Il Blog delle Stelle
Il mediocredito friulano e l'ingordigia del Pd

Il mediocredito friulano e l'ingordigia del Pd

Author di MoVimento 5 Stelle
  • 170

di Giorgio Sorial

Ve l’avevamo detto: usano le partecipate a loro gusto e piacere. Se poi la partecipata è pure una banca il partito democratico non ce la fa proprio! Questo è il caso della Banca Mediocredito del Friuli Venezia Giulia, società a partecipazione mista a prevalenza pubblica, controllata dalla Regione Friuli Venezia Giulia che ne detiene la quota di maggioranza attraverso la Finanziaria Mediocredito.

L’istituto finanziario controllato dalla regione ha fatto registrare nel 2015 la quarta perdita consecutiva chiudendo l’esercizio con un rosso di 39,6 milioni di euro, dopo la perdita di 29,5 milioni di euro nel 2014, i 63,4 milioni di euro persi nel 2013 e i 7 milioni di euro di perdita nel 2012. Conti che hanno bruciato in totale più di 140 milioni di euro, senza calcolare il prossimo preventivato disastro a seguito delle continue ricapitalizzazioni, che porterebbero l’entità totale dello spreco di denaro a un miliardo di euro, rendendo la partecipata della regione Friuli Venezia Giulia - guidata da Debora Serrachiani - un unicum in Italia: un mix tra società a partecipazione pubblica impegnata a drenare soldi pubblici e un vero e proprio caso finanziario che potrebbe deflagrare in stile Monte dei Paschi di Siena.

Ma andiamo con ordine.

Fondata nel lontano 1957 (addirittura prima della costituzione della Regione Autonoma) con lo scopo sviluppare il sistema produttivo dell’area, l’Istituto ha attraversato decenni di storia, ma non ha resistito al passaggio delle giunte regionali del presidente Renzo Tondo di Forza Italia (appoggiato da Lega Nord, Alleanza Nazionale, UDC) e dell’attuale presidente di regione Debora Serracchani, vicesegretario del Partito Democratico, appoggiata nelle elezioni del 2013 anche da Sel.

La regione autonoma controlla la banca attraverso la Finanziaria Mediocredito con una quota maggioritaria: il 54,99% del capitale dell’istituto. Le restanti quote sono distribuite a istituti del calibro di Fondazione Cassa di Risparmio di Trieste, con il 30,50%, la Finanziaria delle Banche di Credito Cooperativo del Friuli Venezia Giulia per lo Sviluppo del Territorio SRL con il 4,39%, la Banca Popolare di Cividale con il 3,26%, Banca Popolare Friuladria 2,95%, Confindustria Udine 1,42%, Unicredit 1,14%, Generali 0,26%.

Negli ultimi anni, con la crescita delle sofferenze, sono venute alla luce anche le continue rettifiche di valore e gli accantonamenti per presiti a imprese già praticamente in default.

Portando così alla prima perdita di esercizio nel 2012, per 7 milioni di euro.

A seguito delle ispezioni di Banca d’Italia, la proprietà ha proceduto con due aumenti di capitale nel 2010 e nel 2012, non riuscendo però a risolvere la situazione e portando la terza ricapitalizzazione da 100 milioni di euro nel 2013.

Ricapitalizzazione che ha portato la Regione alla sottoscrizione per la sua quota, attuata con il prosciugamento delle risorse pubbliche e l’indebitamento, mentre gli azionisti privati (Fondazione e Banche) valutavano la cessione dei pacchetti azionari.

Nel frattempo per il 2016 si prospetta un disastro annunciato, poiché sarà necessaria una ulteriore ricapitalizzazione, dovuta in particolar modo all’ennesimo buco causato dalle eventuali perdite per la cartolarizzazione da cessione di crediti difficilmente esigibili: 357 milioni di euro per i lordi, 153,5 milioni quelli netti, per un complessivo di 602 milioni di euro di crediti deteriorati, almeno il 30% degli impieghi.

Ma per comprendere il perché di tutto ciò bisogna analizzare la composizione del consiglio di amministrazione della banca, tra vecchi e nuovi esponenti.

Il Cda è presieduto dalla professoressa Cristiana Compagno - ex rettore dell’Università di Udine, voluta dalla Serracchiani - e in carica proprio dal 15 gennaio 2015, giorno in cui il Consiglio della banca provvedeva a raddoppiare l’indennità di carica del presidente da 60 mila a 120 mila euro anno, mentre la Serracchiani stessa annunciava lo stop ai super manager e una riduzione delle indennità pubbliche.

Il cda vanta consiglieri del calibro dell’avvocato Enrico Bran, già consigliere comunale del comune di Trieste per la Democrazia Cristiana, il dottor Giorgio Minute, già direttore generale della Federazione delle Banche di Credito Cooperativo del Friuli Venezia Giulia, la dott.ssa Annamaria Tonelli, già moglie di Roberto Finardi, direttore generale della regione Friuli Venezia Giulia, voluto al palazzo della giunta proprio da Debora Serrachiani, nonché l’ex consigliere del cda Massimiliano Marzin, già assessore al comune di Udine per la Lega Nord.

Ma in particolar modo, è sorprendente la carica di vicepresidente assegnata al dott. Diego Frattarolo, attualmente direttore delle risorse umane e acquisti della Finanziaria Internazionale Holding SPA di Conegliano (TV), gruppo operante nel settore dei servizi finanziari avanzati, a cui verrebbe affidata la gestione del pacchetto di crediti della banca, al 15% del lordo (ossia a un valore percentuale molto inferiore di quello che è stato concesso per le quattro banche private Banca Marche, Popolare dell’Etruria, CariFerrara e Carichieti), permettendo così la cessione delle sofferenze a un valore di soli 53,5 milioni di euro, molto inferiore per esempio a quanto verrebbe valutato dall’eventuale Fondo Atlante che lo stimerebbe a 150 milioni di euro.

Ben 100 milioni di euro di differenza che, secondo la quota di controllo posseduta dalla Regione Friuli Venezia Giulia (54,99%), corrisponderebbe ad ulteriori 55 milioni di euro di soldi pubblici, provocando ulteriori danni e tagli ai servizi essenziali destinati ai cittadini.

Tutto ciò per mere logiche di potere e di danaro.



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

17 Lug 2016, 13:08 | Scrivi | Commenti (170) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 170


Tags: banche, friuli venezia giulia, mediocredito, pd, risparmiatori, serracchiani

Commenti

 

Diego frattorolo, capo del personale ed ufficio acquisti della FIH, ha rapporti quotidiani con vari personaggi della Finanziaria Internazionale Holdig. Nella FIH, gravitano ditte di cartolarizzazione, recupero crediti, leasing, assicurazioni etc.
In pratica la FIH, tramite l'operato di Frattarolo presso Mediocredito può far decidere a Mediocredito quali sono i buoni e cattivi, a quali società concedere prestiti e a quali negarli.
Conflitto di interessi????

Foxbat 26.08.16 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Offerta di prestito tra
particolare
Ciao Mr / Mrs
Io sono un operatore economico,
individuale. I garantisce crediti per
tutte le persone serie possono
rimborsare me se ti senti nel bisogno
o
nel problema dei soldi sono pronto un
capitale che servirà in particolare a
breve e a lungo termine che vanno da
1000 € a 900.000 €, prestito
Passo serio non astenersi
Potete contattarmi da
email:macroneollla97@gmail.com

macro 24.07.16 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Scusate è la prima volta che scrivo qui volevo sapere se siete a conoscenza di questa raccolta su change.org " https://www.change.org/p/votiamo-no-al-referendumcostituzionale-e-fermiamo-la-legge-elettorale/u/17312798?tk=JWI_9U2juTc6mUKgu0V3CbZc53N2YAT6IbVtJKQqhdM&utm_source=petition_update&utm_medium=email "

Gaetano Gentile 18.07.16 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Egregio sig chiar(ob)ello

è lecito chiedere di interessarsi ad un problema, da parte degli scriventi.

quello che pare pretestuoso è il continuo martellamento sui maroni e la continua contrarietà alle decisioni dei parlamentari

è il continuo collocare il MoVimento di qua e di la sapendo benissimo che nel M***** ci sono persone che in passato hanno votato x tanti partiti diversi specialmente se anziani come me

quando si esprime un'opinione va tutto bene quello che non si può fare è

o fate così ed avrete il mio voto, se no...

se tutti gli elettori del M***** facessero come lei sarebbe un'accozzaglia di movimenti che non otterrebbero nulla in quanto divisi sul da farsi

penso che il MoVimento abbia avuto successo sino ad ora xchè orientato all'onestà e all'interesse degli italiani tutti

mi scuso x il cognome, se no non mi riesce di passare il commento

saluti

old dog 18.07.16 10:49| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

In ricordo di un mite nato e sepolto in questo mio angolo del nord , Piergiorgio Frassati Che rimproverato da un amico per un obolo ad un ubriacone difendeva il suo gesto asserendo che la carità va comunque elargita per l'amore che uno da nel compierla
Ecco In questi giorni apparire l'ennesima inchiesta sulle appropriazioni indebite di denaro devoluto per soccorrere i bambini affamati del continente africano
Che si può pensare come punizione a simili sciacalli ?
chiedo scusa del comune sentire che usa questo rifermento
Perché gli studi comportamentali di questi animali ci indicano
che sono molto sociali ed attentissimi ad adottare tutta la prole del branco.
Se poi il comune sentire che relega come aggettivo questo animale riuscisse a capire che un inchiesta, espressione di
un dubbio di tale portata, sfiora i congiunti di un premier
Non sia una cosa del tutto irrilevante ......

Rosa Anna 18.07.16 10:12| 
 |
Rispondi al commento

C'e' sempre chi riesce a mangiarci sulle banche, magari spolpandone anche l'osso. Sono i soliti politici e i loro amici. Ma possibile che in tutta Italia non ci sia nessuno che sappia gestire una banca in modo decente. Eppure le banche le abbiamo inventate noi e per secoli siamo stati i banchieri d'Europa creando addirittura delle dinastie di banchieri che hanno governato citta' e anche il Vaticano

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 18.07.16 09:55| 
 |
Rispondi al commento

Ravanavano nei fondi delle onlus dei bambini africani affamati
Quando si arriva a tali depravazioni nella famiglia del premier

Cosa dovremmo fare ?

Chiedere le dimissioni non basta

Rosa Anna 18.07.16 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente quello che sembrava essere un argomento che volutamente veniva tenuto sotto silenzio dalla stampa nazionale e locale, sta emergendo in tutta la sua drammaticità per le conseguenze che comporterà per i soldi dei cittadini del FVG e per quanto quanto riguarda l'ennesima gestione scellerata di una banca che si basa su soldi pubblici, ma gestita sempre in maniera poco pubblica e molto " riservata" a pochi. Gestioni del Mediocredito da parte di tutte le giunte regionali che si sono succedute nel Friuli Venezia Giulia. Nell'articolo non avete citato la giunta Illy ( l'illuminato impredintore di sinistra ..http://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2016/05/19/news/immobli-svenduti-condanna-confermata-per-illy-1.13502886 e la cui gestione del Mediocredito andrebbe molto approfondita). Per chi si occuperà della vicenda, gli consiglio di non dimenticare gli esiti della ispezione della Banca d'Italia al Mediocredito. Vi chiedo di farne una battaglia politica, vedrete che ne verranno fuori delle belle !!!!

paolo S. 18.07.16 09:38| 
 |
Rispondi al commento

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/1012373_10200350357823983_337763571_n.jpg?oh=09910d499c168df2ecb1d25605a97b94&oe=58359091

Covelli de 'a curva sudde, ....... Commentatore certificato 18.07.16 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TUTTI IN GALERA e prima gli si requisice OGNI COSA e il primo che dice TUTTI A CASA lo prendo a calci nei denti : TUTTI IN GALERA il resto sono chiacchiere.

Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 18.07.16 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa hanno fatto i giudici? Hanno considerato esistente una legge che ancora non c'è? E non mi si venga a dire che i partiti sono regolari dalla Costituzione perché questo non esiste
intanto la magistratura si è basata sulla riforma dei partiti di Renzi che non è ancora entrata in vigore mentre la Costituzione non dice nulla sull'ordinamento interno dei partiti, e il Pd i propri regolamenti interni non ha fatto che violarli (vedi la regola per cui non si possono candidare persone con più di 3 legislature, regola trasgredita 32 volte dai big del partito, tra cui Veltroni, Livia Turco, D'Alema, Rosy Bindi, la Finocchiaro, la Bonino... . Le carriere parlamentari non possano durare più di tre mandati, ma va? Poi i 124 espulsi dal Pd non hanno goduto né di contraddittorio né di voto assembleare né tali espulsioni sono avvenute per atti gravi ma solo per aver espresso opinioni diverse da quelle dei capi, e dunque nel più totale abuso e autoritarismo, lo stesso che ha portato nelle commissione parlamentari alla rimozione incostitzionale di Chiti e Mineo per aver espresso critiche alle riforma di Renzi

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 18.07.16 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Significativo che l'attacco dei giudizi renziani al M5S avvenga proprio a Napoli dove lo smacco del Pd è stato plateale,e oltretutto in osservanza alla legge di riforma dei partiti che ancora non è nata
Renzi non ci pensa nemmeno a epurare il partito dai corrotti,anzi: li candida a cariche superiori o li prende come soci di governo!
I piddini si appellano alla legge e alla democrazia
Ma perché,chi ha abolito l'articolo 18 e favorito il licenziamento libero,ha distrutto i diritti del lavoro,ha annullato 2 diritti elettorali,ha finto di abolire senato e province,ha tagliato lo stato sociale,sta per firmare il TTIP che lo azzererà del tutto,accentra tutti i poteri dello Stato nel capo del governo,ha stuprato 50 articoli della Costituzione,governa con la carota degli 80 euro,favorisce lobbye e bancari, sarebbe democratico e di sx?
Pensate ai 124 espulsi dal Pd nel completo silenzio dei media e solo perché qualcuno ha 'osato' criticare la linea di Renzi!!
Pensate a Giannini ed altri espulsi dalla Rai per aver osato due un paio di parole di critica allo scandalo di banca Etruria!
Pensate a intere commissioni parlamentari sciolte e riformate solo per avere criticato Renzi!
Vediamo cosa dice la Costituzione:
art 48 : Tutti i cittadini hanno diritto di associarsi liberamente in partiti per concorrere con metodo democratico a determinare la politica nazionale
art 49 : Tutti i cittadini hanno diritto di associarsi liberamente in partiti per concorrere con metodo democratico a determinare la politica nazionale
Non mi pare che dica altro.
Magari mi spiegherete come mai nella legge sui partiti il Pd ha negato che si vietassero i finanziamenti anonimi e da chi dona dall'estero, come si è opposto all’obbligo per chi si candida di pubblicare curriculum vitae e il certificato penale.
Peccato poi che i giudici si richiamino a una legge voluta da renzi sui partiti che non è ancora entrata in vigore

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 18.07.16 09:05| 
 |
Rispondi al commento

Non è in linea con il Post,

ho però bisogno di esprimere il mio stato d'animo,
Sono cosciente che l'Islam non è tutto uguale, ci sono i radicali e meno radicali (non esistono i moderati), non possiamo più sopportare questo stato di cose senza reagire, ci massacreranno tutti, ci imporranno con la forza il loro modo di vivere, bisogna cacciarli tutti,
Scrive uno che ha vissuto anni in medio oriente, conosco l'odio che provano per noi occidentali, non facciamoci colonizzare , abbiamo già superato il punto di non ritorno.

E' diventata una questione di sopravvivenza.

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 18.07.16 09:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un tribunale di Napoli ha dichiarato illegali le espulsioni di 20 5stelle,valutando che il M5S è un partito come gli altri e ha gli stessi obblighi di ogni partito,in ciò si basa su una legge dei riforma dei partito che ancora non ha visto la luce
Il fatto gravissimo è che la democrazia dovrebbe essere il presupposto di un'evoluzione della struttura politica in corrispondenza all'evoluzione dei bisogni sociali e della loro espressione,mentre il rigidismo del Pd renziano non solo non rottama il passato e non apre a forme di innovazioni future,ma si cementa in un conservatorismo autoritario che nega ogni possibile apertura democratica e si ripiega all'indietro in una cementazione del potere nelle sue modalità più chiuse ed elitarie
Hanno in odio la democrazia,quello che chiamano democrazia è una combutta di 'nominati' che ha il dovere e l'arroganza di mantenere compatta la casta con tutti i suoi abusi e privilegi
Hanno in odio qualunque cosa venga dagli elettori Hanno già eliminato due diritti elettorali, truffato i cittadini con la trasformazione in peggio delle province(trasformate in città metropolitane)e del senato (non più organo legislativo di 'eletti' ma club privilegiato di 'nominati' a mezzo servizio scelti dagli enti locali e senza poteri legislativi sugli enti locali stessi)
Hanno reso più difficile i referendum e calpestato e vilipeso quelli già votati(col TTIP renzi svenderà l'acqua pubblica come tutti i servizi pubblici alle grandi società americane)
E ancora hanno la faccia di parlare di democrazia!
Allora sarà bene che i giudici reintegrino anche i 124 membri che il Pd ha espulso perché non erano 'conformi' al capo'
E perché non cacciare invece i 124 indagati e processati per reati del Pd?
Altro che questione morale: da nord a sud è record di inquisiti.Corruzione,disastri ambientali e spese pazze.Genova,Bologna,Torino, Palermo,Roma e Milano:non c'è città dove esponenti democratici non siano nei guai
Ecco perché Renzi attacca così il M5S!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 18.07.16 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Il tutto si può riassumere in una sola parola

----------- DEVONO ANDARSENE -------------

il PD, come tutti i suoi predecessori , ha distrutto il paese, l'unica casa che resta da fare è

----------- CACCIARLI VIA TUTTI ---------

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 18.07.16 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Per chiudere una sterile polemica, e siccome ho il dovere di credere nella buona fede degli interlocutori, sono pronto già da ora a chiedere scusa ai frequentatori del blog, e quindi a rivotare per il Movimento alle prossime politiche, se l'abolizione dello Statuto Speciale per le Regioni diventerà un punto fondante del prossimo programma elettorale.
Credo sia questo il modo corretto di interloquire, almeno per chi crede nel dialogo tra persone in buona fede.

gianfranco chiarello 18.07.16 07:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguri di buon compleanno alla Nostra
" SINDACA DE ROMA"

sandro p., Latina Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 18.07.16 07:49| 
 |
Rispondi al commento

Auguri di buon compleanno alla nostra
"SINDACA DE ROMA"

*****

sandro p., Latina Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 18.07.16 07:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il grosso problema in Italia sono le TASSE triplicate da quando c'è il bombarolo al governo.
E' una pressione che non ti fa più respirare, qualcosa di asfissiante. Siamo arrivati a un livello insopportabile fisico e non più mentale di malessere di TASSE aumentate da sconvolgerci la vita e non farci più dormire la notte.

Mirko 18.07.16 06:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io le banche al posto di salvarle con I decreti le tasserei ancora di più e farei diminuire I tassi su mutui e finanziamenti. Abbiamo un sistema bancario pessimo, tra I peggiori nel mondo, e oltretutto carissimo alla clientela. Questo problema lo si risolve quando lo Stato mette dei palette agli istituti bancari:
- Diminuzione dei tassi di interesse verso il cliente.
- Mutui e finanziamenti SENZA GARANZIE su immobili e beni alla propria clientela.
- Conti correnti non tassati alla propria clientela.
- Carte di credito anche per chi non ha un lavoro soprattutto ai giovani.
- Prestiti molto più accessibili e senza la richiesta di garanzie.

Mirko 18.07.16 05:33| 
 |
Rispondi al commento

Comitati d'affari apparentemente leciti ma in realtà illeciti e immorali: questi sono oramai i partiti italiani.
Avanti tutta con il M a 5 Stelle.

roberto f., padova Commentatore certificato 18.07.16 00:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

✩✩✩✩✩

buona notte ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 18.07.16 00:14| 
 |
Rispondi al commento

al sig....

i voti sono voti quando un candidato viene eletto
viene votato o x convinzione o x protesta e i voti arrivano da più parti

quando rispondi non ti arrampicare sui muri sembri un politico di professione

old dog 18.07.16 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Quando al posto di un cavallo di razza metti un asino, a Napoli si suol dire:
"le fodere combattono, e le sciabole stanno appese".
Ogni riferimento a persone, è puramente casuale.

Una serena notte a tutti

gianfranco chiarello 17.07.16 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Se veramente lo volevano, in 40 mesi ne avrebbero avuto di tempo per presentare una proposta di legge in tal senso.
Anzi, avrebbero avuto l'occasione della vita, quando sono andati a colloquio con il Governo, per discutere sulla Riforma della Costituzione.

gianfranco chiarello 17.07.16 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto l'interessante documento su sky riguardo isis.
I volti e i dialoghi deformi di quei terroristi non sono diversi da quelli ss che si facevano massacrare ad inizio guerra per eccesso di fede nel predicatore. Nella fibbia una scritta: il mio onore si chiama fedeltà.
(Dio con noi era della heer, esercito)
L'uomo è circuibile, sempre. Bisogna fare fuori i predicatori.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 17.07.16 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Quando la toppa è peggiore del buco.

Grazie a quando postato dallo stalliere del blog, tutti possono verificare la differenza del Movimento ideato e voluto da Beppe Grillo, con quello attuale dai parlamentari eletti.
Da quando si evince dai link riportati dallo stalliere, le uniche proposte/indicazioni per abolire le Regioni a statuto speciale, sono state esternate in date precedenti al 2012, cioè quando il Movimento era solo il frutto delle idee del Fondatore (Beppe Grillo).
I link riportati con date posteriori al 2013, sono un mezzo ingannevole utilizzato per sodomizzare gli adepti, visto che non accennano minimamente all'abrogazione dello statuto speciale per le Regioni che oggi ne godono.
Solo chi è abituato a seguire gli insegnamenti dei "cattivi maestri", può ancora utilizzare la disinformazione e l'inganno.

gianfranco chiarello 17.07.16 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

una certezza basata su dati:

la crisi bancaria italiana è conseguenza di una crescita troppo debole del PIL nominale italiano. A causa dei problemi strutturali italiani il paese dovrebbe avere una “lira” significativamente più debole dell’euro, ma poiché l’Italia appartiene all’eurozona il Paese si ritrova con condizioni monetarie decisamente troppo rigide e di conseguenza dal 2008 il PIL si è enormemente contratto al di sotto dei livelli pre-crisi.

Questa è la causa del rapido incremento dei crediti a sofferenza delle banche a partire dal 2008. Il grafico qui sotto lo illustra chiaramente.

http://vocidallestero.it/2016/07/15/la-crisi-delle-banche-italiane-in-un-grafico/

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 17.07.16 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Patty Ghera si pone una domanda legittima


Le regioni a statuto speciale devono essere abolite.
Cosa dice il M5S a tal proposito?

----------------
Il noto "cretinetti del blog, che non nominerò per non renderlo più celebre (nel senso di cretinetti) di quel che è, le risponde:

"Visto le condizioni attuali del Paese, diventa inevitabile abolire gli statuti speciali.
Ma non aspettarti proposte in tal senso dal Movimento, perchè anche loro, come gli altri, hanno paura di perdere consensi.
Se invece sarò smentito, rivedrò radicalmente le mie critiche al nuovo M5S."

"Dimmi dove trovo una loro proposta in tal senso?"

"La mia era una domanda retorica.
Non esiste una proposta nel senso che entrambi auspichiamo.
Tu sei una cittadina, e non vali meno degli eletti in Parlamento, altrimenti vieni meno ai principi del Movimento.
Certo, questo è quello che valeva con il Movimento di Beppe Grillo.
Oggi non credo sia più così."

"Cresciuto non certamente in voti reali, ma solo tra i sondaggisti
Dal 2013 ad oggi, il M5S ha visto dimezzati i suoi voti.
Ma su questo ho già più volte documentato con dati non controvertibili."

--------------

Al cretinetti, che nel blog viene laciato in quanto "unità di misura" della stupidità massima accettabile (quella in buonafede), rispondo che l'idea del M5S in merito la trova nel blog e solo alcuni link:

http://www.beppegrillo.it/2011/08/cittadini_speci.html

http://www.beppegrillo.it/2007/05/lerba_delle_reg.html

http://www.beppegrillo.it/2008/08/i_mantenuti_aut.html

http://www.beppegrillo.it/2014/03/e_se_oggi.html

http://www.beppegrillo.it/2014/09/le_province_devono_essere_sopprese.html

http://www.beppegrillo.it/2015/11/le_nuove_regioni_dellitaliafrankenstein_.html

http://www.beppegrillo.it/m/2011/02/zelig_in_val_daosta.html

http://www.beppegrillo.it/2012/07/_la_sicilia_verso_labisso.html

http://www.beppegrillo.it/2012/09/ripensare_le_re.html

SE LO RICONOSCERETE, SALUTATELO NORMALMENTE E NON FATEGLI CAPIRE CHE SAPETE: LUI NON SA...


L'Apocalisse secondo Giovanni.
Chi potrebbe essere l'anticristo?

Giovanni F. 17.07.16 22:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma si può dire al sig...

""Nelle prime 5 città che andranno al voto (Milano, Torino, Bologna Roma, Napoli), solo a Napoli (se Bassolino si ricandiderà per il PD) il M5S ha qualche speranza di andare al ballottaggio.
Una cosa sono i voti virtuali (sondaggi), un'altra sono i voti reali.""

oppure mi ....... anche questo

old dog 17.07.16 21:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per la legge italiana un militante di un movimento politico non si può espellere, un lavoratore del settore privato si può

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 17.07.16 20:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

***** TRA POCO, SU SKYTG24 (CANALE 50 DIGITALE TERRESTRE) *****

Vi ricordo lo speciale "I soldati di Allah".

Come avviene il reclutamento dell'Isis dei giovani europei? Un giornalista si infiltra per mesi in una cellula di radicalizzati.

pz 17.07.16 20:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il dolore di Papa Francesco per quei bimbi falciati a Nizza

Bergoglio nell'Angelus: "Sono vicino ad ogni famiglia e all'intera nazione francese in lutto. Dio, padre buono, disperda ogni progetto di terrore e di morte"

***************

Ho letto tutto il suo discorso, non pronuncia mai la parola terrorismo islamico, nè Isis.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.07.16 20:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Matteo Ren. detto il Bomba o l'Ebete continua a far parlare di sè e della sua famiglia onestissima. Prima suo padre, indagato e condannato dalla procura fiorentina per la sua società di famiglia, ora il cognate ricilava il denaro nei fondi Unicef sempre della società di famiglia.

Il Bomba di indagati nella famiglia sta facendo il pienone.

Mirko 17.07.16 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Non mi dispiace se I babbei Che hanno votato Pd in Friuli, si dovessero prendere una bella fregatura. Alle prossime elezioni apriranno gli occhi.........spero.

Alessandro L. 17.07.16 20:21| 
 |
Rispondi al commento

L'ingordigia del PD, nella mia città, è sotto gli occhi di tutti, anche di quelli che hanno le fette di prosciutto sopra.

Nel comune dove vivo esiste solo la Coop, ogni tentativo, negli anni, da parte di altre grandi distrubuzioni di entrare a far parte del mercato, è fallito miseramente.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.07.16 20:21| 
 |
Rispondi al commento

La parola assassino è un arabismo.
vento largo- gli hasciascin
La storia si ripete, come la moda e le ristampe di Tex.
Interessante la vicenda del Vecchio della montagna e di dove vivesse: il nido dell'aquila!

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 17.07.16 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Obama, puntando il dito contro la polizia (composta in maggioranza da uomini di colore ed ispanici), in pratica li ha fatti diventare bersagli da colpire.
Seguendo quella sua insana dichiarazione, noi italiani, avendo in galera in maggioranza stranieri, dovremmo essere considerati dei razzisti.
Se invece avesse accettato il fatto che in America i reati vengono commessi in maggioranza da uomini di colore, probabilmente non avrebbe alimentato un ulteriore odio ingiustificato.
Il compito della Polizia è difendere i cittadini per bene e reprimere i reati.
Chi non accetta l'autorità della Polizia, resistendo all'arresto o rifiutando le loro indicazioni, deve sapere che rischia conseguenze anche gravi.
Chi rispetta tale autorità, non ha nulla da temere.

gianfranco chiarello 17.07.16 20:19| 
 |
Rispondi al commento

La stronzacchiani cosa ne sa dei problemi del Friuli Venezia Giulia?

Capirebbe poco anche dei problemi romani...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.07.16 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Scusate un momento, ma Pierferdinando Casini come è possibile non sia mai stato indagato da nessuna procura italiana da quando è in politica? Non vi sembra strano? Un democristiano come Casini, ex portaborse di Forlani, uno tra dei delfini della democrazia cristiana piena di condannati e arrestati.

Mirko 17.07.16 20:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le regioni a statuto speciale devono essere abolite.

Cosa dice il M5S a tal proposito?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.07.16 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una foto ricordo di tre compagni di merende:

http://gazeteport.com/wp-content/uploads/2015/12/erdoput.jpg

Lùcìo P., Ĩèsì Commentatore certificato 17.07.16 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Costo medio lav dip pubblico 35000
Costo medio lav dip privato 25000
Costo dipendenti pubblici (dato 2013) 159 miliardi di euro
PIL italiano 2013 1362 miliardi di euro
Percentuale spesa per pubblici dip. Su PIL 11,67%
Costo dip pubblici se prendessero come privati 113,57 miliardi di euro
Differenza 45,43 miliardi di euro
In % di pil 3,34%
Le imposte sulla casa ed altro patrimonio sono in % di PIL nel 2013 il 2,7
Conclusione:
il governo Monti / Letta ha massacrato il settore immobiliare e le nostre tasche
per mantenere costante il reddito della casta piu' improduttiva .

Questo e' il modo di fare i conti che il M5S dovrebbe imparare a fare .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 17.07.16 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVETE RECLAMIZZATO IL MICROCREDITO IN LUNGO E LARGO, IO CON LA MIA ATTIVITA L'HO CHIESTO DA MOLTE PARTI, MA PURTROPPO NON HO POTUTO BENEFICIARNE. NON HO PROTESTI NE IO NE MIA MOGLIE, E VERO LA NOSTRA ATTIVITA NON VA TANTO BENE, MA NOI SIAMO SICURI CHE RIMODERNANDO CI RIPRENDIAMO . CHI MI PUO AIUTARE PER FAVORE?

PIROZZI SALVATORE 17.07.16 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna fare ASSOLUTAMENTE BENISSIMO, sia a Torino che a Roma.
Se lasciamo questa povera italia ancora qualche anno nelle mani di questi CRIMINALI, dopo non sara' nemmeno piu' possibile salvarla. Tra poco il debito pubblico quotidianamente aumentato da questi furfantismi diventera' altissimo e veramente difficile da diminuire.
E bisogna pubblicizzare ogni loro INFAMIA ed ogni M5S correttissima operativita'.

tomi sonvene Commentatore certificato 17.07.16 19:22| 
 |
Rispondi al commento

I cittadini friulani sono tosti, difficilmente cambiano le loro idee, ma se li tocchi nelle tasche diventano intrattattabili, a dir poco.

Dal Col Claudio 17.07.16 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Quelle non sono banche
È il vecchio sistema a catena
Negli anni sessanta era in voga ci cascai anch'io
Facevi degli assegni circolari ( non ricordo quanti mi sembra che fossero da 5 mila lire ) e li inviavi ad altre persone che a loro volta emettevano altri assegni circolari che li inviavano ad altre persone che facevano altri assegni circolari che spedivano ad altre persone I primi del giro incassarono parecchio Gli altri furono fregati. Ero ventenne e rimasi fregata
In queste banche accade pressapoco lo stesso meccanismo
Ed i fregati sono sempre quelli che immettono denaro realmente ottenuto dalla economia reale.
Esistono le banche etiche
Perché non sono pubblicizzate ed incentivate ?
Godo come un riccio quando sento che le banche degli affaristi falliscono e non provo nessuna pietà per i coglioni che gli hanno affidato i sudati risparmi del loro lavoro

Rosa Anna 17.07.16 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Nel 1998 Erdogan, allora sindaco di Istanbul, proclamò queste parole di un famoso poeta:

"Le moschee sono le nostre caserme, le cupole i nostri elmetti, i minareti le nostre baionette e i fedeli i nostri soldati".

Fu subito processato e imprigionato, grazie alle chiare direttive della costituzione Turca, ma non ebbe una condanna esemplare, tanto che uscì poco dopo dal carcere e fondò il Partito per la Giustizia e lo Sviluppo (AKP).

Come è andata a finire lo vediamo in questi giorni: alla fine è riuscito a prendere tutto il potere nelle sue mani.

La debolezza di allora la Turchia la pagherà molto cara nei prossimi anni (e anche noi): questo personaggio andava fermato qundo si era ancora in tempo, ora è troppo tardi.

Lùcìo P., Ĩèsì Commentatore certificato 17.07.16 19:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il suo vero nome è Pandora
Lei, la bella, la risplendente, di grazia divina, continua ad affascinare e concupire.
Nel 2011 definiva i terroristi siriani:
Promotori della libertà
Del resto questo è un vecchio svago
In questi ultimi giorni:
Ribadito il totale rifiuto di condividere informazioni sulla Siria
Che capricciosa!
Con cocciutaggine pretende le dimissioni del presidente Assad
Sarà antipatico!
Le sanzioni alla Russia riconfermate
Le è sempre piaciuto il trastullo, le ricorda isole caraibiche
La imperativa richiesta di far tornare la Crimea in Ucraina
Purché sia ludica pure l'autodeterminazione
I 6 miliardi donati dai suoi amici alla Turchia
I diritti umani, un vero spasso
Deve continuare la roulette delle destabilizzazioni più o meno recenti: Libano Somalia, Sudan, Afganistan, Iraq, Libia
Qualche volta azzecca un numero vincente
La bella maliarda non richiuderà il vaso, si diverte troppo

Rosa Anna 17.07.16 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Il PD

anni di opposizione con i suoi antenati hanno trasformato questo partito in un branco di squali

stanno distruggendo l'Italia son più voraci dei
piranha

video.corriere.it/...piranha.../d897a2ce-ced2-11e4-8db5-cbe70d670e28

saluti ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 17.07.16 18:42| 
 |
Rispondi al commento

la zarina serracchiana.... sta affondando il friuli.. sotto la regia del bomba

aniello r., milano Commentatore certificato 17.07.16 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma è possibile che ci sono parecchie persone che votano ancora questa gentaglia!!! PD PD-L FI ... sono finiti, si riciclano ma la sostanza non cambia!

Vi assicuro che serviranno molte più carceri...

M5S avanti così, è giunto il momento di far diventare il Comune di ROMA l'emblema per una Italia migliore in mano ai cittadini e non ad una cerchia ristretta di baroni politici!!!

Roberto C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.07.16 18:27| 
 |
Rispondi al commento

Il suo vero nome è Pandora,
Resuscita dai millenni
L'attuale si è reincarnata nel lontano 1789.
Bellissima fanciulla, figlia di dei. sempre inquieta anche nell'infanzia
Nel 1990 le diedero la fascia di miss mondo e da allora non smette mai di distribuire, estratti dal suo magico vaso, doni
Nata per fare l'amore, fu affascinata dalla guerra
In due vecchie epopee condivise balocchi e baiocchi
Un crudele assassino assunse le sue sembianze
L'amica che contribuì a smascherare il sosia divenne sua antagonista agli scacchi
Poverina gli si ruppe la scacchiera e lei poté goderne
Un tempo le piaceva giocare su spiagge esotiche: Cambogia, Vietnam; a volte sogna di tornarci
Scelse la Mesopotamia per rinnovare il suo trastullo, ammaliata dalla favola della torre di Babele Poi in cerca di emozioni forti, con gli allegri fidati amici, per svagarsi ha preso a calci alcuni termitai delle regioni cirenaiche
Termiti impazzite ora stanno invadendo il cortile dei compagni di gioco.

Rosa Anna 17.07.16 18:21| 
 |
Rispondi al commento

I musulmani pretendono ed ottengono le loro libertà in occidente in base ai nostri principi democratici, ma poi quando saranno maggioranza negheranno le nostre libertà democratiche in base ai principi loro.

Erdogan docet...

Lùcìo P., Ĩèsì Commentatore certificato 17.07.16 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Niente di nuovo sotto il sole, l'importante e' che vengano scoperchiati questi questi abusi (e' un'eufemismo).Per non dire altro.

Dal Col Claudio 17.07.16 18:20| 
 |
Rispondi al commento

OT

Harry ho visto il gruppo folk Mamoiada

rispondo con

https://www.youtube.com/watch?v=6EuNTlgMqG4

tutto un altro passo

saluti a te ed ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 17.07.16 18:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non la conoscevo , la riproduco e ringrazio Maurizio di goofynomic per averla postata:
Maurizio17 luglio 2016 00:04
«Per quasi cinquecento anni, queste regole e teorie di un vecchio arabo e le interpretazioni di generazioni di religiosi pigri e buoni a nulla hanno deciso il diritto civile e penale della Turchia. Loro hanno deciso quale forma dovesse avere la Costituzione, i dettagli della vita di ciascun turco, cosa dovesse mangiare, l’ora della sveglia e del riposo, la forma dei suoi vestiti, la routine della moglie che ha partorito i suoi figli, cosa ha imparato a scuola, i suoi costumi, i suoi pensieri e anche le sue abitudini più intime. L’Islam, questa teologia di un arabo immorale, è una cosa morta. Forse poteva andare bene alle tribù del deserto, ma non è adatto a uno Stato moderno e progressista. La rivelazione di Dio! Non c’è alcun Dio! Ci sono solo le catene con cui preti e cattivi governanti inchiodano al suolo le persone. Un governante che abbisogna della religione è un debole. E nessun debole dovrebbe mai governare.»

(Mustafa Kemal Atatürk)

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 17.07.16 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' cosi' che hanno sempre vinto le elezioni fino ad ora.Ora grazie al movimento 5 stelle il coperchio è saltato.E spero che si spalanchino le porte delle patrie galere per questa gentaglia.
Bisogna chiudere banche e equitalia sono enti di distruzione di massa.

elio p., cagliari Commentatore certificato 17.07.16 17:54| 
 |
Rispondi al commento

dal fatto uotidiano.....Matteo Renzi, “ecco come i soldi dell’Unicef sono finiti alla società della famiglia del premier” per pagare il tfr al bomba..

aniello r., milano Commentatore certificato 17.07.16 17:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi sono dei criminali specializzatissimi in finanza.
Hanno distrutto il Friuli. Le partecipate è una loro invenzione per portare fuori molto meglio i soldi pubblici.
E ora la Regione è al verde? Ma i friulani stanno dormendo?
Si raccomanda continuate a votare la serrachiani ed ad appoggiarla nei suoi interventi, alla fine vi venderà a qualche comunità islamica.

Rosa 17.07.16 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Se Hillary Clinton fosse il capitano al
posto del candidato democratico
presuntivo e moglie di un ex
presidente radiato dall'albo, sarebbe
si verificano le seguenti cose, più o
meno contemporaneamente.
edX
Ads by Rubicon Project
In primo luogo, il comando avrebbe
immediatamente sospendere il suo
nulla osta di sicurezza. In pratica, ciò
significherebbe che sarebbe stata in
grado di fare il suo lavoro.
circostanze straordinarie assenti,
sarebbe diventata sostanzialmente
inutile al comando, un operaio
glorificato in forma manuale per
riempire sacchi di sabbia o latrine
pulite ma poco altro. A meno che
l'ufficiale viene cancellata, la perdita
di un nulla osta di sicurezza significa
la perdita della sua carriera.

http://tinyurl.com/kajo8ro/www.nationalreview.com/article/437536/hillary-clinton-email-scandal-unfit-president-unfit-soldier

(Un comitato della Corte suprema dell'Arkansas ha raccomandato la radiazione di Bill Clinton dall'ordine degli avvocati a causa della cattiva condotta tenuta durante il caso di molestie a Paula Jones. aggiornamento delle 23:52 La maggioranza dei membri della commissione, che si è riunita oggi per pronunciarsi su due denunce contro il presidente americano, ha stabilito che Clinton debba essere punito per aver testimoniato il falso nella vicenda relativa alla sua relazione con Monica Lewinsky. Secondo le norme del Comitato di condotta professionale, la richiesta di radiazione andrà al giudice della contea di Pulaski per le procedure del caso. Tuttavia, qualora la decisione venisse sottoscritta dal tribunale, il Presidente potrà appellarsi alla Corte Suprema. Clinton, che secondo il suo difensore non si aspettava nulla di più che una lettera di rimprovero, ha esercitato la professione legale per 25 anni e ha insegnato alla scuola di legge dell'Università dell'Arkansas. Non ha più esercitato dai primi anni '80, tra il primo e il secondo dei mandati come governatore dello stato, incarico che ha ricoperto fino all'elezione alla presidenza, nel

uvenage 17.07.16 17:11| 
 |
Rispondi al commento

specialisti nel fare debiti ...praticamente non sono in condizioni di gestire manco 1 bar ....perchè bisogna lavorare seriamente ..

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 17.07.16 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Anche la Pezzopane è un'altra forte del PD....

Ma dove le trova?

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.07.16 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il marito della Serracchiani si chiama Chiappa.... il che rafforza la visione che dà la faccia della suddetta politica del PD...

Come si fa a non pensare a un viso di... chiappa...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.07.16 16:40| 
 |
Rispondi al commento

...n'artra "giovane vecchia" der PD: questi, dentro, so' più vecchi de Giulio Andreotti....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.07.16 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Deborah, però, se n'approfitta.

Come fai a non chiamarla racchia se l'aggettivo è contenuto nel cognome di famiglia.....

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.07.16 16:29| 
 |
Rispondi al commento

La Serracchiani è il prolungamento delle Bindi, inteso come bellezza...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.07.16 16:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Debora con la h, Deborahahahahahah


Leggetevi questo articolo, molto interessante e ben fatto:

Nuovo Ordine Mondiale: http://www.disinformazione.it/Nuovo%20Ordine%20Mondiale.htm

Mirko 17.07.16 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Strano che questo colpo di stato in Turchia sia avvenuto il giorno dopo che Trump si affida al prudente Pence e vola nei sondaggi.

Turchia: Trump ha accusato la rivale
Democratica Hillary Clinton di aver
"trascinato Obama in un orribile
fallimento in Medio Oriente": "La
regione è oggi più instabile che mai,
non è mai stata così fuori da ogni
controllo: abbiamo visto orrori
innominabili, e ciò non farà che
aumentare, non si fermerà mai''...

http://www.askanews.it/nuova-europa/usa-trump-esprime-solidarieta-a-francia-e-turchia_711860133.htm

uvenage 17.07.16 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Le corruzioni??? Quelle che vorrebbe perseguire Davigo??? Quelle che vengono sbandierate qua e la' come uno dei problemi italiani???
Il problema piu' grosso italiano e' LA LEGALITA'.
lA LEGALITA' DEL VARIAMENTE DEPREDARE i
poveri cittadini. E, sempre IMPUNEMENTE.
Se M5S riuscira' a sostituirsi ai Partiti storici e Sindacati e Castisti degli stipendi d'oro statali e relazionati, italia e italiani si scopriranno IMMEDIATAMENTE ricchissimi. Non ci sono problemi di altro tipo.
Si tratta unicamente di TERMINARE questi farabuttismi, rendere correttamente produttivo e correttamente costoso lo Stato, ottimizzare qua e la', ABBASSARE le tasse e le burocrazie e gli italiani potranno esprimersi mediante innumerevoli piccole imprenditorie PRODUTTIVE.

tomi sonvene Commentatore certificato 17.07.16 15:41| 
 |
Rispondi al commento

E' meglio evitare post su quando accaduto a Nizza, altrimenti emergerebbero commenti non in linea con il nuovo corso del Movimento.
Adesso siamo filo magistratura; filo Palestina; filo integrazione; filo "ius soli"; filo foreign fighters; filo membri della Consulta del PD; filo liberalizzazione delle droghe leggere; filo nomina alla Rai del compagno Carlo Freccero; filo nomine in Giunta di ex membri delle Giunte del PD.
Però, fregandocene delle indicazioni di Beppe Grillo, siamo (a prescindere) nettamente contrari alle proposte della destra, e a tutto quello che ha sapore di destra.

Capisco perchè alcuni mi attaccano per il fatto che io parlo ancora di destra e sinistra.
Nel nuovo M5S la destra è stata bandita, anche qualora proponesse salute e ricchezza per tutti.
Come si vede, il nuovo troppo spesso diventa subito simile a chi l'ha preceduto.

gianfranco chiarello 17.07.16 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 17.07.16 15:16| 
 |
Rispondi al commento

La realtà dei fatti è questa:

Banca Etruria = Partito Democratico

Monte dei Paschi di Siena = Partito Democratico

Banco Popolare di Vicenza = Partito Democratico

Carige = Partito Democratico

Unicredit = Partito Democratico

Vogliamo continuare?

Mirko 17.07.16 15:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cognato di renzi indagato . Che bella famiglia !


La serracchia, l'hanno presa (a loro insaputa ) i friulani? Si sono fatti infinocchiare? Credono ancora a questi ladri,farabutti, bugiardi? Allora che si informassero prima su tutto, prima di votare ! CHIEDETE AL M5S! CHE VI INFORMA PREVENTIVAMENTE E GIUSTAMENTE!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 17.07.16 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che gran casino che è diventato il mondo ! Non bastavano le malattie , gli incidenti , le catastrofi naturali , ci si mette pure l'uomo a rendersi la vita difficile con guerre e ruberie , sfruttamenti e terrorismi . Il terreno fertile per questo stato delle cose è l'ignoranza , il non capire il non sapere delle masse ! La stragrande parte dell'umanità se ne frega del mondo , si mette da parte convinta che il cetriolo va sempre in c... all'ortolano o che è superiore alle umane vicende e si isola in una torre eburnea : tanto sono tutti uguali ! Sono quest'ultimi i grandi colpevoli , sono quelli che pur capendo qualcosa non fanno nulla per cambiare le cose ! Metà degli italiani sono dei Ponzio Pilato e si estraniano dalla lotta !

vincenzodigiorgio 17.07.16 14:42| 
 |
Rispondi al commento

***** STASERA ORE 21.10 CANALE 50 DIGITALE TERRESTRE *****

Su SKYTG24 documentario "I SOLDATI DI ALLAH". Da non perdere assolutamente!

Non ho altro da aggiungere, il microcredito non mi interessa particolarmente. A stasera!

pz 17.07.16 14:26| 
 |
Rispondi al commento

La realta' e' ben peggiore: quelle persone di cui fate la lista non avevano, ne' hanno , la percezione di cosa sta avvenendo nel mondo a livello dell'uso dei capitali .

Una cosa e' essere devoti al "magna magna", un'altra essere convinti di fare operazioni corrette a 20-30 anni senza vedere cosa c'e' dietro l'angolo.

Esempio: nel 2005 viene finaziato un impiato di coputer-grafica e stampa molto avanzato per 100.000 euro .
Due anni dopo l'impianto costa 10.000 euro , ma l'azienda ha un mutuo a 10 anni per pagarlo e , con costi di ammortamento che la portano fuori prezzo , fallisce .
Capannone di proprieta' della banca e NPL da 70.000 euro.
Ci sono 13 banche nel nordest con criticita' .

I risultati dell'incompetenza diffusa sono peggiori di quelli della disonesta' .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 17.07.16 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Ieri ho conosciuto la quinta persona che vota pd . Sono due anni che chiedo a tutti per chi votino , dal corriere al meccanico , chiunque mi capiti porto la conversazione sulla politica , l'ottanta-novanta per cento è per il Movimento !

vincenzodigiorgio 17.07.16 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Se i "responsabili" fossero davvero responsabili, sia nelle banche che in politica, e percepissero lo stipendio in base ai risultati conseguiti, il mondo andrebbe meglio!

valermus 17.07.16 14:10| 
 |
Rispondi al commento

=Se non sarete attenti, i giornali vi faranno odiare gli oppressi ed amare gli oppressori. = Malcom X

Alex 17.07.16 14:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma la Serrachiani non l'hanno votata i friulani?
E allora che se la tengano.
Mandi.

giorgio peruffo Commentatore certificato 17.07.16 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUALCUNO SI MUOVA PER INTERROMPERE QUEL FLUSSO DI DENARO MILIARDI DI EURO CHE STANZIATI DALLA UE DALLA REGIONE E DALLO STATO PER INNOVAZIONE, CONTRO LA DISOCCUPAZIONE, PER IDEE NUOVE, PER LìIMRENITORA IN GNERE, PER PICCOLA E MDEIA INDUSTREIA FINISCONO PER ESSERE DIVORATI DAI SOLI ENTI CHE FANNO CORSI FASULLI, O FINANZIANO ATTIVITA' FASULLE INSOMMA COSA FANNO ????I CONMSIGLIERI 5 STELLE REGIONALI DEL VENETO (MA CREDO CHE SIA COSì IN TUTTA iTALIA) SONO CIECHI? NON LO SANNO COSA SUCCEDE? FANNO INTERROGAZIONI SU QUESTO LATROCINIO PERPETUO DI SOLDI TOLTI A CHI SPETTANO E CHE FINSCONO NEI CONTI CORRENTI DI PERSONE CHE VINCONO I BANDI IN MANIERA FRAUDOLENTA E DEI LORO MENTORI (ULTIMA TRANCE 600 MILIONI DI EURO!!!!)?
COSA FA IL BERTI E LA SUA SUA COMPAGNIA, NON LI HO VOTATI PERCHE' STIANO LI' AD ASSCOLTARE INERMI UNA MASSA DI FURBI E MANEGGGIONI (PER USARE EUFEMISMI)!!
QUALCUNO DICA A LORO DI DARSI UNA MOSSA!

bulgarelli mario 17.07.16 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giudice Napoli: Gli espulsi dovranno essere riabilitati.
Per evitare di dover espellere gente in futuro, sarebbe buono che chiunque non sia un vero pentastellato e non sia chiaramente contro la vecchia politica e tutto quello che la circonda, venisse allontanato dall'inizio e non lasciato nemmeno commentare nel blog. Non e' difficile, si potrebbe iniziare espellendo per esempio coloro che alle ultime quirinarie hanno votato per Bersani, Prodi, ecc. esponenti di spico della vecchia politica. E' da aspettarsi che chi oggi appoggia in qualche modo uno dei vecchi politici prima o poi diventera' una zavorra per M5S.

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 17.07.16 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dico che le banche come le assicurazioni da sempre sono controllate dalla politica e dai partiti.

Un esempio?

Gruppo Unipol Assicurazioni = Partito Democratico

Mirko 17.07.16 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che senso ha, oggi, che certe regioni siano a statuto speciale?

Qualcuno me lo spieghi!

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 17.07.16 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

il pdc:"Io dirò soltanto che il referendum è su questo punto specifico: per me un elettore M5s, tra un Parlamento più semplice e che costa meno, e uno più complicato e che costa di più, secondo me l’elettore M5s voterà per ridurre le poltrone.""

....

Se vince il "Sì" il senato non sarà abolito , ma sarà abolità la possibilità per i cittadini di eleggere i senatori !

secondo me l'elettore m5s voterà per far capire al pdc che non accetta l'essere preso per il .... giro

ps

http://edge.alluremedia.com.au/uploads/businessinsider/2016/07/telegraph.jpg

pabblo 17.07.16 13:10| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori