Il Blog delle Stelle
Non dimentichiamoci di Amatrice

Non dimentichiamoci di Amatrice

Author di MoVimento 5 Stelle
  • 25

di Michele Dell'Orco, M5S Camera

Siamo in attesa di provvedimenti e soluzioni serie da parte del Governo sul terremoto in centro Italia. Serviranno miliardi e bisogna ragionare sulle coperture.
Ieri Renzi ha promesso: "No all'aumento della benzina per la ricostruzione" Bene, condivido; peccato che nel 2014 a Porta Porta dichiarava in riferimento alle tante accise sulla benzina: "Ma vi pare possibile che si paghi ancora la tassa sulla guerra in Etiopia?", belle parole ma poi NULLA è stato fatto per ridurre le accise.
Poi, sempre ieri, in piena 'annuncite' ha fatto un riferimento vago al gioco d'azzardo. Il M5S ogni anno propone in stabilità di incrementare il prelievo su slot e VLT di un punto percentuale al fine di assicurare entrate non inferiori a 400 milioni di euro all'anno. Ma ogni volta bocciano la nostra proposta, ha cambiato idea Renzi? Vedremo...
Ad oggi le donazioni degli italiani per il terremoto sono state generose: ad esempio sono stati raccolti ben 12 milioni di euro con l'sms solidale. Positiva la solidarietà. Però pensate che solo l'ultimo 'aereo blu' di Renzi, cioè il leasing milionario per l'Airbus A340, secondo le stime ci costerà 15 milioni di euro (nel solo 2016). Sarebbe un bel gesto di solidarietà da parte del Presidente del Consiglio interrompere questa spesa inutile e destinare i risparmi alla ricostruzione, ma ho la sensazione che non lo farà. Magari sono pessimista. Sulla ricostruzione manterremo atteggiamento propositivo e di controllo. Però attendiamo idee e proposte del Governo in Parlamento.

banneri5s2016.jpg

suiinsta.jpg

6 Set 2016, 13:18 | Scrivi | Commenti (25) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 25


Tags: governo, Michele dell'Orco, Parlamento, Renzi, Terremoto

Commenti

 

CROLLO SCUOLA AMATRICE, TRA DUBBI E SPRECHI:

http://it.blastingnews.com/cronaca/2016/08/crolla-l-istituto-omnicomprensivo-di-amatrice-il-comune-vuole-costituirsi-parte-civile-001083939.html

paola confalonieri, monza Commentatore certificato 10.09.16 18:52| 
 |
Rispondi al commento

AMATRICE: si chiariscano dubbi e perplessità:

http://it.blastingnews.com/cronaca/2016/08/crolla-l-istituto-omnicomprensivo-di-amatrice-il-comune-vuole-costituirsi-parte-civile-001083939.html

paola confalonieri, monza Commentatore certificato 10.09.16 18:46| 
 |
Rispondi al commento

AMATRICE ERA UN BORGO ITALIANO, MOLTO ANTICO (SUMMA VILLARUM). MA ORA C'E' LA "SOLIDARIETA'" €UROPEA

AMATRICE ERA UN BORGO ITALIANO, MOLTO ANTICO (SUMMA VILLARUM). MA ORA C'E' LA "SOLIDARIETA'" €UROPEA

Su come l'emergenza sia stata circoscritta al semplice primo intervento in termini temporalmente limitati e improrogabili:

Ermanno B., verona Commentatore certificato 07.09.16 19:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROPOSTA DI PRESTITO OFFRONO UN SICURO E CREDIBILE

Non più preoccupazioni fare per il vostro bisogno di denaro ( Finanziamenti, Prestito personale, immobiliare, Prestito, Prestito di investimento, Prestito auto, consolidamento del Debito, Prestito auto, Redenzione di credito, ecc). Io sono un esperto finanziere francese che ha una grande somma di denaro che mi permette di aiutare tutti coloro che sono nella necessità di denaro attraverso la concessione di un credito finanziario. Dal 1 settembre al 30 ottobre, sono in grado di concedere un prestito da 5000€ a 5.000.000€ che si sono credibili. Ho un interesse del 3% al 5% sull'ammontare del prestito. Il periodo di rimborso di 2 a 20 anni al massimo e pagamenti mensili che dipende dalla vostra abilità.

E-mail : gilbert.nazet@aol.fr

Non esitate a contattarmi se siete nella necessità di denaro.

Grazie

Gilbert NAZET 07.09.16 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Con i 12 milioni di euro del sms solidale si possono costruire almeno 100 case, siamo sicuri che questi soldi vanno a finire alla gente del terremoto?

#M 5 S, Italia Commentatore certificato 07.09.16 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....Vengano individuati terreni, anche dei proprietari delle case distrutte, e li, portate tutte le macerie provenienti da ogni singola casa, e, avvalendosi delle mappe satellitari e degli archivi di Google, RI COSTRUIRE, CON MATERIALI E TECNICHE ANTISISMICHE, che io e non solo, considero eccellenti quelle ottenibili dalla possibilità di FABBRICARE CONCI di ogni forma necessaria, in cascame di Canapa mista a CALCE : DALLE CANTINE ALLE SOFFITTE, CON MENO PESO, OTTIMA RESISTENZA A SCOSSE ANCHE VIOLENTE, IMPERMEABILITA' e TENUTA DEL CALDO IN INVERNO E DI FRESCO IN ESTATE....INFINE, COSTI ACESSIBILI...E RIPRESA ESPONENZIALE DI PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE MANUFATTURIERE NEL CAMPO DELLE PRODUZIONI DI FIBRE sia TESSILI CHE DA EDILIZIA, e dunque anche miriadi di imprese locali che produrranno CONCI, TRAVI, TUBI, Tegole, e quanto altro si renderà NECESSARIO....

Juanne-Giovanni Loi Commentatore certificato 07.09.16 03:30| 
 |
Rispondi al commento

Non mi sono dimenticato della amatriciana..l' ho appena ordinata..salut,i Renxi

Renxi 06.09.16 19:44| 
 |
Rispondi al commento

Questa volta da parte mia non c'è nessuna simpatia. Che il M5S sostenga la liceità per lo Stato di lucrare sul gioco d'azzardo, anziché contrastarlo, senza tener conto del danno che porta a singoli ed a famiglie è una cosa che mi ha profondamente colpita. E non in modo positivo.Lo Stato italiano ha lucrato in grande stile su alcolismo e tabagismo, con risultati orribili, non facendo un'adeguata politica di informazione e formazione per non perdere quei soldi, senza una parola contro a questo scempio da parte di opposizione o sindacati. E' nauseante constatare che si continua su questa strada. Nauseante.

Valeria Fusetti 06.09.16 18:58| 
 |
Rispondi al commento

A Beppe con simpatia:
Longarone,il Vaiont,L'Irpinia San Girolamo, L'Aquila, Amatrice. Per quanto ancora dovremmo sentire sempre le solite frasi che giustificano i grandi ritardi, e coprono fallimenti ed insuccessi spesso annunciati,dovuti il più delle volte alla incapacità ed lla poca onestà della nostra classe dirigente; I terremoti non si possono ne fermare ne prevenire ma si può fare molto per ridurre gli effetti catastrofici se chi è addetto ai controlli non venisse meno ai suoi impegni.
con simpatia
Roberto

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 06.09.16 17:47| 
 |
Rispondi al commento

DEVONO RICONVERTIRE L'EURO CON LA LIRA in modo chè le nostre pensioni ritornino come erano chi ha sbagliato paghi e restituisca il mal tolto

francesca Marcellino, roma Commentatore certificato 06.09.16 17:36| 
 |
Rispondi al commento

A Beppe Con Simpatia:
Falchi Corvi Avvoltoi Sciacalli si Aggirano nei dintorni di Roma e non solo, Importante è non lascirsi intimidire e non cedere alle diffamazioni da qualsiasi parte arrivano, decisi ad andare avanti e raggiungere l'obiettivo, la formula vincente è la trsparenza e l'onesta.Chi è stato eletto non deve avere tentennamenti, faccia le sue scelte con ferma determinazione,all'interno del movimento scelto dall'elettorato.
Con simpatia Roberto.

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 06.09.16 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Con 12.000.000 si possono comprare 480 case prefabbricate da 25 mila euro l'una... Con unaltro sforzo di solidarietà da parte degli italiani e potremmo garantire un tetto (Nello stesso paese)a tutte le famiglie che hanno perso la casa in questa triste storia....poi la ricostruzione si dovrà fare ma con più calma perché in questo modo si sperpereranno solo soldi!i primi imbrogli (se gestite da imprese private)avverranno con lo smaltimento delle case cadute,verranno abbondati i quantitativi dei materiali di risulta e già in questo modo si bruceranno milioni e milioni di euro !

claudiog 06.09.16 17:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

possiamo tranquillamente affermare che la gran parte di coloro che vengono definiti giornalisti della casta stampata in ItaGlia , all'estero non troverebbero impiego neanche alla reception dei quotidiani ..

Da noi vengono stra pagati con soldi pubblici e i motivi cono chiari

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 06.09.16 17:16| 
 |
Rispondi al commento


PENSIERINI.

Er bugia bomba ha detto che la ricostruzione avverrà in 10 anni.
Dieci anni !!!!!!!;;;.?????.
Ma come dieci anni.
Il suo aereo personale se lo e' comprato in dieci secondi.
Gira poi la voce di una assicurazione sulle case nelle zone terremotate.
Se la gente aveva i soldi di certo non chiedeva aiuti per ricostruirsi la casa, figurarsi pagare anche una assicurazione per il terremoto.
Una assicurazione obbligatoria ????.
Dopo tutte le tasse che ci sono ci mancherebbe anche una assicurazione obbligatoria sulla casa.

Quel lecchino di vespa ha detto :
I friulani sono diventati ricchi con il terremoto.
Forse vespa non sa che i friulani hanno chiesto ben poco allo stato.
La maggior parte dei friulani si è fatta la casa con i propri soldi e il proprio sudore. E i soldi li avevano già perché era un popolo di grandi fatiche, naturalmente prima che lo stato ladrone li rendesse poveri.

Togliete i vitalizi, tagliate le pensioni d'oro e gli stipendi megasssurdi che i direttori pubblici intascano e le case si potranno costruire non in dieci anni ma in dieci mesi.

Il male ha regnato a Roma per 60 anni e adesso vogliono dare la colpa alla Raggi.
Branco di bastardi !!!!!!.
Tieni duro Raggi. Tieni duro M5*.
Verrà il momento della vittoria degli onesti su ladri e delinquenti.

Tutto questo sta accadendo.
Lo STATO LADRONE ha impoverito il popolo che non ha più le risorse per affrontare nessun tipo di emergenza.
Lo STATO LADRONE agevola anche i cani ma non il popolo Italiano.
STATO LADRONE : Ridacci la libertà di vivere.
Ridacci la libertà di avere una dignità.
Ridacci la libertà di respirare.
STATO LADRONE: VAFFANCULO

italo libero 06.09.16 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Amatrice e' in una botte di ferro, non abbiamo di che preoccuparci. Il Bomba ne ha fatto il banco di prova della sua capacità' di governare e sta impegnando tutte le risorse umane e finanziarie disponibili. Non vuole fare la stessa figura di Berlusconi a L'Aquila anzi vuole dimostrare di aver superato il maestro. Preoccupa invece il " casa Italia". L'idea è' buona, l'abbiamo detto tutti, ma la sua realizzazione e' una incognita nelle mani di questo governo.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 06.09.16 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Per mantenere alta l'attenzione sui luoghi terremotati, i politici (in questo caso mi riferisco ai deputati del M5S) si dovrebbero recare ogni tot mesi a controllare di persona come proseguono i lavori di ricostruzione, altrimenti il rischio è che tra breve tutti si dimenticheranno degli sfollati e del loro territorio, a partire dalle istituzioni.

Luca M. Commentatore certificato 06.09.16 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Caro Michele, abbiamo tutti quanti appreso con sdegno della nomina di Errani a commissario.
Proprio ieri abbiamo tutti assistito alla diretta di 6 ore della commissione Ecomafia, dove hanno direi inquisito quelle due povere donne, Raggi e Muraro, per i rifiuti di Roma. Abbiamo tutti avuto modo di appurare con quanto zelo i componenti della commissione abbiano insistentemente, ripetuto le stesse domande per 6 ore.
La Muraro, fra l'altro, è risultata un consulente esterno, amministrativo e un po' tecnico. Si occupava prevalentemente di riempire moduli e preparare opuscoli per gli utenti. Quindi impensabile che abbia la responsabilità della babilonia rifiuti di Roma.
Detto ciò io le chiedo se fosse possibile sottoporre alla stessa commissione ecomafia, l'episodio successo nella bassa modenese, relativamente all'uso improprio di materiali nella ricostruzione post terremoto.
Spero che ciò sia possibile, sia possibile vedere al lavoro questa commissione anche per questo problema, e magari poterli vedere al lavoro in diretta, come è avvenuto per la Raggi e la Muraro.

Rosa 06.09.16 14:55| 
 |
Rispondi al commento

sebastianobasile60@libero.it
Popolo dei pentastellati, che considero la parte sveglia del Popolo Italiano, AIUTATE come potete questi sfortunati ai quali la natura non gli ha concesso nemmeno di abitare e sopratutto controllate severamente tutto ogni cosa, per me l'essere più ignobile è colui che approfitta delle disgrazie altrui, in tutti i sensi.

sebastiano b., catania Commentatore certificato 06.09.16 14:43| 
 |
Rispondi al commento

sebastianobasile60@libero.it
Buongiorno
Finchè avranno la possibilità di fare arrivare denaro non dimenticano niente e nessuno, il guaio è dopo e tutti, DX e ora SX non hanno fatto differenza, promesse a iosa, oggi poi con un professionista delle balle, l'eccedenza è massima. Ma li vedete, mentre quegli altri disgraziati d'oltre mare hanno gli hotel pronti, i nostri sfortunati,(quattro gatti in confronto) ancora chiaccherano tra casette in legno e tende. Io dico che se arrivano a dare i prefabbricati finirà li e ci dovranno stare per sempre, come per i container in altre occasioni. Certo è che per abitare in quelle zone bisognerà costruire in VERO ANTISISMICO, e come fare se ci sono gli approfittatori in agguato, una vera vergogna.
Adeguamenti antisismici e si fregano i soldi, gli sciacalli travestiti da protezione civile, perfino alle mense hanno infiltrati. Sapete che penso.... CHE siamo TERRIBILI.

sebastiano b., catania Commentatore certificato 06.09.16 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Sono disgustato di fronte a questo bellissimo articolo del M5S in merito al terremoto di Amatrice e alle balle del Bomba. E' incredibile quell'uomo. Secondo me sarà tutta una buffonata anche su Amatrice come fu per L'Aquila quando c'era il governo berlusconi.

manuela 06.09.16 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli italiani sono in enorme difficolta'. Molti non hanno casa, lavoro, redditi. NON SI DEVE CARICARLI di ulteriori tasse e debito pubblico per ricostruire NIENTE.
Si tratta di zone altamente sismiche, costruzioni in gran parte abusive e disabitate. Residenti sono solo pochi ultraottantenni che se intervistati correttamente dichiarerebbero di sicuro che preferirebbero sistemazioni in zone piu' servite. MA, una decina di miliardi che diventeranno probabilmente 30, sono una torta bellissima da spartirsi tra i potenti storici.
Si diano da 50.000 a 150.000 euro ad ogni proprietario di appartamento distrutto e cosi' con meno di mezzo miliardo si SISTEMANO IMMEDIATAMENTE TUTTI.
Questa DEVE essere la linea di M5S.
Completamente a favore dei terremotati e comopletamente CONTRO le ruberie delle Caste.

tomi sonvene Commentatore certificato 06.09.16 14:05| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori