Il Blog delle Stelle
Libia, di nuovo bombardamenti?

Libia, di nuovo bombardamenti?

Author di Aldo Giannuli
Dona
  • 198

di Aldo Giannuli

Non appartengo alla cultura pacifista che esclude pregiudizialmente, sempre e comunque, l’uso della forza, anche considero questa eventualità come la misura estrema cui ricorrere, quando ci sia l’assoluta necessità di preservare beni e valori primari, non ci sia nessuna altra strada e ci sia la ragionevole possibilità di raggiungere lo scopo. Ma è questa la situazione in cui ci troviamo di fronte al caso libico?
Lasciamo da parte le questioni di principio e facciamo un ragionamento puramente politico. Da venticinque anni, l’Occidente ha perseguito, con costanza degna di miglior causa, una politica di brutale intervento militare in Medioriente che, fra l’altro, è costata cifre da capogiro e senza precedenti, causa non ultima del vertiginoso debito americano (Prima Guerra del Golfo 1991, Afghanistan 2001, Seconda guerra del Golfo 2003, Libia 2011, senza contare i casi “minori” di Somalia, Sudan, Mali o il ruolo coperto nella guerra civile Siriana) quale è stato il risultato? In nessuno di questi casi è stato raggiunto l’obiettivo di normalizzare la situazione dando vita ad un regime amico dell’Occidente in un paese pacificato. Al contrario, il risultato è stato quello di radicalizzare la reazione islamica e di farci trovare di fronte ad un terrorismo internazionale senza precedenti e con un fenomeno di straordinaria pericolosità come l’Isis, alla destabilizzazione e distruzione di interi paesi da cui partono ondate di profughi che non sappiamo come fronteggiare e senza tener conto dei costi umani in termini di morti, feriti, mutilati eccetera (i morti, come si sa, per i nostri mass media, contano solo se sono bianchi). E la destabilizzazione di area si espande a macchia d’olio e basti pensare alla Turchia.
Non voglio dire che tutte le colpe siano degli occidentali e forse il terrorismo islamista ci sarebbe stato ugualmente, ma di sicuro il bilancio è fallimentare: peggio di così non poteva andare. In una situazione del genere, si immagina che dovrebbe esserci una riflessione molto attenta per chiederci “dove abbiamo sbagliato?”. Invece no, di fronte alla crisi libica (in gran parte prodotta dall’intervento del 2011), la risposta è la solita: bombardiamo. Questa volta ce lo avrebbe chiesto il governo di Tripoli, quello di al-Sarraj, riconosciuto da Europa ed Usa, ma molto poco riconosciuto dai libici e che non controlla neppure la Tripolitania
Un governo fantoccio messo su solo per giustificare l’intervento occidentale. Sappiamo che l’insediamento Jhiadista a Derna è una spina nel fianco per gli approvvigionamenti petroliferi, per il traffico di sbarchi clandestini, per la normalizzazione della Libia. Tutto vero, ma perché il bombardamento dovrebbe essere risolutivo? Bombardiamo per fare che?
In primo luogo sappiamo che la guerra aerea in territori come quello, ha un’ efficacia limitata e non sembra realistico che possa limitarsi a 1 mese. Ma, immaginiamo pure che i bombardamenti riescano ad eliminare fisicamente tutti i 6.000 combattenti islamisti che si stimano esserci, Bene: in primo luogo chiediamoci quanti altri Jihadisti verrebbero fuori in altre parti del Mondo (Europa compresa) per effetto della radicalizzazione che seguirebbe all’ennesimo intervento occidentale in un paese arabo.
Poi è logico che questo produrrà la fuga della popolazione lì raccolta in parte resterà sotto le bombe (a Derna non ci sono solo guerriglieri islamisti) in parte, e se si apriranno i corridoi umanitari chiesti anche da l delegato Onu Kobler, questo determinerà altre masse di rifugiati in fuga.
In terzo luogo, i jihadisti potrebbero spostarsi destabilizzando altre zone o anche altri paesi.
Il tutto per trovarci una Libia ugualmente in preda al caos perché il governi di Tripoli rappresenta si e no sé stesso ed il rischio di una continua guerriglia continuerebbe a rendere precari anche gli approvvigionamento petroliferi. E per questo bel risultato dobbiamo spendere un altro pozzo di soldi ed ammazzare non si sa quanti altri civili? A volte sembra che l’obiettivo di chi pensa queste azioni non sia l’ordine successivo alla guerra ma proprio la guerra in sé.
Questa operazione è stata chiamata “Odissea fulminante”, Bene: attenti a non restare fulminati.


banneri5s2016.jpg

suiinsta.jpg

11 Ago 2016, 10:00 | Scrivi | Commenti (198) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 198


Tags: bombadarmenti, guerra, isis, jihadisti, libia

Commenti

 

EMBE' TUTTI STI "BEI" RAGIONAMENTI PER NON DIRE CHE ERA MEGLIO DA TRENTA E PASSA ANNI LASCIARE CHE SI ARRANGIASSERO I RUSSI CON I TALEBANI IN AFGANISTAN, REZA PAELVI IN IRAN,SADDAM USSEIN IN IRAG, GHEDDAFFI IN LIBIA, MUBARAK IN EGITTO ET ALIIS.....

bulgarelli mario 22.08.16 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Oerchè si fanno i bombardamenti?
Per vendere le bombe.
Come quelle che il Bomba vende ai sauditi per massacrare gli yemeniti, che poi da profughi sbarcano da noi e noi li dobbiamo mantenere.
Il pezzo di merda fiorentino fa fare i soldi all'industria bellica senza autorizzazione (e si è beccato pure una denuncia penale per questo senza che la magistratura compiacente faccia niente) e noi dobbiamo pagare i danni.
Anzi, il sistema corrottissimo delle coop bianco-rosse che ha dietro fa i soldi con l'accoglienza ai profughi dei bombardamenti, mentre a livello territoriale sono talmente tanti che cominciano le reazioni tipo quella sacrosanta dei tre siciliani che hanno pestato a sangue due ragazzi egiziani e purtroppo sono stati arrestati.

mario genovesi 22.08.16 06:56| 
 |
Rispondi al commento

Avete bisogno di un prestito? Quanto E Quanto tempo Necessario e for this mi hai Pagare convocato?

Ciao a tutte le Vostre Esigenze Finanziarie, Organizzando piu E Quello di finanze concedere prestiti Privati ​​?? una breve e Lungo finisce Vanno Che da euro 5,000 € 10.000000 Seri chiunque, affidabili onesti e Che tariffa desiderano un prestito. Il mio Tasso di interesse E del Secondo il 3% importo del prestito di e Durata della restituzione dei fondi provengono particolarmente Io non voglio violare Legge sull'usura. Si Può Pagare da 5 anni al Massimo 35 una Seconda della amount in prestito. Hai bisogno tariffa di un prestito: QUESTE Sono le Aree in cui Posso aiutare: * Finanziamento * Immobiliare Prestiti * I prestiti per Gli Investimenti * Prestito Auto * Seconda ipoteca * Prestiti Personali * Nessuna prova Necessario per supportare un date persona in difficolta sei bloccato vieta Banca e non si ha lo please delle Banche o meglio se ha un Progetto e Hanno bisogno di un Finanziamento, cattivo credito o bisogno di soldi per il Pagare Bollette, Fondo di Investimento Società. La nostra Organizzazione non e Una Banca e CHIEDERE non un sacco di Documenti. Quindi se Avete bisogno di prestito non esitate a contattarmi per ULTERIORI alle mie condizioni. Vi prego di contattarmi via e-mail Direttamente; carlos.nocentini1@gmail.com

carlos 15.08.16 15:15| 
 |
Rispondi al commento

D'accordo su tutto, meno che sul fatto, quando sostieni che forse anche senza interventi dell'occidente, il terrorismo islamico, sarebbe venuto da noi comunque.... Il terrorismo islamico è venuto da noi solo perché abbiamo scatenato una guerra incredibile da loro e siamo stati noi occidentali ad alimentarla...............

Agostino Cascelli 14.08.16 11:39| 
 |
Rispondi al commento

dai commenti che si legge qui deduco che molti m5s vivono nella luna e da questo si capisce perché molti italiani non lo votano, purtroppo...
...ma come: abbiamo a che fare con una banda di medioevali oscurantisti pazzi e fanatici che fanno stragi ovunque e qui si risponde con no guerra !
cosa aspettiamo che arrivano in italia a spaccarci il c...o, perché sicuramente arriveranno e poi vediamo se uscite dall'asilo infantile.


glago 13.08.16 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non credo che gli egiziani siano abbastanza pronti per aiutare culturalmente altri popoli vicini a loro anzi potrebbe generare un'altro problema più grande... Pensavo invece ad una colonizzazione dell' area nord africana con la garanzia ONU ma gestita dagli stati uniti europei cosa che peraltro porterebbe ad una accelerazione al disegno primario a cui fino ad oggi non se ne vede nemmeno l intenzione

Alex 12.08.16 22:28| 
 |
Rispondi al commento

La nuova guerra in Libia ha in sé elementi "tradizionali", come quello di tutelare gli interessi dell'industria petrolifera occidentale, accanto ad altri "innovativi", come ad es. l'invio delle forze speciali da parte del Presidente del Consiglio italiano, che ha bypassato il Parlamento.

Un contributo nonché un allargamento della discussione è qui: https://telodoiolimpero.com/2016/08/12/usa-strumenti-di-dominio-imperiale-e-rivisitazioni-linguistiche-indotte/

Antonio A. Commentatore certificato 12.08.16 21:14| 
 |
Rispondi al commento

la pinocchi non dice nulla, tanto anche se parlasse sono solo scanzonette,non mi meraviglierei che abbia la bandiera dell'isis pronta in caso obama decida che siano i nuovi interlocutori.la verità potrebbe essere che dopo la liberazione del figlio di Gheddafi tutto ritorni ai tempi di prima dell'attacco a Gheddafi,così per stare tranquilli e non rischiare bombardano di nuovo,tanto li l'isis ora diventa una vera minaccia schierandosi con il figlio di Gheddafi,forse spostano l'isis altrove e la tensione rimane come arma in caso i 5Stelle vanno al governo....ah che palle stà storia e questi gran coglioni del gran sinedrio....

Paolo Ghiazza 12.08.16 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Che pena! Questi son capaci di tutto pur di mantenere le loro poltrone e i loro privilegi.

Claudio ., Verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 12.08.16 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in guerra, chiedete la riapertura urgente del parlamento e fate venire pdc a riferire. Pare che ora voglia segretare le informazioni sulla guerra in Libia.

Rosa 12.08.16 11:44| 
 |
Rispondi al commento

Combattenti di terra, di mare e dell'aria.
Camicie arcobaleno del PD della rivoluzione e delle legioni.Uomini e donne d'Italia, ...Ascoltate! (Acclamazioni)
Un'ora segnata dal destino batte nel cielo della nostra patria. (Acclamazioni vivissime)
L'ora delle decisioni irrevocabili. (Un urlo di acclamazione)
La dichiarazione di guerra è già stata consegnata all'ISIS (Acclamazioni, grida altissime di: «Guerra! Guerra!») Dalla ministero della propaganda Minculrenz.

Pier luigi 12.08.16 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Le guerre in Iraq e Afghanistan hanno fatto aumentare il numero di terroristi, ormai il danno è fatto, e continuano con le bombe, l'isis voleva questo come propaganda per reclutare altri terroristi

#M 5 S, Italia Commentatore certificato 12.08.16 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Beppe in italia se vuoi lavorare ti apri la partita iva, da dipendente non trovi niente.

Mirko 12.08.16 08:53| 
 |
Rispondi al commento

I TG ci dicono perchè l'Itagghya è andata in libia.... belin che fenomeni riescono a scoprire i misteri più profondi del Copasir e dei Servizi segreti!
E pensare che mister Bean ci ha messo il segreto di stato.
Che trasparenza,che onestà,Io sono io e voi non siete......
Il grande capo,quello che esporterà la "democrazia dal Srnato" al Parlamento,pardon al Governo.
Siamo forti pur di vendere m***a....si raccontano balle agli Itagghiani come al solito e l' a guardare dello la scatola maggica!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.08.16 08:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un giornalismo "addiaciante", realizzato poi dalla televisione pubblica, pagata con il canone dei cittadini oltre che con gli introiti pubblicitari..
UN TG1/2 vergognoso,stomachevole, di bassa lega, menzoniero, degno dei migliori leccaculi ed arrafoni di denaro pubblico della storia d'Italia...
Di Battista e la Taverna al posto di fare gli spiritosi con lo scooter e con qualche tweet tra una spiaggia e l'altra vadano a manifestare davanti alla Rai...a proposito Fico è già in vacanza?? beh torni dalle ferie...questi scherzetti alle ore 20.oo di agosto del tg1/2 sono stomachevoli ed urtanti..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 12.08.16 08:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè fare la guerra?
E' il mezzo più veloce e sicuro per spstare i capitali dai tanti poveri ai pochi ricchi e padroni.

enrico 12.08.16 08:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COME SI VOLEVA DIMOSTRARE. LA SINISTRA FA COSE DI DESTRA PERCHE' E' LA
DESTRA ILLIBERALE, CHE MI PERSEGUITA DA BEN 17 ANNI E NON SMETTE DI FARLO,
IMPEDENDOMI DI ESSERE FELICE. VOI CHE LEGGETE, CONOSCETE TUTTI LA MIA
SITUAZIONE. IO SONO STATO TRUFFATO DA UNO DI DESTRA CHE AVEVA MESSO UN
ANNUNCIO SU PORTA PORTESE NEL 1999 E PER QUESTO PORTERO' L'ITALIA ALLA
CORTE PENALE INTERNAZIONALE DELL'AJA PERCHE' MI DEVE RISARCIRE DI TUTTI I
DANNI MORALI ED ECONOMICI SUBITI. HO PROVE SCHIACCHIANTI SIA DOCUMENTALI
CHE ALTRO CHE LI INCHIODANO. ORA LA DESTRA FA LA GUERRA QUANDO HANNO PERSO
IN MODO RIDICOLO LA SECONDA GUERRA MONDIALE, PER FORTUNA SI CREDEVANO DEI
SUPERUOMINI. IO MI CANDIDO ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO NEL VOSTRO
MOVIMENTO PER IL 2018PERCHE' SOLO IO POSSO SALVARE QUESTO PAESE AL COMPLETO
SFASCIO, ALLA DERIVA, PER UNA DESTRA TIRRANNICA E ILLIBERALE CHE GOVERNA
DAL 1994 L'ITALIA. SONO PRONTO A FARE UN COMIZIO DAVANTI A MIGLIAI DI
CITTADINI PER SPUTTANARE AL MONDO QUESTA DESTRA ITALIANA CHE CREDE DI
ESSERE DIO IN TERRA MENTRE IN REALTA' NON SONO NULLA "

MASSIMO PROIETTI 12.08.16 01:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COME SI VOLEVA DIMOSTRARE. LA SINISTRA FA COSE DI DESTRA PERCHE' E' LA DESTRA ILLIBERALE, CHE MI PERSEGUITA DA BEN 17 ANNI E NON SMETTE DI FARLO, IMPEDENDOMI DI ESSERE FELICE. VOI CHE LEGGETE, CONOSCETE TUTTI LA MIA SITUAZIONE. IO SONO STATO TRUFFATO DA UNO DI DESTRA CHE AVEVA MESSO UN ANNUNCIO SU PORTA PORTESE NEL 1999 E PER QUESTO PORTERO' L'ITALIA ALLA CORTE PENALE INTERNAZIONALE DELL'AJA PERCHE' MI DEVE RISARCIRE DI TUTTI I DANNI MORALI ED ECONOMICI SUBITI. HO PROVE SCHIACCHIANTI SIA DOCUMENTALI CHE ALTRO CHE LI INCHIODANO. ORA LA DESTRA FA LA GUERRA QUANDO HANNO PERSO IN MODO RIDICOLO LA SECONDA GUERRA MONDIALE, PER FORTUNA SI CREDEVANO DEI SUPERUOMINI. IO MI CANDIDO ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO NEL VOSTRO MOVIMENTO PER IL 2018PERCHE' SOLO IO POSSO SALVARE QUESTO PAESE AL COMPLETO SFASCIO, ALLA DERIVA, PER UNA DESTRA TIRRANNICA E ILLIBERALE CHE GOVERNA DAL 1994 L'ITALIA. SONO PRONTO A FARE UN COMIZIO DAVANTI A MIGLIAI DI CITTADINI PER SPUTTANARE AL MONDO QUESTA DESTRA ITALIANA CHE CREDE DI ESSERE DIO IN TERRA MENTRE IN REALTA' NON SONO NULLA

MASSIMO PROIETTI 12.08.16 01:31| 
 |
Rispondi al commento

Caro Aldo Giannuli,
esordisci dicendo che non appartieni alla "cultura pacifista"; ma che vuol dire?
Ma ti chiedi mai cosa sia la guerra, chi ne paga le conseguenze? C'è una massa di coglioni che giustifica certe guerre, ma solo perché si svolgono da altre parti del pianeta. Ti sei mai chiesto come sia felice il cittadino libico o siriano, delle bombe che gli piovono sulla testa?
Abbiamo creato strumenti di autodistruzione che usiamo spesso per gli interessi di pochi.
Segnatamente per gli interessi degli stessi produttori di armi che prosperano sulla morte di tanti inermi cittadini del mondo. Cercare di spiegare una guerra con i pro ed i contro è proprio da coglioni. Che si prendessero loro le
bombe in testa, io voglio il disarmo totale.
VAFFANCULO LA GUERRA!

mario marsalli 12.08.16 00:48| 
 |
Rispondi al commento

Tanti anni fa, quando prestavo servizio militare, il mio Maggiore mi spiegò che la migliore strategia bellica é questa:
"la guerra deve essere breve e vittoriosa e sopratutto bisogna farla fare agli altri!".
Per applicare alla situazione libica questi "principi strategici" vi è un modo solo:

Affidare per dieci anni l'amministrazione fiduciaria della Libia all'Egitto,
e poi alla scadenza dei dieci anni si dovrà tenere un referendum per chiedere ai
Libici se vogliono costituire una Repubblica Araba Unita di Egitto e
di Libia, oppure vogliono tornare indipendenti.

Perché mettere TUTTO nelle mani dell'Egitto?

1) Perché l'Egitto ha un esercito di 800.000 uomini (più
una riserva di altri 800.000),

2) confina con la Libia (e quindi i problemi logistici sono minimi),

3)TUTTI i militari Egiziani parlano ovviamente l'arabo e conoscono "le usanze del paese" (e quindi non avrebbero problemi ad interagire con la popolazione civile)

4) sono mussulmani (anche se, per fortuna, piuttosto inclini al "laicismo"), e quindi QUESTA occupazione non avrebbe l'aspetto di una
"crociata cristiana contro i mussulmani".

In cambio l'Egitto spazzerebbe via gli "Estremisti Islamici",
e bloccherebbe i flussi migratori.
Questa seconda cosa non necessariamente con la violenza in quanto con
la ripresa economica della Libia che seguirebbe alla fine del Caos,
ci sarebbero anche molti posti di lavoro in Libia, col Petrolio e magari con aiuti
economici dall'Europa, anche per i Migranti.

Torquato Apreda 12.08.16 00:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' giusto farsi delle domande sulla opportunitá di intervenire o meno ma l'isis non lo combatti facendo lo spettatore dubbioso che é il ruolo tipico dell'italiano . Se durante l'invasione nazista dell'Italia gli Americani e gli Inglesi si fossero fatti tutti questi scrupoli stavamo freschi invece hanno combattuto e sono morti per liberarci .

Marco Neri 11.08.16 23:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10209479059321087&set=gm.1235967893131827&type=3

Giovanni russo 11.08.16 22:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

articolo saggio che centra l'obiettivo. bravo beppe stavolta hai ragione piena.

roberto de falco 11.08.16 22:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il più grande sporco affare sulla faccia della terra è la guerra. Infinite sono le scuse per combattere qualcuno o qualcosa.

MARCO C., TORINO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.08.16 22:38| 
 |
Rispondi al commento

sanità

https://twitter.com/

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.08.16 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Il gioco ormai lo abbiamo capito tutti. Secondo me si potrebbe anche scrivere l'articolo senza girarci intorno. Soldi e abbattimento di democrazia. Questo è tutto.

pierpaolo welponer 11.08.16 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Qui il Post spiegato con altre parole:

https://www.youtube.com/watch?v=ylGzchQQIGM


Riposto
Rinfrescatevi la memoria!!!


https://www.facebook.com/giovanni.russo.5203/posts/1143623212324694

Giovanni russo 11.08.16 22:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè nessuno parla dei nuovi manicomi criminali che vogliono istituire?

Mirko 11.08.16 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Rinfrescatevi la memoria!!
https://www.facebook.com/giovanni.russo.5203/posts/1143623212324694

Giovanni russo 11.08.16 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Gli arabi hanno una cultura sociale/religiosa che l unisce..
Noi avemo rinnegato tutto co la scusa de li preti de li vescovi ecc ecc...la rivoluzione sociale de li vangeli hanno dato il via ha tutte le rivoluzioni..senza quelli c' avremmo ancora li schiavi e er Colosseo co li leoni..rinnegato Gesù Cristo co la Sua rivoluzione vordii rinnega' la libertà pe l umanita' che lui c,'ha insegnato!Ce rimangono solo imbonitori che promettono strade d oro...

Tony 11.08.16 21:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se il Governo italiano vuole seguire le "gesta eroiche" degli americani e
dei francesi, vuol dire che non ha fatto tesoro di quanto sta accadendo nel
mondo a causa dell'atteggiamento delle 2 potenze appena citate. I
cittadini italiani non hanno alcuna voglia di essere trascinati, a causa
degli interessi economici delle multinazionali, in uno stato di angoscia che
attanaglia l'animo. La ragionevolezza deve prevalere sugli interessi dei
potenti. Facciamo in modo che chi gestisce il potere politico se ne
accorga, altrimenti ce ne accorgeremo tutti ... purtroppo."

francesco carputo, quarto Commentatore certificato 11.08.16 21:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hai ragione bombardare non serve a niente bombardare tanto per fare... cosa?
proporrei la colonizzazione dell intera area nord africana. Colonizzarli per 50 anni elevarli culturalmente e poi al voto democratico

Alex 11.08.16 21:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Giornalisti non venduti: fate di tutto per difendere chi vuole ripulire Roma e l'Italia da questa feccia che la sta uccidendo.
Questo è un appello per gente (professionisti) onesta!!!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.08.16 21:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Su la 7 dalle 2 bertucce, la Sig.ra Maraini Dacia, farebbe meglio ad occuparsi di altre questioni e non di giudicare i 5 Stelle, di cui penso non ne sappia un accidenti.

Giovanni F. 11.08.16 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera.
Lieto che il mio "Guerra e pace" e i precedenti, abbiano ispirato questi approfondimenti.
La soluzione passa dall'economia e dal diritto dei popoli ad avere una terra. Meglio senza ammazzare e sfrattare gli altri per ottenerla.
Oltre al piano da me proposto, c'è ne possono essere altri.
Però, uno o l'altro, vanno attivati e attuati.
Cordialmente
Gfp

Gianfilippo ., ARESE Commentatore certificato 11.08.16 20:48| 
 |
Rispondi al commento

Appena 'a tribbù de 'i Serraj riuscirà a controlla' tutto er rione suo, spunterà 'a tribbù de Mustafà Al Kazzar che je scatenerà 'na durissima contrapposizzione armata; quinni, 'a fazzione de Muhammad Al Kefir ("yogurt" pe' l'amici), se ritajerà er controllo de 10 Kmq strappandolo a la famijia de Alì Said El Kamel, che intanto, se sarà alleata cor gruppo armato " Allah Al Kebab" pe' riprenne er controllo de 'a situazzione.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.08.16 19:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se il Governo italiano vuole seguire le "gesta eroiche" degli americani e dei francesi, vuol dire che non ha fatto tesoro di quanto sta accadendo nel mondo a causa a causa dell'atteggiamento delle 2 potenze appena citate. I cittadini italiani non hanno alcuna voglia di essere trascinati, a causa degli interessi economici delle multinazionali, in uno stato di terrore che martorizza l'animo. La ragionevolezza deve prevalere sugli interessi dei potenti. Facciamo in modo che chi gestisce il potere politico se ne accorga, altrimenti ce ne accorgeremo tutti ... purtroppo.

francesco carputo 11.08.16 19:39| 
 |
Rispondi al commento

4. Se i nostri politici raccontano frequentemente delle balle, cio’ succede perché essi sono dei bravi attori, oppure perché essi sono incapaci di distinguere la verità dalla menzogna ? In ogni caso il Paese delle balle un giorno si troverà senza economia, con la povertà gestita da associazioni criminali.

Ulrich Realist

Ulrico R., Francia Commentatore certificato 11.08.16 19:29| 
 |
Rispondi al commento


3. Se gli Italiani (inclusi i politici) non si sono accorti dell’arretramento delle loro capacità mentali e se nessuno ne ha cercato le CAUSE, allora i danni non sono eliminabili. E il disastro proseguirà !

Ulrich realist

Ulrico R., Francia Commentatore certificato 11.08.16 19:27| 
 |
Rispondi al commento

2. Se in Italia, ultimi 10 anni, gli SPRECHI sono aumentati enormemente ed i prodotti e servizi resi ai cittadini solo regrediti, come potrà il Paese evitare il baratro sottosviluppo ? Si preferisce non parlarne ? Per andare in America Latina ?

Ulrich Realist

Ulrico R., Francia Commentatore certificato 11.08.16 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Proprio per questa realta' hanno stravolto la Costituzione ed hanno fatto la terza Repubblica fantoccio con governi imposti salva pa' e sistema.Quindi è del tutto logico e naturale che i prezzi continuino a aumentare,visto il trionfo dei politici della grande ammucchiata spartitivo affarista catto-clericale finta sinistra & centro &finta destra ¢ro e lega.L'aumento dei prezzi è dovuto all'aumento delle tasse e per la chiusura delle ditte che non facendo parte del sistema non possono lavorare perché spremute come il popolo per mantenere la casta della grande famiglia che si è appropriata della ex Nazione Italia, la quale approvando leggi su misura ed eseguendo gli ordini ricevuti dai padroni del mondo "America Inghilterra Israele Vaticano, hanno stravolto la Costituzione per fare le guerre e per incolpare l'art.18 con il solo scopo di distogliere l'attenzione dai disastri provocati dalla Malapolitica e dall'odio di razza e di credo provocato dalla guerre mascherate e dall'esodo biblico programmato e voluto per alimentare l'indotto dell'economia del terzo millennio Globalizzato che usa la materia prima umana come businees.

Agostino Nigretti 11.08.16 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Gli americani hanno la Apple, i musulmani l'Isis e noi il Papa che fattura più degli altri due messi insieme e non paga una lira di tasse. Che cazzo vogliamo di più dalla vita? Allegria!!


E' proprio vero che la storia passata non la considera più nessuno. I precedenti bombardamenti in Libia non hanno risolto niente, anzi hanno generato drammatici problemi. Solo Gheddafi ha capito che per mettere d'accordo 150 tribù c'è un solo modo e lui lo ha applicato con successo, non certo con metodi democratici. Morto Tito nell'ex iugoslavia i Serbi e i Croati non ne hanno approfittato per instaurare una democrazia, conosciamo tutti cosa è stato fatto per tornare ad una vita " normale ", figuriamoci con la Libia. Ne approfitto per chiedere ancora una volta al M5S come intendono comportarsi con l'immigrazione quando o se saranno al potere. Io vi ho dato il voto ma ora mi sembra che più vi avvicinate al potere e più cominciate ad assimilare i comportamenti dei " vecchi " politici che rispondono alle domane solo quando fà comodo a loro. Aspetto, spero ce ne siano molti altri, un'intervento esaustivo in cui dichiarate la politica del M5S riguardo all'immigrazione. Se la Turchia apre per ospitare e andarli a prendere il governo dovrà noleggiare le navi da crocera sperando che il Vaticano contribuisca alla spesa altrimenti ci dovrà pensare il popolo sovrano. Vorrei tanto sapere cosa pensano gli illuminati del PD e associati quando vedono Roma, Pordenone, Milano, Ventimiglia, ecc. succubi di clandestini che vivono allo stato brado costringendo i malcapitati cittadini italiani a starsene chiusi in casa, democraticamente. Tutti hanno chiuso le frontiere in barba a tutti i trattati di libera circolazione di merci e persone, non li vuole più nessuno comprese le parrocchie cristiane, i Comuni non sanno più dove metterli, noi continuiamo ad andare a prenderli: non lo capisco qualcuno me lo spieghi, per favore.
P.S. Mi è stato detto che riguardo all'immigrazione il M5S ha la stessa linea di SEL ma io vorrei vederlo scritto dal M5S, forse non si esprimono per timore di perdere molti voti, il mio per primo.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 11.08.16 18:58| 
 |
Rispondi al commento

La Germania li fa sbarcare qui in Italia perché abbiamo la tara del Vaticano, i loro fratelli naturali, cioè le teste quadrate cattoliche del Vaticano, ed è giusto che restino in Italia, alla faccia dei mariti cornuti di questo puttanaio naturale di parrocchiane cattoliche affamate di cazzi musulmani repressi. Per questo li vanno a prelevare a quattordici chilometri dalla costa africana e non li fanno più lasciare l'Italia, la cretinaggine cattolica ha bisogno di amalgamarsi con la frustrazione musulmana per uscire dall'imbambolamento, altrimenti come faremmo senza più papi?


condivido in toto

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.08.16 18:35| 
 |
Rispondi al commento

La Guerra è Pace,
la Libertà è Schiavitù,
l'Ignoranza è Forza.

("1984", G. Orwell)

Pasquale I., Berlino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 11.08.16 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Antico saggio cinese diceva:

"LA TELLA É DI TUTTI MA QUANDO ENTLATE MELIO CHIEDELE PELMESSO!"

Zài jiàn !


Posso sembrare arrogante quando scrivo e me ne scuso, ma li frequento e li conosco e ci parlo e loro stessi ammettono che il motivo per cui vengono qui è il cinema, la tv e la libertà non la miseria che vivono nei loro paesi dove arte, opinioni e alterazione della coscienza tramite alcool, droga, musica e sesso sono bannate e punite dalla chiesa islamica.


Diciamo ad ogni piè' sospinto che siamo pronti a governare ma per far ciò' e' necessario acquisire una cultura di governo. Che significa anche assumersi responsabilità', saper prendere decisioni difficili che non avremmo mai voluto prendere, scegliere a volte il male minore. Il mondo reale e' diverso da quello in cui vorremmo vivere ma è' quello in cui ci tocca vivere. La guerra è' sempre la peggiore delle soluzioni perché' non esistono guerre giuste, nemmeno quelle fatte in nome di Dio. Eppure capita a volte che una guerra si debba fare per autodifesa, per difendere dei principi universali, per la salvaguardia di una civiltà' certo imperfetta ma conquistata a duro prezzo. Questa è' la "guerra" all'ISIS. C'è' una alternativa?

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 11.08.16 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

doping

http://video.repubblica.it/sport/operazione-schwazer-le-trame-dei-signori-del-doping/248406/248538

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 11.08.16 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Quando, come credo, andremo al Governo, dovremo far capire molto bene che la nostra politica estera è improntata al buon senso. Come peraltro l'orientamento complessivo del Movimento lascia presagire.....Dunque un cambio di rotta è necessario.
BUON SENSO, la nostra politica estera, ma anche interna.
Forza Movimento!!!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.08.16 17:58| 
 |
Rispondi al commento

E' ovvio che è una guerra di religione, l'america teocon protestante conservatrice bionda e acculturata contro musulmani agricoli ignoranti, è un odio reciproco, l'america protestante obesa di grasso di maiale e i musulmani che non mangiano maiale perché appunto fa diventare obesi, non gliene frega un cazzo se mangiare il maiale è peccato o no, non mangiano maiale perché fa diventare grassi (e con le sopracciglia bionde come yankee).


UOMO, ALLORA SEI DI COCCIO?

Nel 2016 mentre mandiamo sonde su Giove c'è ancora chi sostiene che le guerre servono per ridurre la sovrappopolazione e riequilibrare le economie.
La grande ipocrisia di questi eccelsi pensatori è che la sovrappopolazione la facciano sempre gli altri e mai gli occidentali poiché chissà per quale volere occulto sono i prescelti a sopravvivere.
Quell'occidente che non ha più forza lavoro giovanile e chi si ritrova con una spesa pensionistica squilibrata vorrebbe papparsi il mondo da vecchio e uccidere quante più persone possibili in modo da preservare ricchezze e risorse in nome di una democrazia mai realizzata.
Uomo,parte infinitesimale di un sistema galattico ancora sconosciuto e immenso, piccolo verme di un organismo in evoluzione vorrebbe modificare il corso degli eventi con le guerre.
A volte mi vergogno di appartenere a questa razza e non posso che invocare il mio profondo perdono per tutte le vittime innocenti del pensiero unico di questa stupida umanità.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 11.08.16 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Oscurantismo.
Plagio dei cervelli.
Materialismo.
Tutto crea conflitti.
La VITA UMANA e quella della natura,non conta NULLA.
In natura non conosco un essere capace di fare questo scempio dell'umanità.
RISPETTO,AMORE,SOLIDARIETA.
Sono la risposta a questa cosa immonda che si nutre della sofferenza umana.
Forza m5s usciremo da questa DITTATURA GLOBALE.

salvatore castellano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.08.16 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma quali profughi di guerra, vengono in Italia per il vino, la droga e la fica, scusate la franchezza, venite a vedere alla mense della caritas a firenze, su mezzochilo di buon cibo che gli viene offerto sul vassoio a pranzo ogni giorno buttano via quasi tutto, sarebbe fame?. Il problema è che la loro cazzo di religione non tollera gli ubriaconi nei loro paesi e ce li spedisce a noi, si sono sempre scannati tra di loro da decenni perché sono sempre troppo ubriachi per lavorare, l'america c'entra fino a un certo punto perché stiamo parlando pur sempre di individui adulti, quindi si presuppone autodeterminati, non di bambini manipolabili. E' proprio che non gliene frega un cazzo, plasmati dal dormiveglia religioso, non gliene frega un cazzo delle biblioteche gratuite, non gliene freg un cazzo della scienza, non gliene frega un cazzo della cultura, adorano il vino la droga i soldi la fica e allà. Quello di cui hanno bisogno a casa loro è di una legge meno severa in fatto di alcool, droga e sesso, se ne dovrebbe discutere all'onu di assuefazione alcoolica e religione, produrre sostanze alcooliche direttamente nei loro paesi o importarle senza finire in prigione.


Nel libro - Shock Economy. L'ascesa del capitalismo dei disastri -
l’autrice, Naomi Klein, sostiene che il neo-capitalismo liberale si nutre di disastri, guerra e terrore per stabilire il suo dominio.

“Questo libro è una sfida alla pretesa centrale e più cara alla storia ufficiale: che il trionfo del capitalismo senza regole sia nato dalla libertà, che il liberismo sfrenato vada a braccetto con la democrazia.
Al contrario, mostrerò che questo FONDAMENTALISMO capitalista è stato invariabilmente partorito dalle più brutali forme di coercizione, inflitte sul corpo politico collettivo come su innumerevoli corpi individuali”

Dal mio personale punto di vista, se il M5S vuole lottare contro i potenti del NWO dell’oppressione, deve avere il coraggio e la coerenza di sfoderare effettivamente la sua ARMA,
quella Piattaforma di Rete dove -unovaleuno senza capi né padroni- così da assicurarsi, come dice Bakunin, che nessuno possa possedere il potere.

https://disqus.com/home/discussion/forummovimento5stelle/shock_economy_lascesa_del_capitalismo_dei_disastri/newest/

Andreina Guerrieri (nocensura) Commentatore certificato 11.08.16 17:02| 
 |
Rispondi al commento

MIGRANTI

Lo Stato, con i soldi strasudati dai cittadini e strarubati loro con stratasse, MAI deve fare assistenze o beneficenze o “solidarieta’”.
Ogni cittadino decide, con i suoi soldi, di fare quello che vuole.

MA

Questo non significa che lo Stato debba OPPRIMERE e VIOLENTARE, poveri migranti costretti a fuggire dalle loro terre, che NOI, abbiamo seminato di armi e mine e bombe e che noi abbiamo DEPREDATO e INQUINATO e DESTABILIZZATO.

Oltretutto, posso anche capire francesi e svizzeri, che MAI sono stati emigranti.
MA, questa italia di disgraziati, dove OGNI famiglia ha avuto qualche emigrante, e che ancora adesso costringe i suoi migliori cittadini ad emigrare, questa italia, MAI capirla e MAI perdonarla.

Ci teniamo infiniti voracissimi PARASSITI e calpestiamo la dignita’ e le possibilita’ di sopravvivenza di PERSONE che hanno solo un passaporto diverso dal nostro. E poi, CHI sono questi italiani???

Gli entranti, che siano controllati sanitariamente. Quelli che hanno negativita’, ESPELLERLI, quelli malati curarli e quelli sani, CENSIRLI e dare loro DOCUMENTI con validita’ biennale per trovare lavori. I datori di lavoro abbiano la possibilita’ di assumerli riconoscendo loro vitto e alloggio e 100 euro settimanali SENZA altri costi.
Questa tipologia di contratto possa durare 2 anni, dopodiche’ potranno passare a contratti standard. Chi facesse qualche negativita’ ESPULSO
E sanatoria a queste condizioni per quelli che gia’ sono qui.
QUESTE sono le proposte che M5S DEVE approfondire e portare avanti in italia ed in EUROPA.
Decidiamo finalmente di darci come progetto “UN MONDO MIGLIORE PER TUTTI”

E, casomai, ogni tanto, qua e la’, ESPELLIAMO qualche PARASSITA politico fraudolento e dirigente statale dannoso e magari tangentista. ( POLITOMETRO )

tomi sonvene Commentatore certificato 11.08.16 16:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domani pioverà da occidente
Non vi siete mai chiesti se davvero gli attuali tagliagole, in gran parte di educazione europea, perseguano gli insegnamenti di una religione oppure non abbiano assimilato quelli di gran diffusione nei licei nostrani di un Foucault o di Nietzsche ?
Non vi ricordano le deliranti elucubrazioni dei rimpianti dell'era felice in cui gli uomini assecondavano le loro pulsioni, descritte in certi testi, prima che il controllo dello stato sociale divenisse imposizione della civiltà governata da leggi ?
In apparenza abbiamo cresciuto rampolli borghesi credendo di allevarli come polli di batteria inoculandogli un sacco di nozioni con l'idea di liberarli dalle troppe regole accumulate nei millenni; suggerendogli che erano inutili. Poi li abbiamo messi a suon di pedate a vivere una vita disagiata nelle periferie come cani randagi, infilandogli tra i pollici certi videogiochi non di ispirazione pacifista Ed infine abbiamo costruito intorno un labirinto dal quale l'unica via per sfuggire veniva suggerita da improvvisati mistici. Dovremmo essere grati che ve ne siano poche migliaia
Il ridicolo è che, inconsapevolmente si ritrovano a venire utilizzati da quella società che li ha ammaestrati come comparse per rappresentare una scenografia di un film di guerra o di orrore per incassarne tutti i diritti d'autore

Rosa Anna 11.08.16 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Esistono Situazioni Favorevoli e Sfavorevoli

Non esistono situazioni Totalmente Favorevoli e Totalmente Sfavorevoli

Mi spiego: per il fuggiasco che scappa dalla guerra, la guerra, è Sfavorevole, mentre per lo scafista che lo trasporta, è Favorevole.
Per un produttore di armi, un periodo di Pace è un periodo di vacche magre mentre un periodo di Guerra Permanente è una cuccagna.

Gli USA hanno delocalizzato all'estero, dove la mano d'opera è a buon mercato, praticamente tutta la loro produzione. L'unica che hanno tenuto a casa è quella della produzione degli armamenti.

Le bombe sganciate sulla sabbia, si sa, fanno pochi danni ma è l'unico modo per venderle. Già perchè mica le pagano loro, è l'Europa a pagarle.

giorgio peruffo Commentatore certificato 11.08.16 16:15| 
 |
Rispondi al commento

il piano Kalergi continua.
Come far si che intere popolazioni si spostino anche contro la loro voglia??
Destabilizzando, bombardando e rompendo gli zebedei in casa altrui.
Gli usa sanno benissimo quello che stanno facendo, non dimentichiamoci l'andamento dell'euro contro il dollaro, pochi anni fa per 1 euro ci volevano 1,4 dollari circa, poi è successo qualche cosa ed in pochissimo tempo siamo tornati a pareggio.
E' noto che per questione di soldi c'è chi non si fa scrupolo di passare sui "cadaveri" dei cittadini.

mario 11.08.16 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Giannuli, nessuna guerra e' mai stata fatta per "normalizzare" per "portare la democrazia" e nessuna guerra e' altrettanto mai stata fatta "fine a se' stessa".
Gli interessi muovono il mondo che e' fondato sull'imbroglio e sulla legge del piu' forte. Importante, comunque, per quanto riguarda l'italia e gli italiani, e' NON PARTECIPARE a nessuna oppressione e violenza di nessun tipo. Almeno fino a che non siano state espletate TUTTE le procedure di relazione e comunicazione. E bisogna essere molto consapevoli che ogni azione provoca comunque una reazione e chi semina vento, fa raccogliere tempesta ai poveri altri.

tomi sonvene Commentatore certificato 11.08.16 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Il cattolicesimo, dice che il papa, nelle sue azioni, è ispirato da Dio:
Papa Alessandro V:I, ha avuto 22 figli da donne diverse:
Pedro Luis
Isabella
Girolama
Giovanni 1
Giovanni 2
Lucrezia
Cesare
Goffredo
Laura
Gli altri, sono rimasti sconosciuti, alcuni, soppressi.
Certo, che Dio, a dare certi suggerimenti.....

AntòAvenza 11.08.16 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un vecchio proverbio dice..... si stava meglio quanto si stava peggio.


Sessanta milioni di italiani appesi a un caciocavallo ! Che popolo !

vincenzodigiorgio 11.08.16 14:41| 
 |
Rispondi al commento

In linea di max concordo, ma mi permetto osservare che non saranno certamente quelli del ISIS ha garantirci i rifornimenti di petrolio (se non in cambio di armi con le quali ammazzarci): l'unica soluzione da perseguire il più rapidamente possibile, come ha già detto qualcuno, è quella di liberarsi da questa dipendenza con le energie alternative.
In ogni caso dobbiamo innanzitutto uscire dall'equivoco dell'accettabilità della religione islamica, in quanto è chiaramente incompatibile con le nostre basi culturali fondamentali (diritti dell'uomo, costituzione, democrazia, etc.).
Così come professata dal suo fondatore la religione islamica non rende possibile alcuna base di confronto.
Allora chiediamo agli islamici di rispettare sia noi che loro stessi applicando senza indugio la regola dettata dal fondatore che li esorta a recarsi senza indugio in un paese che sia costituito a stato islamico: ognuno a casa sua con buona pace per tutti.
In caso contrario è più che evidente che loro faranno di tutto per trasformare i luoghi in cui vivono in enclave islamiche (questo chiede la loro religione): e questo non può stare bene a noi! (a me no senz'altro!).
franco

franco ragazzini 11.08.16 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO : «Stiamo attenti a dirci onesti da soli. Quando uno parla sempre di onestà la gente pensa che poi in fondo non lo sia», afferma. Poi prosegue: «Bisogna farselo dire “sei una persona onesta” e noi ce lo faremo dire da tutti i cittadini italiani
*****************************************************************
è da un pezzo che sostenevo quel che oggi afferma Grillo,...a differenza di qualcuno sul blog che non esitava ad AUTONESTARSI DA SOLO.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 11.08.16 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Ovunque il guardo io volgo immenso dio ti vedo.Dio uguale destabilizzazione!

STEFANO A. Commentatore certificato 11.08.16 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@

Toto A., Milano Commentatore certificato 11.08.16 13:39| 
 |
Rispondi al commento

renzi e Al fano vogliono obbligare tutti i comuni ha ospitare almeno 25 clandestini ogni 1000 avitanti ! Vuol dire che ne abbiamo un milione e mezzo ? !

vincenzodigiorgio 11.08.16 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Gianniu', o tu nun te inform¨° o nun capisci un caxxo..! Ner secondo e pure ner primo e' cosa preoccupante.. pecche' sei " porta- voce"..La Francia c' ha un servizio segreto ( che poi nun ¨¨ cosi segreto" che lavora pe la riedificazione dell impero coloniale francese..e pe sti scopi s' e' legata co l inglesi..co un patto der tipo " damosenamano"...le cose nun capiteno pe " caso" c' e' sempre na spiegazione ( l' inglesi in Libia co li francesi)..Svejete che la guera e' iniziataaaa!!!!


http://www.blitzquotidiano.it/politica-europea/francia-inghilterra-accordo-militare-trafalgar-nucleare-633880/


http://www.italiaoggi.it/giornali/dettaglio_giornali.asp?preview=false&accessMode=FA&id=2043056&codiciTestate=&sez=hgiornali

http://www.ilgiornale.it/news/cronache/guerra-francese-gheddafi-rubare-petrolio-italiano-1243297.html

Tony 11.08.16 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Libia? Tutto regolare disse Casini (personaggio della politica estera italiana)alcuni mesi fa: "in Libia nonostante tutto stiamo mantenendo regolare l'estrazione del Petrolio". - Pensate un po' cosa gliene fregava della carneficina e delle cause per cui avviene sotto una guerra bugiarda e preordinata. Ma come non bastasse ora abbiamo il toscano che onora la costituzione, raggirando i procedimenti di coinvolgimento, proprio sul punto dove si dice che l'Italia ripudia la guerra come strumento...
Ma dico, questi pulcinella è coscienza di ogni cittadino impegnarsi con urgenza nella politica per sradicare lor signori volponi dalle nostre istituzioni; senza alcun compromesso o peggio ancora aspettando che questi cambino. Attenzione perché i danni che combinano si riverseranno per generazioni e generazioni.
Mandiamoli a casa votando M5S.

Roberto Padova 11.08.16 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Sono calabrese, sono italiano, sono europeo, sono occidentale.
Poi, se ci rimane qualcosa, posso anche essere solidale con chi vive fuori da questa area di appartenenza.
Chi non concorda con questa visione, vada a fare il volontario fuori dall'occidente, invece di sputare nel piatto dove ha sempre mangiato.
Se l'ONU non svolge il ruolo per cui è stato fondato, non vedo perchè un qualsiasi singolo Stato, si dovrebbe far carico di problemi che riguardano la comunità globale.
Sono stufo del politicamente corretto!
Sono stufo di buoni sentimenti, che vengono esternati da chi vuole sempre e solo avere dei contributi.
Sono stufo di vedere i soldi dei contribuenti, sprecati inutilmente nel finanziare l'ONU e le tantissime ONG ed associazioni (cosiddette) umanitarie.
Questo non è il tempo per i moderati.

gianfranco chiarello 11.08.16 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perfettamente d' accordo con il commento di Aldo.
L' Italia sconta ancora d' aver perso la II guerra mondiale e un' alleanza che pesa con gli U.S.A., perchè ci ha deflorato culturalmente, ed ora attenta a farlo socialmente, con l' imitazione del liberalismo americano e dello sfregio allo stato che si occupa di assicurare i beni sociali minimi, come gli ospedali e le scuole, le autostrade etc...

Non è possibile scaricarsi dagli USA, ma è possibile avviare una politica di collaborazione a ragion veduta, non prona alle logiche assurde dei capricci geo-politici americani, i quali inquinano e destabilizzano profondamente il volto del mondo, provocando miseria, ingiustizia, sofferenza.

Mi auguro che il momento 5 stelle conserverà la linea di buon senso che mostra di tenere fino a questo momento in politica estera.

Ave Maria, e avanti.

Giovanni Giuffra Traverso, Genova Commentatore certificato 11.08.16 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.com/
L'europa si deve svegliare e lavorare per sostituire il petrolio, lo deve fare in fretta, le guerra partono dagli issini,però questi da dove vengono e chi sono,poi i ribelli io non penso siano diversi dagli issini, insomma il mondo islamico lo sconfiggi se lo isoli e l'unico modo è non dare soldi,si tengano il petrolio e e il resto e noi cerchiamo di farcela senza i loro prodotti, e chiudiamo le frontiere, tempo due anni e la guerra sarà in europa, come in Israele

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.08.16 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Da una vita non leggo un giornale,eccetto qualche volta il FQ. L'informazione targata Nazareno, rai/pd e quella del "plastica"se la guardano solo quelli,dei pacchi e di uomini e donne.Riguardo a questi, giornalisti o pseudo tali ,quello che dicono o esprimono le loro facce è la conferma dei loro comportamenti di gente ...senza, attributi e dignità ,eccezzzzzionali per i fonzie e le etrurie.

Canzio R. Commentatore certificato 11.08.16 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Informazione sulla LIBIA.

In TV e sui GIORNALONI, è tutto un pare.... che.., si dice che .... ,voci e notizie dal governo libico (quale governo, in Libia non esiste nessuno governo che abbia avuto una formale legittimazione).

Se fossimo un paese civile, la realtà la dovremmo raccontare noi Italiani.

In questo clima di voluta omertà, di giornalisti muti e ciechi, di inviati all'amatriciana, di reportage sui siti internet americani o inglesi, di sedicenti esperti della guerra coi soldatini di plastica, gli Italiani si dovrebbero fare un'idea se è giusto o sbagliato questo o quello?

E' la solita storia, questi sono affari di pochi se va bene, di tutti se va male.

Barone Piovasco, Rondò Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 11.08.16 12:27| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡Hola egregio Blok✰✰✰✰✰... paziente!!!

Mia opinione personale.

Siamo e rappresentiamo un invasore, il simbolo in carne ed ossa dell'occidente guerrafondaio naziskiavista.
C'è chi definisce "progresso" la supposta superiorità di facciata del nostro/vostro "way-of-life".
Un "progresso" che sta devastando letteralmente il pianeta a passo svelto e che molti incoraggiano.

I "dubbi" sostenuti dal Movimento e tutte le precedenti spinte dal basso
sono sempre state sincere e mosse da una voglia di portare quel famoso 99% della popolazione
a condividere ciò che l'uno% tutt'ora detiene.
Logico che se una spinta d'onestà non viene sostenuta da
una base pronta a respingere la reazione del potere corrotto/costituito le sue infiltrazioni
causeranno il fallimento dei nascenti puntelli popolari intervenuti alla bisogna.

Fà sorridere quando vedo nel Blog rigurgiti di "finta superiorità della razza"
nei confronti del diverso se lo stesso Blog è stato creato proprio
per dar la possibilità tangibile di una rivoluzione gentile anche in quel senso!

Allora si tratta di ritirare i sedicenti padroni dal mondo e spingerli ad una vita
degna di essere vissuta senza trucco, senza inganno.
Si tratta di avere il coraggio di attuare una ritirata strategica senza precedenti da tutte le guerre,
da tutte le prevaricazioni, da tutti contratti da fame che, a torto, quell'umanità indecente
ha assunto la briga di infiltrare in tutti i territori più innocenti del pianeta.
TRA LE TANTE pare che proprio la cosidetta "civiltà" occidentale sia il flusso che più
ha influito alla progressiva distruzione del mondo ed è proprio per questo
che io mi premuro di farlo notare all'ingenuo avventore, altro che testardaggine.
Con ciò sottointendo che la stessa immensa ritirata strategica sia applicata contemporaneamente
da tutte le parti in causa cioè da tutti gli abusi sociopoliticoreligiosi che hanno permesso quegli scempi.

Sarà troppo tardi? Sarà un'utopia? Sarà impossbile?


Ciao
Più preoccupazione, la soluzione è: Signora JOSIANA GOMEZ
Li informo che lo ho già trattato di ladro, una settimana fa passare per ciò che sono a lungo stato fregare da parte dei prestatori falsi. Vista la grigia economico del mio paese, ho contattare signora JOSIANA GOMEZ LUNDI passare ed ho fornito tutti i documenti chiedere ed ho anche fare ciò che il suo consiglia finanziaria il mio chiedere di fare. Hanno appena lasciato la mia banca ed ho contattare il trasferimento dell'110.000 euro sul mio conto bancario.
Ringrazio DIO per benché lo abbia fatto tramite signora JOSIANA GOMEZ. Allora che avete bisogno di prestito, non perdete il tempo io vi consiglia di contattare questa signora che mi ha fatto bene. Questa signora fa un buono lavora, che dio la benedica.
Ecco il suo indirizzo: GORDONPASCAL04@GMAIL.COM

rolan 11.08.16 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sia mai che il nostro prode avvocato di Sion scriva un articolo su chi controlla, addestra, finanzia e coordina militarmente questi "jihadisti", leggiamo tante belle favole ma non si arriva mai al nocciolo della questione.

Vorrei chiedere al sommo intellettuale che si abbevera abitualmente alle fonti di saggezza de "Il Foglio", quotidiano più noto al pubblico per rubare denari pubblici che per i suoi articoli di propaganda scritti direttamente a Tel Aviv, se ha mai sentito girare in certi ambienti una simpatica battuta su questi sanguinari "jihadisti" che tanto lo fanno infervorare, cioè che ISIS = Israeli Secret Intelligence Services.

Giù risate eh? Non ci sono solo loro, ben inteso, però c'è chi dice che insieme all'agenzia americana e inglese siano loro i principali azionisti dell'operazione e che dirigano questo nemico auto-creato per espandere la loro supremazia in Medio Oriente ed abbattere militarmente, sotto mentite spoglie, chi non si piega (vedi Assad). Sarà verò?

Si attende dettagliato articolo de "Il Foglio", ovvero la Verità assoluta, per confutare questa ardita e burlesca ma, soprattutto, maliziosa tesi

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 11.08.16 12:20| 
 |
Rispondi al commento

non dimentichiamo la sanguinosa guerra dei Balcani. Proprio vicino a casa nostra. Lì CIA, USA e ONU hanno dato il "meglio" di sé.

Paolo r., Padova Commentatore certificato 11.08.16 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Viva l'amore!
Guerra a tutti sti pezzi di escrementi,turpi malcreati guerrafondai

Pietro Dag D'Agostino, Castrovillari Commentatore certificato 11.08.16 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Omettiamo cinicamente i morti civili e militarizzati
Le città completamente distrutte da abbattere e costruire
verranno rifatte con i proventi petroliferi.
Dove finiranno i detriti ?
Qui da noi si imbastiscono catastrofi ambientali per un sotterramento di detriti cementiferi.
Con i petrodollari si pagano le armi. Bossoli e le ferraglie rimarranno ai margini del deserto e delle città
Terminata l'epopea, che perdura da oltre due decenni, lascerà ordigni inesplosi come quelli incastrati nei salotti di Beirut, che i nostri militari andarono a rimuovere.
Quelli che indicono le conferenze sul clima sono gli stessi che si congratulano di queste distruzioni inquinanti, per non pensare agli agenti chimici usati in queste battaglie.
Nessuno tiene il conto dei danni ambientali.
In Vietnam ci sono ancora conseguenze dell'agente arancio.
In Bosnia ed in Iraq quelle dell'uranio impoverito. L'Afganistan è pieno di ordigni inesplosi.
Mi ricordo ancora del piccolo Salvador come era conciato durante la guerra civile. Già si dice guerra civile, mai ossimoro fu più orripilante
Arriveranno i benpensanti, fra qualche anno ..... a dirci ...........
Stranamente sui canali televisivi non appaiono più documentari geografici dei luoghi
Nessuno vi farà ora vedere Siria e Libia di dieci anni fa I suoi meravigliosi giardini e siti archeologici
STRANAMENTE NESSUNO PARLA DI INQUINAMENTO DA EVENTI BELLICI
Perché non ci sono appelli da parte di associazioni e anche l'ONU tace ?
Solo l'immondezza di Roma fa ribrezzo ?
Qui in Valsesia ogni inverno arriva una nevicata gialla continente polvere del deserto del Sahara. I rondoni che nidificano a casa mia giungono dall'India. Il mondo è piccolo, persino i pesci contengono nel DNA particelle di scarti della follia umana.

Rosa Anna 11.08.16 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Giannuli per il suo Post informativo,

non so se esiste un governo che non sia un “fantoccio” dei padroni del mondo, e se l’obiettivo sia la guerra in sé.

So invece per certo che il 20 Luglio 2016 c’era sul Blog il seguente Post:
- Votazione per l'aggiornamento del Non Statuto e del Regolamento -
Domani 21 luglio 2016 iniziano le votazioni
>>>> L'inizio delle votazioni è posticipato all'inizio della settimana prossima in modo da poter procedere a soddisfare le ultime richieste di certificazione pervenute e permettere la massima partecipazione degli iscritti.

Ad oggi, 11 Agosto 2016,
non c’è alcuna informazione su

- quante richieste di certificazione rimangono da soddisfare,
- quando inizierà effettivamente la votazione,
- quali sono le proposte di aggiornamento,
- il nome degli iscritti, o dell’iscritto che le propone al voto dell Assemblea,
- il numero degli iscritti abilitati al voto,
- la percentuale di voti favorevoli necessaria per approvare tali modifiche,
- quale metodo o ente terzo garantisce un risultato della votazione legalmente valido.

Visto inoltre come si sono espressi i Tribunali di Roma di Napoli sull’attuale Regolamento,
non deciso e non votato dall’ Assemblea degli iscritti al M5S,

in caso la votazione dia esito sfavorevole,
- quale procedura consente a un iscritto di sottoporre all’ Assemblea proposte alternative.

Buongiorno

Andreina Guerrieri (nocensura) Commentatore certificato 11.08.16 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fatto è che le bombe ed i cacciabombardieri prodotti da qualche parte bisogna pure usarli.
E' il giro d'affari che produce le guerre, non il contrario.
Mai, come in questo momento, il mondo è verso la fine.

Pier 11.08.16 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Sappiamo benissimo chi dobbiamo ringraziare per tutto questo , ormai è chiaro a tutti ! I veri comandanti occidentali , americani in testa , vogliono il mondo e se lo prendono , con le cattive . Con le buone no perchè eviterebbe il consumo degli armamenti che costano tanto e tanto fanno guadagnare ai produttori . Cifre colossali , decine e centinaia di miliardi di dollari o euro entrano nelle capaci tasche delle Martin-Marietta , Boeing , e tante altre grandi industrie militari e non . Poi c'è il petrolio e il gas e altri introiti derivanti dalle distruzioni e dalla ricostruzione . Si danno da soli i premi Nobel per la pace ( Obama ) e non esitano a intervenire pesantemente nella politica interna di tanti Stati tra i quali svetta la schiava Italia in cui non si fa nulla se non viene autorizzato d'oltre oceano ! Il Movimento ha ottime possibilità di andare al governo del rottame Italia ma non credo che gli americani lo permetteranno , se vincesse Trump forse .

vincenzodigiorgio 11.08.16 11:52| 
 |
Rispondi al commento

In libia l'islam non centra niente. Nell'islam ci sono varie correnti di pensiero e Usa ed Eu vendono armi a più correnti radicali estremiste in paesi geopoliticamente importanti per posizione o risorse apposta per poterli destabilizzare e controllarli. In libia si son fregati tutto l'oro di gheddafi che voleva vendere il petrolio non più in dollari ma con un altra valuta. Ecco perché si sono affrettati a eliminarlo e perché ora ce l'hanno con la Russia che vuole fare la stessa cosa. ''La Russia si appresta ad aprire la sua borsa del petrolio in rubli'' . Gli USA sono pieni di debiti. Anche la Cina si sta liberando dei dollari e cosi il dollaro perde a poco a poco la sua egemonia mondiale come valuta di scambio. Ecco spiegato il motivo per il quale gli usa sostengono e mantengono accesi tutti i focolai di rivolte in giro per il mondo. O anche aiutano a far cadere i governi per metterne altri da loro controllati.

Peter Petofi 11.08.16 11:51| 
 |
Rispondi al commento

"le strutture italiane impegnate nella lotta contro Daesh sono quelle autorizzate dal Parlamento, ai sensi della vigente normativa”

Questo quanto ha dichiarato il P.D.C. facendo riferimento a una normativa APPROVATA a novembre scorso.

Ora NOI siamo in guerra, i deputati cinque stelle in Parlamento si sono guardati bene dall'avvertire la base di quanto veniva emanato, c'era forse il rischio reale di distogliere dalla questione 'dieta vegana'?

Perseo 11.08.16 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ripetita juvant:
Ai Jiadisti Afgani, non andava giù che quei senza Dio di Comunisti, volessero introdurre in Afganistan la parità di genere, mandare a scuola gratuitamente tutti i ragazzi e RAGAZZE, ed allora, armati fino ai denti dagli USA ed alleati, al comando di Bin Laden (socio di Bush) combatterono i sovietici fino alla loro cacciata.
Contemporaneamente, USA ed alleati, insediavano in Iraq, Saddam Ussein “ultimo baluardo contro il Fondamentalismo Islamico ”, ed il primo ordine fu di ammazzare tutti i comunisti irakeni. Saddam ubbidì.
Poi, esaurito il suo compito,(usarono il Kuwait come vasellina. Glielo promisero e poi gli fecero marameo) l’Iraq fu bombardato dagli USA e Getta e Saddam Ussein, finì come sapete. (chissà che fine hanno fatto i 40 miliardi di dollari che aveva nelle banche americane).
Poi, USA e Getta, invadono l’Afganistan e bombardano i vecchi alleati Jiadisti.
Pochi mesi fa, volevamo bombardare Assad perché bombardava i Jiadisti, poi, contrordine, bombardiamo i Jiadisti che vogliono bombardare Assad, però, diamo loro il tempo di sterminare i Curdi, rei di essere influenzati da quei senza Dio Comunisti, dove persino le RAGAZZE curde, anziché indossare il burka, imbracciano il mitra.
Oggi, i Senzadio russi, vanno in Siria per combattere i Jiadisti, la Nato bombarda con le famose bombe “ in do coio coio”, montate sui missili “in do vado, vado” tanto, o beccano i Jaidisti, o beccano i Siriani, o beccano i Curdi, con grande felicità dei Turki.Nella foga bombardatrice, la Nato abbatte anche un caccia Russo.
San Putin, per questa volta, ci ha perdonato.
Ora, ri-ri-bombardiamo la Libia, inviamo nostre truppe di terra, consapevoli che poi, al loro rientro, accuseranno malori a causa delle radiazioni persistenti derivate dai 17 esperimenti nucleari della Francia effettuati nella vicina Algeria, e pretenderanno la Pensione per Cause di Servizio.
Et Voilà.

AntòAvenza 11.08.16 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Una proposta seria di USCIRE DALL'EURO NO VERO? troppo impegnativo e per alcuni cervelloni pure fuori tema....perchè sennò come si può continuare a far soldi coi profughi e con le coop e con la caritas? Allineati ai poteri forti dunque?

lalla b., venezia Commentatore certificato 11.08.16 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Si parla di guerra per non parlare di cosa non fanno i responsabili dei paesi cosidetti "avanzati" per prevenire la guerra. Anzi diciamo chiaramente che è tutto un "magna magna"globale all'arricchimento con le guerre e per le guerre. Tanto che ci sono seri dubbi di come siano implose p.e. le torri gemelle, tanto che noi siamo pro Usa che affama e bombarda questi paesi dove poi ci sentiamo SOLO NOI ITALIOTI, TRAMITE POLITICI VENDUTI,IN DOVERE DI OSPITARE CURARE ASSISTERE profughi e NON (?!? )AUMENTANDO IL GIà SUPERLATIVO DISSESTO DELLE FINANZE NAZIONALI. ESCLUSO NATURALMENTE DA QUESTO IL GRANDE MORALIZZATORE CdV.

lalla b., venezia Commentatore certificato 11.08.16 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che anche io sono contrario a bombardamenti gratuiti , ma siamo sicuri di sapere le reali motivazioni di tali bombardamenti e di non fare dei facili qualunquismi nel "giudicare" ?.

Inoltre la pregherei vivamente di informarsi sull'islam ed il radicalismo , sono 1400 anni che l'islam è in guerra con l'occidente e l'oriente è vero che non sia una religione estremista e radicale , basta leggere i testi sacri per capirlo . per favore leggete prima le basi di questa religione per poterla capire e solo dopo esprimere giudizi . Non c'è un "estremismo" , l'intera religione è un movimento politico volto al predominio ed alla instaurazione della legge islamica , infatti non è compatibile con sistemi di governo occidentali . Questo la rende una religione differente da molte altre perchè si occupa del piano tterreno più che meramente spirituale. La violenza , l'estremismo , l'intolleranza sono dettami della stessa religione quindi per capire il fenomeno va capita prima la religione .
PEr favore evitate di scrivere in maniera qualunquista e perbenista di un fenomeno che ha radici molto più profonde e complesse.

Stefano P., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.08.16 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il solito articolo qualunquista.. Senza nessuna proposta seria. E con la solita retorica del gas-petrolio senza pero' il quale tutti restano a secco e se ne vanno in giro a piedi, visto che di cavalli e di asinelli non se ne vedono più in giro da anni. Ma, vent'anni fa l'autore era stato a vedere come si viveva in Irak, Libia, Siria etc ? Dove chi non era perfettamente allineato o spariva nel deserto oppure veniva gasato ? E poi, vogliamo dire che chi paga le armi, prodotte e consegnate ai criminali dalle nazioni balcaniche, ( le grandi fornitrici) é sempre e solo la monorchia tribale ed islamica, e crudele e razzista di nome 'Arabia Saudita ? Etc. Perché se poi penso ad alta voce mi danno pure gli arresti domiciliari..


ot

mannelli sul fatto:
"Si parla di cosce per tacere sul vuoto delle parole" *

io aggiungerei anche... per tacere sul vuoto di idee.

come diceva fabrizio barca , del piddì, all'avvento del renzismo:"Non c'è un'idea, c'è un livello di avventurismo. Non essendoci un'idea, siamo agli slogan...""

Quelli che adesso protestano per la vignetta del fatto quotidiano sulla boschi erano gli stessi che ridevano per la battuta di de luca sulla "bambolina" raggi durante la direzione del piddì?

ps

Comunque la pensiate diamo a deluca quello che è di deluca:
se non erro,ha stabilito la gratuità dei trasporti per tutti, quasi, il 90%, degli studenti campani, per il tragitto residenza- scuola/università... vedremo se la parola sarà mantenuta.

altro discorso è l'idea di de luca sul reddito minimo... è contrario e io non sono minimamente daccordo... vince' guarda che a Ruvo del Monte ti stanno aspettando...come a pontassieve aspettano il pdc :)

pps
sempre dal fatto:

"secondo la Cassazione è reato accusare
qualcuno di portare sfiga."

pabblo 11.08.16 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori