Il Blog delle Stelle
Vittoria 5 Stelle: la bolletta dell'acqua a Roma non aumenta

Vittoria 5 Stelle: la bolletta dell'acqua a Roma non aumenta

Author di Virginia Raggi
Dona
  • 49

di Virginia Raggi, sindaco M5S Roma

Siamo riusciti a fermare l'aumento della bolletta dell'acqua deciso dall'Autorità dell'Energia per il 2016: se non lo avessimo fatto, avremmo avuto da subito un incremento della tariffa del 4,9%. Il M5S questo aumento lo ha fermato avanzando una proposta che soddisfa anche i soci privati di ACEA, un'azienda che deve rimanere in salute e che può farlo indirizzando i propri piani nell'esclusivo interesse dei cittadini.

Così Roma fa valere il suo 51%. L'acqua è un bene comune essenziale alla vita e noi stiamo lavorando con la prospettiva di far rispettare il referendum del 2011.

Certo, lo stop per quest'anno non ci basta: vogliamo vederci chiaro e avvieremo da subito un'interlocuzione con l'autorità per l'energia elettrica e il gas per esaminare e intervenire sulla tariffa. È un impegno che i comuni dell'ATO2, che hanno votato questa proposta, vogliono portare avanti per una maggiore trasparenza e per poter finalmente avere voce in capitolo.

Come vedete, c'è chi fa politica sui giornali e chi fa politica per i romani, c'è chi mendica titoli sulla stampa e chi lavora per il bene della città. Noi, felici di stare dalla parte giusta della storia.

banneri5s2016.jpg

28 Lug 2016, 14:44 | Scrivi | Commenti (49) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 49


Tags: acqua pubblica, bolletta dell'acqua, campidoglio, M5S, M5S Roma, MoVimento 5 Stelle, Roma, Virginia Raggi

Commenti

 

-Il senso del dovere. Messaggio Unico Urgente. A tutti i cittadini romani: l'acqua con cui vi lavate,cucinate e bevete proviene da falde acquifere inquinate! Ho tenteto in tutte le vie legali di essere ascoltato,ma da singolonon vengo considerato. La salute non ha prezzo. Il numero fa la forza, salvatevi! Con Onore Lo Cascio Salvatore.Diffondete la notizia ovunque.

Lo Cascio Salvatore 31.07.16 19:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo l'idea di realizzare cartoni animati non è una novità. Ma realizzare un cartone animato per bambini che oltre a piacere sia molto istruttivo , sicuramente lo è.
Aiutiamo un gruppo di creativi che hanno realizzato un nuovo cartone animato per bambini, comprando un DVD o almeno pubblicizzandoli- skinny il delfino
http://linkpdb.me/11463

skinny 31.07.16 18:51| 
 |
Rispondi al commento

EGR.Signora SINDACA AVV.VIRGINIA RAGGI
EGR.Signori ASSESSORI COMUNE di ROMA
EGR.signori CONSIGLIERI M5S COMUNE diROMA
L'ora delle decisioni irrevocabili è giunta! Ci hanno dichiarato guerra ed essendo una guerra non voluta da noi a questo punto l'imperativo categorico è uno soltanto " NON SI FANNO PRIGIONIERI "
1 ) Smascherare chi negli ultimi anni tradendo il voto dei cittadini ha anteposto il proprio interesse a quello dei cittadini.
2)Rendere trasparenza nelle partecipate,chi si è reso colpevole di reato venga immediatamente allontanato così come chi non è all'altezza dell'incarico.Rimarrete in pochi ma buoni.
3)Martellare quotidianamente stampa e TV,riempirli con le nefandezze che verranno alla luce giorno per giorno,avrete soltanto l'imbarazzo della scelta.Che diventi una gogna mediatica.
4)Ma soprattutto coinvolgere i cittadini ad additare
chiunque operi contro l'interesse del popolo.
La guerra è guerra e l'hanno voluta loro.

Paolo tatini 31.07.16 16:05| 
 |
Rispondi al commento

A tutti i critici della dott.Muraro
conflitto di interessi ci sarebbe se fosse in possesso di azioni delle partecipate o famigliari nei consigli di amministrazione.
La dott.ssa Muraro invece conosce molto bene l'AMA
e questo è un vantaggio per l'amministrazione comunale perché sa bene dove andare a tagliare gli
sprechi.
Conflitto di interessi?
Ma fatemi il piacere!!

Paolo tatini 30.07.16 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo, Bene comune, ma vorrei sapere perché la MURARO. "Chiunque, in una storia del genere, vedrebbe l’ombra di un macroscopico conflitto d’interessi. Una superconsulente che ha condiviso per un tempo tanto lungo responsabilità aziendali importanti proprio nel periodo più disastroso per l’Ama si ritrova ora ad avere pieni poteri sulla stessa azienda. Difficile da considerare opportuna, una scelta del genere. Sarebbe quindi il caso di vederlo, quel dossier che Paola Muraro ha annunciato oggi di avere nei cassetti: per vedere se contiene elementi capaci almeno di dissipare quelle foschie.
Ma sarebbe anche doveroso, in ossequio ai sacrosanti principi di trasparenza propri del Movimento, conoscere le motivazioni dell’incarico e in che modo è arrivata a ricoprirlo. Ha superato una selezione? O è stata indicata invece da qualcuno? E chi, eventualmente?" Sergio Rizzo.

Ozaru M., roma Commentatore certificato 30.07.16 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Azione importante ma non capisco perché non dire in maniera trasparente cosa è stato fatto.
Non si tratta di blocco ma di dilazione il che significa che gli aumenti di quest'anno saranno spalmati sui prossimi anni.
Inoltre ad Acea per la dilazione viene riconosciuto un importo per gli interessi finanziari che non è chiaro come sarà corrisposto e che ad ogni modo rappresenta un onere aggiuntivo (diretto of indiretto) per i romani.
Terzo punto il 51% in Acea non c'entra nulla visto che si sta parlando di ato2 non dell'assemblea dei soci di Acea.

Andrea Fabris 30.07.16 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

meravigliose notizia: virgina fai rispettare il referendum sull'acqua del 2011!! Roma te ne sarà grata per sempre.Non si dimenticherà mai più nessuno che in tempi di privatizzazioni infami hai fatto gli interessi dei cittadini tutti e non ti sei piegata all'interesse delle multinazionali che mirano a rapinare le risorse naturali essenziali alla vita degli uomini.

marcello frigieri 30.07.16 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Fermare non basta, bisogna cancellare ogni aumento e passare alla diminuzione del costo della bolletta. L'acqua deve essere libera come Padre Zanotelli ci ha insegnato. L'Ato 2 deve morire, così l'Acea e tutti i mortacci loro.

Raimondo M., C. C. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 29.07.16 20:51| 
 |
Rispondi al commento

Ma questo è come voleva fare tremo ti con i mutui, che ti proponeva di ricontratta elfi pagando poi la differenza in comode rate mensili. Perché non dite ch i romani riceveranno gli aumenti ti nel 2017 e pagheranno gli interessi per questa dilazione?

Enrico mastro ardi 29.07.16 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Come detto sotto, la Raggi si è insediata in Campidoglio da circa un mesetto. E sta dimostrando di non agire nell'inerzia delle decisioni passate.
Decisione prese con piddini & Co (che qualcuno qui tanto difende) che sostengono Repubblica, che a sua volta sostiene altrettanti piddini e tutto il carrozzone che ha una fifa tremenda di perdere la cadrega. Ed è proprio Repubblica che parla di aumenti nel 2017 "secondo quanto si apprende" (da chi e cosa significhi non è dato sapere). Che, ma guarda la combinazione, riporta in fondo le dichiarazioni di un senatore piddino!
Quindi quegli aumenti, decisi dalle passate amministrazioni al cui tavolo erano seduti piddiniforzistiSelAnLega ecc., per ora sono bloccati, in attesa di vedere esattamente le motivazioni di tali aumenti. Ma forse è l'alzare il coperchio su queste cose che infastidisce così tanto?

P.S. Dov'era l'on. Miccoli quando hanno deliberato tali aumenti? O qualcuno qui che chiede conto oggi al sindaco, circa gli indennizzi ad Acea, perchè non era a protestare contro gli stessi aumenti di allora e bloccati oggi dalla Raggi?

Gian A Commentatore certificato 29.07.16 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Veramente quella raccontata nel post non è tutta la verità!
Signora Raggi, perchè non lo dice ai romani come stanno veramente le cose?
L'aumento è solo RINVIATO di un anno e, nel frattempo, l'ACEA verrà indennizzata.
Come?
...ce lo dica Lei!

Remo Darcona 29.07.16 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e naturalmente, nessuna notizia ovunque.

Biagio C. Commentatore certificato 29.07.16 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Zitta zitta e cacchia cacchia ha reso noto che il 51% di acea deve farsi valere.la ragazza che ho votato inizia a darmi qualche soddisfazione.Certo che con l'appoggio della stampa di repubblica,messaggero,corriere etc. non avrà vita facile,ma se non molla avrà la fiducia che ha meritato e sappia che nessuno della gran parte dei cittadini,ove occorra,si tirerebbe indietro per scendere in piazza e sostenerla.E dico seriamente che la cosa non passerebbe certo inosservata.I soliti tromboni debbono stare MOLTO ATTENTI,o la piantano di rompere le palle o farebbero bene a smettere.

vittorio ferrara, roma Commentatore certificato 29.07.16 09:54| 
 |
Rispondi al commento

Intanto le stanno tentando tutte per affossare la Raggi e il M5S. Questa mattina Repubblica (delle banane) parla delle indagini sui dirigenti dell'AMA mettendo sul banco degli imputati un unico, a loro dire, colpevole: la nostra assessora Muraro. Senza dare alcuna informazione sull'inchiesta della magistratura probabilmente partita proprio grazie alle denunce dei 5 stelle. Il Corriere (dei poteri forti) invece parla dell'appello accorato di Benigni e di altri vip nostrani affinchè si facciano le Olimpiadi.
Guarda caso la Muraro aveva sbattuto i pugni sul tavolo dell'AMA e tutti i Romani ne avevano potuto vedere l'energia e la Raggi ha ribadito che prima delle Olimpiadi ci sono ben altri problemi da risolvere con i pochi soldi rimasti a Roma. Che le eccellenze riccone nostrane li tirassero fuori loro se vogliono le Olimpiadi! Noi vogliamo servizi, una Roma pulita e sicura!

cristina cassetti 29.07.16 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi chiedo informazioni sulla veridicità dell'informazioneche ho letto su un giornale:"In effetti, la decisione di bloccare per quest’anno l’aumento del 4,9% della tariffe dell’acqua – previsto per il periodo 2016-2019 – costerà una “stangata” posticipata agli utenti. La dilazione dell’aumento, secondo quanto comunicato da Acea nella relazione alla semestrale, è stato infatti compensato dal riconoscimento di un onere finanziario. In pratica, secondo quanto si apprende, sui mancati introiti che si determineranno in virtù della dilazione dell’aumento della tariffa, ad Acea viene riconosciuto un interesse che sarà poi caricato sugli utenti a partire dalle bollette del 2017, le quali saranno dunque più salate rispetto a quanto era già previsto dagli aumenti concordati."

Piergiorgio V. Commentatore certificato 29.07.16 08:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E questo a meno di un mese dall'accettazione carica di Sindaco.

Gian A Commentatore certificato 29.07.16 08:25| 
 |
Rispondi al commento

Brava Virgina!L'acqua è un bene pubblico,non ci devono essere privati che speculano sull'acqua che arriva dal cielo gratis per tutti.rispettiamo il referendum del 2011 con due calci in culo agli azionisti privati ladri di acqua.

elio p., cagliari Commentatore certificato 29.07.16 08:17| 
 |
Rispondi al commento

sui mancati introiti che si determineranno in virtù della dilazione dell’aumento della tariffa, ad Acea viene riconosciuto un interesse che sarà poi caricato sugli utenti a partire dalle bollette del 2017, le quali saranno dunque più salate rispetto a quanto era già previsto dagli aumenti concordati.

Federico Penco 29.07.16 04:06| 
 |
Rispondi al commento

bravissima raggi!!
sempre nelle cose semplici!

claudio bernardelli 28.07.16 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Grandiosa Virginia, cosi si gestisce un comune. Beati i Romani che ti hanno scelta... Vai cosi... a riveder le stelle <3

Antonia Valenzisi, Valeggio Sul Mincio Verona Commentatore certificato 28.07.16 21:50| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

L'acqua è un bene pubblico, il costo è troppo alto, quindi la Raggi ha fatto bene
Brava, continua così

rosalba mastroianni 28.07.16 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Bene aver stoppato l'aumento dell'acqua e bene anche l'impegno ad intervenire sulla tariffa. Se questi Enti fornitori di servizi essenziali arriveranno a rendersi conto che finalmente hanno di fronte una Amministrazione che sta dalla parte dei cittadini, allora forse il loro atteggiamento nei confronti di quest'ultimi sarà destinato a migliorare.
Grazie.

mario m. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 28.07.16 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Vogliono nascondere il Loro Mantenimento cambiando le diciture. Se prima Pagavi 5000 lire l'acqua adesso la stanno facendo Pagare fior di quatrini. Fortuna che sia Pubblica in modo da poter ferificare ed intercedere.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 28.07.16 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Va bene fermare l'aumento, che, tra l'altro, ha riguardato tutti i fornitori, non soltanto ACEA. Il problema di Acea non sono le tariffe che applica ( quelle del gas sono da considerare fuori controllo ), ma l'atteggiamento di Acea nei confronti dei suoi clienti. Emettono bollette pazze , molto probabilmente secondo un piano preordinato, per far si che gli importi vadano tra le poste attive, falsificando così i bilanci reali. I responsabili delle varie aree presentano conti in positivo, con il risultato di vedersi assegnare aumenti considerevoli dello stipendio. Il povero utente che riceve un addebito assurdo, o paga o vive in costante terrore del distacco. Intanto Acea, pur di fronte all'evidente errore, non recede. Il povero utente è costretto a rivolgersi ad un legale, con conseguenti costi che non verranno risarciti ( grazie ad una giustizia ingiusta ). Unica soluzione quella di addivenire ad un accordo con imbonitori travestiti da studi legali che provvedono al recupero del credito, anche a prezzi quattro/cinque volte inferiori.
E lì, cara Virginia che devi mettere il dito. Il resto è fuffa.

ennio mosci 28.07.16 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Addesso nelle spese condominiali è inclusa l'acqua a fior di 1000 euroa di condominio a rata.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 28.07.16 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Diar Virgina Raggi. Le Bollette condominiali sono arrivate alle Stelle. Anche essendo propietari tra imu e condominio come se pagassimo l'affitto paragonabile agli anni 80 Prima che iniziassero a vendersi la sanità.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 28.07.16 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Noi che crediamo nel nostro Movimento non abbiamo dubbi ed i primi risultati ci danno ancora più sicurezza per il futuro di Roma.
Grazie a tutti.Grazie Virginia

Roberto Marrocco 28.07.16 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Grande Virginia Raggi!!! M5S l'unica speranza per l'Italia!!! Vai avanti così!!

Yilian 28.07.16 18:03| 
 |
Rispondi al commento

avere convinto l acea mi pare 1 ottimo risultato ....con la speranza e l agurio che si possa continuare e non solo con l acea ovviamente

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.07.16 17:51| 
 |
Rispondi al commento

Viva l'onestà con il vitro popolo brava Virginia raggi

Roberto giaquinta 28.07.16 17:48| 
 |
Rispondi al commento

oddio che feciiii!!
nun u sapivo ca intra acea ce stia u padrino don kartaggirone, mamma mia che feci, parlai male de qillo bravo kristiano che è padrone di mezzaroma insieme a l'altro mezzaroma che tene l'altra mezza roma - oddio - mi confunnio, kekkazzoo sto dicenno? e mo come faccio? Forse mi perdonerà se insieme ai picciotti del messaggero derroma, si quelli che scrivono e si fanno chiamare giornalisti, faccio una campagna a favore delle limpiadi, sì sì - solo così mi posso sdebbitare, mi scusasse don kartaggirone, nun volivo, baciamo la mani a vossìa, vidriti che le linpiadi le faremo così vossìa potrà diventari padruni dell'altra mezza roma e il Mezzaroma s'ha piddja in du koolo!! Kartaggirone padrone di tutta roma ... senza Mezzaroma, il futuro è vicino!!

franz isko 28.07.16 17:38| 
 |
Rispondi al commento

sicuri? ma dai, controllerete le bollette o state koglionando i romanioti?
cosa vi ha risposto l'acea in merito ai chiarimenti richiesti dalla sindaca su quelle assunzioni lampo di quei tre dirigenti poco prima del vs insediamento? Che farete, li licenzierete anche se hanno ..... una buona 'famiglia' alle spalle?

Ma conoscete questa situazione?
http://www.ilgiornale.it/news/politica/follia-allacea-roma-super-consulente-300mila-euro-mese-1104972.html
a cosa serviranno questa miriade di consulenti?
i dirigenti acea sono per caso un branco di idioti?

C'è un'altra situazione vergognosa in acea, e sono i crediti degli utenti che non vengono rimborsati, una montagna di crediti, tra doppie fatturazioni e consumi a calcolo fatturati con sistemi banditeschi - ovvero - mafiosi romanici -
questi delinquenti di acea non VOGLIONO restituire il maltolto, non viene più defalcato l'eventuale credito con le fatturazioni successive, no, no, devi fare una procedura assurda, richiesta, fax fotocopie ecc. ma c'è sempre qualcosa che non fa' andare a buon fine la pratica di rimborso ti viene regolarmente rifiutata! e loro ingrassano, già - c'hanno una marea di picciotti da mantenere, tengono ... 'famigghia' !! Forse è per questo che hanno bisogno di consulenti.... - meglio se figli di puttana e che sappiano fregare ben bene la gente!!
Penso che siamo oltre all'appropriazione indebita, qui siamo alla truffa sistematica della quale nemmeno l'aggiustizia se ne occupa!
è una autentica municipalizzata a delinquere.

Conosco alcuni casi, ma uno ve lo racconto:

un utente trentennale, contratto a proprio nome, paga le fatturazioni con il rid bancario, il conto è cointestato con la moglie, le fatture vengono tutte pagate senza problemi per oltre 20 anni. Dopo una contestazione vengano rivisti alcuni calcoli, l'utente diventa creditore di una cifra di oltre 700 euro, bene, sono anni che non riesce a farsi rimborsare tale credito,hanno sempre una scusa pronta! c'ha rinunciato!!!!!

franz isko 28.07.16 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Con il M5S finalmente è tornata la speranza ed anche il futuro non fa piu paura, adesso dobbiamo pensare alle condizioni economiche disastrose in cui hanno spinto tante famiglie italiane le politiche schizzofreniche dei governi pd-pds che si sono alternati negli ultimi 20 anni !!

Marco Mancioli, Dakar Commentatore certificato 28.07.16 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Perché non dite che avete SOLTANTO RINVIATO l'aumento garantendo, peraltro, un onere finanziario ad ACEA per il ritardo?
La verità è tale solo quando è totale.

Tanto mi cancellate presto...


Bravissima Virginia, vieni incontro ai cittadini:l'acqua è un bene comune. Non si deve essere obbligati a bere quella minerale perchè le tubazioni sono vecchie, piene di ferro, marce:senza controllo igenico.Tenendo conto che la minerale potrebbe essere stata esposta al sole, alle intemperie, contenere batteri , poichè una volta negli scaffali , chi si prende la briga di controllare tutto ciò???Stai facendo ottime cose, stai tirando tutti gli scheletri che la città di Roma aveva negli armadi. Continua così , noi ti seguiremo dandoti tutto l'appoggio necessario. Se hai bisogno dei nostri voti , a tua disposizione. Come vedi ti seguimo affettuosamente approvando in pieno il tuo operato.Ciao

Mangano Maria Rosaria 28.07.16 16:59| 
 |
Rispondi al commento

PAGATE L'ACQUA DI RIETI...

http://roma.repubblica.it/cronaca/2016/07/27/news/sorgenti_peschiera-le_capore_sindaco_di_rieti_contro_raggi_-144924134/

Luca 28.07.16 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Partendo dal basso dalle necessità dei cittadini si arriva in ALTO senza le fondamenta LA CASA CROLLA.
Bene Virginia ero certa che il mio voto per TE non mi avrebbe delusa.
AVANTI il M5S SIAMO NOI!!! COLLABORIAMO TUTTI A DENUNCIARE QUELLO CHE NON VA.....

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 28.07.16 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Con i piccoli passi si va lontano. Vediamo pero' all'occasione di farne qualcuno piu' lungo.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau 28.07.16 16:09| 
 |
Rispondi al commento

OTTIMO RAGGIANTE CINQUE STELLE!

Recuperando tutte le vagonate di soldi degli sprechi sperduti nei rivoli fognari
delle raccomandazioni i cittadini onesti diventeranno tutti milionari!

Adelante Virginia!


Sindaco Raggi,

Piccoli ma sostanziali passi, mattone su mattone riporterà la legalità in questa città martoriata dal malaffare.

Mi auguro che tutta l'Italia sia del Movimento, avremo una nuova alba.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 28.07.16 15:05| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori