Il Blog delle Stelle
La voragine del Pd a Torino #IlPdNonParlaPiu'

La voragine del Pd a Torino #IlPdNonParlaPiu'

Author di Beppe Grillo
Dona
  • 170

di Beppe Grillo

A Torino Fassino ha lasciato un vuoto enorme, un buco, una voragine con in fondo il marchio Pd. Oggi la Finanza è entrata in Comune perchè mancano 5 milioni di euro, o forse molti di più, al bilancio del 2015 firmato dal triste profeta che probabilmente sarà iscritto nel registro degli indagati per falso in atto pubblico. Nel mirino ci sono le partecipate Gtt (Tpl) e InfraTo (infrastrutture per la mobilità). Le partecipate sono infatti uno degli strumenti più usati dai partiti per prendere i soldi dei cittadini: in tutto in Italia hanno perdite che superano gli 84 miliardi.
Il mito della buona amministrazione de sinistra di Torino è finito. Kaputt. Mentre la città si riempiva di poveri, milioni di euro sparivano dal bilancio comunale. Eppure quella di Fassino veniva descritta come l'amministrazione perfetta e tutti i giornalisti si sorprendevano della vittoria del MoVimento 5 Stelle, solo i torinesi avevano capito tutto e ci hanno dato fiducia. Chiara Appendino e la sua giunta con i cittadini al loro fianco rimetteranno in piedi la città.

E se Torino sta così, figuratevi Roma, la città del Pd e di Mafia Capitale.
Stiamo riparando i danni che hanno creato in decenni di malgoverno e illegalità diffusa. Oggi nessuno del Pd parla. Neppure fiatano. Bene. Continuate così.
State zitti e lasciateci lavorare.

votanonstatuto.jpg




Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

20 Ott 2016, 17:01 | Scrivi | Commenti (170) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 170


Tags: Beppe Grillo, buco torino, Chiara Appendino, Fassino, MoVimento 5 Stelle, Torino

Commenti

 

Ciao

su questo sito mia moglie è stata fregare per due prestatore, allora se vi piace se voi farsi della pubblicità, vi consiglio di parlare di signora JOSIANA GOMEZ. È la sola verità prestatrice, poiché ha fanno un prestito di 50.000 euro ha mia moglie.


Il mio anche fa un prestito di 150.000 euro la settimana passare, allora se avete bisogno di prestito, voi potete contattarla su questa mail: gordonpascal04@gmail.com

rolando garcia, molise Commentatore certificato 26.10.16 20:12| 
 |
Rispondi al commento

Ciao signor/signora
E 'stronzo profonda gratitudine che voglio ti
portare la mia testimonianza qui, voi che state cercando
prestito di denaro, non so come condividere con voi
il mia gioia per essere me stesso andò ricerca di prestito I
Ms Anissa attraverso Kherallah affari. Ha concesso
un finanziamento di € 75.000 stronzo un tasso del 3%, e oh parlato ha
molti colleghi che hanno anche ricevuto prestiti da
che la signora senza preoccupazioni. Soprattutto per me,
Ho ricevuto la mia richiesta di credito da un bonifico bancario
durata 72 ore senza protocollo e sono abbastanza
soddisfatto. Il motivo che mi spinge a pubblicare questo annuncio
è che questa donna continua a fare
si chiede alle persone che sono veramente nel bisogno.
Così ho deciso di condividere questa opportunità con voi
che non hanno il beneficio di banche o che doveva
fare per disonesti istituti di credito che non abusano di
la personalità degli altri; si dispone di un progetto o di bisogno
il finanziamento, è possibile scrivere a lui e spiegargli
il situazione; vi aiuterà se è soddisfatta
la uccise onestà. Ecco la sudò e-mail: developpement.aide@gmail.com

kelly wilson (roger1970) Commentatore certificato 26.10.16 18:01| 
 |
Rispondi al commento

...PARCO RIGNON DI TORINO...

HO SEGNALATO CIRCA UN MESE FA' UN CARTELLO PER LAVORI SVOLTI ALL' INTERNO DEL PARCO RIGNON DI TORINO RIPORTANTI UN COSTO DI € 617.000 PER ATTREZZARE UN' "AREA CANI".
IL CARTELLO INDICAVA N. 18 INTERVENTI SUL TERRITORIO DELLA CITTA' DI TORINO.
VI GIURO CHE AL PARCO RIGNON NON HANNO FATTO ALTRO CHE RECINTARE UN GIARDINO CON DELLA RETE.
NON SO' DEGLI ALTRI INTERVENTI INDICATI, MA HO INVIATO DEBITA SEGNALAZIONE CON DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA A "STRISCIA LA NOTIZIA".
ATTENDO EVENTUALI SVILUPPI.

VIVA L' ITALIA!

ANTONINO CRISCUOLO, TORINO Commentatore certificato 25.10.16 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo perchè questi CIALTRONI che mettono dei commenti CHE NULLA HANNO A CHE VEDERE CON I TEMI ma solo a scopi personali e di certo ingannevoli non vengano BLOCCATI dal controllo della CASALEGGIO???

Gianfranco Reggiani, Roma Commentatore certificato 25.10.16 14:58| 
 |
Rispondi al commento

Ciao signor / signora
E 'con profonda gratitudine che voglio te
portare la mia testimonianza qui, voi che state cercando
prestito di denaro, non so come condividere con voi
la mia gioia per essere me stesso alla ricerca di prestito I
Ms Anissa attraverso Kherallah affari. Ha concesso
un finanziamento di € 150.000 con un tasso del 3%, e ho parlato a
molti colleghi che hanno anche ricevuto prestiti da
che la signora senza preoccupazioni. Soprattutto per me,
Ho ricevuto la mia richiesta di credito da un bonifico bancario
durata 72 ore senza protocollo e sono abbastanza
soddisfatto. Il motivo che mi spinge a pubblicare questo annuncio
è che questa donna continua a fare
si chiede alle persone che sono veramente nel bisogno.
Così ho deciso di condividere questa opportunità con voi
che non hanno il beneficio di banche o che doveva
fare per disonesti istituti di credito che non abusano di
la personalità degli altri; si dispone di un progetto o di bisogno
il finanziamento, è possibile scrivere a lui e spiegargli
la situazione; vi aiuterà se è soddisfatta
la tua onestà. Ecco la sua e-mail: developpement.aide@gmail.com

jake william Commentatore certificato 24.10.16 18:07| 
 |
Rispondi al commento


Buongiorno a tutti
Rendo grazie a dio per averlo messo su chemin de signora Anissa KHERALLAH, grazia essa ho ricevuto il mio prestito tra privato la settimana scorsa dopo una prova dei vantaggi di questa prestatrice generosa. Signora Anissa KHERALLAH il mio fare un prestito di 60.000 euro, per aprire la mia impresa. Ho ricevuto questo prestito nel mio conto dopo avere firmato i documenti. Vi consiglio più non di farvi scroccare da altre persone, la soluzione al vostro problema è signora Anissa, se volete realmente fare un prestito di denaro per un progetto e qualsiasi altro obiettivo; volete contattarla. Accorda di prestito das tutti i paesi: in Italia o in Spagna, il Brasile, il Perù, il Venezuela, la Francia anche.
Il suo indirizzo: developpement.aide@gmail.com

jean piager véronique Commentatore certificato 24.10.16 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno,
alla Sig.a Viviana.
Grazie
Continui stando sempre attenta ad avere fonti vere.

stefano tufillaro 22.10.16 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Invito tutti i fruitori del blog ad inviare con sollecitudine messaggi di sdegno allo staff unendosi alla richiesta di bloccare l'utenza di coloro che persistono ad utilizzare questo strumento libero e democratico per fini commerciali (fantomatici prestiti)dove facilmente possano annidarsi sciacalli e truffatori.
STOP ADESSO!

Matteo A., Bellaria Igea Marina Commentatore certificato 22.10.16 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Chissà se Anissa KHERALLAH li ha 60mln di euro da prestare a Fassino...

Loretta, Chivasso (TO) 22.10.16 12:49| 
 |
Rispondi al commento

A forza di capitare improvvisamente in mezzo alla strada della gente , mi sa che Josiana Gomez ha fatto una brutta fine ed è stata sostituita da 'sta Anissa Kebahbbah ...

Comunque , sembra che pure questa Janissa Keblahblah il 4 Dicembre voterà NO .

Gianfranco .

Gianfranco 22.10.16 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti
Rendo grazie a dio per averlo messo sul cammino della signora Anissa KHERALLAH, grazia essa ho ricevuto il mio prestito tra privato la settimana scorsa dopo una prova dei vantaggi di questa prestatrice generosa. Signora Anissa KHERALLAH il mio fare un prestito di 60.000 EURO, per aprire la mia impresa. Ho ricevuto questo prestito nel mio conto dopo avere firmato i documenti. Vi consiglio più non di farvi scroccare da altre persone, la soluzione al vostro problema è signora Anissa, se volete realmente fare un prestito di denaro per un progetto e qualsiasi altro obiettivo; volete contattarla. Accorda di prestito das tutti i paesi: in Italia o in Spagna, il Brasile, il Perù, il Venezuela, la Francia anche.
Il suo indirizzo: developpement.aide@gmail.com


jean piager véronique Commentatore certificato 21.10.16 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tenete conto che la cosa si è scoperta solo grazie al cambio del sindaco. Altrimenti, avrebbero coperto tutto. A cominciare da quell'arrogante di Fassino.

albino c., GIARDINI NAXOS Commentatore certificato 21.10.16 16:00| 
 |
Rispondi al commento

È' un vecchio vizio dei partiti quello di svuotare le casse pubbliche quando sono costretti a lasciare una carica istituzionale. Segno di uno scarsissimo senso dello Stato.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 21.10.16 15:27| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI I COMUNI TRANNE POCHISSIMI, SI TROVANO NELLA STESSA CONDIZIONE, ADESSO FARANNO INDAGINI, NON SO COME FANNO LE INDAGINI, RISULTANO ASSOLTI PER NON AVER COMMESSO IL FATTO, MI CHIEDO SE I NOSTRI INQUIRENTI SONO SCEMI, IL 99% DEI POLITICI INDAGATI VENGONO ASSOLTI PER NON AVER COMMESSO IL FATTO O PER SCADENZA DEI TERMINI, RESTA CHI HA PRESO I SOLDI?
NIENTE DI PIU' SEMPLICE CARI ITALIANI, I NOSTRI SOLDI HANNO LE GAMBE, AD UN CERTO PUNTO SI STANCANO E VANNO A PASSEGGIO, POI NON TROVANO LA STRADA DI CASA PER RITORNARE. SEMBRA UNA FAVOLA MA QUESTO E' IL RISULTATO.

cosimo calabrese, chiaravalle Commentatore certificato 21.10.16 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Per tagliare i costi della politica basterebbe non rubare, altro che sventrare la Costituzione!

Loredana 21.10.16 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè questa gente deve essere solo iscritta per le indagini? Chi era il sindaco quando è sparito tutto quel denaro? Quante altre persone sono coinvolte? Cosa esce fuori guardando i bilanci? CHI HA APPROVATO E FIRMATO QUEI BILANCI?
TUTTI IN GALERA, BISOGNA TOGLIERGLI TUTTO, CI STANNO MANDANDO ALLA FAME E HANNO ANCHE IL CORAGGIO DI ANDARE IN TV CON LA BELLA FACCIA DA SC....FI CHE SI RITROVANO, A PARLARE?
NEANCHE LE SCARPE GLI DOVREBBERO LASCIARE.
M5S Sempre

maurizio d., latina Commentatore certificato 21.10.16 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' evidente che i conti non tornano nell'amministrazione di Torino, e da
molti anni, ma con le leggi attuali è molto difficile provare una eventuale
frode di bilancio.

Luca da Torino 21.10.16 13:04| 
 |
Rispondi al commento

abbiamo una banca la cicogna ha querelato berlusconi prendendo 50 mila di risarcimento questi maiali e ladri politici stanno rovinando l italia e tutto un rubare hanno messo i cittadini in ginocchio giornali e tv non parlano di queste cose fassino e li da 50 anni dai tempi di stalin quanti soldi avra fregato in tutti questi anni e tutta una classe corotta che guarda al suo tornaconto speriamo di riuscire a mandarli via percio e il movimento 5 stelle unica alternatita rimasta

giancarlo ricomini, marina di carrara toscana Commentatore certificato 21.10.16 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Il PD negli anni ha messo le partecipate in mano ai propri adepti, tanto per intenderci i cosiddetti signori delle tessere, che alla bisogna garantiscono i voti in campagna elettorale.
Nelle precedenti elezioni fassino per avere i voti ha dovuto accontentare i signori delle tessere piazzando figli, nipoti, amici, ecc.
URGE cacciare tutti i vertici delle partecipate e sostituirli con persone degne, ammesso che abbia senso tenerle in piedi.

Rupert Ruperti Commentatore certificato 21.10.16 11:59| 
 |
Rispondi al commento

Società partecipate sono bancomat dei partiti

Maura ROMA 21.10.16 11:04| 
 |
Rispondi al commento


Ciao

Confermo che signora JOSINA GOMEZ è una persona ideale a che si può avere fiducia. Dopo ha numerato prova che riguarda questa signora JOSIANA GOMEZ su questo sito, io lo hanno contattato da 4 giorni passare ed oggi vengo ad avere la conferma di 60.000 euro sul mio conto bancario. Se avete realmente bisogno di prestito, potete contattarla su questa mail: gordonpascal04@gmail.com

albert grazia, lazio Commentatore certificato 21.10.16 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho incontrato sulla mia strada JOSIANA GOMEZ, e mi ha detto che lei il 4 Dicembre vota NO.

LORENZO (TO) 21.10.16 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Quasi sicuramente la magistratura ci ha visto giusto, ma in ogni caso sono accuse molto difficili da provare in sede processuale, basta avere avuto a che fare anche solo con i bilanci di un condominio per saperlo.

Il Pd e Fassino, sempre ammesso che si arrivi ad un rinvio a giudizio, non dovrebbero avere problemi a cavarsela: non perchè siano innocenti, ma perchè con le leggi attuali in materie del genere è molto difficile provare la colpevolezza.

Luigi Frara 21.10.16 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Io la pensavi che se siniora JOSINA che presta soldi a strozzo è puona e prava, se ci incontriamoci , sempre se prava e puona, io posso tare lei una vrangata di euri per i suoi pravure. Ma però sempre se prava dopo ...
sinior albert potere dire a josina cuesta cosa perlopiacere? cosi poi io scrive lei per lo apuntamento ... fami sapere che ho le intenzioni serie , mi racomanto ... diceglielo che sono in attendimento ... Una puona giornata.


* * * * *

STAFF lo puonogiorno a voi pure. Ma nun sareppe il caso di far sparire cuesti prestatori a strozzo che si fanno la pubblicità aggratis cui sul ploc di crillo?

Il post dele 09:34 è quelo deli strozzini ... Vetete un po peppiacere ... Crazie tanti.

arF loF 21.10.16 10:17| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
sono criminali, bisogna votare e mandarli in galera, abbiamo bisogno di un governo 5 stelle

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 21.10.16 09:51| 
 |
Rispondi al commento

LA TRUFFA CON LA MORGAN STANLEY PER ENTRARE NELL’EURO

Invece di tagliare i diritti elettorali con la scusa del risparmio di un Senato ridotto,perché i media non fanno chiarezza sulle speculazioni di Borsa del nostro Ministero del Tesoro che ha sempre usato i soldi dei cittadini per metterli in derivati,perdendo miliardi e favorendo le banche americane? Perché non si vieta anche agli enti locali di speculare in derivati coi soldi dei cittadini? Nel 1994 (Governo Ciampi)il Ministro dell’economia Barucci firmò dei contratti capestro illegali con la Morgan Stanley (il direttore di Bankitalia era Draghi), ciò portò nel 2012 a un danno erariale di 3,8 miliardi. Perché questi giochi sporchi sono segreti? Oggi è anche la Corte dei Conti a dichiarare che i derivati della Morgan Stanley erano illegali. Il nostro caro Ministero del Tesoro scommise coi soldi nostri che i tassi di interesse europeo sarebbero aumentati. Invece Draghi li diminuì. I nostri politici sono così dissennati che in Europa hanno battuto il record delle perdite: la bellezza di 23,6 miliardi! Di fronte a queste cifre enormi, la riduzione di 47 milioni del nuovo Senato diventa una barzelletta. Il primo atto di Monti nel 2014 fu di pagare alla Morgan Stanley 2 miliardi e 567 milioni di euro. Ma anche su questi i nostri media (così prolissi quando si tratta di attaccare i 5stelle) tacquero. La speculazione fu talmente malfatta che i documenti sono scomparsi e si è aperta una procedura giudiziaria perché si fece una truffa evitando di dare alla banca una garanzia che avrebbe fatto salire il deficit, impedendo l’ingresso nell’euro. Dunque, come è avvenuto per la Grecia, la Morgan Stanley si è prestata a fare carte sporche per truccare i conti e farci entrare nell’euro (ma Prodi lo sapeva benissimo). Il ministero adottò procedure che favorivano la banca USA e portavano miliardi di danno all’Italia. Ma a noi ci raccontano che Renzi ci toglie la democrazia per risparmiare 47 milioni! Ci prende proprio per fessi!

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 21.10.16 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Uanciù, uanciù… prova… 'sto microfono gracchia da schifo. Di che state a parlà, di Fassino che ha magnato? Non ci credo, uno magro come lui che magna...

Franco Mas 21.10.16 09:38| 
 |
Rispondi al commento


Ciao

Confermo che signora JOSINA GOMEZ è una persona ideale a che si può avere fiducia. Dopo ha numerato prova che riguarda questa signora JOSIANA GOMEZ su questo sito, io lo hanno contattato da 4 giorni passare ed oggi vengo ad avere la conferma di 60.000 euro sul mio conto bancario. Se avete realmente bisogno di prestito, potete contattarla su questa mail: gordonpascal04@gmail.com

albert grazia, lazio Commentatore certificato 21.10.16 09:34| 
 |
Rispondi al commento

IL RISPARMIO RIDICOLO DEL SENATO
Col nuovo Senato risparmieremo 47,5 milioni (calcolo della Corte dei Conti). Ciò diventa ridicolo di fronte ai 10 miliardi di euro per pagare 90mila ufficiali e sottufficiali e 82mila soldati di truppa (una sproporzione unica al mondo). Per non parlare della famigerata pensione ausiliaria (regalìa residuata della guerra fredda, ridotta ma non abolita) che continua a costare oltre 400 milioni all’anno (10 volte il presunto risparmio di un Senato che rimano con tutto il suo apparato) o dei 200 preti-generali e preti- colonnelli che pesano ancora per 20 milioni l’anno tra stipendi e pensioni.
Un’ultima curiosità: il sorprendente aumento (mai visto prima) del 21,6 % delle spese per “funzioni esterne” della Difesa per comprendere il nuovo lussuoso Air Force Renzi, il cui costo di leasing, secretato dal premier, è stimato in almeno 15 milioni di euro l’anno.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 21.10.16 09:18| 
 |
Rispondi al commento

LA RIPRESA INESISTENTE

Nei primi 8 mesi dell'anno, le assunzioni sono calate dell'8,5%: i contratti a tempo indeterminato sono in netto calo rispetto agli 1,2 milioni dello scorso anno e meno anche dello stesso periodo del 2014, quando a marzo entrò in vigore il Jobs Act. Quindi con la riforma del lavoro di Renzi (costata 10 miliardi) le assunzioni sono diminuite. I licenziamenti invece sono cresciuti del 31% grazie alla cancellazione dell'articolo 18 voluta e votata dal Pd. La disoccupazione è sempre alla mostruosa cifra dell'11,5% co in giovani disoccupati al 39,8% e i voucher, sempre più utilizzati come forma di pagamento, sono arrivati ai 140 milioni. A preoccupare è soprattutto il trend delle assunzioni a tempo indeterminato: ad agosto sono state solo il 24,9% dei nuovi rapporti di lavoro, il dato mensile più basso dell'ultimo biennio. I dati della Caritas diffusi ieri descrivono un'Italia sempre più povera, in particolare ci sono sempre più giovani indigenti che non possono permettersi un pasto. E' del 10,2% l’incidenza della povertà assoluta tra i 18-34enni, cala all’8,1% per la fascia 35-44 e al 4% per gli over 65.
In cambio è stata ristretta la democrazia, è aumentato il centralismo del potere, sono stati cancellati due diritti elettorali e tutti i diritti del lavoro.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 21.10.16 09:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' difficile entrare nella testa degli Italiani
Chiamparino è stato il sindaco più amato d'Italia
con un 75% di gradimento,eppure ha lasciato la città in rosso profondo
Nel 2014 leggevo:
"Una città come Torino che paga 500 milioni l’anno di rate e interessi su un bilancio di 1,3 miliardi è una città immobilizzata:non può spendere,non può investire,non può garantire i servizi ai cittadini.Ma soprattutto è in balìa di qualsiasi imprevisto.Praticamente non ha margini di manovra.La stessa città ha 3,5 miliardi di debito: un rapporto tra debito e bilancio che per qualunque azienda in Italia avrebbe un significato nefasto(fallimento),tranne che per la città simbolo dell’amministrazione del nuovo corso Pd
A Torino la maggioranza è ormai da 20 anni dei Ds o Pd,cose che sono pensabili solo in Bulgaria; il sindaco fa 6 milioni di prestiti e oltre 80 milioni di contratti derivati con la maggiore banca della città e in seguito sarà scelto proprio come nuovo presidente di quella banca. In questa città, ovviamente, la stessa Fondazione bancaria interviene in modo determinante, direttamente e indirettamente,nei servizi di welfare del Comune:direttamente,erogando fondi per gli asili nido,le scuole materne ecc.; indirettamente,fornendo sostegno a enti del terzo settore che sgravano il Comune da azioni di sostegno al reddito,al lavoro,alla disabilità, alle persone anziane.Nel solo 2012 la Compagnia di San Paolo ha stanziato oltre 45 milioni di euro per le politiche sociali in Piemonte,mentre il totale degli interventi su Torino hanno superato i 94 milioni di euro"
Un sindaco che indebita la città e favorisce le banche,tanto che poi passa a fare il presidente della Compagnia di San Paolo!!
Ma i piemontesi,non paghi,lo eleggono governatore del Piemonte!
E sapete qual'è il peggior sindaco d'Italia?
Il bolognese Merola! Ma i Bolognesi lo hanno eletto per la seconda volta!
Io questi non li capisco.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 21.10.16 08:33| 
 |
Rispondi al commento

http://orizzonte48.blogspot.it/2015/11/nuovo-potere-nei-comuni-no.html

...
"ad esempio, fare "bene" il sindaco, cioè garantire un soddisfacente e crescente livello dei servizi (legalmente) ancorati al territorio, è un compito impossibile.
Lo è, impossibile, dal punto di vista finanziario pubblico, perchè la governance tecnocratica funzionale all'ordine sovranazionale dei mercati, così impone con le sue nuove regole super-costituzionali:
Chiunque fallirebbe nel mantenere una popolarità raggiunta nelle urne, a fronte del pareggio di bilancio e dei suoi effetti obbligatori realizzati, a dosi crescenti, con i patti di stabilità interni di stabilità finanziaria che comportano, inevitabilmente e programmaticamente, la riduzione e la soppressione de facto dei servizi più fondamentali resi sul territorio.
La sterilizzazione delle risorse, il loro taglio sistematico, sono un peso a cui nessun programma o promessa elettorali può reggere: il fine è la privatizzazione "globalizzata", nelle città globali; quelle dove la lotta di classe, o quantomeno la tutela dei più deboli e disagiati, sarebbe affidata alla solidarietà tra gli stessi diseredati, portati allo stremo, che si riunirebbero a livello globale per contrapporsi ai poteri economici sovranazionali. E non si sa come e perchè (la Sassen stessa si guarda bene dal fornire una spiegazione realistica alla sua ipotesi della globalizzazione "buona" e democratica), questi poteri economici globali sarebbero inclini a cedere ciò che, con tanto sforzo mediatico e tecnocratico, hanno implacabilmente conquistato."
...

Visto che le cause e i vincoli sono esterni ed inamovibili, scommettiamo che a fine mandato avranno gli stessi problemi dei sindaci che oggi vengono accusati? (impopolarita' inclusa)

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 21.10.16 08:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il giornale.it in agosto scriveva:

"Roma, col disastro della raccolta rifiuti e delle partecipate, e poi Torino, la città più indebitata d'Italia in rapporto alle entrate. La grillina Chiara Appendino, nuovo sindaco torinese, siede sopra una voragine, anche se il predecessore Piero Fassino vanta di aver ridotto l'esposizione del Comune da 3,3 miliardi di euro a 2,89 miliardi rispetto alla gestione precedente (sempre Pd, con Chiamparino), un «rosso» che resta comunque da record, al 300% rispetto alle entrate (fonte Openpolis), molto peggio dello Stato italiano già campione di debito pubblico. Anche perché la cifra ufficiale sbandierata dagli ex amministratori (2,8 miliardi) è frutto di una previsione di entrate per il 2016, e poi non tiene conto di altri debiti, quelli verso le società partecipate del Comune, che farebbero salire l'indebitamento totale a oltre 4 miliardi di euro come ha più volte denunciato il notaio Alberto Morano, già candidato sindaco per il centrodestra."

Qui e altrove si parla di 4 miliardi, perché voi dite '5 milioni'?

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 21.10.16 08:18| 
 |
Rispondi al commento

ot

Hillary Clinton e 12 milioni di dollari per tenere alcune conferenze in Marocco.

Secondo Wikileaks dopo essere stata in Brunei, Qatar, Arabia Saudita ed altri Emirati per presiedere a conferenze pagate con decine di milioni di dollari, la Clinton aveva richiesto anche questa modica cifra per parlare davanti ai dignitari del Marocco. Il denaro come sempre per la sua fondazione. Non potendo poi andarci per le elezioni presidenziali e' stata poi sostituita da sui marito e la figlia Chelsea.

maro saro 21.10.16 08:07| 
 |
Rispondi al commento

I torinesi non erano per nulla soddisfatti di Fassino che dopo Chiamparino ( apprezzato anche da chi non lo aveva votato) non ha retto il confronto.....
Sulle partecipate , in particolare di Roma esprimo un giudizio forte , sono da svendere al miglior offerente , nessun sindaco ha avuto il coraggio di andare in Procura e denunciare la mafia che regna sovrana nel ventre di questi baracconi ! Semplice , sono voti , tanti voti.
La Appendino al momento è gradita dai torinesi , anche da chi non ha votato , la Raggi a Roma perde consensi tutti i giorni e sono certa che i poteri loschi la ostacolano in ogni maniera ma chi la circonda ( molti avvocati improbabili 5 stelle) non hanno lo spessore per combattere !
La Raggi va sostenuta

Amalia Francesca riso 21.10.16 07:23| 
 |
Rispondi al commento

BUCHI DI BILANCIO,SOLDI SPARITI,SOLDI RUBATI,VIAGGI E PRANZI DI STATO,PUTTANE E DROGA E' QUESTO IL NOSTRO PAESE ORMAI DA DECENNI!!!!

E POI IO MI SENTO CHIEDERE DA UNA MAESTRA D'ASILO SE PER FAVORE NOI GENITORI POSSIAMO COMPRARE LA CARTA ASCIUGAMANI A TURNO E ALBUM E COLORI PER I PICCOLI!!!!!

MA CI RENDIAMO CONTO AI PICCOLI FANNO MANCARE LE BASI PER FARE PER INIZIARE UN PERCORSO EDUCATIVO ALLA MATERNA!

QUESTO PAESE MI FA VOMITARE,NON MERITIAMO TUTTO QUESTO!!! I NOSTRI BAMBINI NON MERITANO TUTTO QUESTO.

VERGOGNA.

Maurizio Galeone, Grottaglie(ta) Commentatore certificato 21.10.16 07:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe dalla sicilia siamo con voi salvateci o lo faremo noi,ma con la forza,abbiamo fiducia nel movimento 5 stelle.

undefined 21.10.16 06:24| 
 |
Rispondi al commento

IL PAESE DEI COMUNI FALLITI;

84 amministrazioni in dissesto finanziario, altri 146 enti locali a un passo dal crack. E' la mappa drammatica delle amministrazioni pubbliche rimaste con le casse vuote.
Sindaci che per decenni hanno messo a bilancio entrate virtuali, Una gestione allegra che si è spenta con la spending review e le regole imposte da Bruxelles un anno fa. Ma cosa accade quando un municipio fallisce?
Anni di sprechi, spese inutili, stipendi da favola di funzionari, assessori, consiglieri, scambio favori e voti, aziende privilegiate con le fatture gonfiate, assunzioni di raccomandati e aprire uffici inutili....
Attenzione coloro che hanno causato il disastro devono pagare con i loro beni.
Il buco del bilancio NON devono pagare cittadini ma i politici e funzionari colpevoli del fallimento dei Comuni, chiediamo il bilancio degli ultimi 10 anni. Consiglieri e Sindaci di M5* dateVi da fa...
http://www.meetup.com/it-IT/Meetup-Controllo-dellimmigrazione-Terni

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 21.10.16 05:55| 
 |
Rispondi al commento

OT- forse
-------------------------------------------

e bravo Formigli che non capisci un cazzo neanche te.
Quando si tratta di baiocchi, anche equitalia ti va bene eh -
perche' invece della salariata che non paga le multe non chiami un povero cristo che tira a campare, che dichiara tutto e non riesce a pagare un cazzo e non ci dorme alla notte ?
I palazzinari come sai, invece sono mafiosi , non evasori-
e pur sapendolo ci fai .
Allora siccome ci fai , sai come farei invece io , se dipendesse da me per raccattare i soldi che servorno ?
Li andrei a prendere dove sono-
Ad esempio quelli come te da < 300 K - gli applicherei l'aliquota del 90 % - ti rimarrebbero 30 K anno , 100 euro puliti-netti-lindi al giorno da spendere.
Piu' del necessario per campare benissimo.
E, se non ti andasse bene - libero - avanti un'altro, e te vai ad aprire una bottega, magari una gioelleria in periferia, cosi' diventi straricco, poi, ci fai vedere la dichiarazione dei redditi--
-----------------------------------------------
VISCO ?
SPARISCI - che danni al paese ne hai gia' fatti abbastanza -
ringrazia tutti i giorni i tuoi Dei che ti andata GRASSA-
A TE A FORMIGLI CHE SBLATERA DAL PULPITO ED A TUTTI QUELLI COME VOI
MANGIATARI E LAGNUSI

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 21.10.16 05:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ilnord.it/imgbank/05/9/0/ar_image_4873_l.jpg

SCIOPERO GENERALE AD OLTRANZA
ANCHE IN ITALIA

Invochiamolo ad alta Voce !!!!
BASTAAAAA .. altro che teatrini TV

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 21.10.16 03:35| 
 |
Rispondi al commento

Ne ero sicuro anche se non sono di TORINO, ma adesso vogliamo farlo sapere anche attraverso le TELEVISIONI???? IO VOTO NO e OBAMA VADA A QUEL PAESE !!!!Premio NOBEL per la pace....WM5***** fino alla morte

Carlo A., forli' Commentatore certificato 21.10.16 02:02| 
 |
Rispondi al commento

e guarda meglio cosa combina il sindaco di venaria reale che sta proprio lì vicino

ALEX 21.10.16 00:20| 
 |
Rispondi al commento

vai piano in curva...se la guardia di finanza è entrata in Comune non è merito dei grillini
" A sollevare il caso erano stati dei consiglieri di opposizione di centrodestra, tra cui Alberto Morano, ex candidato sindaco indipendente di Lega Nord e Fratelli d’Italia. "

ALEX 21.10.16 00:16| 
 |
Rispondi al commento

E ANCHE QUI CARTA CANTA.....ENNESIMA PROVA DELLA BRAVURA DEI POLITICI ITALIANI NELL'AMMINISTRARE.....PERSONE CAPACI...POLITICI DI MESTIERE....TORINO COME ROMA COME ALTRI COMUNI.....UN DEFICIT LASCIATO DAI BRAVISSIMI POLITICI DEL PD CHE SEMBRA LA FOSSA DELLE MARIANNE.....INTERMINABILE......MA PER NOI CITTADINI QUESTO E' NULLA DI NUOVO....I GIORNALI O TG NEMMENO NE PARLANO....HANNO ALTRO SU CUI LAVORARE.....DEVONO STORDIRE I CITTADINI CON CAZZATE QUOTIDIANE PER CONVINCERLI DI VOTARE SI AL REFERENDUM........ditemi voi se questo e' un paese "informato"......sono RIDICOLI.....

fabio S., roma Commentatore certificato 21.10.16 00:02| 
 |
Rispondi al commento

La Rete - l'Intelligenza collettiva , i Cittadini trionfano .. Mentre i media asserviti - di servizio - comprati con denaro pubblico .. Affondano ..

Questa sì che è una gran bella notizia da diffondreee

Un'abbraccio Beppe !!

#TuttiaCasa ( con il politometro )

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 20.10.16 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Buenas Noches all'immenso Beppe Grillo!

___▂▃▄▅▆▇█▓▒░ADELANTE MOVIMENTO░▒▓█▇▆▅▄▃▂___


Daje CHIARA!!!!!!!!!! Faje male!!!!!!!!!!!!!!!!

VRO 20.10.16 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Sistematicamente, appena una discussione supera i 30-40 post ,cominciano ad arrivare i troll pidioti a tentare di buttarla in caciara cambiando argomento. Patetici.

Ora, comunque, abbiamo capito perchè Fassino non sapeva quanti poveri c'erano a Torino...

Laura C. 20.10.16 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Egregio Stefano Tufillaro...
Non sara' certo Lei a decidere se qualcuno su questo blog debba provare vergogna o meno. E questo non tanto per il Suo commento in realta' partigiano quanto quello della signora Patty, quanto per il fatto che qui nessuno e' maestro ne' alunno. Chiaro?
In quanto alle Sue legittime nostalgie comuniste, mi permetto di ricordarle che ben altri han conosciuto galantuomini del PCI, e fra questi mi onoro di appartenere pure io. Ma si trattava sempre e indistintamente degli operai, dei contadini, degli artigiani e degli emigranti, che erano poi quelli che si smazzavano le manifestazioni, gli scioperi, il volontariato e le feste di sezione. Gli altri invece, quelli che Lei pure ha sfiorato nel Suo commento, i dirigenti, i grandi capi del partito che gestivano il PCI come Cosa Nostra e che mandavano avanti gli altri mentre rimanevano ben coperti nelle retrovie, sono per la maggiore gli stessi figli di puttana di ieri come di oggi.
Con una aggravante che li rende peggiori dei fascisti: essere partiti coi proletari per finire per piantargliela nel culo diventando piu' borghesi dei padroni che tanto odiavano. E in cio' questi probiviri sono stati talmente geniali, da uscire indenni da mani pulite, pur avendo rubato quanto il PSI e riuscendo a riciclarsi tutti a vario titolo nella politica a tutti i livelli. E quel che e' peggio, quasi tutti loro oggi fan finta di non essere stati compagni, disprezzando cosi' quelli "veri", che al comunismo avevano creduto come a un cristianesimo laico. Ne conosco un paio con le mani da badile, che a costoro polverizzerebbero il culo a pedate. Ossequi.


studiare fa bene

Una svalutazione del 20% aggraverebbe quindi di soli 9 miliardi il rimborso del debito pubblico: un impegno sostenibile. Il vero problema è altrove, nel grande assente dal dibattito: il debito privato.

http://www.asimmetrie.org/op-ed/euro-exit-e-catastrofisti-qualche-dato-sul-debito/

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.10.16 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro BEPPE, noi lo sapevamo che basta accendere i fari dell Onestà e illuminando gli angoli più bui si sarebbe fatta una rivoluzione mai avvenuta in Italia.

La luce fa scappare i LADRI, tutti. Questa è anche PREVENZIONE, ciò che il vecchi politicanti non vogliono per nessun motivo, non vogliono essere illuminati, altrimenti come possono rubare dalla CASSA COMUNE.

M5S forever!!!!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 20.10.16 22:03| 
 |
Rispondi al commento

er mondo è pieno scemi....ncezze crede...

calma, nun entrate in fibrillazione, me ce metto pure io.....

una tizia mi ha tolto l'amicizia, su fb, perche'
posto troppi commenti anti "bomba"......

ahahahahahahahah

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.10.16 22:02| 
 |
Rispondi al commento

@ pabblo

ma, allora, se fanno i buchi, sono "buaioli"?

O no?

in questo caso, la maremma non c'entra niente...

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.10.16 21:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno Sig.a Patty,
E' evidente che Ella non ha come obiettivo una miglioria del vivere commune ma probabilmente sfogare una rabbia e non trova di meglio che vomitare una serie di esagerazioni quando non meglio falsità verso soggetti che diventano I rappresentanti unici del comunismo e quindi tutti icomunisti sono uguali a loro se non peggio.
Dove ha trovato che Arafat fosse comunista lo sa solo Lei, dimenticando che il premio Nobel fu assegnato contemporaneamente a Peres e Rabin che politicamente erano più vicini al comunismo di Arafat e contemporaneamente protetti dai USA.
ALtri comunisti ricevettero premi Nobel Pablo Neruda ad esempio che non si è certo 'arricchito' derubando compagni, ma anche Le Duc Tho che il premio lo rifiutò membro del portico comunista vietnamita.
Le potrei citare centinaia di esempi di comunisti veri che sono morti 'poveri' e non perchè non stati bravi come gli altri a rubare, ma non servirebbe a niente.
Peccato perchè il suo post su Gorla racconta uno sterminio che pochi ricordano.
Le racconto una cosa che dovrebbe aggiungere al post: a Gorla e Precotto il partito comunista italiano aveva il 95% del consenso.
Bombardamento 'sbagliato' ?
Si procuri il report che ha fatto la RAF (non l'USAAF) sul fatto e non avrà non poche sorprese.
A Roma 1i 19 7 1943 fu bombardato S.Lorenzo ufficialmente altro errore: il PCI erano l'unico partito: I 'compagni' furono bombardati per far arricchire I dirigenti o perchè lì c'erano I dirigenti.
6000 morti.
Restano ancora a 74 anni I resti di alcuni dei palazzo colpiti. Io ci ho vissuto. C'è gente che non ha mai smesso di piangere. Non si è arricchita e sa distinguere falsi da perfetti.
Virginia Raggi ne ha nominato uno che non certo casualmente la ha preceduta e per cercare di sanare Roma, 35 anni fa, ci è morto.
Comunista morto povero, osteggiato in maniera plateale dai vertici del PCI nonostante fosse vicesegretario
Luigi Petroselli
Provi vergogna se ne è capace

stefano tufillaro 20.10.16 21:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...letta sul Fatto.
La sonda con il nome italiano, che si è schiantata su Marte, in effetti si è suicidata per non partecipare alla campagna del si!
Visto come ne parlava il bomba..

adriano 20.10.16 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Per anni ho rotto le scatole su più blog, per perorare quelle che ritengo le iniziative da prendere, per far uscire il nostro Paese da questa pesante crisi economica ed etica.
Come più volte rappresentato in passato, ritengo urgente arrivare:
-ad una radicale Riforma della Giustizia, che preveda un sistema giudiziario rapido ed efficiente, così come esiste in Francia, Germania, Inghilterra, ed un consistente taglio del numero delle Leggi/Norme oggi in vigore (passare dalle 200.000 attuali, a meno di 10.000);
-alla Democrazia Diretta (almeno elezione diretta del Presidente, o Primo Ministro, Referendum Propositivi), che dovrà passare inevitabilmente attraverso una profonda Riforma della Costituzione, compresa la sua prima parte.

Chi parla a vanvera di Democrazia Diretta, ma poi si erge a custode della Costituzione, sopratutto per quanto concerne la sua prima parte, prende per il culo il popolo italiano.
Chi dichiara di voler combattere il crimine ed il malaffare, gridando anche in tutte le piazze la parola onestà, se poi si pone a fianco della più corrotta e potente delle caste (magistratura), limitando le sue proposte solo a quelle gradite alla stessa casta, prende per il culo il popolo italiano.
Tra le idee e le strategie con le quali Beppe Grillo s'è presentato nel 2013 agli italiani, e la politica che invece gli Eletti hanno portato avanti in questi tre anni, ci sono profonde divergenze.
Probabilmente non vedrò come andrà a finire, ma di certo sarò sempre grato a Beppe, perchè le sue idee e la sua strategia, potevano realmente permettere a questo Paese di incamminarsi sulla strada giusta.

gianfranco chiarello 20.10.16 21:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli italiani sono talmente stupidi che, alla fine, vincerà il SI.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.10.16 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I veri incapaci (loro che lo dicono del M5S)a governare sono quelli del PD. Continuo a leggere su certi giornali (soprattutto di Roma )dei commenti vergognosi (una vera offesa all'intelligenza) su Di Maio e la Raggi e tutto il M5S . Voi del movimento rispondete e ribattete colpo su colpo a questi servi

paolo a. Commentatore certificato 20.10.16 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Amico di Vladimir Putin, c’è da giurarci. Donald Trump nell’ultimo duello televisivo con Hillary Clinton prima del voto ribadisce chiaramente la sua posizione nei confronti della Russia contro la folle politica estera dell’amministrazione Obama che rischia di imboccare la strada senza uscita della Guerra Fredda. La prima a citare Mosca è stata la candidata democratica sostenendo di fatto che WikiLeaks fa il gioco della Russia e degli hacker sponsorizzati dal Cremlino che vogliono cercare di influenzare le elezioni americane. Poi ha perso le staffe «Donald Trump è un pupazzo nelle mani di Putin e ha incitato gli hacker russi ad attaccarci». La Clinton, scossa dallo scandalo delle mail, chiede a Trump di condannare ufficialmente lo spionaggio russo.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.10.16 20:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ABITO A TORINO E NON CAPISCO PIU' COME TROVARE UN LAVORO. DA QUANDO NEL 2011 MI HANNO LICENZIATO PER LA CRISI FINANZIARIA NEL CONTESTO DEI CLIENTI, L'UFFICIO PER L'IMPIEGO E' STATO CAPACE SOLO DI CERTIFICARE LA MIA DISOCCUPAZIONE ORMAI ARRIVATA A 68 MESI. DITEMI CHE DEVO FARE E LO FARO'.

flavio guglielmetto - mugion 20.10.16 20:33| 
 |
Rispondi al commento

72 anni fa, il 20 ottobre 1944 a Gorla, un quartiere di Milano, avvenne uno dei più grandi crimini di guerra della storia. Aerei “alleati” bombardarono indiscriminatamente il quartiere assassinando circa settecento persone (circa, perché i resti di alcuni non furono mai trovati) di cui 184 bambini della scuola elementare “Francesco Crispi” più altri venti ancora in più tenera età, che stavano con le loro mamme: il più piccolo aveva solo undici mesi. La cosa più atroce è che fu una strage che avrebbe potuto benissimo essere evitata, poiché non fu un bombardamento verso obiettivi militari, e che il massacro dei civili non era previsto. Le cose andarono così: gli americani effettuavano da tempo bombardamenti cosiddetti “a tappeto” teoricamente rivolti contro strutture produttive, ma il più delle volte, per superficialità o imperizia, si finivano per colpire obiettivi civili. Quel giorno il 15° Air Force Usaaf avrebbe dovuto colpire stabilimenti siderurgici dell’Alfa Romeo e dell’Isotta Fraschini, che in realtà erano dismessi da tempo e i cui impianti erano stati delocalizzati, ma che comunque ricadevano nel territorio della Repubblica Sociale Italiana. Non solo: una delle squadriglie sbagliò addirittura corridoio virando a sinistra anziché a destra, finendo fuori zona. Accortosi dell’errore, il comandante decise di rientrare alla base. Tuttavia le bombe non sganciate non potevano tornare alla base perché erano già innescate. Le si sarebbero dovute scaricare sull’Adriatico, dove i B-24 sarebbero comunque dovuti passare. Ma incomprensibilmente si decise diversamente: gli americani lasciarono così cadere 80 tonnellate di esplosivo su case, strade e scuole dell’abitato di Milano.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.10.16 20:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Staff.... una cortesia
e possibile eliminare questi prestatori di denaro a strozzo?
Si o no?
Vogliampo tenere pulito il Blog da questi maiali?
Anche nel post precedente sono presenti...in tutti i commenti..
Vogliamo pulire?
GRAZIEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.10.16 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

lascio sicuramente lavorare l’Appendino, la Raggi e tutti gli eletti PortaVoce.

Sono curiosa di vedere se e come Testimonieranno ai cittadini il metodo con cui il M5S vuole rivoluzionare la piramide del potere e mandare TUTTI A CASA i governanti,
in modo che i cittadini possano auto governarsi Direttamente, ognuno contando uno.

In quanto a stare zitti, ti assicuro che personalmente dirò la mia finchè ho fiato in gola:
quel metodo, Finalità statutaria del M5S leaderless - orizzontale,
non si Testimonia affatto decidendo dall’alto.
Come non si testimonia la e-democracy anti delega con un S.O. dove si invertono i Ruoli prefissati e i PortaVoce decidono loro, Direttamente, quali leggi portare nelle Istituzioni,
mentre 90 proposte della Rete degli iscritti si devono votare in poche ore, senza alcuna possibilità di interagire con integrazioni o modifiche.

Non funziona così la Democrazia Diretta uno vale uno, così funzionano le solite Oligarchie, sedicenti Democrazie.

Ovviamente dal mio punto di vista, che vale uno.

Buonasera.

Onestina Trasparenti Commentatore certificato 20.10.16 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari deputati. Non tenetevela, andate a dirlo a tutte le televisioni.
Come tutte le emittenti sbandierano ogni piccolo starnuto degli esponenti del movimento...
Fatevi invitare!! Rai3, rete quattro, la sette.
E allora......
Quanta m...a buttano ogni giorno sul movimento?
Usiamo la pala anche noi!!

D. Sergi 20.10.16 20:21| 
 |
Rispondi al commento

I COMUNISTI DOC
Chi se non i comunisti DOC come i vari Fassino, il post-sessantottino D’Alema (autore di libri che nessuno leggerà editi dalla Mondadori), i partenopei come Bassolino (il monnezzaro)…avrebbero dovuto pensare al bene comune? All’apparir del vero, la vera faccia segnata dall’egoismo, dal menefreghismo, dall’appropriazione indebita di denaro pubblico, dal corporativismo di tipo fascista, dall’egoismo di casta e dal rampantismo tipo Chicago anni Trenta, del Novecento. Ecco l’italiota merda DOC.

Giuseppe C. Budetta 20.10.16 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma quando mai comunisti o ex comunisti hanno saputo amministrare! Piuttosto hanno saputo occultare, per non dire rubare.

I dittatori del blocco sovietico facevano fare la fame ai compagni-cittadini, mentre loro accaparravano montagne di danaro e li assicuravano nelle banche svizzere e quant'altro.


Mentre il popolo faceva la fila per un pezzo di pane, i dittatori, quelli che alle parate avevano il torace ricoperto di medaglie, pasteggiavano a caviale e bevevano champagne.

Nelle c.d. regioni rosse dove hanno sempre governato i comunisti ora ex ma sempre loro, si erano autoproclamati amministratori del buon governo.

Ricordate la Cooperativa Costruttori di Argenta che lasciò in mutande un intero paese?

Vogliamo ricordare Arafat a cui fu conferito, addirittura, il Premio Nobel per la pace? Era azionista anche della coca-cola ed era proprietario di un vero e proprio tesoro.

Non mi meraviglio che Fassino, quello di "abbiamo una banca", abbia lasciato una voragine di debiti. Anche lui fa parte della schiera dei sinistri che hanno il cuore, appunto, a sinistra e il portafogli a destra.

A un comunista o ex comunista non affiderei nemmeno i soldi per un caffè.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.10.16 20:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Ciao

Ringrazio dio di avere messo sul mio cammino signora JOSIANA GOMEZ, questa prestatrice non è come gli altri. Grazia ha essa io hanno ricevuto un prestito di 80.000 dollari oggi a 10 cronometra. Sono a lungo stato fregare ma per questa volta CI ho avuto ciò che volevo. Allora mio fratello e sorella se riceverete questo messaggio allora siete salvati. Se avete bisogno di prestito o d'investimento nel vostro progetto, vi consiglio di contattare questa signora che mi ha fatto certamente questa mail: gordonpascal04@gmail.com

gonzalo SANDRA, molise Commentatore certificato 20.10.16 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi hanno spolpato tutto e riempiti di debiti ovunque.
E ora si danno da fare per vendere l'Italia e gli italiani un pezzo alla volta agli stranieri.
Non sententosi più sicuro il pdc ora va in Usa, a Bruxelles a cercare solidarità e sostegno.

Rosa 20.10.16 20:09| 
 |
Rispondi al commento

MUTI SIAMO

Il partito democratico è un blocco marmoreo di omertà e silenzi istruendo ogni galoppino a disposizione del "sistema" per spargere il verbo renziano in & out i nostri confini nazionali.
Questi non si scandalizzano più di nulla ormai sono assuefatti alla mala gestione e ai bilanci in rosso con l'arroganza di essere partito di governo e di poter fare qualunque cosa prima che crolli il castello delle menzogne.
Dallo stato centrale ai comuni è tutto un brulicare di favoritismi per mantenere il consenso di una macchina a riserva in procinto di fermarsi perchè si fermerà.
Comuni con bilanci disastrosi,regioni che affannano e uno stato che accentra sempre di più le risorse per far fronte all'inconsistenza economica delle ricette governative bocciate dal mondo intero ma Padoan è fiducioso,fiducioso che l'Iva prima o poi aumenterà.
E mentre la tv e i giornali profumatamente pagati dalla comunità vomitano tonnellate di propaganda elettorale sull'importanza della riforma costituzionale,si mette in piedi una legge di stabilità che fa acqua da tutte le parti distribuendo le solite mancette,tanto per tirare a campare qualche altro mese.
Che spettacolo indegno vedere gli esponenti del PD difendere a spada tratta l'indifendibile,arrogarsi il merito di aver stanziato fondi per la lotta alla povertà mentre si chiudono a riccio quando si parla di tagliarsi stipendi e privilegi.
Vedremo tra breve di che pasta sono fatti.
Il 24 ottobre si voterà l'iniziativa legislativa a firma di Roberta Lombardi che prevede la riduzione delle indennità parlamentari,spese di viaggio,alloggio e persino al Tfr.
Che dite la voteranno gli altri partiti?

PS
Non solo Obama sponsorizza il Si alla nostra riforma costituzionale,da oggi anche i Masai si schierano per Renzi.Si avete capito bene i Masai quelli del Kenia,ma vaffanculo va.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 20.10.16 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Qui ci vuole Full Metal Jacket

angelo ., roma Commentatore certificato 20.10.16 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Troppo comodo fare opere faraoniche facendo debiti.
Si vede che è un vizio del PD: chi credete che pagherà i debiti (elettorali) che sta facendo il Nostro (sig!) Presidente del Consiglio?
Li pagheranno gli Italiani e tutta la colpa delle scelte "Impopolari" che dovrà fare chi verrà dopo (spero noi), ricadranno su chi non c'entra nulla con le alchimie elettoralfinanziarie che stanno facendo questi.
Prima se ne vanno e meno guai combinano!

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.10.16 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Non so voi, ma secondo me Fassino lo faranno senatore a vita, anzi , a vitalizio

Gianluca 20.10.16 19:47| 
 |
Rispondi al commento

La 4^ Profezia è arrivata:
"Le politiche di bilancio sono sempre state gestite con rigore e trasparenza, nel rispetto delle leggi e dei principi contabili, sottoposto periodicamente agli organismi di verifica contabile – ha detto Fassino – conseguendo sempre gli equilibri di bilancio e realizzando in cinque anni una consistente riduzione dell’indebitamento della città di oltre 500 milioni" (dal FQ)

Buona Mafia a Tutti!

Mario 20.10.16 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera

è grazie a questo signor BEPPE GRILLO che anche stasera ho trovato il sorriso è ancora non finirò mai di ringraziare Beppe, Gianroberto,Dario è tutte quelle persone che ci credono e si impegnano per far tornare di moda l'onestà...è senza nessun prestito:)

eugenio muner (urgiuk) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 20.10.16 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Il PD in Piemonte scava solo buchi, che siano TAV o di bilancio. Spero che i magistrati diano anche una controllata ai conti della sanità gestita da Chiamparino.

Roby N. da Torino 20.10.16 19:40| 
 |
Rispondi al commento

chissà se la sonda fracassatasi su Marte non sia un segno premonitore per loro....
La sonda SKIAPPArella...


Io vedo più politici del governo alla tv che quelli altri e tra questi anche il nostro MoVimento. Possibile che l'Agcom non faccia nulla o sia richiamata da qualcuno per dare ampio spazio in televisione anche al MoVimento 5 Stelle?

Grazie

Un Saluto e Forza M5S!

manuela 20.10.16 19:30| 
 |
Rispondi al commento

In Germania i detenuti in galera per reati economici e finanziari sono 8.601 (fonte fq)

In ytaglya sono 228 (fonte corsera).


altri punti per noi..oh yesss!

Marco P. Commentatore certificato 20.10.16 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno del Pd parla perchè non ricordano come la Campana oppure perchè si avvalgono della facoltà di non rispondere come Zingaretti

Rosalba N. 20.10.16 19:17| 
 |
Rispondi al commento

AHI AHI AHI TORINODIPIDDI
più si scava e più esce fuori la puzza dell'amministrazione pd.
Eppure quando vanno in tv come il senatore Stefano Esposito hanno sempre la faccia di bronzo di puntare il dito contro i 5*

giovanni ., Roma Commentatore certificato 20.10.16 19:16| 
 |
Rispondi al commento

-----------TORINO E' SALVABILE, ROMA NO!-----------


SMETTETELA DI LAMENTARVI DI SCONTRARVI CON DELINQUENTI: LA SOLUZIONE C'E'

"Pd e centrodestra alleati per scippare a Roma la gestione del trasporto pubblico."

CHIEDETE IL FALLIMENTO DEL COMUNE DI ROMA E POI SI RIPARTE PULITI!

FATELA FINITA!

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.10.16 19:15| 
 |
Rispondi al commento

dopo il pd romano sarà il caso che la magistratura dia un'occhiata anche al pd torinese

luca ar 20.10.16 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Nel 2015 Torino era già stato individuato come il Comune più indebitato d'Italia.

http://www.cgiamestre.com/articoli/924

Se poi avete tempo e voglia di aspettare ancora che la magistratura indaghi, è meglio lasciare gli scranni del Parlamento ad altri.

gianfranco chiarello 20.10.16 19:05| 
 |
Rispondi al commento

▂▃▄▅▆▇█▓▒░ADELANTE MOVIMENTO░▒▓█▇▆▅▄▃▂


"Abbiamo una banca !" ! Dato l'urlo belluino il donchisciottesco aviglianese si gettò a fauci spalancate sulla preda e infisse i lunghi canini nella tenera gola della vetusta banca ! Al grido stentoreo del filiforme capo tutta la giunta si gettò avida a consumare l'orrido pasto .

vincenzodigiorgio 20.10.16 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Sempre avanti ragazzi del MoVimento!

Antonello Pibia, Trento Commentatore certificato 20.10.16 18:59| 
 |
Rispondi al commento

vorrei sentire commenti da parte degli stronzi jacoboni e cazzocrea

jazz00 20.10.16 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Ahi ahi ahi Fassino! Non sei Parlamentare, non sei Sindaco, non sei Consigliere Regionale: e adesso senza immunità come fai...????

SANDRA (TO) 20.10.16 18:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

W il M5S!

Antonello Pibia, Trento Commentatore certificato 20.10.16 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Questi falsano le elezioni,per non farci vincere e scoprire DENUNCIARE le loro ruberie.
Il silenzio dei giornalisti si comprende. CORROTTI PIU' DEL PD.

elio p., cagliari Commentatore certificato 20.10.16 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Se la magistratura indagherà seriamente sui bilanci dei comuni e delle società partecipate di Torino e Roma, del Pd non rimarranno a piede libero nemmeno gli uscieri.

Tiziana R. 20.10.16 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Esposito non ha postato una delle sue solite stRENZate oggi ? Che strano ...

Gianfranco .

Gianfranco 20.10.16 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Ahahahah, un altro mito sfatato, in questi giorni non hanno fatto altro che riempirsi la bocca, Torino è stata ben governata, dicevano, ecco perché la nuova Amministrazione va bene, ora, però salta fuori questa notizia, c'era da aspettarselo, in fondo. Come dice Beppe, ora ci penserà la nuova Giunta a far tornare i conti.

mario m. Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 20.10.16 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fiano,Esposito,Romano,Giacchetti,Orfini,Gozzi.....suvvia diteci qualcosa di carino!
Ma Quarto,Roma.Livorno,Pomezia...tutte gestioni fallimentari vero?
Ma andate a c****e!
No vedo l'ora che scoppi anche la bomba Expò!
Vedremo le sue ricadute...in rosso e la caduta del PD!
ps: Ancora dopo due anni non si conosce il nr dei biglietti venduto con sconti alle tessere PD!
Ladri,Ladri!!!!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.10.16 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Questa notizia del Comune di Torino pieno di debiti era uscita in sordina qualche anno fa, subito dimenticata VOLUTAMENTE dai media di regime.
Gli stessi giornalisti nei giorni delle elezioni amministrative straparlavano dell'ottima amministrazione di Fassino.
SONO SOLO DEI VENDUTI, sapevano benissimo dei conti del Comune ma cercavano in ogni modo di influenzare l'opinione pubblica per scongiurare l'elezione di Chiara Appendino!
I torinesi NON ci sono cascati.

E speriamo che allo stesso modo gli italiani non si facciano influenzare da media corrotti e al referendum votino no per dare la spallata finale a questa manica di corrotti.

Mandare a casa non solo i politici, ma anche i "giornalisti" di regime che continuano imperterriti a disinformare per tenere in piedi la baracca.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 20.10.16 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono solo dei fantocci telecomandati dai poteri forti. I loro introiti sono i lauti stipendi, le indennità, i rimborsi, le spese pazze, e le tangenti, tutto ovviamente con i soldi degli ignari (ahinoi!) contribuenti. La loro mission è quella di arricchirsi e di arricchire al massimo i loro referenti, impoverendo i cittadini. Sarà dura scardinare il sistema dei partiti 'zecca' che hanno dissanguato gli italiani: il M5S è la prima forza che lo può fare, dopo decenni di consociativismo mafioso e paramafioso: qualsiasi partito andava bene, purché limitasse la partecipazione dei cittadini alla res publica. Ora forse anche i più tonti si stanno accorgendo che la distinzione tra destra e sinistra è un artificio elettorale fatto apposta per coglionare i fessi. Forza M5S!

Steve 20.10.16 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera
SILENZIO ASSORDANTE,nessuno ne parla, i codardi di Rai che fanno? dalla Tana PD non si muove una foglia , se si continua con le indagini e non si prosegue con sequestri ai responsabili non ci sarà nessuna efficacia... VERGOGNA? non è un sentimento conosciuto, hanno le facce tali da potergli accendere cerini sopra.

sebastiano b., catania Commentatore certificato 20.10.16 18:26| 
 |
Rispondi al commento

jobs act, era il 2012...

http://goofynomics.blogspot.it/2012/04/lo-scopo-inconfessato-della-riforma-del.html

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 20.10.16 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera
Non è inimmaginabile bensì auspicabile, anzi se queste buche uscissero tutte insieme l'Italia la vedremmo come l'emmental, ne sono più che sicuro, come lo sono stati loro al Governo fino ad oggi.
Permettersi TUTTO, tanto inattaccabili, questa la parola d'ordine che vigeva tra di loro e conseguentemente notare l'arroganza e la brillantezza 'con i soldi pubblici' a tutt'oggi.
Forza ragazzi testa bassa e rispondete con i risultati. Prima o poi il Popolo capirà...

sebastiano b., catania Commentatore certificato 20.10.16 18:14| 
 |
Rispondi al commento

Strano.IL Fassinosemprelì mi sembra una riedizione dell'ombra della notte e il tichiamparino appena uscito da una emodialisi.manco una briciolina ?

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 20.10.16 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Però Rondolino continua a parlare ancora e a sponsorizzare le cazzate renziane, lui che dal Giornale è arrivato all'Unità. Quando si dice: uno tutto d'un pezzo.

Franco Mas 20.10.16 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Vincerà il NO al referendum.
Non perchè lo dica io, ma perchè il buon Barak Obama ha detto che la vittoria del SI è auspicabile,
come aveva avvertito gli inglesi di non votare per la brexit!!

Perchè il tontolone Renzi sia andato negli USA per farsi sponsorizzare da Barak lo sa solo lui...
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 20.10.16 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Beppe: Ultimamente ti trovo in forma smagliante! Complimenti!
Hai ritrovato quella tua vena comica che, unita alle giuste considerazioni sui fatti del giorno, crea una comunicazione molto efficace.

Sergio Abiuso 20.10.16 17:51| 
 |
Rispondi al commento

era nell aria ....anche qui ne vedremo delle belle ....mo vediamo quanto sara puntuale " L INFORMAZIONE"

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 20.10.16 17:41| 
 |
Rispondi al commento

COSA POTER SCRIVERE 'e' IMPOSSIBILE ESPRIMERE UN COMMENTO MODERATO QUANDO SI SENTONO QUESTE COSE C'E' SOLO DA CACCIARLI TUTTI A ZAMPATE NEL CULO QUSTI IMBROGLIONI FALSI DEMOCRATICI - E TRADITORI DEL VERO COMUNISMO E ORA AL SERVIZIO DEI GUERRAFONDA AMERICANI ! CHE SI BRUCINO LA FACCIA !

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 20.10.16 17:40| 
 |
Rispondi al commento

Fate pulizia!

Un vecchio proverbio cita!

Dalla pulizia della casa ,si conosce la buona massaia!!!

Avanti,sindaci M5S

Disinfettare si può!!!

Alexandros.kon.B 20.10.16 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Le trivellazioni....

Roberto C., Parma Commentatore certificato 20.10.16 17:36| 
 |
Rispondi al commento

I Partiti e il PD sanno come si governa, il MoVimento sa niente. Infatti.
Non dicevano così poco fa?

Le parole però, le sanno usare. P.es. le strutture dove rubano le chiamano "Partecipate" che deriva da "partecipazione, facciamo assieme" che dà l'idea di aiuto reciproco. Solo che di "reciproco" non c'è proprio un tubo. Nella Partecipata ci metto i miei parenti/amici i quali prendono stipendi fuori misura e in più girano soldi anche a me. L'altra parte che sarebbe la "reciproca" (il cittadino partecipato) deve solo "contribuire" che è sinonimo di pagare.

Oppure ti fanno leggi con parole inglesi che hanno lo stesso scopo delle parole in latino nel lontano Medio Evo: Fregare il Popolino.

Grazie Beppe!! Non ti sarò mai riconoscente abbastanza.

giorgio peruffo Commentatore certificato 20.10.16 17:35| 
 |
Rispondi al commento

avanti così sono e resterò sempre con voi

roberto guidetti Commentatore certificato 20.10.16 17:32| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' AVEVATE DUBBI?

Basta scavare un po' e non ci sarà nessun comune, nessuna provincia e nessuna regione governata dal PD con i conti in regola. Dobbiamo incidere il bubbone togliere il pus e richiudere la ferita bonificata. Solo il M5S ha il bisturi giusto e la mano ferma per operare. Se il referendum non passa il baraccone dei partiti e dei privilegiati verrà giù rovinosamente.

Elia Porto 20.10.16 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Vi voglio bene ragazzi. Sono orgoglioso di voi, fatela pagare a quei delinquenti per favore.

Mirko Di Francesco 20.10.16 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Chissa' cosa dice il torinese sen. Esposito ex-assessore ai trasporti della giunta Marino di Roma.

paolo diamante 20.10.16 17:20| 
 |
Rispondi al commento


cercavano il petrolio... fanno buchi a caso

pabblo 20.10.16 17:06| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori