Il Blog delle Stelle
La propaganda sulla pelle di 10 milioni di poveri #iodicono

La propaganda sulla pelle di 10 milioni di poveri #iodicono

Author di MoVimento 5 Stelle
  • 63

di MoVimento 5 Stelle Parlamento

Questo Paese ha un premier senza vergogna che fa propaganda sulla pelle dei poveri.
Spara una cifra a caso, cioè 500 milioni che secondo lui si risparmierà dalla riforma del Senato fatta fuori dalle regole e con i voti di indagati e condannati, quando in realtà l'unico possibile risparmio sarà forse di circa 50 milioni l'anno. Il Senato infatti, resterà così com'è, con tutti i costi attuali invariati. L'unico probabile risparmio sarà lo stipendio di circa 200 senatori con un risparmio, confermato tra l'altro dalla Ragioneria dello Stato, che è di 50 milioni e non appunto di 500. Ecco la prima grave menzogna. Per risparmiare davvero bisognerebbe dimezzare il numero dei parlamentari, come propone il M0Vimento 5 Stelle, e dimezzare lo stipendio a tutti, come il M5S già fa restituendo i soldi eccedenti al fondo per il Microcredito che ha aiutato la nascita di più di 2.000 imprese. Il Pd qualche giorno fa invece ha votato contro il dimezzamento degli stipendi dei parlamentari.
Dopo essersi accorto che personalizzare il referendum è un boomerang e gli italiani sarebbero andati in massa a votare per cacciarlo, Renzi fa propaganda sulla pelle dei 10 milioni di poveri italiani dicendo che con i 500 milioni di risparmio del Senato li aiuterebbe. Li prende in giro. Questa cifra è falsa, inesistente e inventata e non sarebbe in alcun modo sufficiente per combattere la povertà, visto che servono almeno 16 miliardi di euro come propone il M5S con il Reddito di Cittadinanza. Il Bomba inganna due volte gli italiani. Prima sui finti 500 milioni di risparmio dal Senato e poi facendo credere che con quella cifra combatte la povertà. La smetta di prendere in giro la gente. E davanti ai poveri agisca, anzichè fare propaganda.

banneri5s2016.jpg

suiinsta.jpg

10 Ago 2016, 11:23 | Scrivi | Commenti (63) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 63


Tags: Boschi, no, propaganda, referendum, Renzi,

Commenti

 

Prova Zsa

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 13.08.16 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Non appartiene forse alla classe politica che da oltre cinquant'anni comanda e riduce in miseria gli italiani per poi al momento giusto, per i loro scopi, comprarne il voto con delle elemosine? Lo hanno sempre fatto. cincinnato.

cincinnato 11.08.16 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Mi auguro solo che i coglioni che si sono venduti per 80€ non si vendano nuovamente a sto SPARACAZZATE.

PIER L., CASAMASSIMA (BA) Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.08.16 11:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... che poi questi senatori senza stipendio come andrebbero a Roma? In autostop? Se capita di stare via una notte sia accontentano di stanze d'albergo dignitose o prendono delle suite? No perchè dubito si faranno personalmente carico delle spese di trasferta e, nelle regioni, abbiamo visto personaggi capaci di tutto, abili a farsi rimborsare dalle mutande verdi alle cerimonie nuziali dei parenti. Se tanto mi dà tanto, altro che risparmio, questi ci finiscono di rovinare!

Barbara Rabitti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.08.16 02:03| 
 |
Rispondi al commento

Beppe vieni in piazza a fare altri comizi.
Te sei l'unico in grado di comunicare tutto ciò con parole semplici ma ESPLOSIVE!!

Mirko Di Francesco 11.08.16 00:13| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti, condivido un link a supporto:
http://www.luciomalan.it/tutteballe-riforma-costituzionale-secondo-il-ministro-boschi-si-risparmiano-500-milioni-di-euro-lanno-ma-da-i-numeri/

Saluti

alfonso l. Commentatore certificato 10.08.16 22:46| 
 |
Rispondi al commento

i 4 mld di euro derubati da legge su pagamento imu prima casa del governo monti e prestati, al tempo, per copertura debiti mps sembra, ripeto sembra, siano stati restituiti da mps con tanto di interessi.
Nessuno di coloro che ha pagato imu al tempo ha riavuto indietro un solo centesimo di euro.
Ed ora questo pagliaccio dice che se saranno risparmiati 500 milioni (BALLE) forse 50 milioni serviranno per aiutare i più poveri?????
Guardaaateeee ci sono milioni di asini che vooolanooooo.

mario 10.08.16 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, e a tutto il direttorio,al referendum vince il NO, questi di sicuro non vanno via, il M5S come si comporta, cosa proponete di fare.

GIOVANNI DIODATO 10.08.16 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Non smette mai di giocare con la gente che è realmente disperata. Come con l'europee (le elezioni) con i suoi infami 80£ .Non se reso conto che ormai la sua ultima carta se già giocata. Con gli italiani che voteranno, No! È spero, andrà a casa lui e tutto il #PD CORROTTO

Angelo Fornaro 10.08.16 19:50| 
 |
Rispondi al commento

@Rio , repetita juvant (speriamo) .
La macro-economia non e' una opinione.
La legge la ho letta e ne ho criticato la tecnicalita' implementativa .
Mi spiego meglio:
State sovrapponendo due piani:
-il risultato da ottenere a livello macro-economico (incremento del PIL)
-l'utilizzo e controllo di coloro che ricevono il reddito di cittadinanza
La ragione della introduzione di controlli nella proposta di legge (M5S) serviva a limitarne il costo .
Il reddito di cittadinanza va impostato come imposta negativa e liquidato sul modello unico .
E' il reddito che deve pilotare il reddito non le elucubrazioni mentali dei funzionari del ministero .
Se si fa pilotare il reddito a "comportamenti virtuosi" si fa prosperare solo l'intermediazione della P.A. che si nutre di procedure inutili .
Oggi il minfinanze ha accesso a TUTTI i dati dei conti correnti , il reddito di tutti gli italiani puo' essere controllato da un computer che sta sul mio tavolo.
La tecnologia informatica e' lo strumento per far cadere la presunzione di evasione fiscale in capo agli autonomi .

Invece di criticare cio' che pensi che io pensi o che io sia, rileggiti l'esempio, calcolalo per il 90% dei professori delle universita' italiane , attribuisci una ipotesi di r.d.c. e vedi cosa salta fuori al PIL .
Per contrasto:
investi la stessa cifra nel ripristino della leva obbligatoria per i giovani senza lavoro, e vedi cosa succede avendo 500.000 giovani (18 - 35) in armi che controllano tutto e tutti, pagati al soldo corretto del soldato.

Il risultato sul PIL e' migliore in quanto la propensione al consumo dei giovani e' superiore a quella dei vecchi (professori).

Inoltre sarebbero spese militari (forse) fuori dai vincoli europei . Le spese militari sono in calo costante dal 1995 .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 10.08.16 19:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno
Ringrazio dio di essersi messo sul cammino della signora JOSIANA GOMEZ, poiché grazie a questa signora ho trovato il sorriso. Ho a lungo cercare un prestito tra privato e lo hanno sempre fregato ed è tra una settimana passare che ho visto una prova di benché questa signora fare, allora abbia voluto provare con ciò che avevo necessità del denaro per iniziare la mia impresa. Signora JOSIANA GOMEZ il mio fa un prestito di 90.000 euro ed è il 9 agosto 2016 che ho ricevuto questo prestito nel mio conto dopo avere firmare i documenti. Li consiglio più voi non fuorviate persone, se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro. Pubblico questo messaggio perché questa signora mi ha fatto bene con questo prestito. È grazie a prove su questo siteque io hanno incontrato questa signora onesta e generosa che mi ha permesso di ottenere questo prestito. Allora vi consiglio di contattarla e li soddisfarà per tutti i servizi che gli chiederete, che quello sia in Italia o in Spagna, in Brasile, in Perù, Venezuela, la Francia anche. Ecco il suo indirizzo elettronico: gordonpascal04@gmail.com

prisca 10.08.16 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Maria Elena Etruria ha detto che chi vota NO non rispetta il Parlamento (o una cosa del genere).

Ecco, adesso sono sicuro che vinceranno i NO perchè è un'ottima occasione per mandarli tutti affanculo.

giorgio peruffo Commentatore certificato 10.08.16 18:06| 
 |
Rispondi al commento

Ora tutti i giorni dovremo sorbirci la violenza della propaganda di regime sulle tv ed in particolare sulla Rai teleguidata dai nuovi vertici asserviti. Lavaggi di cervello e sondaggi per dilazionare la data del referendum.
Il bomba, degno figlioccio di mister mi smentisco si è accorto o meglio, tronfio com'è gliel'avranno detto, che legare l'esito del referendum alla sua persona è stata una baggianata. Per quel che mi riguarda continuerò a votare legandolo alla sua persona, non mi piacciono le persone che non mantengono la parola. Un bel no a lui indipendentemente dal contenuto del referendum. Noi la parola la manteniamo.

marco 10.08.16 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Per Antonio e Rio:
Facciamoci un esempio :

-le universita' registrano tutte le lezioni e le mettono su youtube (ok per legge)
-gli studenti danno gli esami con skype rispondendo ad automi e con valutazione finale umana
-le universita' licenziano il 90% dei professori ed il 90% degli impiegati amministrativi.

Allora scatta il reddito di cittadinanza per cui gli stipendi medi del 90% espulso dal processo produttivo passano da 35.000 euro lordi a 8500.

Adesso applicate Keynes (anche con la mano sinistra) e vedete cosa salta fuori .

L'obbiettivo primario non e' combattere la poverta' ma porre le condizioni affinche' il lavoro nasca da se e intervenire con r.d.c. in eccezione.

Pertanto non dare il r.d.c. a chi puo' lavorare ma creare condizioni normative affinche' possa lavorare.

Con le attuali norme sulle emissioni Marconi non sarebbe stato autorizzato ad inventare la radio.

Cio' che funziona in Germania di solito da noi non funziona: il M5S vuole copiare il r.d.c. in modo acritico ed il PD la riforma Hartz la gia' copiata o quasi .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 10.08.16 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Sono perf.te d'accordo caro Beppe su quanto dici a proposito dei poveri che Lui, e tu sai bene a chimi riferisco, prende in giro. In quanto ai 4,5 milioni di poveri censiti dallo stesso governo poi o non si fa nulla oppure si fa davvero qualche cosa di serio tipo Reddito di cittadinanza" e se ce l'ha l'Olanda con 1000 Euro mese pro capite a tutti ricchi e poveri indistintamente perché non dovremmo avercelo noi?" Franco

Franco Masini 10.08.16 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna capirlo il povero Bomba, a scuola non era per niente bravo in matematica e ancora oggi spara cifre a vanvera, comprese quelle del bilanci. La sua enorme generosità' poi lo costringe a promettere tutto a tutti pur sapendo di non poter onorare le sue promesse; ma questo oramai lo sanno tutti, anche i poveri. La verità' comunque è' che alla meta' degli italiani del referendum costituzionale non glie ne frega niente e non andranno a votare. L'altra metà' ha gia' deciso per chi votare, tranne la solita minoranza del PD. Perciò' tutto l'ambaradan che il Bomba ha messo in piedi e che ci è' già' costato 500.000 euro servira' solo per convincere quei quattro gatti imbranati che vanno sotto il nome di minoranza del PD.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 10.08.16 15:39| 
 |
Rispondi al commento


Buongiorno cari amici,
Vorrei condividere una gioia con voi, non credevo al prestito di denaro tra privati, ma un giorno un'amica mi ha consigliato una prestatrice particolare, ho avuto la buona persona una prestatrice onesta particolare che cercavo da anni.
Ho ottenuto il mio prestito che lo permette di bene vivere attualmente. Pago regolarmente le mie mensilità,
Potete contattare se siete nella necessità di un prestito per diverse ragioni, due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti senza alcuna difficoltà.
Ecco il suo e-mail piia.nadiia@gmail.com

Dette che venite del mio e gli avrete causa vinta a costo aspra.

Di Natale Nadia (nad123) Commentatore certificato 10.08.16 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Le critiche fanno male sopratutto se sono fondate:

http://goofynomics.blogspot.it/2015/06/il-reddito-della-gleba.html

Ho criticato piu' volte la tecnicalita' del "reddito di cittadinanza" e proposto piu' volte nei miei commenti la necessitata di "restituire la voglia di lavorare" agli italiani .

Il risultato di rimettere soldi nelle tasche degli italiani sarebbe lo stesso ma non la via tecnica .

Ma quando propongo di "liberalizzare" i lavori marginali (in senso macro-economico) vengo tacciato come uno che vuol fare regali agli evasori ed incrementare il lavoro nero.

Ce la facciamo a mettere nella zucca che e' meglio un lavoro (nero o grigio o giallo ) che un reddito di cittadinanza (o della gleba?)


Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 10.08.16 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non è mai troppo tardi ...

https://youtu.be/O3aWNKtkSmo?t=1m22s

id &as Commentatore certificato 10.08.16 14:06| 
 |
Rispondi al commento

Basta con i politici imbroglioni,vogliamo professionisti in grado di rendere il nostro Paese civile ed onesto

marco carracillo, castel san vincenzo Commentatore certificato 10.08.16 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Continua la denuncia delle colpe innumerevoli dei cialtroni che si sono impossessati dell'Italia , ogni santo giorno escono fuori scandali , arresti , indagini . Delinquere è diventato normale e lo si fa alla luce del sole , mentire smaccatamente è la regola , prendere in giro il popolo bue una consuetudine ! Arrivati a questo punto siamo complici dei delinquenti ! Aspettiamo il 2018 per sperare che non inventino qualcosa che ci impedisca di votare o non ci imbroglino allo spoglio . Facciamo poco !

vincenzodigiorgio 10.08.16 13:08| 
 |
Rispondi al commento

IL CAPITALE UMANO
Il problema di fondo rimane com’è noto, la valorizzazione del capitale umano. Non basta dimezzarsi lo stipendio ed assumere per assistenti invece di esperti amministrativisti ed economisti, il fratello, la moglie, il cugino, la fidanzata e l’amico di fiducia. E’ un sistema distorto comune nelle università, negli ospedali, nei ministeri, in molte società private e pubbliche, compreso le banche. Lo ripeto anche per i sindacati: la raccomandazione è un falso ideologico ed è discriminazione sociale, come la legge dichiara.

Giuseppe C. Budetta 10.08.16 13:05| 
 |
Rispondi al commento

L'onestà intellettuale non fa parte del curriculum di questo individuo che deve continuare nelle menzogna al fine di piacere ai suoi amici di merenda.Prima finisce questa farsa e prima diventeremo adulti.

Osvaldo Giovanni Siani 10.08.16 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Il bomba prima o poi farà il botto seguito a stretto giro dalla sua corte dei miracoli formata da parolai manipolatori della realtà per puro interesse personale. Nel frattempo, visto che tanto si parla di riforme costituzionali sarebbe bello che qualcuno super partes, ad esempio il presidente della repubblica, richiamasse questi signori del 'si' al rispetto delle regole, se non altro stigmatizzandp le affermazioni false e strumentali partorite per sostenere il 'si' a questo aborto di riforma. È chiedere troppo ?

Steve 10.08.16 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Io ce l'ho con chi ce lo ha messo...uno che faceva la cresta sui viaggi!
Figuratevi che serietà!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.08.16 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se si dice che l'ISIS è una strategia, si viene bannati, come ogni volta che in questo letamaio viene introdotta l'aria fresca delle verità.

Gustatevi questa, alla faccia della vostra U.E. che volete 'cambiare dal di dentro' e della vostra N.A.T.O.:

http://www.controinformazione.info/si-rivela-la-macchinazione-della-nato-per-abbattere-il-governo-della-serbia/#

IL GENOCIDIO IN SERBIA NON è MAI ESISTITO!!!

Kronos 10.08.16 12:44| 
 |
Rispondi al commento

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2016/08/10/pensioni-renzi-abbiamo-tagliato-troppo-in-passato-dobbiamo-dare-piu-soldi-a-chi-non-ce-la-fa/551307/

insomma, qui si dimostra che ha paura e che è convinto di dover tornare a pontassieve...

jim messina nulla può..., mandatelo a fare campagna per hillary il mondo ve ne sarà grato , :)

io l'avevo avvertito...no reddito minimo? ahi ahi :)

pabblo 10.08.16 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Il clan degli imbroglioni è alla frutta,sor etruria, un ...avvenire potrà averlo,per il cazzaro la vedo molto dura,forse Mastrota gli darà una mano.Mentre per lo schifoso contorname, la sorte è ..segnata,possono fare tutte le leggi che vogliono oramai sono finiti...estinti,morti.Adesso hanno iniziato con l'addossarsi le colpe e guarda caso è rispuntato il nome di colui che ha iniziato da ,fascista la ...folgorante carriera di disruttore dell'Italia.

Canzio R. Commentatore certificato 10.08.16 12:42| 
 |
Rispondi al commento

sarà pure populismo, ma e' sotto gli occhi di tutti che i clandestini sono poveri di serie A e che godono di privilegi e precedenze che molti cittadini italiani (appunto poveri di serie B) possono solo sognare...

Zampano . Commentatore certificato 10.08.16 12:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il fiorentino vuole posticipare la data del referendum a dopo la legge di stabilità
distribuirà soldi per cercare di incamerare consensi.

il grillino doc 10.08.16 12:23| 
 |
Rispondi al commento

TUTTA COLPA DELLE MACCHINE PER CUCIRE!!!

https://www.youtube.com/watch?v=H0kJLW2EwMg


IL PD, L'imbroglione renzi e tutti i media di governo e non, compresi i giornalai, ci vogliono far fessi e passare da imbecilli! I cittadini si devono svegliare e non credere a quaesti lestofanti!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 10.08.16 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Russi e Turki coalizzano.
Il metano chi ce lo darà, l'Amereca?

Giovanni F. 10.08.16 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Ripeti una cosa 1 2 100 1000 volte è quello che dici (amplificato dai mezzi di disinformazione di massa) diviene realtà

Ugo Perotti, Rieti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.08.16 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il primo modo per essere dalla parte dei cittadini è quello di farli partecipare. Perchè no al referendum sulle Olimpiadi 2024 a Roma?
Ora l'unica strada per essere credibili dopo la campagna elettorale è dire comunque NO !
Se cosi non sarà eccoci all'autogol !
E se i cittadini non servono per cose come queste per cosa dovrebbero votare?

Giovanni Baroso, Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.08.16 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Ahahahaha scapocciato completamente..è fatta ragazzi sono agli sgoccioli...dajee bomba vai cosi'!!
NON FUNZIONA PIUUUUU'.. A CAZZAROOOOO..ahahahah

Zippy 10.08.16 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro caro Presidente del Consiglio, più che un 'bomba' è un 'mitragliatore' di stro..ate e falsità; sono contento che la maggior parte degli italiani (lo spero) abbiano capito quanto valgono le sue 'parole'!
Saluti

Maurizio Bag, Varedo Commentatore certificato 10.08.16 11:54| 
 |
Rispondi al commento

ballista di rignano SEI UN MENTECATTOOOOOOOOOOOO! BAS..ARD FIGL E.DROCCHJE,FALLIT,QUAQUARAQUA!

Mirko V., Solofra (Av) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 10.08.16 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il pallonaro è veramente alla frutta!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 10.08.16 11:49| 
 |
Rispondi al commento

""Referendum, il mea culpa di Renzi: Ho sbagliato a personalizzare. Il padre della riforma è Napolitano""

tilt
the game is over!
insert coin.
again

ps

http://video.corriere.it/rifiuti-roma-sindaca-raggi-muraro-riferiscono-all-assemblea-capitolina/347256d4-5ec4-11e6-bfed-33aa6b5e1635

c'è virgy :)

pabblo 10.08.16 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori