siete macchiati. Perché di questo si tratta.
La vergogna di cui parliamo è commessa in campagna elettorale, da un candidato deputato del Pd che si è presentato ad un comizio affacciato ad un balcone con accanto un soggetto di peso della storia criminale della provincia di Enna. E' questo che voi non volevate sentire. Questo signore che si chiama Giannitto ha una fedina penale lunga una pagina e mezzo come rileva dagli atti. Pluripregiudicato. Leggiamo, sono agli atti del procedimento. Arrestato per porto abusivo di armi da fuoco e condannato. Arrestato per traffico illecito di spaccio di sostanze stupefacenti, arrestato insieme a uno dei 30 più pericolosi criminali mafiosi, il latitante Di Fazio condannato all'ergastolo per l'omicidio di un servitore dello Stato. Questa è la gente che vi portate in giro nei comizi, sul palco del vostro comitato elettorale. Giannitto, proposta per la sorveglianza speciale, condannato per favoreggiamento del suddetto mafioso, ebbene Giannitto è nulla a confronto del resto della sua famiglia. E' uno da poco. Perché si dà il caso che sia pure sposato questo signor Giannitto con una signora che si chiama Scaminaci. Ebbene noi abbiamo un Antonio Scaminaci arrestato in provincia di Enna, pluripregiudicato, arrestato nella operazione antimafia Green line, condannato a 9 anni e 8 mesi in via definitiva per 416 bis, associazione a delinquere di stampo mafioso. Abbiamo poi anche Giovanni Scaminaci, altro soggetto. Arrestato per la medesima operazione, condannato in via definitiva a 6 anni per 416 bis, ma non sono finiti gli Scaminaci. C'è anche Massimiliano Scaminaci. Considerato dalle forze dell'ordine e dalla magistratura a capo della provincia di Enna di una associazione dedica a che cosa? Al traffico di droga. Condannato a 10 anni. Altri due, arrestati da poco, Antonio e Giuseppe Scaminaci. Siamo a 5 membri della famiglia Scaminaci che sono parenti della moglie di Giannitto che fanno dentro e fuori dalla galera e dalle aule del tribunale per reati gravi. E che cosa fa la vostra candidata per aver io detto che è intollerabile esibire soggetti contigui alla criminalità organizzata? Denuncia me per questo fatto. Questa è una offesa al nostro Paese di cui dovete rispondere nelle aule dei tribunali perché in un paese normale il vostro candidato sindaco sarebbe a rispondere delle sue frequentazioni. Ma questo non è un paese normale è un paese in cui si viene qua e si dice che un parlamentare, membro della Commissione antimafia, presidente nel comitato sulle infiltrazioni negli enti locali che voi ben conoscete perché le mie interrogazioni ed i miei interventi sono tutti in unica direzione. Si dice l'interrogazione sui fatti di Enna è avvenuta troppo tardi. E certo solo per trovare tutto questo materiale su tutte queste persone ci vuole una indagine della DIA, non di un semplice parlamentare. E invece è strumentale come se io avesse offeso qualcuno e fatto l'interrogazione solo per coprirmi. No. Noi non ci vogliamo coprire. Noi , gli Istituti che voi avete ridotto a schifo perché questo provano le persone degli Istituti previsti dalla nostra Costituzione, ormai. Fuori da queste aule voi avete macchiato la nostra Costituzione con l'abuso che avete fatto degli Istituti a tutela delle prerogative parlamentari. Ormai sono visti come un abuso e noi di questo abuso non ce ne vogliamo fare nulla. Io inviterò i miei colleghi a votare contro la insindacabilità perché voi nei tribunali sarete condannati, non io. Voi sarete condannati per questo e per gli altri fatti. Vi dovete vergognare. Io non provo alcuna vergogna delle accuse che mi sono mosse da gente che va in giro con queste persone e fanno loro la campagna elettorale abusando dell'immunità perché la vostra candidata, deputata, avvocato penalista, sa bene che andare in giro con un pluripregiudicato non comporta nessun rischio perché non può essere intercettata, ma noi siamo pazienti e sappiamo che la magistratura arriverà. Arriverà anche a Agira, arriverà anche qua, arriverà anche a voi. Intanto noi saremmo giudicati dai cittadini come voi. Grazie.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

21 Lug 2016, 15:13 | Scrivi | Commenti (174) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 174


Tags: Giarrusso, immunità, M5S, mafia, MoVimento 5 Stelle, Pd, privilegi

Commenti

 

A quando la votazione per l'aggiornamento del "non statuto" e del regolamento?

alessandro morelli 29.07.16 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Offerta di prestito tra
particolare
Ciao Mr / Mrs
Io sono un operatore economico,
individuale. I garantisce crediti per
tutte le persone serie possono
rimborsare me se ti senti nel bisogno
o
nel problema dei soldi sono pronto un
capitale che servirà in particolare a
breve e a lungo termine che vanno da
1000 € a 900.000 €, prestito
Passo serio non astenersi
Potete contattarmi da
email:macroneollla97@gmail.com

macro 24.07.16 13:02| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO ON. GIARRUSSO. Nessuno dubitava della sua integrità!
Nauralmente, NESSUNA NOTIZIA IN MERITO IN NESSUN "MEDIA" di questi servi, diversamente dalla risonanza che è stata data alla falsa notizia della negazione di rinuncia all'immunità da parte sua. Allo stesso modo, nessun commento sull'ennesima votazione "salva Berlusconi"!
Questo paese VERGOGNOSO deve essere rivoltato COME UN CALZINO! Non se ne può più.

Biagio C. Commentatore certificato 24.07.16 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Oggi sui giornali si è scritto di un ennesima gaffe di Di Maio con titoli disinformativi a dir poco esagerati.Anche sulla questione di Giarrusso ho letto solo cose"antidemocratiche"che fanno male alla società!spero in una vostra difesa immediata più aggressiva riguardanti queste due questioni una più manipolata dell'altra!

Claudiog 22.07.16 12:45| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Michele per l'esempio che hai dato! Sei l'Arcangelo del M5S.
Una persona che stimo molto mi diede quando ero ragazzo questo consiglio:"sii semplice come una colomba e prudente come un serpente". A distanza di molti anni mi ha fatto un aggiornamento: "stai attento a non confondere i serpenti coi vermi". I serpenti sanno difendersi! Grande stima e fiducia per quelli che si comportano come hai fatto tu.

Piero Baroli 22.07.16 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Boldrini"L'Europa si prepari ad accogliere i Turchi. Non dimentichiamo che l'ha votata anche il M5S

Carlo Passeretti, Roma Commentatore certificato 22.07.16 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi pare una esposizione convincente. Vedremo cosa ne faranno i pubblici ministeri, perche' la giustizia di Stato pare sempre una roulette russa: l'innocente a entrarci rischia sempre di uscirne colpevole. Auguri...

Massimo Trento (orbo e semisordo), Belluno Commentatore certificato 22.07.16 12:11| 
 |
Rispondi al commento

O T

scusate, visto che non lo fa lo staff, potete bannare coloro che pubblicizzano prestiti finanziari a tassi "vantaggiosi"? questo è puro sciacallaggio che, su questo blog, non deve minimamente apparire......

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 22.07.16 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Alla luce DI QUANTO AVVIENE IN QUESTI ULTIMI TEMPI AL Senato (sulle intercettazioni circa il Processo Rubi ter) E ALLA Camera [Giarrusso] m'è venuto in mente che tali istituzioni , ATTUALMENTE presidiate da bande di cialtroni che si rimangiano le loro stesse opinioni storiche, buttando alle ortiche ogni valore civico, etico, economico per questioni di pollaio/cortile,
mi viene in mente una frase del puzzone: (da taluni -... non da me, intendiamoci - AUSPICABILE:
FARNE UN BIVACCO DI PRETORIANI
.... Ma purtroppoin Italia non s'è mai fatta una sana rivoluzione.....

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 22.07.16 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giarrusso ha dimostrato di essere uno con le palle. Tanta stima e solidarietà.
Complimenti.

Luca 22.07.16 11:23| 
 |
Rispondi al commento

La presenza dei parlamentari del M5S, va oltre la semplice rappresentamza popolare e l'opera di opposizione a loro richiesta: è anche l'ultimo baluardo al colpo di Stato strisciante che da un ventennio cerca di sovvertirne l'ordine sociale e la Costituzione. I piddini, i vari "emeriti" e gli altri innumerevoli riciclati e/o traditori, (senza virgolette, perchè questo sono), già gongolavano per essere in vista della mèta, ma l'inusitata resistenza del M5S ha rovinato loro la festa: siano testardi e fieri, lucidi e concreti nell'azione di opposizione ai golpisti, ai "bambocci" figli di bancarottieri, allo "zombie" democristiano e reazionario che ancora appesta la nostra Democrazìa.

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.07.16 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Titolo, non Tololo, scusate.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 22.07.16 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tololo bellissimo. Nessun privilegio, vogliamo la verità. Ma vi rendete conto di cosa chiedete? Siamo in italia, neanche il vaticano dice la verità. Persone che hanno giurato sulla costituzione ci diranno non una verità ma quante ne volete, 1000 politici diranno mille verità e ogni italiano crederà a quella che a lui fà più comodo. Siamo arrivati all'assurdo dell'assurdo: chiedere la verità ai politici italiani che sono da decine di anni in politica, che cambiano partito come si cambia l'auto, che sono sempre col più forte perchè da lui si hanno privilegi, che fanno riforme, o presunte tali, che all'applicazione risultano sempre contro il popolo sovrano, o meglio popolo sovrano servo dei potenti che non si è neanche eletto. Dai servi della gleba siamo passati ai servi della politica, cambiano le parole ma i fatti restano immutati. Concludo chiedendo al M5S di fare un'articolo in cui si dice quando una persona che amministra denaro pubblico si dovrebbe dimmettere o qualcuno chiedere le dimissioni. Anche per le dimissioni vale la legge che è sempre colpa di qualche altro che non si trova, quindi......Perchè nel Nord europa i governi funzionano bene e mam mano che si scende verso il Sud funzionano sempre peggio: ci vorrebbe l'inversione dei poli o lo scambio dei politici. Una considerazione sugli stati uniti d'europa: se Obama o Putin volessero parlare col presidente degli stati uniti d'europa quale responsabile di tutti gli stati non possono semplicemente perchè non esiste quindi si devono rapportare con ognuno degli stati membri, non c'è un esercito europeo, è rimasto tutto come prima eccetto la grande innovazione della moneta unica che ha creato guai a non finire in quanto è stata gestita malissimo da tutti, per primi coloro che in italia hanno di fatto valutato un euro 1000 lire, moneta non certo voluta dal popolo sovrano servo dell'economia. Forza M5S, teniamo duro fino alle prossime elezioni che ne vedremo ancora delle belle nel bel paese.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 22.07.16 11:18| 
 |
Rispondi al commento

@ Sindaci s 5 stelle.
Fate (come solo voi sapete fare )
..ma parlate il minimo necessario.
I giornali foraggiati dalla casta, sono li che vi aspettano,... per ingigantire,... quello che gli fa comodo.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 22.07.16 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

sarebbe importante comunque che il M5S ricominci maggiormente ad usare lo streaming in diverse occasioni.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 22.07.16 11:05| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 22.07.16 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Mi viene un dubbio:

Se in Turchia stanno epurando mezza classe dirigente, con migliaia di arresti, siamo sicuri che non si tratta di un colpo di stato "scusa" per fare piazza pulita delle opposizioni.

Speriamo che in Italia non prendano esempio da Erdogan.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 22.07.16 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cirinnà ieri l'altro ha sbroccato parlando di scambio di favori tra m5s e forza italia!! ti abbiamo smascherato mascherina!

claud poggi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 22.07.16 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Nell'ultima raccolta di migranti nel mediterraneo, 21 donne morte, molto probabilmente per soffocamento.

Le donne sono considerate pezze da piedi, (che gran cavalieri che sono cedono il passo e il posto).

Ma le donne non parlano, come mai state zitte, sempre pronte a rompere i c...i a chi vi tratta alla pari, poi per il resto, mute.

Un saluto a tutte.

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 22.07.16 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ok Giarrusso!
Ma una domanda vorrei farla al Movimento: dato che a quanto sembra la cosa si trascinerà nelle aule del tribunale e, dato che i rappresentanti del Movimento devolvono una cospicua parte dello stipendio (comprensivo di tutte le voci); esiste da parte del Movimento una tutela giudiziaria per i nostri rappresentanti?
Se un nostro rappresentante, nell'esercizio delle proprie funzioni, ha la sfortuna di incappare in questi problemi e, visto che devolvono parte dello stipendio, sarebbe giusto che in caso di contenzioso, il Movimento si faccia carico della loro tutela (anche economicamente).

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 22.07.16 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Nell'attesa di decidere che ne farò dell' insanabile indignazione che provo per la frase infelice di un mio portavoce, faccio notare con garbo che ciò che è inaccettabile in quella frase non è ne un errore e ne tampoco un formalismo. Si tratta dell'approccio mentale, quindi politico, che sottende quella frase e che non ammette distinzioni fra le priorità da sostenere e o da governare. Proferire le parole "malati di cancro" insieme alla parola "lobby" (ma anche alla parola "associazione") non solo è estremamente offensivo verso chi lotta contro questo male, come sarebbe ovvio per chiunque avesse un minimo di sensibilità (dico un minimo!), ma è anche sbagliato dal punto di vista della sostanza, perche nessun malato di cancro potrà mai beneficare in alcun modo nella sua lotta contro il male dal fatto che sia o meno inscritto a qualche aggregazione. Inoltre la cosa è inesorabilmente preoccupante se si considera che la frase viene detta da chi rivendica il Governo del Paese. Per questo le scuse non bastano. Specie se anche nello scusarsi si dimostra di non capire che in nessun caso un malato di cancro potrà mai costituirsi in lobby, associazione, partito, movimento o altra aggregazione per curare la sua malattia. Le associazioni di lotta al cancro (al quale il Vice Presidente si riferirebbe) sono e rimarranno entità finalizzate a risolvere le questioni legate all'insensibilità, all'incapacità o al disinteresse della politica nell'affrontare la questione della ricerca e della prevenzione, e non finalizzati a curare i "malati di cancro". La lotta contro quel male è e rimarrà a lungo una lotta individuale e personale, come tutte quelle lotte che presumono la differenza fra la vita e la morte. Chiedere scusa e nello stesso tempo tentare di attenuare la colpa nascondendosi dietro le "strumentalizzazioni ad arte da parte del PD" o risolvere il tutto come "becera polemica politica" è qualche cosa di estremamente discreditante per chiunque, ma diventa inaccettabile per uno del

Lauro Nicola AMENDOLA, Pozzuoli Commentatore certificato 22.07.16 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ormai è chiaro, queste sono le prove provate che le organizzazioni di stampo mafioso si sono evolute e trasformate in partiti che da decenni devastano il Paese non più chiedendo il pizzo ma prelevando direttamente i soldi dalle tasche dei cittadini con la pressione fiscale al 70% e svuotando i conti correnti bancari a norma di legge pensate e applicate fuori del Parlamento a casa o nello studio di quel commercialista, avvocato, imprenditore, ingegnere ecc...

La domanda è sempre la stessa, ma il GARANTE della Costituzione Presidente delle Repubblica al vertice delle ISTITUZIONI dello STATO ITALIANO è diventato il padrino della partitocrazia?

Clesippo Geganio 22.07.16 09:59| 
 |
Rispondi al commento

VINCENZO D'ANNA

Il linguaggio sempre trude di questo personaggio, difensore del malaffare e delle persone malavitose, esprime quello che egli è.
Probabilmente, per le sue ultime dichiarazioni sui 5 Stelle, si sarà ispirato a qualche rappresentante femminile della sua famiglia.
Non vedo altre spiegazioni.

AngeloS. 22.07.16 09:41| 
 |
Rispondi al commento

problemi sul blog?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.07.16 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Giarrusso, cittadino come noi, con l'elmetto!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.07.16 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Chi guarda al dito e non alla luna sono gli italiani... ma ancora ci meravigliamo del PD e comunque dei partiti in generale?

Mancu li cani 22.07.16 09:12| 
 |
Rispondi al commento

_>>>>>>>

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.07.16 08:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
Adesso sgozzano anche i bambini al grido di Allah è grande, filmando lo scempio e mettendolo in rete.
Però dirà qualcuno, bisogna pur comprenderli, perché ci avranno pure le loro ragioni...

Giovanni russo 22.07.16 07:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevano mettere in difficoltà il M5S, si apprestano a fare l'ennesima figura di merda...

Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 22.07.16 07:10| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Giarrusso ricordati che la gente e` con te anche se per caso ci potra` essere qualche giudice del PD che potrebbe canbiare le carte, noi del movimento ti sosterremo senpre perche` sei una brava persona. Un abbraccio..

Giancarlo E., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 22.07.16 06:32| 
 |
Rispondi al commento

quanto dice Giarrusso, e' ben detto
perche' e' persona per bene
--questo a me basta--

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 22.07.16 06:01| 
 |
Rispondi al commento

quanto dice Mario Giarrusso, eì ben detto
perche' e' persona per bene
--questo a me basta--

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 22.07.16 05:59| 
 |
Rispondi al commento

PD di merda. ...siete il peggio che l'Italia può avete. ....io mi vergogno per voi! ! Sono solo uno che va a votare e voi non vi voterò mai!!

Mainovic oliver 22.07.16 00:12| 
 |
Rispondi al commento

perchè i pidocchi si presentano ai comizi e/o sulle balconate con famiglie di criminali e mafiosi???
Ma mi pare che il motivo sia chiaro, così facendo fanno capire ai cittadini chi si potrebbero trovare a "bussare" alla loro porta (e non è detto che lo facciano disarmati) se non votano loro.
Non trovo altre spiegazioni.
Come diceva un famoso motto:"escludendo tutte le possibili soluzioni che non tornano per un motivo o per altro.... la soluzione rimanente è sicuramente quella corretta".

mario 21.07.16 23:45| 
 |
Rispondi al commento

ma tutti questi infiltrati e provocatori.... non risciamo a spazzarli via?

Michele Liscidini, Sondrio Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 21.07.16 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Niente sconti a nessuno, a partire da Napolitano.
Tutti in galera.

Ivan.Ital 21.07.16 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Ci saranno le elezioni.
Se vincerà il M5S questi criminali finiranno a marcire in galera.

Ivan.Ital 21.07.16 23:14| 
 |
Rispondi al commento

da quel che leggo abbiamo una gran bella persona a rappresentarci.
Ora e domani dovremo difenderlo contro chiunque a qualunque costo

Fausto O., Alessandria Commentatore certificato 21.07.16 22:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

CHAPEAUX GIARRUSSO

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 21.07.16 22:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto l'intervento di giarrusso e sono molto orgogliosa e fiera di votare M5S. C'e' un abisso tra "loro" e noi! AUGURI BEPPE. Ti voglio bene

Olga Anna esposito, avigliano Commentatore certificato 21.07.16 22:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Quindi , altro caso di contiguità tra un esponente della criminalità ed un politico del PD , o sbaglio ... ?

Gianfranco .

Gianfranco 21.07.16 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo a chi avesse la memoria corta che, quando la Lega voleva cambiare la Costituzione per trasformarla in senso federale, il partito più accanito che diceva "LA COSTITUZIONE NON SI TOCCA" era l'allora PDS oggi PD.

La porcata che propone oggi, invece, va bene, anzi serve per contrastare l'ISIS.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 21.07.16 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Premiati per non far nulla, cifra choc: quanto hanno preso 5 dirigenti Cnel

Oltre Ionesco, l' assurdo che si fa arte. Tra le fresche frasche di Villa Borghese, nella palazzina Liberty di Villa Lubin (pagata da noi), nel cuore palpitante della Roma dei grand commis, s' erge un ente inutile col maggior premio di produttività al mondo.
Il mitico Cnel, l' inesausto vanto della nazione. Il «Consiglio Nazionale dell' Economia e del Lavoro», la cui abolizione più volte annunciata s' insaporisce sempre più di leggenda, è uno di quegli splendidi carrozzoni che, pur virtualmente defunto, è appena riuscito a distribuire a cinque suoi dirigenti la cosiddetta «retribuzione di risultato» per l' anno scorso. Ossia 92mila euro lordi in tutto, quasi 20mila euro a testa. Un' estrema unzione desueta. Certo, i criteri d' assegnazione dei bonus del Cnel saranno legittimi; anche se la stessa Banca d' Italia ancora non realizza come possano determinare la valutazione del «punteggio compreso nella fascia massima» nella piena immobilità.

Ma il Cnel è qualcosa di più di uno degli apparati pubblici che fornisce ai propri dirigenti 800 milioni l' anno prevaricando la logica. Il Cnel è la sublimazione del fancazzismo burocratico. Uno zombie ben pagato.

Istituito nel 1958, doveva spirare definitivamente nel gennaio scorso grazie all' articolo 28 del ddl Boschi che prevede «l' abolizione» integrale dell' art. 99 della Costituzione. L' hanno strapazzato, disarticolato, il presidente si è dimesso, sono rimasti 29 consiglieri su 69, 51 dipendenti su 120 tra esperti nominati dal governo e un micro drappello di rappresentanti dei professionisti. Le già magre funzioni del Cnel sono state relegate all' ordinaria amministrazione (due sole assemblee nel 2015 e due sole riunioni per le commissioni dimezzate)-

http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/11931703/premiati-per-non-far-nulla--cifra-choc--quanto-hanno-preso-5-dirigenti-cnel.html

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 21.07.16 21:01| 
 |
Rispondi al commento


Integrazione fallita
"Ci danno fastidio le croci". Gruppo di immigrati si rifiuta di lavorare al cimitero

Troppe croci al cimitero. Un gruppo di immigrati pachistani si è rifiutato di lavorare al camposanto perchè infastidito dai simboli cristiani presenti.

Succede a Torre del Lago, in provincia di Lucca, dove i profughi sono impegnati in progetti di lavoro socialmente utili, messi a punto insieme all'assessore Maurizio Manzo. Come riporta Il Giornale, i lavori sembravano andare bene, finchè la banda pachistana non si è trovata a dover svolgere compiti di manutenzione nel cimitero della frazione famosa per aver dato i natali a Puccini. A quanto pare, la fonte di disturbo sarebbero le croci e le sculture di angeli e santi. Così, dopo l'ammutinamento, gli immigrati sono stati esentati dal lavorare ancora al cimitero e si aspettano disposizioni per l'assegnazione di nuove mansioni.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 21.07.16 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E poi ci si meraviglia se uno dei padri costituenti che ha la pretesa di voler rinnovare la Costituzione si chiama Verdini......

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 21.07.16 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla disinformazione ci siamo abituati da sempre, ma ascoltare falsità da chi è appena entrato in politica, certamente è disgustoso.
Assecondare le affermazioni della disinformazione e della Boldracca ("gli autori degli ultimi attentati, non sono terroristi islamici, ma dei pazzi alle prese con problematiche personali"). è un metodo schifoso per nascondere la cruda realtà ai cittadini.
Oggi, come era inevitabile che accadesse, la polizia francese ha dovuto ammettere che anche l'ultimo attentato a Nizza, era in programmazione da molti mesi, con un apparato di sostegno esteso anche fuori dalla Francia (in Italia ed in Siria).
Sinceramente, comincio a provare un senso di schifo.


gianfranco chiarello 21.07.16 20:39| 
 |
Rispondi al commento

No è reato chiamare le persone e le cose con il vero nome.
Perchè questa si presenta in pubblico a fianco di persone malavitose? Se non si vuole che la gente li assimili a questi delinquenti, non li devono frequentare. Altrimenti risulta una provocazione, un'intimidazione. Fra l'altro questa è un esponente della pubblica amministrazione.

Rosa 21.07.16 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Grande Giarrusso...

giovanni r., napoli Commentatore certificato 21.07.16 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Continuiamo a considerare persone normali gente che ha un unico obbiettivo : fare la grana a tutti i costi ( i nostri ) . Se da adesso in poi li chiamassimo " quelli là " e non accettassimo nessun dialogo faremmo metà del nostro dovere .

vincenzodigiorgio 21.07.16 20:18| 
 |
Rispondi al commento

"Siamo pazienti, la magistratura arriverà"

Solo degli stupidi, o chi non vive nel nostro Paese, possono scrivere una tale sciocchezza.
La mafiastratura arriverà, esattamente come è arrivata con prodi e D'Alema e per i casi:

-Telekom/Serbia;
-Banca 121;
-Banca del Salento;
-WY-NOT;
-UNIPOL-BNL;
-Monte dei Paschi di Siena;
-Sistema Sesto San Giovanni;
-Sistema di corruzione delle Cooperative Rosse e bianche;
-Banca CARIGE;
-Sistema Venezia nuova;
-EXPO;
-Appalti di Ischia;
-Mafia-capitale;
ect, ect. ect.

Ma forse siete solo in malafede!

gianfranco chiarello 21.07.16 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giarrusso:uno di noi,un grandissimo ed io onorato di avergli stretto la mano!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 21.07.16 20:04| 
 |
Rispondi al commento

un sentito grazie per la tua partecipazione.
spero in tribunale si faccia finalmente chiarezza su chi è il PD e i suoi scagnozzi.
non cambiare mai ,rimani così come sei.
GRAZIE

stefano s., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 21.07.16 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Cp 594 e 595 .

La diffamazione esiste ed e' punibile indipendentemente dalla verita' delle affermazioni .

E' questa stortura nella definizione del reato che va corretta.

E che nessuno vuole correggere .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 21.07.16 19:53| 
 |
Rispondi al commento

E´possibile che con tutti gli enormi problemi che abbiamo dobbiamo discutere di chi si accompagna con chi?

Patrizia 21.07.16 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguri a Beppe Grillo altri cento anni di vita.
Il soldato avvocato Giarrusso va protetto e sostenuto con tutte le forze per aver denunciato certi comportamenti vergognosi e scandalosi lo

reteramo 21.07.16 19:41| 
 |
Rispondi al commento

OT:
Un'altro del PD...aooo...non ci si riesce a stare loro dietro:
Francesco Riggio continuerà ad occupare uno scranno al parlamento siciliano, nonostante sia sotto processo per associazione a delinquere e corruzione. E nonostante la Corte dei Conti lo abbia condannato a restituire più tre milioni di euro. Adesso monitorerà lo stesso settore che lo ha fatto finire nei guai.
^^^^^^^^
Le galere le nuove sedi del partito.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.07.16 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non andare in TV e dire queste cose ...assieme al salvataggio del nano da corleone?
Battere il ferro finchè è caldo...poi gli Ytalyany se ne dimenticano!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.07.16 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come fa uno che ha una fedina penale lunga una pagina e mezzo ad essere a piede libero?
Invitiamo i Magistrati ad occuparsene.
Comunque Giarrusso, di fronte a questi fatti siamo tutti con te.
G.Mazz.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.07.16 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Il PD si è ridato la zappa sui piedi.
Grande Gianrusso, siamo con te!

andrea ravizzini, formello Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.07.16 19:27| 
 |
Rispondi al commento

da nex quotidiano aggiornato al 21/07/2016 ecco cosa riporta...
la vera informazione..Stamattina il Corriere della Sera ha confermato che Mario Michele Giarrusso, senatore del MoVimento 5 Stelle, chiederà lo scudo dell’articolo 68 della Costituzione per non finire sotto processo a Enna dove è stato denunciato per diffamazione dalla deputata dem Maria Gaetana Greco, che proprio il senatore aveva accusato di «contiguità con ambienti mafiosi», come già anticipato nella sua memoria difensiva (e segnalato nel giugno scorso da L’Espresso). Leggermente innervosito dal clamore che la sua decisione ha suscitato, Giarrusso ha spiegato in un lungo post su Facebook le sue ragioni, incollando gran parte della sua memoria difensiva ed evidentemente dimenticando che altri, come Alessandro Di Battista, hanno già annunciato che rinunceranno all’immunità in caso di querele di questo genere:
^^^^^^

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.07.16 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Basterebbe una sola domanda da parte del Magistrato:
Signora Greco Maria è vero che quel giorno, durante l'intervento del sen. Gianrusso,Lei era a fianco di Giannetto Giuseppe?...
Se dovesse rispondere " no" ....c'è la foto,se invece dovesse dire Si, ...Gianrusso ha ragione!
Fine della storia e figura,come al solito,di m***a del PD!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.07.16 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguri grande Beppe ... e un grandissimo in bocca al lupo al nostro amico portavoce Giarrusso.
Grazie per tutto quello che fate.

Andrea Rinaldi 49 (solegiallorosso), ROMA Commentatore certificato 21.07.16 18:49| 
 |
Rispondi al commento

ripeto, questi interventi come Gianrusso ed altri Di Maio, Taverna ecc... dovrebbero essere diffusi alla massa di elettori che votano la partitocrazia e che si astengono.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 21.07.16 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Giarrusso vai avanti Non sei mai solo i cittadini onesti sono con te.

Giuseppe Rassu 21.07.16 18:32| 
 |
Rispondi al commento

L'avvocatessa penalista PD ha utilizzato uno dei suoi clienti (tutti galantuomini, per carità) per dimostrare di essere a prova di bomba difronte all'elettorato.
Conflitto d'interesse?

Pier 21.07.16 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Condividiamo. La rabbia è tanta, lo sappiamo, le ingiustizie anche. Non è facile svolgere il proprio lavoro Istituzionale senza essere oggetto di ingiurie e critiche senza senso, basta vedere il livello di considerazione che i cittadini hanno di questo Parlamento. Nonostante tutto, bisognerebbe restare calmi per poter lavorare con serenità, per quanto possibile. Lasciamo che siano i cittadini ad alzare la voce.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.07.16 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Perché, la signora Mich. Giuffrida, si scalda tanto per essere stata vista con tante brave persone candidate e tesserati PD ? Trova disdicevoli tali " tesserati" PD ?
Se così è, non deve prendersela con chi in tutto questo non ha colpa, ma con la candidata sindaco Greco e con il benefattore della UNICEF Renxi..

Incasnero 21.07.16 18:16| 
 |
Rispondi al commento

La verità è musica per le nostre orecchie, rumore per le loro.

Auguri di buon compleanno a Beppe Grillo!

Antonio Maria Vinci Commentatore certificato 21.07.16 18:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Trent'anni fa era opinione comune che le mafie in vent'anni si sarebbero infiltrata in tutte le istituzioni fino a farle diventare prostituzioni. Sono passati dieci anni dalla scadenza di quella diffusa convinzione. I voi si prendono, in buona parte, con l'intervento dei malavitosi, e non solo in sicilia. La numerocrazia, dalla quale siamo afflitti, in alcune zone produce infiltrazioni di referenti alla malavita. E' praticamente impossibile liberarsi di questo fardello con leggi adeguate in quanto la maggior parte dei politici che dovrebbero votarle hanno più di un motivo per sottrarvisi. Cosa sia diventata questa repubblica lo si vede ormai nei fatti come questo.

loris cusano 21.07.16 18:09| 
 |
Rispondi al commento

immagino che molti di noi, insieme agli auguri, farebbero volentieri almeno un piccolo regalo a Beppe per il suo compleanno; magari un cd, una bottiglia di vino, una cravatta. Poi il regalo non lo fanno perché (giustamente) pensano di essere in ritardo o che non saprebbero come farglielo avere.
Suggerisco allora a tutti un modo per far avere un regalo personale a Beppe oggi stesso:

UNA DONAZIONE PER ROUSSEAU ED IL BLOG da comunicare a Beppe con un messaggio personale via twitter od altri social


ANCHE SE GIA' L'ABBIAMO FATTO
ANCHE QUEL POCO
BEPPE LO APPREZZERA'

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 21.07.16 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti a Giarrusso, ho già visionato il filmato 4 volte ! Mi sono venuti i brividi ! Poi vedo arresti a dex e a manca, ma mai i banchieri fallimentati e com buone uscite milionarie !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 21.07.16 18:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Quello di Gianrusso è il parlare da M5S. Il M5S è Beppe e i suoi iscritti. No Euro, No Nato, No Lobbisti.

Raimondo M., C. C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.07.16 18:07| 
 |
Rispondi al commento

ai TG nazionali la risposta di Gianrusso è passata quasi inosservata.

L'avesse fatto un PDiota o un Forzato berluschino avrebbero fatto un speciale a Porta a Porta.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 21.07.16 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Magari potessimo avere dei deputati pentastellati come Giarrusso al governo, e invece ci tocca tenere mantenere esponenti piddini collusi con esponenti mafiosi dai curricola - fiume, che dovrebbero sotterrarsi sotto due metri cubi di terra dalla vergogna di cui ormai non c'è più traccia nella loro coscienza non pervenuta. Bravo Giarrusso e viva ora e sempre il M5S.

alberto astro 21.07.16 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Potessi farei una STANDING OVATION di 10 MINUTI a Giarrusso!!! Semplicemente I M M E N S O !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Al. P. Commentatore certificato 21.07.16 17:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Auguri Beppe...................tieni botta..

moreno mazzoli 21.07.16 17:50| 
 |
Rispondi al commento

MARIO GIARRUSSO, TI STIMO
Fai un fischio se ti occorre qlcs


p.s.
AUGURONI, BEPPE
BUON COMPLEANNO !!!

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 21.07.16 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Con i mafiosi si è fatta l'unità d'Italia,con i mafiosi si sono stretti patti durante e dopo la seconda guerra mondiale e oggi con l'appoggio della mafia questi vorrebbero sbarazzarsi dei cinque stelle!Questa è la democrazia in Italia....e forse"sicuramente" del mondo

Claudiog 21.07.16 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Buon compleanno Beppe!

antonella g. Commentatore certificato 21.07.16 17:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

A proposito di salvare il culo ai politici... ma perché siete rimasti in aula a fare il voto segreto?
Cazzo, ve ne siete usciti anche con l'art. 18 e invece per salvare il berlu... siete rimasti.
Ganzi.
...No, sorry...
che 'ragazzi meravilgiosi'

Ghanzy 21.07.16 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Io, e questo mi dispiace, credo solo ai fatti e le affermazioni in particolar modo quelle dei politicanti le prendo sempre con le pinze. Avete sentito il recente fatto dell'aumento di luce e gas? Ebbene l'autorità per il controllo dell'energia, non oso dire il garante del giusto prezzo dell'energia, sapeva degli aumenti ingiustificati e se il Codacoms non avesse fatto denuncia alla procura della repubblica noi ci saremmo sorbiti tutti gli aumenti ingiustificati col beneplacito del garnte detto anche " mister prezzi ". Se con un fatto simile nessuno da le dimissioni e il ministro non le chiede mi chiedo cosa bisogna fare per dimettersi in questo bel paese. Purtroppo il sistema italia è talmente corrotto che è incurabile quale un corpo colpito da decine di malattie. Pensate al sindaco di roma in quale situazione si trova, corruzione, rifiuti, nomadi, trasporti, viabilitè e sopratutto tante persone che per non perdere i loro privilegi sono pronti a tutto: per es. dirigenti comunali che prendono migliaia di euro di incentivo perchè hanno raggiunto gli obiettivi fissati mentre nel privato se non li raggiungi vieni licenziato, e poi dicono che non si sa dove trovare gli sprechi da eliminare. Queso è un semplice esempio ma ognuno di noi può sriverne un elenco che un rotolo della famosa carta che non finisce mai non basterebbe. Scusate questo piccolo sfogo ma ormai non se ne può più di vivere da servi di un governo che il " popolo sovrano " scusate ma mi vien da ridere a sentire questa affermazione nella bocca dei politici attuali, non ha mai eletto. Sto aspettando con ansia il referendum ed eventuali votazioni per vedere come votano gli italiani ma ho seri dubbi sulla nostra maturazione politica, se 80€ sono determinanti per la scelta......poveri noi. Forza M5S mon cedete a nessun ricatto, rimanete fedeli ai principi della Costituzione cercando di metterla in pratica, altro che cambiarla. Più puliziafate, più voti avrete.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 21.07.16 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Alla cortese attenzione del Presidente del Consiglio dei ministri,
la presente per sottoporre la mia candidatura in sostituzione del gruppo di lavoro che ha redatto l'attuale Dlgs 50/2016 (codice degli appalti) .
Dopo la pubblicazione delle correzioni (181 correzioni su 220 articoli) le confermo che sono in grado di:
-leggere testi scritti in 4 lingue fra cui l'italiano ;
-scrivere in italiano corretto e corrente ;
-articolare la "consecuzio temporum" con i corretti congiuntivi e , ove occorresse, l'opportuno condizionale ;
-non confondere "retto" anatomico con "retto" etico e "diretto" ferroviario con "diretto" aggettivo ;
-sono capace di attivare il correttore di "word" ;
-sono capace di usare i riferimenti interni del programma per coordinare i cambiamenti di testo ;
-sono capace di utilizzare gli elenchi puntati ed automatici per numerare progressivamente capitoli , articoli , paragrafi , commi ;
-sono capace di condividere, sulle piattaforme ad esso dedicate, il testo in editazione contemporanea ;
-sono capace di gestire le revisioni ed i livelli delle revisioni sul testo condiviso ;
-dalla quinta elementare ho appreso elementi della punteggiatura utili a dare comprensione al testo ;
Spero che la presenza di una laurea non sia di ostacolo alla mia candidatura.
Le porgo distinti saluti

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 21.07.16 17:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ovvio che non è un Paese normale, ma secondo voi perchè si sbattono in galera Ricucci & C. per fatture false e non i manager e cda della 4 banche fallite per aver truffato miliardi di euro ai risparmiatori? Anzi dopo aver portato a termine il colpo a norma di legge sono stati premiati con milioni di euro di buona uscita!

E' normale che un capo di governo (arrivato per grazia ricevuta) modifichi 40 articoli della Costituzione insieme a 250 Dep. che in 4 anni hanno cambiato casacca, con Verdini plurindagato dalla Magistratura di mezza Italia?

La lista delle ANomarlità è lunga infinita...

Clesippo Geganio 21.07.16 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Auguri Beppe !!

.. un'abbraccio ci unisce Tutti per il Cambiamento !

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 21.07.16 17:04| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ot


""L’editore Guido Veneziani è stato arrestato per il crac della Roto Alba, la storica stamperia di Alba in provincia di Cuneo. La parabola dell’uomo che Matteo Renzi e il tesoriere del Pd Francesco Bonifazi avevano scelto per salvare l’Unità, in tandem con la Eyu srl del Partito democratico, finisce dunque nel carcere di Asti.
""

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/07/21/lunita-arrestato-per-bancarotta-fraudolenta-guido-veneziani-luomo-che-renzi-aveva-scelto-per-salvare-il-giornale/2923967/


http://video.espresso.repubblica.it/tutti-i-video/il-pd-litiga-su-l-unita-zoggia-non-la-leggo-per-rispetto-a-gramsci/8156/8223

pabblo 21.07.16 17:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.. dai che finalmente , con i nostri PortaVoce , stanno entrando le nostre proposte in Parlamento ..

Finalmente , dopo decenni di immobilismo e di pseudo riforme Incostituzionali - ILLEGALI , il M5S interviene per stoppare gli introiti delle mafie e dei politicanti che ci sgobbano sopra con slogan e falsità di ogni genere !

#TuttiaCasa ( con il Politometro )

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 21.07.16 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguri Beppe!!!

alberto carosi, ascoli piceno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.07.16 16:59| 
 |
Rispondi al commento

risarcimento a chi viene querelato ingiustamente ..

è l'unica legge che servirebbe per combattere
quei porci che usano la querela a scopo intimidatorio ...

my 2 cent

Nello R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.07.16 16:58| 
 |
Rispondi al commento

ALTA VELOCITA NOSTRANA
In Italia, gli unici ad avere davvero i soldi sono (a pari merito): ‘ndranghetisti ad hoc, mafiosi (italo americani), camorristi (di chiara fama), politici corrotti da tempi immemorabili, grossi imprenditori e banchieri affiliati (a vario titolo) a grosse associazioni a delinquere. AMEN.

Giuseppe C. Budetta 21.07.16 16:58| 
 |
Rispondi al commento

NON e' possibile pagare così tante tasse perché ci rubano i soldi dai partiti agli enti, agli appalti, allo stato, ai rimborsi, alle consulenze. Ogni giorno le cronache sono piene come sono piene le palle degli italiani ridotti alla fame da questi deliquenti incapaci. Ora c'è l'ultima tranche dei rimborsi ai partiti e già la Corte dei Conti ha detto che più della metà delle spese non è giustificata. Parliamo di centinaia di milioni di euro, un fiume di soldi che va ai partiti e se non è giustificato vuol dire che qualcuno si è preso del denaro pubblico senza averne diritto e per giunta, non essendo un rimborso, senza pagari le tasse. Quindi oltre la truffa anche l'evasione. Ora la Procura, sulle dichiarazioni della Corte dei Conti dovrebbe indagare e aprire un fascicolo. Questi maledetti ci hanno rovinato, una delle classi politiche più corrotte, incapaci ed impunite della storia del nostro paese. Gli italiani di fronte a queste dichiarazioni dovrebbero inorridire e scendere in piazza per chiedere giustizia e l'apertura delle indagini. Ma la magistratura che cosa fa ? La politica si sa, cerca di insabbiare tutto e di fare leggi per consentire il ladrocinio impunito e rendere il meno possibile trasparenti i conti dei partiti. Non è più tollerabile mantenere una classe politica come questa che in qualsiasi altro paese civile d'Europa avrebbero preso a calci nel sedere cacciandoli da ogni ruolo istituzionale chiedendo i danni e mandandoli in carcere. Ma siamo in Italia, un feudo in mano ai partiti, Fanno di tutto per coprirsi, anche eliminando le prove non consentendo l'uso delle intercettazione e non rendiontando il denaro speso dai partiti. E' una vergogna. In Italia c'è gente che muore di fame e loro continuano a rubare e fare intrallazzi impuniti. CACCIAMOLI !!!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 21.07.16 16:55| 
 |
Rispondi al commento

...alla fine come faranno a smentire cio che è vero ?magari ci faremo 2 risate ...vai giarrusso e non ti fermare

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.07.16 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Il "do ut des" è stato adottato a regola vitae in Parlamento tra i coorrotti, gli aspiranti tali e i diversamente mafiosi.
Le TV, anche quelle per lequali ci viene estorto il canone, ignorano, colpevolmente, le notizie che possano danneggiare il loro sponsor politici.

Parlano di Erdogan e dl un, falso o vero colpo di stato, parlano della strage di Nizza, parlano di Trump per occupare il tempo dei TG, per non lasciare spazio alle questioni interne del nostro Paese.
Questioni come la vergogna dei voti in Parlamento a favore di indgati per reti di mafia e di collusi con essa vengono minimizzati.
Così cme il voto contro chi la mafia la denuncia a viso aperto,cammina senza scorta e vota per perchè venga concessa, alla magistratura, la possibilità di processarlo come un normale cittadino.
La stampa e la TV non spendono neanche una parola sulla vicenda Reggio Cal, dove la mafia e la politica si spartiono le spoglie di una citta che muore, economicamente e moralmente all'ombra del MODELLO REGGIO.
Non dice una parola sull'EVENTO che il M5S terrà domenica 24 p.v. proprio a Reggio Cal, CITTA' dei BRONZI, alla presenza dei nostri: Di Maio, Di Battista e tutti i parlamentari Calabresi, per denunciare le trame, le inadempienze a tutti i livelli, che hanno consentito tutto il malaffare che affonda la CITTA' METROPOLITANA.
Noi a Reggio Cal. ci siamo e ci saremo a parlare con la gente a viso aperto, per aiutarla a risorgere. Il PD e gli altri suoi gregari, non credo che lo potranno fare alla luce del sole.
Giarrusso è l'esempio positivo di un metodo che farà del M5S il faro che indicherà ai giovani il pecorso da seguire per prendere nelle loro mani la conduzione di Reggio e dell'Italia.
Tutti a Reggio Cal., sera di domenica 24 luglio.

pietro denisi 21.07.16 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Mario Giarrusso!!
Ho sempre apprezzato i tuoi interventi!
Questa casta si tiene in piedi solo con le connivenze e offusca le menti della gente tramite i media collusi e tramite i piccoli o grandi ricatti. Ma il vero piedistallo di costoro è proprio la mafia...
Attenti però con l'ottimismo!
Questo cancro non si eliminerà da solo o con "lavaggi intestinali": occorre espiantarlo a forza!!!
W M5S!!!

Carlo S., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 21.07.16 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Le tre scimmie dell'occidente
Ecco: nessuno se ne era accorto delle scuole coraniche e della conversione dei laici turchi
Nessuno vede i finanziamenti arabi delle scuole coraniche in Bangladesh o nell'India
Nessuno controlla le scuole coraniche francesi, italiane, tedesche o americane
Nessuno vede chi fornisce le armi a popoli incaponiti di due o tre miliardi di persone
Nessuno vede I mercenari in armi che si spingono in Ucraina ed ora anche in Kazakistan
Nessuno vede le manovre della Nato
Nessuno ascolta il russare del l'orso Russo
ne l'incessante lavoro cinese
Nessuno vede dove si costruiscono gli ordigni nucleari e dove vengono collocati
Nessuno riesce a comprendere i giochi geopolitici
E nessuno ha lasciato passare il furgone dei gelati
Gelati, chi vuole gelati, gelatiiii gelat... iiiiii al pistacchio, al cioccolato, al limone ......gelati gelatiiiii .......vendo gelati, gelati fresciiii gelati , bambino, vuoi il gelato oooooo oooo ooo oo o

Poi ci sono le scimmie nostrane
Non vedo non parlo non sento


Rosa Anna 21.07.16 16:40| 
 |
Rispondi al commento

siete veramente encomiabili ma credo che questi caimani non avranno scrupoli ad inventarsele pur di zittire i cinque stelle. mi auguro solo che tutto si ritorca contro di loro e che l'italia intera voti per voi e n per loro. hanno bisogno di una bella lezione. avete visto come hanno fatto con berlusconi? prima lo salvano e poi gettano fango sui cinque stelle. non hanno ne' ritegno ne' pudore. continuino cosi' e noi saliremo alle stelle.

rosanna scarpa 21.07.16 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Grande Giarrusso !

Il PD ogni giorno mi fa più schifo , assieme all'informazione italiana collusa .

Gianfranco .

Gianfranco 21.07.16 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei che qualcuno mi suggerisse cosa rispondere a chi accusa di "familismo" il Movimento. Ancora stamane sentivo in TV un leghista accusare i portavoce del M5s di aver reclutato per varie cariche remunerato, mogli, fidanzate/i parenti vari. Cosa rispondere ???

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 21.07.16 16:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Giarrusso, forza e coraggio noi siamo e saremo sempre con il M5S e vicini a tutti Voi. Un grazie speciale va alla persona speciale che è Beppe.

silvana ., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 21.07.16 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Grande Giarrusso!
ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ ONESTÀ

Baby F., Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 21.07.16 16:00| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE

franco bertocci, taranto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.07.16 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Il PD, l'ultima modificazione genetica di quello che fu il PCI, ha perso ormai completamente ogni valore etico-morale di cui era originariamente portatore; il numero esponenziale dei suoi eletti coinvolti in faccende di malaffare, lo rende di fatto un partito para-mafioso, erede diretto della DC più marcia ed impresentabile: rare eccezioni di "presentabili" in una accozzaglia di giovani-vecchi e corrotti notabili DC , possono ancora ingannare pochi ingenui.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.07.16 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno
Questo ed altri sono esempi indiscutibili che sono disposti a tutto, ormai non guardano più al rischio, si sentono forti e sicuri di se, nonostante il loro partito se la cosa si compromette gli gira le spalle come niente. Di VERGOGNA? non sanno cosa è anzi sono delle vere facce di bronzo, li vediamo in prima serata (purtroppo) nei programmi televisivi, robe da prenderli a schiaffi, spocchiosi, arroganti, bugiardi e incuranti di calpestare il Popolo che nelle suddette trasmissioni è esasperato e gabbato. Attendo con impazienza un po di GIUSTIZIA... coraggio Giarrusso, ti vogliono vittima nonostante hai ragione.

sebastiano b., catania Commentatore certificato 21.07.16 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Sono fiera e orgogliosa di avere come rappresentante di noi cittadini il parlamentare Giarrusso che ringrazio per la sua passione.
Perche' ci vuole passione per riuscire ad estirpare dalle nostre Istituzioni il cancro che sta divorando l'Italia.
Vi voglio bene.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 21.07.16 15:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Vorrei voi spendeste qualche utile parola per descrivere i preparativi ridicoli alla nomina dell'ennesimo SG delle Nazioni Unite. I massoni attualmente in lista quali favoriti sono tutti politicamente schiavi di qualche potentato. Questa gente, come possiamo vedere ogni giorno a Roma, gode e abusa della immunità concessa (a tempo determinato) per fare e disfare le regole e leggi a loro umore e piacimento. Tanto sono immuni da qualsivoglia reprimenda. Fateci caso, una boriosità e prepotenza mascherata dietro sorrisi o gentilezza spiccia da far vomitare. Grazie Fabien

Fabien Leclainche 21.07.16 15:50| 
 |
Rispondi al commento

L'O n e s t à vi seppellirà governatori marci!!!
Orgoglioso del M5S.
Abbracci

Maurizio Bag, Varedo Commentatore certificato 21.07.16 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Un esempio paradigmatico di mondo alla rovescia. Quanto tempo ancora ci tocchera' vivere in un mondo simile?

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 21.07.16 15:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Presente al tuo fianco Giarrusso, contro le mafie, al tuo fianco !
Con fierezza ed orgoglio.
Avanti così M5S .
Forza Giarrusso !

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 21.07.16 15:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA,

---------- NON SANNO NEANCHE COME SI SCRIVE -------

Non hanno vergogna di nulla, oramai il PD gioca le sue ultime carte, cerca di portare via il più possibile, il giorno del giudizio si avvicina.

iL TRISTE è CHE PORTA VIA , RUBA, ANCHE AGLI STESSI CHE LO VOTANO, MA LORO NON CAPISCONO, PENSANO CHE IL LORO ORTICELLO SIA AL SICURO, POVERETTI, BISOGNEREBBE GIUDICARLI CON LO STESSO METRO DEI COLLUSI.

W M 5 * * * * *

Grazie Grillo di esistere.

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 21.07.16 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Giarrusso, ben detto, questa gente ha bisogno di una bella strigliata. Come si dice, quando il gioco si fa duro...

Zampano . Commentatore certificato 21.07.16 15:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E noi amplifichiamo il fatto, visto che ci vogliono far tacere.

Alessandro L. 21.07.16 15:23| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori