Il Blog delle Stelle
#RenziFissaLaData del referendum!

#RenziFissaLaData del referendum!

Author di Piero Ricca
Dona
  • 34

di Piero Ricca

A tutto'oggi, lunedì 5 settembre, non conosciamo la data del referendum costituzionale. Il consiglio dei ministri si è riunito più volte da quando, l'otto agosto scorso, la corte di cassazione ha dato il formale via libera al referendum, ma non è riuscito a trovare cinque minuti per approvare la data.
Prima si parlava di ottobre, poi di inizio novembre, poi di ultima settimana di novembre.
L'altro giorno la ministra Boschi ha buttato lì che si potrebbe slittare ai primi di dicembre.
Ancora un po' e si arriva alle feste di Natale, incompatibili per definizione.
Sappiamo bene quel che dice la legge: dalla decisione della Corte di Cassazione il governo ha sessanta giorni di tempo per stabilire la data del referendum, che dev'essere indetto entro i successivi settanta giorni. Ma non si vede un valido motivo per tutta quest'attesa.
Che ci sia dietro l'inconfessabile speranza di recuperare due voti con le solite mance della legge di stabilità? O la semplice esigenza di prender tempo, in attesa di buone notizie da parte dei fornitori di sondaggi?
Torna in mente la favola di quel tale cui fu concesso di scegliere l'albero al quale venire impiccato: non ne trovava mai uno adatto. #RenziFissaLaData


banneri5s2016.jpg

suiinsta.jpg

5 Set 2016, 15:30 | Scrivi | Commenti (34) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 34


Tags: boschi, data, referendum, renzi

Commenti

 

Prima devono preparare le schede false e poi dicono quando si votera'

#M 5 S, Italia Commentatore certificato 07.09.16 10:26| 
 |
Rispondi al commento

vi meravigliate? Quanti di voi ha letto il patto del Nazzareno?

savio1 07.09.16 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,
Siete schedati, divieti bancari e non avete il favore
banche o meglio avete un progetto e bisogno di finanziamento,
cattiva cartella di credito o necessità di denaro per pagare
fatture,fondo da investire sulle imprese.
. Allora se avete bisogno di prestito € 5000 a € 9.000.000€ ad un tasso del
3% e un periodo di 1 a 50 anni, se
desidera essere contattato via e-mail: (frucco.cristian.0973@gmail.com)
(serviziorapido77@outlook.fr)

frucco.cristian 07.09.16 05:50| 
 |
Rispondi al commento

A BEPPE GRILLO AL DIRETTORIO E A TUTTI GLI ATTIVISTI , VISTA LA SITUAZIONE A ROMA , PROPORREI INVECE DI TROVARCI A PALERMO DI RADUNARCI TUTTI A ROMA PER SOSTENERE VIRGINIA RAGGI ! COSA NE PENSATE !!?? ARMANDO 5 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ 😜

ARMANDO NOTARRIGO 06.09.16 16:19| 
 |
Rispondi al commento

il pappone di rignano manda avanti la sua santa meretrice per enunciare che a natale ci sarà il referendum , che squallidi individui che sono questi pseudo governanti , sono capaci solo di manifestare la loro debolezza mentale e politica , stanno affossando le ultime risorse italiane per niente .....dimettetevi al più presto siete incapaci di fare del bene ai vostri connazionali ,siete dei falliti e ogni decisione e piano che create è solo fallimento per voi e per tutti gli italiani

Fabio Bagnoli 06.09.16 15:28| 
 |
Rispondi al commento

#BombaFissaLaData o c'hai paura di perdere o vuoi incrementare la percentuale dei NO slittando e perdendo tempo in comizietti fantocci?

manuela 06.09.16 13:34| 
 |
Rispondi al commento

perche hnno paura di perdere le faranno an natale sti c

Galli Gianmarco 06.09.16 11:53| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE AL SIGNOR D'ALEMA MASSIMO!

La sua posizione per il NO al referendum (se ci sarà referendum)
porterà ignobilmente a parteggiare pd anche chi voterà NO!
Inoltre screditerà il Movimento mettendosi sul suo stesso piano politico!

Solo per la precisione!


Sanno che non mangeranno il panettone e cercano di arrivarci. Metti tempo e camperai. Sono vergognosamente e spudoratamente schifosi.

Pietro Palermo 06.09.16 03:30| 
 |
Rispondi al commento

Bere non è la risposta, ma bevendo ti dimentichi la domanda.

http://bit.ly/2cuwqyJ

id &as Commentatore certificato 05.09.16 23:40| 
 |
Rispondi al commento

come aprire una campagna per il referendum...

https://twitter.com/carmentpf/status/772875143530049537

id &as Commentatore certificato 05.09.16 23:20| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO SCHIFOSO VOMITEVOLE MODO DI FARE SUCCEDE SOLO IN UN PAESE CHIAMATO ITALIA: MA CHE VERGOGNA !

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 05.09.16 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Già sanno i mafiosi quale sarà la risposta degli Italiani quelli non collusi ,basta mettere a confronto il CAOS giunta Raggi che non esiste per capire questi vermi di cosa sono capaci con i loro giornaletti di regime,personalmente continuo ad essere convinto che hanno il tempo che si prenderanno a disposizione,stiamo assistendo alle loro ultime passerelle.che schifo!!provo vergogna pensando a quelle persone che hanno dato la propria vita per la nostra nazione

Orlando Porfiri 05.09.16 22:16| 
 |
Rispondi al commento

Qualsiasi giorno decide il BOMBA io andrò a votare con un bel NO convintissimo.

Bruno sepe 05.09.16 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Semmai un pagliaccio potrebbe fissare la data del sul spettacolo! Ma cose serie impossibile!

Giovanni 05.09.16 21:12| 
 |
Rispondi al commento

Mineo oggi su LA7 in mattinata parlava del 23 dicembre come data probabile.

Alberto 05.09.16 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Oggi Mineo parlava che la data sarà probabilmente il 23 dicembre.
Mi sembra su un programma mattutino di LA7

Alberto 05.09.16 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Aspettate a cantare vittoria: il 75% (ma forse il 66%...) degli italiani, in realtà sono italioti e non hanno ancora capito il lavoro che stanno facendo i ragazzi del M5S e, come X le europee, sono capacissimi di vendersi con l'ennesimo bonus.

Giancarlo Fanelli 05.09.16 20:46| 
 |
Rispondi al commento

Trovo veramente disgutoso che ad oggi 5 settembre 2015 non ci sia ancora la data ufficiale dal governo sul referendum costituzionale.
VERGOGNA BOMBA!

manuela 05.09.16 20:23| 
 |
Rispondi al commento

E quando scade il termine per fissare la data ?(questi 60 gg.)

Gianni Baglione 05.09.16 20:10| 
 |
Rispondi al commento

il popolo è un peso inutile per sta gentaglia di infimo livello, è un ingombro per le loro elucubrazioni mentali.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 05.09.16 20:02| 
 |
Rispondi al commento

PIÙ TEMPO PASSA

PIÙ IL MOVIMENTO PUÒ DIMOSTRARE

QUANTO É INCAPACE IL DUCETTO!


E' facile intuire che il governo nonostante dica il contrario teme come la peste la consultazione popolare. In un momento in cui tutte le millanterie, i castelli di carte, le dichiarazioni iperboliche di ottimismo illusorio e ingannevole stanno miseramente cadendo mostrando ormai senza velo alcuno l'incubo nel quale siamo stati gettati Renzi e soci sanno perfettamente che il responso delle urne sarebbe scontato. Per questo posticipano magari studiando qualche specchietto per allodole al fine di ingannare il popolo come i famosi e tristi 80€ di soldi nostri parziale restituzione dell'IRPEF versata e ripresa dalla Banda Bassotti con gli interessi.

Ottavio Sarto 05.09.16 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Fra poco diranno : Referendum? Quale referendum?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 05.09.16 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensate un attimo se questa presa per il c...l'avessero fatta quelli del M5S,cosa sarebbe accaduto in Italia? con i sindacati fascisti in testa ...a difesa della ...libertè. A questi loschi individui non gli basta più, avere occupato tutti i mezzi d'informazione,non si sentono più sicuri di nulla .Il panico si è impadronito di loro non riescono a capirci più nulla.Io il 25 dicembre ho un'impegno ma penso di cancellarlo per..andare a votare se dovessero farle per il 31 dicembre sarei libero, mentre per il primo gennaio.....ma che se andassero a...sti pidocchini.

Canzio R. Commentatore certificato 05.09.16 17:52| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE! Hanno previsto tutto.La destra si è defilata sulla scelta del Sindaco di Roma.Il Premier si è autocensurato con la famosa dichiarazione:Se perdo vado a casa.Tutte balle!Si comportano per far vincere il NO(che è già buona cosa:il cittadino ignaro sa decidere sul Buon senso).Tutto questo andrebbe rivisto leggendo il"TRATTATO DI LISBONA" Faranno intervenire la Troika e daranno la colpa al NO.Bisogna intervenire subito!Il presidente Mattarella non scioglirà le camere e per noi Italiani comuni sarà una catacombe!!!

osvaldo giovanni siani 05.09.16 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Cercano una data comoda in modo che non possano andare votare alcune categorie ostili o che ci sia qualche ponte o che venga data la risposta per le olimpiadi di Roma o che scadano le tessere elettorali da tempo non rinnovate dai comuni ai cittadini (politiche-regionali-comunali-referendum ecc....)
Io aspetto,con la pioggia e con la neve,per il mio convinto NO a questo volgare imbroglio costituzionale.

giovanni cagiano 05.09.16 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi e la Boschi sanno che perderanno ma come per il referendum dell'acqua e del nucleare, devono cercare come invertire il no con il si. Forse caro Renzi dovresti smetterla di giocare con il fuoco.

Massimo Di Domenico 05.09.16 17:09| 
 |
Rispondi al commento

#Renzifissaladatadelreferendum quando vuoi, con tranquillità, serenità, bonanimità, tanto, quando sarà ora #IOVOTONO

Roberto Loris Perbellini 05.09.16 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Questo albero lo dovrà pur trovare. Sono stati loro a volere un albero per potersi impiccare. Forse speravano che gli fosse andata bene come per le europee, dopo aver elargito gli 80 euro.

Rosa 05.09.16 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Con calma, il Bomba conta è riconta i suoi voti ma i conti non tornano. Finché non quadreranno a favore dei si scordiamocela la data del referendum. Abuso di potere? Diciamo un cattivo uso a fini personali, nel perfetto stile Bomba.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 05.09.16 16:05| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori