Il Blog delle Stelle
No ai soldati italiani al confine con la Russia #IoVoglioLaPace

No ai soldati italiani al confine con la Russia #IoVoglioLaPace

Author di Beppe Grillo
Dona
  • 301

di Beppe Grillo

Nell'Italia a sovranità zero di Renzi e del suo tutor Napolitano il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, può permettersi di venire a Roma per annunciare in un'intervista, lui al posto del governo, l'invio di un contingente di soldati italiani al confine con la Russia nel 2018. Solo dopo mezz'ora Pinotti e Gentiloni hanno confermato la notizia che i nostri militari saranno 150 e verranno dispiegati in Lettonia. Questa azione è sconsiderata, è contro gli interessi nazionali, espone gli italiani a un pericolo mortale ed è stata intrapresa senza consultare i cittadini. L'Italia non ci guadagna nulla e ci perde tantissimo. In termini di sicurezza nazionale questa missione rischia di esporre il nostro Paese al dramma della guerra. Ci riporta indietro di trent'anni ed alza nuovi muri con la Russia, che per noi è un partner strategico e un interlocutore per la stabilizzazione del Medio Oriente.
Con la follia delle sanzioni abbiamo perso in due anni 3,6 miliardi di euro: l'export italiano verso la federazione russa, infatti, è passato dai 10,7 miliardi del 2013 ai 7,1 miliardi di euro del 2015 (-34%). Lombardia (-1,18 miliardi), Emilia Romagna (-771 milioni) e Veneto (-688,2 milioni) sono le regioni che con il blocco alle vendite hanno subito gli effetti negativi più pesanti. Una mazzata pesantissima per un Paese che ha 10 milioni di poveri.
Adesso vogliono schierare i nostri uomini per provocare i russi e trascinarci nell'assurdità della guerra. Un altro fronte, oltre a quelli già aperti in Iraq, in Afghanistan, in Libia con i disastri che hanno creato. Renzi e Napolitano chinano la testa, ma l'invio di 150 uomini in Lettonia è inaccettabile. Chi pensa il contrario o non sa quello che fa o se ne frega degli italiani per altri interessi: delle due l'una. La Russia è un partner essenziale, non un nemico.
I cittadini vogliono pace e prosperità, questo governo di pavidi ci trascina verso la guerra e il disastro economico.
Nessun soldato italiano con il MoVimento 5 Stelle al governo sarà inviato al confine con la Russia, ma nel frattempo nessuno ha il diritto di giocare con la nostra pelle: #IoVoglioLaPace. Facciamoci sentire!

votanonstatuto.jpg




Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

14 Ott 2016, 14:34 | Scrivi | Commenti (301) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 301


Tags: Federazione Russa, Gentiloni, guerra, Jens Stoltenberg, Lettonia, MoVimento 5 Stelle, Napolitano, NATO, pace, Pinotti, Putin, Renzi, Russia, sanzioni, sanzioni alla Russia, soldati italiani

Commenti

 

Ciao signor / signora
E 'con profonda gratitudine che voglio te
portare la mia testimonianza qui, voi che state cercando
prestito di denaro, non so come condividere con voi
la mia gioia per essere me stesso alla ricerca di prestito I
Ms Anissa attraverso Kherallah affari. Ha concesso
un finanziamento di € 150.000 con un tasso del 3%, e ho parlato a
molti colleghi che hanno anche ricevuto prestiti da
che la signora senza preoccupazioni. Soprattutto per me,
Ho ricevuto la mia richiesta di credito da un bonifico bancario
durata 72 ore senza protocollo e sono abbastanza
soddisfatto. Il motivo che mi spinge a pubblicare questo annuncio
è che questa donna continua a fare
si chiede alle persone che sono veramente nel bisogno.
Così ho deciso di condividere questa opportunità con voi
che non hanno il beneficio di banche o che doveva
fare per disonesti istituti di credito che non abusano di
la personalità degli altri; si dispone di un progetto o di bisogno
il finanziamento, è possibile scrivere a lui e spiegargli
la situazione; vi aiuterà se è soddisfatta
la tua onestà. Ecco la sua e-mail: developpement.aide@gmail.com

jake william Commentatore certificato 25.10.16 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Mandare i soldati al confine con la Russia per stare con gli americani è come tradire un amico fidato per stare con un folle e violento aguzzino.

Bisogna essere dememnti, incoscienti, scemi persi per fare una scelta simile. Questa NATO va sciolta, primo passo per mandare via gli occupanti da più di 70 anni, che qualche piddino chiama ancora "liberatori".

Alberto Conti 22.10.16 14:50| 
 |
Rispondi al commento


Ciao Avete bisogno di un prestito e si hanno difficoltà ad ottenere
prestiti di capitale da banche locali. Siamo molto onesto e di buona
morale Offro prestito che vanno da € 1000 a € 350 milioni per tutte le
persone serie e onest : zompese.renato@gmail.com

zompese renato 22.10.16 01:50| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti
Rendo grazie a dio per averlo messo sul cammino della signora Anissa KHERALLAH, grazia essa ho ricevuto il mio prestito tra privato la settimana scorsa dopo una prova dei vantaggi di questa prestatrice generosa. Signora Anissa KHERALLAH il mio fare un prestito di 60.000 EURO, per aprire la mia impresa. Ho ricevuto questo prestito nel mio conto dopo avere firmato i documenti. Vi consiglio più non di farvi scroccare da altre persone, la soluzione al vostro problema è signora Anissa, se volete realmente fare un prestito di denaro per un progetto e qualsiasi altro obiettivo; volete contattarla. Accorda di prestito das tutti i paesi: in Italia o in Spagna, il Brasile, il Perù, il Venezuela, la Francia anche.
Il suo indirizzo: developpement.aide@gmail.com


jean piager véronique Commentatore certificato 22.10.16 00:15| 
 |
Rispondi al commento

CLICCATE SULL'IMBECILLE CRAVATTARO CHE REGOLARMENTE SI AFFACCIA SUL BLOG PROMETTENDO SOLDI A INTERESSE AL SOLO SCOPO DI CONOSCERE I DATI DELLA VOSTRA CARTA DI CREDITO. CLICCATE, CLICCATE SOTTO...

Zampano . Commentatore certificato 20.10.16 19:25| 
 |
Rispondi al commento



Buongiorno

Ho trovato il sorriso è grazie a questa signora JOSIANA GOMEZ, è grazie ad essa che ho ricevuto un prestito di 100.000€ nel mio conto il lunedì a 16:30 min e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di questa signora senza alcuna difficoltà. Li consiglio più voi non fuorviate persone se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro o per iniziare le vostre attività. Pubblico questo messaggio con ciò che questa signora mi ha fatto un bene con questo prestito. È tramite un amico che ho incontrato questa signora onesta e generosa che mi ha permesso di ottenere questo prestito. Allora vi consiglio di contattarla e li soddisfarà per tutti i servizi che gli chiederete, che quello sia in Italia o in Spagna, la Francia anche. Ecco il suo indirizzo elettronico: gordonpascal04@gmail.com

dupuit ARNAUT, rome Commentatore certificato 20.10.16 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Prove di un prestito molto serio acquisito da iserphilippe4@gmail.com
Grazie di volere permettermi questa pubblicazione per allargare i servizi d'aiuto finanziario del signore ISER. Dopo un programma televisivo su MTV, ho inteso parlare di questo signore ed ho prego contatto con lui. Doctroyé un prestito di 15000 euro ad un tasso di 3%, gràce a lui ho avuto il sorriso alle labbra, ho aperto un grande magazzino. Se avete bisogno di un prestito o di finanziamento, per favore non esitate a prendere contatto con lui. iserphilippe4@gmail.com

bella rigonat Commentatore certificato 20.10.16 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Prova di prestiti tra privati
Sono spiacente per questo posto, è grazie a signore che ho avuto hanno potuto realizzare il mio negozio, egli mi ha messo il sorriso alle labbra
Ho visitato un sito d'avviso di prestito tra privato serio ovunque nel mondo e sono caduto su signor in nome di Philippe ISER che aiuta la gente a fare i prestiti e mi ha dato un prestito di 105.000 € che devo rimborsato su 20 anni, con un interesse molto basso del 3% sulla durata del mio prestito ed ho ricevuto il mio prestito senza protocollo. Necessità di credito personale per realizzare i vostri progetti o rimborsare i vostri debiti e le vostre banche rifiuta di concedervi un prestito, non esitate a contattarlo.
Per favore parlate ad essa e stringete soddisfa, ma attenzione a voi che non rimborsa i prestiti.
Ecco il suo indirizzo e-mail: iserphilippe4@gmail.com

paulinoo ciano Commentatore certificato 18.10.16 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

Ringrazio Dio per aver messo sulla mia strada Lady JOSIANA GOMEZ, il creditore non è come gli altri. Grazie a lei ho avuto un prestito di 80.000 dollari oggi alle 09:35 minuti. Mi è stato strappato a lungo ma questa volta che ho ottenuto quello che volevo. Quindi mio fratello e mia sorella se si ottiene questo messaggio allora si sono salvati. Se avete bisogno di prestito o buon investimento nel vostro progetto, vi consiglio di contattare quella signora che mi ha dato buone su questa e-mail: gordonpascal04@gmail.com

François VEGA, molise Commentatore certificato 18.10.16 17:10| 
 |
Rispondi al commento

https://syrianfreepress.files.wordpress.com/2014/09/russia_wants_war_20140927.jpg

remzi pinotti gentiloni studiate geografia o tornate all'asilo

Paolo Ghiazza 18.10.16 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Leggiamo cosa ci dice un generale nella parte finale del suo intervento sulla questione:

"Ultimo particolare non trascurabile, quello che stiamo intervenendo in soccorso
di paesi che nei nostri confronti, quando abbiamo noi chiesto
solidarietà per l'accoglienza dei migranti, non hanno esitato a lasciarci soli con i nostri problemi, quelli si veri, concreti e drammatici.

Gen. Leonardo Tricarico

*ex Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, già Consigliere Militare del Presidente del Consiglio dei Ministri (1999-2004) e attuale Presidente della Fondazione Icsa
(Tratto da "affari Italiani" di lunedi 17 ottobre 2016).
Ed in effetti dovremmo credere che se ci invadono gli Extraterrestri oppure i Russi i nostri alleati sarebbero pronti a correre in nostro soccorso anche a costo di una guerra nucleare che devasterebbe il mondo, mentre se siamo invasi da milioni di poveracci loro non ce la fanno ad aiutarci.

Torquato Apreda 18.10.16 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando l'Italia sarà invasa dal terrorismo e attaccata dalla Libia, saprete chi ringraziare.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.10.16 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Ciao


So che non amare questa prova e li capisco. Ma so come ringraziato questa signora è ciò che il mio spingete a condividere questi messaggi. signora JOSIANA GOMEZ la prestatrice della Francia, la ringrazio per questo prestito poiché ho quindi curare mia figlia di 3 anni come io voi commissione. Mio fratello se avete bisogno di prestito, vi chiedo appena di contattare questa signora su questa mail: gordonpascal04@gmail.com


Fatte soltanto tutto ciò che vi chiede e riceverete il prestito come me. Indirizzo; gordonpascal04@gmail.com

sabine dupuis, molise Commentatore certificato 17.10.16 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Aiuto finanziario

Sono spiacente per questo posto, è grazie a signore che ho avuto hanno potuto realizzare il mio negozio, egli mi ha messo il sorriso alle labbra
Ho visitato un sito d'avviso di prestito tra privato serio ovunque nel mondo e sono caduto su signor in nome di Philippe ISER che aiuta la gente a fare i prestiti e mi ha dato un prestito di 105.000 € che devo rimborsato su 20 anni, con un interesse molto basso del 3% sulla durata del mio prestito ed ho ricevuto il mio prestito senza protocollo. Necessità di credito personale per realizzare i vostri progetti o rimborsare i vostri debiti e le vostre banche rifiuta di concedervi un prestito, non esitate a contattarlo.
Per favore parlate ad essa e stringete soddisfa, ma attenzione a voi che non rimborsa i prestiti.
Ecco il suo indirizzo e-mail: iserphilippe4@gmail.com

paulino ciano Commentatore certificato 17.10.16 14:00| 
 |
Rispondi al commento

LA CLINTON DICE CHE TRUMP E' PERICOLOSO, E' TALMENTE PERICOLOSO CHE VUOLE DIALOGARE CON La RUSSIA, MENTRE LEI E IL NEGER CHE SI CREDE BIANCO MANDANO I SOLDATI DEI LECCHINI AI CONFINI RUSSI PER PROVOCARNE UNA REAZIONE E POTER SPERIMENTARE QUALCHE ARMA TERRIBBILE, COME FECERO AD HIROSHIMA ED IN VIETNAM ANCHE SE CI SARANNO MILIARDI DI MORTI, QUESTA VOLTA NOI SAREMO UN BERSAGLIO DI RAPPRESAGLIA SE CI SARA' GUERRA QUALCHE SUPERSTITE CI SARA' IN PATAGONIA.......

omega 210 (omega210), mestre Commentatore certificato 17.10.16 12:21| 
 |
Rispondi al commento

https://youtu.be/HhFAyx8260M
in inglese
chi dirige la clinton è la stessa canaglia giudeo americana che ha eliminato i Kennedy,distrutto le torri gemelle e causato morte e distruzione(ora, per non parlare della fase storica che inizia con la rivoluzione francese),controlla la politica europea decide a chi fare guerra e quantificare lo spostamento di truppe,si dovrebbe dimostrare per strada contro le sanzioni alla Russia e contro il coinvolgimento italiano nel disegno tirannico della giudeo america ue

Paolo Ghiazza 16.10.16 17:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il bomba e pazzo ha in mente di essere ha giocare con i soldatini di piombo vattene a casa bugiardo seriale te e quel mantenuto di napolitano ex camicia nera

giancarlo ricomini, marina di carrara toscana Commentatore certificato 16.10.16 17:25| 
 |
Rispondi al commento

A Obama è stato dato il Nobel per la pace.!!! FACCIAMOGLIELO RITORNARE INDIETRO ##

Margot Perla Commentatore certificato 16.10.16 16:12| 
 |
Rispondi al commento

"...famoso protocollo Bilateral Infrastructure Agreement (BIA) firmato nel 1954 dal ministro Mario Scelba e l'ambasciatrice americana Clare Booth Luce, un documento tuttora segreto. È un accordo che regola l'asse strategico fra Stati Uniti e Italia dal punto di vista della Difesa e della politica diplomatica".
Ignoravo l'esistenza di questo documento segreto... forse lo ignorano anche moltissimi parlamentari... forse anche Beppe Grillo!! Se ne può sapere qualcosa? Si può chiedere di renderlo pubblico?? Grazie!!
Leggi tutto: https://it.sputniknews.com/italia/201610163499972-italia-guerra-russia/

giovanni lustrì 16.10.16 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma sì,

Caliamoci le braghe con Putin, mentre, su questo stesso blog, si scrivono commenti che incitano all'uso delle armi contro i migranti nel Mediterraneo! (È quello che molti hanno risposto a un mio post in cui chiedevo "quale sarebbe la vostra soluzione al problema ").

Quindi, come al solito, Italiani leoni con i poveracci, Italiani pecoroni con i prepotenti. Il problema del web, tutti parlano, pochi meditano

Riccardo Alasia (riccardoalasia) Commentatore certificato 16.10.16 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Completamente d'accordo con Beppe.

L'Italia è a sovranità zero perchè condotta da un gruppo di persone che ha paura.
Paura solo per le loro carriere e per i loro affari, non per altro.
Gli italiani esistono solo quando devono chiedere i loro voti, sempre che non tarocchino le elezioni.
L'Italia, per loro, è solo un mezzo per fare i loro affari, hanno lo stesso rapporto che ha un vaccaro con la sua mandria, vende le mucche e i vitelli quando ne ha bisogno o gli fa comodo.

Sembra che la Mandria si stia svegliando, faranno i loro comodi ancora per poco.

giorgio peruffo Commentatore certificato 16.10.16 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA COLPA DI TUTTO QUESTO LA DO ALLE RELIGIONI CHE OGGI PIù CHE MAI HANNO IL COMPITO DI SPIEGARE COME DOVREBBERO FERMARSI LE GUERRE(visto che politici,diplomatici e soprattutto l'ONU non nè sono stati mai capaci).le religioni sono nate per degli abusi di potere di popoli su altri popoli e quindi da qui si deve partire per una giusta spiegazione!Le religioni se sono la voce di DIO hanno il compito di fermare tutto questo,con la loro conoscenza storica possono farlo,devono farlo!LE RELIGIONI HANNO IL COMPITO DI FARCI VIVERE IN PACE SPIEGANDO AI NOSTRI GOVERNANTI COME SI AMMINISTRANO CONTINENTI,NAZIONI,REGIONI E PAESI IN MODO TALE DA EVITARE GUERRE!

claudiog 16.10.16 08:59| 
 |
Rispondi al commento

NO ALLA GUERRA IN RUSSIA

Divi 16.10.16 07:24| 
 |
Rispondi al commento

Amici, aiutateci a raggiungere il primo traguardo di 500 firme -
Siamo già a [aggiornato] 269 sostenitori!
Il nostro portavoce Manlio Di Stefano, cui è indirizzata la petizione, ci sostiene - Non sono mai stato un grande fan delle petizioni, ma stavolta siamo rappresentati da persone che non lasciano cadere le firme nel vuoto. Diamo al M5S un piccolo strumento mediatico positivo: basta una firma da parte vostra!
Link della petizione: http://chn.ge/2erdg1l
Testo:
All'attenzione del Portavoce Manlio Di Stefano:
Stimato Portavoce Di Stefano,
La prego di farsi carico di rappresentare le persone che, firmando questa petizione, desiderano rendere visibile non solo l'opposizione di tutta la nostra nazione all'invio previsto di contingenti italiani sul confine russo, ma più in generale il vasto dissenso popolare, in Italia ed Europa, per l'attuale gestione nazionale, europea e NATO dei focolai di conflitto nel Donbass e in Siria.
Desideriamo che le nostre firme siano il primo passo di un'azione costruttiva ed estesa per contrastare attivamente chi, oggi, sta cercando di portare la nazione e il mondo verso la guerra.
Crediamo nella capacità sua e del M5S di saper coinvolgere gli italiani in una azione collettiva e trasversale.
Con fiducia,
I cittadini d'Italia contro la guerra
#IoVoglioLaPace #NoEsercitoLettonia #Ucraina #StopNATO #VeritàDonbass

Oliviero Martini Commentatore certificato 15.10.16 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Il gioco si fa duro; il capriccio americano vuole trascinare l’Europa contro la Russia.
Il prossimo campo di battaglia per egoismo Americano, possiamo essere noi, che abbiamo le base militari in Italia. Quando prima ci potremmo trovare una pioggia di bombe senza sapere il perché.
L’America comincia a rompere un po’ troppo le palle!
Se è questo che hanno deciso, ci troveremo con il cerino in mano.


“Il sergente nella neve”, è un celebre romanzo dello scrittore Mario Rigoni Stern, racconta della campagna di Russia come una delle operazioni più disastrose e drammatiche per i soldati italiani coinvolti nelle vicende agressive-belliche della seconda guerra mondiale.


Nella intervista concesse al giornalista Giuseppe Mendicino, Rigoni Stern ribadisce:
“Ripeto spesso ai ragazzi che incontro: “imparate a dire no alle lusinghe che avete intorno.
Imparate a dire no a chi vi vuol far credere che la vita sia facile.
Imparate a dire no a chiunque vuole proporvi cose che sono contro la vostra coscienza.
Seguite solo la vostra voce.
È molto più difficile dire NO che sì”.

stefano r., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 15.10.16 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Magari se evitassimo di mandare delegazioni di politici che cercano di fare business in Crimea alla faccia dell'occupazione armata che c'è stata (come ammesso dallo stesso Putin in TV) forse sarebbe già un buon segnale. Ed invece per non perdere i finanziamenti che arrivano da Mosca e compiacere qualche amico imprenditore M5S va insieme a Lega Nord e Forza Italia in Crimea (viaggi organizzati dall'oscuro personaggio Komonov che si dice legato alla mafia di Mosca) per stringere rapporti economici. Di questo passo porterete i vostri amici imprenditori anche a Damasco alla corte di Assad perchè business is business.

Mauro Voerzio 15.10.16 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo quello che avete scritto ho capito che voterò sempre destra. Ho quasi 50 anni e io c'ero quando Gheddafi mandò un missile che colpì le rive di Lampedusa. Tutti i nostri governanti si cacarono sotto sostenendo che NON eravamo stati attaccati.L'allora Presidente USA Jimmy Carter bombardò la Libia e Gheddafi si dette una calmata.Senza la NATO saremmo già stati occupati da tempo. Siamo loro sudditi ma alla fine (viste le cagate di cui sopra) è un bene.Schierare militari ai confini non significa fare la guera (offendere) ma difendersi,questo lo capiscono tutti....tranne voi....

Mario Piiotta 15.10.16 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come affascina l'uomo forte, in questo caso Putin, e se domani fosse il leader del Bangladesh? Cambieremo rotta?
Anche baffetto fu lasciato libero di agire, e poi, qua nessuno st intervenendo militarmente contro la Russia, c'è una bella differenza tra attaccare e mettere in sicuro qualcosa


Una nuova armir?

dfsaef 15.10.16 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Esatto, la Nato è un meccanismo sbagliato che va dismesso. L'Europa dovrebbe dotarsi di un esercito proprio e lasciare la NATO. L'Europa dovrebbe essere messa in grado di creare il proprio deterrente nucleare da dislocare nei vari paesi membri. Però dovrebbe adottare una politica di non belligeranza e di rispetto. La Nato è semplicemente un meccanismo con cui gli Stati uniti si sono intrufolati in Europa per mantenerne il controllo. E nel far ciò tramite l'UK continuano a spiarci se non di peggio. Io farei una proposta che se una persona viene messa sotto osservazione da parte di agenzie segrete debba essere per legge informata entro tot giorni e debba essergli anche comunicato ciò che e stato fatto. Non avete idea della giungla in cui viviamo ora. I servizi a guida US/UK vengono in Europa e fanno il bello e cattivo tempo godendo del fatto che non esistano leggi in proposito e che comunque se nessuno parla non vengono scoperti. Si affidano all'omertà, seppur ben pagata, delle persone. Ci stanno trattando come schiavi e come cavie umane e questa verità deve venire fuori.

mc 15.10.16 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il tuo commento:
"Abbiamo così tanti problemi a sbarcare il lunario che questi disgraziati al
governo non trovano di meglio che mandarci a fare la guerra.
Possibile che non ci sia modo per mandarli a casa subito?
Intanto io voto NO e poi si vedrà.
Mi spiace per questi poveri ragazzi e spero che non vadano a sommarsi alle
centomila gavette di ghiaccio dell'ultima idiozia mondiale."

Elio Dusso, Spilimbergo PN Commentatore certificato 15.10.16 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Dicono che non va bene urlare, ma io urlo.
Sono nato nel 1940 e ho fatto a tempo a "vedere" la guerra e le conseguenze.
Se qualche giovane desidera referenze in materia sono a disposizione.
La nostra Costituzione RIPUDIA LA GUERRA..
Doveva essere un punto di partenza per arrivare alla cancellazione di armi ed eserciti.
Invece abbiamo i cialtroni (si può dire cialtroni? o dobbiamo dire di peggio) che sostengono l'acquisto dei cacciabombardieri.
Difendiamo la nostra Costituzione!
Applichiamola (che non è stato fatto) e miglioriamola.
Aggiorniamola, ma non lasciamola calpestare.
Prima cosa: un bel NO al referendum.
Ma non basta.
"Sforziamoci" di andare alle urne e tenerci pronti.
Appena si intuirà il risultato, bisognerà andare fino ai palazzi romani (in primis Palazzo Chigi) e spiegare agli occupanti abusivi che se ne devono andare.
Agli occupanti del Quirinale e del Parlamento si dovrà dare una proroga, spiegandogli che c'è da smontare l'oligarchia instaurata (aumma-aumma) nel nostro Paese per ripristinare un po' di democrazia.
L'uomo del Quirinale dovrà incaricare qualcuno di promuovere una legge elettorale che permetta a ciascun elettore di votare per un rappresentante conosciuto e... legato al territorio, cui possa chieder conto sempre
Il Parlamento dovrà approvare la legge elettorale.
Poi al voto, eleggendo anche una Costituente che rimedi al degrado istituzionale, per ritrovare lo spirito del'46.
Finalmente tutti a casa gli abusivi, con quel controllo dell'Agenzia delle Entrate di cui parlava Grillo.
Il nostro Paese deve rivedere (è ora!) l'appartenenza alla NATO.
Non possiamo pagare le tasse per finanziare l'organizzazione di LINCIAGGI, come quello di Gheddafi quando, ormai esautorato, era in fuga e gli aerei della NATO sono decollati (e noi paghiamo la benzina) per lanciare i missili (anche quelli pagati da noi) e permettere ai Killer di raggiungerlo.
Ora dovremmo mandare i sodati in Lettonia?
Come Cavour mandò i cavalleggeri in Crimea?
BASTA GUERRE!


Embargo contro la Russia è stato un errore ai danni di aziende Europee e Italiane, inviare i militari è II errore che aumenta la tensione e provoca la reazione della Russia.
Europa deve avere la sua politica estera, NON può seguire quella americana e della Nato che seguono altri obiettivi e interessi.
Il parlamento che ci sta a fare!!?? inviare soldati senza discutere e approvazione del parlamento con scusa che si è deciso estate! e allora.... Non abbiamo la politica estera trasparente e decisa, non possiamo seguire eventi senza decidere...

Shahab Shirakbari, TERNI Commentatore certificato 15.10.16 11:19| 
 |
Rispondi al commento

SEMPLICEMENTE ASSURDO VOGLIAMO LA PACE

francesca Marcellino, roma Commentatore certificato 15.10.16 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Logici collanti motivi di interessi reciproci socioeconomici facilitati dalla geografia tra Europa e Russia che gli Usa a sua volta per motivi geopolitici opposti hanno interesse a interrompere a qualunque costo, anche a rischiare una guerra

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 15.10.16 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Ecco la lettera inviata oggi al Direttore del Corriere della Serva dopo la pubblicazione di uno scandaloso articolo di Fabrizio Dragoservo sulla Russia

http://www.grognards2011.it/2016/10/ecco-la-lettera-inviata-oggi-al-direttore-del-corriere-della-sera-dopo-la-pubblicazione-di-uno-scandaloso-articolo-di-fabrizio-dragosei-sulla-russia/

Cleptocrazia 15.10.16 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Mandassero l'esercito nelle zone di mafia 'ndrangheta e camorra a ripristinare la legalità, tra l'altro la mafia è entrata con gli Usa (Pif)

giancarlo sartoretto 15.10.16 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Per farla brevissima:

astenersi proiettili vaganti o impazziti, gracias!


Cerchiamo di essere precisi...

"Il potere legislativo del Congresso in ambito federale è illimitato. Secondo il dettato costituzionale, per il presidente le leggi degli Stati Uniti sono un dato di fatto su cui formalmente non ha alcuna voce in capitolo... ".

https://it.wikipedia.org/wiki/Congresso_degli_Stati_
Uniti_d%27America


Se potete fate qualcosa, chiedete un'interrogazione parlamentare e opponetevi a questa decisione.
L'interpellanza di Manlio di Stefano di luglio, ebbe seguito?

Rosa 15.10.16 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Siamo pedine inermi del gioco anglo-americano di sempre: esasperare le nazioni prese di mira con azioni provocatorie, sanzioni e quant'altro così trascinandole in guerra, senza ovviamente dichiarargliela. In tal modo, oltre a ricavare vantaggi per le loro industrie belliche mantengono i conflitti lontani dalle proprie frontiere. La terra promessa di tanti interessi predatori, a cominciare da quelli dell'ex impero britannico non può correre rischi sul proprio territorio.
I nostri studenti liceali in gita, seppur accompagnati da qualche professore di materie secondarie e da qualche bidello non possono che sottostare a questo stato di cose.

loris cusano 15.10.16 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Mandati in guerra non da Mussolini, ma da gente che non abbiamo scelto né eletto. Mussolini non ci avrebbe creduto.

Franco Mas 15.10.16 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Subito dibattito in Parlamento, per chiarire:
a) lo scopo di qesto invio di militari italiani alla frontiera con la Russia;
b) quali sono gli interessi e di chi, continuare con l,embargo suicida vs la Russia;
c) la lesione della sovranità nazionale, da parte dei ministri degli esterei e della difesa italiani;
d) chiarimenti sul comportamento del Presidente Mattarella, in merito alle dichiarazioni di Stoltemberg.

pietro denisi, reggio cal. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che ha donato a Rousseau 15.10.16 08:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi ha paura di gridare in faccia al mondo, che Obama è un criminale?
Forse solo chi l'ha considerato un'icona.

gianfranco chiarello 15.10.16 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualche giornalista ricorda il ritardo dei politici nel ricordare l'impegno preso a suo tempo al vertice di Varsavia.

INVECE nel Post de "Il Blog delle Stelle" - 15 Ottobre 2016 - (quindi appena successivo al vertice di Varsavia
dell'otto e 9 luglio 2016) il Movimento Cinque Stelle, PUNTUALE, rimarcava con testuali parole:
«... La richiesta al Governo (ytagly-ano n.d.r.) di una collaborazione senza precedenti
tra le forze di intelligence dei paesi UE, Nato e della Federazione russa».

http://www.beppegrillo.it/2016/07/una_svolta_nella_politica_estera_italiana_le_proposte_del_movimento_5_stelle.html

La risposta NATO alla richiesta di tanti cittadini è stata:
Militari italiani saranno schierati in Lettonia «come deciso nel vertice di Varsavia a luglio»
lo ha sottolineato la ministra della Difesa, Roberta Pinotti, a margine all'assemblea Anci.
Il vertice luglio aveva deciso di formare un contingente Nato nell'ambito
del progetto di rafforzamento delle frontiere orientali del patto atlantico.

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2016-10-14/militari-lettonia-pinotti-italia-dette-sua-disponibilita-luglio-vertice-varsavia-144438.shtml?uuid=ADWgvYcB

Ringrazio per l'affettuosa vicinanza del governo ytagly-ano
alle precise esigenze di una linea di non belligeranza nei confronti di popoli fratelli.

Astenersi proiettili vaganti o impazziti, gracias.


Puntare il dito sempre e solo contro gli altri, è un errore imperdonabile.
Se siete intellettualmente onesti, chiedetevi perchè nessun "rivoluzionario" della sinistra, oggi scende in piazza per manifestare (pensate che casino avrebbero combinato, se ai Governi ci fossero stati Bush e Berlusconi).
Chiedetevi anche perchè (visto le manifestazioni di piazza già fatte in passato) non l'hanno fatto neanche i parlamentari pentastellati.

gianfranco chiarello 15.10.16 08:52| 
 |
Rispondi al commento

W l'Eurussia, il grande impero dove non tramonta mai il sole, quando a Lisbona è il tramonto a Valadivostok è già l'alba

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 15.10.16 08:50| 
 |
Rispondi al commento

'...Nella stagione delle piogge esplode l'epidemia di colera, e quando la stagione delle piogge finisce e arriva quella del tempo secco, bisogna trovare il focolaio e iniziare la guarigione. Nessuno fa niente, e la malattia continua a espandersi. Voglio ricordare che il colera ad Haiti è apparso grazie all'ONU e l'ONU ha peggiorato i problemi che sono apparsi dopo il terremoto. Hanno ammesso la loro colpa per lo scoppio della malattia nel 2010...'.

https://it.sputniknews.com/mondo/201610143493726-epidemia-colera-virus-haiti/

Cleptocrazia 15.10.16 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano è al secondo tentativo a tifare per la campagna di Russia, il primo quando era fascista, il secondo quando non è più comunista

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 15.10.16 07:53| 
 |
Rispondi al commento

Lo " Stato" usa fa lavaggio del cervello ai cittadini americani e tramite lecca-culi a tutto il mondo marchiato nato..

..""Il film, nelle sale dall'1 dicembre, racconta le vicende di quella che il regista chiama "la più grande azione di sorveglianza di massa. Ma gli americani sono preoccupati solo per il loro iPhone""....


http://www.repubblica.it/speciali/cinema/roma/edizione2016/2016/10/14/news/oliver_stone-149775114/

Jo 15.10.16 07:53| 
 |
Rispondi al commento

LA NATO NON HA PIU' RAGIONE DI ESISTERE, NON E' IGIENICO PER L'EUROPA UN SISTEMA MILITARE CON UNA TESTA E 27 CAPACCHIONI, MEGLIO L'ESERCITO EUROPEO

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 15.10.16 07:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno fatto bene ad inviare i soldati
Ma Dovevano mandarli OLTRE confine
In terra Russa
Per difenderci dalle loro stesse cazzate

ps: paiono Peppone e Don camillo

Ninfa Z., Milano Commentatore certificato 15.10.16 07:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma di cosa vi meravigliate? Vi invito a cercare se ne siete capaci, cosa dicono gli articoli segreti dell'armistizio di Cassibile del 1943. Non li troveremo certo nei libri di storia. Siamo un popolo comandato dall'estero, e quando c'è lo chiedono, anzi c'è lo obbligano, dobbiamo metterci in posizione genupetturale, e sarà sempre così, chiunque sia al governo, nominati e mai eletti, oppure se eletti dal popolo, e pure se il M5S andrà al governo.

Realtà evidente 15.10.16 07:35| 
 |
Rispondi al commento

Secondo le banche" tutto va ben signora la marchesa".. Italiani ricchi sfondati..solo loro ,le banche, sono povere- povere-povere.....bisognose di aiuti....


http://mobile.ilsole24ore.com/solemobile/main/art/notizie/2016-10-14/bankitalia-piu-investimenti-crescere-lavoratori-dipendenti-livello-pre-crisi--151602.shtml?uuid=AD0GPUcB&refresh_ce=1

Jo 15.10.16 07:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al fronte ci vada Tizio, al fronte ci vada Caio;
Allora non abbiamo capito:
QUESTA SAREBBE L'ULTIMA GUERRA.
Ma credete davvero che, dopo che gli abbiamo ammazzato 24 MILIONI di giovani, i Russi starebbero a guerreggiare?
Già una volta, all'umanità è andata bene, grazie al comandante Russo Vasili Alexandrovic Arkhipov, ma non sempre si ha un CULO COSI'.

AntòAvenza 15.10.16 07:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1. L'industria farmaceutica, cioè quella della finta salute (che, illudendo, non risolve i problemi ma nasconde i sintomi), genera il primo PIL mondiale.

2. L'industria degli armamenti, cioè quella della finta difesa (che con giri loschi vende armi anche agli "avversari") genera il secondo PIL mondiale!

3. L'essere umano non impara dai propri errori e ciclicamente li ripete..

In questa sintesi ci sono le principali spiegazioni del perché nel mondo ci saranno sempre malattie e guerre.

Enzo Paternin 15.10.16 06:45| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO NAPOLITANO E' UN PAZZO-
------------------------------------
UN MALATO DI MENTE
-----------------------------------
DEVE ESSERE - I N T E R N A T O-
PRIMA DELLA DISFATTA
----------------------------------
NAPOLITANO VATTENE AL DIAVOLO - VECCHIO MALEFICO

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 15.10.16 06:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mi sembra affatto una buona idea.
La Russia non và pungolata, abbiamo fatto tanto per avere buoni rapporti con lei e ce li giuochiamo così ? ma quando "re Giorgio" si deciderà a passare il suo tempo libero a dar da mangiare ai piccioni ?"

Robona 15.10.16 06:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma si facciamola sta guerra ma al fronte in prima fila fonzie e il vecchio malvissuto................

Andrea B., Perugia Commentatore certificato Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 15.10.16 06:07| 
 |
Rispondi al commento

Il Bomba fa scelte scellerate fuori da ogni aspettativa come sempre, schierarsi contro la Russia non è solo un danno per l'italia ma per tutta l'unione europea.
Io diffido ogni presa di decisione nei confronti di chi vuole schierare truppe e spendere altri soldi di missioni militari quando in italia la soglia di povertà è ai massimi storici.

#NOALLAGUERRA

manuela 15.10.16 05:19| 
 |
Rispondi al commento

#IoVoglioLaPace …. E dico NO all’economia di guerra… a costo di mangiare pane e cipolla per i prossimi anni.
Devono mobilitarsi le popolazioni ….NON possiamo permettere che quattro governanti schizofrenici …Mettano a rischio le sorti del pianeta.

NATO :
https://it.wikipedia.org/wiki/Organizzazione_del_Trattato_dell%27Atlantico_del_Nord

"Tutti i paesi membri della NATO hanno la stessa importanza e uguale peso al tavolo negoziale. Ognuno di essi ha facoltà, a tutti i livelli decisionali, di rompere l'unanimità esprimendo il proprio parere contrario alle varie questioni poste sul tavolo del Comitato Atlantico o di ogni altro comitato a esso subordinato. In pratica il parere contrario di un qualsiasi Alleato, anche il più piccolo, equivale a un .....VETO ..... in quanto impedisce il raggiungimento del consenso stabilito dal Trattato Atlantico."

Il concetto di questa "Alleanza" era quello della "difesa collettiva", riportato nell'Art. 5, che recita:
« Le parti concordano che un attacco armato contro una o più di esse, in Europa o in America settentrionale, deve essere considerato come un attacco contro tutte e di conseguenza ..........tutte le azioni che ritiene necessarie, incluso l'uso della forza armata, per ripristinare e mantenere la sicurezza dell'area Nord Atlantica.»

Qualcuno deve spiegarci perchè la NATO ha attaccato L'IRAQ e poi La LIBIA e poi L'AFGANISTAN senza che nessuno degli stati membri sia stato direttamente vittima di offesa militare ?

L'IRAQ ha invaso il Kuwait che non è uno stato membro !!
La LIBIA e L'AFGANISTAN non hanno invaso nessuno degli stati membri !!!
E allora perchè oggi siamo in guerra in AFGANISTAN e in LIBIA ?

E ancora :.Perchè la NATO continua a voler espandere la sua influenza verso il territorio RUSSO ? …Minando le relazioni di pace instaurate col governo sovietico ?

Se vogliamo la PACE.... Dobbiamo batterci contro la GUERRA con tutti i mezzi.

Danyda bologna Commentatore certificato 15.10.16 02:26| 
 |
Rispondi al commento

in soli 2 anni di governo renzi il Paese è al collasso!bisogna tornare al voto prima di perdere tutto!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 15.10.16 01:02| 
 |
Rispondi al commento

Gentile amico, La Germania ha inventato Hitler ma non mi sembra che paghi i relativi dazi alla Nato. Diciamo piuttosto che abbiamo un Governo che si fa vomitare addosso e abbiamo risolto la questione.

Franco Mas 15.10.16 00:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il grande scrittore di fantascienza Isaac Asimov diceva che la violenza (e quindi la guerra) è l'ultimo rifugio degli incompetenti.
Premettendo che lavoro per un'ONG pacifista, vorrei integrare il dibattito con i seguenti spunti:
- L'Italia deve necessariamente obbedire alla NATO per via di accordi presi all'indomani della sconfitta della seconda guerra mondiale. Anche se si tratta di più di 70 anni fa, il peccato originale è stato allearsi con Hitler.
- In questo arco di tempo, l'Italia ha sviluppato un'economia di guerra (chi parla il linguaggio politicamente corretto la definisce "difesa"), che ha ora raggiunto un punto di non ritorno: uscendo dalla NATO si condannano interi settori alla disoccupazione, si tagliano le entrate fiscali (e quindi i servizi) e si rinuncia ad una buona fetta del PIL.
- Gli italiani non hanno un'opinione chiara in merito: non è mai nato un vero dibattito sul pacifismo, non esistono alternative economiche all'economia di guerra (pardon, di difesa), non esiste un partito verde pacifista.
- La Lettonia ha una forte presenza di popolazione russa, esattamente come l'Ucraina. Per questo la parte anti-russa teme un'invasione, anche se le condizioni sono assai diverse (in Ucraina c'è stato un colpo di stato).
- Compito dell'ONU è prevenire i conflitti anche con misure deterrenti, come lo spiegamento di truppe al confine lettone tramite le forze della NATO.
- Ovviamente questa situazione di tensione non fa altro che alimentare il mercato degli armamenti, che per noi si traduce in più PIL, entrate fiscali e servizi.
- Questi giochi di guerra sono proficui fin tanto che si parla di scaramucce, ma anche molti rischiosi se si esagera: in caso di un conflitto, l'EU questa volta sarebbe coinvolta direttamente. Un conflitto può nascere non dalla Russia, ma da provocazioni di schegge impazzite lettoni-russe, che potrebbero provocare autonomamente i soldati al fronte
- Alternativa: avere fiducia nella parte buona della Russia (esiste?) e dialogare

Mac 15.10.16 00:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fatevi sentire in parlamento, chiedete le dimissioni immediate su tutte le televisioni, questo è il momento per coalizzera' gli italiani. Vi seguiranno! Nessuno vuole che questo governo di incapaci metta a rschio gli italaliani...

Pao casa 15.10.16 00:22| 
 |
Rispondi al commento

https://youtu.be/wHylQRVN2Qs

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 15.10.16 00:12| 
 |
Rispondi al commento

MA CARO BEPPE ! TU SCRIVI A BUON RAGIONE CHE QUESTO GOVERNO DI PAVIDI CI STA TRASCINANDO VERSO LA GUERRA E IL DISASTRO ECONOMICO . ALLORA,COME DICI TU E HAI RAGIONE,FACCIAMOCI SENTIRE, MA COME ? SOLO ANDANDO SUBITO SUBITO NELLE PIAZZE PER FAR CAPIRE UNA VOLTA PER TUTTE IN QUALI MANI CI TROVIAMO CON SPERANZA CHE TUTTI POSSANO COMPRENDERE,OLTRE AL PROBLEMA GRAVE DELLA PARTECIPAZIONE DI SOLDATI ITALIANI ALLE INSENSATE MANOVRE ALLE PORTE DELLA AMICA RUSSIA, ANCHE LA QUESTIONE DEL REFERENDUM:FORZA E' IL NOSTRO MOMENTO !!

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.10.16 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Il " tappetino" degli USA/Obama fa la battuta....

http://m.huffpost.com/it/entry/12490294


....“Il presidente Obama, in un importante articolo pubblicato nei giorni scorsi, ha sottolineato la contraddizione di un mondo più prospero che mai, ma accompagnato da una inquietudine crescente”.
Secondo Obanana c'è un certo signor Prospero accompagnato da un tal signor Crescente..

Tony 14.10.16 23:50| 
 |
Rispondi al commento

andate al link ufficiale:
http://documenti.camera.it/Leg17/Dossier/Pdf/AC0500N.Pdf

e leggete l'articolo 55.
..Il Senato Partecipa alle decisioni dirette
alla formazione e all’attuazione
degli atti normativi e delle politiche
dell’Unione europea....

tradotto: la Commissione europea entrerà a gamba tesa in Italia con l'aiuto del senato dei nominati.. Vffncl!

claudio g., villorba Commentatore certificato 14.10.16 23:45| 
 |
Rispondi al commento

CARI AMICI DEL MOVIMENTO ! D'ORA IN POI E' NECESSARIO E URGENTE PORTARE BENE A CONOSCENZA DEI TELESPETTATORI, OLTRE AL PROBLEMA DEL REFERENDUM,
ANCHE LA GRAVISSIMA NOTIZIA DELLA DECISIONE PRESA DA QUESTO GOVERNO ELETTO DA NESSUNO DI ANDARE A FARE MANOVRE BELLICHE ALLE PORTE DELLA RUSSIA . UN ATTO DA CONDANNARE E CHE SE COMPIUTO POTREBBE ARRECARCI GRAVI CONSEGUENZE.

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.10.16 23:25| 
 |
Rispondi al commento

nulla da eccepire, stiamo proprio in buone mani.
mamma ro carmene.

giovanni f. 14.10.16 23:23| 
 |
Rispondi al commento

aiutoooo!!!

giovanni f. 14.10.16 23:21| 
 |
Rispondi al commento

Azz e questo perchè tramp è na cap'e cacchio. E quelli di mo che sono?

giovanni f. 14.10.16 23:17| 
 |
Rispondi al commento

NON STIAMO PIU' TANTO A DISCUTERE ! A FRONTE DI QUESTE MENTI DISSENNATE C'E' SOLO DA ANDARE SUBITO IN PIAZZA E CACCIARLI PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI. STANNO GIOCANDO CON LA NOSTRA PELLE E CON QUELLA DEI FRATELLI RUSSI CHE DA TEMPO STANNO SOFFRENDO ANCHE PER COLPA DEI NOSTRI GOVERNANTI A CAUSA DELLE CRIMINALI RESTRIZIONI.

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.10.16 23:10| 
 |
Rispondi al commento

la bibiba dice che negri e donne al comando sono contronatura.

difficile di questi tempi farlo capire al "papocchio" aregentino.

papocchio 14.10.16 23:05| 
 |
Rispondi al commento

seduta spiritica parla stalin.


qualche idiota è rimasto con l'orologio fermo a prima di obanana.

la Russia non è la seconda potenza militare al mondo ma la prima..... circa 2 anni fa Putin è arrivato a rimettere in sesto l'armamentario russo e i satanisti sono secondi ecco perché hanno bisogno dalla otan.

senza la otan sono secondi ma si tratta di aspettare ancora un annetto e la russia avrà piu armamentario di tutta otan messa insieme...


divulgo e non commento e ricordo che le sedute spiritiche non sono oro colato!

spititismo 14.10.16 22:59| 
 |
Rispondi al commento

Mio nonno fu mandato in guerra in Russia nel 1941. Vide morire molti dei suoi commilitoni, la maggior parte dei quali in mezzo alla neve nel freddo, altri per i bombardamenti. L'Italia perse 100.000 giovani vite nella neve delle pianure russe.

Voglia Dio risparmiare a questi 150 soldati italiani ciò che mi ha raccontato mio nonno.

marco t 14.10.16 22:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un'azione sconsiderata portata avanti da sconsiderati...quanto li vorrei vedere nella polvere e inoffensivi!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 14.10.16 22:41| 
 |
Rispondi al commento

la clinton purtroppo ha problemi mentali,basta sentire wikileak,o l'intervista di assage, l'ultima,per capire che clinton è pazza,vuole portare l'eu alla guerra e poi intervento usa militare per "sedare"! Parole sue,e tanto altro di molto PERICOLOSO , andate a leggervi le sue mail su Wiki !!!Vendeva,contrattava armi coi suoi amici ai loro nemici,il classico doppio gioco,pazzesco,dopo fa la santarellina alla cnn contro l'altro scemo,che perlomeno è meglio,lei è viscida guerrafondaia e falsa.Ne vedremo delle belle.Spero che Putin sopporti,intanto le gru sono rivolte a nord-est,non a sud-sud.est come avevano detto gli americani,ti raccomando PUTIN siamo nelle tue mani,ti prego non abboccare,ma stai attento.

antonio . Commentatore certificato 14.10.16 22:33| 
 |
Rispondi al commento

È autunno, cascano le foglie e anche i maroni. Ci sono i buontemponi che pensano a trump come il salvifico , la discontinuità. Ma per piacere! Gli USA sono impelagati in ogni rogna ( Russia idem) attualmente in corso , dalla Siria allo Yemen , magari per procura , ma son lì. E si pensa che molli il controllo di aree strategiche come la zona del golfo o il medio oriente? Allora è credibile anche chi dice che il pd è un partito di sinistra, col beneficio delle proporzioni. Il problema della Russia purtroppo è la memoria: all' est sono in vita milioni di testimoni , storie di blindati, ak47 e moti soffocati,, e come amanti traditi e maltrattati, se possono , fanno un dispetto . Si perché il baltico , sulla Russia, ne ha da dire!

Fabio T., Vicenza Commentatore certificato 14.10.16 22:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se , disgraziatamente, a " qualcuno" parte il missile..sapete a chi arriva per primo il " cetriolo" atomico?.....Italia..!!

http://m.espresso.repubblica.it/attualita/2015/09/11/news/le-bombe-atomiche-in-italia-non-sono-al-sicuro-1.229127?refresh_ce

Tony 14.10.16 22:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spostare nel 2017 la data del Referendum, sta diventando una possibilità sempre più concreta, che servirà ad allungare la vita a questo Governo e a questa Legislatura.
Far votare gli italiani, diventa sempre più una opzione da evitare.
Donald Trump salvaci tu, altrimenti questi non li schioderemo mai più.

gianfranco chiarello 14.10.16 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Il Bomba e Napuletano vogliono portarci in Guerra a nostra insaputa. Tv e giornali di regime bombiano accennano o poco più a questa delirante scelta. Diciamo un NO alla Guerra e che l'italia ha problemi ben più importanti da risolvere primo tra tutti il lavoro con il reddito di cittadinanza.

Forza M5S siete mitici buon lavoro.

#NOALLAGUERRA

manuela 14.10.16 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Spero che sia la volta buona e che la Russia non cada più nelle trappole delle Sirene politiche della finta sinistra/destra-centro-lega.Molto meglio una vera guerra subito che non ad altri 26 anni di teatrini politici dei finti bisticci per coprire le catastrofi provocate dalla Malapolitica e dalle guerre sotto copertura Missioni di Pace,almeno in una vera guerra possono crepare anche i cari dei politici e dei loro sostenitori e chi sopravvivrà,avrà una speranza per un futuro migliore.La Russia avrebbe dovuto svegliarsi subito agli inizi della guerra contro la Serbia, se l'avesse fatto,il potente esercito di Dio "Nato &Alleanza Atlantica non si sarebbero montati la testa,soprattutto i padroni del mondo non avrebbero potuto Colonizzare tutte le Nazioni Europee e raggrappurle nella UE.Ben vengano il risveglio dei gen. Orsi Russi.

Agostino Nigretti 14.10.16 21:50| 
 |
Rispondi al commento

sconsiderati, pazzi da legare, tutti quanti. abbiamo gia' un sacco di rogne. vogliono azzerarcele tutte con una guerra. mandiamoli a casa.

rosanna scarpa 14.10.16 21:37| 
 |
Rispondi al commento

A ridatatece la buon'anima di Andreotti!!!!


GUERRA,E COSI' SIA

I piccoli uomini che governano,si fa per dire,le nazioni dei popoli hanno anteposto il consenso e il potere alla pace perchè ormai la guerra sembra essere l'unico rimedio ad una economia stagnante.
Che brutta umanità calata nel buio della forma e della finanza a dispetto dello spirito e dell'uomo.Che spettacolo indegno agli occhi del creatore deve apparire il confronto televisivo tra due mezze cartucce che si preparano a sostituire Obama alla guida della nazione più potente e agguerrita nel mondo.
E non bastano le vite dei siriani o dei nord africani per far cambiare verso ai popoli molto più impegnati a leccarsi le ferite dettate dalla povertà dilagante conseguenza del cinismo della finanza e della stupidità dell'uomo.
Usa,Russia,Turchia,Israele,Arabia Saudita,nazioni del vecchio continente,è tutto un ribollire di accuse dove la colpa è sempre dell'altro mentre i capi di stato si ergono a guardiani dei muri e del filo spinato per non perdere il consenso e il potere.
E l'Italia?Quello stivale che si affaccia nel Mediterraneo e costituisce il ponte tra Africa,Medio Oriente e il resto del mondo sta a guardare mentre sprofonda nell'incapacità e nell'impotenza di imporsi come vera frontiera di pace e fratellanza preferendo vendere armi all'Arabia Saudita e far ancora parte di quella ridicola sigla che va sotto il nome di Nato.
E l'isis che fino ha fatto,che fine hanno fatto i terroristi?
Fanno più danni le bombe americane e russe sui civili siriani e libici che gli attentati dei sedicenti fautori dello stato islamico.
Siamo morti nel momento in cui abbiamo lasciato proliferare i conflitti,non siamo degni neanche di pronunciarla la parola PACE.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che ha donato a Rousseau 14.10.16 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Armiamoci.....E PARTITE!!! Tanto loro che ci rimettono? I loro figli sono ben protetti e al sicuro. La Costituzione dice che L'Italia ripudia la guerra.Perchè non pensano piuttosto ai problemi di sopravvivenza degli italiani!!Quando li mandiamo a casa? W il M5S

Margot Perla Commentatore certificato 14.10.16 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Minenna si è comportato da signore verso il M5S.

Mi spiace che i giornalisti facciano con il M5S il mestiere che non hanno mai fatto... con nessuno.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 14.10.16 21:09| 
 |
Rispondi al commento

La Gruber è alla sette??!!! Allora oggi non ci sono stati sbarchi di clandestini dai gommoni.....

Tony 14.10.16 21:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

3 contro uno vince Minenna!
Se lo sono preso nel @ulo!
Pennivendoli da a soldi!
Che vergogna...volevano fargli dire che aveva litigato con la Raggi!
Mi auguro che i romani abbiano assistito alla trasmissione e abbiano tirato le dovute considerazioni.
Grazie Guber...altri voti al Movimento!
ps: Dovreste comunque rimangiarvi le menzogne che avete scritto sulla carta da culo

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.10.16 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Pinotti e gentiloni figurine panini

Giuseppe C. Commentatore certificato 14.10.16 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Ad otto e mezzo adesso Minenna sta uscendo molto bene, con una correttezza nei confronti del M5S che non mi sarei aspettato.

La cosa pietosa è il "giornalista" Massimo Franco che con aria preoccupata parla del rischio default del Comune di Roma.

PER ANNI NON AVETE PARLATO DEL DISSESTO FINANZIARIO DEL COMUNE DI ROMA, SEMPRE COPERTO DA SOLDI PUBBLICI A PIOGGIA e solo adesso che al governo del Comune di Roma c'è il M5S vi accorgete del disastro finanziario creato da decenni di amministrazioni corrotte?
Il default di Roma (come degli altri comuni) compare e scompare a seconda dell'interesse dei media di regime.
E l'Italia affonda.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 14.10.16 21:03| 
 |
Rispondi al commento

x gruberona e floris

se avreste (da veri giornalisti cosa che non siete) vigilato sui politici che hanno affondato Roma in questi anni con la stessa tenacia di ora che mettete CONTRO la raggi e il Movimento allora avreste il DIRITTO DI PARLARE.
MERDE!!!

Antonella 14.10.16 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Dalla Gruber c'è Minenna.
Questo era la continuazione di Tronca voleva un potere grandissimo, 5 ascessorati.
I giornalisti gli stanno facendo il 3° grado per individuare i difetti della Raggi e dei grillini.
Cercano di fargli dire che la Raggi non è competente ecc. che schifo, questi luridi giornalisti.

Rosa 14.10.16 21:00| 
 |
Rispondi al commento

ce lo chiede l'europa

collegate questo ai soldati in lettonia :
https://pbs.twimg.com/media/Cuvb3S8XEAAC4kx.jpg

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 14.10.16 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Bomba deve fare quello che gli americani gli dicono di fare altrimenti lo cacciano!
Capito a che punto siamo? Dove è finita la libertà di una nazione ? La libertà della Nazione è la più grande forza del polo che la abita e questo venditore di trippa si bacchetta tutto per i suoi interessi!!Mandiamolo a casa e i nostri soldati si occupino di combattere la mafia , la camorra , la ndrangheta e lascino stare la Russia con la quale dobbiamo avere rapporti paritari e mercati aperti.

Cesare D., Firenze Commentatore certificato 14.10.16 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Lo so che non è adeguato all argomento esposto, ma sto guardando la gruber su La sette. Sarà una combinazione ma quando saliamo nei sondaggi in itano ospiti che buttino merda sui 5stelle. Oggi c è l ex assessore minenna : indovinate quanti chili ce ne stanno buttando addosso!!! Quel floris fa schifo , lo fanno apposta..

undefined 14.10.16 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe come sempre sei oltre!!
Vogliamo la pace in Europa!!
Non vogliamo assecondare le manie guerrafondaie dei pinocchi/pidocchi di turno
No NATO - No Turchia !!

CarloSca 14.10.16 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Vabbèh, rispolvero un evergreen:

https://www.youtube.com/watch?v=hKDiPp2aCQk


Immigrati, gli italiani bocciano Renzi: "Non li vogliamo a casa nostra"

Il 52% degli italiani non vuole immigrati nel proprio Comune. E il 65% boccia il governo Renzi: "Sta gestendo male l'emergenza"
Secondo un sondaggio Ixè, andato in onda oggi ad Agorà, la maggioranza degli italiani (il 52%) sarebbe contrario ad ospitare una quota di immigrati nel proprio comune di residenza, anche se a deciderlo fosse la prefettura. Negli ultimi due anni, per colpa della politica lassista del governo Renzi, in Italia sono sbarcati quasi 400mila immigrati. "Sono in prevalenza africani che non scappano da nessuna guerra e non hanno nessun requisito per diventare profughi - sbotta il vicepresidente del Senato, Roberto Calderoli - la maggior parte di loro sono rimasti qui, come clandestini che girano liberamente per le nostre strade, o come richiedenti asilo ospitati a nostre spese". Ne sono arrivati già centinaia di migliaia e ne arriveranno ancora. "Verranno tutti qui e resteranno qui perché l'Unione Europea non ha nessuna intenzione di aiutarci e prendersene una parte",

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 14.10.16 20:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono in totale disaccordo: si vis pacem para bellum.

A livello economico e di politica internazionale quello che e' scritto non ha senso .

a)In Lettonia non c'e' nessuna guerra, se capitasse e' perche' la Russia la invade ed e' un paese NATO e (finche' siamo nella NATO) saremmo coinvolti lo stesso, cosi' come se avvenisse in Turchia o altri paesi NATO, dove sono gia' presenti militari italiani per funzioni , appunto , NATO.

b)La Russia di Putin puo' essere un partner commerciale importante ma non "essenziale", guardate i numeri: verso USA 36 miliardi , verso Russia meno di 12. Si sceglie il male minore.

c)Putin ha avuto atteggiamenti aggressivi verso paesi ex URSS ma sopratutto verso la liberta' in casa sua:https://it.wikipedia.org/wiki/Lista_di_giornalisti_uccisi_in_Russia .


Se si vuole parlare di uscire dalla NATO se ne puo ragionare ma allora bisogna pensare ad un incremento delle spese militari non ad una loro diminuzione.

Chiarito che la decisione in se' non aumenta nessun rischio il problema della situazione e' grave ma non e' con post come questi che si fa approfondimento dei problemi .

La discussione da fare e': ci conviene uscire dalla NATO ?


Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 14.10.16 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
Minnenna invitato a otto e mezzo
Un po' di fango sulla nostra Raggi ?

Antonio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 14.10.16 20:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Semplicemente allucinante e folle questa decisione vergognosa. Presa anche senza informare il Parlamento. Questa è la lampante dimostrazione di cosa potrà fare il Premier di turno se vince il SI al Referendum. Se adesso si mandano i nostri soldati alla frontiera con la Russia nel silenzio più assoluto, cosa potrà fare dopo l'eventuale vittoria del SI ? E' uno scandalo che Renzi si sia permesso questo atto vessatorio e antidemocratico verso il Parlamento tutto. E' equiparabile ma anche molto più grave dell'abuso d'ufficio e mi chiedo se non ci siano i presupposti perchè non si proceda a denunciare tutto quanto il Governo. Questa amministrazione USA è un'accozzaglia di guerrafondai con la Clinton in testa e con Obama che si è adeguato vigliaccamente alle volontà del Dipartimento di Stato e del Pentagono. E meno male che è anche Nobel per la pace (da morire dalla risate!). Lampante dimostrazione che questa istituzione internazionale è diventata una vera buffonata ! Che vomito !!!

Clark R., Palermo Commentatore certificato 14.10.16 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Vojo fa' "outing": Amici Russi, nun semo tutti così cojoni; ve prego, nun fatece der male: in cambio, semo disposti a ballà tutti er Casatchok, a 'mbriacarce de vodka tre vorte a 'a settimana e pure a applaudì Toto Cutugno e Ar Bano, si fosse necessario......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.10.16 20:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi pensa di sapere tutto della montagna di merda che ci aspetta si sbaglia
Chi pensa di vivere un reality show dove è tutto finto e alla fine non succederà niente si sbaglia
Chi pensa che ragionare di soldati sia uguale a ragionare di una partita dei mondiali si sbaglia
Siamo in mano a dei delinquenti mafiosi senza scrupolo e interesse per noi
Il peggio deve ancora arrivare.....ma non tarderà.

Mario 14.10.16 20:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qua è tutta da ridere! L'abbronzato premio Nobel per la pace per il quale tutti i coglionazzi sinistronzi italiani hanno sbavato alla sua elezione, ammirati ed entusiasti, ha fomentato più guerre e disastri, lutti e profughi, distruzioni ed orrori che meriterebbe di essere portato in giudizio per crimini contro l'umanità!
E invece gli italici PDini eredi della sinistra sinistrata gli ubbidiscono e vanno a provocare la grande madre Russia.
Ma che stronzi!!

Giovanni. Russo, SA Commentatore certificato 14.10.16 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Certo che er Nobbel a la Pace (eterna), ce vo' lascià co' n' ber ricordo, tipo 'na bella guera mondiale: ma se er sor Trump dicono ch'è n' tipo pericoloso, ma quelli, allora, ma che cazzo so'????......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.10.16 20:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ITALIANI "DESAPARESIDOS", LA PROCURA DI ROMA CHIEDE TRENTA ERGASTOLI.

Ergastolo per trenta persone, tra cui ex-capi di Stato ed esponenti delle giunte militari e dei servizi di sicurezza di diversi Paesi del Sud-America in carica tra gli anni ’70 e ’80. È quanto ha chiesto la procura di Roma a carico dei trenta imputati, a vario titolo, della morte di 23 cittadini di origine italiana. Il processo si sta svolgendo davanti ai giudici della III corte d’Assise del tribunale della Capitale. La vicenda rientra nella più vasto e conosciuto ambito dei cosiddetti desaparecidos, cioè cittadini in gran parte oppositori dei regimi militari al potere in quelle nazioni latino-americane di cui non si è avuta più notizie, salvo poi scoprire che erano stati catturati, imprigionati, infine uccisi e gettati in fosse comuni oppure – è il caso dell’Argentina, dove il ritorno alla democrazia e la pubblicazione del rapporto Nunca más (Mai più) – gettati nell’Oceano Atlantico o nel Rio de la Plata con i cosiddetti voli della morte.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 14.10.16 20:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli USA si sentono sicuri.lontani dalla' Europa .. difesi dall'oceano Atlantico..Da ricordare il loro stupore quando furono colpite le torri..il loro sentirsi sicuri, irraggiungibili da qualsiasi attacco aveva ricevuto un forte colpo...Mandano avanti la UE per fargli da scudo per quando qualche pazzo president of usa, manovrato .da banche e multinazionali delle armi, deciderà di affermare la superiorità della nazione più meticcia dell' universo..( leggere bastarda)....
Renxi è solo un pagliaccio, incapace di qualsiasi decisione superiore al mangiare e bere. Un grande idiota elevato al cubo.

https://m.youtube.com/watch?v=BkN4A0GhYrA

Tony 14.10.16 20:18| 
 |
Rispondi al commento

Sarà l'ULTIMA GUERRA:
La Russia, dispone di armamenti nucleari, sufficienti a distruggere 30 VOLTE la vita sull'itero pianeta.

AntòAvenza 14.10.16 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buonasera blog e qui caffè a 5 stelle!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 14.10.16 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Inutile curiosità: visto il panorama nazionale chissà i pensieri che gli passano per la testa ai 150 inviati in Lettonia!
Buoni o cattivi o... ?


..certo che c'abbiamo proprio 'n par de cojoni...(due, so' proprio due....)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.10.16 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Io lo so perchè i soggetti di cui parlasi non sono ancora passati Oltre, perchè combinerebbero danni anche lassù. Infatti se ne vanno sempre i migliori.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 14.10.16 19:59| 
 |
Rispondi al commento

Dato che possiamo ancora permetterci di scherzare, allora propongo:
Invece di inviare 140 poveri cristi a fare "gavette di ghiaccio", inviamo uno stormo di F-35.
Faremo più bella figura e i Russi non se la prenderanno troppo a male: infatti loro lo sanno benissimo che "f-35" è un formidabile bidone rifilatoci dagli Americani e di cui l'aviazione Russa non deve proprio preoccuparsi.
Quindi non se la prenderanno troppo a male...
Ma dato che una iniziativa seria sul piano delle proposte nel campo della politica internazionale il Movimento 5 stelle deve pur darla avrei una modesta proposta:
I più giovani certo non lo ricorderanno, ma durante gli anni della "guerra fredda" ci fu da parte di entrambe le diplomazie dei due "blocchi" il tentativo di creare in Europa una fascia "neutrale" e "denuclearizzata" tra i due blocchi, come una gigantesca "fascia di interposizione".
Lo scopo che sarebbe convenuto ad entrambi, era quello di allontanare lo spettro di uno scontro nel cuore dell'Europa ed anche l'incubo una rapido ricorso alle armi nucleari in caso di conflitto.
La "fascia" avrebbe dovuto estendersi dalla Scandinavia al Mediterraneo e avrebbe dovuto comprendere innanzitutto i paesi europei che già erano neutrali tra i due blocchi:Svezia, Finlandia, Austria , Svizzera ed jugoslavia.
Purtroppo Unione Sovietica e Stati Uniti non riuscirono a mettersi d'accordo su quali altri paesi avrebbero dovuto completare la "Fascia".
Collassato l'impero Sovietico il problema si sarebbe pututo risolversi da solo:
Bastava aggiuger in blocco le nazioni ex-componenti il patto di Varsavia e magari anche l'Ucraina e la Grecia.
Tutto questo non solo avrebbe assicurato ai loro popoli la Pace, ma anche la Prosperità in quanto questi paesi sarebbero diventati "mediatori" tra le Economie industriali dell'Europa Occidentale e la Russia ricchissima di materie prime tanto necessarie all'Europa Occidentale.
Era una buona idea e forse non è troppo tardi per proporla.

Torquato Apreda 14.10.16 19:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2 combattono uno vive,il regista di mad max la sapeva lunga

rosario 14.10.16 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Prima entrarono in Afganistan
e gli detti ragione:
Liberavano le donne dal burqa.
Mi mostrarono una fiala di antrace,
credetti fosse vera.
Mi senti sollevata,
quando vidi cadere un piedistallo.
Inviammo la nostra aviazione:
Mi misi in ascolto della parola libertà,
inutilmente.
Dal mare giungevano solo corpi sfiniti o già cadaveri.
Poi raggiunsero la sponda occidentale dell'Eufrate
e non ne compresi le ragioni.
Quando verranno a distruggere la mia casa,
in nome della democrazia.
Non ne rimarrò sorpresa.

p.s.
Stanno assediando la Russia su ogni confine
Poi dicono che temono di essere aggrediti
E noi cittadini europei dovremmo subirne le conseguenze ?

Rosa Anna 14.10.16 19:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Quando li faranno secchi fateli cremare e fatemelo sapere dopo tre giorni come david bowie, perché non so a voi ma a me personalmente non me ne frega un cazzo di funerali show per babbei cattolici adoratori di morti e di vergini minorenni, ne ho pieni i coglioni.

horrore 14.10.16 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S inviti Putin...per discutere sui temi che che ci riguardano. Come dice Alessandro Di Battista, non siamo ne di destra, ne di sinistra, ne pro Usa, ne pro Russia... ma per la libertà e pace tra i popoli...TUTTI! L'Italia ripudia la guerra e soprattutto questi CIALTRONI TELECOMANDATI DALLE BANCHE. Non sono stati eletti da nessuno e con una legge anticostituzionale...di nominati...ed un governo eletto da nessuno...via brutte MERDE! Sovranità, libertà, uguaglianza(nei diritti), meritocrazia e solidarietà! Questo chiedo...questo è il sogno! Per questo potrei dare anche la mia vita! W M5S!

V per vendetta 14.10.16 19:39| 
 |
Rispondi al commento

PRIMA USCIAMO DALL'EUROPA E PRIMA CI SALVIAMO

walter tiani, napoli Commentatore certificato 14.10.16 19:36| 
 |
Rispondi al commento

E ancora avete dubbi sul referendum?
IO VOTO NO CONTRO QUESTO GOVERNO DI INCAPACI

Giampaolo M5S, Italia Commentatore certificato 14.10.16 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Addio mia bella, addio, che l'armata se ne va, e se non partissi anch'io, sarebbe una viltà...

Franco Mas 14.10.16 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Condivido
Grazie Beppe

Rosa Anna 14.10.16 19:22| 
 |
Rispondi al commento

ma sono impazziti??? anche questa una missione di pace?

NICOLA DELIGUORI, massa marittima Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 14.10.16 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Se uno Stolto Nato annuncia che l'Italia entra in guerra ciò è dovuto al fatto che non abbiamo un governo sovrano. Infatti, che non l'abbiano dato (l'annuncio) il ministro della difesa e il ministro degli esteri era scontato, non contano un cazzo, ma il fatto grave è che oltre ad urinare sulle loro teste hanno pisciato addosso all'intero Paese.
Ora se al Baby Bum piace giocare ai soldatini, a noi no, e l'intero Parlamento dovrebbe chiederne conto.

Pier 14.10.16 19:19| 
 |
Rispondi al commento

@ Beppe Grillo

Premesso che vorrei la pace e sono assolutamente contraria alla guerra o a ogni forma di violenza,
più che “Italia a sovranità zero”, direi sudditi a sovranità zero, visto che qualche “sovrano” sta comunque governando.

Un metodo per uscire dalla sudditanza potrebbe essere quello di Testimoniare che
“Il M5S è leaderless, e leader del M5S è il M5S stesso”
Testimoniando così che Ruolo di governo ed indirizzo della Comunità M5S spetta al M5S stesso, ovvero agli iscritti, ognuno contando uno. Senza bisogno di delegare a qualcuno che governi dall’alto.

Poichè non vedo altro metodo per rovesciare la piramide del potere, mi permetto di riproporre 2 domande per quando “Raccoglieremo le domande più frequenti e daremo una risposta”

- Perchè non è attiva alcuna Funzione di Rousseau che consenta agli iscritti di svolgere il proprio Ruolo, sottoponendo a votazione proprie proposte per il Regolamento operativo del M5S “leaderless” o per il Programma “deciso dagli iscritti”?

- Perchè dovrei votare le proposte di un non-leader del M5S”leaderless” quando Rousseau non offre alcuna riscontrabile garanzia che ogni iscritto possa proporre, discutere e votare contando né più né meno di uno ?

Grazie se vorrai/vorrete raccogliere queste due domande e rispondere nel merito.

Buonasera.

Anvedi Che Santo Commentatore certificato 14.10.16 19:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È possibile conoscere il costo del dispiegamento delle nostre truppe in Lettonia ? Chi approva la spesa, a chi si tolgono i soldi ?

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 14.10.16 19:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sembra che le grandi manovre per qualcosa di grosso siano inziate e l'Italia, uno stato governato per procura, si lega mani e piedi in attesa di fare a fine del vaso di coccio tra i vasi di ferro.

Per come la vedo io vogliono coprire lo scandalo delle email della Clinton che coinvolgono anche l'amministrazione Obama, non quelle fino ad ora pubblicate che non sono niente, ma quelle che cancellerebbero dalla campagna elettorale la candidata dei democratici. Se vince la Clinton è guerra sicura per cui si affrettano a innescare un conflitto prima delle elezioni con un pretesto, un false flag, dal momento che una psicopatica eterodiretta sanno che dalle parti di Mosca non la vogliono e nonostante la campagna mediatica a reti e giornali unificati contro Trump, se rilasciano le email, lei è finita e una guerra è un ottimo modo di seppellire lo scandalo

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.10.16 19:12| 
 |
Rispondi al commento

A parte che la nostra Costituzione dice CHIARAMENTE che l'Italia ripudia la guerra!

Ma avete fatto caso che, mentre piangono SEMPRE miseria se si tratta della nostra sanità, pensioni e stipendi
se invece si tratta di spese militari
I SOLDI CI SONO SEMPRE!

E sono i nostri soldi, i soldi delle ns tasse.
Usati SEMPRE come noi non vogliamo!

MA LI VOGLIAMO MANDARE A CASA 'STO AMMASSO DI CORROTTI???

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 14.10.16 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Li rimandiamo con gli stivali di cartone ?

Roberto C., Parma Commentatore certificato 14.10.16 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma com'è che non gli entra in testa a questi criminali?
L'ITALIA RIPUDIA LA GUERRA!
E basta!

Patrizia M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 14.10.16 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le guerre sono sempre da evitare. Le guerre portano solo distruzione, morte e sofferenza.

Severino Verardi 14.10.16 18:43| 
 |
Rispondi al commento

IL PIDOCCHIO vuole fare come in america, prima affamano il popolo e poi mandano i figli degl altri a fare la guerra.
VAFFANCULOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

Claudio C., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 14.10.16 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Non ho parole, oltre le sanzioni, inviano (il PD), soldati contro un paese socialista, ma non è socialista anche il ministro Pinotti?. Ma a noi, i Russi cosa ci hanno fatto?. E dovremmo rischiare tutti la vita per questi giochi di potere? Non abbiamo abbastanza problemi nel mondo senza pensare di farci pure la guerra? Vergogna!!

Mario M., modena Commentatore certificato 14.10.16 18:39| 
 |
Rispondi al commento

SMEMORATI NOI!

Le prime prove generali cominciarono da qui e l'€uropa
dimostrò già la sua incapacità facendo "risolvere" il problema
dagli "amichetti"(!) statunitensi.
Indovinate chi fu eletto presidente usa in quel periodo:

https://it.wikipedia.org/wiki/Primo_scontro_aereo_del_golfo_della_Sirte

TANTI AUGURI DE CHE?!?


Dei due breve storia militare.
il primo esonerato dal militare..però ha fatto il boyscout;il secondo a mangiare polli in vatic-ano mentre gli altri erano ai monti!🐔🚻

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.10.16 18:20| 
 |
Rispondi al commento


Blowin' in the Wind
Bob Dylan

How many roads must a man walk down
Before you call him a man?
How many seas must a white dove sail
Before she sleeps in the sand?
Yes, and how many times must the cannon balls fly
Before they're forever banned?
The answer, my friend, is blowin' in the wind
The answer is blowin' in the wind

Yes, and how many years can a mountain exist
Before it's washed to the sea?
Yes, and how many years can some people exist
Before they're allowed to be free?
Yes, and how many times can a man turn his head
And pretend that he just doesn't see?
The answer, my friend, is blowin' in the wind
The answer is blowin' in the wind

Yes, and…

Marco Andrea Antonio Guerrieri 14.10.16 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Devo essere sincero anche se ho 54 anni e devo imbracciare le armi e devo combattere per qualcosa, preferisco farlo a fianco dei Curdi in Siria, cercando di aiutare i cristiani Yazidi e le altre minoranze; non certo con l'america contro la Russia.

nippur 6. Commentatore certificato 14.10.16 18:10| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono perso qualcosa?
Putin forse ha schierato truppe lungo il confine con la Lettonia?
Quale Nazione della Nato sta minacciando?
Perche il Genti-loni ,oni,oni ,ha stabilito con gianni e pinotto di inviare un reparto a piedi dell'esercito di franceschiello,in Lettonia solo nel 2018 e non subito?Nel Frattempo il nemico,colpito dall'embargo Itagghiano,comincerà a mangiare gallette nelle trincee,per prepararsi alla grande battaglia del nord europa.
Gli usa staranno a guardare vero?
Ma forse mi sono perso qualcosa e ho fatto una confusione della madonna!🚁🛩🚀🛥💣🔫🗡

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.10.16 18:04| 
 |
Rispondi al commento

@ er fruttarolo


https://youtu.be/-QNs-Ur8ITA


er romano "abile e arruolato" e er milanese "riformato"..........

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 14.10.16 17:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo perso la guerra e siamo sotto tutela americana (per sempre)! La basi non le possiamo togliere . me farle togliere finche non si vincerà una guerra insieme alla russia contro l'america!Il chè mi sembra molto improbabile, nei decenni a venire !

silvana rocca, genova Commentatore certificato 14.10.16 17:53| 
 |
Rispondi al commento

La UE ha743MILIONI di abitanti;
La Russia ha 144MILIONI di abitanti.
La UE ha una superficie di 4MILIONI di km.2;
La Russia ha una superfice di 17MILIONI di km.2.
La UE, non ha un cazzo di materie prime, per questo, le RAPINA in Africa.
La Russia, ha i maggiori giacimenti di materie prime del Pianeta, però, al contrario dell'Africa, E' ARMATA FINO AI DENTI.
Occhio alla penna.

AntòAvenza 14.10.16 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premesso che voto no al referendum perchè questa riforma è assolutamente sbagliata, a prescindere di quale colore io sia.
Il fatto di inviare soldati al confine con la Russia è una grande idiozia SE GLI AMERICANI VOGLIONO FARE I SOLITI CASINI E POI LE CASTAGNE DAL FUOCO GLIELE TIRANO FUORI GLI ALTRI PER ME HANNO SBAGLIATO INDIRIZZO. VEDESI LE ULTIME GUERRE, COMINCIATE DA LORO E POI ????
Non sono i russi inaffidabili sono gli americani.
Se avessimo un governo serio li inviterebbe a chiudere le basi in Italia, come fece a suo tempo la Francia.
Sempre a mio parere quasi quasi uscirei dalla NATO ; avete voluto combinare che disastri arrangiatevi.
Piuttosto che stare in questa europa preferisco avere buoni rapporti con la Russia.

nippur 6. Commentatore certificato 14.10.16 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Figurati, i nostri soldati al confine con la Russia! Mi viene da ridere, ma ancora di più mi diverte Grillo che agita la piazza, anzi, il blog su questo. Proprio lui che guida un "movimento" ideato dagli Usa per tenere a bada la plebaglia incazzata.


Meglio una guerra ormai, si risparmia in carestia con quello che invece costa un'Olimpiade di questi tempi!


Ma di che vi preoccupate,abbiamo le marionette che voi chiamate soldati,i cosidetti "signor si",devono fare il loro stupido lavoro,agli ordini di "armiamoci e andate",abbiamo questo paradosso e ci preoccupiamo se vanno in guerra o no,se non prendono coscenza di essere marionette,sono già per metà dei morti,mi spiace dirlo ma fin quando non c'è guerra,per loro è un lavoro come un'altro,almeno vengono addestrati,ma se in guerra vengono coinvolti i civili?
Altro che lavoro,io se fossi in loro,manderei gli "armiamoci e andate",da soli in prima linea,dopo qualche secolo,non abbiamo imparato niente?

rosario 14.10.16 17:28| 
 |
Rispondi al commento

la politica americana, in Siria e Libia, ha un doppio obbiettivo,1)incasinare la EU con migrazioni epocali, e 2) smerciare armi a popolazioni locali, maldestramente da loro addestrate.
L'obbligo di mandare soldati italiani, pochi, ai confini con Putin, è per sbassare chi volesse intraprendere politiche di ricucitura con la Russia.

Carlo Cipriani 14.10.16 17:23| 
 |
Rispondi al commento

BASTA....NON NE POSSO PIU' DI QUESTO PAESE DI MERDAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!

ANNA PONISIO Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 14.10.16 17:19| 
 |
Rispondi al commento

La giornalista chiede alla Pinotti (ministro della difesa) (tgcon24)
Dove andranno i nostri soldati ?
Pausa di riflessione,.........................................................................

RISPOSTA:

In Lettonia, con occhio vitreo e sparuto (non sa neanche in che località andranno i nostri soldati.

Se ti fa la domanda, forse voleva sapere la zona in cui saranno inviati i soldati Italiani, questa è l'ennesima dimostrazione di quale grado di incompetenza ed ignoranza sono capaci i nostri politici.

E' come dire , vado in Italia, ma dove ad Aosta o a Trapani.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 14.10.16 17:16| 
 |
Rispondi al commento

centinaia di migliaia di morti per esportare la democrazia a popoli che non la chiedono.
iran, iraq, libia, siria turchia,prezzo esorbitante!
invasione di migranti in tutta l'europa,attentati
terroristici mortali.
chi governa tutto questo?
Ora stuzzichiamo la russia, vogliamo 3° guerra mondiale? NO! io voto NO e sono per il M5S....W

gerardo lofoco 14.10.16 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Non ci sono 150 tra senatori e deputati piddini che hanno voglia di andare a farsi fucilare al fronte???

Dennis Zattoni 14.10.16 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa avete capito,per Lettonia si intende il famoso lettone di Putin trasferito a Riga per l'occasione, per allietare le serate dei militari,durante i mondiali di calcio in Russia appunto nel 2018


e si ce attaccano co' i Mig 32

http://www.almotamar.net/en/photo/06-09-03-2081254971.jpg

noi, j'arrisponnemo co' 'i gloriosi Siai-Marchetti S-211....

http://i33.photobucket.com/albums/d61/Lest02/xdd.jpg

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.10.16 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voglio elezioni anticipate.

Stiamo affogando e non abbiamo nessun salvagente.

Come si fa a non capire , possibile che gli italiani non capiscano.

Siamo in mano ad un branco di incapaci non capenti in malafede.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 14.10.16 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Quello che sta succedendo è stato deciso già da anni.Si chiama nuovo Ordine Mondiale e l'hanno scritto gli americani ,sionisti ,e russi assieme! Vi siete chiesti perché gli italiani vanno in Lettonia e in Libia? Avete sentito parlare di una Europa divisa in due? Penso certamente di sì... Il disegno finale è di dividere l'Europa con una linea orizzontale,stavolta, al nord i paesi più germanofili e al sud quelli mediterranei tra cui l'Italia ,la Grecia,la Spagna. Ma non crediate che non abbiano pensato al nostro gendarme: la Russia! La Russia diventerà il garante della stabilità nel mediterraneo tenendo a bada il mondo arabo e quello italo-greco- ispanico. È già tutto deciso. E noi italiani dovremo ,come sempre fare il doppio gioco: a nord contro la Russia e in Libia con la Russia. Siamo specializzati in questo da secoli..... Ci dobbiamo ribellare? Volentieri,ma prima dobbiamo essere padroni di noi stessi e del nostro paese!


Art 11: " L'Italia Babbèa, tripudia per la Guerra"....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.10.16 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma il governo ha già modificato l'art. 11 della Costituzione ? Ormai non ripudia mo la guerra come mezzo di risoluzione di controversie. Dite alla Pinotti di ripassare un pò di storia, le guerre di indipendenza quando già allora ammassati le truppe alla frontiera era indice di ostilità aggressiva. Questi ignoranti sono anche pericolosi.

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 14.10.16 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Ci mancavano solo i nostri soldati al confine con la Russia.

Forse tra quei ragazzi c'è qualche nipote di chi la guerra di Russia la ha fatta davvero.

Alle volte penso che i nostri governanti pensano di giocare con un Video Game, se ci fosse anche un minimo errore , non dico di scoppiare una guerra, noi faremmo la fine del topo.

NON VOGLIO FARE LA FINE DEL T O P O .


W M 5 * * * * *


Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 14.10.16 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Mandiamoci i due della foto più altri 148 fedelissimi piddini.

Alessandro L. 14.10.16 16:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'italiano in fanteria..... e er romano in fureria.....

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 14.10.16 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nella democrazia dittatoriale dei malati di ideologia del centro sinistra italiano,interpellare i cittadini è pura utopia.Ma la nostra bella Costituzione non recita che l'Italia ripudia la guerra? E poi: vi sembra che con 150 soldati italiani possiamo fare paura o far pressione alla Russia? Questi ideologicamente malati mentali e guerrafondai della sinistra mondiale sono proprio fuori di testa.

antonio 14.10.16 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Bella la foto del post,

Mi sembra di vedere il gatto e la volpe, chissà se faranno la stessa fine che hanno fatto nella favola.

W M 5 * * * * *

Vincenzo A., Verona Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 14.10.16 16:24| 
 |
Rispondi al commento

La Nato, da parte sua, sta incrementando le sue forze lungo i confini russi."Serve a dimostrare che ci siamo e che siamo uniti, che abbiamo una difesa forte che garantisce la deterrenza, pur tenendo aperto il canale del dialogo". Poi l'annuncio: "Nel 2018 l'Italia sarà la nazione guida nel Vjtf, la task force di azione ultrarapida, la punta di lancia in grado di intervenire entro cinque giorni in caso di emergenza". Schierata di fronte alla frontiera Est, nei Paesi Baltici, proprio di fronte a Putin che, ammette l'ex premier di Oslo, "ha dimostrato la volontà di usare la forza militare contro i vicini"................

Vladimir si sta "cacando" sotto dalla paura......

ahahahahahahahahah........

Er caciara ...... Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 14.10.16 16:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Va beh;vada p'er balzo indietro de trent'anni...ma,no uno de più...

https://youtu.be/HwGotUIYdZs

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.10.16 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno
Ma che scena si sta configurando nel Mondo, i vicini di casa non si danno pace, i grandi prendono la palla in balzo per scornarsi indirettamente tra loro,(MALEDETTO PETROLIO) Noi che sembriamo una mandria di buoi, tranquilli anche con alle spalle l'apocalisse. SIGNORI LA Russia è come un FORNO già caldo e dall'altra parte il Miliardario CHE vuole fare il FORNAIO? Ma chi vuole guerra?, se avviene non sarà la terza mondiale ma la PRIMA GLOBALE, dopo... IL NULLA

sebastiano b., catania Commentatore certificato 14.10.16 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Ma non c'è proprio nessun modo di sganciarci dalla NATO?
Cosa volete che succeda?
Una terza guerra mondiale, ovvero nucleare, non avverrà mai perchè sarebbe l'estinzione della
terra, almeno di tutto ciò che ha vita.
Spero che il M5S alle prossime elezioni vinca con una grossa percentuale e che tra le prime cose faccia rientrare tutti i militari che sono in missione, concludendo così una fase di inutile spreco di soldi e soprattutto evitando il rischio della vita a cui vanno incontro i nostri militari.
L'esercito serve in casa nostra.

scano mario, settimo san pietro Commentatore certificato 14.10.16 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno
MA CHI! MA DOVE andiamo, come siamo ridotti magari fosse legittimo potremo fare i raccattapalle in un torneo, cosa succede il CAPO chiama gli alleati? ma finiamola è dal 1945 che ci raccontano sta favola, nessuno vuole guerra, e non mi rifilate la solfa patriottica perchè siete proprio voi con le vostre politiche che avete stravolto il senso del patriottismo, vuol dire MORIRE per il proprio Paese, non fregandosene depredandolo tutti i giorni da almeno 50 anni. Visto che il Capo si impiccia di tutti nel mondo, quando il guaio è vicino chiede agli alleati... Siamo invasi da gente in fuga e morta di stenti e non sappiamo come affrontare il fenomeno, (nel senso buono e sensato) figuriamoci militarmente e perchè poi, per dire signorsì? Peccato che il grande TOTO' sia vissuto 100 anni fa e non ora...

sebastiano b., catania Commentatore certificato 14.10.16 16:03| 
 |
Rispondi al commento

FACCIAMOCI SENTIRE!

Ma per favore...!

Farsi sentire da costoro? Come?

Per costoro la guerra sarebbe una spendida opportunità, una via d'uscita a ciò che li aspetta, prima o poi, con la pace!

L'unico modo per farsi ascoltare da costoro è porli con la schiena la muro e "dire" loro tutto quel che è necessario affinchè essi ed i loro cari capiscano, ovvero smettano di nuocere; chi lo farebbe? Il Popolo Italiano?

Ecco, appunto!

Max Stirner Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 14.10.16 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Sono sempre più convinto che il PD sta diventando un'associazione per delinquere

Andrea Carlesi, Carrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 14.10.16 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Noi Itagliani, abbiamo invaso l'URSS ed ammazzato 24 MILIONI di russi.
Non crediate che i nonni di quei 24 MILIONI di morti, abbiano dimenticato.

AntòAvenza 14.10.16 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Roma resti nella sua mafia
Malagò ha ufficializzato il ritiro della candidatura di Roma dalle Olimpiadi del 2024
E' stata dura e abbiamo lottato contro ogni sorta di poteri forti,abbiamo messo tutte le nostre energie e ci siamo impegnati oltre l' immaginabile ma alla fine ci siamo riusciti e abbiamo tolto le Olimpiadi a Roma e ai parassiti che ci abitano.
La prossima candidata sarà Milano
GRAZIE BEPPE continua così
Movimento 5 Stelle SEMPRE!!!

Ivan G, sp Commentatore certificato 14.10.16 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa volta a costruire la cortina di ferro siamo noi occidentali, bella impresa! Cosa vogliamo ottenere? Vogliamo attaccare la Russia e stabilirvi la democrazia capitalistica perché quella di Putin, anch'essa capitalistica, non ci piace anche se piace ai milioni di russi che lo hanno eletto democraticamente? Ci hanno già provato Napoleone e Hitler ed entrambi ci hanno perso le penne, gli eserciti e anche il posto. Va bene se è' uno scherzo di cattivo gusto, tanto per far ridere i russi che certo non si spaventano per un esercito italiano di 150 soldati. Ma se c'è qualche matto che vuol fare sul serio al di qua o al di là dell'Atlantico meglio sarebbe dissociarci subito. Non ci bastavano i muri a sfregiare l'immagine dell'Europa, ma che cazzo di Comunità siamo diventati!

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 14.10.16 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Non vorrei che Putin ci bombardasse 💣 perchè abbiamo un'arma segreta di distruzione di massa(Italiani)..."lo sparaballe"😛

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.10.16 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'ebetino deve essere stato scartato dalla leva,il secondo,il Monarca, metre gli altri suoi coetanei erano ai monti a combattere,lui era in vatic-ano a magiare polli con andreotti!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.10.16 15:39| 
 |
Rispondi al commento

In guerra ci mandiamo l'ex presidente, il pdc, il ministro della difesa nonchè il ministro degli esteri e tutti i loro parenti maschi.
Questi si sono ammattiti, noi con quei paesi dobbiamo commerciare, altro chè fare la guerra.

Rosa 14.10.16 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Nato che in origine era una alleanza difensiva ha subito una profonda metamorfosi trasformandosi in offensiva con la complicità dei servi nostrani.

Beppe C. Commentatore certificato 14.10.16 15:29| 
 |
Rispondi al commento

difficile resistere ad un sistema così malefico...


Quuando i cattolici si ritrovano un papocchio argentino che pare non conosca la bibbia ma solo le regole del nuovo ordine mondiale ......


ehiiii papocchio .... leggiti la bibbia alle voci camiti e cananei.....


e cerca di capire cosa c'è scritto sopra!

altrimenti era meglio che facevi il macellaio come volevi farlo da piccolo.


però vi do anche una buona notizia che mi hanno passato gli spiritelli durante le ultime sedute spiritiche....


questi massoni del piano kalergi ( i finti buoni ) quelli che ora dominano il rapace americano....

non la passeranno liscia questa volta come per la 2 guerra mondiale....

i tempi sono cambiati.... la gente sa chi sono ..... la russia sopratutto sa chi sono .... li conosce ad 1 ad uno perciò questa guerra la perderenno ma non salteranno i capi di governo..... andranno a prendere ad uno ad uno i massoni che muovono i fili del nuovo ordine secolare e li uccideranno ad 1 ad 1.


questà sarà la consacrazione della russia al cuore immacolato di maria....


la morte certa di tutti i capi del nuovo ordine secolare!

almeno così dicono gli spiritelli

papocchi contronatura 14.10.16 15:29| 
 |
Rispondi al commento

(Relazione del Presidente della Commissione per la Costituzione Meuccio Ruini che accompagna il Progetto di Costituzione della Repubblica italiana, 1947)
^^^^^^
Rinnegando recisamente la sciagurata parentesi fascista l'Italia rinuncia alla guerra come strumento di conquista e di offesa alla libertà degli altri popoli. Stato indipendente e libero, l'Italia non consente, in linea di principio, altre limitazioni alla sua sovranità, ma si dichiara pronta, in condizioni di reciprocità e di eguaglianza, a quelle necessarie per organizzare la solidarietà e la giusta pace fra i popoli. Contro ogni minaccia di rinascente nazionalismo, la nostra costituzione si riallaccia a ciò che rappresenta non soltanto le più pure tradizioni ma anche lo storico e concreto interesse dell'Italia: il rispetto dei valori internazionali.
^^^^^^^^^^
Questo in sintesi il giudizio di un costituente relativamente all'art.11 della nostra costituzione.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.10.16 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli Italiani in guerra?.... a fare che!
Ma per favore....... stiamo a casa nostra che è meglio!

VINCENZO ANTONA, Vercelli Commentatore certificato Commentatore che ha donato a Rousseau 14.10.16 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Ora si da la colpa ad Obama,ieri a Bush,ieri l'altro a...... ma la volete capire che il Popolo Americano non conta un cazzo?
Chi decide la politica Americana sono le grandi lobby(sopratutto l'armiero) e i "grandi elettori.
Cambiano i suonatori ma la musica è sempre la stessa!
Un pò come in Itagghia!
Perchè siamo una loro colonia!
Ma non vi siete mai chiesti perchè ad ogni elezione i nostri Presidenti debbano andare in USA?
Dietro l'ombrello o meglio il paravento della Nato(la maschera degli usaegetta)...ogni nefandezza è lecita!....
L'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa [52] alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali [60 2, 78, 87 9, 103 3, 111 7; 310 c.p.] (1); consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni (2); promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo (3).
^^^^^^^^
ditemi ora dove sono le limitazioni di sovranità.....

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.10.16 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Hussein Barack Obama, icona della sinistra occidentale, da anni cerca di spingere l'Europa ad intraprendere una guerra totale, probabilmente finalizzata ad abbassare il livello dei suoi consumi (sono tra i più alti al mondo), ma anche per rendere ancor più subalterno questo Continente.
Pensate cosa avrebbero fatto quei cani ammaestrati della sinistra italiana ed europea, se al posto di Obama ci fosse stato ancora un Bush, o, ancor peggio, Donald Trump.
Fino a quando questi cittadini non passeranno a miglior vita, niente di buono si prospetterà per noi e per tutto l'occidente.

gianfranco chiarello 14.10.16 15:06| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia e l'Europa, a suo tempo, hanno enormemente plaudito all'elezione di Obama (più di quanto hanno fatto gli stessi americani), ma oggi, pur constatando di essersi trovati di fronte ad un incapace e pericoloso personaggio, non riescono a trovare il coraggio per denunciare la sua criminale politica estera, perchè così ammetterebbero palesemente l'enorme errore di valutazione fatto.

gianfranco chiarello 14.10.16 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Ci mancava pure questa ! Andiamo a esportare la democrazia pure in Russia , noi che non l'abbiamo più ! Le scorte sono finite , di democrazia non sono rimaste che insignificanti briciole che non basterebbero neanche per S Marino e noi mandiamo i nostri militari contro la Russia ! Siamo impazziti ! Con l'India ce la siamo fatta sotto facendo una figura di cacca e ora andiamo a sfidare l'orso russo per accontentare i nostri padroni giudaico massoni che stanno continuando un gioco pericoloso che può sfociare in conflitti regionali ma tragici come in Ucraina dove decine di migliaia di morti e tantissimi feriti hanno pagato il prezzo delle follie USA !

vincenzodigiorgio 14.10.16 14:54| 
 |
Rispondi al commento

ot

""Quando abbiamo fatto il vertice di Varsavia ha detto il ministro all’interno delle responsabilità che hanno assunto altre Nazioni è stata anche data dall’Italia la disponibilità di fornire una compagnia, quindi con numeri non molto consistenti, all’interno di una organizzazione che prevede il coinvolgimento di moltissime nazioni della Nato""

carissssima pino...tti...amica dei giorni più tristi? *...

avvolte ne basta solo uno...

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/e/ea/DC-1914-27-d-Sarajevo-cropped.jpg/260px-DC-1914-27-d-Sarajevo-cropped.jpg

* https://www.youtube.com/watch?v=ZEAMOUyMLq8

pabblo 14.10.16 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori