Il Blog delle Stelle
Renzi, #BastaFossili!

Renzi, #BastaFossili!

Author di MoVimento 5 Stelle Senato
  • 144

di Gianni Girotto, M5S Senato

Da molto tempo denunciamo i chiari legami tra la politica del Governo e le lobby dell'energia fossile. Abbiamo chiamato senza fortuna a "Chi l'ha visto" per avere notizie del cosiddetto "Green Act" annunciato da Renzi con il primo tweet del 2015. La verità è che il Governo, attraverso severe restrizioni al settore della generazione distribuita di energia elettrica, continua a favorire un sistema basato sulla generazione centralizzata, con grandi impianti che utilizzano come combustibili il carbone, il petrolio e il gas. Questo indirizzo obsoleto è il frutto di una struttura lobbistica potente, che rappresenta scelte tecnologiche del passato e cerca di difendere gli spazi di mercato dall'avanzare dell'innovazione impiegata sul territorio nazionale con gli interventi per la riduzione del consumo di energia, l'autoconsumo e la produzione di energia da fonti rinnovabili.

Il M5S ha in mente un modello decentralizzato di conversione energetica, con ricadute positive in termini economici ed occupazionali, ambientali e sanitari con la riduzione dell'emissioni in atmosfera.

Dopo le numerose iniziative del M5S a favore della generazione distribuita, arriva in nostro supporto anche la segnalazione all’Autorità per la Concorrenza e il Mercato (AGCM), che risponde alle nostre denunce finalizzate alla rimozione degli ostacoli per la realizzazione delle reti elettriche private (sistemi di distribuzione chiusi-SDC), presentate con altri colleghi nel dicembre 2015. Ma che cosa sono i SDC? In breve, sistemi di distribuzione elettrica per tutti gli utenti di un particolare sito industriale, commerciale o di servizi. Per esempio si potrebbe dare la possibilità a tutti i negozi di uno stesso centro commerciale, oppure a tutti gli uffici pubblici (scuole, palestre, musei) o privati dislocati attorno ad un impianto rinnovabile, di consumare l’energia prodotta sul posto, anziché prelevarla dalla rete elettrica nazionale come le regole di oggi impongono.

Ed ecco che finalmente l'AGCM ci sostiene bacchettando Parlamento, Governo e Autorità per l’Energia. Afferma infatti che gli "ostacoli all'esistenza di reti private definiscono una discriminazione a favore del modello dominante di organizzazione del sistema elettrico, basato sulla centralizzazione della generazione di energia elettrica in impianti di grandi dimensioni e sulla trasmissione e distribuzione attraverso reti pubbliche dell'elettricità e dell'unità di consumo, che riflette per lo più le scelte tecnologiche compiute nel passato e non favorisce l'evoluzioni delle reti verso nuovi modelli di organizzazione del sistema elettrico che possono utilmente contribuire al raggiungimento degli obbiettivi generali di convenienza dell'energia per gli utenti, innovazione, sicurezza e sostenibilità finanziaria del sistema elettrico nazionale, oltre che di tutela della concorrenza".

Ma non è tutto: nelle conclusioni l’AGCM chiede al Presidente della Commissione Industria del Senato Mucchetti, al Presidente del Consiglio Renzi, al Ministro per lo Sviluppo economico Calenda, e all'Autorità per l’Energia di rivedere al più presto la normativa riguardante gli SDCvolta a consentire la realizzazione di nuovi reti elettriche private diverse dalla Riu e ad eliminare ingiustificate limitazioni alla concorrenza tra differenti modalità organizzative delle reti elettriche e tra differenti tecnologie di generazione”.

Se accolta, la modifica richiesta non solo rimuoverebbe l'ostacolo per lo sviluppo di un modello energetico decentrato ma determinerebbe effetti positivi che sarebbero diversi e immediati per i consumatori e le imprese. Riduzione dell’inquinamento, abbattimento dei costi della bolletta elettrica, risparmio di energia e maggiore concorrenza tra i piccoli produttori e i giganti energetici.

Su questo argomento, su proposta anche delle Associazioni ambientaliste, dei consumatori e delle attività produttive nel settore green, avevamo chiesto in commissione Industria al Senato di intervenire con le modifiche presentando un emendamento nell'esame del ddl concorrenza. Dopo una lunga resistenza, finalmente lunedì pomeriggio l'emendamento sarà votato in commissione. Vedremo se il Governo Renzi e la maggioranza parlamentare, anche davanti all'evidenza del "favore al modello dominante di organizzazione del sistema elettrico" segnalato dall'AGCM, avrà il "buon senso" di cambiare.

banneri5s2016.jpg

suiinsta.jpg

31 Lug 2016, 10:29 | Scrivi | Commenti (144) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 144


Tags: energia, energia fossile, Gianni Girotto, M5S, rinnovabili

Commenti

 

fossile è questa politica che da 30 anni ha ingessato tutto e tutti, tranne quell'1% di criminali che ingrassano come maiali il loro conti bancari.

Clesippo Geganio 01.08.16 10:23| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
Se ci fossero ancora eroi in questo mondo
Andrebbero a Cuba per difenderla
dalla invasione degli yankee

Se ci fossero ancora yankee onesti saprebbero cosa fare
per salvare la loro democrazia è quella del resto del mondo

Se ci fossero ancora nel resto del mondo delle democrazie saprebbero cosa fare per salvare il mondo e gli yankee

Se ci fossero ...........
meno armi e meno soldi forse il mondo salverebbe gli uomini

Chi senza armi ne soldi pensa di salvare il mondo è già un eroe

Rosa Anna 01.08.16 10:17| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI LORO, sanno che, in Si Cilia, ci sono pale eoliche che girano, ma non sono collegate alla rete elettrica.
Che siano palle?

AntòAvenza 01.08.16 09:01| 
 |
Rispondi al commento

FIGLI DI DIO MINORE

Le religioni fanno tutte schifo!

Si abbracciano nelle chiese, cristiani e musulmani, per pregare che nessuno in chiesa venga ucciso.

In chiesa? In moschea? Ogni altro posto invece va bene?

Sono 1 milione e mezzo i musulmani nella sola Italia, ma solo poche migliaia abbracciano i preti per prenderli per il culo con il loro "l'islam è una religione di pace". Mentre preti sorridenti a loro volta prendono per il culo loro con "tutte le religioni parlano di pace". Il fine ultimo naturalmente è la messinscena che prende per il culo noi tutti.

Ma qualche musulmano ha mai denunciato un potenziale terrorista? Uno solo?

Ma no... meglio farsi prendere per il culo dal bellissimo teatrino di pace, in cui preti e imam si abbracciano perchè è stato ammazzato uno di loro!

I cadaveri dei civili sulle strade sono stati abbandonati e traditi da questi FALSI predicatori di pace.

Mi tocca anche sentire che il vero islamista non tocca nemmeno una gallina, quando infibulano le bambine, lapidano e uccidono a loro piacere.

Mi tocca anche sentire che sono i terroristi che sporcano la fede islamica, quando il loro profeta sommo era assassino, pedofilo, ladro, mafioso, bugiardo, violento, un massacratore di interi villaggi (tutto documentato).

E si abbracciano affettuosamente con pedofili, bugiardi, assassini storici, abusatori della credulità popolare ecc ecc (tutto documentato).

Abbracciatevi bene stretti, mentre la gente uccide urlando il nome di un dio, e altra ne muore invocando o maledicendo un dio minore.

A. Teo 01.08.16 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il più grande successo dell'euro(per ora)

https://www.facebook.com/Grecia.successo.dell.Euro/?fref=nf

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 01.08.16 08:36| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna andare alla radice di tutti i mali.Il problema energetico è solo uno tra i tanti effetti
dell'U.E che detta leggi i cui nostri governanti (CHIUNQUE ESSI SIANO) SONO MERI ESECUTORI.

INVITO TUTTI A LEGGERE E AD APPOGGIARE LA LETTEREA SCRITTA DALL'AVV. AL M5S CHE RAPPRESENTA AD OGGI L'ULTIMO BALUARDO SE VOGLIAMO SALVARE L'ITALIA.
La lettera è pubblicata sul sito
www.scenari economici.it

link http://scenarieconomici.it/lettera-aperta-al-m5s-per-la-salvezza-nazionale-ascoltateci/

CHIARA 01.08.16 02:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il nostro Paese sta andando a rotoli, in esso non funziona nulla, chi ha le redini del potere pensa solo a rubare e a fare soldi in tutti i modi, siamo in crisi molto profonda, il debito pubblico aumenta sempre di più, ormai rubano dappertutto anche sui tanto "amati" profughi tanto difesi ed aiutati così da poter rubare anche in quella situazione, il governo vuole fare ora il Ponte di Messina e le Olimpiadi di Roma forse per rubare anche lì e molto, c'è evasione e truffa fiscale dappertutto, i dipendenti dichiarano redditi maggiori dei propri datori di lavoro, mafia , corruzione e abusivismo sono dappertutto anche nel Nord Italia,i nostri giovani sono disperati senza lavoro e senza futuro, recentemente a Napoli un carabiniere che voleva arrestare un camorrista è stato picchiato dagli amici camorristi, a Reggio Calabria nessun magistrato vuole andare a lavorare per paura, spesso vediamo che i delinquenti ed i mafiosi sono ospitati in TV invece di stare a marcire in galera, invece della tanto decantata liberalizzazione in Italia ci sono sempre più lobby e monopoli dsappertutto, ecc.ecc.
A questo punto cosa vogliamo fare???
Bisogna che qualcuno si opponga con forza a questo andazzo ed a questo governo, prenda in mano le redini del Paese e con forza e bravura lo guidi e lo porti alla salvezza altrimenti moriremo tutti presto fra mille dolori!!!
Ben venga intanto il nostro DI MAIO per salvare il Paese assieme agli altri M5S ma bisogna uscire con forza e determinazione, fare comizi, raduni, propaganda politica, manifesti, volantini, banchetti, ecc.bisogna farci vedere dappertutto per salvare il nostro Paese e la nostra Patria; dobbiamo farci vedere dappertutto con le buone maniere altrimenti per salvare il nostro Paese e la nostra Patria saremo costretti ad usare altri modi ed altre maniere e tutto ciò al grande scopo di salvare il nostro Paese e la nostra Patria!!!
Viva il M5S, viva l'Italia!!!

Rinaldin Franco 31.07.16 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Una mano lava l'altra.

Mario Draghi è stato il Governatore della Banca d'Italia all'epoca dello scandalo del Monte dei Paschi di Siena, quindi anche quello che chiuse tutte e due gli occhi su quella truffa, oggi ha ripagato i suoi benefattori, confermando l'appoggio della BCE per l'ennesimo salvataggio della Banca senese.
Mario Draghi, l'uomo giusto al posto giusto.
Vuoi vedere che Mattarella penserà a Lui, quando Renzi rassegnerà le dimissioni?

gianfranco chiarello 31.07.16 22:38| 
 |
Rispondi al commento

a fruttaro'....... pe fa pace......


https://youtu.be/I4I_WOQCSlE

Covelli de 'a curva sudde, ....... Commentatore certificato 31.07.16 22:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero sia solo un colpo di sole!
Stando alla mozione approvata dalla giunta Nogarin, quest'ultimo sara' in grado di requisire proprieta immobiliari private sfitte di Livorno per concederle agli sfrattati...
Tralascio i particolari stucchevoli e le repliche indegne di Nogarin all'opposizione PD-FI, quando definisce il loro voto contrario naturale, visto che difendono gli interessi dei loro elettori.
Quali sarebbero gli interessi dei loro elettori Nogarin? Difendere la proprieta' privata da un nuovo "esproprio proletario" di stampo vetero-marxista significa fare gli interessi di coglioni egoisti per caso? o molto piu' semplicemente significa impedire all'amministrazione pubblica incapace e colpevole di violare la proprieta' privata su cui cittadini hanno investito i loro sacrifici e per le quali pagano profumate tasse alle stesse amministrazioni deficienti di cui sopra?
Niente cazzate Noggarin, perche' gia' mi fumano parecchio! Tuo compito e' risolvere il problema costruendo alloggi popolari e -semmai- incentivando la propensione ad affittare dei tuoi concittadini "chiedendo" una loro collaborazione, proponendo una agevolazione fiscale, una copartecipazione sulle spese d'affitto e quant'altro di immaginabile. Ma non t'azzardare a costringere liberi cittadini a consegnarti le chiavi dei loro alloggi per sopperire ai casini dell'amministrazione comunale. E non mi fotte una cippa se la colpa e' di quelli che hanno governato prima di te. Un sindaco cinque stelle non si puo' permettere uscite del genere! Altrimenti un vaffa stavolta te lo recapito personalmente...

Massimo Trento (orbo e semisordo), Belluno Commentatore certificato 31.07.16 21:49| 
 |
Rispondi al commento

O.T. ultimo?

ANNÁMO PROPRIO BBENE!!

Dopo averci informato che la religione c'entra nulla, ma si tratta di una guerra mondiale a "pezzetti", per questioni economiche, per controllo dei territori, per interessi enormi, che si nascondono dietro la facciata delle religioni Francisco chiarisce ai giovani:
«Siete la speranza del futuro, ma a due condizioni: di avere memoria del passato e coraggio nel presente». Poi, pensando alla prossima edizione a Panama, afferma: «NON SO SE IO CI SARÒ A PANAMA, ma sicuramente ci sarà Pietro».

Allora questa notte possiamo dormire tranquilli, forse.


solo dei mentecatti possono criticare la Raggi e la sua giunta.solo dei mentecatti!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 31.07.16 21:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

" Amici ci siamo riuniti per una questione della massima importanza ! Come sapete l'oleodotto che doveva passare per il Merdistan non si farà , hanno preso accordi con la
Cina che offre il doppio di noi a quel pezzente di Pranshir . E' un bel guaio che rischia di costarci 10 miliardi di dollari almeno ! " - L'uomo alto dal viso arcigno aggrottò la fronte _: " Dieci miliardi ? ! " - " Già , dieci miliardi " sospirò il relatore . Una nube di preoccupazione si formò sull'immenso tavolo ovale nel silenzio improvviso . " Cosa possiamo fare ?" mormorò l'uomo alto . Tutti tacevano annichiliti . Una voce chioccia esclamò : " Esportiamo anche la la democrazia , ci mettiamo un nostro referente e il gioco è fatto ! " . L'uomo alto lo guardò appena e sospirò : " Ci saranno ancora tanti morti , centinaia di migliaia , forse milioni ! " . La votazione che seguì fu unanime , trentadue mani alzate approvarono l'esportazione della democrazia !

vincenzodigiorgio 31.07.16 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Ho capito, sono stato troppo volgare; rettifico:
Pensiero filosofico:
La religione, è quella marca di vasellina, con la quale, pochi furbi, hanno sempre SODOMIZZATO e SODOMIZZANO milioni di scemi

AntòAvenza 31.07.16 20:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensiero filosofico:
la religione, è quella marca di vasellina con la quale, pochi furbi, hanno sempre inculato ed inculano milioni di scemi.

AntòAvenza 31.07.16 20:11| 
 |
Rispondi al commento

cafferino serale a 5 stelle qui!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 31.07.16 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Come sarebbe il mondo se Gesù e Allah non esistessero ?


Ecco la bugia. Il Bomba dice che "non pagheranno i cittadini" il salvataggio del Montepaschi. In realtà, lo pagheranno eccome. Al gettito erariale di quest'anno e di quelli futuri mancheranno almeno 5/6 miliardi: lo 0,3 del pil. Mancheranno perché alle banche che hanno "spontaneamente" partecipato al Fondo Atlante (che ha "salvato" Vicenza e Montepaschi") verrà concesso un credito d'imposta pari al contributo dato al Fondo. Insomma, non pagano le tasse. E questi soldi dovranno essere recuperati all'interno della finanza pubblica con nuove tasse e con tagli delle agevolazioni. Ed a pagare saranno i cittadini...

Mi sembra un buon argomento da divulgare...

Lorenzo Rolla 31.07.16 18:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A. T.
Le ultime volte che sono andato a MESSA, c'era la prima lettura, poi la seconda, poi il Vangelo.

La prima/seconda lettura è tratta dalla bibbia. I vari Ezechiele, Isaia ecc.

Nella Bibbia ci sono scritte tante di quelle cazzate che si può ridere per giorni (es:Genesi 6.3 Allora il Signore disse: "non lascerò mio alito vitale rimanga per sempr e nell' uomo perchè egli è fragile. La sua vita avrà un limite :120 anni” e questa donna https://it.wikipedia.org/wiki/Jeanne_Calment ha campato 122 anni... Ah le donne. )

Lo sbaglio dove incorri tu, è che non hai usato la memoria. Fino a 70, 80 anni fa le persone comuni seguivano prima il prete, e dopo lo stato che poteva dargli la libertà. E tanti cristiani hanno ammazzato con la scusa della bibbia, tra di loro o contro altri. Infatti Martin Lutero voleva la traduzione delle scritture, non solo del Vangelo.
Certo, sul Corano è scritto “sii falso con i miscredenti”... http://www.cristianicattolici.net/corano-e-i-cristiani-versi-violenti-ebrei-infedeli.html
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 31.07.16 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Li musurmani hanno fatto a botte pe entra' in chiesa tanti Ch' erano!!


http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2016/07/31/rouen-musulmani-in-duomo-napoli_16b8c087-9b82-427f-85ef-fa2e7d1b0720.html

Tony 31.07.16 17:10| 
 |
Rispondi al commento

a fruttaro'... stamo tra "amichi", no?


https://youtu.be/RZgBhyU4IvQ?list=PLSPQJx-IvecTFwn11irPSxvFGFdnKc8NC

Covelli de 'a curva sudde, ....... Commentatore certificato 31.07.16 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E dajeee..che l integrano!! Cor paracazz..!

http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2016/07/31/pakistano-espulso-giuro-fedelta-califfo_eb831e3e-b6ab-422f-87ac-76d82fcf4e7f.html

Tony 31.07.16 16:43| 
 |
Rispondi al commento

scritto sul post
“Il M5S ha in mente un modello decentralizzato di conversione energetica, con ricadute positive in termini economici ed occupazionali, ambientali e sanitari con la riduzione dell'emissioni in atmosfera.”

Si vuole rendere autosufficienti gli italiani?
Se si fa energia/accumulo di energia familiarmente, ovvero
- pannelli sopra il tetto per energia elettrica / acqua sanitaria
-pompe di calore per acqua sanitaria
-uso di legna da ardere per la cucina / riscaldamento / acqua sanitaria.
-batterie, inverter e caricabatterie

Ci si rivolge a una fascia ristretta di popolazione, perchè
- pannelli sopra il tetto = appartamento di propietà con tetto.
-pompe di calore = appartamento di propietà con possibilità di scavare
-uso di legna da ardere = spazio per legna/stufe/caldaia
-batterie + inverter e caricabatterie = spazio e rischio

Dopo di che, avremo tutte queste ricadute positive:
Occupazione per gli installatori, per i manutentori, e tutte l'indotto che fa la “roba”
e per i DOTTORI e per le ditte che fabbricano tranquillanti, PILLOLE PER IL CUORE ;

se avete avuto qualche problema con un elettrodomestico, pensate a quello che riescono a combinare gli installatori/manutentori/idraulici/elettricisti di un impianto solare, con la pompa di calore, abbinata alla caldaia, con i pannelli per riscaldare l'acqua, e con le BATTERIE che dovranno essere smaltite,
e avremo anche ricadute per gli addetti all' ambiente; batterie che durano 7/8 anni al PB o cosa?

Io l'abitazione consona ce l'ho, ma bisogna che mi date tanti soldi per fare stà roba qua.

Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 31.07.16 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il consiglio regionale in sardegna si riunisce in un aula illuminata da luci al neon.Il palazzo del consiglio regionale è costruito a 20 metri dal mare.Cosa si puo' dire di questa classe dirigente... io non trovo piu' aggettivi!

elio p., cagliari Commentatore certificato 31.07.16 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ridurre emissioni di CO2, Ue presenta obiettivi vincolanti per gli Stati membri

http://www.eunews.it/2016/07/20/ridurre-emissioni-di-co2-ue-presenta-obiettivi-vincolanti-per-gli-stati-membri

id &as Commentatore certificato 31.07.16 15:57| 
 |
Rispondi al commento

De minibus non curat pretor. Il Bomba e' addirittura presidente del consiglio, volete che si curi dei piccoli impianti privati che non gli portano ne' voti ne' "altro". E' troppo comodo trattare con i grandi monopolisti, ci si capisce meglio e ci si puo' sempre accordare. Figuriamoci se si fa impressionare dall'AGCM il Bomba, magari avra' capito che con "basta fossili" ci riferivamo a Napolitano.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 31.07.16 15:51| 
 |
Rispondi al commento

C'è una differenza sostenziale tra Bibbia e Corano e consta nel fatto che la prima è costituita da un Antico Testamento praticamente abbandonato e mai più predicato. Il Nuovo Testamento è oggi la vera e unica Bibbia.

Non esiste invece un Vecchio Corano o un Nuovo Corano, ma solamente correnti islamiche che lo applicano alla lettera o correnti più laicizzate.

Il Nuovo Testamento è ispirato alle parole di un uomo di pace, in cui il perdono e il porgere l'altra guancia sono la massima espressione di fede.

Il Corano è stato dettato o scritto da un conquistatore, un comandante di eserciti.

Il Corano si applica alla lettera.
Sono proibite e punite le sue interpretazioni.
In particolare l’islam respinge i principi della separazione tra Stato e religione, la democrazia e la sovranità popolare;
respinge altresì la equivalenza di ogni e qualsiasi religione e la loro indiscutibile sottomissione e subordinazione alla Autorità dello Stato;
esclude l'autodeterminazione personale in ambito religioso, sessuale e familiare;
esclude la parità giuridica, nega l'eguaglianza di genere e il diritto fondamentale all'integrità fisica di ogni persona (ammette la schiavitù, ammette le pene corporali crudeli e la tortura, ammette la pena di morte, impone mutilazioni rituali ai minorenni, ...).

Il Corano non ammette interpretazioni ed è ancora lo stesso di 14 secoli fa, quando venne "inventato" per fronteggiare l'invasione cristiana... appunto!

Abbiamo due testi, quindi, entrambi antichi e sorpassati, ma negare la diversità di spirito contenuta tra le righe è cosa da ciechi od ottusi.

Non si spiegherebbero altrimenti le lapidazioni, il taglio degli arti, le infibulazioni, le torture che ancora oggi avvengono nei paesi che optano per l'interpretazione "originale" islamica.

Non si spiegherebbe nemmeno l'invito del Papa cristiano esteso ai musulmani di pregare insieme per l'uccisione del prete francese. "Nessuno può morire nelle chiese" dice... ... MA FUORI ... SI!

A. T. 31.07.16 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Promozione e Incentivazione dei veicoli elettrici

Ottima proposta , discussa e partecipata con la Rete dei cittadini in Movimento

Bravo Diego De Lorenzis

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 31.07.16 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.google.it/url?sa=t&source=web&cd=1&ved=0ahUKEwiKvdiN5J3OAhUGshQKHTZ9B1UQFggKMAA&url=http%3A%2F%2Fwww.maurizioblondet.it%2Fmodesto-contributo-alla-chiacchiera-guerra-religione-forma-catechismo%2F&usg=AFQjCNF52RBPtpMjmdXHC8jexWAv-7V3Mg&sig2=qp0BdJlTXSRpBmXaQO9-zQ

Giovanni russo 31.07.16 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se og noi diventa un produttore indipendente di energia elettrica, mi dite come faranno i ladroni che ci mangiano sopra al.modello attuale a continuare a rubare i soldi dei cittadini?

Di cosa vivrà la casta Ladrona?

DUSGUSTATO 31.07.16 15:16| 
 |
Rispondi al commento

http://www.lefigaro.fr/politique/2016/07/29/01002-20160729ARTFIG00316-les-memes-problemes-depuis-des-annees.php

Giovanni russo 31.07.16 14:53| 
 |
Rispondi al commento

LOBBY E AMEN.
Penso che per l’Italia, solide prospettive di sviluppo economico esistano, in particolare nelle energie rinnovabili e pulite come il solare. Andrebbero incentivate anche le auto elettriche, pubbliche e private. Specifiche direttive statali dovrebbero sostenere la ricerca scientifica di base verso le rinnovabili. Invece, esistono le lobby, i politici ad esse asserviti, i baroni ed i baronetti universitari ignoranti ed ingordi. AMEN.

Giuseppe C. Budetta 31.07.16 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Bravi andate avanti così

roberto 31.07.16 14:21| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.com/
ragazzi a roma si faccia chiarezza e subito, se roma fallisce è la fine,se roma da una riuscita buona l'italia è nostra, fate chiarezza, date una mano a virginia

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 31.07.16 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

priorità e differenze

https://twitter.com/publio71/status/759250278491295745

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 31.07.16 13:57| 
 |
Rispondi al commento

ci scusiamo per il disagio

http://www.maurizioblondet.it/fondo-monetario-ammette-sacrificato-la-grecia-sbagliando/#comments

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 31.07.16 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si parla di tutto, com'è del resto normale, e così chiedo:
c'è una statistica su quanti mediorientali (o quasi) vengono a fare turismo in Italia? In particolare turchi, arabi ed egiziani?

maidomo 1 Commentatore certificato 31.07.16 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Venditori abusivi picchiano gli agenti della Pm in spiaggia durante dei controlli

Un gruppo di una decina di venditori abusivi extracomunitari ha reagito ai controlli dei vigili urbani sulla spiaggia di Follonica (Grosseto), in Maremma, picchiando e ferendo tre agenti nel corso di un tafferuglio davanti ai bagnanti. Secondo quanto ricostruito, i vigili urbani stavano eseguendo controlli predisposti dal Comune per contrastare la vendita di prodotti contraffatti e di altri oggetti ‘a nero’. Gli agenti hanno individuato un gruppo di ambulanti abusivi e li hanno fermati per una verifica. Ma questi, diversamente da altri controlli, hanno reagito con calci e pugni contro le autorità. I vigili urbani sono comunque riusciti a bloccare e denunciare un venditore abusivo, mentre gli altri sono scappati. “Non accettiamo queste situazioni – dice il sindaco Andrea Benini – Continueremo a contrastare il problema con lucidità e in collaborazione con le forze dell’ordine”. Reazione simile da parte dei venditori abusivi c’era stata sempre a Follonica una decina di giorni fa quando un gruppo di venditori abusivi stranieri aggredì dei vigili urbani che operavano per controllare se la loro attività fosse regolare.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 31.07.16 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sera Max,
i tifosi del Vecchio Testamento, conoscono ogni passo a memoria, ma non lo mettono più in pratica. Sono passati al Nuovo. Oltre.

M: Sarebbe come dire che la Mafia ora è passata al nuovo; oltre. Ora non ammazza più come un tempo, per reati di abigeato, estorsione e traffico di droga: ora si dedica all'alta finanza. Non ha più bisogno di uccidere con la lupara.

Molti tifosi del Corano, al contrario, anche se siamo nel 2016, mettono in pratica gli antichi dettami, eccome. Purtroppo.

M: C'è chi apprezza il presente, come l'alta finanza e apprezza i biscotti del "Mulino Bianco"; c'è chi è rimasto al passato; un po' come i biscotti della nonna!

Ciao

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 30^07^16 22^39


Più sono ricchi più sono ingordi

Gino Paoli e soldi in nero
"Era un sistema diffuso"

Indagato per evasione: il reato va in prescrizione

************

I debiti dei poveri cristi vessati da Equitalia, non vanno mai in prescrizione.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 31.07.16 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fare a meno del fossile? Magari.
Se ne possono ridurre gli impieghi, questo è certo. Per rinunciarci si deve consumarlo tutto.
Ci sono davanti decenni, ma tanti, in cui sole vento e acqua non potranno nulla per eliminarlo.
Un programma per ridurlo deve essere fatto a livello mondiale, se lo fa solo l'Italia è come se io volessi smettere di usare l'auto o il riscaldamento condominiale per inquinare meno. Vero ma inutile.
A livello mondiale non se ne farà nulla.

maidomo 1 Commentatore certificato 31.07.16 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Ferie record per il Parlamento

Per i parlamentari è il momento di andare in ferie: da giovedì 4 agosto fino al 13 settembre
I provvedimenti in coda sono tanti, soprattutto nell'aula del Senato. Ma per i parlamentari italiani c'è tempo.

Adesso è il momento di andare in ferie: da giovedì 4 agosto fino al 13 settembre. Non importa se ci siano leggi da approvare, se la crisi economica attanagli il paese, se il referendum costituzionale sia alle porte e se ci sia l'emergenza mondiale del terrorismo. Prima vengono le vacanze.

41 giorni di ferie non sono contemplate in nessun contratto nazionale di lavoro. Una vergogna italiana che si ripete ogni anno.

************

Frignero, brutta befana, dove sei?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 31.07.16 13:28| 
 |
Rispondi al commento

#BASTA FOSSILI #BASTA RENZ-OCCHIO

W il MoVimento dei cittadini per l'Italia a 5 Stelle !!

Comunicazione di servizio

Staff per cortesia , quando possibile torniamo a votare le proposte di Legge da Lex Iscritti

Buon MoVimento & Buon Lavoro a Tutti :)

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 31.07.16 13:28| 
 |
Rispondi al commento

O.T. spero ultimo:

MPS: adesso il "nuovo sistema" sarebbe rubare a piene mani senza che nessuno rimanga danneggiato??
Ideona capitalista!


COSA NON FAREBBERO PER UN VOTO IN PIU'

Quell'imam espulso "grande elettore" del candidato Pd

Il Viminale lo ha rispedito in patria, ma nel Reggiano per i compagni era uno di loro
Ora tutti si affrettano a prendere le distanze dai suoi modi autoritari felicitandosi che gli Interni gli abbiano dato il foglio di via col divieto di tornare in Italia per i prossimi 15 anni.

Ma quando Mohamed Madat era un rispettato imam sull'Appennino, tutti a Castelnovo Monti facevano la gara ad aiutarlo. E a farsi aiutare tanto che il locale Pd non si oppose a portarlo al seggio dove si svolgevano le primarie per la scelta del candidato sindaco.

http://www.ilgiornale.it/news/politica/quellimam-espulso-grande-elettore-candidato-pd-1291444.html

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 31.07.16 13:24| 
 |
Rispondi al commento

O.T.?

Ringrazio i signori Max Stirner,

old dog,

id &as,

Massimo Trento (orbo e semisordo) Belluno,

Toto A., Milano

per l'impegno profuso nel valutare equilibratamente e fuori da nocivi campanilismi
i recenti fatti di cronaca cocciutamente interpretati dai media-tv in modo - a dir poco - omertoso.

Adelante Movimento.


I fossili più pericolosi sono i politici vecchia maniera, i mestieranti della politica che, anche se "rottamati", continuano a sguazzare nell'oro e nei privilegi.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 31.07.16 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Un argomento estremamente interessante ! In effetti bisogna ringiovanire la classe dirigente del Paese , non si può pretendere che gente come De Mita , 88 anni , Napolitano , 91 , Berlusconi , 80 , De Benedetti , 82 , ecc ecc , che tanto hanno dato alla Patria dedicando la loro vita al bene comune , continuino a sacrificarsi senza limiti ! Non è giusto che questi vegliardi non abbiano riposo tranne che l'estremo !

vincenzodigiorgio 31.07.16 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Almeno si è sfatato un mito : le maledizioni non arrecano danno . Mia madre lo diceva spesso , e non solo lei , : " Figlio mio le maledizioni colgono ! " Niente , solo detti popolari ! Una persona ha ricevuto e sta ricevendo milioni di maledizioni ogni giorno , con lui anche la sua corte , ma non succede niente ! Tutt'altro ! Lo si vede sempre florido e in salute ( fisica ) .

vincenzodigiorgio 31.07.16 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Produrre energia pulita è il meno. Il problema è accumularla e distribuirla, senza concentrare il potere nelle mani di multinazionali. Magari creando anche le base per una nuova economia; disinnescando i motivi di molte guerre; con una soluzione che rilanci certe industrie e le salvi da un tracollo storico; dopo una ricerca finanziata dall’industria aerospaziale. Troppo? Eppure è possibile, nell’arco di una generazione.
Per vivere su Marte e soprattutto tornare, si potrebbe portare lassù una WaM, o mini-generatore d’idrogeno con un pannello solare. Trasforma l’acqua che vi si trova in ossigeno (utilissimo per viverci) e idrogeno (per tornare a casa). Sulla Terra, una piccola WaM basta a produrre elettricità per una casa, e rifornire in idrogeno un paio di automobili. Con una WaM più grande, si può rifornire gli automobilisti di passaggio, informati del punto vendita con un app. Nasceranno così le reti WaMs. #WeWantWaMs! si può dire anche in italiano: «Vogliamo le WaMs ! Un cambio di paradigma per l’industria automobile, l’energia, la società e la pace» è un riassunto di due pagine disponibile in quattro lingue su un sito accademico di San Francisco https://independent.academia.edu/JeanSantilli

Jean Santilli, Urbino Commentatore certificato 31.07.16 12:37| 
 |
Rispondi al commento

INTANTO (lunedi) VOTERANNO TUTTI CONTRO (tranne il m5s e spiccioli)!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 31.07.16 12:27| 
 |
Rispondi al commento

M5S - PROGETTUALITA'

Un commento prospetta una Spa M5S per impianti energentici PULITI. Sono molto d'accordo.
Bisogna inserirsi all'interno di questo sistema economico BENE, Con operativita' corrette, produttive, progettuali.
M5S potrebbe avere:
-1 Banca per il microcredito
-Aziende agricole per le produzioni che vanno per la maggiore: Vino, Birra...
-Alberghi e ristoranti vegetariani
-Societa' per raccolta e smaltimento rifiuti
-Impianti per energie pulite
-...
Tutto sottoforma di Spa. o di cooperative. Utilizzando i rimborsi elettorali, i tagli degli stipendi degli eletti e queste quote andrebbero
in capo a M5S e con libere sottoscrizioni da parte degli iscritti e di tutti. Importante che nello Statuto vengano riportate le finalita' etiche, di corretto lucro e di bene dei cittadini.

tomi sonvene Commentatore certificato 31.07.16 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Gli spropositati interessi legati al petrolio e ai relativi intrecci ormai inestricabili della "politika" di una parte del mondo (che finanzia il terrorismo per destabilizzare i territori "interessati"), potrebbero far esplodere in modo totale questa terza guerra mondiale oggi già in atto ma spezzettata nei molti focolai creati ad arte. Quale di questi possa accendere il falò generale non so ma tutti ormai ne hanno la potenzialità, anche tutti insieme. Fare una politica energetica alternativa equivale a mettersi contro questo "resto del mondo" che ancora specula sul fossile e sulla vita di milioni di persone. Purtroppo questo resto del mondo per ora è la maggioranza. La maggioranza stra ricca che detiene il potere e che domina il nostro pianeta per ragioni di mero interesse e che gioca perfino con assurde "scommesse" sulla fine del mondo, è la stessa maggioranza che lo sta difatti distruggendo. Soltanto l'INFORMAZIONE ai cittadini creerà quella necessaria ribellione della coscienza popolare. Ma occorre tempo. Il problema più grande però resta proprio questo: Quanto ancora ce ne resta?

rinaldo lagomarsino corino, lavagna (GE) Commentatore certificato 31.07.16 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Un Paese come l'Italia dovrebbe essere il paradiso delle rinnovabili , invece ancora pensa di andare avanti a petrolio e carbone ...

Comunque , è normale che un Governo di "intellettualmente fossili" privilegi qualcosa che è simile a se stesso .

A riveder le stelle .

Gianfranco .

Gianfranco 31.07.16 12:14| 
 |
Rispondi al commento

SI PUO SCAVALCARE GOVERNO E LADRI FORMANDO UNA SOCIETA' PER AZIONI A LIVELLO NAZIONALE PER REALIZZARE UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO DI GROSSE DIMENSIONI IN UNA REGIONE ASSOLATA E IN UN TERRITORIO SPOPOLATO DOVE IL DANNO AMBIENTALE PUO ESSERE MINIMO.
COME?
DIVIDENDO A LIVELLO NAZIONALE IL COSTO SOTTOSCRIVENDO UNA O PIU' QUOTE SOCIETARIE!
BENEFICI?
1 - ENERGIA ELETTRICA DAL SOLE;
2 - ELIMINAZIONE DI TUTTE LE VERGOGNOSE MANOMISSIONI DI ABITATI E TERRITORIO DOVUTE AI MICRO IMPIANTI;
3 - RIDUZIONE SOSTANZIALE DEI COSTI;
4 - PUO DARE LAVORO !!!

Franco Della Rosa 31.07.16 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Na botta alla burocrazia noo ?!

vincenzodigiorgio 31.07.16 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Su possibilità di dimostrare Buon senso da parte di questo governo secondo me ci sono pochissime speranze. Qualcosa ci si può aspettare dalla vostra insistenza.
Quindi coraggio.....

enrico caserza, sant'olcese (GE) Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 31.07.16 11:59| 
 |
Rispondi al commento

BUONGIORNO..
ehmm..ehmm... parola d'ordine: tacere su Roma.

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 31.07.16 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e certo che il parolaio appoggia i fossili di dinosauro che sono in parlamento da decenni

conta di diventarlo anche lui prima dinosauro e poi fossile

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 31.07.16 11:18| 
 |
Rispondi al commento

http://www.assorinnovabili.it/public/sitoaper/PressRoom/Comunicati%20Stampa/2016/2016_02_SDC_SEU.pdf

id &as Commentatore certificato 31.07.16 11:05| 
 |
Rispondi al commento

PAOLA MURARO – AMA

Non mi riesce di capire, quanto valore e quanta affidabilita’ possa avere questa Assessore. Da quanto e’ dato sapere, si tratta di una esperta “banchettatrice dello Stato”. Oltretutto, non c’e’ NIENTE da consulentare o da inventare. Si tratta semplicemente di COPIARE quanto fa la Germania. Tutto qui. In ogni caso, in relazione anche alle dichiarazioni del povero dirigente AMA che ha “paventato” infiltrazioni mafiose, riporto il mio progetto di ristrutturazione del servizio raccolta rifiuti e di liquidazione di AMA.
Cara Virginia,
OGNI differente percorso AMA lo fai ristudiare e fai fare da un ottimizzatore la rilevazione tempi e costi e stabilisci per ogni percorso, una retribuzione massima, parametrata alla diligenza di svolgimento del servizio, a quanta immondizia conferita ed a quanto questa sia correttamente diversificata. Ed assegni ogni diverso percorso ad una differente piccola P.IVA. E dai incarico con revisione MENSILE.
Ogni punto di raccolta ed ogni percorso, ed ogni centro di conferimento, li fai sorvegliare da telecamere, in modo da avere una perfetta conoscenza della operativita’.
Quando sei pronta, fai partire queste P.Iva e metti in liquidazione AMA.
Le P.IVA, con compensi parametrati anche alla quantita’ conferita, ed alla diligenza di svolgimento, passeranno anche 3 volte al giorno, anche alle 2 di notte, e ti garantiranno una citta’ perfettamente in ordine.
I loro compensi sicuramente ti costeranno MOOOLTO meno di un decimo dei costi di 8000 parassiti sistemati da bande di politici criminali, a rubare soldi alle tasse dei romani per non garantire un servizio da terzo mondo.
Il mondo si divide in 2: Quelli che hanno voglia di lavorare e guadagnarsi una corretta remunerazione con un onesto lavoro, e accettano di divenire P.IVA, e quelli che vanno a casa.
Con i risparmi conseguiti potrai ridurre debiti e tasse
I cambiamenti devono essere CAMBIAMENTI. Continuare sulla scia di quanto distrutto dai Partiti storici, non si avanza

tomi sonvene Commentatore certificato 31.07.16 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pe' Old e Massimo Trento...

https://youtu.be/Bnxn0gWJxHs

A palla...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.07.16 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Nel nuovo statuto
ci sarà scritto che appoggeremo solo la lobby delle rinnovabili.

Ma quando si vota?

pz 31.07.16 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Eheheheh...popo,mo',che i trovano co' tanta facilità...grazzie a tecnologgia...i fossili eh...

https://youtu.be/K7MqmGS0f0E

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.07.16 10:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un po' di pannelli in più sui tetti delle case non guasterebbe.
I prezzi comunque si devono abbassare.

Noè SulVortice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 31.07.16 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Basta!!
Ovunque se trovi...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.07.16 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori