Il Blog delle Stelle
Rifiuti: un business da oltre 34 miliardi di euro

Rifiuti: un business da oltre 34 miliardi di euro

Author di MoVimento 5 Stelle
Dona
  • 83

di Alberto Zolezzi, M5S, Componente Commissione Ambiente Camera - Commissione di inchiesta sul ciclo dei rifiuti

Rifiuti: un business da oltre 34 miliardi di euro (10 per i rifiuti urbani e 24 per i rifiuti delle attività produttive, speciali), con una spesa procapite nazionale per la gestione RSU di 167,8 euro per abitante.
Il Movimento 5 Stelle ha compiuto il primo studio organico sul costo della gestione dei rifiuti nelle città mettendo a confronto le tariffe pagate da 22 milioni di cittadini e portando alla luce una filiera patologica che vede i rifiuti organici andarsene in giro per il Paese, dalla Campania al Veneto, dal Lazio alla Lombardia.
Eppure la soluzione meno costosa e più sostenibile ci sarebbe, e sarebbe a portata di mano, creando anche posti di lavoro: con piccoli impianti comunali elettromeccanici e con una forte spinta al compostaggio domestico e di comunità, si potrebbe ad esempio creare un quantitativo abbondante di compost prezioso per i campi. La filiera lunga invece deresponsabilizza tutti gli attori.

Secondo lo studio, quando c’è un inceneritore i costi per le utenze domestiche schizzano del del 15%, il 10% in più per l'utenza non domestica. Stiamo parlando di oltre 1 miliardo di euro! E gli incentivi all'incenerimento nel 2015 ci sono costati ben 585 milioni di euro (dati GSE).

Il piano del Governo di realizzare almeno 10 nuovi inceneritori potrebbe portare al collasso economico. Tra l’altro si moltiplicano i casi di outing in cui i gestori degli inceneritori stimano le perdite milionarie: Acerra 46 milioni in 20 anni, Ospitaletto 3 milioni annui.
Un business plan reale degli impianti di recupero energetico da rifiuti allontanerebbe queste pericolose avventure ambientali che non stanno in piedi neppure con incentivi.

Un capitolo a parte merita la gestione dei rifiuti da parte degli enti locali. Ebbene, quando il gestore è privato o misto, il costo per abitante si aggira intorno ai 185 euro in caso di utenza domestica, 1170 per quella non domestica.
Ma cosa succede quando il gestore è pubblico? Cioè quando la società è gestita dal Comune? Il costo per abitante si riduce a 165 euro, 175 per l’utenza domestica, 1090 per la non domestica.

In pratica la gestione pubblica fa risparmiare il 7% alle utenze non domestiche, il 6% per utenza domestica, il 9% per abitante.
Unendo vari fattori, come la gestione pubblica e un bacino adeguato, si arriva al virtuosismo di Contarina, con 111 euro procapite e a Treviso, con risparmi del 62% procapite sulla gestione privata media, dell'11% sull'utenza domestica, del 48% sull'utenza non domestica.

Prendiamo esempio dai nostri vicini: in Germania metà della popolazione si avvale di un sistema di raccolta pubblico, che garantisce un costo procapite di 50 euro a tonnellata. Grazie al "vuoto a rendere" per gli imballaggi in PET, i comuni guadagnano sulla raccolta della carta e non esistono incentivi all'incenerimento dei rifiuti. Invece in Italia le regioni con più inceneritori (Emilia Romagna 8 e Toscana 5) sono quelle con la più elevata produzione di rifiuti, l'Emilia ha solo l'1% di comuni ricicloni: questo vuol dire che la presenza di grandi impianti complessi è legata a doppio filo a una filiera patologica, con un evidente conflitto d'interessi.

Ricordiamo che se la filiera dei rifiuti mirasse al recupero di materia, potrebbe portare a 195mila nuovi posti di lavoro mentre in Italia oggi solo 68mila persone lavorano nel settore. Questa è la vera rivoluzione green… altro che i vuoti e ipotetici green act del governo. Il cambiamento è a portata di mano. E solo il M5S, libero dalle pressioni e dalle lobbies può portarlo a compimento.

votanonstatuto.jpg



Fai una donazione a Rousseau: http://bep.pe/SostieniRousseau e poi annuncialo su Twitter con l'hashtag #IoSostengoRousseau

bannerrousseau.jpg

2 Ott 2016, 09:55 | Scrivi | Commenti (83) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 83


Tags: germania, inceneritore, m5s, rifiuti, vuoto a rendere, Zolezzi

Commenti

 

PROVA DI PRESTITO TRA PRIVATO
Sono commerciale di prodotti farmaceutici e noto che attualmente sono come il più felice di questo mondo. Vengo in prova di un prestito tra privato che hanno appena ricevuto. Ho ricevuto un prestito di 55000€ ad un tasso di 3% grazie al servizio del signor ISER
Vi consiglio più non di fuorviarsi di nessuno se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro. Pubblico questo messaggio perché signor ISER mi ha fatto bene con questo prestito. È tramite un'amica che ho incontrato questo signore onesto e generoso che mi ha permesso di ottenere questo prestito.
vi ricordo che ho dovuto pagare un solo spese che sono le spese di contratto
Ecco il suo e-mail: iserphilippe4@gmail.com

laura tizin Commentatore certificato 09.10.16 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Prove di un prestito da iserphilippe4@gmail.com
Signor ISER mi ha dato il sorriso alle labbra assegnandomi un prestito di 95000€ ad un tasso di 3%
vi ricordo che ho dovuto pagare un solo spese che sono le spese di contratto
Allora se avete bisogno di un prestito necessità di credito personale per realizzare i vostri progetti o rimborsare i vostri debiti,contattate

Ecco il suo indirizzo e-mail: iserphilippe4@gmail.com

gustavo ligui Commentatore certificato 08.10.16 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Prove di un prestito molto serio acquisito da iserphilippe4@gmail.com

Grazie di volere permettermi questa pubblicazione per allargare i servizi d'aiuto finanziario del signore ISER. Dopo un programma televisivo su MTV, ho inteso parlare di questo signore ed ho prego contatto con lui. Doctroyé un prestito di 180000 euro ad un tasso di 3%, gràce a lui ho avuto il sorriso alle labbra, ho aperto un grande magazzino. Se avete bisogno di un prestito o di finanziamento, per favore non esitate a prendere contatto con lui. iserphilippe4@gmail.com

roselli g. Commentatore certificato 06.10.16 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Adesso hanno pensato di andare a chiedere pure la raccomandazione del Vaticano per arraffare le Olimpiadi... e si tratta certo di una carta ben giocata, perché tra compari di solito ci si aiuta...

Corsiero Corsieri 06.10.16 07:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno

È vero signora KELLIE, questa signora JOSIANA GOMEZ ha fanno un prestito di 90.000 euro ha mia Marie, c'è di ciò una settimana.


Lo abbiamo anche contattare su questa mail: gordonpascal04@gmail.com

sandrie banderas, rome Commentatore certificato 04.10.16 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Ciao

Ringrazio dio di avere messo sul mio cammino signora JOSIANA GOMEZ, questa prestatrice non è come gli altri. Grazia ha essa io hanno ricevuto un prestito di 450.000 euro oggi a 11:15 cronometra. Sono a lungo stato fregare ma per questa volta CI ho avuto ciò che volevo. Allora mio fratello e sorella se riceverete questo messaggio allora siete salvati. Se avete bisogno di prestito o d'investimento nel vostro progetto, vi consiglio di contattare questa signora che mi ha fatto certamente questa mail: gordonpascal04@gmail.com.

kellie gonzales, rome Commentatore certificato 04.10.16 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Prove di un prestito molto serio acquisito da iserphilippe4@gmail.com

Il mio nome è CHRISTELLA sono alla ricerca di prestito da oltre 3 mesi. sono stato spesso avere da parte di prestatori falsi. Ma un giorno sono fortunatamente caduto su un uomo cristiano semplice ed onesto che lo ha aiutato assegnandomi un prestito di 24000€ ad una percentuale del 3% che ho ricevuto il prestito sul mio conto il sabato passato senza protocollo
Allora se avete bisogno di un prestito necessità di credito personale per realizzare i vostri progetti o rimborsare i vostri debiti e le vostre banche rifiutano di concedervi un prestito, non esitate a contattarlo. Per favore parlate ad essa e stringete soddisfa, ma attenzione a voi che non rimborsa i prestiti.
Ecco il suo indirizzo e-mail: iserphilippe4@gmail.com


Christella lla (christella) Commentatore certificato 04.10.16 18:47| 
 |
Rispondi al commento

buon pomeriggio volevo chiedere se qualcuno lo sa come è andata a finire la vicenda del sindaco di Livorno per la raccolta rifiuti; vi era stato un clamore nel dire che era indagato ma poi nessuno(tv e giornali) na ha più parlato; come è finita?

costia g, firenze Commentatore certificato 04.10.16 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno
Ho trovato il sorriso è grazie a questa signora JOSIANA GOMEZ, è grazie ad essa che ho ricevuto un prestito di 250.000€ nel mio conto oggi ha 10:30 min e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di questa signora senza alcuna difficoltà. Li consiglio più voi non fuorviate persone se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro o per iniziare le vostre attività. Pubblico questo messaggio con ciò che questa signora mi ha fatto un bene con questo prestito. È tramite un amico che ho incontrato questa signora onesta e generosa che mi ha permesso di ottenere questo prestito. Allora vi consiglio di contattarla e li soddisfarà per tutti i servizi che gli chiederete che quello sia in Italia o in Spagna, la Francia anche. Ecco il suo indirizzo elettronico: gordonpascal04@gmail.com

marie delavega, molise Commentatore certificato 03.10.16 18:20| 
 |
Rispondi al commento

la sindaca di roma da me votata ( che sbaglio),e' una donna incapace di prendere decisioni .gio0rno dopo giorno perdiamo consensi nella citta' di roma.
ricordo ancora le parole di grillo uno vale uno.
sarebbe bello mettere una casalinga a fare l'assessore al bilancio......vi ricordate queste parole di grillo.

ora invece dobbiamo vedere una sindaca ( raggi),incapace e farsi aiutare da i suoi uomini di destra.che delusione!
che bei ricordi ...liberta' democrazia cari amici ricordate tante belle parole.ora invece mi sembra di ritornare indietro ai tempi della democrazia cristiana anzi peggio.
vorrei fare una domanda ai signori onorevoli 5 stelle .e' molto bello che voi donate tanti soldi alle piccole imprese ma per favore mettete l'elenco delle societa' che percepiscono i vostri soldi di stipendio.grazie.
spero che il movimento ritorna ad essere lo stesso di tanti anni fa'.

savio folliero 03.10.16 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Teniamo alta la guardia che questo blog sia uno strumento dove si trasmette pace amore e verità.
Buon lavoro
gino ostini

gino ostini 03.10.16 09:20| 
 |
Rispondi al commento

"piccoli impianti comunali elettromeccanici e con una forte spinta al compostaggio domestico e di comunità, si potrebbe ad esempio creare un quantitativo abbondante di compost prezioso per i campi. La filiera lunga invece deresponsabilizza tutti gli attori."
Mi spiegate come funziona e dove? Grazie.Stefano Antuofermo.

STEFANO A. Commentatore certificato 03.10.16 01:45| 
 |
Rispondi al commento

tre domande una appresso all'altra significa che hai voglia di rompere

andrea a44, genova Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.10.16 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Chi può chieda alla RAGGI perché insiste tanto sulla MURARO? IL M5S per questa impuntazione senza senso ha perso molti voti! Esistono tanti esperti che non hanno problemi!

ALBERTO Z., Rovigo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.10.16 21:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei sapere se la Raggi sa che esistono varie Università che sfornano laureati in Ecologia e trattamento Rifiuti solidi.....

ALBERTO Z., Rovigo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.10.16 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Insistere su una cavalla zoppa porta danno al M5S. A BUON INTENDITORE POCHE PAROLE

ALBERTO Z., Rovigo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.10.16 21:14| 
 |
Rispondi al commento

O.T. ... ecco perchè la Raggi parlava di quote rosa:


http://www.iltempo.it/roma-capitale/2016/10/02/roma-campidoglio-l-ultima-figuraccia-di-virginia-raggi-manca-la-quota-rosa-giunta-da-rifare-1.1578811

franco 02.10.16 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Ecco perchè il pdc ce l'ha con la Raggi. Lui vuole bruciare, vuole aprire nuovi inceneritori. Se recuperiamo e compostiamo, affamiamo i suoi inceneritori.
Pensate che il suo ministro per l'ambiente è colui che ha fondato Hera per l'incenerimento dei rifiuti.

Rosa 02.10.16 20:31| 
 |
Rispondi al commento

BingO.T.!

Il premier ytagly-ano:

"Nel confronto con Zagrebelsky sono contento perchè si è visto
che la riforma non è una deriva autoritaria".

E poi ci si chiede del perchè uno si droga.


Finalmente Teresa raggiunse la sua casa , il suo rifugio . Cadde per terra singhiozzando e vomitò . Si sentiva sporca e profondamente umiliata , si alzò a fatica e si recò sotto la doccia con tutti i vestiti . L'acqua scrosciava calda e protettiva e Teresa sentiva allentarsi il groppo che aveva in gola e pianse a lungo , lo stupro animalesco la aveva cambiata .


Scoprire il lato brutto dell'invasione dei clandestini fu per Teresa uno shock ! Lei si era battuta con forza nella sezione del suo partito , il pd , per sostenere l'accoglienza dei migranti , profughi e clandestini che fossero ! Sosteneva il segretario con tutte le sue forze , erano i soli a volere che l'accoglienza fosse totale e indiscriminata : " E' gente che scappa dalle guerre e dalla fame ! " , questo era il suo mantra che opponeva a chi voleva una politica di distinzione tra i veri profughi e i clandestini economici . Si trovava in un casolare diroccato vicino casa sua , dove tre negri la avevano portata a forza piangente e disperata . Urlò dal dolore quando uno dei tre la penetrò contro natura , il dolore le paralizzò il respiro spegnendole in gola il grido disumano mentre riceveva in pieno viso uno schiaffo potente accompagnato da un insulto : " Taci puttana o ti taglio la gola ! " Quando la lasciarono libera , dopo ore di sevizie , si incamminò tremante e insanguinata verso casa .

vincenzodigiorgio 02.10.16 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Il Bomba è in confusione mentale sulla nostra Raggi. Che vada a deporre il mandato oggi stesso invece di parlare a vanvera falsificando la realtà.

manuela 02.10.16 14:51| 
 |
Rispondi al commento

daje

sandro t., fiumicino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 02.10.16 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Ilaria Alpi.

AntòAvenza 02.10.16 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Caso Claps: scomparso Restivo

http://img.tgcom24.mediaset.it/binary/ansa/9.$plit/C_4_articolo_2021113__ImageGallery__imageGalleryItem_12_image.jpg

hfsghjol 02.10.16 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Mancano alcuni nomi pidioti..Bersani lamuccaincorridoio " Baffetto" , GranCazxaro..ecc ecc ecc..

http://mobile.ilsole24ore.com/solemobile/main/art/tecnologie/2016-10-02/a-processo-ex-vertici-mps-081007.shtml?uuid=ADRExqUB&refresh_ce=1

Tomy 02.10.16 14:34| 
 |
Rispondi al commento

MAFIA CAPITALE:
Buzzi e Carminati, sono in galera:
Pagavano mazzette per avere appalti.
E A CHI LE PAGAVANO LE MAZZETTE?
I NOMI?
SONO IN GALERA?
E' più delinquente chi paga le tangenti o chi le pretende o le prende?

AntòAvenza 02.10.16 14:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Notizie dal ponte di Bruculine....


http://www.vvox.it/2016/10/02/74819/

Tony 02.10.16 14:20| 
 |
Rispondi al commento

read:http://gondrano.blogspot.it/2012/09/aspetti-politici-del-pieno-impiego.html?m=1

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 02.10.16 14:05| 
 |
Rispondi al commento

iL presidente del consiglio dei ministri alla scuola di addestramento dei nuovi piddini, ha asserito che la Sindaco Raggi ha di nuovo restituito a Mafia Capitale la gestione dei rifiuti.
Visto che Lui dicendo ciò conosce i fatti ADESSO FACCIA I NOMI.

giovanni f. Commentatore certificato 02.10.16 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Sto imb... lasciamola governare e mo invece ne dice peste e corna.... ecco il Bischero,sapevamo chi era e chi rappresentava,quindi non vale la pena parlarne!
Da oggi mi impegno a non considerarlo.
Solo la storia ci dirà chi era e che noi avevamo già smascherato sin dall'Inizio!
Mi ricordo le parole di Beppe...tu non sei una persona credibile,rappresenti le Banche,i poteri forti,dici una cosa il giorno dopo la smentisci,con te non ci parlo perchè sappiamo chi rappresenti e chi c'è dietro di te.

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.10.16 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a tutti
Per chi cerca un supporto finanziario, serio e veloce per l'acquisto della vostra auto, casa, avviare una piccola impresa, o esigenze personali, ma sono incapaci di ricevere assistenza nella sua banca. Più nessuna preoccupazione; non perdere altro tempo. Mettiamo a vostra disposizione le offerte finanziarie ad un tasso di interesse a prezzi accessibili. Se siete interessati, vi preghiamo di contattarci a questo indirizzo: developpement.aide@gmail.com

marie gauthier (marie19) Commentatore certificato 02.10.16 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi dice di combattere la dittatura dall'interno è già complice.


daniele luttazzi

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 02.10.16 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Credevo di essere stato fortunato a non avere avuto neanche una guerra nella mia vita , rara concessione nella vita dell'uomo ! A cinquant'anni fui risucchiato anch'io nella bestialità dei conflitti , nella rapina dei beni altrui basata sulla violenta furbizia di alcuni delinquenti voraci ! Dal 1992 siamo in guerra , civile e non . I guerrafondai hanno deciso di spingere al massimo lo sfruttamento dei popoli scardinandone le istituzioni e mettendo al posto dei legittimi governanti gente traditrice disposta a collaborare per spianargli la strada del saccheggio ! Sappiamo chi sono , noi che sappiamo , ma troppa parte del popolo non sa e , se nessuno gli apre gli occhi , continuerà a credere in loro . Andiamo sui media a denunciare per arrivare al 90 per cento , livelli che ci permetterà di governare !

vincenzodigiorgio 02.10.16 13:24| 
 |
Rispondi al commento

LOTTA INIQUA

..lo sappiamo tutti (o forse) la lotta che sta combattendo il M5S è impari.
Alla casta gli è permesso tutto...tutto fa brodo,..tutto è possabile ,...tutto è accettabile,.. tutto..tutto è ammesso.

al M5S NNNNO !

Le pagliuzze sono più grandi delle travi,...tutto è preso di mira,..tutto è motivo di battaglia,.....tutto è importantissimo,...tutto è scandalo.

Stiamo attenti e cerchiamo di fare al meglio,...tutta stà severità nei ns confronti alla fine gli si ritorcerà contro .......alla stessa casta

La casta stà evidenziando un percorso a noi,..che alla fine dovrà rispettare anche lei .

Così va bene.

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 02.10.16 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Iren a Parma

http://www.rossoparma.com/index.php/2016-02-15-14-46-45/cultura-e-spettacoli-citta/9212-pizzarotti-e-le-uscite-col-pd-gli-amici-di-beppe-grillo-fa-quasi-pena-il-continuo-tentativo-di-farsi-espellere-con-ogni-scusa

dghjjdsg 02.10.16 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Lavatina di capo di Napolitano a renzi " E' un bravo ragazzo che , a volte si fa trasportare dal suo temperamento e dalla voglia di rendere migliore l'Italia , però ha promesso che non lo farà più " Questo sarebbe un Paese civile ?


Prima dice di lasciare lavorare il sindaco di Roma, poi l'attacca subdolamente, ma perché il presidente non ci racconta cosa fa Carrai a palazzo Chigi, ricordate Carrai quello che gli pagava l'affitto di casa, e ora cosa fa ?

Carlo D'Ottone, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 2015 Commentatore che ha donato a Rousseau 02.10.16 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Il Bomba è in confusione mentale dopo le ultime dichiarazioni alla stampa.

manuela 02.10.16 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Questo è un campo pericoloso dove di legge ce n'è poca e i guadagni sono altissimi . Ricordate quando l'immondizia non si pagava e i netturbini venivano a ritirarla direttamente fuori la porta di casa ? Era un servizio pagato dalla tassazione generale che era molto minore di quella attuale ! Il costo di tutto è aumentato esageratamente a causa della corruzione , della saldatura tra delinquenza e politica e , in alcuni casi , addirittura l'ingresso nelle stanze del potere della criminalità ! E' il caso di cambiare la costituzione , però al solo articolo primo : " L'Italia è un Paese fondato sulla corruzione " .

vincenzodigiorgio 02.10.16 12:22| 
 |
Rispondi al commento

vero ragazzi il business dei rifiuti

Gianfranco Bruno, novi ligure Commentatore certificato 02.10.16 12:18| 
 |
Rispondi al commento

http://notizie.libero.it/?ch=sky&guid=08707a18dfe8e01478d5b7eab6ff6321&ref=libero

Eposmail. ,,, ; Commentatore certificato 02.10.16 11:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oltre ridisegnare il "modello del rifiuto" già sbagliamo culturalmente parlare di rifiuto!
Non è un "rifiuto" ma una risorsa.
Questa risorsa purtroppo è solo in mano alle organizzazioni malavitose in accordo con l'apparto statale(Lobby e mafia).
Ora si tratta di invertire la tendenza dell'affare e del profitto con.
1-Rapporto della Risorsa: Cittadino-istituzioni.
2-Creare una cultura nuova iniziando dalla scuola.
3-Creare un incentivo esclusivo fra cittadino ed ente locale.

Finchè non si opererà in tal senso...il cittadino irresponsabile...pagherà il profitto ad altri ed ingrasserà le Organizzazioni criminali.
Faccio un esempio negativo...nella mia città la raccolta è in mano ad una cooperativa ed una partecipata...vincono l'appalto tutti gli anni loro!
Viene raccolta con il "porta a porta" ma risulta un conferimento dell'immondizia,di fatto,in scariche "condominiali".
Spesso il cittadino maleducato pone il vetro non dentro la "campana" ma fuori del contenitore in sacchetti.
Altri invece fanno volare ,dalla vettura in transito,in queste discariche condominiali, con i sacchetti ogni ben di dio;
e questo sempre di notte per non essere visti!
Siamo anche noi dei cattivi cittadini!

oreste ★★★★★ °.°, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.10.16 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La materia RIFIUTI è un universo attraverso cui gravitano galassie di malaffare, per risolvere le problematiche economico sociali occorre ridisegnare i modelli dei consumi rendendoli sostenibili nel loro intero ciclo e riciclo, non è difficile, occorre solo un Governo a 5 STELLE, Stelle di Buona galassia!

Osvaldo Littera 02.10.16 11:12| 
 |
Rispondi al commento

@ O.T.: Oggi simpatico editoriale di Travaglio !!!
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 02.10.16 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

er pezzo ,pè l'amici del blog , pè na volta pò passà fruttarò :) ...

https://youtu.be/3s_YRpU83JM

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 02.10.16 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Argomento molto importante quello del riciclo ..

Chiederei solo , se possibile e cortesemente , di avere i dati completi delle ultime consultazioni da Lex - Iscritti

Con i voti per ogni singola Proposta di Legge , votate a maggioranza sulla nostra piattaforma

http://goo.gl/5fZT2G

Distinti e Cari Saluti

Bona domenica a tutti

antonello c., pescara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza Commentatore che ha donato a Rousseau 02.10.16 10:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il mammalucco di Firenze è stato messo a capo del Governo da Giorgio Napolitano per conto delle Banche (specialmente quelle estere).

Di conseguenza l'unica cosa che ci si può aspettare è un sostegno alle Banche con i soldi delle tasse pagate dagli italiani. In questi salvataggi sono esclusi categoricamente i soldi dei politici.

Va da sè che il massimo che questo governo può fare è qualche legge con il nome in inglese tanto per mettere un po' di fumo negli occhi a quelli che ancora lo votano. la "indipendente" informazione italiana, approva.

giorgio peruffo Commentatore certificato 02.10.16 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Manca la riduzione dei rifiuti a monte ..

VUOTO A RENDERE !

gli imballaggi e le bottiglie dovrebbero essere riusabili e restituibili al supermercato per un importo IMPORTANTE 20/50 centesimi

aspetto una legge NAZIONALE o REGIONALE o COMUNALE per spingere l'industria ad adeguare la loro produzione di imballi in 3/5 anni ..


Nello R., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 02.10.16 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati dal MoVimento 5 Stelle, dalla Associazione Rousseau e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi.
Per poter postare un commento invece, oltre all'email, à richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, salvo quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è l'Associazione Rousseau in persona del Presidente pro-tempore, con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori