Il Blog delle Stelle
Polli, tacchini e uova contaminati nei supermercati di tutta Italia

Polli, tacchini e uova contaminati nei supermercati di tutta Italia

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 34

di Jacopo Berti, Capogruppo M5S Veneto

È da mesi che lo denunciamo da questo blog e anche nel servizio delle Iene lo hanno confermato. Infatti, ci sono allevatori che stanno allevando pollame con dell’acqua contaminata da una sostanza tossica chiamata Pfas, che è stata svernata da un’azienda.

Come M5S abbiamo scoperto che la situazione alimenti non è sotto controllo e abbiamo chiesto immediatamente che vengano controllati tutti i pozzi degli allevamenti che forniscono alimenti alla distribuzione.

Ma adesso vogliamo il nome dell’azienda della grande distribuzione alimentare che sta portando questi cibi su tutte le tavole degli italiani.

Lo abbiamo chiesto alla Regione Veneto attraverso un’interrogazione: vogliamo avere quel nome per la sicurezza nostra e di tutti i cittadini italiani. Appena avremo quel nome lo comunicheremo subito per fermare questo inquinamento e mettere in sicurezza tutti gli italiani.

votanonstatuto.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

15 Ott 2016, 10:37 | Scrivi | Commenti (34) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 34


Tags: allevamento, cancro, contaminati, m5s, pollame, polli, tacchini

Commenti

 


Ciao a tutti e di ciascuno; Il mio nome è Maria e offro società di prestito di denaro in problema finanziario e che la gente nel bisogno. € 5000 fino a 6.0000.000 euro a chiunque in grado di pagare entro un termine ragionevole. Contatto con me tramite la mia e-mail per ulteriori informazioni: (msarahnancy@gmail.com)

Sarah 23.11.16 08:56| 
 |
Rispondi al commento

Offerta di prestito denaro a persone bisognose. Da 5000€ a 6.000.000€ a chiunque in grado di rimborsare entro breve tempo. Per ulteriori informazioni, ecco il mio contatto: (msarahnancy@gmail.com)

Sarah 23.11.16 08:55| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno
Avete bisogno di un finanziamento per la vostra casa, per i vostri affari, per acquisto d'automobile, per l'acquisto di moto, per la creazione della vostra impresa, per le vostre necessità personali più di doute.je sono un privato che accorda crediti personali che vanno di 2000€ fino a 800000€ con un tasso d'interesse nominale del 2% indipendentemente dall'importo. Volete precisarci nelle vostre domande di prestito l'importo esatto che desiderereste e la data. Volete scrivergli per i vostri prestiti personale: ElviraEramo1@outlook.comBuongiorno
Avete bisogno di un finanziamento per la vostra casa, per i vostri affari, per acquisto d'automobile, per l'acquisto di moto, per la creazione della vostra impresa, per le vostre necessità personali più di doute.je sono un privato che accorda crediti personali che vanno di 2000€ fino a 800000€ con un tasso d'interesse nominale del 2% indipendentemente dall'importo. Volete precisarci nelle vostre domande di prestito l'importo esatto che desiderereste e la data. Volete scrivergli per i vostri prestiti personale: ElviraEramo1@outlook.com

Elvira 25.10.16 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Nessun altro si preoccupa per voi che sono in prestito necessità
Io sono un individuo che offre prestiti che vanno da 5.000 euro a 5.000.000 euro
per coloro che sono nel bisogno non esitate a contatto con me per
e-mail: privatocredito@gmail.com

privatocredito@gmail.com 24.10.16 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Prove di un prestito da iserphilippe4@gmail.com
Signore ISER mi ha dato il sorriso alle labbra assegnandomi un prestito di 20000€ ad un tasso di 3%
Allora se avete bisogno di un prestito necessità di credito personale per realizzare i vostri progetti o rimborsare i vostri debiti e le vostre banche rifiutano di concedervi un prestito, non esitate a contattarlo. Per favore parlate ad essa e stringete soddisfa, ma attenzione a voi che non rimborsa i prestiti.
Ecco il suo indirizzo e-mail: iserphilippe4@gmail.com

ciri faustino Commentatore certificato 19.10.16 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Prova di prestiti tra privati
Sono spiacente per questo posto, è grazie a signore che ho avuto hanno potuto realizzare il mio negozio, egli mi ha messo il sorriso alle labbra
Ho visitato un sito d'avviso di prestito tra privato serio ovunque nel mondo e sono caduto su signor in nome di Philippe ISER che aiuta la gente a fare i prestiti e mi ha dato un prestito di 105.000 € che devo rimborsato su 20 anni, con un interesse molto basso del 3% sulla durata del mio prestito ed ho ricevuto il mio prestito senza protocollo. Necessità di credito personale per realizzare i vostri progetti o rimborsare i vostri debiti e le vostre banche rifiuta di concedervi un prestito, non esitate a contattarlo.
Per favore parlate ad essa e stringete soddisfa, ma attenzione a voi che non rimborsa i prestiti.
Ecco il suo indirizzo e-mail: iserphilippe4@gmail.com

paulinoo ciano Commentatore certificato 19.10.16 10:20| 
 |
Rispondi al commento

FUORI I NOMI !!! I cittadini hanno il diritto di sapere quali aziende stanno usando quell'acqua per irrigare i campi o abbeverare gli animali, o produrre merci alimentari inquinate da queste sostanze, che poi finiranno tramite la grande distribuzione nelle tavole di tutti noi. Abbiamo il diritto di poter boicottare tali aziende, e anche i supermercati che pur sapendo non fanno accertamenti o richiami di prodotti, ma continuano a vendere tranquillamente veleno!!

Antonio P 18.10.16 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

Ringrazio Dio per aver messo sulla mia strada Lady JOSIANA GOMEZ, il creditore non è come gli altri. Grazie a lei ho avuto un prestito di 80.000 dollari oggi alle 09:35 minuti. Mi è stato strappato a lungo ma questa volta che ho ottenuto quello che volevo. Quindi mio fratello e mia sorella se si ottiene questo messaggio allora si sono salvati. Se avete bisogno di prestito o buon investimento nel vostro progetto, vi consiglio di contattare quella signora che mi ha dato buone su questa e-mail: gordonpascal04@gmail.com

François VEGA, molise Commentatore certificato 18.10.16 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

Io sono una donna con 2 bambini. Dopo la morte di mio marito, mi sono trovato nei guai. E ho avuto un sacco di debiti da pagare prima della fine del mese d ' ottobre e iniziare la mia attività. Ho chiesto i miei vicini di aiutarmi, ma nessuno non vuole aiutarmi da ciò che avevo bisogno di una quantità significativa. Ho risposto qualche offerte di prestito su Internet e faccio anarquer due volte. Ma un amici miei parlando con la signora JOSIANA GOMEZ e ho anche letto testimonianza su questo sito per quanto riguarda la se lei fare. Basta contattare per zia mia fortuna, ma io constacter che lei è diverso da un altro creditore. Questa signora JOSIANA GOMEZ mi ha aiutato con un prestito di 120.000 euro. Vi garantisco che la settimana scorsa ricevuto il prestito e grazie a questa signora credo che posso pagare le mie bollette. È vero che ho accettato di pagare per i soldi e non è male come gli altri delinquenti. Se si desidera rendere il prestito, consigliarvi e guidarvi a questa signora, e non rimarrete delusi. Ci avete il suo indirizzo e-mail: gordonpascal04@gmail.com

ruiz maria, roma Commentatore certificato 18.10.16 12:15| 
 |
Rispondi al commento

stiamo vivendo in un momento dove non esiste tutela per la salute. esistono solo grandi interessi delle lobbies che con i soldi agiscono per i loro interessi, ma quello che è grave che i mezzi di comunicazione non trasmettono queste notizie, sembra di essere in una dittatura che passa solo notizie di regime (per fortuna con internet ci aggiorniamo da soli). è ora di agire

claudio campedelli 17.10.16 21:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao


So che non amare questa prova e li capisco. Ma so come ringraziato questa signora è ciò che il mio spingete a condividere questi messaggi. signora JOSIANA GOMEZ la prestatrice della Francia, la ringrazio per questo prestito poiché ho quindi curare mia figlia di 3 anni come io voi commissione. Mio fratello se avete bisogno di prestito, vi chiedo appena di contattare questa signora su questa mail: gordonpascal04@gmail.com


Fatte soltanto tutto ciò che vi chiede e riceverete il prestito come me. Indirizzo; gordonpascal04@gmail.com

sabine dupuis, molise Commentatore certificato 17.10.16 19:58| 
 |
Rispondi al commento

Aiuto finanziario

Sono spiacente per questo posto, è grazie a signore che ho avuto hanno potuto realizzare il mio negozio, egli mi ha messo il sorriso alle labbra
Ho visitato un sito d'avviso di prestito tra privato serio ovunque nel mondo e sono caduto su signor in nome di Philippe ISER che aiuta la gente a fare i prestiti e mi ha dato un prestito di 105.000 € che devo rimborsato su 20 anni, con un interesse molto basso del 3% sulla durata del mio prestito ed ho ricevuto il mio prestito senza protocollo. Necessità di credito personale per realizzare i vostri progetti o rimborsare i vostri debiti e le vostre banche rifiuta di concedervi un prestito, non esitate a contattarlo.
Per favore parlate ad essa e stringete soddisfa, ma attenzione a voi che non rimborsa i prestiti.
Ecco il suo indirizzo e-mail: iserphilippe4@gmail.com

paulino ciano Commentatore certificato 17.10.16 13:53| 
 |
Rispondi al commento

FUORI I NOMI. Io me la prendo con i parenti delle persone che a causa dell'inquinamento sia ambientale che alimentare si ammalano. Reagite contro questi porchi sfruttatori e fategliela pagare.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 16.10.16 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Ma ce l'abbiamo, in questo cesso di Paese, un ministro del governo che abbia il compito, o senta il dovere di tutelare la nostra salute? Già, dimenticavo, chi vuole rompere le balle non viene nominato ministro.

Franco Mas 16.10.16 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma cosa vogliamo se l'acqua dei pozzi che serve alle aziende per far bere i loro polli è inquinata ? la Regione non ci dirà mai quale è o quali sono le aziende che usano acqua inquinata. Tanto le loro uova sono sicuramente buone, prese dal contadino tradizionale che usa acqua buona. E il cittadino ? Quello, non importa.

Robona 16.10.16 08:53| 
 |
Rispondi al commento

NON CONOSCO LA MATERIA, SE E' VERO MI INDIGNO PROFONDAMENTE,

cosimo calabrese, chiaravalle Commentatore certificato 15.10.16 20:47| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
evvvaaaaiiiii 24 mld di manovra per far ripartire l'Italia.
OOOPPSS, però mi viene un dubbio, visto che l'Italia non ha più sovranità monetaria (non può battere moneta), da dove arrivano questi 24 mld???
Dalla bce no di sicuro e nemmeno dalla UE (non credo assolutamente che la "flessibilità" promessa possa arrivare a cifre simili) ....... vuoi vedere che .......
Italiani, "STATE SERENI" (che nel mentre c'è chi le pensa tutte per incollarsi ancor più a vita ad una comoda e super remunerata poltrona).

mario 15.10.16 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Queste sono le denunce che solo noi possiamo fare nello spirito di Casaleggio: non uccisione animali no teligioni.L'eccessiva domanda di pezzi di nostri amici uccisi, porta alla sofisticazione della produzione. Causa-effertto.

Fausto Orazi, Roma Commentatore certificato 15.10.16 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in troppi nel pianeta.
Tutti avidi. Tutti vogliamo apparire come suggeriscono i media e quei programmi dementi delle tv.
Non abbiamo un metodo di controllo ed il pianeta è saturo.
Serve una regola per limitare l'aumentare della popolazione oppure finiremo come i conigli.
Siamo già sulla buona strada...

Emanuele Serra 15.10.16 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Questo è niente.
Vedrete con il TTIP cosa sarete costretti a mangiare.

giorgio peruffo Commentatore certificato 15.10.16 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Svernata?
Forse sversata.

Paolo r., Padova Commentatore certificato 15.10.16 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Bravo jacopo.

elio p., cagliari Commentatore certificato 15.10.16 16:39| 
 |
Rispondi al commento

La crisi,l'inquinamento,leggi contro i popoli,neoliberismo,tutte ste cose mi danno un'unico suggerimento,è da un pò che una vocina interna,quasi impercettibile,mi dice che siamo troppi,qualcuno ha deciso che siamo fastidiosi,infatti ognuno di questi problemi fa ammalare di depressione o peggio la gente,ci stanno ammazzando un pò alla volta,non possono farlo direttamente,sennò crollerebbe subito il castello di carte che hanno sorretto,ma invece deve sembrare un'incidente,non so voi ma ho spesso questa sensazione,il danaro è carta,non credo sia il vero problema

rosario 15.10.16 16:36| 
 |
Rispondi al commento

http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/
fate come me , io non mangiocarne e derivati,manco pesce, cioè solo cozze e vongole per via che ho problemi di carenza di ferro nel sangue,il resto l'ho bandito e sto meglio di salute e mi sento meno in colpa verso gli animali, vivo così da 10 anni, fatelo che ci guadagnate in salute

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 15.10.16 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non meraviglia che alcune aziende italiane si stiano adeguando agli standards d'oltreoceano. Aspettare a vedere cosa arriverà dall'America con la applicazione del trattato TTIP che è' miracolosamente tornato in ballo. Allora rimpiangerete anche i polli nostrani inquinati.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che ha donato a Rousseau Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2016 15.10.16 15:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma sono proprio peggio del governo pd? hanno mandato 140 polli in lettonia che ritorneranno arrostiti ma senza patate visto le sanzioni alla Russia

Paolo Ghiazza 15.10.16 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma sarà da vent'anni che non sappiamo quello che mangiamo è una vergogna vergogna.

Graziano 15.10.16 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Grazie per l'inchiesta che state conducendo .Per favore cercate di scoprire tutte le magagne,ne va della salute di tutti,ma in particolare quella dei bambini.Mi preoccupo perchè sono nonna.

Margot Perla Commentatore certificato 15.10.16 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Mangiare sano oramai è diventata una corsa ad ostacoli a cui segue anche un percorso di guerra ed un campo minato. Se l'ente europeo per la sicurezza alimentare ci conferma che ci sono almeno tre elementi cancerogeni nell'olio di pama, vediamo che le aziende che si riempiono le tasche con esso, corrono a coalizzarsi per fare uno spot in tv che predica il contrario della verità appena scoperta. Così hanno fatto per decenni le industrie dello zucchero e delle bevande gasate di noti marchi, pagare per nascondere la verità sui prodotti killer che vendono. Aspettiamoci quindi che in Tv arrivi la pubblicità sulla salubrità dei ns prodotti avicoli, magari da un avido vecchietto noncurante della ns salute che dirà: Parola di .........

Fasog Gi 15.10.16 11:52| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori