Il Blog delle Stelle
#RenziValeZero, come la crescita del Pil

#RenziValeZero, come la crescita del Pil

Author di MoVimento 5 Stelle
  • 175

di Barbara Lezzi, MoVimento 5 Stelle Senato

L’Istat ha confermato la variazione nulla del Pil nel secondo trimestre 2016 e i dati aggiornati non fanno ben sperare: se crescono di poco l’agricoltura e i servizi, a trascinare in basso l’economia è l’industria (-0,6%). Il Bomba, che sperava in una sorpresa, ha dovuto mandare Padoan davanti alla telecamere a dire che "c’è crescita". Peccato che questa crescita, già di per sé drogata dai profitti della criminalità, sia ad oggi meno della metà di quanto previsto dal Governo nei mesi passati. Se il Pil rimanesse fermo anche nel terzo e quarto trimestre, infatti, nel 2016 avremmo un misero +0,7% (fanalino di coda in Europa), contro il +1,6% sul quale il Governo ha costruito tutto l’impianto dei conti pubblici nella scorsa legge di Stabilità. Nel Documento di Economia e Finanza di aprile i tecnici del Governo hanno abbassato la cresta, sparando un +1,2% comunque lontanissimo dalla realtà.

Cosa succede quando un Governo sbaglia clamorosamente le previsioni sul Pil? Che i conti pubblici saltano: meno prodotto significa meno lavoro, e meno lavoro significa meno gettito e più spesa sociale. L’unico modo per continuare a stritolare le casse pubbliche dentro gli assurdi vincoli europei, quindi, è tagliare ancora la spesa sociale, ad esempio la sanità.

L’ideale, al contrario, sarebbe rilanciare gli investimenti produttivi, creando direttamente occupazione e domanda per le imprese, ma gli stessi vincoli europei lo impediscono con la regola del 3% deficit/Pil. Non a caso gli investimenti fissi lordi, in picchiata da anni, ricominciano a calare nel secondo trimestre (-0,3% sul primo) portandosi dietro l’industria e il lavoro. La domanda interna, che aveva beneficiato nel 2015 del fortunato contesto internazionale, è di nuovo ferma (+0,1% consumi famigliari, -0,3% consumi della Pa), e l’unico segno + è quello delle esportazioni (+1,9%), facilitate sia dall’euro debole, che è merito di Draghi, sia dalla deflazione, che rende più convenienti i nostri prodotti all’estero ma distrugge la domanda interna.
L’unico effetto dell’austerità è di costringere i cittadini italiani a nuovi inutili sacrifici, perché l’austerità distrugge il Pil e con esso l’occupazione e i conti pubblici. Lo hanno capito tutti, dopo 8 anni di crisi, ma il Governo del Bomba, che doveva rottamare il Pd, ha preferito continuare su quella strada e rottamare se stesso. È l’unica buona notizia.


banneri5s2016.jpg

suiinsta.jpg

2 Set 2016, 16:30 | Scrivi | Commenti (175) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 175


Tags: crescita, economia, industria, Padoan, pil, Renzi

Commenti

 

La proposta di legge di Reddito di cittadinanza è una proposta molto importante e innovativa, idea nasce sopratutto nei paesi con economia avanzata dove si registrano aumento del fatturato delle aziende con pochissimi dipendenti.
Non c'è più rapporto tra aumento di fatturato e la occupazione, non più come una volta che le case automobilistiche assumevano migliaia di dipendenti creando posto di lavoro e reddito per le famiglie.
Nessuno ha lasciato il lavoro per questo aiuto anzi ha dato a loro la tranquillità di lavorare meglio, ai disoccupati la possibilità di andare a cercare il lavoro.
La copertura economica per garantire redditi di cittadinanza a) eliminare gli sprechi e miglioramento dei servizi nella pubblica amministrazione, b) l ’Italia avrebbe un PIL sommerso pari a 540 miliardi, una cifra enorme se si tiene conto che il PIL ufficiale ammonta invece a 1.500. c) Reddito di impresa la tassazione con aliquota fissa 20%

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 13.09.16 07:52| 
 |
Rispondi al commento

come mai non si parla della giunta capitolina?
chissenefrega dell'euro

ciao ciao, Andrea

andrea dalla libera 07.09.16 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ed ancora una volta la disinformazione di regime nasconde un dato terrificante di portata nazionale come la CRESCITA 0 ( leggasi "zero" ) sbattendo in prima pagina le vicende di un assessore locale ( per quanto sia Roma sempre locale è ) che rischia una contravvenzione e NON un AVVISO DI GARANZIA ai sensi dell'art. 256 T.U.A comma 4.

Siete la versione 2.0 del MK-Ultra della CIA Americana in quanto a manipolazione mentale..chapeau

Antonio . Commentatore certificato 06.09.16 08:13| 
 |
Rispondi al commento

D'altronde con le sole ciance non se ne fanno danari.
"E poi uscimmo a riveder le stelle..."

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 05.09.16 11:54| 
 |
Rispondi al commento

LA STASI DEBILITA ,L'AZIONE RINFRANCA.

paolo t., venezia Commentatore certificato 05.09.16 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Questa è importante ma l'ho sempre dimenticata.
Egr Portavoce al senato MICHELE GIARRUSSO.
Le do la mia solidarietà per l'attacco mediatico da lei subito per aver mostrato la foto relativa alle frequentazioni di un esponente pd locale.Detto questo, vorrei chiederle se ci vuole aggiornare circa una diatriba con il piddino Faraone, su alcune frequentazioni dello stesso con esponenti della mafia di Palermo.Le querele minacciate dal Faraone non ci sono state,perciò le informazioni può darcele soltanto lei.Vi chiedo soltanto di essere un po più decisi nelle azioni,perché non fa parte della mia educazione politica però è vero.LA STASI DEBITA,L'AZIONE RINFRANCA.

paolo t., venezia Commentatore certificato 05.09.16 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Solidarietà a Virginia Raggi

sauro v., Carpi Commentatore certificato 05.09.16 08:50| 
 |
Rispondi al commento

si e' aperta ad Agosto a Roma la caccia alle streghe....per chi fosse interessato, il PD, il Messaggero ed altri media che si spacciano da giornalisti, premieranno chi riuscira' a gettare piu' fango possibile sul Movimento5Stelle.....questi esseri Pentastellati sono portatori sani di democrazia, predicano l'onesta', sono addirittura per la legalita'....bandita da Roma da dopo i tempi di Giulio Cesare , si rendono trasparenti, quindi difficili da cacciare, quindi il premio in palio sara' grandissimo.....datevi da fare...non esitate....rendete giustizia all'illegalita'...ridiamo Roma alla Mafia....loro si che sanno fare le cose!

fabio S., roma Commentatore certificato 04.09.16 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma dai!!!La segretaria del divo Sala,colui che ha fatto passare (con la complicità di tutti i media,di tutte le TV e la pompa magna del bimbominkia) come grande successo,il più grande bluff di tutti gli EXPO del ventesimo e ventunesimo secolo è indagata e sarà processata! Bene,signori portavoce quanto aspetterete ancora per fare interrogazioni nelle giuste commissioni,in parlamento, in pretura,alla corte dei conti? È passato circa un anno dalla chiusura dell'EXPO ma non conosciamo ancora il numero di biglietti venduti e a che prezzo,quante le entrate e quante le uscite. MUOVIAMOCI PERCHÉ L'ORA SI FA TARDA E IL NEMICO SI FA D'OMBRA.

paolo t., venezia Commentatore certificato 04.09.16 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Austerità e banche

https://soundcloud.com/marco-guerrieri-3/se-esce-testa-vinco-io-se-esce-croce-perdi-tu-parte-seconda-16-dic-2015?in=marco-guerrieri-3/sets/varie-di-economia

Marco Andrea Antonio Guerrieri 04.09.16 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Solidarietà a Virginia Raggi per un pronto rilancio dell azione su Roma. Il primo punto è dire NO alle Olimpiadi per coerenza e per far capire chi è il Sindaco.

gianpiero m., Bergamo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.09.16 17:17| 
 |
Rispondi al commento

Sono convinto che chi opera per il governo unico del mondo, persone ben poco illuminate se non spente, e adoratori del Dio Mammone, sappiano scegliere bene i loro servi-seguaci, per il governo o meglio malgoverno del paese, ai vertici RAI ecc. E' proprio lo "zero virgola" il loro segno distintivo, drammaticamente così vicino al loro quoziente intellettivo. Ma quanto rumore poi che fanno in TV per stare a galla, ma poi mi viene in mente ciò che diceva Confucio " I vasi vuoti fanno molto rumore"... Stanno facendo bene il loro sporco lavoro di tenere a zero virgola il paese. Meritiamo meglio di così, amici M5S, mandiamoli a casa, e per far questo bisogna però che dimostriamo di essere un team unito e compatto, ad iniziare dal governo di Roma, un team che combatte la forza disgregante delle invidie, delle gelosie e delle beghe interne, un team efficace efficiente innovativo trasparente ed onesto .... cinque stelle in tutto e per tutto.

Ermanno Fasolato 03.09.16 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti i dirigenti del Movimento.
- Stanno facendo di tutto per affossarci con la comunicazione. Dobbiamo reagire, con piu' forza.
- Stanno zitti su Torino e Parma, dove le cose vanno a gonfie vele (si', cari, anche a Parma!), ma infieriscono su Roma.
- Raggi e' una debole, basta guardarla in viso. Al contrario di Appendino e Pizzarotti, due carri armati.
- Oramai siamo in gioco e dobbiamo giocare: ergo, sotto a darle una mano altrimenti perde lei e perdiamo tutti noi cittadini. E il bomba se la ride.
- Smettiamola con questi supertecnici: gli assessori devono essere politici, del Movimento. Poi avranno necessita' di affidarsi a consulenti tecnici.

Haran Banjo2, Milano Commentatore certificato 03.09.16 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avanti tutta!

Haran Banjo2, Milano Commentatore certificato 03.09.16 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Roma e Torino sono l'immagine e la proiezione del 5 stelle verso il governo del paese raccomando alla Raggi di prendere dirigenti ed assessori competenti e giovani con voglia di riscatto e di farsi valere e far vedere che una forza giovane è in grado di riassettare Roma e l'Italia non prendete vecchi cassoni competenti ma ormai corrosi dagli incarichi e senza motivazioni se non quelle dei soldi.....Buon Lavoro siamo con voi


Avevo previsto che a Roma sarebbe scoppiata la guerra, niente di cui meravigliarsi, il nuovo che avanza rompe i vecchi equilibri e viene combattuto con ogni mezzo. Il problema non è sostituire chi se ne va, ma redigere un chiaro e trasparente progetto di governo della Città e portarlo avanti senza indugi. I cittadini pesano i risultati, non le buone intenzioni.

FrancoMas 03.09.16 11:06| 
 |
Rispondi al commento

raineri e minenna sono il risultato del complotto del pd per far cadere la Raggi. Ne sono stato casualmente testimone in un noto ristorante romano,dove il trio tronca,ranieri e minenna(che non conoscevo) conversavano amabilmente di come la raggi sarebbe(testuali parole)"durata poco"(tutto questo a una settimana dalla elezione della della Raggi). Ho cercato di comunicare la cosa attraverso il blog in tempi non sospetti in maniera vana.
Questo solo per farvi presente con chi abbiamo a che fare.
E mò...bongiorno blogghe

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 03.09.16 10:30| 
 |
Rispondi al commento

SULLA QUESTIONE ROMANA
Hanno cominciato il balletto (con le dimissioni) è la macchina del fango- ) e Virginia Raggi DEVE ESSERE SOSTENUTA DAL MOVMENTO CON DICHIARAZIONI FORTI
1 bugia ( stanno insinuando che vi siano divisioni entro il movimento ( ripetere una menzogna tante volte e diverrà verità disse il nazi Goebbels)
2 bugia ( non sono capaci di governare e falliranno)
HANNO INIZIATO A SOLLEVARE IL POLVERONE PERCHE LA MASCCHINA DEL FANGO DEVE FUNZIONARE RIPETENDO ( COME NELLA PUBBLICITA' LE BUGIE MILLE VOLTE ) Vi par che ci interessi quanto è spessa un fetta biscottata ? O se si toglie il 99% dei batteri dalle superfici di casa ,quanto poi dopo neppure 10 minuti ci saranno gli stessi batteri (non patogeni che ci accompagnano vita natural durante) o se il bifidus (il cosidetto acti regularis – che detto fra noi non esiste, il Bifidus ActiRegularis è il nome commerciale del Bifidobacterium animalis DN-173 010, )
SE CREDETE A TUTTO CIO' beh...andate tutti a ca..... !

Carlo P., Padova Commentatore certificato 03.09.16 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per connessioni lente o per risparmiare traffico dati da mobile:

http://support.google.com/webmasters/answer/6211428?hl=

Per esempiolo:

http://googleweblight.com/?lite_url=http://www.beppegrillo.it/m

(Il precedente mobilizer

http://www.google.it/gwt/n

non va piu').

delleportes 03.09.16 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Referendum: parla Annibale Marini, Presidente della Corte Costituzionale
http://www.affaritaliani.it/politica/palazzo-potere/referendum-parla-annibale-marini-presidente-emerito-della-corte-costituzione-437472.html
"Il dibattito in corso sul referendum trascura un "piccolo" particolare e cioè che questa riforma costituzionale nasce senza una legittimazione parlamentare; non ci dimentichiamo che la Consulta ha dichiarato incostituzionale le leggi elettorali della Camera e del Senato! Di fronte ad un parlamento dichiarato illegittimo bisognava sciogliere il Parlamento e indire nuove elezioni, questo dice la sentenza!
Invece come se la sentenza non fosse stata mai pubblicata il presidente della repubblica dell'epoca non trova niente di meglio che fare riforme. E questo è molto grave. Il Presidente della Repubblica avrebbe dovuto sciogliere le Camere: è un tipico caso di scuola. Tutto invece si poteva fare tranne che fare riforme e per giunta riforme costituzionali".

"Nel merito è una riforma pessima. Non si è mai visto un presidente del Consiglio (peraltro nemmeno parlamentare) che propaganda e sponsorizza una riforma costituzionale. Bisognerebbe invece garantire imparzialità tra le parti senza tentare di influenzare la volontà popolare".

E i risparmi del senato di cui si parla?
Ma quali risparmi: il Senato come struttura burocratico/amministrativa avrà gli stessi oneri economici di prima, per cui dov'è il risparmio?

Ma almeno si accelera il procedimento legislativo?
In Italia non abbiamo certo bisogno di accelerare il processo legislativo, semmai abbiamo bisogno di una seria delegificazione (e fare delle serie leggi di sistema) con tutte le leggi che ci sono. Tra l'altro anche oggi quando il governo vuole le leggi vengono approvate in brevissimo tempo.

A chi dice che le riforme le chiede il mercato, cosa risponde?
Il mercato chiede cose completamente diverse, non chiede queste riforme. Il mercato vuole una effettiva diminuzione dei tempi della giustizia civil

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.09.16 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... e nel M5S ognuno vale uno?

@ Manuela o Max

ho sempre sostenuto che il M5S leaderless doveva essere coerente con la propria Finalità statutaria di Testimoniare, da subito, con idonea Piattaforma, la e-democracy anti delega uno vale uno.

Se non ricordo male, mi si rispondeva che ciò sarebbe avvenuto quando il M5S avesse avuto un ruolo di governo.

Ora a me pare che il ruolo di governo di Roma rimanga “normalmente attribuito a pochi”
i quali continuano a decide nelle segrete stanze.

Buongiorno.

autoblu sangueblu Commentatore certificato 03.09.16 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DI MAIO: Metteremo fine a mangiare sulle tasse dei romani

QUESTE sono le frasi CORRETTE. BENISSIMO

tomi sonvene Commentatore certificato 03.09.16 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Son ritornato a leggere e a comprare i giornali di regime, oltre che a spulciare i loro siti internet.. i tanto merdosi giornalai al soldo infatti sono gli unici a dirci, seppur ricamandoci sopra, che cosa è successo o non è successo a Roma..un vero paradosso, per non dire uno scandalo, per chi si presenta e si vende in giro come movimento che fa della trasparenza e dello streaming (addirittura) un cavallo di battaglia..su questo blog poi il nulla più totale..
Mi auguro almeno che, al di la di quali contrasti siano potuti scattare, il direttorio 5 stelle o come cazzo si chiama, sia composto da persone organizzate e sopratutto mature..cioè a dire al di la dei contrasti e di tutto quello che è successo, non lasciate la Raggi da sola ( sarebbe un suicidio) ma appoggiatela e datele e dimostratele immensa fiducia nonostante alcune sue scelte possano sembrare strane o suscitare perplessità..non fate come la Lombardi insomma..che pure avrà avuto le sue ragioni..o come la Taverna che già da mesi andava spifferando ai giornali che la giunta romana nascondesse chissà che cosa..comportiamoci da persone serie e mature e sopratutto da organizzazione capace anche nei momenti più scoraggianti..ripeto non lasciatela sola..non fate i minchioni o le teste di cazzo pure stavolta..e questo vale sopratutto per i 5 stelle romani ( la base insomma) che hanno rotto i coglioni con il loro protagonismo da dodicenni in rivoluzione..fatela finita..basta contrasti, lettere di sorelle gelose, mogli piazzate in municipi e stronzate varie..lasciate stare la frittatta è fatta..andate avanti..avete il DOVERE civico e morale di governare...

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 03.09.16 08:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

passa o no

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.09.16 04:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.

Richiesta sommessa a chi, disponendo di connessione rapida, "offre" gentilmente link a raffica ai frequentatori del blog per vari motivi affetti da connessione lenta, vedi la sottoscritta.

Avreste la cortesia, non dico di riassumere, neppure di commentare ma almeno sinteticamente indicarne il contenuto, tipo: là dove si scrive/si vede/si parla di questo e quello?

Grazie

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 03.09.16 03:11| 
 |
Rispondi al commento

#Renzie vale Zero

#Rousseau vale per tutto il MoVimento 5 Stelle

carissima Barbara Lezzi

" Al loro interno le Associazioni civiche diffondono tra i partecipanti il senso della cooperazione , della solidarietà e dell'impegno sociale .. "

--> I sentimenti e le idee si rinnovano , il cuore si allegra e la comprensione si sviluppa solo grazie all'azione reciproca e integrante degli uomini e delle donne La partecipazione più intensa alla vita pubblica , nonchè , la partecipazione a organizzazioni pubbliche , inculca l'abitudine alla COOPERAZIONE e un senso di condivisione di responsabilità nelle iniziative collettive . Inoltre , quando la gente fa parte di gruppi formati di persone appartenenti a tutti i CETI SOCIALI , con finalità diverse , essa tende ad assumere un atteggiamento più moderato , proprio grazie aal'interazione di gruppo e alle pressioni reciproche . <--

Una Rete ben SVILUPPATA di gruppi attivi é essenziale al successo di ogni sforzo fatto seriamente per superare le condizioni di isolamento ed emarginazione sociale .

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 03.09.16 03:04| 
 |
Rispondi al commento

Dimettersi dal proprio ruolo in una giunta che hai
servito precedentemente...è un'ammissione di colpa della tua gestione!

Prima si deve ripulire l'interno della giunta dai parassiti servi dell'establishment...e poi si ricostruisce Roma.

John Buatti 03.09.16 02:25| 
 |
Rispondi al commento

O.T.: oggi è stata una bella giornata.

----- Ora "Il Sogno" -----

https://www.youtube.com/watch?v=scDhb6DNhD0

Buenas Noches!


i media italiani,infami e miserabili.tutti!!!
buonasera blog e qui cafferino notturno a 5 stelle!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 03.09.16 00:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://youtu.be/MI4d6Dc6_LQ

A proposito di economisti: un grande!

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 03.09.16 00:30| 
 |
Rispondi al commento

I partiti si sono spartiti tutto pensando ai propri interessi (la mafia é li)distruggendo economicamente (e non solo)una nazione e questi politici mafiosi e giornalisti sporchi nell'anima hanno ancora la faccia tosta di attaccare la Raggi?e Pizzarotti che continua a non capire questo attacco mediatico anzi continua a non capire niente a proposito della buona fede di tutti quelli che hanno creato questo movimento e stanno sostenendo questa battaglia contro questa politica collusa fino al midollo con la mafia dirigenziale che ha (ripeto)distrutto la nostra nazione"reale"

claudiog 03.09.16 00:21| 
 |
Rispondi al commento

hey azzurro (caltagirone) .... che ne dici se nei terreni che tanto vorresti farti comperare a prezzi da capogiro (dallo Stato) per permettere poi la costruzione di edifici per olimpiadi che mai si faranno (li a Roma visto che nemmeno si candiderà per il 2024) ci pianti patate e mais?
Su dai coraggio ... magari ci puoi pure far pascolare tante vacche, ne hanno tanto bisogno.
Mettiti il cuore in pace ...... non sarai certo tu a LUCRARCI su quei terreni, ne tu ne nessun altro.

mario 03.09.16 00:20| 
 |
Rispondi al commento

CI FACCIO UNA OFFERTA CHE LUI NON PUO' RIFIUTARE; NON PUO'...

Sono anni che vi scrivo che il M5S non può trasformare la merda in diamanti.

Il M5S potrà governare onestamente "dopo" che i problemi saranno "risolti"; dopo... E' il popolo che ha permesso tutti questi problemi ed esso dovrà risolverli!
Il M5S ha il compito di formare una classe politica degna di questo nome, ma ciò che ha divorato per decenni l'Italia, quella "Mafia" politica ed economica che è incancrenita nel sistema, soltanto il "napalm" potrà scalzarla.
IL M5S, POTRA' GOVERNARE DOPO; DOPO!
Nella letteratura e nell'arte cinematografica c'è già descritto tutto.
https://www.youtube.com/watch?v=ed-Qx2UKPfs

Max Stirner 10^07^16 18^26


i big che ci hanno messo in questa situazione si stanno riposizionando,chissà come mai...

http://uneuropadiversa.it/ora-tutti-europentiti/

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 03.09.16 00:07| 
 |
Rispondi al commento

ma nonostante questa batosta sul PIL si permette il lusso di regalare 32.000 Euro ai DIRIGENTI delle varie amministrazioni statali: Ma che bravo RIPET : TRENTADUEMILA EURO DI REGALO e per chi non lo sapesse oltre al NORMALE STIPENDIO MENSILE !!!! C'e' solo da rimanere ALLIBITI e SENZA PAROLE !
VERGOGNA ! Con milioni di disoccupati,Pnsionati alla fame che mangiano alla Caritas ci dobbiamo sopportare questi SCANDALI ! Ma per questi Signori I SOLDI LI TROVATE SEMPRE ? Ma come mai ?

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 03.09.16 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Beppe!
a Roma di corsaaaaaaaaaaaaaaaa!
a Roma di corsaaaaaaaaaaaaaaaa!
per affrontare la masnada di giornalai --- ho appena sentito ajello del messaggero,
di caltagirone >>> acqua ed acea --

OCCORRONO CALMA E GESSO

ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 02.09.16 23:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sarà una mia sensazione .... ma ho tanto l'impressione che i dimissionari della giunta Raggi se ne siano andati per questioni economiche .... e per nulla altro (e figuriamoci se ma io lo ammetteranno pubblicamente).
Quando non c'è "trippa per gatti" la si va a cercare dove la si pensa di trovare.
Ricordo di aver letto, giorni fa, le dichiarazioni di chi messo a capo di una qualche dirigenza e/o alto ruolo amministrativo, si lamentava perchè lo stipendio che avrebbe preso era notevolmente inferiore rispetto a quello che riceveva nel precedente incarico.
Ed ho "detto" tutto.
Ognuno può fare le proprie valutazioni.
Mi sa tanto che ci sono persone che non accettano incarichi per meno di 200-250 mila euro annui.
Forza Virginia, che di gente brava e competente ne trovi anche prezzi più economici.
Poi non è detto che si debba per forza essere nel "giro" da anni per avere la competenza.
Io suggerirei una cosa, stipendiare i dirigenti pubblici al minimo sindacale, poi se fanno risparmiare soldi pubblici riconoscergli dei "premi produzione" in %.
E' ora di finialmola con lo stipendiare profumatamente persone che creano buchi di bilancio causa la loro incompetenza.

mario 02.09.16 23:47| 
 |
Rispondi al commento

media:
blaterate blaterate
al prossimo giro di voti
ne prendiamo di piu'
------------------------
continuate a blaterare
piu' blaterate piu' voti prendiamo

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 02.09.16 23:27| 
 |
Rispondi al commento

Avevo scritto troppo, ho cancellato tutto.Uno che vale 0, con un partito che vale altrettanto,composto per lo più, da gente che campa da tantissimi anni,(con i loro giornali e tv)sulle spalle degli italiani, merita solo disprezzo.L'unico risultato che questi figli di buona donna hanno ottenuto, con i loro amici/alleati, del patto dei figli di...è stato quello di distruggere l'Italia,riuscendoci.. alla grande.

Canzio R. Commentatore certificato 02.09.16 23:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quelli di Charlie Hebdo c'hanno ragione, finché con questi politici..............è come il film la storia infinita.

manuela 02.09.16 23:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna avere chiaro il concetto che le colpe di Renzi sono le stesse di chiunque lo sostituisca e si ostini a rimanere nell'euro. Come Renzi egli non potrà stimolare alcuna ripresa, e i motivi Barbara Lezzi li conosce bene, perché dice:

''L’ideale, al contrario, sarebbe rilanciare gli investimenti produttivi, creando direttamente occupazione e domanda per le imprese, ma gli stessi vincoli europei lo impediscono con la regola del 3% deficit/Pil.''

Bene. Dunque l'''ideale'' sarebbe questo, ma chi scrive 'l'ideale sarebbe'' suggerisce che c'è comunque qualche alternativa 'non ideale', che Renzi non adotta, e che evidentemente adotterebbe il M5S qualora andasse al governo. Quale sarebbe questa alternativa?

Non è che B. Lezzi se ne esce con la solita STRONZATA del 'bisogna battere i pugni di fronte alla Merkel'

?


Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 02.09.16 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Il Bomba vale zero e ne avete le capacità per capirlo. Scordatevi le sue promesse, valgono come lo zero in matematica.

manuela 02.09.16 23:17| 
 |
Rispondi al commento

http://www.lercio.it/la-voragine-di-firenze-riporta-alla-luce-una-cazzata-di-renzi-del-2010/

...Cose incredibbili....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.09.16 22:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...la cosa più importante è evitare io doppio EURO..un'altro imbroglio................gli stipendi si dimezzano del 50% ..occorre uscire dall'EU.....cosa aspettiamo è la....... "Soluzione"

walter tiani, napoli Commentatore certificato 02.09.16 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Quest'Italia è ridotta ad uno straccio a brandelli. I principali responsabili sono stati i partiti che si sono ridotti a vere associazioni a delinquere favorendo il malaffare e la corruzione ma...molti italiani in questa corruzione ci hanno sguazzato, la hanno accettata e condivisa, hanno considerato stupidi gli onesti ed ammirato e riverito i corrotti di successo, hanno perso il più elementare senso civico, vi è stato un dilagare della volgarità e della prepotenza, il sentirsi furbi a discapito di ogni elementare regola della convivenza civile, il diffondersi dell'incuria e della sciatteria, la perdita di dignità e il non sapere più che significa il valore della parola data, scostumatezza dilagante e ancora e ancora potrei dire....
Qui si deve rifare l'Italia ma si devono rifare anche gli italiani

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 02.09.16 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Questa sera su la 7 hanno fatto vedere un pezzettino dell’intervista radiofonica del bomba
Il quale esortava i giovani a mettersi in gioco di provarci insomma di fare qualche cosa da soli senza aspettare la manna dal cielo.
Mi sono incazzando mica poco a sentire queste cialtronate, e spiego perché.
Solo per aprire una p.iva e affidarsi ad un commercialista per svolgere tutte le pratiche richieste dal governo vanno 1000/1500 euro
Subito arriva l’inps che pretende la quota annuale 2000/3000 euro
La camera di commercio 300/400 euro
Poi è arriva l’inail 300/400 euro
Totale diciamo 3300/5300 euro prima ancora di incassare 1 euro.
Il tutto dovuto senza neanche aver emesso una fattura di vendita(non dico un incasso) Successivamente alla prima dichiarazione il commercialista dice che per gli studi di settore non siete congrui e dovete pagare le tasse ( molto salate qualche migliaia di euro ) sul reddito presunto ,anche se al primo anno di attività gli affari non sono ancora decollati .
Se lo stato fosse stato meno esoso forse oggi molti giovani avrebbero la loro piccola attività e potrebbero spendere contribuendo al PIL
Le persone senza occupazione non spendono --- perché non possono spendere.
Noi anziani abbiamo già tutto, e anche se non l’abbiamo in linea generale non ce ne frega niente di averlo, quindi non spendiamo,compriamo solo lo stretto necessario e di conseguenza non possiamo essere di aiuto al PIL.
Il governo deve mettere le condizioni per non massacrare i giovani, ma deve mettere le condizioni per farli aprire delle piccole attività esentasse e senza balzelli strani per qualche anno .
Il futuro è nei giovani che non sono cretini –coglioni o lazzaroni : se il lavoro non c’è più lasciamoglielo inventare solo così si potranno creare nuovi spazi lavorativi. Sono i giovani che hanno bisogno di una casa, di crescere una famiglia di comprarsi una macchina ecc.ecc. e vedrete che poi quando i giovani partono tutto si risolve.

stefano c. Commentatore certificato 02.09.16 22:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cara lezzi ..investimenti produttivi per questi "esperti" sono tav ..valico ...favori alle assicurazioni ..salvare i banchieri e amici vari ...ma la colpa è della crisi globale mai di chi ruba ...

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.09.16 22:02| 
 |
Rispondi al commento

OT.
Virginia non si tocca.
Buone onde da Manuel Fantasia, se serve scendiamo in piazza a Roma. Dopo la capitale il paese.

gennaro fu 02.09.16 21:50| 
 |
Rispondi al commento

Ormai chi vale zero fa carriera...vi porterei personalmente tanti esempi, ma basta che vi guardiate intorno, se qualche giornalista serio ha voglia di fare una inchiesta sulla provenienza dei vertici della Sanità, della Scuola e di qualsiasi istituzione pubblica, sarebbe un'inchiesta molto interessante...concorsi truffa, concorsi mai fatti, requisiti di concorsi costruiti ad personam, passaggi di letto, parentado,servilismo, clientelismo...e tutta la corruzione che vi viene in mente....TUTTO QUESTO tranne la MEROTICRAZIA!
Stiamo regalando i posti strategici della nostra società a degli IMBECILLI e le conseguenze saranno sempre più devastanti!

fabiola rossi 02.09.16 21:48| 
 |
Rispondi al commento


.


Giovanni. Russo, Sarno Commentatore certificato 02.09.16 21:47| 
 |
Rispondi al commento

.


Charlie hebdo cia rutto o ca22 e ppure e pall'. By chi t'e' muort'.
Da napoletano doc, gia' terremotato.


sono convinto che i conti saltano talmente tanto, che alle prossime elezioni daranno 80 euro anche ai pensionati !

paolo b., ancona Commentatore certificato 02.09.16 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Avete presente qualche anno fà l'ospedale di Salerno in deficit cronico messo in pareggio nel tempo di un anno da un Colonnello dei Carabinieri? Come ha fatto? Semplicemente controllando tutto in prima persona. Questa è la cura radicale. Neanche il M5S riuscirà a governare se non usa il bisturi senza guardare in faccia nessuno, per questo la partita è persa all'inizio cominciando da Roma capitale, madre di tutto l'immaginabile illecito che si possa pensare ma si sà che la realtà supera la più fervida immaginazione. Auguri M5S, sono e saremo con voi.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 02.09.16 20:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'Non sono di certo venuta a Roma per beneficienza', già con questo umorismo alcolico da vecchia acida ludopatica da Gran Casino' di Montecarlo (anche una spregiudicata come Hillary Clinton avrebbe usato più tatto e buon gusto) piuttosto che da dipendente di una città in bancarotta di una Repubblica di cittadini che per pagarle il 'cachet' tirano la cinghia e vivono di beneficienza sarebbe bastato per me a bocciarla.


Anche oggi, ancor di più: je suis Charlie Hebdo!

gianfranco chiarello 02.09.16 20:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Gip di Milano scarcera il picchiatore seriale spagnolo, invitandolo a svolgere delle cure psichiatriche.
Lui, che al contrario del giudice non è un malato di mente, coglie al volo l'occasione (carpe diem) per dileguarsi.
Pretendo subito la pena di morte per i magistrati italiani che sbagliano, però questa volta a giudicarli sarà il popolo.

gianfranco chiarello 02.09.16 20:10| 
 |
Rispondi al commento

CARO RENZI, PER LA RICOSTRUZIONE PRENDI A MODELLO IL FRIULI BIANCO E NON L’EMILIA ROSSA

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 02.09.16 20:01| 
 |
Rispondi al commento

RENI VALE ZERO

Fossi Renato mi incavolerei...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 02.09.16 20:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io mi auguro che un bravo vignettista italiano ripaghi Charli Hebdo ficcandolo dentro una baguette con una bomba nel didietro e l'isis che esulta urlando Allah Akbar.
Fanculo, stronzo! Scusate il "francesismo"

Monica R., PR Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.09.16 19:43| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

a proposito di PIL e lavoro ma nessuno ha scritto articoli in prima pagina della fortuna sfacciata che ha avuto al moglie del bomba? Praticamente con un chiamata diretta ha avuto il posto fisso di insegnate vicino casa!!!
Alla faccia della riforma scolastica ove prevista un mobilitazione degli insegnati da un capo e l'altro dell'Italia.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 02.09.16 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Attenzione:
"rilanciare gli investimenti produttivi," non e' una soluzione di per se' sufficiente se l'obbiettivo e' l'incremento del PIL e la piena occupazione.

Parabola per capirci:
Nel febbraio 1972 la delegazione americana venne portata ad osservare lo scavo della grande diga sul fiume da un alto funzionario del partito comunista cinese .
Il quale , indicando il grande scavo e la moltitudine gli operai che vi lavoravano scavando con badili e picconi e portando la terra ai camion con le carriole , disse orgoglioso:
“Guardate , stiamo costruendo una delle piu' grandi dighe al mondo per produrre elettricita' e contemporaneamente diamo lavoro a migliaia di persone, non e' opera ammirabile ?”
Un funzionario della delegazione USA intervenne:
“Ammirabile forse , ma certamente sbagliata: se volete costruire la diga usate i buldozer , se volete dare lavoro date loro dei cucchiai “

MORALE:se investiamo in buldozer aumentiamo la disoccupazione o le diseconomie di scala, se investiamo in cucchiai solo le diseconomie di scala.

PETANTO:gli investimenti pubblici anche fuori dall'euro , anche in deficit-spending non sono piu' sufficienti dati due nuovi attori che ai tempi di Keynes non c'erano: la globalizzazione e la velocita' dell'incremento della tecnologia applicata.

Vi e' qualcuno che si occupa di macroeconomia in modo tecnico nel movimento ?
Se si' qualcuno fornisce una email ?

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 02.09.16 19:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe!
a Roma di corsaaaaaaaaaaaaaaaa!
a Roma di corsaaaaaaaaaaaaaaaa!

ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 02.09.16 19:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i pennivendoli pagati con i soldi pubblici dovrebbero scrivere se ci sono altri sindaci del PD FI NCD LEGA ecc... che hanno chiesto all'ANAC di controllare le loro nomine se compatibili con gli incarichi istituzionali.

La Raggi e il M5S hanno incastrato il PD con la sua stessa arma l'ANAC.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 02.09.16 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Supporto totale a Virginia Raggi. Virginia Raggi ha un'intelligenza politica di primordine e in più ha dentro di se tutti i valori del m5s. Virginia è il MoVimento 5 Stelle. Beppe credo che piano piano stai capendo anche tu che li a Roma Virginia stava per essere soffocata dalle scelte dei nominati. E lei il Sindaco, lei sa cosa serve per Roma. Roma ha bisogno di una vera cura del MoVimento Kamikaze che non guarda in faccia a nessuno. Vai Virginia vai...

massimo f., milanosudest Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 02.09.16 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Qualsiasi forza politica (5s compreso) che non dice esplicitamente e chiaramente che nell'euro non ci sara' MAI ripresa e' colpevole sullo stesso piano di monti letta renzi

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 02.09.16 19:10| 
 |
Rispondi al commento

A quanto pare, i giornali italiani, tutti, hanno capito che i veri problemi del paese sono le dimissioni di alcuni membri della giunta Raggi.
Anche a Milano si è dimesso qualcuno dalla giunta, ma non essendo notizia utile per parlare male del movimento è passata assolutamente inosservata.
Che poi tutta questa gravità non la vedo, cioè, se per questi accadimenti fisiologici per una giunta si riempiono le pagine di tutti i giornali, cosa dovremmo fare quando esce una notizia di un politico colluso con la mafia?
Ci vuole un minimo di proporzione.
Ma se abbiamo un'informazione che accenna solo bisbigli davanti ai problemi veri, alla mancanza di sovranità, all'assoluta precarietà della vita delle persone umiliate con il voucher, ma invece si scaglia ferocemente contro il movimento solo per toglierlo di mezzo perchè sta rovinando la festa del magna magna.
Come potrà l'Italia riprendersi dalla crisi e volgere verso un destino migliore?
Come possiamo avere un minimo di fiducia nei giornali italiani?
E per non parlare solo di Roma, lobby, banche centrali e alta finanza a livello internazionale teme il m5s e venderanno cara la pelle, teniamoci pronti a tutto perchè quello che possono fare questi signori è peggio di quanto possiamo immaginarci.
Mai mollare, fino alla fine.

jack b. Commentatore certificato 02.09.16 19:05| 
 |
Rispondi al commento

da Cernobbio ha detto che lo ZERO del PIL non è un problema economico ma politico riferendosi alle politiche UE. Ormai scarica la responsabilità dei suoi fallimenti su chiunque, mai una volta che ammettesse di aver sbagliato.
Se abbiamo 20 regioni come 20 buchi neri che bruciano 165 MILIARDI DI EURO ALL'ANNO è colpa della UE? Se esistono politici che fanno di professione i magnasoldi da 40anni a norma di legge è colpa della UE, se abbiamo Amm. Delegati delle banche che truffano milioni di cittadini creando banche rotte fraudolenti standosene nei paradisi fiscali e tropicali è colpa della UE?

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 02.09.16 19:03| 
 |
Rispondi al commento

i TG tutti ieri:
Visita improvvisa di Grillo a Roma!
hahaha...oggi Grillo non è a Roma!
Non andrà dalla Raggi!
hahahha...patetici,sono abituati ad altri modi....vi ricordate Marino?
Gli mandarono il commissario basettoni,ma i ladri erano nelle partecipate!
E Finitaaaaaa....la trippa!
I romani vogliono pulizia totale...sono stufi,quindi cari pennivendoli,rassegnatevi...le cose cambieranno...ci sono le leggi,ci sono gli organi per farle rispettare... quindi è molto semplice rispettare le leggi che ci sono.
Cantone farà il proprio dovere anche se costerà caro al PD!(autorete)....evvvai...grazie Raggi,vai avanti.... ripuliamo dalla partitocrazia e dal clientelismo Roma...sarà più splendida...la Capitale della trasparenza e dell'onestà!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.09.16 19:00| 
 |
Rispondi al commento

ripresa? una sgommata.

il grillino doc 02.09.16 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto che più fa rabbia in queste circostanze è il silenzio assoluto dei vari Di Maio, dei Di Battista delle Taverne delle Ruocco delle Lombardi e dei Fico cioè per avere aggiornamenti su cosa è successo o non successo a Roma dobbiamo, attivisti compresi, rivolgerci ai tanto sputacchiati giornalai di regime.. Di Maio che poi continua i suoi giri elettorali poi è incredibile...spera di diversificare, adda passà la nuttata...
Alla faccia dello streaming...
Poteri forti dicono... e quelli che si son dimessi chi li aveva chiamati in giunta romana?
Mah valli a capire...cmq sappiatelo se il movimento fallisce a Roma e a Torino, ma basta anche Roma, non vi vota più nessuno...a parte me naturalmente...quindi o vi unite ed impegnate con la Raggi e trovate un accordo tra di voi stessi o il movimento fa prima a sciogliersi..Roma è una tappa troppo importante da non fallire..costi quel che costi..non vi abbiamo eletto ne sostenuto per fare passerelle, spettacoli o criticare..dovete governare e lo dovete fare bene...niente scuse..e niente paura!!

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.09.16 18:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Magari ! Non vale zero , sta algebricamente sotto zero di tanto quante sono i guai che ha portato all'Italia . Non è una nullità , e un rovina popoli , un venditore di fumo tossico e di pentole bucate . Prima lo mandiamo via e prima risorgeremo !

vincenzodigiorgio 02.09.16 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Ancora Balle da Cernobbio.il 2016 si chiuderà in positivo rispetto al 2015.
Seee. eccome no... nel 2017 ci sarà lavoro per tutti,i giovani non dovranno andare all'estero.
Sempre nel 2017 tutte le aziende che ci siamo svendute...ritorneranno in Italia.
Nel 2018 ci sarò il Buon governo" con solo il sottoscritto!
Ci sarà la buona scuola 2;la buona casa 2;la buona sanità 2...eeee...la buonanotte a tutti noi!
Avete già mangiato il vitello in pancia alla vacca!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.09.16 18:48| 
 |
Rispondi al commento

la sindaca di roma è preparata e capace coRAGGIo siamo tutti con te.

il grillino doc 02.09.16 18:47| 
 |
Rispondi al commento

manicomio è più sano di un palazzo di "giustizia"..

http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/lombardia/picchiatore-seriale-di-milano-esce-da-carcere-e-si-dilegua_3029144-201602a.shtml

Jo 02.09.16 18:41| 
 |
Rispondi al commento

riforma costituzione

http://orizzonte48.blogspot.it/2016/09/la-riforma-non-si-deve-capire-ma-e.html

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.09.16 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Non e' necessario essere un premio Nobel per capire che per dare slancio al PIL bisogna rompere il circolo vizioso che blocca la crescita dell'economia. Le famiglie non spendono, anche per mancanza di liquidità', le imprese non investono e non assumono abbastanza. Il governo ha cercato finora di dare un colpo al cerchio e uno alla botte, ma si è' trattato di colpetti male assestati che non hanno prodotto alcun effetto significativo. Quel che manca è' un piano di investimenti pubblici in grado di fare da traino a quelli privati. Il terremoto ha indicato la strada giusta, un vasto programma di lavori in tutto il territorio nazionale per risanare e mettere in sicurezza il Paese. Ciò' servirebbe a rilanciare il settore edilizio e delle costruzioni che è' stato uno dei più' colpiti dalla crisi. Ma occorre un investimento massiccio che certo non si può' fare con le briciole della flessibilità. Perciò o si sfonda tranquillamente il tetto del 3 per cento del bilancio oppure si lancia un prestito nazionale fuori bilancio. A giorni il Bomba rivedrà la Merkel, chissà se gli chiederà' il permesso.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 02.09.16 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sindacati,questo è grave

http://contropiano.org/news/lavoro-conflitto-news/2016/09/02/cgil-cisl-uil-licenziamenti-083028

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.09.16 18:14| 
 |
Rispondi al commento

L' economia è il riflesso della fiducia.
Si può spendere se ce ne sono (schei) , e fin qui tutto normale. Si può spendere anche se ce ne sono pochi, ma incoraggiati da un senso di buone prospettive, di crescita, di miglioramento. Tutto questo non si percepisce. Questo esecutivo non trasmette un benché minimo segnale di cambiamento , nessuna inversione di tendenza. E il dramma è che non molleranno mai il potere , nenche di fronte alla evidenza.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 02.09.16 18:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

davvero l'ipocrisia ha raggiunto livelli assai patologici,siamo praticamente falliti e il governo parla di crescita lenta ma continua e poi l'attenzione si sposta sul comune di Roma.
Ma perché gli organi di informazione non danno la corretta informazione e cioe' che Roma era ed e' praticamente ingovernabile e che nessuno in realta' voleva fare il sindaco.La Raggi e' una santa.Pensate davvero che l'on Giachetti o l'on Meloni avrebbero rinunciato al seggio per affrontare davvero i problemi? il movimento resti unito per difendersi dal fango.La storia ci dara'ragione.

ugo 02.09.16 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

di matteo da rignano possiamo dire peste e corna ma quelli che veramente fanno schifo i peggiori esseri viventi in assoluto sono tutti quelli che gli sono vicino e lo sostengono, nessuno ha il coraggio di mollargli uno "schiaffo" politico per farlo ragionare, un grumo di persone inette senza coscienza che per paura di perdere la poltrona ben pagata da noi cittadini umiliano la loro coscienza, tarpano la loro etica e morale azzittendola con i soldi, pur sapendo che milioni di italiani sono alla canna del gas per mantenere la loro vita dissoluta da eletti.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 02.09.16 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Il Capo dello Stato non comprende o fa finta di non capire che il Premier non è un uomo lungimirante intelligente e colto sufficientemente per governare una nazione in quanto privo di progetti a lungo termine, quel tizio di nome matteo è stolto, adopera i soldi per ottenere consenso giorno per giorno, distraendo il denaro pubblico e immettendolo nella mera "politica" sta dissanguando lo stesso organismo che lo tiene in vita.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 02.09.16 17:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ pabblo

attendo vs graditissimo riscontro at vs delle ore 11,01 pari data grz alt

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 02.09.16 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

14 anni di euro non bastano per capire che siamo ormai al lumicino? Ci hanno propinato di tutto in questi 14 anni, da "lavoreremo un giorno di meno e guadagneremo come aver lavorato un giorno di più", a " abbiamo vissuto sopra le nostre possibilità", oppure " abbiamo figli bamboccioni" o anche "Monti vi ha salvato dallo Spread" e chi più se ne ricorda, più ne scriva. Io mi sono stufata, ho 58 anni, se voglio andare in pensione (lavoro da quando avevo 18 anni) devo aspettare altri 9 anni quindi nel 2025. Non so se ce la faccio a lavorare altri 9 anni con questa gente che mi ruba la vita, goccia dopo goccia. Non voglio andare in giro, voglio però svegliarmi e andare a lavorare senza dover pensare se ce la farò a pagare le scadenze di fine mese; voglio poter avere soldi da parte per fare un regalo quando ne ho voglia a quelli che amo, senza aspettare Natale o il compleanno, perchè un giorno arriva un terremoto, e magari non lo potrò più fare. Non voglio più queste angosce che mi attanagliano sin da quando apro gli occhi nella mia stanza, la mattina, ancora al buio perchè la gente che lavora si alza all'alba per essere in tempo sul posto di lavoro, e lavora tutta la settimana e non solo il martedì e il mercoledì come quelli che ci governano. C'è stato un tempo in cui mi alzavo ridendo, adesso sono triste e tutto quello che ho costruito in questi anni, come fa e come ha fatto tutta la gente della mia età, non mi da più conforto, perchè non vedo futuro, con questa gente, per i nostri figli.


rinnovo l'invito al Capo dello Stato S. Mattarella,
Caro Presidente della Repubblica è giunto il momento di sciogliere le due Camere per manifesta incapacità del Governo pinocchio di governare l'Italia, dopo circa 4 anni nulla di fatto solo evanescenti riforme l'Italia si avvia verso uno stato comatoso senza ritorno.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 02.09.16 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a matteopinocchio non gli darei da amministrare nemmeno un canile, farebbe morì di fame i cani dicendo che il problema non è economico ma politico... sue affermazioni di stamattina sulla crescita zero dell'Italia da lui governata.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 02.09.16 17:09| 
 |
Rispondi al commento

sto tizio di nome matteo passerà alla storia come il più grande fankazzista e strakazzaro italico, i toscani ne andranno fieri dopo Dante e Leonardo sarà matteo da rignano a render grande la Toscana nel mondo.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 02.09.16 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

praticamente sta raccontando le stesse panzane che sciovinava Berlusconi, adesso che il PIL lo sbugiarda dice in TV che necessario abbassare le tasse... e il popolo pdino ci crede.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 02.09.16 16:59| 
 |
Rispondi al commento

quel matteo vale zero perchè non ha mai lavorato in vita sua.
L'unico impiego nell'azienda del padre poi fallita così sta facendo fallire l'Italia intera.

Clesippo Geganio, LT Commentatore certificato 02.09.16 16:55| 
 |
Rispondi al commento

IL M5S e ROMA
E' una guerra di nervi. Ci vuole calma e sangue freddo. Non ascoltare le opposizioni e tutti i giornali che non vedono l'ora di dare addosso al M5S. Andara avanti per la ns strada e con la massima tranquillità, cambiare gli assessori che non ci stanno. Il tempo sarà galantuomo. Forza Virginia se riuscirai ad avere la forza dei nervi Vincerai. WW M5S

giovanni ., Roma Commentatore certificato 02.09.16 16:42| 
 |
Rispondi al commento


"Ma Renzi: “Va meglio degli altri anni”"

provate a fargli cambiare idea ... :)

s'è arroccato....s'è :)

pabblo 02.09.16 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori