Il Blog delle Stelle
Vespa, Delrio e i terremoti che creano lavoro

Vespa, Delrio e i terremoti che creano lavoro

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 224

di Dario De Falco*

Non volevo crederci quando ieri sera mi hanno invitato a guardare questo video.
Ma purtroppo ho dovuto constatare con i miei occhi che, l'altra sera a #PortaaPorta, il #terremoto sia diventato il volano dell'economia.
Bruno Vespa: "Questa sarebbe una bella botta di ripresa per l'economia perché pensi l'edilizia che cosa non potrebbe fare";
Graziano Del Rio: "Adesso L'Aquila è il più grande cantiere d'Europa e anche l'Emilia è un grandissimo cantiere in crescita, farà PIL";
Bruno Vespa: "Darà lavoro ad un sacco di gente".
Menomale che in studio, Armando Zambrano, Presidente del Consiglio nazionale degli Ingegneri, ha detto che, con i soldi impiegati per riparare i danni dei terremoti, avremmo potuto mettere in sicurezza la stragrande maggioranza dei fabbricati che hanno dei problemi.
Allora, forse, avremmo potuto evitare anche le stragi di tanti innocenti. E questo viene prima di qualsiasi economia perché la vita umana ha un valore inestimabile. Non ce lo dimentichiamo.

*consigliere comunale MoVimento 5 Stelle Pomigliano d'Arco

26 Ago 2016, 10:29 | Scrivi | Commenti (224) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 224


Tags: amatrice, del rio, porta a porta, terremoto, vespa

Commenti

 

strano che a crollare siano sempre e solo i palazzi dei comuni cittadini!

maria sindoni Commentatore certificato 01.09.16 11:31| 
 |
Rispondi al commento

quando in tv parlano i giornalisti ed i parlamentari bisogna fare molta attenzione e capire che parlano un altro linguaggio. Una ripresa del paese per costoro vuol dire solo un maggiore introito degli industriali delle multinazionali e non certo del popolo.Ormai e' chiaro a tutti che che per loro ,morti o non morti, sia importante il guadagno degli investitori stranieri e dei soliti ignoti/noti che da sempre hanno preso grossi appalti per poi creare solo danni per gli altri e guadagni per se' stessi. Ecco spiegato l'arcano di quelle frasi "strane" ad un orecchio di un onesto ma "normali" per i vari veri ladri dell'italia.Ricordiamo anche famose intercettazioni di telefonate in cui si rideva per la calamita' avvenuta.....certo....erano soldi che entravano nelle loro tasche. Quando i cittadini capiranno questo fatto?

maria sindoni Commentatore certificato 01.09.16 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Vespa è la rappresentazione di molta parte degli italiani. Quelli che gioiscono a leccare chi sta sul carro del comando. Mi meraviglio che non abbia ancora scritto un libro sul Bomba o non abbia fatto firmare in tv un contratto con gli italiani da parte del Capo di turno . Una vita in TV e ancora alcuni non hanno capito che bisogna cambiare canale o spegnere la TV.Chissà quando ce lo toglieremo dalle pa...le. Pero bisogna ammettere che il Vespone pur di fare audiens riesce perfino a portarci i mafiosi e i loro libri. Ma che bravo !!!!!

Pietro Palermo 31.08.16 23:52| 
 |
Rispondi al commento

non trovo nessuna differenza tra loro e quelli che si rallegravano per il terremoto dell'Aquila.Parlare di pil e di volano dell'economia a pochi giorni dal sisma e mentre si scavava ancora per estrarre persone dalle macerie,lo trovo avvoltoistico e disgustante.
Questo ci dimostra che per i politici e i suoi servi, noi cittadini siamo carne da macello e gli serviamo solo per fare soldi.

antonio 31.08.16 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe importante diffondere sul Terremoto una informativa corretta sulle responsabilità della politica.

Nel 2003, dopo i crolli della scuola di San Giuliano di Puglia, fu emanata un’ordinanza che obbligava a mappare in tutta Italia gli edifici pubblici e di interesse strategico in aree ad alto rischio sismico per eliminare le potenziali criticità. Nello studio effettuato dalla Collabora Engineering (poi diventata Abruzzo Engineering) L’Aquila e provincia furono individuati 197 edifici di interesse strategico tra cui la Casa dello Studente, le facoltà di Ingegneria e Medicina, la Prefettura, l’ospedale. Tutti crollati nel sisma del 6 aprile 2009» . COSA NE PENSATE ??? Sono le classiche notizie che La TV di Stato e Bruno Vespa non daranno mai.

Stefano Lionetti
Attivista Certificato

Stefano Lionetti 31.08.16 21:23| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito mille interpretazioni su come sta il popolo: è crisi, non è crisi, sono le banche, sono gli imprenditori, sono i politici, l'europa, il debito pubblico. E basta!... i fatti sono questi: se tutti per ipotesi potessimo giocare a monopoli in partenza ognuno di noi avrebbe del denaro e come tutti sapete si arriva al punto che a metà gara restano in pochi ad avere i soldi, finchè non si arriva alla fine che uno soltanto rimane con tutti i soldi che ha preso dagli altri. Questo gioco rappresenta la condizione che si è verificata dai tempi dei tempi per tutte le società esistenti del pianeta, quindi si è arrivati ad un punto che i giochi apparentemente finiscono. Si perchè, continuando con l'esempio del monopoli, oggi possiamo sostenere di essere rientrati a giocare con prestiti e ricatti di varie forme e misure da parte del solito vincitore, il quale sa benissimo di aver costretto i perdenti a rigiocare con lo scopo di rimanere il vincitore. Cosi il dannato gioco ricomincia senza mai ripartire da zero, senza mai avere le stesse risorse e le stesse possibilità per tutti. La conclusione di tutta questa storia? Se ne può parlare fino alla morte e girarla in tutte le salse ma finchè non si comprende che è necessario regolamentare il flusso di denaro con un tetto limite di ricchezza per ogni individuo di questo mondo, tutti noi resteremo impotenti a cambiare. Bruno Vespa tutto questo lo sa e qualsiasi cosa che non vada a nuocere la sua persona e la sua rete può andar bene, anche il terremoto, che per lui è una risorsa, cosi anche i terremotati dopo tutto ciò che hanno perso possono rientrare a giocare per riperdere nuovamente...

Noi cittadini qualunque


Delirio ( delrio ) e sciacallone vespone che coppia ....il vecchio sistema che ragiona ..sono patetici e vecchi come il sistema che rappresentano ....andatevene affanculo nel dimenticatoio dell'inutilità.

Fabio Bagnoli 30.08.16 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Forse gli ignoti che hanno devastato i vigneti della vespa in Puglia, non sono tanto ignoti.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 30.08.16 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Esecrabile fin che si vuole, ma non dimenticate che le stesse cose le ha sempre dette Grillo, che per altro io seguo, approvo e appoggio da sempre. Il fatto è che Grillo lo diceva, evidenziando la negatività del concetto in modo chiaro. Più che la polemica fine a se stessa, forse sarebbe stato l'ideale stanare Vespa e Delrio e costringerli a dichiarare se intendessero dare una valenza positiva o negativa al concetto in se e per se del PIL che sale dopo le tragedie. Se no si rischia di misurare la stessa cosa con due metri diversi. Naturalmente questa è solo la mia opinione dimessa


Non ho visto la trasmissione. E ci mancherebbe pure che guardassi ancora simil ciarpame. Da quel che leggo, però, l'atteggiamento dei due noti "personaggi " non sembra esser poi così diverso da quello dei due beceri intercettati al telefono subito dopo il sisma dell"Aquila....
Ragazzi mi spiace dirlo ma il 90% di noi italiani ha proprio qualcosa che non va nel DNA....
Speriamo che le nuove generazioni trovino il modo di applicare al meglio le tecniche genetiche di mutazione....

Carlo G. 30.08.16 07:48| 
 |
Rispondi al commento

delrio
sei sicuro di essere cosi' abbietto ?
Ma non ti vergogni ?
Cazzo , ma davvero NON TI VERGOGNI DELRIO?

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 30.08.16 06:11| 
 |
Rispondi al commento

vacca boia
ma che faccia da culo che c'hai vespa-
azzo non ti offendere , ma sei proprio brutto, la madonn che faccia

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 30.08.16 05:50| 
 |
Rispondi al commento

Nello specifico si commenta da solo, secondo me un secondo dopo aver fatto questa riflessione (del tutto fuori luogo) hanno realizzato l'enorme Gaffe fatta, senza parole. Piuttosto ho visto un altro pezzo, dove Vespone parlava del terremoto come se fosse Adolf Hitler, per favore qualcuno spieghi a sto fenomeno che il terremoto, come un eruzione, è la conseguenza di un Pianeta (che nonostante l'impatto Umano) ancora VIVO. Siamo NOI a non dover morire, x un terremoto! Abbiamo tutto, la conoscenza, la tecnologia, tutto.... Vespa sarebbe ora che tu vada in Pensione.

Luigi Sanna 29.08.16 21:47| 
 |
Rispondi al commento

https://www.change.org/p/rai-lo-sciacallaggio-di-porta-a-porta-cacciamo-bruno-vespa-e-chiudiamo-il-programma

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 29.08.16 15:20| 
 |
Rispondi al commento

https://www.change.org/p/rai-lo-sciacallaggio-di-porta-a-porta-cacciamo-bruno-vespa-e-chiudiamo-il-programma?utm_source=action_alert&utm_medium=email&utm_campaign=640850&alert_id=arHCcDzGCh_rPpG1orMB0Q6%2BM1UU0wsWnX%2FAS3F7JZxZhaUuo1hQARARWMOoY7TLXtYBoJd%2BrKs

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 29.08.16 15:14| 
 |
Rispondi al commento

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2016/08/29/rai-mentana-vs-freccero-vige-il-pensiero-unico-sei-consigliere-fai-qualcosa-e-lex-direttore-di-rai2-getta-il-microfono/555574/

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 29.08.16 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da ogni distruzione,guerra o terremoto,c'è la ricostruzione ma in tema di prevenzione?si aspetta che la guerra è terremoti seminino i morti...insana politica,locale,nazionale e forse in parte mondiale,riferimento guerra

Giovanni Poretti 29.08.16 12:44| 
 |
Rispondi al commento

La teoria della guerra è tornata. Come a dire, che le guerre e i disastri portano lutti, ma creano anche posti di lavoro. Evidentemente posso solo pensare che sia stata l'ora tarda, che faccia brutti scherzi e le persone anziane invece di stare a commentare le disgrazie "altrui", è bene che vadano a letto presto la sera.

Vincent C. 29.08.16 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Hanno abbassato da 6,2 a 6,0 da calamità naturale a semplice sisma per non pagare anche i piccoli danni nei comuni nel raggio superiore a 50 km dall'epicentro. Anche in Emilia l'hanno abbassato da 6,2 a 5,9 per lo stesso motivo.
Questi non sono furbi,siamo noi coglioni senza conoscenza. Non si deve credere,si deve sapere,si deve capire e infine bisogna riempire lo scroto.

paolo t., venezia Commentatore certificato 28.08.16 22:36| 
 |
Rispondi al commento

questi due sono completamente scollegati...inopportuni e completamente privi di empatia nei confronti di chi ha perso i propri cari e tutti i sacrifici di una vita. Purtroppo Vespa e Delrio non sono gli unici..

Elisabetta 28.08.16 16:48| 
 |
Rispondi al commento

che SCHIFO QUEI DUE EESERI gli auguro che il terremoto colpisca le loro case solo le loro , quando ci sono DENTRO

mario boselli 28.08.16 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Anche la morte di gente come Vespa e Del Rio aumenta il PIL, producendo la vendita di bare, fiori, ecc. Speriamo ci aiutino presto in questo momento di crisi...

Sandro Giuliani 28.08.16 11:41| 
 |
Rispondi al commento

grazie alle catastrofi ci sarà più lavoro e quindi più pil per tutti, e meno pensioni da pagare.
Con un altro paio di botte sismiche e qualche bomba d'acqua in autunno potremo quasi uscire dalla crisi.Dice : si ma quanti morti e quanto dolore e disperazione nei sopravvissuti.
Per questo c'è il cordoglio pubblico del premier e e delle massime cariche dello stato.Ma anche del papa e del mondo intero, tutti dicono: siamo tutti amatriciani,
e tutti mandano piccoli oboli che messi insieme sono una bella cifra.Gli sciacalli fanno festa
quelli piccoli girano tra le macerie quelli grossi fanno progetti di ricostruzione.
Vespa la fà fuori dal vaso e tutti chiedono che vada a casa, magari all'Aquila, dove la gente lo aveva a suo tempo amato ed ammirato quanto ora lo odia per quanto ha detto.Eravamo tutti aquilani...fino a quando saremo tutti amatriciani?

Dario ., roma Commentatore certificato 28.08.16 05:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che due poveretti...esattamente il contrario del grande discorso di Bob Kennedy sull'apparente benessere misurato col PIL...Ci mancava che aggiungessero che aumenta il fatturato di falegnami e pompe funebri...

Tommaso Mantovani, Ferrara Commentatore certificato 28.08.16 01:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Esattamente il contrario di quel che disse il grande Bob Kennedy, sulla crescita del PIL. Ci mancava che aggiungessero che con 290 morti aumenta il fatturato di falegnami e pompe funebri...

Tommaso Mantovani 28.08.16 00:54| 
 |
Rispondi al commento

Cittadino Fico, spero che che un'interrogazione non sia solo un sasso gettato nello stagno, ma che possa creare le possibilità di fare un pò di pulizia dal carrozzone rai e fare scendere tutti quei leccapiedi dell'azzeccaschiaffi di turno.

giovanni f. Commentatore certificato 27.08.16 19:43| 
 |
Rispondi al commento

ecco secondo la loro parola bisogna fornire a questa gente(vespa e ospiti della sopracitatta trasmissione) pale,picconi e cariole e in ciabatte faticare fino a che il pil raggiunga il 10%

Paolo Ghiazza 27.08.16 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Il problema prima ancora che Vespa, dal quale pare sia impresa impossibile liberarsene al pari delle zecche per i cani, è la Rai che lo mantiene, nostro tramite. PsycoProgrammi come Porta a Porta dimostrano ancara una volta come la Rai non svolga servizio pubblico bensì privato e come il canone sia una tassa non più giustificabile. Su Vespa c'è poco da dire, con quel suo fare mellifluo da Cardinale laico cavalca i governi. Evidentemente gode di appoggi e poteri che noi non riusciamo a vadere un pò come quei Cardinali settecenteschi che dettavano la politica in luogo dei re. Probabilmente in Rai conta più lui che I Direttori di turno e lui decide a chi prestare I suoi servigi.

marco 27.08.16 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Tutto perchè nè a Vespa nè al Ministro e politici vari, nessun familiare è rimasto tra le macerie. Vorrei vedere se fosse capitato a qualcuno di loro, se si permettevano quel linguaggio in tv, e Vespa ha pure il coraggio di ribattere ai 5 st. su quello che ha detto! Il terremoto e la morte non fa distinzioni a nessuno, potrebbe capitare a tutti....(!), anche a chi delira in tv.

Va m. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 27.08.16 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Ciò che mi colpisce in questo dialogo è la MENTALITA' espressa dagli interlocutori: "visto che è successo cogliamo l'aspetto positivo dell'evento!" È questo tipo di mentalità che bisogna cambiare, ben espressa da presidente dell' ordine degli ingegneri.
È questo tipo di politici e di giornalisti che non vorremmo vedere in televisione né, peggio, a decidere del nostro futuro!

Leone Fasano 27.08.16 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Ormai non mi meraviglio più di nulla, ma dal ministro Del Rio non mi sarei mai aspettato che si sarebbe accodato pedissequamente alla riflessione incivile di Vespa !

francesco m., livorno Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 27.08.16 17:47| 
 |
Rispondi al commento

E' pazzesco che certa gentaglia pagata da noi si possa permettere di dire simili gravità coi morti ancora caldi sotto le macerie. Ci siamo scandalizzati quando quei due furfanti ridevano al telefono del terremoto precedente e questi due parlano di botta di PIL......vergognatevi buffoni

Graziano Turra Commentatore certificato 27.08.16 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Vespa ed il ministro si sono fatti prendere dall'entusiasmo ed hanno fatto una figura da dilettanti allo sbaraglio.
Sinceramente non avrei neanche polemizzato per quello che hanno detto, non ne vale la pena.

jack b. Commentatore certificato 27.08.16 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Anemone e Piscitelli .... Ridevano a telefono del terremoto dell'Aquila, questi vanno in TV e parlano di ripresa del Pil con il terremoto ... Con un Ministro che dice che il Pil in Emilia aumenta con la ricostruzione, quando ancora ci sono dei cadaveri sotto le macerie.... Siamo a 290 morti

Alessio. Santi., Vernio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 27.08.16 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Con la stessa logica espressa da Vespa e Del Rio si tende a giustificare quelle categorie, destinate alla prevenzione del territorio, che, per dimostrare la loro indispensabilità, decidono di: (Guardie forestali) bruciare boschi; (Vigili del fuoco) non sempre provvedono alla segnalazione e al monitoraggio degli alloggi fatiscenti; (Vigili Urbani) In molte Città non solo del Sud utilizzano stratagemmi per fare cassa per il comune... ecc ecc

vincenzo costanzo 27.08.16 16:29| 
 |
Rispondi al commento

perchè non bombardare qualche città, avete idea della mole di lavoro che ne deriverebbe?
Invece di andare in tv andate a raccogliere pomodori

piero l., tortona Commentatore certificato 27.08.16 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Il linguaggio è importante e gongolare perchè si scorgono opportunità economiche che possono scaturire da una tragedia, con persone ancora agonizzanti sotto le macerie, è un modo di agire che mette in risalto lo scollamento tra la cosiddetta Classe Dirigente e il popolo sacrificabile
Cercare DOPO di minimizzare, di spiegare, non ha senso
E' come se Maria Antonietta si fosse messa a spiegare la frase sulle brioches
Ormai è stata detta, la figuraccia è stata fatta, non c'è niente da spiegare.
Ma soprattutto l'utilizzo di QUEL linguaggio, il modo sgangherato di rivolgersi alle vittime di una disgrazia, stanno ad indicare che Lorsignori vivono in un empireo a parte, un mondo di amici degli amici, di compagni di merende, che si arricchiscono l'un l'altro sulle spalle dei sudditi, la cui sorte non interessa realmente, l'importante è poterli spremere fino in fondo, fino alla loro ultima goccia di sangue
Forse dopotutto, Maria Antonietta aveva un approccio più dignitoso

maria t., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 27.08.16 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Vespasiano e Delirio gran coppia ... di stupidi!

Massimo S. 27.08.16 16:11| 
 |
Rispondi al commento

"Polemiche strumentali" o "Frasi estrapolate"
Ma la gente non è scema !
A me lo hanno detto persone che con il M5S non c'entrano niente, mi hanno detto: "ma hai sentito che orrore Vespa e quel Ministro che gongolano pensando all'economia che riparte col terremoto?" Io non l'avevo visto e ora guardando il Video mi rendo conto che è un orrore davvero e non siamo solo noi del M%S a pensarlo
Ripeto: LA GENTE NON E' SCEMA !!!

maria t., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 27.08.16 16:00| 
 |
Rispondi al commento

La Rai dovrebbe mettere Vespa e DelRio fra le gambe del cavallo di viale Mazzini dove esprimerebbero il meglio di sè senza aprire bocca!

Ludovico Tonchei 27.08.16 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Questi vermi non dovrebbero nemmeno andare in tv e pure essere pagati dalla rai con il canone.

Niki 27.08.16 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Poveri noi e povera Italia...da quale gente siamo rappresentati..sento un grande senso di voltasomaco...sono vomitevoliii...!!!

adriano peri 27.08.16 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Vespa è un verme e Del Rio un totale incompetente... Io solo ho visto pochi secondi verso la fine della trasmissione quando forse il plateu principale era esaurito, l'impresentabile Vespa ha cominciato a parlare dell'amatriciana il piatto tipico dell'omonimo paesino distrutto... Sembrava di essere in una di quelle puntate insulse di Porta a Porta quando parlano di cucina!

Massimo Stefani 27.08.16 13:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti al M5S che ha denunciato l'ennesima porcheria di questo paese che ha un informazione fascista.
Vergognoso il comportamento di due democristiani, Vespa e Delrio che hanno sostenuto nella trasmissione Porta a Porta che i terremoti fanno il PIL. Vergogna!!
E' risaputo che ai democristiani e ai fasulli comunisti non gliene mai fregato nulla delle tragedie umane. Si sono sempre arricchiti con le emergenze. Vedi la Sicilia e le Cooperative.
Basta pagare il canone a questa televisione di merda che porta agli occhi dei cittadini italiani personaggi come i Casamonica, il figlio di Totò Riina, ecc. ecc.
Vespa deve essere cacciato via dalla RAI a calci nel sedere per come conduce quella specie di trasmissione.

saverio battaglia 27.08.16 13:43| 
 |
Rispondi al commento

...ma questi son pazzi...ma come si fa ad avere certe esternazioni davanti ad una tragedia come quella del terremoto? Non ho le parole per descrivere l'indignazione che provo. Uno lavora per una televisione pubblica e l'altro mi dovrebbe rappresentare al potere... Questa gente non ha un briciolo di umanità e neppure di cervello a mio parere.

Andrea Lazzaro 27.08.16 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Un argomento di un' ovvietà e una banalità disarmante. Se non erro qualcuno durante il terremoto dell'Aquila è stato intercettato mentre esprimeva la sua felicità per gli affari che avrebbero potuto fare. Un atteggiamento simile anche se si parlava di PIL personale. Mi chiedo il rilancio dell'economia non poteva partire con la messa in sicurezza degli edifici pubblici e privati e delle infrastrutture mancanti o le calamità sono l'unico sistema per risvegliare le coscienze? Sapeste quanti dubbi mi stanno venendo ora.


Incredibile, possibile che Vespa ancora non ha fatto una trasmissione sul gioco d'azzardo, altro "volano dell'economia"?

Remigio del Grosso 27.08.16 13:02| 
 |
Rispondi al commento

Il cinismo di certa gente unito alla miopia hanno determinato l'Italia di oggi. SCHIZOIDE! A costoro vorrei dire che la PREVENZIONE porta comunque lavoro e soldi agli amici loro, ma si risparmiano le vittime ed eventuali risarcimenti e spese di soccorso e cimiteriali. Certe bestialità non fanno partire la prevenzione. Vespa DEVE ESSERE CACCIATO DALLA RAI. LE SUE IDEE LE TENGA PER SE. Deve finire l'interesse privato nelle cose pubbliche. QUESTO PAESE VA MORALIZZATO!!!!

Antonio Errico 27.08.16 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Vespa ti devi dimettere e chiedere scusa,se per far riprendere l'economia e il pil serve il terremoto pensa a come staiamo.Guardati allo specchio e di che sei caduto anche tu nel baratro della follia dove questo neoliberismo sta portando tanti.Riprendi dignita' e dimettiti

DAVIDE FABIO FIONDA Commentatore certificato 27.08.16 12:42| 
 |
Rispondi al commento

IL TRENTENNALE BRUSIO DI VESPA BRUNO
Quando finirà la trentennale litania & brusio fastidioso di Vespa Bruno? Qualcuno della Rai, o un politico influente lo azzittirà infine? Lo ascolteremo anche in aldilà, nelle tivù ultraterrene?

Giuseppe C. Budetta 27.08.16 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Bruno Vespa,sempre peggio!
Dovrebbero andare nella zona del terremoto a spieghare a qui a perso un bambino,una bambina un fratello,una mamma....che fa crescere PIL
VERGOGNATEVI!


Quando Augias insultò la memoria della povera bambina stuprata e uccisa, il M5S non disse un cazzo, ma sui social si scatenò un putiferio di critiche. L'Italia intera si è sentita offesa da quelle parole. Tant'è che Augias tornò da Floris per scusarsi.

Stavolta per una frase di Vespa e del Rio, tra l'altro estrapolata da un discorso molto più ampio che toccava svariati argomenti dalla prevenzione, alla ricostruzione, il M5S si incazza come un bufalo e accende la polemica, quando sui social tutto tace, nessuno si era sentito offeso dalle parole dei sopracitati.

Poi venite a raccontare che state dalla parte dei cittadini, quando invece non perdete occasione di fare sciacallaggio.

Anche in questo particolare momento, esattamente come quando i due treni si scontrarono in puglia.

E' il piddi E' il piddi E' tutta colpa del Piddi|||

Ridicoli e patetici, come sempre

Gargoile 27.08.16 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stamani ho sentito, (che come per l'aquila dove fu intervistato un ingegnere di cui non ricordo il nome) moltissime case sono state costruite a suo tempo non senza rispettare le norme sismiche, ma senza rispettare la più comune norma costruttiva che prevede una percentuale maggiore di cemento nell'impasto con la sabbia di quella che per motivi speculativi da parte di assassini non è stata utilizzata nella costruzione delle case sbriciolatesi all'aquila e nei paesi coinvolti nel sisma di Amatrice e degli altri paesi. se lo stato vuol fare sul serio dovrebbe far effettuare l'analisi, (cosa semplicissima) di tutte le case dei paesi italiani e là dove viene riscontrato lo scarso utilizzo di cemento fondamentale come norma costruttiva individuare i responsabili dove possibile e perseguirli penalmente in maniera esemplare e condannarli dove possibile al risarcimento.

Aldo Dell'Amico 27.08.16 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Quei signori,signori si fa per dire, sono solo i pifferai sevi che suonano la grancassa per i loro padroni che li mantengono grassi e lucidi, solo a guardarli vien da vomitare.

Beppe C. Commentatore certificato 27.08.16 10:52| 
 |
Rispondi al commento

per fortuna il nostro paese è a fortissimo rischio sismico,basta aspettare un po' e avremo un'altra botta di culo.

roberto dinelli 27.08.16 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Vespa e Delrio hanno buttato altri massi sui cadaveri.
Bravi.

La puzza dei becchini la senti anche sotto ai bei vestiti e dietro le facce impomatate.

Se ci sono gli estremi spero che i famigliari delle vittime gli facciano causa, non per soldi ma perché siano obbligati a chiedere scusa pubblicamente.

E se l'ordine dei giornalisti ha gli attributi mi aspetto una dichiarazione in cui prende le distanze dalle affermazioni di questo stupido.

....e pensare che sono anche obbligato a pagare lo stipendio di questo disgraziato senza cuore !!! ......

Stefano Centri 27.08.16 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Porta a porta é una delle trasmissioni più vista dagli italiani!non andarci significa non far conoscere agli italiani il pensiero dei cinque stelle spesso deriso da questi politici a servizio del padrone (alta finanza,massoneria ect ect)!questo voglio dirlo a coloro che cercano di non capire questa verità

claudiog 27.08.16 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile quello che s'è udito!Di Del Rio si dovrebbero chiedere le dimissioni e del Vespa si dovrebbe essere cacciato via per indegnità e lecca-culismo.

Francesco L. Commentatore certificato 27.08.16 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Che poveri esseri, questa è l'italia in mano ad una informazione ed una politica farneticanti.
INVECE DI CREARE LAVORO PER METTERE AL SICURO IL TERRITORIO E GLI ITALIANI, QUESTI ESSERI PARLANO COME BECCAMORTI. CHE NAUSEA.

Giovanni F. 27.08.16 09:07| 
 |
Rispondi al commento

M5S SOLITO FILM

Solito polverone con immancabile richiesta di dimissioni da parte del M5S. Quelli che fino a ieri andavano da Vespa facendo la fila,(a cominciare dal Capocomico) adesso fanno gli indignati
Vespa e Del Rio hanno detto una cosa ovvia,senza ipocrisia, Ma i per i puri del movimento della menzogna,dire la verità è una cosa inaccettabile.E allora vai con gli strilli e con gli insulti.Strillare e buttare tutto in Caciara, i grillini fanno sempre questo. E' evidente che non sanno fare altro

Celestino Nardi, Rm Commentatore certificato 27.08.16 08:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che è proprio una vergogna.
Il terremoto è una tragedia. E pensare che faccia crescere il PIL...
Vorrei fare presente che a Jesolo era stata indetta una manifestazione delle Frecce Tricolori per le giornate di oggi e di domani. Manifestazione che nessuno ha avuto il buon gusto di annullare. Chi paga questi piloti che fanno acrobazie da circo mettendo a repentaglio la vita loro e degli altri ? Non sarebbe il caso di spendere i soldi dello Stato in attività utili per la collettività ? Inoltre, è esposta una Lamborghini Hurracan con i colori dell'Aeronautica. Ecco, mi auguro che non un euro del nostro striminzito bilancio dello Stato sia stato speso per pagare la Lamborghini né il piacevole soggiorno a Jesolo del personale dell'Aeronautica al seguito delle Frecce Tricolori.

Ugo 27.08.16 08:10| 
 |
Rispondi al commento

ci fate diventare delle BESTIE

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 27.08.16 05:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma io mi chiedo se sti malati di mente - almeno provano di mettersi un minimo al posto di quelli dei quali blaterano - mi chiedo se sono in grado di intendere.
----------------------------------------------------
Poveri idioti -dementi- psicopatici- sociopatici-
---------------------------------------------------
poi ci chiamano antipolitici
questi tangheri immondi
----------------------------------------------
Vespa, fosse per me ti farei provare la gioia di quello che avendo perso tutti nel friuli- tu dici fu felice di dirti di poter rifare meglio------------
ti esproprierei di tutto
conti correnti- case- proprieta' varie che hai-
TUTTO-
T U T T O
cosi' potrai essere felice anche te di rifare tutto da capo
provesti anche te la calamita'

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 27.08.16 05:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo tanta ipocrisia...ora ci saranno centinaia di sciacalli che ruberanno milioni di euro sulla "ricostruzione"...pollai che si trasformeranno in ville di lusso,porcili in hotel a 5 stelle.Prevenzione???Anche su quello e' solo uno schifo...500.000 euro per rendere una scuola antisismica e poi al primo terremoto cade giu'..."siamo" un popolo di truffatori e purtroppo a pagare sono sempre i piu' deboli che si ritrovano in queste immani tragedie.Che vergogna!!!

Domenico 27.08.16 02:01| 
 |
Rispondi al commento

Chissà se anche questa volta ci saranno intercettazioni su chi deve mangiare sulla pelle dei terremotati - quelle mafie sono pronte al banchetto?

Nei telegiornali esteri hanno dato notizia dell`incompetenza italiota e che i soldi non arrivano ancora nelle zone terremotate (le famose promesse del buffone) Hanno detto anche che i soldi prendono probabilmente la strada della corruzione prima di arrivare a destinazione, e in più che l`incapacità dei politici/burocrati ha fatto si che la richiesta di aiuto all`europa non è stata inoltrata ancora..

L`italia è stata dichiarata apertamente come una nazione supercorrotta. che bello! anzi che schifo!!! Mi sono vergognato come un verme.

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 27.08.16 01:37| 
 |
Rispondi al commento

MI VIENE DA VOMITARE SOLO A VEDERLO: MA COSA ASPETTANO A CACCIARLO DALLA TV: CONE SI PUO' PERMETTERE A QUST'UOMO DI FARE QUESTI ORRIBILI COMMENTI ! MA FORSE E' FUORI DI TESTA ! SE E' COSI SENTO SOLO TANTA PENA OLTRE ALLO SCHIFO !DOVREBBE SUBITO CHIEREDE PERDONO E SCUSA A TUTTI QUEI POVERI MORTI E A TUTTI GLI ALTRI CHE SONO RIMASTI SENZA NIENTE AL MONDO !

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 27.08.16 00:39| 
 |
Rispondi al commento

Mentre guardavo un film, ogni tanto giravo sulle reti RAI, dove c'erano servizi sul terremoto. DEMENZIALI!
Se fossi un terremotato, sopravvissuto, prenderei a cazzotti il primo cronista che mi venisse a tiro.
Sono loro i veri sciacalli. Con domande assurde e servizi, sul dolore della gente, che niente hanno a che vedere con la cronaca.
Non parliamo dei servizi, di ore di RAInews24, e RAI2, che parlano solamente di aria fritta.
Capisco perchè, siamo al 67° posto dell'informazione.
Naturalmente tutto si risolve sempre con, "Faremo, ricostruiremo" nessuno sarà lasciato solo, ecc. ecc.
Però i soldi vanno a finire al MOSE(5mld e non funziona già più), TAV, penali per il ponte sullo stretto, EXPO(fallimento finanziario)ecc.
All'Aquila e in Emilia, aspettano ancora, ma la cosa più grave è che continuano a costruire i soliti noti, mafiosi, senza alcuna regola e controllo.

adriano 27.08.16 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Alfano dice:se avessimo avuto un'efficienza nei soccorsi avremmo dovuto scusarci con gli italiani!ad Alfano (1%)dico che fortunatamente i soccorsi in Italia sono sempre funzionati il problema è che la politica non ha mai funzionato!poi 30 euro al giorno come si fa per gli immigrati e queste persone si potrebbero sistemare in pensioni invece di farle stare nelle tendopoli!forse mio caro Alfano la politica con gli italiani non guadagna niente rispetto ai grandissimo guadagni che fruttano gli immigrati?siete dei Mafiosi senza pudore!

claudiog 26.08.16 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Anche la santanchè.schifani (quelli del nazareno) si sono uniti a dare una mano a rosato (fiano e romano dove erano?) nello scagliarsi contro Fico e i 5S. Questa è la conferma che nel partito della nazione, tutto è rimasto come ai tempi dell'Aquila e presto inizieranno le risate le spartizioni ed i ..banchetti.vespa ,lei è l'unico che può stare sereno,dalla rai/pravda nessuno(per il momento) lo toccherà...per questi personaggi,lei...ancora,fa molto..pil.

Canzio R. Commentatore certificato 26.08.16 23:25| 
 |
Rispondi al commento

noi siamo l'antipolitica
"loro" l'anticristo

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 26.08.16 23:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho parole. Provo solo schifo. Ma non mi stupisco di questa deriva. Altro che sistemizzarci. Dobbiamo tornare al circondarli e mandarli tutti a casa. E un bel vaffa anzi tanti bei vaffa devono essere il nostro inno. Forza Beppe, forza Dario, forza Veri ragazzi e ragazze sincere del MoVimento. Quello delle origini. Sia chiaro.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 26.08.16 23:09| 
 |
Rispondi al commento

schifo e vergogna!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 26.08.16 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Dopo l'ennesima tragedia prevedibile, lo dico non per il luogo e la data ma solo per la ricorrente ciclicità secolare di certi eventi lungo la dorsale appenninica che purtroppo presto tardi si ripeteranno, credo che la politica vecchia e nuova dovrebbe fare ammenda e osservare un rispettoso silenzio. Purtroppo assistiamo all'esatto contrario e come sempre a strombazzanti promesse di prevenzione e ricostruzione che mai verranno rispettate.
Di concerto i giornaloni e le TV con i soliti opinionisti ipocriti ancora una volta mettono in scena il solito teatrino e parlano come sempre in questi casi di prevenzione portando ad esempio Norcia dove le case hanno retto perché rinforzate omettendo però di dire che nel 1980 con la "liretta" tanto disprezzata e la sovranità economica senza vincoli europei sono arrivati soldi a pioggia con cui sono state ristrutturate anche le capanne delle pecore.
Spenti i riflettori sull'ennesima tragedia continueremo come sempre anche perché grazie all'euro al pareggio di bilancio e alle assurde politiche monetarie europee è impossibile fare prevenzione, anche se ci fosse il Ms5 al governo, perché si aumenterebbe il debito pubblico e la "solidarietà europea", Grecia docet, non c'è lo permetterebbe, motivo in più per uscirne.
In merito leggete l'articolo del link sotto circa i fondi ed il bilancio della protezione civile, non credo che sia una bufala, e se non lo è i rappresentanti Ms5 in parlamento dovrebbero approfondire e informare i cittadini documenti alla mano.

Albertoluigi

http://www.lettera43.it/economia/macro/rischio-sismico-fondi-irrisori-per-la-prevenzione_43675257758.htm

Alberto Borgarelli 26.08.16 22:50| 
 |
Rispondi al commento

due DEFICIENTI

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 26.08.16 22:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

purtroppo è sempre stato cosi, guerre e calamità hanno sempre dato slancio al famoso PIL che tutti rincorrono ma le dichiarazioni di ieri sono di un cattivo gusto esagerato sarebbe come dire che bombardare la RAI darebbe 15000 nuovi posti di lavoro molto ben retribuiti in un lampo......follia.

andrea cannelli 26.08.16 22:21| 
 |
Rispondi al commento

bene, finalmente lo hanno ammesso pubblicamente-
dopo averci preso per lok.oo.lo per mesi e mesi con la storia della ripresa.
Ed invece era stagnazione pura e semplice, un gradinello sopra la recessione, e tutto con l'affaire dell'akkoglienza!!
Akkoglienza che è servita a mantenere il pil sullo 0,000mortacciloro facendo arricchire coop e conpagni di merende tipo il tizio che gestisce una serie di centri e che gira in ferrari, vicinissimo a chi? indovinate? ad half ano, 'sto mezzo k.o.olo sta sempre in mezzo, lo nomineranno .. il salvatore del pil!!

romaniko48 26.08.16 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Siamo governati da uno stato non stato, in comune non c'è niente a cominciare dalla lingua. l' U.E. è una accozzaglia di Stati dove la Germania e la Francia la fanno da padrone . Una U.E. dove prevalgono soprattutto i nazionalismi di questi due stati, la loro storia recente lo dimostra ampiamente. La moneta unica è stato un suicidio, ma i sigg. Prodi e Ciampi non hanno voluto ascoltare i consigli dei più grossi economisti mondiali, evidentemente avevano altri obiettivi piuttosto che curare gli interessi della propria nazione. Non si può cedere ad un "NON STATO", è stato adottato un trattato come Costituzione, una fetta fondamentale della propria sovranità: la gestione monetaria.

undefined 26.08.16 21:30| 
 |
Rispondi al commento

saranno sicuramente contenti anche gli impresari delle pompe funebri oltre ai giornalisti sottocagati come vespa

pietro marceddu (sarduspater4), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 26.08.16 21:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mafia e mafiosi allo stato puro.....baciamo le mani Vespa, baciamo le mani Del Rio, baciamo le mani!

Mario 26.08.16 21:00| 
 |
Rispondi al commento

STATO CRIMINALE

Niki 26.08.16 20:51| 
 |
Rispondi al commento

FUORI VESPA dalla Rai e DELRIO dalle istituzioni.
Povera Italia in mano a sta gentaglia.
Sapete (V e D) dove potete ficcarvi il vostro indicatore di malessere chiamato PIL ..... Esatto !!! .... Lì .... dove non batte mai il sole.

Danyda bologna Commentatore certificato 26.08.16 20:34| 
 |
Rispondi al commento

In rete si legge che i fondi per la messa in sicurezza degli edifici di paesi altamente a rischio, sono stati dirottati per l'Expo.
Se così fosse sarebbero stati criminali a fare una cosa simile. Dovreste indagare.
E comunque quando riapre il parlamento dovreste fare un'interrogazione parlamentare per chiedere lumi al ministro Del Rio?

Rosa 26.08.16 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Manderei sotto le macerie Vespa, Del Rio e il Bomba tutti assieme sotto ad Amatrice.

Niki 26.08.16 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Vespa ha sbagliato.
Ma non siate ipocriti voi del movimento perché tutti gli esponenti 5 stelle e dico tutti sono stati ospiti di questo programma, anche Beppe Grillo che per anni lo ha insultato nei suoi spettacoli ha ceduto alla tentazione,quindi.......


Ecco l'idea!
Inventare e produrre un generatore di terremoti sarebbe quindi utile, lo si potrebbe immettere sul mercato....
Abbiamo capito questa tentata iniezione di ottimismo da parte del vespa.
Ha fatto una cazzata!
Deve scusarsi prima di subito.

Noè SulVortice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.08.16 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Oggi ho pagato il canone Rai con la bolletta luce,nonostante non seguo Rai uno da un secolo.

Mi chiedo e vi chiedo ma come e'possibile che un illustre scrittore,giornalista,pensionato Rai per due sere in prima serata a rai 1 disserta su problematiche assai complesse per arrivare poi a sentenziare cose che emanano dalla sua notoria e riconosciuta intelligenza?Premesso che ho gia' donato al 45500 e spero che tutti lo facciano mi e'piacuto M.Tozzi geologo che su la 7 ha detto cose saggie

ugo 26.08.16 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Bene allora ssecondo questi soggetti sarebbero le catastrofi a far risollevare la nazione... cosi avranno il culo coperto, al prossimo alluvione, la prossima frana,si sono autoconsacrati per l'immunità da critiche se non procederanno a lavori di prevenzione al dissesto idro geologico. Ormai,questa è (se ne avevamo bisogno) la prova che Dio non esiste. Io desidero che tutte le famiglie vittime di disastri ambientali sommergano di ingiurie questi scarti di vomito e farli sparire per sempre dalla faccia della terra!

Agostino Carnevale Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 26.08.16 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Per quanto tempo ancora dobbiamo subire e pagare questi soggetti?

Antonio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 26.08.16 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Fate schifo

undefined 26.08.16 18:18| 
 |
Rispondi al commento

NON HO PAROLE
Sciacalli? Iene? Speculatori? Sanguisughe? Menefreghisti? non so difficile trovare parole appropriate

giovanni ., Roma Commentatore certificato 26.08.16 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tanto arriva la malafede e l'ipocrisia di certi personaggi. E pure sono figure pubbliche cui dovrebbe essere richiesto un di più di senso civico e considerazione per gli eventi che causano dolori e lutti. Anche in queste occasioni non desistono dal fare becera propaganda.

antonino m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 26.08.16 17:39| 
 |
Rispondi al commento

L'economia non cresce? Il PIL è a zero? Il Paese è svenduto e umiliato dalla finanza internazionale? I cittadini perdono diritti, servizi e lavoro... e in certi casi anche la vita?

Meno male che ci sono i terremoti e le catastrofi naturali!
Così qualche milione lo investiamo in nuovi cantieri, mentre i miliardi, approfittando della distrazione e della concitazione di circostanza, si disperdono per altre vie.

L'idea di politica per questi individui, che vivono in una dimensione ai più sconosciuta, è solo questa.
Ipocrisia, cinismo e ruffianaggine ben rivolta, compensati da incompetenza e raccomandazioni, sono gli attributi salienti di questi vincenti.

E a tutti gli altri, che pur sono la stragrande maggioranza, quelli più umili e onesti, coloro che si augurano solo una vita tranquilla ma pagano sempre e per tutti?
Ai perdenti, che sono i veri benefattori di quella minoranza succitata di parassiti che abbiamo indicato come "vincenti" chi ci pensa?

Cittadini, uniti e consapevoli siamo una forza inesorabile; alziamo la testa e rimbocchiamoci le maniche che un'Italia diversa è possibile!

Antonio Maria Vinci Commentatore certificato 26.08.16 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Che imbecillità. Inorridisco al pensiero che c'é qualcuno che ancora segue certi programmi e certi "giornalai"..... La tristezza é che siamo circondati da simili "maitre a penser"

Carlo Buonincontro 26.08.16 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Anche la mafia aumenta il pil, quindi?

jazz00 26.08.16 17:14| 
 |
Rispondi al commento

A questi non importa dei morti causati dai terremoti, a questi che ci governano non importa nemmeno se dovesse esplodere una guerra(e mi mancava solo la dichiarazione di quell'infame di Del Rio)perché è loro che la fanno scoppiare per rilanciare l'economia che loro stessi non sono in grado di rilanciare!É la chiesa tace dinanzi a queste strategie di potete

claudiog 26.08.16 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando l'informazione televisiva viene imposta 24h al gg. su direttive della politica governativa e al seguito da tutti i loro seguaci, si crea un cortocircuito mentale. Lo abbiamo già visto nella storia passata in modo forte, mentre oggi le condizioni di vita del benessere superfluo ci rendono sordi e ciechi a questi messaggi. Per questo tipo di cortocircuito ci sono i generali e non mancano mai i gerarchi. Tutto si ripete con sfumature diverse considerando il periodo temporale, storico o contemporaneo.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.08.16 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Meravigliarsi di Vespa?! Nooo!!! (Se non per l'enormità del suo stipendio, carpito forzatamente a noi cittadini..............cosa della quale è francamente molto difficile farsene una ragione).
Ma Del Rio??!!!!!! (Ed è pure ministro.......figurarsi!!!)
FORZA PD TERREMOTA TUTTA L'ITALIA CHE COSI' RIESCI FINALMENTE A FAR RIPARTIRE L'ECONOMIA

franco ragazzini 26.08.16 16:37| 
 |
Rispondi al commento

A tutti coloro che hanno perso un caro, un tetto, tutto...a loro vorrei ricordare che l'umanità non è solo composta da questa "spazzatura" che pur di farsi bella nei confronti del signore di turno è capace di passare sul corpo di bambini, anziani, di tutte le vite spezzate in questo drammatico evento.
In silenzio, un forte abbraccio a chi a subito con impotenza la forza della natura!

Mauro Orlandi 26.08.16 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Gli avvoltoi gia' volteggiano sui cadaveri di Amatrice e dintorni. Sono gli stessi che si erano gia' visti all'opera a L'Aquila è nei precedenti terremoti. È' vero che l'edilizia e' in crisi nera; e' vero che ci sarà' da ricostruire. Ma ciò' non può' accadere in un clima da far west; va regolato dalla mano pubblica attraverso un piano nazionale di prevenzione e recupero del territorio.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 26.08.16 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Il PIL prima di tutto.
Che differenza c'è tra questi personaggi e quelli che ridevano per il terremoto dell'Aquila?

giorgio peruffo Commentatore certificato 26.08.16 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma come si puo' lasciare in mano l'informazione a certa gentaglia

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 26.08.16 15:41| 
 |
Rispondi al commento

cacciano tutti ma la faccia da ...
e' sempre li' a fare il padrone
vorrei sapere come la gente lo sopporta ancora

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 26.08.16 15:29| 
 |
Rispondi al commento

il Vespa non mi è simpatico e non guardo le sue trasmissioni ma, sig. De Falco, chiedo: appartiene alle vostre schiere un certo Giannuli definito quale storico vicino al M5S dalla presentatrice di OMNIBUS su la7 di questa mattina e che ha parlato di non tempestività dei soccorsi e di mancato avviso dell'arrivo del terremoto?

antonio guerra 26.08.16 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

speriamo in un terremoto all'anno.a primm a cas' ca' adda care' e' quella di vespa quand'rorm sul iss.

angelo giuliano 26.08.16 15:08| 
 |
Rispondi al commento

UNA MANICA DI CIALTRONI
--------CIALTRONI----------------
STRAMALEDETTI

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 26.08.16 15:03| 
 |
Rispondi al commento

è risaputo oramai che in TV parlano solo quelli che non sanno nulla, per cui niente di nuovo all'orizzonte....
più che altro sarebbe ora di una bella marcetta su Roma e tutti a casa, una volta per tutte

Giampaolo R., Bologna Commentatore certificato 26.08.16 15:02| 
 |
Rispondi al commento

IO L'HO VISTO
VIA VESPA VA CACCIATO
DELRIO STA LI' ZITTO COME UN BACCALA' RIMBECCILITO
E' UNO SCANDALO ED UNA BESTEMMIA
ALLA STREGUA DI "QUELLI CHE RIDEVANO"

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 26.08.16 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi dispiace solo che non ho il TV e non posso giudicare. ma a sentire certe cose mi viene il voltastomaco.

Dario Lampa 26.08.16 14:55| 
 |
Rispondi al commento

..vergognoso, ormai non ha freni... l'aquilano che nessuno ha il coraggio di cacciare. Pensiamoci noi!

Gerardo Di Cola 26.08.16 14:42| 
 |
Rispondi al commento

salve leggevo il link che un amico a postato su facebook vorrei solo sapere se il consigliere Dario De Falco a solo sbagliato a mettere insieme i nomi oppure il giorno della trasmissione, in quanto avendo visto la trasmissione di ieri 25/08/2016 di porta a porta hanno parlato di cio pero il ministro Del Rio non cera ma cera la minista Lorezzin.

Vincenzo Ziccardi 26.08.16 14:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io speravo vivamente che non fosse vero quello che ha detto, mi vergogno io per lui...
spero in una presa di posizione dei vertici rai per questo viscido "giornalista"

Sergio Brambullo 26.08.16 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Ma dove erano le nostre ECCELLENZE di sismologi? Risposta: a casa disoccupati!
E gli incompetenti sismologi? Ne ho sentito qualcuno proprio tra l' incompetente e l'analfabeta...
Risposta : a far finta di lavorare all' Istituto Nazionale di Geofisica.
Ci sarebbe un americano che aveva previsto tutto vorrebbe aiutarli anche il terremoto dell'altra notte in Birmania l' aveva previsto (vedi youtube earthquak) vorrebbe aiutarli....avranno l'umiltà di ascoltare chi ne sa di più.. forse ha origini ITALIANE o antenati ITALIANI chissà sarà emigrato perchè qui non hanno capito la sua intelligenza????!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.08.16 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Non ho parole. Persone che lucrano sulle disgrazie degli altri. Vergogna!!

walter lamanna, roma Commentatore certificato 26.08.16 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Licenziamento Immediato.

Gilda Fantastichini 26.08.16 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Sono decenni che si parla di prevenzione ma in realtà non frega a nessuno perché è molto meglio ricostruire dalle macerie... se veramente si aveva a cuore la bell'Italia tutti questi paesini e cittadine a rischio si sarebbero dovute mettere in sicurezza ma prima di una catastrofe, avremmo avuto zero morti o quasi e pochi danni materiali, e invece siamo punto e a capo sino alla prossima scossa...

roberto 26.08.16 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Anziche fare prevensione si aspettano le catastrofi per elargire soldi che possono mangiare senza controllo. Questa e la linea che hanno adottato tutti i governi fino ad ora. Il governo italiano preferisce pagare penali miliardarie all'Europa lanziche mettere in sicurezza discariche come ci chiede l'Europa, e questa e solo una tra le tante multe che paghiamo all'Europa. Poi ci dicono che le cise funzionano. Ah.ah.ah.

emilio bartolini 26.08.16 14:29| 
 |
Rispondi al commento

La prevenzione, la ristrutturazione, la messa in sicurezza PORTA LAVORO SENZA MORTI!!!!
Quanti paesini antichi del nostro territorio hanno bisogno di incentivi in contributi per mettere in sicurezza????
Ebbene che venga fatto ALMENO ADESSO cosa si aspetta ancora!!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.08.16 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Ma secondo voi, da delle facce da culo, quali parole potrebbero uscire ???.

italo libero 26.08.16 13:49| 
 |
Rispondi al commento

DEDICATO A CHI PER FORZA VUOLE FARE DEI DISTINGUO


DITEMI QUAL'è LA DIFFERENZA RISPETTO AI PISCICELLI DE L'AQUILA?

CHE MANCAVANO LE RISATE?

BEH, ALLORA E' PROPRIO VERO CHE NON SONO IENE: SONO SCIACALLI!

I PEGGIORI SCIACALLI

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 26.08.16 13:20| 
 |
Rispondi al commento

del rio non sapeva chi era ARACRI...da sindaco di reggio e ...vespa ha salvato i suoi danè in 1 di quelle banche venete prima del fallimento ...in sostanza questi due non ridevano al telefono ma la sostanza non cambia

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.08.16 13:17| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.com/
un'infame pagato da noi, che schifo

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 26.08.16 13:14| 
 |
Rispondi al commento

Gente che ha creato lo Sblocca-Italia e che pensa solo alle grandi opere, cosa volete che possa trovare di positivo da una simile catastrofe....
Sono rivoltanti, ma questo lo si sa già da un pezzo.

Al. P. Commentatore certificato 26.08.16 13:13| 
 |
Rispondi al commento

..il goveno del Bomba ora spera in un terremoto al
giorno per rilanciare l'economia?..
tanto c'è sempre Vespa a fare da megafono
tutte le sere, pagato profumatamente dai cittadini
perché è un grande professionista..
cittadini, cosa aspettiamo a cacciarli tutti?
democraticamente!

pasquino 26.08.16 13:10| 
 |
Rispondi al commento

caro Bruno Vespa
ma se dobbiamo incrementare l'economia esiste un metodo semplice e sicuro.
Ti facciamo saltare in aria la casa, ovviamente mentre tu sei fuori per carità.
Tu i soldi ce li hai, e dal cumulo di macerie che è rimasto chiami tente ditte edili per fartela ricostruire.Nel frattempo caso mai dormi sotto un ponte.Ovviamente il ponte lo scegli tu e non noi, siamo in democrazia,e che diamine!!Non appena la casa tua è finita te la facciamo saltare in aria di nuovo.Pensa quanta econoami si smuove e......SENZA morti e ferito....

Mario Pisciotta 26.08.16 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Ma Del Rio è quello delle grandi opere, imprese, appalti e banche.
Non è lui che ha presentato un mega progetto per la ristrutturazione dei palazzoni di periferia, chi credete che concorrerà a queste opere? I grandi appaltatori, le grosse ditte.
Riescono a trasformare tutto in un qualcosa da cui trarre enormi somme di denaro.

Rosa 26.08.16 12:57| 
 |
Rispondi al commento

E' spaventosa la mancanza di etica e di sensibilità umana dimostrata dal conduttore e dagli invitati di Porta a Porta.

La leggerezza con la quale si identifica una soluzione così naturale alla nostra crisi economica.

Viviamo tempi che si nutrono della nostra storia, della nostra arte e delle nostre vite.

Come un cannibale che mette al mondo nuovi figlioli al solo scopo di continuare le proprie abitudini alimentari, così la nostra società procede indisturbata verso le proprie forme di civilizzazione.

Sauro Pellerucci 26.08.16 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito anch'io questi sciacalli !!!! Vergogna.
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 26.08.16 12:51| 
 |
Rispondi al commento

Un necrofilo è per sempre.

Ciro Cuciniello, Salerno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 26.08.16 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Siamo al limite della demenza,ipocrisia,demagogia ma cosa?
ci prendono in giro davanti alla faccia con la pretesa di essere creduti.
Siamo arrivati che loro stessi,sapendosi Zobie Politici,cercano di autoconvincersi di dire la cosa giusta,la perla di saggezza.
ho dovuto trascorrere 18 anni all'estero per tornare in Italia e vedre questo sciempio?
comincio a non sentirmi davvero Italiano,gli Italiani non sono cosi,basta parole ci vogliono fatti.
ho visto cadere Governi per mano del popolo per cose che in Italia sembrerebbero futili e attenti bene,senza alcuna violenza.
ho visto piazze nelle capitali riempirsi di centinaia di migliaia di persone immobili davanti alle istituzioni nazionali fino all'ottenimento della sovranita popolare,in quanto democrazia.
loro sanno benissimo che l'italiano medio si piange addosso ma gridare vergogna sui social non e' come gridarlo per strada,un bisbiglio nella folle non si ode ma la folla che bisbiglia fa paura!!

SALVATORE AIELLO 26.08.16 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Dai ragazzi non speculate POLITICAMENTE anche su questo terremoto...Bisognava vedere l'intera trasmissione per capire che le parole di Vespa non avevano niente di scandaloso come si vuole fare intendere..la Commozione e i racconti di Vespa erano palpabili...poi sono scaturite, (dietro dibattiti sensati) le parole di vespa...VOLETE FARNE DI QUESTO UNA QUESTIONE POLITICA ,ACCOMODATEVI PURE.......


E' inutile starsi a lamentare di Vespa quando milioni di italiani poi guardano queste scempiagini, la cosa migliore è cambiare canale o meglio spegnere il televisore

Silvano Di Nardo 26.08.16 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, non datemi anche voi del complottista.
Questa storia che hanno abbassato la magnitudo reale da 6,2 a 6 è una realtà. Ho accumulato parecchie prove.
Perchè lo hanno fatto? Perchè tutti i siti italiani lo hanno fatto? Di loro inziativa?
Ai posteri l'ardua sentenza.
Chi vuole, gli mando un po' di doc.

Vincenzo V., Milano Commentatore certificato 26.08.16 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stanno facendo diventare tutto un reality.
Il brutto è che la massa si sta adeguando a tutta questa merda mediatica.

Di seguito il testo della canzone "Teledipendenti indifferenti" di Amedeo Minghi su cui c'è molto da riflettere.

C'è la guerra,

la stanno trasmettendo

e tutto il mondo la sta guardando.

Tutto il mondo.

C'è la guerra

vera, ma distante

ed è rassicurante

stringersi intorno al telecomando

come sempre.

E come siamo tutti quanti qui fraternamente uniti

per questo grande evento,

spazio ai consigli per fare acquisti

poi i cronisti.

CORO.

" ma guarda come brilla nella notte scintilla

questa guerra è più bella di un videogame

veramente.

E senti quanti spari che assordanti rumori

questa guerra è uno sballo in stereofonìa,

certamente."

Brividi amore mio

sulla pelle.

Altre scene

bombe intelligenti

sanno evitare il cuore

ma non saprebbero dire il nome

di chi muore.

Andrea M. Commentatore certificato 26.08.16 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma non c'è da meravigliarsene più di tanto. Se leggete l'articolo che ha scritto ieri un giornalista di Milano Finanza (al link qui sotto) capirete che quanto asserito dall'insetto velenoso è assolutamente in linea con le considerazioni del giornalista. Piuttosto, mi direte, viene da pensar male, e non è questione di cercare presunti complotti, però.......La legge di stabilità è prossima, il Pil viene spinto dalle spese di ricostruzione, ecc. insomma il governo ha fatto un affare con questo terremoto!!! Se poi ci aggiungiamo i forti sospetti sulle conseguenze delle trivellazioni, che studi scienti i dicono che possono essere causa di terremoti, allora viene quasi logico fare 2+2 e trarre delle conclusioni che inorridisce anche solo immaginare!
Ripeto, non si tratta di fare i ricercatori di complotti, ma solo di mettere insieme le informazioni che si hanno a disposizione e di ragionare su queste. Buona lettura.

https://www.assinews.it/08/2016/conti-paradosso-del-terremoto/660028882/

Achille Nuccorini 26.08.16 12:37| 
 |
Rispondi al commento

E pensate che molti italiani non abbiano recepito il messaggi del viscido,come positivo?
Finalmente arriva un pò di lavoro!
Bastardi!
Come l'Eternit che dava lavoro,come i Riva che davano lavoro con l'Italsider..come il Ministro del lavoro dà lavoro con i voucher...senza pensione,senza malattie e ferie....evvai è questa l'Italia e gli Italiani che piacciono ai nostri governanti!
E il finale di tutto come al solito: ..."il popolo italiano è maturo e sa chi votare"!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.08.16 12:32| 
 |
Rispondi al commento

.. lo squallore di questi esseri lascia senza parole.

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.08.16 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Mettere in sicurezza con un ritardo di decine di anni, quello no non porterebbe lavoro e la crescita del PIL? Il fatto è che a questi soggetti pidini in testa interessa una sola crescita: Quella del loro conto in banca.

Luca S., Verona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.08.16 12:18| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

E una guerra allora? Provate ad immaginare quanto i soliti noti potrebbero arrichirsi in una ricostruzione post-bellica....

jole debegnac 26.08.16 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Chissà come se la rideva di notte pensando a che bella trasmissione avrebbe potuto fare con una leccornia del genere: un'audience pazzesca che gli avrebbe permesso di accrescere il gruzzolo pubblicitario a dismisura (chi megio e più di me?)e le sue percentuali, il suo stipendio, i suoi benefit; una vera felicità. Quando poi estraggono bambine vive, ancorché traumatizzate per la vita, allora è l'apoteosi del suo businnes televisivo. Si pensi allo sfregamento di mani, una sull'altra, una sull'altra,agli indescrivibili occhi che guardano da sotto in su, a cercare complicità....

Maria Grazia Reami Ottolini 26.08.16 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Cinici bastardi

Luca S., Verona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.08.16 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Perchè non mandiamo Del Rio o Il Bomba a scavare sotto le macerie?

Niki 26.08.16 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma come fà , uno come vespa, a condurre ancora trasmissioni del genere? CACCIATELO VIA! Via dalla rai un incompetente ,presuntuoso, fancazzista, megalomane e colluso col potere come VESPA !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 26.08.16 12:06| 
 |
Rispondi al commento

SEMPLICEMENTE DISGUSTOSI

franco bertocci, taranto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.08.16 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Perchè ci stupiamo ? Questi sono i personaggi e questo è il livello. Sarà sempre peggio se gli italiani non daranno la svolta al referendum votando NO e mandando a casa questo governo. Vedremo come si comporterà mattarella ...se gestirà la crisi alla napolitano oppure se avrà il coraggio di andare a nuove elezioni. Boh! Vedremo.

berto berto 26.08.16 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quello che dicono del rio e vespa si commenta da solo. se mio padre morisse e dovessi pagare il funerale anche il mio pil aumenterebbe, se poi morisse perchè è crollata la casa che dovrei poi ricostruire, aumenterebbe ancora di più.
quello che dice l'ing. è, secondo me , troppo ottimistico. sono troppe le case costruite in epoche in cui il cemento armato ancora non esisteva. e anche quelle costruite con il cemento armato non è detto che siano " vagamente sicure".
certo che se fossimo amministrati da ladri meno voraci ingordi e incompetenti di questi forse riusciremmo, se non oggi almeno domani, a mettere da parte i soldi per mettere in sicurezza le nostre abitazioni. e lo dovremmo fare noi, non lo stato! se lo dovesse fare lo stato .......sappiamo già come andrebbe a finire.

paolo col, modena Commentatore certificato 26.08.16 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Bene, benissimo. Allora basta provocare un bel disastro per risolvere i problemi della nostra economia.Ma come non pensarci prima. Merita un bel premio Nobel !!!!!

dario giovanni asturaro , rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 26.08.16 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Grande figura di M...A Notare l'espressione del Presidente Consiglio Naz.Geologi

claudio romano 26.08.16 11:38| 
 |
Rispondi al commento

per chi lo volesse,
ecco il modulo per la
DENUNCIA/QUERELA
contro chi ha imposto/ sottoscritto/ ratificato il FISCAL COMPACT e
chi ha imposto/inserito in Costituzione il vincolo del PAREGGIO DI BILANCIO (a cura di Giuseppe PALMA e Marco MORI)
http://scenarieconomici.it/attenzione-scaricate-firmate-e-depositate-la-denunciaquerela-contro-chi-ha-impostosottoscrittoratificato-il-fiscal-compact-e-chi-ha-impostoinserito-in-costituzione-il-vincolo-del-pareggio-di-bil/

Paolo r., Padova Commentatore certificato 26.08.16 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Mentre i cadaveri sono ancora caldi, mentre forse c'è ancora qualcuno sotto le macerie, mentre i sopravvissuti piangono, mentre la terra trema ancora, questo schifosissimo verme si mette a parlare di pil sul primo canale del servizio pubblico...... e il ministro gli dà corda come niente fosse....viene voglia di violenza.

Raffaele M. Commentatore certificato 26.08.16 11:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bruno vespa...pezzo di m.se a una certa età non hai ancora recuperato la tua dignità..hai vissuto inutilmente....che c.di formazione culturale e umana hai....che inutile che sei..

Armalapace 26.08.16 11:28| 
 |
Rispondi al commento

e Del Rio che fa? annuisce...poveri noi!!!

claud poggi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 26.08.16 11:27| 
 |
Rispondi al commento

È la ricetta della pasta all'amatriciana? Che vergogna

Thorens 26.08.16 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Schifezze umane......

Antonio L., Ceglie Messapica Commentatore certificato 26.08.16 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Gli stessi affezionati del vespa lecchino dei poteri forti capace di dire 'ste robe, sono coloro che fanno la morale a chi, sui blog, lamenta come le precauzioni contro i terremoti sono l'ultimo pensiero dei governi, tacitano queste osservazioni con la solita scusa: "Non è il momento di far polemica - c'è gente che soffre - strumentalizzate sulle spalle di chi ha perso tutto..." eccetera! A 'sti ipocriti dedico un bel VAFFA, urlato alla Grillo!!!

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.16 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Becchini di Regime.
Pagati super profumatamente.
Non per fare servizio pubblico,
ma per fare job a governo e partiti.

Paolo r., Padova Commentatore certificato 26.08.16 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Non ho più brutte parole per vespa! Ho finito il repertorio, se per favore mi aiutate a smerdarlo mi fate una grandissima cortesia!

Giuseppe famoso 26.08.16 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh, c'era da aspettarselo, è l'evoluzione delle risate degli imprendit... dei parassiti del terremoto aquilano. Basta creare il precedente e tutto sembra più normale, vogliono abituarci affinché non si gridi più allo scandalo.

Andrea Caroli (elettrociccio), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.08.16 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo i servi di partito ed i loro padroni non hanno perso il vizio di trasformare le tragedie delle persone, non solo di questo paese, in profitto di ogni genere. E poco loro importa se vengono segnate inesorabilmente i destini delle persone, finite tragica o tormentate dall'essere sopravvissute. Si tratti di catastrofi naturali o di "esportazioni di democrazia".

Emilio Rota (emiliorota), Mondragone Commentatore certificato 26.08.16 11:13| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che non la facciano finire al solito B&B italiano.... O forse....la ditta Berlusconi & Bertolaso è Fallita... Sarebbe un bene per tutti che Bruno Vespa si desse all'ippica. Il giornalismo non è mai stato il suo forte.... Vergogna

Cantello Giampiero 26.08.16 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Mamma mia, che uomini di m....

Luca S., Vado Ligure Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 26.08.16 11:09| 
 |
Rispondi al commento

ODDIO...! Esterrefatta è dir poco... Questo ci dimostra l'estrazione sociale del più pagato e noto giornalista della RAI.
...rustica progenie...

ulla passarelli 26.08.16 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Media e politici ecco lo schifo dell'Italia,la prevenzione non sanno cosa vuol dire,anche perché non conviene a loro,lucrano sulle morti della povera gente,oramai non bastano più i telegiornali,per fare odiens riempiono le notizie con una drammaticità e musiche dei peggiori film di orrore,più morti ci sono e più ci marciano sopra,questa purtroppo è l'Italia,una vera democrazia dittatoriale,spero che prima i poi ce ne accorgiamo e.......!

Michele Vigna 26.08.16 11:08| 
 |
Rispondi al commento

questo e un pazzo criminale ma si rende condo di cosa
il terremoto crea lavoro fa salire il pil, ASSURDO pensa alle conseguenze di famiglie distrutte IDIOTA

Fabrizio Gaviano 26.08.16 10:58| 
 |
Rispondi al commento

e come dire che dobbiamo ammazzare un po di gente per avere una ripresa , allora facciamo una guerra cosi l'economia riprende in tutta italia,
Io dico solo che fate schifo tutti voi visto che avete le tasche piene è ridete sulle spalle delle vittime, voi dovevate essere sotto le macerie non quella gente ,
Siete solo ladri e frega soldi ai cittadini italiani. FATE SCHIFO ALL'ENNESIMA POTENZA

undefined 26.08.16 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Stavo guardando la trasmissione in diretta e neanch'io volevo crederci. Ma la cosa più assurda che non ci sia stata nessuna polemica a riguardo, a parte questo articolo sul Blog che non verrà sicuramente considerato da nessuno.

Luca P. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 26.08.16 10:38| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=S5XYza9Ms5Q

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.08.16 10:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori