Il Blog delle Stelle
Mai più cibo avvelenato!

Mai più cibo avvelenato!

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 125


di Piernicola Pedicini e Rosa D'Amato, Movimento 5 Stelle Europa.

Mai più cibo contaminato da sostanze tossiche. Grazie al Movimento 5 Stelle il Parlamento europeo ha scritto una pagina importante per la tutela della salute dei cittadini. Con 346 voti a favore e 239 contrari è stato approvato un emendamento, presentato assieme a 40 deputati europei, che propone di "vietare l'utilizzo di bisfenolo A in tutti i materiali a contatto con il cibo visto che varie rivalutazioni dell'Efsa nell'arco dello scorso decennio non hanno efficacemente affrontare tutte le preoccupazioni in materia di salute e che l'Efsa rivaluterà ancora una volta i rischi connessi al bisfenolo A nel 2017, a seguito della pubblicazione di una relazione secondo la quale l'attuale dose giornaliera tollerabile non protegge il feto o i neonati dagli effetti del bisfenolo A sul sistema immunitario e raccomanda di consigliare ai consumatori di ridurre la propria esposizione al bisfenolo A proveniente dagli alimenti e da altre fonti".

Il bisfenolo A è una sostanza usata come filtro per impedire che il cibo inscatolato possa venire a contatto con il metallo delle scatolette. Si trova inoltre nella maggior parte delle lattine delle bibite gassate, bottiglie di plastica dei succhi di frutta e a volte anche dell'acqua, borracce e nei contenitori di plastica per microonde. Il bisfenolo A è un perturbatore endocrino. Autorevoli ricerche hanno dimostrato che è tossico per la riproduzione e associato a effetti avversi sul sistema immunitario, obesità, diabete e cancro alla prostata. Un recente studio olandese mette in guardia sul fatto che potrebbe effetti sul sistema immunitario di feti e bambini piccoli.

L'Europa ha già messo al bando i biberon con bisfenolo A. Adesso grazie al Movimento 5 Stelle, il Parlamento europeo ha preso questa importante decisione. Tocca alla Commissione europea recepirla. Il Movimento 5 Stelle difende la salute dei cittadini.

VIDEO. Sai cosa mangi? Siamo andati in a fare la spesa in un supermercato e abbiamo scoperto che...Guarda il servizio con Piernicola Pedicini.




di Rosa D'Amato

"I materiali e oggetti a contatto con gli alimenti sono largamente presenti nella vita quotidiana, dagli imballaggi agli utensili da cucina. Sappiamo che esiste un'interazione chimico fisica fra materiali e alimenti e che durante il contatto può' verificarsi la cessione di sostanze pericolose per la salute umana. Parliamo di sostanze estremamente nocive, come i cosiddetti perturbatori endocrini sui quali da mesi c'è un acceso dibattito con la Commissione sulla loro stessa definizione! Perturbatori sono anche i bisfenoli, presenti nella plastica dei biberon, giusto per fare un esempio, e annoverati come causa di endometriosi e problemi gravi al sistema riproduttivo.

Dal punto di vista delle norme generali il settore ha ben legiferato, ma manca l'armonizzazione delle legislazioni specifiche degli Stati membri. Numerosi Stati, fra cui l'Italia, hanno proprie legislazioni specifiche notificate all'UE, ma si riscontrano frequentemente problemi di mutuo riconoscimento. Un'ulteriore aggravante deriva dalla valutazione del rischio. Avviene infatti che la stessa agenzia europea sulla sicurezza alimentare, l´EFSA, garante in teoria della nostra salute, fa un lavoro parziale e non tiene conto del cosiddetto 'effetto cocktail' né delle esposizioni multiple a differenti sostanze chimiche. Il Movimento 5 Stelle chiede che:

A) la Commissione armonizzi i settori specifici ed eviti la proliferazione di norme che possono causare distorsioni di mercato, assicurando nel contempo un livello omogeneo di food safety.
B) l'Efsa svolga bene in suo compito di garante della sicurezza alimentare dei cittadini europei e compia valutazioni dei rischio degne di tale nome.
C) la Commissione scongiuri al 100% la presenza di pertubatori endocrini tra queste sostanze e tuteli finalmente più la salute dei cittadini europei piuttosto che gli interessi delle lobby".

VIDEO. La battaglia del Movimento 5 Stelle per la sicurezza alimentare. Ascolta l'intervento di Rosa D'Amato durante la plenaria di Strasburgo.


votanonstatuto.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

16 Ott 2016, 11:10 | Scrivi | Commenti (125) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 125


Tags: bisfenolo, cibo, D'Amato, Pedicini, veleno

Commenti

 


Ciao

Confermo che signora JOSINA GOMEZ è una persona ideale a che si può avere fiducia. Dopo ha numerato prova che riguarda questa signora JOSIANA GOMEZ su questo sito, io lo hanno contattato da 3 giorni passare ed oggi vengo ad avere la conferma di 100.000 euro sul mio conto bancario. Se avete realmente bisogno di prestito, potete contattarla su questa mail: gordonpascal04@gmail.com

garcia rose, toscana Commentatore certificato 22.10.16 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Una società molto efficiente, che come i suoi impegni e scadenze che
annuncio. Siamo un'istituzione attiva nel microcredito in tutto il mondo
il mondo attraverso il supporto dei nostri partner finanziari internazionali
fornisce prestiti di denaro € 3000 a € 950 000 a chiunque in grado
di rimborsare con un tasso di interesse del 3% an.pour ulteriori informazioni
non esitate a contattarci e-mail: ruthmalconne.office@gmail.com

ruth malconne 22.10.16 15:15| 
 |
Rispondi al commento



Buongiorno

Ho trovato il sorriso è grazie a questa signora JOSIANA GOMEZ, è grazie ad essa che ho ricevuto un prestito di 100.000€ nel mio conto il lunedì a 16:30 min e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di questa signora senza alcuna difficoltà. Li consiglio più voi non fuorviate persone se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro o per iniziare le vostre attività. Pubblico questo messaggio con ciò che questa signora mi ha fatto un bene con questo prestito. È tramite un amico che ho incontrato questa signora onesta e generosa che mi ha permesso di ottenere questo prestito. Allora vi consiglio di contattarla e li soddisfarà per tutti i servizi che gli chiederete, che quello sia in Italia o in Spagna, la Francia anche. Ecco il suo indirizzo elettronico: gordonpascal04@gmail.com

dupuit ARNAUT, rome Commentatore certificato 20.10.16 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Prove di un prestito molto serio acquisito da iserphilippe4@gmail.com
Grazie di volere permettermi questa pubblicazione per allargare i servizi d'aiuto finanziario del signore ISER. Dopo un programma televisivo su MTV, ho inteso parlare di questo signore ed ho prego contatto con lui. Doctroyé un prestito di 15000 euro ad un tasso di 3%, gràce a lui ho avuto il sorriso alle labbra, ho aperto un grande magazzino. Se avete bisogno di un prestito o di finanziamento, per favore non esitate a prendere contatto con lui. iserphilippe4@gmail.com

bella rigonat Commentatore certificato 20.10.16 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Prove di un prestito da iserphilippe4@gmail.com
Signore ISER mi ha dato il sorriso alle labbra assegnandomi un prestito di 20000€ ad un tasso di 3%
Allora se avete bisogno di un prestito necessità di credito personale per realizzare i vostri progetti o rimborsare i vostri debiti e le vostre banche rifiutano di concedervi un prestito, non esitate a contattarlo. Per favore parlate ad essa e stringete soddisfa, ma attenzione a voi che non rimborsa i prestiti.
Ecco il suo indirizzo e-mail: iserphilippe4@gmail.com

ciri faustino Commentatore certificato 19.10.16 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Prova di prestiti tra privati
Sono spiacente per questo posto, è grazie a signore che ho avuto hanno potuto realizzare il mio negozio, egli mi ha messo il sorriso alle labbra
Ho visitato un sito d'avviso di prestito tra privato serio ovunque nel mondo e sono caduto su signor in nome di Philippe ISER che aiuta la gente a fare i prestiti e mi ha dato un prestito di 105.000 € che devo rimborsato su 20 anni, con un interesse molto basso del 3% sulla durata del mio prestito ed ho ricevuto il mio prestito senza protocollo. Necessità di credito personale per realizzare i vostri progetti o rimborsare i vostri debiti e le vostre banche rifiuta di concedervi un prestito, non esitate a contattarlo.
Per favore parlate ad essa e stringete soddisfa, ma attenzione a voi che non rimborsa i prestiti.
Ecco il suo indirizzo e-mail: iserphilippe4@gmail.com

paulinoo ciano Commentatore certificato 19.10.16 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

Ringrazio Dio per aver messo sulla mia strada Lady JOSIANA GOMEZ, il creditore non è come gli altri. Grazie a lei ho avuto un prestito di 80.000 dollari oggi alle 09:35 minuti. Mi è stato strappato a lungo ma questa volta che ho ottenuto quello che volevo. Quindi mio fratello e mia sorella se si ottiene questo messaggio allora si sono salvati. Se avete bisogno di prestito o buon investimento nel vostro progetto, vi consiglio di contattare quella signora che mi ha dato buone su questa e-mail: gordonpascal04@gmail.com

François VEGA, molise Commentatore certificato 18.10.16 17:10| 
 |
Rispondi al commento

A che punto siamo arrivati per fare profitto ( per pochi) sugli alimenti

Si difendono asserendo che le dosi di questi veleni sono minime e tollerabili, basta non farne uso spesso...
Ma se il mercato imposta una filiera di prodotti trattati mi dicano come si possono difendere i consumatori da questi veleni?
Gli trovi nelle carni nei pesci, negli insaccati, nei derivati del latte, nelle verdure, nella frutta, nei conservati scatolati etc.
Non é che poi puoi scegliere, la gente si avvelena senza saperlo andando incontro a patologie di ogni tipo...
La Tv con la pubblicità illude ma mai che mette il consumatori in guardia dai pericoli. Allora mi pare ovvio che dobbiamo sbrigarcela da soli con il divulgare e informare, dal che ci si domanda poi quale sia il metodo migliore per difenderci dal mercato alimentare imposto dalla grande catena commerciale di rilievo nazionale e internazionale.
é semplice, bisogna fare approvvigionamento alimentare tramite prodotti locali dove ci é chiara l'origine di autenticità, la filiera corta che fa bene all'economia e alla salute di sicuro...

Salvatore Z., Essen Commentatore certificato 18.10.16 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

Io sono una donna con 2 bambini. Dopo la morte di mio marito, mi sono trovato nei guai. E ho avuto un sacco di debiti da pagare prima della fine del mese d ' ottobre e iniziare la mia attività. Ho chiesto i miei vicini di aiutarmi, ma nessuno non vuole aiutarmi da ciò che avevo bisogno di una quantità significativa. Ho risposto qualche offerte di prestito su Internet e faccio anarquer due volte. Ma un amici miei parlando con la signora JOSIANA GOMEZ e ho anche letto testimonianza su questo sito per quanto riguarda la se lei fare. Basta contattare per zia mia fortuna, ma io constacter che lei è diverso da un altro creditore. Questa signora JOSIANA GOMEZ mi ha aiutato con un prestito di 120.000 euro. Vi garantisco che la settimana scorsa ricevuto il prestito e grazie a questa signora credo che posso pagare le mie bollette. È vero che ho accettato di pagare per i soldi e non è male come gli altri delinquenti. Se si desidera rendere il prestito, consigliarvi e guidarvi a questa signora, e non rimarrete delusi. Ci avete il suo indirizzo e-mail: gordonpascal04@gmail.com

ruiz maria, roma Commentatore certificato 18.10.16 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Qwerty

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 18.10.16 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Grande conquista questo emendamento!
La lotta contro i grandi della plastica è ìmpari ma meno male che ci sono almeno i ragazzi 5stelle.

Andatevi a vedere Plastic Planet:
https://www.youtube.com/watch?v=73sGgmZoMBQ
e scoprirete per bene cosa è il Bisfenolo-A.

Grazie

Raffaele Casetti 17.10.16 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Ciao


So che non amare questa prova e li capisco. Ma so come ringraziato questa signora è ciò che il mio spingete a condividere questi messaggi. signora JOSIANA GOMEZ la prestatrice della Francia, la ringrazio per questo prestito poiché ho quindi curare mia figlia di 3 anni come io voi commissione. Mio fratello se avete bisogno di prestito, vi chiedo appena di contattare questa signora su questa mail: gordonpascal04@gmail.com


Fatte soltanto tutto ciò che vi chiede e riceverete il prestito come me. Indirizzo; gordonpascal04@gmail.com

sabine dupuis, molise Commentatore certificato 17.10.16 19:46| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo i nomi di chi ha votato contro l'approvazione di questa norma, oltre ai nomi i gruppi di appartenenza.

Chi ha votato contro ha firmato l'appartenenza ad una lobby.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 17.10.16 09:25| 
 |
Rispondi al commento

..se oltre al BLOG delle STELLE vi rimangono alcuni minuti,
innondate tramite social i vari siti o hashtag quelli che propongono di votar “ SI “ ...con
messaggi ed allegati a favore del " NO".
...senza trascurare la possibilità di entrare in contatto con persone legate al PD che frequentano tali siti…. italiani ed esteri
Mi pare che in parecchie persone … li vedano.
E' più facile trovar gente da convincere fuori casa...che in casa nostra.
Io….. lo sto già facendo...

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 17.10.16 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Signor Beppe Grillo, sto qui per scriverle una cosa imbarazzante se non l'ha già letta nei quotidiani locali veneziani: Mazzacurati, quello dello scandalo Mose di Venezia, dove si spartivano tangenti politici locali e imprenditori, pretende una buonauscita di 800 mila euro dal Consorzio Venezia Nuova (Cvn).
Fatti che non possono essere passati inosservati nel nostro paese.
Ma comunque voglio andarmene al più presto da questo paese! Non si più avere a che fare con questa gente che pretende anche buonuscite stellari dopo aver rubato con tangenti la costruzione del Mose di Venezia.

manuela 17.10.16 07:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'orizzonte è plumbeo. E sarà ancora più tetro nell'ipotesi in cui la (contro)riforma della Costituzione dovesse superare l'ostacolo del referendum (resterebbe, forse, uno spazio per l'ultima resistenza presso la Corte Costituzionale, ma temo si tratterebbe di un tentativo a quel punto velleitario). Come è stato su questo blog e su quello "Orizzonte48" più e più volte sottolineato, la modifica del periodo introduttivo dell'art. 117 non è affatto una semplice operazione di ritocco lessicale. Un conto è stato affermare (pur con le riserve che ciò avrebbe dovuto far sollevare all'epoca in cui tale inciso venne inserito, e cioè con il Legislatore costituzionale del 18 ottobre 2001) che un vincolo all'azione del legislatore italiano è rappresentato dall'ordinamento comunitario - perché, stando alla lettera della Carta, l'ordinamento comunitario era comunque quello del trattato di Roma, con le modifiche apportate da quello di Maastricht, da quello di Amsterdam e da quello di Nizza, per i quali, per intendersi, l'art. 2 dei principi generali impegnava la Comunità a promuovere la "crescita sostenibile, un elevato grado di convergenza dei risultati economici, un elevato livello di occupazione e di protezione sociale, il miglioramento del tenore e della qualità della vita" (sono le parole di Maastricht e Amsterdam, che ancora appaiono compatibili con la prima parte della Costituzione del nostro Paese) -, un conto sarà sancire il vincolo derivante dall'ordinamento dell'Unione Europea, per la quale, alla luce delle modifiche sostanziali a quei trattati introdotte con il Trattato di Lisbona, l'originario articolo 2 prima richiamato viene sostituito, come è noto, dal nuovo art. 3, che impegna l'Unione ad adoperarsi (che è cosa diversa da promuovere) "per lo sviluppo sostenibile dell'Europa, basato su una crescita economica equilibrata e sulla stabilità dei prezzi, su un'economia sociale di mercato fortemente competitiva, segue

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 17.10.16 06:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT
...E basta con 'sto Berlinguer e che il PCI quando c' era lui era era progressista, incorruttibile, aperto alle esigenze delle nuove generazioni.
Non è vero un bel fico secco!
Negli anni ottanta, difronte al dilagare dell' uso delle droghe, eroina innanzitutto che ha fatto fuori un sacco di ragazzi, la risposta del segretario del PCI fu:"..la droga non è libertà!" e se ne sbatterono il c..zo delle conseguenze.
Lasciandoli(ci) tutti nella m..da.
Se eri Radicale di Pannella, eri un finocchio.
Così pure con l' emancipazione femminile.
Peggio del più conservatore democristiano.
Pronti a sputtanarti se tua figlia rimaneva incinta prima del matrimonio ma pronti a dilettarsi al bar delle proprie capacità di scopatori.
La volete sapere che differenza hanno fatto rispetto al passato?
Una volta i contadini a cottimo andavano a zappare la terra in bicicletta o in motorino.
Adesso ci arrivano in Panda; ma sono sempre a cottimo e zappano la terra come prima.
Ecco la differenza.
Hanno perso tutti gli appuntamenti con lo sviluppo, il progresso e l' emancipazione.
Anzi, sono stati i cani da guardia dello status quo.

Loro le proveranno tutte
Ma non passeranno!
EVVIVA

Maurizio

maurizio fontana 17.10.16 06:20| 
 |
Rispondi al commento

OT @...nel paese delle meraviglie

Ciao Crozza.

I tuoi tentativi di far ridere pescando nel M5S sono finiti in buca.
Non essendo riuscito a "catturare" Grillo, né Casaleggio, neppure Di Battista, cos'è, ti sei buttato sulla rete e con l'ambiguo "ultimi duri e puri" vuoi prendere due piccioni con una fava? Ti auguro ogni bene ma… non ci sei neppure questa volta. NAPALM51 non è comico, non fa ridere questo pelorosso pazzerello mammone coi baffi, confuso, rabbioso e seduto, che tanto bene potrebbe rappresentare, non tanto un qualunque banalizzato tastierista webbettaro quanto la maggioranza di appartenenti a quella fascia di votanti pidi/ re-nianzi che, li avrai sentiti anche tu, prendono fischi per fiaschi e sono determinati ad avallare chi fa buchi nell'acqua presupponendo sia il loro Mose verso la terra promessa. E pensa che, almeno io, ho una gran voglia di ridere (pare faccia tanto bene alla salute). Il tuo personaggio fa il paio con i reperti della storia del cinema, quelli alla Alberto Sordi anni '50, ormai del tutto fuori scala. Credo tu lo sappia, ma, pur di non lasciare fuori "nessuno", TU sei uscito dalla tua linea di eccellenza. Guarda come sei bravo quando fai il recente Sonlentino, per non parlare di mat-teuccio e tutti quelli che sono entrati nel tuo pacchetto di comico-imitatore intelligente e caustico. Insuperabile l'ex e-simio. Prova a rifarlo, attualizzalo. Sai le risate!

Con, che dire… la speranza che non ti venga la benignite!

Saluti

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 16.10.16 23:29| 
 |
Rispondi al commento


IOVOTONO
Ha enviado un pago por valor de €37,80 EUR a pubblicarrello.com s.r.l. mediante PayPal.
26 sep 2016 23:37:26 PDT
N.º de recibo: 4221-8853-5985-5862

Sveglia..... mi servono Ci servono
Da Tenerife
Eugenio

EUGENIO A., genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 16.10.16 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Dove deciderà di schierarsi il popolo sovrano della
Repubblica ?
Noi eravamo famosi per indecisioni, interventismi
perdenti, e volta gabbana
Dopo le non più velate minacce dichiarate oggi
da oltre oceano ad un Paese che si impone
di rimanere dormiente dentro i propri confini
Ma nel frattempo provvede, previdente, di possedere
le pedine giuste nel gioco
Chi ha prevaricato il governo pagliaccio ci impone
una scelta già programmata e i nostri venditori di padelle inviano una truppa
Credendo di intrappolare questo continente senza subirne
le conseguenze
I conti di un oste un tantino improbo
La Alaska potrebbe ritornare in vendita

Rosa Anna 16.10.16 23:12| 
 |
Rispondi al commento


Ciao,
ancora non hai votato sull'aggiornamento del Regolamento del MoVimento 5 Stelle
Hai riscontrato dei problemi?

Risposta:
No, nessun problema, ho appena letto che “Il Regolamento sarà la nostra Carta Costituzionale” ed ora è tutto chiarissimo.
GRAZIE


Rosina Stradelle (e questa è casa mia) Commentatore certificato 16.10.16 23:10| 
 |
Rispondi al commento

C' è ancora chi non sa che per gli arabi musulmani il lavoro ė una maledizione divina...una disgrazia da evitare con cura...


http://www.corriere.it/cronache/16_ottobre_16/spagna-sfaticato-licenziato-osama-migrante-sgambettato-ungheria-1ea07a28-9378-11e6-b6f7-636834b27d39.shtml

Tony 16.10.16 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Il Bomba sta facendo campagna elettorale sul nulla, sventola promesse a pallinate, ma sta mandando sull'orlo della disgrazia migliaia di famiglie e lavoratori.

manuela 16.10.16 22:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mo so càzz ...neri.........arriva "lavoro"
per le marine militari di Francia Inghilterra, Norvegia ecc ecc che li consegneranno alla marina italica..la Gruber ha già gonfiato i canotti...Le coop già stanno in spiaggia..Renxi prepara le schede elettorali da consegnare appena sbarcati....Grande festa pd ..


http://www.rainews.it/dl/rainews/media/Rainews-Reportage-Kenya-viaggio-nel-piu-grande-campo-profughi-del-mondo-Enzo-Nucci-29b099cb-1af7-40f0-888e-9648238ee9a9.html

Tony 16.10.16 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo successo ! Avanti così anche con iniziative clamorose tipo estendere a tutti gli europei il diritto alla pensione di funzionari e impiegati presso la UE ( mi sembra vadano a 55 anni...)
Oggi i nonni si occupano dei figli e nipoti ma ch si occuperà di loro quando non saranno più in grado ?
Non parliamo poi dei figli se i loro genitori dovranno essere al lavoro sino a quasi 70 anni....
Questa deve essere una battaglia di civiltà e prioritaria FORZA E CORAGGIO !

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 16.10.16 21:36| 
 |
Rispondi al commento

la crisi non dipendeva dallo statoladro

http://goofynomics.blogspot.it/2016/10/omogeneizzati-giavazzi-chi-parla-male.html#comment-form

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 16.10.16 20:48| 
 |
Rispondi al commento

o.t...

vietato fotografare i parlamentari in situazioni non di lavoro...

è una bufala.

Grazie Crozza.


"I nostri militari in Lettonia? Un boomerang per l'Italia"

Parla l'esperto: la missione guidata dalla Nato è una scelta miope che danneggerà anche l'economia

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 16.10.16 20:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo spot-autogol del toyboy della Pezzopane per il sì al referendum

Uno spot che più autogol è impossibile. E' quello che su Youtube ha fatto, a favore del sì al referendum, Simone Coccia Colaiuta, in arte il toyboy della senatrice Pd Stefania Pezzopane. "Ecco perché voterò Sì al referendum" esordisce l'ex spogliarellista. Che se la prende di brutto coi 5 Stelle: pacche sul sedere, gestacci e insulti rivolti ai grillini, che lo stanno facendo circolare sui social con un intento diverso: "Hai bisogno di altri motivi per votare no?", è la domanda che rimbalza con il video.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 16.10.16 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

con l augurio di portare il tutto a termine ...si ha ache fare con personaggetti senza scrupoli ..vedi medicinali per tumori ecc ecc

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.10.16 20:22| 
 |
Rispondi al commento

O.T.:

discorsi infiniti? Macchè!

L'ytalgya (prima o durante la seconda guerra mondiale) poteva allearsi con i russi anzichè con usa e non potremo mai sapere se sarebbe andata meglio o peggio;
perciò a quei tempi il nazismo poteva essere evitato anche senza allearsi con gli usa.


Una buona notizia dal fronte UE.
Un grazie ai parlamentari del Movimento 5 Stelle.

Pier 16.10.16 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Altro che cibbbi avvelenati ..se va avanti così a ggente se magna pure pane co l' arsenico...

Tony 16.10.16 19:12| 
 |
Rispondi al commento

il pianeta nibiru,così lo battezzarono gli antichi quando videro quella enorme sfera in cielo
da cui scesero gli annunaki,citati nei scritti sumerici in realtà è una astronave tipo la
morte nera.
furono costretti a sbarcare sulla terra per reperire i materiali (tra i quali l'oro)
necessari alla riparazione di un danno causato da una collisione con un meteorite
stavano perdendo atomosfera.
vennero accolti a colpi di lance e frecce ma riuscirono comunque a stabilire un contatto
crearono l'uomo perchè avevano bisogno di aiuto.

ultima rivelazione 16.10.16 19:08| 
 |
Rispondi al commento

http://www.repubblica.it/esteri/2016/10/16/news/siria_dabiq_isis-149923077/


RUMiyA..nuova rivista del daesh..
Territorio perso grazie ai Russi..16%
USA..i suoi unici interessi "democratici" sono far cadere il governo Siriano per occupare le basi Russe...Non sopportano di non poter controllare il mondo intero..


Tony 16.10.16 18:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non credo sia possibile per un Paese tecnologico come il nostro stare peggio di così ! Ci minacciano che il peggio non ha mai fine , sopratutto se non ubbidiamo alle banche italiane o estere e ai suoi rappresentanti , i capi di stato . Sarebbe interessante un periodo di autarchia in cui ci mangiassimo la nostra frutta e carne e bevessimo il nostro vino , latte e olio . Usare le nostre auto non sarebbe una tragedia e neanche ottenere l'energia con metodi alternativi , chi ci rimetterebbe sarebbero i grandi finanzieri che non potendo giocare sugli spostamenti di capitali a livello mondiale sarebbero costretti a accontentarsi di qualche centinaia di milioni all'anno invece dei miliardi .

vincenzodigiorgio 16.10.16 18:41| 
 |
Rispondi al commento

fuori onda
Egregio Marco Balich racconti ai telespettatori dei deficit economici di export e di quelli delle città dove negli ultimi anni si sono tenute le olimpiadi con equità
Elenchi le città che hanno rinunciato oltre a Roma
Dica la verità sulle ragioni del no della giunta capitolina
Poi pubblichi la sua denuncia dei redditi, grazie

Rosa Anna 16.10.16 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Il Bomba ci ha fregati, truffati una volta, ma non ci trufferà, rapinerà una seconda volta.
Bomba stai sereno e tornatene a casa, le tue promesse valgono meno dello zero assoluto.

manuela 16.10.16 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caspita! Ma ci sono tante eccellenze italiane alla cena col Potus ! Spero anche un pensionato a 90 mila € e un trasformista a caso , toh uno eletto col CDX ad esempio.

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 16.10.16 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leghisti di merda, ma se vi presentate ancora alle elezioni con berlusconi di chi è la colpa, della muraro? prendetevela con quel babbeo di salvini e non rompete più le palle. trogloditi.

djkkhg 16.10.16 15:46| 
 |
Rispondi al commento

ot

Per il Vaticano Bob Dylan non meritava il Nobel perché' e' solo un cantautore.

O forse perché da cattolico e' con il tempo diventato ateo?

The Latest: Vatican newspaper says Dylan's only a songwriter.

maledetti franco 16.10.16 15:41| 
 |
Rispondi al commento

er fruttarolo è a fare sesso.


Correggo... « innocua »!


O.T.:

mia innoqua opinione personale.

Se non c'erano gli statunitensi nella seconda guerra mondiale l'ytaglya poteva salvarsi con l'armata rossa!
Ma si sa: da allora, onestamente, non ne abbiamo più azzeccata una!
I furbissimi le hanno azzeccate tutte!


E' colpa del bisfenolo dunque se abbiamo una intera generazione di giovani perturbati. Cerchiamo almeno di salvaguardare la prossima generazione.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 16.10.16 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Cerescià?! Me dai 'na cerescia?


https://youtu.be/E11IyMRWlis

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 16.10.16 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Faremo , stiamo facendo , vogliamo il bene dell'Italia , abbiamo raccolto una pesante eredità , colpa dei governi di prima , il lavoro cresce , il pil cresce , la disoccupazione diminuisce , l'italiano ama i clandestini . E c'è qualcuno che ancora lo vota .

vincenzodigiorgio 16.10.16 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Venghino signori , venghino a vedere quello che stiamo facendo per l'Italia ! Potevamo sorprendervi con effetti speciali ma ci limitiamo alla realtà ! Stiamo dando tante cose agli italiani : aumento delle pensioni , potenziamento della sanità e delle forze di polizia , spinta eccezionale sul fronte del lavoro , eliminazione di equitalia con altro ente equivalente ma con nome diverso , abbassamento delle tasse e innalzamento del livello di vita ! Vogliamo il benessere di tutti e vi promettiamo che tutto ciò sarà mantenuto fino alla vittoria del si , dopo sono uccelli amari .

vincenzodigiorgio 16.10.16 14:58| 
 |
Rispondi al commento

@ pabblo


Io e Totti siamo solo conoscenti, a livello "Ciao pupo'" "Ciao cacia'" e finisce li......Chiaro?

Non capisco perche cellai con me per i tre "baba' "

p.s. Non abbiamo mai mangiato insieme co Francesco, senno' finiva come te quando inviti er fruttarolo..... te tocca paga' er conto pure per lui.....

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 16.10.16 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Volevo ricordare ...

https://www.youtube.com/watch?v=mjKA3JiS2DY

... ^_^

arF loF 16.10.16 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo bisogno del 12 per cento della Lega e del 5 di FdI per cambiare l'Italia !

vincenzodigiorgio 16.10.16 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ben fatto ... Grazie e buon lavoro M5S Europa ...

Al blog un buon appetito domenicale a tutti, nessuno escluso ... ^_^

arF loF 16.10.16 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Israele se ci sei batti un colpo ! Fai il pesce in barile in attesa degli sviluppi sia del tuo vicinato , sia dell'elezione di novembre che sancirà la vittoria della tua amica Clinton o dell'indifferente Trump non disposto a metterti prima del suo popolo . I parlamenti americani sono tutti e due contro Trump , e questo la dice lunga su chi realmente governa gli Stati Uniti ! Il popolo americano , non più tanto disinteressato alla politica , sta con Trump , che farai quando riporterà la pace in medioriente e ti lascerà quasi solo contro l'Iran e soci ? Affronta la realtà , concedi una patria ai palestinesi e pace nel mondo arabo .

vincenzodigiorgio 16.10.16 13:50| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
... quindi .... in merito ai 140 militari spediti al confine tra Russia Lituania ..... la pinotti spiega che era decisione presa a vertice di Varsavia e che comunque parlamento italiano era stato informato di questa decisione.
Quindi chiaro che parlamento italiano non valga più una emerita mazza visto che anche in campo internazionale non ha più diritto di discutere se sia il caso o meno di inviare proprie forze a desta e sinistra (solo per interesse di un patto che non tiene conto degli interessi che si vanno a toccare tra i vari stati).
Non ci meravigliamo quindi se la prossima volta decideranno (senza discussione in parlamento
italiano) di mandare qualche contingente e/o qualche migliaio di militari italiani a rischiare la vita dove più interessa a quelli che si credono, E RIPETO SI CREDONO (perchè non lo sono assolutamente), padroni del mondo (gli americani).
Colombo..... Colombo ........ se tu non fossi MAI nato ..... quanto si starebbe tranquilli e sereni oggi.

mario 16.10.16 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In un mondo disordinato e in preda a convulsioni pensare che sia possibile preoccuparsi di questi argomenti è un esercizio retorico . Può capitare , ma raramente , le energie dei nostri governanti sono spese per salvarsi le chiappe dalle verità e la raccolta del denaro , ubbidendo ai governanti del mondo : Rockfeller , Rothschild , Morgan e via cantando ! Gli usa stanno sfruculiando la Russia che , pazientemente sopporta fino a quando non farà partire un diretto al mento , non atomico . Stiamo vivendo un momento più pericoloso della crisi di Cuba che l'appetito vien mangiando : io ti do uno schiaffo e tu mi dai un cazzotto , il rispondo con un calcio e ............?

vincenzodigiorgio 16.10.16 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L' unico elemento di rottura per gli equilibri malsani e costituiti in Italia ed Europa è il moV e lo hanno capito , basta vedere l' affanno del mm e dei collaborazionisti in questa campagna referendaria. Compatti per il NO , il 4 dic. e arrivarci col candidato premier 5* selezionato , la vedo una bella spinta per la vittoria

https://youtu.be/9jK-NcRmVcw

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 16.10.16 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Molte sono le scalinate che scendono al Gange

E molte sono le vie con cui si pratica la spiritualità

C'è la via della fede, quella della preghiera, quella del volontariato...

Dario Fo praticò tutta la vita la via dell'amore sociale, e per tutta la vita fu un combattente per i diritti degli oppressi, contro l'arbitrio dei potenti, contro l'ignoranza delle masse, per un futuro di progresso morale e politico

Questa fu la sua spiritualità e può avversarlo solo chi non la capisce, come il cieco può avere in odio la luce che non vede, o il sordo può aggredire i suoni che non sente. Uomini come lui, ricchi d'anima, fanno scattare l'ira e l'impotenza di chi l'anima non l'ha mai sviluppata.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.10.16 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Manovra piena di mance in stile prima Repubblica

Il premier a caccia di consensi rispolvera la Dc Soldi per statali, pensioni, famiglie e immigrati
Di sicuro l'ex ministro del Bilancio, l'andreottiano Paolo Cirino Pomicino, non potrà non esser soddisfatto di questa Finanziaria (come si chiamava ai suoi tempi) che rinverdisce i fasti del consociativismo democristiano.
E il premier, anch'egli di scuola democristiana, ha realizzato un piccolo capolavoro «Balena bianca style» elargendo mance a tutti e soprattutto basando le entrate più che sui tagli di spesa sulla politica dei condoni. È condono la rottamazione delle cartelle di Equitalia (rottamata pure lei) che vale 4 miliardi, è condono la voluntary disclosure bis che ne dovrebbe far incamerare altri due. Ma l'imprinting democristiano di questa manovra è la spasmodica ricerca del consenso attraverso qualsiasi sorta di mance che possano consolidare il consenso laddove sia già forte e crearlo laddove vacilla. C'è un rischio di tagli alla sanità? Il Fondo sanitario nazionale resta intatto a 113 miliardi di euro, come previsto. Non sia mai che le Regioni debbano veramente iniziare a risparmiare su spese e consulenze anche nell'ambito delle Asl. Tutto è politica, a partire dalle pensioni: i meccanismi che facilitano l'uscita anticipata e rafforzano le quattordicesime costano poco meno di due miliardi, ma c'è il referendum, non è il momento di guardare agli «zero virgola» di Bruxelles. La gente si lamenta del canone in bolletta? Ecco che la tassa della Rai scende un altro po', a 90 euro.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 16.10.16 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Lo sciacallaggio di questi 'fascisti dentro' è ripugnante
Si attaccano a un Fo repubblichino, peraltro diciassettenne, e tentano di collegarlo col presunto 'destrismo' di un M5S che per Dario riassumeva 'la vera sinistra'
e, intanto che vomitano le loro abiezioni, non battono ciglio di fronte alla rovina di un'Italia svenduta per due poltrone e qualche vitalizio alla cricca capitalista occidentale, alle banche d'affari, alla massoneria del potere finanziario
Ma il valore di Dario Fo "difensore degli oppressi" in questo contasto risulta ancora più puro, più disinteressato, più "spirituale"
Perché la spiritualità non consiste in una appartenenza chiesastica, in una ortodossia regolamentata o in una spartizione di potere materiale, ma rifulge in chi dà la sua intera vita per il bene degli altri.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.10.16 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Il Pd, dopo Berlinguer, ha cominciato a sterzare violentemente verso destra a favore dei poteri capitalisti sotto la maschera nera e massone di Napolitano
e con Renzi si è confuso in una vile massa molliccia senza più identità ideologica e sociale, dove i poltronisti sono pronti ad abiurare di tutto pur di conservarsi i privilegi di casta, fregandosene dei diritti dei cittadini e della democrazia.
Il M5S è nato per l'incontro felice di Casaleggio che era un sognatore e di Grillo che era un propagatore. La visione e lo sberleffo. E questo Dario Fo lo aveva afferrato bene.
Ma quando i movimenti abbracciano milioni di persone e si fanno storia, non conta solo colui che sa riassumere in sé il senso del suo tempo, ma anche in quei milioni di sconosciuti che col loro pensiero, i loro bisogni e i loro desideri, sanno creare una grande onda sociale, un grande campo morfogenetico in grado di cambiare la coscienza universale.
In tal senso, se il renzismo è decisamente un volgare regresso culturale e morale, il M5S, work ancora in progress, pur con tutte le sue ingenuità e i suoi errori di organizzazione, si presenta come l'erede del pensiero no global e il laboratorio da cui può uscire qualcosa di molto migliore delle fatiscenti democrazia parlamentari, ormai destinate a produrre solo la morte dei diritti civili per il lucro di poche cricche dominanti.


viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.10.16 11:59| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Amici è facile dire : "basta cibi avvelenati"
ma sappiamo tutti benissimo che cosa è il potere dei soldi e la corruzione diffusissima nel nostro bel paese (appunto "bel" per questo).
Le parole sono aria al vento, non hanno effetti, e come dice qualche magistrato di vecchio stampo, oggi non si vergognano neanche più.
Quindi parliamo pure di inquinamento.

Robona 16.10.16 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Veramente Dario si definiva 'un ateo che cerca' ed era convinto dell'esistenza dell'al di là.

Il suo aver sempre attaccato il potere temporale del Vaticano non cancella che egli sia stato sempre persona di altissima spiritualità che apprezzava e cantava la spiritualità finissima di San Francesco.
Certo che se per spiritualità voi intendete l'adesione cieca e incondizionata ad una Chiesa di potere, di quel tipo non ne aveva, come per esmepio Andreotti che pure fu capace di infami bassezze
Personalmente si mise nel "gruppo degli atei in cerca di Dio", si definiva un seguace di San Francesco e affermava di
credere nell'aldilà.
Dio è Bene. C'è chi lo venera e c'è chi lo pratica. Fo lo praticava. C'è chi guarda solo alle appartenenze, e chi vede invece i valori.
L'attribuzione di spiritualità a una persona non implica necessariamente che quella persona pratichi una religione o creda, in generale,
all'esistenza dello spirito. Per me la spiritualità deve essere vista come un "modo di essere" in cui una persona mette se stessa a servizio del bene del mondo.

viviana vivarelli, bologna Commentatore certificato 16.10.16 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Mi meraviglia del tutto, i 239 contrari...tutta gente che preferisce la @...a perchè sembra cioccolata!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.10.16 11:33| 
 |
Rispondi al commento

ot

delrio:
""“Sì all’elezione diretta dei senatori. Accordo
vincolante prima del voto”.""

@ pierluigi e suoi amici...

non credo sia una cosa fattibile... nuova costituzione alla mano... ma in ogni caso... si sa...passata la festa gabbato lo santo...
quindi ....

pabblo 16.10.16 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori