Il Blog delle Stelle
- 1 a #Italia5Stelle

- 1 a #Italia5Stelle

Author di MoVimento 5 Stelle
  • 222

di MoVimento 5 Stelle

Italia 5 stelle al via. Domani mattina, a partire dalle 10, parte la terza edizione del raduno nazionale del MoVimento 5 Stelle. Saranno presenti i portavoce nazionali di Camera e Senato, gli europarlamentari, consiglieri regionali e comunali di tutta Italia.

Dalle 10 via alle agorà tematiche con portavoce e cittadini che si confronteranno su: Agricoltura: alla riscoperta delle risorse della terra; Beni culturali: come gestire il patrimonio comune; Le grandi opere che devastano il territorio; Diritto d'autore e digitalizzazione per un'Italia più competitiva; Immigrazione: verso un accoglienza più giusta; Il business dell'immigrazione; Il buon governo dei comuni M5S; Difesa: sovrani sul nostro territorio; Difesa degli animali: una legge contro ogni forma di violenza; No austerity: un bilancio democratico per il benessere dei cittadini; Come gli enti locali possono contrastare il gioco d'azzardo; Inquinamento, il ruolo delle regioni; Trasporti: sicurezza, grandi opere e concessioni autostradali; Turismo: tra riconversione produttiva e opportunità per il futuro; Malasanità e sprechi alimentari; La mafia in giacca e cravatta: gli strumenti per combatterla.

Le agorà si svolgeranno in due aree dedicate e nei gazebo Parlamento italiano e Parlamento europeo. Per chiunque sia interessato al prossimo referendum costituzionale, ci sarà un’area dedicata in cui svolgeranno altre agorà dedicate al tema e alla campagna #iodicono.

Dalle 18 gli interventi dal palco mentre si attende l'arrivo della carovana di moto partita da Siracusa che ha raccolto motociclisti in giro per la Sicilia in pieno stile costituzione coast to coast. La sera largo all'intrattenimento con il dj set di Gigi D'Agostino.

Domenica dalla 10 parliamo di: buon governo nei comuni M5S; Rc auto: per una tariffa piu' equa; Spegniamo gli inceneritori; Difendiamo la sanità pubblica: la salute è un diritto; Sicurezza antiterrorismo: l'Italia e' pronta?; Lavoro: tra crisi e innovazione; Olio, arance e... il nostro made in Italy da difendere; Depurazione acque e consumo di suolo: i danni dell'abusivismo edilizio; Energie rinnovabili, il futuro che vogliamo; Dalla brexit al referendum costituzionale un'Europa in bilico.

La giornata si aprirà, sempre alle 10, con uno spettacolo di docenti sul 'no' al referendum costituzionale che si terrà un una delle aree agorà mentre gli interventi dal palco cominceranno a partite dalle 14.

Per tutti i due giorni i portavoce attenderanno i cittadini nei relativi stand e, inoltre ci saranno aree dedicate a temi di interesse dei cittadini: ci sarà il gazebo anticorruzione, attraverso il quale i cittadini potranno apprendere come dare il proprio contributo per la lotta di questa piaga italica; Sos Equitalia, baluardo a difesa dei cittadini vessati dagli esattori di Stato; stand Microcredito, dove i cittadini potranno informarsi e accedere direttamente ai fondi ministeriali foraggiati dal taglio degli stipendi dei parlamentari del 5stelle; il rogetto Polmoni urbani; il ‘villaggio Rousseau’, dedicato al portale di democrazia diretta del M5S lasciato in eredità al MoVimento da Gianroberto Casaleggio.

Per i più piccoli c’è un’area bimbi con animatori e programma dedicato ai bambini, spazio dedicato ai diversamente abili, spazi ristoro con prodotti tipici. Tutte le informazioni su come raggoungere il Foro italico a Palermo, dove parcheggiare, dove alloggiare e come muoversi sono disponibili su http://www.movimento5stelle.it/italia5stelle/

banneri5s2016.jpg

23 Set 2016, 16:40 | Scrivi | Commenti (222) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 222


Tags: italia5stelle, palermo, rousseau

Commenti

 

Buongiorno

Ho trovato il sorriso è grazie a questa signora JOSIANA GOMEZ, è grazie ad essa che ho ricevuto un prestito di 100.000€ nel mio conto il venerdì a 16:30 min e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di questa signora senza alcuna difficoltà. Li consiglio più voi non fuorviate persone se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro o per iniziare le vostre attività. Pubblico questo messaggio con ciò che questa signora mi ha fatto un bene con questo prestito. È tramite un amico che ho incontrato questa signora onesta e generosa che mi ha permesso di ottenere questo prestito. Allora vi consiglio di contattarla e li soddisfarà per tutti i servizi che gli chiederete, che quello sia in Italia o in Spagna, la Francia anche. Ecco il suo indirizzo elettronico: gordonpascal04@gmail.com

molizio rolando, rome Commentatore certificato 30.09.16 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Sig.ra/sig.
Sono un privato che offre prestiti ad un tasso di 2% l'importo varia da 1000€ a 150. 000. 000€. Desidero avere a che fare
on gente onesta e degno di fiduce. Se la vostra domanda è seria volete contattarlo per posta elettronica:
catherina.lorinza04@gmail.com

catherina lorinza, Milano Commentatore certificato 29.09.16 03:27| 
 |
Rispondi al commento

Prova di prestito
signor ISER mi ha dato il sorriso alle labbra offrendomi un prestito 30000€ ad un tasso di 3%. Grazie a lui ho aperto il mio magazin
Dunque, se avete bisogno di uno credito pronto personale per realizzare i vostri progetti o di rimborsare i vostri debiti, non esitate a contattare iserphilippe4@gmail.com

sandra kopeto Commentatore certificato 28.09.16 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

Io ho visto una prova della banca CRÉDIT MUTUEL su questo sito e lo ho commissione contattare il 22 settembre passare. Ho ricevuto oggi il trasferimento del mio prestito.


Allora per voi che avete besion di fare un prestito, vi consiglio di contattare direttore il direttore della banca su questa mail: creditmutuelbanquetransfertrap@gmail.com

mercato richo, molise Commentatore certificato 27.09.16 16:38| 
 |
Rispondi al commento

ciao

Ho ricevuto il mio prestito ha la banca CRÉDIT MUTUEL con una condizione favorevole, vi chiedo più non di lasciarvi fregare da parte del prestatore falso in particolare, contattare direttamente la banca su questa mail per avere un'informazione: creditmutuelbanquetransfertrap@gmail.com

dufar moise, rome Commentatore certificato 27.09.16 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Renzi non molla sulle Olimpiadi. Ormai stufa.
Ma quante mazzette sperava di guadagnarci?
Peccato che la maggior parte delle città che hanno ospitato i giochi olimpici siano rimaste con debiti stratosferici. E dovrebbe fare eccezione proprio Roma col casellario giudiziario che si ritrova?
Roma ha un debito gigantesco. Lo pagheremo almeno fino al 2048. Pagando più tasse e addizionali ancora per 33 anni. E una delle poche certezze sul suo debito mostruoso. Ogni anno si mangia almeno 600 milioni di euro di soldi pubblici. Questa è la spesa effettiva per pagare gli interessi, stando ai documenti pubblici. Documenti da prendere con cautela, perché ogni anno spuntano nuovi debiti «fuori bilancio» per decine o centinaia di milioni, come annotano nelle relazioni annuali i componenti dell’Organismo di revisione economico-finanziaria sul rendiconto del Comune.
All'arrivo di Rutelli, Roma aveva già un debito di 3,6 miliardi, con Rutelli è aumentato di 2,31 miliardi. Poi arriva Veltroni, lascia il Comune con debiti per 6,95 miliardi, un miliardo e 21 milioni in più. Con le successive elezioni Roma passa alla destra, Alemanno, che accusa Veltroni di aver «occultato» alcuni dati di bilancio, sostiene che ha nascosto un debito «contrattualizzato» per 1,277 miliardi (linee di credito non ancora “tirate” per cantieri aperti) e che, se si considera quanto «programmato», il debito schizzerebbe di altri 1,54 miliardi. Arriva la Raggi e si trova un debito di 23 miliardi !!!! Quante città al mondo pensate abbiano un debito simile?
E ora, dopo questi begli exploit di dx e sx, i piddini hanno ancora la faccia di attaccare la Raggi se non si presta a un ulteriore sacco di Roma?? Ma cosa hanno nel cervello? La segatura?

Poi ci sono i leghisti.
Ieri Salvini è andato a riabbracciare il decrepito Berlusconi.
Ma non vi vergognate tutti quanti?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.09.16 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..riflessione :
...il M5S ha preso alle politiche circa 9.000.000 di voti.
Bene! calcolando chi non aveva l'età per votare ..ed alle alle ultime politiche votava per la prima volta, in più aggiungiamoci chi da astenuto ha voluto reiniziare a votare la nuova formazione a 5 stelle,..facciamo conto di un paio di milioni di voti ex novo ?
Ma allora gli altri 7.000.000 provenivano da altre formazioni già esistenti .


La linea del blog chi la decide ?
Qualcuno che smanetta parecchie ore al giorno ?
Non credo.
Salvo disposizioni diverse del proprietario del MOVIMENTO...il pensiero trasformato in commento ..che sia di origine diversa...ha il suo valore specifico..come altri commenti


Da Wikipedia,
Un troll, nel gergo di internet e in particolare delle comunità virtuali, è un soggetto che interagisce con gli altri tramite atti provocatori, irritanti, fuori tema o semplicemente senza senso, con l'obiettivo di disturbare la comunicazione e fomentare gli animi.

A leggere questa spiegazione....sul blog i troll lo sono quasi tutti.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 24.09.16 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e caro Gianroberto,
comunque vadano le cose nel futuro, avete contribuito a far nascere o meglio a far venire fuori gruppi di persone che hanno voglia di fare qualcosa per cambiare questa società degradata. Si possono dunque fare degli errori in un percorso come quello che ha intenzione di fare il M5S, ma in qualunque caso avete fatto tanto!! Quindi grazie, grazie, grazie!!!
P.s.: non sempre si può essere tutti d'accordo su tutto, ma l'importante è confrontarsi sempre e comunque per intraprendere la strada migliore!!
Forza M5S, dai cambiamo le cose!!
Salute, Ambiente, Agricoltura, Onestà, Giovani, Giustizia sociale, Allegria, Gioia di vivere, Cultura, Turismo sostenibile, ecc. sono temi che non devono mai mancare nelle nostre politiche!!
Un caro saluto e un abbraccio a tutte le persone oneste!!!
Marco

Marco 24.09.16 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bello vedere come i troll si strafogano in massa per accanirsi sul M5S
Patty Ghera dà la caccia ossessiva all'extracomunitario sperando di farci passare tutti per razzisti
Il mantovano delira in un'orgia di megalomania verdastra
Adele, Gianluca, Rintocco, Prospero assai e altri nomi di fantasia si sbracano per farci apparire tutti fascisti (Appendino compresa)
Scano, Al P. e Monica si accaniscono su Pizzarotti
Scano è addirittura frenetico
Ma che gli piglia a questi qua?
Non lo vedono che più scalciano, più appaiono solo come dei troll piddini o leghisti rompicoglioni?
Da bannare TUTTI!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.09.16 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Certo che dover applaudire Brunettolo sulla deforma costituzionale è grossa!
Sentirsi defendere ufficiosamente dal FI2 è grave.... vogliamo invece parlare che di riforme costituzionale ce ne erano diverse,compresa quella dl Movimento ,ma è pasasata con la "fiducia" quella governativa?
Nessuno ne parla!
Ma dove vogliamo andare tanto più che l'Italiota è a digiuno della Vecchia e della Riforma!
Ma de che deve pronunciarsi il popolo?
Che vergogna...se poi leggiamo anche le schede...sei portato a votare SI!
Figli de bottane!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 24.09.16 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Grande Apomorfina !
"Beh, ci è andata bene. Avrebbero potuto mettere una famiglia di bianchi sul Sì e un nero/rasta sul No. Ma magari sono ancora in tempo."
Si chiama pubblicità ingannevole. Una roba da Vanna Marchi 2. Questo qui gli fa un baffo a Mário Pacheco do Nascimento ! Del resto lo hanno scelto solo per quello!
Banche d'affari/P2/capitalisti e truffatori occidentali hanno detto: "Da chi ce li facciamo vendere i nostri materassi bucati? Mastrota era impegnato e Vanna Marchi desueta. Hanno scelto Renzi.
"Ci sono cinque cose da fare: fare, saper fare, saper far fare, far sapere e far sapere di saper fare." (Il discorso più commovente di Matteo Renzi).
Renzi diserta il nuovo vertice di mercoledì a Berlino Juncker-Merkel-Hollande:
"Non li condivido". E perché non è stato nemmeno invitato! :-)

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.09.16 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER ORA l`imperativo è:

*****IMPEDIRGLI DI CONTINUARE A RUBARE DALLA CASSA COMUNE*****

Qesta impresa è di per se già un grande traguardo raggiunto!

Auguri per oggi e domani a Palermo!


Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 24.09.16 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Quello che la sindaca definiva come irrilevante, si è trasformato col tempo nell'unica cosa determinante: il cambiamento non c'è mai stato.
Prendere per scemi tutti quelli della base è soltanto presunzione, bastano i talebani senza se e semza ma, per gli altri il fatto di aver omesso il praticantato presso Previti, si traduce in Marra.

http://www.nextquotidiano.it/servizio-piazzapulita-pieremilio-sammarco-virginia-raggi/

Adele V., Pg 24.09.16 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo talmente imbambolati di fronte agli ingiusti e quotidiani privilegi della casta, che subiamo supinamente, da non vedere nemmeno più l'arroganza dei nostri governanti.

George Orwell diceva che: “Tutti gli animali sono uguali. Ma alcuni animali sono più uguali degli altri”.

coraggio.

adina lucchesi 24.09.16 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Travaglio a Renzi

“Pensi a come faranno bene i sindaci, se li mandate a metà settimana a fare i senatori a Roma. Ma se lo immagina un sindaco in una emergenza rifiuti, terremoto o alluvioni, che a metà settimana va a fare il senatore? E infatti i sindaci non vogliono fare i senatori, perché non hanno neppure 24 ore di tempo per fare il loro mestiere”.
“Da 9 parole siamo passati a 438 parole, scritte dai ‘semplificatori’. Chi lo legge non ci capisce niente. Zagrebelsky ha detto che smette di insegnare, se passa questa roba, e non per polemica, ma perché non sa cosa vuol dire quel testo. Peraltro, passiamo dal bicameralismo perfetto al bicameralismo cazzaro, cioè come capita. Se uno scrive un testo del genere in una tesi o in un tema, viene bocciato con 2 e il segno rosso a scuola. Abbiamo fatto scrivere la nuova Costituzione a degli analfabeti che non sanno esprimersi in lingua italiana e creeranno soltanto paralisi.
Renzi parla di risparmi? Io ero renziano quando gli sentivo dire ‘dimezzeremo i deputati e senatori e poi pure le indennità’.
Io sono preoccupato perché il Pd si sta rendendo conto che l’Italicum è stato una vaccata. Non vorrei che, dopo che vince il SI’, loro si rendessero conto che è anche una vaccata anche la riforma costituzionale. Ma l’Italicum lo ritirano con una maggioranza semplice, questo invece ce lo ciucciamo per 30 anni, perché ci vogliono i due terzi del Parlamento per cambiare una riforma costituzionale”.

Grande Travaglio! Il presidente cazzaro farfugliava.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 24.09.16 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Ho trovato questo articolo, ma ce ne sono tanti su questo argomento dell'Appendino che sarebbe comandata da Paolo Giordana, un tipo proveniente da alleanza Nazionale.

http://www.piovegovernoladro.info/2016/09/08/la-raggi-tocca-allappendino/

Io non lo accetto. Abbiate il coraggio di dirlo: siete dei fascisti

Gianluca T., Ar 24.09.16 09:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

occrre un cambiamneto del movimento. Intanto "duri e puri" se utile in campagna elettorale diviene un ostacolo nel governo quotidiano della cosa pubblica. Occorre che cresciate dagli errori, cambiando opinione se necessario sulla base di evidence e confronti tra un ristretto numero di persone competenti della materia trattata. Chi ha dimostrato di saper governare nelle città deve avere più libertà , seguendo i principi ispiratori, ma ricevendp più peso nel cosidetto direttorio (guida ) del movimento. In breve Pizzarotti va integrato e sostenuto, non ostacolato.

Maurizio Fenati 24.09.16 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandi. In TV pettegolezzi da comari contro Noi. Non vi temiamo siamo un'anima .

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 24.09.16 05:50| 
 |
Rispondi al commento

Su 4°grado: un approfondimento sul misterioso

"suicidio" di David Rossi già dirigente di una

banca poco nota... Monte dei Paschi di Siena

di cui non ricordo quale sia il referente

politico...


Forse PD(UE)...?


Può essere?

antonio corino, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 24.09.16 00:12| 
 |
Rispondi al commento

Dopo Virginia Raggi, Chiara Appendino. Lo scandalo grillino si sposta da Roma a Torino? Possibile.
Certo, nel caso piemontese non ci sono indagati. Ma ci sono particolari affinità con quanto accaduto nella Capitale, dove nella giunta di Virginia avevano trovato diritto di cittadinanza ripescati politici: da Raffaele Marra (ormai ex capo di gabinetto) e già al Comune con Gianni Alemanno e fino a Daniela Morgante, già assessora al Bilancio per Ignazio Marino.
Nomine molto discusse e che hanno innescato una rivolta tra le fila del Movimento.

Ad alzare il velo sulla questione, e a mettere in difficoltà la Appendino, ci pensa Vittorio Bertola, il battagliero ex-capogruppo M5s in consiglio comunale.
Il dito è puntato contro Paolo Giordana, putacaso il capo di gabinetto del sindaco di Torino (proprio come Marra era capo di gabinetto) il quale, accusa Bertola, "non è mai stato del movimento. È comparso all'inizio della campagna elettorale presentato da Chiara come il suo braccio destro".

Peccato però, continua l'ex capogruppo, che non sia un "neofita della politica", poiché "proviene da Alleanza nazionale, poi come staffista è passato al Pd al servizio di ben tre assessori. Adesso è con la Appendino. C'è qualcuno che insinua in modo sarcastico, e non sono certo io, che il vero sindaco sia lui". Una giunta senza macchia? Non proprio, neppure a Torino...

----------------------

http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/11962082/torino-m5s-giunta-chiara-appendino-ex-an-pd-paolo-giordana.html

PROSPERO ASSAI 24.09.16 00:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con tutti gli schiaffi che ha preso dalla Merkel il Renxi non ha più bisogno del ventilatore..


http://bit.ly/2dnWv2x

Tony 23.09.16 23:40| 
 |
Rispondi al commento

perdonatemi se domani non saro' li con voi.....ma ci saro' con il cuore!

fabio S., roma Commentatore certificato 23.09.16 23:15| 
 |
Rispondi al commento

voto no

e.l 23.09.16 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Ehi, staff, io ha già tanti problemi co' stò cesso di computer, che se vi ci mettete anche voi è la fine. A Palermo divertitevi anche per me. Ciao a tutti.

FrancoMas 23.09.16 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Potreste cortesemente dirci per quale reale motivo trattate Pizzarotti in questo modo? Se ha fatto qualcosa di sbagliato per cui merita quanto sta ricevendo, e' giusto che cosi' sia, ma credo tutti noi si debba saperlo. Le risposte evasive di Di Maio sono disgustose. Grazie.

Haran Banjo2, Milano Commentatore certificato 23.09.16 22:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni anno, solo l'Italia versa nelle casse dell'ONU un importo che si aggira tra i sette e gli otto miliardi di dollari.
Nel momento del bisogno, però, l'ONU davanti ai problemi di singoli Stati, preferisce voltare lo sguardo altrove.
Anche per quanto concerne la vicenda dei migranti, per anni l'ONU ha lasciato che a risolvere il gigantesco problema, fossero solo i singoli Stati.
Anche adesso che i numeri dell'immigrazione potrebbero superare i 65 milioni di persone, l'ONU, nell'ultima riunione globale, se ne è quasi lavata le mani, destinando alla risoluzione del problema un importo talmente misero (meno di 4 miliardi di dollari), che potrà coprire i costi al massimo di 6 mesi.
Ecco perchè chi ha proposto di non versare più la nostra quota all'ONU, dovrebbe avere l'adesione anche di altre forze politiche, che si dichiarano difensori degli interessi dei cittadini italiani.

gianfranco chiarello 23.09.16 21:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sembra un vero cittadino a 5Stelle colui che ha denunciato:

http://corrierediviterbo.corr.it/news/cronaca/232792/intasca-tangente-arrestato-dipendente-asl.html

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 23.09.16 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Per il bene del Movimento, sarebbe opportuno che Beppe Grillo invitasse tutti ad un nuovo RESET, visto che in troppi sono ancora legati ad anacronistiche ideologie.

gianfranco chiarello 23.09.16 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un saluto a tutti i grillini, vi abbraccio e mi raccomando, in Sicilia, fate un buon lavoro.

A proposito di lavoro: ACCIDENTI ALLA FRIGNERO E A TUTTI I SUOI PARENTI.

FRIGNERO: VAFFANCULOOOOOOOOOOOOO

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 23.09.16 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Segue
qualche giocattolo, che importa !
La nostra bilancia pesa i punti del pil vendendo armi
Con scuse più o meno puerili mettono in deposito armi nucleari nel nostro territorio calpestando diritti umani e di sovranità
Siamo sottomessi da guerrafondai o stiamo giocando con loro a monopoli mettendo una casetta su vicolo corto ?
A chi tocca la prossima mossa ?
Io non gioco più !

Rosa Anna 23.09.16 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Un abbraccio a Nicoletta Dosio ed a tutti i NoTaV.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 23.09.16 21:04| 
 |
Rispondi al commento

fatevi 2 risate:

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2016/09/23/riforme-travaglio-vs-renzi-da-bicameralismo-perfetto-a-bicameralismo-cazzaro-grande-costituzionalista/561903/

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 23.09.16 21:04| 
 |
Rispondi al commento

ERNESTO, CHE DICI DOBBIAMO INTEGRARLO?

Un albanese di 36 anni è stato arrestato dalla polizia di Livorno per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente dopo che a seguito di un controllo gli agenti lo hanno visto gettare un sacchetto che conteneva oltre 400 grammi di eroina pura. L’uomo ha tentato la fuga in bici. E’ stato anche denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. L’episodio è accaduto questa mattina nella zona di Stagno quando il pusher, su una bicicletta, ha cercato di eludere un normale controllo di una volante della polizia. Prima ha tentato la fuga in bici, poi a piedi ma è stato raggiunto e fermato, pur con non una certa difficoltà. Nella fuga l’uomo ha lanciato a terra un involucro con 411 gr di eroina pura. Dalla successiva perquisizione è stato trovato in possesso anche di 165 euro tra banconote e monete. Sequestrato tutto il materiale, il 36enne è stato condotto in carcere. Le indagini proseguono.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 23.09.16 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domani pioverà da occidente
La consuetudine ripetitiva dell'informazione, da sensazioni di deja vu di tutte le notizie che informano del disastro riconducibile alle "consuete" azioni umane.
Dalla catastrofe della biosfera, alle ripetitive creazioni artificiose di guerre, con conseguenti stragi di innocenti e esodi biblici.
Ma questi "civili" , innocenti, lo sono veramente ?
Ecco, se, .....in queste nazioni che immaginiamo essere emotivamente fragili, come lo eravamo noi soltanto alcuni decenni fa nonostante le tecnologie avanzate e per taluni neo estremismi lo siamo ancora. Questi agglomerati di diverse etnie avvertissero di essere presi per i fondelli opponendo un netto rifiuto di essere coinvolti in rivoluzioni create a doc per economie di mercanti d'armi
Se tutti rifiutassero deponendo quegli strumenti fabbricati altrove per creare sofisticati guadagni.
Avremmo,già fatto un primo passo verso la civiltà
Per afferrare qualche briciola di potere e o di denaro finiscono tutti nella trappola mortale di questa gazzarra
Tutti hanno il loro piccolo tornaconto, il ragazzo adolescente si sente un eroe potente perché abbraccia un mezzo che può dare morte ad un altro individuo certo di essere un eroe potente a sua volta perché possiede un arma eguale: il bottegaio di una via, dirimpettaio di un concorrente appartenente ad un altra religione, immaginando di trarne un vantaggio eliminandolo
Diviene responsabile del crollo di tutto il quartiere, non gli rimane, sentendosi eroico, di addossare la responsabilità ad altri.
A che serve riempire pagine e trasmettere immagini se ognuno vuole afferrare l'attimo di potere pur sapendo che gli è stato dato in sostituzione del diritto del pane pane quotidiano ?
È sufficiente inculcare sensi di inferiorità e di insicurezza ed additare un dittatore di turno che tutto prende a funzionare miracolosamente dando enormi profitti. Perché rinunciare ?
Potrebbe accadere che a qualcuno sfugga dal gioco
Continua

Rosa Anna 23.09.16 21:01| 
 |
Rispondi al commento

ERNESTO, ECCO UN'ALTRA RISORSA

I carabinieri di Firenze, nella tarda serata di ieri giovedì 22 settembre, hanno arrestato un 25enne di origini marocchine per spaccio di hashish in piazza Santo Spirito. L’uomo, in Italia senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine, è stato sorpreso mentre vendeva a un connazionale 17enne 13 grammi di sostanza. L’arrestato, dopo la compilazione degli atti, è stato portato nel carcere di Sollicciano, dove è a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sempre ieri, verso le 12:30, i carabinieri di Grassina hanno invece arrestato a Bagno a Ripoli un 55enne palermitano, tossicodipendente e noto alle forze dell’ordine, poichè in regime di detenzione domiciliare. L’uomo deve scontare un anno e due mesi di reclusione per rapina impropria e lesioni aggravate commesse a Montecatini Terme. L’uomo è stato riportato alla sua abitazione dove sconta i domiciliari.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 23.09.16 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ERNESTO, DOBBIAMO AIUTARE ANCHE QUESTI?


Quattro giovani di origine marocchina sono stati arrestati dalla squadra mobile di Lucca. Spacciavano cocaina in un boschetto nei pressi di Pieve Santo Stefano: Bastava avvicinarsi per essere subito contattati dai giovani che offrivano cocaina in cambio non solo di denaro, ma in alcuni casi anche di generi alimentari o di alcoolici. Con una paziente operazione investigativa, gli uomini della questura di Lucca hanno tratto in arresto i giovani, tutti residenti nel comune di Massarosa. L’indagine della squadra antidroga della polizia di Lucca è partita dalle numerose le segnalazioni al 113 degli abitanti di via Pieve Santo Stefano, che lamentavano di essere avvicinati di continuo, nel corso delle loro passeggiate pomeridiane, da nordafricani sbucati improvvisamente dal bosco. Gli spacciatori, da dietro un cancello, si affacciavano sulla strada e proponevano loro l’acquisto di stupefacente. Gli investigatori hanno così intrapreso un’attività di osservazione, filmando le cessioni dei nordafricani e sequestrando, ove possibile, lo stupefacente ceduto. I clienti, di un’età compresa tra i venti e i sessant’anni, erano soliti presentarsi al cancello a partire dalle 17.00 sino a notte fonda, alcuni erano giovani sportivi in sella a bici da corsa. Numerosi gli assuntori lucchesi segnalati alla prefettura.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 23.09.16 20:59| 
 |
Rispondi al commento

ERNESTO ANCHE QUESTA E' UNA RICHIEDENTE ASILO

Aveva già utilizzato questo stratagemma: si infilava nelle auto di anziani conducenti, adescandoli e facendosi portare in giro per Empoli. Anche questa volta è finita male per la 22enne di origine nigeriana, richiedente asilo e dedita alla prostituzione, perché di mezzo si sono messi gli agenti di polizia. La donna, con la scusa di farsi dare un passaggio per prendere delle pannocchie, non mollava più l’uomo, il settantenne alla guida. La donna cercava di adescarlo offrendogli del sesso e addirittura aveva anche preso le chiavi dell’auto dal blocco di avviamento, minacciandolo finché non l’avesse portata in giro. Non sapendo come uscire da queste continue violenze verbali, appena l’anziano ha visto una pattuglia della polizia, in via dei Cappuccini, si è messo di traverso per chiedere attenzione e soccorso. Nel commissariato di piazza Gramsci è emerso dai controlli che un precedente analogo era avvenuto a marzo 2016, sempre a Empoli. L’uomo ha sporto denuncia per violenza privata e furto (la donna si era presa 8 euro di spiccioli dal portaoggetti di fronte al cambio dell’auto). La donna quindi è stata arrestata, non senza urla, pianti e scenate. Stamattina, venerdì 23, si è tenuto il processo per direttissima. La condanna è di due mesi, patteggiati. La 22enne è stata rimessa in stato di libertà.


Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 23.09.16 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ERNESTO LEGGI QUESTO

La segnalazione della situazione di degrado del quartiere “La Cella”, documentato nella cronaca de La Nazione mette in luce alcuni aspetti che non sono limitati ad una zona, ma ormai visibili in tutta l’area cittadina. “Il fenomeno dei “pescatori” di cassonetti, utilizzati come nascondiglio temporaneo per sostanze da spacciare, è evidente anche a Porta a Lucca – afferma Matteo Pacini, portavoce di Sovranità Pisa – Recente è la notizia di fermi per spaccio in zona Stazione di ospiti di un centro per immigrati della provincia. Questa politica di infiltrazione organizzata del territorio da parte di elementi vecchi (la rete degli insediamenti nomadi) e nuovi (i cosiddetti richiedenti asilo) favorisce la tessitura di una rete di spaccio e microcriminalità, tramite cui lo Stato perde il controllo del territorio. Non si può pretendere l’onnipresenza delle forze dell’ordine, o fingere una militarizzazione delle strade che oggi è per lo più orientata alla prevenzione degli atti terroristici. Urge un cambiamento di rotta – continua la nota – contro la sponsorizzazione dell’accoglienza, fonte di sperpero di risorse e di un danno netto per la comunità legale. La realtà invece è che la politica di sistemazione degli immigrati rappresenta la prosecuzione del supporto materiale e morale ai gruppi nomadi organizzati già insediati a titolo non chiaro , protagonisti di continui episodi a danno della popolazione locale e dell’immagine turistica. La mentalità di pagare (con alloggi e sussidi) i criminali per non delinquere, debole e vergognosamente remissiva già di per sé, arriva ora ad essere (nell’era dei migranti) una vera e propria campagna contro il territorio, sempre più odiosa per i cittadini ”– conclude la nota.

*********

Il governatore della Toscana Rossi (PD) si è fatto fotografare abbracciato a dei rom dicendo: "questi sono i miei vicini di casa"

Ganzo a fare il finocchio con il q.lo degli altri!

Ipocrisia comunista di vecchio stampo.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 23.09.16 20:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quanto possa esser utile ad altri cittadini.

Mia suocera, donna di 82 anni ha ricevuto nella bolletta Enel di agosto, l'addebito di 70 euro per il canone rai, pur avendo chiesto e presentato entro i termini l'esenzione all'agenzia delle entrate…”Stranamente”, nella bolletta successiva, l'addebito non è stato fatto.

Vi faccio presente che l'agenzia delle entrate aveva mandato  a giugno una lettera dove dicevano che l'istanza presentata era valida, quindi eravamo tranquilli di non dover ricevere nessun addebito!

Telefonando all'agenzia delle entrate oggi e facendo presente il problema, mi hanno risposto che, se vogliamo i soldi indietro, mia suocera deve richiedere il rimborso.

Comportamento vergognoso !!

1) Addebitano ingiustamente, lo fanno subdolamente nel mese di agosto (magari sperando che nessuno se ne accorga), infatti nella bolletta successiva, nessun addebito viene richiesto, e non rimediano all' errore ma costringono le persone anziane a chiedere il rimborso. Veramente scorretti !!!

2) Penso che tutto questo sia fatto intenzionalmente. Infatti se le persone anziane non controllano le bollette, o se hanno l'addebito in banca (come nel nostro caso) e nessuno controlla la bolletta, lo stato si “intasca allegramente” 70 euro…E, seppur colto nel fatto, ti risponde che “se rivuoi i tuoi soldi devi andare ad un caf e compilare il modulo di rimborso” !!

E' importante che i cittadini sappiano con che “stato“ abbiamo a che fare. Vi prego di divulgare !!! Grazie.

Victorio Pezzolla 23.09.16 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.:

terrorismo, guerra, fame ecc... sono sempre stati la scusa per togliere diritti ai popoli sottosviluppati sia ai popoli più civili! Ovvio che più si acuisce il disastro più gente arriva, anche chi s'approfitta!
SONO I GOVERNI CHE SI PRENDONO GIOCO DEGLI SPROVVEDUTI!

SVEGLIA!


O.T.:

finchè governi deficienti faranno di tutto per fomentare guerre e guerriglie e fame potrai alzare leggi e muri alti 40 metri ma i migranti arriveranno dalle mongolfiere!
A voi piace morire sepolto da un bombardamento? A me no!


Il Pizza non può essere mandato viva...ha avuto i voti dai Parmiggiani...con PD allegato!
Noi come movimento non possiamo intervenire sui voti di Parma...però,...però Beppe può togliergli il logo del Movimento!
Quindi alle prossime elezioni...non sarà più un 5 stelle!
Inoltre all'interno della Giunta e del Consiglio comunale oggi i 5 Stelle cosa faranno,come si comporteranno?
Come 5 stelle o come Pidioti?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.09.16 20:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno che può mandare un vaffanculo al PIZZAROTTO ?

BEPPE mandalo via!!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 23.09.16 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Renzi e Grillo, l’alleanza di fatto degli opposti che si comprendono

Renzi e Grillo: gli opposti che si comprendono. È chiaro che sono alleati. E non pensate a una boutade. Come sempre, sono i fatti a farci capire la verità. I 5Stelle e Matteuccio se la intendono. Fingono di guerreggiare. Ma, nella realtà, sono come i compari al banchetto delle tre carte: compari per interesse. L’interesse è quel che rimane della torta Italia: inutile azzuffassi per ingordigia. Ce n’è ancora per entrambi. Basta convenire sui ruoli. L’uno al governo, l’altro all’opposizione. E se ancora pensate ad uno scherzo, ad una iperbole, azionate le leve del ricordo. E capirete che scherzo non è. Da ben prima della questione Olimpiadi Roma 2024. Il punto è dire, promettere, ma non fare. Perchè, chi fa può sbagliare. E se sbagli il Vaffa ti torna subito in faccia. Quanto alle promesse, nessun problema: c’è sempre un passato contro cui inveire da ricordare, una burocrazia che si frappone al cambiamento da accusare o un cavillo giuridico capace di immobilizzarti. Sono i fatti. È la cronaca quotidiana di ciò che sta puntualmente accadendo alla signora Raggi a Roma. Raggi che in campagna elettorale sembrava avere tutte le soluzioni in borsetta, ma che adesso appare per l’appunto statica, incapace di scegliere e di gestire i problemi di una città complessa. Renzi non potrebbe avere alleati migliori dei 5Stelle. Approssimativi, pasticcioni, acritici divoratori di Wikipedia e (come Di Maio) rimandati in geografia. Dilettanti che hanno debuttato in streaming e che ora lo negano agli altri. Renzi, dopo il niet della Raggi, si frega le mani e chiosa: “Ammettono di non saper cambiare“. Implicito che solo lui puo’ risolvere i problemi. Ma anche Beppe Grillo si frega le mani: tira le orecchie ai suoi ragazzini, impone il diktat del suo Blog zeppo di pubblicità e fa l’occhiolino a Renzi, quello che può consentirgli la politica dei Vaffa infiniti.

**********

Questo giornalista dovrebbe esser denunciato

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 23.09.16 20:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.?
Visto che “LA TRASPARENZA è il primo dovere”, non solo per Pizzarotti,

1) propongo che eventuali sospensioni od espulsioni siano discusse in modo TRASPARENTE sul Forum(*) - nel rispetto dei principi della contestazione degli addebiti e del contraddittorio -
e passino poi alla votazione su Rousseau se in 15 giorni di discussione vengono approvate da almeno il 20% degli iscritti.

2) Propongo che il Forum(*) e Rousseau vengono gestiti , in modo TRASPARENTE e Coerente con la Testimonianza di un M5S veramente leaderless – orizzontale,
da un gruppo di 10 associati, di cui 5 tecnici e 5 amministrativi, eletti annualmente dagli iscritti al M5S.
- 5 gestori tecnici i quali offrano idonee e riscontrabili garanzie di TRASPARENZA affinché ogni iscritto possa proporre, discutere e votare contando né più né meno di uno.

- 5 gestori amministrativi i quali informino tempestivamente gli iscritti sull’ argomento in discussione sul Forum e, se approvato, li informino tempestivamente su quale giorno, dei successivi 15, si terrà la votazione su Rousseau.
Che inoltre informino mensilmente sia sul numero degli iscritti abilitati al voto, sia sulle entrate e uscite del M5S, presentando poi il Bilancio annuale come da vigente normativa sulla TRASPARENZA.

due miglia dopo Capo Horn Commentatore certificato 23.09.16 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Qualche anno fa c'era BErlusconi.

Anni prima BEttino.

Oggi c'è BEppe.

Tanti anni fa c'era BEnito.

Italiani popolo di BEcoroni!

agatino 23.09.16 20:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza ragazzi e in bocca al lupo.

Maria alessandra drudi 23.09.16 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Il programma è bello, sembra quello del Club Med, dove c'è il kid club per i bambini. Scherzo, naturalmente.

Forza ragazzi e sempre in alto i cuori e lo sguardo alle stelle. Sono con tutti voi, anche se non ci sono fisicamente.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 23.09.16 20:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OVVIAMENTE (stranamente) sul TG uno parlano di pizzarotti! Strano, fino a poco tempo fà tutti i big del PD dicevano (Nei talk teleisivi) peste e corna dell'amministazione parmense!

silvana rocca, genova Commentatore certificato 23.09.16 20:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCUSATE SE LO RIPOSTO

ABBIAMO POCO TEMPO

Ammettiamo che il M5S vada al governo del paese. Sarebbe l’unica speranza per un probabile futuro.
Il programma, basato sull’onestà e sulla trasparenza, risolverebbe molti problemi. Tuttavia, mentre il M5S si dà da fare, oltre a dover combattere con la vecchia politica corrotta e malvagia che ostacolerebbe il cammino, si troverebbe ad affrontare quello che è il problema dei problemi: l’immigrazione selvaggia.

L’Europa non ha trovato la soluzione. O non la vuol trovare. La politica italiana neppure.
Solo poche singole nazioni hanno cercato di arginare il flusso selvaggio, innalzando reti spinate o muri. Poca cosa in confronto ai numeri con cui ci dobbiamo confrontare. E non è certo questa la via da percorrere.

Nel frattempo flussi migratori incontrollati, ma controllati dalle malavite organizzate, continuano ad invadere l’Europa. In più gli attentati in nome di Allah rappresentano la terza guerra mondiale dichiarata dai “fratelli” musulmani nei confronti degli infedeli cristiani. Molti terroristi si annidano fra i richiedenti asilo. E’ un dato di fatto.

Sono numericamente superiori, nel giro di poco, spariranno i problemi economici, pensioni, esodati, la casa, la sanità, l’istruzione.
Sparirà la nostra vita, la nostra cultura, le nostre radici e le nostre tradizioni.
Ci troveremo a combattere per la sopravvivenza, in quanto minoranza in patria, anzi nella fu patria, diventata nel frattempo EURABIA DI RELIGIONE MUSULMANA.

Ci ostiniamo a chiudere gli occhi di fronte a questo problema, continuando ad accogliere tutti indiscriminatamente, a dare loro un tetto quando un tetto non lo hanno molti dei nostri concittadini, che dormono sotto le stelle e vanno alla ricerca di cibo nei cassonetti.

Mi aspetto che il M5S proponga qualcosa di concreto che, di sicuro, appoggeremo come abbiamo sempre fatto con tutte le iniziative proposte dal Movimento.
Abbiamo davvero poco tempo, dobbiamo sbrigarci.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 23.09.16 20:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe bastato reintegrare Pizzarotti, ignorarlo fine alla fine del suo mandato, e poi "accompagnarlo" in sordina fuori dal Movimento.
Invece così, darete anche a malelingue come me di poter sparare sulla croce rossa.

gianfranco chiarello 23.09.16 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per favore tutti i rappresentanti che vanno in una televisione facciano l"elenco delle città che hanno rinunciato ai giochi olimpici ( per me giochi pubblicitari )
E dicano quanti debiti in confronto a Roma hanno in bilancio
Lo facciano diventare un tormentone quotidiano

Rosa Anna 23.09.16 19:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono scelte politiche che qualificano il comportamento umano soprattutto sul piano etico. La democrazia diretta, allora, non va solo predicata, ma va anche praticata attraverso la libera circolazione delle idee, anche diverse, in modo da avere leader autorevoli, ma non padroni; come pure va osservata la legge scritta Ma il rispetto della norma scritta ,se non è preceduto dal rispetto dell’etica, comporta un’applicazione farisaica della legge. L’esclusione di Pizzarotti dagli eventi di Palermo e soprattutto il silenzio dei vertici del Movimento e degli amministratori di altre città fa male, in un momento in cui abbiamo bisogno di tanti uomini e tante donne per difendere la costituzione italiana, ma soprattutto perché il sindaco di Parma è ormai apprezzato anche all’estero per le cose buone che sta facendo per la sua città. Il mancato invito a questo punto rischia di non essere un semplice errore politico, ma una macchia sulla coscienza per chi predica onestà.

rosa s., angri sa Commentatore certificato 23.09.16 19:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi avrei voluto votare sulle proposte LEX ISCRITTI. Non è stato possibile perchè ne sono venuto a conoscenza fuori tempo. Chiedo: E' POSSIBILE PREANNUNCIARE QUALCHE GIORNO PRIMA LE VOTAZIONI ONLINE? Per chi non è perennemente attaccato al PC, come me e spero molti altri,come è possibile partecipare alle sacrosante proposte del Movimento? Chi mi sa dare una risposta?

Guido Marè 23.09.16 19:42| 
 |
Rispondi al commento

Ciao! E' dal 2012 che sono un attivista per il M5S a Ribera (Ag), purtroppo non riesco a recuperare la mia password sul sistema operativo Rousseau, vi dico che precedentemente, un mio collega attivista mi aveva riscritta con un'altra mail ed è stata una confusione totale, dopo aver votato l'ultima volta, adesso non riesco più ne a votare e neanche a fare delle mie proposte. Vi prego di contattarmi ed aiutarmi. Purtroppo per vari motivi di famiglia, a malincuore non posso venire a Palermo ma vi sarò vicina col cuore ed internet, naturalmente. Un grande abbraccio a tutti! e...grazie in anticipo.


Vi seguirò dallo streaming ;)

p.s. non pensate sia arrivato il momento di sbattere fuori Pizzarotti ?
Lui dice : ""non si rispettano le poche regole che ci sono"
Domando a Pizzarotti : Lei le ha rispettate scegliendo di tenere nascosto l'avviso di garanzia ? (per non parlare della questione IREN)

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.09.16 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Carissimo Grillo siamo arrivati finalmente alla vera repubblica delle banane,parlo della ns. amata Patria, in cui chi comanda è un comico istrione da strapazzo(mi pento amaramente di aver contribuito con la mia presenza a diversi suoi spettacoli),quello che non riesco a capire e lo dico da Romano verace è il suo rifiuto categorico alle Olimpiadi a Roma (la raggi è come il due di briscola quando regna denari).Con quei denari si sarebbe potuto veramente sistemare la città altro che le barzellette che raccontate.saluti.

mauro baroni 23.09.16 19:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pedine della pappatoia ,
state sereni che il conto arriverà a Voi e molto presto .. con tutti gli interessi !!

A riveder le Stelle

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 23.09.16 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Anche io vorrei perchè non avete ancora affrontato la situazione Pizzarotti.
Perchè non è stato invitato?
Cosi si fa solo il gioco dei detrattori.
Buon raduno a tutti

Annamaria Moreschi 23.09.16 19:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un buon raduno a tutti coloro che saranno a Palermo.

Buone cose a tutti ... ^_^

arF loF 23.09.16 19:02| 
 |
Rispondi al commento

O.T. da ILFATTOQUOTIDIANO.IT

"Rai2, si chiama ‘Italia’ il nuovo programma di Michele Santoro: in onda il 5 ottobre alle 21,05

Il nuovo programma di Michele Santoro, in onda il 5 ottobre alle 21.05 su Rai2, si chiamerà “Italia”, come il dirigibile progettato nel 1928 dal generale Umberto Nobile che si proponeva di volare per la prima volta fino al Polo Nord."
---------------------------------------------------

E BRAVO MICHELUZZO.
ora dimmi: "Italia" perché costruito con la schiena semi-rigida come il dirigibile del generale o per richiamare indirettamente "la tenda rossa" in cui i superstiti attesero prima di salvarsi?

Hai visto Micheluzzo che affare entrare con l'8,5 % diretto ne il Fatto?

Lo vedi che ti ha portato subito "fortuna" e ti ha aperto le porte di mamma Rai rimaste fino ad allora inopinatamente chiuse?

Beh, che dire, per te e per tutti spero (ma non ci conto) che sarà un prodotto non fazioso e ben fatto

Ti conosciamo troppo bene mascherina
Si sa, tu quando son serviti parolai ed una mano ai padroni delle tessere, fossero azzurre come le rosse, ci sei sempre stato. Perché a te serve la struttura, serve il partito, sennò che ne sai tu con chi,al prossimo giro, ti devi accordare


Auguri Micheluzzo...uzzo...uzzo

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 23.09.16 19:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

da la stampa di torino

oggi...
""Matteo Renzi...., fissa la meta: «L’ad di Philip Morris Italia, Eugenio Sidoli, diceva che siamo al settimo posto come potenza industriale: puntiamo al sesto. ""

"puntiamo al sesto".... vabbè....

intanto siamo quasi ultimi per tasso di natalità...in europa... e non basterà un fertilityday per invertire la tendenza...
ci vogliono i piccioli!

perchè non solo...
"I piccioli fanno aviri la vista all'orbi."*..
ma fanno anche aumentare il tasso di natalità...ditelo alla ministra....


*in onore di palermo e della trinacria tutta :)

ps

"D’Alema: Ammiro Renzi, perchè è capace di dire ogni cosa"

pabblo 23.09.16 18:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come mai i castati si ammalano raramente e pochissimi muoiono di tumore ? Perchè muoiono tutti vicini ai cento anni ?


---Ale'..Tana libbbera per tutti..Ladri e criminali vari unitevi l' Italia dei magna magna vi attende a braccia aperte..

http://www.ilquotidianodellapa.it/_contents/news/2016/febbraio/1454965426612.html

Tony 23.09.16 18:52| 
 |
Rispondi al commento

OT
I percettori dei vitalizi in Puglia:
ttps://it-it.facebook.com/notes/maurizio-zizio-buccarella/elenco-politici-percettori-vitalizio-regionale-puglia-aggiornato-al-dicembre-201/10150447181780959/

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.09.16 18:41| 
 |
Rispondi al commento

O.T.:

Ahahah! Intervista "spontanea" di Alex Zanardi!
Si vede proprio che parla spontaneamente, col cuore!
Ma... per caso deve restituire qualche favore?
No, ci mancherebbe pure quello!

http://video.repubblica.it/sport/roma-2024-
zanardi-contro-la-sindaca-raggi-il-suo-no-mi-
ferisce/252866/253061


Tanto pizzarotti non chiederà mai scusa.
Propongo di espellerlo ufficialmente dal Movimento, con una votazione
sul blog.
Ci sarà un pò di cagnara mediatica e politica (d'opposizione) e poi tutto
passerà nel dimenticatoio come la capuozzo,messinese,e tutti quei traditori
di parlamentari o consiglieri espulsi.
Insomma via le mele marce


scano mario, settimo san pietro Commentatore certificato 23.09.16 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, affrontiamo la faccenda Pizzarotti e chiudiamola. E' come una ferita aperta, più tempo rimane in queste condizioni più danno farà al Movimento.

luigi motola 23.09.16 18:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un iscritto al Movimento, e come tanti ieri alla Gabbia su LA7 ho visto il servizio su Marra. Sia chiaro, non voglio fare il giacobino, ma se è vero quello che hanno detto e cioè che ha comprato a meno dei 2/3 del valore un superattico da uno dei peggiori palazzinari romani dandogli a prezzo triplicato in permuta la sua casa essendo nel frattempo Direttore Patrimonio e Casa del Comune di Roma, anche se il fatto non costituisce reato, per una questione di opportunità e trasparenza verso i nostri elettori la RAGGI LO DEVE IMMEDIATAMENTE ALLONTANARE DA OGNI INCARICO DIRETTIVO IN SEDE ALLA SUA GIUNTA, PRENDENDONE LE DISTANZE E DANDOCI DELLE SPIEGAZIONI. Diversamente perderemo MILIONI DI VOTI e, forse, anche il mio!
Se si fa dell'onestà e della questione morale il primo punto del programma la strada è strettissima e dritta. Non è concesso prendere altre direzioni, pena l'estinzione stessa del M5S!!!

Francesco Stellacci 23.09.16 18:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa volta ho votato 5stelle ma non lo rifarei perchè ogni giorno noto che fra il dire ed il fare
c'è un abisso.Noto anche che non vi è solo inesperienza ma anche presunzione ed arroganza.Se continuate così dovrete mettere nel cassetto i vostri sogni e quelli di chi vi ha votato

Virgilio Iannone 23.09.16 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Battuti tutti i record. Epurato dopo nemmeno una giornata.
Ma siete così inconsistenti da non reggere un confronto serio?
Comunque vorrei chiedere se è possibile passare dai portavoce e porgli domande scomode senza essere linciato dagli squadristi?
Vorrei evidenziare la loro pochezza.

rub is (fu rubis robb) Commentatore certificato 23.09.16 18:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto bene..Siamo arrivato oggi alle 14 ..il vento è stato favorevole...L' ormeggio è ottimo e non c'ė troppa gente.Si cena con fritto misto..Ci vediamo! W M5S.


http://ilfaro24.it/wordpress/portaborse-a-5-stelle-4-738-e-al-mese/

enzo di natale (sinbadilmarinaio), aielli Commentatore certificato 23.09.16 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Ecco il post migliore che ho mai letto su Pizzarotti.Semplicemente perfetto.

L'AVESSE FATTO UNA VOLTA..... un complimento

Da anni ormai E' SEMPRE sempre, sempre, sui social, in tv e sui giornali e sempre, sempre, sempre per lamentarsi, per provocare, per solidazzare con chi ha il solo scopo di far danni al Movimento

ed esce dalla tana ad ogni espulsioni per criticarla e vi rientra solo dopo che tutti (ma proprio tutti) hanno constatato quanto fosse stato sacrosanto ogni provvedimento preso

e ne esce ancora con le Regionali,
e ne esce ancora con le Europee,
e ne esce ancora con le Comunali,
e si tiene per tre mesi nascosto in tasca "l'AVVISO DI GARANZIA" che tira fuori solo qualche giorno prima delle scorse elezioni
e "aspetto sulla sponda del fiume" (cit) ,
e "mi toglierò i sassolini" (cit)

e sempre con l'aiuto dei maggiori detrattori del Movimento, e sempre attraverso la carica che grazie al Movimento ha avuto, aveva già provato finanche a convocare a casa sua una personale assemblea degli amministratori a 5 stelle

Ovviamente i nemici del Movimento lo ricambiano con tanto tanto spazio, le migliori inquadrature, nessuna domanda al di fuori del contesto desiderato, nessun appunto, nessuna critica alla sua amministrazione, etc

Lui sa che questi che sollecitano, che ascoltano e che pubblicano le sue uscite sono i nemici giurati del Movimento
Lui non è stupido

Lui, con loro è tutt'uno.

Al. P. Commentatore certificato 23.09.16 17:43| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spiace che Parma non sia presente ma pizzarotti dovrebbe chiedere scusa per tutto il danno che ha arrecato al Movimento, con i suoi attacchi e affermazioni che sono stati un invito all'assalto dell'opposizione e media asserviti.
A volte mi sono domandato se non fosse una talpa del pd, mah rimmarrò con questo dubbio.

scano mario, settimo san pietro Commentatore certificato 23.09.16 17:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non posso rispondere privatamente a Voyager che contestava i 120 reati depenalizzati da Renzi perché mi ha dato un indirizzo falso. E bravo!

Non prendo nemmeno in considerazione quanto scrivi
... perché questi siti di bufale e controbufale non sono attendibili e possono diffondere a loro volta balle e controballe per motivi politici, non c'è nulla che garantisca la loro attendibilità
..ormai siamo arrivati ai siti che demistificano i siti antibufale, fai te
..perché troppi giornali hanno parlato di questa cosa
..perché rimettere tutto alla discrezionalità del giudice mi pare azzardato su certi reati gravissimi
..perché tutta la condotta di Renzi è volta a depenalizzare, prescrivere, non punire, assolvere, archiviare.. e intanto la corruzione cresce e lo stato etico del Paese peggiora
...perché parlare di 'reato tenue' quando si parla di stalking è grottesco. Non c'è nulla di tenue nello stalking. E' e resta la premessa di un abuso gravissimo sulla donna che può sfociare nell'assassinio.

Riguardati il Decreto Legislativo di attuazione della Legge delega 67/2014 varato dal Consiglio dei Ministri.

http://www.camera.it/_dati/leg17/lavori/documentiparlamentari/indiceetesti/211/003/00000009.pdf

https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=577897995674165&id=277997888997512

Niente più carcere dal 2015 per i reati fino a cinque anni: l’elenco

http://www.leggioggi.it/2014/12/29/niente-carcere-dal-2015-per-i-reati-anni-lelenco/
Certo che se a te del femminicidio non te ne importa una pippa...

cordialmente
Masada

Fai clic qui per rispondere o inoltrare il messaggio

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 23.09.16 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come mai non e' stato organizzato nemmeno un pullman che parte da Catania?

Maria di mauro 23.09.16 17:23| 
 |
Rispondi al commento

o.t.
@ Ernesto ( 15:55 )

“Scusa, non capisco, sto ancora aspettando che, per cortesia, mi specifichi la numerazione della n° 2, 3, 4 e 5 al tuo commento del 23.09.2016 ore 11:33, grazie. Altrimenti non si può rispondere.”

Ernesto, scusami tu per il ritardo nello specificare la numerazione, non intendevo essere scortese.
Come puoi vedere qui di seguito, oltre a numerare la n° 2, 3, 4 e 5, ad abundantiam, te le ho numerate tutte, anche la n° 1 e la n° 6

Spero che ora ti risulti più agevole rispondere alla domanda:

è vero, Si o No,
1 -che la Finalità del M5S è quella indicata dal non statuto,
2 -che il non statuto del M5S riconosce alla Rete il ruolo di governo ed indirizzo,
3 -che il M5S non ha una Piattaforma di Rete idonea per testimoniare la propria Finalità come dichiarata nel non statuto,
4 -che Grillo si è proclamato capo politico del M5S senza consultare la Rete,
5 -che chi ha deciso il Regolamento operativo del M5S non è stata la Rete,
6 -che il M5S è leaderless - orizzontale.

Ti ripeto anche, ma non voglio assolutamente influenzarti, che dal mio punto di vista dico Si, è vero, alle prime cinque affermazioni, - ovvero alla n° 1, 2, 3, 4, e 5 -
dico invece No, è falso, alla sesta, - ovvero alla n° 6.

Ciao!
:)

due miglia dopo Capo Horn Commentatore certificato 23.09.16 17:18| 
 |
Rispondi al commento

un saluto a tutti i partecipanti anche da Ema dell che nn riesce ad entrae nel blog.problema di molti che speriamo vogliate risolvere!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 23.09.16 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Io, ce l’ho con le DONNE:
1915, il Re, dichiara guerra a quelli con cui, l’anno prima, si era alleato (Austria, Germania) e manda i MARITI delle italiane a morire in Veneto e nel Trentino Alto Adige.
600 mila morti, 2 milioni di invalidi.
1940, lo stesso Re, alleato con l’ex nemico Germania, dichiara guerra alla Grecia, alla Jugoslavia, alla Francia, all’Inghilterra, alla Russia, e manda in guerra i FIGLI delle MOGLI di quelli morti nel 1915/18 (ed ammazzano 24 MILIONI di Russi).
3 anni più tardi, dopo aver trasferito, assieme al socio Mussolini i soldi negli Stati Uniti ed in Svizzera, si rifugia a Brindisi e DOPO, dice ai figli delle donne, che devono sparare agli ex alleati Tedeschi.
Io abito a Carrara Avenza; in un raggio di 15 km. Tedeschi e fascisti, ne hanno fatte di tutti i colori (strage nei paesi di Sant’Anna di Stazzema, di Bergiola, di Forno, del Frigido, di Vinca, di Fontia, di Avenza, etc. etc.)
Finisce la guerra, indicono il referendum Monarchia o Repubblica, le donne, specie quelle del SUD, votano per il Re.
Passano gli anni, e le donne continuano a votare per il Clero.
Arriviamo alla Fornero (donna?) che, mentre la Santanché è al volante e la Camusso fa da palo, vara una legge contro le donne lavoratrici, specie del settore privato, che manda le lavoratrice medesime, in pensione a 70 ANNI SALVO ADEGUAMNTO ASPETTATIVA DI VITA. Art. 24 comma 7.
E NON SI RIBELLANO NEPPURE ORA.
Almeno, si facciano sentire a Palermo.

AntòAvenza 23.09.16 16:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come mai il comune di parma non potrà partecipare all'evento? e perchè ancora il sindaco pizzarotti non è stato riabilitato dopo l'archiviazione dell'inchiesta nei suoi confronti? Vi chiedo di non censurare il commento.

Miles T., theissen27@gmail.com Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 23.09.16 16:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un abbraccio a tutti i partecipanti!!sarò li col cuore,sperando presto di vedervi tuttii!!e un caffè a 5 stelle qui!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 23.09.16 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori