Il Blog delle Stelle
L'economia del buon senso, di Walter Stahel

L'economia del buon senso, di Walter Stahel

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 296


Quando nel 1976 il professor Walter Stahel pubblicò "L’occupazione di domani: sostituire l’energia con il lavoro" (1976) forse non immaginava che ciò lo avrebbe portato a Palermo sul palcoscenico di Italia 5 stelle, a parlare davanti a migliaia di persone. Nel 1993 Stahel fu colpito da come Beppe Grillo propugnava la riforma ecologica dell’economia con uno spazzolino da denti a testina cambiabile: tieni il manico e cambi solo la testina, compri dieci volte meno spazzolini e usi dieci volte meno plastica. Il valore economico è creato dall’uso dei manufatti, non dalla loro vendita. E’ questo il credo di Stahel. Più un manufatto è durevole, riparabile, riusabile, meno pezzi ne compri, meno inquini, più lavori per mantenerlo funzionale. I kilowatt e le tonnellate diventano disoccupati, non le persone. Economia del buon senso, la chiama Beppe Grillo, economia circolare la chiamano i tecnici, economia della prestazione (performance economy), la chiama il professor Stahel.

Intervento di Walter Stahel al foro italico di Palermo per Italia 5 Stelle

La prima cosa che dobbiamo sapere è che l'economia circolare punta sull'uso, sull'utilizzo dei prodotti. Uno degli obiettivi dell'economia circolare è proprio la gestione del capitale. Per capitale intendiamo il capitale umano, le risorse naturali, la produzione, tutti questi elementi che possono avere valore. La strategia che sta alla base dell'economia circolare è il riutilizzo e anche l'allungamento della vita dei prodotti, siano essi merci o materiali. Alcuni esempi di oggetti che possono essere riutilizzati più volte sono i container, ma anche le banconote, e se ci pensiamo i soldi sono degli oggetti che girano continuamente di mano in mano. Il principio su cui si basa l'economia circolare è la cura. Per prendersi cura degli oggetti e delle persone ci vogliono le persone stesse, non possiamo affidare la cura a un robot. In particolare ci soffermiamo sulla grande importanza che ha la manodopera, il lavoro. La durata di un oggetto dipende dal desiderio che noi ne abbiamo: nel caso di un orsetto di peluche chi decide quanto deve durare quell'oggetto sei tu, non è il produttore, è l'utilizzatore che fa la differenza. Uno studio recente ha evidenziato che la transizione verso un'economia circolare potrebbe ridurre le emissioni inquinanti del 70%, lo ripeto 70%, e potrebbe portare a un 4 o 5% in più di posti di lavoro su base nazionale. Quindi la cosa importante è continuare ad usare questi oggetti. La mia Toyota, è una macchina del 69 che continuo ad usare e che funziona perfettamente. Quindi con l'economia circolare noi sostituiamo l'energia con la forza lavoro e creiamo dei lavori su base locale. Una politica che potrebbe immediatamente aiutare la transizione verso un'economia circolare prevede una mancata tassazione della forza lavoro: non bisogna tassare il lavoro, ma bisognerebbe tassare le risorse utilizzate. L'economia circolare è ecologica perché si basa sul lavoro delle forze locali, consuma poche risorse e soprattutto non innesca la catena dei trasporti, la catena dei rifornimenti, su base nazionale o internazionale. L'economia circolare è anche economica, perché rifabbricare un oggetto o restaurare un edificio permette di risparmiare almeno il 40% delle risorse. Infine l'economia circolare ha un impatto sociale molto positivo perché permette di creare posti di lavoro a livello locale, senza il bisogno di andare in Bangladesh, e si può spaziare su una grande varietà di posti di lavoro. L'economia circolare è un concetto che non non vuole abbandonare il progresso, il progresso ci serve. Lo Shuttle è il primo esempio di motore che è stato riutilizzato da un aereo ed è stato montato sullo Shuttle. Infine adesso si utilizza un razzo che può anche atterrare, per cui si può riutilizzare molte volte. Il progresso tecnologico fa parte e rientra nell' economia circolare. E' molto importante in un'ottica di economia circolare e di sostenibilità puntare sull' efficienza e sulla sufficienza, il modo migliore per non sprecare energia è non usarne quando non ce n'è bisogno. La stessa cosa vale per i materiali: vi ho fatto vedere uno spazzolino da denti, quando ho finito di usarlo mi basterebbe buttare via le setole e rimpiazzarle con altre nuove, non c'è bisogno di buttare questo oggetto.
Grazie e buonasera.

votanonstatuto.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

8 Ott 2016, 10:08 | Scrivi | Commenti (296) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 296


Tags: Beppe Grillo, economia circolare, Italia 5 Stelle, spazzolino, Walter Stahel

Commenti

 

Ciao,
Io sono un individuo che offre prestiti nazionali e internazionali. Con un capitale da utilizzare per concedere prestiti tra breve e lungo termine specifici per tutte le persone serie hanno bisogno, il tasso di interesse è del 2,5% all'anno .J'octroie di prestiti finanziari, mutui casa, prestito di investimento, prestito auto, prestito personale. Sono disponibile ad incontrare i miei clienti in un massimo di 3 giorni di ricevere la vostra domanda.
non gravi persona ritornello
Per ulteriori d`informations contattare il Sig Dupon (daureaudupon@gmail.com)

jose 25.10.16 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Condivido quasi tutte le affermazioni del professor Walter Stahel. Su alcuni aspetti,non marginali, ho seri dubbi. Quando afferma che la durata del prodotto dipende dall’utilizzatore e non dal produttore. Ritengo che questa affermazione si vera solo in parte, in quanto molte produzioni, altamente scadenti, non diano nessuna possibilità di scelta all’acquirente.
Per il resto condivido a pieno. Una considerazione sulla crescita dobbiamo farla seriamente Tutte l’economie parlano di crescita, crescita, crescita. Nessuno ha stabilito quando, come e perché questa crescita dovrebbe, finalmente, fermarsi. Nell’ordine naturale delle cose, ogni crescita ha un limite. In pratica dobbiamo trasformare la folle e distruttiva crescita VERTICALE in crescita ORIZZONTALE: quantità necessaria, qualità in permanente sviluppo. Lo spreco demenziale, il consumo inutile di cose inutili, di cose scadenti, di cose condizionanti, inquinanti o dannose, deve essere gradualmente eliminato. I padroni del vapore contano su l’imbecillità di chi corre, si ammazza di lavoro, s’indebita, sfascia famiglie, trascura i figli e se stesso nel nome di cosa? Come qualsiasi cosa naturale, che abbia equilibrio e senso, la crescita si ferma a maturazione. Vero che per gli umani la cosa è più complessa, ma è anche vero che non abbiamo mai stabilito quale debba essere il nostro livello di maturazione. Basti pensare che solo eliminando l’acqua minerale in
PET (tornando ad utilizzare il vetro) avemmo circa otto miliardi di bottiglie in meno e qualche isola, formata dai ‘rifiuti in plastica, in meno negli oceani. Potremo vedere un barlume d’equilibrio quando progresso e civiltà andranno a braccetto e non un progresso mirato al solo profitto. Pensate alle decine di milioni di disoccupati che avremo nei prossimi anni con lo sviluppo della produzione robotizzata finalizzata, esclusivamente, al profitto e non al miglioramento generale della qualità della vita.
Talelbano

Talelbano 11.10.16 23:12| 
 |
Rispondi al commento

ECONOMIA:Attività dell'uomo organizzata su base sociale, volta allo sfruttamento di beni naturali e alla produzione e distribuzione di ricchezza.
Per cui la distorsione sta nell'aver creato il denaro. Io lavoro in una fabbrica dello Stato che produce bulloni, che li cede in cambio del pane prodotto dal forno dello Stato, che lo scambia con la pasta prodotta dal pastificio Statale, e così via per ogni bene. Tutti lavorano; il costo del lavoro è zero ognuno ha di che vivere.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 10.10.16 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Buon mattino. Sto verificando ed aplicando nelle progettazioni, gli stessi principi.
A valle, il mondo non solo non é molto ricettivo, ma anche contrario. E' una questione evidente di interessi economico consumistici.
Occorre comunque sviluppare il metodo, integare i fattori di dettaglio, verificare in concretezza l'applicabilità nel breve e nel medio termine.
Sostituirei l'esempio della Toyota del '69.
Cordialmente sempre
Gfp

Gianfilippo ., ARESE Commentatore certificato 10.10.16 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Non commento in base a questo post ma vorrei avere delucidazioni sul servizio delle "iene" sulle firme (2000) false che lascia un po' di amaro in bocca. Credo che Beppe dovrebbe andare a verificare di persona quanto è successo in Sicilia e prendere provvedimenti nel caso qualche attivista si sia comportato in maniera poco ortodossa nel svolgere le proprie funzioni come rappresentante dei 5 stelle. E' gradita una risposta. Grazie!!

Claudio Novello 10.10.16 01:06| 
 |
Rispondi al commento

sondaggio
https://twitter.com/fdragoni/status/785168867916189696

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.10.16 22:29| 
 |
Rispondi al commento

PROVA DI PRESTITO TRA PRIVATO
Sono commerciale di prodotti farmaceutici e noto che attualmente sono come il più felice di questo mondo. Vengo in prova di un prestito tra privato che hanno appena ricevuto. Ho ricevuto un prestito di 55000€ ad un tasso di 3% grazie al servizio del signor ISER
Vi consiglio più non di fuorviarsi di nessuno se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro. Pubblico questo messaggio perché signor ISER mi ha fatto bene con questo prestito. È tramite un'amica che ho incontrato questo signore onesto e generoso che mi ha permesso di ottenere questo prestito.
vi ricordo che ho dovuto pagare un solo spese che sono le spese di contratto
Ecco il suo e-mail: iserphilippe4@gmail.com

laura tizin Commentatore certificato 09.10.16 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Nuevo Post!


Esempio di italica informazione:
Visita improvvisa ed inaspettata del Papa ad Amatrice.
I bimbi delle scuole, gli consegnano disegni e statuine fatte da loro per Lui.
Tutto qui.

AntòAvenza 09.10.16 10:28| 
 |
Rispondi al commento

nello spot elettorale rai, riguardante il referendum il si viene proposto su campo bianco
che simbolizza la purezza perciò positivo mentre quello del no è nero il colore della morte
quindi negativo,tipico esempio di messaggio subliminale.

il grillino doc 09.10.16 09:50| 
 |
Rispondi al commento


Assolti tutti

http://www.luogocomune.net/LC/index.php/17-politica-italiana/4509-assolti-tutti

Assolto Cota, ex-presidente della regione Piemonte. Non ha comprato mutande verdi con i soldi dei cittadini. Erano calzoncini, e servivano per motivi di pubblico ufficio.

Assolto Marino, ex-sindaco di Roma: non ha utilizzato la carta di credito del comune per cene personali. Erano cene di business, anche se mangiava da solo con la moglie e gli amici.

Assolto Vincenzo De Luca dall'accusa per associazione a delinquere, falso e abuso d'ufficio. Il Sea Park era solo un progetto di beneficenza per salvare i delfini orfani. [...]

Assolti - o meglio "archiviati" - 116 imputati per Mafia Capitale. Non hanno agito contro la legge. Evidentemente quando Buzzi parlava della "terra di mezzo" si riferiva alla Mesopotamia.

Assolti - o meglio "non colpevoli" - i poliziotti che hanno massacrato di botte Stefano Cucchi. Sarebbe morto comunque - dicono - per una crisi epilettica.

Ma siamo proprio sicuri che la legge sia uguale per tutti?

Massimo Mazzucco

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 09.10.16 09:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Ernesto , io la mia idea l'ho tirata fuori con il seguente link :

http://www.movimento5stelle.it/listeciviche/forum/2015/06/suggerimento-al-m5s-per-soluzione-al-problema-immigrazione.html

La tua qual'è ?

..ed in attesa che si realizzino (se son buone come idee ) che si fa con il numero di ingressi che aumentano giorno per giorno ?

Questi aumentano giorno per giorno...ora su ora.
Poi per il razzismo è un'altro paio di maniche,..per me i razzisti sono tutti quelli che discriminano a favore di altri,... l'italia per me sta per essere messa all'angolo.
C'è gente che nei 5 stelle ha paura...
è forse vietato aver paura ?

Ti leggo stasera ora scappo.
Ciao

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 09.10.16 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiaccherello,

se non dai riferimenti credibili
ciò che scrivi è completamente falso, a prescindere.


Sig. Gianfranco Ferroni,
purtroppo le persone che Lei incontra hanno ragione, considerando il fatto che a parte la posizione netta presa da Beppe Grillo sui migranti, gli eletti continuano a restare volutamente nel vago.
Anche su questa posizione, Beppe è stato messo in netta minoranza nel Movimento, ed anche per questo, onde evitare una rottura più netta, Beppe ha preferito fare alcuni passi indietro.
Oggi, davanti a delle palesi difficoltà (troppe liti all'interno), il Fondatore è tornato alla guida del M5S, ma questo non significa, purtroppo, che Beppe sia ritornato anche ad essere il Capo Politico e strategico del Movimento.
Visto che oramai non è più un segreto per nessuno, è palese che la stragrande maggioranza degli eletti in Parlamento, proviene da una cultura troppo legata alle ideologie di sinistra.
In considerazione di ciò, le politiche del Movimento in questi tre anni di Legislatura, sono state quasi tutte in linea con quelle della sinistra (reato di clandestinità, liberalizzazione delle droghe, stepchild adoption, votazione dei Giudici della Consulta, ect, ect).
Ed ecco perchè, se Beppe si troverà di nuovo davanti ad un muro ideologico, il Movimento finirà per arenarsi, esattamente come fece in passato il partito di Antonio Di Pietro.

gianfranco chiarello 09.10.16 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Immigrati SICILIANI, bruciano vivo un ottantenne.

AntòAvenza 09.10.16 08:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il referendum in Italia, è un referendum sull'UE....

L'unico quesito è "volete cedere ogni residua sovranità all'UE?".

Per chi ancora non l'avesse capito...

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.10.16 08:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.:

i profughi, i clandestini politici-economici-disperati sono
il risultato di questa politica al potere la quale rema contro i propri cittadini,
negandogli una qualità di vita non rapportabile alle tasse che vengono loro estorte.

Praticamente un piano di governo politico-pratico criminale ben congegnato!
Criminalizzare i profughi è una colossale arma di distrazione di massa
che sfugge dalla vera causa: i governi di imperatori irresponsabili.

C'è ancòra chi resta accecato dall'abbaglio della mistificazione
e oppone inutili barriere contro i clandestini (razzista a sua insaputa!)
senza accorgersi che sarebbe più cònsono diventare razzista
contro lo sfruttamento di una furia governativa senza eguali!

Buenos Dias.


tutto bello e giusto ciò che è scritto nel post ,ma prima bisognerebbe che la politica italiana ritornasse a governare sulla propria economia,con le modalità che le appartenevano prima dell'euro,ed è necessario ovviamente smantellare uno a uno i provvedimenti che sono stati presi per assecondare i desiderata di chi ha voluto questa finta unione europea,che è funzionale a impoverire gli italiani e ad arricchire investitori esteri e multinazionali.
questa è per me l'economia del buon senso.

http://scenarieconomici.it/perche-dobbiamo-lasciare-lunione-europea-spiegato-in-10-punti-lasciare-leuro-non-basta-di-giulio-betti/

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 09.10.16 08:02| 
 |
Rispondi al commento

Care amiche e cari amici M5S,
come avrete notato il M5S, la sindaca di Roma Raggi ed altri M5S sono apparsi a lungo sui giornali e notiziari tv per molto tempo quasi il M5S fosse il più grosso problema del nostro Paese!!!
Gli infami partiti di governo hanno fatto un fuoco di fila contro il M5S, hanno addirittura accusato il M5S di essere mafioso, cose dell'altro mondo!!!
Giornali e Tv hanno ospitato alcuni interventi del M5S ma non per avere corrette informazioni ma per mettere il M5S in difficoltà, hanno scavato attorno e dentro il M5S e non hanno visto il baratro che si sta scavando attorno al nostro Paese tutto con tutti i vari problemi irrisolti e sempre più gravi!!!
Gli infami giornalisti hanno cercato i pettegolezzi nel M5S piuttosto che le vere notizie e penso che i simpatizzanti M5S che hanno contestato i giornalisti a Palermo hanno fatto più che bene!!!
Voi però non fate baruffe fra di voi, non fatevi vedere che discutete con forza perchè poi scrivono di tutto ed anzi vi prego ancora una volta di stare uniti il più possibile con forza e determinazione perchè più siamo e meglio è, perché solo così nessuno potrà farci del male e noi alla fine potremo governare e salvare il nostro Paese!!!
Stiamo tutti assieme, difendiamo sempre con forza tutti i nostri parlamentari, i nostri sindaci, i nostri consiglieri regionali e comunali e non permettiamo a nessuno specie al PD di parlare male di noi!!!
Mi dispiace per gli amici del M5S che sono andati via o sono stati allontanati perchè più siamo e meglio è, perchè dobbiamo stare tutti assieme per vincere, per controbattere a tutti gli infami che parlano male di noi, giornalisti e politici da strapazzo, dobbiamo replicare sempre con forza a tutte le nefandezze e le bugie che dicono su di noi, dobbiamo difenderci tutti assieme con le unghie e con i denti!!!
INOLTRE DOBBIAMO FARE SUBITO IL NOSTRO GOVERNO OMBRA PRONTO A SOSTITUIRE L’ATTUALE GOVERNO CORROTTO ED INCAPACE!!!
Grazie e cordiali saluti.

Rinaldin Franco 09.10.16 03:56| 
 |
Rispondi al commento

C'è una potenza che ha l'egemonia
assoluta, gli Stati Uniti, una superpolizia costituita
dalle forze militari americane e, quando
occorre, dalla NATO, un Tribunale (che
non è quello internazionale penale e permanente
dell'ONU che, boicottato dagli USA, conta
meno di nulla), che si costituisce di volta
in volta come Tribunale speciale in modo che
i vincitori siano legittimati a processare e
condannare i vinti, e c'è un modello economico
pervasivo, che è quello occidentale, cui,
oltre agli Stati Uniti, partecipano l'Europa, il
Giappone, la Russia, presto la Cina e ogni
paese industrializzato: di fronte a un blocco
di potere di questa portata, inattaccabile direttamente
e frontalmente, l'unica risposta
possibile, per chi voglia contrastarlo con le
armi, non è più, come un tempo, la guerra,
ma il terrorismo.
Osama Bin Laden non è
che «l'ombra» dell'Occidente, è una risposta
fondamentalista, integralista, totalitaria a un
sistema che, nonostante si definisca, in buona
fede, democratico e liberale, è fondamentalista,
integralista, totalitario. Perché non
concepisce e non tollera «l'altro da sé» che,
in un modo o nell'altro, con le buone o con
le cattive, per ragioni che di volta in volta
sono economiche o etiche o umanitarie, deve
essere omologato al modello egemone che si
considera, per dirla con il Candide di Voltaire,
«il migliore dei mondi possibili».
Se il nostro modello è il migliore perché non
esportarlo e, quando è il caso, imporlo anche
agli altri, andando a salvare Safia e tutte le
possibili Safia del mondo, anzi del Terzo
Mondo? Il destino dell'Occidente sembra
quello di essere condannato a capovolgere,
in un doloroso contrappasso, la battuta che
Goethe nel Faust mette in bocca a Mefistofele:
«Io sono lo spirito che vuole eternamente
il male e opera eternamente il bene». Il paradosso
dell'Occidente è credersi il Bene, di
volere eternamente il Bene e di operare eternamente,
in una sorta di eterogenesi dei fini,
il Male.

da "Vizio oscuro dell'occidente" di Massi


A Beppe e a questi presunti maghi dell'economia che ogni giorno se ne inventano una vorrei dire: la ricchezza economica e sociale che tiene a galla il mondo (ancora per poco tempo) e' solo una, il lavoro umano. Il capitalismo estrae plusvalore dal pluslavoro, cioè da quella parte di lavoro umano estorta al lavoratore, che non viene remunerata. Poche balle, tutto parte e finisce qua. Anche la base dell'economia finanziaria e' questa. Ora, il problema e' che l'automazione della produzione sta eliminando lavoro umano a ritmi vertiginosi, mai visti prima, specie dopo la terza rivoluzione industriale (digitalizzazione). Il capitalismo, che ovviamente non esita a utilizzare le macchine per abbattere i costi di produzione, si sta tirando la zappa sui piedi, e non c'e' "distruzione creativa" che tenga. O si abbandona definitivamente il principio dell'accumulazione del capitale, la cui sostanza e' il lavoro umano, o si affonda tutti nella melma, in un modo o in un altro.

Karlo M. 09.10.16 00:46| 
 |
Rispondi al commento

ho provato ma lo devo riscrivere

buona notte ai monelli del blog

▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌

old dog 09.10.16 00:14| 
 |
Rispondi al commento

1 2 3 prova prova

old dog 09.10.16 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Va tutto bene . me che cosa ne dite se l'orario di lavoro di tutte le persone non travalicasse le 5 o al massimo 6 ore al giorno per cinque giorni alla settimana ? Con un po' più di produttività si potrebbe fare.

gina alba, altamura Commentatore certificato 08.10.16 23:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oltre oceano guarderanno il rapporto dei delegati dei loro movimenti della pace che si sono recati in Siria ?

Ci sono idiozie che noi umani dobbiamo smettere di fare
Quante bottiglie d'acqua minerale transitano attraverso gli oceani su navi e automezzi ? C'è chi acquista acqua dei ghiacciai del polo sud o delle sorgenti delle isole Figi
C'è chi vuole una bistecca argentina a Milano e chi compra lenticchie dal Canada
Ci pensate quando acquistate che siete responsabili della guerra dell'Iraq e della distruzione della Libia destabilizzate
per depredare il petrolio con cui vi è arrivata una pera o uno spicchio d'aglio?
Sapete da dove giunge il pesce persico o i gamberetti congelati?
Mi dispiace dirlo ma molti vegani acquistano prodotti che fanno migliaia di chilometri asiatici credendo di essere ecologisti
Il Nilo si sta prosciugando, milioni di egiziani vivevano di pesca e di agricoltura nelle sue foci, ora hanno acque salmastre a centinaia di chilometri all'interno di territori un tempo fertilissimi ed il pesce sta scomparendo
Fra venti o trent'anni la fascia dell'Africa che si affaccia al mediterraneo e molta parte del centro rimarranno prive d'acqua
Le guerre tra nazioni africane diverranno sempre più accanite
per possederne i fiumi. Dove pensate che si riverseranno milioni di profughi se non nei territori più vicini a loro ?
Faremo la fine dei Neandertal: l'uomo che li estinse veniva dall'Africa: Noi eravamo africani
Cambiamo stile di vita si riutilizzando i suoli lasciati inselvatichire ricchi di acqua dei nostri monti curando coltivazioni di prodotti locali e arrestiamo la cementificazione che è la più intensiva d'Europa
Iniziate nel quotidiano a rifiutare i prodotti fuori stagione e non locali
Se restano invenduti, supermercati e multinazionali si arrenderanno all'evidenza.
Le direttive europee diverrebbero obsolete .

La solita qualunquista inascoltata


Rosa Anna 08.10.16 23:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.:

prendersela con i profughi è una colossale arma di distrazione di massa che sfugge dalla vera causa che sono i governi di imperatori irresponsabili.

E c'è ancòra chi casca nell'equivoco.


Il problema dei profughi è la loro fede per quella religione particolarmente odiosa. Il Dalai Lama e il Papa dall'alto della loro veneranda età dovrebbero INSIEME dimettersi e spiegare il grande equivoco delle religioni che dura da secoli, equivoco che fa da alibi a tutte le peggiori nefandezze, da secoli. Non hanno più bisogno della religione alla loro età, questo dovrebbero dire a titolo di esempio per tutte le altre religioni e dimettersi invece di continuare a trattare considerare come bambini i pooli adulti dell'orbita solare.


A poposito, reinserisco un quasi O.T.:

Ultimamente sono accaduti due fatti interessanti, per l'alimentazione in Europa.
Il primo:
http://www.ilsole24ore.com/art/mondo/2016-08-28/ttip-negoziati-falliti-salta-trattato-libero-scambio--usa-ue--165927.shtml?uuid=AD5huLBB
Ovvero per i tedeschi, nazione preminente in questa sciagurata Europa, i trattati del TTIP sono praticamente falliti(data 28 agosto c.a.).

Dipoi, tempo dopo, accadde ciò. Il 14 settembre c.a..
N.B.: ovvero circa 16 gg dopo l'annuncio politico sopra esposto (ovviamente e però, le trattative risalgono a Maggio '16):
http://www.lastampa.it/2016/09/14/economia/bayern-compra-monsanto-per-miliardi-e3X9tQXND3dNP6iBUKTGZM/pagina.html

Ora alcuni dei motivi ostativi per la buona riuscita dell'operazione TTIP, ma non i soli ovviamente, furono che le richieste 'mericane erano eccessivamente spostate a vantaggio di forti guadagni per loro stessi, ovvero le loro multinazionali, nonchè per legislazioni eccessivamente diverse in materia alimentare fino al controverso e polemico dibattito su OGM si o OGM no.

Non vorrei che loperazione BAYER/MONSANTO, operazione fra due colossi SOVRANNAZIONALI, risulterà essere una classica operazione "cavallo di Troia" per la riapertura delle trattative dichiarate fallite.
Le multinazionali, ripeto organismi SOVRANNAZIONALI, hanno solo da guadagnare in operazioni quale il TTIP. Inserire in Europa, ma soprattutto in Germania(https://it.wikipedia.org/wiki/Bayer ovvero una multinazionale con sede legale in Germania, Leverkusen)farebbe riprendere le trattative da un punto di maggior forza per le richieste 'mericane e delle multinazionali associate e pertanto una buona (per loro) riuscita del neo TTIP con una LOBBY IPERPOTENTE che potrebbe influire sugli andamenti futuri del neo TTIP.
Sembrava avessimo vinto ...
I fatti accaduti più la vicinanza delle notizie che ho riportato sopra ci dicono di stare MOLTO all'erta.
Occhio che questi non sono sciocchi!

Salve al BLOG ... ^_^

arF loF 08.10.16 22:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buonasera blog e qui cafferino a 5 stelle!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 08.10.16 22:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


IMMIGRATI SI', IMMIGRATI NO: CHE PALLE!

Tutti i grandi fenomenI, o li governi o li subisci.
Governarli non significa respingere e neppure lo esclude, ma è un'armonia di atti, di soluzioni che sono parte di un progetto armonico.

La natura si sta rimpossessando di zone montane ove l'uomo si era insediato nei secoli passati, vivendo di una economia di stenti. Lasciare alla natura quello che le spetta di diritto sarebbe, a mio parere, una scelta intelligente e volere inserire in quelle zone montane e disabitate profughi provenienti da zone che nulla hanno in comune con la vita di quei territori montani, sia una scela improvvida e scellerata.
Ciò che la natura si sta riprendendo le va lasciato.

Se l'uomo non è in grado di immaginare e gestire un progetto per contrastare un enorme problema prodotto dall'uomo stesso, perisca!

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.10.16 22:50| 
 |
Rispondi al commento

IMMIGRATI SI', IMMIGRATI NO: CHE PALLE!

Tutti i grandi fenomeno, o li governi o li subisci.
Governali non significa respingere e neppure lo esclude, ma è un'armonia di atti, soluzioni che sono parte di un progetto armonico.

La natura si sta rimpossessando di zone montane ove l'uomo si era insediato nei secoli passati, vivendo di una economia di stenti. Lasciare alla natura quello che le spetta di diritto sarebbe, a mio parere, una scelta intelligente e volere inserire in quelle zone montane e disabitate profughi provenienti da zone che nulla hanno in comune con la vita di quei territori montani, sia una scela improvvida e scellerata.
Ciò che la natura si sta riprendendo le va lasciato.

Se l'uomo non è in grado di immaginare e gestire un progetto per contrastare un enorme problema prodotto dall'uomo stesso, perisca!


In ATTESA che si realizzi il mio punto di vista sui migranti :

http://www.movimento5stelle.it/listeciviche/forum/2015/06/suggerimento-al-m5s-per-soluzione-al-problema-immigrazione.html

cerchiamo di andare al governo (previo risultato di roma )...e di risolvere tutti sti casini

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 08.10.16 22:42| 
 |
Rispondi al commento

A chi non piace la linea politica di Beppe Grillo riguardante i "migranti" si fa presente che nessuno costringe a votare M5S..potete entrare a far parte dei " centri sociali" , delle coop bianco & rosse o del PD/Sboldrini..Avete un' ampia scelta...Anche i pidioti hanno i loro blog....sicuramente li troverete ampio consenso..

Tony 08.10.16 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Dimenticavo sul commento sotto di chiarire che il post e precedente al semestre Italiano nella Commissione europea (gennaio 2014)
Quindi capirete che sino ad oggi non si è fatto nulla,se non elargito solo denaro ai soliti noti.
Ricordate i miliardi dati alla Turchia?
Nooo?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.10.16 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CALMA - BUON SENSO E GESSO...ragazzi dai

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 08.10.16 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tanto per informare:
BAKU (Azerbaijan) - Immigrazione, l'assemblea parlamentare dell'OSCE approva a larga maggioranza la risoluzione del Movimento 5 Stelle che chiede all'Unione Europea ed ai 57 Paesi paesi facenti parte dell' organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa , un impegno concreto e corale per affrontare la gestione dei flussi migratori che interessa in primo luogo i paesi mediterranei.
Il successo internazionale targato Movimento 5 Stelle è arrivato in occasione della sessione annuale dell'Assemblea Parlamentare dell'OSCE svoltasi a Baku in Azerbaijan ed ha visto approvata la Risoluzione su una riforma generale delle politiche d'immigrazione presentata da Cristina De Pietro senatrice del M5S.
E' stata approvata con 97 voti favorevoli dei parlamentari di Italia, Grecia, Francia, Spagna, Portogallo, Cipro, Malta, Germania, Svezia, Slovenia, Repubblica Ceca e molti altri, e 15 voti contrari fra cui Gran Bretagna, Russia e alcuni parlamentari di Finlandia e Danimarca.
La risoluzione firmata Movimento 5 Stelle è frutto di mesi di lavoro, per far coincidere la presentazione formale della proposta presso l'assemblea plenaria OSCE con l'inizio del semestre di Presidenza italiana dell'Unione Europea, questo perch è il tema dell' immigrazione sarà uno dei punti principali della presidenza italiana. Con spirito costruttivo si è voluto fornire all' Italia uno strumento di consenso internazionale da parte di un' organizzazione prestigiosa come l'OSCE che possa costituire un utile sostegno alla richiesta di riforma delle politiche d'immigrazione all'interno dell'Unione Europea.
La risoluzione, appoggiata da tutte le forze politiche della delegazione italiana eccetto la Lega Nord, rappresenta un deciso appello a procedere verso una riforma generale delle politiche d'immigrazione a livello OSCE ./.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.10.16 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Chi arriva da noi ?

http://www.repubblica.it/solidarieta/immigrazione/2016/01/07/news/flussi_migratori_12_mesi_di_sbarchi_in_europa-130787694/

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 08.10.16 22:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è qualcuno che non lo vuole capire..neanche se gli si apre la testa....ma la realtà é questa..anche se la " canzone" non gli piace....
Beppe Grillo

Il MoVimento 5 Stelle chiede che gli immigrati giunti irregolarmente sul suolo italiano che non rientrano nello status di rifugiati vengano espulsi. In tutti i Paesi del Mondo i clandestini vengono espulsi. E’ una questione di civile buonsenso. Il tam tam che in Italia si possa entrare e poi scomparire nel nulla si sta estendendo in tutta l’Africa. Un milione di persone potrebbe entrare in Italia nei prossimi mesi grazie a un governo imbelle e poi? Non si tratterà più di immigrazione, ma di stato di guerra..

http://m.huffpost.com/it/entry/7115744


Non riescono ad accettare tale discorsi perche affetti da..

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Sindrome_di_Stoccolma

Tony 08.10.16 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo torna a occuparsi di immigrazione irregolare confermando la linea dura: "Il MoVimento 5 Stelle chiede che gli immigrati giunti irregolarmente sul suolo italiano, che non rientrano nello status di rifugiati, vengano espulsi". "In tutti i Paesi del Mondo i clandestini vengono espulsi. E' una questione di civile buonsenso".

Aprile 2015

gianfranco chiarello 08.10.16 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete bisogno di soldi urgente ? atiliogabaldone1@gmail.com
Ciao!
Sono particolari che offre un prestito di 2000 € a 9.500.000 € per un poucentage of 3% al nostro tasse ed è molto semplice, vogliamo che le persone responsabili, uomo serio a cui possiamo riporre la nostra fiducia . inoltre facciamo investimenti e prestiti tra generi particolari. Per ulteriori informazioni, contattatemi al seguente indirizzo: atiliogabaldone1@gmail.com
grazie

ATILIO GABALDONE 08.10.16 21:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sei analfabeta o cosa???


No caro compagno Ernesto,
sono solo una persona intellettualmente onesta, quello che tu dimostri palesemente di non essere.
Beppe Grillo, nel link postato, afferma che l'Italia non può permettersi un'invasione, per questo i non profughi devono essere immediatamente espulsi.
Tutti NOI, persone intellettualmente oneste, non abbiamo mai messo in discussione la sorte dei PROFUGHI, che in Italia arrivano in percentuali minori, ma abbiamo mosso le nostre critiche solo e sempre sui cosiddetti migranti economici.

gianfranco chiarello 08.10.16 21:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..forse il BUON SENSO del post farà in modo che bisognerà porre rimedio a certe esagerazioni...che normalmente storpiano.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 08.10.16 21:54| 
 |
Rispondi al commento

..chiunque entri in una nazione in un numero sproporzionato ed esagerato può mettere in crisi la nazione stessa.
A maggior ragione se chi entra è in condizioni precarie ..e se chi ospita è una NAZIONE con le pezze nel culo...piena di figli di ......!

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 08.10.16 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema è come perdere la fede non come conquistarla, acquistare fede in qualcosa è un lampo, il problema è come perderla, anche un po' alla volta. Come perdere la fede per il vegetarianesimo, per la religione, perdere la fede per la finanza, non è la finanza in sé il problema, ma la fede nella finanza, il problema non è la religione, ma come perdere la fede per la una religione e invaghirsi di un'altra per poi ritrovarsi con il problema di perdere la fede a fatica anche per l'altra, perdere la fede nel Movimento, il Movimento non ha bisogno di fedeli come Pizzarotti, ha bisogno di persone libere. E' normale invaghirsi di qualcosa come è successo anche al papa con la religione, la fatica è come liberarsene da adulti.

funnycat 08.10.16 21:45| 
 |
Rispondi al commento

.chiaccherello, LEGGI BENE IL POST CHE MI HAI INDICATO!!!

Grillo scrive:« Un milione di persone potrebbe entrare in Italia nei prossimi mesi grazie a un governo imbelle e poi? ».

Grillo NON SE LA PRENDE CON I PROFUGHI!
Grillo incolpa salvini, il governo, i partiti!

Sei analfabeta o cosa???


O.T.:

chiaccherello, LEGGI BENE IL POST CHE MI HAI INDICATO!!!

Grillo scrive:« Un milione di persone potrebbe entrare in Italia nei prossimi mesi grazie a un governo imbelle e poi? ».

Grillo NON SE LA PRENDE CON I PROFUGHI!
Grillo incolpa salvini, il governo, i partiti!

Sei analfabeta o cosa???


Ringrazio pubblicamente Patty Ghera, che al contrario di quanto viene censurato dai media, ci fornisce delle notizie asettiche su crimini che accadono sul nostro territorio.
Chi ha paura che le notizie vengano divulgate, è culturalmente abituato ed allineato a simili espedienti, ed ha paura che i fruitori possano formarsi una opinione AUTONOMA sull'argomento trattato.

gianfranco chiarello 08.10.16 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sa che dovremo andar noi in africa al caldino :

http://www.supereva.it/entro-2019-ci-sara-nuova-era-glaciale-allarme-scienziati-20050?ref=libero

Nel central park di New York, è stato lasciato un bel sassone depositatosi nell'ultima glaciazione .
Lo spessore dei ghiacci dove oggi sorge la città..era di un kilometro e mezzo..

L'ultima glaciazione terminata circa 12000 anni fa ha avuto una durata di soli 100.000 anni.

Speriamo che le previsioni degli scienziati...siano sbagliate.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 08.10.16 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Non attinente)
Da una tv serale veduta ora per curiosità
Chiedo alla santuccia dei gnomi del boschetto, vista la ingenuità un po' più di serietà
Signorina Boschi troppa modestia le fa torto, la Banca Etruria non è una piccola banca qualsiasi
Perché nei suoi cavò ci dovrebbero essere i depositi di oro
italiani o sbaglio ?
E conia per la Zecca italiana
E che ci racconta in proposito, della vicenda della cresta fatta per i lingotti della Rai ?


Rosa Anna 08.10.16 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Per decenni, le icone televisive della sinistra, c'hanno informato sulle vicende e le preferenze sessuali di Berlusconi, e di tutte le ragazze del suo harem.
Peccato che negli stessi anni, loro ed i magistrati avrebbero potuto spendere meglio il tempo e le energie, visto che nel frattempo, il PCI/PDS/DS/PD ha letteralmente depauperato le risorse economiche del nostro Paese:
1)Telekom/Serbia;
2)Wy Not;
3)Banca del Salento;
4)Banca 121;
5)Unipol/BNL;
6)Monte dei Paschi di Siena;
7)Banca Carige;
8)Sistema Sesto San Giovanni;
9)Sistema delle cooperative rosse;
10)ect. ect. ect.
Anche sulle recenti spese folli, che hanno visti coinvolti i vertici dei sindacati, neanche un trafiletto.
Senza i più ingenui elettori del mondo (chiaramente quelli che votavano e votano a sinistra), non sarebbero restati neanche un minuto in più sugli schermi.

gianfranco chiarello 08.10.16 21:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡Hola egregio Blok✰✰✰✰✰... paziente!!!

Per una considerazione panoramica degli assidui commenti di Patty Ghera
contro la delinquenza di migranti e stranieri trovo necessario avvisare gli utenti del Blok.

Evidenziare solo articoli di giornale contro la delinquenza di migranti e stranieri
senza dire che la causa É dei veri mandanti politici al governo
mi sembra un comportamento cieco, ingenuo e fuorviante per credibilità dei commenti.

Si sa che, da quando è nato, il Movimento è contro l'attività criminale socio-politica
dei governi ytagly-any passati e presenti.

Inutile accanirsi sul disastro profughi così sproporzionato.
Qualcuno non si rende ancòra conto che l'unica possibilità di salvezza
non è accanire - continuamente - rabbia bruta contro quattro disgraziati
ma assistere e votare il Movimento Cinque Stelle.

▂▃▄▅▆▇█▓▒░ADELANTE MOVIMENTO░▒▓█▇▆▅▄▃▂


http://m.mattinopadova.gelocal.it/padova/cronaca/2016/10/07/news/bagnoli-cento-profughi-in-rivolta-nella-base-di-san-siro-1.14210709

Negare la realtà non serve a nessuno. È una bomba ad orologeria.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 08.10.16 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei conoscere le motivazioni per le quali è stato bannato il mio account sul blog friendsm5s.
Sono iscritto M5S da maggio 2016 e su questo blog ho postato un solo commento che è stato regolarmente pubblicato.
Chi può darmi l'indirizzo email della Moderazione del blog friendsm5s ?
Grazie.

undefined 08.10.16 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Sulla Torre di Pisa ora pende una moschea. Costerà quattro milioni

Sulla città "rossa" è bufera. E ci si prepara a un referendum per impedirne la costruzione
Sarà la seconda moschea toscana ufficiale, visto che, se non si considerano quelle abusive sparse sul territorio del Granducato, ce n'è un'altra a Colle Val d'Elsa, quella tanto disprezzata e osteggiata da Oriana Fallaci.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.10.16 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Roma, marocchino sgozza un ragazzo al bar

Un marocchino di 29 anni ha sgozzato un ragazzo brasiliano davanti ad un bar sulla Cassia. Arrestato, aveva ancora i vestiti intrisi di sangue

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.10.16 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Case occupate dai migranti a Roma: accoltellamenti a raffica

E allora, solo nella serata di ieri (venerdì 7 ottobre ndr), nelle case occupate dai migranti si sono registrati due accoltellamenti: il primo, intorno alle 22.30, si è verificato in via di Vannina, in un edificio sgomberato a fine settembre. Non sono ancora chiari i contorni della vicenda: quello che è certo è che una donna nigeriana di 29 anni ha ferito con un coltello da cucina un connazionale durante una lite. Lite che, in base a quanto sommariamente ricostruito fin qui, sarebbe nata per banali motivi, forse anche semplicemente perché l’uomo le aveva spento un fornello. Sul posto sono immediatamente accorsi i carabinieri della stazione San Basilio, che hanno arrestato la nigeriana e impedito che la situazione degenrasse ulteriormente.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.10.16 20:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Donald Trump diventa sempre più il mio Presidente ideale.
Se per metterlo in difficoltà si è arrivati a divulgare delle conversazioni private ("rubate"), dove ognuno può (magari anche solo per vantarsi)fare qualsiasi "libera" affermazione, significa che non hanno più motivazioni valide per metterlo in crisi.
Trump, per fortuna, non è politicamente corretto, ed è proprio questo che oggi piace agli americani.
Trump oggi è visto come il solo oppositore ad una oligarchia, che da troppi decenni ha messo il potere nelle mani delle solite famiglie.
Mi dispiace per i media italiani, tutti affannati a fare il tifo per la Clinton, ma noi sappiamo che loro le notizie importanti non amano divulgarle, preferendo quelle che emergono dal buco di una serratura, o da sotto qualche letto.
Eppure sulla Clinton, se solo volessero, ne avrebbero di cose da scrivere e da divulgare.

gianfranco chiarello 08.10.16 20:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sul bus senza biglietto, picchiano il controllore: arrestati due nigeriani

Prendi l’autobus a Napoli e poi… e poi le buschi di santa ragione. Già, perché parafrasando il celebre motto è proprio questo che è successo a bordo di un bus del trasporto pubblico partenopeo dove,due nigeriani, beccati da un controllore senza il biglietto, hanno pensato bene di aggredire a calci e pugni il malcapitato che si era peraltro semplicemente limitato a invitarli a scendere.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.10.16 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma capite perchè bisogna accoglierli?
Si perchè, se da una parte serve per foraggiare la Mafia,dall'altra serve per foraggiare la campagna elettorale del Bomba.
Più flessibilità europea più denaro da dare ai polli! O no?

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.10.16 20:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Anvedi Che Santo.

risposta al tuo in cantina harry haller 11:12

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.10.16 20:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parigi, molotov contro la polizia: auto incendiate, agenti feriti

Raid a Viry-Chatillon, banlieue a sud di Parigi. In quaranta attaccano la polizia. Colpiti due agenti: sono gravissimi

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.10.16 20:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Migranti, accoglienza in tilt. Tutti i numeri del fallimento

Numeri che parlano chiaro. I migranti sbarcati dal 1 gennaio al 7 ottobre 2016 sono 143.184, il 5,54% in più rispetto allo stesso periodo del 2015. La gestione degli arrivi è schizofrenica, la redistribuzione è squilibrata, i richiedenti asilo spesso entrano in un limbo infinito in attesa di approvazione, vivono in strutture fatiscenti e rimangono nel nostro paese anche quando la loro richiesta viene rigettata. Questo perché le commissioni per il diritto d'asilo sono pochissime; i centri di identificazione e di espulsione non funzionano; la capienza delle strutture di prima accoglienza è minore rispetto al numero di ospitati. Ma non solo. Entrando nel dettaglio si evince che il mantra dell'accoglienza democratica è in parte smentito dai fatti. Perché se a guidare la classifica delle regioni con la maggiore percentuale di migranti sono la Lombardia e la Sicilia (rispettivamente il 13% e il 9%), il «ricco» Friuli si ferma invece al 3%, cioè 4.800 migranti; la rossa Umbria al 2% con soli 3mila profughi ospitati, le province autonome di Trento e Bolzano all'1% ciascuna; per finire con il fanalino di coda della Valle d'Aosta ferma allo 0,2%. Insomma, se una redistribuzione dei migranti esiste, di certo è realizzata male. E che dire dei Centri di identificazione ed espulsione? Quelli di Bologna e di Milano sono chiusi, quello di Crotone è inagibile così come quello di Bari per lavori, quello di Gorizia è chiuso a causa di danneggiamenti, quello di Torino ha una capienza ridotta, lo stesso a Caltanissetta-

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.10.16 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal FQ
Rimborsopoli, dietro l’oblio di un grande scandalo: poche condanne e molte assoluzioni, anche di massa.
^^^^
E che ce vo', PER EVITARE TUTTO CIO',...basterebbe togliere i contributi e vedi te che diventano più onesti! Oppure più semplice....⭐⭐⭐⭐⭐
LAdri!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.10.16 20:07| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
quindi ....
cota non si è fatto pagare le mutande verdi (ed altro) con i soldi pubblici (anche se solamente anticipati) e marino non ha usato soldi pubblici per cene e foraggiamenti vari a delle onlus.
La prossima sentenza sarà quella sul bomba che non ha mai associato la Muraro a mafia capitale (nonostante ci siano dei video in più salse che dimostrano questa cosa)?
Alle volte la magistratura davvero sembra essere MOOOLTO di parte.

mario 08.10.16 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Il problema di fondo purtroppo è che la politica mondiale è succube del potere finanziario, il quale è gestito in maniera totalmente disumanizzata da consigli di amministrazione di multinazionali e banche il cui unico obiettivo è aumentare gli utili e mantenere, meglio anzi, incrementare i privilegi acquisiti. Ed in questa logica il debito diventa la vera arma di "distruzione e controllo di massa". E ogni idea e progetto che abbiano come fine il miglioramento dell'ambiente e dell'"economia familiare" sono viste come pericoli da contrastare in tutti i modi. Ed è per questi motivi che la presa di coscienza collettiva che loro chiamano "populismo" è visto come nemico a questo establishment. Alla luce di tutto questo la lettura dei fatti che accadono, non solo per il referendum ma per tutti gli avvenimenti politici, soprattutto italiani, ma non solo, diventa chiarissima.

Claudio ., Verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.10.16 19:36| 
 |
Rispondi al commento

della obsolescenza programmata ne vogliamo parlare??
Eppure tutti sanno che è così.

mario 08.10.16 19:34| 
 |
Rispondi al commento

O.t. : sarò fissato ma...

Uragano Matthew...

sei morti in Florida (i più fortissimi migliori!),

novecento morti in Haiti (i più sfortunati).

Fonte tg3: solo danni a Cuba... (i migliori esperti di uragani al mondo!).

Saludos.


Ed io che credevo che con la grande crisi in corso, il Governo avesse tagliato i finanziamenti al Cinema, invece questo stronzo ha addirittura avuto la spudoratezza di raddoppiarli.
Capisco che il costo della cocaina è alto, ma queste "divinità" del mondo del cinema, invece di dormire fino a mezzogiorno, potrebbero pure svegliarsi prima, magari giusto per lavorare un poco.
Ah dimenticavo, come succede ad Hollywood, anche in Italia sono quasi tutti schierati dalla stessa parte

gianfranco chiarello 08.10.16 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uragano:
Haiti 930 morti.
Cuba nessun morto.
Questi comunistacci.

AntòAvenza 08.10.16 19:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.blitzquotidiano.it/opinioni/in-italia-sono-15-mln-quelli-che-vivono-di-politica-ecco-dove-sta-la-corruzione-2522771/

Mettiamo fine alla mangiatoia con un bel NO al referendum e il 4 dicembre diventa la più meravigliosa data di scadenza per parassiti di ogni ordine e grado. Viva 5*.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 08.10.16 18:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finarmente 'no stratega...

https://youtu.be/A_SqnYJg-Ps

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.10.16 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.newspedia.it/ultimi-sondaggi-politici-elettorali-m5s-supera-pd-di-quasi-14-punti-numeri-sensazionali/

Whaoooo !
per la bottiglia da stappare è ancora presto.
Ho pazienza comunque

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 08.10.16 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con i soldi che gli darà Moscovici darà la mancetta agli Italioti per aver un ritorno sul Referendum....vorrai mica che vinca il "populismo"?.... nooooo,se vince, vincerà la "DEMOCRAZIA"⭐⭐⭐⭐⭐
Pppprrrrr!!! Thiè!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.10.16 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo distrutto Berlusconi e la destra, ora ci manca da distruggere la sinistra, il PD.
Si stanno ancora spartendo le sedie e quelli che tengono su il Bomba sono gli Alfano, i Cicchitto, i Maurizio Lupi etc...
E' finita la mangiatoia, è finita la mangiatoia.
Grande Alessandro Di Battista, un saluto a tutto il M5S e buon lavoro.

manuela 08.10.16 17:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è niente di nuovo in tutto ciò. E' solo la riscoperta del buon senso, del passato, in cui gli oggetti contavano per il loro valore intrinseco e la loro bellezza. La bellezza e la qualità ne erano quindi alla base e la loro protezione significava il rispetto di un oggetto e di chi lo aveva creato. Per questo motivo artigiani e fabbricanti avevano un loro ruolo importante nella società, perchè ridavano il perduto splendore e finalità sia agli oggetti speciali e che a quelli di uso comune. Ora entrambi vengono gettati, rottamati La società è tutta una grande discarica, ormai di oggetti vecchi e inutili da smaltire (non so come..) e di persone che, allo stesso modo, non servono più a nulla.

Lorenza Poldi Allaj 08.10.16 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Un' auto facile da riparare, che non consuma, resistente, pratica e non inquina?? Facile! R4 GPL....Purtroppo, avendo tutte queste qualità, hanno pensato bene di non produrla più!!

https://renaultheque.files.wordpress.com/2015/02/r4-sixties-1985.jpg

Jo 08.10.16 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Come funzionavano le cose prima che iniziasse questo bordello? L'euro non c'era, ma questo non significa che alcune valute europee non fossero valute di riserva. Quali? Ve lo potete immaginare: marco tedesco, franco francese, fiorino olandese, ECU, e naturalmente, fra le valute non candidate all'ingresso nell'euro, sterlina.

http://goofynomics.blogspot.it/2016/10/quelli-che-le-riserve-si.html?m=1

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 08.10.16 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma non vedete che anche quando ti vogliono vendere qualcosa ti obbligano anche a comprare quello che non ti serve.
Vuoi un materasso belin...ti devi sorbire una bicicletta,un televisone,una pentola un tablet.
Poi se vuoi comprare,ammesso che tu li abbia,in contanti...ti fanno lo sconto se compri a rate.
Belin...schiavo per sempre,ma è tanto comodo!
Il capitalismo sfrenato o globalizzato...sta a racattare tutto anche le briciole e i più poveri finiscono in braghe di tela....
Questo sarebbe progresso e ciiviltà.
Sempre in fretta e sempre più veloci,ma per andare dove?
Le bare con le tasche non le hanno ancora fatte e quelli che sono andati non ci hanno ancora detto se ,nell'aldilà,il denaro o la ricchezza serva!
Ma per favore ritorniamo ai tempi dei Comuni e al baratto...

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.10.16 15:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un Italiano vero.......! ;)))))


http://milano.corriere.it/notizie/cronaca/16_ottobre_08/si-arrampica-tetto-scala-il-no-referendum-la-diretta-7f813140-8d4a-11e6-9a19-d25a64455d65.shtml


Romen ..detto anche " moltopeloinstomaco" ;)))))


http://www.corriere.it/cronache/16_ottobre_07/brescia-romeno-violenta-anziana-arrestato-73988bb8-8ccc-11e6-9946-db55f98b858a.shtml?google_editors_picks=true

Jo 08.10.16 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Tutti quelli,vecchi e giovani,brutti o belli,che voteranno SI....mi hanno convinto a votare NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!
Chissà perche?😎😎😎

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.10.16 15:33| 
 |
Rispondi al commento

ottimo prospettiva , purtroppo non è coincidente con il modello di sviluppo dei grandi gruppi di potere, che come obbiettivo hanno una crescita del consumo crescente e quindi dei loro ricavi , come dire "A CHI HA' SARA' DATO E CA CHI NON HA' SARA' TOLTO QUELLO CHE HA'" questa è la logica del capitalismo sfrenato !!! sta' a noi consumatori la sfida di invertire la tendenza con i nostri comportamenti quotidiani

angelo miccinilli Commentatore certificato 08.10.16 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Tutto giusto ma palesemente in contrasto con gli interessi delle aziende produttrici e con quanto ripetuto ossessivamente dalla pubblicità'. Il sistema economico in cui viviamo, di tipo capitalistico, si basa sul circuito perverso: produzione, consumo, distruzione, da percorrere il più' velocemente possibile. Sarà' lungo e difficile rieducare i consumatori e ancor più gli amanti dello shopping.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 08.10.16 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Voterò convintamente "NO" per i seguenti motivi:

1) chi vuol cambiare la Costituzione, non è legittimato dal voto popolare: questi sono degli abusivi, degli usurpatori eletti con un sistema elettorale illegale;

2) perchè chi vuol cambiare la Costituzione, ha indicibili secondi, terzi, e quarti fini..

3) perchè basta vedere chi voterà per il "SI", e subito, capisci perchè sia necessario votare "NO".....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.10.16 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Disinformazione, controinformazione ecc.
L'esposizione di Deutsche Bank per "derivati" è di 55.000 miliardi di dollari, a dire 15 volte l'intero Pil tedesco.
Una sovrapproduzione di capitali di questo tipo si era mai vista ?

marcello giappichelli 08.10.16 15:23| 
 |
Rispondi al commento

http://www.huffingtonpost.it/2015/04/22/grillo-espellere-immigrati_n_7115744.html

https://www.investireoggi.it/economia/beppe-grillo-la-casta-dei-sindacati-e-i-privilegi-che-nessuno-racconta/?refresh_ce


Nei due link sopra riportati, già segnalati in precedenza da Tony, ci sono alcuni dei motivi per cui Beppe Grillo ha ottenuto la fiducia di moltissimi milioni di elettori italiani.
Peccato che questi stessi argomenti, così come li ha rappresentati Beppe, non siano stati mai ribaditi dagli Eletti, forse perchè non li sentono come propri.

gianfranco chiarello 08.10.16 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Hanno sempre questa fissa di creare "posti" di lavoro. Devono darci il reddito per diritto e poi obbligarci a fare ogni uno la propria parte di lavoro, suddividendo le ore su tutti e lasciando la libertà di scegliere quanto lavorare in funzione del tenore di vita desiderato.

Riccardo 08.10.16 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Certo vi sono obiezioni tecnologiche alla economia circolare ( come fai manutenzione ad un macchina piena di elettronica ma si creerebbero più manutentori di macchine di questo tipo ( il che rientra nella logica della economia circolare)

produrre lo 0,8 o 1,2 % del PIL in più vuol dire produrre quanto l'anno precedente e in più lo 0,8 % ( la quantità totale di produzione nei due anni è dunque un po più del doppio ( che ce ne faccamo? )quanto prodotto avremo nel 2020? Ovviamente (in beni ; esclusi i servizi svolti dalla forza lavoro) dovremmo togliere il prodotto rottamato ma credo sia evidente che in soli 4anni la produzione di beni sarà comunque enorme
condivido l'opinione di Walter Stahel

Aggiungo che tale diversa impostazione debba fondarsi sulla rinascita delle comunità locali che furono il motore del RINASCIMENTO nato in Italia nel 1400 e che abbiamo esportato nel mondo
ed è nel nostro DNA

L'importanza delle COMUNITà in in economia nella politica nell'arte e nella salute E' FONDAMENTALE !!!!!

Carlo ., Padova Commentatore certificato 08.10.16 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Il si è per eliminare i residui di democrazia che sono rimasti , per poter fare leggi contro il popolo , per permettere a pochi lo sfruttamento dei tanti , per fare invadere i prodotti tossici americani , per ridurre alla fame più italiani . per imbottirci di clandestini , per rompere legalmente i co......all'Italia , per ...............

vincenzodigiorgio 08.10.16 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Il no è per questo schifo di governo , per tutti i ladroni che ci sfruttano , per i vitalizi assurdi , per gli aiuti alle banche , per i clandestini che ci hanno rotto le scatole , per la chiesa che non paga tasse , per gli appalti truccati , per l'impoverimento del popolo , per le scuole che crollano , per..............................

vincenzodigiorgio 08.10.16 14:45| 
 |
Rispondi al commento

(so)marino andra' in giro a propagandare il NO............. giustissimo.... (IO VOTO NO)

solo che la sua è solo una ripicca, non convinzione personale........ in condizioni "normali" il prof avrebbe votato SI......

un po' come il marito che si evira per far dispetto alla moglie.............

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.10.16 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Care JPMorgan , Goldman Sachs , Chase Manhattan Bank , Deutch Bank ecc...ecc.... ci potete far sapere per cortesia quando finirete di perseguitarci e di romperci i co...... ? !!! Senza osservanza ne alcuna forma di rispetto Vincenzo Di Giorgio

vincenzodigiorgio 08.10.16 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Riitorno anni '60...


"....il ministero della Difesa russo sta valutando la possibilita' di tornare ad avere basi militari a Cuba e in Vietnam. Lo ha fatto sapere il vice ministro Nikolai Pankov, come riporta la Tass. "Ci stiamo lavorando", ha detto."

http://www.affaritaliani.it/esteri/cyberattacchi-accuse-ufficiali-usa-a-mosca-putin-riapre-basi-a-cuba-444396.html?refresh_ce

Tony 08.10.16 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una visione realistica, un po pessimistica non vuol dire sia negativa ad ogni modo, RICORDARE CIO' CHE ACCADE con semplicità ma realismo, è un toccasana per non perdersi ... nei sogni.

Le percentuali di chi attua un cambiamento sono molto seguite dalle multinazionali, nonostante tutto e il più delle volte, sono loro ad adeguarsi ai nuovi costumi delle persone.

Sono anni che riparo quanto posso DA SOLO.

Se DA SOLO raggiunge un punto critico del 5% (se ricordo bene) dei clienti di un prodotto, i costruttori di quel prodotto NON POSSONO NON TENERNE CONTO. E son loro che diventano inseguitori ... Non il contrario.

... da una risposta nei sottocommenti riadattata per tutti ...

Un buon pomeriggio al BLOG. Nessuno escluso

arF loF 08.10.16 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se tutte le peggiori persone politiche e non , se l'ambasciatore americano e i banchieri e gli industriali , se la casta dice di votare si , allora bisogna assolutamente votare no !!!

vincenzodigiorgio 08.10.16 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Parecchi anni fa ascoltai direttamente uno spettacolo di Beppe, e mi piacque parecchio uno dei suoi esempi...: I BISCOTTI.
In pratica una certa quantità di una marca di biscotti prodotti in italia veniva esportata in australia...e la stessa quantità di biscotti di marca australiana prodotti in australia , veniva importata in italia.
Beppe disse che : solo di viaggi..imballaggi, confezioni in alluminio ,costi ed inquinamento..si creavano dei dissesti .

La sua battuta come soluzione era : ma le 2 nazioni non potevano scambiarsi semplicemente la ricetta dei biscotti ? e produrli in loco. ?

In questo non vedo nulla di GLOBALE...ma esattamente l'opposto.

E' meglio che qualcuno si vada a rivedere gli spettacoli /seminario di Beppe...grazie.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 08.10.16 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Riguardo alle future elezioni e modifica dell'Italicum, vorrei poter scommettere che la legge diventera' piu' o meno cosi'.
Niente ballottaggio, per accontentare le minoranze (vedremo poi perche').
Chi supera il 45% od altra percentuale simile da stabilire viene premiato con quanto serve per arrivare al 51% e governare senza troppi problemi.
In caso di non raggiungimento entro breve tempo possono accordarsi piu' partiti e creare una lista che, se supera la percentuale, ottiene la maggioranza.
Tutto questo in nome della responsabilita' e della governabilita'.
I partiti piccoli quindi riescono a sopravvivere ed anzi a diventar piu' forti come ago della bilancia.
La mancanza di vincolo di mandato e' fondamentale perche' permette a partiti tipo FI, NCD, ecc, di sganciarsi successivamente per non appoggiare politiche autodistruttive che farebbero perdere troppo consenso.
Il governo rimarrebbe comunque in vita con transfughi e liste tipo ALA create ad hoc.
Sottobanco tanto ci saranno sempre vari Nazareni per accontentare tutti, tranne gli Italiani Onesti.

Per cio' che riguarda l'economia circolare: nulla di piu' logico se chi decide non e' la multinazionale.

Ciao, Mario

mario c. Commentatore certificato 08.10.16 13:50| 
 |
Rispondi al commento

@vincedigiorgio

I manicomi non hanno mai chiuso purtroppo , si chiamano chiese, gestiti attualmente da JB (Jorge Babbeo) che se la fa mica da ieri, da decenni, con certi loschi figuri esperti di, in ordine di apparizione: cazzi, fiche, sperma, culi, esplosione demografica, dio, traffico di droga, di armi, paradisi fiscali, riciclaggio, omicidi, suicidi, vergini minorenni, pedofili, ecc., meglio di alcatraz...

kim jong samsung 08.10.16 13:46| 
 |
Rispondi al commento

E' un post, che andrebbe bene sotto Natale.Quando costruiscono, elettrodomestici, auto e mobili che vengono programmati per durare un determinato tempo, la vedo molto dura ..poter cambiare le setole e il "manico" dello spazzolino rimanere sempre quello.Basta vedere le tonnellate di bottiglie di plastica e di vaschette di polistirolo, che si producono e si gettano, per renderci conto che siamo sempre,all'anno zero. Nonostante stia sorgendo sull' oceano, un continente formato con i nostri rifiuti.

Canzio R. Commentatore certificato 08.10.16 13:41| 
 |
Rispondi al commento

..il consumo di PRODOTTI a KM ZERO,..auspicato dal movimento e ben visto da me ,..NON è GLOBAL,..ma guardacaso semplicemente L'OPPOSTO.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 08.10.16 13:39| 
 |
Rispondi al commento

..sovranità nazionale = avere una propria moneta = avere un'identità di persone = avere dei propri confini = avere una propria cultura,.......... da difendere.

La nazione sovrana...non è GLOBALE, è l'opposto.

E' per quello che voto 5 stelle.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 08.10.16 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo Tony.
Invadere una nazione senza armi,...forse è l'uovo di colombo per conquistarla avendo il favore di certi buoni e bravi italiani.
Tali Buoni e bravi ...sono solo dei semplici ANTI /ITALIANI.

Io sono Italiano,e vado d'accordo con tutti quelli che remano a favore dell'italia .

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 08.10.16 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se vince il Si le nuove generazioni non avranno il fastidio di andare al bagno, nasceranno senza #bucodiculo

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 08.10.16 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono,anche su questo blog, dei personaggetti che nei confronti dei " migranti" ne soffrono....


https://it.m.wikipedia.org/wiki/Sindrome_di_Stoccolma

A questi faccio presente quale e' la linea del M5S....(se non gli e' gradita possono andare dai pidioti)

http://m.huffpost.com/it/entry/7115744

Tony 08.10.16 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiari in provincia di Brescia è stata teatro dell'ennesima rapina in casa con annesso stupro ! Un rumeno ( e te pareva !) si è introdotto nella casa di una signora di 87 e l'ha stuprata dopo averla derubata ! La bestia dovrebbe subire una condanna a venti anni , almeno ! Cosa succederà invece ? Domiciliari per qualche mese ? Una ramanzina con l'invito a non farlo più ?


Creare per poi distruggere, in ciclo illimitato, questa è l'economia.
Le basi, Dio *****, le basi.

Roberto Benedetti 08.10.16 13:01| 
 |
Rispondi al commento

O.T. - ILSANTOROQUOTIDIANO.IT SEMPRE ALLA RICERCA DER CAPO-DE-SINISTRA

QUESTO E'IL VIDEO-POST APPENA PUBBLICATO:
-----------------------------------------------------------
Marino assolto, sotto casa dell’ex sindaco festeggiano i ‘marziani’: “Virginia lassa perde, nun è per te”

Una folla festante si è radunata sotto casa dell’ex sindaco di Roma Ignazio Marino, assolto per il caso scontrini. Cartelli e striscioni alla mano hanno accolto Marino al grido di “daje, daje”: “E’ un anno che aspettavamo questo momento, il nostro cuore oggi è in festa”

-----------------------------------------------------------

E QUESTO E' IL COMMENTO RIMOSSO DAL MODERATORE.
TROVATE VOI IL MOTIVO DELLA RIMOZIONE:

----------------------------------------------------------
Come no?
MEGALO' , MONTEPREZZEMOLO E CALTAGIRONE CI METTEREBBERO LA FIRMA
MARINO, il baluardo della Legalità e del controllo, quello che Buzzi: «...lui se resta sindaco altri tre anni e mezzo, con il mio amico capogruppo, ci mangiamo Roma»
ULTIMO, ma solo in ordine di tempo, nessuno dei manifestanti che stia a spiegarci chi ha assunto nella sua ONLUS due persone letteralmente inventate e chi firmava le ricevute di pagamento relative ad esse-

--------------------------------------------------------

MASSIMA STIMA A TRAVAGLIO
MA quando un sinistro funzionale ti entra di capitale c'è sempre un suo preciso disegno che intende realizzare

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 08.10.16 12:59| 
 |
Rispondi al commento

....Metodo anti "rendono più della droga"..Anti " coop cattopidiote"...


http://www.redattoresociale.it/Notiziario/Articolo/502277/Migranti-cosi-la-Spagna-e-diventata-una-frontiera-inespugnabile

Tony 08.10.16 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Federica Angeli , cronista di Repubblica , accusa Grillo di strumentalizzare l'ordigno ritrovato in casa di un grillino . Se è vero siamo al top della schifezza umana ! Se è vero vuol dire che bisogna riaprire i manicomi !

vincenzodigiorgio 08.10.16 12:51| 
 |
Rispondi al commento

L'articolo è una esposizione di idee, una visione supportata comunque da studi teoricotecnicii.

Se preferiamo, Walter Stahel ci ha presentato un sogno.

Rendere partecipi gli altri dei propri sogni, può permette di iniziare a pensare che un'alternativa sana c'è. E magari, iniziando da una vecchia radiola a casa cercando di ripararla, iniziamo un ciclo nuovo. Anche in questo esistono le possibilità del cambiamento. Esistono delle percentuali che determinano il cambiamento di tendenza in base a quanti colgono il messaggio e passano dalle parole ai fatti.

Ciao.

arF loF 08.10.16 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NATALITA' con BUON SENSO ,

grazie

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 08.10.16 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Ottime cose futuribili , ora tutte le nostre energie devono essere impiegate nella battaglia politica per riportare la democrazia nel nostro Paese . Questa è la grande urgenza !

vincenzodigiorgio 08.10.16 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Il parco nel cuore di Milano ostaggio dei migranti violenti

Dopo l'assalto al Sempione, il questore lancia l'allarme. "Agiscono come se fosse una zona franca, ora basta"

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.10.16 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che il discorso del coraggioso Stahel sia rigoroso non vi e' dubbio...
Il problema e' che si tratta di un ragionamento schizofrenico, tecnicamente, intendo:
Sarei il primo a girare con una Fiat 124 spider e a usare ancora i cari vecchi televisori a tubo della meravigliosa era analogica. Ma e' il sistema tecnologico e tecnico del progresso -da lui stesso benvenuto- a rendere impossibile talle ritorno.
Esempio?
Lui ha ancora la Toyota del 69, tutta meccanica e mezzo chilo di fili elettrici... te la aggiusti con un po' di passione, pinza e cacciavite e un manuale della De Agostini. Comperati una macchina di oggi e se non hai il Pc per la diagnostica e tutta la componentistica elettronica a disposizione, la macchina non la muovi di un centimetro.
Questo e' il problema.
Oggi si produce coscientemente con l'intento di far "consumare", non "mantenere" un qualsiasi prodotto. La necessita' e' di vendere un prodotto pensato per la rottamazione piu' rapida possibile. Anzi, la rottamazione e' intrinseca alla progettazione. E e' per questo che non ci sono piu' le bootteghe che ti aggiustano il televisore. Ti si e' guastato? Il negoziante che te l'ha venduto ti consiglia di acquistare l'ultimo modello con sconto rottamazione...tanto poi t'ingravida con le rate. E chi si e' visto si e' visto.
Auguri.


Per il bischero "l'economia cikrcolare" è il solito cetriolo che "circola" dalla Massoneria alle banche e va a finire...indovinate!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.10.16 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Si chiama " OBSOLESCENZA PROGRAMMATA". Le cose che produciamo, non devono durare più di un tot tempo.

AntòAvenza 08.10.16 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ECONOMIA
In Italia, vasti territori utilizzati dall’agricoltura, sono stati abbandonati e forse non è un danno perché gli antichi ecosistemi sono tornati ad esistere. Si ignora un dato: la sostenibilità dell’ambiente terrestre per una popolazione che supera i sette miliardi di persone. E’ inevitabile che milioni di persone si spostino dalle zone meno fertili e desertificate verso aree più amene. L’Africa con tutte le sue risorse (miniere di metalli, diamanti, petrolio…) potrebbe sfamare circa trecento milioni d’individui. L’Africa ha ottocento milioni di abitanti. La sola Nigeria che è il doppio della Francia ha cinquecento milioni di abitanti. Perché non si dice che è inevitabile per la sopravvivenza del pianeta la riduzione delle nascite nel Terzo Mondo, India compresa? L’economia del buon senso è un palliativo che rinvia e quindi aggrava le conseguenze della bomba biologica.

Giuseppe C. Budetta 08.10.16 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli italici " furbettoni" grazie a un popolo di pecore che abboccano...


https://www.investireoggi.it/economia/beppe-grillo-la-casta-dei-sindacati-e-i-privilegi-che-nessuno-racconta/?refresh_ce

Tony 08.10.16 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra una visione molto logica che io condivido pienamente. Ovviamente non sarà facile che, in un'economia momdiale basata sul consumismo, questo nuovo modello venga adottato facilmente e senza resistenze. Il primo passo, il più importante, è sensibilizzare e convincere la gente della bontà (soprattutto a lungo termine) di questo progetto, fondamentale per le generazioni future. Speriamo bene.

albino c., GIARDINI NAXOS Commentatore certificato 08.10.16 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Con i proventi delle loro immense ricchezze,(petrolio, uranio, coltan, diamanti, oro, etc.)anziché essere sfruttati dalle multinazionali, con a capo un cinquantina di paperoni sparsi per il mondo, creiamo degli impianti idrici, comperiamo loro dei trattori, insegniamo a coltivare, a produrre.
Magari, per i primi tempi, ci sarebbe lavoro anche per i nostri giovani, che andrebbero laggiù ad insegnare ed imparare.

AntòAvenza 08.10.16 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me, Harry, dovrebbe fare il MINISTRO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 08.10.16 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. - PER QUELLI CHE CREDONO A CHI DICE: "MAFIA CAPITALE E' SCOPPIATA GRAZIE ALLE DENUNCE DI MARINO"

SAPPIATE CHE

L'INCHIESTA NASCE NEL 2010 (non c'era nemmeno Pignatone - insediatosi solo nel febbraio 2012 - ma un certo Ferrara che -guarda il caso - era subito passato a Fare il sottosegretario nel Governo Monti).
Le intercettazioni del "mondo di Mezzo" sono invece del Dicembre 2012 e MARINO è quello che " «...lui se resta sindaco altri tre anni e mezzo, con il mio amico capogruppo, ci mangiamo Roma»

I FATTI
Tutto nasce da una nota riservata del 2010 dei carabinieri: «Ex Nar vogliono ricostituire un’organizzazione eversiva finanziata con rapine». Ipotesi venuta meno, ma nelle telefonate degli ex estremisti di destra Massimo Mariani, Luigi Ciavardini e Carlo Gentile salta fuori il nome di Massimo Carminati e, due anni dopo, con la «teoria del Mondo di mezzo» ascoltata nelle conversazioni di «Er cercato», gli investigatori del Ros comprendono che dietro l’enigmatico personaggio con trascorsi nella Banda della Magliana, si nasconde un’organizzazione ramificata con interessi trasversali.

IL «MONDO DI MEZZO»

Fin qui il punto di partenza dell’inchiesta su Carminati. Il passaggio successivo, che ha fatto comprendere agli investigatori che dietro «Er cecato» ci fosse un’organizzazione arriva il 13 dicembre 2012. Carminati parla al telefono con Riccardo Brugia, suo sodale. Il primo illustra la «teoria del mondo di mezzo»: «Ci stanno…come si dice…i vivi sopra e i morti sotto e noi stiamo nel mezzo (...) un mondo in mezzo in cui tutti si incontrano (...) ma non per una questione di ceto… per una questione di merito, no? ...allora nel mezzo, anche la persona che sta nel sovramondo ha interesse che qualcuno del sottomondo gli faccia delle cose che non le può fare nessuno.

OCCHIO RAGAZZI E RAGAZZE CHE IL SISTEMA E LA SUA CAMPAGNA DI DISINFORMAZIONE E' AL SUO MASSIMO

W IL M5S

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 08.10.16 11:43| 
 |
Rispondi al commento

- VOTA PER IL REGOLAMENTO E IL NON STATUTO DEL M5S -

Rispondo alla nona email di invito a votare.

“Sono state predisposte queste revisioni e sono state sottoposte al nostro vaglio e adesso da iscritti responsabili, partecipi e intelligenti possiamo dire la nostra.
E' quello che ci chiede Beppe ma è soprattutto lo spirito di partecipazione che deve animare tutti quelli che si rifanno alla tradizione di Rousseau e Rousseau significa intelligenza collettiva, intelligenza che dialoga e quindi scelte responsabili.”

@ Nicola Morra,

da iscritta responsabile delle mie scelte, e con spirito di partecipazione alla Democrazia Diretta del M5S leaderless-orizzontale, dico la mia:

intelligenza collettiva che dialoga non significa un SI o un No,
significa che le Regole operative del M5S leaderless- orizzontale vanno direttamente scritte dall’ intelligenza collettiva condivisa in Rete, tramite un efficiente ed efficace scambio di opinioni e confronto democratico,
ognuno contando uno.

Peccato non sia stata predisposta alcuna funzione di Rousseau idonea allo scopo.

Grazie e buongiorno, anche a Walter Stahel.

Anvedi Che Santo Commentatore certificato 08.10.16 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La situazione del Paese non è solo grave; è disperata: abbiamo un debito stellare, una crescita allo zero virgola (che non sarebbe un male, solo se programmata e gestita intelligentemente per smettere di inseguire il mito fallace della "crescita infinita"), una disoccupazione giovanile da paura, una fuga in massa dei giovani dal Paese, la denatalità obbligata ipocritamente e comicamente combattuta con le minchiate pubblicitarie di una Ministra che sembra non sappia neppure di cosa si stia parlando, una Sanità praticamente solo a pagamento, una vera e propria invasione dal Centrafrica favorita dalla Chiesa e dai professionisti dell'immigrazione che renderà prevedibilmente esplosiva, a breve, la situazione sociale in questo minchia di Paese, che sembra voler prendere a calci nei denti i propri figli e lasciar spazzare via storia, lingua e tradizioni dei popoli della penisola in nome di una obbligatorietà al soccorso indiscriminato, che tutti gli altri "civilissimi" Paesi appoggiano solo a parole mentre erigono muri e recinzioni di filo spinato; sarò politicamente "uncorrect"; la mia terra, già terribilmente sfruttata ed umiliata dallo Stato centrale, è costata sudore, lotte e sangue di generazioni : non voglio che diventi un campo di concentramento per clandestini la cui sola minimissima parte, fugge da un concreto ed immediato pericolo: ne ho i coglioni pieni della carità fatta col culo degli altri solo perchè a Roma, c'è un tale che deve mantenere in piedi la "baracca" cattolica succhiando il sangue ai cittadini ed imponendo al Governo (complice) scelte che vanno molto oltre l'umano dovere di soccorso e di ospitalità: il troppo stroppia, si sa: serve fermezza ora, altrimenti le soluzioni, nel prossimo decennio, si imporranno da sole, e non saranno affatto piacevoli......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.10.16 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cambiare auto per stare diversamente in colonna. :)

Noè SulVortice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.10.16 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Tutti buoni propositi, ma se non si esce dall'euro e si continua a prendere ordini dall'UE non si potrà mai realizzare nulla, e l'Italia andrà sempre peggio...

Zampano . Commentatore certificato 08.10.16 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

il pdc a marino....

"Fossi in lui non starei tranquillo...
Se è in grado di governare governi, se non è
in grado vada a casa""


prossimamente...

marino al pdc:
Fossi in lui non starei tranquillo...
Se è in grado di governare governi, se non è
in grado vada a casa...

prossimamente?

ps

italiani! ricordate!con la riforma toscana non si abolisce il senato, ma si abolisce la possibilità per l'elettore di votare per il senatore che più gli aggrada!

pabblo 08.10.16 10:12| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori