Il Blog delle Stelle
Il Bomba sfrutta le imprese e poi non le paga

Il Bomba sfrutta le imprese e poi non le paga

Author di MoVimento 5 Stelle
  • 105


di MoVimento 5 Stelle

65 miliardi di euro. Sono i debiti della Pubblica amministrazione verso le imprese fornitrici di beni o servizi. Erano 68 miliardi nel 2008. I dati, elaborati dalla Cgia di Mestre sulle rilevazioni di Banca d’Italia, testimoniano l’ennesimo fallimento di una delle tante rivoluzioni politiche annunciate dal Bomba in questi anni.

Se guardiamo questi debiti nel dettaglio scopriamo anche di peggio: nel 2008 solo 21 miliardi dei 65 totali erano debiti dovuti a ritardi della Pa nel pagamento, mentre gli altri 44 erano fisiologici, perché doveva ancora scadere il termine. Nel 2015, invece, i debiti causati dal ritardo della Pa sono saliti del 62%, a quota 34 miliardi, nonostante una direttiva europea del 2013 abbia fissato il limite massimo di pagamento a 30 giorni (60 per i debiti sanitari). Persino il Governo Berlusconi, in confronto all’attuale, era un fulmine di guerra nel pagare i fornitori.

Nel contesto europeo l’Italia si posiziona come al solito in fondo alla classifica: alla Pa servono in media 131 giorni per saldare i suoi debiti con le imprese (dati 2016), mentre in Francia si scende a meno della metà (58 giorni), nel Regno Unito a meno di un quarto (30 giorni), e in Germania a una piccola frazione (15 giorni).
Va detto che se il Governo è colpevole di giocare con la vita di migliaia di imprese creditrici, la sua colpa più grande è di non mettere in discussione i vincoli di bilancio europei. Già, perché se da una parte l’Unione europea ci punisce con una procedura d’infrazione per i ritardi della Pa, dall’altra il Fiscal Compact e la regola del 3% impediscono all’Italia di uscire dalla stagnazione economica, con la conseguenza che il bilancio pubblico ha sempre maggiori difficoltà a far fronte ai suoi debiti.

Una vera ripresa dell’occupazione, invece, garantirebbe alle casse pubbliche maggior gettito fiscale e quindi più flessibilità per soddisfare le imprese fornitrici. Si innesterebbe un circolo virtuoso che oggi è tecnicamente irrealizzabile.

Nel 2016 per le imprese creditrici, oltre al danno, potrebbe esserci anche la beffa. Dato che il Pil crescerà meno di quanto previsto dal Governo, per tenere in equilibrio i conti pubblici servirà liquidità aggiuntiva. La Cgia teme che lo stock dei debiti della Pa si amplierà proprio per garantire al bilancio pubblico di rimanere in piedi.

Il M5S è deciso a rompere il prima possibile questo circolo vizioso che tiene in ostaggio migliaia di imprese ogni anno, costringendone una buona parte al fallimento. Abbiamo già ottenuto in Parlamento una parziale vittoria, consentendo alle imprese fornitrici di utilizzare i crediti verso la Pa a compensazione delle tasse dovute, ma non ci basta. Il sistema finanziario che soffoca il nostro tessuto produttivo va cambiato dalla A alla Z.

banneri5s2016.jpg

suiinsta.jpg

18 Ago 2016, 16:19 | Scrivi | Commenti (105) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 105


Tags: bomba, debiti, fatture, pa, renzie

Commenti

 

Dai beppe siamo tutti con te...

manuele Manilia 22.08.16 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti! Ho letto questo articolo sul Giornale sui bonifici tra famigliari http://www.ilgiornale.it/news/cronache/bonifici-familiari-si-rischia-blocco-conto-corrente-1297426.html
Ma dove stiamo arrivando?

Enrico Rossini 21.08.16 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Bellissima e reale analisi che aiuta a far capire il perché gli Americani assieme ai loro partner Inglesi Israeliani Vaticano hanno realizzato la Globalizzazione tramite le guerre sotto copertura: "Missioni di Pace".Proprio per tutelare i loro interessi hanno prima Colonizzato l'Italia per poi farla diventare la loro colonia strategica per poterla usare come base strategica militare e politica per poter iniziare la Colonizzazione di tutte le Nazioni Europee e concentrarle nel suddito burocratico guerrafondaio parassita Pachiderma UE.Nella vita non si deve credere a niente,l'unico vero Dio e' quello gestito da loro e Cristo Maometto Confucio e Budda sono solo dei personaggi usati come stelle polari per imbonire e narcotizzare i creduloni, tramite i loro effimeri e illusori ideali.Gli americani eleggono un Dio di turno per farle gestire il coordinamento delle Nazioni colonizzate e la stessa UE ed è per questo motivo può essere della pace o delle guerre a secondo delle situazione reale del momento.La Colonia Italia non potrà mai essere governata da politici che facciano gli interessi del proprio popolo, perché è stata e continua ad essere indispensabile per poter governare la Globalizzazione tramite la UE.Perciò lodiamo il Figliol Prodigo e le belle beate madonne sorridenti salva papà e godiamoci lo spettacolo di guerra Siriano,dove i padroni del mondo con le loro governance delle nazioni colonizzate sostengo guerrieri per impadronirsi della Siria e dall'altra parte la ex potenza Russa che sostiene Saddat che non vuol far diventare la Siria come la Serbia,Iraq,Libia,ecc.Non rovinatevi i fegato assistendo al teatrino mandato in onda sul referendum della Costituzione,perché serve solo come diversivo per distogliere l'attenzione dalle catastrofe provocate dalla Malapolitica delle loro Marionette,le quali in cambio della loro fedeltà vengono protette nel gestire i propri affari di famiglia spremondo come limoni e sacrifando oltre metà popolo.

Agostino Nigretti 21.08.16 07:16| 
 |
Rispondi al commento

Nonostante la capillare, ossessiva, maniacale, martellante (sopratutto sugli zebedei) e sloganistica propaganda renziana sul boom ehonomiho dell'obesus etruscus fiorentino, il default da collasso del sistema prima produttivo e poi finanziario è imminente ed i mercati, che purtroppo non seguono i tweet della propaganda renziana, se ne sono accorti.

mario genovesi 20.08.16 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Necessità di un prestito? Contatta diretta: (silvia19manecchi75@gmail.com) sono riuscito ad avere il mio prestito tramite il sig. tomishi andrea che lo ha messo in contatto con un particuliére la signora MANECCHI Silvia che ha saputo soddisfarla il più rapidamente possibile. Se d'altra parte avete bisogno di un credito o se siete vietato bancario volete prendere contatto per mail (silvia19manecchi75@gmail.com) o per messaggio privato saprà voi aiutate

rosaria dell fave 20.08.16 15:06| 
 |
Rispondi al commento

salve, Gradirei sapere come è finita la mozione di sfiducia contro il Governo se qualcuno mi sa rispondere grazie cordialità

carmelo scardaci 20.08.16 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Nella rete si fa strada l'affermazione pubblica del Vicesindaco di Roma Vittorio Congia che il vero buco nero nella contabilità della capitale che la Giunta Raggi ha trovato è costituito dai derivati tarocchi che la'amministrazione Veltroni a suao tempo ha "coprato" per mascherare i buchi di bilancio ereditati e da fare in allegria. Colpevoli soprattutto i cittadini che in futuro di sarebbero organizzati nel M5S. Cosa delicata ma nodale questa della truffa dei derivati anche e soprattutto perché come si vedrà riguarda anche il MPS banca di sinistra con cui il democratico Veltroni autorizzava le operazioni finanziarie di camuffamento. E' l'asse Siena PD (ed altri Verdini compreso), Mps, Mussari, Bisi (Massoneria GOI) fino a quelli che per tenere il coperchio hanno provveduto a spintonare giù dalla finestra David Rossi, lelargitore di ben 350 milioni di budget pubblicitario del MPS.
Cose complesse e rizomiche che passo dopo passo partendo da Roma arriveranno a far capire come il grande nemico di Virginia Raggi (Francesco Gaetano Caltagirone) sia stato viceversa grande amico di Veltroni fino a quando non decise che per farsi i fatti propri in città era meglio quel sempliciotto un po' mascalzone di Gianni Alemanno. La continuità, come si vedrà, è da 25 anni, a Roma, Francesco Gaetano Caltagirone.

Oreste Grani/Leo Rugens

Oreste Grani 20.08.16 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Già ai tempi del governo berlusconi le imprese che fornivano servizi essenziali alla polizia di stato quando si trovavano con i conti in rosso per i pagamenti arretrati di anni si sentivano rivolgere queste proposte:
1)aspettare altro tempo (indefinito)
2)accettare uno sconto del 20% sugli importi.

Indovinate per cosa optavano le aziende con la massima libertà...

paolo montiverdi, milano Commentatore certificato 19.08.16 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Gianfranco
Ha già portato l'INPDAP (con 12 miliardi di debiti perché il Datore di Lavoro degli Statali, non paga i contributi previdenziali),nell'INPS. Quando non ci saranno più soldi, tra uno statale ed un lavoratore privato, chi credi prenderà la pensione?
Bravo, hai indovinato.

AntòAvenza 19.08.16 10:45| 
 |
Rispondi al commento

comunione & fatturazione ..il mattarello, " presidente di tutti", interviene alla riunione dei credenti nel dio money ..Sono presenti tutti i " soci" dell organizzazione parastatale..
Per fortuna , i 5 S non sono stati invitati , altrimenti c' era da preoccuparsi per il MOV..Contate i presenti , sono i rappresentanti dei nemici giurati dei 5 S!! A " spiegare" le ragioni del si ci sara' anche la "cosciona scoscionata"....si prevedono ampie " vedute"..con " apparizioni" ..!!

http://www.ilgiornale.it/news/politica/governo-meeting-premier-no-1297515.html

Tony 19.08.16 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Votate no al referendum! No al pallonaro, no all'europa delle banche!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.08.16 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@

Toto A., Milano Commentatore certificato 19.08.16 10:14| 
 |
Rispondi al commento

La Raggi va lasciata scegliere i suoi collaboratori come lei ritiene di averne bisogno.
Non capite che altrimenti sarebbe impossibile risollevare una situazione dove non funziona nulla.
Ci vogliono persone capaci e queste vanno pagate per quel che costano. Lei non può sapere tutto.
Non saranno soldi spesi male in quanto ne gioverà tutta la comunità con servizi funzionanti, caccia allo spreco e alla malavita.

Rosa 19.08.16 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

APOCALYPSE NOW
NON CENTRA NULLA, MA...

Disinformazione, antipolitica e GIORNALAI
ci ritentano. Come successe per le EUROPEE,
stanno alimentando le FOBIE di MASSA.
Descrivono scenari apocalittici se al
REFERENDUM di OTTOBRE vince il NO.
Io voto NO, così da unire utilità al piacere.
Utile ad un REFERENDUM "inutile".
Piacevole, perché forse ci liberiamo del BOMBA.

PS:« Mi piace l'odore del napalm al mattino. Una volta abbiamo bombardato una collina, per dodici ore, e finita l'azione siamo andati a vedere. Non c'era più neanche l'ombra di quegli sporchi bastardi. Ma quell'odore... sai quell'odore di benzina? Tutto intorno. Profumava come... come di vittoria. » da Apocalypse Now
A loro piace vincere così... ;-)

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.08.16 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Post dello stesso tenore delle chiacchiere che sento al bar.

Ancora una volta, per vostra scelta POLITICA, non viene indicata la vera causa dei nostri problemi, cioè che l'olio della nostra economia (la moneta) è gestito dallo Straniero.

Come si fa impresa se quello che si produce qui viene fatto all'estero e costa di meno? Semplice! Delocalizzando, licenziando e abbassando i salari, con buona pace dell'occupazione Italiana. All'interno dell'Euro, per l'Italia, NON C'E' ALTRO MODO (ancora non ve ne siete accorti??)

Fuori dall'Euro e sovranità Monetaria al Popolo e ai Lavoratori come recita l'art. 1! Subito! Che fine ha fatto tutto il discorso sul referendum? Perchè non si parla più dell'Euro? 30 anni fa si stava bene e l'Italia era molto più corrotta e 'sprecona' di oggi, è l'Euro il Problema.

Dario Genovese Commentatore certificato 19.08.16 08:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HISTORIA MAGISTRA VITAE
(La storia è maestra di vita)

Da sempre c'è stato un grande interesse al
raggiungimento del POTERE da parte degli STATI.
Sia ECONOMICO ma no solo.
Dalla GRECIA antica, passando dall'impero Romano, il colonialismo etc., fino ad oggi.
COMUNISMO, NAZISMO, SOCIALISMO sono morti.
O meglio, sono stati UCCISI. (Esclusi alcuni "PANDA")
Ma, anche se hanno governato, sono tutti PASSATI alla STORIA.PASSEGGERI DELLA STORIA.
Oggi, oggettivamente li ritroviamo solo nei libri
di STORIA.
Il mio obbiettivo non è , anche se non mi dispiace,GOVERNARE in ITALIA. E onestamente l'ITALIA oggi è periferia. Piccola ISOLA in questo OCEANO. Per fare la "GUERRA" alla GUERRA non occorre vincere una BATTAGLIA.
E' certo che questo CAPITALISMO non ha bisogno di PALETTI, ma di COLONNE.
Sono convinto che occorre andare OLTRE.
Oltre la DESTRA e la SINISTRA.
Come fece DAVIDE contro GOLIA. Usare la FIONDA.
Bisogna lasciare un SEGNO, un' IMPRONTA.
Lasciare ORME da SEGUIRE.
E non lo fai con il POTERE, ma con la CULTURA.
Occorre secondo me, generare una CULTURA CONSAPEVOLE e COLLETTIVA. GLOBALE ma non GLOBALIZZANTE.
Occorre ESPORTARE il "MODELLO". Deve diventare "FEDE" in cui credere. O almeno un'alternativa al
modello esistente e vigente.
Per esempio, la DEMOCRAZIA DIRETTA è un modello che supera il CAPITALISMO IMPERFETTO.
Dissolve le OLIGARCHIE liberando gli SCHIAVI.
Ma deve esistere una VOLONTA' COLLETTIVA.
Senza di essa, possiamo essere LIBERI di essere SCHIAVI.

PS: E' paradossale, è RAZIONALMENTE IRRAZIONALE che solo le fedi, in particolare quelle religiose e le superstizioni, hanno "VIAGGIATO" nella STORIA e sono arrivati fino ai giorni nostri. E senza essere "PASSEGGERI". Dal papà dell'OLTRE e UNO VALE UNO

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.08.16 08:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Già nel 1° programma della Leopolda, Renzi disse chiaramente che voleva abolire lo stato sociale per una privatizzazione a 360°,che avrebbe favorito le grandi società private (assicurazioni,società dell'acqua,società dei servizi,sanità privata,energia,banche...)
Se chiedi agli itLiani cos'è lo stato sociale,non sanno rispondere.Ma senza stato sociale i poveri saranno più poveri,sparirà la democrazia,il Paese morirà.Quando anni fa si parlava di debito del Terzo Mondo,la Banca Mondiale disse che avrebbe dato dei prestiti se i loro governi avessero ceduto i servizi pubblici alle grandi corporation per il lucro del capitalismo soprattutto USA. A tal fine la democrazia di molti Stati è stata coartata con l'imposizione di leader fantoccio al servizio del capitalismo occidentale e Renzi è uno di questi.E' salito al potere col sostegno di Napolitano e il tradimento del Pd,per servire il sistema bancario,la finanza e le lobby,contro ogni interesse dei cittadini italiani.E, sempre ubbidendo agli ordini delle società d'affari e delle società di capitali, ha forzato una riforma costituzionale e del lavoro per ridurre la democrazia e togliere ogni potere e ogni tutela ai cittadini. La riforma costituzionale attuale gli è stata dettata dalla Goldman Sachs che ha ordinato di violentare la Costituzione perché è "troppo democratica"

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 19.08.16 08:09| 
 |
Rispondi al commento

Apprendo dalla radio che il movimento avrebbe bloccato le nomine della Raggi per il Comune di Roma.Per me è uno sbaglio. Se la Raggi vuole tirar fuori la Capitale dal degrado in cui l'hanno cacciata i precedenti amministratori che l'hanno letteralmente spolpata, dobbiamo lasciare che il Sindaco si scelga i collaboratori. Cosa pretendiamo che il Sindaco risolva tutto con la bacchetta magica. Inoltre il Capo Gabinetto come ha ben spiegato quello riconosciutogli nel nuovo incarico è esattamente lo stesso che percepisce nel vecchio incarico. E' già gran atto di generosità che accetti di lasciare il suo attuale incaico per andarsi a rompere..... in questa avventura terrificante (con quelli che ti mettono bombe sotto i piedi continuamente ).Quelli hanno risucchiato milioni se non miliardi e questa deve operare e fare miracoli legandogli anche le mani. Pochi collaboratori ma fidati,affidabili e altamente capaci. Alla pubblicità negativa dei soliti noti ,ribatterei con i risultati portando alla ribalta anche i super stipendi di chi ha distrutto tutto quel che di pubblico avevamo pagato cifre ben più alte di quelle in questione.

mancuso carlo 19.08.16 07:57| 
 |
Rispondi al commento

L'ANTEPRIMA di un Governo a 5 stelle in italia ,..è data da ROMA con la Raggi.
Se son rose.............................

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 19.08.16 06:07| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO 5S

VENGO ANCH'IO.
NO, TU NO.

Questo debito della pubblica amministrazione
nei confronti dell'imprese genera un altro
problema. Si può ritrovare nel fatto che le
imprese che non godono di liquidità proprie NON POSSONO PARTECIPARE a bandi pubblici.
Si genera così una selezione assurda delle imprese, alla partecipazione delle commesse
pubbliche. In queste GARE non esiste CONCORRENZA
e MERITOCRAZIA.
In più chi può partecipare oggi a queste GARE,
deve considerare il fatto di avere "LIQUIDITA' SOSPESA".
Per questo motivo, ovviamente, oggettivamente un'impresa deve aumentare,"gonfiare" l'offerta.
"GONFIARE" o GONFIARE ? Lo stato non è da considerarsi un CATTIVO PAGATORE. Non sarà mai
iscritto ad una CENTRALE RISCHI. Possiamo considerarlo invece , solo,un PAGATORE RITARDATARIO.
Paga in ritardo, ma prima o poi paga.
E' il pagare che è fondamentale.
I 131 giorni di ritardo sono utili ad alcuni per fare speculazione. Buoni per calcolare il PLUS...
Immaginiamo, ma non troppo, che un'IMPRESA , non avendo LIQUIDITA', e una BANCA si accordino per un' offerta.
Questo asse IMPRESA-BANCA calcolerà l'offerta da presentare, in base ai RICAVI derivanti dal lavoro eseguito, ed i "RICAVI" sul tempo per saldare il finanziamento stesso.
Logicamente tutto questo genera un aumento del VALORE della BASE di OFFERTA.
L'INTERESSE delle banche è aumentare i giorni del SALDO. Più aumenta questo tempo, più aumentano gli INTERESSI.
Ma tu, IMPRENDITORE che non hai LIQUIDITA', che non hai "AMICI" in BANCA o non hai
conoscenze nella PA, non puoi PARTECIPARE alla FESTA.

PS: Indovinate chi paga (TUTTA) la FESTA ?
E,senza essere invitato...;-)

PS: 131 giorni è una MEDIA. Spesso una MEDIA
è utile a sintetizzare la realtà delle cose.
Ma la MEDIA a volte serve a dare una visione
distorta della stessa. Occorre un'analisi corretta
dei VALORI della media. Ovvero, nella media in oggetto ci sono 50 IMPRESE che ricevono i soldi dopo 10 giorni e 50 dopo 250 ?. la MEDIA e sempre circa 131. ;-)

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.08.16 06:01| 
 |
Rispondi al commento

non so quanti si rendano conto che siamo in guerra-
certo non contro quelli di cui parla OGNI MINUTO il sistema -- no
la guerra e' economica - non finanziaria -
ECONOMICA-
Berlusconi, ha minato la base popolare
ammorbando ogni e qualsiasi accidenti che a maneggiato- TUTTO-
ora , nello sfracello culturale il morbo ha procurato voragini intellettuali che naturalmente hanno aggredito il corpo sociale nell'insieme -
questo accumulo di tossicita' ha fracassato il tessuto economico del paese ed in questo massacro -oltre la follia - (che si palesa ogni giorno) in quasi ogni condizione , in particolare quella familiare-(culturale)------------------
ECONOMICO-
Si sono insediate forme di "commercio e produzione" PREDATORIE -
L'obbiettivo e' la colonizzazione -
gli emmissari ed i finanziatori SONO I GOVERNI
-----------------
primo il governo cinese, poi quello indiano,
con il TTIP arriveranno tutti gli altri
--------------------------------------------
e l'Italia rimarra' solo dentro libri di storia-

quanti negozi non CINESI aprono nelle nostre citta?
(sale slot a parte - che prosperano e apalancano vetrine continuamente )
quanti negozi "tipici" nostrani chiudono ?
Naturalmente il mio, e' un riassunto caotico e sgrammaticato, ma credo si possa comprenderne il senso-
IL movimento 5 STELLE e' una risorsa FONDAMENTALE per il "mantenimento" di una qualche forma di pace sociale , MA-
o si va al governo e SI GOVERNA - oppure quanto fatto , sacrificando tutto potrebbe diventare un incaglio alla lotta-
L'M5S deve governare
E' NECESSARIO ED INDISPENSABILE PER TUTTI
due possibilita' non ci saranno

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 19.08.16 05:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.
Nessun commento sulla presenza di DIBBA a SIROLO?

Ci penso io, perché credo gli altri siano ancora tutti in piazza a respirare aria di mare e di onestà.
A conoscersi e riconoscersi: "Tu? Di Castelfidardo, io di Camerino… Ancona…noi di Recanati…io Sirolo…Noi Falconara…" Migliaia stretti come sardine in una splendida piazza a picco sul mare. Per un attimo ho pensato che con quel peso enorme gli scisti argillosi avrebbero ceduto…e giù, tutti in spiaggia cento metri più sotto ma le radici delle QUERCE e dei PINI ITALICI che degradano a mare hanno tenuto in alto la piazza e DIBBA l'ha infiammata. Applausi scroscianti, all'unisono e al momento giusto.

Fantastico DIBBA.

Forza M5S.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 19.08.16 02:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sebastianobasile60@libero.it
Buonasera
Certo che fallire per essere a credito dallo stato che non paga è veramente deleterio, ma che liquidità pensa che abbia ogni azienda che fattura allo stato, tale da potere sopportare crediti a 5 e 6 cifre, inoltre è da notare l'atteggiamento meschino e raccapricciante delle banche che inveiscono sui loro clienti ben sapendo che la fonte del problema è lo stesso stato che li aiuta, quantomeno dovrebbero essere più morbidi e aspettare gli sporchi comodi della P.A.
Come non accorgersi del baratro in cui siamo, direi che siamo peggio delle pecore vicino al burrone...

sebastiano b., catania Commentatore certificato 19.08.16 01:02| 
 |
Rispondi al commento

Siria e Libia , insieme all'Iraq , ringraziano caldamente Bush e Obama per la democrazia che gli Stati Uniti hanno esportato in quei Paesi . Ora alla popolazione di quelle lande una volta selvagge non manca niente .


IL BOMBA ANCHE IN VISTA DEL REFERENDUM PARE VOGLIA DARE UN ALTRO CONTENTINO A TUTTA LA CASTA DEGLI STATALI E GUARDATE IL CASO CON L'APPOGGIO DEI SINDACATI CHE ORAMAI DA QUALCHE ANNO STANNO FACENDO FINTA DI NIENTE NEI CONFRONTI DEI PENSIONATI: DEVONO ANCORA RESTITUIRE QUANTO DECISO DALLA CORTE COSTITUZIOONALE E LA PENSIONE FERMA PER IL BLOCCO DELL'AGGIORNAMENTO AL COSTO DELLA VITA. E' UNA VERGOGNA: PRIMA HA REGALATO 80 EURO ORA RINNOVERA'A LORO IL CONTRATTO ! VERGOGNA PREGO GLI AMICI DEL M5S DI RIVOLGERE ANCHE ATTENZIONE A QUESTO ORAMAI TRAGICO PROBLEMA:

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 19.08.16 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La fine dei ladroni e dei traditori della Patria si avvicina sempre di più: https://youtu.be/3USJCOm5p4c

Watch out LECCHINI, a momenti sarete costretti a salitre sul carro del vincitore :-)

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 18.08.16 23:54| 
 |
Rispondi al commento

CHE POI
il problema non è LUI.. paparazzato su un quel coso là con finanzieri, zombies del bomba e berlusconiani. Il problema è che, siccome è LUI, allora non c'è problema.
Capito il problema?

Jarod 18.08.16 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Salpati per un nuovo ferragosto..ce ne sta sempre uno da qualche parte. Prossimamente astici e champagne con Trump.

Jarod 18.08.16 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Il bomba ha un piano per far ripartire le imprese sì, ma quelle tarate coop.

roberto f., padova Commentatore certificato 18.08.16 23:35| 
 |
Rispondi al commento

Il bomba ha un paiano per far ripartire le imprese sì, ma quelle targate coop.

Roberto Padova 18.08.16 23:33| 
 |
Rispondi al commento

1992 - qualcuno sapeva già...

"Ho tenuto qualche tempo fa una lezione alla Banca d' Italia dove ho spiegato, dal punto di vista teorico, perché l' Unione monetaria va contro quasi tutto quello che sappiamo di economia. C' è una teoria dell' area monetaria ottimale in cui si dice che la mobilità dei fattori della produzione è cruciale per il raggiungimento degli equilibri, anche se per un keynesiano questa teoria non tiene abbastanza conto di quella che egli considera la variabile centrale: il livello del reddito e, quindi, dell' occupazione. Ora la mobilità del lavoro è abbastanza elevata tra Inghilterra e Scozia, ma non altrettanto in Europa, per differenze culturali, di lingua, di costumi sociali e, quindi, fissare i tassi di cambio non è una buona idea. "Tra l' altro, ho ricordato che la prima tesi contraria ai cambi fissi fu avanzata proprio da Keynes e si basava sulla difficoltà di riduzione dei salari e, quindi, del livello dei prezzi in un paese, se lo richiede la bilancia dei pagamenti. Tale difficoltà trasferisce allora il ruolo equilibratore, dal livello dei prezzi, al livello del reddito e dell' occupazione (in altri termini, quando l' industria di un paese non è più competitiva si produce uno squilibrio tra importazioni e esportazioni che si riflette sulla bilancia dei pagamenti: per farla tornare in equilibrio il costo di produzione industriale dovrebbe diminuire, grazie a una riduzione dei salari, ma questo è praticamente difficile, se non impossibile, a causa delle resistenze sindacali e politiche, per cui la via scelta è quella di diminuire l' occupazione e, per questo mezzo, realizzare l' equilibrio perduto, ndr).

http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1992/06/13/con-la-moneta-unica-avremo-piu.html

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 18.08.16 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A zozziiiiii.....cominciate a stringe le mele...siete quasi al copolinea!!!

Lupo Mannaro 18.08.16 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, prepara il politometro che manca poco.

Piddiniiiiiiii & Companyyyyyy......preparate il malloppo!

Lupo Mannaro 18.08.16 21:38| 
 |
Rispondi al commento

IL BOMBA SFRUTTA LE IMPRESE E POI NON LE PAGA.

Buona sera Blogghe,

Lavorare con la Pubblica Amministrazione non è da tutti, tocca fa dei distinguo.

Chi è che è "fornitore" della PA?

No perchè, insieme a chi fa gare d'appalto pubbliche, ce stanno quelli che se le aggiudicano con "dritte", e quelli che "eseguono" con le famigerate, e spesso adottate, "procedure d'urgenza".

Se lo stato non paga chi ha fatto il dritto, chi ha "gonfiato" i prezzi, è un conto, ma se non paga chi lavora onestamente no, allora bisogna darsi da fare.

Comunque la "prima cosa", è mettere mano alle aggiudicazioni delle forniture, ai criteri di valutazione e ai prezziari.

Pagare si, ma anche controllare il vero ammontare delle forniture.

Per tappare una buca si spendono a volte, 10/15 mila €uro, alcune manutenzioni costano cifre spropositate, la carta igienica può raggiungere folli cifre, non parliamo poi di farmaci e apparecchiature mediche!

Paghiamoli in tempi brevi questi fornitori, ma spulciamo i conti.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Nè ferie, nè latitanza, trasloco de casa e "autolavori", tempi magri e tocca spigne.


Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 18.08.16 21:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Napooooooo...

Lupo Mannaro 18.08.16 21:32| 
 |
Rispondi al commento

Ebetinooo...Mary Helennnnn...

Lupo Mannaro 18.08.16 21:30| 
 |
Rispondi al commento

L'immaggine de testa der post, cor "premier" che cerca de trattenè er rutto, è l'immaggine metaforica e veritiera de l'azzione de Sgoverno: è tutta aria... (pure fritta, burp,....)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.08.16 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Questi genocidi stanno massacrando la popolazione italiana e prendono in giro i migranti facendo credere loro che qui si sta bene, basta che loro restano al potere indefinitamente.
Se non ci fosse Draghi alla BCE a comprare i nostri titoli di stato saremmo già al default.

mario genovesi 18.08.16 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Vuoi mettere i premi ai dirigenti?
Obiettivi raggiunti: impoverimento dello stato Italiano!
Sul FQ oggi!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.08.16 20:53| 
 |
Rispondi al commento

una soluzione..Prendete come " socio'" il babbbo di Renzogan...avrete i pagamenti il giorno dopo!!

OT
Migranti ..come si risolve....

http://www.redattoresociale.it/Notiziario/Articolo/502277/Migranti-cosi-la-Spagna-e-diventata-una-frontiera-inespugnabile

come NON si risolve....

http://milano.corriere.it/notizie/cronaca/16_agosto_18/aggrediva-donne-stazione-centrale-preso-molestatore-seriale-dd1c1b44-654f-11e6-98cd-57efaec1056d.shtml

http://www.repubblica.it/esteri/2016/08/18/news/libia_catturato_al_fezzani_reclutatore_di_jihadisti_in_italia-146181561/

Tony 18.08.16 20:35| 
 |
Rispondi al commento

Il Bomba si può definire solo con una parola: TRUFFA.

Niki 18.08.16 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ho mancato anche oggi:
GRAZIE M5S DI ESISTERE

Alex 18.08.16 19:55| 
 |
Rispondi al commento

19:31:09 a Radio pannellina! stando dando spazio a persone che già si sono fatto conoscere! mà tutto si dimentica! ipocrisia politica 2016.

846 18.08.16 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È vero che lo stato non versa i soldi all inps per i dip.pubblici?

Alex 18.08.16 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

HO SCRITTO UN MESE FA AI COMPONENTI DELLE COMMISSIONI LAVORO DI CAMERA E SENATO PER GLI ABUSI NEI CONFRONTI DI DIPENDENTI DELLE MOTORIZZAZIONI CIVILI DI NAPOLI E CASERTA.ALLA DATA DI OGGI NON HO RICEVUTO ALCUN RISCONTRO.

NON E' CHE STATE DIVENTANDO COME GLI ALTRI POLITICI?
NON SIAMO UNA COMUNITA'? NON VI SENTO, VOI MI SENTITE?

adellav 18.08.16 19:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non abbiamo più linfa vitale con il Bomba presidente.

Niki 18.08.16 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Il Bomba sfrutta tutto il possibile è quello il problema verso se stesso e i suoi collaboratori, deve mantenere famiglia.

Niki 18.08.16 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ma i piccoli e medi imprenditori dove sono? Aspettano inerti il fallimento? Preferiscono far precipitare nel grande caos giudiziario anche gli eredi? (Già perché il fallimento è ereditario). Forse mi sono perso qualcosa ma non ricordo grandi manifestazioni, occupazione di comuni,regioni o enti debitori da parte di artigiani,commercianti, piccoli e medi imprenditori che vantano crediti dai suddetti enti, eppure a sommarli,sono diversi milioni. Noi italiani siamo sempre i soliti mammoni,finché chi comanda ha la certezza che tanto tutti abbiamo famiglia,la mamma(grazie mamma),il nostro piccolo orticello,e che ogni tanto ci diamo l'unguento,costoro ci colpiranno sempre da dietro.A quando qualche bella passeggiata nelle piazze,senza urla,senza violenza ma con passione e decisione.MUOVIAMOCI perché l'ora si fa tarda e il nemico si fa d'ombra.

paolo t., venezia Commentatore certificato 18.08.16 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Chissà' perché' in Confindustria ancora gli battono le mani invece di prenderlo a fischi.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 18.08.16 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete notato il costo dell'Avviso di chiamata da due anni a questa parte? Quel servizio che a telefono spento ti avvisava chi nel frattempo ti aveva cercato e che ripagavi chiamando il numero che ti aveva cercato, servizio ora impossibile da includerlo in qualsiasi abbonamento All inclusive oppure Full o Solo minuti e Sms , quindi a cosa serve se non a eroderti quei venti-trenta centesimi al mese e costringerti a uscire per fare un'altra ricarica all'ultimo momento altrimenti il rinnovo Dati o Chiamate viene sospeso per credito insufficiente di pochi centesimi? Serve a fare una ulteriore inutile ricarica appunto! Non gli sono bastati almeno due decenni del Costo di ricarica (ricordate? Un euro ogni cinque euro di ricarica, due euro per una ricarica da dieci euro. Condannati e ammoniti avete visto traccia di risarcimenti? Magari con un accredito sul vostro telefonino accompagnato da un sms di scuse? Adesso hanno ricominciato con questo fantomatico servizio aggiuntivo Avviso di chiamata, servizio IMPOSSIBILE da includere in qualsiasi abbonamento che si voglia stipulare).

Io ho disdetto tutto fino a quando il costo di questo servizio non verrà incluso in qualsiasi abbonamento si voglia stipulare dal proprio dialer di fiducia sotto casa, nel frattempo gli auguro un bel cancro invalidante specialmente ai figli alle figlie e ai nipoti tutti, che possano sperperare tutte le loro risorse in cure mediche, cartomanti e funerali, specialmente a quelli della Codacons.


Il problema di trovare i soldi...


https://soundcloud.com/marco-guerrieri-3/il-coraggio-di-non-fallire-fonte-bagnai?in=marco-guerrieri-3/sets/litalia-pu-farcela-bagnai

Marco Andrea Antonio Guerrieri 18.08.16 17:15| 
 |
Rispondi al commento

sto gran fiojdena.....

Covelli de 'a curva sudde, ....... Commentatore certificato 18.08.16 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori