Il Blog delle Stelle
Da quando c'è Renzi gli sbarchi in Italia sono triplicati

Da quando c'è Renzi gli sbarchi in Italia sono triplicati

Author di MoVimento 5 Stelle Europa
Dona
  • 367

di MoVimento 5 Stelle Europa

Da quando governa Renzi il numero degli sbarchi (e dei morti purtroppo) è triplicato. Fatalità? Coincidenza? No, semplicemente politiche sbagliate, quelle che il Movimento 5 Stelle vuole cambiare! Nelle ultime 48 ore sono sbarcati nelle coste siciliane, calabresi, pugliesi ben 11 mila migranti, in 28 sono deceduti durante la traversata. I centri di accoglienza sono al collasso. Gli uomini della Guardia costiera, della Marina militare, i volontari delle associazioni umanitarie stanno svolgendo un duro lavoro e a loro va la gratitudine di tutti gli italiani, ma così non si può andare avanti. Con Renzi al governo il picco degli sbarchi è massimo.

TABELLA. I migranti sbarcati negli ultimi 20 anni. Da quando governa Renzi il picco più alto!

fonte: Wikipedia su dati elaborati da Fondazione Ismu

C'è la firma di Renzi sull'accordo con la Turchia che è servito a spostare gli sbarchi dalla rotta balcanica, quella che portava direttamente alla Germania, a quella mediterranea che oggi porta di nuovo verso l'Italia. Se non si affrontano le ragioni profonde che causano i flussi migratori l'emergenza sarà sempre cronica. Renzi è il capofila della politica estera e di difesa europea che privilegia gli affari degli armatori e lo sfruttamento delle risorse dei Paesi di origine dei flussi. Perché non ferma l'export delle armi verso l'Arabia Saudita? Gli interessi economici delle multinazionali, purtroppo, valgono molto più della tutela della vita e dei diritti fondamentali delle persone.

Una volta giunti in Europa migranti africani e asiatici vengono sfruttati come moderni schiavi. In Italia la piaga dello sfruttamento della manodopera e del lavoro in nero degli immigrati è molto diffusa, soprattutto nel Sud Italia per la raccolta di arance e pomodori, come documentato da una missione in Calabria dei portavoce Laura Ferrara, Massimiliano Bernini e Paolo Parentela.

Il 3 ottobre scorso è ricorso il terzo anniversario della tragedia di Lampedusa che è costata la vita a 368 persone. "Da allora si sono verificati in media dieci morti al giorno nel Mediterraneo", ha dichiarato il portavoce dell'Oim (Organizzazione internazionale per le migrazioni), Joel Millman. In occasione di questa ricorrenza il New York Times ha pubblicato un reportage fotografico che mostra le miserie di questi sbarchi. E i grandi della terra sono impotenti. O conniventi?

votanonstatuto.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

9 Ott 2016, 10:48 | Scrivi | Commenti (367) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 367


Tags: immigrati, M5S Europa, Renzi, sbarchi, sbarchi triplicati

Commenti

 

Gli sbarchi sono cresciuti perchè si vuole aumentare il PIL facendo lavorare le cooperative che si occupano di migranti. Il lavoro da schiavi non è prerogativa degli immigrati, basta guardare i ragazzi di Foodora! Perchè le navi dei paesi europei non collaborano ai "salvataggi"? Le navi sono a tutti gli effetti territorio del Paese di cui battono bandiera: se, per esempio, una nave danese "salva" gli occupanti di un barcone poi se ne deve fare carico e portarli in Danimarca.
E perchè la MM non rifocilla i migranti e poi non li riaccompagna in sicurezza al porto da cui sono salpati?

giovanna giugni 17.10.16 14:49| 
 |
Rispondi al commento

In proposito all'immigrazione cari connazionali, condivido con voi una pubblicazione:

http://www.politicamentecorretto.com/index.php?news=75284

spero che sia cosa gradita

Alberto Calle 14.10.16 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno
desidero sapere a chi trasmettere una mia idea/proposta, di carattere sociale che nonostante abbia piu volte inviato al presidente di regione lombardia Roberto Maroni ed assessore Valentina Aprea, non ha avuto risposte. Giudico la cosa veramente in maniera negativa, in quanto come accennato non riguarda me personalmente ma migliaia di Cittadini. Dietro vostra indicazione provvedero' ad inviarvela .
Cordiali saluti

Milano 14/10/16
Mario Borzacchiello

Mario Borzacchiello 14.10.16 09:59| 
 |
Rispondi al commento

La Guerra è ovviamente la causa principale di questa situazione.
Puntare il dito e criticare e facile ed inutile
La situazione potrà migliorare e cambiare solamente se a cambiare è il desiderio di fare la guerra dentro ognuno di noi e per questo c'è bisogno di educazione per sconfiggere l'ignoranza che ci impedisce di capire che la pace l'accoglienza la compassione verso il prossimo sono le sole forze che ci permettono di creare una società più sicura e armoniosa
Questa non è morale e la soluzione più concreta impedire di mandare armi non è la soluzione... e fabbricare le armi il problema!

Basaldella Michel 14.10.16 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Il problema vero sono i paesi Europei e USA che sfruttano, ed hanno sempre sfruttato, i paesi meno industrializzati.
La unica soluzione a questi sbarchi sarebbe aiutare a sviluppare i paesi che hanno bisogno e rendere piu' facile il processo di migrazione legale, cosi' nessuno e' costretto a morire su barconi.

Luca Gentile 12.10.16 08:53| 
 |
Rispondi al commento

Scusate L'intrusione nel vostro blog, ma non vi sembra di affrontare l'argomento ci troppa semplicità.?
Mi pare che diate voce a persone che esprimano giudizi estremamente superficiali e senza alcun
Approfondimento.
Volevo solo condividere con voi questo pensiero.

NON BASTA UNA TASTIERA PER DIRE COSE INTELLIGENTI

Federico ricci 11.10.16 22:54| 
 |
Rispondi al commento

Si devono bloccare immediatamente gli sbarchi e investire milioni di euro sulle espulsioni dei clandestini come sta facendo la Spagna e la Grecia!

Cecilia ., Cagliari Commentatore certificato 11.10.16 21:27| 
 |
Rispondi al commento

conniventi! conniventi!

donatella savasta fiore 11.10.16 18:27| 
 |
Rispondi al commento

I TROLL DEL PD CI FANNO VISITA E SI INDIGNANO PERCHE' NON CAPIAMO QUANT'E' BELLA LA FILOSOFIA DI BUZZI & CRICCA: "CON GLI IMMIGRATI SI FANNO MOLTI PIU' SOLDI CHE CON LA DROGA"...

Zampano . Commentatore certificato 11.10.16 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Concordo con Darino Gennaro . Come può un movimento che aspira a governare , avere nel suo interno posizioni che vanno dalla xenofobia estrema al reddito di cittadinanza ? Per non parlare dei temi legati all'ambiente , energia , famiglia adozioni , lavoro . Ma davvero il Grillosparlante pensa di tenerli tutti sotto lo stesso tetto? Auguri.

Enrico Fratus, San Bassano CR Commentatore certificato 11.10.16 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordo con il commento precedente di Carino. Una soluzione va trovata ma all' insegna della solidarietà e a livello europeo anche forzando la mano con gli altri stati membri che vorrebbero il problema solo dei frontalieri. Spero proprio che i commenti razzisti e fascisti qui presenti siano l' espressione di una minoranza. Di certo non si riconoscono nei valori del m5s


avevo votato m5 alle ultime elezioni,poi mi sono allontanato proprio per queste posizioni xenofobe e razziste,da come si puo' leggere dai commenti.per me la solidarieta' umana viene prima di tutto è la cooperazione che ci ha permesso di evolverci e progredire ,iniziando a cacciare insieme,aiutandoci l'uno con l'altro ,seppellendo i nostri cari,l'istinto di unione è più forte dei vostri farneticanti commenti .l'avevo gia scritto tempo fa :respingimento è una parola ipocrita ,si deve avere il coraggio dei propri pensieri ,e dire chiaro e tondo : ammaziamoli appena sbarcano ,diamo l'esempio ,perché altrimenti respingere gli immigrati dopo un inferno di viaggio è condannarli a morte .è inquietante si è a favore della pena di morte ,cosi emerge dai vari commenti,si torna indietro di secoli ,in toscana fu abolita fine 1700.

darino gennaro 11.10.16 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero vivamente che il movimento 5 stelle apra gli occhi sulla realtà del mondo Islamico.

Bisogna leggere il corano la sira e la Hadith per capire cose'è questa religione.

Innanzitutto non è una religione ma un movimento politico pan arabico di conquesta e sottomissione dei popoli .

Una volta compreso questo si comprenderà la minaccia della apertura illimitata all'invasione islamica.

Qui non c'èentra un discorso razzista infatti la cultura islamica abbraccia molteplici etnie , ma è un discorso di difesa da quella che è a tutti gli effetti una invasione culturale che rischia di far collassare il nostro paese, 'europa e di cancellare i nostri valori secolari.

La religione islamica è incompatibile con la costituzione e con un governo occidentale quale quello Italiano e andrebbe fermata .

Ho letto preoccumanti affermazioni da parte di alcuni esponenti dei 5 stelli che non sono ne esperti ne hanno probabilmente mai letto una sola riga del Corano nè ne conoscono i principi fondanti o la sharia. Dovrebbero informarsi e non parlare per buonismi da tv che sono assolutamente falsi e fuori luogo nei confronti di tale religione che ripeto è un movimento politico.

Stefano P., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.10.16 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno
Votrei capire cosa farebbe un governo 5 stelle su questa partita. Ho visto la Raggi a roma che ha iniziato con stanziamenti per gli zingari e non mi piace. Devono andarae fuori dall'italia! Sembra che l'unica alternativa alla generale volontà di consevnare il Paese a deli quenti di pgni etnia e alla inciviltà di li elli di istruzione inferiore ai nostri, è la Lega. Questo il motivo della mia domanda, c'è un'altra alternativa?

Simona de four 11.10.16 07:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna fermare l'immigrazione, al più presto.

Michele C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 11.10.16 07:20| 
 |
Rispondi al commento

https://youtu.be/D5lS8a0l82o
video in inglese sulla cera situazione ad Aleppo.
locustovicì da un pò di paghetta al bischero e lui va subito al cinema,phollande dice che rompe i rapporti diplomatici con la Russia(e poi?)abbiamo visto sargarconcì(ebreo) che per non restituire i soldi a gheddafi(anzi la realtà è anche che Gheddafi stava togliendo il franco dall'area coloniale francese sostituendola con un dinaro al pari del prezzo dell'oro da poter poi così negoziarci il petrolio ed estendere la novità in tutta l'Africa(saddam aveva progettato lo stesso) e poterla riscattare dal controllo giudaico massone) lavora per la banda rothschild e distrugge la Libia,risultato? gli sbarchi,ora soros accusa i russi di crimini di guerra e comanda alla ty italiana di non mandare in onda gli sbarchi altrimenti la gente si stanca e vota Populisti, junker(hic) è a vendemmiare e in tour per cantine sociali, dovrebbe preoccuparsi del chianti che se gli islamici aumentano sradicheranno tutte le viti come hanno fatto dopo la loro invasione del nord Africa nel 7° secolo riducendola in sabbia,l'oktober fest è già in declino è meglio non dare il visto al clinton.Dai Trump mandali a casa e faremo bisteccate con vodka e convertiremo junker(hic).

Paolo Ghiazza 10.10.16 16:45| 
 |
Rispondi al commento

L'immigrazione conviene agli immigrati, che trovano il bengodi in europa, ai loro governi che ce li mandano risparmiando su tutto, ai nostri marittimi che per andarli a prendere hanno stipendi aumentati, ai "volontari" che finalmente mettono in tasca qualcosa, alle cooperative ed ai padroni occulti (politici) di chi le gestisce (ricordate le intercettazioni a Roma? Me ne volevano mandare duecento, sono riuscito a prenderne mille, si guadagna più con questi che con la droga. Li mettono o dove l'amico non può protestare, o dove si fa dispetto al nemico, o dove si pensa che sono troppo deboli per protestare. I soldi li tolgono ai veri morti di fame nel mondo ai quali hanno già ridotto i viveri, e piano piano agli europei che faticano ancora a capirlo. Tutto il resto è chiacchiera e ruota attorno ad un solo dato indispensabile: non ridurne il numero se no ci rimettono.

renzo barberio 10.10.16 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Senegalesi, marocchini, tunisini, algerini...
non scappano da nessuna guerra, non sono profughi ma clandestini e quindi il discorso sulle armi qui non ci azzecca nulla.
Inoltre chi guadagna da questo traffico sono i partiti che gestiscono i centri di accoglienza; i governi stranieri che non controllano le coste e li lasciano partire per risparmiare sul welfare (e con la scusa dell'assenza di accordi internazionali, non se li ripigliano nemmeno indietro); l'UE (che scaricando il tutto su Italia e Grecia salva i propri soldi); le lobby e le multinazionali (perchè se non c'e' un paese del terzo mondo da sfruttare, lo si può sempre creare). Basta clandestini! Basta, e non è questione di razzismo. l'Italia non è la caritas del mondo, non ha soldi infiniti, non può sfamare miliardi di poveri e non pochi italiani vivono su strada anche con grandi problemi di salute.

Zampano . Commentatore certificato 10.10.16 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

roky, tu ignori troppo.


Su questo avete pienamente ragione. Io non parto da posizioni preconcette.
Ci sono cose che mi piacciono e che non mi piacciono. Del governo mi piace
l'atteggiamento pro-Europa e pro-euro. Non mi piace il fatto che stiano
lasciando arrivare un flusso continuo di migranti extraeuropei
(un'invasione silenziosa) che intasano anche il paesi del nord Europa,
rendendo difficile la strada a chi Italiano vorrebbe andare a vivere nel
nord europa e integrarsi. è un governo bigotto, io più che l' ebetino lo
chiamerei il ciellino o il bigottino. Il ponte non è un'idea troppo
stupida, se metti un pedaggio e quel che prima pagavi in traghetto paghi in
pedaggio ti rifaresti dei costi. Certo no a sprechi tipo i 600 milioni
buttati già. Di voi movimento 5stelle non piace il vostro atteggiamento
contro l'euro. Mi piace il fatto che se capisco bene vogliate bloccare ed
eliminare il flusso di migranti extraeuropei verso l'Europa. Non sono
razzista però dico no a invasioni.

mc 10.10.16 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ernesto trovate un lavoro! Nun poi campa' tutta la vita su la mammina e papino..! Va a lavora'!!!

Roky 10.10.16 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.nigrizia.it/notizia/corruzione-africa-ultima

Certo, discutere delle cause mentre i gommoni rischiano di affondare non è il caso qualcuno dirà, e concordo pienamente. I corruttori esistono perché ci sono i corrotti o viceversa? Mah.
L' India è un brics e ha l' atomica, come il Pakistan

http://m.ilgiornale.it/news/2015/06/10/india-60-milioni-di-bagni-contro-il-disastro-sanitario-ma-il-piano-ris/1138797/

Il destino dei popoli non dipende dai governanti, risiede nel loro carattere.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 10.10.16 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una ricetta piuttosto concisa ma esaustiva su come gestire l'imigrazione...
Oltre confine funziona.
https://www.sem.admin.ch/sem/it/home.html
Buongiorno Italia...

Massimo Trento (orbo e semisordo), Belluno Commentatore certificato 10.10.16 10:08| 
 |
Rispondi al commento

Cattive notizie per " bellimigranti" FruFruFro Er*****banana e Ercanelesto..& C

http://www.corriere.it/cronache/16_ottobre_10/attaccata-tre-extracomunitari-campionessa-boxe-ko-21a44efe-8eb7-11e6-85bd-f14ac05199eb.shtml

Roky 10.10.16 10:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LORO:
LORO, non versavano i contributi previdenziali per i dipendenti pubblici. Così, hanno fatto confluire l’INPDAP ( la Previdenza dei dipendenti statali) con 12 MILIARDI di deficit, nell’INPS (la Previdenza dei lavoratori privati).
Quando l’INPS non potrà più pagare tutte le pensioni, vi lascio indovinare chi, tra un operaio o un lavoratore autonomo ed un dipendente pubblico (magari, un poliziotto), prenderà la pensione.
Non solo, mentre i dipendenti pubblici, prendono uno stipendio pieno e quindi, la loro pensione sarà certamente superiore a 1,5 l’assegno sciale, le lavoratrici private part time, NON RAGGIUNGERANNO MAI questo importo, e così, andranno in pensione a 70 anni, SALVO ADEGUAMENTO ASPETTATTIVA DI VITA (art. 24 comma 7).
Con queste manovre, LORO, raggiungono un duplice obbiettivo:
Risparmiano sulle pensioni a vantaggio delle LORO d’oro e dei LORO vitalizi.
Mettono lavoratori pubblici contro lavoratori privati ed autonomi.
Nel frattempo, autorizzano importazioni di alimenti che minano la salute dei cittadini (LORO, si guardano bene dal mangiarli), i cittadini, si ammalano e muoiono; l’INPS risparmia per le LORO pensioni d’oro.
Però qualcuno deve pure pagale le pensioni d’oro ed i LORO vitalizi, ed allora, ecco gli immigrati, che lavorando, pagano i contributi previdenziali, anche se, in base alla legge Fornero, non raggiungeranno mai una pensione di 1,5 l’assegno sociale. Gi immigrati, avranno diritto alla pensione al raggiungimento del 70 anno (vedi sopra).
Peccato, che NESSUNO degli abitanti africani, ha un’aspettativa di vita oltre i 60 ANNI.
Et voilà.

AntòAvenza 10.10.16 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Con gli immigrati il governo ci fa i soldi, non gliene frega niente di risolvere il problema

#M 5 S, Italia Commentatore certificato 10.10.16 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per quelli che dicono che gli USA ci hanno "liberato":
Hitler aveva:
Sul fronte occidentale (Francia, Belgio,Olanda, Itaglia)56 DIVISIONI.
Sul fronte orientale (URSS) 193 DIVISIONI, senza contare quelle ITAGLIANE.
ALTRIMENTI, COL CAVOLO CHE GLI USA CI AVREBBERO "LIBERATO".
Ah dimenticavo:
Il Giappone ha ammazzato 200.000 americani; 2 bombe atomiche.
NOI, abbiamo ammazzato 24 MILIONI di Russi, in proporzione dovevano sganciarci sulla testa 240 bombe atomiche, e ricordatevi che LE AVEVANO.

AntòAvenza 10.10.16 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È deciso!!...il bomba chiuderà la sua carriera politica entro dicembre!..è finita!


Hanno fallito, un governo non eletto da nessuno sta distruggendo l'Italia.

#M 5 S, Italia Commentatore certificato 10.10.16 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Le barzellette di chiaccherello potrebbero competere con queste:

https://www.youtube.com/watch?v=UwziwiYPhQk

divertiamoci!


aleppo

https://www.youtube.com/watch?time_continue=5&v=muGLrhmjDGY

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 10.10.16 08:51| 
 |
Rispondi al commento

- Epos,

ci si dimentica di tutto il blocco dell'est europeo con tutto quel che avrebbe potuto conseguire in futuro per la conquista della dignità dei popoli.
Senza le fastidiose incursioni capitaliste che stanno tuttora danneggiando/sfruttando l'ingenuità della gente!

chiaccherello va bene solo per qualche barzelletta!

Ciao.


Capire i motivi che provocano movimento e la SOLUZIONE;

B- medio oriente; popolazione sfollata all’interno del territorio siriano, Si stima che in Siria raggiungano i 7.6 milioni,la porzione maggiore di rifugiati è rappresentata da bambini e ragazzi (oltre il 50%), adulta (45%), gli over 60 (3%).
La Siria e Iraq continueranno a svuotarsi. La maggior parte dei rifugiati (circa il 95%) si trova all’interno di campi situati nei Paesi più prossimi della Turchia, Libano, Giordania, Iraq e Egitto.
La questione, oggi, è di trovare spazio per i milioni di esuli, ma è meglio intervenire in questi campi. L’Europa ha stanziato per la Siria oltre 4.2 miliardi €, le
risorse disponibile bisogna utilizzare per aiuti umanitari e assistenza nei campi, bisogna regolarizzare visti umanitari in base alla domanda e disponibilità dei paesi Europea, America, Canada e Austria. Solo in questo modo togliamo la gestione rifugiati dalle organizzazione terroristiche e la criminalità.
Questioni importanti come immigrazione, la politica estera, la guerra nel medio oriente...sono tra i problemi che possono condizionare la scelta dei elettori nelle prossime elezioni nazionali e Europee.
Continua;
http://www.meetup.com/it-IT/Meetup-Controllo-dellimmigrazione-Terni

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 10.10.16 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Certo che si la seconda. I politici sono in malafede, e la problematica dell'immigrazione non viene affrontata, perché in un periodo di crisi economica, serve ai partiti di governo, per mantenere il consenso che proviene dalle cooperative che gestiscono il mercato dell'immigrazione. Quanto ai media conniventi, raccontano una realtà inesistente "dicendo che gli italiani non vogliono fare i lavori che fanno gli stranieri". Vivono al di fuori della realtà, e basta un esempio: ad un italiano non si può chiedere di essere 24 ore al giorno presente a fare il badante ad una persona che ne ha bisogno, quindi si preferisce lo straniero perché lo si accontenta con vitto e alloggio gratis, mentre con l'italiano che ha la casa, non si può fare, la sera l'italiano torna a casa o bisognerebbe pagargli lo straordinario. E così si potrebbe argomentare dell'operaio che svolge attività di manovale che rimane dentro l'azienda edile a dormire , così per quello che svolge lavori per l'agricoltura e, per tutti gli altri lavori pesanti. In pratica con questo sistema stanno sostituendo gli italiani con i migranti. Solo economia null'altro, in danno degli italiani.

Vincent C. 10.10.16 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Le deforme Renzj.
I politicanti si autovotano...e il popolo sta a guardare il cetriolo ....

http://www.iltempo.it/home/2016/10/09/news/citta-metropolitana-alle-17-laffluenza-a-roma-supera-il-65-1022521/

Jo 10.10.16 06:44| 
 |
Rispondi al commento

Come spot e slogan da utilizzare a favore del NO nel Referendum Costituzionale e per farci capire bene ed in modo diretto dalla gente, io propongo di utilizzare due frasi piccole ma molto signiicative e cioè "VOTATE NO PERCHE' ALTRIMENTI SE VINCE IL SI I VARI PARLAMENTARI SARANNO NOMINATI DAL CAPO DEL GOVERNO E NON SARANNO ELETTI DAL POPOLO" (frase che colpisce molto la gente) e poi io propongo di utilizzare la frase "VOTATE NO PERCHE' ALTRIMENTI SE VINCE IL SI IL NOSTRO PAESE DIVENTERA' UNA DITTATURA"
Sono frasi un pò forti ma bisogna fare così se vogliamo far presa sulle gente e che vinca il NO perchè purtroppo abbiamo di fronte i Comitati per il SI che raccontano un sacco di frottole e di bugie!!!
Grazie e cordiali saluti.

Rinaldin Franco 10.10.16 02:29| 
 |
Rispondi al commento

Finchè abbiamo dei Dario Franceschini al governo o un ministro degli esteri come Paolo Gentiloni come pensate vadano le cose in italia? Basta vederlo dal grafico.

manuela 10.10.16 01:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRAVI !!! ERA ORA DI AFFRONTARE QUESTO GRAVE PROBLEMA. MA ORA DITELO FORTEMENTE ANCHE NEI VARI DIBATTITI QUANDO AVRETE L'OCCASIONE DI ANDARE NELLE VARIE TV . VOI SIETE PULITI SU QUESTO ARGOMENTO E CHI VI ASCOLTA CAPIRA' DA CHE PARTE STA LA RAGIONE . VEDRETE ALLORA CHE TUTTI QUEGLI IMBROGLIONI CHE SI STANNO INGRASSANDO CON QUESTA IMMIGRAZIONE USCIRANNO ALLO SCOPERTO E SARANNO BOLLATI DA TUTTI GLI ITALIANI E ANCHE DA QUELLI CHE ERANO INCERTI SUL COME VOI LA PENSAVATE.

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.10.16 01:00| 
 |
Rispondi al commento

https://youtu.be/A60UGOSv-Lc

'Notte a domani.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 10.10.16 00:57| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa c'entra l'export di armi all'Arabia Saudita con l'immigrazione di massa? Ma chi è la TDM che ha scritto l'articolo? Ma lo sa cosa succede fuori dal nostro paese, lo sa che lo spostamento di milioni di individui da una parte del mondo all'altra è inevitabile? E quale sarebbe la soluzione, che non mi sembra di leggere nell'articolo?

Riccardo Alasia (riccardoalasia) Commentatore certificato 10.10.16 00:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://youtu.be/xLIvq88YR2c

Massí, ognuno dica la sua.. E tutti hanno ragione..

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 09.10.16 23:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno ricorda le cause della fine dell'impero
romano...?

antonio corino, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.10.16 23:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonanotte e sogni d'oro.

Ringrazio coloro con i quali ho avuto scambi nutrienti e interessanti. Ringrazio coloro che mi hanno fatto leggere idee link e articoli altrettanto curiosi ...

Ai collioni, invece,:
" VI PROIBISCO DI PENSARE!!! "

Buona notte ... ^_^

arF loF 09.10.16 23:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Potevano restarsene a casa loro questi stronzi di americani, così ci avrebbero risparmiato 70 anni di odio e depressione.
Sai che spettacolo sarebbe stato vedere un Ernesto, finalmente bello e sorridente, mentre indossa la divisa da balilla?

gianfranco chiarello 09.10.16 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per la mia esperienza : AUSTRALIA.
Se vuoi essere ACCOLTO porti la i soldi , dai lavoro a due Austrliani DEVI avere un guadagno di almeno 90000 dol Aus ( sui quali paghi le tasse ).
ALTRIMENTI TORNI A CASA TUA.
Tornato a casa puoi metterti in fila ai forni, nei mobilifici ( mezzi chiusi), a fare il vaccaro o il muratore, CI SARÀ' SEMPRE QUALCUNO CHE GLI COSTA MENO !!!!!
O pensate che i call center in Albania siano stati spostati per il clima ?
Chi lavora resta qui , che pascola nei prati e si gratta il culo tutto il giorno VA MANDATO VIA !!! Ok ?
Parma e' diventata uno SCHIFO , gente che ti rompe i coglioni, furti, sporcizia. pisciate e altro...prostitute alle 11.30 del mattino in Viale Piacenza davanti alle scuole, gente che dorme in terra , zone dove non puoi passare ( Stazione , via Pasubio...).
Questa è' la mia città' ADESSO ! Fra 10 anni non so...
Importiamo venditori di accendini e mandiamo via i nostri giovani a fare i camerieri a Londra. 11000 in due giorni , in 10 anni IMPORTIAMO mezza Africa e la manteniamo, si perché' per 1 che lavora , 10 li mantieni ! Capito ?

Roberto C., Parma Commentatore certificato 09.10.16 22:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per Arf Lof, in risposta alla sua considerazione gradita, ma pure in subordine a commentatori che hanno ricominciato a tirarsi il pongo rosso e nero...
Tu sai benissimo che io mi sono sempre identificato come confederalista con un background sostanzialmente conservatore. Nel senso storico che ebbe nella letteratura politica inglese: non amo il cambio repentino della societa', perche' ritengo che le vere o supposte novita' debbano essere assimilate -se utili alla stessa- con gradualita' e espulse dopotale graduale assimilazione se dannosi per la medesima.
Ma ti sfido a determinare tecnicamente in me il prototipo di destra o di sinistra sulla base delle mie prese di posizione.
Sono antieuropeista convinto. Destra o sinistra?
Sono a favore del ritorno alla Lira. Destra o sinistra?
Voglio l'uscita dalla nato. Destra o sinistra?
Sono contro l'uso del nostro esercito all'estero. Destra o sinistra?
Sono contro la globalizzazione. Destra o sinistra?
Sono aconfessionale e agnostico. Destra o sinistra?
Non amo l'asse Inghilterra-USA. Destra o sinistra?
Vorrei la tassazione a valle e non a monte per tutti i lavoratori. Destra o sinistra?
Sono a favore del testamento biologico e dell'eutanasia, anche se non vi ricorrerei mai per me. Destra o sinistra?
Infine sono il nemico naturale dei coglioni. Destra o sinistra?
Notte...

Ps: Per Max Stirner; qui siam obbligati a stringare i concetti, ma andrei piano a definire fuffa gli indirizzi che i commentatori danno. Se desideri possiamo parlare delle leggi d'imigrazione della Confederazione Elvetica, che di esperienza ne ha da vendere da 150 anni circa e di cui io, da figlio d'emigranti di quelle parti, so parecchio...


https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/14642333_10209062761624588_3842165048228956247_n.jpg?oh=898e526e4905c4d05fe8462f5d21d863&oe=5872F24B

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 09.10.16 22:29| 
 |
Rispondi al commento

In Siria c'è l'embargo, le industrie farmaceutiche non forniscono medicinali da tre anni o forse più
Quando accadeva in Iraq tutti pronti a disquisire
Ora tutto avviene in silenzio
Il governo siriano riesce ancora ad elargire tutto il welfare gratuito, nonostante l'embargo e la guerra: scuole dalla materna alla università gratis, ospedali e medicine, quelle che riescono a produrre da soli o ad importare tutto gratuito. Elargisce un reddito alle vedove con figli e un futuro con scuole di apprendimento di cucito ed artigianato sempre gratuite . Non appena riescono a liberare una città intervengono a ricostruire tutte le strutture.
Nella incerta vita scelgono la fuga, ma non appena possono tornano

Rosa Anna 09.10.16 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se riesci a smuovere anche un minimo di polvere, basta per capire quello che c'è sotto, perchè ne avverti il cattivo odore.

gianfranco chiarello 09.10.16 22:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate l'ardire ma ...

Ciò che veramente può farci uscire dall'impasse delle vecchie ideologie che albergano in ognuno di noi sta nell'informazione.

Più ci informiamo più ci renderemo conto che le soluzioni non sono ne di destra ne di sinistra (troppo limitanti) ... Ma possono essere più sociali o più restrittive, o se preferite progressiste o conservatrici.

Nel caso dell'immigrazione è ovvio che una decisione più conservatrice è d'uopo (non possiamo veramente ospitare tutti gli immigrati che vengono sia con che senza titolo).
Lo si può fare o dire con meno astio (che indica la provenienza da dx dell'individuo che carica di astio, se non odio, le sue parole).
Nel contempo, bisogna essere coscenti che i flussi migratori si bloccano SMETTENDO DI BOMBARDARE E SFRUTTARE I PAESI DI PROVENIENZA DEGLI IMMIGRATI (e questo è un pensiero più progressista), oppure pagandoli alla fonte per impedire l'immigrazione (L'Albania smise di fornirci, per così dire, le orde di immigrati quando i vari governi iniziarono a pagare circa 5 mld di euro (10.000 mld di lire) all'anno per svariati anni. Oppure il famoso accordo con Gheddaffy di Berlusconi per la stessa cifra che prometteva di ridurre il flusso migratorio) (Questo appare come una filosofia conservatorprogressista ... Visto che fu attuato da tutti i governi (rossi o neri) dell'epoca ... Un inciso, col casino che c'è oggi nella (EX)"quarta sponda" non abbiamo la possibilità di non farli venire ... C'è da considerare questo fatto nèh ...). Ah ... affondarli non è ne di sinistra ne di destra ... ma è da COJONI ... Che sono la famosa terra di mezzo che qui in Italia abbonda tanto ... ^_^

Ecco fatto il mio pourparler ... tanto per non smentire che qui facciamo tanta aria fritta ... Tutti, nessuno escluso nèh ...

Buona sera ^_^

arF loF 09.10.16 22:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da quando c'è il Bomba tutto è andato nella malora.

manuela 09.10.16 22:10| 
 |
Rispondi al commento

Gli immigrati economici giungono da oltre vent'anni anni
Le aziende italiane sono in Libia, in Sudan, in Nigeria ed in altri paesi. Quale di queste società si è occupata di costruire scuole ospedali e di organizzare economicamente queste popolazioni
Elargiscono solamente ai loro governi per garantire le loro attività
Concordare con queste nazioni per trattenere l'esodo il resto è fuffa. In questi ultimi vent'anni non è stato fatto nulla
Poi utile e dilettevole
Quando paghiamo con le nostre tasse salvagenti giubbotti divise coperte termiche lenzuola indumenti pasti caldi e schede telefoniche molti di questi prodotti non sono nemmeno fabbricati in Italia
I centri di accoglienza spesso sono gestiti da società private e utilizzati in modo alle volte discutibile
Ed infine finiscono nelle tendopoli per raccogliere pomodori o arance gestiti dal caporalato
Essere o non essere accoglienti è una ipocrisia
L'occidente e non solo, è rimasto ancorato al concetto dei paesi africani che non devono entrare nel mercato come competitori.
Questione di follia collettiva da cui se non ne usciamo se non riduciamo l'uso dei fossili per produrre energia. Limitiamo in circuiti virtuosi i trasporti. Organizziamo in modo completamente diverso il sistema di scambi commerciali
L'utilizzo di internet nelle aziende si è adeguato al sistema anziché trasformarlo
Iniziando dalla logistica si deve mutare radicalmente

Rosa Anna 09.10.16 22:10| 
 |
Rispondi al commento

LA FUFFA DEGLI IMMIGRATI

Allora, cominciamo a risolvere il problema degli extracomunitari che non sono rifugiati politici? SI O NOOO?

Cominciamo con il gruppo più numeroso che si trova da anni in Italia, ci costa una cifra ogni anno e in caso di guerra ci attira addosso le prime bombe atomiche che esploderanno sulla Europa: I SOLDATI U.S.A.!

CONTENTI COGLIONI?

POI CON CHI ALTRI POTREMMO PROSEGUIRE?

Continuiamo con gli indiani di etnia Sikh? Bene! Rassegnamoci a chiudere il 90% di tutte le aziende agricole delle province Modena, Reggio E., Parma ; molte di Piacenza e di Cremona. Fine del formaggio Parmiggiano Reggiano.

Andiamo a verificare quanti extracomunitari ci sono nelle fonderie che ancora producono acciaio, ghisa e metalli vari? Vogliamo farle chiudere o volete raccontarmi che davanti la porta d'ingresso di queste fabbriche vi è la fila di italiani che vogliono essere assunti ai forni, oppure vogliono andare a sbavare ghisa? Ma per favore!
Volete andare a fare un giretto nei vari mobilifici della Brianza?
Volete andare a fare un giretto nelle concerie del Veneto?

CONCLUDENDO:

Qualcuno ha un piano per filtrare gli ingressi di questa gente? NO, nessuno!

Qualcuno sarebbe disponibile a proporre una ulteriore tassazioni di almeno un 5%, su base europea, per fornire un inizio di una economia di sussistenza sulle zone che più esportano disgraziati? COME NO? siamo in Africa, in Asia proprio per questo. Ci siamo con i carri armati, i bombardieri e con le nostre industrie per convincere questi disgraziati a rinunciare alle loro economie di sussistenza, per sostituirle con i nostri prodotto, in cambio delle loro materie prima. Ovviamente il prezzo dei nostri prodotti lo facciamo noi e lo facciamo pure delle loro materie prima.
Avete presente la politica di Nestlè in Africa? Ecco, appunto!
Se avete progetti, postateli che ci discutiamo su, tutto il resto è fuffa che non ci toglieremo più di dosso.


A tutti gli estimatori di "Briscola":

Se non fosse COSI' pericoloso, ve la meritereste proprio una Briscola alla casa bianca ...
sarei curioso di vedere quando la cara Briscola alla casa bianca si trasforma in asso pigliatrutto mettendovelo nel locu che castronerie dite ... Ma sinceramente spero che la casa bianca se la aggiudichi la Clinton ... Non che sia sto dieperfezione ... Ma tra i due è nettamente a mejofigaderbigonzo ...

A regà che s'ha da fà pe campà ...
Pure a tifà paa Clinton ce tocca ...

Vabbè ... Così va er monno ... ^_^

arF loF 09.10.16 21:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le guerre,....le guerre.


https://www.youtube.com/watch?v=ltFgYASod-U

Ma la gente emigra ...anche senza guerre.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 09.10.16 21:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.chiaccherello,

se non dai riferimenti credibili
ciò che scrivi è completamente falso, a prescindere.

http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamentoeurope
o/2015/09/immigrazione-con-il.html


Ho notato che chi organizza le partenze via mare nell'ultimo periodo utilizza gommoni di color bianco: chi li produce? Siamo in presenza di un'azienda nautica correa nel delitti di traffico di esseri umani? E' possibile che, finiti i barconi in legno, i trafficanti abbiano trovato la soluzione mentre chi dovrebbe impedire la loro delittuosa attività nulla ha previsto?
Appare inevitabile supporre che vi sia qualcosa di strano........

Antonio 09.10.16 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Io mi limito a porre il tutto, con una semplice domanda:
-Ritenete sia giusto che lo Stato italiano, spendendo miliardi di euro dei contribuenti , invia le sue navi (con tutto quello che ci costa per mantenerla in acqua, e per pagare il costo del personale) fin dentro le acque territoriali della Libia, per raccogliere i migranti che i contrabbandieri (ben retribuiti) ci consegnano in custodia?

p. s.
la domanda sembra essere posta, esattamente come Renzi ha fatto con il quesito del referendum.

gianfranco chiarello 09.10.16 21:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Grande Fra ca22o da Velletri ha inviato il suo non meno famoso piccione viaggiatore, dal famoso nome "PICCIONESORET'", per comunicarci questa perla di saggezza:

" Ma chi cappio sono i duri dal semplice pensiero? ... Quelli che "è bianco o nero", quelli che "si fa così", quelli che "è semplice risolvere i pobblemi".
Abbiate pazianza con loro, non siate duri, siate puri.
Non date loro spago, ma eventualmente ... Impiccateceli ... Quei semplici di pensiero ... Son talmente semplici che ne ho sempre avuto il terrore ... Guardate "mein kampf" un semplice libretto con tanti bei semplici scritti ... Non fa orrore?"

Il frate da anche il semplice consiglio:
"ora et labora et in locu alla LEGA" ...

A buon intenditor poche parole ...
Sia lodato il fraticello .... Sempre sia lodato ...

E bonasera ... ^_^


Giovannino della piana del Sele io, invece, ti proibisco semplicemente di pensare ...
Statt' buon' guagliò ... ^_^

arF loF 09.10.16 21:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...Io non sono ipocrita, io non vendo armi ai signori della guerra ne' faccio la guerra in casa altrui...
Qui si parla di risoluzione del problema della immigrazione incontrollata, che non puo', questa si', essere ipocritamente fatta risalire comunque a qualsiasi causa tranne quella che nel 90% dei casi non ha a che vedere con la richiesta di asilo.
Quando negli anni novanta ci arrivarono bastimenti con 5000 albanesi al colpo dal paese delle aquile, nessuno di noi aveva aggredito, invaso o depauperato Tirana. Il loro sistema economico e sociale era semplicemente crollato tanto quanto quello degli ex stati dell'Unione Sovietica. Era colpa loro, premeditata o meno, non ha purtroppo importanza.
Oppure vogliamo fare dietrologia ideologica anche in quei casi, dando la colpa dell'avvenuto all'Italia, all'Europa, al mondo e a Dio -o chi per lui- a prescindere?
A un ammanettato Rene' Vallanzasca, appena uscito dalla questura, un giornalista ebbe a chiedere: "Si considera vittima della societa'?"
Lui rispose: "Non diciamo cazzate!"
Ecco cosa significa non essere ideologizzati...
Notte....


Era ora che il M5S prendesse posizione sull'immigrazione. Chi fugge dalle guerre, che sia accolto, ma i restanti, devono essere aiutati a casa loro. L'Italia è decisamente piccola per i milioni di persone che stanno arrivando e che già ci sono. Non possiamo gestirli tutti decorosamente, si stanno creando problemi inaffrontabili. Com'è possibile che il governo non se ne renda conto?

Mario M., modena Commentatore certificato 09.10.16 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Il ministero dell’Istruzione inglese, ha infatti, inserito nel modulo di iscrizione alla scuola elementare l’obbligo di specificare se il bambino è di origine italiana, siciliana o napoletana.

http://www.iozummo.com/londra-choc-nelle-iscrizioni-alle-scuole-la-scuola-inglese-distingue-tra-bimbi-italiani-napoletani-e-siciliani/
-----------------------
http://www.ilmessaggero.it/primopiano/esteri/gran_bretagna_iscrizione_scuola_italiani_napoletani_siciliani-2013167.html
-----------------------
http://catania.liveuniversity.it/2016/10/09/londra-la-scuola-inglese-distingue-tra-scolari-italiani-siciliani-e-napoletani/
-----------------------
http://www.newnotizie.it/2016/10/gran-bretagna-nelle-scuole-si-distingue-italiani-napoletani-siciliani/

DNA 42° parallelo 09.10.16 20:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Appena si parla di un argomento che tocca la pelle degli italiani, in tantissimi, oltre ai soliti noti del blog, intervengono nella discussione per esternare il proprio pensiero.
Per troppo tempo è sembrato che non tutti fossero interessarsi su come la pensavano i cittadini, su determinati e delicati argomenti.
Certo, chi pensava che il blog fosse oramai diventato un territorio esclusivo per reduci del socialismo reale, magari adesso si rivolterà nella poltrona, ma questo potrebbe venir utile anche a loro, visto che adesso potranno (finalmente) rendersi conto che esiste un mondo diverso, da quello che gli hanno inculcato per 70 anni i loro cattivi maestri..

gianfranco chiarello 09.10.16 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Ma finiamola di essere ipocriti.
Facciamo armi e facciamo la guerra,siamo rapinatori di risorse quasi al pari degli altri stati occidentali e ci lamentiamo se questi disgraziati,a rischio della loro pelle,vengono in Italia e in Europa.
Stiamo a discutere se accettarli oppure no.
Stiamo guardando gli effetti,ma non le cause.
E i nostri Governanti se ne guardano bene di risolvere i problemi,a loro va bene così perchè qualcuno ci guadagna.
Il Movimento chiedeva da anni la revisione degli accordi di Dublino,ma nulla questo già dal 2013...sordi,sordi agli aiuti nei loro paesi,sordi alle morti in mare,sordi nell'alzare muri.
Se va avanti così sarà più facile conquistare risorse nei paesi invasi perchè non ci saranno più nativi,ma solo bande di criminali.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.10.16 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Papa chiede più accoglienza: "Anche Maria è stata migrante"

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 09.10.16 20:12| 
 |
Rispondi al commento

3^ PARTE

Quest'Europa che vergognandosi della propria storia si è ridotta ad una terra di nessuno che viene concepita dagli islamici come una terra di conquista. Svegliamoci! Liberiamoci della deleteria vocazione al suicidio e della malattia infantile dell'auto-colpevolizzazione per liberare l'Europa dalla sudditanza all'islam.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 09.10.16 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2^ PARTE

Addirittura la Chiesa cattolica, iniziando da Giovanni Paolo II e con Francesco, si vergogna e ha condannato le Crociate, nonostante che dalla morte di Maometto nel 632 fino a quando i cristiani organizzarono le Crociate a partire dal 1095, ovvero 463 anni dopo, gli islamici avessero già occupato con le guerre e sottomesso con la violenza i cristiani sulla sponda orientale e meridionale del Mediterraneo, in Spagna e in Sicilia, a Bari dove fondarono un Emirato islamico durato 25 anni a partire dall'847, a Roma invasa due volte saccheggiando le Basiliche di San Pietro e di San Paolo nell'830 e nell'846.
La Storia ci insegna che l'unico appunto che casomai potremmo muovere alle Crociate è che furono fatte troppo tardi, che bisognava intervenire prima per salvare i cristiani nel Mediterraneo e in Europa, e non soltanto per riscattare il Santo Sepolcro. Ma soprattutto la Storia attesta che se non ci fossero stati Poitiers, le Crociate, La Reconquista, Lepanto e Vienna, tutti noi in Europa non beneficeremmo dell'unica civiltà che esalta la sacralità della vita, la dignità della persona e la libertà di scelta, all'opposto saremmo costretti a prostrarci al loro dio Allah che è violento e vendicativo con i non musulmani e a emulare Maometto che per aver personalmente sgozzato e decapitato centinaia di «miscredenti» oggi verrebbe arrestato e condannato per crimini contro l'umanità. Ebbene non solo rinneghiamo la memoria delle guerre che hanno preservato la cristianità e consentito lo sviluppo della democrazia in Europa, ma odiamo a tal punto noi stessi da voler abolire persino le due principali festività cristiane, il Natale e la Pasqua, spogliandole del loro contenuto religioso e ridenominandole «vacanze d'Inverno» e «vacanze di Primavera».

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 09.10.16 20:09| 
 |
Rispondi al commento

1^ PARTE

Da Poitiers a Lepanto Non dimentichiamo chi ci salvò dall'islam
Occidente senza memoria

Domani, 10 ottobre, nessuno Stato europeo e nessuna Chiesa cristiana commemorerà l'anniversario della battaglia di Poitiers del 732, in cui Carlo Martello sconfiggendo l'esercito di al-Andalus condotto dall'emiro Abd-al Rahman ibn Abdallah al Ghafiqi, arginò l'avanzata islamica per la conquista dell'Europa, dopo aver sottomesso all'islam le altre due sponde del Mediterraneo le cui popolazioni erano al 98% cristiane, la Spagna e la Sicilia che resteranno dominate dagli islamici rispettivamente per circa otto e quattro secoli.
Venerdì scorso, il 7 ottobre, è passato in silenzio l'anniversario della battaglia di Lepanto del 1571, in cui su iniziativa di Papa Pio V la flotta della cristiana Lega Santa guidata da Don Giovanni d'Austria, sconfisse la flotta islamica dell'impero ottomano guidata da Mehmet Alì Pascià. Lo scorso 11 settembre, come di consueto si è ricordato l'attentato alle Due Torri Gemelle del 2001 ma non la battaglia di Vienna del 1683, quando gli eserciti della cristiana Lega Santa, comandata dal re polacco Jan III Sobieski, riuscirono a sconfiggere l'esercito islamico dell'Impero ottomano comandato dal gran visir Merzifonlu Kara Mustafa Pascià, per volontà del Papa Innocenzo XI e grazie all'opera del frate cappuccino Marco d'Aviano. Così come il prossimo 2 gennaio ci dimenticheremo della Reconquista, quando nel 1492 i re cattolici Ferdinando e Isabella liberarono la Penisola Iberica dall'islam espellendo l'ultimo dei governanti moreschi Boabdil Granada, ponendo fine a una dominazione iniziata nel 711.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 09.10.16 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Donald Trump , la nostra unica speranza , è sotto attacco ! Il suo ingresso alla Casa Bianca sarebbe una sciagura per l'alta finanza americana e non solo !


semplice ..gli serve il caos per ottenere danè per i voti ...mica lo preoccupa tutto il resto ...mica per nulla si tiene alfano al governo

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.10.16 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Sono dappertutto, sulla via principale, ad ogni angolo delle vie secondarie, davanti ai supermercati, che chiedono un'elemosina o di comprare qualcosa. E che 'azz, sarebbe questa l'accoglienza? Pure che li vuoi aiutare, a fine giornata lo stressato sei tu, non loro poveretti!
Le regole vanno riviste, con l'Europa o senza l'Europa, l'Italia è un budello di terra ristretto tra mare e montagne, se continua l'invasione esploderemo. Amen.

Franco Mas 09.10.16 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Se il movimento vuole sopravvivere farebbe bene a liberarsi di tutti i piddini e sinistri vari traslocati inopportunamente tra noi

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 09.10.16 19:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il gettito manca perché gli imponibili calano, e gli imponibili calano perché una crisi di domanda viene curata tagliando la domanda. Punto.

http://goofynomics.blogspot.it/2016/10/lintervista.html

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.10.16 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Per quelli che credono che il M5S sia un "centro sociale" o una succursale PD/ Baldracchini.....


http://m.huffpost.com/it/entry/7115744

http://www.beppegrillo.it/2015/08/quattro_proposte_sullimmigrazione_di_vittorio_bertola.html

Tony 09.10.16 19:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sicche' alla fine e' colpa di tutti, ma proprio di tutti, tranne che dei clandestini...
E pensare che su questo blog mi sono sempre battuto per l'estirpazione dell'ideologia. Perche' era questo l'intento del Movimento, giusto? Togliere di mezzo gli nostalgici per dare spazio alle idee, al pragmatismo, al buon senso, partendo semmpre dal bisogno dell'italiano in primis.
Se mi fossi sbagliato vorra' dire che come militanza siamo ancora incerti se ci siamo o ci facciamo.
Sul resto le chiacchere stanno a zero Signori:
chi e' certamente profugo va accolto, chi tenta l'immigrazione clandestina e' pregato di non provarci nemmeno e, nel caso lo facesse lo stesso, accompagnato cortesemente al paese d'origine. Punto.
E' esattamente cio' che avviene in tutta Europa, negli Stati Uniti e in Australia...quello che noi definiamo "occidente".
Sui tecnicismi non perdo tempo per non tediare; ma mi permetterei di consigliare ai troppi ideologi di far prima loro stessi una esperienza di emigrazione in Europa, come ho fatto io, e poi -conoscenza sul campo alla mano- proporre una loro valutazione ponderata dai fatti...
Auguri, come sempre...


la merkel continua a vendere bombe all'arabia saudita , le fanno precipitare sulle popolazioni
dello yemen . Fra poco avremo altri flussi da quel paese.E noi lo prendiamo a quel posto.

ANGELO DELLA VOLPE, Arezzo Commentatore certificato 09.10.16 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Detto che il Governo, ed il Paralmento, non si stanno sicuramente muovendo nel migliore dei modi; mi pare poco corretto non accennare nemmeno, in tutto l'articolo, alla curiosa coincidenza dell'aumento degli immigrati irregolari con l'esplosione del conflitto siriano e della situazione poco stabile della Libia.

Se fossimo stati noi al Governo, un articolo del genere come ci sarebbe sembrato?
Se si chiede onestà, anche intellettuale, bisognerebbe anche essere pronti a darla.
Mio personale parere, eh!

Nicola T Commentatore certificato 09.10.16 18:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PROVA DI PRESTITO TRA PRIVATO
Sono commerciale di prodotti farmaceutici e noto che attualmente sono come il più felice di questo mondo. Vengo in prova di un prestito tra privato che hanno appena ricevuto. Ho ricevuto un prestito di 55000€ ad un tasso di 3% grazie al servizio del signor ISER
Vi consiglio più non di fuorviarsi di nessuno se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro. Pubblico questo messaggio perché signor ISER mi ha fatto bene con questo prestito. È tramite un'amica che ho incontrato questo signore onesto e generoso che mi ha permesso di ottenere questo prestito.
vi ricordo che ho dovuto pagare un solo spese che sono le spese di contratto
Ecco il suo e-mail: iserphilippe4@gmail.com

laura tizin Commentatore certificato 09.10.16 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mio caro laura, lo prestito a strozzo è popo da dilinguente. Mi fa specie che tu, così con cultura e prava a scrive la lingua tagliana, pozzi fare publicità per prestiti a strozzo ... Sempra come se tu fai pubblicitaria gratuita cui su BLOG di Crillo.
Tu co amico tuo ISER, che co ddio tiene poco da vedessi, sete du 'mbrollioni col sedere che ve puzza de popò.
Spero che staff vi scompare presto col dito di cinque volontari che ti klikkeno ...

arF loF 09.10.16 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma dico io, gli immigrati qui per fare che? Vogliono andare in Germania, ma lì non li vogliono.Vogliono andare in Francia ma lì non li vogliono. In Ungheria e Austria manco a dirlo e allora? La UE, l'ONU, Obama, hanno deciso che sono cazzi nostri. Danno premi al Bomba perché è un bravo coglione.
Speriamo che in America vinca Trump che sull'immigrazione ha le idee chiare, gli hanno tirato la merda in faccia con l'intervista sulle donne che la danno facilmente ai VIP ma perché, dico io, non è vero?

Tonio 09.10.16 18:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quest'anno otto miliardi di export di armi vendute solo da noialtri
Immaginate i lavoratori mentre entrano al mattino in qualche fabbrica bresciana o di altre province.
Immaginate quante persone nello Yemen ed in Siria oggi stanno morendo sotto quei otto miliardi
Immaginate quanti di nostrani lavoratori lamenteranno e rifiuteranno chi viene attraverso il mare, a causa di bombardamenti da otto miliardi di euro con cui sono state pagate le loro buste paga.
Poi ascoltate quel generale d'oltre oceano che anticipa le informazioni delle prossime guerre per il prossimo presidente chiunque esso sia
Guardate i video di esercitazioni anti nucleari dei territori dell'est
Ed immaginate quanti miliardi potrebbero cadere su di noi per stipendiare da qualche altra parte del globo
Dopo di che cucinate cibi raccolti dagli immigrati con il prezzo di acquisto imposto dai supermercati che ti dicono " sei tu "
Cantando la vecchia canzone imagine dei Beatles

Rosa Anna 09.10.16 18:30| 
 |
Rispondi al commento

volevo ricordare una cosa ... per la cronaca.

Tutto questo pandemonio dell'immigrazione, nella sua forma così estrema degli ultimi anni, ha origine nel famoso aumento spropositato del prezzo dei cereali, alimento base in nord Africa, medio oriente e Africa centrale.

http://web.resmarche.it/resmarche/articles/art_2118.html

Dopo, innescata la miccia ... Chi ci capisce è bravo ...
L'innesco, l'innesco è da guardare e studiare.
Il resto è solo conseguenza ...

Le cose umane sono strettamente legate agli eventi terrestri.
Quali ospiti ci diamo meriti che non abbiamo assolutamente.
Si potrebbe SOLO reagire in maniera diversa.
Ma anche per questo ritengo sia solo dipendente dai fattori terrestri ... Non dalle decisioni (strampalate, sbagliate e funambolesche) degli uomini ... Ospiti di Gaia ...

^_^

arF loF 09.10.16 18:06| 
 |
Rispondi al commento

il problema dell'immigrazione è complesso ,ma il filo conduttore è la strategia scellerata adottata da tutti i politici dei vari paesi ,compresi quelli da dove emigrano, il denaro e il potere a pochi a scapito di problemi per molti ,i cambiamenti climatici ,le risorse della terra ecc... ma c'è anche il comportamento di molti ,troppi individui che egoisticamente si comportano come i loro governanti e li imitano nel loro piccolo credendo di essere furbi , e sono convinto che anche con le più buone intenzioni di pochi il mondo probabilmente andrà alla deriva ,.... però il tentativo di cambiare le cose è un atto dovuto sopratutto per noi stessi ,almeno diamo senso alla nostra esistenza !!!!!!!!!!!

angelo miccinilli Commentatore certificato 09.10.16 18:02| 
 |
Rispondi al commento

"Napoli, carabiniere salva immigrata da un’aggressione: lei ringrazia accoltellando il militare"


altra "risorsa" che si deve integrare?

Non è vero, "lauretta"?

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 09.10.16 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi non possiamo quasi apparire come complici di essere senza scrupoli che per la sua disumana voglia di fare il dittatore è disposto a tutte le peggiori leggi che mente umana possa pensare, circondandosi di cortigiani anche loro sensa scrupoli pur di potersi perpetuare in eterno ed è quello che faranno se passa il SI.

giancarlo Busso 09.10.16 17:56| 
 |
Rispondi al commento

non per essere polemico, ma vorrei far notare una cosa.
Come ricordato nel presente tread, tre anni fa ci fu la disgrazia nel mediterraneo dove persero la vita più di 300 persone che tentavano di arrivare in Italia.
Pochi giorni dopo, il parlamento italiano (su forte spinta della sua presidentessa della camera dei deputati), istituì un giorno in ricordo di questa tragedia.
Mi chiedo cosa abbiano i 600 italiani (e non) LAVORATORI che ogni anno muoiono di morti bianche.
Nessun giorno in ricordo di chi perde la vita svolgendo il proprio servizio per il bene economico della PATRIA???
Quando sento parlare di giorni della ricorrenza mi schifo nel pensare di come ci sia "discriminazione" a scopo di propaganda elettorale.
Vabbè, passo ad altro, lascio il link di un video che potrebbe far riflettere, prende un pò di tempo (poco più di una ora), ma è davvero interessante.

https://www.youtube.com/watch?v=nXs6Fy5wico

mario 09.10.16 17:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente il M5S batte un colpo su quest'argomento. Meglio tardi che mai. La politica disastrosa del Governo a guida PD sta portando in Italia centinaia di migliaia di persone ogni anno con un costo imprecisato a favore di chi sull'accoglienza ha impostato il proprio business o un lavoro.E a discapito degli italiani contribuenti. L'85% circa degli arrivi è illegale e queste persone dovrebbero essere rimpatriate, ma ciò non viene fatto che in pochissimi casi. Sarebbe opportuno che, con ragionevolezza, il M5S iniziasse a parlarne in particolare concentrandosi sulle misure realistiche da prendere per arginare il fenomeno. Non andare, previo ampio preavviso, a ridosso delle coste libiche o egiziane a prelevarli, previa telefonata satellitare degli scafisti alla partenza, è il primo provvedimento, insieme a quello che impedisca alle navi di Stati stranieri o di Ong internazionali si sentirsi in dovere di sbarcare coloro che "salvano" solo ed esclusivamente sulle nostre coste.

Chiara Mente 09.10.16 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Chiedere consiglio al governo Australiano ( paese in cui avrei potuto emigrare 25 anni fa , e mi pento di non averlo fatto...).
Su 100 che arrivano 95 non arrivano da paesi in guerra, quindi vanno riportati al loro paese , qui non c'è' futuro per noi pensa un po' per loro...
Non voto Salvini, che credo sia anche piuttosto stupido, ma qui non si può' importare tutta L' Africa.

Roberto C., Parma Commentatore certificato 09.10.16 17:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perche' siamo in questa situazione? Perche' il governo di oggi e tutti quelli precedenti non hanno fatto niente per evitarla La loro priorita' e' stata quella di riempirsi le tasche e di privilegi.
Un messaggio ai giornalisti leccapiedi che visitano il nostro blog per pescare qualcosa da usare per attaccare il Movimento: LA SITUAZIONE IN CUI SI TROVA L'ITALIA E' ANCHE COLPA VOSTRA CHE NON AVETE FATTO NIENTE PER DIFENDERLA CONTRO LE RUBERIE DELLA VECCHIA POLITICA... VERGOGNATEVI!!!!!!

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 09.10.16 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo scusa per l'off topic.
Ho accolto l'invito di Beppe a votare su Statuto e Regolamento. Ho letto con attenzione le pagine di regolamento ma ho ancora un dubbio che mi impedisce di votare serenamente. Forse voi mi potete aiutare.
Mi spiegate la differenza tra "espulsione" e "sospensione a tempo indeterminato"? Sinceramente non la capisco!
Inoltre non capisco l'aumento esagerato di "burocratese", ma questo è un altro discorso.
Grazie e buon voto a tutti.
Daniele

Daniele P., Genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.10.16 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ITALIA COME TERRITORIO E'RIDOTTO DENSAMENTE ABITATO GLI ARRIVI SONO COME SE NASCESSERO BAMBINI GIA' PRONTI A CONCEPIRE,DOVE LI METTIAMO? CHE CASA GLI DIAMO QUELLA DI NANDO?CHE LAVORO QUELLO DI LUIGI SHE SI SUICIDA?E I LORO FIGLI CHE SARANNO TANTI PORTERANNO LA POPOLAZIONE 1OO.OOO.OOO NEL GIRO DI POCHI DECENNI A SCAPITO DI CHI?QUESTO IL PROBLEMA!L'ACCOGLIENZA MA CON DECENZA, UMANITA',CERTE ENTI ANCHE ECLESIASTICHE FANNO PAGARE PROFUMATAMENTE #L'ACCOGLIENZA#

omega 210 (omega210), mestre Commentatore certificato 09.10.16 17:06| 
 |
Rispondi al commento

il mondo viene gestito con delle regole primiti da millenni....ci sono i comunisti,i fascisti...poi ci sono i gli ebrei,i cristiani e i mussulmani....poi ortodossi ,sciiti, protestanti e molti altri gruppi religiosi e politici......il problema nel fatto che nessun popolo ha mai fatto del bene all'amico(popolo) di fianco in difficolta ma si è cercato sempre di più di accrescere il proprio potere sugli altri per il bene proprio!oggi le religioni hanno il compito di unificarsi e di rendere la vita semplice di tutti i popoli del mondo....noi personi normali amiamo il prossimo ,il cittadino cristiano odia vedere che un mussulmano soffra la fame e la guerra come un cittadino mussulmano odia vedere un cristiano che soffre la fame e la guerra.... per questo le religioni devono far conoscere la parola di DIO ai potenti del mondo che fanno scappare i popoli da una parte a l'altra terrorizzandoli con guerre e da fame!DIO è uno solo e vuole il bene di tutti!!!!

claudiog 09.10.16 17:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come si alimenta l'odio e l'insofferenza, per poi scaricare tutto su presunti razzisti e xenofobi.

Da alcuni decenni, Stato, Regioni e Comuni, elargiscono fondi in favore di poveri e meno abbienti. Certo, non parliamo di grandi cifre, però sono soldi che per chi ha dei redditi quasi inesistenti, servono a dare un minimo di felicità
Inoltre, i Comuni provvedono anche per quanto concerne l'alloggio.
Bene, visto che si parla di azioni che vanno a favorire le famiglie meno fortunate, che cos'è che non va?
Che di questi fondi e di queste case, gli italiani ne usufruiscono solo in minima parte, mentre la stragrande maggioranza, oramai, va a chi si presenta con nuclei familiari di maggior numero (non possiamo competere con gli stranieri), compresi gli italiani di origine rom, dove nessuno ha il coraggio e la voglia di andare a verificare la consistenza e la realtà del modello ISEE.
Sinceramente, credo che gli italiani dovrebbero essere molto più intolleranti, ma non contro chi vive le loro stesse problematiche, ma contro le varie caste (politici, magistrati, sindacalisti e giornalisti), ed anche contro chi predica l'accoglienza, stando comodamente seduti nelle comode poltrone dei loro salotti, o in quelle di qualche programma televisivo.

gianfranco chiarello 09.10.16 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Da leggere:

http://orizzonte48.blogspot.it/2016/10/la-ricostruzione-post-terremoto-nellera.html

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 09.10.16 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Ci manca solo che il papa dica che sicome cristo era delafrica, si dà el caso che tra i barconi ci sia un pronipote che sarà el prosimo tuo papa... Si sa mai.



UNA CAPORETTO ANNUNCIATA !


Puo’ ripartire l’economia, nella società dell’imbroglio, del clientelismo, dei padrini ? Una società a-coesa ?

Se in un Paese, per la sua mentalità, che è latino-americana (anche inItalia ?
Si ! )(1), la doppiezza della vita sociale/politica (non quella tecnica) è generalmente capace di fingere la promozione di buoni risultati sociali, di nascondere il perseguimento di obiettivi nascosti e tornaconti privati, quel Paese avrà, oggi o domani, una “societàchenonfunziona”. Definizione di una “societàchenonfunziona”: quella che dà il potere ai magliari ed ai fingitori di capacità gestionali di eccellenza.

Il potere potrà farsi aiutare da “scugnizzi con stipendiucci”, incaricati di : a) convincere il popolo ignorante che il potere si occupa del presente e del futuro del Paese ; b) portare le borse negli spostamenti e nelle fiere di fatue illusioni (congressi di partito e simili); c) organizzare delle gestioni istituzionali che, senza mostrarlo, portino il “grano” alle cricche del potere, spremendo con le tasse e abusando dei cittadini e dei loro diritti. Si tratta del miglior modo per introdurre la povertà.....

Questo tipo di arretratezza sociale (di conseguenza mental-sociale), che porta al disastro (se non è combattuto fortemente e se non è sconfitto da cittadini e imprenditori) puo’ prendere piede facilmente nei Paesi tolleranti o lassisti. Qualche esempio ? I Paesi latino americani, l’Italia, la Grecia, forse qualche altro Paese balcanico.

La società dalle tre “C” (Corruzione, Confusione, Clientelismo)è ormai affermata. Dove finirà ? In America Latina o nel Magreb ?

Dal 1861 in poi

A seguito dell’andazzo negativo che inizio’ dopo l’unità del territorio italiano, non solo non fu fatta la prima cosa necessaria, l’Unione delle teste :

E successe cosi un secondo fatto spiacevole : la creazione, del secondo livello, l'Italia del sottofondo !
Gli Italiani si adattarono da tempo (è la loro specialità).

Ulrico R., Francia Commentatore certificato 09.10.16 16:41| 
 |
Rispondi al commento

CORRUZIONE

Dom. : La corruzione espode, ora si scopre, ci sono inchieste dovunque . Perché ? ?
Rispo. : L’interrogativo di base: perché la corruzione viene notata solo ora (con i conseguenti trambusti politici) ?

Perché, quando si scopri la corruzione di Craxi e Chiesa (anni ‘ 90) l’Italia non adottó una strategia vincente di lotta alla corruzione ? Il non averla decisa, fu un segnale per tanti corrotti: “Possiamo continuare, lo stato dorme...”

Non si è capito che da almeno 50 anni (ma forse da 150) la vita sociale italiana avviene su 2 piani diversi ? ? a) un livello formale-istituzionale che mal funziona ; b) un livello di sottofondo, che è esente da ogni tipo di legalità e che aumenta, aumenta, senza ostacoli, perché tutti gli Italiani, non appartenendo ad una società unita, sono pronti alla complicità...

Nel primo livello dovrebbe esserci la legalità, la giustizia. Ma la giustizia non è ingessata ? Non è gestita all’italiana (cioé senza impegno, con leggi mal scritte da gente non professionale.... ) ? ?
Ulrich Realist

Ulrico R., Francia Commentatore certificato 09.10.16 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo.... Tutti buonisti ed altruisti fino a quando non realizzano che per accogliere tanta gente bisogna dividere con loro il sempre più poco che questa nazione ormai pezzente ha... Dividere la poca sanità la scarsa scuola il poco lavoro il pochissimo welfare, e nel contempo accettare l'insicurezza urbana l'aumento della violenza il casino ed il degrado: a Napoli ben visibile dal raccordo autostradale si scorge uno slum fatto di catapecchie di cartone e teli di plastica senza alcun servizio igienico e bellamente ignorato dalla chiesa e dai sinistri al potere. Ah dimenticavo i cosiddetti e sedicenti intellettuali radical-al-caviale e in cachemire che continuano a sparare cazzate a raffica con gran sprezzo ed incuranti del ridicolo!

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 09.10.16 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo.... Tutti buonisti ed altruisti fino a quando non realizzano che per accogliere tanta gente bisogna edividere con loro il sempre più poco che questa nazione ormai pezzente ha... Dividere la poca sanità la scarsa scuola il poco lavoro il pochissimo welfare, e nel contempo accettare l'insicurezza urbana l'aumento della violenza il casino ed il degradino: a Napoli ben visibile dal raccordo autostradale si scorge uno slum fatto di catapecchie di cartone e teli di plastica senza alcun servizio igienico e bellamente ignorato dalla chiesa e dai sinistri al potere. Ah dimenticavo i cosiddetti e sedicenti intellettuali radical-al-caviale e in cachemire che continuano a sparare cazzate a raffica con gran sprezzo ed incuranti del ridicolo!

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 09.10.16 16:22| 
 |
Rispondi al commento

In tutti i Paesi civili del mondo esiste il reato di clandestinità.
Se poi da noi la Giustizia non funziona (è lenta ed inefficiente), qualcuno ha pensato che era più semplice abolire il reato, che presentare una proposta radicale di Riforma.
A questo punto, seguendo lo stesso ragionamento, non possiamo neanche criticare il Governo Renzi, nel momento in cui decide di abolire tutta una serie di altri reati.
Aver voluto seguire a tutti i costi la sinistra, sull'abolizione del reato di clandestinità, è stato un enorme errore, denunciato pubblicamente anche da Beppe Grillo.
Continuare a difendere quella scellerata decisione, senza voler tener conto di chi era ed è contrario, è un comportamento che tende ad allontanare le persone, più che avvicinarle.
Oggi che Beppe sembra essersi riavvicinato al Movimento, sarebbe opportuno prendere nettamente le distanze da alcune decisioni prese dai parlamentari nel passato.
Se invece tutto resterà invariato, vorrà dire che anche il ritorno di Beppe, finirà per apparire come un raggio di sole, in una lunga notte buia.

gianfranco chiarello 09.10.16 16:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate la facezia nel postare balli popolari ...

ma la taranta ha una carica istintivoemotiva che bisognerebbe MARCIARE CONTRO IL PALAZZO a passo di pizzica ...
La tarantella, la pizzica, la taranta ... Musica dalla forte connotazione popolare ...

E per quello che concerne gli immigrati, l'unica musica che può accompagnare le parole del post è la taranta ... Null'altro.

Un buon pomeriggio a tutti ... nessuno escluso.

L'immigrazione è una ruota che gira, ogni popolo, prima o poi, deve assaporare questo evento umano e altri popoli debbono subire il "trasloco forzato" di mln di persone ...

Le cause? Molte e di difficile interpretazione (ma la guerra è la principale ... Chi sta rompendo il ca22o in Siria con le bombe intelligenti? ... Senza scamazzare definitivamente la famosa ISIS? ...)

I rimedi? Difficili, anche se studiando i paesi con la migliore integrazione ed applicando tali ricette, non si dovrebbe inventare nulla ... magari perfezionarle in base alla nazione di transito o che ospita i profughi ...

Ma siamo su teorie ... Una cosa interessante:
I paesi filtro, ovvero quelli di prima accoglienza, in questo scorcio di millennio, son tutti poveracci ... Grecia, Italia, Spagna, Turchia ... Questa è una caratteristica di questo flusso migratorio ... I paesi ricchi, usufruiscono di una immigrazione "gia filtrata" per così dire ... E di aiutare i paesi dei confini (i poveracci) non gliene frega nulla ... come da migliore tradizione capitalistica ...

Il resto, le ricette per le risoluzioni del grave problema proposto dal post sono solo un pourparler.

Ciao belle cose a tutti... ^_^

arF loF 09.10.16 16:03| 
 |
Rispondi al commento

https://youtu.be/_ACoU8fRyEw

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 09.10.16 15:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se a qualcuno piace la "pizzica" ...

Consiglio questo gruppo ... Simpatici e bravi.

https://www.youtube.com/watch?v=5BidR71qTSM

https://www.youtube.com/watch?v=MeGyKR4jrZI

https://www.youtube.com/watch?v=tnVOvxlSyBk

Buon ascolto e per chi sa tarantare ... Buon ballo.

^_^

arF loF 09.10.16 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Queste notizie non vengono dichiarate dalla stampa di regime ,grazie M5S.

Antonio Rubino 09.10.16 15:50| 
 |
Rispondi al commento

3 segue
Sono una donna: la parità conquistata da mio madre sui monti nel 1944 mi inorgoglisce
Ma che ca...zo significa
Le leggi che stabiliscono le modalità di elezione delle Camere promuovono l'equilibrio nella rappresentanza
Qui in paese si dice quando il monte Fenera mette il cappello o che fa brutto o che fa bello
(Commenti in libertà scivolando una falsa riga degli articoli della riforma )
Adesso finisco il mio cucchiaino di prosecco poi continuo
Con altre mie più severe riflessioni
Scritto di getto fa schifo lo so nemmeno la punteggiatura
Ma lo sapete come si sta 24 ore quasi sempre sdraiata in un letto da 10 anni con un tubo nel naso ?

Rosa Anna 09.10.16 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oh oh oh...
Ma chi fu ad abolire il reato di clandestinità?
Fu un bel segnale per dire venite tutti qui ... Dio (il papa) e il suo popolo (coglione) lo vuole!!!!

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 09.10.16 15:42| 
 |
Rispondi al commento

2 segue
Se hanno il potere di decidere in ambito economico europeo, se mettono la supremazia a certe leggi se va un partito liberalista come l'attuale ....siamo fottuti, tanto più che mi dicono che queste leggi devono avvenire in "tempi brevi" e mi torna a mente un certo Bertolaso
e tanti decreti legge degli ultimi mesi ( dovreste vedere la mia faccia ) quando vedo che danno un po' di corda alle leggi elettorali e ratifiche dei trattati sono in confusione mentale
Balle che balle
Ho sentito in televisione che diminuiscono le firme occorrenti ai referendum ( credo boschi sulla sette ) poi leggo che da 500 passano a ottocento vabbè che ho fatto solo a metà la ragioneria ma se mi date 800 calci in culo sono capace di contarli non mi fermo a 500 e poi non li conto più
Stessa roba per le leggi di iniziativa popolare da 50 a 150
Qualcuno di grazia può ricordarmi quale è stata approvata negli ultimi cinque anni ?
Da ignorante quale sono sulla consulta mi dovrei arrestare
Caso mai arrestatemi
Ma so affettare una torta ( sono anche bravina a cucinarle anzi lo ero, bei tempi )
Un millimetro di avanzo dal brindisi del compleanno di mia nuora e arrivo al CNL ( non posso più bere vino per le medicine che mi propinano ) Cercate qualche funzionario che vi lavorava e chiedetegli se era proprio un fannullone o un verme parassita io non so com'era ma leggo letteralmente: consiglio nazionale della economia e del lavoro e mi sovviene un certo languorino sospetto per una parolina magica jobs act
Poi leggo delle comparazioni di stipendi di amministratori locali
Come fossero un teorema di Pitagora e mi chiedo, qui dove sta la fregatura per un teorema ci vuole almeno un numero per elaborarlo
Bo andum a vanti
Se le leggi elettorali dovranno essere sottoposte preventivamente alla consulta o questi sono fessi o si divertiranno a sbagliare per far sudare i consultatori
Loro lo chiamano ricorso motivato
Dulcis in fundo io il latino non l'ho studiato
Continua

Rosa Anna 09.10.16 15:41| 
 |
Rispondi al commento

NON basta pubblicare un grafichetto e pregare il Cielo che 'sta storia finisca.
Perché quello che state facendo è in sintesi NON PIU' CHE RIMETTERSI AL CIELO, che faccia sì che questa gente smetta di arrivare.
Voi sapete benissimo che la stragrande maggioranza è arrivata alla disperazione per questo problema che ci AGGREDISCE PERSONALMENTE UNO PER UNO OGNI GIORNO.
Perseguitati al deposito carrelli dei supermarket, alle stazioni di ogni mezzo di trasporto, agli angoli di strada, ai semafori, ai parcheggi.
Ma insomma, con tutti i problemi che ci sono almeno un po' di pace si può avere in questo povero Paese devastato ?
E sperate di non dover ricorrere ad un Pronto Soccorso: vi troverete invariabilmente a fare la coda, voi che avete pagato le tasse per una vita, DIETRO una decina di soggetti che sono venuti qui da diecimila chilometri di distanza a fare uso e strauso dei nostri mezzi di assistenza sanitaria SENZA AVERVI MAI CONTRIBUITO CON UN SOLO CENTESIMO.
MA PUO' ANDARE ANCORA AVANTI UNA COSA DEL GENERE ?
Ahò, noi siamo i cittadini ma i politici siete VOI. Vi abbiamo eletto per risolvere i nostri problemi, non per fare le educande quando si tratta di rimboccarsi le maniche.
La soluzione la dovete trovare VOI.
E' ovvio che in Parlamento stando all'opposizione non potete far passare niente.
Ma NON è solo il Parlamento la sede per manifestare la volontà popolare.
Noi ci possiamo mettere il nostro contributo in appoggio su internet, la nostra presenza fisica se fate le manifestazioni, ci possiamo mettere anche qualche soldo, MA L'ORGANIZZAZIONE LA DOVETE FARE VOI.
Non è che possiamo andare tutti a Roma per un giorno e poi tutti a casa e nessuno ci pensa più. Le manifestazioni le dovete indire a livello locale, in ogni provincia davanti alla Prefettura, o alla Questura, questo ve lo dovete vedere VOI.
E questa cosa ogni settimana, voi avete fatto tante chiacchiere di "fiato sul collo", e allora facciamoglielo sentire questo fiato sul collo, IN PIAZZA !!!

franco_r 09.10.16 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ve la spiego così
Votando un "SI" accadrà che un senato, non abolito, andrà il sindaco della vostra città che non potrà più occuparsi a tempo pieno delle cose da fare in città
E mentre sta a Roma Il governo decide di fare un autostrada con un ponte che attraversa tutta la valle ad altezze vertiginose sopra i tetti delle frazioni ed i miei compaesani avranno guardando il cielo l'incubo perenne
Nessuna protesta locale verrà ascoltata perché la riforma prevede che nessun diniego può essere fatto ad opere strategiche
Poi mentre il sindaco torna in città per questioni urgenti al senato voteranno una direttiva dell'Europa che vi dice di accettare tutti gli ambulanti provenienti da paesi esteri nel mercato della città
Accadrà che i cento senatori eletti fra cui ci sono i prescelti del presidente che a sua volta è prescelto da un parlamento che deciderà di attendere la settima votazione per sceglierlo come aggrada al governo eletto con la legge che da mandato a governare ad un partito con solo il quinto dei voti dei cittadini
I senatori decideranno come gli è stato dato potere di modificare un altra ventina di articoli della costituzione per loro sommo piacere
Nel frattempo avranno già potuto modificare le autonomie regionali e decidere le lingue da parlare nei territori delle minoranze linguistiche
Avranno cambiato i referendum abrogativi ( ne hanno il potere )
E deciso come è chi far votare nelle città metropolitane ( altro potere )
Se gli garba bloccheranno le leggi della camera e sceglieranno le ...udite udite le leggi con la clausola di supremazia
Che roba è ....allora è vero ( penso ) ....stanno pensando alla terza guerra mondiale ?
Forse sbaglio parlano di attività giuridica economica. Il che è lo stesso se questa economia non è una economia a colpi di mortaio caricato a dollari ed euro fra banche e multinazionali
Mi chiedo di approfondire che roba è
Poi vagamente mi sovviene il TTIP ed affini e penso, forse penso troppo,
Continua

Rosa Anna 09.10.16 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Angelica piangeva seduta al computer , guardava e riguardava le foto di Marco e di lei sullo schermo . Due anni d'amore e lui l'aveva lasciata quella mattina , le aveva confessato che si era invaghito di un'altra . Sapeva bene il perchè , lo capiva anche , Marco si era stancato dei suoi continui rifiuti di andare più in la di baci e carezze . Lui , ventenne , penava nel non poterla avere nel non poterla fare sua . A diciotto anni non si sentiva pronta , anche se lo desiderava qualcosa la bloccava , l'educazione della madre severa , timore della deflorazione ? Decise di uscire a prendere un po d'aria , era sera ma non si sarebbe allontanata troppo . Camminando ,il suo pensiero rivolto sempre a Marco , non si accorse di essersi allontanata da casa . La zona periferica dove viveva era un po malfamata , decise di rientrare quando si sentì mettere una mano sulla bocca e trascinare nei campi oscuri . Tre bestie scure la violentarono a lungo mentre piangendo Angelica pensava a Marco .


Quale sarebbe la differenza tra un vero profugo politico e un profugo economico? Un profugo politico è un mezzo morto di fame semianalfabeta ma gay, dove laggiù li impiccano o li decapitano i 'diversi', mentre il rifugiato economico è un mezzo morto di fame semianalfabeta e basta. Il grande Babbeo del Vaticano dice che sono una risorsa, però col cazzo che gli fa adottare un bimbo profugo o mettere su famiglia con un altro profugo gay e fare una vita normale, preferisce non farci caso. Ma per favore, riportiamo i cristiani in Africa da dove sono salpati...


Pur preferendo i comizi alle messe, il Bomba e' comunque un cattolico che non può fare a meno dei voti cattolici. Per questo non può' contraddire Papa Francesco che ha interpretato la frase che Cristo avrebbe detto come lasciate che i migranti vengano a me, salvo poi scaricarli tutti sullo Stato italiano. Il nostro presidente del consiglio non ha una visione strategica, ragiona sul breve periodo, a lui interessa solo arrivare alle prossime elezioni politiche e vincerle. Non si pone il problema della fine che faranno gli immigrati che a migliaia sbarcano ogni giorno in Italia ne' dei problemi sociali ed economici che provocano sempre di più'. Al massimo cerca furbescamente, come e' sua natura, di scaricarli su altri siano essi i Comuni o l'Europa. In futuro pensa di inventarsi qualcun altro dei suoi trucchi, l'importante è' passa' a nuttata.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 09.10.16 15:16| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=-Wt3LX__fSM

https://www.youtube.com/watch?v=4s4ADo7XXc4

https://www.youtube.com/watch?v=Crz412sr4bo

Spero di fare cosa gradita ripostando tre versioni della "Tarantella del gargano"

Villanella della quale si perdono le tracce dell'autore ... Chi dice 1300 chi dice 1600 ... Ciò si disperde nel Regno delle due Sicilie nei secoli del suo splendore ...

Per assaporare quel periodo (non tutto), consiglio la visione di due films ...

"C'era una volta" di Francesco Rosi

https://it.wikipedia.org/wiki/C%27era_una_volta_(film_1967)

&

"Ferdinando e carolina" della Wertmuller ...

https://it.wikipedia.org/wiki/Ferdinando_e_Carolina

arF loF 09.10.16 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a)Il grandi della terra si fanno i cavoli loro e dire che sono dei criminali conniventi non risolve il NOSTRO problema.


b)"Se non si affrontano le ragioni profonde che causano i flussi migratori l'emergenza sarà sempre cronica" , non siamo in grado di farlo e posporre decisioni che POSSIAMO PRENDERE ora , adesso , con le nostre forze , alla soluzione suggerita da dietrolgie di varia natura solo perche' sono "de sinistra" implica la non-azione (come questo governo fa , ed anche il governo di centrodestra fece ).

c)Pertanto: respingimento duro e puro senza se e senza ma, denunciando la convenzione di Dublino senza se e senza ma. Alla Orban tanto per chiarire.

M5S europa ti fa venire l'orticaria ?

Allora cari esponenti del M5S tirate fuori soluzioni che possano essere attuate e non continuate a dire che il "problema e' a monte".

E' dal 1973 che sento minchioni "de sinistra" in cachemire affermare che "il problema e' a monte" .

Sti cazzi: il problema e' qui ed ora e , come in tutto il mondo fanno, i clandestini vengono presi e rispediti da dove vengono: con le buone o le cattive.

In Repubblica Domicana i camion della polizia caricano gli Haitiani senza permesso che vedono per strada e li portano oltre confine: attivita' giornaliera di normale polizia.
E Haiti se li ripiglia altrimenti "so' cazzi" .

E' mai possibile che un esercito in grado di bombardare l'Iraq non sia in grado di IMPORRE alla Libia ed all'Egitto di ripigliarsi sti poveracci?

E' evidente che non e' la forza militare che manca ma le palle all'esecutivo.


Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 09.10.16 15:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se avessimo la lira ,non avremmo il problema degli immigrati,perchè chi ordina al bomba di farli arrivare (bruxelles,merkel) non avrebbe interesse a farlo,perchè non avrebbe così tanto potere da poter "suggerire" gli indirizzi della nostra politica economica

http://goofynomics.blogspot.it/2016/07/quanto-costa-comprare-tempo.html

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.10.16 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Scappano dal TERRORE , rischiando la vita e cadono nelle trappole del nostro governo! Dalla padella alla brace.
I poteri forti da sempre usano la fragilità delle masse per puro profitto ! Come insegna mafia capitale " .,.si guadagna più della droga..."
E' una grande schifezza che non passerà inosservata , caro governo, pagherai il conto anche tu ..,tutti a casa! Presto si vota no e si cambia la legge elettorale .


fantapolitica

http://goofynomics.blogspot.it/2016/09/fantapolitica.html

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.10.16 14:25| 
 |
Rispondi al commento

L immigrazione clandestina va fermata resa reato con immediata espulsione verso ultimo paese di provenienza, chi oltrepassa acque territoriali clandestinamente non potra mai piu fare dell' Italia la sua casa anche sotto richiesta legale. Non esiste altra soluzione, la Nazione non puo piu permettersi costi aggiuntivi. Questo sara un atto 'crudele' ma dopo poche settimane fermera il flusso. I mercanti di persone (cosidetti scafisti) vanno abbattuti fisicamente con il mezzo. Questo e' un esempio funzionale di uno Stato serio: https://www.youtube.com/watch?v=rOgKyj9ouGY

Julio De Liso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.10.16 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Certamente il Bomba ha piegato la testa davanti alle potenze occidentali ed ha accettato gli accordi con la Turchia e quindi l'invasione arriva sulle coste italiane , a questo si sommano quelli che scappano dall'Africa sub sariana! Ma tutto questo ingrassa cooperative ed associazioni collegate a certi partiti senza dare nessun rendiconto dei soldi percepiti dallo stato.Stiamo superando tutti i limiti accettabili, rischiamo gravi problemi di ordine pubblico, e sanitari per le condizioni in cui vivono molti immigrati e per la mancanza di seri controlli al loro arrivo.Solo facendo saltare questo governo si potrà mettere ordine sull'immigrazione, limitando l'esportazione di armi nel terzo mondo e aiutando in patria loro le persone che vorrebbero emigrare. Il problema è immenso ..cominciamo con far saltare il Bomba!

Cesare D., Firenze Commentatore certificato 09.10.16 14:19| 
 |
Rispondi al commento

La caserma "P. F. Calvi " di Tai di Cadore , 7° Alpini, ospitò i veci che corsero in soccorso alle popolazioni colpite dal disastro del Vajont ( 9 ottobre 1963 ) , meritandosi la M.O. V. C.
A distanza di tanti anni, quanti bambini, malati, famiglie, vivono in zone pericolose, sono ospitati in strutture non a norma?
Non serve a un cz coniare slogan tipo casa Italia , servono persone oneste !
Forza 5*.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 09.10.16 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno
vorrei dire due parole su questo problema, direi una medaglia al disonore per il risultato e non per l'accoglienza iniziale, basta pensare che qui in Sicilia li abbiamo visti tutti morti e vivi,
siamo orgogliosi dal lato umanitario e vergognati dal lato politico, per non contare la figura meschina che fa il resto della sedicente Europa.
Il senso della vergogna è praticamente estinto, altrimenti non si può discutere in Parlamento e contemporaneamente alzare i muri.
Tornando alle faccende politiche di casa nostra, dai risultati si è fatto pena, ora il governo responsabile sta vacillando 'a via di palle si finisce con lo scivolarci sopra' verrà abbattuto dalla stessa sinistra in collaborazione della destra e allo scopo di riprendere le redini e
posizionarsi strategicamente di entrambi le correnti.
E la parte ONESTA? quella che paga per tutti già stanca e sfiancata, la stessa che ci vota e che si aspetta giustizia, quella vera e sganciata da vincoli e non come quella che ha mandato a
casa tutti e come al solito si rimane il cerino spento.
Non cerchiamo cavilli o pseudo leggi perchè non ce ne sono da applicare, non ne hanno fatte, non sono autolesionisti.
LA RESPONSABILITA' CIVILE E PENALE si deve applicare senza SE e senza MA
I danni sono immensi e le condizioni sono raccapriccianti ogni politico ne dovrà rispondere rivoltandolo come un calzino.
Chiunque farebbe ciò che vuole se poi NON PAGA.

Tutto ciò' E' UN DEBITO che il POPOLO vuole
s a l d a t o.

sebastiano b., catania Commentatore certificato 09.10.16 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che non sia solo perché l'azienda di famiglia del Bomba ha bisogno di sempre nuovi immigrati per i volantinaggi porta a porta, mi sembrano un po' troppi, e la cassetta delle lettere è già piena e non ci sta più nulla.

Fasog Gi 09.10.16 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Per omaggiare la Germania abbiamo firmato accordi che spostano i migranti dalla rotta balcanica al mediterraneo. Insomma, il governo del Bomba ha dato la dimostrazione di essere un governo fantoccio, emanazione degli interessi delle potenze europee e americane, alle quali non frega nulla se l'Italia è invasa dai migranti. Anzi. A tutto vantaggio di Germania, Francia, Ungheria che spostano il problema sull'Italia la quale, sommersa da milioni di persone in fuga dalla povertà, verrebbe facilmente manovrata in quanto indebolita dalle invasioni.

Pier 09.10.16 13:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per fortuna ho trovato più intelligenza, più carità e più umanità nei commenti che non in questo articolo sciocco e superficiale, così come sciocco e superficiale è il grafico che riporta. Per questi commenti, per questa intelligenza e umanità continuerò a votare m5s. Però attenzione che questa superficialità non diventi disumanità e criminalità


Certo che se sulla scheda referendaria ci fosse stato scritto:
Volete voi abolire le Tasse e avere la pensione subito come i parlamentari,il Trasporto gratis,l'assistenza sanitaria complementare,l'auto Blu con relativo autista,pranzi gratis con tanto di bouvette e uno stipendio di 17.000 euro mensili,ma lordi, io dico che il SI sarebbe plebiscitario per la riforma costituzionale.
Ma il bischero mica c'ha pensato!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.10.16 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Accusare l'Europa di non fare niente è un errore ! Farsi invadere come facciamo noi è una colossale stro.... !!! Cosa faremo quando saranno così tanti da essere un pericolo per la sicurezza nazionale , quando le aggressioni e le violenze aumenteranno a dismisura ? Tenere milioni di clandestini a non fare niente è istigazione alla violenza ! Ci sarà un limite al numero che potremo accettare o accoglieremo 10 - 20 - 30 milioni di africani ? L'Africa , e non solo , dispone di centinaia di milioni di giovani pronti a partire ! Gli europei sono molto più saggi di noi e chissà se ci accoglieranno quando dovremo scappare dal nostro Paese !

vincenzodigiorgio 09.10.16 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Partita da Perugia Marcia della Pace per 'vincere l'indifferenza':

bellissima iniziativa necessaria perchè la gente non sia costretta
ad abbandonare una rivoluzione culturale ed imbracciare un AK-47.


I clandestini sono pedine del perverso gioco politico di distruzione del nostro Paese da parte delle superbanche che governano il mondo . Non illudiamoci , il presidente Obama non governa gli Stati Uniti , è solo l'esecutore degli ordini dei ricchissimi banchieri americani e inglesi . Loro hanno deciso che Saddam aveva le armi di distruzione di massa , che la Libia andava liberata da Gheddafi e la Siria da Assad , che l'Europa non doveva funzionare e hanno scatenato guerre con milioni di morti per raggiungere i loro sporchi scopi !

vincenzodigiorgio 09.10.16 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Capisco che siamo davanti ad un problema di non facile soluzione, ma per rispetto del popolo italiano, il Movimento deve avanzare delle proposte concrete.
Continuare a restare alla finestra, oltre a risultare una posizione non comprensibile, finirà per nuocere al Movimento.
La prima cosa da fare, è quella di gridare in tutte le Sedi Istituzionali e mediatiche, che l'Italia non può e non deve accollarsi l'onere di un gigantesco problema, che deve essere di competenza di Istituzioni globali come l'Unione Europea e l'ONU (o altre Istituzioni similari).
In contemporanea, il Movimento deve presentare una mozione, con la quale intima al Governo italiano di non finanziare più le due Istituzioni sopra citate.
Infine, se dopo sei mesi la situazione resterà immutata, il Movimento dovrà chiedere ufficialmente al Governo che l'Italia esca sia dall'Unione Europea che dall'ONU.
Certo, questo è quello che i cittadini italiani si aspettano da una forza politica, che non è legata da lacci e lacciuoli con nessuno.

gianfranco chiarello 09.10.16 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA QUANTE SCIOCCHEZZE DOBBIAMO SUBIRE DA QUESTO GOEVRNO CIALTRONE PEERCHE' SI COMPRENDA COSA E CHI GESTISCE LA COSA PUBBLICA?
AGLI ITALIANI SERVONO I DISEGNINI PER CAPIRE CHI CI GOVERNA E DI CHE PASTA SONO FATTI?

Questo pinoCchio di Firenze venderebbe l'anima al diavolo per il potere ... Non ci vuole nulla per capirlo!!!!

Una buona domenica al BLOG ... ^_^

arF loF 09.10.16 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.beppegrillo.it/2016/10/abolire_il_monopolio_siae_istruzioni_per_luso.html


DIVULGHIAMO!!

arF loF 09.10.16 12:48| 
 |
Rispondi al commento

http://www.milanopost.info/2016/05/03/la-truffa-degli-immigrati-over-65-ecco-come-scroccano-la-pensione-allinps/


Ci sono splendidi esempi di integrazione, sulla linea del paese ospitante. Bravi a usufruire dei vantaggi "democratici ' altrui, un po' meno a costruirli a casa loro. Capisco l' obiezione tipo multinazionali, petrolio, corruzione ,sfruttamento.. È altrettanto vero che molti provengono da paesi suddivisi in caste, clan e tribù , dove religione e esoterismo condizionano grandemente il convivere. In Ruanda hutu e tutsi si sono massacrati su base etnica e con primitivi e comuni machete. Mezzo milione di morti. Detto questo, i profughi vanno accolti senza dubbio; i migranti economici , purtroppo, vanno respinti : non possiamo accogliere chiunque.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 09.10.16 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli sbarchi fanno comodo a troppe persone.
Non li fermeranno mai perchè fanno bene ai grandi latifondisti per la raccolta stagionale,per abbassare i livelli salariali,per rendere più povera la popolazione italiana,per l'incremento delle malattie anche quelle a noi sconosciute,con apprezzamento delle case farmaceutiche,per la crisi del servizio sanitario,per le abitazioni,per il trasporto,la cultura,la scuola...insomma si toccano tutti i campi con gioia del Capitale e del profitto anche illecito.
Avete mai sentito dire che hanno arrestato il proprietario di un casolare dove erano assiepati extracomunitari dediti alla raccolta dei pomodori,senza servizi,luce,messi come bestie?
Avete sentito che il denaro(35 € )sia mai stato dato direttamente ai profughi o invece sia stato elargito ad organizzazioni clericali e cooperative!
Ricordo una ribellione quella di Sarno.... e poi come è finita?In niente!
Sanno che fanno affari gli scafisti,ma in nome di che?
Mai fossero andati a fondo della cosa...si arresta e poi?Il nulla!
I Gommoni belli,capienti,nuovi....dove li comprano?
Chi li costruisce?
Nulla non si deve sapere nulla...dobbiamo solo accoglierli!
La proposta europea del Movimento è stata disattesa dai signori Politici Europei!
La modifica del Trattato di Belino(volutamente) mai effettuato..trattato che risale a quando gli immigrati manco si conoscevano!
Siamo comunque in mano a dei delinquenti,targati Italia e UE!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.10.16 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOLUZIONI?

Siamo e rappresentiamo un invasore, il simbolo in carne ed ossa dell'occidente guerrafondaio naziskiavista.
C'è chi definisce "progresso" la supposta superiorità di facciata del nostro/vostro "way-of-life".
Un "progresso" che sta devastando letteralmente il pianeta a passo svelto e che molti incoraggiano.

I "dubbi" sostenuti dal Movimento e tutte le precedenti spinte dal basso
sono sempre state sincere e mosse da una voglia di portare quel famoso 99% della popolazione
a condividere ciò che l'uno% tutt'ora detiene.
Logico che se una spinta d'onestà non viene sostenuta da
una base pronta a respingere la reazione del potere corrotto/costituito le sue infiltrazioni
causeranno il fallimento dei nascenti puntelli popolari intervenuti alla bisogna.

Fà sorridere quando vedo nel Blog rigurgiti di "finta superiorità della razza"
nei confronti del diverso se lo stesso Blog è stato creato proprio
per dar la possibilità tangibile di una rivoluzione gentile anche in quel senso!

Allora si tratta di ritirare i sedicenti padroni dal mondo e spingerli ad una vita
degna di essere vissuta senza trucco, senza inganno.
Si tratta di avere il coraggio di attuare una ritirata strategica senza precedenti da tutte le guerre,
da tutte le prevaricazioni, da tutti contratti da fame che, a torto, quell'umanità indecente
ha assunto la briga di infiltrare in tutti i territori più innocenti del pianeta.
TRA LE TANTE pare che proprio la cosidetta "civiltà" occidentale sia il flusso che più
ha influito alla progressiva distruzione del mondo ed è proprio per questo
che io mi premuro di farlo notare all'ingenuo avventore, altro che testardaggine.
Con ciò sottointendo che la stessa immensa ritirata strategica sia applicata contemporaneamente
da tutte le parti in causa cioè da tutti gli abusi sociopoliticoreligiosi che hanno permesso quegli scempi.


Sempre da Wikipedia "L'incremento negli sbarchi si deve sia al maggior numero di rifugiati provenienti in particolare dalla Siria a causa della guerra civile siriana, sia alla maggiore facilità e urgenza di partire dalle coste libiche a causa della situazione di anarchia creata dalla guerra civile in Libia[48]."
Le citazioni vanno fatte complete, grazie

Andrea Fabris 09.10.16 12:20| 
 |
Rispondi al commento


«È vero, al presidente eletto di Haiti è stato concesso di tornare nell'isola, ma solo dopo che le organizzazioni popolari erano state sottoposte a tre anni di terrore da forze strettamente legate a Washington; l'amministrazione Clinton si è rifiutata di consegnare ad Haiti 160.000 pagine di documenti sul terrore di stato creato dalle forze militari statunitensi; e questo, secondo l'organizzazione Human Rights Watch "per evitare imbarazzanti rivelazioni" sul coinvolgimento americano con il regime che aveva attuato il colpo di stato.»[7][8] «Un'altra necessità a cui si dovette far fronte fu di sottoporre il presidente Aristide a un "corso intensivo di democrazia e CAPITALISMO", come ebbe a dire il suo principale sostenitore a Washington.»[8] «Il nuovo governo [di Aristide] ha dovuto abbandonare i programmi democratici e riformistici che avevano suscitato lo scandalo di Washington e ha dovuto far propri quelli di colui che nel 1990 era stato il candidato di Washington alle elezioni di Haiti, ottenendo il 14% dei voti.»[8]

AntòAvenza 09.10.16 12:20| 
 |
Rispondi al commento

E' stato accertato che qualcuno ci guadagna con i rifugiati, e quindi con gli sbarchi, e se i governi non fanno niente vuole dire che quel qualcuno ne ha fatto e ne fa' parte.

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 09.10.16 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Un articolo di propaganda degno della peggiore Lega. Inseguire l'elettore del Cartoccio con questi argomenti senza proposte serie....progetti seri non ci porta a diventare un movimento di governo ma solo ad un gruppo di strilloni che mirano alla pancia dell'elettore e basta.


Non tutto il male vien per nuocere.
Ho chiesto il part-time di 4 ore e sembra me lo diano.
L'azienda mantiene al proprio interno la mia decennale conoscienza e spende meno assumendo un giovane che pagherà meno.
Business is business ed io sono stanco di vendere il mio tempo e dare i miei guadagni a qualcun'altro (poste,banche ecc.)
Decrescita, 4 ore mi bastano, ho più tempo per me e sono felice.
Evito viaggi,auto e tutta una serie di cose che danno l'illusione di stare meglio.
Conosco altri che stanno andando in questa direzione e forse può risultare curioso, vivo in veneto!

Noè SulVortice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.10.16 11:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A qualsiasi prezzo, riprendiamoci il Paese!

marco ., roma Commentatore certificato 09.10.16 11:38| 
 |
Rispondi al commento

.Per la cronaca i picchi massimi individuati nella tabella del Post
(su dati elaborati da Fondazione Ismu 1997-2015) riguardano governi di ogni schieramento politico!

Governo Prodi I > 18 maggio 1996 - 21 ottobre 1998
Governo D'Alema I > 21 ottobre 1998 - 22 dicembre 1999
Governo D'Alema II > 22 dicembre 1999 - 26 aprile 2000
Governo Amato II > 26 aprile 2000 - 11 giugno 2001
Governo Amato II > 26 aprile 2000 - 11 giugno 2001
Governo Berlusconi II > 11 giugno 2001 - 23 aprile 2005
Governo Berlusconi III > 23 aprile 2005 - 17 maggio 2006
Governo Prodi II > 17 maggio 2006 - 8 maggio 2008
Governo Berlusconi IV > 8 maggio 2008 - 16 novembre 2011
Governo Monti > 16 novembre 2011 - 28 aprile 2013
Governo Letta > 28 aprile 2013 - 22 febbraio 2014
Governo Renzy > 22 febbraio 2014 - in carica


Credo che l'immigrazione senza regole e senza controlli sia frutto di un grande imbroglio. Ai migranti viene fatto credere che in Europa troveranno tutto quello che non hanno nei loro Paesi, dai trafficanti e dai politici degli stessi Paesi di partenza che hanno interesse ad alleggerire la pressione demografica. L'imbroglio purtroppo viene scoperto quando è' troppo tardi per tornare indietro, Cosa che in molti farebbero già prima di imbarcarsi sui gommoni della morte e ancor più quando si rendono conto di cosa li aspetta una volta arrivati in Europa. Per questo l'immigrazione selvaggia andrebbe bloccata e regolamentata. Difficile da fare così come difficile appare il progetto sulla carta ambizioso di "aiutarli a casa loro". Occorrerebbero investimenti colossali che nessuno si può permettere, senza poi sapere dove andranno a finire vista la corruzione che regna nei Paesi africani, persi i più alta di quella italiana. Basterebbe invece restituire agli africani almeno parte delle loro ricchezze naturali oggi in mano a multinazionali senza scrupoli e porre fine alla cessione a Stati stranieri di interi territori. Ma per questo occorrerebbe una autorità sovranazionale (ONU) che però non funziona o almeno l'impegno dei principali Paesi industrializzati a controllare e moderare le loro imprese . Anche qui però il problema è' di difficile soluzione perché gli Stati, la politica, ha perduto il controllo sull'economia come sulla finanza. Il gigantismo delle imprese multinazionali le ha rese impermeabili alle pressioni politiche e perfino alle leggi. Per tutto ciò' si farà il minimo indispensabile per cercare di salvare la faccia ma intanto i migranti continueranno a partire, a morire o nel migliore dei cadi a vivere una vita di umiliazioni e di sfruttamento. È' questo il mondo che abbiamo costruito e che vorremmo tanto poter cambiare.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 09.10.16 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hai toccato un vasto delicato caro Beppe.
Hai toccato la loro più grande fonte di denaro . . . . ricordo male o con il traffico di esseri umani si fanno più soldi che con la droga ?

Li hai fatti salvare tutti dalla sedia .

Mirko Di Francesco 09.10.16 11:18| 
 |
Rispondi al commento

SENZA ANIMA

Accordi commerciali,flessibilità,lavoro sottopagato,muri e filo spinato.E' una Europa senza anima quella che si è affermata in questo ventennio dove l'uomo conta meno di un derivato finanziario e il migrante non è altro che carne da macello per fare demagogia politica e contrattare i DEF con gli euro burocrati.
Lo stesso Trump fa demagogia sui Messicani e i "terroristi" per convincere gli Americani ad armarsi e cacciare lo straniero,l'Inghilterra al coro di "prima gli inglesi",come l'Ungheria e il resto del continente,non si salva nessuno.
E l'Itaglia?L'Italia accoglie,fotte e magna arricchendo scafisti e strutture di accoglienza nate come i funghi mentre il premier si gongola sulla nostra pelle della "grande" solidarietà degli Italiani.
La politica come al solito si butta a capofitto ed approfitta della situazione visto che tra disoccupazione dilagante,corruzione e povertà non può che accusare lo straniero per oscurare i suoi madornali fallimenti.
Siamo seduti su una pentola a pressione economica e l'Italia si spacca tra buonisti e xenofobi,tra chi vota si e chi vota no ma la vita,quella vera,è ben altra cosa.
C'è gente che si sveglia con le bombe,non ha più niente da perdere.Se non li ammazza il fuoco "amico" russo o americano ci sarà una multinazionale che li spodesterà dalle loro terra o un alluvione che li affogherà.
Terroristi della prima e ultima ora,periferie e ghetti dimenticati,morte e sofferenza al photoshop davanti alle tv.
Però non si può rinunciare allo smartphone dell'ultima ora,al suv che ti rende bello e potente,al cane di razza che mangia croccantini da 30 euro a busta,all'aperitivo delle 17 o alla partita di calcio "importantissima" per il tifoso.
E l'Europa va, ma dove va?

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 09.10.16 11:13| 
 |
Rispondi al commento

.. E i “grandi” della terra non sono affatto im-potenti, sono quella ca$ta di pre-potenti che è solo l’uno per cento della popolazione ma conta il 99%.
“Grandi” solo nel disumano egoismo, “grandi” solo a creare disastri ambientali, miseria, terrore e morte, “grandi” solo a seminare il loro smisurato egoismo che poi riaffiora in piccolo nella guerra fra poveri per un centimetro di terra, una pagnotta, o un caxxo di telefonino.

Caro MoVimento 5 Stelle Europa,

secondo me il problema della fuga per la sopravvivenza si risolverà solo quando il popolo avrà il potere di stabilire e - far rispettare in concreto - il principio che le risorse di un territorio, e quindi la relativa gestione, appartengono al popolo che vive su quel territorio, non ai “grandi”, governanti o multinazionali.

Ovvero quando,
il MoVimento 5 Stelle sarà COERENTE e dunque convincente nel TESTIMONIARE il RIVOLUZIONARIO metodo della DD anti delega, con cui il popolo può auto governarsi direttamente,
OGNUNO CONTANDO UNO.

“Vuoi rendere impossibile per chiunque opprimere un suo simile? Allora, assicurati che nessuno possa possedere il potere”

Buongiorno

Anvedi Che Santo Commentatore certificato 09.10.16 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi Vota sì al referendum approva anche l'arroganza e le decisioni andidemocratiche e autoritarie del renzi. Che per esempio (a ns/ insaputa) ha messo il canone in enel e poi fà le pubblicità come le reti private. Soverchisa con il suo autotritarismo, la volontà popolare, facendola passare come democrazia! MA NON E' COSI' . L'antidemocratico e autoritario renzi porterà il popolo italiano a non contare (decidere) più niente ! IOVOTONO !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 09.10.16 11:08| 
 |
Rispondi al commento

il pd molla il bomba

https://twitter.com/MinutemanItaly/status/785019452089835520

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.10.16 10:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No ius soli!!!!!!!!!!!

Lorenzo Ragusa Commentatore certificato 09.10.16 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno costruisce armi, da qualche parte si devono usare.

Noè SulVortice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 09.10.16 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

9 ottobre,

tragedia del Vajont.

COLPA DI CHI CI ABITAVA SOTTO!


Pacifichi...cercheno a sarvezza.Nun vonno esse italiani...e,i capisco...parecchio,giacché,manco io me sento italiano...

https://youtu.be/SrsljSrAeKk

Aho,so' de Ocsfors questi...mica Busto Arsizzio...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.10.16 10:27| 
 |
Rispondi al commento

se avessimo la lira ,non avremmo il problema degli immigrati,perchè chi ordina al bomba di farli arrivare (bruxelles,merkel) non avrebbe interesse a farlo,perchè non avrebbe così tanto potere da poter "suggerire" gli indirizzi della nostra politica economica...

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.10.16 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Il caporalato al Sud esiste da sempre e coinvolgeva poveracci italiani prima ancora di includere gli immigrati. Sarebbe il caso di non dimenticarlo mai.
Per quel che riguarda il resto dell'articolo...nulla di nuovo sotto il sole, tranne una "leggerissima" ciurlata nel manico del M5S, che all'inizio di questa incostituzionale legislatura si e' distinto malamente, per aver da un lato contribuito all'elezione della signorina coccode' Boldrini (quella che in nome di un cazzo di alto commissariato per i rifugiati dell'Onu frantumava i maroni, colpevolizzando quotidianamente l'Italia per ogni sbarco infausto sulle sue coste), e dall'altro per aver mostrato accondiscendenza allo jus solis (della serie, se nascono qui i figli degli immigrati hanno automaticamente il diritto al conseguimento della cittadinanza).
Spero vivamente che la richiesta "forte" di una politica d'immigrazione altra rispetto alla porcata attuale, venga perseguita dal Movimento senza piu' incertezze e seguendo il sentire della assoluta maggioranza degli italiani.
Sentire che non c'entra un piffero con le esternazioni della presidente di Montecitorio, dei suoi accoliti e, aihme', di qualche nostro imprudente ma solertissimo deputato che sarebbe meglio stesse a casa sua a menar zappe...
Buona domenica!


e in atto una sostituzione di popolo si fanno scappare giovani italiani istruiti e importando nuovi futuri cittadini poco o per nulla istruiti che del senso della democrazia non ne sanno nulla e venderanno il loro voto per pochi euro, 'elettorato che la classe politica per primo il PD preferisce.

Dani Piro 09.10.16 10:23| 
 |
Rispondi al commento

.E i grandi della terra sono impotenti. O conniventi?

Ahahahah! Qualcuno, invece, ascrìve ancòra la colpa ai profughi clandestini morti di fame!

YTAGLY-ANS!


E i grandi della terra sono impotenti. O conniventi?

Ahahahah! Qualcuno, invece, ascrìve ancòra la colpa ai siriani pluribombardati!


IMMIGRAZIONE
PENSIONI
e PMI (come farla ripartire)

problemi da risolvere

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 09.10.16 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il PD accoglie a braccia aperte gli immigrati perché in futuro sarà il suo elettorato. Nel frattempo le COOP e le associazioni ingrassano.

saverio battaglia 09.10.16 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori