Il Blog delle Stelle
Renzi rilancia l'economia... tedesca

Renzi rilancia l'economia... tedesca

Author di Luigi Di Maio
  • 40



di Luigi Di Maio

E ci credo che Angela Merkel sostenga il ‪#‎JobsAct‬: più Renzi distruggerà il mercato del lavoro italiano, più la Germania se ne avvantaggerà. Altro che rilanciare l'Europa, al massimo stanno rilanciando l'economia tedesca.
Ieri a Ventotene, Merkel, Hollande e Renzi hanno annunciato le tre parole dʼordine per rilanciare l'economia europea: giovani, cultura e digitale. Peccato che dopo l'annuncio la Cancelliera tedesca abbia tradito le sue "buone intenzioni" affermando che il Jobs Act è una buona decisione per un'Italia che abbia successo e dichiarando di appoggiare pienamente Matteo Renzi in queste misure. Quale Europa vorrebbero rilanciare con queste misure?

banneri5s2016.jpg

suiinsta.jpg

23 Ago 2016, 10:22 | Scrivi | Commenti (40) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 40


Tags: hollande, merkel, renzi

Commenti

 

attenzione la germania si è comprata la monsanto,potrebbe essere una manovra per far passare quello che voleva far passare il ttip,la merkel dovrebbe andare a pascolare su una montagna senza campanaccio al collo (tanto è meglio perderla che trovarla) e mangiare erba sana

Paolo Ghiazza 29.08.16 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Un ragazzo che conosco è stato fino a poche settimane fa in Germania a fare il pony express e prendeva 2000 euro al mese, con corso di lingua a carico pubblico.
In Italia con garanzia giovani ha aspettato quasi un anno che la Regione gli pagasse 500 miserabili euro.
E intanto i tedeschi studiano il bail in dei titoli di stato, fatto apposta per mandare falliti noi italiani in barba alla BCE, altro che flessibilità.
Serve immediatamente un governo di gente seria che rilanci l'economia abbattendo il debito, rilanciando, redditi, consumi e investimenti, altro che quattro guitti da politica spot.
Il prossimo vertice con la Merkel sarà a Maranello, solo una mente malata tipo Veltroni può ideare una cretinata mediatica simile.

mario genovesi 25.08.16 17:02| 
 |
Rispondi al commento

PEUS NOSTRANI
Molti pentastellati affermano che l’Italia è un Paese povero e debole. Di conseguenza, l’Italia deve lasciare la moneta unica, seguendo gli esempi di nazioni come la Svezia e l’Inghilterra che però non hanno mai adottato l’euro. Chiedo ai pentastellati-euro-moneta-scettici (PEUS) perché non rendere questo Paese competitivo? Chiedo ai PEUS perché non aiutare il governo per vere ed ineludibili riforme strutturali, come la riduzione drastica dei parlamentari (coi loro assistenti & segretari & prebende di viaggio-vitto ed alloggio)?

Giuseppe C. Budetta 24.08.16 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..merkel ed hollande portano in giro il bomba solo
per fare numero che, qualunque cosa dica, lo rimandano sempre al consiglio d'europa dove,si sa,
gli fanno sicuramente il culo...

pasquino 23.08.16 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Abbassare il costo del lavoro è questo l'unico obbiettivo di questi schiavisti del ventunesimo secolo!come abbassarlo?con l'immigrazione che abbassa il costo della manovalanza a sfavore della manovalanza esistente prima,per esempio prima un manovale italiano muratore guadagnava 55-60euro mentre oggi la paga grazie a questa scellerata immigrazione é di 40 euro!l'immigrato con 40 euro é felicissimo mentre l'italiano deve per forza emigrare perché già erano pochi i 55-60 euro figuriamoci i 40euro!É questo che i potenti del nostro continente anzi è ciò che vuole il capitalismo mondiale!

claudiog 23.08.16 19:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://soundcloud.com/marco-guerrieri-3/il-delirio-mercantilista-tedesco-fonte-bagnai?in=marco-guerrieri-3/sets/litalia-pu-farcela-bagnai

Marco Andrea Antonio Guerrieri 23.08.16 19:05| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA E' LA RIPARTENZA DELL'ITALIA?

Fonte Eurostat - Consuntivo 2015
La crescita del Pil nell’area dell’Euro – Anno 2015 ( variazioni percentuali ) - Nel 2015 la crescita nell’area Euro è stata del 1,7%, (quasi il doppio del 2014, +0,9%) con il Pil dell’Irlanda cresciuto del 7,8%. Italia al terz'ultimo posto (+0,8%) e solo la Grecia in negativo (-0,2%).

Marco Andrea Antonio Guerrieri 23.08.16 18:53| 
 |
Rispondi al commento


CHI SONO I RESPONSABILI DEL DISASTRO ITALIANO ?
Fonte Eurostat - La crescita del Pil nell’area dell’Euro – Periodo 2008-2015 (variazioni percentuali)
Rispetto al 2008, l’anno in cui ha avuto inizio la crisi economico-finanziaria, l’Euroarea ha recuperato quanto era stato perso (+0,3%) , con 11 Paesi in crescita, tra cui Germania (+5,9%) e Francia (+3,2%) e 9 in flessione. L’Italia è al terzultimo posto avendo accumulato una perdita del Pil reale di -7,3%.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Marco Andrea Antonio Guerrieri 23.08.16 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro Presidente Luigi Di Maio: questo tizio è delirante, siamo ritornati nella monarchia... deve scomparire al più presto possibile dal governo, ci sta trascinando in un vicolo cieco alla rovina totale con questi due Dittatori che si vogliono mangare L'Italia con noi dentro :-(

Antonia Valenzisi, Valeggio Sul Mincio Verona Commentatore certificato 23.08.16 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Claudio, anch´io vivo in Germania, ormai da piú di 20 anni. Prima ho vissuto per 30 anni in Italia e ti assicuro che il biglietto del tram l´ho sempre pagato. Io (quando vado in vacanza) e la maggior parte degli Italiani continuiamo a pagare in Italia sia per le tasse che per i servizi pubblici, sempre piú scadenti. Chi al momento non paga tasse e servizi sono i clandestini e i profughi, regalo dell´Europa e di Sarkozi, in particolare, che ha bombardato la Libia. L´Italia é sprofondata in una grave crisi economica da quando é arrivato l´euro. E questo é un dato di fatto. La Germania ha aumentato la sua ricchezza da quando é arrivato l´euro. E questo é un altro dato di fatto. Non é una coincidenza ma un rapporto causa-effetto. Se le imprese in Italia chiudono é perché le tasse ti strozzano, e questo per pagare i debiti ad un Europa strozzina!L´Italiano é colpevole solo in una cosa: é uno che guarda solo nel proprio orticello, fregandosene del resto del popolo. È sufficiente vendersi ad un politico e credere che questi poi ti dia un posto di lavoro. Solo in Italia esistono i concorsi pubblici, farsa per assegnare posti di lavoro ai raccomandati. Liberarsi da una mentalitá clientelistica: questo si dovrebbe fare. E invece la raccomandazione, quella che in Germania é chiamata "Vitamina B", sta arrivando anche dai crucchi. Per quanto riguarda il lavoro in nero, poi, se non lo sai, la Germania é al primo posto in Europa! Io farei queste distinzioni, se non ti dispiace.Considerare i dati di fatto e non i luoghi comuni.

Francesco Macchiarola, Gummersbach - Germania Commentatore certificato 23.08.16 16:50| 
 |
Rispondi al commento

VIVA SANDRO PERTINI!
PARTIGIANO ITALIANO E PADRE COSTITUENTE!
Combatté contro i nazifascisti e contro un RE VIGLIACCO!

Giovanni F. 23.08.16 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Perfetto... qualcuno ricorda come mai, a Ventotene, c'è il commissario prefettizio straordinario ?

http://www.h24notizie.com/2016/06/ventotene-non-approva-il-bilancio-il-prefetto-scioglie-il-consiglio-comunale/

id &as Commentatore certificato 23.08.16 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Cosa pretendiamo che dica la Merkel. Mentre gli altri due partecipanti al vertice sono molto teoricamente socialisti, lei fa parte del partito popolare europeo, un partito conservatore al quale per l'Italia aderiscono Forza Italia e i centristi di Alcano. In teoria dovrebbero avere idee e programmi diversi almeno in materia di economia e lavoro. Se cosi' non è' e la Merkel elogia il jobs act vuol dire che qualcosa non va dalla parte suppostamente "socialista" dove le idee sono ben confuse.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 23.08.16 15:10| 
 |
Rispondi al commento

L' Europa del cazzo cioé vdella Germania e della Francia

Giuseppe Spiritoso 23.08.16 14:56| 
 |
Rispondi al commento

E bravo, l'ennesima prostrazione a 90 gradi del nostro eroe, eppoi visto che i culi sono i nostri, a lui cosa gliene fotte?

Giovanni F. 23.08.16 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli.
Notizia di oggi,ore 13.30 Tg la7. La Merkel ha promesso all'italia che la Germania è disposta ad accogliere alcune centinaia di migranti. La mia domanda è molto semplice:ma questa culona ormai in putrefazione viene a prenderci per il c.. persino in casa nostra? Naturalmente promettendo all'italia un po di flessibilità, tanto cara al nostro ebetino per poter promettere 80 € ai pensionati in prospettiva referendum. Alcune centinaia vuol dire da 100 a 999,su 200.000 sai che spreco. Naturalmente lei accetta soltanto diplomati e laureati magari senza famiglia. Continuiamo così.A forza di farci prendere in giro prima o poi ce lo metteranno nel side b.Preparatevi l'unguento oppure,occupiamo le piazze.

paolo t., venezia Commentatore certificato 23.08.16 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia per me dovrebbe ritornare nelle mani degli italiani fedeli alla propri Patria e farla rifiorire per un futuro sicuro per i nostri figli, perché penso che per quanto sia stata danneggiata io non ci sarò più!

Immacolata De Martino, Fonte Nuova Commentatore certificato 23.08.16 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Che rimpianto quando avevamo criticato Berlusconi che aveva fatto aspettare la Merkel fuori dalla macchina e poi le aveva detto: ero al telefono per cose importanti. AVEVA RAGIONE A TRATTARLA COSÌ. Meglio che fare lo zerbino!

Francesco S., Quartu Sant'Elena (CA) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 23.08.16 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio, Lei dimentica la quarta parola d’ordine lanciata dai tre sulla portaerei: difesa comune. Una vera provocazione militare, rivolta contro la Gran Bretagna. Questa nuova triplice intesa sta rilanciando l'idea tedesca di un esercito europeo, che permetta alla Germania di tornare ad essere una grande potenza militare, in grado di sfidare perfino l’America e la Russia. Una cosa pericolosissima, dati i precedenti storici, che potrà causare nuove guerre. Altro che Unione Europea promotrice di pace! Questi qua sono davvero pericolosi, stanno mettendo a repentaglio la sicurezza dei cittadini, aprendo le porte all’immigrazione selvaggia, e ora si preparano a nuove avventure militari. Speriamo che i popoli europei non siano totalmente scavalcati in questa materia, sui cui si basa la sovranità nazionale.

Renato O. 23.08.16 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Presidente...ieri quei tre falliti mi facevano pena...non sanno più che fare....poi con la mazzata della brexit hanno proprio perso la bussola....se hanno ancora un pò di coscienza dovrebbero svignarsela...schiodarsi dalle poltrone e scomparire prima di Natale...a meno che cercheranno un appoggio ...un help da Recep!

Andrea Carunchio 23.08.16 13:22| 
 |
Rispondi al commento

appoggia pienamente .....e profandamente nel deretano del fantoccio di rignano e di tutti i fottuti italioti .....

Fabio Bagnoli 23.08.16 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Governo Infame. Stai strozzando l'economia locale.
Stai dissanguando le partite iva.
Migliaia di attività chiudono e chi è
Costretto a rimanere per colpa dei
debiti e della burocrazia deve pagare anche per quelli che ( beati loro ) sono riuscisti a chiudere.
Governo infame.
Branco di ladri.
Toglietevi il vitalizio.

italo libero 23.08.16 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Ciao portaVoce Luigi Di Maio

sono pienamente d'accordo sull'evidenziare che gli spot propagandistici della caste colluse con le multinazionali e le loro banche d'affari con sede in B.C.E. non portino assolutamente nulla di buono per le nostre vite , per la vita dei cittadini Italiani ..

A tal proposito vorrei chiederti di poter proseguire con le nostre proposte e con il Sistema Operativo Rousseau ( elaborato da Gianroberto Casaleggio per il M5S )

In questo modo dimostriamo e continuiamo a rimarcare che , per noi non contano le balle e la propaganda continua di un regime allo sbaraglio , e mettiamo avanti a tutto le richieste dei Cittadini iscritti , con la loro partecipazione dirette e partecipata , dai territori alla Rete alle Istituzioni ..

Vedrai che apprezzerai molto le proposte che abbiamo elaborato per tutto il nostro M5S e che saranno messe a votazione diretta per essere presentate nelle istituzioni di Riferimento .

Sono pienamente in linea con il nostro Programma e con il nostro Non Statuto

Un'abbraccio Luigi .. A presto !

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 23.08.16 12:50| 
 |
Rispondi al commento

https://oronero.files.wordpress.com/2012/12/8c56a-bilanciacommercialecumulativoconlagermania.png

http://www.scenarieconomici.it/wp-content/uploads/2013/09/sme-eur.png

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 23.08.16 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Sulla Garibaldi....non è che hanno firmato qualche accordo a nome degli italiani? Nessuno ha capito le ragioni di questo incontro. Se possiamo sapere qualcosa, grazie. W l'italia pentastellata.

michele nasso 23.08.16 12:13| 
 |
Rispondi al commento

le solite pacche sulle spalle logore per mostrare al pubblico convergenza europea (ormai scaduta) su degli intenti di vent'anni fa' praticamente é stata una perdita di tempo ad incontrarsi senza risolvere nulla per le societa' che rappresentano', sempre a spese dei contribuenti

giorgio gamberucci 23.08.16 12:09| 
 |
Rispondi al commento

TUTTO SI RISOLVE COMPLETANDO L'AFFOSSAMENTO DELL'ECONOMIA NAZIONALE !!!
UNO SU TANTI ESEMPI DI UNITA' NAZIONALE !!!
AD OGGI SONO STATI ACQUISTATI ALL'ESTERO CIRCA 40.000.000 DI AUTOMEZZI PER LA MODICA CIFRA DI 5-6.000 MILIARDI DI EURO PARI A 200 ANNI DI FINANZIARIE !!!
CARI ITALIANI CONTINUATE COSI', A BREVE NEMMENO I SOLDI PER IL PANE SI TROVERANNO PIU' !!!
QUESTE SONO LE SCELTE DEI SINGOLI CITTADINI !!!
PRIMO BENEFICIARIO LA GERMANIA, SECONDO "A CHILOMETRI 0" COME PIACE TANTO RIEMPIRSI LA BOCCA OGGI, L'ORIENTE ADDIRITTURA !!!
COMPLIMENTI !!!

Della Rosa Franco 23.08.16 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Eppoi,

pure il nome "trilaterale" mi suona tanto di sega elettrica da film horror.
Conosco le vittime....
Agevolo l'esempio(!):

http://www.directindustry.it/prod/logosol-
ab/product-98957-1291997.html


Quello che ho pensato io è stato: che cosa venderà questa volta?

Rosa 23.08.16 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Notizia vecchia di almeno 2 anni

http://www.repubblica.it/economia/2014/10/07/news/berlino_niente_tensioni_con_roma_e_alla_merkel_piace_il_jobs_act-97556565/

sia il jobs act che la loi travail sono emanazioni germanocentriche con l'avallo della bce di draghi (difatti sono molto simili)

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 23.08.16 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Luigi Di Maio,
Buongiorno Blok.

Mi piacerebbe sapere se nelle viscere di quella portaerei quel trio d'avanspettacolo
abbia firmato qualche accordo o contratto a nome del popolo italiano.
Oppure dovrà rimanere un segreto per i giornalisti intimi?

Per cortesia esaudite questa mia curiosità!


L'itaglia dei poveri e la Germania dei ricchi, noi schiavi, loro padroni!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 23.08.16 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori