Il Blog delle Stelle
Le prove dell'inquinamento del suolo in Val Sugana

Le prove dell'inquinamento del suolo in Val Sugana

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 9


di MoVimento 5 Stelle Trentino

In Valsugana (Provincia Autonoma di Trento) ci sono terreni un tempo incontaminati che, bonificati con terra mescolata a scorie di fusione e polveri di abbattimento fumi, sono diventati serbatoi di veleni. Qualcuno a fine anni Settanta decise che la Valsugana (culla del turismo a cavallo tra Ottocento e Novecento) fosse il posto giusto per impiantare un'acciaieria. Per anni lo stabilimento ha rilasciato nell'aria sostanze altamente inquinanti le cui tracce si trovano ancora oggi impresse nella vegetazione e negli organismi degli esseri viventi della valle. Per fortuna ci sono anche persone che vivono in Valsugana, hanno a cuore la qualità della vita e si impegnano giorno dopo giorno per la tutela della salute. Il consigliere 5 Stelle Filippo Degasperi ha incontrato il prof. Piergiorgio Iobstraibizer, geochimico dell'Università di Padova, e Walter Tomio, presidente dell'Associazione ValsuganAttiva, che da anni svolgono attività di ricerca, informazione, indagine e denuncia. Nel video con poche parole e semplici esperimenti ci dimostrano a che punto è arrivato il livello di inquinamento in Trentino.

banneri5s2016.jpg

suiinsta.jpg

7 Ago 2016, 10:00 | Scrivi | Commenti (9) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 9


Tags: Filippo De Gasperis, inquinamento, Trentino, Valsugana

Commenti

 

lassismo,indifferenza,tracotanza,noncuranza,opportunismo,clientelismo,malgoverno,nulla di nuovo sotto il sole,...se vogliamo l'unica differenza è la parola Autonoma..! o Autonomia..!.parola abusata e oramai priva di significato alcuno...!!

Remo Romeri 15.08.16 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno
Ringrazio dio di essersi messo sul cammino della signora JOSIANA GOMEZ, poiché grazie a questa signora ho trovato il sorriso. Ho a lungo cercare un prestito tra privato e lo hanno sempre fregato ed è tra una settimana passare che ho visto una prova di benché questa signora fare, allora abbia voluto provare con ciò che avevo necessità del denaro per iniziare la mia impresa. Signora JOSIANA GOMEZ il mio fa un prestito di 90.000 euro ed è il 9 agosto 2016 che ho ricevuto questo prestito nel mio conto dopo avere firmare i documenti. Li consiglio più voi non fuorviate persone, se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro. Pubblico questo messaggio perché questa signora mi ha fatto bene con questo prestito. È grazie a prove su questo siteque io hanno incontrato questa signora onesta e generosa che mi ha permesso di ottenere questo prestito. Allora vi consiglio di contattarla e li soddisfarà per tutti i servizi che gli chiederete, che quello sia in Italia o in Spagna, in Brasile, in Perù, Venezuela, la Francia anche. Ecco il suo indirizzo elettronico: gordonpascal04@gmail.com

prisca 10.08.16 17:16| 
 |
Rispondi al commento


Buongiorno cari amici,
Vorrei condividere una gioia con voi, non credevo al prestito di denaro tra privati, ma un giorno un'amica mi ha consigliato una prestatrice particolare, ho avuto la buona persona una prestatrice onesta particolare che cercavo da anni.
Ho ottenuto il mio prestito che lo permette di bene vivere attualmente. Pago regolarmente le mie mensilità,
Potete contattare se siete nella necessità di un prestito per diverse ragioni, due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti senza alcuna difficoltà.
Ecco il suo e-mail piia.nadiia@gmail.com

Dette che venite del mio e gli avrete causa vinta a costo aspra.

Di Natale Nadia (nad123) Commentatore certificato 10.08.16 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Risposta al commento precedente di Rosa Anna.

Se la maggioranza di cittadini italiani è formata da bovini castrati e miti che:
- si lasciano portare al macello,
- si arrufianano il potente di turno,
- si sballano nelle balere e lo chiamano "divertimento",
- si drogano fin da giovani,
- si sentono superintelligenti,
allora è quello che vi meritate e scusate se è poco.
Adesso va di moda "allah akbar" che è la classica dimostrazione di quanto castrata sia l'attuale società italiana.
Anche 4 musulmane che vanno in chiesa a sputare sul crocefisso lo dimostra.

Ivan.Ital 08.08.16 19:15| 
 |
Rispondi al commento

L'inquinamento ormai non ha confini o località designate si è diffuso ovunque permeando tutti i suoli
In una piccolissima località dove avevo costruito una casa ho dovuto rinunciare a viverci perché accanto era sorta una cromatura e alcune fonderie e le mele del mio giardino avevano la buccia nera. Le responsabilità sono sempre del sistema politico. Quando edificai c'era un sindaco che aveva preso decisioni lungimiranti. Poi vennero altri che trasformarono poche decine di ettari in una avventura industriale solo per ottenere fondi europei
Più in basso nel novarese dove dovrebbe esserci coltivazioni di uno dei migliori vitigni piemontesi hanno insediato due enormi discariche ormai stracolme e vogliono continuare ad usarle
Nel vercellese altre discariche tracimano e inquinano le risicolture migliori del mondo oltre ci sono depositi nucleari ed una ex centrale nucleare dismessa
Le valli del Monte Rosa dovrebbero essere meno inquinate ma intorno esistono questi contesti apocalittici e anche se si avverte costantemente il pericolo non si modifica nulla

Rosa Anna 08.08.16 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da chi è governata la provincia autonoma di trento?

elio p., cagliari Commentatore certificato 07.08.16 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vuol dire che anche la provincia autonoma di Trento si e' conformata al resto dell'Italia.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 07.08.16 15:07| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori